Convegno LA GESTIONE DELLA COMPLESSITA NELLA RIABILITAZIONE DELLE GRAVI CEREBROLESIONI IN ETA EVOLUTIVA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Convegno LA GESTIONE DELLA COMPLESSITA NELLA RIABILITAZIONE DELLE GRAVI CEREBROLESIONI IN ETA EVOLUTIVA"

Transcript

1 Convegno LA GESTIONE DELLA COMPLESSITA NELLA RIABILITAZIONE DELLE GRAVI CEREBROLESIONI IN ETA EVOLUTIVA 3 giugno 2015 Rocca Sanvitale, Fontanellato (PR)

2 PRESENTAZIONE Nella prima parte del convegno verranno illustrati e discussi gli strumenti e le basi scientifiche per analizzare il valore peculiare e l utilità delle diverse proposte terapeutiche (siano esse metodi storici, l approccio mediante nuove tecnologie o diversi modelli organizzativi) che nel tempo sono state elaborate per la riabilitazione delle gravi cerebrolesioni in età evolutiva. Alla base del dibattito vi è la necessità di fornire alle famiglie dei nostri pazienti, agli operatori della riabilitazione e ai gestori della sanità una chiave interpretativa sempre più razionale per garantire la migliore appropriatezza disponibile, in termini di efficacia ed efficienza, nella scelta degli interventi riabilitativi Nella lettura magistrale di apertura verrà analizzato il livello di coerenza tra le basi teoriche dei principali metodi riabilitativi e le conoscenze scientifiche del momento storico in cui sono stati elaborati. Seguiranno tre interventi che descrivono i dati di evidenza disponibili e il razionale per collocare ogni approccio riabilitativo secondo tre coordinate: 1) Riabilitazione Intensiva Versus Riabilitazione Estensiva; 2) Riabilitazione Family Centred Versus Child Centred; 3) Formazione in situazione versus formazione in simulazione. Nella seconda parte del convegno si testerà l applicabilità e l utilità dei modelli precedentemente descritti presentando diverse esperienze di approcci riabilitativi integrati. Si conferma la complessità della presa in carico di questi pazienti e la necessità dell intervento di un team multiprofessionale, che sappia scegliere gli strumenti terapeutici più idonei e personalizzati per ogni paziente tenendo conto del suo specifico profilo patologico, della fase evolutiva e del contesto socio-familiare in cui vive. Nella tradizione dei convegni annuali del Centro Cardinal Ferrari, anche quest anno verrà proposto ai partecipanti uno spettacolo teatrale che vedrà i pazienti e i loro familiari protagonisti sia nel ruolo di attori che di allestitori del materiale scenico preparato nei laboratori di terapia occupazionale, che sono parte integrante delle proposte terapeutiche del Centro. SEGRETERIA SCIENTIFICA Antonio De Tanti, Donatella Saviola Centro Cardinal Ferrari - Fontanellato (PR) SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Adriana Conforti c/o Centro Cardinal Ferrari Via IV Novembre, Fontanellato (PR) Tel Fax siti internet: -

3 PROGRAMMA 8.30 Registrazione dei partecipanti 9 00 Saluti Autorità 9.15 Presentazione (Antonio De Tanti) Prima Sessione Moderatori: A. Ferrari, M. Branchetti 9.30 Lettura sulle nuove frontiere delle neuroscienze e riabilitazione in età evolutiva (Adriano Ferrari) Riabilitazione Intensiva Versus Riabilitazione Estensiva (Antonella Cersosimo) Riabilitazione Family Centred Versus Child Centred (Claudia Ferrara) Formazione in situazione versus formazione in simulazione (Donatella Saviola) Interferenza delle criticità internistiche nel progetto riabilitativo (Nicola Carano) Nuove frontiere nella terapia dell epilessia (Giuseppe Capovilla) Discussione Trasferimento al teatro di Fontanellato Spettacolo teatrale con partecipazione dei pazienti in collaborazione con gli attori dell Associazione Progetti & Teatro di Parma - introduzione di Matteo Corati Incontro con attori, pazienti, familiari e partecipanti Colazione di lavoro presso la Rocca Sanvitale Seconda sessione Moderatori: C. Costantino, A. De Tanti Gli strumenti per la valutazione di efficacia dei protocolli riabilitativi (Paolo Moretti) La riabilitazione robotica (Enrico Castelli) La Realtà virtuale (Antonio De Tanti) Setting di terapia occupazionale (Sara Bosetti) Valutazione e trattamento dei deficit visivi (Margherita Chiari, Erica Battagliola) Dolore e spasticità (Romina Galvani) Ruolo degli ausili nel progetto riabilitativo (Serena Alinovi) Setting di terapia in acqua (Michela Sara Palmieri, Antonio Bortone) Modelli di presa in carico dei genitori e loro integrazione nel progetto riabilitativo (Katia De Gaetano) Progetto riabilitativo territoriale: l esperienza marchigiana (Rita Marconi) Il punto di vista dei familiari (Monica Freti, Antonio De Tanti) Discussione Conclusioni, valutazione apprendimento e chiusura dei lavori con aperitivo

4 RELATORI E MODERATORI Serena Alinovi, Fisioterapista, Centro Cardinal Ferrari Antonio Bortone, Fisioterapista, Direttore Centri Ambulatoriali, Istituto di Riabilitazione S. Stefano Sara Bosetti, Terapista Occupazionale, Centro Cardinal Ferrari Maura Branchetti, Fisiatra, Responsabile Unità Operativa semplice Medicina Riabilitativa, Distretto di Parma, AUSL di Parma Giuseppe Capovilla, Neuropsichiatra Infantile e Neurofisiopatologo, Direttore Struttura Complessa di Neuropsichiatria dell Infanzia e dell Adolescenza, Azienda Ospedaliera Carlo Poma di Mantova Nicola Carano, Pediatra e Cardiologo, Docente alla Scuola di Specializzazione in Pediatria, Università degli Studi di Parma Enrico Castelli, Direttore dell UOC di Neuroriabilitazione Pediatrica e dell UDGEE, Dipartimento Neuroscienze e Neuroriabilitazione IRCCS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma Antonella Cersosimo, Direttore UOC di Medicina Riabilitativa Infantile, IRCCS Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna Margherita Chiari, Oculista Neuroftalmologo, Centro Cardinal Ferrari Matteo Corati, Regista lirico e teatrale e Scenografo, Laboratorio Arte-Terapia, Centro Cardinal Ferrari Cosimo Costantino, Direttore Scuola di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitativa, Università degli Studi di Parma Katia De Gaetano, Psicologa, Centro Cardinal Ferrari Antonio De Tanti, Fisiatra, Direttore Medico Scientifico Centro Cardinal Ferrari Claudia Ferrara, Medico in formazione specialistica, Scuola di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitativa Adriano Ferrari, Direttore della SC di Riabilitazione delle Disabilità Gravi dell Età Evolutiva (UDGEE) dell Azienda IRCCS Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia Carlo Ferrari, Registra teatrale, Associazione Progetti & Teatro, Parma Monica Freti, Presidente Associazione Italiana Famiglie Con Bambini Con Paralisi Cerebrale Infantile (AFPCI Onlus) Romina Galvani, Fisiatra, Centro Cardinal Ferrari Rita Marconi, Fisiatra, Istituto di Riabilitazione S. Stefano Paolo Moretti, Direttore U.O. di Medicina Fisica e Riabilitazione, Istituto G. Gaslini, Genova Michela Sara Palmieri, Fisioterapista, Istituto di Riabilitazione S. Stefano Donatella Saviola, Neurologo, Centro Cardinal Ferrari

5 INFORMAZIONI E.C.M. L evento è rivolto a: - Medici - specializzazione in: Medicina Fisica e Riabilitazione, Neuropsichiatria Infantile, Pediatria, Pediatria (pediatri di libera scelta), Neurologia - Psicologi specializzazione in: Psicologia, Psicoterapia - Fisioterapisti - Infermieri, Infermieri pediatrici - Logopedisti - Terapisti occupazionali - Terapisti della neuro e psicomotricità dell età evolutiva - Educatori professionali - Ortottisti Crediti ECM: 7 ISCRIZIONE Posti disponibili per la partecipazione al Convegno: 99 Costi di partecipazione: Soci SIMFER e SIRN Non soci SIMFER e SIRN Medici 57,38 + IVA 22% = 70,00 61,48 + IVA 22% = 75,00 Altre professioni e specializzandi 51,64 + IVA 22% = 63,00 55,74 + IVA 22% = 68,00 La quota di partecipazione comprende: partecipazione a sessioni scientifiche e spettacolo teatrale, colazione di lavoro, aperitivo di commiato e attestato di partecipazione. La domanda di partecipazione deve essere inviata, tramite fax o posta elettronica, alla Segreteria Organizzativa entro il 30/05/2015, mediate utilizzo della relativa scheda di iscrizione a cui deve essere allegata la ricevuta del bonifico bancario. La fatturazione a ditte o enti potrà essere effettuata solo se autorizzata per iscritto dagli stessi. Si consiglia di telefonare preventivamente per la conferma della disponibilità posti. SEDE DEL CONVEGNO La Rocca Sanvitale è situata nel centro di Fontanellato (Piazza Matteotti, 1). PATROCINI RICHIESTI SIMFER Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa SIRN Società Italiana di Riabilitazione Neurologica Comune di Fontanellato AUSL di Parma Università degli Studi di Parma Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Parma Con il contributo di

6 SCHEDA DI ISCRIZIONE Convegno LA GESTIONE DELLA COMPLESSITA NELLA RIABILITAZIONE DELLE GRAVI CEREBROLESIONI IN ETA EVOLUTIVA Fontanellato Mercoledì 3 Giugno 2015 IL SOTTOSCRITTO NOME COGNOME NATO A PROV. IL INDIRIZZO (VIA/P.ZZA) CITTÁ TEL CODICE FISCALE INFORMAZIONI PER CREDITI ECM: PROFESSIONE SPECIALIZZAZIONE ORDINE/COLLEGIO/ASSOCIAZIONE PROF.LE RICONOSCIUTA CO.GE.APS DI: N ISCRIZIONE: AI FINI ECM DICHIARO DI ESSERE UN LAVORATORE: o DIPENDENTE (ENTE: ) o CONVENZIONATO o LIBERO PROFESSIONISTA o PRIVO DI OCCUPAZIONE ALLEGA COPIA BONIFICO BANCARIO DEL VALORE DI: EURO 70,00 (MEDICO) o Socio SIMFER o Socio SIRN EURO 63,00 (ALTRA PROFESSIONE) o Socio SIMFER o Socio SIRN EURO 75,00 (MEDICO) NON SOCIO SIMFER E SIRN o EURO 68,00 (MEDICO) NON SOCIO SIMFER E SIRN o EFFETTUATO A FAVORE DI ISTITUTO DI RIABILITAZIONE S.STEFANO IBAN IT 37N CAUSALE: CCF CONVEGNO ETA EVOLUTIVA, COGNOME E NOME DEL PARTECIPANTE. CAP FAX CELL CHIEDE CHE LA FATTURA SIA INTESTATA E SPEDITA A: NOMINATIVO INDIRIZZO COD.FISCALE/P.IVA Il/la sottoscritto/a è a conoscenza che, ai sensi dell art. 26 della legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre ai sensi del D. Lgs 196/2003 e con riferimento ai dati conferiti o ACCONSENTO o NON ACCONSENTO al loro trattamento anche con strumenti informatici nell ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa, esprimendo formale consenso all inserimento dei dati stessi nella mailing list del CFP per ricevere materiale informativo/divulgativo su futuri eventi/iniziative. Dichiaro di essere stato informato che il Titolare del Trattamento è Istituto di Riabilitazione Santo Stefano s.r.l., e che tutti i dati saranno trattati nel rispetto della citata normativa e che potrò in futuro esercitare tutti i diritti di cui all art. 7 del D.Lgs 196/2003. Dichiaro infine di essere consapevole che la mancata autorizzazione al trattamento dei dati comporterà l impossibilità alla partecipazione al presente evento formativo. DATA FIRMA

LA MALATTIA NEUROLOGICA CEREBRALE IN ETÀ AVANZATA Dalla riabilitazione funzionale alla tutela della persona

LA MALATTIA NEUROLOGICA CEREBRALE IN ETÀ AVANZATA Dalla riabilitazione funzionale alla tutela della persona Convegno LA MALATTIA NEUROLOGICA CEREBRALE IN ETÀ AVANZATA Dalla riabilitazione funzionale alla tutela della persona 17 ottobre 2015 Castello di Casiglio Via Cantù, 21 - Erba (CO) Gruppo PRESENTAZIONE

Dettagli

Diabete tipo 1 e 2. Malattie diverse con lo stesso nome: P i a z z a d e l M u n i c i p i o F e r r a r a 1 1 g i u g n o 2 0 1 1.

Diabete tipo 1 e 2. Malattie diverse con lo stesso nome: P i a z z a d e l M u n i c i p i o F e r r a r a 1 1 g i u g n o 2 0 1 1. S a l a E s t e n s e P i a z z a d e l M u n i c i p i o F e r r a r a 1 1 g i u g n o 2 0 1 1 Malattie diverse con lo stesso nome: patrocini Ideatrice del progetto: Federazione Diabete e.r. presentazione

Dettagli

La relazione con i Familiari in ospedale

La relazione con i Familiari in ospedale La relazione con i Familiari in ospedale Reggio Emilia, 28 Gennaio 2010 Aula Magna Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Viale Allegri, 9 - RE 8.45 Saluto delle Autorità e Presentazione del

Dettagli

A proposito di... Epilessia in età evolutiva

A proposito di... Epilessia in età evolutiva Convegno Nazionale A proposito di... Epilessia in età evolutiva Bologna, 28-29 Ottobre 2011 Villa Gandolfi Pallavicini Fondazione Alma Mater Promosso e sostenuto in occasione del FA.NE.P. DAY 2011 dall

Dettagli

L IMPATTO DELLE NUOVE TECNOLOGIE NELLA GOVERNANCE IN RIABILITAZIONE. 11-12 marzo 2015 CONFRONTO PARTNERSHIP INNOVAZIONE AGGIORNAMENTO.

L IMPATTO DELLE NUOVE TECNOLOGIE NELLA GOVERNANCE IN RIABILITAZIONE. 11-12 marzo 2015 CONFRONTO PARTNERSHIP INNOVAZIONE AGGIORNAMENTO. CONFRONTO PARTNERSHIP INNOVAZIONE AGGIORNAMENTO Convegno L IMPATTO DELLE NUOVE TECNOLOGIE NELLA GOVERNANCE IN RIABILITAZIONE Come cambiano presa in cura, organizzazione e risultati 11-12 marzo 2015 Hotel

Dettagli

AUTISMO E ALTRI DISTURBI DELLO SVILUPPO: LA COLLABORAZIONE FRA GENITORI E PROFESSIONISTI E IL PARENT TRAINING

AUTISMO E ALTRI DISTURBI DELLO SVILUPPO: LA COLLABORAZIONE FRA GENITORI E PROFESSIONISTI E IL PARENT TRAINING Istituto Giannina Gaslini Genova U.O. e Cattedra di Neuropsichiatria Infantile Università degli Studi di Genova Istituto Superiore di Sanità U.O. 11 I.S.S. Progetto di miglioramento e valutazione in campo

Dettagli

Versione 23/01/2012 XII CONGRESSO NAZIONALE S.I.R.N. Milano, 3/5 Maggio 2012 Programma Preliminare

Versione 23/01/2012 XII CONGRESSO NAZIONALE S.I.R.N. Milano, 3/5 Maggio 2012 Programma Preliminare XII CONGRESSO NAZIONALE S.I.R.N. Milano, 3/5 Maggio 2012 Programma Preliminare 1 Timetable Le Sessioni sono classificate secondo 7 topics principali individuabili tramite il codice colore che segue: Colore

Dettagli

Metodo SaM (Sense and Mind)

Metodo SaM (Sense and Mind) Corso Base Metodo SaM (Sense and Mind) Intervento riabilitativo dei disturbi delle abilità spaziali Direzione scientifica: prof. Alessandro Antonietti, ordinario di Psicologia cognitiva applicata presso

Dettagli

Il rachide: problemi chirurgici e riabilitativi. Una sfida per l équipe curante. Convegno Primo annuncio. Aula Pietro Manodori

Il rachide: problemi chirurgici e riabilitativi. Una sfida per l équipe curante. Convegno Primo annuncio. Aula Pietro Manodori UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Arcispedale S. Maria Nuova FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Corso di Laurea in Fisioterapia Convegno Primo annuncio Il rachide: problemi chirurgici e riabilitativi

Dettagli

TESSERE PER UN MOSAICO

TESSERE PER UN MOSAICO con l adesione del Presidente della Repubblica GRAVI CEREBROLESIONI ACQUISITE TESSERE PER UN MOSAICO lunedì 31 marzo 2014 nella sede dell Accademia Nazionale dei Lincei Palazzina dell Auditiorio Via dalle

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo TINARELLI ALICE Piazza L. Basso 5, 43123, Parma Telefono 320.2693010 E-mail tinarelli.ali@gmail.com

Dettagli

13 novembre 2015 Auditorium "Giorgio Fini Via Bellinzona 27/A, Modena. Convegno IL DISTURBO GRAVE DELLA personalità MODELLI DI TRATTAMEnTO A COnFROnTO

13 novembre 2015 Auditorium Giorgio Fini Via Bellinzona 27/A, Modena. Convegno IL DISTURBO GRAVE DELLA personalità MODELLI DI TRATTAMEnTO A COnFROnTO Convegno IL DISTURBO GRAVE DELLA personalità MODELLI DI TRATTAMEnTO A COnFROnTO 13 novembre 2015 Auditorium "Giorgio Fini Via Bellinzona 27/A, Modena Gruppo presentazione I Disturbi Gravi di Personalità

Dettagli

Sclerosi Multipla e Fatica: Aspetti Neurofisiologici, Psicologici, Cognitivi e Neuroriabilitativi. TRIESTE 3 e 4 APRILE 2009

Sclerosi Multipla e Fatica: Aspetti Neurofisiologici, Psicologici, Cognitivi e Neuroriabilitativi. TRIESTE 3 e 4 APRILE 2009 V Incontro Formativo di Neuropsicologica e Neuroriabilitazione Sclerosi Multipla e Fatica: Aspetti Neurofisiologici, Psicologici, Cognitivi e Neuroriabilitativi TRIESTE 3 e 4 APRILE 2009 Aula Magna OSPEDALE

Dettagli

LA VALUTAZIONE DELLE ABILITA IN BAMBINI CON AUTISMO E ALTRI DISTURBI PERVASIVI DELLO SVILUPPO: L USO DEL PEP 3

LA VALUTAZIONE DELLE ABILITA IN BAMBINI CON AUTISMO E ALTRI DISTURBI PERVASIVI DELLO SVILUPPO: L USO DEL PEP 3 Regione Liguria U.O. e Cattedra di Dipartimento Salute e Genova Neuropsichiatria Infantile Servizi Sociali Università degli Studi di Genova CORSO di FORMAZIONE TEORICO PRATICO: LA VALUTAZIONE DELLE ABILITA

Dettagli

NUTRIZIONE OBESITÀ DIABETE

NUTRIZIONE OBESITÀ DIABETE Ferrara, Convegno 12-13 marzo 2010 NUTRIZIONE OBESITÀ DIABETE Programma definitivo Ferrara, 13 marzo 2010 Corso di Formazione per Medici di Medicina Generale Counseling motivazionale breve per una migliore

Dettagli

CONSIDERAZIONI IN FISIOTERAPIA PEDIATRICA

CONSIDERAZIONI IN FISIOTERAPIA PEDIATRICA ALLEGATO 1J PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE TITOLO EVENTO: APPRENDIMENTO MOTORIO E NUOVE TECNOLOGIE : CONSIDERAZIONI IN FISIOTERAPIA PEDIATRICA Tipologia formativa: CONVEGNO ID evento: M29 Sede: Auditorium

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome/Cognome Formenti Marina Indirizzo 6, Via Vitale Sala, 23870, Cernusco Lombardone (LC), Italia Telefono 039-9906263

Dettagli

LA PRESA IN CARICO DEGLI ESORDI PRECOCI IN PSICHIATRIA TRA SERVIZI PER L ETÀ EVOLUTIVA E SERVIZI PER L ADULTO

LA PRESA IN CARICO DEGLI ESORDI PRECOCI IN PSICHIATRIA TRA SERVIZI PER L ETÀ EVOLUTIVA E SERVIZI PER L ADULTO PSIVE Società Italiana di Psichiatria Sezione Veneta seminario del GRUPPO GIOVANI PSICHIATRI Sezione del Veneto della Società Italiana di Psichiatria LA PRESA IN CARICO DEGLI ESORDI PRECOCI IN PSICHIATRIA

Dettagli

VALUTARE PER PROGRAMMARE MISURARE PER QUANTIFICARE 2008

VALUTARE PER PROGRAMMARE MISURARE PER QUANTIFICARE 2008 PRESENTANO VALUTARE PER PROGRAMMARE MISURARE PER QUANTIFICARE 2008 SALA CONVEGNI BRANDINI CARPI CENTRO S. MARIA AI SERVI FONDAZIONE DON GNOCCHI O.N.L.U.S. PARMA 8 MARZO 2008-13 DICEMBRE 2008 " Abbiamo

Dettagli

Trattamento precoce: Coordinatori G. L. Mancardi (GE), L. Motti (RE)

Trattamento precoce: Coordinatori G. L. Mancardi (GE), L. Motti (RE) PROGRAMMA SCIENTIFICO Coordinatori G. L. Mancardi (GE), L. Motti (RE) 2 5 2 dicembre 2009 Palazzo Rocca Saporiti Arcispedale S. Maria Nuova U.O. Neurologia Dir. Dr.ssa Norina Marcello 3 Trattamento precoce:

Dettagli

Il trattamento neuropsicomotorio nei quadri di disprassia e disturbo visuo-percettivo in età evolutiva

Il trattamento neuropsicomotorio nei quadri di disprassia e disturbo visuo-percettivo in età evolutiva ECMLogos s.r.l. Provider n. 4554 Presenta Il trattamento neuropsicomotorio nei quadri di disprassia e disturbo visuo-percettivo in età evolutiva Bologna, 6 e 7 febbraio 2015 Descrizione sintetica dei contenuti

Dettagli

Il trattamento neuropsicomotorio nei quadri di disprassia e disturbo visuo-percettivo in età evolutiva

Il trattamento neuropsicomotorio nei quadri di disprassia e disturbo visuo-percettivo in età evolutiva ECMLogos s.r.l. Provider n. 4554 Presenta Il trattamento neuropsicomotorio nei quadri di disprassia e disturbo visuo-percettivo in età evolutiva Genova, 12 e 13 giugno 2015 Descrizione sintetica dei contenuti

Dettagli

ELENCO PROGETTI DI RICERCA IN CORSO UDGEE 2009 AZIENDA OSPEDALIERA SANTA MARIA NUOVA DIRETTORE Prof. Adriano Ferrari

ELENCO PROGETTI DI RICERCA IN CORSO UDGEE 2009 AZIENDA OSPEDALIERA SANTA MARIA NUOVA DIRETTORE Prof. Adriano Ferrari ELENCO PROGETTI DI RICERCA IN CORSO UDGEE 2009 AZIENDA OSPEDALIERA SANTA MARIA NUOVA DIRETTORE Prof. Adriano Ferrari L impiego clinico della tossina botulinica nell arto superiore paretico in bambini affetti

Dettagli

CENTRO di RIABILITAZIONE ambulatoriale day hospital tempo pieno vedano olona (va)

CENTRO di RIABILITAZIONE ambulatoriale day hospital tempo pieno vedano olona (va) A S S O C I A Z I O N E A S S O C I A Z I O N E VIA DON LUIGI MONZA, 10 21040 VEDANO OLONA (VA) TEL. 0332.866080 F AX 0332.400208 WWW. LANOSTRAFAMIGLIA. IT E - MAIL: LNFVEDANO@ TIN. IT C.F. E P. IVA: 00307430132

Dettagli

SCOLIOSI UN DISMORFISMO DIMENTICATO? 9 Maggio 2014. Auditorium Banca delle Marche - Macerata

SCOLIOSI UN DISMORFISMO DIMENTICATO? 9 Maggio 2014. Auditorium Banca delle Marche - Macerata SCOLIOSI UN DISMORFISMO DIMENTICATO? 9 Maggio 2014 Auditorium Banca delle Marche - Macerata RAZIONALE La Scoliosi idiopatica più spesso si manifesta durante i periodi di crescita rapida nel corso dell

Dettagli

La Ricerca in Riabilitazione dell Età Evolutiva:

La Ricerca in Riabilitazione dell Età Evolutiva: S.I.N.P.I.A. S.I.M.F.E.R. IRCCS Stella Maris Università di Pisa Convegno Intersocietario La Ricerca in Riabilitazione dell Età Evolutiva: strumenti, modelli, esperienze, prodotti per una prassi basata

Dettagli

NUOVE TECNICHE IN PSICOFISIOLOGIA:

NUOVE TECNICHE IN PSICOFISIOLOGIA: Società Italiana di Psicofisiologia Corso hands-on NUOVE TECNICHE IN PSICOFISIOLOGIA: NIRS e TMS-EEG Firenze Irccs Fondazione Don C. Gnocchi 26 Novembre 2014 INFORMAZIONI SCIENTIFICHE Il corso intende

Dettagli

CONVEGNO DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO: PARENT TRAINING E INTERVENTI SULLA FAMIGLIA

CONVEGNO DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO: PARENT TRAINING E INTERVENTI SULLA FAMIGLIA Regione Liguria Regione Liguria Istituto Giannina Gaslini Centro Internazionale di Dipartimento Salute Agenzia Sanitaria Regionale Genova Studi e Formazione e Servizi Sociali Germana Gaslini CONVEGNO DISTURBI

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nicolini Fausto Indirizzo c/o Azienda USL, via Amendola 2 42100 Reggio Emilia Telefono 0522.335563 Fax 0522.335200 E-mail info.direzionegenerale@ausl.re.it

Dettagli

Day Surgery: il prima ed il dopo

Day Surgery: il prima ed il dopo S.I.C.A.D.S. Società Italiana di Chirurgia Ambulatoriale e Day Surgery Tour EMILIA ROMAGNA 2008 Day Surgery: il prima ed il dopo Coordinatore Scientifico: Dott. Giuseppe Cassetti Reggio Emilia, 5 luglio

Dettagli

Pediatria. a Cefalù. 1-3 maggio 2015. Presidenti: Giovanni Corsello, Salvatore Margherita. Centro Congressi Villa dei Melograni Cefalù (PA)

Pediatria. a Cefalù. 1-3 maggio 2015. Presidenti: Giovanni Corsello, Salvatore Margherita. Centro Congressi Villa dei Melograni Cefalù (PA) Pediatria a Cefalù Presidenti: Giovanni Corsello, Salvatore Margherita 1-3 maggio 2015 Centro Congressi Villa dei Melograni Cefalù (PA) METODOLOGIA E OBIETTIVO DEL CORSO La metodologia didattica del Corso

Dettagli

Sonno - Percorsi Clinici, Farmacologici, Psicologici e Riabilitativi

Sonno - Percorsi Clinici, Farmacologici, Psicologici e Riabilitativi Il sonno non è solo dormire forse sognare, ma è quel terzo della nostra vita in cui la relazione reciproca con molte patologie neurologiche, cardiologiche e respiratorie è oggi così delineata da indurre

Dettagli

Il primo ausilio nel progetto riabilitativo per il bambino con grave disabilità motoria: approcci e dinamiche

Il primo ausilio nel progetto riabilitativo per il bambino con grave disabilità motoria: approcci e dinamiche Il primo ausilio nel progetto riabilitativo per il bambino con grave disabilità motoria: approcci e dinamiche Seconda edizione Verona, 27 e 28 Settembre 2012 Centro Congressi Carraro Con il Patrocinio

Dettagli

LA DIAGNOSI DI DISLESSIA E DI DISORTOGRAFIA DOPO LE CONSENSUS CONFERENCE E IL DSM-5: UN CONFRONTO

LA DIAGNOSI DI DISLESSIA E DI DISORTOGRAFIA DOPO LE CONSENSUS CONFERENCE E IL DSM-5: UN CONFRONTO AID Italia Piazza dei Martiri 1/2 Bologna 40121 LA DIAGNOSI DI DISLESSIA E DI DISORTOGRAFIA DOPO LE CONSENSUS CONFERENCE E IL DSM-5: UN CONFRONTO BOLOGNA, 28 NOVEMBRE 2015 Millennhotel Via Boldrini n.

Dettagli

Istruzioni per l uso

Istruzioni per l uso Cooperativa sociale Onlus UDINE Azienda per i servizi sanitari n. 4 MEDIO FRIULI IRCCS Burlo Garofolo TRIESTE Associazione Italiana Dislessia - UDINE - TRIESTE Con il sostegno della Con il contributo della

Dettagli

1 Corso della Scuola Superiore SIRN su La neuroriabilitazione in età evolutiva. Programma

1 Corso della Scuola Superiore SIRN su La neuroriabilitazione in età evolutiva. Programma 1 Corso della Scuola Superiore SIRN su La neuroriabilitazione in età evolutiva Programma 26-27 settembre 2015 - LE GRANDI PATOLOGIE DISABILITANTI IN ETÀ EVOLUTIVA 26/09/2015 mattino Introduzione alla neuroriabilitazione

Dettagli

L oncologia e la psicologia di genere

L oncologia e la psicologia di genere Convegno L oncologia e la psicologia di genere Implicazioni della malattia e delle cure sulla sessualità e sulla fertilità nella donna e nell uomo. Venerdì 24 settembre 2010 ore 9.00-17.30 Venerdì 15 ottobre

Dettagli

ASPETTI INNOVATIVI NELLA TERAPIA, ASSISTENZA E RIABILITAZIONE DELLE GRAVI CEREBROLESIONI ACQUISITE

ASPETTI INNOVATIVI NELLA TERAPIA, ASSISTENZA E RIABILITAZIONE DELLE GRAVI CEREBROLESIONI ACQUISITE SAN PELLEGRINO TERME HOTEL BIGIO SABATO 11 OTTOBRE 2014 L ASSOCIAZIONE GENESIS IN COLLABORAZIONE CON LA PROVINCIA DI BERGAMO ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI E SALUTE ORGANIZZA IL CONVEGNO ASPETTI INNOVATIVI

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI Con il Patrocinio di: LE ARTRITI E LA PSORIASI Convegno promosso da AISpA Onlus - Bologna Presidente: Do. Giuseppe Oranges Sabato 1 Giugno 2013 Hotel Don Carlo - San Marco Argentano (CS) Presidente del

Dettagli

FOSSALTA DI PORTOGRUARO Sabato 10 Maggio 2014 PRESENTAZIONE

FOSSALTA DI PORTOGRUARO Sabato 10 Maggio 2014 PRESENTAZIONE Evento Formativo ECM N 778 Crediti assegnati 10 AUTISMO E DISABILITA INTELLETTIVE: Dalla comprensione del funzionamento alle strategie operative, miti e verità di un funzionamento speciale FOSSALTA DI

Dettagli

Farmacoterapia in Epilessia: nuove strategie, nuove problematiche

Farmacoterapia in Epilessia: nuove strategie, nuove problematiche R i u n i o n e d i A g g i o r n a m e n t o Farmacoterapia in Epilessia: nuove strategie, nuove problematiche 13 Dicembre 2014 Villa Stella Maris, Ancona Razionale Oltre mezzo milione di persone in Italia

Dettagli

LE CEFALEE SECONDARIE:

LE CEFALEE SECONDARIE: LE CEFALEE SECONDARIE: IATROGENE E CARDIOVASCOLARI SARNICO (BG), SABATO 22 SETTEMBRE 2012 Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee Associazione per una Scuola delle Cefalee Presidente

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI ANALISI DEL MOVIMENTO IN CLINICA V CORSO DI ELETTROMIOGRAFIA DI SUPERFICIE (FOCUS SULLE PARALISI CEREBRALI INFANTILI) CATANIA

SOCIETA ITALIANA DI ANALISI DEL MOVIMENTO IN CLINICA V CORSO DI ELETTROMIOGRAFIA DI SUPERFICIE (FOCUS SULLE PARALISI CEREBRALI INFANTILI) CATANIA SOCIETA ITALIANA DI ANALISI DEL MOVIMENTO IN CLINICA V CORSO DI ELETTROMIOGRAFIA DI SUPERFICIE (FOCUS SULLE PARALISI CEREBRALI INFANTILI) CATANIA FEBBRAIO 26-28, 2009 INTRODUZIONE Questo Corso teorico-pratico

Dettagli

Approccio integrato alla riabilitazione del paziente con Malattia di Parkinson

Approccio integrato alla riabilitazione del paziente con Malattia di Parkinson Approccio integrato alla riabilitazione del paziente con Malattia di Parkinson Venerdì, 8 marzo 2013 T Hotel Via dei Giudicati, 66 Cagliari Nonostante i consistenti progressi della terapia farmacologica

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO BLS-D PEDIATRICO (PEDIATRIC BASIC LIFE SUPPORT AND DEFIBRILLATION)

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO BLS-D PEDIATRICO (PEDIATRIC BASIC LIFE SUPPORT AND DEFIBRILLATION) In collaborazione con Struttura complessa di Pediatria PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO BLS-D PEDIATRICO (PEDIATRIC BASIC LIFE SUPPORT AND DEFIBRILLATION) Corso di addestramento 1. TIPOLOGIA

Dettagli

Convegno Regionale SICP Emilia Romagna Cure Palliative: le buone pratiche clinico assistenziali

Convegno Regionale SICP Emilia Romagna Cure Palliative: le buone pratiche clinico assistenziali Convegno Regionale SICP Emilia Romagna Cure Palliative: le buone pratiche clinico assistenziali Salsomaggiore Terme Palazzo dei Congressi - Sala delle Cariatidi 14 maggio 2015 Patrocini richiesti Regione

Dettagli

CORSO TEORICO PRATICO IN PNEUMO CARDIOLOGIA

CORSO TEORICO PRATICO IN PNEUMO CARDIOLOGIA CORSO TEORICO PRATICO IN PNEUMO CARDIOLOGIA Responsabili Scientifici Mauro Carone, MD, FCCP Rocco Lagioia, MD Venerdì, 20 novembre 2015 HOTEL VILLA ROMANAZZI CARDUCCI VIA G. CAPRUZZI, 326 BARI Responsabili

Dettagli

Aspetti biomeccanici della progettazione di un iperestensore vertebrale. Crediti formativi 13. Ore effettive di lezione 10 Partecipanti 100

Aspetti biomeccanici della progettazione di un iperestensore vertebrale. Crediti formativi 13. Ore effettive di lezione 10 Partecipanti 100 Corso di aggiornamento Rif. 85585 Provider n. 1218 Aspetti biomeccanici della progettazione di un iperestensore vertebrale Crediti formativi 13 Ore effettive di lezione 10 Partecipanti 100 16 Marzo 2014

Dettagli

Le figure coinvolte nei servizi socio-sanitari

Le figure coinvolte nei servizi socio-sanitari Le figure coinvolte nei servizi socio-sanitari 1 Le figure coinvolte nei servizi socio-sanitari: il profilo professionale di psicologi, neurologo, geriatri, psichiatri, neuropsichiatri dell infanzia e

Dettagli

Sede: Hotel Raffaello Strada per Cognento, 5 Modena

Sede: Hotel Raffaello Strada per Cognento, 5 Modena Patrocini richiesti: XI CONVEGNO Problematiche cliniche, medico-legali ed assicurative Sede: Hotel Raffaello Strada per Cognento, 5 Modena 21 giugno 2014 Presidente del Convegno: Prof. Adolfo Sebastiani

Dettagli

LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL ANZIANO: dalla teoria alla clinica

LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL ANZIANO: dalla teoria alla clinica CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI In collaborazione per accreditamento ECM con: LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL

Dettagli

NEUROPSICHIATRIA PRATICA PER IL PEDIATRA BENEVENTO. con il patrocinio di: SINPIA ORDINE PROVINCIALE MEDICI CHIRURGHI E ODONTOIATRI BENEVENTO

NEUROPSICHIATRIA PRATICA PER IL PEDIATRA BENEVENTO. con il patrocinio di: SINPIA ORDINE PROVINCIALE MEDICI CHIRURGHI E ODONTOIATRI BENEVENTO ASL BN con il patrocinio di: ORDINE PROVINCIALE MEDICI CHIRURGHI E ODONTOIATRI BENEVENTO SEZIONE DI BENEVENTO ORDINE DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONRE CAMPANIA SINPIA SOCIETÀ ITALIANA NEUROPSICHIATRIA DELL

Dettagli

NEUROPSICOLOGIA DELL ETÀ EVOLUTIVA

NEUROPSICOLOGIA DELL ETÀ EVOLUTIVA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2012-2013 III Edizione NEUROPSICOLOGIA DELL ETÀ EVOLUTIVA Consorzio Universitario Humanitas in Convenzione con in Collaborazione Scientifica con Consorzio

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Scarinci Gennaro Indirizzo Via Marzabotto 17 Rastignano Telefono 3358339946 Fax E-mail

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Scarinci Gennaro Indirizzo Via Marzabotto 17 Rastignano Telefono 3358339946 Fax E-mail F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Scarinci Gennaro Indirizzo Via Marzabotto 17 Rastignano Telefono 3358339946 Fax E-mail Nazionalità Italiana Data e luogo di nascita

Dettagli

AIPO ASSOCIAZIONE ITALIANA PNEUMOLOGI OSPEDALIERI. Dipartimento Toraco-Cardio-Vascolare S.C. di Pneumologia

AIPO ASSOCIAZIONE ITALIANA PNEUMOLOGI OSPEDALIERI. Dipartimento Toraco-Cardio-Vascolare S.C. di Pneumologia AIPO ASSOCIAZIONE ITALIANA PNEUMOLOGI OSPEDALIERI Dipartimento Toraco-Cardio-Vascolare S.C. di Pneumologia DISTURBI RESPIRATORI SONNO-CORRELATI (DRSC), SONNOLENZA DIURNA E INCIDENTI STRADALI: aspetti clinici,

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO IN PNEUMO CARDIOLOGIA

CORSO DI AGGIORNAMENTO IN PNEUMO CARDIOLOGIA ACCP CAPITOLO ITALIANO CORSO DI AGGIORNAMENTO IN PNEUMO CARDIOLOGIA Responsabili Scientifici Fabio G. Vassallo, MD, FCCP Enzo Barducci, MD SALA DELLA TORRE FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI GORIZIA Gorizia

Dettagli

Corso teorico-pratico ESERCIZIO NEI PAZIENTI BPCO

Corso teorico-pratico ESERCIZIO NEI PAZIENTI BPCO Corso teorico-pratico ESERCIZIO NEI PAZIENTI BPCO dalla valutazione funzionale alla prescrizione 14-15 MARZO 2013 Hotel carlton - ferrara RAZIONALE Nelle ultime Linee Guida GOLD per la diagnosi e la gestione

Dettagli

L esercizio come Medicina 2-3 Aprile 2011 Merano (Bz) Kurhaus

L esercizio come Medicina 2-3 Aprile 2011 Merano (Bz) Kurhaus benessere Merano benessere Merano CONVEGNO L esercizio come Medicina 2-3 Aprile 2011 Merano (Bz) Kurhaus L esercizio come Medicina Dr. Stefano Respizzi Dipartimento di Riabilitazione e Rieducazione Funzionale

Dettagli

presso il Teatro San Paolo, via Ostiense 190 (Metro San Paolo), Roma

presso il Teatro San Paolo, via Ostiense 190 (Metro San Paolo), Roma Nuove prospettive di Intervento per la nuova definizione diagnostica di Spettro Autistico 13.14.15 GIUGNO 2014 ROMA 1 Convegno Nazionale di Spazio Asperger ONLUS presso il Teatro San Paolo, via Ostiense

Dettagli

PET THERAPY CORSO LIVELLO AVANZATO: COME L'ANIMALE DIVENTA PARTNER ATTIVO NEI PROGETTI ASSISTENZIALI

PET THERAPY CORSO LIVELLO AVANZATO: COME L'ANIMALE DIVENTA PARTNER ATTIVO NEI PROGETTI ASSISTENZIALI PET THERAPY CORSO LIVELLO AVANZATO: COME L'ANIMALE DIVENTA PARTNER ATTIVO NEI PROGETTI ASSISTENZIALI Con persone affette da disturbi cognitivi-patologie psichiatriche/disabilità-minori 16-17-18 maggio

Dettagli

L IMPATTO DELLE NUOVE TECNOLOGIE NELLA GOVERNANCE IN RIABILITAZIONE. 11-12 marzo 2015 CONFRONTO PARTNERSHIP INNOVAZIONE AGGIORNAMENTO.

L IMPATTO DELLE NUOVE TECNOLOGIE NELLA GOVERNANCE IN RIABILITAZIONE. 11-12 marzo 2015 CONFRONTO PARTNERSHIP INNOVAZIONE AGGIORNAMENTO. CONFRONTO PARTNERSHIP INNOVAZIONE AGGIORNAMENTO Convegno L IMPATTO DELLE NUOVE TECNOLOGIE NELLA GOVERNANCE IN RIABILITAZIONE Come cambiano presa in cura, organizzazione e risultati 11-12 marzo 2015 Hotel

Dettagli

Struttura Semplice Dipartimentale di Neuropsichiatria Infantile 4

Struttura Semplice Dipartimentale di Neuropsichiatria Infantile 4 PROGETTO/EVENTO FORMATIVO AZIENDALE LE NUOVE FRONTIERE DEL TRATTAMENTO LOGOPEDICO IN ETÀ EVOLUTIVA: DALL APPROCCIO PREVERBALE ALLO SVILUPPO DELLE PRASSIE ORALI E VERBALI 1. INDICARE LA TIPOLOGIA DI CORSO

Dettagli

Le disabilità cognitive e comportamentali dopo trauma cranico: il vissuto e la scienza

Le disabilità cognitive e comportamentali dopo trauma cranico: il vissuto e la scienza in collaborazione con: XVII GIORNATA NAZIONALE DEL TRAUMA CRANICO Le disabilità cognitive e comportamentali dopo trauma cranico: il vissuto e la scienza Ancona, 12-13 dicembre 2014 Teatro delle Muse, Piazza

Dettagli

Mediterraneo in Sanità

Mediterraneo in Sanità Forum 2012 Mediterraneo in Sanità SOSTENIBILITÀ E DIRITTO ALLA SALUTE SICUREZZA EQUITÀ APPROPRIATEZZA 6 7 8 giugno Palermo - Teatro Politeama Piazza Ruggero Settimo, 15 LA PIAZZA DELLA SALUTE Modalità

Dettagli

Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome. Via N CAP. Comune Provincia. Email* Tel. Cell. Fax

Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome. Via N CAP. Comune Provincia. Email* Tel. Cell. Fax Iscrizione Generale Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome Via N CAP Comune Provincia Email Tel. Cell. Fax Desidero partecipare alle giornate del 25 26 27 28 Novembre 2014 Iscrizione ECM (L iscrizione è obbligatoria

Dettagli

A.F.P.C.I. Onlus Associazione Famiglie con Bambini con Paralisi Cerebrale Infantile. Fontanellato, 03/06/2015

A.F.P.C.I. Onlus Associazione Famiglie con Bambini con Paralisi Cerebrale Infantile. Fontanellato, 03/06/2015 A.F.P.C.I. Onlus Associazione Famiglie con Bambini con Paralisi Cerebrale Infantile Fontanellato, 03/06/2015 COS E LA PARALISI CEREBRALE INFANTILE La Paralisi Cerebrale (PCI) è l esito di una lesione del

Dettagli

III CORSO DI FORMAZIONE IN MEDICINA DELL ADOLESCENZA

III CORSO DI FORMAZIONE IN MEDICINA DELL ADOLESCENZA Ferrara III CORSO DI FORMAZIONE IN MEDICINA DELL ADOLESCENZA Ferrara, Marzo Ottobre 2012 Gruppo di Studio di Adolescentologia - Emilia-Romagna (SGA-ER) Ospedale Privato Accreditato Quisisana - Ferrara

Dettagli

SABATO 28 MARZO 2015 presso Città Studi, Biella

SABATO 28 MARZO 2015 presso Città Studi, Biella SABATO 28 MARZO 2015 presso Città Studi, Biella Orientarsi nell autismo: come dare risposte a famiglia, scuola e rete dei servizi. ORE 8,30 REGIsTRAzIONE ORE 9,00 INIzIO CONVEGNO ECM Per informazioni e

Dettagli

LE NUOVE TECNOLOGIE nella pratica riabilitativa in età evolutiva Evento realizzato con il patrocinio di:

LE NUOVE TECNOLOGIE nella pratica riabilitativa in età evolutiva Evento realizzato con il patrocinio di: EVENTO PROMOSSO DA SEZIONE ANUPI PIEMONTE CORSO DI LAUREA IN TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITÀ DELL ETÀ EVOLUTIVA, CORSO DI LAUREA IN LOGOPEDIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO LE NUOVE TECNOLOGIE nella

Dettagli

In Collaborazione con. la Fondazione ASSOCIAZIONE ATLANTE SISTEMI FORMATIVI IN FISIOTERAPIA e. New Master. Evidence-based Physiotherapy

In Collaborazione con. la Fondazione ASSOCIAZIONE ATLANTE SISTEMI FORMATIVI IN FISIOTERAPIA e. New Master. Evidence-based Physiotherapy In Collaborazione con la Fondazione ASSOCIAZIONE ATLANTE SISTEMI FORMATIVI IN FISIOTERAPIA e New Master Evidence-based Physiotherapy 09 10FEBBRAIO 2012 08-09 MARZO 2012 Presso la Casa per Ferie Alle Lagune

Dettagli

Programma preliminare

Programma preliminare I Corso ECM - EMILIA ROMAGNA WEEK SURGERY DAY SURGERY CHIRURGIA AMBULATORIALE Porretta Terme (BO) Hotel Helvetia, Sabato 23 Gennaio 2016 Direttore Corso Prof. Enrico Marlia Programma preliminare Il difficile

Dettagli

I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA

I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA NUOVE PROSPETTIVE NELLA PSICHIATRIA DELL ETÀ EVOLUTIVA CONVEGNO NAZIONALE I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA 26-27-28 Novembre 2015 Sede: LUMSA Piazza delle Vaschette 101, Giovedì 26 Novembre

Dettagli

Studio multicentrico GAVeCeLT sul metodo elettrocardiografico per il posizionamento degli accessi venosi centrali

Studio multicentrico GAVeCeLT sul metodo elettrocardiografico per il posizionamento degli accessi venosi centrali Convegno Studio multicentrico GAVeCeLT sul metodo elettrocardiografico per il posizionamento degli accessi venosi centrali Presentazione dei risultati definitivi Sabato 12 giugno 2010 ore 9.30-16.30 Hotel

Dettagli

Iscrizione partecipante (ECM)

Iscrizione partecipante (ECM) Promosso da Iscrizione partecipante (ECM) AUDITORIUM SALA TESTORI palazzo lombardia MILANO 1-3 LUGLIO 2015 Dati Generali Azienda/Ente Uff./Dip. Nome* Cognome* Via* N * CAP* Comune* Provincia* Email* Tel.*

Dettagli

LA DIAGNOSI PRECOCE DEI DISTURBI AUTISTICI

LA DIAGNOSI PRECOCE DEI DISTURBI AUTISTICI Convegno Nazionale LA DIAGNOSI PRECOCE DEI DISTURBI AUTISTICI Progressi della ricerca, Implicazioni cliniche, Indicazioni organizzative per la rete dei servizi per la prima infanzia VERONA 14-15 novembre

Dettagli

I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA

I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA NUOVE PROSPETTIVE NELLA PSICHIATRIA DELL ETÀ EVOLUTIVA CONVEGNO NAZIONALE I DISTURBI DELLA COSCIENZA IN ETÁ EVOLUTIVA 26-27-28 Novembre 2015 Sede: LUMSA Piazza delle Vaschette 101, Giovedì 26 Novembre

Dettagli

mascellare tecniche di rialzo del seno programma scientifico Como, 07 Maggio 2011 Politecnico, Via Castelnuovo, 7 - Como

mascellare tecniche di rialzo del seno programma scientifico Como, 07 Maggio 2011 Politecnico, Via Castelnuovo, 7 - Como SOCIETà ITALIANA DI IMPLANTOLOGIA OSTEOINTEGRATA tecniche di rialzo del seno mascellare Como, 07 Maggio 2011 Politecnico, Via Castelnuovo, 7 - Como 4 sedi collegate via satellite Bari, Catania, Cagliari,

Dettagli

tecniche di rilassamento

tecniche di rilassamento in tecniche di rilassamento MILANO Edizione intensiva 2015 PRESENTAZIONE Il master fornisce una conoscenza teorica e pratica delle tecniche di rilassamento: IPNOSI RAPIDA IPNOSI NEO ERICKSONIANA BIOFEEDBACK

Dettagli

LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL ANZIANO: dalla teoria alla clinica

LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL ANZIANO: dalla teoria alla clinica CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL ANZIANO: dalla teoria alla clinica Edizione

Dettagli

Al Gaslini e per il Gaslini

Al Gaslini e per il Gaslini Al Gaslini e per il Gaslini Calendario delle iniziative Istituzionali del mese di Settembre 2015 Seminari, Convegni, Congressi, Corsi, Aggiornamento dei Piani Formativi Aziendali Data / Ora / Luogo Titolo

Dettagli

ESPERIENZA LAVORATIVA

ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CHENDI ROSALIA Indirizzo Via Marconi 48 21054 FAGNANO OLONA (VARESE) -ITALIA Telefono 338-7432276 C.F. CHN RSL 52A43 D467E E-mail r.chendi@alice.it

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

Mercoledì 3 ottobre Neuroscienze e anziano

Mercoledì 3 ottobre Neuroscienze e anziano Mercoledì 3 ottobre Neuroscienze e anziano Mattino: Sessioni Scientifiche 08.00 Registrazione partecipanti Moderatori: G. Bono, G. Grampa, B. Mangiacavalli 08.30 Quali le malattie e quali i limiti? D.

Dettagli

La SORDITA INFANTILE dalla diagnosi al trattamento

La SORDITA INFANTILE dalla diagnosi al trattamento Corso di aggiornamento La SORDITA INFANTILE dalla diagnosi al trattamento Hotel Catalunya Alghero 12 e 13 marzo 2011 Cari amici e amiche, é con grande piacere che vi porgiamo l'invito a partecipare al

Dettagli

ISPO (International Society for Prosthetics and Orthotics) ISPO ISPO ISPO Italia

ISPO (International Society for Prosthetics and Orthotics) ISPO ISPO ISPO Italia ISPO (International Society for Prosthetics and Orthotics) è stata fondata a Copenaghen, in Danimarca nel 1970 come Organizzazione Non Governativa senza fini di lucro ed è un organizzazione globale multidisciplinare

Dettagli

FARE LE COSE GIUSTE. Ferrara. Medicina Riabilitativa. Agenzia Sanitaria Regionale. AnnuncioPreliminare

FARE LE COSE GIUSTE. Ferrara. Medicina Riabilitativa. Agenzia Sanitaria Regionale. AnnuncioPreliminare Agenzia Sanitaria Regionale SSR Regione Emilia Romagna Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara Arcispedale Sant Anna Dipartimento Medicina Riabilitativa San Giorgio FARE LE COSE GIUSTE l Appropriatezza

Dettagli

L Osteoporosi nella colonna vertebrale

L Osteoporosi nella colonna vertebrale Corso di aggiornamento Provider n. 1218 L Osteoporosi nella colonna vertebrale Crediti formativi 13,5 Ore effettive di lezione 10 Partecipanti 100 12/10/2014 Orario 09.00-19.00 Barion Hotel Congressi Strada

Dettagli

La lotta alla sordità congenita

La lotta alla sordità congenita Programma Interaziendale Materno Infantile Arcispedale S. Maria Nuova Convegno Primo annuncio La lotta alla sordità congenita Sabato 4 dicembre 2010 ore 8.30-18.30 una collaborazione efficace Hotel Astoria

Dettagli

NASCITA OGGI TRA UMANIZZAZIONE E SCIENZA

NASCITA OGGI TRA UMANIZZAZIONE E SCIENZA Università di Cagliari Azienda Ospedaliero Universitaria di Cagliari e Sassari Università di Sassari NASCITA OGGI TRA UMANIZZAZIONE E SCIENZA CAGLIARI, 9 LUGLIO 2012 CENTRO CONGRESSI SPINA DIDATTICA DELLA

Dettagli

Conferenza Stampa. Nasce il Polo Neurologico. interaziendale. diretto da Enrico Montanari

Conferenza Stampa. Nasce il Polo Neurologico. interaziendale. diretto da Enrico Montanari Conferenza Stampa Nasce il Polo Neurologico interaziendale diretto da Enrico Montanari Martedì 15 dicembre 2015 ore 11.00 Sala Riunioni Direzione Generale AUSL di Parma Alla Conferenza Stampa sono presenti:

Dettagli

UNIMORE in collaborazione con. organizza III CONVEGNO REGIONALE DI TOSSICOLOGIA INFORMARE X FORMARE

UNIMORE in collaborazione con. organizza III CONVEGNO REGIONALE DI TOSSICOLOGIA INFORMARE X FORMARE Con il Patrocinio di UNIMORE in collaborazione con organizza III CONVEGNO REGIONALE DI TOSSICOLOGIA INFORMARE X FORMARE Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia 5 Marzo 2016 Presidente del Convegno:

Dettagli

DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA)

DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA) CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI Master in DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA) Test di valutazione dei Disturbi Specifici dell

Dettagli

Fondazione Ariel. 2003-2013: da 10 anni stella guida delle famiglie con bambini disabili

Fondazione Ariel. 2003-2013: da 10 anni stella guida delle famiglie con bambini disabili Fondazione Ariel 2003-2013: da 10 anni stella guida delle famiglie con bambini disabili La Paralisi Cerebrale Infantile Una malatti a non prevenibile In Italia, un bambino su 500 nuovi nati è affetto da

Dettagli

CRONICITÀ, DEMENZA, FASI AVANZATE DELLA VITA

CRONICITÀ, DEMENZA, FASI AVANZATE DELLA VITA CRONICITÀ, DEMENZA, FASI AVANZATE DELLA VITA 21 Settembre 2013 Aula Magna Ospedale Bellaria via Altura 3 - Bologna L invecchiamento della popolazione e l incremento delle patologie croniche e della disabilità

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di I livello in SVILUPPO PSICOMOTORIO DEL BAMBINO ANNO ACCADEMICO 2012/2013 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo dei Master Universitari,

Dettagli

XXXIX CONGRESSO NAZIONALE SOCIETA ITALIANA DI NEUROLOGIA PEDIATRICA

XXXIX CONGRESSO NAZIONALE SOCIETA ITALIANA DI NEUROLOGIA PEDIATRICA PROGRAMMA PRELIMINARE XXXIX CONGRESSO NAZIONALE SOCIETA ITALIANA DI NEUROLOGIA PEDIATRICA LE NEUROSCIENZE DALLA PARTE DEL BAMBINO GENOVA, 21-23 Novembre 2013 Consiglio Direttivo SINP Carlo Minetti, Presidente

Dettagli

Esperienza lavorativa Collaboratore Professionale Sanitario Esperto Categoria DS3

Esperienza lavorativa Collaboratore Professionale Sanitario Esperto Categoria DS3 FORMATO EUROPEO CURRICULUM VITAE Informazioni personali Nome Tricanico Cesare Indirizzo Via macchia di mare 14, 87022 Cetraro ( CS) Telefono 3355397819 E-mail tricanico@tiscali.it Nazionalità Italiana

Dettagli

Centro Studi e Ricerche per le Neuroscienze dello Sviluppo Janice e Carl H. DELACATO

Centro Studi e Ricerche per le Neuroscienze dello Sviluppo Janice e Carl H. DELACATO PRESENTAZIONE Centro Studi e Ricerche per le Neuroscienze dello Sviluppo Il Centro Studi Delacato è dedicato al dott. Carl H. Delacato, psicologo e pedagogista americano di origini abruzzesi, conosciuto

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli