C I S A C I S A I S A C I S A C I S A

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C I S A C I S A I S A C I S A C I S A"

Transcript

1 I S A Pio Bordoni C I S A Pio Bordoni C I S A Pio Bordoni C I S A Pio Bordoni Scuola Specializzata Superiore per il Cinema e la Televisione Anno Accademico Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive Academy of Audiovisual Sciences C I S A Pio Bordoni Via Brentani 5 _ CH-6900 Lugano _ tel _ fax _ _

2 Index 2 CISA Lugano Images: Means of Knowledge 4 The Academy 6 Organizational structure 8 Headquarters 10 Training: 1st Year Image and Sound 12 Training: 2nd Year Audiovisual Professions and Forms 14 1st and 2nd Year Study Plan 18 Post-Diploma Specialization 22 Post-Diploma Study Plan 24 Teachers, Lectures and Visiting Professors 26 Departments / Teaching Fields 28 Masterclasses with Film and TV Personalities 30 Admissions 32 Organization Chart Indice 3 CISA Lugano - Le immagini come strumento di conoscenza 5 Il Conservatorio 7 Struttura organizzativa 9 Sede 11 Formazione: 1 anno Immagine e suono 13 Formazione: 2 anno Mestieri e generi dell audiovisivo 15 Piano di studi 1 e 2 anno 19 Post-Diploma: Specializzazione 23 Piano di Studi Post-Diploma 25 Docenti, collaboratori esterni e visiting professors 27 Dipartimenti / Insegnamenti 29 Incontri con l autore 31 Ammissioni 33 Organigramma Teachers and Visiting Professors

3 CISA Lugano - Images: Means of Knowledge Welcome to the International Academy of Audiovisual Sciences! The CISA (International Academy of Audiovisual Sciences), founded by Pio Bordoni in 1992, is a training Institute in the field of cinema, television and multimedia culture, oriented towards the students development with the aim of improving their inclinations, talents and skills. Students areimmersed in creative settings, where teamwork is valued, with an eminently practical planning guidance. The CISA is a laboratory to promote the exploration of new kinds of expression, to realize documentaries and fiction films, following the system of learning by doing. Approaching a cinema reflecting true life in which the investigation of reality is interwoven with the construction of narrative mechanisms and where the filmmaker s meticulousness is never detached from the emotions of the viewer. CISA is a meeting place where ideas are confronted with the practice of living together and where the world of representation is faced with the reality of objects and people. Domenico Lucchini 2 Benvenuto al Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive! Il CISA (Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive), fondato da Pio Bordoni nel 1992, è un luogo di formazione e cultura cinematografica, televisiva e multimediale orientato alla crescita degli allievi, con l intento di svilupparne le inclinazioni, il talento e le capacità professionali. Gli studenti sono inseriti in contesti creativi, dove viene valorizzato il lavoro di gruppo, con un orientamento didattico eminentemente pratico. Il CISA è un laboratorio in cui si sperimentano nuove forme espressive, si realizzano documentari e fiction, nel quale il cinema s impara facendolo secondo il sistema del learning by doing. Un cinema del reale in cui l indagine della realtà s intreccia con la costruzione di meccanismi narrativi, in cui la meticolosità di chi filma non si scinde mai dall emozione di chi guarda. Il CISA è un luogo d incontro in cui le idee si confrontano con la pratica del vivere e in cui la rappresentazione della realtà si misura con le cose e le persone. Domenico Lucchini 3 CISA Lugano - Le immagini come strumento di conoscenza

4 The Academy Designers in Visual Design (Film) prepare, plan and develop narrative or marketing/comunications productions, in addition to designing and making multimedia products. Upon completion of the PET College, they are able to handle all phases of production and can, from time to time, develop an entire and complex project, either solo or in a team, or concentrate on a specific stage in such a process. They can collaborate with professionals in marketing, video programming, photography, and with television and film production. As the Swiss Education System forsees, the colleges of Professional Education and Training (PET) teach students the skills required to indipendently assume professional and management responsibilities in their field. The PET and the post-diploma programmes are practically oriented and encourage the ability to think methodically and holistically in particular. They also offer further qualifications for the analysis of tasks specific to their occupational field and for the pratical application of the acquired knowledge. CISA is a PET college running a two-year course leading to the Federal PET Diploma as Designer in Visual Design (Film), followed by a post-diploma year of specialization, which offers the recognised qualification of TV/Cinema Filmmaker. The recent implementation of the Finance and Economy (DFE) ordinance that regulates the requirements for accrediting training courses and PET Post-Diploma Programs created a new basis for recognition of non-university tertiary level schools: hence CISA, as the only school specializing in the audio-visual sector, fulfils a highly significant role in the cantonal and federal training system. The Filmmaker is a professional freelancer who works in the Film/TV field. New technologies in recent years enable a whole range of diverse professional capacities to be combined in one person. Filmmakers become therefore experts in screenwriting, film direction, cinematography and camera, production, sound design, editing and/or post-production: they also have to specialize in at least one of these branches. Finally they become able to utilize the latest technologies, from HD to editing software, to produce documentaries, music videos, short fictions and multimedia contents. 4 5 Le/i Filmmaker sono professionisti che operano nel settore cine-televisivo. Questa professione, nata negli ultimi anni con l avvento di soluzioni tecnologiche alla portata del singolo, include una serie di professioni in una sola: le/i filmmaker sono, infatti, esperte/i di sceneggiatura, regia, ripresa, sound design, produzione e/o post-produzione. Si specializzano in almeno uno di questi campi. Sono capaci di utilizzare le ultime tecnologie, dall HD ai software di montaggio, per produrre documentari, videoclip, cortometraggi di finzione ed elementi multimediali. Le Scuole Specializzate Superiori (SSS) trasmettono agli studenti le competenze necessarie per assumere funzioni specialistiche o dirigenziali autonome nel proprio settore; sono vicine al mercato del lavoro e promuovono una modalità di pensiero metodico e globale. Il CISA è una SSS di durata biennale che rilascia il diploma propedeutico di Designer in Design visivo (Film), seguita da un anno post-diploma di specializzazione che consente di ottenere la qualifica riconosciuta di Filmmaker cine/televisivo. La recente entrata in vigore dell Ordinanza del Dipartimento delle Finanze e dell Economia (DFE) che regola i requisiti per l accreditamento dei cicli di formazione e degli studi postdiploma delle SSS ha gettato nuove basi per il riconoscimento delle scuole di grado terziario B: il CISA, quindi, come unica scuola specializzata superiore nel settore dell audiovisivo copre un ruolo maggiormente significativo nel sistema formativo cantonale e federale. Le/i Designer in Design visivo (Film) pianificano e sviluppano prodotti narrativi o di comunicazione, oltre a progettare e realizzare prodotti multimediali. Padroneggiano tutte le fasi della produzione e sanno di volta in volta sia elaborare un progetto complessivo, sia concentrarsi da sole/i oppure in team su un unica fase di lavoro. Collaborano con professionisti del marketing, programmatori di video e fotografi, confrontandosi con produzioni televisive o cinematografiche. Il Conservatorio

5 There are a growing number of collaborations with film schools, national and international colleges of advanced or higher education, such as Rome s Centro Sperimentale di Cinematografia and the Escuela Internacional de Cine y Televisiòn (EICTV) in San Antonio (Cuba), with which CISA has a student exchange programme, in addition to a developing programme of activities, masterclasses and projects. Organizational Structure CISA s organizational structure has been enhanced with new professional expertise, which means it can run didactic activities relating to more experimental and applied areas, both technically and as forms of communication. Students and colleagues have at their disposal a training and research laboratory (CISA-Lab), thus allowing the school to stand out as a place where, beyond the technologies involved, the newest approaches to communication are refined and developed, benefiting from more flexible organizational response to the requirements of the outside world. Plans for in-service training are currently in progress as a way to develop a number of activities in greater depth, in collaboration with the network of structures with which CISA has already worked, such as Focal, EAVE, RSI Academy, the Canton s audio-visual branches, film networks and Cilect (the world-wide organization for excellence in film and television schools to which CISA has applied for membership). The objective is to achieve an internationally recognised benchmark in training standards, while continuing to pay close attention to the region s specificities, and particularly in terms of the cinema of the real. 6 7 La struttura organizzativa del CISA si è arricchita di nuove professionalità che gestiscono le attività didattiche legate all area dei linguaggi, delle tecniche e delle attività sperimentali. A disposizione di studenti e collaboratori c è anche un laboratorio (CISA-Lab) per la formazione e la ricerca, che, grazie a un organizzazione più flessibile verso le richieste del mondo esterno, caratterizza la scuola come un luogo in cui perfezionare le tecnologie e i modi della comunicazione. Si sta svilppando un area di formazione continua, in cui approfondire attività in collaborazione con la rete di strutture con cui il CISA già si interfaccia, come Focal, EAVE, RSI Academy, la filiera dell audiovisivo del Cantone e Cilect (l organizzazione mondiale che annovera le scuole d eccellenza di cinema e TV a cui il CISA ha fatto domanda d adesione). L obiettivo è diventare un punto di riferimento per formare, pur con una forte attenzione alle specificità del territorio, operatori di livello internazionale nell ambito del cinema del reale. La struttura organizzativa Stanno crescendo le collaborazioni con scuole di cinema e università nazionali e internazionali, come il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e l Escuela Internacional de Cine y Televisiòn (EICTV) di San Antonio (Cuba), con cui il CISA ha un programma di scambio tra studenti, oltre a sviluppare attività, master e progetti.

6 8 Headquarters CISA is based in Lugano, centrally located near the university campus and other high-level professional training schools. In the near future CISA is moving to other more functional and spacious sites, reflecting the growth of our training, which requires constant technical upgrades, since we operate in one of the leading sectors of the cultural and creative industries. The first two years of the course will remain headquartered in the Lugano area, in a new structure that also benefits from a movie theatre. For the post-diploma year there will be a transfer to Locarno, the Film Festival s home town, to the Palacinema, also currently being restructured and refurbished to this end. Positioned on the northern and southern axis, between the metropolitan cities of Milan and Zurich, CISA is ideally located to facilitate exchanges and encounters between multiple cultural and audio-visual worlds. Facilities and Equipment 300 m 2 Studios outfitted with sets, carpentry, lighting systems, tracks, crane, camera dolly Full HD to 4K cinema cameras Digital audio recording studio Edit Suites and Multimedia workrooms with software for post-production, video compositing, color correction DaVinci Resolve Live Direction Equipped CISA-Lab Logistica e attrezzature Studio di 300 mq attrezzato con scenografie, falegnameria, parco luci, carrelli, dolly e crane Videocamere nei formati da full HD a 4K Studio registrazione audio Studio equipaggiato per l editing e il compositing video Postazioni per il montaggio Postazioni per la color correction DaVinci Resolve Regia video live Laboratorio attrezzato per ricerca e sperimentazione CISA-Lab Il CISA si trova a Lugano, nei pressi del campus universitario e di altre scuole di alta formazione professionale. Sono state individuate due sedi più funzionali e spaziose dell attuale struttura, capaci di accogliere una realtà formativa in crescita come la nostra che operando in uno dei settori trainanti del sistema culturale e creativo necessita di un costante aggiornamento tecnico. Il primo biennio della scuola resterà insediato nel Luganese, in una nuova struttura dotata anche di una sala cinematografica. Per l anno di post-diploma è già stato pianificato, invece, il trasferimento a Locarno, città del Festival del Film, nella sede del Palacinema, ora in fase di ristrutturazione. Così posizionato sull asse nord-sud, tra le metropoli di Milano e Zurigo, il CISA offre un contesto ideale di scambio e incontro fra sistemi culturali e universi audiovisivi molteplici. 9 Sede

7 Theory The Elements of Perception View and Thought Light: Looking and Seeing Sound: Hearing and Listening Image: Creating a Meaning The Divided Body of the Actor Editing: Constructing Space and Time Script: Textual Strategies Analysis of Film Writing History and Critique of Cinema Production Practice The Instruments of Cinema New Media Practice in Cinematography Sound Recording Sound Design Practice in Editing Essays in Scriptwriting Movie Production Active Participation in the Locarno Film Festival and JazzAscona Internship Pratica Gli strumenti del cinema Nuovi media Pratica di ripresa Registrazione del suono Elaborazione della colonna sonora Pratica di montaggio Prove di sceneggiatura Produzione esecutiva Partecipazione attiva al Festival del Film Locarno e a JazzAscona Stage Formazione: 1 anno - Immagine e suono Teoria Elementi di percezione Sguardo e pensiero Luce: vedere e guardare Suono: sentire e ascoltare Immagine come produzione di senso Il corpo diviso dell attore Montaggio: costruzione spazio-tempo Sceneggiatura: strategie testuali Analisi della scrittura filmica Storia e critica del cinema Produzione Training: 1st Year - Image and Sound

8 Training: 2nd Year - Audiovisual Professions and Forms 12 Theory History and Critique of Cinema Documentary Film Investigative Reports for TV Press Live Sports, Music and Public Events Other Television Genres New Film Forms Distribution and Market New Media Thesis Practice Projection and Visualization Realizing a Documentary Live Television News and Entertainment Video Art Individual Short Films Realizing Fiction Synchronization Internship Final Film Pratica Proiezioni e visionamenti Realizzazione di un documentario Diretta televisiva Attualità e intrattenimento Videoarte Cortometraggi individuali a soggetto Realizzazione di una fiction Speakeraggio Stage Film saggio Teoria Storia e critica del cinema Documentaristica Reportage e inchieste Diretta di eventi sportivi, musicali, pubblici Altri generi televisivi Nuove cinematografie Distribuzione e mercato New Media Tesi 13 Formazione: 2 anno - Mestieri e generi dell audiovisivo

9 Piano di studi: 1 e 2 anno 15 Training: 1st Year Image and Sound 1.1 Audiovisual Techniques Cultural Studies Film Writing Cinematography: Theory and Practice Cinema and TV Departments Movie Organization and Production Editing: Theory and Techniques Shooting Practice Practice as Filmmakers on Set Internship 200 Number of Hours 1st Years 1800 Training: 2nd Year Audiovisual Professions and Forms 2.1 Audiovisual Techniques Film Theory and Analysis Film Writing Documentary Film: Theory and Practice Multimedia Cinema, Video and TV Genres Production Strategies The Art of Editing: Theory and Practice Shooting Practice (Long Take) and Directing Actors Internship Thesis and Final Degree-Film 480 Number of Hours 2nd Years 1800 Formazione: 2 anno Mestieri e generi dell audiovisivo 2.1 Strumenti e tecniche di ripresa audiovisiva Storia e analisi critica del linguaggio cinematografico Scrittura filmica Teoria e pratica del documentario Multimedia Generi cine-televisivi Strategie di produzione Teoria e pratiche di post-produzione Pratica della ripresa (piano sequenza) e direzione degli attori Stage Tesi e film saggio 480 Totale ore 2 anno 1800 Formazione: 1 anno Immagine e suono 1.1 Grammatica dei linguaggi audiovisivi Storia e analisi dei linguaggi visivi Scrittura filmica Immagine fotografica: teoria e pratica Mestieri cine-televisivi La linea produttiva Teoria e tecniche del montaggio Pratica della ripresa Laboratori di pratica del set Stage 200 Totale ore 1 anno Study Plan: 1st Year and 2nd Year

10 Perdutamente Regia di Lisa Valcarenghi HD 16:9 colore durata 7 CISA 2013 Il Risanamento Regia di Andreas Maciocci HD 16:9 colore durata 22 CISA 2013 Di Padre in Figlio Regia di Carlo Alberto Rusca HD 16:9 colore durata 9 CISA 2013 Antonia. Regia di Dimitri Singenberger HD 16:9 colore durata 31 CISA 2013

11 Specializzazione Post-Diploma 18 Production This is a key function, requiring practical knowledge of all the various filmmaking crafts and close collaboration with the director and others in the team and/or on set. S/he deals with devising contracts, guarantees a production s financial liability; manages the planning of pre-production work, co-ordinating the various professionals who provide costumes, sets, locations; is essentially responsible for all planning, to ensure optimal operation of the production and post-production phases of an audio-visual work. Screenplay The screenwriter develops the idea, the story, the outline, treatment, and the script to provide a basis for the audio-visual presentation of the story. This is the person who writes the film before it has been shot! Film Direction The director is responsible, in artistic and technical terms, for the final outcome of a professionally made film, television programme or other audio-visual production. He directs the cast s performance, chooses camera angles and framing in the interests of narrative clarity and resolution, and follows through on preparation for the various phases of production. Regia Il regista è il responsabile artistico e tecnico-professionale di un film, di una trasmissione televisiva o di un prodotto audiovisivo. Si occupa di dirigere la recitazione degli attori, sceglie le inquadrature con una precisa finalità narrativa e segue la preparazione delle diverse fasi di lavorazione del suo prodotto. Sceneggiatura Lo sceneggiatore e la sceneggiatrice elabora l idea, il soggetto, la scaletta, il trattamento e la sceneggiatura per rappresentare audiovisviamente una storia. Sono loro che scrivono il film ancora prima che questo sia girato! Produttore È un personaggio-chiave che deve saper parlare tutte le lingue dei mestieri del cinema; lavora a stretto contatto con il regista e con le altre figure che orbitano sul set. Egli si occupa di stipulare i contratti e di garantire la sostenibilità finanziaria di un progetto audiovisivo; gestisce la pianificazione dei lavori preparatori, coordinando le diverse professionalità che forniscono costumi, scenografie, location; si prende carico di tutto ciò che deve essere pianificato ai fini di condurre al meglio le fasi di produzione e post-produzione di un prodotto audiovisivo. 19 Post-Diploma Specialization

12 Post-Diploma Specialization 20 Camera / Cinematography (DoP) The cameraman/woman is the person who physically handles the TV or film camera on a TV or film production, filming or recording the required scenes. From a professional perspective, the job requires a combination of technical skills/ knowledge and a creative sensibility; and must visually interpret and fulfil the needs of the Director and the DoP (Director of Photography). The latter is responsible for an audio-visual production s lighting and colour choices. In addition to technical knowledge and skills, the DoP must also have artistic talent, making cinematography a very creative and interpretative process. Editing / Post-Production The editor is responsible for putting together the scenes that have been shot and framed in such a way as to construct a story through the alliance of sound with image. Within the post-production period they will re-work the images to ensure any visual corrections necessary and integrate any digital special effects. Sound Design This person has a double function: during production they are responsible for sound recording (dialogue, sound effects and music), and then during the final post-production period will work on the soundtrack and digital editing of the audio material recorded. Sound Design La/il Sound Designer è una figura con una doppia valenza: in fase di produzione si occupa della registrazione dei dialoghi, dei suoni e delle musiche, mentre durante la finalizzazione del progetto sarà colui che lavorerà alla sonorizzazione e rielaborazione digitale dell audio prodotto. Montaggio e Post-Produzione Il montatore è la figura professionale che si occupa di mettere insieme le scene girate e le inquadrature, in modo da costruire un racconto attraverso l accostamento di immagini e suoni. All interno della fase di post-produzione il tecnico rielabora creativamente l immagine per aggiungere correzioni visive ed effetti speciali digitali. Cameraman / Direttore della fotografia La/il cameraman è la persona che agisce fisicamente sulla telecamera o sulla cinepresa in una produzione televisiva o cinematografica, allo scopo di riprendere e trasmettere o registrare le scene richieste. Dal punto di vista professionale, la sua figura è a metà tra la competenza tecnica e la sensibilità creativa; pertanto deve interpretare in chiave visiva le richieste del regista e del direttore della fotografia. Quest ultimo si occupa della luce e dei colori all interno di una produzione audiovisiva. Oltre alle conoscenze tecniche, il direttore della fotografia deve avere anche doti artistiche, essendo la fotografia un processo creativo e interpretativo assai complesso. 21 Specializzazione Post-Diploma

13 Piano di studi Post-Diploma 22 Programma Post-Diploma Post-Diploma Program Transdisciplinary Skills A.1 Pre-Production 150 A.2 Filmmakers Savoir-faire 150 A.3 Sound and Video Editing 150 A.4 Post-Diploma Thesis 180 A.5 Post-Degree Film 450 Specialized Courses B.1 Screenwriting 120 B.2 Movie Direction 120 B.3 Cinematography 120 B.4 Production and Organization 120 B.5 Sound Design 120 B.6 Post-Production 120 Number of Hours / Post-Diploma Insegnamenti comuni ai diversi indirizzi A.1 Pre-produzione 150 A.2 Savoir-faire del cineasta 150 A.3 Montaggio audiovideo 150 A.4 Tesi di Post-Diploma 180 A.5 Film di Post-Diploma 450 Indirizzi di specializzazione B.1 Scrittura 120 B.2 Regia 120 B.3 Fotografia (direzione e camera) 120 B.4 Produzione e organizzazione 120 B.5 Sound Design 120 B.6 Post-produzione video 120 Totale ore anno / Post-Diploma 1800 Post-Diploma Study Plan

14 Teachers, Lecturers and Visiting Professors 24 The teaching faculty comprises teachers and professionals working at a national and international level, and a number of personalities from the fi l m and television world, who hold masterclasses and workshops as visiting professors. Thanks to their skills and abilities and the support offered to a training curriculum of a high technical and cultural standard, CISA remains firmly anchored in the professional working world; their collaboration, in effect, enables the school to maintain a pedagogical pathway that is always in step with the constant changes and developments in the sector. The limited number of students the school accepts enables teachers to have a close relationship with each individual student, and allows for tailoring teaching plans to suit individual needs and talents. The relationship between teachers and students is fed by an ethos of learning by doing which the Academy coordinates alongside the more traditional lecture and demonstration teaching approach. In keeping with the Professional Education and Training (PET) ethos and structures, there is great emphasis on practical training, which is also offered via external apprenticeships that give students direct contact with real projects in the working world. In keeping with the PET training ethos and structures, there is great emphasis on practical training, which is also offered via external apprenticeships that give students direct contact with real projects in the working world. Coerentemente con l assetto formativo delle SSS, viene data molta rilevanza alla formazione pratica, offerta anche grazie a stages esterni che pongono l allievo a diretto contatto con progetti reali del mondo del lavoro. Il corpo insegnanti è composto da docenti di riferimento (professionisti attivi a livello nazionale e internazionale), accanto a diverse personalità del mondo cinematografico e televisivo che tengono master classes e workshop come visiting professors. Grazie alle loro competenze e al sostegno offerto a un percorso formativo di alto livello tecnico e culturale, il CISA può mantenere un radicamento profondo con il mondo della professione. La loro collaborazione permette, infatti, di mantenere il percorso didattico sempre al passo con i continui rinnovamenti del settore. Il numero limitato di studenti che la scuola accoglie per ogni ciclo di studi consente ai docenti di avere un buon rapporto conoscitivo con ciascuno e permette di tenere conto delle predisposizioni individuali. Il rapporto tra docenti e studenti trae alimento dalla tecnica del learning by doing (imparare facendo), con cui il conservatorio pianifica, accanto alle lezioni frontali, la sua attività di formazione. Coerentemente con l assetto formativo delle Scuole Specializzate Superiori (SSS), viene data molta rilevanza alla formazione pratica, offerta anche grazie a stages esterni che pongono l allievo a diretto contatto con progetti reali del mondo del lavoro. Docenti, collaboratori esterni e visiting professors 25

15 Departments / Teaching Fields Storia delle forme cinematografiche e analisi del film Film Studies: Form and Analysis Maria Buratti, Edoardo Colombo, Domenico Lucchini, Andrea Pastor, Daniela Persico, Alessandro Stellino Arti visive, estetica e fenomenologia degli stili Cultural Studies Matteo Bonazzi, Cecilia Liveriero Lavelli Sceneggiatura, scrittura seriale e drammaturgia interattiva Screenplay Structures, Writing Short Movies, TV Series and Interactive Drama Games Stefania Consonni, Franco Fraternale, Lara Fremder, Sergej Grguric, Heidrun Schleef Strategie produttive Production Strategies Nicola Bernasconi, Giuliana Ghielmini, Enzo Porcelli, Tiziana Soudani Scenotecnica e Production Design Set and Production Design Elvis van der Meijden, Sonia Peng Strumenti e tecniche di fotografia e di ripresa Cinematography and Shooting Instruments and Techniques Renato Berta, Mauro Boscarato, Riccardo Brunner, Ezio Conforti, Giacomo Devecchi, Reza Khatir, Alberto Meroni, Momi Modenato Casting Corinna Glaus, Cristina Proserpio 26 Cinema del reale: teorie e pratica Documentary Film: Theories and Practice Michael Beltrami, Marco Bertozzi, Stefano Knuchel, Vito Robbiani Principi di storyboard, direzione degli attori, regia fiction e multimediale Elements of Storyboard, Direction of Actors, Fiction and Multimedia Andrea Canetta, Giorgio Ghisolfi, Valerio Jalongo, Adriano Kestenholz Ruoli sul set (script, aiuto e assistenza regia) Film Crew: Production, Directing (Script, First and Second Assistant Director) Erik Bernasconi, Francesca Vegezzi Regia televisiva live, giornalismo e inchiesta Live Television, Investigative Reports for TV Press Maurizio Canetta, Riccardo Fanciola, Fiorenzo Mordasini Sound Design, fonia, speakeraggio e musica per il film Sound Design, Soundtracking and Mixing, Voice over, Music for Images Sandro Hess, Elda Olivieri, Riccardo Studer, Pietro Viviani Postproduzione video ed effetti speciali Post-Production and Visual Effects Lorenzo Ameri, Carlotta Cristiani, Leonardo Cruciano, Davide Grampa, Alina Marazzi, Kathrin Plüss, Peter Pražák, Mariano Snider 27 Dipartimenti / Insegnamenti

16 28 Masterclasses with Film and TV Personalities From the very beginning the Academy has been attentive and precise in its choice of highly experienced and well-known Visiting Professors, an example of which is on academic years 2012/2014: Marco Bellocchio, Carlo Chatrian, Daniele Finzi Pasca, Matteo Garrone, Paul Glass, Alina Marazzi, Maurizio Nichetti, Gianfranco Rosi, Claire Simon. Negli anni, inoltre, numerose sono state le occasioni di approfondimento grazie al contributo di personalità quali: Tiziana Arnaboldi, Edo Bertoglio, Giuseppe Bertolucci, Federico Caprara, Diego Cassani, Peter Del Monte, Gianluca Ferro, Francisco Gózon, Federica Lang, Paolo Lipari, Marco Müller, Enrico Nosei, Mario Pagliarani, Gianfilippo Pedote, Samuela Rinaldi, Tatti Sanguineti, Silvio Soldini, Mohammed Soudani, Paolo Taggi, Matteo Terzaghi, Serena Tinari, Luciano Tovoli. Over the years specialized professional workshops have been held by personalities such as: Tiziana Arnaboldi, Edo Bertoglio, Giuseppe Bertolucci, Federico Caprara, Diego Cassani, Peter Del Monte, Gianluca Ferro, Francisco Gózon, Federica Lang, Paolo Lipari, Marco Müller, Enrico Nosei, Mario Pagliarani, Gianfilippo Pedote, Samuela Rinaldi, Tatti Sanguineti, Silvio Soldini, Mohammed Soudani, Paolo Taggi, Matteo Terzaghi, Serena Tinari, Luciano Tovoli. Il Conservatorio, sin dalle sue origini, ha sempre dedicato molta attenzione e impegno nella scelta di Visiting Professors di particolare esperienza e notorietà, come è avvenuto nel corso degli anni scolastici 2012/2014: Marco Bellocchio, Carlo Chatrian, Daniele Finzi Pasca, Matteo Garrone, Paul Glass, Alina Marazzi, Maurizio Nichetti, Gianfranco Rosi, Claire Simon. Incontri con l autore 29

17 Ammissioni Requirements Minimum age: 18 Federal Vocational Education and Training (VET) Diploma in Multimedia or Visual Areas Higher education qualification or equivalent in similar areas High school diploma from a foreign school or equivalent B1 English certificate Admissions Fees 1st year CHF nd year CHF Post-Diploma CHF How to enroll Candidates submit the following documentation to the Direction of CISA: Application form Applicant s motivation letter Official school transcript Two passport-size photographs For foreign students: Copy of an ID document Professional Education and Training (PET) Designer in Design visivo (Film) Two Years Full-Time Study Program Incoming students have to send an application form and can gain admission through an entrance test: examination is composed of essay questions and aptitude test. When required, the training institute may prescribe the attendance to a preparatory course or to an internship. The Designer in Design visivo (Film) PET presupposes a degree of secondary-level II. Students with an extraordinary artistic talent could be allowed, in exceptional circumstances, to be admitted without this title. Post-Diploma Filmmaker / One Year of Specialization The admission to the Post-Diploma Specialization Year is open to graduated PET students, to SUP or University students with specific training in audiovisual areas, as well as to graduated students by other film and television colleges. Candidates over 25 years, lacking the required qualifications but with significant training and provable experience, will be individually evaluated. Biennio di formazione come Designer in Design visivo (Film) - SSS L ammissione a un ciclo di formazione è subordinata a un esame attitudinale e alla presentazione di un dossier di candidatura. L istituto di formazione può prescrivere la frequenza a un corso propedeutico o a uno stage. La formazione di Designer in Design visivo (Film) - SSS presuppone un diploma di livello secondario II. Gli studenti che dimostrano di possedere un talento artistico straordinario vengono ammessi in via eccezionale anche senza tale titolo. Anno di specializzazione post-diploma L accesso all anno di post-diploma è riservato ai diplomati SSS del biennio, ad allievi provenienti da SUP o Università con una formazione specifica nell ambito dell audiovisivo, nonché a diplomati di altre scuole di cinema e televisione. Per i candidati di età superiore ai 25 anni e per i titolari di altri diplomi o attestati, in possesso di formazioni e/o esperienze ritenute significative, l ammissione al colloquio è valutata caso per caso. Costo degli studi 1 anno CHF 2 anno CHF Come iscriversi Anno di Post-Diploma Inoltrando alla Direzione del CISA CHF la documentazione seguente: Formulario di pre-iscrizione Lettera illustrante le motivazioni della/del candidata/o Fotocopie degli attestati di studio 2 fotografie formato passaporto Per i cittadini provenienti dall estero: copia di un documento di identità Requisiti Età minima 18 anni Attestato Federale di Capacità in ambiti multimediali o dell immagine Diploma di scuola media superiore o equivalente in ambito affine Diploma o maturità estera equivalente in ambito affine Conoscenza della lingua inglese

18 Organization Chart Consiglio di fondazione CISA Foundation Board 32 Presidente President Giovanna Masoni Brenni Membri Onorari Honorary Members Vittorio Bagnasco Teco Celio Mario Garriba Frédéric Maire Membri Members Michael Beltrami Nello Correale Fabio Fumagalli Elda Guidinetti Villi Hermann Domenico Lucchini Alina Marazzi Gianfilippo Pedote Giancarlo Zappoli Scuola College Direttore Director Domenico Lucchini Responsabile didattica Educational Manager Cecilia Liveriero Lavelli Responsabile area tecnica Manager for the Technical Area Momi Modenato Responsabile CISA-Lab Educational Manager for the CISA-Lab Davide Grampa Coordinatrice didattica Coordinator Giuliana Zogg Ghielmini Assistente alla didattica Assistant Joel Fioroni Segreteria e amministrazione Secretariat and Administration Claudia Bernasconi Press Office Doris Longoni (consulente esterna) 33 Organigramma

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

El lugar de las fresas

El lugar de las fresas El lugar de las fresas Il luogo delle fragole Un anziana contadina italiana dedita al lavoro, un immigrato marrocchino appena arrivato in Italia, una giovane cineasta spagnola; Da un incontro casuale al

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO VERSO UN CODICE DEONTOLOGICO DEL DOCENTE Paolo Rigo paolo.rigo@istruzione.it ALCUNE SEMPLICI

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

SPC Scuola di Process Counseling

SPC Scuola di Process Counseling SPC Scuola di Process Counseling In uno scenario professionale e sociale in cui la relazione è il vero bisogno di individui e organizzazioni, SPC propone un modello scientifico che unisce l attenzione

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

La validazione dei risultati degli apprendimenti non formali e informali in pratica 12

La validazione dei risultati degli apprendimenti non formali e informali in pratica 12 La validazione dei risultati degli apprendimenti non formali e informali in pratica 12 Questo capitolo descrive: A. Le scelte e i passaggi per sviluppare dispositivi per la validazione dei risultati dell

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

GRAFICA. Diamo forma ai tuoi bisogni. Consulenti di soluzioni. grafica cartacea - grafica online - grafica applicata

GRAFICA. Diamo forma ai tuoi bisogni. Consulenti di soluzioni. grafica cartacea - grafica online - grafica applicata Diamo forma ai tuoi bisogni Consulenti di soluzioni GRAFICA grafica cartacea - grafica online - grafica applicata BROCHURES CARTELLINE CATALOGHI LOCANDINE VOLANTINI MANIFESTI CALENDARI MENU LOGOMARCHI

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

Fondo per lo sviluppo della produzione audiovisiva Preambolo

Fondo per lo sviluppo della produzione audiovisiva Preambolo Fondo per lo sviluppo della produzione audiovisiva Preambolo La Regione autonoma Valle d Aosta promuove e sostiene nel rispetto della normativa europea il settore cinematografico, audiovisivo e multimediale,

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA Carlo Carta Responsabile Commerciale ENGINEERING SARDEGNA e IL GRUPPO ENGINEERING La prima realtà IT italiana. oltre 7.000 DIPENDENTI 7% del mercato

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

Tirocini: uno sguardo all Europa

Tirocini: uno sguardo all Europa www.adapt.it, 18 luglio 2011 Tirocini: uno sguardo all Europa di Roberta Scolastici SCHEDA TIROCINI IN EUROPA Francia Spagna Lo stage consiste in una esperienza pratica all interno dell impresa, destinata

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE Externally set task Sample 2016 Note: This Externally set task sample is based on the following content from Unit 3 of the General Year 12 syllabus. Learning contexts

Dettagli

Taranto in short. Bando

Taranto in short. Bando Taranto in short Bando L Associazione culturale Mente Acrobatica con il sostegno dell Associazione Palio di Taranto e del Castello Spagnolo di Statte, organizza per il mese di Luglio 2015 la seconda edizione

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

3. LO STAGE INTERNAZIONALE

3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3.1. IL CONCETTO La formazione professionale deve essere considerata un mezzo per fornire ai giovani la conoscenza teorica e pratica richiesta per rispondere in maniera flessibile

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento Scritture di movimenti Autori bambine e bambini dai 5 ai 6 anni IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento IL CORPO E LA SUA DANZA Incontri di studio per la formazione

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

I ruoli sul set. 3 Sono i generi di conforto o di ristoro per troupe e attori, per esempio acqua, bibite, caffé, snacks, ecc.

I ruoli sul set. 3 Sono i generi di conforto o di ristoro per troupe e attori, per esempio acqua, bibite, caffé, snacks, ecc. I ruoli sul set REPARTO PRODUZIONE (PRODUCTION DEPT.) Produttore (producer): è colui che sta al principio del film stesso. Fa partire il progetto, accettando il soggetto e incaricando una persona (sceneggiatore,

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani 24 ottobre 2005 Classificazione Istat dei titoli di studio italiani Anno 2003 Nota metodologica 1. INTRODUZIONE In occasione del Censimento 2001 della popolazione, il settore Istruzione dell Istat è stato

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID. Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM

DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID. Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM List of contents 1. Introduction 2. Decoder 3. Switch-off process 4. CNID Introduction 1. Introduction

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Didattiche con la LIM

Didattiche con la LIM Didattiche con la LIM Modelli e prospettive Luca Ferrari Dipartimento di Scienze dell Educazione, Università di Bologna Index 1. Scenario 2. Definizione e caratteristiche 3. Un modello didattico problematico

Dettagli

Master della Facoltà di scienze della comunicazione non più attivi

Master della Facoltà di scienze della comunicazione non più attivi Master della Facoltà di scienze della comunicazione non più attivi Master of Science in Formazione L ultima edizione del Master in Formazione è stata attivata nell anno accademico 2006/07. Descrizione

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

Master s Certificate in Project Management

Master s Certificate in Project Management Leader mondiale nella formazione del Project Management MCPM Master s Certificate in Project Management Accelera la tua carriera grazie a una certificazione internazionale Master s Certificate in Project

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING Innovazione nei contenuti e nelle modalità della formazione: il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

ECTS - Guida per l'utente

ECTS - Guida per l'utente ECTS - Guida per l'utente Ulteriori informazioni sull Unione Europea compaiono nel sito http://europa.eu Titolo originale: ECTS Users Guide edito nel 2009 dalla Commissione Europea Traduzione in Italiano

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico istituto tecnico SETTORE TECNOLOGICO chimica e materiali elettronica e telecomunicazioni informatica meccanica e meccatronica

Dettagli