Panoramica di Avaya Communication Manager

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Panoramica di Avaya Communication Manager"

Transcript

1 Panoramica di Avaya Communication Manager IT Edizione 3 Versione 4.0 Febbraio 2007

2 2007 Avaya Inc. Tutti i diritti riservati. Avviso Pur essendo stata accertata la completezza e la precisione delle informazioni riportate nel presente manuale prima della stampa, la Avaya Inc. non si assume nessuna responsabilità di eventuali errori. Le modifiche e le correzioni apportate alle informazioni del presente documento potranno essere incorporate in versioni future. Per informazioni legali più dettagliate, consultare la versione completa del documento Avaya Legal Page for Software Documentation. Per trovare il documento nel sito Web, accedere alla pagina e digitare il numero del documento nella casella di ricerca. Declinazione di responsabilità relativa alla documentazione La Avaya Inc. non è responsabile di eventuali modifiche, aggiunte o cancellazioni apportate alla versione originale pubblicata della presente documentazione, a meno che tali modifiche, aggiunte o cancellazioni non siano state eseguite dalla Avaya stessa. Il Cliente e/o l Utente finale accetta di risarcire e non ritenere responsabile la Avaya, gli agenti, i prestatori d opera e i dipendenti Avaya relativamente a eventuali richieste di risarcimento, cause, richieste e sentenze derivanti da successive modifiche, aggiunte o cancellazioni nella presente documentazione o relative ad esse, nei limiti definiti dal Cliente o dall Utente finale. Declinazione di responsabilità relativa ai collegamenti a siti Web La Avaya Inc. non è responsabile del contenuto o dell affidabilità di qualsiasi sito Web collegato a cui si fa riferimento nella presente documentazione e non necessariamente approva i prodotti, i servizi o le informazioni in essi descritti od offerti. La Avaya Inc. non può garantire che questi collegamenti funzioneranno sempre e non ha alcun controllo sulla disponibilità delle pagine collegate. Garanzia La Avaya Inc. offre una garanzia limitata sul presente prodotto. Per conoscere i termini di tale garanzia, consultare il proprio contratto di vendita. Sono inoltre disponibili il testo standard della garanzia Avaya e le informazioni relative all assistenza per il presente prodotto, finché è in garanzia, tramite il seguente sito Web: Copyright Salvo laddove espressamente dichiarato diversamente, il Prodotto è protetto dalle leggi sul copyright e dalle altre leggi che riguardano i diritti di proprietà. La riproduzione, il trasferimento e/o l utilizzo non autorizzato saranno perseguibili civilmente e penalmente conformemente a quanto previsto dalla legge vigente. Supporto Avaya La Avaya mette a disposizione degli utenti un numero di telefono da utilizzare per segnalare problemi o porre quesiti sul prodotto. Negli Stati Uniti il numero dell assistenza è Per gli altri numeri di telefono dell assistenza, visitare il sito Web Avaya all indirizzo

3 Indice Capitolo 1: Panoramica di Avaya Communication Manager Software opzionale Funzionalità Avaya Installation Wizard Gateway Installation Wizard Server multimediali e gateway multimediali Avaya Supporto al gateway Multi-Tech Capitolo 2: Interfacce di programmazione delle applicazioni Application Enablement Services Opzione solo software Opzione con server abbinato CVLAN Servizi Web Telephony Service System Management Service User Service API di controllo del dispositivo e dei contenuti multimediali DEFINITY LAN Gateway Interfaccia ausiliario applicazioni di commutazione JTAPI TSAPI Capitolo 3: Funzioni per l operatore Accesso all operatore Selezione numero operatore Accesso al singolo operatore Richiamata Ampliamento disponibilità operatori Controllo disponibilità stanze Funzioni dell operatore con il protocollo del sistema distribuito Controllo dell accesso ai fasci di linee Selezione diretta del fascio di linee Chiamate con operatore inter-pbx Gestione delle chiamate Intrusione dell operatore Esclusione operatore confidenzialità Alternanza gruppo operatore Edizione 3 Febbraio

4 Indice Smistamento operatori Operatore automatico Segnalazione agli operatori di riserva Avviso di chiamata Chiamata dei terminali con restrizione chiamate entranti Conferenza Numero sull elenco Superamento delle funzioni di deviazione Coda chiamate prioritarie Attesa temporizzata presso l operatore Disattivazione audio selettiva in conferenza Chiamata seriale Sollecito temporizzato e timer operatori Servizio con operatore centralizzato Visualizzazione Aumento delle consolle dell operatore Esecuzione delle chiamate Avviamento automatico e Abilita postselezione dell operatore Offerta riservata in conferenza Monitoraggio delle chiamate Accesso ai fasci di linee controllato da operatore Selezione diretta numero Selezione diretta del fascio di linee Segnalazione chiamata di emergenza alla consolle dell operatore Segnalatori fascio di linee occupato all operatore Individuazione delle linee in base all operatore Servizio per operatori non vedenti Capitolo 4: Call center Integrazione della telefonia al computer Supporto per instradamento su dispositivi ausiliari per il reinstradamento delle chiamate su rete DEFINITY LAN Gateway coresidente Annuncio dell agente diretto Fatturazione flessibile In attesa di cambio modo lavoro Identificazione fascio di linee Propagazione delle informazioni utente-utente durante le operazioni di trasferimento/conferenza in manuale Blocco eventi spostamento agente da CMS Panoramica di Avaya Communication Manager

5 Indice Esclusione del VDN per messaggi ASAI Distribuzione automatica delle chiamate Ricerca chiamate abbandonate Instradamento ausiliario Disponibilità automatica Identificazione automatica del numero Identificazione automatica del numero entrante Identificazione automatica del numero uscente Feedback locale per le chiamate ACD in coda Indicatori di stato della coda Sistema base di gestione delle chiamate Avaya Avaya Business Advocate Agenti specializzati di riserva Superamento selezione chiamate in base alle competenze Suddivisione dinamica delle percentuali di carico del lavoro Accodamento dinamico Suddivisione dinamica del livello di carico del lavoro Conteggio degli agenti Advocate collegati Distribuzione dell allocazione percentuale Tempo agente di riserva nell attivazione della coda Funzioni del call center Avaya supportate sull Avaya G700 Media Gateway Sistema di gestione delle chiamate Avaya Avaya Virtual Routing Inoltro informazioni avanzato Controllo della versione del call center Call prompting Acquisizione dati Ingresso dati/risposta vocale Smistamento chiamate Instradamento dei vettori avanzato Instradamento ASA in base al tempo medio di attesa Migliore instradamento del servizio Polling BSR (Migliore instradamento del servizio) su IP senza canale B. 59 Instradamento in base al tempo di attesa stimato Messaggistica call center Smistamento per giorni festivi Numero dell elenco vettori Classe di restrizione per VDN Visualizzazione VDN per instradamento a DAC VDN in un area di copertura Edizione 3 Febbraio

6 Indice Annuncio dell origine della chiamata in base al VDN Destinazione di ritorno del VDN Codici di lavoro per le chiamate Inoltro informazioni chiamante Gruppo di ricerca terminale circolare Cancellazione della visualizzazione delle cifre acquisite Misurazione di ATM su CMS Servizio d identificazione numero selezionato Chiamata diretta all agente Collegamenti doppi a CMS Aggiunta simultanea di più agenti Aumento delle coppie di competenze per identificativi di login degli agenti Selezione agente esperto Aggiunta/eliminazione competenze Distribuzione delle chiamate secondo le competenze degli agenti Supporto ISDN per Queue to Best Agente meno occupato Gestione di più chiamate (forzata) Fonti audio/musica multiple Annunci e musica originati localmente Messa in coda a più suddivisioni Reinstradamento delle chiamate su rete Segnalazione per trasferimento esplicito delle chiamate ETSI Trasferimento sul canale 2B del reinstradamento delle chiamate su rete Scambio di configurazioni di software applicativo per PC Coda chiamate prioritarie Codici di motivazione Reinstradamento per mancata risposta Scollegamento remoto dell agente Sorveglianza del servizio FAC per la sorveglianza del servizio di solo ascolto Sorveglianza del servizio tramite COR Sorveglianza del servizio dei VDN Sorveglianza del servizio remoto Sorveglianza del servizio attivata dal vettore Statistiche di sede per port network remote Informazioni utente-utente sulla rete pubblica Panoramica di Avaya Communication Manager

7 Indice Integrazione risposta vocale VuStats Capitolo 5: Collaborazione Conferenze Interruzione di conferenza su riaggancio Conferenza tre interlocutori Conferenza sei interlocutori Visualizzazione di messaggi per conferenza/trasferimento Passaggio/alternanza in conferenza/trasferimento Ascolto di gruppo Messa in attesa/ripresa di conferenza Invito alla conferenza Invito alla conferenza ampliato Conferenza senza segnale di libero Conferenza senza messa in attesa Conferenza tramite selezione presenza di linea Visualizzazione, abbandono e disattivazione audio selettivi di utenti in conferenza Disattivazione audio selettiva in conferenza Chiamate multimediali Interfaccia per server per applicazioni multimediali Risposta anticipata per chiamata multimediale su vettori e terminali Gestione delle chiamate multimediali Reinstradamento delle chiamate multimediali a una terminazione multimediale Conferenza dati multimediale (T.120) tramite ESM Messa in attesa, conferenza, trasferimento e abbandono di chiamata multimediale Messa in coda multimediale con annuncio vocale Cercapersone e interfono Accesso alla chiamata mediante codice Chiamata amplificata di gruppo Interfono automatico Interfono risposta automatica Interfono selezione Accesso al cercapersone amplificato Segnalazione manuale Annuncio privato Edizione 3 Febbraio

8 Indice Capitolo 6: Dispositivi di comunicazione supportati Avaya IP Agent Avaya IP Softphone IP Softphone e IP Agent modalità RoadWarrior IP Softphone e IP Agent modalità Controllo condiviso IP Softphone e IP Agent modalità Telecommuter Avaya IP Softphone per PC tascabile Avaya Communication Manager PC Console Avaya SoftConsole Avaya SoftConsole modalità RoadWarrior Avaya SoftConsole modalità Telecommuter Aumento della lunghezza del campo di testo dei tasti funzione DCP Supporto di Unicode Supporto QSIG di Unicode Capitolo 7: Settore turistico-alberghiero e ospedaliero Selezione alfanumerica Controllo disponibilità stanze Selezione automatica dei numeri a selezione passante Sveglia automatica Check-in/Check-out Assegnazione personalizzata dei numeri DID a clienti particolari Sveglia giornaliera Selezione per nome Non disturbare Sveglia doppia Stato del servizio pulizia camere Registrazione dei nominativi Sistema di gestione proprietario cifra da inserire/cancellare Interfaccia del Sistema di gestione proprietario Selezione mediante tasto singolo e numerazione mista dei terminali Suite check-in Sveglia VIP Attivazione sveglia tramite toni di conferma Contabilità Xiox delle chiamate Panoramica di Avaya Communication Manager

9 Indice Capitolo 8: Localizzazione Lingua display selezionabile Scala attenuazione segnale amministrabile ID nome chiamante BellCore Blocco chiamate con addebito al destinatario Scollegamento per tono di occupato Localizzazione Italia Protocollo del sistema distribuito Giappone Supporto per reti private nazionali Set di caratteri katakana Russia Supporto per centrale telefonica su G700 Media Gateway Supporto per reti ISDN/DATS Segnalazione pacchetti in multifrequenza Segnalazione E&M continua e ad impulsi Sedi multinazionali Parametri della scheda di linea analogica per sede Compressione-decompressione per telefoni DCP e schede per sede ID sede nei record di Registrazione dei dati delle chiamate Scala attenuazione segnale per sede Segnalazione multifrequenza per fascio di linee Generazione di toni per sede Priorità chiamate rete pubblica Rivelazione dei segnali su scala mondiale Capitolo 9: Integrazione dei messaggi Segnalazione acustica messaggio in attesa Avaya Interactive Response Posta vocale centralizzata tramite integrazione del codice di modalità Canali DCP I duplici Sistema di posta vocale incorporata AUDIX INTUITY AUDIX Applicazione di messaggistica Avaya IA770 INTUITY AUDIX Attivazione registrazione messaggi S8100 Media Server con INTUITY AUDIX incorporato Sistema di contabilità delle chiamate INTUITY Edizione 3 Febbraio

10 Indice INTUITY Lodging Sistema di contabilità delle chiamate INTUITY Lodging Messaggio di richiamata Messaggio di richiamata QSIG/DCS Attesa messaggio manuale Posta vocale centralizzata (Tenovis) Stampa messaggi su richiesta Recupero messaggi Recupero mediante visualizzazione Ascolto messaggio Miglioramenti di Message Sequence Tracer Interfaccia codici di modalità Integrazione con i sistemi di messaggistica Octel Interworking della posta vocale QSIG/DCS Gruppi di ricerca della posta vocale QSIG multipli Tasto di recupero della posta vocale Recupero messaggi vocali Messaggistica vocale e copertura chiamate Capitolo 10: Mobilità Amministrazione senza hardware Attribuzione dinamica dei numeri di telefono Avaya Wireless Telephone Solutions Estensione per la telefonia cellulare Avaya Terminali esterni al centralino privato E911 ELIN per interni IP cablati Ubicazione dispositivo E911 per telefoni IP Supporto E911 SCCAN per ubicazione dispositivo Accesso al terminale personale Codice di motivazione per mancata risposta Visualizzazione permanente nome/numero Seamless Converged Communication Across Networks Inizializzazione della configurazione del terminale Sistema digitale senza fili TransTalk Mobilità X-Station Panoramica di Avaya Communication Manager

11 Indice Capitolo 11: Connettività di port network e gateway Modalità di trasferimento asincrono Connettività di port network Connettività di port network su WAN A commutazione di circuito Center Stage Switch Separazione di Center Stage Switch Internet Protocol Controllo del gateway multimediale H Instradamento alternativo intergateway Network Region Wizard Connettività di port network IP Ripristino del collegamento Separazione della portante e della segnalazione Capitolo 12: Connessione su linee interurbane Modalità di trasferimento asincrono Servizio di emulazione di circuito Misurazione di ATM su CMS A commutazione di circuito Servizio linee DS Soppressione dell eco con scheda UDS E T Licenze separate per terminali TDM e linee TDM Internet Protocol Linee H Download dei tasti ampliato Maggiore capacità delle linee Gruppi di perdita IP Linee IP Fallback su PSTN per linee IP Ritorno collegamento di linea IP Supporto IPv Protocollo di inizializzazione sessione Linee SIP Linee ausiliarie Terminazione di linea privata avanzata Centrale telefonica Edizione 3 Febbraio

12 Indice Supporto per centrale telefonica su G700 Media Gateway Russia Interfaccia multiplato digitale Segnalazione orientata al bit Segnalazione orientata al messaggio Selezione passante Selezione passante e selezione urbana diretta Segnalazione E&M continua e ad impulsi Fascio di linee CAMA E Centrale estera Linee ISDN Identificatore di terminazione automatico Selezione del servizio chiamata per chiamata Funzionalità ETSI Completamento di chiamate ETSI Segnalazione associata o non associata alle risorse Feature Plus ISDN ad accesso base Numeri abbonato multipli limitato Interfaccia NT su TN556C Restrizione presentazione Commutazione a banda larga Segnalazione pacchetti in multifrequenza Russia Supporto per reti private nazionali Giappone Linea personale della centrale telefonica Linee a rilascio del collegamento Giunzioni Disconnessione automatica temporizzata per chiamate interurbane uscenti Wide Area Telecommunications Service Capitolo 13: Collegamento e connettività su reti pubbliche ID chiamante su linee analogiche ID chiamante su linee digitali Servizio linee DS Soppressione dell eco con scheda UDS E T Fatturazione flessibile Linee della centrale telefonica urbana Panoramica di Avaya Communication Manager

13 Indice Linee per numero verde Linee della centrale telefonica Servizio Linee digitale Linee a selezione passante Selezione passante e selezione urbana diretta Linee della centrale estera Wide Area Telecommunications Service Servizio supplementare QSIG Impulso di addebito Capitolo 14: Collegamento tramite reti intelligenti Avaya VoIP Monitoring Manager Protocollo del sistema distribuito Operatore con DCS Selezione diretta del fascio di linee Visualizzazione Sicurezza automatica del circuito nei DCS DCS su canale D ISDN-PRI Protocollo DCS Italia DCS con reinstradamento Interworking della posta vocale QSIG/DCS Rete elettronica Tandem Instradamento alternativo automatico condizionato Segnalazione linea e correzione degli errori Portabilità del numero interno Internet Protocol Gatekeeper alternativo e indirizzi di registrazione Instradamento tra domini senza classe CLAN con più aree di rete Supporto di più sedi per le aree di rete Modifica delle regole per l ora legale Aree di rete Ethernet del processore Dispositivi ausiliari Unione di configurazioni IP Connect e Multi-Connect Registrazione di H.248 e H S8500 Media Server Qualità del servizio p/Q Camp-on/Busy-out Gestione ampiezza di banda per Controllo ammissione chiamate Edizione 3 Febbraio

14 Indice Bilanciamento del carico CLAN Codec Servizi differenziati Buffer dinamici per instabilità segnale Integrazione con Cajun Rules Controllo del sovraccarico IP QoS per controllo chiamate QoS per VoIP QoS alle terminazioni Resource Reservation Protocol Invio e ricezione di fax su IP Modem over IP Modalità ritrasmissione Modalità pass through Codifica Fax T.38 su Internet Modalità pass through Riorganizzazione e connessione a U Riorganizzazione di G.722 su H.323/linee SIP NAT con riorganizzazione TTY TTY su linee analogiche e digitali TTY su linee IP Avaya Modalità ritrasmissione TTY Modalità TTY pass through Pinging di lunghezza variabile Maschera di sottorete di lunghezza variabile QSIG Richiamata automatica Completamento di chiamata QSIG Di base Completamento della chiamata Inoltro chiamate (deviazione) Connessioni di segnalazione indipendente dalla chiamata Offerta di chiamata Trasferimento di chiamata Visualizzazione del nome in trasferimento senza supervisione Identificazione nome chiamato Servizio con operatore centralizzato Visualizzazione della classe di restrizione da parte dell operatore Ritorno chiamata all operatore Panoramica di Avaya Communication Manager

15 Indice Coda chiamate prioritarie Emulazione RLT tramite PRI Integrazione Communication Manager/Octel tramite QSIG Supporto al piano di numerazione privato complesso Messaggio di richiamata Informazioni specifiche dei costruttori Indicatore di messaggio in attesa Identificazione nome e numero Sostituzione di percorso con mantenimento del percorso Interworking della posta vocale QSIG/DCS Reinstradamento a seguito di deviazione su posta vocale Sostituzione di percorso autonoma Servizi supplementari e reinstradamento VALU Copertura chiamate Copertura chiamate e CAS Segnalazione differenziata Piano di numerazione uniforme Espansione del piano di numerazione Piani di numerazione multi-sede Punteggiatura sui display dei terminali Accesso esteso alle linee Capitolo 15: Interfacce dati Connessioni selezionabili Impostazione chiamata trasmissione dati Linea dati prioritaria Sicurezza dei dati Restrizione divulgazione dati Selezione predefinita Collegamenti asincroni IP Interfaccia per server per applicazioni multimediali Chiamata multimediale Risposta anticipata per chiamata multimediale su vettori e terminali Gestione delle chiamate multimediali Reinstradamento delle chiamate multimediali a una terminazione multimediale Conferenza dati multimediale (T.120) tramite ESM Messa in attesa, conferenza, trasferimento e abbandono di chiamata multimediale Edizione 3 Febbraio

16 Indice Port network multiple multimediali Passa informazioni sull impulso di addebito alle terminazioni BRI su scala mondiale Capitolo 16: Instradamento delle chiamate Livelli di restrizione risorse alternativi Funzioni di instradamento automatico Instradamento alternativo automatico Selezione automatica dell instradamento Composizione ARS/AAR senza FAC Invio sovrapposto AAR/ARS Divisione AAR/ARS Selezione instradamento generalizzata Riprova instradamento Instradamento numeri nodali Instradamento in funzione dell ora del giorno Supporto di più sedi Supporto di più sedi per le aree di rete Contrassegni classe di trasporto Rivelazione della risposta Supervisione della risposta a tempo Scheda di classificazione delle chiamate Supervisione delle risposte della rete Capitolo 17: Affidabilità e capacità di sopravvivenza del sistema Gatekeeper alternativo Fallback automatico sul primario per gateway H Failover/failback di mantenimento della connessione per gateway multimediali H Aggiornamenti di mantenimento della connessione per server duplex Server resilienti aziendali Ritorno automatico al server primario Trasparenza del piano di numerazione per LSP e ESS Duplicazione della portante IP tramite la scheda TN2602AP Bilanciamento del carico Duplicazione del segnale della portante Canali ridotti con schede TN2602AP duplicate Tempo di messa in servizio per terminazioni IP Processore resiliente locale Panoramica di Avaya Communication Manager

17 Indice Strumento di aggiornamento automatico di software e licenze server/lsp CLAN con più aree di rete Trasferimento per caduta di corrente Resilienza locale standard EPN remota resiliente Capitolo 18: Protezione, riservatezza e sicurezza Amministratore del sistema Servizi di autenticazione, autorizzazione e contabilità Access Security Gateway Ampliamento dei gateway di filiale Livelli di restrizione risorse alternativi Numero d allarme sistema di supporto operazioni alternativo Confidenzialità esclusione operatore Codici di autorizzazione a 13 cifre Restrizione alle chiamate Classe di restrizione Blocco chiamate con addebito al destinatario Allarme apparecchiatura fornita dal cliente Sicurezza dei dati Restrizione divulgazione dati Algoritmo di codifica per canali della portante Codifica multimediale SRTP Registrazione sicurezza ampliata Livelli di restrizione risorse e contrassegni classe di trasporto Codifica del collegamento H Individuazione delle chiamate moleste Registro individuazione chiamate moleste Mascheratura nome e numero terminale per chiamate interne Codifica multimediale Requisiti per i file di licenza Restrizione controllata Shell protetta e FTP protetto Protezione dei file di configurazione dei telefoni IP Protezione della registrazione dei telefoni IP/canale di segnalazione H Avviso violazione di sicurezza Codifica di segnalazione per linee SIP Codici di sicurezza terminale Edizione 3 Febbraio

18 Indice Protezione Tripwire Utente finale Segnalazione agli operatori di riserva Codici di disabilitazione Restrizione per il numero del chiamante/collegato Restrizione CPN per chiamata Restrizione CPN per linea Segnalazione chiamata di emergenza a un dispositivo cercapersone digitale Segnalazione chiamata di emergenza a un terminale digitale Segnalazione chiamata di emergenza alla consolle dell operatore Accesso di emergenza all operatore Fascio di linee CAMA E Confidenzialità esclusione automatica Confidenzialità esclusione manuale Restrizione controllata Blocco del terminale Blocco del terminale in funzione dell ora del giorno Capitolo 19: Gestione del sistema Notifica aggiornamenti ai dati di amministrazione Amministrazione senza hardware Livelli di restrizione risorse alternativi Annunci Codici di autorizzazione a 13 cifre Sicurezza automatica del circuito Sistema di misurazione trasmissione automatico Avaya Directory Enabled Management Avaya Integrated Management Configuration Manager di Avaya Communication Manager Fault/Performance Manager di Avaya Communication Manager Avaya Site Administration Voice Announcement over LAN Manager Maggiore supporto annunci Avaya VoIP Monitoring Manager Lightweight Directory Access Protocol Codici di disabilitazione Pannello avvisi Verifica segnale di occupato di telefoni e linee Panoramica di Avaya Communication Manager

19 Indice Informazioni sui costi delle chiamate Registrazione dei dati delle chiamate Visualizzazione dell interno fisico della registrazione dei dati delle chiamate Restrizione alle chiamate Numero del chiamante/numero di fatturazione Classe di restrizione Classe di servizio Instradamento tra domini senza classe Sessioni utente simultanee Allarme apparecchiatura fornita dal cliente Attivazione dei telefoni da parte del cliente Sicurezza automatica del circuito nei DCS Messa in allarme dispositivo esterno Indicazione risorsa occupata Livelli di restrizione risorse e contrassegni classe di trasporto Chiamate di prova risorse Scaricamento del firmware Massimo cinque EPN negli MCC1 Media Gateway Informazioni e rapporti Registrazione ampliata delle azioni dell utente Analisi delle funzionalità per il rapporto cronologico Collegamenti asincroni IP Individuazione delle chiamate moleste Registro individuazione chiamate moleste Musica su attesa Musica su attesa locale Fonti musicali multiple Restrizione controllata Programmazione Avviso violazione di sicurezza Codici di sicurezza terminale Divisione in sottocentrali Inizializzazione della configurazione del terminale Sincronizzazione ora del giorno da una LAN Piattaforme Linux Piattaforme UNIX Edizione 3 Febbraio

20 Indice Circuiti dei fasci di linee Pinging di lunghezza variabile Maschera di sottorete di lunghezza variabile Capitolo 20: Telelavoro e ufficio remoto Copertura delle chiamate reinstradate fuori rete Amministrazione ampliata trasferimento verso utenti remoti (Accesso per il settore del telelavoro) IP Softphone e IP Agent modalità RoadWarrior IP Softphone e IP Agent modalità Controllo condiviso IP Softphone e IP Agent modalità Telecommuter IP Softphone Terminale fuori sede Accesso remoto Capitolo 21: Telefonia Selezione abbreviata Etichettatura della selezione abbreviata Programmazione della selezione abbreviata con microtelefono agganciato Supporto toni ABCD Selezione attiva Temporizzazione programmabile del timer di chiamata Selezione alfanumerica Richiamata automatica Richiamata automatica per telefoni analogici Messa in attesa automatica Soluzione di videotelefonia Avaya ID nome chiamante BellCore Presenza di chiamata in parallelo telefono multipresenza Presenza di chiamata in parallelo telefono a linea singola Copertura chiamate Designazione dei campi alfanumerici Aree di copertura modificabili Elenco in linea Copertura e richiamata ampliate per terminali IP/PSA/TTI disconnessi Ora del giorno Reinstradamento delle chiamate Panoramica di Avaya Communication Manager

21 Indice Inoltro chiamata per numero occupato/mancata risposta Inoltro di tutte le chiamate Ampliamenti dell inoltro chiamate Esclusione dell inoltro chiamate Intervalli di inoltro delle chiamate Parcheggio chiamata Risposta alle chiamate Risposta alle chiamate del gruppo ID chiamante su linee analogiche ID chiamante su linee digitali Gruppo di ricerca terminale circolare Conferenze Consultazione Richiamata nell area coperta Identificazione chiamate entranti nell area coperta Disconnessione per chiamate senza risposta Suoneria differenziata Mantenimento del segnale di suoneria esterna dopo trasferimento interno Chiamate di emergenza da terminazioni IP non assegnate Selezione abbreviata ampliata Display del telefono ampliato Utente mobilità aziendale Ampliamenti di Utente mobilità aziendale Licenze aziendali Vai all area coperta Messa in attesa Interfono risposta automatica Risposta automatica interna Ultimo numero selezionato Avvio/arresto automatico del timer di chiamata locale Segnalazione chiamata sospesa a lungo Servizio linea di provenienza manuale Gestione delle operazioni errate Preselezione e preferenza multipresenza Multiple Level Precedence and Preemption Annunci per chiamata con precedenza Edizione 3 Febbraio

22 Indice Doppio instradamento Ricerca linea di accesso per ufficio remoto Gestione del carico della linea Avviso di chiamata per chiamata con precedenza Chiamata con precedenza Instradamento con precedenza Prelazione Piano di numerazione internazionale Servizio notte Servizio notte ampliato Modalità di licenza Modalità di licenza normale Modalità di licenza errore Restrizione del numero di chiamate simultanee Modalità nessuna licenza Suoneria personalizzata Messaggi inviati Chiamata prioritaria Trasferimento per competenza Segnalazione di richiamata Accesso alla dettatura telefonica registrata Ripristino chiamata di turno Coda utenti da richiamare Disattivazione suoneria Suoneria abbreviata e ritardata Opzioni di suoneria Manda tutte le chiamate Segnale di libero speciale Ricerca terminale Ricerca terminale prima della copertura Visualizzazione automatica del terminale Terminale usato come interno virtuale Supporto per il server Hewlett Packard DL380G Pulsante Team Display del telefono Compatibilità con la codifica ISO Auto-configurazione del telefono Panoramica di Avaya Communication Manager

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e SIP - Session Initiation Protocol Il protocollo SIP (RFC 2543) è un protocollo di segnalazione e controllo in architettura peer-to-peer che opera al livello delle applicazioni e quindi sviluppato per stabilire

Dettagli

Manuale del fax. Istruzioni per l uso

Manuale del fax. Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Manuale del fax 1 2 3 4 5 6 Trasmissione Impostazioni di invio Ricezione Modifica/Conferma di informazioni di comunicazione Fax via computer Appendice Prima di utilizzare il prodotto

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

Modello OSI e architettura TCP/IP

Modello OSI e architettura TCP/IP Modello OSI e architettura TCP/IP Differenza tra modello e architettura - Modello: è puramente teorico, definisce relazioni e caratteristiche dei livelli ma non i protocolli effettivi - Architettura: è

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Elementi di rete che permettono lo scambio dei messaggi di segnalazione

Elementi di rete che permettono lo scambio dei messaggi di segnalazione SEGNALAZIONE Segnalazione e sistemi di segnalazione Segnalazione Messaggi tra elementi di una rete a commutazione di circuito (apparecchi di utente e centrali o fra le varie centrali) che permettono la

Dettagli

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 1 2 3 4 Elementi di comando e visualizzazione Elementi di comando e visualizzazione 11 12

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility.

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility. V11 Release 1 New Devices. New Features. Highlights dell innovaphone PBX Versione 11 Release 1 (11r1) Con il software Versione 11 dell innovaphone PBX la soluzione di telefonia IP e Unified Communications

Dettagli

SOHO IP-PBX - ETERNITY GE IP-PBX per mobilità senza confini e connettività universale

SOHO IP-PBX - ETERNITY GE IP-PBX per mobilità senza confini e connettività universale SOHO IP-PBX - ETERNITY GE 1 ETERNITY GE è un sistema di comunicazione avanzato e flessibile, che offre servizi e funzionalità utili alle grandi imprese, in linea con le loro richieste. La sua affidabile

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

+L3DWK#6333# +L3DWK#8333#560

+L3DWK#6333# +L3DWK#8333#560 +L3WK#6333# +L3WK#8333#560 +L3WK#$OO6HUYH/#+LFRP#483#(2+ RSWL3RLQW#833#HFRQRP\ RSWL3RLQW#833#EVLF RSWL3RLQW#833#VWQGUG RSWL3RLQW#833#GYQFH,VWU]LRQL#G VR Sulle istruzioni d uso Sulle istruzioni d uso Le

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 4. COME DEVIARE LE CHIAMATE SU UN ALTRO APPARECCHIO...

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Trasmissione Seriale e Parallela. Interfacce di Comunicazione. Esempio di Decodifica del Segnale. Ricezione e Decodifica. Prof.

Trasmissione Seriale e Parallela. Interfacce di Comunicazione. Esempio di Decodifica del Segnale. Ricezione e Decodifica. Prof. Interfacce di Comunicazione Università degli studi di Salerno Laurea in Informatica I semestre 03/04 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/auletta/ 2 Trasmissione

Dettagli

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE Prof. PIER LUCA MONTESSORO Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine 1999 Pier Luca Montessoro (si veda la nota a pagina 2) 1 Nota di Copyright

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

SOHO IP-PBX - ETERNITY NE La nuova generazione di IP-PBX per le piccole imprese

SOHO IP-PBX - ETERNITY NE La nuova generazione di IP-PBX per le piccole imprese SOHO IP-PBX - NE 1 NE Oggi, per competere, anche le piccole imprese devono dotarsi di sistemi di telecomunicazione evoluti, che riducano i costi telefonici, accrescano produttività e qualità del servizio.

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it SMS API Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it INDICE DEI CONTENUTI Introduzione... 2 Autenticazione & Sicurezza... 2 Username e Password... 2 Connessione

Dettagli

Prova di Esame - Rete Internet (ing. Giovanni Neglia) Prova completa Mercoledì 2 Marzo 2005, ore 14.30

Prova di Esame - Rete Internet (ing. Giovanni Neglia) Prova completa Mercoledì 2 Marzo 2005, ore 14.30 Prova di Esame - Rete Internet (ing. Giovanni Neglia) Prova completa Mercoledì 2 Marzo 2005, ore 14.30 NB: alcune domande hanno risposta multipla: si richiede di identificare TUTTE le risposte corrette.

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata.

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata. CONTRATTO DI LICENZA PER IL SOFTWARE MICROSOFT WINDOWS VISTA HOME BASIC WINDOWS VISTA HOME PREMIUM WINDOWS VISTA ULTIMATE Le presenti condizioni di licenza costituiscono il contratto tra Microsoft Corporation

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

Web Conferencing and Collaboration tool

Web Conferencing and Collaboration tool Web Conferencing and Collaboration tool La piattaforma Meetecho Piattaforma di Web Conferencing e Collaborazione on line in tempo reale Caratteristiche generali Soluzione client-server progettata per essere

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Comunicazioni video Avaya

Comunicazioni video Avaya Comunicazioni video Avaya Video ad alta definizione per singoli e gruppi a livello aziendale. Facile utilizzo. Ampiezza di banda ridotta. Scelta di endpoint e funzionalità. Le soluzioni video Avaya sfatano

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Serie Motorola D1110 Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Avvertenza Servirsi unicamente di batterie ricaricabili. Caricare il portatile per 24 ore prima dell uso. Benvenuti... al vostro

Dettagli

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Contenuto Sunny Central Communication Controller è un componente integrale dell inverter centrale che stabilisce il collegamento tra l inverter

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

Manuale d uso del Nokia 6610i. 9230886 Edizione 2

Manuale d uso del Nokia 6610i. 9230886 Edizione 2 Manuale d uso del Nokia 6610i 9230886 Edizione 2 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto RM-37 è conforme alle disposizioni

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

Invio della domanda on line ai sensi dell art. 12 dell avviso pubblico quadro 2013. Regole tecniche e modalità di svolgimento

Invio della domanda on line ai sensi dell art. 12 dell avviso pubblico quadro 2013. Regole tecniche e modalità di svolgimento INCENTIVI ALLE IMPRESE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO art. 11, comma 1 lett. a) e comma 5 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. Invio della domanda on line ai sensi

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP BOOTP e DHCP a.a. 2002/03 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/~auletta/ Università degli studi di Salerno Laurea e Diploma in Informatica 1 Inizializzazione degli Host Un

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless La configurazione degli indirizzi IP Configurazione statica, con DHCP, e stateless 1 Parametri essenziali per una stazione IP Parametri obbligatori Indirizzo IP Netmask Parametri formalmente non obbligatori,

Dettagli

Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0

Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0 Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0 LICENZA E GARANZIE INCLUSE Sede U.S.A. Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

PPF 685 PPF 695. Manuale d istruzioni

PPF 685 PPF 695. Manuale d istruzioni PPF 685 PPF 695 Manuale d istruzioni Stimato cliente, Introduzione Brand Variabel Acquistando questo apparecchio, avete scelto un prodotto PHILIPS di qualità. L apparecchio soddisfa i molteplici requisiti

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli