Comunicato Ufficiale N. 45 del 20/04/2016

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comunicato Ufficiale N. 45 del 20/04/2016"

Transcript

1 C.U. n.45 pag.1469 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di Via Gabriele D Annunzio, Firenze Telefono 055/ fax 055/ Indirizzo Internet: Pronto A.I.A STAGIONE SPORTIVA Comunicato Ufficiale N. 45 del 20/04/2016 CORSO DI FORMAZIONE PER DIRIGENTI 2016 Si comunica che sabato 23 aprile p.v. avrà luogo la cerimonia di chiusura del Corso di Formazione per Dirigenti, organizzato da questo Comitato Regionale, presso il Teatro Comunale Metastasio di Prato in via Benedetto Cairoli 59 con inizio alle ore 9,00. Durante la cerimonia, organizzata con il patrocinio del Comune di Prato, alla presenza del Sindaco di Prato Matteo Biffoni, del Presidente del Comitato Regionale Toscana Fabio Bresci e di tutto il Consiglio Direttivo del C.R. Toscana verranno consegnati gli attestati di partecipazione al corso. Interverranno anche i rappresentanti Sixtus e Green Grass, partner della manifestazione.

2 C.U. n.45 pag.1470 Si riporta di seguito una mappa con le indicazioni sull ubicazione del Teatro Metastasio e parcheggi limitrofi. 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 1.1 DOMANDE DI AMMISSIONE ALLA F.I.G.C FUSIONI CAMBI DI DENOMINAZIONI E CAMBI DI SEDE DOMANDE DI AMMISSIONE ALLA F.I.G.C. DILETTANTI MASCHILI Denominazione sociale comune residenza decorr. Matricola C.F. FLORENTIA ASD ESPERIA S.DONNINO F.P. CAMPI BISENZIO ASD POLISPORTIVA CARRAIA CALENZANO GS CALDINE ASD FIESOLE ASD LA FENICE 2015 EMPOLI SSRL FOOTBALL CLUB GROSSETO GROSSETO USD PITECCIO 1969 PISTOIA ASD VIRTUS SANTANGELO CALCIO PISTOIA ASD ARDENZA ARCI PETRARCA LIVORNO ASD TORRELAGHESE 2015 VIAREGGIO ASD GS CASTEL SAN NICCOLO CASTEL SAN NICCOLO USD MONTERCHIESE ERCOLANA MONTERCHI DILETTANTI FEMMINILI Denominazione sociale comune residenza decorr. Matricola SSDSRL US CITTA DI PONTEDERA PONTEDERA SSRL FIORENTINA WOMEN S FC

3 C.U. n.45 pag.1471 CALCIO A 5 MASCHILE Denominazione sociale comune residenza decorr. Matricola SSR FUTSAL BAGNOLO PRATO ASD FIVETOFIVE SAN GIULIANO TERME ASD CHERUBINO CASCINA CALCIO A 5 FEMMINILE Denominazione sociale comune residenza decorr. Matricola ASD NEW DEPO SCANDICCI SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Denominazione sociale comune residenza decorr. Matricola ASD SIMONE BERTACCA VIAREGGIO ASD NUOVO CASOTTO 2015 GROSSETO ASD ARRETIUM AREZZO ASD EDU CALCIO POL. ZARA ASD PISA ASD SPORTING CLUB ROSIGNANO ROSIGNANO MARITTIMO FUSIONI FRA: USD DON BOSCO FOSSONE / ASD VALLIICISA 2000 GS SUCCISA U.S.D. DON BOSCO FOSSONE DI CARRARA MATR FRA: ASD AQUILOTTI S.ANNA / ASD JUNIOR LUCCHESE A.S.D. JUNIOR LUCCHESE AQUILOTTI LUCCA MATR FRA: ASD SELVA CAPANNOLI CALCIO / ASD S.FREDIANO CALCIO SAN FREDIANO CALCIO A.S.D. CASCINA MATR FRA: ASD PIANO DI MOMMIO 2008/ GSD PIANO DEL QUERCIONE A.S.D. ATLETICO G.M MASSAROSA MATR FRA: ASD ATLETICO LEVANE / ASC D VIRTUS LEONA A.S.D. ATLETICO LEVANE LEONA MONTEVARCHI MATR CAMBIO DENOMINAZIONI SOCIALI USD CASTELNUOVO GARFAGNANA IN U.S. CASTELNUOVO GARFAGNANA SCSD ASD MONTERIGGIONICHIANTIBANCA IN ASD MONTERIGGIONI ASD LEGEA PRATO SAN GIUSTO C5 IN ASD AGLA SAN GIUSTO C5 USD GUARDISTALLO MONTESCUIO IN USD COLLI MARITTIMO

4 C.U. n.45 pag.1472 ASD FORCOLI 1921 VALDERA IN SSRL FORCOLI 1921 VALDERA ACD CASCINE SPORTIVA IN ASD POLISPORTIVA CASCINE US MARCIANO IN AC UNILABEL ASD IN U.S. MARCIANO ROBUR ASD UNIABEL EMPOLI ASD ASD YOUNG ESPERIA VIAREGGIO IN ASD YOUNG VIAREGGIO NATIONAL ASD POL. GIOVANILE BIENTINA IN ASD GIOVANILE SEXTUM ASD C PERIGNANO CALCIO IN ASD PERIGNANO ALTA VALDERA POL. MIGLIARINO ASD IN POLASD MIGLIARINO VECCHIANO USD AREZZO FOOTBALL ACADEMY IN USDSRL AREZZO FOOTBALL ACADEMY POL. MARGINE COPERTA ASD IN POL. MARGINE COPERTA SSRL ASD SERAVEZZA IN ASDS SERAVEZZA POZZI CALCIO ACD GIOVANI CALCIATORI IN ASD GIOVANIGRANATA MONSUMMANO ASD BIG BLU GRACCIANO IN ASD GRACCIANO ACADEMY FORTE QUERCETA IN ASD FORTE DEI MARMI 2015 SSD SPORTING MASSESEROMAGNANO IN SSRL SPORTING MASSESE ASD VG RONDINELLA MARZOCCO IN ASD RONDINELLA MARZOCCO CAMBIO DENOMINAZIONE E SEDE SOCIALE GS CASTELBADIE ASD COMUNE DI CASTELLINA MARITTIMA IN ASD COLLESALVETTI COMUNE DI COLLESALVETTI

5 C.U. n.45 pag.1473 CAMBIO SEDE SOCIALE A.S.D. VIGOR RIGNANO ASD RB VALDINIEVOLE CF ACD MONTALE ASD GIOVANI ROSSONERI 2010 L COMUNE DI PONTASSIEVE AL COMUNE DI REGGELLO L COMUNE DI MONTECATINI TERME AL COMUNE DI SERRAVALLE PISTOIESE L COMUNE DI MONTALE AL COMUNE DI PISTOIA L COMUNE DI MONTALE AL COMUNE DI QUARRATA 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. NESSUNA COMUNICAZIONE 3. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE 3.1 Consiglio Direttivo NORME AMMINISTRATIVE GARE PLAY OFF E PLAY OUT CAMPIONATI DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, 1^, 2^ E 3^ CATEGORIA STAGIONE SPORTIVA 2015/2016: Il Consiglio Direttivo nella riunione del 12 agosto 2015 ha deliberato le modalità amministrative delle gare indicate in oggetto e che di seguito riportiamo. In applicazione di quanto previsto dall art comma a) e punto 2 delle N.O.I.F., l incasso relativo alla prima gara dei play off e alle gare dei play out, detratto la quota da versare alla SIAE, venga diviso in parti uguali fra le società interessate. Per quanto riguarda la seconda gara dei play off e tutte le gare di spareggio che vengono effettuate in campo neutro, gli incassi relativi, detratto quanto dovuto alla SIAE e alla Società che mette a disposizione il campo saranno suddivisi in parti uguali fra le società interessate ed il C.R.T. I moduli rendiconto amministrativo gara play off per tutte le società (primo turno) e gare play out per tutte le società sono stati allegati al C.U. N. 57 del Segreteria SECON GARA PLAY OFF PER TUTTI I CAMPIONATI REGIONALI E PROVINCIALI Si porta a conoscenza delle Società impegnate nella gara indicata in oggetto che si effettua in campo neutro, viene considerata prima nominata, e pertanto come se giocasse in casa, quella con migliore posizione in classifica al termine del campionato. Pertanto, alla stessa in accordo con la Società che mette a disposizione il campo, spettano tutte le mansioni e obblighi come se effettuasse la gara sul proprio campo (approntamento degli spogliatoi segnatura terreno di giuoco- disponibilità palloni per la gara eventuale cambio di maglie richiesta forza pubblica predisposizione bordereaux e relativi biglietti etc.)

6 C.U. n.45 pag ESECUZIONE DELLE SANZIONI DISCIPLINARI PER LE GARE DEI PLAY OFF E PLAY OUT DEI CAMPIONATI DILETTANTI Si ritiene opportuno richiamare l attenzione delle società in merito all art. 19 punto 13 lettere a) e b) del Codice di Giustizia Sportiva: art. 19 punto 13) per le sole gare di play off e play out della L.N.D.: a) le ammonizioni irrogate nelle gare di campionato non hanno efficacia per le gare dei play off e play out b) La seconda ammonizione e l espulsione determinano l automatica squalifica per la gara successiva salvo l applicazione di più gravi sanzioni disciplinari. La seconda ammonizione delle gare dei play off e dei play out dei Campionati Nazionali della divisione Calcio a 5 non determina l automatica squalifica. Le sanzioni di squalifica che non possono essere scontate in tutto od in parte nelle gare dei play off e play out devono essere scontate, anche per il solo residuo, nelle eventuali gare di spareggio-promozione previste dall art. 49 lett. c) L.N.D.,o, nelle altre ipotesi, nel campionato successivo, ai sensi dell Art. 22 comma 6) Si ricorda comunque che tutte le squalifiche irrogate durante il campionato a qualsiasi titolo (squalifica per espulsione squalifica per recidiva in ammonizione) devono essere scontate nelle gare dei play off e play out ORARIO UFFICIALE INIZIO DELLE GARE Si ricorda a tutte le Società che da domenica 24 APRILE 2016 le gare ufficiali dovranno avere inizio alle ore 16. Effettuandosi sullo stesso campo due gare di categoria diversa, quella inferiore dovrà avere inizio alle ore TORNEI ORGANIZZATI LLE SOCIETÀ In appresso si riporta l'elenco dei tornei approvati: SOCIETA' TORNEO CATEGORIA INIZIO TERMINE SETTORE LASTRIGIANA 44 TORNEO VASCO GANUCI - 8 COPPA FABIO FIASCHI ESORDIENTI 31/05/2016 GIOVANILI SAN GIUSTO LE BAGNESE 21 STREGATI L PALLONE 2016 ESORDIENTI 11/06/2016 GIOVANILI FLORENCE 35 TORNEO MEMORIAL MASSIMO BIANCHI ALLIEVI 20/04/ /06/2016 GIOVANILI GREVIGIANA XX GREVIGIANA MEETING 2016 ALLIEVI 19/04/ /06/2016 GIOVANILI GREVIGIANA XX GREVIGIANA MEETING 2016 ALLIEVI 20/04/ /06/2016 GIOVANILI GREVIGIANA XX GREVIGIANA MEETING 2016 ALLIEVI 21/04/ /06/2016 GIOVANILI GREVIGIANA XX GREVIGIANA MEETING 2016 GIOVANISSIMI 22/04/ /06/2016 GIOVANILI GREVIGIANA XX GREVIGIANA MEETING 2016 GIOVANISSIMI 16/05/ /06/2016 GIOVANILI S. MARIA XXXIX CITTA' DI EMPOLI COPPA BIAGIOLI 2016 ESORDIENTI 18/04/ /06/2016 GIOVANILI 4. NORME GENERALI PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITÀ GIOVANILE NESSUNA COMUNICAZIONE

7 C.U. n.45 pag COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE TORNEI ORGANIZZATI SOCIETA TORNEO CATEGORIA TA INIZIO TA FINE SESTO CALCIO TORNEO GIALLO BLU PULCINI 11/5/16 23/6/16 IMPRUNETA TAV 6^ MANETTI PULCINI 4/5/16 25/5/16 IMPRUNETA TAV 18^ PRIMAVERA PULCINI 5/5/16 26/5/16 IMPRUNETA TAV 16^ MEMORIAL NESI PULCINI 6/5/16 27/5/16 EMPOLI EMPOLI CUP 2016 PICCOLI AMICI 15/5/16 L.N.D. S.G.S. Attività di Base PROGRAMMA FESTA PROVINCIALE ESORDIENTI A 9 I ANNO TA 25/04/2016 IMPIANTO SOCIETA C.G. AURORA MONTAIONE A.S.D. - VIA P. NENNI -- MONTAIONE ORE F1) Isolotto / Ponzano / S. Maria / Olimpia Firenze ORE 16:30 F2) Valdarno Football C. / Albereta S.S. / Montespertoli / Sestese Calcio ORE 18:00 F3) Settignanese / Rinascita Doccia / Sporting Arno / Montelupo La vincente di ogni raggruppamento sarà ammessa alla Festa Regionale del 21/22 maggio che si svolgerà a San Giuliano Terme (PI). REGOLAMENTO FESTA PROVINCIALE ESORDIENTI A 9 I ANNO I raggruppamenti sono composti da 4 squadre in cui si effettuano partite di 9 vs 9. Limiti di età La Festa è riservata alla categoria Esordienti a 9 I anno. Nati dal 01/01/2004 al 31/12/2004. Ogni Società, in caso di estrema necessità, potrà inserire nell elenco dei partecipanti un massimo di 3 giocatori di età inferiore, purché nati nel Regolamento partita Le Società dovranno presentare all arbitro regolare distinta in duplice copia, fino ad un massimo di 18 giocatori, allegando tesseramento F.I.G.C. per ogni allievo. L accesso al terreno di gioco è consentito ad un tecnico per Società, e ad un massimo di numero 3 Dirigenti per Società muniti di tessera dirigente L.N.D. o tessera allenatori rilasciata dal Settore Tecnico.

8 C.U. n.45 pag.1476 La partita potrà essere arbitrata da un giocatore tesserato per la società, di una categoria superiore, da un dirigente in possesso della tessera personale o da un istruttore inserito nel censimento della società. Questa figura dovrà essere a conoscenza del regolamento illustrandolo ai giocatori prima della gara e inoltre indosserà indumenti adeguati all occasione (tuta sociale), per dare una seria immagine all incontro. Per i Tecnici e i giovani calciatori tesserati può essere presentato, quale documento di riconoscimento, la tessera ufficiale prevista per partecipare alle gare, mentre per i dirigenti deve essere presentata la tessera rilasciata dalla Delegazione della LND territorialmente competente. Le partite vengono disputate in contemporanea su due campi paralleli, di dimensioni da identificarsi in senso trasversale. Le linee laterali sono costituite da quella dell area del portiere prolungata da ambo le parti fino alle linee laterali del campo regolamentare e da una linea parallela, ad un metro e mezzo da quella di metàcampo del campo regolamentare. Le linee laterali del campo regolamentare costituiscono le linee di fondo campo dove devono essere collocate le porte (5x2m. o 4x2m.). L area di rigore sarà evidenziata da una linea immaginaria, definita in lunghezza da coni a 12 metri dalla linea di fondo e in larghezza da coni a 7 metri da ogni palo della porta. Vige la regola del fuorigioco dentro l area di rigore (12 metri a partire dalla linea di fondo) per il giocatore che sosti volontariamente. Il punto del calcio di rigore viene fissato a 9 metri dalla linea della porta. Il retropassaggio NON può essere preso con le mani dal portiere. Dopo la parata, il portiere potrà rinviare la palla con le mani o con i piedi se ferma o in movimento rasoterra. Tutte le punizioni vengono considerate indirette. Time out E possibile ed opportuno l utilizzo di un Time-out della durata di 1 per ciascuna squadra, nell arco di ciascuna gara. Saluti E fatto obbligo ai giocatori e dirigenti delle quattro squadre salutare il pubblico all inizio e fine della partita. Equipaggiamento dei calciatori Per quanto riguarda le scarpe di gioco è consigliato l uso di quelle con la suola in gomma a tredici tasselli. E obbligatorio l utilizzo dei parastinchi. Green Card L arbitro potrà premiare i calciatori protagonisti di particolari gesti fair-play nei confronti di compagni ed avversari, esibendo un cartellino VERDE. Al termine dell incontro i tecnici dovranno motivare ed avallare la green card nell apposito spazio del referto gara.

9 C.U. n.45 pag.1477 Durata e partecipazione dei calciatori alla gara Il numero di partite che ogni squadra dovrà effettuare saranno (n. 3). La gara è divisa in due tempi da 10 ciascuno, per un totale di 20. Al termine del primo tempo verrà effettuata l inversione di campo, senza intervallo. Inoltre all inizio del secondo tempo dovranno essere effettuate tutte le sostituzioni. Non saranno ammesse sostituzioni con il sistema dei cambi volanti durante il gioco, se non per infortunio. Norme Generali (estratto delle Norme regolamentari categorie di base del C.U. n. 1 S.G.S, a cui si dovrà fare riferimento per quanto non indicato in merito a norme e regolamenti che caratterizzano l attività). Al termine del raggruppamento, i tecnici e i dirigenti delle Società dovranno firmare per avallo il risultato riportato sul rapporto arbitrale. Le 4 squadre che formano il raggruppamento si incontreranno fra di loro (girone all italiana). Prima delle partite verrà effettuato il sorteggio (tramite abbinamento delle lettere alle squadre) per stabilire il calendario degli incontri. Al termine di tutte le gare, per ogni raggruppamento sarà stilata una classifica tenendo presente i seguenti criteri: Punti Tecnici: 3 PUNTI per la vittoria 1 PUNTO per il pareggio Punti Meritocratici: 1 punto per la sostituzione regolare dal 10 fino al 12 giocatore compreso 2 punti per la sostituzione regolare fino al 13 giocatore compreso 3 punti per la sostituzione regolare fino al 14 giocatore compreso 4 punti per la sostituzione regolare fino al 15 giocatore compreso 5 punti per la sostituzione regolare fino al 16 giocatore compreso 6 punti per la sostituzione regolare fino al 17 giocatore compreso 7 punti per la sostituzione regolare fino al 18 giocatore compreso 1 PUNTO DI PENALIZZAZIONE ogni mancato saluto a centrocampo, sia all inizio sia al termine di ogni incontro A parità di punteggio, per formare la classifica finale del raggruppamento si terrà conto, nell ordine: a) esito degli incontri diretti b) differenza reti negli incontri diretti fra le squadre a parità di punti c) differenza reti sul totale degli incontri disputati nel girone d) maggior numero di reti segnate sul totale degli incontri disputati nel girone e) sorteggio

10 C.U. n.45 pag.1478 PROGRAMMA FESTA PROVINCIALE SEI BRAVO A TA IMPIANTO SOCIETA S.P.D. AUX RUFINA - PIAZZA FABIANI RUFINA ORE 15:30 a) Belmonte A.G. / Rinascita Doccia / Fiesole Calcio / Laurenziana ORE 17:30 d) Sestese Calcio / Fortis Juventus / Dlf Firenze Calcio / S. Banti Barberino ORE 20:30 e) Affrico / Audax Rufina / Sancascianese / La Nuova Pol. Novoli TA IMPIANTO SOCIETA A.S.D. MALMANTILE - PIAZZA PIAVE MALMANTILE ORE 10:30 f) C.S. Scandicci / Valdarno Football Club / Sporting Arno / Lastrigiana ORE c) Olimpia Firenze/ S. Michele C. Virtus / Firenze Ovest / Lanciotto Campi ORE 16:30 b) Giovani Fucecchio 2000 / Settignanese / Montelupo / Ponte a Greve Le prime due di ogni raggruppamento saranno ammesse alla Festa Provinciale del 1 maggio come indicato di seguito. TA 01/05/2016 IMPIANTO SOCIETA S.S.D. FIRENZUOLA - LARGO GARIBALDI FIRENZUOLA Raggr. A) 1 a / 2 b / 1 c / 2 d Raggr. B) 2 a / 1 e / 2 f / 1 d Raggr. C) 1 b/ 2 c / 2 e / 1 f La vincente di ogni raggruppamento sarà ammessa alla Festa Regionale del 14/15 maggio che si svolgerà ad Avenza (MS).

11 PROGETTO TECNICO SEI BRAVO A. STAGIONE SPORTIVA 2015/16 C.U. n.45 pag.1479 Limiti di età La Festa è riservata alla Categoria Pulcini III anno Nati dal 01/01/2005 al 31/12/2005. Ogni Società, comunque, in caso di necessità, potrà inserire nell elenco dei partecipanti, anche giocatori di età inferiore, purché abbiano compiuto l ottavo anno di età e tesserati come pulcino. Regolamento partita Le Società dovranno presentare all arbitro regolare distinta in duplice copia, allegando tesseramento F.I.G.C. per ogni allievo. L accesso al terreno di gioco è consentito ad un tecnico per Società, e ad un massimo di numero 3 Dirigenti per Società muniti di tessera dirigente L.N.D. o tessera allenatori rilasciata dal Settore Tecnico. Durata e partecipazione dei calciatori alla gara Tutte le squadre s incontrano tra di loro per un totale di 48 minuti di attività divisi in tre tempi di gioco di 16 minuti ciascuno. Le modalità di sostituzione dei giocatori e il loro impiego nelle gare, dovranno essere conformi a quanto previsto dal C.U. N.1 S.G.S. Tutti i ragazzi inseriti nelle note gara dovranno obbligatoriamente disputare un incontro completo (16 minuti). Considerato il numero dei giochi a tema che ogni squadra dovrà effettuare nel proprio girone (n. 3) e la durata di ognuna di esse (16 ), non saranno ammesse sostituzioni durante il gioco, se non per infortunio. NON SONO AMMESSI CAMBI VOLANTI. Numero dei giocatori utilizzabili: Il numero minimo di 15 allievi è requisito indispensabile per il passaggio alla festa Regionale. Le Società che si presenteranno con un numero minore di ragazzi disputeranno i giochi in inferiorità numerica ma verranno classificati all ultimo posto nel raggruppamento. In caso di infortunio è possibile sostituire il giocatore (per questo il numero minimo richiesto per la partecipazione agli incontri è di 15 ragazzi). E opportuno che ciascuna società partecipi alla manifestazione mettendo a disposizione almeno due tecnici/dirigenti che siano a conoscenza del regolamento con compiti di arbitraggio delle gare in cui non è impegnata la propria Società. Assegnazione del punteggio: 3 PUNTI per la vittoria in ogni spazio del gioco a tema 1 PUNTO per il pareggio in ogni spazio del gioco a tema Alla fine di tutti gli incontri verrà sommato il punteggio totale. A parità di punteggio si terrà conto nell ordine: a) numero complessivo di gol segnati nel girone; b) minore numero complessivo di gol subiti nel girone; c) risultato complessivo scontro diretto; d) sorteggio.

12 C.U. n.45 pag.1480 Norme Generali (estratto delle Norme regolamentari categorie di base del C.U. n. 1 S.G.S, a cui si dovrà fare riferimento per quanto non indicato in merito a norme e regolamenti che caratterizzano l attività). Al termine del raggruppamento, i tecnici e i dirigenti delle Società dovranno firmare per avallo il risultato riportato sul rapporto arbitrale. Svolgimento dell attività di ogni raggruppamento Le 4 squadre che formano il raggruppamento si incontreranno fra di loro (girone all italiana). Prima delle partite verrà effettuato il sorteggio (tramite abbinamento delle lettere alle squadre) per stabilire il calendario degli incontri. In ognuna delle due metà campo verranno creati n. 3 spazi gioco in modo tale da coinvolgere contemporaneamente le 4 squadre partecipanti al raggruppamento. Pertanto ogni tempo di gioco sarà così articolato: I tempo di gioco Squadra A - Squadra B Squadra C - Squadra D Partita 3:3 più il portiere numerazione dal 1 al 5 Partita palla al capitano numerazione dal 6 al 9 Partita 4 porte numerazione dal 10 al 13 II tempo di gioco Vincente A/B - Perdente C/D Vincente C/D - Perdente A/B nel caso in cui i confronti nei giochi a tema termineranno in parità si terrà conto della I squadra nominata. Partita 3:3 più il portiere numerazione dal 10 al 13 (il portiere ed eventuali sostituzioni) Partita palla al capitano numerazione dal 2 al 5 (ed eventuali sostituzioni) Partita 4 porte numerazione dal 6 al 9 (ed eventuali sostituzioni) III tempo di gioco Squadra A - Squadra non incontrata Squadra B - Squadra non incontrata Partita 3:3 più il portiere numerazione dal 6 al 9 (il portiere ed eventuali sostituzioni) Partita palla al capitano numerazione dal 9 al 12 (ed eventuali sostituzioni) Partita 4 porte numerazione dal 2 al 5 (ed eventuali sostituzioni) Obbligo di rotazione anche per i ragazzi che sostituiranno i compagni a partire dal II tempo di gioco. I tecnici delle scuole calcio potranno scegliere di fare ruotare anche il portiere nei vari campi, in quel caso un giocatore che ha partecipato alla partita a tema 3:3 più il portiere dovrà rimanere in questa postazione.

13 REGOLAMENTO TECNICO SEI BRAVO A. STAGIONE SPORTIVA 2015/16 C.U. n.45 pag c3 con portieri Partita libera giocata in uno spazio delle seguenti misure: lunghezza mt 24 larghezza mt 20 Lo spazio dovrà essere delimitato da segnaspazio. Vengono conteggiati il numero di goal realizzati nelle porte di misure 4x2 mt. Non c è fuorigioco e la rimessa laterale dovrà essere effettuata con i piedi. Il portiere non può rilanciare il pallone con i piedi. Come da regolamento è previsto il calcio d angolo ed il calcio di rigore che sarà battuto da 7 mt. Il gruppo è formato da 4 giocatori più il portiere ogni quattro minuti verrà effettuata una sostituzione di un ragazzo che partecipa all incontro. 3c3 con 4 porte Partita disputata senza portieri con 4 porte la cui larghezza è di 2 mt ciascuna poste in prossimità degli angoli del campo di gioco le cui misure sono: lunghezza mt 18 larghezza mt 16 Lo spazio dovrà essere delimitato da segnaspazio. Le porte sono realizzate con dei coni/birilli, pertanto il goal è valido se la palla supera la linea di porta rasoterra all interno dei coni/birilli. Nel caso in cui il pallone colpisca un cono ed entri all interno della porta la rete non è valida. E previsto il calcio d angolo che sarà battuto dalla metà della linea di fondo campo. La rimessa laterale dovrà essere effettuata con i piedi. Ogni azione inizierà dalla linea di fondo campo. Il gruppo è formato da 4 giocatori ogni quattro minuti verrà effettuata una sostituzione di un ragazzo che partecipa all incontro. 4c4 Palla al Capitano Nello spazio di gioco di mt. 22x16, le due squadre si confrontano nel 3c3 con i capitani (uno per squadra) che si posizionano dietro la linea di fondo campo posta a 18 metri dall altra. Il punto (goal) è valido se la palla viene trasmessa al capitano e fermata dallo stesso giocatore nella zona di ricezione (profonda 2 mt). È prevista una rotazione nel ruolo di capitano ogni 4 minuti. Non è consentito al difensore di entrare nella zona di meta (disturbando il capitano della squadra avversaria) nel caso accadesse verrà assegnato un punto alla squadra in fase di attacco. E previsto il calcio d angolo che sarà battuto da metà campo. La rimessa laterale dovrà essere effettuata con i piedi. Ogni azione inizierà dalla linea di fondo campo. Totale ragazzi nei tre spazi gioco N. 13, minimo in lista 15.

14 C.U. n.45 pag.1482 PROGRAMMA FESTA PROVINCIALE PULCINI TA 14/05/2016 IMPIANTO SOCIETA A.S.D. FLORENCE SPORTING CLUB - VIA DI UGNANO Ritrovo ore: Inizio manifestazione ore: 16:00 ALLA FESTA SONO INVITATE ED HANNO DIRITTO A PARTECIPARE LE SEGUENTI SOCIETÀ: Audace Legnaia C.G. Aurora Montaione Avane Casellina Castellana Giovani Certaldese Giovani Cerbaia Club Sportivo Firenze Fiorentina Women s Florence Ginestra Fi. Grevigiana Limite e Capraia Malmantile Membrino Pagnana Ponte a Elsa Progresso Montelupo Rifredi 2000 San Giusto L. B. San Lorenzo C. G. San Vincenzo a Torri Sesto Calcio Signa 1914 Sorms Valdipesa Vinci Virtus Gambassi T. Le Società devono comunicare il numero di partecipanti (giocatori e istruttori) entro MARTEDI 3 MAGGIO 2016 a questa Delegazione per mezzo mail o fax. PROGRAMMA FESTA PROVINCIALE PICCOLI AMICI TA 22/05/2016 IMPIANTO SOCIETA SSRL FIESOLE CALCIO - VIA DI BUGIA Ritrovo ore: Inizio manifestazione ore: 16:00 ALLA FESTA SONO INVITATE ED HANNO DIRITTO A PARTECIPARE LE SEGUENTI SOCIETÀ: Alleanza Giovanile Atletico Calcio Impruneta Bagno a Ripoli Borgo San Lorenzo Centro Storico Lebowski Chianti Nord Edu Firenze Calcio Ferruccio Valcareggi Fiesole Firenzuola Galluzzo 2010 Giovani Biancorossi Giovani Scandicci Impruneta Tavarnuzze Londa Ludus 90 Mercatale Molinense Pelago Porta Romana Resco Reggello Rignanese Sales San Salvi Sancat San Donato Tavarnelle Sandro Vignini Vicchio Scarperia Sieci Virtus Firenze Le Società devono comunicare il numero di partecipanti (giocatori e istruttori) entro MARTEDI 3 MAGGIO 2016 a questa Delegazione per mezzo mail o fax.

15 C.U. n.45 pag RISULTATI TERZA CATEGORIA RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 16-17/04/2016 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 12 Giornata - R ATHLETIC SESTO - FCG FLORIA BAGNO A RIPOLI - EURO CALCIO 2-1 (1) CALCIO CARTAGINE BELMONTE ANTELLA GRASSINA 1-2 (1) CASELLINA - YTONA CALCIO 9-1 FIESOLE CALCIO - SANT AGATA 4-1 (1) FLORENCE SPORTING CLUB - COBRA KAI 1-1 SANCAT - CALDINE A.S.D. 2-3 SANDRO VIGNINI VICCHIO - SESTO CALCIO GIRONE B - 12 Giornata - R CALASANZIO A.S.D. - LA FENICE (1) CORTENUOVA - ATLETICO 1-3 ESPERIA SAN DONNINO F.P. - SAN VINCENZO A TORRI 3-2 LAURENZIANA - G.S. MONTERAPPOLI 1-2 MERCATALE A.S.D. - AVANE A.S.D. 3-1 (1) PONZANO - MEMBRINO A.S.D. 1-1 S.PIERINO - C.G. AURORA MONTAIONE 2-3 (1) SPORTING ARNO A.S.D. - ALBERETA SAN SALVI 1-4 JUNIORES RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 16/04/2016 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 12 Giornata - R AFFRICO A.S.D. - AUX RUFINA 1-0 ALBERETA SAN SALVI - AUCE GALLUZZO A.S.D. 3-0 ATLETICO CALCIO IMPRUNETA - GREVIGIANA 0-1 BELMONTE ANTELLA GRASSINA - ALLEANZA GIOVANILE A.S.D. 0-2 IMPRUNETA TAVARNUZZE - BAGNO A RIPOLI 3-0 LUDUS 90 VALLE DELL ARNO - SANCAT 1-2 PELAGO - SALES A.S.D. 1-0 GIRONE B - 12 Giornata - R FLORIAGAFIR BELLARIVA - CASELLINA 1-2 ISOLOTTO - LA NUOVA POL.NOVOLI 1-2 PONTE A GREVE - DLF CALCIO 1-1 RONDINELLA MARZOCCO - CLUB SPORTIVO P.D 2-2 S.PIERO A SIEVE A.S.D. - FIRENZUOLA 4-0 SANDRO VIGNINI VICCHIO - FLORENCE SPORTING CLUB 1-2 SESTO CALCIO RIFREDI GIRONE C - 12 Giornata - R C.G. AURORA MONTAIONE - CERTALDO 3-2 GINESTRA FIORENTINA ASD - REAL CERRETESE A.S.D. 6-0 GIOVANI CALCIO VINCI - CORTENUOVA 1-1 MONTESPERTOLI - LIMITE E CAPRAIA A.S.D. 3-2 PONTE A CAPPIANO F.C. - PONZANO 7-0 S.MARIA A.S.D. - MALMANTILE 6-0 SANCASCIANESE CALCIO ASD - GAMBASSI 2-3 ALLIEVI RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 16-17/04/2016 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 13 Giornata - R ALBERETA SAN SALVI - RIGNANESE 0-0 (1) ALLEANZA GIOVANILE A.S.D. - AUX RUFINA 1-4 BAGNO A RIPOLI - SUD SPORTING CLUB 0-1 (1) PRATO SPA - SCARPERIA 1920 A.S.D. 2-0 (1) SANCAT - S.PIERO A SIEVE A.S.D. 3-3 SESTO CALCIO SALES A.S.D. 1-2 VALRNO FOOTBALL CLUB - VIRTUS 5-0 (1) - disputata il 16/04/2016 GIRONE B - 13 Giornata - R (1) C.G. AURORA MONTAIONE - LIMITE E CAPRAIA A.S.D. 4-1 (1) CASELLINA - OVEST A.S.D. 0-3 (1) CERTALDO - AUCE LEGNAIA 2-0 GINESTRA FIORENTINA ASD - VINCI A.S.D. 2-3 MALMANTILE - FLORENCE SPORTING CLUB 0-3 (1) PORTA ROMANA A.S.D. - CLUB SPORTIVO P.D 3-1 S.MARIA A.S.D. - MONTESPERTOLI 5-0 VIRTUS GAMBASSI TERME - GIOVANI FUCECCHIO (1) - disputata il 16/04/2016

16 C.U. n.45 pag.1484 ALLIEVI "B" RISULTATI UFFICIALI GARE DEL /04/2016 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 13 Giornata - R AUX RUFINA - IMPRUNETA TAVARNUZZE 0-3 (1) CALCIO CASTELFIORENTINO - FORTIS JUVENTUS (2) OVEST A.S.D. - S.MARIA A.S.D. 0-0 (2) ISOLOTTO - PONTASSIEVE 0-1 LASTRIGIANA - LANCIOTTO CAMPI V.S.D. 3-0 MONTELUPO A.S.D. - RINASCITA DOCCIA 5-2 SETTIGNANESE A.S.D. - GIOVANI FUCECCHIO VALRNO FOOTBALL CLUB - CERTALDO 1-2 (1) - disputata il 15/04/2016 (2) - disputata il 17/04/2016 GIRONE B - 13 Giornata - R (1) ATLETICA CASTELLO - SESTO CALCIO DLF CALCIO - LAURENZIANA 2-0 SUD SPORTING CLUB - BELMONTE ANTELLA GRASSINA 1-5 (1) MOLINENSE A.S.D. - RESCO REGGELLO 0-2 RIGNANESE - LA NUOVA POL.NOVOLI 0-0 (1) S.PIERO A SIEVE A.S.D. - PELAGO 4-0 SCARPERIA 1920 A.S.D. - LUDUS 90 VALLE DELL ARNO 1-2 GIRONE C - 13 Giornata - R AUCE GALLUZZO A.S.D. - GREVIGIANA 3-0 AVANE A.S.D. - SAN GIUSTO LE BAGNESE 1-3 LIMITE E CAPRAIA A.S.D. - BAGNO A RIPOLI 2-5 MONTESPERTOLI - FLORIAGAFIR BELLARIVA 2-4 (1) S.MARIA A.S.D. sq.b - SANCAT 4-3 SALES A.S.D. - VIRTUS GAMBASSI TERME 9-2 SANCASCIANESE CALCIO ASD - PONZANO 5-1 VINCI A.S.D. - GINESTRA FIORENTINA ASD 1-0 GIOVANISSIMI RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 16-17/04/2016 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 13 Giornata - R AUX RUFINA - ALLEANZA GIOVANILE A.S.D. 0-2 (1) BAGNO A RIPOLI - PORTA ROMANA A.S.D. 5-1 FCG FLORIA MOLINENSE A.S.D. 4-0 (1) SUD SPORTING CLUB - SANCAT 2-1 LUDUS 90 VALLE DELL ARNO - BELMONTE ANTELLA GRASSINA 11-0 (1) RIGNANESE - GREVIGIANA 3-3 SALES A.S.D. - ALBERETA SAN SALVI 2-0 GIRONE B - 13 Giornata - R ATLETICA CASTELLO - AUCE LEGNAIA 6-1 (1) OVEST A.S.D. - S.BANTI BARBERINO 0-0 FLORENCE SPORTING CLUB - CLUB SPORTIVO P.D 1-1 (1) ISOLOTTO - DLF CALCIO 1-0 LA NUOVA POL.NOVOLI - S.LORENZO CAMPI GIOVANI 4-0 SESTO CALCIO ATLETICO CALCIO IMPRUNETA 8-2 VAGLIA LAURENZIANA 1-7 GIRONE C - 13 Giornata - R C.G. AURORA MONTAIONE - VINCI A.S.D. 2-3 (1) CERTALDO - PONZANO 3-3 (1) GINESTRA FIORENTINA ASD - IMPRUNETA TAVARNUZZE 2-2 (1) GIOVANI FUCECCHIO CASELLINA 1-5 (1) LIMITE E CAPRAIA A.S.D. - SAN GIUSTO LE BAGNESE 1-0 MONTESPERTOLI - SIGNA 1914 A.D. 9-1 (1) SORMS S.MAURO CALCIO - PONTE A GREVE 1-1 GIOVANISSIMI "B" RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 16-17/04/2016 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 13 Giornata - R FCG FLORIA SESTESE CALCIO SSD.AR.L. 0-1 FORTIS JUVENTUS C.S. SCANDICCI 1908 SRL 0-2 GIOVANI FUCECCHIO SALES A.S.D. 3-2 LANCIOTTO CAMPI V.S.D. - LASTRIGIANA 3-0 PONZANO - S.MICHELE C.VIRTUS 0-6 S.MARIA A.S.D. - AFFRICO A.S.D. 1-0 (1) SETTIGNANESE A.S.D. - OLIMPIA A.S.D. 0-1 SPORTING ARNO A.S.D. - CALCIO CASTELFIORENTINO 4-1 GIRONE B - 13 Giornata - R AFFRICO A.S.D. sq.b - SANCAT 0-3 (1) AUCE LEGNAIA - FIESOLE CALCIO 7-0 CLUB SPORTIVO P.D - AUCE GALLUZZO A.S.D. 0-8 DLF CALCIO - SAN DONATO TAVARNELLE 2-2 GREVIGIANA - ALBERETA SAN SALVI 3-3 IMPRUNETA TAVARNUZZE - SUD SPORTING CLUB 2-1 (1) PORTA ROMANA A.S.D. - BAGNO A RIPOLI 1-4 SAN GIUSTO LE BAGNESE - VIRTUS 3-0

17 C.U. n.45 pag.1485 GIRONE C - 13 Giornata - R (1) AUCE GALLUZZO A.S.Dsq.B - FLORENCE SPORTING CLUB 0-2 (1) CASELLINA - LA NUOVA POL.NOVOLI 2-5 LAURENZIANA - SANCASCIANESE CALCIO ASD 1-3 PONTE A GREVE - SORMS S.MAURO CALCIO 5-1 RINASCITA DOCCIA - OVEST A.S.D. 1-1 S.BANTI BARBERINO - ATLETICA CASTELLO 1-0 (1) S.PIERO A SIEVE A.S.D. - ISOLOTTO 1-0 SIGNA 1914 A.D. - SESTO CALCIO GIRONE D - 13 Giornata - R CASCINA VALDERA - C.G. AURORA MONTAIONE 4-1 GIALLOROSSI SANMINIATO BC - GINESTRA FIORENTINA ASD 4-0 PONTE A ELSA 2005 A.S.D. - MONTESPERTOLI 0-1 PROGRESSO MONTELUPO - LIMITE E CAPRAIA A.S.D. 4-0 SANTA MARIA A MONTE - S.MARIA A.S.D. sq.b 0-0 (1) STELLA AZZURRA - MONTELUPO A.S.D STELLA ROSSA - CERTALDO 2-3 VIRTUS GAMBASSI TERME - REAL CERRETESE A.S.D. 1-3 ESORDIENTI A 11 II ANNO PRIMAVERA RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 16-17/04/2016 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 7 Giornata - R AFFRICO A.S.D. - PONZANO 3-1 C.S. SCANDICCI 1908 SRL - LANCIOTTO CAMPI V.S.D. 3-1 (1) FORTIS JUVENTUS VIRTUS GAMBASSI TERME 2-3 S.MICHELE C.VIRTUS - SAN GIUSTO LE BAGNESE 3-1 GIRONE C - 7 Giornata - R (1) FIORENTINA S.P.A. - RESCO REGGELLO 3-1 MONTELUPO A.S.D. - LASTRIGIANA 0-3 PONTE A GREVE - CASELLINA 3-3 (1) SESTESE CALCIO SSD.AR.L. - LAURENZIANA 3-3 GIRONE E - 7 Giornata - R (1) ALBERETA SAN SALVI - VALRNO FOOTBALL CLUB 1-2 A.S.D. - AFFRICO A.S.D. sq.b 1-3 SAN DONATO TAVARNELLE - FCG FLORIA 2000 sq.b 3-2 SETTIGNANESE A.S.D. - SUD SPORTING CLUB 2-1 GIRONE G - 7 Giornata - R CLUB SPORTIVO P.D - ATLETICA CASTELLO 0-3 (1) FIESOLE CALCIO - FLORENCE SPORTING CLUB 3-1 (1) LA NUOVA POL.NOVOLI - OVEST A.S.D. 3-1 (1) RINASCITA DOCCIA - DLF CALCIO 3-1 GIRONE I - 7 Giornata - R AUCE LEGNAIA - PROGRESSO MONTELUPO 3-0 MALMANTILE - C.S. SCANDICCI 1908 Ssq.B 0-3 S.LORENZO CAMPI GIOVANI - RINASCITA DOCCIA sq.b 1-3 SIGNA 1914 A.D. - LIMITE E CAPRAIA A.S.D. 3-0 GIRONE B - 7 Giornata - R (1) BELMONTE ANTELLA GRASSINA - S.MARIA A.S.D. 0-3 (1) FCG FLORIA AVANE A.S.D. 3-1 GIOVANI FUCECCHIO RIGNANESE 3-0 (1) PONTASSIEVE - IMPRUNETA TAVARNUZZE 0-3 GIRONE D - 7 Giornata - R OLIMPIA A.S.D. - SESTO CALCIO (1) PORTA ROMANA A.S.D. - EMPOLI F.B.C. S.P.A. 1-3 (1) SALES A.S.D. - ISOLOTTO 3-3 (1) SANCASCIANESE CALCIO ASD - SPORTING ARNO A.S.D. 0-3 GIRONE F - 7 Giornata - R ALLEANZA GIOVANILE A.S.D. - AUX RUFINA 3-2 (1) FIRENZUOLA - SCARPERIA 1920 A.S.D. 3-0 S.BANTI BARBERINO - FIORENTINA S.P.A. sq.b 0-3 S.PIERO A SIEVE A.S.D. - SESTESE CALCIO SSD.ARsq.B 0-3 GIRONE H - 7 Giornata - R ATLETICO CALCIO IMPRUNETA - BAGNO A RIPOLI 0-3 AUCE GALLUZZO A.S.D. - BELMONTE ANTELLA GRASsq.B 3-2 SANCAT - GREVIGIANA 3-2 (1) VALRNO FOOTBALL CLUsq.B - SETTIGNANESE A.S.D. sq.b 0-3 GIRONE L - 7 Giornata - R (1) CERTALDO - C.G. AURORA MONTAIONE 3-0 (2) MONTESPERTOLI - CALCIO CASTELFIORENTINO 3-2 REAL CERRETESE A.S.D. - GIOVANI FUCECCHIO 200sq.B 3-1 S.MARIA A.S.D. sq.b - PONTE A ELSA 2005 A.S.D. 3-1 (1) - disputata il 14/04/2016 (2) - disputata il 17/04/2016

18 C.U. n.45 pag GIUDICE SPORTIVO Decisioni del Giudice Sportivo Territoriale Il Giudice Sportivo Territoriale Lorenzo Rocchi, coadiuvato dai Sostituti Leonardo Sanesi e Nicola Roselli, dal Rappresentante A.I.A. Piero Pierini e con assistenza alla Segreteria di Carlo Bigi e Lorenzo Fiorini, ha adottato le seguenti decisioni nella riunione odierna: GARE DEL CAMPIONATO TERZA CATEGORIA PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI GARE DEL 16/ 4/2016 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO DI ALLENATORI SQUALIFICA FINO AL 19/ 5/2016 ZUZZI MASSIMILIANO (FCG FLORIA 2000) A fine gara rivolgeva frase irriguardosa al D.G. A CARICO CALCIATORI ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E BUTI DUCCIO (ATHLETIC SESTO) Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario. DI PIETRO TIZIANO (C.G. AURORA MONTAIONE) Espulso per aver rivolto frase irriguardosa al D.G., alla notifica del provvedimento profferiva frasi offensive all'arbitro. RO ALESSANDRO (FCG FLORIA 2000) Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario. SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E ROMANO VID (G.S. MONTERAPPOLI) SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E MASSAI FLAVIO (FCG FLORIA 2000) LANDRISCINA GABRIEL (LAURENZIANA) A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETIVA/E STERRANTINO MATTEO (EURO CALCIO ) A fine gara rivolgeva frasi irriguardose al D.G. SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR) FUSI FEDERICO (C.G. AURORA MONTAIONE) D ANTONIO MIRKO (CALDINE A.S.D.) ONSIHUAY RAMOS EDILBERTO LEONA (FCG FLORIA 2000) GORI LEONARDO (LA FENICE 2015) SERPI MARCO (MERCATALE A.S.D.) SAURINI MIRCO (SAN VINCENZO A TORRI) FERRARO IVAN (SANDRO VIGNINI VICCHIO)

19 C.U. n.45 pag.1487 AMMONIZIONE CON DIFFI (IX) BELLI GIANMARCO (CALASANZIO A.S.D.) PLATON GHEORGHE B (EURO CALCIO ) FABBRINI IACOPO (FCG FLORIA 2000) MANGANO CRISTIAN (FIESOLE CALCIO) AMMONIZIONE CON DIFFI (IV INFR) PINI ANDREA (BAGNO A RIPOLI) BRUNO MARCO (C.G. AURORA MONTAIONE) QUERCIOLI EDOARDO (ESPERIA SAN DONNINO F.P.) VITIELLO LUCA (EURO CALCIO ) BARLETTI ANDREA (FIESOLE CALCIO) BUSSOTTI LORENZO (FIESOLE CALCIO) CARABALLO NICOLAS (G.S. MONTERAPPOLI) FEDELE ROBERTO (LA FENICE 2015) FOSSI IACOPO (MERCATALE A.S.D.) BRAZZINI FABRIZIO (SANCAT) PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI GARE DEL 17/ 4/2016 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E LA FERLITA MIRKO (FLORENCE SPORTING CLUB) Per aver colpito con tre gomitate al torace un calciatore avversario procurandogli dolore di media intensità. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR) FANCELLI ROBERTO (CASELLINA) ANICHINI ALESSIO (YTONA CALCIO) GIACOMELLI DIMITRI (PONZANO) FARAONE FRANCESCO (SPORTING ARNO A.S.D.) AMMONIZIONE CON DIFFI (IX) NESI MATTEO (SPORTING ARNO A.S.D.) AMMONIZIONE CON DIFFI (IV INFR) DE MASI ALBERTO (ALBERETA SAN SALVI) DILAGHI ETTORE GIANNELLI VIDE (MEMBRINO A.S.D.) (BELMONTE ANTELLA GRASSINA) GARE DEL CAMPIONATO JUNIORES GARE DEL 9/ 4/2016 DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO gara del 9/ 4/2016 REAL CERRETESE A.S.D. - CERBAIA Il veniva disputato per il campionato Juniores Provinciali, l'incontro Real Cerretese - Cerbaia conclusosi con il risultato di 3-2. Con successivo ricorso la UDS Cerbaia segnala a questo Giudice Sportivo che, in violazione del disposto di cui all'art. 74 comma 2 delle N.O.I.F. riportato sul C.U. n. 1 del Delegazione di Firenze che da facolta' di poter sostituire nel corso della gara cinque(5) calciatori, indipendentemente dal ruolo ricoperto, la compagine avversaria aveva, invece, operato sei (6) sostituzioni. Chiede, conseguentemente, che venga applicata all'avversaria la normativa in vigore. L'assunto addotto dalla ricorrente è fondato e va accolto. Infatti, dalle univoche risultanze processuali in atti basate sui documenti ufficiali (rapporto di gara e supplemento) si evince che la Società Real Cerretese ha effettuato sei (6) sostituzioni. P.Q.M. il G.S.T. accoglie il reclamo come innanzi proposto dalla Società USD Cerbaia ed infligge a carico della Società Real Cerretese la punizione sportiva di perdita di 0-3 della suindicata gara. Ordina non addebitarsi la tassa.

20 C.U. n.45 pag.1488 PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI GARE DEL 16/ 4/2016 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO DI SOCIETA' AMMEN Euro 50,00 FLORENCE SPORTING CLUB Per frase gravemente irriguardosa rivolta da un proprio sostenitore ad un calciatore della squadra avversaria. Euro 30,00 SANDRO VIGNINI VICCHIO Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio del D.G. A CARICO DIRIGENTI INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 19/ 5/2016 BRUNETTI VALERIO (FLORENCE SPORTING CLUB) PALLINI STEFANO (RONDINELLA MARZOCCO) INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 5/ 5/2016 BARONTINI PAOLO (PONZANO) A CARICO DI MASSAGGIATORI AMMONIZIONE MERNAS AXHEM (BELMONTE ANTELLA GRASSINA) A CARICO DI ALLENATORI SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E CASAZZA AGOSTINO (CLUB SPORTIVO P.D) A fine gara rivolgeva frasi offensive all'allenatore della squadra avversaria. GIOVANNETTI ILIO (RONDINELLA MARZOCCO) A fine gara rivolgeva frasi offensive all'allenatore della squadra avversaria. A CARICO CALCIATORI ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E GJERGJI MASSIMILIANO (AUX RUFINA) Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario. PARRINI TEO (AUX RUFINA) Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario. LUPI TOMMASO (LIMITE E CAPRAIA A.S.D.) Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario. SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E MARESCOTTI LORENZO (AFFRICO A.S.D.) GIACHINI THOMAS (AUCE GALLUZZO A.S.D.) MANI NIELE (AUX RUFINA) SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E PASCOLI ANDREA (CLUB SPORTIVO P.D)

21 C.U. n.45 pag.1489 A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR) CECCHINI MATTEO (ALLEANZA GIOVANILE A.S.D.) BRAZZINI ANDREA (AUX RUFINA) FORTEZZA YARI (LA NUOVA POL.NOVOLI) SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR) GIACHINI THOMAS (AUCE GALLUZZO A.S.D.) LAVORINI COSIMO (AUCE GALLUZZO A.S.D.) GRIGNOLI LORENZO (FLORENCE SPORTING CLUB) BALOGUN YUSSUF (GINESTRA FIORENTINA ASD) FILIPPONI MATTIA (ISOLOTTO) CASSIGOLI LEONARDO (LUDUS 90 VALLE DELL ARNO) CELLAI TOMMASO (PELAGO) RAMAJ SANTI (PELAGO) INNOCENTI ANDREA (RONDINELLA MARZOCCO) DORI LEONARDO (SANDRO VIGNINI VICCHIO) TORRICINI MATTEO (SESTO CALCIO 2010) AMMONIZIONE CON DIFFI (IX) BENCISTA MATTEO (GREVIGIANA) AMO PIETRO (SALES A.S.D.) BALDINI NICCOLO (SALES A.S.D.) AMMONIZIONE CON DIFFI (IV INFR) CAPITANI FILIPPO (C.G. AURORA MONTAIONE) ULIVIERI MIRCO (CERTALDO) PIAZZESI GIOVANNI (DLF CALCIO) PIAZZINI ELIA (IMPRUNETA TAVARNUZZE) PRUNETI NICCOLO (PELAGO) CARIA LORENZO (PONZANO) CINATTI GIOELE RAFFAELE (RIFREDI 2000) MATERASSI MATTIA (RONDINELLA MARZOCCO) GARE DEL CAMPIONATO ALLIEVI PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI GARE DEL 16/ 4/2016 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO DI SOCIETA' AMMEN Euro 50,00 C.G. AURORA MONTAIONE Per contegno offensivo verso il D.G.. A CARICO DIRIGENTI INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 5/ 5/2016 CERBAI GIANNI (S.PIERO A SIEVE A.S.D.) A CARICO CALCIATORI ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E PERILLO GIULIO (C.G. AURORA MONTAIONE) Per aver rivolto al D.G. frase irriguardosa. Uscendo dal campo offendeva l'arbitro. SCARDIGLI ALESSIO (C.G. AURORA MONTAIONE) Espulso per doppia ammonizione, uscendo dal campo offendeva l'arbitro. TALL MOHAMET (SANCAT) Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario. SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E MAGGI DIMITRI (CLUB SPORTIVO P.D)

22 C.U. n.45 pag.1490 SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E RICCOBONO GIANLUCA (CERTALDO) A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR) BECATTINI GABRIELE (AUCE LEGNAIA) PALMA CARLO (S.PIERO A SIEVE A.S.D.) ZOPPI MATTIA (S.PIERO A SIEVE A.S.D.) AMMONIZIONE CON DIFFI (IX) PINZANI LORENZO (ALLEANZA GIOVANILE A.S.D.) AMMONIZIONE CON DIFFI (IV INFR) GIARDINA FEDERICO (CASELLINA) CAPRIO NICCOLO (SCARPERIA 1920 A.S.D.) PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI GARE DEL 17/ 4/2016 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO DI SOCIETA' AMMEN Euro 50,00 VINCI A.S.D. Per aver i propri sostenitori profferito frasi offensive nei confronti del D.G. per tutta la durata della partita. A CARICO DIRIGENTI INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 19/ 5/2016 MEOZZI VALESCO A fine gara rivolgeva al D.G. frase irriguardosa. A CARICO CALCIATORI ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E DIOUME CHEIKH Per condotta violenta verso un calciatore avversario. Contestualmente profferiva frase minacciosa nei suoi confronti. SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E HARRAT AYOUB (MALMANTILE) (VINCI A.S.D.) (VINCI A.S.D.) Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario. SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E CANTINI THIAGO (GINESTRA FIORENTINA ASD) A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR) FERRARI MARCO ( SUD SPORTING CLUB)

23 C.U. n.45 pag.1491 AMMONIZIONE CON DIFFI (IV INFR) MORI LORENZO (ALBERETA SAN SALVI) GALLO MATTEO (GINESTRA FIORENTINA ASD) EVANGELISTA JACOPO (GIOVANI FUCECCHIO 2000) CATELANI EMANUELE (RIGNANESE) LUCCHESI ANDREA (S.MARIA A.S.D.) CIANTI MATTEO (VINCI A.S.D.) GARE DEL TORNEO ALLIEVI "B" PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI GARE DEL 15/ 4/2016 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E PETRELLESE ANGELO (CALCIO CASTELFIORENTINO) A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI L CAMPO AMMONIZIONE CON DIFFI (IV INFR) MARGHERITA MATTEO (CALCIO CASTELFIORENTINO) PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI GARE DEL 16/ 4/2016 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO DIRIGENTI INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 20/ 6/2016 ANTONINI SANDRO Allontanato per aver offeso i tifosi avversari, alla notifica del provvedimento offendeva il D.G. e lanciava in aria la bandierina in segno di protesta. A CARICO DI ALLENATORI SQUALIFICA FINO AL 5/ 6/2016 ESPOSITO GIUSEPPE Allontanato per essere entrato in campo per protestare contro il D.G.,alla notifica del provvedimento rivolgeva frasi offensive all'arbitro. SQUALIFICA FINO AL 19/ 5/2016 BERCIGLI EMANUELE (AVANE A.S.D.) (AVANE A.S.D.) (LUDUS 90 VALLE DELL ARNO) A fine gara rivolgeva frasi irriguardose al D.G. A CARICO CALCIATORI ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E CELENTANO MATTIA (LUDUS 90 VALLE DELL ARNO) SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E FILOMENA ALESSIO (GIOVANI FUCECCHIO 2000) IMPARATO NICOLAS (PONZANO) MADONIA ERIK (SAN GIUSTO LE BAGNESE) VERNUCCIO VITTORIO (SETTIGNANESE A.S.D.)

24 C.U. n.45 pag.1492 A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E IGNESTI ALESSANDRO (SCARPERIA 1920 A.S.D.) Per condotta violenta verso calciatori avversari a fine gara. SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E DOTI RIO (VINCI A.S.D.) Al termine della gara offendeva e minacciava gli avversari. Dopo di che offendeva il D.G. SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E FANTONI FRANCESCO (GINESTRA FIORENTINA ASD) A fine offendeva e minacciava gli avversari. SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR) FALCINI ANDREA (AUX RUFINA) MADONIA LORENZO (AUX RUFINA) ( SUD SPORTING SACCHI DIEGO CLUB) FALCHINI GUGLIELMO (GREVIGIANA) MAGHERINI TOMMASO CARLO (LA NUOVA POL.NOVOLI) ASCOLESE GIUSEPPE (LANCIOTTO CAMPI V.S.D.) VERMIGLI MARCO (MONTESPERTOLI) SANI RAFFAELE ELIA (VINCI A.S.D.) AMMONIZIONE CON DIFFI (IX) BENNARDO NICCOLO (LA NUOVA POL.NOVOLI) AMMONIZIONE CON DIFFI (IV INFR) MASSI LEONARDO (AUX RUFINA) MORELLI GABRIELE (LANCIOTTO CAMPI V.S.D.) PARENTI MATTIA (LUDUS 90 VALLE DELL ARNO) CECCARELLI MATTIA (RINASCITA DOCCIA) GROSSI TOMMASO (SCARPERIA 1920 A.S.D.) PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI GARE DEL 17/ 4/2016 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR) CECCANTI PIETRO (PONTASSIEVE) AMMONIZIONE CON DIFFI (IV INFR) SANTINI ALESSIO (PONTASSIEVE) ASSOUINI ABDELGHANI (RESCO REGGELLO) DI BIASE LEONARDO (S.MARIA A.S.D.)

25 C.U. n.45 pag.1493 GARE DEL CAMPIONATO GIOVANISSIMI GARE DEL 16/ 4/2016 PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E BARTOLOZZI YEABSIRA (ALLEANZA GIOVANILE A.S.D.) A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR) ZAMBON GABRIELE (BELMONTE ANTELLA GRASSINA) AMMONIZIONE CON DIFFI (IV INFR) PAPINI JONATHAN (AUX RUFINA) FRENI KARIM (CLUB SPORTIVO P.D) MIRCHIONI STEFANO (FCG FLORIA 2000) CALONACI MATTEO (FLORENCE SPORTING CLUB) VICHI PIETRO (SALES A.S.D.) PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI GARE DEL 17/ 4/2016 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E PECCHIOLI LORENZO (SAN GIUSTO LE BAGNESE) A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E LAMSSAKHER AYOUB (LIMITE E CAPRAIA A.S.D.) A fine gara teneva una condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario. AMMONIZIONE CON DIFFI (IX) GNERUCCI LAPO (DLF CALCIO) AMMONIZIONE CON DIFFI (IV INFR) SOLLAKU JOSEF (DLF CALCIO)

26 C.U. n.45 pag.1494 GARE DEL TORNEO GIOVANISSIMI "B" GARE DEL 2/ 4/2016 DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO gara del 2/ 4/2016 S.PIERO A SIEVE A.S.D. - FLORENCE SPORTING CL Questo Giudice rileva che con tempestivo e rituale reclamo la A.S.D. Florence Sporting Club contestava la regolarità della gara svoltasi il 02 Aprile 2016 presso il campo "sussidiario" di San Piero a Sieve avendo la Società ospitante inserito nella distinta consegnata al D.G.e contestualmente affidato il compito, poi svolto, di assistente all'arbitro a soggetto non avente titolo. La gara terminava con risultato di 5 a 0; la reclamante, evidenziando tale irregolarità, chiedeva diversamente di vedersi assegnata la vittoria per 3 a 0. Nessuna controdeduzione perveniva a questo Ufficio da parte della Polisportiva reclamata pur regolarmente edotta del reclamo in oggetto. Il G.S.T. preso atto del contenuto del reclamo e svolti i necessari approfondimenti osserva quanto segue. Nella distinta della Società reclamata viene effettivamente indicato con il ruolo di "collaboratore dell'arbitro" il Sig. Bertini Massimo. Effettuati gli opportuni accertamenti presso i competenti Uffici del Comitato Regionale Toscano, questo Giudice ritiene verificato che, sia nell'archivio dei giocatori tesserati, sia in quello dei ruoli dirigenziali ratificati e da ratificare dalla Federazione della Polisportiva San Piero a Sieve non è presente il nominativo del predetto soggetto. La normativa di riferimento, in tal caso, è da ravvedersi nel C.U. n. 1 del 01 Luglio 2015 del S.G.S. della FIGC che, laddove al cap. 7) descrive le "Norme Generali per lo Svolgimento delle Attività Giovanili", al punto 7.4 prescrive in maniera chiara alle Società, nelle gare in cui non è prevista la designazione di assistenti all'arbitro, l'obbligo di mettere a disposizione dell'arbitro "un dirigente o meglio ancora un calciatore tesserato incaricato di svolgere funzioni di assistente all'arbitro". La medesima norma nel suo ultimo comma altrettanto chiaramente stabilisce quale sia la punizione sportiva da comminarsi in caso di tale irregolarità, ovvero per aver affidato "compiti di assistente dell'arbitro a soggetti squalificati, inibiti o, comunque non aventi titolo" come nel caso de quo. Tutto ciò premesso, P.Q.M. Il Giudice Sportivo Territoriale accoglie il reclamo proposto dalla A.S.D. Florence Sporting Club avverso il risultato della gara Polisportiva San Piero a Sieve / A.S.D. Florence Sporting Club Campionato Giovanissimi B del e dispone a carico della Società reclamata Polisportiva San Piero a Sieve la punizione sportiva della perdita della gara con risultato di 0 a 3. Ordina non addebitarsi la tassa. GARE DEL 16/ 4/2016 PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO DI ALLENATORI SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E PENNI GABRIELE (S.BANTI BARBERINO) GROSSI LORENZO (SESTESE CALCIO SSD.AR.L.) A CARICO CALCIATORI ESPULSI L CAMPO SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E HYSO KLEVIN (CERTALDO) Per condotta violenta verso un calciatore avversario. CASTELLACCI GIULIO (STELLA ROSSA) Per condotta violenta verso un calciatore avversario.

Sei Bravo a ******* *******

Sei Bravo a ******* ******* 1ª GIORNATA 28/02/2016 C.S. Scandicci Resco Reggello Affrico Atl. Castello Casellina Rignanese Bagno a Ripoli La Nuova Pol. Novoli Florence Valdarno Ludus 90 Laurenziana Ponte a Greve Vigor Rignano Molinense

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 7 del 09/09/2013

Comunicato Ufficiale N. 7 del 09/09/2013 C.U. n.7 pag. 125 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 16 del 25/10/2013 COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE

Comunicato Ufficiale N. 16 del 25/10/2013 COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail: dpfi@figc-crt.org

Dettagli

35 TORNEO DI CALCIO DON GIULIO FACIBENI

35 TORNEO DI CALCIO DON GIULIO FACIBENI Rifredi 2000 Calcio A.S.D. Via Don Giulio Facibeni 13 50141 Firenze 055 43.42.12. FAX. 055. 42.65.918 e-mail: segreteria@rifredi2000calcio.it P.IVA 0556663048 - C.F. 94125910482 N. MATRICOLA F.I.G.C. 750266

Dettagli

REGOLAMENTO CATEGORIE PULCINI

REGOLAMENTO CATEGORIE PULCINI REGOLAMENTO CATEGORIE PULCINI Norme Generali (estratto delle Norme regolamentari categorie di base del C.U. n. 1 S.G.S, a cui si dovrà fare riferimento per quanto non indicato in merito a norme e regolamenti

Dettagli

Cognome Nome data nascita matricola Società di appartenenza ACCIAI LAPO 04/01/ S. MICHELE C. VIRTUS

Cognome Nome data nascita matricola Società di appartenenza ACCIAI LAPO 04/01/ S. MICHELE C. VIRTUS C.U. DP FI N. 16 - del 28/09/2016 pag. 351 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. Nessuna comunicazione 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. Nessuna comunicazione 3. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE 3.1. Consiglio

Dettagli

* GIOVANISSIMI "B" - FIRENZE GIRONE: A *

* GIOVANISSIMI B - FIRENZE GIRONE: A * * GIOVANISSIMI "B" - FIRENZE GIRONE: A * ANDATA: 22/09/13 RITORNO: 2/02/14 ANDATA: 10/11/13 RITORNO: 16/03/14 ANDATA: 22/12/13 RITORNO: 27/04/14 ORE...: 1 G I O R N A T A ORE...: ORE...: 7 G I O R N A

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA ELETTIVA (C.U. n. 140 L.N.D. del 4/11/2016) Sabato 17 dicembre 2016

ASSEMBLEA ORDINARIA ELETTIVA (C.U. n. 140 L.N.D. del 4/11/2016) Sabato 17 dicembre 2016 C.U. DP FI N. 28 - del 14/12/2016 pag.824 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI FIRENZE VIA Gabriele D Annunzio, 138 50135 FIRENZE TELEFONO: 055 6521450

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 52 del 28/05/2014

Comunicato Ufficiale N. 52 del 28/05/2014 C.U. n.52 pag. 1421 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

Si comunica che è attiva la nuova linea Fax per l invio di documenti alla Delegazione Provinciale di Firenze

Si comunica che è attiva la nuova linea Fax per l invio di documenti alla Delegazione Provinciale di Firenze C.U. DP FI N. 10 - del 20/09/2017 pag.302 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI FIRENZE VIA Gabriele D Annunzio, 138 50135 FIRENZE TELEFONO: 055 6521450

Dettagli

PULCINI 2003 PRIMAVERA FIRENZE

PULCINI 2003 PRIMAVERA FIRENZE PULCINI 2003 PRIMAVERA FIRENZE 1 GIORNATA 27/01/2013 SETTIGNANESE A.S.D. BELMONTE ANTELLA GRAS ALBERETA SAN SALVI SETTIGNANESE A.S.D. sq.c ATLETICA CASTELLO SPORTING ARNO A.S.D. SAN DONATO TAVARNELLE BELMONTE

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 22 del 27/11/2013

Comunicato Ufficiale N. 22 del 27/11/2013 C.U. n.22 pag. 507 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 12 del 30/09/2015

Comunicato Ufficiale N. 12 del 30/09/2015 C.U. n.12 pag.294 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail: dpfi@figc-crt.org

Dettagli

REGOLAMENTO CATEGORIE PULCINI

REGOLAMENTO CATEGORIE PULCINI REGOLAMENTO CATEGORIE PULCINI (estratto delle Norme regolamentari categorie di base del C.U. n. 1 S.G.S, a cui si dovrà fare riferimento per quanto non indicato in merito a norme e regolamenti che caratterizzano

Dettagli

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO ART. 1 TITOLO REGOLAMENTO A chiusura dell attività della stagione sportiva 2008/2009, l U.S.D. PRADAMANO organizza il XV Torneo di Calcio Trofeo Città di Pradamano riservato alla categoria Pulcini. ART.

Dettagli

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti Regolamento generale della manifestazione La Società in collaborazione con l A.S.D. Memorial Caminiti indice ed organizza il torneo a carattere provinciale denominato: 9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 23 del 4/12/2013

Comunicato Ufficiale N. 23 del 4/12/2013 C.U. n.23 pag. 553 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale Stagione Sportiva 2016/2017 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

Comunicato Ufficiale N.58 del 16/06/2011

Comunicato Ufficiale N.58 del 16/06/2011 C.U. n.58 pag. 1829 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

Dicembre 2016 Messaggio augurale del Presidente della Lega Nazionale Dilettanti

Dicembre 2016 Messaggio augurale del Presidente della Lega Nazionale Dilettanti C.U. DP FI N. 29 - del 21/12/2016 pag.866 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI FIRENZE VIA Gabriele D Annunzio, 138 50135 FIRENZE TELEFONO: 055 6521450

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 44 del 13/04/2016

Comunicato Ufficiale N. 44 del 13/04/2016 C.U. n.44 pag.1428 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail: dpfi@figc-crt.org

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 46 del 13/05/2015

Comunicato Ufficiale N. 46 del 13/05/2015 C.U. n.46 pag.1421 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 11 del 23/09/2015

Comunicato Ufficiale N. 11 del 23/09/2015 C.U. n.11 pag.261 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Friuli Venezia Giulia

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Friuli Venezia Giulia REGOLAMENTO FESTA REGIONALE SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO SAN DORLIGO DELLA VALLE 19 MAGGIO 2013 Al fine di attuare la necessaria verifica dell attività svolta nelle Scuole di Calcio, il Settore Giovanile

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 43 del 6/04/2016

Comunicato Ufficiale N. 43 del 6/04/2016 C.U. n.43 pag.1385 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail: dpfi@figc-crt.org

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 36 del 19/02/2014

Comunicato Ufficiale N. 36 del 19/02/2014 C.U. n.36 pag. 899 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 44 del 29/04/2015

Comunicato Ufficiale N. 44 del 29/04/2015 C.U. n.44 pag.1352 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

Circolare n.21 del 23/09/2016 della L.N.D. riguardante disposizioni Regola (7) del Regolamento del Giuoco del Calcio (edizione 2016)

Circolare n.21 del 23/09/2016 della L.N.D. riguardante disposizioni Regola (7) del Regolamento del Giuoco del Calcio (edizione 2016) C.U. DP FI N. 17 - del 05/10/2016 pag. 389 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. Nessuna comunicazione 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE

Dettagli

3.1 Consiglio Direttivo

3.1 Consiglio Direttivo C.U. DP FI N. 41 - del 08/03/2017 pag.1271 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. Nessuna comunicazione 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. Nessuna comunicazione 3. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE 3.1 Consiglio

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 34 del 10/02/2016

Comunicato Ufficiale N. 34 del 10/02/2016 C.U. n.34 pag.1025 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail: dpfi@figc-crt.org

Dettagli

3. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE

3. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE C.U. n.36 pag.1037 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 27 del 23/12/2015

Comunicato Ufficiale N. 27 del 23/12/2015 C.U. n.27 pag.812 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 48 del 11/05/2016

Comunicato Ufficiale N. 48 del 11/05/2016 C.U. n.48 pag.1561 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 10 del 16/09/2015

Comunicato Ufficiale N. 10 del 16/09/2015 C.U. n.10 pag.222 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

Winter Cup 2014/15 - Regolamento

Winter Cup 2014/15 - Regolamento Winter Cup 2014/15 - Regolamento G.S. Mercury e U.S. Audace Academy In collaborazione con A.I.C.S. Presentano il Torneo Giovanile di Calcio a 7 WINTER CUP S.S. 2014 2015 Parma (PR) Strada Cavagnari Campo

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

19 MEMORIAL TITO BINI Dal 09 Al 27 settembre 2012 CATEGORIA GIOVANISSIMI B Anno 1999 GIRONI

19 MEMORIAL TITO BINI Dal 09 Al 27 settembre 2012 CATEGORIA GIOVANISSIMI B Anno 1999 GIRONI GIRONI GIRONE A GIRONE B CAPOSTRADA PISTOIESE 1921 POL. 90 MONTALE GALCIANESE POGGIO A CAIANO OLIMPIA QUARRATA CALENZANO PT NORD SANTOMATO DOMENICA 09 SETTEMBRE 2012 - Qualificazioni ORARIO RISULTATO CAPOSTRADA

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 49 del 18/05/2016

Comunicato Ufficiale N. 49 del 18/05/2016 C.U. n.49 pag.1574 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

Comunicato Ufficiale N.26 del 10/12/2010

Comunicato Ufficiale N.26 del 10/12/2010 4747C.U. n.26 pag. 690 ì Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA ELETTIVA (C.U. n. 140 L.N.D. del 4/11/2016) Sabato 17 dicembre 2016

ASSEMBLEA ORDINARIA ELETTIVA (C.U. n. 140 L.N.D. del 4/11/2016) Sabato 17 dicembre 2016 C.U. DP FI N. 27 - del 07/12/2016 pag. 774 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VIA Gabriele D Annunzio, 138 50135 TELEFONO: 055 6521450 FAX: 055 6540789

Dettagli

RIUNIONI TECNICHE IN COLLABORAZIONE CON LA C.R.A. DELLA TOSCANA

RIUNIONI TECNICHE IN COLLABORAZIONE CON LA C.R.A. DELLA TOSCANA C.U. DP FI N. 14 - del 14/09/2016 pag. 279 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VIA Gabriele D Annunzio, 138 50135 TELEFONO: 055 6521450 FAX: 055 6540789

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO COPPA DISCIPLINA C.R. TOSCANA C.R. TOSCANA REGIONALE JUNIORES

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO COPPA DISCIPLINA C.R. TOSCANA C.R. TOSCANA REGIONALE JUNIORES 29/04/2017 10.49 COPPA DISCIPLINA REGIONALE JUNIORES U.S. SETTIGNANESE A.S.D. A 10,15 0 0 1,15 9,00 A.S.D. GRASSINA A 11,40 0 0 3,00 8,40 U.S.D. AUDACE LEGNAIA C 12,30 0 0 0 12,30 ATLETICO PIOMBINO SSD

Dettagli

1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. Nessuna comunicazione. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. Nessuna comunicazione

1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. Nessuna comunicazione. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. Nessuna comunicazione C.U. DP PO N. 13 - del 23/09/2016 pag. 211 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PRATO Via Firenze c/o Scalo Merci 59100 PRATO TELEFONO: 0574 604387 FAX:

Dettagli

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI FIRENZE

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI FIRENZE DELEGAZIONE PROVINCIALE DI FIRENZE STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 REGOLAMENTI ATTIVITÀ DI BASE REGOLAMENTO TORNEO ESORDIENTI FAIR PLAY ANNO 2002 Caratteristiche e organizzazione dell attività L attività della

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 40 del 1/04/2015

Comunicato Ufficiale N. 40 del 1/04/2015 C.U. n.40 pag.1216 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

RIUNIONI DELLE SOCIETA DEL COMITATO REGIONALE TOSCANA L.N.D.

RIUNIONI DELLE SOCIETA DEL COMITATO REGIONALE TOSCANA L.N.D. C.U. DP FI N. 22 - del 09/11/2016 pag. 623 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VIA Gabriele D Annunzio, 138 50135 TELEFONO: 055 6521450 FAX: 055 6540789

Dettagli

RIUNIONI DELLE SOCIETA DEL COMITATO REGIONALE TOSCANA L.N.D.

RIUNIONI DELLE SOCIETA DEL COMITATO REGIONALE TOSCANA L.N.D. C.U. DP FI N. 24 - del 23/11/2016 pag. 687 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VIA Gabriele D Annunzio, 138 50135 TELEFONO: 055 6521450 FAX: 055 6540789

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 8 del 9/09/2015

Comunicato Ufficiale N. 8 del 9/09/2015 C.U. n.8 pag.162 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

GIRONE A: A1 B1 C1 GIRONE B: D1 E1 MS. Si gioca : martedì 09/05 martedì 16/05 - martedì 23/05

GIRONE A: A1 B1 C1 GIRONE B: D1 E1 MS. Si gioca : martedì 09/05 martedì 16/05 - martedì 23/05 Giro A: Melegnano Calcio 1 - Medigliese SS Edelweiss Girone B: Pantigliate 1 GS Azzurra 2 Real Academy Girone C: GS Azzurra 1 - Pol. S. Biagio Pol. Juventina Girone D: Melegnano Calcio 2 GSO Laudense USD

Dettagli

MEMORIAL RENATO FAITELLA

MEMORIAL RENATO FAITELLA MEMORIAL RENATO FAITELLA ART. 1 ORGANIZZAZIONE L A.S.D S.G.S Spes Artiglio indice ed organizza un torneo a carattere regionale denominato MEMORIAL RENATO FAITELLA che si disputerà dal 28 dicembre 2015

Dettagli

NOMINE VICE PRESIDENTE VICARIO E VICE PRESIDENTE COMITATO REGIONALE TOSCANA QUADRIENNIO 2016/2020

NOMINE VICE PRESIDENTE VICARIO E VICE PRESIDENTE COMITATO REGIONALE TOSCANA QUADRIENNIO 2016/2020 C.U. DP FI N. 33 - del 18/01/2017 pag.936 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VIA Gabriele D Annunzio, 138 50135 TELEFONO: 055 6521450 FAX: 055 6540789

Dettagli

Giovanissime a 7. Stagione 2015/2016. Gironi. Organico. Data di inizio: Data di fine: Campionato Regionale Giovanissime a 7

Giovanissime a 7. Stagione 2015/2016. Gironi. Organico. Data di inizio: Data di fine: Campionato Regionale Giovanissime a 7 Stagione 2015/2016 Giovanissime a 7 Data di inizio: 17-10-2015 Data di fine: 17-01-2016 Campionato Regionale Giovanissime a 7 Gironi Girone Unico Organico ORGANICO CAMPIONATO GIOVANISSIME A 7 A.C.F. AREZZO

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 50 del 14/05/2014

Comunicato Ufficiale N. 50 del 14/05/2014 C.U. n.50 pag. 1376 0 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 32 del 16/12/2014

Comunicato Ufficiale N. 32 del 16/12/2014 C.U. N.32 del 16/12/2014 pag. 1241 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE TOSCANA VIA GABRIELE D ANNUNZIO, 138 50135 FIRENZE TELEFONO: 055 6521400 FAX: 055 6540782/055

Dettagli

PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS

PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS DATA DI STAMPA: 02/07/2013 IL PRESENTE CALENDARIO SOSTITUISCE TUTTI QUELLI EMESSI IN DATA PRECEDENTE PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS CALCIO A 5/7 MASCHILE E FEMMINILE FIRENZE, 9-10 LUGLIO

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO NAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI

REGOLAMENTO TORNEO NAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI 16/17 REGOLAMENTO TORNEO NAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI ART. 1 : ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice ed organizza un torneo

Dettagli

Campionato Nazionale Juniores

Campionato Nazionale Juniores Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://www.lnd.it/ Stagione

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA

REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA 16/17 REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA (indicare la categoria delle squadre partecipanti) ART. 1 : ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice

Dettagli

REGOLAMENTI ATTIVITÀ DI BASE STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 REGOLAMENTO TORNEO ESORDIENTI FAIR PLAY ANNO 2001

REGOLAMENTI ATTIVITÀ DI BASE STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 REGOLAMENTO TORNEO ESORDIENTI FAIR PLAY ANNO 2001 C.U. N. 12 del 29/08/2013 pag. 398 REGOLAMENTI ATTIVITÀ DI BASE STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 In appresso si riportano i regolamenti relativi allo svolgimento dell attività di base per le categorie PICCOLI

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 47 del 20/05/2015

Comunicato Ufficiale N. 47 del 20/05/2015 C.U. n.47 pag.1451 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.

1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. C.U. DP FI N. 35 - del 01/02/2017 pag.1016 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. Si trascrive stralcio del C.U. N.34 F.I.G.C. - S.G.S. del 20/01/2017. Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti

Dettagli

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ATTRIBUZIONE PUNTI FAIR PLAY:

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ATTRIBUZIONE PUNTI FAIR PLAY: SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO 2014 2015 ATTRIBUZIONE PUNTI FAIR PLAY: Come noto, al fine di determinare le graduatorie di merito delle Scuole di Calcio, sia per il Sei Bravo a Scuola di Calcio della categoria

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 12 del 21/09/2017

Comunicato Ufficiale N. 12 del 21/09/2017 C.U. DP PI - N.12 del 21/09/2017 - pag. 1 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PISA Via Pasquale Pardi, 4 56121 Pisa Telefono 050 26021/050 40938 fax

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 50 del 25/05/2016

Comunicato Ufficiale N. 50 del 25/05/2016 C.U. n.50 pag.1586 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

CAMPIONATO JUNIORES REGIONALE

CAMPIONATO JUNIORES REGIONALE CAMPIONATO JUNIORES REGIONALE 1 ANTELLA 99 1 AGLIANESE 2 ART.IND.LARCIANESE U.S.D. 2 ATLETICO LUCCA S.C. A.S.D. 3 BIBBIENA 3 C.F. 2001 CASALE FATTORIA 4 CUOIOPELLI 4 CAMAIORE CALCIO A.S.D. 5 FUCECCHIO

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 94 del 17 Maggio 2017

Comunicato Ufficiale N 94 del 17 Maggio 2017 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE PUGLIA VIA Nicola Pende, 23-70124 BARI TEL. 080/5699011 - FAX 080/5648960 - NUMERO VERDE 800 445052 SERVIZIO PRONTO A.I.A.

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 8 del 11/09/2013

Comunicato Ufficiale N. 8 del 11/09/2013 C.U. n.7 pag. 125 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 XXVII TROFEO TOSCANA III TORNEO REGIONALE MARCO ORLANDI RISERVATO ALLA CATEGORIA ALLIEVI E GIOVANISSIMI

STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 XXVII TROFEO TOSCANA III TORNEO REGIONALE MARCO ORLANDI RISERVATO ALLA CATEGORIA ALLIEVI E GIOVANISSIMI STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 XXVII TROFEO TOSCANA III TORNEO REGIONALE MARCO ORLANDI RISERVATO ALLA CATEGORIA ALLIEVI E GIOVANISSIMI B DELLE RAPPRESENTATIVE PROVINCIALI REGOLAMENTO Il Comitato Regionale

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 73 del 7/06/2016

Comunicato Ufficiale n. 73 del 7/06/2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE TOSCANA VIA GABRIELE D ANNUNZIO, 138 50135 FIRENZE TELEFONO: 055 6521400 FAX: 055 6540782/ 055 617028 Indirizzo Internet:

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 23 del 3/12/2014

Comunicato Ufficiale N. 23 del 3/12/2014 C.U. n.23 pag.671 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

REGOLAMENTO. Hanno facoltà di iscrizione 11 (undici) società partecipanti ai campionati organizzati dalle Delegazioni Provinciali e più precisamente:

REGOLAMENTO. Hanno facoltà di iscrizione 11 (undici) società partecipanti ai campionati organizzati dalle Delegazioni Provinciali e più precisamente: 14 TROFEO "F. CERBAI" CATEGORIA ALLIEVI 'B' E GIOVANISSIMI 'B' (riservato alle Società partecipanti ai Campionati Provinciali STAGIONE SPORTIVA 2010/2011) REGOLAMENTO. Il Comitato Regionale Toscana Lega

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES

REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES 12^ EDIZIONE "TORNEO REGIONALE" riservato alle Società Juniores Regionali STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES Il Comitato Regionale della Toscana L.N.D. indice per la stagione sportiva

Dettagli

4) ATTIVITÀ DI CALCIO A CINQUE

4) ATTIVITÀ DI CALCIO A CINQUE 4) ATTIVITÀ DI CALCIO A CINQUE 4.1 Attività di base ( Piccoli Amici, Pulcini, Esordienti ) Fermi restando i principi generali fissati per ciascuna attività nella sezione specifica (caratteristiche ed organizzazione

Dettagli

Si comunica che dalla data odierna è attiva la nuova linea Fax per l invio di documenti alla Delegazione Provinciale di Firenze

Si comunica che dalla data odierna è attiva la nuova linea Fax per l invio di documenti alla Delegazione Provinciale di Firenze C.U. DP FI N. 09 - del 13/09/2017 pag.264 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VIA Gabriele D Annunzio, 138 50135 TELEFONO: 055 6521450 FAX: 05411613003

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 8 del 10/09/2014

Comunicato Ufficiale N. 8 del 10/09/2014 C.U. n.8 pag.180 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

TORNEO DI CALCIO PER SETTORE GIOVANILE 9 MEMORIAL SILVANO MORETTI

TORNEO DI CALCIO PER SETTORE GIOVANILE 9 MEMORIAL SILVANO MORETTI TORNEO DI CALCIO PER SETTORE GIOVANILE 9 MEMORIAL SILVANO MORETTI IL 9 TORNEO MEMORIAL SILVANO MORETTI SI SVOLGERA PRESSO IL CAMPO SPORTIVO COMUNALE DI QUISTELLO SITO IN VIA CORTESA 9/B, DA SABATO MAGGIO

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 24 del 10/12/2014

Comunicato Ufficiale N. 24 del 10/12/2014 C.U. n.24 pag.705 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale n. 22 del 25 Novembre 2015

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale n. 22 del 25 Novembre 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE SALERNO via San Leonardo, 120 Loc. Migliaro 84131 Salerno Tel. (089) 332951 - Fax (089) 331556 Sito: www.figc-sa.it

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 48 del 28/03/2012

Comunicato Ufficiale N. 48 del 28/03/2012 C.U. n.48 pag. 1153 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP Organizzato dalla Svolgimento 25 aprile 2016 presso lo Stadio Comunale Flavio Mariotti di Santa Sabina - Perugia Stagione Sportiva 2015/2016

Dettagli

A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI. Via Marmilla n ASSEMINI. Codice fiscale Partita Iva REGOLAMENTO.

A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI. Via Marmilla n ASSEMINI. Codice fiscale Partita Iva REGOLAMENTO. A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI Via Marmilla n. 25 09032 ASSEMINI Codice fiscale 92232660925 - Partita Iva 03644740924 REGOLAMENTO Articolo 1 Organizzazione L Associazione

Dettagli

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.FIORANO SRL INDICE ED ORGANIZZA UN TORNEO A CARATTERE INTERNAZIONALE DENOMINATO 26 MEMORIAL CLAUDIO SASSI IN COLLABORAZIONE CON: ASSOCIAZIONE

Dettagli

3.1 Consiglio Direttivo

3.1 Consiglio Direttivo C.U. DP FI N. 32 - del 11/01/2017 pag.911 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VIA Gabriele D Annunzio, 138 50135 TELEFONO: 055 6521450 FAX: 055 6540789

Dettagli

CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO

CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO 1 T0RNEO A COLORI DI CALCIO GIOVANILE CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO Categoria PICCOLI AMICI 2008/09 PICCOLI AMICI 2008/2009 ART. 1 ORGANIZZAZIONE La Società A.S.D. SPOLETO

Dettagli

AUGURI DEL PRESIDENTE DEL COMITATO REGIONALE TOSCANA

AUGURI DEL PRESIDENTE DEL COMITATO REGIONALE TOSCANA C.U. DP FI N. 30 - del 23/12/2016 pag.887 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI FIRENZE VIA Gabriele D Annunzio, 138 50135 FIRENZE TELEFONO: 055 6521450

Dettagli

NORME AMMINISTRATIVE GARE PLAY OFF CAMPIONATI DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, 1^, 2^ E 3^ CATEGORIA STAGIONE SPORTIVA 2012/2013:

NORME AMMINISTRATIVE GARE PLAY OFF CAMPIONATI DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, 1^, 2^ E 3^ CATEGORIA STAGIONE SPORTIVA 2012/2013: C.U. n.44 pag. 1261 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 21 del 19/11/2014

Comunicato Ufficiale N. 21 del 19/11/2014 C.U. n.21 pag.588 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 2006 2007 SABATO 4 GIUGNO SERRMAZZONI CARPI F.C. A.C. CARPI SERRAMAZZONI CARPI F.C. SERRAMAZZONI DOMENICA 5 GIUGNO 17,40 PREMIAZIONE PER TUTTI REGOLAMENTO 2006-2007 ART. 1 ORGANIZZAZIONE

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 13 del 7/10/2015

Comunicato Ufficiale N. 13 del 7/10/2015 C.U. n.13 pag.330 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail: dpfi@figc-crt.org

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 - 1 - COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 TORNEO REGIONALE LAZIO CALCIO A 5 MASCHILE (stagione sportiva 2011/12) REGOLAMENTO 1. SQUADRE PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE Il Fssi organizza

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 43 del 22/04/2015

Comunicato Ufficiale N. 43 del 22/04/2015 C.U. n.43 pag.1312 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

MANIFESTAZIONE PICCOLI AMICI 2008/09/10 PRIMAVERA 2016

MANIFESTAZIONE PICCOLI AMICI 2008/09/10 PRIMAVERA 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Delegazione Provinciale di Milano Via Riccardo Pitteri, 95/2-20134 MILANO Tel. 02.21722700 - Fax 02.21722702/714 MANIFESTAZIONE PICCOLI AMICI 2008/09/10 PRIMAVERA 2016

Dettagli

VIA CONTESSA CLEMENZA n CATANZARO TEL /2 - FAX

VIA CONTESSA CLEMENZA n CATANZARO TEL /2 - FAX FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

RECUPERI SPESE DI ORGANIZZAZIONE A CARICO DELLE SOCIETA

RECUPERI SPESE DI ORGANIZZAZIONE A CARICO DELLE SOCIETA C.U. n.28 pag. 738 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

SEI BRAVO A.. SCUOLA DI CALCIO

SEI BRAVO A.. SCUOLA DI CALCIO Federazione Italiana Giuoco Calcio Delegazione Distrettuale di Legnano Mail Attività di Base legnanosgs@lnd.it SEI BRAVO A.. SCUOLA DI CALCIO Stagione Sportiva 2015 / 2016 PREMESSA FONDAMENTALE Si ricorda

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 38 del 18/03/2015

Comunicato Ufficiale N. 38 del 18/03/2015 C.U. n.38 pag.1119 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di FIRENZE Via Gabriele D Annunzio, 138 50135 Firenze Telefono 055/65.21.450 fax 055/65.40.789 e-mail:

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia COMUNICATO UFFICIALE n. 65 del 23 dicembre 2014 CAMPIONATO CALCIO A 5 Over 35 (Stagione Sportiva 2014/2015) FORMULA Il presente Comunicato Ufficiale modifica ed integra il C.U. n.53 dell 8/10/2014. 1.

Dettagli

FESTA REGIONALE PULCINI (già SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ) ATTRIBUZIONE PUNTI FAIR PLAY:

FESTA REGIONALE PULCINI (già SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ) ATTRIBUZIONE PUNTI FAIR PLAY: FESTA REGIONALE PULCINI 2015 2016 (già SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ) ATTRIBUZIONE PUNTI FAIR PLAY: Come noto, al fine di determinare le graduatorie di merito delle Scuole di Calcio, sia per la Festa Regionale

Dettagli