STUDIO DI SETTORE VM11U

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STUDIO DI SETTORE VM11U"

Transcript

1 A L L E G AT O 3 NOTA INTEGRATIVA (NUOVI INDICATORI DI COERENZA ECONOMICA) STUDIO DI SETTORE VM11U

2 ANALISI DELLA COERENZA Per lo studio di settore VM11U sono previsti ulteriori specifici indicatori di coerenza economica: non dipendente 1 ; Indice di copertura del costo per il godimento di beni di terzi e degli ammortamenti 2. Le formule degli indicatori utilizzati sono riportate nel Sub Allegato 3.A. Per l indicatore non dipendente, ai fini della individuazione dei valori soglia che definiscono l intervallo di coerenza economica, sono state esaminate preliminarmente le relative distribuzioni ventiliche 3 differenziate per gruppo omogeneo e sulla base della territorialità del commercio a livello comunale 4. Le suddette distribuzioni ventiliche vengono riportate nel Sub Allegato 3.B. I valori soglia di coerenza ammissibili sono riportati nel Sub Allegato 3.C. Il soggetto risulta coerente se il valore dell indicatore si posiziona all interno dell intervallo individuato come economicamente coerente. Nel caso in cui il Numero di mesi di attività nel corso del periodo d imposta risulti pari a zero il soggetto viene definito coerente. Nel caso in cui l indicatore risulti non calcolabile 5 con il Margine maggiore di zero o l indicatore risulti indeterminato 6 il soggetto viene definito coerente. Nel caso in cui l indicatore risulti non calcolabile con il Margine minore di zero il soggetto viene definito non coerente. Per l indicatore Indice di copertura del costo per il godimento di beni di terzi e degli ammortamenti, il soggetto risulta coerente se l indicatore assume valore maggiore o uguale a 1. Nel caso in cui l indicatore risulti non calcolabile con il Margine netto maggiore di zero o l indicatore risulti indeterminato il soggetto viene definito coerente. Nel caso in cui l indicatore risulti non calcolabile con il Margine netto minore di zero il soggetto viene definito non coerente. In applicazione, per ogni singolo soggetto, i valori soglia di ogni indicatore di coerenza economica sono ottenuti come media, ponderata con le relative probabilità di appartenenza, dei valori di riferimento individuati per gruppo omogeneo. Per l indicatore non dipendente, tali valori soglia vengono ponderati anche sulla base della percentuale di appartenenza alle diverse aree territoriali. SUB ALLEGATO 3.A FORMULE DEGLI INDICATORI Di seguito sono riportate le formule dei nuovi indicatori di coerenza economica: non dipendente = (Margine/1.000) / (Numero Addetti non Dipendenti 7 ); 1 L indicatore misura il contributo di ciascun addetto non dipendente alla creazione del margine, ovvero rappresenta la capacità dell impresa di remunerare, al lordo del costo per godimento di beni di terzi, degli ammortamenti, degli accantonamenti e dell eventuale risultato negativo della gestione finanziaria e straordinaria, il lavoro non dipendente. 2 L indicatore misura il grado di copertura dei principali costi per l utilizzo di beni strumentali all attività dell impresa mediante il Margine al netto della remunerazione, ritenuta economicamente plausibile, degli addetti non dipendenti. 3 Nella terminologia statistica, si definisce ventilica l insieme dei valori che suddividono le osservazioni, ordinate per valori crescenti dell indicatore, in 20 gruppi di uguale numerosità. Il primo ventile è il valore al di sotto del quale si posiziona il primo 5% delle osservazioni; il secondo ventile è il valore al di sotto del quale si posiziona il primo 10% delle osservazioni, e così via. 4 I criteri e le conclusioni dello studio sono riportati nell apposito Decreto Ministeriale. 5 Un indicatore si definisce non calcolabile quando nel rapporto (numeratore diviso denominatore) il denominatore è pari a zero e il numeratore è diverso da zero. 6 Un indicatore si definisce indeterminato quando nel rapporto (numeratore diviso denominatore) il numeratore e il denominatore sono entrambi pari a zero. 7 Di seguito viene riportato il calcolo del numero di addetti non dipendenti: Numero addetti non dipendenti = (ditte individuali) Numero addetti non dipendenti = (società) Titolare numero collaboratori dell impresa familiare e coniuge dell azienda coniugale + numero familiari diversi che prestano attività nell'impresa + numero associati in partecipazione Numero familiari diversi che prestano attività nell'impresa + numero associati in partecipazione numero soci amministratori numero soci non amministratori + numero amministratori non soci.

3 Indice di copertura del costo per il godimento di beni di terzi e degli ammortamenti = (Margine netto) /( Costi per il godimento di beni di terzi + Ammortamenti). Dove: Margine = Ricavi dichiarati + Aggi derivanti dalla vendita di generi soggetti ad aggio o ricavo fisso - [(Costo del venduto + Costo per la produzione di servizi) 8 + Spese per acquisti di servizi - Compensi corrisposti ai soci per l attività di amministratore (società ed enti soggetti all Ires) + Altri costi per servizi + Oneri diversi di gestione + Altri componenti negativi - Utili spettanti agli associati in partecipazione con apporti di solo lavoro + Spese per lavoro dipendente e per altre prestazioni diverse da lavoro dipendente afferenti l'attività dell'impresa - Compensi corrisposti ai soci per l attività di amministratore (società di persone)]; Margine netto = Margine [(Soglia minima di coerenza dell indicatore non dipendente ) * * (Numero addetti non Dipendenti)]; Ricavi dichiarati = Ricavi di cui alle lettere a) e b) dell art. 85, comma 1, del TUIR (esclusi aggi o ricavi fissi) + (Altri proventi considerati ricavi - Altri proventi considerati ricavi di cui alla lettera f) dell'art. 85, comma 1, del TUIR) + (Rimanenze finali relative ad opere, forniture e servizi di durata ultrannuale - Rimanenze finali relative ad opere, forniture e servizi di durata ultrannuale di cui all'art. 93, comma 5, del TUIR 9 ) - (Esistenze iniziali relative ad opere, forniture e servizi di durata ultrannuale - Esistenze iniziali relative ad opere, forniture e servizi di durata ultrannuale di cui all'art. 93, comma 5, del TUIR); Aggi derivanti dalla vendita di generi soggetti ad aggio o ricavo fisso = Ricavi derivanti dalla vendita di generi soggetti ad aggio o ricavo fisso - (Esistenze iniziali relative a prodotti soggetti ad aggio o ricavo fisso - Rimanenze finali relative a prodotti soggetti ad aggio o ricavo fisso + Costi per l acquisto di prodotti soggetti ad aggio o ricavo fisso - Beni soggetti ad aggio o ricavo fisso distrutti o sottratti) 8 ; Costo del venduto = Esistenze iniziali relative a merci, prodotti finiti, materie prime e sussidiarie, semilavorati e ai servizi non di durata ultrannuale (escluse quelle relative a prodotti soggetti ad aggio o ricavo fisso) + Costi per l'acquisto di materie prime, sussidiarie, semilavorati e merci (esclusi quelli relativi a prodotti soggetti ad aggio o ricavo fisso) - Beni distrutti o sottratti (esclusi quelli soggetti ad aggio o ricavo fisso) + (Esistenze iniziali relative ad opere, forniture e servizi di durata ultrannuale di cui all'art. 93, comma 5, del TUIR - Beni distrutti o sottratti) - Rimanenze finali relative a merci, prodotti finiti, materie prime e sussidiarie, semilavorati e ai servizi non di durata ultrannuale (escluse quelle relative a prodotti soggetti ad aggio o ricavo fisso) - Rimanenze finali relative ad opere, forniture e servizi di durata ultrannuale di cui all'art. 93, comma 5, del TUIR. Se il numero addetti non dipendenti è inferiore a Numero di mesi di attività nel corso del periodo d imposta diviso 12, allora il numero addetti non dipendenti è pari al valore massimo tra (numero addetti non dipendenti) e (titolare numero dipendenti). Il titolare è pari a uno. Il numero dipendenti è pari al numero delle giornate retribuite diviso 312. Il numero collaboratori dell impresa familiare e coniuge dell azienda coniugale, il numero familiari diversi che prestano attività nell impresa, il numero associati in partecipazione, il numero soci amministratori e il numero soci non amministratori sono pari alla relativa percentuale di lavoro prestato diviso 100. Il numero degli amministratori non soci e il titolare sono rideterminati in base alla durata dell attività pari al numero di mesi di attività nel corso del periodo d imposta diviso Se la variabile è minore di zero, viene posta uguale a zero. 9 Il richiamo dell art. 93, comma 5 del TUIR, è riferito al testo vigente anteriormente all abrogazione della norma operata dall art. 1, comma 70 della legge 27 dicembre 2006, n. 296 (opere, forniture e servizi ultrannuali con inizio di esecuzione non successivo al periodo d imposta in corso alla data del 31 dicembre 2006).

4 SUB ALLEGATO 3.B DISTRIBUZIONI VENTILICHE INDICATORI DI COERENZA Cluster 1 - Grossisti di prodotti in legno con vendita prevalente sul territorio -40,49-9,51 0,33 2,56 5,97 6,57 10,97 15,18 16,02 21,80 25,21 29,92 33,08 37,40 46,13 51,58 64,72 89,03 103,17-12,13 5,33 10,93 16,72 23,80 29,03 36,95 41,66 51,97 57,19 68,43 75,40 94,63 105,11 128,35 150,93 211,67 283,75 393,54 Cluster 2 - Grossisti di piastrelle, ceramiche e materiali per pavimentazioni e rivestimenti con vendita prevalente al banco -47,13-3,53 3,79 8,24 10,97 13,77 16,14 19,61 22,33 25,80 29,91 33,79 37,92 46,76 60,58 82,68 106,74 143,46 213,89-13,99 2,50 10,02 14,90 19,35 23,85 27,23 31,52 35,66 40,98 48,03 53,44 63,02 72,29 85,08 103,51 136,92 186,82 340,69 Cluster 3 - Punti vendita al dettaglio di piastrelle, ceramiche e materiali per pavimentazioni e rivestimenti -16,56 1,73 6,10 8,92 11,38 14,16 15,85 17,67 19,46 21,09 23,46 26,83 29,83 34,39 38,02 45,22 58,36 77,37 132,86-8,69 3,98 9,38 13,76 17,21 19,93 22,73 24,93 27,47 30,86 33,92 37,42 42,05 47,89 54,92 64,28 83,10 109,47 177,13

5 Cluster 4 - Grossisti di prodotti in legno con vendita prevalente al banco -10,34 2,70 5,34 11,08 13,57 18,07 22,20 25,86 28,36 30,72 34,93 39,30 47,50 53,82 67,66 86,20 113,34 141,98 232,07-14,15 4,88 8,09 13,77 19,84 22,92 27,17 33,43 37,61 42,87 51,38 54,79 65,25 73,53 85,77 107,84 135,75 163,62 263,28 Cluster 5 - Punti vendita al dettaglio di vernici e colori -4,94 2,64 5,69 7,92 10,01 11,80 13,48 14,83 15,81 17,12 18,19 20,06 22,03 23,88 26,71 28,98 33,10 39,73 56,83 0,80 6,16 9,30 11,56 13,86 15,71 17,29 18,54 19,95 21,07 22,79 24,49 26,71 29,46 32,99 36,15 41,69 52,25 75,29 Cluster 6 - Grossisti associati a gruppi d acquisto, in franchising o in affiliazione commerciale con vendita prevalente al banco 10,00 20,20 22,08 23,20 26,17 42,00 46,08 53,99 80,67 93,63 106,00 109,11 127,26 175,86 241,04 262,06 330,09 341,40 574,89 3,61 28,33 37,76 47,20 55,32 64,54 70,22 84,42 96,77 108,86 119,55 138,65 155,47 183,07 201,76 232,83 301,49 365,02 524,70

6 Cluster 7 - Grossisti di legname con vendita prevalente sul territorio -38,58-0,02 1,31 2,93 4,45 6,58 7,61 9,57 12,83 14,70 16,64 20,11 21,56 23,33 27,50 34,26 45,83 72,70 122,56-6,58 1,93 6,27 10,96 16,10 18,82 22,46 26,13 29,73 33,12 37,75 42,72 51,35 57,82 71,52 87,79 119,28 156,63 223,55 Cluster 8 - Punti vendita al dettaglio associati a gruppi d acquisto, in franchising o in affiliazione commerciale -38,51-0,25 5,14 9,14 15,51 18,71 27,10 33,28 37,15 39,12 44,48 51,06 62,50 66,37 69,68 132,47 206,01 366,33 495,02 3,75 11,33 17,14 23,37 25,81 29,04 31,97 39,01 45,93 56,99 61,29 66,95 75,38 89,93 102,49 116,47 151,95 190,50 319,49 Cluster 9 - Punti vendita al dettaglio di materiale elettrico -7,88 0,69 2,82 4,79 6,78 9,19 11,16 12,52 14,35 16,07 17,04 18,07 19,45 21,61 23,96 29,41 34,62 43,34 57,65-1,61 2,94 4,96 6,59 8,91 10,76 14,86 16,52 18,58 20,93 22,64 24,72 27,46 33,87 41,26 57,52 79,85 116,28 200,95

7 Cluster 10 - Punti vendita al dettaglio di materiale edile -2,97 2,51 5,67 9,13 11,18 12,95 14,37 16,19 17,59 19,47 21,42 23,34 25,96 29,77 33,65 40,71 49,21 67,70 101,02 0,10 8,45 12,81 16,97 19,47 22,58 25,48 27,94 30,87 34,17 37,37 42,57 49,70 56,07 64,06 75,45 88,16 121,43 181,50 Cluster 11 - Grossisti di materiale edile con vendita prevalente sul territorio -9,28 0,35 4,73 8,37 11,73 16,74 20,18 22,76 27,69 32,36 37,27 45,71 57,83 79,54 103,09 125,63 167,72 247,39 567,10-12,64 1,78 8,65 14,25 19,72 25,77 30,14 35,24 40,92 49,32 58,92 68,96 83,42 95,86 114,04 147,93 184,32 253,49 422,87 Cluster 12 - Colorifici con vendita prevalente sul territorio -2,56 4,59 9,39 13,21 16,82 21,16 26,09 32,66 34,92 40,59 44,97 47,26 50,99 60,53 68,58 77,69 100,51 197,41 295,93 4,63 13,05 20,81 26,75 32,02 37,44 43,51 48,88 53,68 60,67 73,13 83,23 93,60 108,05 131,89 160,00 199,75 271,05 406,32

8 Cluster 13 - Grossisti di materiale termoidraulico con vendita prevalente sul territorio -6,57 0,27 6,06 8,64 11,79 15,40 22,19 24,83 30,57 33,93 40,78 56,86 63,77 72,84 83,14 107,47 137,02 175,47 247,92-18,79 1,05 6,98 12,65 18,29 22,55 27,48 31,46 38,46 46,74 56,52 66,61 79,05 96,42 117,28 148,70 205,16 267,77 484,67 Cluster 14 - Grossisti di ferramenta con vendita prevalente al banco -2,27 3,62 8,21 9,45 13,65 15,78 19,38 22,08 23,69 26,21 29,53 31,96 38,31 46,39 54,99 71,57 81,20 106,51 183,12 7,36 13,50 19,41 23,86 26,99 29,94 33,31 37,70 41,38 46,04 50,79 56,39 62,30 70,15 84,17 96,82 120,56 152,69 227,86 Cluster 15 - Grossisti despecializzati con vendita prevalente al banco -2,27 4,33 7,59 10,65 14,14 17,17 20,24 23,86 26,72 30,02 33,69 39,73 46,36 53,45 62,91 74,81 96,90 143,05 250,49-0,82 9,54 14,90 20,15 25,42 29,25 32,49 38,13 42,96 49,36 56,12 64,88 76,68 88,02 105,16 127,22 157,27 215,58 320,92

9 Cluster 16 - Punti vendita al dettaglio di prodotti in legno 2,33 4,11 6,10 8,23 10,04 12,13 12,92 14,37 16,86 18,77 19,73 20,43 22,04 23,13 30,40 33,84 39,24 51,87 65,35-14,21 5,29 9,42 12,68 14,62 16,57 18,46 22,70 25,03 27,36 29,66 32,20 35,26 39,87 45,42 52,05 67,93 99,55 141,45 Cluster 17 - Punti vendita al dettaglio di ferramenta -1,76 2,23 4,56 6,58 8,13 9,96 11,45 13,28 14,85 16,04 17,31 18,54 19,86 21,11 23,34 25,86 29,25 33,77 45,82 1,32 6,46 9,26 12,34 14,20 16,49 18,27 19,61 20,71 21,78 23,20 24,79 26,47 28,14 31,12 35,13 40,09 48,73 66,24 Cluster 18 - Grossisti di ferramenta con vendita prevalente sul territorio 5,05 10,24 13,79 14,97 17,73 21,91 23,14 24,87 27,92 28,92 33,75 38,18 44,53 52,38 62,44 89,58 103,05 158,09 317,12 2,89 11,66 18,60 25,00 29,77 35,29 40,52 47,92 56,76 67,78 81,41 96,81 109,76 131,93 160,69 191,56 226,71 288,68 457,48

10 Cluster 19 - Punti vendita al dettaglio di materiale termoidraulico -6,75 2,50 5,52 8,40 11,23 12,82 15,10 16,88 18,31 19,91 22,07 24,33 26,56 29,94 33,13 38,10 49,24 66,01 100,64-11,67 2,13 7,31 11,63 15,51 18,18 20,58 21,92 23,93 26,14 28,44 31,94 36,25 41,31 47,33 55,95 65,83 83,48 152,39 Cluster 20 - Grossisti despecializzati con vendita prevalente sul territorio -4,95 0,74 3,34 6,11 9,12 10,89 13,42 16,64 19,47 23,26 29,93 34,92 41,80 54,02 59,52 75,91 97,53 128,20 245,12-3,64 4,49 10,59 15,68 20,63 25,14 30,33 35,57 41,94 48,70 56,31 68,39 79,48 94,47 117,17 135,42 181,78 255,02 445,57 Cluster 21 - Grossisti di legname con vendita prevalente al banco -11,07 1,43 4,96 8,68 11,24 14,54 16,03 18,08 20,31 23,08 28,00 33,57 40,02 52,60 61,07 74,69 99,40 134,36 179,28-7,23 2,07 7,54 10,68 14,83 21,26 24,32 27,48 31,80 36,21 44,82 52,59 60,99 69,80 84,50 101,02 140,69 179,81 292,04

11 Cluster 22 - Punti vendita al dettaglio con assortimento despecializzato 0,37 4,33 6,55 8,64 10,55 12,26 13,75 15,33 16,40 17,69 18,94 20,57 22,21 24,37 26,87 30,56 34,99 45,41 70,48 0,35 5,97 10,02 12,94 15,40 17,10 19,11 20,24 21,58 23,31 25,12 27,16 29,47 32,55 36,33 41,53 49,84 65,51 106,00 Cluster 23 - Colorifici con vendita prevalente al banco -14,94 4,16 7,05 10,65 14,16 16,77 19,07 23,42 25,19 26,80 28,30 31,02 34,04 36,79 42,35 50,59 64,03 88,94 125,52 3,36 13,82 18,47 22,33 24,90 27,02 29,44 32,01 35,41 40,14 44,47 50,47 58,56 64,34 71,44 79,64 100,10 123,61 180,33 Cluster 24 - Grossisti di piastrelle, ceramiche e materiali per pavimentazioni e rivestimenti con vendita prevalente sul territorio -24,03-11,91 3,87 6,62 9,00 11,23 13,18 17,73 21,28 23,08 26,41 31,70 40,20 45,65 53,67 65,92 76,69 103,88 156,50-54,53-6,72 2,06 5,76 11,04 15,69 20,83 25,18 30,81 36,15 42,18 49,27 61,22 71,73 95,74 123,66 159,78 223,64 340,95

12 Cluster 25 - Grossisti di materiale termoidraulico con vendita prevalente al banco 3,52 7,82 11,35 15,30 18,63 20,75 22,70 26,50 29,47 32,87 36,44 40,74 47,99 54,97 67,06 79,67 108,44 150,48 224,40 1,21 10,39 18,48 23,99 28,13 33,29 38,44 43,39 50,63 57,29 69,99 79,39 89,95 109,67 127,40 158,82 203,04 273,55 458,41 Cluster 26 - Grossisti di materiale edile con vendita prevalente al banco -1,63 4,70 8,25 11,64 15,41 18,60 22,24 24,32 27,44 30,89 34,88 39,73 46,19 54,22 64,76 80,55 108,82 141,03 231,91-1,01 9,88 16,60 22,54 26,66 29,44 33,42 37,92 42,80 49,25 55,92 63,89 72,30 83,18 98,29 119,48 156,37 212,99 339,25

13 SUB ALLEGATO 3.C - VALORI SOGLIA PER GLI INDICATORI DI COERENZA Cluster non dipendente (in migliaia di euro) Soglia minima Soglia massima 21, ,00 27, ,00 22, ,00 26, ,00 19, ,00 22, ,00 22, ,00 24, ,00 14, ,00 17, ,00 27, ,00 33, ,00 14, ,00 21, ,00 22, ,00 24, ,00 14, ,00 18, ,00 16, ,00 21, ,00 19, ,00 24, ,00 23, ,00 26, ,00 20, ,00 25, ,00 21, ,00 26, ,00 22, ,00 27, ,00 15, ,00 21, ,00 14, ,00 17, ,00

14 Cluster non dipendente (in migliaia di euro) Soglia minima Soglia massima 22, ,00 25, ,00 16, ,00 18, ,00 21, ,00 24, ,00 18, ,00 19, ,00 14, ,00 18, ,00 21, ,00 23, ,00 19, ,00 23, ,00 19, ,00 22, ,00 20, ,00 22, ,00

STUDIO DI SETTORE VG46U

STUDIO DI SETTORE VG46U A L L E G AT O 42 NOTA INTEGRATIVA (NUOVI INDICATORI DI COERENZA ECONOMICA) STUDIO DI SETTORE VG46U ANALISI DELLA COERENZA Per lo studio di settore VG46U sono previsti ulteriori specifici indicatori di

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VM17U

STUDIO DI SETTORE VM17U A L L E G AT O 6 NOTA INTEGRATIVA (NUOVI INDICATORI DI COERENZA ECONOMICA) STUDIO DI SETTORE VM17U ANALISI DELLA COERENZA Per lo studio di settore VM17U sono previsti ulteriori specifici indicatori di

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VG85U

STUDIO DI SETTORE VG85U A L L E G AT O 57 NOTA INTEGRATIVA (NUOVI INDICATORI DI COERENZA ECONOMICA) STUDIO DI SETTORE VG85U ANALISI DELLA COERENZA Per lo studio di settore VG85U sono previsti ulteriori specifici indicatori di

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VG38U

STUDIO DI SETTORE VG38U A L L E G AT O 40 NOTA INTEGRATIVA (NUOVI INDICATORI DI COERENZA ECONOMICA) STUDIO DI SETTORE VG38U ANALISI DELLA COERENZA Per lo studio di settore VG38U sono previsti ulteriori specifici indicatori di

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VG48U

STUDIO DI SETTORE VG48U A L L E G AT O 43 NOTA INTEGRATIVA (NUOVI INDICATORI DI COERENZA ECONOMICA) STUDIO DI SETTORE VG48U ANALISI DELLA COERENZA Per lo studio di settore VG48U sono previsti ulteriori specifici indicatori di

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VG76U

STUDIO DI SETTORE VG76U A L L E G AT O 50 NOTA INTEGRATIVA (NUOVI INDICATORI DI COERENZA ECONOMICA) STUDIO DI SETTORE VG76U ANALISI DELLA COERENZA Per lo studio di settore VG76U sono previsti ulteriori specifici indicatori di

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VG40U

STUDIO DI SETTORE VG40U A L L E G AT O 41 NOTA INTEGRATIVA (NUOVI INDICATORI DI COERENZA ECONOMICA) STUDIO DI SETTORE VG40U ANALISI DELLA COERENZA Per lo studio di settore VG40U sono previsti ulteriori specifici indicatori di

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VG88U

STUDIO DI SETTORE VG88U A L L E G AT O 59 NOTA INTEGRATIVA (NUOVI INDICATORI DI COERENZA ECONOMICA) STUDIO DI SETTORE VG88U ANALISI DELLA COERENZA Per lo studio di settore VG88U sono previsti ulteriori specifici indicatori di

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UM88U

STUDIO DI SETTORE UM88U A L L E G AT O 2 NOTA INTEGRATIVA (NUOVI INDICATORI DI COERENZA ECONOMICA) STUDIO DI SETTORE UM88U ANALISI DELLA COERENZA Per lo studio di settore UM88U sono previsti ulteriori specifici indicatori di

Dettagli

ANALISI DELLA COERENZA. Per lo studio di settore VG50U sono previsti ulteriori specifici indicatori di coerenza economica:

ANALISI DELLA COERENZA. Per lo studio di settore VG50U sono previsti ulteriori specifici indicatori di coerenza economica: ANALISI DELLA COERENZA Per lo studio di settore VG50U sono previsti ulteriori specifici indicatori di coerenza economica: non dipendente 1 ; Indice di copertura del costo per il godimento di beni di terzi

Dettagli

A L L E G AT O 3 0 NOTA TECNICA E METODOLOGICA

A L L E G AT O 3 0 NOTA TECNICA E METODOLOGICA A L L E G AT O 3 0 NOTA TECNICA E METODOLOGICA NEUTRALIZZAZIONE DEGLI AGGI O RICAVI FISSI Alcune delle variabili utilizzate nell analisi della congruità presenti nei quadri del personale e degli elementi

Dettagli

Secondarie,00. ,00 Altre attività soggette a studi Altre attività non soggette a studi Aggi o ricavi fissi Ricavi,00

Secondarie,00. ,00 Altre attività soggette a studi Altre attività non soggette a studi Aggi o ricavi fissi Ricavi,00 0..60 - Riparazione e manutenzione di trattori agricoli DOMICILIO FISCALE QUADRO A Personale addetto all attività A0 A0 A0 A0 A05 A06 A07 A08 Comune = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VM48U

STUDIO DI SETTORE VM48U A L L E G AT O 21 NOTA INTEGRATIVA (NUOVI INDICATORI DI COERENZA ECONOMICA) STUDIO DI SETTORE VM48U ANALISI DELLA COERENZA Per lo studio di settore VM48U sono previsti ulteriori specifici indicatori di

Dettagli

Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici

Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici 03 47.99.0 - Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici DOMICILIO FISCALE Comune Provincia = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta;

Dettagli

Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici

Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici 0 Bozza del 8/0/0 47.99.0 - Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici DOMICILIO FISCALE Comune Provincia = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VK23U

STUDIO DI SETTORE VK23U A L L E G AT O 36 NOTA INTEGRATIVA (NUOVI INDICATORI DI COERENZA ECONOMICA) STUDIO DI SETTORE VK23U ANALISI DELLA COERENZA Per lo studio di settore VK23U sono previsti ulteriori specifici indicatori di

Dettagli

ALLEGATO 1 NOTA METODOLOGICA ANALISI DELLA NORMALITÀ ECONOMICA PER IL PERIODO D IMPOSTA 2006

ALLEGATO 1 NOTA METODOLOGICA ANALISI DELLA NORMALITÀ ECONOMICA PER IL PERIODO D IMPOSTA 2006 ALLEGATO 1 NOTA METODOLOGICA ANALISI DELLA NORMALITÀ ECONOMICA PER IL PERIODO D IMPOSTA 2006 TITOLARI DI REDDITO D IMPRESA ASSOGGETTATI ALL APPLICAZIONE DEGLI STUDI DI 1 1. PREMESSA Di seguito viene descritta

Dettagli

Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici

Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici 009 47.99.0 - Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici DOMICILIO FISCALE Comune Provincia = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d

Dettagli

14.13.20 - Sartoria e confezione su misura di abbigliamento esterno

14.13.20 - Sartoria e confezione su misura di abbigliamento esterno 0 Modello VD6U 4..0 - Sartoria e confezione su misura di abbigliamento esterno QUADRO B Unità locali destinate all esercizio dell attività A04 A05 A06 A0 A A A A4 A5 A6 A7 B00 B0 B0 B0 B04 B05 B06 B07

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VG53U

STUDIO DI SETTORE VG53U A L L E G AT O 45 NOTA INTEGRATIVA (NUOVI INDICATORI DI COERENZA ECONOMICA) STUDIO DI SETTORE VG53U ANALISI DELLA COERENZA Per lo studio di settore VG53U sono previsti ulteriori specifici indicatori di

Dettagli

barrare la casella corrispondente al codice di attività prevalente (vedere istruzioni)

barrare la casella corrispondente al codice di attività prevalente (vedere istruzioni) 07 77..00 - Noleggio di autovetture ed autoveicoli leggeri 77..00 - Noleggio di autocarri e di altri veicoli pesanti 77.9.0 - Noleggio di altri mezzi di trasporto terrestri 77.9.9 - Noleggio di container

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VM40B

STUDIO DI SETTORE VM40B A L L E G AT O 15 NOTA INTEGRATIVA (NUOVI INDICATORI DI COERENZA ECONOMICA) STUDIO DI SETTORE VM40B ANALISI DELLA COERENZA Per lo studio di settore VM40B sono previsti ulteriori specifici indicatori di

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VG81U

STUDIO DI SETTORE VG81U A L L E G AT O 54 NOTA INTEGRATIVA (NUOVI INDICATORI DI COERENZA ECONOMICA) STUDIO DI SETTORE VG81U ANALISI DELLA COERENZA Per lo studio di settore VG81U sono previsti ulteriori specifici indicatori di

Dettagli

Dipendenti a tempo pieno Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito Apprendisti

Dipendenti a tempo pieno Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito Apprendisti 0 Modello UM8B 46..00 - Commercio all ingrosso di animali vivi QUADRO A Personale addetto all attività A0 A0 A0 A04 = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale 04 Modello VM8B 46.3.00 - Commercio all ingrosso di animali vivi = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione dell attività nel corso

Dettagli

Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici

Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici 0 47.76.0 - Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione dell attività nel corso

Dettagli

Studio di settore (2) Ricavi (2) Studio di settore (3) Ricavi (3) Studio di settore (4) Ricavi (4) ,00

Studio di settore (2) Ricavi (2) Studio di settore (3) Ricavi (3) Studio di settore (4) Ricavi (4) ,00 Modello UM8B 46.3.00 - Commercio all'ingrosso di animali vivi Imprese multiattività QUADRO A Personale addetto all'attività = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 75

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 75 Sono individuati i seguenti ulteriori indicatori di coerenza economica finalizzati a contrastare possibili situazioni di non corretta compilazione dei dati previsti nei modelli per la comunicazione dei

Dettagli

Studio di settore (2) Ricavi (2) Studio di settore (3) Ricavi (3) Studio di settore (4) Ricavi (4) ,00

Studio di settore (2) Ricavi (2) Studio di settore (3) Ricavi (3) Studio di settore (4) Ricavi (4) ,00 47.5.40 - Commercio al dettaglio di macchine, attrezzature e prodotti per l'agricoltura; macchine e attrezzature per il giardinaggio Imprese multiattività QUADRO A Personale addetto all'attività = inizio

Dettagli

Commercio all'ingrosso e al dettaglio di motocicli e ciclomotori Intermediari del commercio di motocicli e ciclomotori

Commercio all'ingrosso e al dettaglio di motocicli e ciclomotori Intermediari del commercio di motocicli e ciclomotori 0 45.40. - Commercio all'ingrosso e al dettaglio di motocicli e ciclomotori 45.40. - Intermediari del commercio di motocicli e ciclomotori barrare la casella corrispondente al codice di attività prevalente

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale 0 4.0.00 - Sviluppo di progetti immobiliari senza costruzione 4.99.0 - Lottizzazione dei terreni connessa con l urbanizzazione 68.0.00 - Compravendita di beni immobili effettuata su beni propri 68.0.0

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi

,00 3 Altre attività soggette a studi 03 Modello VM5A 46.49.30 Commercio all'ingrosso di giochi e giocattoli A0 A0 A03 A04 = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione

Dettagli

Commercio al dettaglio di strumenti musicali e spartiti

Commercio al dettaglio di strumenti musicali e spartiti 04 47.59.60 - Commercio al dettaglio di strumenti musicali e spartiti = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione dell attività nel

Dettagli

Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici

Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici 0 47.76.0 - Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione dell attività nel corso

Dettagli

Cooperativa (1= utenza, 2 = conferimento lavoro, 3 = conferimento prodotti) Lavoro dipendente a tempo pieno

Cooperativa (1= utenza, 2 = conferimento lavoro, 3 = conferimento prodotti) Lavoro dipendente a tempo pieno 0 63.99.00 - Altre attività dei servizi di informazione nca 74.90.94 - Agenzie ed agenti o procuratori per lo spettacolo e lo sport 74.90.99 - Altre attività professionali nca 77.40.00 - Concessione dei

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale 03 4.0.00 - Sviluppo di progetti immobiliari senza costruzione 4.99.0 - Lottizzazione dei terreni connessa con l urbanizzazione 68.0.00 - Compravendita di beni immobili effettuata su beni propri 68.0.0

Dettagli

Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici

Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici 04 47.99.0 - Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici DOMICILIO FISCALE Comune Provincia = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta;

Dettagli

Riparazione di prodotti elettronici di consumo audio e video Riparazione di elettrodomestici e di articoli per la casa

Riparazione di prodotti elettronici di consumo audio e video Riparazione di elettrodomestici e di articoli per la casa 04 95..00 - Riparazione di prodotti elettronici di consumo audio e video 95..0 - Riparazione di elettrodomestici e di articoli per la casa barrare la casella corrispondente al codice di attività prevalente

Dettagli

Commercio all'ingrosso di mobili di qualsiasi materiale

Commercio all'ingrosso di mobili di qualsiasi materiale 0 Modello UMC 46.47.0 - Commercio all'ingrosso di mobili di qualsiasi materiale A0 A0 A03 A04 = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione

Dettagli

Studio di settore (2) Ricavi (2) Studio di settore (3) Ricavi (3) Studio di settore (4) Ricavi (4) ,00

Studio di settore (2) Ricavi (2) Studio di settore (3) Ricavi (3) Studio di settore (4) Ricavi (4) ,00 47.76.0 - Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici Imprese multiattività QUADRO A Personale addetto all'attività = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello

Dettagli

Studio di settore (2) Ricavi (2) Studio di settore (3) Ricavi (3) Studio di settore (4) Ricavi (4) 2 Secondarie

Studio di settore (2) Ricavi (2) Studio di settore (3) Ricavi (3) Studio di settore (4) Ricavi (4) 2 Secondarie 41.10.00 - Sviluppo di progetti immobiliari senza costruzione 4.99.01 - Lottizzazione dei terreni connessa con l'urbanizzazione 68.10.00 - Compravendita di beni immobili effettuata su beni propri 68.0.01

Dettagli

Amministrazione di condomini e gestione di beni immobili per conto terzi Servizi integrati di gestione agli edifici

Amministrazione di condomini e gestione di beni immobili per conto terzi Servizi integrati di gestione agli edifici 0 Modello VK6U 68.3.00 - Amministrazione di condomini e gestione di beni immobili per conto terzi 8.0.00 - Servizi integrati di gestione agli edifici barrare la casella corrispondente al codice di attività

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito, con contratto

,00 3 Altre attività soggette a studi. Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito, con contratto 05 74.0.9 - Altre attività dei disegnatori grafici 74.0.0 - Attività dei disegnatori tecnici barrare la casella corrispondente al codice di attività prevalente (vedere istruzioni) DOMICILIO FISCALE ALTRE

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UG46U

STUDIO DI SETTORE UG46U ALLEGATO 6 NOTA TECNICA E METODOLOGICA STUDIO DI SETTORE UG46U RIPARAZIONE DI TRATTORI AGRICOLI CRITERI PER L EVOLUZIONE DELLO STUDIO DI SETTORE L'obiettivo dell'applicazione dello studio di settore è

Dettagli

Commercio al dettaglio di mobili usati e oggetti di antiquariato

Commercio al dettaglio di mobili usati e oggetti di antiquariato 0 47.79.0 - Commercio al dettaglio di mobili usati e oggetti di antiquariato = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione dell attività

Dettagli

Studi di settore Sommario

Studi di settore Sommario Sommario 1. AMBITO SOGGETTIVO 1.1. Contribuenti soggetti agli studi e contribuenti esclusi 1.2. Contribuenti che dichiarano ricavi o compensi superiori a euro 5.164.569 1.3. Inizio e cessazione dell attività

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale 04 4.0.00 - Sviluppo di progetti immobiliari senza costruzione 4.99.0 - Lottizzazione dei terreni connessa con l urbanizzazione 68.0.00 - Compravendita di beni immobili effettuata su beni propri 68.0.0

Dettagli

68.32.00 - Amministrazione di condomini e gestione di beni immobili per conto terzi 81.10.00 - Servizi integrati di gestione agli edifici

68.32.00 - Amministrazione di condomini e gestione di beni immobili per conto terzi 81.10.00 - Servizi integrati di gestione agli edifici 04 Modello VK6U 68.3.00 - Amministrazione di condomini e gestione di beni immobili per conto terzi 8.0.00 - Servizi integrati di gestione agli edifici barrare la casella corrispondente al codice di attività

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. giornate retribuite Personale 0 47.5.40 - Commercio al dettaglio di macchine, attrezzature e prodotti per l'agricoltura; macchine e attrezzature per il giardinaggio = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso

Dettagli

Sommario 1. AMBITO SOGGETTIVO... 7

Sommario 1. AMBITO SOGGETTIVO... 7 Sommario 1. AMBITO SOGGETTIVO... 7 1.1. Contribuenti soggetti agli studi e contribuenti esclusi... 7 1.2. Contribuenti che dichiarano ricavi o compensi superiori a euro 5.164.569... 7 1.3. Inizio e cessazione

Dettagli

Commercio al dettaglio di libri nuovi in esercizi specializzati

Commercio al dettaglio di libri nuovi in esercizi specializzati 03 Modello VMU 47.6.00 - Commercio al dettaglio di libri nuovi in esercizi specializzati = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione

Dettagli

Metodologia Correttivi Crisi 2014

Metodologia Correttivi Crisi 2014 Metodologia Correttivi Crisi 2014 1 La crisi economica e gli studi di settore CRISI ECONOMICA RIGIDITÀ DEI FATTORI PRODUTTIVI RIDUZIONE DEI MARGINI E DELLA REDDITIVITÀ RIDUZIONE DELL EFFICIENZA PRODUTTIVA

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi

,00 3 Altre attività soggette a studi 0 96.03.00 - Servizi di pompe funebri e attività connesse = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione dell attività nel corso del

Dettagli

Amministrazione di condomini e gestione di beni immobili per conto terzi Servizi integrati di gestione agli edifici

Amministrazione di condomini e gestione di beni immobili per conto terzi Servizi integrati di gestione agli edifici 03 Modello VK6U 68.3.00 - Amministrazione di condomini e gestione di beni immobili per conto terzi 8.0.00 - Servizi integrati di gestione agli edifici barrare la casella corrispondente al codice di attività

Dettagli

Collaboratori coordinati e continuativi diversi da quelli di cui al rigo precedente

Collaboratori coordinati e continuativi diversi da quelli di cui al rigo precedente 009 7.5.0 - Commercio al dettaglio di macchine, attrezzature e prodotti per l'agricoltura; macchine e attrezzature per il giardinaggio Mesi di attività nel corso del periodo d imposta (vedere istruzioni)

Dettagli

UNICO 2012. Modello VM27A. ntrate. genzia. Studio di settore (4) Imprese. QUADRO A Personale addetto all attività

UNICO 2012. Modello VM27A. ntrate. genzia. Studio di settore (4) Imprese. QUADRO A Personale addetto all attività 0 Modello VM7A 7..0 - Commercio al dettaglio di frutta e verdura fresca QUADRO A Personale addetto all attività A0 A0 A0 A0 = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello

Dettagli

Commercio all'ingrosso di saponi, detersivi e altri prodotti per la pulizia Commercio all'ingrosso di profumi e cosmetici

Commercio all'ingrosso di saponi, detersivi e altri prodotti per la pulizia Commercio all'ingrosso di profumi e cosmetici 03 46.44.30 - Commercio all'ingrosso di saponi, detersivi e altri prodotti per la pulizia 46.45.00 - Commercio all'ingrosso di profumi e cosmetici barrare la casella corrispondente al codice di attività

Dettagli

Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia

Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia 0 Modello VM5B 47.78.0 - Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia A04 = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione

Dettagli

Cooperativa (1= utenza, 2 = conferimento lavoro, 3 = conferimento prodotti) Lavoro dipendente a tempo pieno

Cooperativa (1= utenza, 2 = conferimento lavoro, 3 = conferimento prodotti) Lavoro dipendente a tempo pieno 04 63.99.00 - Altre attività dei servizi di informazione nca 74.90.94 - Agenzie ed agenti o procuratori per lo spettacolo e lo sport 74.90.99 - Altre attività professionali nca 77.40.00 - Concessione dei

Dettagli

Commercio al dettaglio di mobili usati e oggetti di antiquariato

Commercio al dettaglio di mobili usati e oggetti di antiquariato 0 47.79.0 - Commercio al dettaglio di mobili usati e oggetti di antiquariato = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione dell attività

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UM30U

STUDIO DI SETTORE UM30U ALLEGATO 26 NOTA TECNICA E METODOLOGICA STUDIO DI SETTORE UM30U CRITERI PER L EVOLUZIONE DELLO STUDIO DI SETTORE L evoluzione dello Studio di Settore ha il fine di cogliere i cambiamenti strutturali, le

Dettagli

Gestione di stabilimenti balneari: marittimi, lacuali e fluviali

Gestione di stabilimenti balneari: marittimi, lacuali e fluviali 0 93.9.0 - Gestione di stabilimenti balneari: marittimi, lacuali e fluviali QUADRO A Personale addetto all attività A0 A0 A03 A04 = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. giornate retribuite Personale 04 Modello VM9U 46.4.0 Commercio all ingrosso di tessuti 46.4.0 Commercio all ingrosso di articoli di merceria, filati e passamaneria 46.4.90 Commercio all ingrosso di altri articoli tessili 46.4.0 Commercio

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. giornate retribuite Personale 03 46.6.00 - Commercio all ingrosso di macchine, accessori e utensili agricoli, inclusi i trattori 47.5.40 - Commercio al dettaglio di macchine, attrezzature e prodotti per l'agricoltura; macchine e attrezzature

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi

,00 3 Altre attività soggette a studi 05 Modello WG6F 46..0 Agenti e rappresentanti di materie prime agricole 46..0 Agenti e rappresentanti di fiori e piante 46..03 Agenti e rappresentanti di animali vivi 46..04 Agenti e rappresentanti di

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale 05 9.00.0 - Gestione di apparecchi che consentono vincite in denaro funzionanti a moneta o a gettone (limitatamente alla raccolta delle giocate per conto del concessionario mediante gli apparecchi per

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VK26U

STUDIO DI SETTORE VK26U A L L E G AT O 1 NOTA TECNICA E METODOLOGICA STUDIO DI SETTORE VK26U A T T I V I T À D E L L E G U I D E T U R I S T I C H E, D E G L I A C C O M PA G N A T O R I T U R I S T I C I E D E L L E G U I D

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VG48U

STUDIO DI SETTORE VG48U ALLEGATO 6 NOTA TECNICA E METODOLOGICA STUDIO DI SETTORE VG48U RIPARAZIONE DI ELETTRODOMESTICI E DI PRODOTTI DI CONSUMO AUDIO E VIDEO CRITERI PER L EVOLUZIONE DELLO STUDIO DI SETTORE L'applicazione dello

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale 0 56..00 - Catering per eventi, banqueting 56.9.0 - Mense 56.9.0 - Catering continuativo su base contrattuale barrare la casella corrispondente al codice di attività prevalente (vedere istruzioni) DOMICILIO

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi

,00 3 Altre attività soggette a studi 00 47.7.0 - Commercio al dettaglio di confezioni per adulti 47.7.0 - Commercio al dettaglio di confezioni per bambini e neonati 47.7.30 - Commercio al dettaglio di biancheria personale, maglieria, camicie

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale 03 96.03.00 - Servizi di pompe funebri e attività connesse A04 = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione dell attività nel corso

Dettagli

Dipendenti a tempo pieno Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito Apprendisti

Dipendenti a tempo pieno Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito Apprendisti 0 68..00 - Attività di mediazione immobiliare DOMICILIO FISCALE QUADRO A Personale addetto all attività A0 A0 A0 A04 Comune = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello

Dettagli

UNICO 2014. Modello WD06U. ntrate. genzia. Studio di settore (4) Imprese. Cassa Integrazione ed istituti simili

UNICO 2014. Modello WD06U. ntrate. genzia. Studio di settore (4) Imprese. Cassa Integrazione ed istituti simili 0.99.0 - Fabbricazione di ricami = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione dell attività nel corso del periodo d imposta ed inizio

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale 03 95..0 - Riparazione e manutenzione di telefoni fissi, cordless e cellulari 95.9.0 - Riparazione di articoli sportivi (escluse le armi sportive) e attrezzature da campeggio (incluse le biciclette) 95.9.03

Dettagli

UNICO Modello UM34U. ntrate. genzia. Studi di settore. Imprese. QUADRO A Personale addetto all attività

UNICO Modello UM34U. ntrate. genzia. Studi di settore. Imprese. QUADRO A Personale addetto all attività 0 46.4.40 - Commercio all'ingrosso di calzature e accessori 46.49.50 - Commercio all'ingrosso di articoli in pelle; articoli da viaggio in qualsiasi materiale barrare la casella corrispondente al codice

Dettagli

Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione

Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione 04 47.30.00 - Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione Domicilio Fiscale Comune Provincia = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta;

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale 0 68.3.00 - Attività di mediazione immobiliare DOMICILIO FISCALE Comune Provincia = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione dell

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale 0 Modello VM8A 46..00 - Commercio all'ingrosso di fiori e piante = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione dell attività nel corso

Dettagli

UNICO Modello UG81U. ntrate. genzia. Studio di settore (4) Imprese. QUADRO A Personale addetto all attività

UNICO Modello UG81U. ntrate. genzia. Studio di settore (4) Imprese. QUADRO A Personale addetto all attività 0 Modello UG8U 4.99.0 - Noleggio di gru ed altre attrezzature con operatore per la costruzione o la demolizione 77..00 - Noleggio di macchine e attrezzature per lavori edili e di genio civile 77.9.9 -

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VM80U

STUDIO DI SETTORE VM80U A L L E G AT O 2 NOTA TECNICA E METODOLOGICA STUDIO DI SETTORE VM80U C O M M E R C I O A L D E T T A G L I O D I C A R B U R A N T I P E R A U T O T R A Z I O N E CRITERI PER L EVOLUZIONE DELLO STUDIO

Dettagli

Dipendenti a tempo pieno Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito Apprendisti

Dipendenti a tempo pieno Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito Apprendisti 0 Modello VM7U 46..0 - Commercio all'ingrosso di cereali e legumi secchi 46.. - Commercio all'ingrosso di sementi e alimenti per il bestiame (mangimi), piante officinali, semi oleosi, patate da semina

Dettagli

Dipendenti a tempo pieno Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito Apprendisti

Dipendenti a tempo pieno Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito Apprendisti 0 DOMICILIO FISCALE QUADRO A Personale addetto all attività A0 A0 A0 A04 56..00 - Catering per eventi, banqueting 56.9.0 - Mense 56.9.0 - Catering continuativo su base contrattuale barrare la casella corrispondente

Dettagli

Dipendenti a tempo pieno Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito Apprendisti

Dipendenti a tempo pieno Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito Apprendisti 0 Modello VMB 6..0 - Commercio all'ingrosso di vetreria e cristalleria 6..0 - Commercio all'ingrosso di ceramiche e porcellana 6..0 - Commercio all'ingrosso di coltelleria, posateria e pentolame barrare

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale 04 47.9.0 - Grandi magazzini 47.9.90 - Empori ed altri negozi non specializzati di vari prodotti non alimentari 47.73.0 - Commercio al dettaglio in altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi

,00 3 Altre attività soggette a studi 04 Modello WG6B 46.5.0 - Agenti e rappresentanti di mobili in legno, metallo e materie plastiche 46.5.0 - Agenti e rappresentanti di articoli di ferramenta e di bricolage 46.5.03 - Agenti e rappresentanti

Dettagli

Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici

Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici 0 7.76.0 - Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione dell attività nel corso

Dettagli

Dipendenti a tempo pieno Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito Apprendisti

Dipendenti a tempo pieno Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito Apprendisti 0 Modello VMA 46.4.0 - Commercio all'ingrosso di elettrodomestici, di elettronica di consumo audio e video 46.4.0 - Commercio all'ingrosso di supporti registrati, audio, video (Cd, Dvd e altri supporti)

Dettagli

Fabbricazione di protesi dentarie (inclusa riparazione)

Fabbricazione di protesi dentarie (inclusa riparazione) 0.50.0 - Fabbricazione di protesi dentarie (inclusa riparazione) = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione dell attività nel corso

Dettagli

Commercio al dettaglio di libri nuovi in esercizi specializzati

Commercio al dettaglio di libri nuovi in esercizi specializzati 0 Modello UMU 47.6.00 - Commercio al dettaglio di libri nuovi in esercizi specializzati = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VD26U

STUDIO DI SETTORE VD26U ALLEGATO 11 NOTA TECNICA E METODOLOGICA STUDIO DI SETTORE VD26U CONFEZIONE DI VESTIARIO IN PELLE CRITERI PER L EVOLUZIONE DELLO STUDIO DI SETTORE L'applicazione dello studio di settore attribuisce ai contribuenti

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale 0 BOZZA INTERNET del 3/0/0 55.0.00 - Alberghi 55.0.5 - Affittacamere per brevi soggiorni, case ed appartamenti per vacanze, bed and breakfast, residence 55.90.0 - Alloggi per studenti e lavoratori con

Dettagli

STUDIO DI SETTORE WG61F

STUDIO DI SETTORE WG61F A L L E G AT O 16 NOTA TECNICA E METODOLOGICA STUDIO DI SETTORE WG61F I N T E R M E D I A R I D E L C O M M E R C I O D I M A T E R I E P R I M E A G R I C O L E, A N I M A L I V I V I, M A T E R I E P

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi

,00 3 Altre attività soggette a studi 0 Modello VM3U 47.78.3 - Commercio al dettaglio di oggetti d'arte (incluse le gallerie d'arte) 47.78.3 - Commercio al dettaglio di oggetti d'artigianato 47.78.33 - Commercio al dettaglio di arredi sacri

Dettagli

COPIA TRATTA DA GURITEL GAZZETTA UFFICIALE ON-LINE

COPIA TRATTA DA GURITEL GAZZETTA UFFICIALE ON-LINE ALLEGATO 8 NOTA TECNICA E METODOLOGICA STUDIO DI SETTORE UM10U ö 192 ö CRITERI PER L EVOLUZIONE DELLO STUDIO DI SETTORE L evoluzione dello Studio di Settore ha il fine di cogliere i cambiamenti strutturali,

Dettagli

STUDIO DI SETTORE WM11U

STUDIO DI SETTORE WM11U ALLEGATO 3 NOTA TECNICA E METODOLOGICA STUDIO DI SETTORE WM11U COMMERCIO ALL INGROSSO E AL DETTAGLIO DI FERRAMENTA ED UTENSILERIA, TERMOIDRAULICA, LEGNAME, MATERIALI DA COSTRUZIONE, PIASTRELLE, PAVIMENTI

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UK26U

STUDIO DI SETTORE UK26U A L L E G AT O 1 NOTA TECNICA E METODOLOGICA STUDIO DI SETTORE UK26U ATTIVITÀ DELLE GUIDE TURISTICHE, DEGLI ACCOMPAGNATORI TURISTICI E DELLE GUIDE ALPINE CRITERI PER L EVOLUZIONE DELLO STUDIO DI SETTORE

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. giornate retribuite Personale 04 46.6.00 - Commercio all ingrosso di macchine, accessori e utensili agricoli, inclusi i trattori 47.5.40 - Commercio al dettaglio di macchine, attrezzature e prodotti per l'agricoltura; macchine e attrezzature

Dettagli

Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia

Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia 04 Modello VM5B 47.78.0 - Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia A04 = inizio di attività entro sei mesi dalla data di cessazione nel corso dello stesso periodo d imposta; = cessazione

Dettagli

barrare la casella corrispondente al codice di attività prevalente (vedere istruzioni)

barrare la casella corrispondente al codice di attività prevalente (vedere istruzioni) 03 Modello UK8U 90.0.0 Attività nel campo della recitazione 90.0.0 Attività nel campo della regia barrare la casella corrispondente al codice di attività prevalente (vedere istruzioni) DOMICILIO FISCALE

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito, con contratto

,00 3 Altre attività soggette a studi. Dipendenti a tempo parziale, assunti con contratto di lavoro intermittente, di lavoro ripartito, con contratto 06 Modello YKU 86..00 - Attività degli studi odontoiatrici DOMICILIO FISCALE Comune Provincia ALTRE ATTIVITÀ Lavoro dipendente a tempo pieno o a tempo parziale Pensionato Altre attività professionali e/o

Dettagli