ITALIANO: AVVERTENZE PANORAMICA DI PRODOTTO REQUISITI DI SISTEMA CONTENUTO DELLA CONFEZIONE INSTALLAZIONE SOFTWARE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ITALIANO: AVVERTENZE PANORAMICA DI PRODOTTO REQUISITI DI SISTEMA CONTENUTO DELLA CONFEZIONE INSTALLAZIONE SOFTWARE"

Transcript

1

2 ITALIANO: AVVERTENZE... 3 PANORAMICA DI PRODOTTO... 5 REQUISITI DI SISTEMA... 5 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE... 5 INSTALLAZIONE SOFTWARE (Ambienti Windows)... 5 Installazione dei driver/utility... 5 Rimozione dei driver/utility... 6 INSTALLAZIONE HARDWARE E VERIFICA... 6 Installazione... 6 CONNESSIONE... 7 Windows (8-7-Vista-XP-2K)... 7 Creazione Profilo di Connessione... 8 APPENDICE A: Connessione usando il Client di Windows... 9 Windows Windows Windows VISTA Windows XP APPENDICE B: Configurazione indirizzo IP in DHCP Client Windows 7/ Windows Vista Windows XP ENGLISH: WARNING PRODUCT OVERVIEW SYSTEM REQUIREMENTS PACKAGE CONTENTS SOFTWARE INSTALLATION (Windows) Utility and Driver Installation Uninstallation HARDWARE INSTALLATION Hardware Installation CONNECT TO A NETWORK

3 Windows (8-7-Vista-XP-2K) Available Network and Connection APPENDIX A: Connect to a network using Windows client Windows Windows Windows VISTA Windows XP APPENDIX B: IP Address in DHCP Client Mode Windows 7/ Windows Vista Windows XP ESPAÑOL: AVISO Características Principales Requisitos del sistema Contenidos de la caja Instalación del Software Desinstalación Utilidad de la Red Inalámbrica Windows (8-7-Vista-XP-2K) Conexión ( Site Survey) Apéndice A: Utilidad de la Red Inalámbrica Windows Windows Apéndice B: Configuración del ordenador en Windows Windows 7/ Windows VISTA Windows XP ENGLISH: APPENDIX A: TECHNICAL SPECIFICATIONS

4 ITA ITALIANO: AVVERTENZE Avvertenze Generali Abbiamo fatto di tutto al fine di evitare che nel testo, nelle immagini e nelle tabelle presenti in questo manuale, nel software e nell'hardware fossero presenti degli errori. Tuttavia, non possiamo garantire che non siano presenti errori e/o omissioni. Infine, non possiamo essere ritenuti responsabili per qualsiasi perdita, danno o incomprensione compiuti direttamente o indirettamente, come risulta dall'utilizzo del manuale, software e/o hardware. Il contenuto di questo manuale è fornito esclusivamente per uso informale, è soggetto a cambiamenti senza preavviso (a tal fine si invita a consultare il sito per reperirne eventuali aggiornamenti) e non deve essere interpretato come un impegno da parte di Nilox che non si assume responsabilità per qualsiasi errore o inesattezza che possa apparire in questo manuale. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta o trasmessa in altra forma o con qualsiasi mezzo, elettronicamente o meccanicamente, comprese fotocopie, riproduzioni, o registrazioni in un sistema di salvataggio, oppure tradotti in altra lingua e in altra forma senza un espresso permesso scritto da parte di Nilox. Tutti i nomi di produttori e dei prodotti e qualsiasi marchio, registrato o meno, menzionati in questo manuale sono usati al solo scopo identificativo e rimangono proprietà esclusiva dei loro rispettivi proprietari. Importanti informazioni per il corretto riciclaggio/smaltimento di questa apparecchiatura Questo prodotto può contenere sostanze che possono essere dannose per l ambiente e per la salute umana se non viene smaltito in modo opportuno. Vi forniamo pertanto le seguenti informazioni per evitare il rilascio di queste sostanze e per migliorare l uso delle risorse naturali. Le apparecchiature elettriche ed elettroniche non devono essere smaltite tra i normali rifiuti urbani, ma devono essere inviate alla raccolta differenziata per il loro corretto trattamento. Il simbolo del bidone barrato, apposto sul prodotto ed in questa pagina, ricorda la necessità di smaltire adeguatamente il prodotto al termine della sua vita. In tal modo è possibile evitare che un trattamento non specifico delle sostanze contenute in questi prodotti, od un uso improprio di parti di essi, possano portare a conseguenze dannose per l ambiente e per la salute umana. Inoltre si contribuisce al recupero, riciclo e riutilizzo di molti dei materiali contenuti in questi prodotti. A tale scopo i produttori e distributori delle apparecchiature elettriche ed elettroniche organizzano opportuni sistemi di raccolta e smaltimento delle apparecchiature stesse. Alla fine della vita del prodotto rivolgetevi al vostro distributore per avere informazioni sulle modalità di raccolta. Al momento dell acquisto di questo prodotto il vostro distributore vi informerà inoltre della possibilità di rendere gratuitamente un altro apparecchio a fine vita a condizione che sia di tipo equivalente ed abbia svolto le stesse funzioni del prodotto acquistato. Uno smaltimento del prodotto in modo diverso da quanto sopra descritto sarà passibile delle sanzioni previste dalla normativa nazionale vigente nel paese dove il prodotto viene smaltito. Vi raccomandiamo inoltre di adottar e altri provvedimenti favorevoli all ambiente: riciclare l imballo interno ed esterno con cui il prodotto è fornito e smaltire in modo adeguato le batterie usate (solo se contenute nel prodotto). Con il vostro aiuto si può ridurre la quantità di risorse naturali impiegate per la realizzazione di apparecchiature elettriche ed elettroniche,minimizzare l uso delle discariche per lo smaltimento dei prodotti e migliorare la qualità della vita evitando che sostanze potenzialmente pericolose vengano rilasciate nell ambiente. Si tenga presente che l'abbandono ed il deposito incontrollato di rifiuti sono puniti con sanzione amministrativa pecuniaria da 103 a 619, salvo che il fatto costituisca più grave reato. Se l'abbandono riguarda rifiuti non pericolosi od ingombranti si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da 25 a

5 ITA che prevedono l'obbligatorietà di un sistema di raccolta differenziata nonché particolari modalità di trattamento e smaltimento dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE). Per ulteriori informazioni in materia, la invitiamo a consultare il nostro sito Dichiarazione di Conformità Sintetica Questo dispositivo è stato testato ed è risultato conforme alla direttiva 2011/65/CE e 1999/5/CE del parlamento Europeo e della Commissione Europea, a proposito di apparecchiature radio e periferiche per telecomunicazioni e loro mutuo riconoscimento. La dichiarazione di conformità è disponibile presso la nostra sede. Questa apparecchiatura può pertanto essere utilizzata in tutti i paesi della Comunità Economica Europea ed in tutti i paesi dove viene applicata la Direttiva 1999/5/CE, senza restrizioni eccezion fatta per: Italia(IT): Questa periferica è conforme con l Interfaccia Radio Nazionale e rispetta i requisiti sull Assegnazione delle Frequenze. L utilizzo di questa apparecchiatura al di fuori di ambienti in cui opera il proprietario, richiede un autorizzazione generale. Per ulteriori informazioni si prega di consultare: Norvegia (NO): apparecchiatura da non utilizzare in un area geografica di 20 km di raggio nei pressi di Ny Alesund. La dichiarazione in forma completa e la documentazione tecnica sono disponibili presso la nostra sede. La marcatura CE ( ) e/o il logo WEEE ( ) posti sull etichetta di prodotto potrebbero non rispettare le dimensioni minime stabilite dalla normativa a causa delle ridotte dimensioni di quest ultima. Nilox invita a visitare il sito web alla relativa pagina di prodotto per reperire manualistica e contenuti tecnici (aggiornamenti driver e/o funzionalità, utility, support note) aggiornati. Utilizzare esclusivamente l antenna(e) fornita(e) a corredo. Antenne diverse e/o con guadagno differente potrebbero violare le normative vigenti. Nilox si intende sollevata da ogni responsabilità in caso di utilizzo di accessori (antenne e/o alimentatori) non contenuti nell imballo. Lasciare almeno 30cm di distanza tra l antenna del dispositivo e l utilizzatore. INFORMAZIONI SULLA GARANZIA Un anno, se fatturato ad impresa o professionista (soggetto IVA). Due anni, se descritto fiscalmente come ceduto a privato. Tale garanzia e' riferita al caso in cui SI MANIFESTI UN DIFETTO DI CONFORMITÀ, riferito alle caratteristiche del prodotto. Supporto al prodotto e garanzia. Maggiori dettagli sono disponibili sul sito area SUPPORTO e DOWNLOAD Limitazioni di Garanzia: la suddetta garanzia non si applica in presenza di: mancanza della prova di acquisto (fattura o scontrino fiscale). manomissione, forzature e danno, su parti hardware e display, creati per qualsiasi motivo altri difetti derivanti da: uso improprio; modifiche non autorizzate hardware/software; operazioni o archiviazioni al di fuori delle specifiche tecniche del prodotto; manutenzione non corretta, difetti derivanti da uso di software diverso da quello in dotazione e da tutti quegli elementi (hardware e software) non progettati per essere utilizzati con il prodotto. Per ulteriori informazioni inviare una dal sito: area SUPPORTO e DOWNLOAD o CHI SIAMO Quanto sopra scritto fa riferimento al decreto legislativo del 2 febbraio In attuazione della direttiva 1999/44/CE. 4

6 Grazie per aver scelto l adattatore MINI USB Wireless N Nilox. Questo manuale fornisce una rapida panoramica sul prodotto e la sua installazione, si prega di conservarlo per consultazioni future. PANORAMICA DI PRODOTTO Compatibile con lo standard IEEE n (retrocompatibile con b/g) per una velocità di link sino a 150Mbps ed una copertura più estesa rispetto allo standard g Supporto dei più moderni sistemi operativi (Windows 8/7/Vista/XP, Linux e MAC OS X) Modalità Access Point Dimensioni estremamente contenute Sicurezza senza compromessi grazie al supporto dei più moderni algoritmi di cifratura (WPA /WPA2 e WEP) Estremamente facile da installare e configurare ITA REQUISITI DI SISTEMA E' opportuno verificare, prima di procedere con l installazione del prodotto, di disporre dei seguenti requisiti: PC con uno slot USB V2.0/1.1* Processore Intel Pentium III 600Mhz o compatibile con almeno 512 MB RAM Sistema operativo Windows 8/7/Vista/XP, MAC OS X ( ) o Linux (2.6.37) 50MB di spazio libero su disco Lettore CD-Rom (installazione dei driver) ATTENZIONE! Nilox non garantisce che il dispositivo funzioni su distribuzioni aventi kernel diversi da quelli sopra. In caso di problemi reperire gli ultimi driver direttamente sul sito del produttore del chipset (www.mediatek.com). ATTENZIONE! Il throughput dell adattatore Wireless USB è limitato a soli 6Mbps se l adattatore è collegato ad uno slot USB V1.1. ATTENZIONE! Il prodotto, nella release di driver V , è stato testato con sistemi Mac OS X 10.6/10.7/10.8. Per ogni problematica si invita preventivamente a reperire gli ultimi driver direttamente sul sito del produttore del chipset (www.mediatek.com) ed eventualmente a contattarlo direttamente. CONTENUTO DELLA CONFEZIONE Prima dell utilizzo, verificare che la scatola contenga i seguenti elementi: MINI Wireless N 150Mbps USB Guida rapida multilingua (Italiano, Inglese e Spagnolo) Cd-Rom contenente i driver/utility e manuale utente (Italiano, Inglese) Nel caso in cui il contenuto differisse da quanto sopra elencato, contattare immediatamente il proprio rivenditore. INSTALLAZIONE SOFTWARE (AMBIENTI WINDOWS) In questa sezione viene descritto come installare i driver/utility del dispositivo. Non collegare l adattatore MINI USB Wireless N Nilox al PC prima di aver terminato l'installazione dei driver. INSTALLAZIONE DEI DRIVER/UTILITY Inserire il CD-Rom contenuto nella confezione nel proprio lettore Accedere nella cartella 16NXCL01CQ001\Driver\Windows Cliccare sul file eseguibile. Seguire le istruzioni visualizzate a schermo per completare l installazione Al termine dell installazione, riavviare il PC. 5

7 ATTENZIONE! Questo manuale presuppone che si utilizzi l utility integrata per la configurazione dell adattatore (spuntare durante l installazione la voce Installare driver e RaLink WLAN Utility nel caso di Vista/7/8 oppure Ralink Configuration Tool nel caso di Windows XP). Laddove si preferisca utilizzare il client incluso (per i soli sistemi XP/Vista/7) spuntare Install Driver Only nel caso di Vista/7/8 o Microsoft Zero Configuration Tool nel caso di Windows XP e fare poi riferimento all Appendice A. ITA RIMOZIONE DEI DRIVER/UTILITY Per rimuovere l adattatore MINI USB Wireless N Nilox seguire la seguente procedura: Chiudere tutte le applicazioni attive Cliccare sull icona Risorse del Computer ed andare in Pannello di Controllo Cliccare sull icona Installazione Applicazioni (Programmi e Funzionalità), evidenziare Ralink Wireless LAN Card e cliccare su Aggiungi/Rimuovi (Disinstalla). Partirà la procedura di rimozione del software, seguire le istruzioni a video. Alternativamente selezionare Uninstall in Programmi->Ralink Wireless Utility La procedura potrebbe chiedere di effettuare un riavvio del PC INSTALLAZIONE HARDWARE E VERIFICA INSTALLAZIONE Quando richiesto, durante l installazione, collegare il dispositivo ad una porta USB. Il Sistema Operativo provvederà ad installare i driver della nuova periferica. Potrebbe essere richiesto un riavvio del sistema operativo. Verifica dell installazione Windows Vista/7: Start -> Pannello di Controllo (selezionare icone piccole) -> Sistema- > Gestione Dispositivi->Schede di Rete. Verificare che sia presente la voce n USB Wireless LAN Card. Verifica dell installazione Windows XP: Start -> Pannello di Controllo -> Sistema-> Hardware-> Gestione Periferiche->Schede di Rete. Verificare che sia presente la voce n USB Wireless LAN Card. 6

8 CONNESSIONE ITA WINDOWS (8-7-VISTA-XP-2K) Una volta terminata l installazione, l icona [ ] verrà visualizzata nella taskbar. Gli stati possibili sono i seguenti: [ ]: Segnale ottimo (il numero di tacche indica la qualità del segnale) [ [ [ [ ]: Segnale discreto ]: Segnale basso ]: Non connesso e/o errore di connessione ]: Dispositivo non rilevato o non presente Per disabilitare l utility Zero Configuration di Windows XP, fare riferimento all appendice A. Andando sull icona, nella taskbar, e premendo il tasto destro del mouse verrà mostrato un menu contenente le seguenti scelte: Launch Config Utility Switch to STA + AP mode (Passa a STA + AP mode) o Switch to AP mode (Passa alla modalità AP) Exit In Windows XP. Per utilizzare l utility Zero Configuration di Microsoft per la configurazione Wireless cliccare sulla voce Use Zero Configuration as Configuration Utility. Una volta in questa modalità è possibile tornare ad utilizzare l utility semplicemente cliccando sulla voce Use RaConfig as Configuration Utility. E possibile accedere direttamente all utility anche lanciando Ralink Wireless Utility (in Programmi->Ralink Wireless). Una volta aperta l'utility di configurazione, sono visualizzabili 5 diverse tab: Wi-Fi Direct, Siti Indagine (Site Survey), Link Informazioni (Link Information), Profilo (Profiles), Advanced, Circa (Information) e poi tasto Aiuto e Chiusura. L'utility inoltre permette la configurazione di tutti i parametri necessari al corretto funzionamento dell adattatore MINI USB Wireless N Nilox, di attivare funzionalità avanzate quali il supporto WPS e di visualizzare informazioni sulle reti senza fili rilevate in prossimità dal dispositivo. Automaticamente, ad ogni avvio, verrà effettuata una scansione delle frequenze al fine di rilevare le reti wireless attive nei dintorni del dispositivo. L adattatore MINI USB Wireless N Nilox si connetterà in maniera automatica all Access Point con segnale migliore (non protetto da password) oppure all Access Point evidenziato nel profilo di accesso (se preconfigurato). Se tutte le reti rilevate fossero protette da password e non sia stato, precedentemente impostato, alcun profilo di connessione, il dispositivo rimarrà in uno stato di stand-by in attesa della selezione manuale (da parte dell utente) della rete cui collegarsi. 7

9 CREAZIONE PROFILO DI CONNESSIONE ITA RaUI è l utility grafica per la gestione e configurazione del dispositivo. Cliccare sull'icona [ ], verrà visualizzata una schermata in cui è possibile visualizzare le reti rilevate e visualizzarne i parametri di base, quali la potenza del segnale, la codifica adottata dalla rete, il canale di connessione, il MAC address, la modalità operativa e l SSID. Tramite la pressione del tasto Rescan [ ], il dispositivo effettuerà una nuova scansione delle frequenze al fine di rilevare eventuali cambiamenti nelle reti wireless attive (in prossimità). Selezionare l'ssid e cliccare sull'icona Aggiungi al Profilo [ ]. Si aprirà una nuova finestra in cui inserire il Nome Profilo (nel caso in cui la rete non abbia protezione null'altro è richiesto). Cliccare sull'icona Next [ ] per proseguire. Verrà mostrata una nuova finestra con la tipologia di cifratura rilevata, cliccare sull'icona Next [ ] per proseguire. Inserire adesso la password di cifratura della rete e cliccare nuovamente sull'icona Next [ del profilo. Non resta adesso che attivare il profilo appena creato. Cliccare sull'icona Profilo [ ] per terminare la creazione ] e poi, dopo aver selezionato il profilo appena creato, cliccare sull'icona Active [ ]. Dopo qualche secondo la scheda dovrebbe connettersi all'ap. E' possibile a questo punto leggere maggiori dettagli circa il link e lo stato della scheda di rete wireless (SSID, Velocità, Canale, IP, SubnetMask). L'adattatore MINI USB Wireless N Nilox dovrebbe automaticamente connettersi utilizzando il profilo appena creato ad ogni riavvio del PC. 8

10 ITA APPENDICE A: CONNESSIONE USANDO IL CLIENT DI WINDOWS In tutti i sistemi operativi Microsoft è incluso un client che permette la gestione di un adattatore wireless (necessitando dell'installazione dei soli driver) al pari delle Utility di Configurazione precedentemente mostrate. WINDOWS 8 Cliccare sull icona di rete [ ] posizionata sulla System Tray (vedi immagine sotto riportata) col tasto sinistro. Verranno mostrate le reti wireless rilevate. Selezionare l SSID della rete desiderata e premere il tasto sinistro del mouse e poi sul pulsante Connetti per avviare la procedura di connessione. Spuntare la voce Connetti Automaticamente per consentire al sistema la connessione automatica Se richiesta, il Sistema Operativo, mostrerà una finestra dove digitare la password di protezione della rete wireless. Digitare la password e poi cliccare poi su Avanti. Selezionare infine la tipologia di rete (si consiglia la selezione di reti domestiche ed aziendali per permettere la condivisione delle risorse) Al termine della procedura di connessione, il sistema operativo confermerà l avvenuta connessione del client USB/PCI all AP Nel caso in cui non sia possibile visualizzare la lista di reti senza fili disponibili, si prega di verificare la corretta installazione dei driver del client USB/PCI. WINDOWS 7 Cliccare sull icona di rete [ ] posizionata sulla System Tray (vedi immagine sotto riportata) col tasto sinistro. Verranno mostrate le reti wireless rilevate 9

11 ITA Selezionare l SSID della rete desiderata e premere il tasto destro del mouse e poi sul pulsante Connetti per avviare la procedura di connessione Al termine della procedura di connessione, il sistema operativo confermerà l avvenuta connessione del client USB/PCI all AP. Nel caso in cui non sia possibile visualizzare la lista di reti senza fili disponibili, si prega di verificare la corretta installazione dei driver del client USB/PCI. WINDOWS VISTA Cliccare sull icona di rete posizionata sulla System Tray (vedi immagine sotto riportata) e selezionare l opzione Centro connessioni di rete e condivisione oppure cliccare direttamente su Start -> Pannello di Controllo -> Centro connessioni di rete e condivisione Selezionare l opzione Connessione a una rete dal menu di sinistra per visualizzare la lista di reti wireless disponibili Selezionare l SSID della rete desiderata e premere sul pulsante Connetti per avviare la procedura di connessione Al termine della procedura di connessione, il sistema operativo confermerà l avvenuta connessione del client USB/PCI all AP. Nel caso in cui non sia possibile visualizzare la lista di reti senza fili disponibili, si prega di verificare la corretta installazione dei driver del client USB/PCI. WINDOWS XP Fare doppio click sull icona di rete posizionata sulla System Tray (vedi immagine sotto riportata) Selezionare l SSID della rete cui si desidera connettersi e premere sul pulsante Connetti per avviare la procedura di connessione Al termine della procedura di connessione, il sistema operativo confermerà l avvenuta connessione del client USB/PCI all AP. Nel caso in cui non sia possibile visualizzare la lista di reti senza fili disponibili, è opportuno verificare lo stato del servizio Zero Configuration (deve essere attivo) e la corretta installazione dei driver del client USB/PCI. Di seguito è indicata la procedura su come disabilitare il servizio Zero Configuration di Windows XP. Seguire questa procedura per poter gestire adattatore Wireless N Nilox tramite l utility fornita a corredo: Cliccare su Start e poi su Pannello di Controllo Selezionare dal menu di sinistra la voce Visualizzazione classica Cliccare su Strumenti di amministrazione e cliccare poi su Servizi Selezionare il servizio Zero Configuration e cliccare su Proprietà Impostare il campo Tipo di Avvio su Automatico. Cliccare su Avvia Cliccare su OK per terminare 10

12 APPENDICE B: CONFIGURAZIONE INDIRIZZO IP IN DHCP CLIENT Questo capitolo fornisce alcune indicazioni su come impostare l indirizzo IP alla scheda Wireless usata in modalità DHCP client. WINDOWS 7/8 Andare su Start poi Pannello di Controllo (cliccare sulla voce Icone Piccole o Grandi) e qui cliccare due volte sull icona Centro Connessione di rete e Condivisione, poi cliccare su Modifica Impostazione Scheda Cliccare 2 volte sull icona Local Area Connection/Wireless e cliccare su Proprietà poi cliccare su Continua Selezionare Protocollo Internet Versione 4 Protocol (TCP/IPv4) e cliccare su Proprietà Selezionare l opzione Ottieni automaticamente un indirizzo IP e successivamente Ottieni indirizzi server DNS automaticamente Premere su OK per terminare la configurazione WINDOWS VISTA Andare su Start poi Pannello di Controllo (cliccare sulla voce Visualizzazione classica) e qui cliccare due volte sull icona Centro Connessione di rete e Condivisione, poi cliccare su Gestisci connessione di rete Cliccare 2 volte sull icona Local Area Connection/Wireless e cliccare su Proprietà poi cliccare su Continua (per continuare è necessaria l utorizzazione dell utente) Selezionare Protocollo Internet Versione 4 Protocol (TCP/IPv4) e cliccare su Proprietà Selezionare l opzione Ottieni automaticamente un indirizzo IP e successivamente Ottieni indirizzi server DNS automaticamente Premere su OK per terminare la configurazione WINDOWS XP Andare su Start e poi Panello di Controllo. Cliccare due volte su Connessione di rete (se non fosse presente cliccare prima su: Passa alla Visualizzazione Classica) Cliccare due volte su Connessione alla rete locale (LAN)/Wireless Nel TAB generale cliccare Proprietà Selezionare Protocollo Internet (TCP/IP) e cliccare su Proprietà Selezionare l opzione Ottieni automaticamente un indirizzo IP e successivamente Ottieni indirizzi server DNS automaticamente Premere su OK per terminare la configurazione ITA 11

13 ENG ENGLISH: WARNING Copyright Statement No part of this publication may be reproduced, stored in a retrieval system, or transmitted in any form or by any means, whether electronic, mechanical, photocopying, recording or otherwise without the prior writing of the publisher. Windows 98SE/2000/ME/XP/VISTA/7/8 are trademarks of Microsoft Corp. Pentium is trademark of Intel. All copyright reserved. The Nilox logo is a registered trademark. All other names mentioned may be trademarks or registered trademarks of their respective owners. Subject to change without notice. No liability for technical errors and/or omissions. Environmental information This product may contain substances that can be hazardous to the environment or to human health if it is not disposed of properly. We therefore provide you with the following information to prevent releases of these substances and to improve the use of natural resources. Electrical and electronic equipments should never be disposed of in the usual municipal waste but must be separately collected for their proper treatment. The crossed-out bin symbol, placed on the product and in this page, remind you of the need to dispose of properly the product at the end of its life. In this way it is possible to prevent that a not specific treatment of the substances contained in these products, or their improper use, or improper use of their parts may be hazardous to the environment or to human health. Furthermore this helps to recover, recycle and reuse many of the materials used in these products. For this purpose the electrical and electronic equipment producers and distributors set up proper collection and treatment systems for these products. At the end of life your product contact your distributor to have information on the collection arrangements. When buying this new product your distributor will also inform you of the possibility to return free of charge another end of life equipment as long as it is of equivalent type and has fulfilled the same functions as the supplied equipment. A disposal of the product different from what described above will be liable to the penalties prescribed by the national provisions in the country where the product is disposed of. We also recommend you to adopt more measures for environment protection: recycling of the internal and external packaging of the product and disposing properly used batteries (if contained in the product). With your help it is possible to reduce the amount of natural resources used to produce electrical and electronic equipments, to minimize the use of landfills for the disposal of the products and to improve the quality of life by preventing that potentially hazardous substances are released in the environment. PS.: The above mentioned information are reported herewith in compliance with Directive 2002/96/CE, which requires a separate collection system and specific treatment and disposal procedures for the waste of electric and electronic equipments (WEEE). For further and more detailed information, we invite you to visit our website at WARRANTY INFORMATIONS One year, if it is invoiced to an industry or to a professional worker (subjected to VAT number). Two years, if it is financially described as a sale to a private subject. This Warranty is related when a LACK OF CONFORMITY TAKES PLACE and that is related to the product features. Support for the product and warranty More information are available on area SUPPORT AND DOWNLOAD. Warranty limits This warranty cannot be applied in the following situations: lack of purchase proof (bill or a receipt) Intervention, forcing and damage to hardware and display. more default caused by: misuse, unauthorized changes to hardware/software; The above Information refers to the Directive 1999/44/CE. 12

14 ENG Declaration of Conformity Product complies with 1999/5/CE-2011/65/CE Directive. The declaration in full version and the technical documentations are available at our headquarters. Keep the packaging for future references. CE Logo ( ), in some devices, isn't fully compliant with minimum dimensions requirement to European Directive due to limited sticker area. WEEE BIN Logo ( ),in some devices, isn t fully compliant with minimum dimensions requirement to European Directive due to limited sticker area. Nilox suggests to visit the web site in order to retrieve update manual, tech details and driver. Before starting, take a few minutes to read this manual. Read all the instructions and save this manual for later reference. 13

15 ENG Thank you for purchasing Nilox MINI USB Wireless N Adapter that provides the easiest way to wireless networking. This document describes how to install your Wireless Adapter and set up basic wireless connectivity on your Wireless Local Area Network (WLAN). Please keep this manual for future reference. PRODUCT OVERVIEW IEEE n compliant, to support up to 150Mbps speed (backward compatibility with b/g specifications) Windows 8/7/Vista/XP, Linux and MAC OS X operating system Access Point Mode Extremely Slim and compact (one of the smallest USB 11n adapters available) Strong network security with WEP and WPA/ WPA2 support Easy to install and configure SYSTEM REQUIREMENTS Before installing the Adapter, your PC should meet the following: PC with available USB V2.0/1.1 slot Intel Pentium III 600MHz or compatible processor with 512MB RAM Windows 8/7/Vista/XP, MAC OS X ( ) or Linux (Kernel ) operating system Minimum 50 MB free disk space for installing the driver and utilities CD-Rom drive (driver/utility Installation) PACKAGE CONTENTS Open the box of the Nilox MINI USB Wireless N Adapter and carefully unpack it. The box should contain the following items: MINI Wireless N 150Mbps USB Adapter Quick Start Guide (English, Italian and Spanish) CD-Rom with Utility, Driver and Manual (English and Italian) If any item is found missing or damaged, please contact your local reseller for replacement. SOFTWARE INSTALLATION (WINDOWS) This section will guide you through the Nilox MINI USB Wireless N Adapter driver and utility installation. UTILITY AND DRIVER INSTALLATION Insert the CD-Rom, open the following CD-Rom directory path 16NXCL01CQ001\Driver\Windows Double click *.exe. The install wizard will begin installing the software Follow the Install Shield Wizard Instructions. Click Next to continue and finish it The installation program will help you to setup the Wireless LAN utility. Windows 8/7/Vista/XP can manage the USB/PCI client with its embedded utility for wireless networks [please select Install Driver Only (for 8/7/Vista) or Microsoft Zero Configuration Tool (for XP)]. UNINSTALLATION To uninstall the Nilox MINI USB Wireless N Adapter, go to your OS Control Panel. Open the Add/Remove Programs Select Ralink Wireless Lan Card in the Add/Remove Programs section and then click Remove Click on Remove ALL Then chose Yes, I want to restart my computer and click Finish Power the computer off. Now you can remove the Wireless USB Adapter. 14

16 HARDWARE INSTALLATION ENG HARDWARE INSTALLATION Locate an available USB port on your PC Connect the Nilox MINI USB Wireless N Adapter into the USB slot on your PC The OS will start an automatic hardware detection procedure in order to find and install the best available driver for the device. Optional (How do I know if my adapter is installed properly?) Go to Start > My Computer > Properties then select the Hardware Tab. Click the + sign, next to Network Adapters. Right-click on n USB Wireless Lan Card. Select Properties to check if the drivers are installed properly. Look under Device Status to check if the device is working properly. Click OK to continue. CONNECT TO A NETWORK WINDOWS (8-7-VISTA-XP-2K) After the Wireless LAN Adapter installation, you will see the icon [ ]on the Windows task bar. The user can configure the wireless settings using the Wireless Adapter Configuration Utility. Double-click the utility icon that appears in the taskbar. [ [ [ ]: Excellent ]: Good ]: Weak [ ]: Not yet connected [ ]: Device not recognized When you click this icon, you can see 4 different links: Launch Config Utility Switch to STA + AP mode Switch to AP mode Exit Double-click the Wireless LAN icon (or right-click and then select Launch Config Utility) to launch the Configuration Utility. By using the Wireless Adapter utility, users can configure all the Wireless Monitor Utility provided functions. The Wireless Monitor Utility includes several tabs: Wi-Fi Direct, Available Networks, Link Information, Profile Settings, Advanced and About. 15

17 AVAILABLE NETWORK AND CONNECTION ENG In Site Survey [ ] page, the software will display surrounding APs data, obtained with the last scan. Displayed data includes SSID, Signal, Channel, Encryption algorithm, and Network type as shown in picture. Rescan [ ]:issue a rescan command to the wireless NIC, to update available data about surrounding wireless networks. Add to Profile [ ]: select an AP profile, click Add to Profile. It will bring up the profile page and saves the user settings to a new profile. The settings of the network you selected in the Available Networks screen are automatically displayed in the Profile Settings screens. Connect [ ]:To connect to the network associated with the profile If the selected AP supports WEP or WPA/WPA2 you have to choose Authentication and Encryption tab in order to connect to the wireless network, then you have to enter the password. 16

18 APPENDIX A: CONNECT TO A NETWORK USING WINDOWS CLIENT ENG Windows 8/7 can manage the USB/PCI client with its embedded utility for wireless networks; Windows 2000/Vista/XP requires an external management utility (provided on the CD) to set and manage the USB/PCI wireless client. WINDOWS 8 Right-click on the Wireless LAN icon [ Connect ] into system Tray. Select the wireless network SSID (right click) and click If the selected AP supports WEP or WPA/WPA2 you have to enter the password in order to connect to the wireless network, then click on Next If you can t see the wireless networks list, please check the drivers are installed properly. WINDOWS 7 You can access the Connect to a network dialog box from many locations in Windows 7, including the following: By clicking Start, and then Control Panel (select Large/Small Icon) then click on Network and Sharing Center icon. Click on Connect to a Network From Manage wireless connections (in Wireless) select the wireless network SSID and click Connect If no wireless network is available, please check if the USB/PCI wireless client is correctly installed on your PC. WINDOWS VISTA You can access the Connect to a network dialog box from many locations in Windows Vista, including the following: By clicking Start, then Connect To, from the Windows Vista desktop From Manage wireless connections dialog box From Connect/Disconnect context menu option of a wireless network adapter in the Network Connections folder Select Wireless (on the combo box) in the field Show, select the wireless network SSID and click Connect. If no wireless network is available, please check if the USB/PCI wireless client is correctly installed on your PC. 17

19 WINDOWS XP Double click on Wireless network icon in the system tray (see picture). ENG Select the wireless network SSID and click Connect. Windows XP provides wireless configuration utility named windows zero configuration which provides basic configuration function for Wireless USB Adapter. Right after the installation, please follow the steps below to activate the Windows XP Zero Configuration: Go to Control Panel and double click Network Connections. Right-click WLAN n Wireless LAN", and select Properties. Select Wireless Networks tab, and check Use Windows to configure my wireless network settings, and then click OK. If no wireless network is available, please check if the USB/PCI wireless client is correctly installed on your PC. 18

20 APPENDIX B: IP ADDRESS IN DHCP CLIENT MODE ENG WINDOWS 7/8 Go to Start / Control Panel (select Large/Small Icon). In the Control Panel, double-click on Network and Sharing Center icon Click Change Adapter Settings then double-click Local Area Connection/Wireless and click Properties Click Continue. Select Internet Protocol Version 4 (TCP/IP) and click Properties Select the Obtain an IP address automatically and the Obtain DNS server address automatically radio buttons. Click OK to finish the configuration WINDOWS VISTA Go to Start / Control Panel (in Classic View). In the Control Panel, double-click on Network and Sharing Center icon Click Manage Network connections then double-click Local Area Connection/Wireless and click Properties Click Continue (Windows needs your permission to continue) Select Internet Protocol Version 4 (TCP/IP) and click Properties Select Obtain an IP address automatically and Obtain DNS server address automatically radio buttons Click OK to finish the configuration WINDOWS XP Go to Start / Control Panel (in Classic View). In the Control Panel, double-click on Network Connections Double-click Local Area Connection/Wireless In the LAN Area Connection/Wireless Status window, click Properties Select Internet Protocol (TCP/IP) and click Properties Select Obtain an IP address automatically and Obtain DNS server address automatically radio buttons Click OK to finish the configuration 19

21 ESPAÑOL: AVISO Hemos hecho todo lo posible para evitar que en el texto, las imágenes, tablas, software y hardware, y la información presentada en general sea carente de errores. A pesar de ello, no podemos garantizar la ausencia de estos. Nilox no se hacen responsable de daños o pérdidas directas o indirectas, incluidos, pero sin limitación, los daños causados por la imposibilidad su uso, la pérdida de datos o software y/o los daños o pérdidas causados por el uso o funcionamiento incorrecto del equipo y accesorios. En ningún caso, Nilox será responsable de las pérdidas financieras como pérdida de beneficios, daños por inactividad, daños a la reputación, etc. El contenido de este manual se provee a título informativo y es sujeto a cambios sin previo aviso (invitándose a los clientes a consultar nuestro sitio Web para mantenerse informados de estos) no haciéndose Nilox responsable de cualquier error o inexactitud que pueda aparecer en esta guía. Esta publicación no puede ser traducida ni reproducida, ni en todo ni en parte, ni registrada en, o transmitida por, un sistema de recuperación de información, en ninguna forma ni por ningún medio, sea mecánico, fotoquímico, electrónico, magnético, electrónico, por fotocopia, o cualquier otro, sin permiso previo por escrito de Nilox. Los nombres de los fabricantes, de sus productos, así como de cualquier marca, registradas o no, mencionadas en este manual, son usados a título de referencia, siendo propiedad exclusiva de sus respectivos dueños. ESP Información importante para el correcto procedimiento de reciclaje/tratamiento de este aparato Este producto puede contener sustancias que pueden ser dañinas para el entorno y para la salud humana si no es eliminado adecuadamente. Les entregamos por tanto la siguiente información para evitar el vertido de estas sustancias y para mejorar el uso de los recursos naturales. Los equipamientos eléctricos y electrónicos no deben ser eliminados a través de los normales desechos urbanos, tienen que ser enviados a una recogida selectiva para su correcto tratamiento. El símbolo del bidón tachado, colocado sobre el producto y en esta página, recuerda la necesidad de eliminar adecuadamente el producto al final de su vida. De esta manera es posible evitar que un trato no específico de las sustancias contenidas en estos productos, o un empleo inapropiado de los mismos pueda llevar a consecuencias dañinas para el entorno y para la salud humana. Se contribuye además a la recuperación, reciclaje y reutilización de muchos de los materiales contenidos en estos productos. Con tal objetivo los fabricantes y distribuidores de los equipamientos eléctricos y electrónicos organizan adecuados sistemas de recogida y desguace de estos productos. Al final de la vida del producto contacte con su distribuidor para obtener información acerca de las modalidades de recogida. En el momento de la adquisición de un nuevo producto su distribuidor le informare también de la posibilidad de devolver gratuitamente otro instrumento con vida finalizada a condición que sea de tipo equivalente y haya desarrollado las mismas funciones del producto adquirido. La eliminación del producto de un modo diferente al descrito anteriormente, será punible de las sanciones previstas por la normativa nacional vigente en el país donde el producto sea eliminado. Les recomendamos también de adoptar otras medidas favorables al entorno: reciclar el embalaje interior y exterior con el cual el producto es suministrado y eliminar de manera adecuada las baterías usadas, (sólo si están contenidas en el producto) Con vuestra ayuda se puede reducir la cantidad de recursos naturales empleados en la fabricación de equipos eléctricos y electrónicos, minimizar el empleo de los vertederos para la eliminación de los productos y mejorar la calidad de la vida, evitando que sustancias potencialmente peligrosas sean vertidas en el entorno PD: la información arriba mencionada ha sido redactada en concordancia con el RD 208/2005 de 25 de Febrero, el cual establece la recogida separada y el diferente tratamiento y eliminación de los residuos de aparatos eléctricos y eléctronicos. Para información adicional y en más detalle le invitamos a visitor nuestra página web 20

22 ESP Declaración de Conformidad Este dispositivo ha sido probado, determinándose conforme con la directiva 1999/5/CE del Parlamento Europeo y de la Comisión Europea referente a equipos de radio y periféricos de telecomunicaciones y el reconocimiento mutuo de su conformidad y 2011/65/CE (ROHS). Este dispositivo puede ser utilizado en todos los países de la Comunidad Económica Europea sin restricción alguna y en aquellos, que aún sin permanecer a esta, aplican la Directiva 1999/5/CE, a excepción de: Italia: Este dispositivo es conforme la normativa de Radio Nacional y respeta los requisitos de Asignación de las Frecuencias. El uso de este dispositivo fuera del uso doméstico necesita de una autorización general. Para más información diríjanse al sitio: La declaración en versión completa y la documentación técnica está disponible en nuestra sede. Mantener el envase para futuras referencias ATENCIÓN Para cualquier dispositivo inalámbrico dejar al menos 30cm de distancia entre la antena del dispositivo y el usuario. INFORMACIÓN DE GARANTÍA Un año, si el producto es facturado a una empresa o a un profesional (subjeto IVA). Dos años, si descrito fiscalmente como concedido a privado. Esta garantía se refiere a la situación en la cual se MANIFIESTE UN DEFECTO DE CONFORMIDAD, por lo que concierne las características del producto. Soporte al producto y garantía Para más detalles ir a área SOPORTE Y DESCARGA Limitaciones de Garantía : la sobredicha garantía no tiene validez si: Falta de la Prueba de compra (factura o recibo fiscal). Alterar, forzar y hacer daño hardware y pantalla, por cualquiera razón. otros defectos por: uso incorrecto; modificaciones no autorizadas hardware/software; operaciones o archivos que no aparezcan en las especificaciones tecnícas del producto; manutención incorrecta, defectos causados por uso de software diferente al que lleva y por todas las partes (hardware e software) que no hayan sido creadas para ser utilizadas con el producto. Para más detalles enviar un mail desde la página web: área SOPORTE Y DESCARGA o QUIENES SOMOS La información mencionada antes se refieren a la Directiva 1999/44/CE. 21

23 ESP Gracias por comprar la llave inalámbrica MINI USB Wireless N Nilox la cual proporciona la forma más fácil de conectarse a una red inalámbrica. La llave inalámbrica permite a los usuarios dotados de aparatos inalámbricos de navegar o compartir sus ficheros con gran facilidad y seguridad gracias al uso de los robustos protocolos de encriptación WPA/ WPA2. Este manual de usuario le describe de forma detallada el funcionamiento del producto. Por favor, conserve el mismo para uso futuro. CARACTERÍSTICAS PRINCIPALES Especificación IEEE n (compatible con b/g), hasta 150Mbps Certificación para Windows 8/7/Vista/XP con soporte para los sistemas operativos Linux y MAC OS X Capaz de funcionar como Punto de Acceso Diseño pequeño compacto Conexión a redes inalámbricas seguras con WPA /WPA2 y WEP Instalación simple REQUISITOS DEL SISTEMA Antes de proceder a la instalación del producto verifique que su ordenador cuente con siguientes requisitos. Ordenador Sobremesa con puerto USB V2.0/1.1* Procesador Intel Pentium III 600MHz o compatible con al menos 512 MB de memoria RAM Sistema operativo Windows 8/7/Vista/XP con soporte para los sistemas operativos Linux (Kernel ) y MAC OS X ( ) Al menos 50MB de espacio en disco duro Lector CD-ROM El producto ha sido probado con los kernels (USB). Nilox no garantiza su funcionamento con otras distribuciones o kernels a los mencionados. Dado la ingente cantidad de posibles combinaciones de kernels y distribuciones disponibles, Nilox no ofrece asistencia técnica del sistema operativo Linux. Por ello, se aconseja a los usuarios de este sistema operativo dirigirse al sitio Web del productor del chipset - para la descarga de los últimos controladores y para obtener más informaciones. En el caso de que el dispositivo se conecte a un puerto USB V1.1/1.0 la tasa de transferencia se vera limitada por al velocidad del mismo. El límite teórico máximo del estándard es de 6Mbps. CONTENIDOS DE LA CAJA Antes de utilizar el producto verifique que la caja contenga el siguiente material: Una llave Wireless USB (Mini Wireless N 150Mbps USB) Una guía rápida multilingüe Un CD con los controladores, utilidades y el manual de usuario. INSTALACIÓN DEL SOFTWARE En esta sección se describe el procedimiento para la instalación de los controladores y utilidades de la llave inalámbrica USB. Siga paso a paso las instrucciones para la instalación de los controladores. Para ejecutar el programa de instalación, insertar el CD en el lector y hacer doble clic sobre setup.exe (CDROM:\16NXCL01CQ001\Driver\Windows\*.exe) e instalar la aplicación siguiendo las instrucciones de pantalla. No insertar la llave inalámbrica USB antes de haber hecho la instalación de los controladores. 22

24 ESP Seleccionar la opción Ralink Driver and WLAN Utility para instalar la utilidad WIFI incluida se recomienda o Install driver only para utilizar la que ya viene integrada en con el sistema operativo. Una vez hecho esto, le aparecerá una ventana que le instará a introducir la llave inalámbrica USB. Una vez insertada, será reconocida y se instalará de forma automática. Para terminar el procedimiento de instalación pinchar Yes, I want to restart my computer now y después Finish. DESINSTALACIÓN Para desinstalar la llave inalámbrica USB debe de seguir el siguiente procedimiento: Cerrar todas las aplicaciones activas Pinchar sobre el icono Mi PC y después sobre el Panel de Control Pinchar sobre Agregar o quitar programas y seleccionar Ralink Wireless LAN Card y pinchar en Quitar para confirmar el procedimiento de desinstalación Pinchar sobre Remove All (Desinstalar Todo), o sobre Overwrite the older version install without remove Sobrescribir la versión anterior Al terminar el procedimiento pinchar sobre Yes, I want to restart my computer now (Reiniciar el PC) y después sobre Finish (Terminar) Una vez que ha apagado el ordenador puede sacar la llave USB UTILIDAD DE LA RED INALÁMBRICA WINDOWS (8-7-VISTA-XP-2K) En esta sección se explica como poder conectar la llave inalámbrica USB a la red del modo más sencillo posible utilizando la aplicación incluida en el CD. Esta aplicación viene instalada si durante la instalación de los controladores ha escogido la opción Ralink Driver and WLAN Utility ( Ralink Configuration Tool). Una vez que se ha terminado la instalación, debería de aparecer en la barra de herramientas el siguiente icono [ ] Dependiendo del color del icono, no encontramos que si es: [ ]: Verde: indica un nivel de señal excelente. La conexión está activa [ ]: Amarillo: indica un nivel de señal bueno. La conexión está activa [ ]: Rojo: indica un nivel de señal bajo. La conexión está activa [ ]: Rojo con Cruz Roja: La conexión no está activa [ ]: Negro con Cruz Negra: la tarjeta no ha sido reconocida por el ordenador Con el puntero sobre el icono ya mencionado y haciendo clic con el botón derecho del ratón le aparecerá un menú con las siguientes opciones: Launch Config Utilities Ejecutar Utilidades de Configuración Switch to AP mode + STA Cambiar a modalidad Punto de Acceso Y CLIENT. Switch to AP mode Cambiar a modalidad Punto de Acceso. Exit Salir. Si quiere utilizar la aplicación Zero Configuration integrada con Windows XP para la configuración inalámbrica, lo puede hacer pinchando en el menú sobre la opción Use Zero Configuration as Configuration Utility. En el caso de que quisiera volver a utilizar la aplicación integrada con el producto la encontrará en el menú donde se encontraba la anterior con la descripción Use RaConfig as Configuration Utility. Este producto es compatible con Windows XP/VISTA/7/8, y es capaz de funcionar en modalidad Ad-Hoc (PC a PC), infraestructura (PC a Punto de Acceso) y como Punto de Acceso. 23

25 CONEXIÓN ( SITE SURVEY) Para hacer arrancar la aplicación hago doble clic sobre el icono o pinche con el botón derecho y seleccione Launch Config Utilities. Gracias a esta utilidad es posible configurar y monitorizar con detalle la llave inalámbrica USB/PCI. La aplicación de configuración contiene 6 lengüetas: ESP En esta sección, pinchar sobra el boton [ cliente. ], es posible ver todos los Puntos de Acceso detectados en la zona por el Rescan [ ] (Sondeo): Inspecciona el entorno para obtener todos los Puntos de Acceso detectados por el cliente. Connect [ ] (Conectar): Una vez seleccionado el Punto de Acceso, pinche sobre este botón para conectar el cliente con el Punto de Acceso deseado. El icono verde [ ] indica que se ha conectado al Punto de Acceso seleccionado. Add to Profile [ ] (Añadir al Perfil): Una vez seleccionado el Punto de Acceso, pinchar sobre este botón y rellenar los campos que se le indican para crear un nuevo perfil. Pinchar a continuación sobre el botón [ ] para conectar el cliente con el Punto de Acceso deseado Si el Punto de Acceso seleccionado tiene la encriptación habilitada es necesario configurar los parámetros de acceso en el formulario Authentication and Security (Autentificación y Seguridad) (WEP/WPA/WPA2) para poder acceder a la red inalámbrica. 24

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

DEFT Zero Guida Rapida

DEFT Zero Guida Rapida DEFT Zero Guida Rapida Indice Indice... 1 Premessa... 1 Modalità di avvio... 1 1) GUI mode, RAM preload... 2 2) GUI mode... 2 3) Text mode... 2 Modalità di mount dei dispositivi... 3 Mount di dispositivi

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Disabilitare lo User Account Control

Disabilitare lo User Account Control Disabilitare lo User Account Control Come ottenere i privilegi di sistema su Windows 7 1s 2s 1. Cenni Generali Disabilitare il Controllo Account Utente (UAC) Win 7 1.1 Dove può essere applicato questo

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INTRODUZIONE BENVENUTO Benvenuto in SPARK XL l applicazione TC WORKS dedicata al processamento, all editing e alla masterizzazione di segnali audio digitali. Il design di nuova

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

UBUNTU SERVER. Installazione e configurazione di Ubuntu Server. M. Cesa 1

UBUNTU SERVER. Installazione e configurazione di Ubuntu Server. M. Cesa 1 UBUNTU SERVER Installazione e configurazione di Ubuntu Server M. Cesa 1 Ubuntu Server Scaricare la versione deisiderata dalla pagina ufficiale http://www.ubuntu.com/getubuntu/download-server Selezioniare

Dettagli

Dipartimento di Sistemi e Informatica Università degli Studi di Firenze. Dev-C++ Ing. Michele Banci 27/03/2007 1

Dipartimento di Sistemi e Informatica Università degli Studi di Firenze. Dev-C++ Ing. Michele Banci 27/03/2007 1 Dipartimento di Sistemi e Informatica Università degli Studi di Firenze Dev-C++ Ing. Michele Banci 27/03/2007 1 Utilizzare Dev-C++ Tutti i programmi che seranno realizzati richiedono progetti separati

Dettagli

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 Download Si può scaricare gratuitamente la versione per il proprio sistema operativo (Windows, MacOS, Linux) dal sito: http://www.codeblocks.org

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC THOMSON SCIENTIFIC EndNote Web Quick Reference Card Web è un servizio online ideato per aiutare studenti e ricercatori nel processo di scrittura di un documento di ricerca. ISI Web of Knowledge, EndNote

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Luca.deangelis@microsoft.com Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista

Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista Prerequisiti: Per gli studenti: il nome utente è reperibile una volta effettuato l'accesso al portale

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Il compilatore Dev-C++

Il compilatore Dev-C++ Il compilatore Dev-C++ A cura del dott. Marco Cesati 1 Il compilatore Dev-C++ Compilatore per Windows: http://www.bloodshed.net/devcpp.html Installazione Configurazione Utilizzazione 2 1 Requisiti di sistema

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Manuale installazione KNOS

Manuale installazione KNOS Manuale installazione KNOS 1. PREREQUISITI... 3 1.1 PIATTAFORME CLIENT... 3 1.2 PIATTAFORME SERVER... 3 1.3 PIATTAFORME DATABASE... 3 1.4 ALTRE APPLICAZIONI LATO SERVER... 3 1.5 ALTRE APPLICAZIONI LATO

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Dev C++ Prerequisiti. Note di utilizzo. Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma

Dev C++ Prerequisiti. Note di utilizzo. Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma Dev C++ Note di utilizzo 1 Prerequisiti Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma 2 1 Introduzione Lo scopo di queste note è quello di diffondere la conoscenza

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK.

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK. Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione Per svolgere correttamente alcune esercitazioni operative, è previsto che l utente utilizzi dei dati forniti attraverso

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI... ambiente Windows INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...8 GESTIONE DELLE COPIE DI SICUREZZA...10 AGGIORNAMENTO

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

EPICENTRO. Software Manual

EPICENTRO. Software Manual EPICENTRO Software Manual Copyright 2013 ADB Broadband S.p.A. Tutti i diritti riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà di ADB. Nessuna parte di questo documento può

Dettagli

Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS

Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS Nonostante esistano già in rete diversi metodi di vendita, MetaQuotes il programmatore di MetaTrader 4, ha deciso di affidare

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk by Gassi Vito info@gassielettronica.com Questa breve guida pratica ci consentirà installare Zeroshell su pen drive o schede

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa

Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa di Ilaria Lorenzo e Alessandra Palma Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa Code::Blocks

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO La seguente guida mostra come trasferire un SiteManager presente nel Server Gateanager al Server Proprietario; assumiamo a titolo di esempio,

Dettagli

MANUALE CASALINI M10. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale casalini m10 information in this manual.

MANUALE CASALINI M10. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale casalini m10 information in this manual. MANUALE CASALINI M10 A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even people who come from the same brand

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli