UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO"

Transcript

1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO

2 La presente guida, coordinata dal prof. Epifanio Ajello, è stata realizzata da Domenico Grillo, Nunzia Fraiese, Silvia Governatori e David Federico dell Ufficio Relazioni Internazionali Erasmus dell Università degli Studi di Salerno e finanziata con fondi della Commissione Europea D.G. Istruzione e Cultura. L Agenzia Nazionale LLP Italia e la Commissione Europea sono esonerate da qualsiasi responsabilità in merito alle informazioni in essa contenute. The preparation of this guide has been coordinated by prof. Epifanio Ajello and realized by Domenico Grillo, Nunzia Fraiese, Silvia Governatori and David Federico of the International Relations Erasmus Office s and funded by the European Commission D.G. XXII Educational and Culture. The LLP National Agency and the European Commission are not responsible for the information contained in it. Si ringrazia la Prof.ssa Charmaine Lee, coordinatrice ECTS dell ateneo, per la revisione dei testi in lingua inglese. Many thanks to Charmaine Lee, ECTS coordinator, for going over the texts in English Progettazione e realizzazione Segno Associati

3 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO Guida per gli studenti in mobilità internazionale Guide for International Students

4 Un altro disegno nacque la sera dalle finestre di Salerno ed esso mi risparmierà ogni descrizione di una terra deliziosa e fertilissima. Chi non sarebbe stato disposto a studiare in questa cittadina nel tempo in cui vi fioriva una università? W. Goethe Viaggio in Italia, 22 marzo 1787 Another picture was made in the evening from the windows in Salerno and it will save me giving any description of this delightful and fertile land. Who would not have wished to study in this town in the times when a university flourished there? W. Goethe A Voyage to Italy, March 22 nd, 1787.

5 Sommario Summary L Ateneo/The College Saluto del Rettore/The Rector s Welcome 8 L Università di Salerno/The University of Salerno 10 L Accoglienza/Welcome L Ufficio Relazioni Internazionali - Erasmus/International Relations - Erasmus Office 16 AEGEE Salerno 17 Il delegato del Rettore ai programmi di mobilità studentesca/the Institutional Coordinator for international Mobility programmes 18 Gli insegnamenti/courses L organizzazione didattica/courses 22 Corsi di lingua italiana per studenti stranieri/italian Language courses for foreign students 23 Facoltà di Economia/Faculty of Economics 25 Facoltà di Farmacia/Faculty of Pharmacy 26 Facoltà di Giurisprudenza/Faculty of Law 29 Facoltà di Ingegneria/Faculty of Engineering 30 Facoltà di Lettere e Filosofia/Faculty of Arts and Philosophy 32 Facoltà di Lingue e Letterature Straniere/Faculty of Foreign language and literatature 34 Facoltà di Medicina/Faculty of Medicine 35 Facoltà di Scienze della Formazione/Faculty of Education 37 Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali/Faculty of Mathematics, Physics and Biology 38 Facoltà di Scienze Politiche/Faculty of Political Science 40 I servizi/services Alloggiare a Salerno/Accomodation in Salerno 44 Risiedere in ateneo/living on Campus 45 Trasporti/Transport 45 Biblioteca/Libraries 46 Ristorazione/Catering 47 La Cappella/The Chapel 47 Centro Linguistico di Ateneo/Language Centre 48 Computer 48 La Masseria/The Farmhouse 49 Il Teatro/Theatre 49 Sport 50 Musica/Music 52 Disabili/Disabled student 53 Librerie/Bookshops 53 Altri servizi/other Services 54 Per cominciare/getting started Per gli Studenti Erasmus/For Erasmus Students I 6 passi/six steps 58 Per gli Studenti non Erasmus/For non Erasmus Students Le 5 possibilità/5 different cases 62 La Città/The City Salerno storia, arte, cultura/salerno history, art, culture 74

6

7 L Ateneo the College Tra il X e il XII secolo, la licentia docendi rilasciata alle Università di Parigi, Bologna e Salerno aveva valore universale: essa permetteva di insegnare ubique locorum ac per universum terrarum orbem, cosa che non valeva per le altre Università Léo Moulin La vita degli studenti nel Medioevo From the 10 th to the 12 th century the licentia docendi awarded by the Universities of Paris, Bologna and Salerno was recognised universally and enabled the holder to teach ubique locorum ac per universum terrarum orbem, a privilege which did not apply to other universities. Léo Moulin Student Life in the Middle Ages

8 8 L Ateneo The College Saluto del Rettore L Università di Salerno è felice di accogliere e di dare il benvenuto agli studenti europei del Programma Erasmus. Sin dal Medioevo, sin dai tempi dell antica Schola Medica Salernitana, la nostra Università ha ospitato studenti provenienti da luoghi diversi al di là delle barriere della lingua e delle religioni. Il nostro campus è una comunità in cui si studia in strutture didattiche quali laboratori e aule multimediali. Sono, inoltre, a disposizione degli studenti: un centro linguistico, un teatro, biblioteche, una mensa, moderne residenze, palestre e strutture sportive. Un servizio di accoglienza orienta gli studenti e li aiuta nella sistemazione più consone per il soggiorno. I giovani sono liberi di seguire i corsi di insegnamento più adatti ai loro percorsi formativi. Le dieci Facoltà dell ateneo hanno un ampia offerta didattica dai corsi di primo livello sino ai dottorati e ai master; inoltre, all inizio di ogni semestre, corsi intensivi di lingua e cultura italiana, consentono agli ospiti di meglio integrarsi nel tessuto sociale della nostra struttura. L ateneo è ubicato a circa nove chilometri dalla città di Salerno; città che dà il suo nome ad un golfo ricco di straordinarie bellezze naturali che vanno da Amalfi a Palinuro con isole dai nomi affascinanti quali: Capri, Ischia e Procida. Per chi ama poi la storia e l archeologia, ci sono le suggestive Pompei, Ercolano e Paestum.

9 Studiare da noi è piacevole e non lo diciamo soltanto noi, lo aveva già scritto nel 1787 l europeo Wolfang Goethe: «Un altro disegno nacque la sera dalle finestre di Salerno ed esso mi risparmierà ogni descrizione di una terra deliziosa e fertilissima. Chi non sarebbe stato disposto a studiare in questa cittadina nel tempo in cui vi fioriva una università?» Benvenuti, dunque, nel nostro ateneo, grazie per averlo scelto per i vostri studi e per la nostalgia, ne siamo certi, con cui ci ricorderete. The Rector s Welcome The University of Salerno is more than happy to give a warm welcome to all students taking part in the European Erasmus project. Indeed, since medieval times, in the days of the ancient Schola Medica Salernitana, our University has welcomed students from all over the world, regardless of language or religion. At our campus students may feel part of a large community. The campus offers students many services such as laboratories, multimedia equipment, a language centre, a theatre, libraries, a canteen, modern halls of residence, gyms and other sports facilities. A well-organised reception service will enable students to find their way about and help them sort out suitable accommodation. Erasmus students are free to choose any course offered by our university which coincides with their chosen faculties. The ten faculties at the university offer courses at all levels, from first-degree level through to masters and doctorate level. Moreover, an intensive course in Italian language and culture, held at the beginning of each semester, will help students adapt more easily to life on campus. The University is located about 5 miles from the city of Salerno, city that gives its name to a bay rich of extraordinary beauty that goes from Amalfi to Palinuro and includes such fascinating islands as Capri, Ischia and Procida. For lovers of archeology, the evocative Pompei, Herculaneum and Paestum are close by. Studying here is a pleasant experience and we are not the only ones to say this; in 1787 the European writer, Wolfgang Goethe wrote: Another picture was made in the evening from the windows in Salerno and it will save me giving any description of this delightful and fertile land. Who would not have wished to study in this town in the times when a university flourished there? So, welcome to our University. Thank you for having chosen to study here and thank you for the nostalgia with which you shall surely remember it. Il Magnifico Rettore (Prof. Raimondo Pasquino)

10 10 L Ateneo The College L Università di Salerno Breve storia dell Università di Salerno L Università degli Studi di Salerno vanta un origine prestigiosa che la situa come la più antica università d Europa insieme a quelle di Parigi e Bologna. Nell VIII secolo nasce la Scuola Medica Salernitana, la più famosa istituzione europea per lo studio e la diffusione della medicina raggiungendo il suo massimo splendore nel Medioevo. La Scuola segnò un grande passo in avanti nell evoluzione della scienza medica e inserì la nostra Istituzione nel panorama d una grande capitale come Salerno che dai tempi della Magna Grecia espandeva i propri confini economici e culturali. L Università restò attiva fino al 1811, quando fu chiusa con Regio Decreto sotto il governo napoleonico di Gioacchino Murat. Nel 1944 fu rifondata per volontà del re Vittorio Emanuele II, e nacquero l Istituto Universitario di Magistero Giovanni Cuomo, che divenne statale nel 1968, trasformandosi nella Facoltà di Magistero dell Università degli Studi di Salerno. Nel giro di pochi anni la Facoltà fu affiancata da numerose altre che contribuirono alla formazione di un importante polo universitario. Dal 1988 l Ateneo, che attualmente conta più di iscritti, si è insediato nel Comune di Fisciano, nella Valle dell Irno, a pochi chilometri da Salerno divenendo un vero e proprio Campus universitario dotato di strutture moderne e di servizi efficienti per la didattica, la ricerca e l accoglienza.

11 The University of Salerno A short history of the university The University of Salerno has very ancient origins as it is one of the oldest universities in Europe together with Paris and Bologna. The Salerno School of Medecine was founded in the 8 th century and was the principal institution in Europe for the study of medecine, reaching its utmost splendour during the Middle Ages. The School marked an enormous step forward in the evolution of medical science and easily fitted into the city of Salerno, which had been thriving economically and culturally since it had been part of Magna Graecia. The university remained active until 1811, when it was closed by royal decree under the Napoleonic government of Joachim Murat. In 1944 the university was re-opened by king Vittorio Emanuele II, and the Istituto Universitario di Magistero Giovanni Cuomo was founded, which became state-controlled in 1968 as the Facoltà di Magistero of the University of Salerno. Within a few years other faculties were founded and they formed the basis of an important university. In 1988, the University, which now has over 43,000 students, moved to the village of Fisciano in the Irno valley, a few miles from Salerno. Its structure is that of a university campus and its modern buildings

12 12 L Ateneo The College L Università di Salerno, una delle più grandi del Sud Italia, è tuttora in continua espansione, ma già oggi la disponibilità di aule multimediali, di residenze, di una moderna Biblioteca, di una piscina, di un teatro insieme a luoghi di ritrovo e di ristoro, di ampi spazi verdi ne fanno un centro eccellente di formazione universitaria e un luogo piacevole dove poter studiare con serenità.

13 L Ateneo The College 13 offer many efficient services for teaching, research and student life in general. The University of Salerno, one of the largest in southern Italy, is still growing. The presence of multimedia facilities, halls of residence, a modern library, as well as places to meet and eat, and green spaces make it an eccellent university college and a pleasant place to study.

14

15 L Accoglienza Welcome

16 16 L Ateneo The College L Ufficio Relazioni Internazionali - Erasmus L Ufficio Relazioni Internazionali - Erasmus è il primo punto di contatto e il costante luogo di riferimento per tutti gli studenti in mobilità. Accoglie e rilascia agli studenti europei in entrata l Erasmus student card, documento che permette la fruizione di tutti i vari servizi presenti nell Ateneo. L Ufficio è sempre a disposizione degli studenti che dovessero incontrare difficoltà di natura accademica, personale o pratica. The International Relations - Erasmus Office is the first contact point and the permanent focal point for all students on mobility schemes. The office welcomes incoming students and provides them with the Erasmus student card, the document that allows them to use all the facilities available at the University. The office is always prepared to help students if they have any difficulties, whether of an academic, personal or practical nature. The International Relations - Erasmus Office Università degli Studi di Salerno Ufficio Relazioni Internazionali - Erasmus Via Ponte Don Melillo Fisciano (SA) Italy Tel: Fax:

17 AEGEE Salerno Università degli Studi di Salerno Fisciano (SA) Tel.: Fax: AEGEE Salerno AEGEE SALERNO è un associazione studentesca che fa parte di un network europeo. Fra i suoi iscritti sono presenti numerosi studenti ex-erasmus. Ha una sede presso l Ufficio Relazioni Internazionali - Erasmus. Il suo compito principale è di curare l accoglienza di tutti gli studenti in mobilità, fornire loro un aiuto nel reperire un alloggio e seguirli costantemente durante tutto il loro periodo di permanenza. Collabora, inoltre, con l Ufficio Relazioni Internazionali - Erasmus nell organizzazione di tutte le manifestazioni dedicate agli studenti Erasmus. AEGEE Salerno is an independent European student association. Its members include many former Erasmus students. The AEGEE office is situated inside the International Relations - Erasmus Office. The main aim of the association is to help international students coming from different European universities to find accommodation and to solve any problems which might arise during their stay. It also cooperates with the International Relations - Erasmus Office to organise the welcoming of incoming students.

18 18 L Ateneo The College Il delegato del Rettore ai programmi di mobilità studentesca Delegato dal Rettore a coordinare la politica d Ateneo nell ambito della mobilità Internazionale, è il riferimento istituzionale per tutti gli studenti che a lui possono rivolgersi per risolvere gli eventuali problemi di natura didattica. In ambito Erasmus è affiancato dai delegati di Facoltà e dai docenti tutor d ateneo (vedi indirizzi). È quindi sempre disponibile ad incontrarvi e ad accogliervi. Contattelo! The Institutional Coordinator has been delegated by the Rector to coordinate University policy within the framework of the International mobility. He is the contact for all students who need advice, information or help with anything concerning academic problems. For the Erasmus mobility he is aided by the coordinators from the different faculties and by the personal tutors (see addresses). He is always available to lend a hand. So if you need help with anything please contact him. The Istitutional Coordinator Prof. Epifanio Ajello Dipartimento di Letteratura, Arte, Spettacolo Fisciano (SA) Tel.:

19

20

21 Gli insegnamenti Courses

22 22 L Ateneo The College Nell Università di Salerno sono attive dieci Facoltà: Economia, Farmacia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere e Filosofia, Lingue e Letterature Straniere, Medicina e Chirurgia, Scienze della Formazione, Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, Scienze Politiche. Le Facoltà sono organizzate per Aree didattiche e per Corsi di Laurea, che comprendono i singoli corsi di studio di una comune area scientifico-culturale. I Dipartimenti hanno il compito di promuovere e sviluppare la ricerca, e rappresentano le strutture dove i professori svolgono le loro attività e incontrano gli studenti. L organizzazione didattica I corsi si tengono nel primo o nel secondo semestre, da ottobre a dicembre e da marzo a giugno. Le aule sono dotate di moderni sistemi multimediali, e sono attivi numerosi laboratori. Gli studenti Erasmus, qualunque sia l area disciplinare di provenienza, possono seguire corsi presso ogni Facoltà dell Università di Salerno, e sostenere i relativi esami, per i quali viene utilizzato il sistema di crediti ECTS. Al termine di ogni corso di insegnamento è prevista una prova di esame orale finalizzata alla valutazione dell apprendimento del singolo studente. I crediti formativi attribuiti a ciascun insegnamento sono del tutto indipendenti dal voto conseguito. Il sistema dei crediti formativi vale per tutte le attività formative comprese quelle che non prevedono il superamento di un esame (stage, tirocini, etc.) Gli esami di profitto si tengono, in genere, nei mesi di gennaio, febbraio e marzo per il I sem. e nei mesi di giugno, luglio e settembre per il II sem.. I voti degli esami superati sono espressi in trentesimi. Il voto più basso è 18, il più alto è 30. I calendari dei corsi e degli esami vengono stabiliti dalle singole Facoltà. (www.unisa.it/didattica/index.php). Course organization The University of Salerno is made up of then nine Faculties: Economics and Business, Pharmacy, Law, Engineering, Arts and Philosophy, Foreign languages and literature, Medicine, Education, Mathematics, physics, and biology, Political science. The faculties are organised into different subject areas, each offering a number of degree courses. The different departments of the University have the role of promoting and developing research. The departments are also where lecturers are based and where they meet students. Courses are held on a semester basis, in the first or second semester, from October to December and from March to June. The classrooms are equipped with modern multimedia systems; a number of laboratories are also available for practical work. Erasmus students, whatever their chosen areas of study, may attend any course offered by the University of Salerno and sit the relative exams, which are marked under the ECTS scheme, in which students are given credits for exams taken.

23 L Ateneo The College 23 Courses are held in two terms, from October to December and from March to June. Classrooms provide a highly technological system and many laboratories. Erasmus students can attend courses in every Faculty of the University of Salerno and take the exams, for which the ECTS system is used, whatever area of study they belong to. At the end of every course an oral test is organised in order to assess students competences. Credits are attributed to the students after the overtaking of the exam and are independent from the grade. The ECTS is also used to evaluate activities that do not require an assessment ( internships, stages, etc.). Exam sessions are usually held in January, February and March for the 1st semester and in June, July and September for the 2nd semester. The results of the exams passed by Erasmus students is represented by a mark based on the national system (in Italy marks are out of 30, with 18 as the pass mark). Dates of courses and exams may be different from each faculty. For information (www.unisa.it/didattica/index.php). Corsi di lingua italiana per studenti stranieri L Università degli Studi di Salerno offre corsi gratuiti di lingua italiana agli studenti stranieri in mobilità, con l obiettivo di fornire una competenza linguistica di base e mettendoli in grado di poter seguire le lezioni con maggior profitto. Il corso è organizzato in 8 moduli di 30 ore ciascuno così organizzati: I modulo Livello A1-A2 Livello B1-B2 II modulo Livello A1-A2 Livello B1-B2 III modulo Livello A1-A2 Livello B1-B2 IV modulo Livello A1-A2 Livello B1-B2 Un test di ingresso stabilirà il livello del corso al quale saranno iscritti gli studenti. La frequenza a due moduli di 30 ore ciascuno, per un totale di 60 ore, prevede il rilascio di un certificato finale con un voto e 12 crediti ECTS. Agli esami finali saranno ammessi coloro che avranno seguito almeno il 70% delle lezioni. Maggiori informazioni saranno reperibili sul sito The University of Salerno organises Italian Intensive Language Courses free of charge for the International Student Mobility. The aim is to give students a basic competence in Italian in order to guarantee them a better understanding of courses. The course has been organized in 8 modules of 30 hours each. Modules will be held as follows: I module Level A1-A2 Level B1-B2 II module Level A1-A2 Level B1-B2 III module Level A1-A2 Level B1-B2 IV module Level A1-A2 Level B1-B2 Italian Language Courses for International Student Mobility An entrance test will establish to which level students will be assigned. After attending two modules, for a total amount of 60 hours, students will receive a certificate with a final mark and 12 credits ECTS, if they pass the test. Students, in order to be allowed to participate in the final test, must have attended at least 70% of the lessons. Update information will be found on the web site:

24 LE FACOLTÀ THE FACULTIES

25 L Ateneo The College 25 Facoltà di Economia L offerta didattica comprende i settori dell economia, della finanza, della gestione delle imprese e delle amministrazioni pubbliche, con particolare riferimento alle metodologie di analisi e di interpretazione dei processi decisionali. A partire dall anno accademico la facoltà di Economia organizza, per gli studenti in mobilità Erasmus, dei corsi in inglese. Tali corsi si attiveranno a condizione che sia presente un congruo numero di studenti interessati. Preside Prof.ssa Daniela Valentino Delegato Erasmus Prof. Massimo Spagnolo Dipartimento di Scienze Economiche Tel Fax e.mail: Corsi di laurea Economia aziendale Scienze gestionali Economia e gestione delle aziende pubbliche e sociali Economia e commercio Corsi di laurea magistrale Economia Consulenza e management aziendale The faculty offers a variety of courses in economics and business, finance, business management, public administration, with particular reference to methods of analysis and interpretation of decision making processes. Starting from the academic year the Faculty of Economics will Faculty of Economics organize courses in English for Erasmus students. These courses will be held only if there is a large number of incoming students willing to take part in them. Dean Prof. Daniela Valentino Faculty Erasmus Coordinator Prof. Massimo Spagnolo Tel.: Fax e.mail. Degree courses: Business Studies Management Sciences Economics and management of Public and private Companies Economics and Business Higher degree courses: Economics Management consulting and business management

26 La Facoltà di Farmacia offre agli iscritti un percorso di studio finalizzato all acquisizione di moderne conoscenze e potenzialità offerte dalle scienze farmaceutiche, biologiche e mediche. Tutti i corsi prevedono l integrazione della preparazione scientifica di base con esercitazioni pratiche di laboratorio. Facoltà di Farmacia Preside Prof. Francesco De Simone Delegati Erasmus Prof. Carlo Crescenzi, Dipartimento di Scienze Farmaceutiche Tel.: Fax: e.mail: Corsi di Laurea Tecniche erboristiche Corsi di laurea specialistica a ciclo unico Chimica e tecnologia farmaceutiche Farmacia Prof.ssa Antonella Leone Dipartimento di Scienze Farmaceutiche Tel Fax e.mail:

27 L Ateneo The College 27 Faculty of Pharmacy The faculty of pharmacy offers students the possibility of studying all aspects of modern pharmacological, biological and medical science. All courses include both theoretical knowledge as well as practical laboratory exercises. Dean Prof. Francesco De Simone Faculty Erasmus Coordinators Prof. Carlo Crescenzi, Department of Scienze Farmaceutiche Tel.: Fax: e.mail: Degree Courses: Herbal Sciences Higher degree courses Chemistry and Pharmaceutical Technology Pharmacy Prof.ssa Antonella Leone Department of Scienze Farmaceutiche Tel Fax e.mail:

28

29 L Ateneo The College 29 Facoltà di Giurisprudenza La Facoltà di Giurisprudenza mira ad offrire agli studenti un adeguata preparazione giuridica, con l obiettivo di formare figure professionali dotate delle competenze e delle conoscenze necessarie ad operare nel campo dei servizi giuridici, del fisco e dell intermediazione. Preside Prof. Pasquale Stanzione Delegato Erasmus Prof. Luigi Kalb Dipartimento di Diritto Pubblico Generale e Teoria delle Istituzioni Tel Fax e.mail: Corsi di laurea magistrale a ciclo unico Giurisprudenza Corsi di laurea specialistica Giurisprudenza This faculty aims to give students an adequate preparation in the study of law, with an aim to prepare professional people with the necessary knowledge and skills required in different areas of the legal profession. Faculty of Law Dean Prof. Pasquale Stanzione Faculty Erasmus Coordinator Prof. Luigi Kalb Department of Diritto Pubblico Generale e Teoria delle Istituzioni Tel Fax e.mail: Higher Degree courses: Law Higher Degree courses: Law

30 30 L Ateneo The College Facoltà di Ingegneria L offerta didattica della Facoltà di Ingegneria è molto ampia e articolata, ed ha l obiettivo di formare figure professionali in grado di svolgere attività di progettazione, direzione lavori, rilevamento diretto e strumentale, stima e collaudo di opere in numerosi ambiti disciplinari. Preside Prof. Vito Cardone Delegato Erasmus Prof. Salvatore Bellone Dipartimento di Ingegneria dell Informazione ed Ingegneria Elettrica Tel Fax e.mail: Corsi di Laurea Ingegneria civile Ingegneria civile per l ambiente ed il territorio Ingegneria elettronica Ingegneria informatica Ingegneria chimica Ingegneria gestionale Ingegneria meccanica Corsi di laurea specialistica a ciclo unico Ingegneria edile-architettura Corsi di laurea specialistica Ingegneria alimentare Ingegneria chimica Ingegneria civile Ingegneria elettronica Ingegneria meccanica Ingegneria per l ambiente ed il territorio Corsi di laurea magistrale Ingegneria gestionale Ingegneria informatica

31 31 This faculty offers a wide range of courses, giving students the opportunity to train as professionals, capable of carrying out planning activities, project supervision, surveying, estimating and testing structures in the different fields of engineering. Faculty of Engineering Dean Prof. Vito Cardone Faculty Erasmus Coordinator Prof. Salvatore Bellone Department of Electrical Engineering Tel Fax e.mail: Degree Courses: Civil engineering Environmental and territorial engineering Electronic engineering Computer engineering Chemical engineering Management engineering Mechanical engineering Higher degree courses: Construction engineering - Architecture Higher degree courses: Food engineering Chemical engineering Civil engineering Electrical engineering Mechanical engineering Environmental and territorial engineering Management engineering Computer engineering

32 Facoltà di Lettere e Filosofia La Facoltà offre un ampia gamma di corsi di studio, dai più tradizionali ai più moderni, finalizzati alla conoscenza di tematiche filologico-letterarie, linguistiche, storico-artistiche, storiche, geografiche, filosofiche, sociali e della comunicazione. La Facoltà, inoltre, cura la didattica dei corsi di lingua italiana per stranieri. Preside Prof.ssa Maria Galante Delegato Erasmus Prof. Sergio Sorrentino Dipartimento di Filosofia Tel Fax e.mail: Corsi di Laurea Beni culturali Editoria e pubblicistica Filosofia Lettere Scienze della comunicazione Sociologia Corsi di laurea magistrale Archeologia e culture antiche Gestione e conservazione del patrimonio archivistico e librario Filologia moderna Filologia, letterature e storia dell'antichità Comunicazione d'impresa e comunicazione pubblica Filosofia Sociologia e politiche per il territorio Storia e critica d'arte Teoria della comunicazione, audiovisivi e società della conoscenza

33 L Ateneo The College 33 This faculty offers a wide range of traditional as well as more modern courses in the Humanities. The courses cover such areas as literary criticism, philology, linguistics, history of art, history, geography, philosophy, sociology, communication science. Moreover, the Faculty holds Italian language courses for foreign students. Faculty of Arts and Philosophy Dean Prof. Maria Galante Faculty Erasmus Coordinator Prof. Sergio Sorrentino Department of Filosofia Tel Fax: e.mail: Degree courses: Heritage studies Publishing studies Philosophy Literary Studies Communication Science Sociology Higher degree courses: Archeology and ancient cultures Archive and Library Conservation and Management Modern philology Classical philology, literature and history Public and business communication Philosophy Sociology and territorial policy Art History and Criticism Theory of communication, audiovisual technology and knowledge society

34 34 L Ateneo The College Facoltà di Lingue e Letterature Straniere L insegnamento delle lingue straniere è l obiettivo primario della Facoltà, che vuole portare i suoi studenti ad un livello di alta competenza linguistica. Lo studio delle lingue si affianca a conoscenze teoriche della letteratura, della storia, della geografia, delle istituzioni e della cultura dei paesi europei, nord e sud americani. Sono attivi presso la Facoltà numerosi laboratori multimediali per l apprendimento delle lingue. Preside Prof.ssa Ileana Pagani Delegato Erasmus Prof.ssa Rosa Maria Grillo Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari Tel Fax e.mail: Corsi di Laurea Lingue e culture straniere Discipline delle arti visive, della musica e dello spettacolo Corsi di laurea specialistica Letterature moderne comparate The teaching of languages is the focal point of this faculty which aims to give students a high level of linguistic competence. Practical language studies are complemented by a more theoretical understanding of literature, history, geography, and a basic knowledge of European and American culture and institutions. There are a number of multimedia laboratories to help with language acquisition. Dean Prof. Ileana Pagani Faculty Erasmus Coordinator Prof. Rosa Maria Grillo Department of Studi Linguistici e Letterari Tel Fax e.mail: Faculty of Foreign language and literature Degree courses European languages and culture Studies in visual arts, music and the performing arts Higher degree courses: Comparative studies

35 L Ateneo The College 35 Facoltà di Medicina La Facoltà di Medicina e Chirurgia è stata istituita nell anno accademico 2006/2007. È guidata da un Comitato Tecnico Scientifico presieduto dal Rettore, per l avvio e lo svolgimento delle attività didattiche e di ricerca. Per informazioni: Dr. Andrea Siniscalco Tel Fax Corsi di Laurea Medicina e chirurgia The Faculty of Medicine has been set up in the academic year 2006/2007. A Scientific Board whose president is the Rector works on the starting up and on the development of the didactic and research activities. For information: Dr. Andrea Siniscalco Tel Fax Higher degree courses: Medicine and surgery Faculty of Medicine

36

37 L Ateneo The College 37 Gli studi impartiti nella Facoltà sono di carattere umanistico e scientifico, relativi al settore dell educazione e della formazione in vari ambiti: pedagogico, psicologico, filosofico, sociologico-giuridico, antropologico. Preside Prof. Luigi Reina Delegato Erasmus Prof. Antonio Iannaccone Dipartimento di Scienze della Formazione Tel Fax e.mail: Facoltà di Scienze della Formazione Corsi di Laurea Scienze dell'educazione Scienze della formazione dell infanzia e dell'adolescenza Scienze della formazione primaria (quadriennale) Corsi di laurea specialistica Educatori professionali Faculty of Education The courses taught in this faculty are both of a humanistic and scientific nature, aimed at education and the training of teachers, equipped with different skills ranging from paedagogy, psychology, philosophy, sociology, law and anthropology. Dean Prof. Luigi Reina Faculty Erasmus Coordinator Prof. Antonio Iannaccone Department of Scienze della Formazione Tel Fax e.mail: Degree Courses: Education Studies in training, childhood and adolescence Primary education Higher degree courses Professional trainers

38 38 L Ateneo The College Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali La Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali presenta un offerta didattica ricca e bene articolata, caratterizzata da un approccio metodologico di tipo sperimentale. Preside Prof.ssa Genoveffa Tortora Delegato Erasmus Prof. Roberto Tagliaferri Dipartimento di Matematica ed Informatica Tel Fax e.mail: Corsi di Laurea Scienze biologiche Chimica Fisica Informatica Informatica applicata Valutazione e controllo ambientale Matematica Corsi di laurea specialistica Fisica Informatica Matematica Chimica Scienze ambientali

39 39 Faculty of Mathematics, Physics and Biology This faculty offers courses in Physics, Mathematics, Chemistry and Information Technology. Its numerous and varied courses are characterised by an experimental method of teaching, with a great deal of practical work. Dean Prof.ssa Genoveffa Tortora Faculty Erasmus Coordinator Prof. Roberto Tagliaferri Department of Matematica ed Informatica Tel Fax e.mail: Degree Courses: Biological science Chemistry Physics Information technology Applied information technology Inspection and control of the environment Mathematics Higher degree courses Physics Information technology Mathematics Chemistry Environmental science

40 40 L Ateneo The College Facoltà di Scienze Politiche La Facoltà di Scienze Politiche si propone di formare figure professionali dotate di elevate competenze, che operino nella pubblica amministrazione, nelle organizzazioni internazionali, nel mondo delle professioni e delle imprese, e nel settore del no-profit. Preside Prof. Adalgiso Amendola Delegato Erasmus Prof. Valdo D Arienzo Dipartimento di Latinità e Medioevo Tel.: Fax e.mail: Corsi di Laurea Scienze politiche e delle relazioni internazionali Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione Corsi di laurea magistrale Scienze delle relazioni internazionali Corsi di laurea specialistica Scienze politiche Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione This faculty enables students to acquire the high level professional skills necessary for the civil services, international organisations, the world of professional business, and various non-profit sectors. Faculty of Political Science Dean Prof. Adalgiso Amendola Faculty Erasmus Coordinator Prof. Valdo D Arienzo Dipartimento di Latinità e Medioevo Tel.: Fax e.mail: Degree Courses: Politics and international relations Administration and organisational science Higher degree courses: International Relations Political Science Administration and organisational science

41

42

43 I servizi Services

44 44 L Ateneo The College Alloggiare a Salerno Ostello della Gioventù Ave Gratia Plena Minor Via dei Canali Salerno Tel Fax Convento San Michele Accommodation in Salerno L AEGEE Salerno (vedi pag. 17) ha il compito di assistere gli studenti ospiti nella ricerca dell alloggio una volta giunti a Salerno. La sistemazione è possibile solo in appartamenti privati, Il costo di una stanza singola in un appartamento già arredato si aggira intorno ai 250,00 al mese; per la doppia il prezzo è di circa 180,00 al mese. Le spese di luce, acqua, gas, etc. sono escluse. Nei pressi dell Università, a 13 km da Salerno, il costo si riduce del 20%. Prima della partenza è possibile prenotare un posto letto presso l Ostello della gioventù Ave Gratia Plena Minor. L Università ha stipulato con questa struttura una convenzione che permette agli studenti di pagare prezzi molto contenuti: 12,00 per notte in camera multipla con prima colazione. Dal 2005 è stata attivata, nel cuore del centro storico di Salerno, una residenza universitaria collocata negli ambienti del settecentesco ex convento San Michele per ospitare docenti, ricercatori, dottorandi provenienti dalle Università straniere a condizione vantaggiose. È anche attivo un minibus di trasporto per l Università. The AEGEE Salerno (see p.17) is concerned with allocating accommodation to Erasmus students once they have arrived in Salerno. At the present accommodation is only available in private rented rooms, the cost of a single room in a furnished flat is around 250 per month, for a double room the price is around 180 per month. Bills (gas, electricity, water) are not included. The price of accommodation located near the University of Salerno, which is around 13 kilometres away from the centre, is 20% lower. Before leaving for Salerno it is possible to book a room in the Youth Hostel Ave Gratia Plena Minor. The University has an agreement with this hostel which entitles Erasmus students to pay only 12 per night, breakfast included. Since 2005 a hotel has been opened in the eighteenth century San Michele convent, in the heart of Salerno s historic centre. It provides accommodation for lecturers, researchers, PhD students and students with scholarships from Universities abroad, at special prices. A bus service is provided to take for people to and from University.

45 Risiedere in ateneo Le residenze universitarie hanno una disponibilità di 282 posti letto, suddivisi in 210 camere singole e 72 camere doppie e triple. Living on Campus Halls of Residence are made up of 282 rooms: 210 single rooms and 72 double and triple rooms. Trasporti Transport Gli orari sono consultabili sul sito I Campus di Fisciano e Baronissi sono dotati di un servizio di autobus che li collegano quotidianamente con le principali località provinciali e regionali. Nel campus transita anche un bus-navetta per collegare gratuitamente i diversi siti dell Università. Le autolinee CSTP assicurano collegamenti con la città di Salerno e con altri Comuni della Provincia, offrendo agli studenti condizioni privilegiate di abbonamento. Il principale capolinea a Salerno è situato nella piazza antistante la stazione ferroviaria. Gli abbonamenti possono essere effettuati presso: - Ufficio CSTP - bus terminal del Campus di Fisciano, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore Ufficio CSTP, p.zza Matteo Lucani,33 Salerno, dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore The Fisciano and Baronissi Campuses have daily bus services to and from surrounding areas. The CSTP Bus Service goes to Salerno and to other towns in the province and offers a special price for a student season ticket. A free bus service runs on campus linking the different University buildings. The main bus stop in Salerno is situated in the piazza at the train Station. The bus number 7 leaves from the station to the University every 20 minutes from 6:40 to 19:25. It is absolutely necessary to buy the ticket before getting on the bus. Daily tickets and season tickets may be bought: at various tobacconists; at the Bus Terminal at the Fisciano Campus from Monday to Friday between 8:00 a.m. and 7:15 p.m.; at the CSTP Office - piazza Matteo Luciani, 33 Salerno from Monday to Saturday between 8:00 a.m. and 2:00 p.m.

46 46 L Ateneo The College Biblioteca Libraries Biblioteca "Eduardo R. Caianello" Il patrimonio comprende circa volumi e periodici, dei quali in abbonamento. La disposizione a scaffale aperto dà all utente la possibilità di accedere ad ognuna delle 18 sale di consultazione (suddivise per argomento) e di consultare direttamente le opere di suo interesse. Il catalogo collettivo, interamente informatizzato su software Aleph, consta di oltre record bibliografici: è consultabile via web o dalle postazioni self-service installate in Sala cataloghi. Di recente introduzione è il Portale (link biblioteche dal sito di ateneo), che consente l accesso strutturato a risorse e servizi documentali e segnala ulteriori strumenti di ricerca bibliografica in ambito nazionale e internazionale (opac, metaopac, collezioni digitali, ecc.). Aperta al pubblico (dal lunedì al venerdì, 9,00-13,00) un aula multimediale, munita di dodici workstations. Biblioteca dell Area Scientifica Il Centro (ospitato presso il Campus di Baronissi) supporta la ricerca delle Facoltà Scientifiche. Ha in dotazione un patrimonio librario di volumi e 370 testate di periodici in corso. Offre inoltre la consultazione on-line gratuita di numerosi periodici italiani e stranieri. Dispone di due sale di consultazione. Orario di apertura al pubblico/opening hours Sede di consultazione/consultation rooms: Lunedì-Venerdì/Monday-Friday 8.30/19.00 Prestiti/Loan: Lunedì-Venerdì/Monday-Friday 9.00/12.30; 14.30/16.50 Fondo riviste/journal consultation rooms: Lunedì-Giovedì/Monday-Thursday8.30/17.20; Venerdì/Friday 8.30/13.30 Restituzione e certificati/returning and certificates: Lunedì-Venerdì/Monday-Friday 8.30/17.20 Centro di documentazione europea e servizi online/centre of European documentation and online services: Lunedì-Giovedì/Monday-Thursday 9.00/12.30; 15.00/17.20 Venerdì-Friday 9.00/12.30 Servizio referenze/references: Lunedì-Venerdì/Monday-Friday ore 9.00/17.00 Edoardo R. Caianello Library The library holds around books and journals, of which are regularly subscribed to. The books are arranged in an open-stack system, giving readers free access to the collections and to the 18 reading rooms (divided by subject-area), in which students may either work alone or discuss in groups. The integrated catalogue, fully computerized using Aleph software, includes over 310,000 bibliographical items: it may be consulted online or at the self-service desks in the Catalogue room. Recently a new link has been set up (by clicking biblioteche on the university web site), which gives access to other resources, document delivery services and information about aids to bibliographical research both national and international (opac, metaopac, online collections, etc.). A multimedial room with twelve workstations is open to the public, Monday to Friday, 9 am to 1 pm. Science Library The library (situated at the Baronissi campus) holds books dealing with the Sciences. It holds books and 370 current periodicals. This library also offers free online consultation of books and journals, both Italian and foreign, useful to students studying in this area. The library has two reading rooms.

47 L Ateneo The College 47 Ristorazione Catering Il servizio di ristorazione si trova nel Campus di Fisciano. È aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 12:30 alle ore 15:00. Il costo di un pasto completo è di 2,50. All interno del Campus, inoltre, ci sono diversi punti di ristoro. The University offers a catering services at the Fisciano Campus. the canteen is open for lunch from 12:30 to 3 pm from Monday to Friday. The prices are kept low and a full meal costs around There are also other services around the campus where food and drink is on sale for most of the day. La Cappella The Chapel Nell Università è ubicata una Cappella per il culto cattolico che è aperta tutti i giorni dalle 9.00 alle Vi viene celebrata la S. Messa ogni mercoledì alle ore 12:30. Within the university there is a catholic chapel, which is open every day. For info:

48 48 L Ateneo The College Centro Linguistico di Ateneo Il Centro organizza corsi ed esercitazioni di lingue straniere, utilizzando le aule multimediali e audiovisive sia sotto la guida dei docenti, sia attraverso l autoapprendimento. Il Centro dispone di aule computer. Nelle sue strutture può ospitare circa 400 studenti l ora. Il Centro è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore The language centre organises courses and practice sessions for the teaching of foreign languages in its multimedia and audiovisual rooms, either with a teacher or on a self-access basis. Computer rooms are available to international students here. The language centre is open Monday to Friday from 9am to 6pm. Language Centre Centro Linguistico di Ateneo Tel Fax Linguistico_di_Ateneo/index.php Computer Sono a disposizione gratuita degli studenti numerose aule informatiche, situate nel Centro Linguistico di Ateneo e nella Masseria. All international students have access to the computers. The computer rooms are situated in the language centre and at the Masseria.

49 L Ateneo The College 49 La Masseria The Farmhouse È una struttura destinata a luogo d incontro degli studenti per lo svolgimento di attività culturali. È situata ai bordi del campus in un antica casa colonica ristrutturata. È dotata di due sale PC, sala di lettura e riunioni, sala TV e sala attrezzata con strumentazioni per attività musicali. This area is for the use of students who wish to meet for group study and discussion. It is situated at the edge of the campus in a converted farmhouse. It has two computer rooms, reading and meeting rooms, a TV room and a music room. Il Teatro Il teatro dispone di 300 posti a sedere e si avvale dei più moderni corredi teatrali per le scene e per l'acustica. È prevista, anche per gli studenti stranieri, la partecipazione gratuita alla Scuola di Teatro. Durata: da ottobre a marzo. Due giorni alla settimana dalle ore 14 alle ore 18. Il "provino" per essere ammessi è fissato per il 15 ottobre. Theatre The theatre can seat 300 and it is fitted with the most up-to-date theatrical and acoustic equipment. Foreign students may also take part free of charge in the Drama School. This takes place from October through March, twice a week from 2 pm to 6 pm. Auditions for admission to the school will be held on October 15.

50 50 L Ateneo The College Sport Il C. U. S. (Centro Universitario Sportivo) si occupa di gestire gli impianti e le attività sportive dell Ateneo. A disposizione degli studenti ci sono, nel campus di Fisciano: una piscina coperta due campi di Calcio a 5 in erba sintetica; un campo da Tennis in cemento; un campo polifunzionale in sintetico con annessi spogliatoi; una pista ciclabile e una pista per il footing. Nel Campus di Baronissi, a cinque km da Fisciano, si trovano invece: due palestre denominate Pilotis per attività di: Aerobica, Step, Cultura Fisica, Tennistavolo etc.; il Palazzetto dello Sport, con palestra polifunzionale di 1200 mq di superficie libera, dove è possibile svolgere attività di Aerobica, Step, Spinning, Basket, Ginnastica, Volley; una struttura all aperto per il Basket. Per iscriversi è necessario pagare una quota di iscrizione per l intero anno accademico ( 11,00) ed essere in possesso di: un certificato medico di idoneità alla pratica sportiva non agonistica due foto-tessera. A Salerno, inoltre, presso strutture pubbliche e private, si possono praticare molti sport, alcuni dei quali in impianti convenzionati con il C. U. S.: atletica, calcio, pallavolo, pallacanestro, vela, nuoto, pattinaggio, scherma, tiro con l arco...

51 L Ateneo The College 51 Sport The university has a sports centre, run by the C.U.S. (Centro Universitario Sportivo) enabling students to exercise on campus. The Fisciano campus offers: a covered swimming pool two five-a-side astroturf football grounds a hard tennis court an astroturf ground for different sports complete with changing-rooms a cycling and running track The Baronissi campus (5 km from Fisciano) offers: two Pilotis gyms for such activities as Aerobics, Step aerobics, Body building, Table tennis, etc. a sports hall with a 1200 square metre surface for Aerobics, Step aerobics, Spinning, Basket ball, Volley ball an open air basket ball ground A fee of 11 is charged to join the sports centre and a health certificate is required, as well as two passport-size photos. In Salerno there are also various public and private sports centres, some of which have agreements with the CUS as to prices. These offer activities such as athletics, football, volley ball, basket ball, swimming, roller skating, fencing, archery. CUS Salerno Via ponte Don Melillo Fisciano (SA) Tel:

52 52 L Ateneo The College Musica Music Associazione Musicateneo L Università di Salerno promuove numerose iniziative musicali, alle quali partecipano musicisti di livello internazionale, docenti, studenti e personale tecnico-amministrativo. Ogni anno, grazie all iniziativa dell Associazione Musicateneo e di altri gruppi di docenti e di studenti, si costituisce un orchestra composta da studenti Erasmus, denominata Erasmus Band, che partecipa regolarmente a concerti e festival in Italia e all estero, insieme alle altre orchestre universitarie: La Camerata strumentale L Ensemble vocale Principe Sanseverino La New Jazz Orchestra La Musicateneo Big Band La Musicateneo Percussione Ensemble La Orchestra Jazz L Associazione Musicateneo, inoltre, ha prodotto due CD: Take the u train e Next station. Tre le altre iniziative ricordiamo: Corso di improvvisazione jazz Campusinfesta, festa di musica popolare Live at Fiscano village, festival di gruppi universitari aperto a tutti i generi musicali. Nel corso dell Anno Accademico vengono organizzati concerti, seminari e Master-class, con la partecipazione di musicisti di livello internazionale. The University of Salerno is keen to encourage students to learn and play music; participants are of an international level and include teaching and administrative staff, as well as students. Every year, thanks to the Musicateneo Association and other groups of teachers and students involved, the university forms an orchestra made up of Erasmus students and given the name Erasmus Band ; they regularly take part in concerts and festivals in Italy and abroad, as do the other university orchestras: The Camerata strumentale The Principe Sanseverino vocal ensemble The New Jazz Orchestra The Musicateneo Big Band The Musicateneo Percussion ensemble The Jazz Orchestra The Musicateneo Association has also produced two CDs, called Take the U Train and Next Station. Other musical events include: Courses in jazz improvisation Campusinfesta, a festival of folk music Live at Fisciano Village, a festival of all kinds of university bands During the academic year concerts, seminars and master-classes are organised, with the participation of musicians of international fame.

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE Externally set task Sample 2016 Note: This Externally set task sample is based on the following content from Unit 3 of the General Year 12 syllabus. Learning contexts

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE Il Comitato Organizzatore dell INTERNATIONAL SWIM MEETING AZZURRI D ITALIA ha il piacere di informare le Nazioni interessate, le Squadre e gli Atleti che la manifestazione

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

3. LO STAGE INTERNAZIONALE

3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3.1. IL CONCETTO La formazione professionale deve essere considerata un mezzo per fornire ai giovani la conoscenza teorica e pratica richiesta per rispondere in maniera flessibile

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014 Guida alla Lingua Inglese Anno Accademico 2013/2014 Redazione e coordinamento: Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi Servizio Segreterie Studenti Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2014 Tutti gli studenti

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili TITOLO I - PRINCIPI GENERALI Art. 1 Oggetto e ambito di applicazione Art. 2 Principi normativi Art. 3 Finalità Art. 4 Destinatari degli interventi

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di svolgimento delle prove

Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di svolgimento delle prove Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015, luglio 2015, gennaio 2016) con la possibilità per

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Verbale n. 1/2012 Il giorno 20 marzo 2012 alle ore 15.00 presso la sede universitaria di Via dei Caniana n. 2, si

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Università di Camerino

Università di Camerino Università di Camerino FONDO DI ATENEO PER LA RICERCA Bando per il finanziamento di Progetti di Ricerca di Ateneo Anno 2014-2015 1. Oggetto del bando L Università di Camerino intende sostenere e sviluppare,

Dettagli

FAQ Bando Professori visitatori didattica

FAQ Bando Professori visitatori didattica FAQ Bando Professori visitatori didattica Sommario 1. Qual è l obiettivo principale del bando Professori visitatori didattica? 2. Entro quando è possibile presentare proposta? 3. Chi può presentare domanda?

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

ECTS - Guida per l'utente

ECTS - Guida per l'utente ECTS - Guida per l'utente Ulteriori informazioni sull Unione Europea compaiono nel sito http://europa.eu Titolo originale: ECTS Users Guide edito nel 2009 dalla Commissione Europea Traduzione in Italiano

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M

C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M Personal information Name Address E-mail FRANCESCA BIONDI DAL MONTE VIA E. FERMI N. 2-56021 CASCINA (PISA) f.biondi@sssup.it Place and date of birth

Dettagli

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani 24 ottobre 2005 Classificazione Istat dei titoli di studio italiani Anno 2003 Nota metodologica 1. INTRODUZIONE In occasione del Censimento 2001 della popolazione, il settore Istruzione dell Istat è stato

Dettagli

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como Corso di Laurea in Scienze della Mediazione Interlinguistica e Interculturale Classe L-12 Mediazione Linguistica

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Guida al Campus. Aule, mappe e servizi. Sede di Milano

Guida al Campus. Aule, mappe e servizi. Sede di Milano Guida al Campus Aule, mappe e servizi Sede di Milano INDICE Elenco aule per attività didattiche 2 Elenco Istituti e Dipartimenti 7 Mappe delle Sedi universitarie del campus di Milano 8 Vista d insieme

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico istituto tecnico SETTORE TECNOLOGICO chimica e materiali elettronica e telecomunicazioni informatica meccanica e meccatronica

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli