PRESENTAZIONE DEL PREMIO SHAM PER LA PREVENZIONE DEI RISCHI 2016 IN PARTENARIATO CON FEDERSANITA -ANCI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PRESENTAZIONE DEL PREMIO SHAM PER LA PREVENZIONE DEI RISCHI 2016 IN PARTENARIATO CON FEDERSANITA -ANCI"

Transcript

1 PRESENTAZIONE DEL PREMIO SHAM PER LA PREVENZIONE DEI RISCHI 2016 IN PARTENARIATO CON FEDERSANITA -ANCI Sham, mutua d assicurazione leader nel campo della Responsabilità Civile Sanitaria, in partenariato con Federsanità-ANICI, lancia per il primo anno in Italia il concorso per il Premio Sham della Prevenzione dei rischi. Il concorso si rivolge alle strutture sanitarie pubbliche che abbiano intrapreso delle azioni tese alla prevenzione dei rischi. In questo modo, Sham e Federsanità-ANCI si prefiggono di estendere la cultura della prevenzione dei rischi e di condividere le best practices in materia. Il tre premi Sham, di un ammontare pari a 6000 ciascuno, saranno destinati a essere reinvestiti in azioni di prevenzione dei rischi, innescando in tal modo un circolo virtuoso. CRITERI DI SELEZIONE DEI CANDIDATI - Sono eleggibili solo le azioni e i progetti già messi in atto alla data della presentazione della candidatura - Impegno attivo del personale - Efficacia misurata con appositi indicatori - Obiettivo di miglioramento della sicurezza delle persone ricoverate o accolte - Azione tesa a correggere delle disfunzioni che potrebbero potenzialmente condurre a dei danni - Modello facilmente riproducibile in altre strutture - Modello utile per il settore sanitario - Metodologia definita

2 LE TAPPE PRINCIPALI Lancio del concorso e consegna delle per posta elettronica (fine febbraio 2016) Chiusura del periodo di consegna delle candidature 31/07/2016 Analisi dei progetti ricevuti (agosto-settembre 2016) Preselezione dei candidati (settembre 2016) Scelta finale dei vincitori (ottobre 2016) Annuncio dei vincitori (ottobre 2016) Consegna dei premi (novembre 2016, Forum Risk Management di Arezzo) COMITATO DI SELEZIONE DEI PROGETTI Analisi delle candidature: - Verifica del rispetto dei criteri di selezione e delle tempistiche previste - Classificazione per merito dei progetti La giuria è composta da: - Membri di Federsanità-ANCI - Membri di Sham ( Country Manager, Risk manager) - Membri della Direzione Internazionale di Sham

3 Inviate la vostra candidatura prima del 15 Luglio 2016 Il nostro servizio di Risk Management è a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti. - Anna Guerrieri Segreteria Federsanità ANCI Buona fortuna! Il Comitato di Selezione del Premio Sham

4 CONCORSO 2016 PREMIO SHAM PER LA PREVENZIONE DEI RISCHI IN PARTENARIATO CON FEDERSANITA -ANCI Regolamento del concorso 2016 Premio per le strutture sanitarie pubbliche Nell ambito del suo impegno a diffondere iniziative di prevenzione e gestione dei rischi, Sham organizza da 15 anni un concorso annuale che mira a premiare le azioni innovanti e originali a favore della prevenzione dei rischi. Il concorso si tiene per la prima volta in Italia, perseguendo l obiettivo di incoraggiare e valorizzare le azioni a favore della prevenzione dei rischi intraprese dalle strutture sanitarie, diffondere le best practices per costruire assieme una cultura della prevenzione comune e mostrare la sensibilità, nonché la vicinanza di Sham e di Federsanità-ANCI alla prevenzione dei rischi delle strutture sanitarie pubbliche. Sono previsti tre premi per le azioni già messe in atto da strutture sanitarie volte a migliorare la sicurezza delle persone ricoverate in strutture sanitarie. Questo concorso si rivolge alle strutture sanitarie pubbliche che abbiano messo in atto delle azioni o dei progetti nell ambito della prevenzione dei rischi e che rispettino i criteri del concorso. Articolo 1- Ammontare della dotazione Ciascuno dei tre premi prevede un ammontare di 6.000,00 euro, da rinvestire in azioni di prevenzione dei rischi. Articolo 2- Chi può candidarsi? Possono candidarsi le strutture che abbiano adottato un azione mirante a migliorare la sicurezza delle persone ricoverate o accolte. La struttura a cui il progetto fa riferimento è la sola autorizzata a ritirare il Premio. La somma prevista è destinata allo sviluppo di nuove azioni a favore della prevenzione dei rischi. Articolo 3- Azioni candidabili Sono candidabili le azioni volte al miglioramento della sicurezza delle persone ricoverate e soprattutto: - le azioni di prevenzione degli eventi avversi - le azioni destinate a correggere uno o più disfunzioni identificate che potrebbero creare un danno.

5 Sono candidabili solo le azioni effettivamente messe in atto nella struttura. La medesima struttura può presentare più candidature, purché riguardino azioni di diversa natura. Articolo 4- Criteri di selezione 1. L azione proposta deve: - dare luogo a un impegno attivo del personale - presentare un efficacia misurata da indicatori - mirare al miglioramento della sicurezza delle persone ricoverate - essere tesa a correggere eventuali disfunzioni che potrebbero condurre a un danno - essere riproducibile in altre struttura, eventualmente con adattamenti necessari - essere un modello utile per il settore sanitario - presentare metodo di elaborazione ben definito. 2. Il premio Sham dovrà essere utilizzato per sviluppare la prevenzione e la gestione dei rischi. Articolo 5- Modalità relative all apertura della presentazione delle candidature L apertura alle candidatura è lanciata: - Da Sham in partenariato con Federsanità-ANCI alle strutture coinvolte tramite mail - Sul sito internet: Le candidature devono essere presentate entro e non oltre il 31 luglio 2016, ai seguenti indirizzo In caso di necessità, vi invitiamo a contattare - Anna Guerrieri Segreteria Federsanità ANCI Articolo 6- Modalità di partecipazione e scelta del vincitore - Il formulario di candidatura deve essere compilato inviato ai seguenti indirizzi mail: - La scelta del vincitore sarà effettuata nel mese di settembre 2016 dalla giuria composta da membri di Sham e Federsanità-ANCI I vincitori saranno informati per telefono e tramite mail entro il 15 ottobre 2016.

6 Analisi e scelta del vincitore L analisi della candidatura ha l obiettivo di: - Verificare che le candidature siano pervenute negli orari stabiliti e che rispettino le condizioni del presente regolamento - Classificare i progetti in base al merito Articolo 7- Consegna del premio La consegna del Premio si svolgerà durante il Forum Risk Management di Arezzo In quest occasione, i vincitori saranno invitati a presentare le loro azioni. Le azioni ricompensate saranno oggetto di una campagna di visibilità e comunicazione da parte di Sham: comunicato stampa, sulle nostre pubblicazioni e sui nostri canali internet ( sito Sham Francia, Portale della Prevenzione Sham, canale Youtube di Sham, ecc.) Articolo 8- Seguito del premio I vincitori si impegnano a comunicare a Sham l utilizzo del premio e, ad ogni modo, volto a intraprendere o consolidare iniziative nella prevenzione dei rischi.

I EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO GUSTAVO PECE

I EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO GUSTAVO PECE I EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO GUSTAVO PECE La casa editrice La Ruota Edizioni indice la I edizione del premio letterario intitolato a Gustavo Pece poeta e personalità di spicco di Forlì del Sannio (IS).

Dettagli

LA PSICOTERAPIA COGNITIVA TRA RICERCA E CLINICA

LA PSICOTERAPIA COGNITIVA TRA RICERCA E CLINICA Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva Sezione regionale Piemonte Valle D Aosta Bando per assegnazione del premio LA PSICOTERAPIA COGNITIVA TRA RICERCA E CLINICA 1 COMITATO ORGANIZZATORE

Dettagli

REGOLAMENTO OMNIA VISUAL CONTEST - 4 edizione

REGOLAMENTO OMNIA VISUAL CONTEST - 4 edizione REGOLAMENTO OMNIA VISUAL CONTEST - 4 edizione 1. DENOMINAZIONE DEL CONCORSO Omnia Visual Contest - Il grande concorso creativo per tutte le scuole di Prato 2. PROMOTORI I promotori del concorso sono: -

Dettagli

Corsi di studio in. Biologia Biotecnologie Industriali Scienze Naturali. Modalità immatricolazioni a.a. 2013/2014

Corsi di studio in. Biologia Biotecnologie Industriali Scienze Naturali. Modalità immatricolazioni a.a. 2013/2014 Corsi di studio in Biologia Biotecnologie Industriali Scienze Naturali Modalità immatricolazioni a.a. 2013/2014 Immatricolazione candidati ammessi Il candidato che risulta essere ammesso nelle graduatorie

Dettagli

1 CONCORSO NAZIONALE PER SCUOLE MEDIE AD INDIRIZZO MUSICALE IL CONTE VERDE - Città di Rivoli 20-24 APRILE 2009 - REGOLAMENTO

1 CONCORSO NAZIONALE PER SCUOLE MEDIE AD INDIRIZZO MUSICALE IL CONTE VERDE - Città di Rivoli 20-24 APRILE 2009 - REGOLAMENTO La Scuola Media Statale P. Gobetti di Rivoli ( TO) con il patrocinio del Comune di Rivoli e della Provincia di Torino indice il 1 CONCORSO NAZIONALE PER SCUOLE MEDIE AD INDIRIZZO MUSICALE IL CONTE VERDE

Dettagli

PREMIO DI RICERCA Daniele Rosa Edizione 2016/2017

PREMIO DI RICERCA Daniele Rosa Edizione 2016/2017 PREMIO DI RICERCA Daniele Rosa Edizione 2016/2017 Scadenza per la presentazione delle domande: ore 10.00 del giorno martedì 31 gennaio 2017 Art. 1 Oggetto del bando L Associazione DaRosa, nata per di diffondere

Dettagli

Bando di selezione per lo svolgimento di un Tirocinio Formativo e di Orientamento con borsa di studio presso il Tribunale di Bologna

Bando di selezione per lo svolgimento di un Tirocinio Formativo e di Orientamento con borsa di studio presso il Tribunale di Bologna SCUOLA DI GIURISPRUDENZA Unità di Servizio Didattico Area Sociale Ufficio Tirocini Bando di selezione per lo svolgimento di un Tirocinio Formativo e di Orientamento con borsa di studio presso il Tribunale

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO. Inviati dell ANSA per un giorno - La generazione Erasmus racconta l Europa

REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO. Inviati dell ANSA per un giorno - La generazione Erasmus racconta l Europa In collaborazione con: REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO Inviati dell ANSA per un giorno - La generazione Erasmus racconta l Europa Il concorso Inviati dell ANSA per un giorno - La generazione Erasmus racconta

Dettagli

Bando per l assegnazione del premio PROGETTI COGNITIVI

Bando per l assegnazione del premio PROGETTI COGNITIVI Bando per l assegnazione del premio PROGETTI COGNITIVI ANNO 2017 COMITATO ORGANIZZATORE: Direttivo sezione regionale Calabria della Società Italiana Terapia Comportamentale Cognitiva (Sitcc Calabria) La

Dettagli

L INFERMIERE DI FAMIGLIA E DI COMUNITA : UNA PROPOSTA PER LO SVILUPPO DELLE CURE PRIMARIE

L INFERMIERE DI FAMIGLIA E DI COMUNITA : UNA PROPOSTA PER LO SVILUPPO DELLE CURE PRIMARIE COMUNITA : UNA PROPOSTA PER LO SVILUPPO DELLE CURE PRIMARIE DESTINATARI: STUDENTI III ANNO DEL CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA INFERMIERI ISCRITTI ALBI PROVINCIALI IPASVI DEL TERRITORIO NAZIONALE EMISSIONE:

Dettagli

CONCORSO DI DISEGNO E FOTOGRAFIA LUCI E COLORI

CONCORSO DI DISEGNO E FOTOGRAFIA LUCI E COLORI BANDO CONCORSO DI DISEGNO E FOTOGRAFIA TEMA: LE FONTANE DELLA VAL FIORENTINA-SELVA DI CADORE IV Edizione - Anno 2014 Oggetto: iniziativa "Concorso di disegno e fotografia LUCI E COLORI La Pro Loco Val

Dettagli

Testo completo del Regolamento sull ordinamento e organizzazione dell Ufficio relazioni con il pubblico URP

Testo completo del Regolamento sull ordinamento e organizzazione dell Ufficio relazioni con il pubblico URP Testo completo del Regolamento sull ordinamento e organizzazione dell Ufficio relazioni con il pubblico URP REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO E ORGANIZZAZIONE DELL UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO URP Art.

Dettagli

L Arte incontra Osnago: 100 metri di tela Estemporanea di pittura in strada

L Arte incontra Osnago: 100 metri di tela Estemporanea di pittura in strada L Arte incontra Osnago: 100 metri di tela L Arte incontra Osnago: Dipingiamo insieme 100 metri di tela è una iniziativa promossa ed organizzata dal Gruppo Pittori di Osnago che ne ripropone la TERZA EDIZIONE.

Dettagli

IL RETTORE. Decreto n. 757

IL RETTORE. Decreto n. 757 Decreto n. 757 IL RETTORE VISTO il Bilancio di previsione 2016 con riferimento al capitolo 103340 volto a vincolare l assegnazione ai Dipartimenti dei contributi di cui al presente stanziamento alla presentazione

Dettagli

XXXII FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CINEMA D ANIMAZIONE E DEL FUMETTO RIMINI 09-17 LUGLIO 2016.

XXXII FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CINEMA D ANIMAZIONE E DEL FUMETTO RIMINI 09-17 LUGLIO 2016. XXXII FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CINEMA D ANIMAZIONE E DEL FUMETTO RIMINI 09-17 LUGLIO 2016. Il Festival presenta cortometraggi d'animazione in tre sezioni internazionali : VI Premio Cartoon Club, competitivo,

Dettagli

PROCEDURA DI ACCESSO ALLE INFORMAZIONI COMMERCIALMENTE SENSIBILI Art. 15.2 TIU. del 30/09/10

PROCEDURA DI ACCESSO ALLE INFORMAZIONI COMMERCIALMENTE SENSIBILI Art. 15.2 TIU. del 30/09/10 PROCEDURA DI ACCESSO ALLE INFORMAZIONI COMMERCIALMENTE SENSIBILI Art. 15.2 TIU del 30/09/10 Premessa GAS PLUS SALSO S.r.l. è la Società appartenente al Gruppo GAS PLUS S.p.A. che svolge le attività di

Dettagli

La metodologia di progettazione: accenni al Project Cycle Management (Gestione del ciclo del progetto)

La metodologia di progettazione: accenni al Project Cycle Management (Gestione del ciclo del progetto) La metodologia di progettazione: accenni al Project Cycle Management (Gestione del ciclo del progetto) Provincia di Mantova _ 06 aprile 2017 Giuseppe Carlo Caruso - Project Manager Ufficio Politiche europee

Dettagli

V CERTAMEN DI STORIA E LETTERATURA ITALIANA LA STORIA E LA LETTERATURA ITALIANA DA INIZIO SECOLO FINO ALLA GRANDE GUERRA (1903-1922)

V CERTAMEN DI STORIA E LETTERATURA ITALIANA LA STORIA E LA LETTERATURA ITALIANA DA INIZIO SECOLO FINO ALLA GRANDE GUERRA (1903-1922) L Amministrazione Comunale della Città di Venaria Reale e il Liceo Statale Juvarra di Venaria Reale, proseguendo l esperienza iniziata per i 150 anni dell Unità d Italia, visto l interesse che i giovani

Dettagli

La partecipazione è aperta a tutti residenti nella regione Lombardia REGOLAMENTO PITTURA

La partecipazione è aperta a tutti residenti nella regione Lombardia REGOLAMENTO PITTURA PREMIO FAMIGLIA ARTISTICA MILANESE 2013 140 ANNI D ARTE A MILANO e in LOMBARDIA Concorso di PITTURA e POESIA Indetto dalla Famiglia Artistica Milanese con il patrocino e la partecipazione del Circolo Culturale

Dettagli

Premio Carlo Magno, della gioventù 2008

Premio Carlo Magno, della gioventù 2008 Premio Carlo Magno, della gioventù 2008 Il Parlamento europeo (www.europarl.europa.eu) e la Fondazione del premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana (http://www.karlspreis.de) invitano i giovani

Dettagli

11/9/2014. AVVISO di BANDO FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO

11/9/2014. AVVISO di BANDO FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO AVVISO di BANDO FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO Corso di laurea ad accesso programmato in: OTTICA E OPTOMETRIA (LB24, CLASSE L-30) PROVA DI AMMISSIONE A.A. 2014/2015:

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DEL MANIFESTO DEL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE

BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DEL MANIFESTO DEL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DEL MANIFESTO DEL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE Scadenza: 30 aprile 2017 Ente promotore AISICO associazione con il patrocinio del comune di Pereto, Carsoli,

Dettagli

La partecipazione è aperta a tutti residenti nella regione Lombardia REGOLAMENTO PITTURA

La partecipazione è aperta a tutti residenti nella regione Lombardia REGOLAMENTO PITTURA PREMIO FAMIGLIA ARTISTICA MILANESE 2013 140 ANNI D ARTE A MILANO e in LOMBARDIA Concorso di PITTURA e POESIA Indetto dalla Famiglia Artistica Milanese con il patrocino e la partecipazione del Circolo Culturale

Dettagli

BANDO - I edizione. I edizione - Anno scolastico 2016/2017

BANDO - I edizione. I edizione - Anno scolastico 2016/2017 I edizione - Anno scolastico 2016/2017 ART. 1 BANDO DEL CONCORSO Per iniziativa dell'istituto Professionale per i Servizi Commerciali e Turistici (IPSCT) di Santa Teresa Gallura è bandita la prima edizione

Dettagli

Premio delle Camere di commercio Storie di alternanza. Regolamento

Premio delle Camere di commercio Storie di alternanza. Regolamento Premio delle Camere di commercio Storie di alternanza Regolamento Articolo 1 Descrizione e Finalità Il Premio Storie di alternanza è un iniziativa promossa da Unioncamere e dalla Camera di commercio di

Dettagli

Mettiamoci la Faccia

Mettiamoci la Faccia La rilevazione della customer satisfaction nei servizi pubblici: l iniziativa Mettiamoci la Faccia Dipartimento della funzione pubblica Ufficio per il programma di modernizzazione delle P.A. Indice L iniziativa

Dettagli

REGOLAMENTO PREMIO H D ORO 2017

REGOLAMENTO PREMIO H D ORO 2017 REGOLAMENTO PREMIO H D ORO 2017 ART. 1 ISTITUZIONE, OGGETTO E OBIETTIVI DEL PREMIO Il Premio H d oro, nato nel 2006 su iniziativa di HESA S.p.A, dal 2008 è gestito e promosso dalla Fondazione Enzo Hruby

Dettagli

I Premio di poesia, narrativa e saggistica Giulio Cossu Bando di concorso

I Premio di poesia, narrativa e saggistica Giulio Cossu Bando di concorso I Premio di poesia, narrativa e saggistica Giulio Cossu 2011-2012 Bando di concorso REGOLAMENTO I Termini e condizioni 1) È indetta la I a edizione del concorso di poesia, narrativa e saggistica Premio

Dettagli

scheda per la presentazione delle idee progettuali Tavolo benessere e coesione sociale Scheda N.

scheda per la presentazione delle idee progettuali Tavolo benessere e coesione sociale Scheda N. scheda per la presentazione delle idee progettuali Tavolo benessere e coesione sociale Scheda N. Tavolo benessere e coesione sociale 2 AVVERTENZA La compilazione di questa Scheda è necessaria al fine di

Dettagli

Un logo per la Consulta Giovanile

Un logo per la Consulta Giovanile Allegato alla D.G. n. 65 del 6/05/2011 COMUNE DI MASSA MARTANA PROVINCIA DI PERUGIA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO Un logo per la Consulta Giovanile PREMESSA La Consulta Giovanile in collaborazione con l Assessorato

Dettagli

Bando per la presentazione di candidature per. Progetti Semplici

Bando per la presentazione di candidature per. Progetti Semplici I. Contenuti Bando per la presentazione di candidature per Progetti Semplici Il Programma europeo di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia Marittimo 2007-2013 approvato con decisione della Commissione,

Dettagli

Regolamento del CONCORSO DI POESIE IN VERNACOLO VERNACOLO IN VERSI

Regolamento del CONCORSO DI POESIE IN VERNACOLO VERNACOLO IN VERSI Regolamento del CONCORSO DI POESIE IN VERNACOLO VERNACOLO IN VERSI Art.1. L associazione KERMESSE bandisce e organizza la seconda edizione del concorso di poesie in vernacolo, VERNACOLO IN VERSI, riservato

Dettagli

CIRCOLARE N. 19/01. OGGETTO: Richieste di rateazione, sgravi e rimborsi dopo la notifica della cartella di pagamento da parte del concessionario.

CIRCOLARE N. 19/01. OGGETTO: Richieste di rateazione, sgravi e rimborsi dopo la notifica della cartella di pagamento da parte del concessionario. Roma, 18 maggio 2001 Prot. n. DCAPV/191/01 AC/AA Alle imprese di armamento CIRCOLARE N. 19/01 OGGETTO: Richieste di rateazione, sgravi e rimborsi dopo la notifica della cartella di pagamento da parte del

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA Vincenzo Gioberti ROMA A.S. 2015/16

ISTITUTO PROFESSIONALE PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA Vincenzo Gioberti ROMA A.S. 2015/16 1 ROMA A.S. 2015/16 "CheFamiglia" È un progetto dedicato agli alunni della nostra scuola e alle loro famiglie per rendere vivo il rapporto fra queste tre componenti. Le esperienze di fanno parte della

Dettagli

Bando per l assegnazione del premio

Bando per l assegnazione del premio Bando per l assegnazione del premio Ricerca Cognitiva in Calabria ANNO 2017 COMITATO ORGANIZZATORE Direttivo sezione regionale Calabria - Società Italiana Terapia Comportamentale e Cognitiva - presso Centro

Dettagli

PROGETTO LETTURA PENSATA aa.ss.2005/2008 Report a cura di Marina Nostran e Pietro Gavagnin

PROGETTO LETTURA PENSATA aa.ss.2005/2008 Report a cura di Marina Nostran e Pietro Gavagnin PROGETTO LETTURA PENSATA aa.ss.2005/2008 Report a cura di Marina Nostran e Pietro Gavagnin L Ufficio Scolastico provinciale di Venezia ha proposto fin dall anno scolastico 2005/2006 il progetto Lettura

Dettagli

Premio Tesi di Laurea PAESAGGIO, ARCHITETTURA E DESIGN LITICI 3 a edizione

Premio Tesi di Laurea PAESAGGIO, ARCHITETTURA E DESIGN LITICI 3 a edizione Premio Tesi di Laurea PAESAGGIO, ARCHITETTURA E DESIGN LITICI 3 a edizione Comunicato stampa Scadenza iscrizione: 30 aprile 2014 II Premio per le Tesi di Laurea Paesaggio, architettura e design litici,

Dettagli

L area pubblica è costituita da un portale informativo attraverso il quale è possibile effettuare la diffusione dell informazione.

L area pubblica è costituita da un portale informativo attraverso il quale è possibile effettuare la diffusione dell informazione. Area web Pubblica L area pubblica è costituita da un portale informativo attraverso il quale è possibile effettuare la diffusione dell informazione. L informazione contenuta nel portale può essere di tipo

Dettagli

BANDO DI CONCORSO: PREMIO TESI DI LAUREA RETI DI IMPRESA

BANDO DI CONCORSO: PREMIO TESI DI LAUREA RETI DI IMPRESA BANDO DI CONCORSO: PREMIO TESI DI LAUREA RETI DI IMPRESA 1. Scopo del Bando di Concorso RetImpresa e Banco Popolare intendono stimolare la ricerca su temi legati al contratto di rete e alle reti di impresa.

Dettagli

Bando PREMIO LOMBARDIA EFFICIENTE 2010

Bando PREMIO LOMBARDIA EFFICIENTE 2010 Bando PREMIO LOMBARDIA EFFICIENTE 2010 Pagina 1 di 8 SOMMARIO Art. 1 Oggetto... 3 Art. 2 Destinatari... 3 Art. 3 Categorie di riconoscimento... 3 Art. 3.1. Il Premio Ufficiale... 4 Art. 3.2. Le Menzioni

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri UFFICIO DEL SEGRETARIO GENERALE Servizio per le funzioni istituzionali BANDO DEL CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEL PREMIO NAZIONALE INTITOLATO A GIACOMO MATTEOTTI XI EDIZIONE - ANNO 2015 La Presidenza del

Dettagli

Linee di metodologia per la valorizzazione delle buone pratiche

Linee di metodologia per la valorizzazione delle buone pratiche Progetto: Esperienze intersettoriali delle Comunità Locali per Guadagnare Salute Linee di metodologia per la valorizzazione delle buone pratiche Alberto Perra, Forum PA, 2009 Le Best Practices (buone pratiche)

Dettagli

PREMIO BIENNALE LETTERARIO NAZIONALE DI POESIA E NARRATIVA COMUNE DI RIVANAZZANO TERME

PREMIO BIENNALE LETTERARIO NAZIONALE DI POESIA E NARRATIVA COMUNE DI RIVANAZZANO TERME PREMIO BIENNALE LETTERARIO NAZIONALE DI POESIA E NARRATIVA COMUNE DI RIVANAZZANO TERME 13 EDIZIONE ANNO 2016 ART. 1 La Biblioteca Civica Paolo Migliora e l Amministrazione Comunale di Rivanazzano Terme,

Dettagli

Programma di incentivazione per progetti educativi in ambiente scolastico: tennistavolo per la Scuola. Bando Selezione domande

Programma di incentivazione per progetti educativi in ambiente scolastico: tennistavolo per la Scuola. Bando Selezione domande Programma di incentivazione per progetti educativi in ambiente scolastico: tennistavolo per la Scuola. Bando Selezione domande Dedicato alle Associazioni e Società Sportive del territorio del Comitato

Dettagli

A cura Prof. Dalia Gallico

A cura Prof. Dalia Gallico Bando per l assegnazione di cinque borse di studio Fondazione Adolfo Pini a giovani studenti e ricercatori nei settori dell arte e della creatività. 2017. III Edizione. A cura Prof. Dalia Gallico Per volontà

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER

BANDO DI CONCORSO PER BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO ROBERTO ROCCA PROMOSSE DAL ROBERTO ROCCA EDUCATION PROGRAM SU FONDI DELLA SOCIETA TENARISDALMINE riservato a studenti iscritti ai Corsi di Laurea Magistrale in Ingegneria

Dettagli

PREMIO LETTERARIO NAZIONALE CITTA DI PORTO VIRO III EDIZIONE ANNO 2012

PREMIO LETTERARIO NAZIONALE CITTA DI PORTO VIRO III EDIZIONE ANNO 2012 PREMIO LETTERARIO NAZIONALE CITTA DI PORTO VIRO III EDIZIONE ANNO 2012 L Assessorato alla cultura sport e spettacolo, con la collaborazione della biblioteca civica del comune di Porto Viro, bandisce il

Dettagli

UMBERTO BOZZINI - CITTA di LUCERA

UMBERTO BOZZINI - CITTA di LUCERA UMBERTO BOZZINI - CITTA di LUCERA UMBERTO BOZZINI - CITTA di LUCERA Art. 1 L Associazione Culturale e Teatrale MYTHOS di Lucera insieme con il Comune di Lucera e la Regione Puglia, la partnership di Club

Dettagli

Premio delle Camere di commercio Storie di alternanza. Regolamento

Premio delle Camere di commercio Storie di alternanza. Regolamento Premio delle Camere di commercio Storie di alternanza Regolamento Articolo 1 Descrizione e Finalità Il Premio Storie di alternanza è un iniziativa promossa dalle Camere di commercio italiane con l obiettivo

Dettagli

Modalità di presentazione dei progetti

Modalità di presentazione dei progetti Modalità di presentazione dei progetti Termine previsto per la presentazione dei progetti: 30 settembre 2015 Ciascuna realtà (Associazione, azienda, istituzione, agenzia di comunicazione e media, etc)

Dettagli

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO PER LA RICERCA SULLA CULTURA FOTOGRAFICA CONTEMPORANEA DGAAP / SISF

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO PER LA RICERCA SULLA CULTURA FOTOGRAFICA CONTEMPORANEA DGAAP / SISF BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO PER LA RICERCA SULLA CULTURA FOTOGRAFICA CONTEMPORANEA DGAAP / SISF 1. INFORMAZIONI GENERALI L Associazione per lo Studio della Fotografia in Italia (SISF)

Dettagli

Premio Letterario Città di CHIOGGIA

Premio Letterario Città di CHIOGGIA PARTE 1: L Associazione PRO LOCO di Chioggia e Sottomarina INDICE IL Premio Letterario Città di CHIOGGIA VII edizione 2016 REGOLAMENTO L OPERA PARTECIPANTE, INEDITA, DOVRA ATTENERSI AL SEGUENTE TEMA: Chioggia:

Dettagli

Premio delle Camere di commercio Storie di alternanza. Regolamento

Premio delle Camere di commercio Storie di alternanza. Regolamento Premio delle Camere di commercio Storie di alternanza Regolamento Articolo 1 Descrizione e Finalità Il Premio Storie di alternanza è un iniziativa promossa dalle Camere di commercio italiane con l obiettivo

Dettagli

Premio delle Camere di Commercio Storie di alternanza Camera di Commercio di Verona. Regolamento

Premio delle Camere di Commercio Storie di alternanza Camera di Commercio di Verona. Regolamento Premio delle Camere di Commercio Storie di alternanza Camera di Commercio di Verona Regolamento Articolo 1 Descrizione e Finalità Il Premio Storie di alternanza è un iniziativa promossa dalle Camere di

Dettagli

BANDO DEL PREMIO. CGT 80 INVESTIAMO NEL DOMANI Premio di Studio per giovani dai 18 ai 30 anni 8 premi di ciascuno

BANDO DEL PREMIO. CGT 80 INVESTIAMO NEL DOMANI Premio di Studio per giovani dai 18 ai 30 anni 8 premi di ciascuno BANDO DEL PREMIO CGT 80 INVESTIAMO NEL DOMANI Premio di Studio per giovani dai 18 ai 30 anni 8 premi di 5.000 ciascuno CGT, dealer Caterpillar dal 1934, per celebrare la lunga presenza sul mercato lancia

Dettagli

VIANINI LAVORI S.P.A. SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA MONTELLO N.10 CAPITALE SOCIALE EURO 43.797.507. ASSEMBLE ORDINARIA DEL 21 aprile 2011 6 maggio 2011

VIANINI LAVORI S.P.A. SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA MONTELLO N.10 CAPITALE SOCIALE EURO 43.797.507. ASSEMBLE ORDINARIA DEL 21 aprile 2011 6 maggio 2011 VIANINI LAVORI S.P.A. SEDE SOCIALE IN ROMA-VIA MONTELLO N.10 CAPITALE SOCIALE EURO 43.797.507 ASSEMBLE ORDINARIA DEL 21 aprile 2011 6 maggio 2011 RELAZIONI ILLUSTRATIVE E PROPOSTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Per avere diritto all Omaggio, il partecipante dovrà collegarsi a www.facebook.com/loccitane.it (di seguito il Sito ).

Per avere diritto all Omaggio, il partecipante dovrà collegarsi a www.facebook.com/loccitane.it (di seguito il Sito ). Regolamento del Gioco Facebook Karité 2014 per ritirare gratuitamente 3 creme mani Karité nelle boutiques che aderiscono all iniziativa (guarda la lista) Articolo 1. SOCIETÀ ORGANIZZATRICE La società L

Dettagli

L arte secondo Voi la Pittura

L arte secondo Voi la Pittura CONCORSO INTERNAZIONALE: L arte secondo Voi la Pittura L Associazione Fuselliamo bandisce per l anno 2017 il 5 Concorso Internazionale di merletto a fuselli allo scopo di promuovere e valorizzare la tecnica

Dettagli

F4A PROJECT. of the year

F4A PROJECT. of the year PROJECT of the year 2016 la seconda edizione del concorso internazionale che premia i migliori progetti realizzati con materiali Florim BRIEF PROJECT OF THE YEAR 2016 è il contest che vuole premiare le

Dettagli

gli intermediari individuati dall articolo 1, comma 1, Legge n. 12/1979 (consulenti

gli intermediari individuati dall articolo 1, comma 1, Legge n. 12/1979 (consulenti Il Dipartimento della Funzione Pubblica informa che dal 14 settembre 2011 (e non dal 13 settembre, come comunicato in precedenza) i datori di lavoro non potranno più richiedere ai propri dipendenti la

Dettagli

Bando di Ammissione -Anno Accademico 2012 Corsi di Formazione Avanzati Revisori di enti locali

Bando di Ammissione -Anno Accademico 2012 Corsi di Formazione Avanzati Revisori di enti locali Bando di Ammissione -Anno Accademico 2012 Corsi di Formazione Avanzati Revisori di enti locali Art. 1 Attivazione del Corso di Formazione valido ai fini della formazione per l inserimento nell Elenco dei

Dettagli

ECOWATT VIDARDO srl. Concorso per le Scuole. Energia nelle Scuole. riservato agli studenti degli Istituti di Istruzione Primaria.

ECOWATT VIDARDO srl. Concorso per le Scuole. Energia nelle Scuole. riservato agli studenti degli Istituti di Istruzione Primaria. Via Cartiera n. 16 26866 CASTIRAGA VIDARDO (LODI) www.ecowattvidardo.it ECOWATT VIDARDO srl Concorso per le Scuole Energia nelle Scuole riservato agli studenti degli Istituti di Istruzione Primaria Regolamento

Dettagli

Regolamento Start Cup ENNA 2014

Regolamento Start Cup ENNA 2014 Regolamento Start Cup ENNA 2014 Articolo 1 Definizione dell iniziativa Il Premio Start Cup Enna (in breve: SCE), è una competizione tra gruppi di persone che elaborano idee imprenditoriali basate sulla

Dettagli

Art. 1 (Finalità) Art. 2 (Numero dei posti disponibili e requisiti per la partecipazione)

Art. 1 (Finalità) Art. 2 (Numero dei posti disponibili e requisiti per la partecipazione) BANDO DI PROCEDURA SELETTIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER NUOVI INQUADRAMENTI FUNZIONALI DEL PERSONALE ASSEGNATO ALLA SEDE DI ROMA, AI SENSI DEL VIGENTE C.C.N.L. FEDERCULTURE Art. 1 (Finalità) In un contesto

Dettagli

Festival del giornalismo culturale 4a edizione immagini e immaginari del patrimonio culturale italiano Bando di concorso

Festival del giornalismo culturale 4a edizione immagini e immaginari del patrimonio culturale italiano Bando di concorso Festival del giornalismo culturale 4a edizione immagini e immaginari del patrimonio culturale italiano Bando di concorso Oggetto del Bando In occasione della quarta edizione del Festival del giornalismo

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE AL PROGETTO DONNE CHE FANNO ARTE

BANDO DI AMMISSIONE AL PROGETTO DONNE CHE FANNO ARTE ALLEGATO A BANDO DI AMMISSIONE AL PROGETTO DONNE CHE FANNO ARTE Il Bando è finanziato dalla Commissione per le Pari Opportunità tra uomo e donna della Regione Marche, con il patrocinio dell'assemblea Legislativa.

Dettagli

Istituto Tecnico Statale Turistico Aziendale Giuseppe Mazzotti - Treviso

Istituto Tecnico Statale Turistico Aziendale Giuseppe Mazzotti - Treviso AVVISO INDIVIDUAZIONE DISPONIBILITA ATTIVITA DI DOCENZA NEI LABORATORI FORMATIVI NELL AMBITO DEL PERCORSO RIVOLTO AL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO NEOASSUNTO A TEMPO INDETERMINATO-PERIODO DI FORMAZIONE-PROVA

Dettagli

BANDO. Concorso per la realizzazione del LOGO del Network Nazionale Ingegneri

BANDO. Concorso per la realizzazione del LOGO del Network Nazionale Ingegneri BANDO Concorso per la realizzazione del LOGO del Network Nazionale Ingegneri Premessa e motivazioni del bando Il Network Nazionale Giovani Ingegneri, bandisce un concorso di idee per la realizzazione del

Dettagli

Avviso e Bando centri di ricerca GAL PMI

Avviso e Bando centri di ricerca GAL PMI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI CENTRI DI RICERCA PRIVATI PER L AMPLIAMENTO DEL CONSORZIO DENOMINATO GAL-PMI PER LO SVILUPPO DI ATTIVITA DI INNOVAZIONE E TRASFERIMENTO TECNOLOGICO NELL AREA DELLA MOBILITA

Dettagli

Research Agreement con timbro e firma dell ente ospitante

Research Agreement con timbro e firma dell ente ospitante Bando per l assegnazione di una borsa di studio Fondazione Adolfo Pini a giovani studenti e laureati per sostenere progetti inediti in ambito artistico. 2017 Per volontà di Adolfo Pini, la Fondazione che

Dettagli

Roma, 20 giugno 2011 CIRCOLARE N. 85 / 2011 Prot. 363 ATTIVITA FEDERCASA ENTI PUBBLICI ECONOMICI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI

Roma, 20 giugno 2011 CIRCOLARE N. 85 / 2011 Prot. 363 ATTIVITA FEDERCASA ENTI PUBBLICI ECONOMICI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI (corso-segr-2circ.doc) Roma, 20 giugno 2011 CIRCOLARE N. 85 / 2011 Prot. 363 AGLI ENTI ASSOCIATI AC/AS ATTIVITA FEDERCASA ENTI PUBBLICI ECONOMICI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI OGGETTO Camera dei Deputati

Dettagli

Premio per la pace Giuseppe Dossetti IX Edizione - anno 2016

Premio per la pace Giuseppe Dossetti IX Edizione - anno 2016 Comune di CAVRIAGO Premio per la pace Giuseppe Dossetti IX Edizione - anno 2016 Bando di Concorso rivolto alle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Reggio Emilia Scadenza 28 ottobre 2016

Dettagli

Premio nazionale poesia inedita "vito ceccani" V edizione

Premio nazionale poesia inedita vito ceccani V edizione Premio nazionale poesia inedita "vito ceccani" V edizione PREMIO NAZIONALE DI POESIA INEDITA VITO CECCANI V EDIZIONE Organizzato dall Associazione Culturale Accademia Barbanera con il patrocinio del Comune

Dettagli

M O D U L O D I C A N D I D A T U R A

M O D U L O D I C A N D I D A T U R A M O D U L O D I C A N D I D A T U R A Sezione I: informazioni generali 1. Dati del candidato Nome dell organizzazione partecipante: (questa formulazione specifica sarà utilizzata ai fini della pubblicità)

Dettagli

Università degli Studi dell Aquila

Università degli Studi dell Aquila Università degli Studi dell Aquila Settore Orientamento, Tutorato e Placement Via Paganica 21 67100 L AQUILA Tel. 0862 432098-432739- 432764-432011 Fax. 0862 432763 Internet - http://www.univaq.it Email

Dettagli

VIAGGIO IN EUROPA 2012

VIAGGIO IN EUROPA 2012 L Associazione ARCOSPAZIO CULTURA organizza con la partecipazione della il V concorso nazionale VIAGGIO IN EUROPA 2012 Scrivi un racconto, una poesia o produci un elaborato, che esalti la conoscenza e

Dettagli

Fondazione per la Ricerca Scientifica Termale

Fondazione per la Ricerca Scientifica Termale Fondazione per la Ricerca Scientifica Termale PREMIO 2009 PER LA RICERCA MEDICO-SCIENTIFICA IN AMBITO TERMALISTICO La Fondazione per la Ricerca Scientifica Termale (FoRST), bandisce un premio per la ricerca

Dettagli

BANDO THAUMA Seconda Edizione

BANDO THAUMA Seconda Edizione BANDO THAUMA Seconda Edizione Un festival di Teatro Antico In Scena dedicato alle scuole superiori 14, 15, 16 marzo 2016 (concorso) presso Teatro Commenda 37 via della Commenda 37, Milano orario pomeridiano-serale

Dettagli

P R I M A E D I Z I O N E

P R I M A E D I Z I O N E 2017 PRIMA EDIZIONE IL PREMIO La scelta di intitolare il premio a Mario Unnia è insita nel suo essere sociologo, politologo, economista d impresa, scrittore, intellettuale curioso, vivace e provocatore

Dettagli

Torino, 26 aprile 2016 OGGETTO: PREMIO DI LAUREA GINO PESTELLI

Torino, 26 aprile 2016 OGGETTO: PREMIO DI LAUREA GINO PESTELLI Torino, 26 aprile 2016 OGGETTO: PREMIO DI LAUREA GINO PESTELLI Il Centro studi sul giornalismo Gino Pestelli www.centropestelli.it - ha pubblicato un bando per l assegnazione di premio di laurea, che trovate

Dettagli

BANDO CONCORSO FOTOGRAFICO Cagliari in uno scatto Promozione turistica della città

BANDO CONCORSO FOTOGRAFICO Cagliari in uno scatto Promozione turistica della città BANDO CONCORSO FOTOGRAFICO Cagliari in uno scatto Promozione turistica della città Il Comune di Cagliari bandisce un concorso fotografico sulla vocazione turistica della Città, con particolare riferimento

Dettagli

SECONDA SESSIONE ANNO 2015. - Legge 15 gennaio 1992, n. 21 (Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea);

SECONDA SESSIONE ANNO 2015. - Legge 15 gennaio 1992, n. 21 (Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea); BANDO PER L AMMISSIONE ALL ESAME DI IDONEITA PER L ISCRIZIONE NEL RUOLO DEI CONDUCENTI DEI VEICOLI O NATANTI ADIBITI AL SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO NON DI LINEA SECONDA SESSIONE ANNO 2015 RIFERIMENTI

Dettagli

Premio delle Camere di commercio Storie di alternanza. Regolamento

Premio delle Camere di commercio Storie di alternanza. Regolamento Premio delle Camere di commercio Storie di alternanza Regolamento Articolo 1 Descrizione e Finalità Il Premio Storie di alternanza è un iniziativa promossa dalle Camere di commercio italiane con l obiettivo

Dettagli

SOCIETA SCIENTITICA INTERNAZIONALE DI GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO

SOCIETA SCIENTITICA INTERNAZIONALE DI GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO PREMIO GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE SICILIANE 2016 I EDIZIONE BANDO Il Premio GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE SICILIANE 2016 è stato istituito

Dettagli

Manuale per la presentazione e gestione dei Voucher

Manuale per la presentazione e gestione dei Voucher Manuale per la presentazione e gestione dei Voucher E buona prassi verificare sempre la coerenza dei dati inseriti prima di salvare, in particolare prima di effettuare il salvataggio definitivo. Nel caso

Dettagli

COMUNE DI CAVERNAGO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI CAVERNAGO PROVINCIA DI BERGAMO BANDO CONCORSO FOTOGRAFICO CAVERNAGO: la gente e il territorio Anno 2017 Premessa Il comune di Cavernago bandisce il CONCORSO FOTOGRAFICO dal titolo CAVERNAGO: la gente e il territorio quale iniziativa

Dettagli

FXGLOBE LIMITED. Regolamentato dal Cyprus Securities and Exchange Commission con numero di licenza 205/13 PROCEDURA DI RECLAMO PER I CLIENTI

FXGLOBE LIMITED. Regolamentato dal Cyprus Securities and Exchange Commission con numero di licenza 205/13 PROCEDURA DI RECLAMO PER I CLIENTI FXGLOBE LIMITED Regolamentato dal Cyprus Securities and Exchange Commission con numero di licenza 205/13 PROCEDURA DI RECLAMO PER I CLIENTI In conformità al paragrafo 13 della direttiva DI144-2007-01 del

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA AVVISO RELATIVO ALLA PROROGA DEI TERMINI PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L ESPLETAMENTO DI UNA PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL ART. 36, C. 2, LETT. B), E C. 6 DEL D. LGS. 18 APRILE 2016 N. 50,

Dettagli

1 CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA E LETTERATURA

1 CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA E LETTERATURA 1 CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA E LETTERATURA LA BIGLIA VERDE I EDIZIONE L'associazione Culturale La Biglia Verde bandisce la prima edizione del concorso Internazionale di poesia e letteratura La Biglia

Dettagli

IL VICEDIRETTORE DELL AGENZIA AREA MONOPOLI

IL VICEDIRETTORE DELL AGENZIA AREA MONOPOLI Prot.61046/RU IL VICEDIRETTORE DELL AGENZIA AREA MONOPOLI Visto il Regolamento generale delle lotterie nazionali approvato con Decreto del Presidente della Repubblica 20 novembre 1948, n.1677 e successive

Dettagli

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALLEGATO 3 Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto - Concorso Vorrei una legge che... Anno scolastico 2017-2018 1. Oggetto e finalità 1.1. Il Senato

Dettagli

CASSA EDILE DELLA PROVINCIA DI AREZZO

CASSA EDILE DELLA PROVINCIA DI AREZZO CASSA EDILE DELLA PROVINCIA DI AREZZO Viale Mecenate, 29/C - 52100 AREZZO - Tel. 0575-22711 - Fax 0575-353526 - Codice Fiscale: 80000930513 Sito Internet: www.cassaedilearezzo.it Indirizzo e-mail: info@cassaedilearezzo.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ELEZIONE DELLE CARICHE SOCIALI

REGOLAMENTO PER L ELEZIONE DELLE CARICHE SOCIALI REGOLAMENTO PER L ELEZIONE DELLE CARICHE SOCIALI UNICA Società Cooperativa di Abitazione Viale Gramsci, 53 50121 FIRENZE PRINCIPI GENERALI Articolo 1 Contenuto del Regolamento Il presente Regolamento stabilisce

Dettagli

BANDO DI PARTECIPAZIONE ALLA TERZA EDIZIONE DI

BANDO DI PARTECIPAZIONE ALLA TERZA EDIZIONE DI BANDO DI PARTECIPAZIONE ALLA TERZA EDIZIONE DI PREMESSA Manifattura di Domodossola Spa, azienda leader nel settore tessile da oltre 100 anni, promuove il concorso INTRECCINCANTIERE rivolto a giovani creativi

Dettagli

Procida Film Festival 2016

Procida Film Festival 2016 Procida Film Festival 2016 Bando di Concorso La Direzione Organizzativa: Associazione Meridiano14 Data : 3 marzo 2016 Bando del Procida Film Festival I. Premessa... Errore. Il segnalibro non è definito.

Dettagli

SISTEMA DI RECLUTAMENTO E SELEZIONE VOLONTARI Progetto - NESSUN DISPERSO-POZZUOLI 2014

SISTEMA DI RECLUTAMENTO E SELEZIONE VOLONTARI Progetto - NESSUN DISPERSO-POZZUOLI 2014 SISTEMA DI RECLUTAMENTO E SELEZIONE VOLONTARI Progetto - NESSUN DISPERSO-POZZUOLI 2014 Ente:COMUNE DI POZZUOLI Cod. Ente: NZ06394 1) Elementi obbligatori del sistema di reclutamento e selezione autonomo

Dettagli

PROCEDURA PER FIGLI /ORFANI DI DIPENDENTI/PENSIONATI PUBBLICI PER BORSE INPS

PROCEDURA PER FIGLI /ORFANI DI DIPENDENTI/PENSIONATI PUBBLICI PER BORSE INPS PROCEDURA PER FIGLI /ORFANI DI DIPENDENTI/PENSIONATI PUBBLICI PER BORSE INPS 1. CHI PUÒ PARTECIPARE? A. REQUISITI SOSTANZIALI (ART.4): a) essere figlio o orfano di dipendente o pensionato iscritto alla

Dettagli

REGOLAMENTO. Premessa

REGOLAMENTO. Premessa REGOLAMENTO Premessa Zerottanta e Liceo Scientifico A. Scacchi di Bari organizzano un concorso per band musicali emergenti finalizzato alla realizzazione del videoclip del brano inedito vincitore. L iniziativa,

Dettagli

Comune di Fano Assessorato alle Politiche Giovanili e del Tempo libero CONCORSO DI IDEE UN LOGO PER LE POLITICHE GIOVANILI DEL COMUNE DI FANO

Comune di Fano Assessorato alle Politiche Giovanili e del Tempo libero CONCORSO DI IDEE UN LOGO PER LE POLITICHE GIOVANILI DEL COMUNE DI FANO Comune di Fano Assessorato alle Politiche Giovanili e del Tempo libero CONCORSO DI IDEE UN LOGO PER LE POLITICHE GIOVANILI DEL COMUNE DI FANO Oggetto del concorso L Assessorato alle Politiche Giovanili

Dettagli

Mob App Awards 4 Business Regolamento

Mob App Awards 4 Business Regolamento Mob App Awards 4 Business Regolamento ART 1 Organizzazione Il Mob App Awards 4 Business è una nuova iniziativa promossa dall Osservatorio New Tablet & Business Applications della School of Management del

Dettagli