MODIFICHE APPORTATE ALLA PARTE INCASSI:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MODIFICHE APPORTATE ALLA PARTE INCASSI:"

Transcript

1 MODIFICHE APPORTATE ALLA PARTE INCASSI: Incassi - 1) Poste correttive e compensative di spese in questa sezione sono state aggiunte due voci derivanti da rimborsi specifici (i tributi dall erario, che comprende anche l IVA a credito, e i rimborsi per i propri dipendenti che prestano servizio presso altre amministrazioni in posizione di comando). Incassi - 2) Entrate non classificabili in altre voci è stato introdotto il codice per le entrate derivanti dalla tassa regionale per il diritto allo studio, se queste sono incassate e gestite dall Università secondo precise disposizioni di legge. Incassi - 3) Contributi e trasferimenti correnti da altri soggetti - Entrate derivanti da trasferimenti per investimenti da altri soggetti - Riscossione di crediti e anticipazioni da queste sezioni vengono eliminati i codici per trasferimenti e riscossioni da Aziende speciali, e vengono introdotte le Aziende ospedaliero-universitarie e gli Istituti zooprofilattici sperimentali. I codici che comprendevano in un unica voce i trasferimenti e le riscossioni da imprese pubbliche e private, sono stati distinti in due diverse voci di entrata. MODIFICHE APPORTATE ALLA PARTE PAGAMENTI: Pagamenti - 1) Personale a tempo determinato è stata aggiunta la voce: Ricercatori a tempo determinato, e i relativi codici per competenze accessorie e arretrati. Pagamenti - 2) Contributi a carico dell Ente sono stati aggiunti i codici di contribuzione relativi alla figura di cui sopra, e il codice per i contributi previdenziali, assicurativi e sociali relativi al personale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa, di formazione e lavoro, di fornitura di lavoro temporaneo (lavoratori interinali), e addetti ai lavori socialmente utili. Pagamenti - 3) Altri oneri per il personale la descrizione del codice: Formazione del personale, diventa: Formazione del personale non docente. È stato aggiunto il codice per la corresponsione dell indennità di TFR al personale non compreso nella sottosezione: Contributi per indennità di fine servizio e accantonamenti TFR Pagamenti - 4) Acquisizione di beni di consumo e servizi le voci: Cancelleria e materiale di consumo informatico e tecnico e Altri materiali di consumo sono state sostituite con: Cancelleria e altro materiale di consumo e Materiale di consumo per laboratori. Sono state aggiunte le voci: Spese per le pubblicazioni dell Ateneo e Spesa corrente per brevetti. Pagamenti - 5) Imposte e tasse è stato aggiunto il codice per l IRAP relativo ai ricercatori a tempo determinato. Pagamenti - 6) Altre spese correnti sono state aggiunte due voci per rimborsi specifici (tasse e contributi agli studenti, e rimborsi per i dipendenti di altre Amministrazioni che prestano servizio in posizione di comando). Pagamenti - 7) Trasferimenti correnti - Trasferimenti per investimenti - Concessione di crediti e anticipazioni le modifiche apportate alle voci di queste sezioni sono analoghe a quelle apportate alle corrispondenti sezioni della parte Incassi. (Vedi punto: Incassi - 3).Sono state eliminate le voci dei trasferimenti ad Aziende municipalizzate.

2 Associazioni Capitoli -Nuovi codici Siope (Parte Entrate) codice tipo 2111 ER2111 Rimborsi di tributi dall'erario Entrate derivanti dal rimborso di tributi da parte dell'erario. Comprende i rimborsi per l'iva a credito 0801 Recuperi rimborsi 0901 Riscossioni IVA codice tipo 2112 ER2112 Rimborsi per personale comandato Entrate derivante dai rimborsi per i propri dipendenti che prestano servizio presso altre amministrazioni in posizione di comando (comprensivi anche degli oneri riflessi) Recuperi rimborsi codice tipo 2209 ER2209 Tassa Regionale per il diritto allo studio gestita in proprio dall'ateneo, attribuita da specifiche norme all'università Entrate derivanti dalla tassa regionale per il diritto allo studio nei casi in cui, a seguito di espresse disposizioni legislative, l'ateneo incassi il tributo direttamente e per proprio conto e lo gestisca per interventi finalizzati al diritto allo studio universitario. Ad esempio tale fattispecie è stata prevista dalla legge 02/12/1991 n. 390, art. 26 comma 2 e dalla legge 28/12/1995 n. 549, art. 3 comma Entrate eventuali

3 codice tipo 3235 ER3235 Trasferimenti correnti da imprese pubbliche. N.B. ll settore delle imprese pubbliche comprende le imprese soggette al controllo di amministrazioni pubbliche (art c.c.), ad esempio le IPAB. Sono escluse le imprese pubbliche comprese nel comparto delle Amministrazioni pubbliche (ad esempio l'anas è una Amministrazione pubblica). L'elenco delle Amministrazioni pubbliche pubblicato dall'istat è disponibile nel sito internet dedicato al SIOPE. E' possibile inviare all'istat quesiti riguardanti l'appartenenza di singoli enti al comparto delle Amm. pubb Contributi di enti pubblici codice tipo 3236 ER3236 Trasferimenti correnti da imprese private. N.B. Le cooperative agricole di garanzia e i consorzi fidi sono considerate imprese Contributi di enti e privati codice tipo 3237 ER3237 Trasferimenti correnti da Aziende ospedalierouniversitarie. N.B. comprende le aziende ospedialiero-universitarie di cui all'art. 2 del decreto legislativo 21 dicembre 1999, n. 517 e i policlinici universitari a gestione diretta destinatari di tale norma 0401 Contributi di enti pubblici codice tipo 3238 ER3238 Trasferimenti correnti da istituti zooprofilattici sperimentali 0403 Contributi di enti e privati

4 codice tipo 3435 ER3435 Contributi e trasferimenti per investimenti da Aziende ospedaliero-universitarie. N.B. comprende le aziende ospedialiero-universitarie di cui all'art. 2 del decreto legislativo 21 dicembre 1999, n. 517 e i policlinici universitari a gestione diretta destinatari di tale norma 1603 Contributi da Enti o privati codice tipo 3436 ER3436 Contributi e trasferimenti per investimenti da istituti zooprofilattici sperimentali 1603 Contributi da Enti o privati codice tipo 4424 PA4424 Riscossione crediti da imprese pubbliche. N.B. ll settore delle imprese pubbliche comprende le imprese soggette al controllo di amministrazioni pubbliche (art c.c.), ad esempio le IPAB. Sono escluse le imprese pubbliche comprese nel comparto delle Amministrazioni pubbliche (ad esempio l'anas è una Amministrazione pubblica). L'elenco delle Amministrazioni pubbliche pubblicato dall'istat è disponibile nel sito internet dedicato al SIOPE. E' possibile inviare all'istat quesiti riguardanti l'appartenenza di singoli enti al comparto delle Amm. pubb Riscossioni di crediti codice tipo 4425 PA4425 Riscossione di crediti da imprese private. N.B. Le cooperative agricole di garanzia e i consorzi fidi sono considerate imprese Riscossioni di crediti

5 codice tipo 4426 PA4426 Riscossioni di crediti da Aziende ospedalierouniversitarie. N.B. comprende le aziende ospedialiero-universitarie di cui all'art. 2 del decreto legislativo 21 dicembre 1999, n. 517 e i policlinici universitari a gestione diretta destinatari di tale norma 1301 Riscossioni di crediti codice tipo 4427 PA4427 Riscossioni di crediti da istituti zooprofilattici sperimentali 1301 Riscossioni di crediti Codici Siope da eliminare (Parte Entrate) 3228 Trasferimenti correnti da Aziende speciali ER Trasferimenti correnti da altre imprese di pubblici servizi ER Contributi correnti da imprese pubbliche e private ER Trasferimenti per investimenti da Aziende speciali ER Trasferimenti per investimenti da altre imprese di pubblici servizi ER Riscossioni di crediti da Aziende speciali PA Riscossioni crediti da imprese pubbliche e private PA4422

6 Associazioni Capitoli -Nuovi codici Siope (Parte Spese) 1218 PP1218 Ricercatori a tempo determinato Competenze, al lordo delle ritenute a carico del dipendente, per stipendio, IIS, 13 mensilità e per altre indennità corrisposti in modo fisso e continuativo corrisposti ai ricercatori assunti a tempo determinato Stipendi ed altri assegni ai ricercatori 1231 PP1231 Competenze accessorie ai ricercatori a tempo determinato 0205 Indennità di rischio personale docente, ind. mansione centr. non vedenti 0221 Incentivazione dei professori e dei ricercatori universitari 0223 Compensi al personale su prestazioni e convenzioni 0231 Indennità e compensi commissioni concorso 0708 Quote proventi convenzioni di ricerca C/ terzi 0709 Quote proventi prestazioni pagamento C/ terzi 0712 Spese vive contratti e convenzioni C/ terzi 0713 Spese vive su prestazioni a pagamento 1212 Dallo Stato per altre spese in C/ capitale

7 1255 PP1255 Arretrati di anni precedenti ai ricercatori a tempo determinato 0202 Stipendi ed altri assegni ai ricercatori 0205 Indennità di rischio personale docente, ind. mansione centr. non vedenti 1408 PP1408 Contributi obbligatori per "Altro personale" N.B. Per "Altro personale" deve intendersi il personale indicato ai codici dal 1310 al Contratti di collaborazione coordinata e continuativa 0215 Lettori di lingua straniera 0217 Aggiornamento e seminari personale non docente 0224 Retribuzioni addetti lavori socialmente utili 0225 Spese personale progetti speciali per l'occup. "Azione 5" 0226 Contratti a termine per laureati ex art. 37 L.R. 2/ Contratti di ricerca 0231 Indennità e compensi commissioni concorso 0248 Fondo per il miglioramento dei servizi agli studenti 0250 Interventi per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate 0251 Spese per attività di sostegno alla riforma didattica 0323 Consulenze tecniche e amministrative 0701 Dotazione ordinaria di funzionamento

8 1408 PP1408 Contributi obbligatori per "Altro personale" N.B. Per "Altro personale" deve intendersi il personale indicato ai codici dal 1310 al Assegnazioni per biblioteche 0704 Assegnazioni per funzionamento Scuole Specializzazione 0705 Contributo di laboratorio e biblioteche 0706 Contributi enti pubblici e privati 0707 Contributi regionali 0708 Quote proventi convenzioni di ricerca C/ terzi 0709 Quote proventi prestazioni pagamento C/ terzi 0710 Spese su quote proventi Laboratori Linguistici 0711 Musei Università 0712 Spese vive contratti e convenzioni C/ terzi 0713 Spese vive su prestazioni a pagamento 0718 Tasse e contributi Corsi di Perfezionamento 0721 Fondi Facolta ex art. 5 L. 537/ Assegnazione per l'insegnamento universitario a distanza 0723 Progetti di Ateneo 1202 Assegnazioni Miur per progetti di ricerca 1205 Studi e ricerche da enti pubblici e privati 1207 Studi e ricerche finanziate dall'università 1208 Studi e ricerche finanziate dall'u. E.

9 1409 PP1409 Contributi obbligatori per i ricercatori a tempo determinato 0202 Stipendi ed altri assegni ai ricercatori 0205 Indennità di rischio personale docente, ind. mansione centr. non vedenti 0221 Incentivazione dei professori e dei ricercatori universitari 0222 Ind. integr. pregr.al pers. med. e param. per cont. in atto 0223 Compensi al personale su prestazioni e convenzioni 0231 Indennità e compensi commissioni concorso 0708 Quote proventi convenzioni di ricerca C/ terzi 0709 Quote proventi prestazioni pagamento C/ terzi 0710 Spese su quote proventi Laboratori Linguistici 0712 Spese vive contratti e convenzioni C/ terzi 0713 Spese vive su prestazioni a pagamento 1431 PP1431 Contributi prev. complementare per i ricercatori a tempo determinato 0202 Stipendi ed altri assegni ai ricercatori 0205 Indennità di rischio personale docente, ind. mansione centr. non vedenti 0221 Incentivazione dei professori e dei ricercatori universitari 0223 Compensi al personale su prestazioni e convenzioni

10 1431 PP1431 Contributi prev. complementare per i ricercatori a tempo determinato 0708 Quote proventi convenzioni di ricerca C/ terzi 0709 Quote proventi prestazioni pagamento C/ terzi 0712 Spese vive contratti e convenzioni C/ terzi 0713 Spese vive su prestazioni a pagamento 1451 PP1451 Contributi per inden. fine serv. e TFR per i ricercatori a tempo determinato 0202 Stipendi ed altri assegni ai ricercatori 0205 Indennità di rischio personale docente, ind. mansione centr. non vedenti 0221 Incentivazione dei professori e dei ricercatori universitari 0222 Ind. integr. pregr.al pers. med. e param. per cont. in atto 0223 Compensi al personale su prestazioni e convenzioni 1471 PP1471 Altri contributi per i ricercatori a tempo determinato

11 1471 PP1471 Altri contributi per i ricercatori a tempo determinato 0202 Stipendi ed altri assegni ai ricercatori 0205 Indennità di rischio personale docente, ind. mansione centr. non vedenti 0221 Incentivazione dei professori e dei ricercatori universitari 0222 Ind. integr. pregr.al pers. med. e param. per cont. in atto 0223 Compensi al personale su prestazioni e convenzioni 0708 Quote proventi convenzioni di ricerca C/ terzi 0709 Quote proventi prestazioni pagamento C/ terzi 0712 Spese vive contratti e convenzioni C/ terzi 0713 Spese vive su prestazioni a pagamento 1581 PP1581 Corresponsione dell'indennità di TFR Somme erogate dall'ateneo al personale per indennità di fine rapporto (TFR) a carico dell'ente nei casi normativamente previsti Contratti di collaborazione coordinata e continuativa 0215 Lettori di lingua straniera 0217 Aggiornamento e seminari personale non docente 0224 Retribuzioni addetti lavori socialmente utili 0225 Spese personale progetti speciali per l'occup. "Azione 5" 0226 Contratti a termine per laureati ex art. 37 L.R. 2/94

12 1581 PP1581 Corresponsione dell'indennità di TFR Somme erogate dall'ateneo al personale per indennità di fine rapporto (TFR) a carico dell'ente nei casi normativamente previsti Contratti di ricerca 2215 EC2215 Cancelleria e altro materiale di consumo Spesa relativa all'acquisto di carta (es. per fotocopiatrici), di materiale di facile consumo (per il quotidiano uso d'ufficio), della modulistica interna ed esterna, degli accessori e materiali per computer e per stampanti Interventi ex L. 23/ Aggiornamento e seminari personale non docente 0232 Conferenze e convegni personale docente 0233 Manifestazioni culturali dell'ateneo 0234 Varie 0247 Progr. comunitari ERASMUS-SOCRATES-LEONARDO 0250 Interventi per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate 0251 Spese per attività di sostegno alla riforma didattica 0302 Acquisto di materiale di consumo 0303 Libretti e diplomi 0304 Spese di rappresentanza 0320 Spese per materiale informatico e assistenza software 0330 Spese per Monserrato 0701 Dotazione ordinaria di funzionamento

13 2215 EC2215 Cancelleria e altro materiale di consumo Spesa relativa all'acquisto di carta (es. per fotocopiatrici), di materiale di facile consumo (per il quotidiano uso d'ufficio), della modulistica interna ed esterna, degli accessori e materiali per computer e per stampanti Assegnazioni per materiale didattico 0703 Assegnazioni per biblioteche 0704 Assegnazioni per funzionamento Scuole Specializzazione 0705 Contributo di laboratorio e biblioteche 0706 Contributi enti pubblici e privati 0707 Contributi regionali 0708 Quote proventi convenzioni di ricerca C/ terzi 0709 Quote proventi prestazioni pagamento C/ terzi 0711 Musei Università 0712 Spese vive contratti e convenzioni C/ terzi 0713 Spese vive su prestazioni a pagamento 0717 Dottorato di ricerca 0718 Tasse e contributi Corsi di Perfezionamento 0719 Assegnazione per i diplomi universitari 0720 Assegnazione per i corsi di laurea di nuova istituzione 0721 Fondi Facolta ex art. 5 L. 537/ Assegnazione per l'insegnamento universitario a distanza 0723 Progetti di Ateneo 0803 Restituzioni e rimborsi diversi 1008 Interventi per Monserrato

14 2215 EC2215 Cancelleria e altro materiale di consumo Spesa relativa all'acquisto di carta (es. per fotocopiatrici), di materiale di facile consumo (per il quotidiano uso d'ufficio), della modulistica interna ed esterna, degli accessori e materiali per computer e per stampanti Finanziamento per la ricerca 1202 Assegnazioni Miur per progetti di ricerca 1204 Studi e ricerche da altri ministeri 1205 Studi e ricerche da enti pubblici e privati 1206 Studi e ricerche finanziate dal C.N.R Studi e ricerche finanziate dall'università 1208 Studi e ricerche finanziate dall'u. E Contributi C.N.R Contratti C.N.R Contributi Regione 1212 Dallo Stato per altre spese in C/ capitale 1215 Spese per progetti giovani ricercatori 2216 EC2216 Materiale di consumo per laboratorio Spese per materiale di consumo per laboratorio (es. provette, reagenti, vetrini, ecc.) 0207 Interventi ex L. 23/ Aggiornamento e seminari personale non docente 0232 Conferenze e convegni personale docente

15 2216 EC2216 Materiale di consumo per laboratorio Spese per materiale di consumo per laboratorio (es. provette, reagenti, vetrini, ecc.) 0233 Manifestazioni culturali dell'ateneo 0234 Varie 0247 Progr. comunitari ERASMUS-SOCRATES-LEONARDO 0250 Interventi per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate 0251 Spese per attività di sostegno alla riforma didattica 0302 Acquisto di materiale di consumo 0303 Libretti e diplomi 0304 Spese di rappresentanza 0320 Spese per materiale informatico e assistenza software 0330 Spese per Monserrato 0701 Dotazione ordinaria di funzionamento 0702 Assegnazioni per materiale didattico 0703 Assegnazioni per biblioteche 0704 Assegnazioni per funzionamento Scuole Specializzazione 0705 Contributo di laboratorio e biblioteche 0706 Contributi enti pubblici e privati 0707 Contributi regionali 0708 Quote proventi convenzioni di ricerca C/ terzi 0709 Quote proventi prestazioni pagamento C/ terzi 0711 Musei Università

16 2216 EC2216 Materiale di consumo per laboratorio Spese per materiale di consumo per laboratorio (es. provette, reagenti, vetrini, ecc.) 0712 Spese vive contratti e convenzioni C/ terzi 0713 Spese vive su prestazioni a pagamento 0717 Dottorato di ricerca 0718 Tasse e contributi Corsi di Perfezionamento 0719 Assegnazione per i diplomi universitari 0720 Assegnazione per i corsi di laurea di nuova istituzione 0721 Fondi Facolta ex art. 5 L. 537/ Assegnazione per l'insegnamento universitario a distanza 0723 Progetti di Ateneo 0803 Restituzioni e rimborsi diversi 1008 Interventi per Monserrato 1201 Finanziamento per la ricerca 1202 Assegnazioni Miur per progetti di ricerca 1204 Studi e ricerche da altri ministeri 1205 Studi e ricerche da enti pubblici e privati 1206 Studi e ricerche finanziate dal C.N.R Studi e ricerche finanziate dall'università 1208 Studi e ricerche finanziate dall'u. E Contributi C.N.R Contratti C.N.R.

17 2216 EC2216 Materiale di consumo per laboratorio Spese per materiale di consumo per laboratorio (es. provette, reagenti, vetrini, ecc.) 1211 Contributi Regione 1212 Dallo Stato per altre spese in C/ capitale 1215 Spese per progetti giovani ricercatori 2231 EC2231 Spese per le pubblicazioni dell'ateneo Spese sostenute per le pubblicazioni dell'ateneo 0247 Progr. comunitari ERASMUS-SOCRATES-LEONARDO 0301 Acquisto di libri, riviste e giornali 0322 Pubblicazioni e stampe universitarie 0701 Dotazione ordinaria di funzionamento 0702 Assegnazioni per materiale didattico 0703 Assegnazioni per biblioteche 0704 Assegnazioni per funzionamento Scuole Specializzazione 0705 Contributo di laboratorio e biblioteche 0707 Contributi regionali 0708 Quote proventi convenzioni di ricerca C/ terzi 0709 Quote proventi prestazioni pagamento C/ terzi 0711 Musei Università

18 2231 EC2231 Spese per le pubblicazioni dell'ateneo Spese sostenute per le pubblicazioni dell'ateneo 0712 Spese vive contratti e convenzioni C/ terzi 0713 Spese vive su prestazioni a pagamento 0717 Dottorato di ricerca 0718 Tasse e contributi Corsi di Perfezionamento 0721 Fondi Facolta ex art. 5 L. 537/ Restituzioni e rimborsi diversi 1104 Attrezzature didattiche, libri e pubblicazioni 1105 Pubblicazioni Facoltà 1201 Finanziamento per la ricerca 1202 Assegnazioni Miur per progetti di ricerca 1204 Studi e ricerche da altri ministeri 1205 Studi e ricerche da enti pubblici e privati 1206 Studi e ricerche finanziate dal C.N.R Studi e ricerche finanziate dall'università 1208 Studi e ricerche finanziate dall'u. E Contributi C.N.R Contratti C.N.R Contributi Regione 1212 Dallo Stato per altre spese in C/ capitale 1215 Spese per progetti giovani ricercatori

19 2232 EC2232 Spesa corrente per brevetti Spesa corrente sostenuta per il deposito, la manutenzione e la tutela dei brevetti 0323 Consulenze tecniche e amministrative 0503 Spese legali e notarili 0601 Imposte, tasse, tributi vari 4322 PP4322 Irap per i ricercatori a tempo determinato vedi sopra. N.B. riguarda i pagamenti all'erario e non i versamenti interni all'ateneo 0202 Stipendi ed altri assegni ai ricercatori 0205 Indennità di rischio personale docente, ind. mansione centr. non vedenti 0221 Incentivazione dei professori e dei ricercatori universitari 0222 Ind. integr. pregr.al pers. med. e param. per cont. in atto 0223 Compensi al personale su prestazioni e convenzioni 0708 Quote proventi convenzioni di ricerca C/ terzi 0709 Quote proventi prestazioni pagamento C/ terzi 0712 Spese vive contratti e convenzioni C/ terzi 0713 Spese vive su prestazioni a pagamento

20 5111 EC5111 Rimborsi spese per personale comandato Spese per il rimborso ad altre amministrazioni per il personale in posizione di comando, ivi compresi i connessi contributi Restituzioni e rimborsi diversi 5112 EC5112 Rimborsi tasse e contributi agli studenti Rimborsi per tasse universitarie e contributi agli studenti in tutte le tipologie previste dalle norme, dagli statuti e dai regolamenti Rimborso tasse 0803 Restituzioni e rimborsi diversi 6138 EC6138 Trasferimenti correnti a imprese pubbliche. N.B. ll settore delle imprese pubbliche comprende le imprese soggette al controllo di amministrazioni pubbliche (art c.c.), ad esempio le IPAB. Sono escluse le imprese pubbliche comprese nel comparto delle Amministrazioni pubbliche (ad esempio l'anas è una Amministrazione pubblica). L'elenco delle Amministrazioni pubbliche pubblicato dall'istat è disponibile nel sito internet dedicato al SIOPE. E' possibile inviare all'istat quesiti riguardanti l'appartenenza 0247 Progr. comunitari ERASMUS-SOCRATES-LEONARDO 6139 EC6139 Trasferimenti correnti a imprese private. N.B. Le cooperative agricole di garanzia e i consorzi fidi sono considerate imprese.

21 6139 EC6139 Trasferimenti correnti a imprese private. N.B. Le cooperative agricole di garanzia e i consorzi fidi sono considerate imprese Progr. comunitari ERASMUS-SOCRATES-LEONARDO 6140 EC6140 Trasferimenti correnti a Aziende ospedalierouniversitarie vedi sopra. N.B. comprende le aziende ospedialiero-universitarie di cui all'art. 2 del decreto legislativo 21 dicembre 1999, n. 517 e i policlinici universitari a gestione diretta destinatari di tale norma 0718 Tasse e contributi Corsi di Perfezionamento 6141 EC6141 Trasferimenti correnti a istituti zooprofilattici sperimentali 0718 Tasse e contributi Corsi di Perfezionamento 6238 EC6238 Trasferimenti per investimenti a imprese pubbliche 1208 Studi e ricerche finanziate dall'u. E.. N.B. ll settore delle imprese pubbliche comprende le imprese soggette al controllo di amministrazioni pubbliche (art c.c.), ad esempio le IPAB. Sono escluse le imprese pubbliche comprese nel comparto delle Amministrazioni pubbliche (ad esempio l'anas è una Amministrazione pubblica). L'elenco delle Amministrazioni pubbliche pubblicato dall'istat è disponibile nel sito internet dedicato al SIOPE. E' possibile inviare all'istat quesiti riguardanti l'appartenenza

22 6239 EC6239 Trasferimenti per investimenti a imprese private. N.B. Le cooperative agricole di garanzia e i consorzi fidi sono considerate imprese Studi e ricerche finanziate dall'u. E EC6240 Trasferimenti per investimenti a Aziende ospedalierouniversitarie vedi sopra. N.B. comprende le aziende ospedialiero-universitarie di cui all'art. 2 del decreto legislativo 21 dicembre 1999, n. 517 e i policlinici universitari a gestione diretta destinatari di tale norma 1205 Studi e ricerche da enti pubblici e privati 6241 EC6241 Trasferimenti per investimenti a istituti zooprofilattici sperimentali 1205 Studi e ricerche da enti pubblici e privati

23 Codici Siope da eliminare (Parte Spese) 2211 Cancelleria e materiale di consumo informatico e tecnico EC Altri materiali di consumo EC Trasferimenti correnti ad Aziende municipalizzate EC Trasferimenti correnti ad altre imprese di pubblici servizi EC Trasferimenti correnti a imprese pubbliche e private EC Trasferimenti per investimenti ad Aziende municipalizzate EC Trasferimenti per investimenti ad altre imprese di pubblici servizi EC Trasferimenti per investimenti a imprese pubbliche e private EC Concessioni di crediti e anticipazioni a aziende speciali PA Concessioni di crediti e anticipazioni a imprese pubbliche e private PA7522

28.02.2012 08.03.2012 08.07.2014, 25.09.2014, 11.11.2014, 10.12.2014, 22.12.2014, 14.01.2015 10.02.2015) 12.11.2014, 02.12.2014 23.12.

28.02.2012 08.03.2012 08.07.2014, 25.09.2014, 11.11.2014, 10.12.2014, 22.12.2014, 14.01.2015 10.02.2015) 12.11.2014, 02.12.2014 23.12. Disposizioni regolamentari relative agli Organi Ausiliari approvate dal Senato Accademico in data 28.02.2012 e dal Consiglio di Amministrazione in data 08.03.2012 e successivamente modificate dal Senato

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

IL COSTO DEL LAVORO DIPENDENTE

IL COSTO DEL LAVORO DIPENDENTE CICLO DI LEZIONI SPERIMENTALI PER GLI STUDENTI DEGLI ITC IL COSTO DEL LAVORO DIPENDENTE A cura del prof. Santino Furlan Castellanza, 2 marzo 2001 Il costo del lavoro dipendente Le voci che compongono il

Dettagli

COMUNE DI DIGNANO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

COMUNE DI DIGNANO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI DIGNANO Provincia di UDINE REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO *** Testo coordinato Allegato alla deliberazione C.C. n 10 del 21-02-2011 SOMMARIO Art. 1 - Istituzione del servizio Art. 2

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 2.572,26 02 Vincolato 2.572,26 01 Funzionamento amministrativo e didattico - Dematerializzazione

Dettagli

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili TITOLO I - PRINCIPI GENERALI Art. 1 Oggetto e ambito di applicazione Art. 2 Principi normativi Art. 3 Finalità Art. 4 Destinatari degli interventi

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Testo approvato definitivamente dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente

Dettagli

Capo 1. Art.1 - (Definizione dell istituto dell indennità di posizione della categoria EP)

Capo 1. Art.1 - (Definizione dell istituto dell indennità di posizione della categoria EP) REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L APPLICAZIONE DEGLI ARTT.75 CONFERIMENTO E REVOCA DI INCARICHI AL PERSONALE DELLA CATEGORIA EP E 76 RETRIBUZIONE DI POSIZIONE E RETRIBUZIONE DI RISULTATO DEL CCNL 16.10.2008

Dettagli

ALLEGATO 4 ALTRI ENTI IN CONTABILITA' FINANZIARIA

ALLEGATO 4 ALTRI ENTI IN CONTABILITA' FINANZIARIA Prospetto di cui all'art. 8, comma 1,D.L. 66/2014 (enti in contabilità finanziaria) Bilancio di Previsione 2015 E I Entrate correnti di natura tributaria, contributiva e perequativa 0 0 E II Tributi 0

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

METALMECCANICO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 173 MESE 09.2012

METALMECCANICO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 173 MESE 09.2012 CONTRATTO METALMECCANICO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 173 MESE 09.2012 IMPIEGATI OPERAI LIV. QUALIFICA RETRIBUZIONE INDENNITA' TOTALE TOTALE mensile mensile TABELLARE INT. PROV. MESE ORA orario 01.01.02

Dettagli

- Utenti di II livello, autorizzati da Ateneo o Strutture

- Utenti di II livello, autorizzati da Ateneo o Strutture SUA-RD - NOTE TECNICHE PER L UTILIZZO DELL INTERFACCIA Utenze abilitate alla compilazione della scheda SUA-RD: - Ateneo - Strutture (Dipartimenti/Facoltà) - Utenti di II livello, autorizzati da Ateneo

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15)

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) La redazione del bilancio civilistico 2014 : le principali novità. La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) dott. Paolo Farinella

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 31.551,42 01 Non vincolato 30.426,92 02 Vincolato 1.124,50 02 Finanziamenti dello Stato 52.872,58

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 20 DICEMBRE 1999

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 20 DICEMBRE 1999 DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 20 DICEMBRE 1999 «Trattamento di fine rapporto e istituzione dei fondi pensione dei pubblici dipendenti». (Gazzetta Ufficiale n. 111 del 15 maggio 2000

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA REGOLAMENTO PER L AUTORIZZAZIONE E LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI ESTERNI OCCASIONALi, NON COMPRESI NEI COMPITI E DOVERI D UFFICIO, CONFERITI AL

Dettagli

FAQ Bando Professori visitatori didattica

FAQ Bando Professori visitatori didattica FAQ Bando Professori visitatori didattica Sommario 1. Qual è l obiettivo principale del bando Professori visitatori didattica? 2. Entro quando è possibile presentare proposta? 3. Chi può presentare domanda?

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

SINTESI NORMATIVA EFFETTUAZIONE E LIQUIDAZIONE ORE ECCEDENTI ED ATTIVITA AGGIUNTIVE DI INSEGNAMENTO

SINTESI NORMATIVA EFFETTUAZIONE E LIQUIDAZIONE ORE ECCEDENTI ED ATTIVITA AGGIUNTIVE DI INSEGNAMENTO Ufficio VI -Area amministrazione e gestione delle risorse finanziarie Corso Ferrucci n. 3 10138 Torino SINTESI NORMATIVA EFFETTUAZIONE E LIQUIDAZIONE ORE ECCEDENTI ED ATTIVITA AGGIUNTIVE DI INSEGNAMENTO

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

DIREZIONE REGIONALE PIEMONTE VALLE D AOSTA. EDIZIONE Novembre 2010 1.0

DIREZIONE REGIONALE PIEMONTE VALLE D AOSTA. EDIZIONE Novembre 2010 1.0 DIREZIONE REGIONALE PIEMONTE VALLE D AOSTA MODELLO PA04 EDIZIONE AGGIORNATA AL TRIENNIO 2010 2012 SEMPLIFICATO PER LE SCUOLE EDIZIONE Novembre 2010 1.0 1 COMPILAZIONE MOD. PA04 SEMPLIFICATO INDICAZIONI

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

Il Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale

Il Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale Visto l articolo 2120 del codice civile; Visto l articolo 3 della legge 29 maggio 1982, n. 297; Visto il decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252; Visto l articolo 1, comma 755, della legge 27 dicembre

Dettagli

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALLEGATO I parametri e i criteri, definiti mediante indicatori quali-quantitativi (nel seguito denominati Indicatori), per il monitoraggio e la valutazione (ex post) dei risultati dell attuazione dei programmi

Dettagli

CINECA - NOTE TECNICHE per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) PARTE I e II*

CINECA - NOTE TECNICHE per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) PARTE I e II* CINECA - NOTE TECNICHE per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) PARTE I e II* Indice 1. Informazioni generali 2. Parte I: obiettivi, gestione e risorse del Dipartimento

Dettagli

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina i procedimenti di selezione,

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. CADUTI DI NASSIRIYA

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. CADUTI DI NASSIRIYA A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 15.000,00 01 Non vincolato 11.602,54 02 Vincolato 3.397,46 02 Finanziamenti dello Stato 1.500,00

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

La vigenza dell articolo è poi stata confermata dal CCNL 24/7/2003, all art. 142, e dall art.146 CCNL - 2007.

La vigenza dell articolo è poi stata confermata dal CCNL 24/7/2003, all art. 142, e dall art.146 CCNL - 2007. INDENNITÀ DI FUNZIONI SUPERIORI, DI REGGENZA e di DIREZIONE Riferimenti normativi: art. 69 del scuola 94-97 - tutt'ora in vigore in quanto richiamato esplicitamente dall'art. 146 del scuola 29/11/07 art.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI Senato Accademico 27 Aprile 2010 Consiglio di Amministrazione 18 Maggio 2010 Decreto Rettorale Rep. n. 811/2010 Prot. n 13531 del 29 Giugno 2010 Ufficio Competente Ufficio Agevolazioni allo studio e disabilità

Dettagli

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Breve Introduzione Questo è un documento di lavoro per la composizione delle schede SUA-RD 2011, 2012 e 2013. In questa prima sezione vengono rapidamente ricapitolate

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero.

Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero. Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero. Cosa fa un ingegnere petrolifero? Gli ingegneri petroliferi individuano, estraggono e

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

Compensi agli amministratori

Compensi agli amministratori Università Politecnica delle Marche Idee imprenditoriali innovative Focus group 23 ottobre 2009 Le società ed il bilancio Dividendi e compensi agli amministratori aspetti fiscali e contributivi Compensi

Dettagli

IL RETTORE. Prot. 4 2_ 5 7.0 M. Vit.C11.1 - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382; - vista la legge 19 novembre 1990, n. 341;

IL RETTORE. Prot. 4 2_ 5 7.0 M. Vit.C11.1 - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382; - vista la legge 19 novembre 1990, n. 341; UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DICA IL RETTORE Ii[NyMITÀ DEGLI STUDI MI I ACATANIA Protocollo Generale 0 8 APR. 2014 Prot. 4 2_ 5 7.0 M. Vit.C11.1 - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382; - vista la legge 19

Dettagli

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 SUA-RD Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 Finalità della presentazione Questa presentazione ha lo scopo di esaminare le modalità di compilazione della

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

I Trattamenti di Fine Servizio nel pubblico impiego (TFS-TFR): TEMPI LIQUIDAZIONE

I Trattamenti di Fine Servizio nel pubblico impiego (TFS-TFR): TEMPI LIQUIDAZIONE Giugno 2014 I Trattamenti di Fine Servizio nel pubblico impiego (TFS-TFR): TEMPI LIQUIDAZIONE a cura di G. Marcante Da 24 a 48 mesi di attesa! come è possibile? Premessa L art. 1, commi 484 e 485 della

Dettagli

PREMESSA QUADRO NORMATIVO

PREMESSA QUADRO NORMATIVO RACCORDI TRA I PERCORSI DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI E I PERCORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE: L ACCORDO IN SEDE DI CONFERENZA UNIFICATA DEL 16 DICEMBRE 2010 PREMESSA Il 16 dicembre scorso

Dettagli

INPDAP - Mod. PP (Piccolo Prestito) Protocollo distinta: anno... n... All' INPDAP Direzione Centrale Credito e Welfare

INPDAP - Mod. PP (Piccolo Prestito) Protocollo distinta: anno... n... All' INPDAP Direzione Centrale Credito e Welfare INPDAP - Mod. PP (Piccolo Prestito) Protocollo distinta: anno...... n... All' INPDAP Direzione Centrale Credito e Welfare Ufficio ex Enam Area Piccolo Credito Lista: settore.. n.... Largo Josemaria Escriva

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Indice 1. Le basi normative e aspetti generali 2. Parte I: obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento

Dettagli

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera Cap. 75010 Via Sandro Pertini, 11 Tel. 0835672016 Fax 0835672039 Cod. fiscale 80001220773 REGOLAMENTO COMUNALE RECANTE NORME PER LA RIPARTIZIONE DELL INCENTIVO DI

Dettagli

Bando regionale per il sostegno di:

Bando regionale per il sostegno di: Bando regionale per il sostegno di: Programma Operativo Regionale Competitività regionale e occupazione F.E.S.R. 2007/2013 Asse 1 Innovazione e transizione produttiva Attività I.3.2 Adozione delle tecnologie

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE NEL CCNL TERZIARIO

APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE NEL CCNL TERZIARIO APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE NEL CCNL TERZIARIO L apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato alla formazione e all occupazione dei giovani. Possono essere assunti in

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 15 giugno 2015, n. 80. (GU n.144 del 24-6-2015 - Suppl. Ordinario n. 34)

DECRETO LEGISLATIVO 15 giugno 2015, n. 80. (GU n.144 del 24-6-2015 - Suppl. Ordinario n. 34) 1 di 10 24/06/2015 21:30 DECRETO LEGISLATIVO 15 giugno 2015, n. 80 Misure per la conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro, in attuazione dell'articolo 1, commi 8 e 9, della legge 10 dicembre

Dettagli

Regio Decreto 12 febbraio 1940, n. 740, Testo unico delle norme legislative sulle scuole italiane all'estero.

Regio Decreto 12 febbraio 1940, n. 740, Testo unico delle norme legislative sulle scuole italiane all'estero. Regio Decreto 12 febbraio 1940, n. 740, Testo unico delle norme legislative sulle scuole italiane all'estero. E' approvato il testo unico delle norme legislative sulle scuole italiane all'estero annesso

Dettagli

Preambolo LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA HANNO APPROVATO; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE:

Preambolo LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA HANNO APPROVATO; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE: LEGGE 12 MARZO 1968, n. 442 (GU n. 103 del 22/04/1968) ISTITUZIONE DI UNA UNIVERSITÀ STATALE IN CALABRIA. (PUBBLICATA NELLA GAZZETTA UFFICIALE N.103 DEL 22 APRILE 1968) URN: urn:nir:stato:legge:1968-03-12;442

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

PIANI PROGRAMMA 2008

PIANI PROGRAMMA 2008 PIANI PROGRAMMA 2008 ASSEMBLEA LEGISLATIVA E.R. 2 DIREZIONE GENERALE... 9 PIANIFICAZIONE, PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DEI RISULTATI...11 Scheda S698 Bilancio annuale di previsione, variazioni di bilancio

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

Tabella di sintesi elaborata dagli uffici senza alcun valore normativo. COOPERATIVE SOCIALI iscritte alla sezione A dell Albo.

Tabella di sintesi elaborata dagli uffici senza alcun valore normativo. COOPERATIVE SOCIALI iscritte alla sezione A dell Albo. CAPO II INVESTIMENTI Acquisto, costruzione, ristrutturazione, ammodernamento ed ampliamento di immobili aziendali Art. 9 comma 1 200.000,00) 200.000,00) Fino al 50% 200.000,00) se LEASING: fino al 40%

Dettagli

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19 della legge 30 dicembre 2010, n. 240 (emanato con decreto rettorale 24 ottobre 2014, n. 478) INDICE

Dettagli

Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni

Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni! Statuto del Politecnico di Torino TITOLO 2 - ORGANI DI GOVERNO DEL POLITECNICO Art. 2.3 - Senato Accademico 1. Il Senato Accademico è

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale PUGLIA ISTITUTO COMPRENSIVO RESTA - DE DONATO GIANNINI

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale PUGLIA ISTITUTO COMPRENSIVO RESTA - DE DONATO GIANNINI A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 17.715,12 01 Non vincolato 17.162,78 01 Ecc da FF non vincolati 2.697,58 02 CC famm alunni

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

HEALTH MANAGEMENT ISTITUTO DI MANAGEMENT SANITARIO FIRENZE www.health-management.it

HEALTH MANAGEMENT ISTITUTO DI MANAGEMENT SANITARIO FIRENZE www.health-management.it 1 OGGETTO ANZIANITÀ DI SERVIZIO QUESITO (posto in data 11 luglio 2013) Sono Dirigente Medico di primo livello dal marzo del 2006 e di ruolo, senza interruzioni di servizio, dal luglio 2007. Mi hanno già

Dettagli

Roma, 28 aprile 2015

Roma, 28 aprile 2015 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti RISOLUZIONE N. 42/E Roma, 28 aprile 2015 Oggetto: Estensione alla modalità di versamento F24 Enti pubblici dei codici tributo utilizzati con il modello F24 per

Dettagli

Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego

Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego Il decreto spiega tutte le possibilità e i limiti dell'eventuale cumulo Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego (Dm Funzione pubblica 331 del 29.7.1997) da CittadinoLex del 12/9/2002

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" - Livorno Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Via Galilei

Dettagli

Rendiconto finanziario

Rendiconto finanziario OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Rendiconto finanziario Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito, nella veste giuridica

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO

IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO Patrizia Clementi IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO La legge Biagi 1 ha disciplinato sotto il profilo civilistico le collaborazioni coordinate e continuative, già presenti nel nostro

Dettagli

ARTICOLO 1 Ambito di applicazione

ARTICOLO 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO STUDENTI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Approvato dal Senato Accademico con delibera del 10 giugno 2008 e modificato con delibera del Senato Accademico del 14 giugno 2011 Decreto rettorale

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CHIAMATA, LA MOBILITA, I COMPITI DIDATTICI, IL CONFERIMENTO

REGOLAMENTO PER LA CHIAMATA, LA MOBILITA, I COMPITI DIDATTICI, IL CONFERIMENTO REGOLAMENTO PER LA CHIAMATA, LA MOBILITA, I COMPITI DIDATTICI, IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO E DI DIDATTICA INTEGRATIVA, IL RILASCIO DI AUTORIZZAZIONI PER ATTIVITA ESTERNE DEI PROFESSORI

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO, ALTRE INDENNITA E SOMME SOGGETTE A TASSAZIONE SEPARATA

TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO, ALTRE INDENNITA E SOMME SOGGETTE A TASSAZIONE SEPARATA TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO, ALTRE INDENNITA E SOMME SOGGETTE A TASSAZIONE SEPARATA punto 94: ammontare corrisposto nel 2007: - al netto di quanto corrisposto in anni precedenti casella 95; - ridotto

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

Direzione Generale dell Industria

Direzione Generale dell Industria PO R FESR 2007-2013 A sse VI C om petitività- Linee di attività 6.2.2.i) e 6.2.3.a) D eliberazione della G iunta Regionale n. 51/25 del 24.09.2008 Interventi per favorire l'innovazione del sistem a delle

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DELLE NORME SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI

REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DELLE NORME SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DELLE NORME SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI Art.1 Ambito di applicazione 1. Il presente regolamento è adottato in attuazione

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

IRAP 2015 : DETERMINAZIONE DELLA BASE IMPONIBILE PER IL 2014 E NOVITA' PER IL CORRENTE ANNO

IRAP 2015 : DETERMINAZIONE DELLA BASE IMPONIBILE PER IL 2014 E NOVITA' PER IL CORRENTE ANNO IRAP 2015 : DETERMINAZIONE DELLA BASE IMPONIBILE PER IL 2014 E NOVITA' PER IL CORRENTE ANNO a cura di Celeste Vivenzi Premessa generale Come noto la Legge finanziaria del 2008 ha profondamente modificato

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO PROCEDURE TERMINI E TASSE (Modificato con delibera del Senato Accademico del 19 luglio 2011) INDICE PARTE I NORME GENERALI Art. 1 Art. 2 Ambito di applicazione

Dettagli

Tutte le procedure on-line sono accessibili tramite il portale degli studenti https://studenti.unisalento.it

Tutte le procedure on-line sono accessibili tramite il portale degli studenti https://studenti.unisalento.it REGOLE PER GLI STUDENTI Tutte le procedure on-line sono accessibili tramite il portale degli studenti https://studenti.unisalento.it REGOLE VALIDE PER I CORSI ATTIVATI AI SENSI DEL D.M. 270/04 Immatricolazione

Dettagli

La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità

La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità La sezione relativa all esposizione sintetica e analitica dei dati relativi al Tfr, alle indennità equipollenti e alle altre indennità e somme,

Dettagli

ALLEGATO 1/A. Relazione PARTE I

ALLEGATO 1/A. Relazione PARTE I ALLEGATO 1/A UNIIVERSIITA DII PIISA AREA FIINANZA E FIISCALE UFFIICIIO FIINANZA E CONTABIILIITA CONTO CONSUNTIVO ESERCIZIO FINANZIARIO 2010 Relazione PARTE I INDICE Relazione Parte I RELAZIONE DEI PROGRAMMI

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Ministero dell Università e della Ricerca

Ministero dell Università e della Ricerca Statuto dei diritti e dei doveri degli Studenti Universitari In attuazione dell art. 34 della Costituzione della Repubblica Italiana, che sancisce il diritto per tutti i capaci e meritevoli, anche se privi

Dettagli

VERBALE DI RIUNIONE. si sono incontrate in ordine al rinnovo della Contrattazione Integrativa Aziendale ai sensi dell'art 21 del vigente CCNL.

VERBALE DI RIUNIONE. si sono incontrate in ordine al rinnovo della Contrattazione Integrativa Aziendale ai sensi dell'art 21 del vigente CCNL. VERBALE DI RIUNIONE II giorno 18 febbraio 2005 la Banca di Roma S.p.A. e la Rappresentanza Sindacale Aziendale UGL Credito dell'unità Produttiva Riscossione Tributi della Provincia di Frosinone si sono

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli