L internazionalizzazione del Renminbi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L internazionalizzazione del Renminbi"

Transcript

1 L internazionalizzazione del Renminbi

2 L internazionalizzazione del Renminbi

3 Fonti: Eunews, Financial Times, Wall street Italia Uno sguardo ai giornali

4 Il mercato valutario in Italia Interscambio commerciale italiano I volumi di interscambio commerciale per l Italia sono tornati ai livelli pre-crisi. Il saldo, a partire dal 2012, è positivo * Dati elaborati su statistiche pubblicate dal Ministero dello Sviluppo Economico

5 Il mercato valutario in Italia Volume complessivo di Import/Export Per la prima volta nel 2012, il totale dei flussi commerciali verso i paesi appartenenti ad altre aree valutarie hanno superato quelli del mercato euro. * Dati elaborati su statistiche pubblicate dal Ministero dello Sviluppo Economico

6 Il mercato valutario in Italia I flussi 2014 * Dati elaborati su statistiche pubblicate dal Ministero dello Sviluppo Economico

7 Il mercato dei cambi qualche numero I volumi del mercato globale dei cambi sono cresciuti del 25% nel triennio con scambi medi giornalieri che superano i miliardi di dollari. L operatività con la clientela corporate rappresenta circa il 10% di tali volumi Survey triennale BIS

8 Perché in Cina? Perché con il Renminbi?

9 La valuta cinese Nuova «reserve currency»?

10 (BN) Yuan Passes Euro as Second-Most Used Trade-Finance Currency Yuan Passes Euro as Second-Most Used Trade-Finance Currency (1) :55: GMT By Fion Li Dec. 3 (Bloomberg) -- China s yuan overtook the euro to become the second-most used currency in global trade finance in 2013, according to the Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication. The currency had an 8.66 percent share of letters of credit and collections in October, compared with 6.64 percent for the euro, Swift said in a statement today. China, Hong Kong, Singapore, Germany and Australia were the top users of yuan in trade finance, according to the Belgium-based financial- messaging platform. The yuan s share of global trade finance was 1.89 percent in January 2012, while the euro s was 7.87 percent, Swift said. International use of the yuan is increasing as China opens up its capital markets. In the first nine months of this year, about 17 percent of China s global trade was settled in the currency, compared with less than 1 percent in 2009, according to Deutsche Bank AG. China and the U.K. will begin direct trading between the yuan and the British pound, Chancellor of the Exchequer George Osborne said on Oct. 15. China also approved an 80 billion yuan quota allowing investors in London to buy onshore assets. Singapore inked a similar agreement with China a week later. Direct trading between the currencies of Japan and Australia started in the past two years. The European Central Bank and the People s Bank of China agreed to establish a bilateral currency swap line of as much as 350 billion yuan, the Frankfurt-based central bank said in October.

11 Il mercato cinese Passato Futuro FORZA LAVORO INNOVAZIONI E KNOW-HOW Settore industriale richiamato da forza lavoro a basso costo FORZA LAVORO Formazione di capitale umano e sviluppo del knowhow locale INVESTIMENTI INTERNAZIONALI I vantaggi competitivi produttivi hanno attirato investimenti internazionali RIFORME SOCIALI Maggiore ricchezza condurrà all evoluzione sociale e a riforme si di business che civili COMMERCIO ESTERO Grandi poli produttivi hanno avviato commercio con l estero e surplus commerciale URBANIZZAZIONE E CONSUMI La Cina diverrà il maggior mercato globale, con consumi determinanti per le aziende internazionali

12 I benefici derivanti dall utilizzo del RMB Amplimento base clienti e fornitori Trasparenza Costi di copertura Estensione termini pagamento Depositi offshore Efficienza operativa

13 Come funziona un pagamento in Renminbi?

14 Pagamenti diretti in Renminbi

15

16 Pagamenti diretti in Renminbi Operazioni spot Operazioni a Termine Termini flessibili (Flexi) Forex Derivatives

17 Dove BNL - BNPP può supportare i clienti

18

AZ FUND RENMINBI OPPORTUNITIES. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2011

AZ FUND RENMINBI OPPORTUNITIES. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2011 AZ FUND RENMINBI OPPORTUNITIES Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2011 1 Perché la Cina Andrea Ciaccio 2 PERCHÉ LA CINA? POPOLAZIONE : N 1 al mondo 1,3 miliardi di cinesi pronti

Dettagli

CON AZIMUT LA CINA È PIÙ VICINA.

CON AZIMUT LA CINA È PIÙ VICINA. MKTBRRMB-09/11 Competenza Azimut ESTIMENTO I INV D I SERVIZI DE ION DICA UZ L TI A LL SO IM PR ES A CIN-CINA.. CIN-CIN Professionisti locali Accordi esclusivi Società in loco L Europa e gli USA sono in

Dettagli

Antonio Cesarano. Ufficio Market Strategy

Antonio Cesarano. Ufficio Market Strategy Antonio Cesarano Scenario macro/mercati in un mondo sommerso di liquidità Maggio 2015 1 LA MAPPA ECONOMICA DEL MONDO 2 2015/16: IL MONDO TORNA A CRESCERE CON BASSA INFLAZIONE La commissione europea, ha

Dettagli

CRESCERE IN CINA Il Gruppo Intesa Sanpaolo per le imprese di Milano Unica a Shanghai. Ottobre 2012

CRESCERE IN CINA Il Gruppo Intesa Sanpaolo per le imprese di Milano Unica a Shanghai. Ottobre 2012 CRESCERE IN CINA Il Gruppo Intesa Sanpaolo per le imprese di Milano Unica a Shanghai Ottobre 2012 Intesa Sanpaolo: un network integrato per crescere all estero Vicino al cliente in Italia Gestore per garantire

Dettagli

BANK OF CHINA LTD MILAN BRANCH. Confindustria - Genova 18 Aprile 2013

BANK OF CHINA LTD MILAN BRANCH. Confindustria - Genova 18 Aprile 2013 BANK OF CHINA LTD MILAN BRANCH Confindustria - Genova 18 Aprile 2013 Indice Parte Prima Parte Seconda Parte Terza Sistema Bancario Cinese Struttura Organizzativa BOC Dettaglio Servizi BOC Parte Prima Sistema

Dettagli

In cooperation with. Master Degree - Managing in Emerging Markets

In cooperation with. Master Degree - Managing in Emerging Markets In cooperation with 1 Cos è Managing in Emerging Markets (MEM) è un Master di primo livello da 80 crediti formativi nato dalla collaborazione fra Università di Modena e Reggio Emilia, Università di Parma

Dettagli

Guerre valutarie: terreno di scontro fra le Banche Centrali, opportunità per gli investitori. Miriam Berizzi, ANIMA Sgr

Guerre valutarie: terreno di scontro fra le Banche Centrali, opportunità per gli investitori. Miriam Berizzi, ANIMA Sgr Guerre valutarie: terreno di scontro fra le Banche Centrali, opportunità per gli investitori Miriam Berizzi, ANIMA Sgr Il punto di partenza: tassi a zero Indice ML Euro Govt Bonds 1 2 Il 53% del PIL mondiale

Dettagli

Il Sistema Bancario Cinese

Il Sistema Bancario Cinese Il Sistema Bancario Cinese Andamento e prospettive delle banche domestiche Guido Masella Ambasciata d Italia Pechino 25 settembre 2007 cenni sulla struttura peculiarità evoluzione recente delle principali

Dettagli

Agenda. > Tutela dei diritti di proprietà individuale. > Joint Venture/WOFE. > Comprare e vendere in Cina

Agenda. > Tutela dei diritti di proprietà individuale. > Joint Venture/WOFE. > Comprare e vendere in Cina 1 Agenda > Tutela dei diritti di proprietà individuale > Joint Venture/WOFE > Comprare e vendere in Cina > Servizi offerti dall Ufficio di Rappresentanza 2 3 Tutela dei diritti di proprietà individuale

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 006/11

INFORMATIVA EMITTENTI N. 006/11 INFORMATIVA EMITTENTI N. 006/11 Data: 10/02/2011 Ora: 15:00 Mittente: Unicredit S.p.A. Oggetto: COMUNICATO STAMPA JEAN PIERRE MUSTIER NUOVO RESPONSABILE DELLA DIVISIONE CORPORATE & INVESTMENT BANKING DI

Dettagli

L esperienza delle strutture di Intesa Sanpaolo. italiane in Cina. Workshop Fare affari in Cina Milano, 7 luglio 2008

L esperienza delle strutture di Intesa Sanpaolo. italiane in Cina. Workshop Fare affari in Cina Milano, 7 luglio 2008 L esperienza delle strutture di Intesa Sanpaolo dedicate all internazionalizzazione delle imprese italiane in Cina. Workshop Fare affari in Cina Milano, 7 luglio 2008 Milano, 7 luglio 2008 Desk Cina Il

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Responsabile ishares Italia November 2014 For professional clients / qualified investors only Leadership globale Il

Dettagli

Affrontare i rischi con metodo

Affrontare i rischi con metodo Affrontare i rischi con metodo Laura Schiavon Client manager BSI Group Italia 12 Marzo2013 Copyright 2013 BSI. All rights reserved. 04/03/2013 1. Chi siamo 2. Come possiamo aiutarvi 3. Cosa facciamo Copyright

Dettagli

Finanza Aziendale Internazionale Il mercato dei cambi: funzionamento e condizioni di equilibrio

Finanza Aziendale Internazionale Il mercato dei cambi: funzionamento e condizioni di equilibrio Finanza Aziendale Internazionale Il mercato dei cambi: funzionamento e condizioni di equilibrio Letture di riferimento: P. De Grauwe, Capp. 3 e 5 8 Il mercato dei cambi: A) elementi caratteristici E la

Dettagli

Internazionalizzazione e supporto alle imprese italiane in Brasile

Internazionalizzazione e supporto alle imprese italiane in Brasile Internazionalizzazione e supporto alle imprese italiane in Brasile Monica Cristanelli, Responsabile Ufficio Internazionalizzazione Servizio Imprese, Direzione Marketing Bergamo, 22 settembre 2015 Agenda

Dettagli

Novembre 2011 AZ FUND RENMINBI OPPORTUNITIES

Novembre 2011 AZ FUND RENMINBI OPPORTUNITIES Novembre 2011 AZ FUND RENMINBI OPPORTUNITIES 1 Perché la Cina 2 La Cina è troppo grande per non averla in portafoglio! 20% POPOLAZIONE : N 1 al mondo 32% RISERVE DI VALUTA : N 1 al mondo 15% 24% 10% 19%

Dettagli

10 YEARS PROFILO STILISTICO NEL 1987 NASCE LA PRIMA COLLEZIONE TULLIO DI LORENZO UOMO, RIVOLTA AD UN TARGET GIOVANE HIGT FASHION. IMMEDIATO IL RISCONTRO DEI MERCATI IN CUI VIENE DISTRIBUITA

Dettagli

CHI SONO E COME CONTATTARE I RUSSI CHE VOGLIONO COMPRARE CASA IN ITALIA

CHI SONO E COME CONTATTARE I RUSSI CHE VOGLIONO COMPRARE CASA IN ITALIA A cura di www.italhome.info ItalHome Salone Russo dell Immobiliare Italiano Autore: Guido De Simone CHI SONO E COME CONTATTARE I RUSSI CHE VOGLIONO COMPRARE CASA IN ITALIA 1 delle 3 parti A cura di www.italhome.info

Dettagli

Il supporto finanziario all interscambio a agli investimenti nei Paesi del Golfo. Gianluca Lauria Luigi Ardizzone

Il supporto finanziario all interscambio a agli investimenti nei Paesi del Golfo. Gianluca Lauria Luigi Ardizzone Il supporto finanziario all interscambio a agli investimenti nei Paesi del Golfo Gianluca Lauria Luigi Ardizzone Agenda Il sostegno all internazionalizzazione di BNL-BNP Paribas (G.Lauria) L Italian Desk

Dettagli

Senato della Repubblica Commissione Igiene e sanità Roma. 19 marzo 2014

Senato della Repubblica Commissione Igiene e sanità Roma. 19 marzo 2014 Riccardo Saccardi, Banca Sangue Placentare Firenze Roberta Destro, Banca Sangue Placentare Padova Michele Santodirocco, Banca Sangue Placentare S. Giovanni Rotondo Senato della Repubblica Commissione Igiene

Dettagli

Il servizio di online dating più di successo in Europa

Il servizio di online dating più di successo in Europa Il servizio di online dating più di successo in Europa Gennaio 2008 1 La storia Vendite 2006: 78,8 milioni di Vendite per 21,3 M e 2,7M Net Profit nel 2004 Vendite per 43,0 M nel 2005 + 102% Vendite per

Dettagli

Internazionalizzazione delle imprese italiane in Cina IL SUPPORTO DEL GRUPPO UNICREDIT

Internazionalizzazione delle imprese italiane in Cina IL SUPPORTO DEL GRUPPO UNICREDIT Internazionalizzazione delle imprese italiane in Cina IL SUPPORTO DEL GRUPPO UNICREDIT Alessandra D'Autilia - China Business Development GTB - Cross Border Business Management Padova, 19 luglio 2013 UNICREDIT

Dettagli

AVVISO n.4065. 18 Marzo 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : Cassa depositi e prestiti S.p.A. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.4065. 18 Marzo 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : Cassa depositi e prestiti S.p.A. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.4065 18 Marzo 2015 MOT - DomesticMOT Mittente del comunicato : Cassa depositi e prestiti S.p.A. Societa' oggetto dell'avviso : Cassa depositi e prestiti S.p.A. Oggetto : Comunicato stampa Testo

Dettagli

Nuovi trend per gli investimenti istituzionali: strategie attive-sistematiche e a bassa volatilità

Nuovi trend per gli investimenti istituzionali: strategie attive-sistematiche e a bassa volatilità Nuovi trend per gli investimenti istituzionali: strategie attive-sistematiche e a bassa volatilità Oliver Buquicchio Responsabile Investitori Istituzionali BNP Paribas Equities and Derivatives THEAM all

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 17/2014

INFORMATIVA EMITTENTI N. 17/2014 INFORMATIVA EMITTENTI N. 17/2014 Data: 13/05/2014 Ora: 18:00 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: FinecoBank: verifica dei requisiti di indipendenza degli Amministratori e dei sindaci. Nomina dei componenti

Dettagli

Asset Management Bond per residenti in Italia

Asset Management Bond per residenti in Italia Asset Management Bond per residenti in Italia Agosto 2013 1 SEB Life International SEB Life International (SEB LI www.seb.ie) società irlandese interamente controllata da SEB Trygg Liv Holding AB, parte

Dettagli

602,5 abitanti/kmq. Cinese tradizionale (mandarino), Taiwanese e Hakka. Buddismo e Taoismo. Nuovo Dollaro di Taiwan (TWD) Repubblica Presidenziale

602,5 abitanti/kmq. Cinese tradizionale (mandarino), Taiwanese e Hakka. Buddismo e Taoismo. Nuovo Dollaro di Taiwan (TWD) Repubblica Presidenziale TAIW AN Dati di base Superficie 36.180 kmq Popolazione 21.800.000 Densità di popolazione Lingua ufficiale Religione Unità monetaria Forma istituzionale Sede di governo 602,5 abitanti/kmq Cinese tradizionale

Dettagli

Il processo di internazionalizzazione del renminbi

Il processo di internazionalizzazione del renminbi Il processo di internazionalizzazione del renminbi Daniela Marconi Banca d Italia Servizio Relazioni Internazionali Divisione Economie Emergenti e Commercio Mondiale Nona Conferenza Banca d Italia MAECI

Dettagli

Forum ABI Internazionalizzazione 2007 Un ponte verso l India: strumenti e servizi per l internazionalizzazione delle aziende

Forum ABI Internazionalizzazione 2007 Un ponte verso l India: strumenti e servizi per l internazionalizzazione delle aziende Forum ABI Internazionalizzazione 2007 Un ponte verso l India: strumenti e servizi per l internazionalizzazione delle aziende Maurizio Accinni: Referente per l attività in India Roma, 25 settembre 2007

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1830/08

COMUNICATO UFFICIALE N. 1830/08 COMUNICATO UFFICIALE N. 1830/08 Data: 01/04/2008 Ora: 17.45 Mittente: UniCredit S.p.A. Società oggetto del comunicato: Capitalia S.p.A. Oggetto del comunicato: Société Générale completa l acquisizione

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 1615-51-2015

Informazione Regolamentata n. 1615-51-2015 Informazione Regolamentata n. 1615-51-2015 Data/Ora Ricezione 29 Settembre 2015 18:31:54 MTA Societa' : FINECOBANK Identificativo Informazione Regolamentata : 63637 Nome utilizzatore : FINECOBANKN05 -

Dettagli

ETFS-E FUND MSCI CHINA A GO UCITS ETF ACCESSO AI MERCATI AZIONARI CINESI

ETFS-E FUND MSCI CHINA A GO UCITS ETF ACCESSO AI MERCATI AZIONARI CINESI ETFS-E FUND MSCI CHINA A GO UCITS ETF ACCESSO AI MERCATI AZIONARI CINESI ETF SECURITIES EMPOWERING INVESTMENT IDEAS La Cina sta attraversando una fase di profonda trasformazione che ha visto la sua economia

Dettagli

Metodi, tecniche e strategie

Metodi, tecniche e strategie Slash / Digital Marketing Agency Servizi per la promozione e il marketing sui Mercati Internazionali attraverso il Web Metodi, tecniche e strategie Luglio 2012 L Agenzia SLASH in sintesi 2011 Copyright

Dettagli

Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT. Incontro del 22 luglio 2014

Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT. Incontro del 22 luglio 2014 Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT Incontro del 1 Piano di lavoro 1. Condivisione nuova versione guide operative RNDT 2. Revisione regole tecniche RNDT (allegati 1 e 2 del Decreto 10 novembre 2011) a)

Dettagli

Gli strumenti finanziari e assicurativi a disposizione dell imprese italiane

Gli strumenti finanziari e assicurativi a disposizione dell imprese italiane Gli strumenti finanziari e assicurativi a disposizione dell imprese italiane Enrica Delgrosso- Responsabile Piemonte e Liguria Torino 26 novembre- Centro Congressi Torino incontra 1 Sosteniamo la competitività

Dettagli

Discover the Advantages of doing business in Japan

Discover the Advantages of doing business in Japan Discover the Advantages of doing business in Japan Ottobre 2014 Japan External Trade Organization (JETRO) Centro Informazioni per il Commercio di Nagoya Japan is a globally significant economy World's

Dettagli

Italian Derivatives Raffaele Mazzeo & Antonio Digiamma

Italian Derivatives Raffaele Mazzeo & Antonio Digiamma Www.ebitda.it Facebook:Ebitda Twitter: Ebitda Discussion Paper Italian Derivatives Raffaele Mazzeo & Antonio Digiamma Numero 10 Marzo 2014 Analysis methodology The fair value recognition of derivative

Dettagli

Forex Broker NDD - No Dealing Desk

Forex Broker NDD - No Dealing Desk Forex Broker NDD - No Dealing Desk Forex broker No Dealing Desk (NDD), Dealing Desk (DD), ECN e STP? Molte sono le sigle e tipologie di Forex brokers; dipende da come eseguono l'ordine del trader o del

Dettagli

L IMPORTANZA DELLA EDUCAZIONE FINANZIARIA

L IMPORTANZA DELLA EDUCAZIONE FINANZIARIA L IMPORTANZA DELLA EDUCAZIONE FINANZIARIA La Sicurezza Economica nell Età Anziana: Strumenti, Attori, Rischi e Possibili Garanzie. Courmayeur, 20 settembre 2008 Annamaria Lusardi Dartmouth College, NBER,

Dettagli

Dr Mila Milani. Comparatives and Superlatives

Dr Mila Milani. Comparatives and Superlatives Dr Mila Milani Comparatives and Superlatives Comparatives are particular forms of some adjectives and adverbs, used when making a comparison between two elements: Learning Spanish is easier than learning

Dettagli

Prodotti UCITS III sofisticati: Investire in strategie alternative in una struttura a rischio controllato

Prodotti UCITS III sofisticati: Investire in strategie alternative in una struttura a rischio controllato Prodotti UCITS III sofisticati: Investire in strategie alternative in una struttura a rischio controllato Michele Pacciana Amministratore Delegato Man Investments SGR Rimini, 19 maggio 2011 Informazioni

Dettagli

Forum Cina IL SISTEMA BANCARIO IN CINA

Forum Cina IL SISTEMA BANCARIO IN CINA Forum Cina IL SISTEMA BANCARIO IN CINA Agenda Parte I: Sistema Bancario Cinese e riforme in corso Parte II: Peculiarità del settore Parte III: UniCredit in Cina 2 Le banche statali detengono una quota

Dettagli

PIL. (trilioni di $ a parità di potere d acquisto) Fonte: Fmi

PIL. (trilioni di $ a parità di potere d acquisto) Fonte: Fmi Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/22 del 9//22 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della banca.

Dettagli

www.sviluppoeconomico.gov.it PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy

www.sviluppoeconomico.gov.it PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy INTRODUZIONE Un economia sempre più internazionalizzata: l export è il principale volano per la crescita dell economia italiana,

Dettagli

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years HIGH PRECISION BALLS 80 Years 80 ANNI DI ATTIVITÀ 80 YEARS EXPERIENCE ARTICOLI SPECIALI SPECIAL ITEMS The choice to look ahead. TECNOLOGIE SOFISTICATE SOPHISTICATED TECHNOLOGIES HIGH PRECISION ALTISSIMA

Dettagli

Il Project Management a supporto del percorso di trasformazione di una Banca

Il Project Management a supporto del percorso di trasformazione di una Banca Il Project Management a supporto del percorso di trasformazione di una Banca Clément PERRIN / Daniela TAVERNA - Senior Project Manager Milano, 20 Aprile 2012 Con l acquisizione da parte di BNPP 6 anni

Dettagli

AVVISO n.18306. 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.18306. 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.18306 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA Societa' oggetto dell'avviso : IVS GROUP Oggetto : CHIUSURA ANTICIPATA PERIODO DI DISTRIBUZIONE DEL PRESTITO "IVS

Dettagli

Un rapporto paese sulla Cina: quadro macroeconomico, fattori di competitività e struttura industriale

Un rapporto paese sulla Cina: quadro macroeconomico, fattori di competitività e struttura industriale Un rapporto paese sulla Cina: quadro macroeconomico, fattori di competitività e struttura industriale Francesco Timpano* ITCG Pacioli Parliamo della Cina - Opportunità o minaccia * Il lavoro è realizzato

Dettagli

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub Rovereto Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub believes in power of innovation through collaboration Impact'Hub'is'a'global'network'of' people'and'spaces'enabling'social'

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 39 /2014

INFORMATIVA EMITTENTI N. 39 /2014 INFORMATIVA EMITTENTI N. 39 /2014 Data: 17/07/2014 Ora: 18:15 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Comunicato Stampa: FINECOBANK: ESERCITATA L OPZIONE GREENSHOE Press Release: FINECOBANK: EXERCISE OF THE

Dettagli

Operare con l estero: il supporto di MPS alle imprese

Operare con l estero: il supporto di MPS alle imprese Operare con l estero: il supporto di MPS alle imprese Fabrizio Schintu 17 novembre 2011 GRUPPO MONTEPASCHI AREA ESTERO Prodotti, Servizi e Presenza Internazionale a sostegno delle attività con l Estero

Dettagli

Verso il summit di Parigi: L aspettativa di una conclusione virtuosa

Verso il summit di Parigi: L aspettativa di una conclusione virtuosa Verso il summit di Parigi: L aspettativa di una conclusione virtuosa Carlo Carraro Università Ca Foscari Venezia Vice Presidente IPCC Gruppo III FEEM and CMCC Parigi Clima 2015: Tre proposte innovative

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

1. Capacità telefoniche: il telefono è spesso la

1. Capacità telefoniche: il telefono è spesso la 1. Capacità telefoniche: il telefono è spesso la prima impressione ed è un opporunità di rinforzare la relazione e la fidelizzazione. Le aziende hanno uno script Come rispondere al telefono Come usare

Dettagli

ITA activity to support the internazionalisation of the Italian companies INTERNATIONAL BANKING FORUM 2015 Brescia, 11-12 June 2015

ITA activity to support the internazionalisation of the Italian companies INTERNATIONAL BANKING FORUM 2015 Brescia, 11-12 June 2015 ITA activity to support the internazionalisation of the Italian companies INTERNATIONAL BANKING FORUM 2015 Brescia, 11-12 June 2015 Marinella Loddo Director of ITA Milan Office Opportunities- Sectors Renewable

Dettagli

Dinamica negoziazioni su prodotti stranieri

Dinamica negoziazioni su prodotti stranieri Interactive Brokers presenta Dinamica negoziazioni su prodotti stranieri Alessandro Bartoli, Interactive Brokers Il webinar inizia alle 18:00 CET webinars@interactivebrokers.com www.ibkr.com/webinars Member

Dettagli

Il Credito in Cina. Marco Gasparroni Tesoriere CCIC

Il Credito in Cina. Marco Gasparroni Tesoriere CCIC Il Credito in Cina Marco Gasparroni Tesoriere CCIC 1 Indice Le Banche Italiane in Cina - La presenza - La Mission - I Volumi Le Banche Cinesi - Il sistema Bancario Cinese - Il Mercato 2 La Presenza L apertura

Dettagli

IL SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE IMPRESE ITALIANE IN CINA

IL SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE IMPRESE ITALIANE IN CINA IL SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE IMPRESE ITALIANE IN CINA Gian Carlo Bertoni Responsabile Dipartimento Promozione e Marketing Roma, 25 settembre 2007 Cina: punti di di forza sesta grande potenza economica

Dettagli

Distretti e contesto economico

Distretti e contesto economico Distretti e contesto economico qualche numero Giovanni Ajassa Responsabile Servizio Studi Mestre, 22 ottobre 2012 Crisi e trasforrmazione Rimetterci in moto Cogliere le opportunità Uno schema di ragionamento

Dettagli

Appunti euroritenuta. Torino 30 giugno 2015

Appunti euroritenuta. Torino 30 giugno 2015 Appunti euroritenuta Torino 30 giugno 2015 Agreements between the EU and five European countries On 2 June 2004, the Council adopted a Decision on the signature and conclusion of an Agreement between the

Dettagli

Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo

Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo Augusto Scaglione Desk Asia Ufficio Internazionalizzazione Imprese Como, 25 marzo 2014 Le previsioni sulla crescita per

Dettagli

L AZIENDA. e-mail: info@marcons.it - gianni.martelli@alice.it

L AZIENDA. e-mail: info@marcons.it - gianni.martelli@alice.it L AZIENDA MARCONS Srl Via Altino, 4 00183 - Roma WWW.MARCONS.IT Tel. +39 06 70490030 - Mob. +39 3484443104 e-mail: info@marcons.it - gianni.martelli@alice.it La Marcons Srl da oltre 10 anni propone al

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso PIANO DI STUDI Laurea in Economia, commercio internazionale e mercati finanziari (DM 270/04) L-33 Bachelor degree in Italian and in English (2 curricula in English) 1) CURRICULUM: Economia internazionale

Dettagli

Banca Popolare di Vicenza

Banca Popolare di Vicenza Banca Popolare di Vicenza Strumenti di pagamento e finanza nei Paesi Asean Donatella Oliboni Responsabile Ufficio di Rappresentanza BPVI di Hong Kong Presidente di The Hong Kong Foreign Financial Institutions

Dettagli

Economia dei Mercati Finanziari Secondo Modulo Prof. Luca Malavolta. Mercati dei Capitali e MiFiD

Economia dei Mercati Finanziari Secondo Modulo Prof. Luca Malavolta. Mercati dei Capitali e MiFiD Economia dei Mercati Finanziari Secondo Modulo Prof. Luca Malavolta Mercati dei Capitali e MiFiD Il mercato dei capitali è costituito dalla negoziazione di strumenti finanziari con scadenza superiore ai

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08

COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08 COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08 Data: 28/07/2008 Ora: 19.16 Mittente:TLX S.p.A. Società oggetto del comunicato: / Oggetto del comunicato:comunicato Stampa: Pioneer Investments e Torre, società affiliata

Dettagli

TROPPE TASSE SULLE IMPRESE IN ITALIA

TROPPE TASSE SULLE IMPRESE IN ITALIA 731 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com TROPPE TASSE SULLE IMPRESE IN ITALIA World Bank Doing Business 2014; Paying Taxes 2014 21 novembre 2013 a cura di Renato Brunetta EXECUTIVE SUMMARY

Dettagli

Mediobanca a sostegno della media impresa

Mediobanca a sostegno della media impresa Premio Mediobanca alle imprese dinamiche Seconda Edizione 22 Maggio 2008 Il nostro focus strategico sulle medie imprese italiane p Mediobanca ha ulteriormente rafforzato il proprio focus sulle imprese

Dettagli

VI Convention Nazionale FEDERCONGRESSI&EVENTI 15 marzo 2013 Importanza della Web Reputation MASIMO ROVELLI LUISS Guido Carli

VI Convention Nazionale FEDERCONGRESSI&EVENTI 15 marzo 2013 Importanza della Web Reputation MASIMO ROVELLI LUISS Guido Carli Digital Media in convergenza È una questione SOCIALE. Papa Francesco I Twitter said it had seen some 7 million tweets related to the new pontiff, a number that seems sure to grow by the end of the day.

Dettagli

L ECONOMIA APERTA CHAPTER 5. The Open Economy

L ECONOMIA APERTA CHAPTER 5. The Open Economy L ECONOMIA APERTA 0 COSA IMPAREREMO: La contabilità nazionale in economia aperta Il saldo commerciale e i flussi internazionali di capitale Il tasso di cambio nominale e reale. Importazioniedesportazioni

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

Gennaio 2014 IN ITALIA

Gennaio 2014 IN ITALIA Gennaio 2014 IN ITALIA BNP PARIBAS IN ITALIA BNP Paribas è leader nei servizi bancari e finanziari in Europa e nel Mondo, presente in 78 Paesi con circa 190.000 collaboratori. Opera in 3 settori chiave

Dettagli

LA PA CHE VOGLIAMO Traiettorie di un cambiamento possibile

LA PA CHE VOGLIAMO Traiettorie di un cambiamento possibile Pubblica Amministrazione LA PA CHE VOGLIAMO Traiettorie di un cambiamento possibile Giovanni Valotti, Nicola Bellè, Valentina Mele, Alex Turrini 20.02.2014 I tre lati della crisi 2 Una crisi nei numeri

Dettagli

L ECONOMIA APERTA CHAPTER 5. The Open Economy

L ECONOMIA APERTA CHAPTER 5. The Open Economy L ECONOMIA APERTA 0 COSA IMPAREREMO: La contabilità nazionale in economia aperta Il saldo commerciale e i flussi internazionali di capitale Il tasso di cambio nominale e reale. Importazioniedesportazioni

Dettagli

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION TEAM BADIALI CONSULTING CORPORATE FINANCE TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION "contribuire al successo dei nostri clienti attraverso servizi di consulenza di alta qualitá" "to contribute to

Dettagli

Newsletter. febbraio 2015

Newsletter. febbraio 2015 Newsletter febbraio 2015 Il presente documento è stato preparato da Tosetti Value S.I.M. S.p.a. autorizzata e regolamentata dalla Banca di Italia. Il presente documento può essere distribuito a soggetti

Dettagli

Mancato pagamento controparte Esproprio e violazioni contrattualimancato pagamento controparte bancaria

Mancato pagamento controparte Esproprio e violazioni contrattualimancato pagamento controparte bancaria CINA Capitale Pechino Popolazione (milioni) 1.360,76 PIL nominale (miliardi USD PPP) 13.374,02 PIL pro capite (USD, PPP) 9.828 Condizioni di assicurabilità Rischio sovrano Rischio privato Rischio bancario

Dettagli

Il caso del Gruppo Generali

Il caso del Gruppo Generali Carlo Cavazzoni Direttore Generale Simgenia Gian Luigi Costanzo Amministratore Delegato Generali Asset Management Il caso del Gruppo Generali Sommario Θ Trend del mercato Θ L approccio di Generali al mercato

Dettagli

Obiettivi e quadro normativo di FATCA

Obiettivi e quadro normativo di FATCA Obiettivi e quadro normativo di FATCA Il Foreign Account Tax Compliance Act (FATCA), è una legge statunitense il cui obiettivo è la comunicazione annuale all autorità fiscale statunitense (IRS Internal

Dettagli

Newsletter. maggio 2014

Newsletter. maggio 2014 Newsletter maggio 2014 Il presente documento è stato preparato da Tosetti Value S.I.M. S.p.a. autorizzata e regolamentata dalla Banca di Italia. Il presente documento può essere distribuito a soggetti

Dettagli

SAXO BANK PROFILO ACTIVE Prezzi e Condizioni, validi a partire dal 7 dicembre 2015.

SAXO BANK PROFILO ACTIVE Prezzi e Condizioni, validi a partire dal 7 dicembre 2015. Prezzi disponibili per i trader che realizzano più di 100 operazioni al mese su Azioni, su Azioni, ETF e ETC. AZIONI & ETF SOGLIA MINIMA COMMISSIONI MERCATI PRINCIPALI COMMISSIONE FISSA (VOLUME DI TRADING)

Dettagli

Crisi e dintorni: Ripartiamo dalle analisi empiriche

Crisi e dintorni: Ripartiamo dalle analisi empiriche 1 / 22 Crisi e dintorni: Ripartiamo dalle analisi empiriche Marco Grazzi LEM, Scuola Superiore Sant Anna, Pisa Sant Anna Science Cafè Pisa 18 Giugno 2009 2 / 22 Crisi: le differenze di oggi rispetto al

Dettagli

Cittadini TRASPARENTI? INFORMAZIONE e Internet delle Cose

Cittadini TRASPARENTI? INFORMAZIONE e Internet delle Cose Cittadini TRASPARENTI? INFORMAZIONE e Internet delle Cose Roma, 3 luglio 2015 Giornalismo, diritto di cronaca e privacy Diritto di cronaca e privacy: può succedere che il rapporto si annulli al punto che

Dettagli

Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs. La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors

Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs. La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors Padova, 3 Aprile 2014 The Province of Modena for several years has set policies in the energy field, such

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015

Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015 Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015 Data/Ora Ricezione 10 Settembre 2015 15:36:22 MTA Societa' : SAIPEM Identificativo Informazione Regolamentata : 63014 Nome utilizzatore : SAIPEMN01 - Chiarini

Dettagli

TABELLA DEI COSTI CONTRATTI PER DIFFERENZA (CFD)

TABELLA DEI COSTI CONTRATTI PER DIFFERENZA (CFD) TABELLA DEI COSTI CONTRATTI PER DIFFERENZA (CFD) Maggio 2012 Contenuti Tabella dei Costi 2 Margini 2 Commissioni 2 Azioni 2 Altri Strumenti 3 Interessi sul Saldo Portafoglio 3 Finanziamento di Posizioni

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12

INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12 INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12 Data: 10/02/2012 Ora: 15:05 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Risultati definitivi dell aumento di capitale in opzione agli azionisti ordinari e di risparmio / Final results

Dettagli

SEPA: impatti sulle aziende, benefici e rischi dell area unica dei pagamenti in euro.

SEPA: impatti sulle aziende, benefici e rischi dell area unica dei pagamenti in euro. SEPA: impatti sulle aziende, benefici e rischi dell area unica dei pagamenti in euro. Milano, 6 febbraio 2009 SEPA Credit Transfer: BIC, IBAN e Allineamento Elettronico Archivi IBAN Servizi di Amministrazione

Dettagli

Lettori: 250.000 Diffusione: 43.995. Dir. Resp.: Maurizio Cattaneo. 06-GIU-2014 da pag. 13

Lettori: 250.000 Diffusione: 43.995. Dir. Resp.: Maurizio Cattaneo. 06-GIU-2014 da pag. 13 Lettori: 25. Diffusione: 43.995 Dir. Resp.: Maurizio Cattaneo 6-GIU-214 da pag. 13 Lettori: n.d. Diffusione: n.d. Dir. Resp.: Pierluigi Magnaschi 6-GIU-214 da pag. 9 Lettori: 148. Diffusione: 83.664 Dir.

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015

Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015 Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015 Data/Ora Ricezione 12 Giugno 2015 19:26:03 MTA - Star Societa' : FALCK RENEWABLES Identificativo Informazione Regolamentata : 59697 Nome utilizzatore : FALCKN01

Dettagli

Valuta Plus Certificates ABN AMRO.

Valuta Plus Certificates ABN AMRO. Valuta Plus Certificates ABN AMRO. I tre punti chiave dei Valuta Plus Certificates. 4 Come funzionano i Valuta Plus Certificates. 7 Sottostanti disponibili. 9 Modalità di negoziazione. 10 L esercizio

Dettagli

Teoria delle opzioni e Prodotti strutturati

Teoria delle opzioni e Prodotti strutturati LS FIME a.a. 2008-2009 2009 Teoria delle opzioni e Prodotti strutturati Giorgio Consigli giorgio.consigli@unibg.it Uff 258 ricevimento merc: 11.00-13.00 1 Programma 1. Mercato delle opzioni e contratti

Dettagli

BLACKROCK GLOBAL FUNDS

BLACKROCK GLOBAL FUNDS IL PRESENTE DOCUMENTO È IMPORTANTE E SE NE CONSIGLIA UN ATTENTA LETTURA. Per qualsiasi chiarimento su eventuali azioni da intraprendere, La preghiamo di rivolgersi al Suo agente di borsa, direttore di

Dettagli

Seminario Tunisia Rischi e prospettive per le imprese italiane. Confindustria, 1 Febbraio 2011

Seminario Tunisia Rischi e prospettive per le imprese italiane. Confindustria, 1 Febbraio 2011 Seminario Tunisia Rischi e prospettive per le imprese italiane Confindustria, 1 Febbraio 2011 Temi trattati Presenza ed operatività del sistema bancario in Tunisia Struttura e profilo di rischio del sistema

Dettagli

Il contesto del credito

Il contesto del credito Il contesto del credito Italia & Puglia Francesco Paolo ACITO Direttore Territoriale Corporate SUD Trani, 23 novembre 2012 Agenda Il contesto ed il sistema PMI I driver per la crescita e le Reti di Impresa

Dettagli

Un partner globale per gli investitori istituzionali Pag. 1. I punti di forza Pag. 4. I servizi offerti Pag. 5. La strategia di crescita Pag.

Un partner globale per gli investitori istituzionali Pag. 1. I punti di forza Pag. 4. I servizi offerti Pag. 5. La strategia di crescita Pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA RBC DEXIA INVESTOR SERVICES Un partner globale per gli investitori istituzionali Pag. 1 I punti di forza Pag. 4 I servizi offerti Pag. 5 La strategia di crescita

Dettagli

IL CREDITO COOPERATIVO

IL CREDITO COOPERATIVO IL CREDITO COOPERATIVO 1 Il Credito Cooperativo 400 Banche cooperative 4.450 Sportelli 37 mila Collaboratori dipendenti 1,1 milioni Soci 7 milioni Clienti 2 Il Credito Cooperativo Localizzazione Geografica

Dettagli

Globalizzazione dell Economia e delle Relazioni Internazionali

Globalizzazione dell Economia e delle Relazioni Internazionali Conferenze di Economia Liceo Statale Margherita di Savoia Globalizzazione dell Economia e delle Relazioni Internazionali (dollari, euro, sterline, yuan e potere) Società Italiana degli Economisti Prof.

Dettagli

BANCA AKROS. Una costante attività di analisi finanziaria è alla base dei servizi specializzati che Banca Akros offre alla propria clientela.

BANCA AKROS. Una costante attività di analisi finanziaria è alla base dei servizi specializzati che Banca Akros offre alla propria clientela. BANCA AKROS Banca Akros, banca d investimento e di private banking del gruppo Banca Popolare di Milano, è un punto di riferimento per investitori istituzionali, aziende e privati che operano sui mercati

Dettagli