I NON LUOGHI. UNA ESPRESSIONE DEL CONSUMO DI PONTUSSI EMANUELA Università degli Studi di Cassino Programma Intensivo LLP Erasmus «VALORTUR»

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I NON LUOGHI. UNA ESPRESSIONE DEL CONSUMO DI PONTUSSI EMANUELA Università degli Studi di Cassino Programma Intensivo LLP Erasmus «VALORTUR»"

Transcript

1 I NON LUOGHI. UNA ESPRESSIONE DEL CONSUMO DI PONTUSSI EMANUELA Università degli Studi di Cassino Programma Intensivo LLP Erasmus «VALORTUR» «Valorizzazione turistica delle risorse ambientali e culturali» Parigi, 9 21 luglio

2 INDICE INTRUDUZIONE pag LA TEORIA DEI NON LUOGHI» DEFINIONE DI NON-LUOGO» LE FUNZIONI DEL NON-LUOGO» 5 2. I PARCHI DIVETIMENTI. ESEMPIO DI NON LUOGO» CONFRONTO DI PARCHI DIVERTIMENTO» L ESPERIENZA DI DISNEYLAND» 9 CONCLUSIONI» 14 BIBLIOGRAFIA» 15 2

3 INTRODUZIONE L alternanza lavoro-riposo è sempre esistita nella storia dell uomo per necessità fisiologiche e psichiche ed ora questo binomio si è fatto molto più intenso e le persone cercano di ritagliarsi il loro momento di riposo anche in diversi momenti della giornata. G.Rocca Nella seguente tesina si analizzano le caratteristiche dei nonluoghi, definiti principalmente da Marc Augé che applica gli strumenti dell etnologia allo studio del mondo contemporaneo. Nei suoi testi, utilizza gli strumenti analitici e teorici della disciplina, alle condizioni della vita culturale presente. Successivamente si analizzano le differenti tipologie dei parchi divertimento, intesi nella loro eccezione di nonluogo, mediante un analisi basata su un indagine sul campo, avente come oggetto il parco divertimento Disneyland Paris.. 3

4 I NON LUOGHI. UNA ESPRESSIONE DEL CONSUMO Nel seguente capitolo si analizzano le caratteristiche dei nonluoghi definiti della letteratura. Secondo la rappresentazione elaborata nel 1992 da Marc Augé, etnologo francese che inizia ad applicare gli strumenti dell etnologia allo studio del mondo contemporaneo, utilizza gli strumenti analitici e teorici della disciplina alle condizioni della vita culturale presente. 1. LA TEORIA DEI NON LUOGHI 1.1 DEFINIONE DI NON-LUOGO Nel seguente paragrafo è elaborata la definizione di nonluogo secondo Marc Augè: surmodernité e non-lieux 1. Nello specifico per giungere al concetto di nonluogo, si deve mettere in evidenza il concetto di surmodernità inscindibile da quello di nonluogo. Con il termine surmodernità si definisce una nuova modernità che ha sostituito quella precedente del XVIII e XIX secolo per le sue caratteristiche di esasperazione e complicazione della realtà, del tempo e dello spazio; ciò che contempla lo spettatore della modernità, sono il passaggio dell antico al nuovo, mentre la surmodernità fa dell antico e della storia, uno spettacolo specifico. La surmodernità sarebbe l effetto combinato di un accelerazione della storia, di un restringimento dello spazio e di un individualizzazione dei destini 2. Si sostiene che essa sia risultante simultaneamente delle tre figure dell eccesso 3 e trova naturalmente la sua espressione completa nei nonluoghi che sono lo spazio della surmodernità, spazio segnato da una contraddizione: ha a che fare con individui solo quando sono identificati, socializzati e localizzati solo all entrata e all uscita. A tal proposito si definiscono i luoghi 4 e i nonluoghi due polarità sfuggenti, poiché il primo non si cancella mai totalmente e il secondo non è mai compiuto totalmente, la distinzione tra i due passa piuttosto attraverso l opposizione del luogo con lo spazio. Essi sono sempre altamente interlegati e 1 Augè Marc, Nonluoghi, introduzione a un antropologia della surmodernità, Eleuthera Augè Marc, Nonluoghi, introduzione a un antropologia della surmodernità, Eleuthera La condizione di surmodernità rappresenta il verso della medaglia il cui rovescio è stato costituito dalla postmodernità ed è definita dallo stesso Augé attraverso la figura dell'eccesso, nelle sue declinazioni di eccesso di tempo, eccesso di spazio ed eccesso dell'individuo o dell'ego. L'eccesso di tempo si risolve in una difficoltà di pensare il tempo a causa della sovrabbondanza di avvenimenti del mondo contemporaneo. L'eccesso di spazio è anch'essa una trasformazione accelerata del mondo contemporaneo che porta da un lato al restringimento del pianeta rispetto alla conquista dello spazio e, dall'altro, alla sua apertura grazie allo sviluppo dei mezzi di trasporto rapido. In questa dimensione nascono e si moltiplicano i nonluoghi. L'eccesso di ego si manifesta nel momento in cui, come avviene nelle società occidentali, l'individuo si considera un mondo a sé: si ha cioè un'individualizzazione dei riferimenti poiché l'individuo si propone di interpretare da sé stesso per se stesso le informazioni che gli vengono date 4

5 spesso è difficile distinguerli. Raramente esistono in forma pura: non sono semplicemente uno l opposto dell altro ma fra essi vi è una serie di sfumature. I nonluoghi sono prodotti della società moderna capaci di integrare in se i luoghi storici confinandoli e banalizzandoli in posizioni limitate e circoscritte alla stregua di curiosità o oggetti interessanti; spazi in cui milioni di individualità s incontrano senza entrare in relazione, essi sono incentrati solamente sul presente e altamente rappresentativi della nostra epoca che è caratterizzata dalla precarietà assoluta dal transito, dal passaggio e da un individualismo solitario. Le persone transitano nei nonluoghi ma nessuno vi abita LE FUNZIONI DEL NONLUOGO Il paragrafo seguente descrive il non luogo e le sue caratteristiche, in quanto se i luoghi tradizionali presuppongono una società sostanzialmente sedentaria, i nonluoghi sono i nodi e le reti di un mondo senza confini e, dal punto di vista architettonico, sono gli spazi dello standard, strutture dove nulla è lasciato al caso, al loro interno è calcolato il numero dei decibel, la lunghezza dei percorsi, la frequenza dei luoghi di sosta, il tipo e la quantità di informazioni. Sono identici a Milano, a New York, a Londra o a Hong Kong. L utente sembra non curarsi che i centri commerciali siano, in gran parte, uguali. Questo, piuttosto, lo rassicura. Possiamo definire i parchi divertimento come un nonluogo. Secondo quanto definito nel nonluogo, si è socializzati, identificati e localizzati solo in occasione dell'entrata o dell'uscita (o da un'altra interazione diretta) nel/dal nonluogo, per il resto del tempo si è soli e simili a tutti gli altri utenti/passeggeri/clienti che si ritrovano a recitare una parte che implica il rispetto delle regole. La società che si vuole democratica non pone limiti all'accesso ai nonluoghi, a patto che si rispettino una serie di regole: poche e ricorrenti. Farsi identificare come utenti solvibili, attendere il proprio turno, seguire le istruzioni, fruire del prodotto e pagare 5. Il rapporto fra nonluoghi e i suoi abitanti avviene solitamente tramite simboli (parole o voci preregistrate). L'esempio lampante sono i cartelli affissi negli aeroporti vietato fumare oppure non superare la linea bianca davanti agli sportelli. L'individuo nel nonluogo perde tutte le sue caratteristiche e i ruoli personali per continuare ad esistere solo ed esclusivamente come cliente o fruitore. Il suo unico ruolo è quello dell'utente, questo ruolo è definito da un contratto più o meno tacito che si firma con l'ingresso nel nonluogo. 5 AUGE M.,Nonluoghi, 1992, tr.it. Milano,Eleuthera

6 Le modalità d'uso dei nonluoghi sono destinate all'utente medio, all'uomo generico, senza distinzioni. Non più persone ma entità anonime: Il cliente conquista dunque il proprio anonimato solo dopo aver fornito la prova della sua identità, solo dopo aver, in qualche modo, controfirmato il contratto. Non vi è una conoscenza individuale, spontanea ed umana. Non vi è un riconoscimento di un gruppo sociale, come siamo abituati a pensare nel luogo antropologico 6. Una volta l'uomo aveva una anima e un corpo, oggi ha bisogno anche di un passaporto, altrimenti non viene trattato da essere umano così scriveva il novelliere e saggista Stefan Zweig: da quel tempo il processo di disindividualizzazione della persona è andato così di seguito progredendo. 6 AUGE M.1993 Nonluoghi. Milano, Elèuthera. Definizione di luogo antropologico è quella delimitazione sociale del suolo che organizza la geografia economica, sociale, politica e religiosa di un gruppo in un ordine vincolante e comunque evidente che la sua trascrizione nello spazio si presenta come una seconda natura. 6

7 2. I PARCHI DIVETIMENTI. ESEMPIO DI NON LUOGO Il seguente capitolo, illustra le differenti tipologie dei parchi divertimento, intesi nella loro eccezione di nonluogo, mediante un analisi, basata su un indagine sul campo avente come oggetto il parco divertimento Disneyland Paris. 2.1 I PARCHI DIVERTIMENTO Nel paragrafo si procede ad un analisi dei parchi divertimento in quanto essi sono una espressione dei nonluoghi, poiché ne possiedono tutte le caratteristiche, come già affermato nel capitolo precedente, in termini di modalità d uso e funzionalità. Il concetto di parco di divertimento come oggi viene inteso nasce essenzialmente negli Stati Uniti con Disneyland negli anni cinquanta. A differenza del luna park, che può essere definito come un'area con ingresso libero dove vengono esibite attrazioni meccaniche che possono essere anche smontabili e trasportabili, il parco divertimenti ha come idea di base la realizzazione di un mondo o di una città fantastica, dove il visitatore può estraniarsi dalla realtà. L'idea vincente del parco divertimenti infatti non risiede nelle singole attrazioni presenti al suo interno bensì nella ricreazione di un luogo immaginario, con strade e vie principali, negozi, ristoranti e mezzi di trasporto. Prima di Disneyland strutture simili di fatto sono assenti 7. Queste strutture rientrano nella classificazione dei parchi di divertimento con il nome di Parchi e tema, dove il primo a essere costruito fu, appunto, Disneyland in California nel 1955 che diete inizio a molte ispirazioni per investitori di tutto il mondo. Queste strutture sono concepite intorno ad un tema base che può essere preso dalla storia, dal cinema, dall ambiente o come il caso Disneyland, dai fumetti. In Italia i Parchi divertimento a tema più famosi sono due: Gardaland inaugurato nel 1975 sulle Rive del Garda, e Mirabilandia nel 1992 sulla Riviera Romagnola; Seguendo la classificazione si trovano i Parchi d attrazione meccanici o luna park, che presenta solo attrazioni di tipo meccanico che possono essere stabili come ad esempio il LunEur a Roma con prossima riapertura prevista fine 2011 per la messa in sicurezza e nuove attrazioni, o itineranti. Parchi Didattici che parte da un tema scientifico, archeologico o storico, è una sorta di museo all aperto con attrazioni e spettacoli ad esempio il Parco Oltremare, dedicato alla vita marina. 7 CUTRUFO M. Parchi a tema e nuove risorse competitive in Celant A., Ferri M., L Italia. Il declino economico e la forza del turismo, Marchesi, Roma,

8 I Parchi Acquatici, che in Italia è le più diffuse, consiste in grandi piscine, percorsi d acqua con scivoli di vario genere, e anche qui ne possiamo elencare tanti tra i più importanti abbiamo Acqualandia di Venezia, Acquafan di Riccione, Zoomarine di Roma, Etnaland di Catania. I Parchi di Miniature, sono la ricostruzione di regioni o stati interi come Miniatura di Rimini inaugurato negli anni 70 e Minitalia-Leolandia Park di Capriate S. Gervasio (BG). I Parchi Ambientali e Parchi Avventura, che ultimamente stanno caratterizzando i parchi divertimento in Italia sono luoghi dove è possibile mettere alla prova le proprie doti psico-fisiche e di equilibrio. Il settore Parchi Divertimento in Italia è in costante crescita ed evoluzione l Italia può vantare un numero elevato di Parchi divertimento, ma per lo più sono appunto parchi acquatici, faunistici e di avventura. Negli ultimi anni sono stati proposti alle autorità locali molti progetti per nuovi parchi di vario genere ma solo alcuni sono stati inaugurati come nel maggio di quest anno Rainbow Magicland di Valmontone (RM), alcuni frenati dalle burocrazie e da motivazioni ambientali, e altri ancora in attesa d inizio lavori, tra cui il parco a tema sulla storia di Roma antica, con la ricostruzione del Colosseo, del Circo Massimo, dei Fori, di Ostia antica dando la possibilità di rivivere come da protagonista i momenti più importanti sulla fondazione di Roma. I progetti moderni al contrario di quelli passati si avvicinano sempre di più al concetto di resort, e sono composte oltre che all area divertimento, da aree commerciali, outlet, ristorazione, cinema, con aree sportive e tutto ciò che fa intrattenimento. 8

9 2.2 L ESPERIENZA DI DISNEYLAND Si procede nel paragrafo seguente all analisi basata su un indagine sul campo avente come oggetto il parco divertimento Disneyland Paris. L indagine sul campo è stata condotta mediante l utilizzo di strumenti quali, foto, interviste, raccolta di riviste e di un attenta osservazione dei luoghi e dei servizi. 8 Disneyland Paris è un parco divertimenti ispirato ai temi della Disney, situato a Marne-la-Vallée, vicino a Parigi. Esso di compone di due parchi a tema, Disneyland park e Walt Disney Studios park. 8 http//:www.disneylandparis.it/: 9

10 È di proprietà della società francese Euro Disney R.C.A., il cui % delle azioni è nelle mani di The Walt Disney Company, il 10% da un principe saudita ed il restante è detenuto da azionisti di minoranza 9. La costruzione iniziò nel 1988 ed il complesso aprì ufficialmente il 12 aprile 1992 con il nome di Euro Disney Resort. Il parco a tema incontrò le proteste di coloro che temevano che la presenza di un parco Disney in Francia avrebbe potuto scontrarsi con la cultura francese a causa della sua influenza americana. Dalla sua apertura si è più volte modificato il proprio nome, fino a quando nel 1995 Disneyland Resort Paris raggiunse finalmente il profitto dato dalla combinazione dei diversi elementi quali il cambio di nome, l'aggiunta di nuove attrazioni e il riassetto dell'intero complesso per essere più vicini alle esigenze europee. Nel 2002, Disneyland Resort Paris introdusse il suo secondo parco a tema, Walt Disney Studios park. Decimo parco a tema Disney nel mondo, il parco Walt Disney Studios aprì con l'obiettivo di trattenere i visitatori nel complesso per più giorni, ma il parco fu subito criticato per non avere sufficienti attrazioni, molte delle quali erano delle vere e proprie copie di attrazioni presenti all'interno di Disney-MGM Studios nel Walt Disney World in Florida. Oggi, con quindici milioni di visite nel 2010, Disneyland Paris è la destinazione turistica più visitata in Europa, secondo i tour operator in Francia nel 2010, il 51% dei ospiti erano francesi, il 12% dal Regno Unito, il 12% dal Benelux (Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo), il 9% dalla Spagna, il 4% dell Italia, il 2% dalla Germania e il 9% dal resto del mondo 10. Disneyland Paris ha suscitato tante polemiche, ma nello stesso tempo è un impatto molto positivo sulla comunità, generando più di posti di lavoro indiretti e indotti, tra cui più di impiegati presso il Resort, comprende appunto i due parchi a tema che offre cinquantatre attrazioni emozionanti. Parco Disneyland cattura la meraviglia e la fantasia di un classico parco a tema Disney, è diviso in cinque componenti dove sono rappresentate a sua volta in cinque paesi magici con emozionanti temi tra cui Adventurelend, il mondo dell avventura e del mistero, in un mondo tutto nuovo fatto di brivido e di emozioni insieme a Indiana Jones; Frontierland, La conquista del West, si rivive le leggende del Far West, tramite un battello a vapore a pale e il trenino della miniera con Big Thunder Mountain. Main Street U.S.A, si tratta della ricostruzione di una tipica cittadina americana del Missouri degli inizi del 1900 in cui ha vissuto Walt Disney da piccolo. All'ingresso si può trovare una

11 stazione ferroviaria e alla fine della via (Main Street) si trova il castello della Bella Addormentata nel bosco (Sleeping Beauty Castle); Fantasyland, con la magia dei classici Disney che hanno ispirato la storia come Peter Pan, Pinocchio, Bianca neve e i sette nani, Dumbo, Alice e il curioso labirinto e molti altri ancora con le loro fiabe che diventano realtà; Discoveryland, è il luogo dove prendono vita le profezie sul futuro dei grandi geni visionari dal passato al presente; Walt Disney Studios Park offre quattro studi cinematografici scoprendo la magia di film-making, con le meraviglie del cinema e della televisione con azioni ed effetti speciali in 3 D e 4 D. Al Disneyland Resort le sistemazioni alberghiere sono molto varie, con una offerta in grado di soddisfare tutte le esigenze, dagli alberghi a 5 e più stelle, extra lusso ad alternative più economiche compreso un campeggio, in altre parole non ci sono scuse per non alloggiare nei pressi di MarnelaValèè. Dato le sue caratteristiche Disneyland è considerato un nonluogo, avente un impatto positivo per l economia basando il rapporto con i suoi abitanti/fruitori mediante un attenta espressione dei singoli. Secondo quanto raccolto sul campo nel varcare i cancelli non ci sono più le differenze etniche, culturali, non si è grandi o piccini ma un'unica entità si entra in un mondo di fiaba che tutti noi vorremmo recitare, dove tutti i problemi, i pensieri, le preoccupazioni che un essere umano può avere scompaiono come per magia e si entra in una favola dove ogni piccolo particolare anche l aiuola con il fiorellino curato, o le doppie fontanelle per grandi e bambini, trasmette serenità, si respira un aria di gioia, all interno del parco ci si trova in un atmosfera magica, vedi famiglie che si tengono per mano che ridono o mangiano un gelato in tranquillità senza fretta, senza tempo. Secondo quanto definito dalle modalità d uso 11 dei nonluoghi, in quanto destinate all utente tutto questo è permesso dalla grande organizzazione che c è dietro ad un parco di divertimento cosi grande, ai servizi offerti, noleggio e al parcheggio di sedie a rotelle e passeggini, spazi riservati ai 11 teoria di Christaller. intende spiegare, in virtù di un esame deduttivo e generale, la distribuzione dei centri urbani, la loro forma e struttura gerarchizzata sul territorio per approdare a fornire un fondamento razionale (smentendo le precedenti tesi che sposavano l'idea dell'ubicazione casuale) alla loro sistemazione che, secondo il suo modello, avveniva per aree gravitazionali.da un punto di analisi strettamente funzionalistico le città possono distinguersi a seconda della funzione che rivestono: attiva, se dirette a praticare attività produttive e lavorative, passiva se ridotte sul piano esclusivamente residenziale. Le ipotesi economiche sottostanti al modello sono: 1. Ottimalità del comportamento dei consumatori (minimizzazione dei costi di trasporto: aree di mercato non sovrapposte); 2. Spazio geografico omogeneo: l'agglomerazione delle attività nasce per ragioni economiche e non fisico-geografiche); 3. Costo di trasporto proporzionale alla distanza percorsa; 4. Presenza di economie di scala (implicite nel concetto di soglia); 5. Equità nell offerta del servizio: è implicita nell affermazione della necessaria copertura dell intero territorio, in modo che tutti i consumatori abbiano accesso a tutti i servizi e beni. 11

12 fumatori, pronto soccorso, all innovazione del Fastpass per accedere più velocemente alle attrazioni riducendo i tempi di attesa. Dalle domande rivolte ai visitatore si è potuto osservare un entusiasmo iniziale che però andando verso le ore serali si è potuto notare un cambiamento di umore nelle persone, bambini stanchi, genitori e ragazzi che s iniziano ad innervosire, pensano solo a trovare un posto per sedersi e rilassarsi un po, in quanto trascorrere una giornata con una media di trentacinque attrazioni per visitatore 12, stressa la mente. 12 Tutta l analisi è stata basata su un esperienza giornaliera 12

13 CONCLUSIONI In conclusione l individuo, nel nonluogo, perde tutte le sue caratteristiche e i ruoli personali per esistere solo esclusivamente come cliente o utilizzatore. Si è socializzati ed identificati solo in occasione dell entrata o dell uscita nel/dal nonluogo, per il resto del tempo si è soli e simili come tutti gli altri, utenti, passeggeri e clienti che si ritrovano a recitare una parte che implica il rispetto delle regole. Definire Disneyland un nonluogo, porta i suoi visitatori ad essere paragonati a dei semplici fruitori, in grado di emozionarsi nell attesa della grande parata serale, con grandi carri pieni di luci colorate che illuminano la notte e l immaginazione si accende con tutti i protagonisti della Disney che tra un ballo e l altro salutano come un degno finale di una favolosa giornata, dove si è sognato ad occhi aperti, si conclude guardando su in alto al cielo, che risplende di incredibili fuochi d artificio, dietro lo sfondo del castello della Bella Addormentata nel Bosco. 13

14 BIBLIOGRAFIA AUGE Marc, Nonluoghi, introduzione a un antropologia della surmodernità, Eleuthera 1992 AUGE Marc, Nonluoghi, Elèuthera, Milano maggio 2009 AUGE Marc, Rovine e macerie, Il senso del tempo 2004 CUTRUFO M. Parchi a tema e nuove risorse competitive in Celant A., Ferri M., L Italia. Il declino economico e la forza del turismo, Marchesi, Roma, 2009 DE CERTEAU M. L invention du quotidien 1990 FABIETTI Luca, Storia dell antropologia 2001 GAROFALO M. (2008), I nonluoghi, Nova100, Il sole 24ore.com SITOGRAFIA teoria di Christaller 14

THE HAPPIEST PLACE ON EARTH

THE HAPPIEST PLACE ON EARTH Moroni Sara Università degli Studi di Cassino Sede di Terracina Programma Erasmus LLP IP VALORTUR Valorizzazione turistica delle risorse ambientali e culturali Parigi 2011 THE HAPPIEST PLACE ON EARTH 1

Dettagli

Partner Ufficiale Disneyland

Partner Ufficiale Disneyland Partner Ufficiale Disneyland Il Viaggio di Capitan Fracassa dal 2009 puoi offrirti: Disneyland Paris su misura Grazie ai nostri accordi commerciali possiamo prenotare tutti gli hotel della catena Disneyland

Dettagli

Il concetto di parco di divertimento come oggi viene inteso Un parco di divertimento è un'area attrezzata, in genere con ingresso a pagamento, in cui

Il concetto di parco di divertimento come oggi viene inteso Un parco di divertimento è un'area attrezzata, in genere con ingresso a pagamento, in cui Il concetto di parco di divertimento come oggi viene inteso Un parco di divertimento è un'area attrezzata, in genere con ingresso a pagamento, in cui una persona può divertirsi per una o più giornate usufruendo

Dettagli

Cinecittà World. EVENTI da oscar.

Cinecittà World. EVENTI da oscar. CINECITTA WORLD, LA NOVITÀ DEL 2015 PER I TUOI EVENTI! Tra modernità, innovazione e storia, CINECITTA WORLD È IL PARCO A TEMA IN ITALIA ispirato al meraviglioso mondo del cinema e al suo immaginario, l

Dettagli

AMERICA TOUR CITTÀ FLY & DRIVE CROCIERE. www.viaggidea.it APRILE - OTTOBRE 2008

AMERICA TOUR CITTÀ FLY & DRIVE CROCIERE. www.viaggidea.it APRILE - OTTOBRE 2008 AMERICA APRILE - OTTOBRE 2008 TOUR CITTÀ FLY & DRIVE CROCIERE www.viaggidea.it 54 Meta turistica più richiesta del mondo, Orlando è un grande parco divertimenti aperto a tutti. Il Walt Disney World, un

Dettagli

La nostra luna di miele. Angeles, ci abbandoniamo al pensiero del nostro tanto sognato. E dopo il fatidico Sì. Il nostro Hotel Loews Santa Monica

La nostra luna di miele. Angeles, ci abbandoniamo al pensiero del nostro tanto sognato. E dopo il fatidico Sì. Il nostro Hotel Loews Santa Monica E dopo il fatidico Sì La nostra luna di miele Sognando California, le note di un famoso refrain ci tornano improvvisamente in mente mentre, in volo verso l eccentrica Los Angeles, ci abbandoniamo al pensiero

Dettagli

DISTURBI DEL SONNO NEL BAMBINO

DISTURBI DEL SONNO NEL BAMBINO Lehmkuhl G, Fricke-Oerkermann L, Wiater A. Schlafstörungen in Kindersalter und ihre Behandlung. Kinderkrankenschwester 2007; 26: 254-257. Adattamento e traduzione a cura di Stella Neri, Sezione di Scienze

Dettagli

La nostra luna di miele Gaia & Fabrizio

La nostra luna di miele Gaia & Fabrizio La nostra luna di miele Gaia & Fabrizio Stati Uniti D America Hawaii ..un meraviglioso viaggio nell West degli U.S.A..e un fantastico relax mare... A Maui Hawaii. What a Wonderful West Cominciamo il nostro

Dettagli

SPECIALE SOCI ASSOCARABINIERI

SPECIALE SOCI ASSOCARABINIERI Apertura il 16-04-2014 Prezzo speciale dedicato ai soci 24,00 anzichè 35,00 per gli adulti e 28,00 per i bambini fino a 10 anni I bambini sotto 1 metro d altezza entrano gratuitamente - Invio dei biglietti

Dettagli

OGGETTO: Il Teatro va a Scuola - Presentazione spettacoli

OGGETTO: Il Teatro va a Scuola - Presentazione spettacoli Spett.le Dirigente Scolastico Funzione Strumentale OGGETTO: Il Teatro va a Scuola - Presentazione spettacoli Spett.le Dirigente Scolastico, la Compagnia teatrale TEATRO IN TOUR ha il piacere di presentarle

Dettagli

A tutti i bimbi della terra perché aiutino noi grandi a lasciare loro..un mondo migliore

A tutti i bimbi della terra perché aiutino noi grandi a lasciare loro..un mondo migliore A tutti i bimbi della terra perché aiutino noi grandi a lasciare loro..un mondo migliore Progetti di educazione ambientale per l anno scolastico 2011/2012 nel Parco Nazionale dell Asinara Egregio Dirigente

Dettagli

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente.

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente. LABORATORIO-MUSEO TECNOLOGIC@MENTE Tecnologic@mente, coordinato e gestito dalla Fondazione Natale Capellaro, in questi anni ha svolto un importante e fondamentale lavoro volto per la conservazione e, soprattutto,

Dettagli

LABORATORIO TEATRALE PER LA SCUOLA ELEMENTARE E SCUOLA DELL INFANZIA PROGETTO: LA FIABA

LABORATORIO TEATRALE PER LA SCUOLA ELEMENTARE E SCUOLA DELL INFANZIA PROGETTO: LA FIABA LABORATORIO TEATRALE PER LA SCUOLA ELEMENTARE E SCUOLA DELL INFANZIA PROGETTO: LA FIABA L obbiettivo di questo laboratorio è quello di rielaborare ed interpretare un antica fiaba usando i significati profondi

Dettagli

Progetto anno scolastico 2014/2015

Progetto anno scolastico 2014/2015 Progetto anno scolastico 2014/2015 Premessa L incontro con il racconto è molto stimolante per i bambini perché sollecita in essi esperienze altamente educative sul piano cognitivo, affettivo, linguistico

Dettagli

STRUTTURE TURISTICO ALBERGHIERE SELEZIONATE E GARANTITE RAINBOW NEL TRENTINO ALTO ADIGE

STRUTTURE TURISTICO ALBERGHIERE SELEZIONATE E GARANTITE RAINBOW NEL TRENTINO ALTO ADIGE 1 STRUTTURE TURISTICO ALBERGHIERE SELEZIONATE E GARANTITE RAINBOW NEL TRENTINO ALTO ADIGE Indice 1.Riva del Garda alcune delle 175 strutture disp.selezionate Rainbow pag. 2 1.1.Du Lac et Du Parc Grand

Dettagli

SCUOLA DELL'INFANZIA " MADRE LINDA LUCOTTI" ISTITUTO MARIA AUSILIATRICE R.C. A.S. 2011 \ 2012

SCUOLA DELL'INFANZIA  MADRE LINDA LUCOTTI ISTITUTO MARIA AUSILIATRICE R.C. A.S. 2011 \ 2012 ISTITUTO MARIA AUSILIATRICE PREMESSA L incontro con la fiaba è molto stimolante perché sollecita nei bambini esperienze altamente educative, sul piano cognitivo, affettivo, linguistico e creativo. La fiaba

Dettagli

dal 10 al 27 Agosto 2013

dal 10 al 27 Agosto 2013 USA Coast to Coast dal 10 al 27 Agosto 2013 Un tour affascinante che parte New York, per volare verso il favoloso West. Grand Canyon, Monument Valley, Bryce Canyon per nominare alcuni degli spettacoli

Dettagli

Strada G. Kostner, 15 38035 Moena (TN) tel. +39 0462 573126 fax +39 0462 573804 info@hoteldolcecasa.it www.hoteldolcecasa.it

Strada G. Kostner, 15 38035 Moena (TN) tel. +39 0462 573126 fax +39 0462 573804 info@hoteldolcecasa.it www.hoteldolcecasa.it Strada G. Kostner, 15 38035 Moena (TN) tel. +39 0462 573126 fax +39 0462 573804 info@hoteldolcecasa.it www.hoteldolcecasa.it Benvenuti bambini! Questo è il posto ideale per le famiglie che vogliono regalare

Dettagli

http://luna-park.tuttosuitalia.com/emilia-romagna/ravenna/cervia/ Segnala Luna ParkPrivacy PolicyContatti Vacanza a Cervia All Inclusive

http://luna-park.tuttosuitalia.com/emilia-romagna/ravenna/cervia/ Segnala Luna ParkPrivacy PolicyContatti Vacanza a Cervia All Inclusive (RA) Segnala Luna ParkPrivacy PolicyContatti Cerca Offerta mare hoteltania.it Vacanza a Cervia All Inclusive Alberghi per Famiglie Family hotel cesenatico Hotel cesenatico Hotel riviera romagnola Offerte

Dettagli

Mirabilandia ti aspetta a Ravenna!

Mirabilandia ti aspetta a Ravenna! 7(/(35202=,21, ³,1%2&&$$//832 62**(772PRQWDWR$ E adesso adesso è arrivato il momento delle grandi emozioni, delle sensazioni uniche! Tenetevi forte, andiamo a Mirabilandia, il Parco delle Meraviglie a

Dettagli

TUTTI A TAVOLA NON DI SOLO PANE VIVRA L UOMO

TUTTI A TAVOLA NON DI SOLO PANE VIVRA L UOMO - CRE 2015 - TUTTI A TAVOLA NON DI SOLO PANE VIVRA L UOMO Finisce la Scuola COMINCIA L ESTATE! Pensando ad una proposta educativa nella Scuola dell Infanzia in Estate, è certo che l attività estiva non

Dettagli

Shopping natalizio a Shanghai

Shopping natalizio a Shanghai PROPOSTE VIAGGI INDIVIDUALI Shopping natalizio a Shanghai Tour 6 Giorni / 3 Notti Quota individuale in camera doppia base 15 partecipanti 1.160,00 Aeroporto di partenza Milano Malpensa Suppl. camera singola:

Dettagli

Isola Comacina e Museo Archeologico ANTIQUARIUM

Isola Comacina e Museo Archeologico ANTIQUARIUM Isola Comacina e Museo Archeologico ANTIQUARIUM Scheda informativa 2013 Apertura / Orari: DAL 15 MARZO AL 31 OTTOBRE 2013 ISOLA COMACINA: TUTTI I GIORNI dalle 10.00 alle 17.00 _ N.B.: luglio e agosto,

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

Pianificazione: Le nuove generazioni utilizzano sempre più spesso i dispositivi mobili per trovare ispirazione e gestire i propri viaggi;

Pianificazione: Le nuove generazioni utilizzano sempre più spesso i dispositivi mobili per trovare ispirazione e gestire i propri viaggi; La nascita e lo sviluppo di Internet hanno senza dubbio avuto un forte impatto sull industria dei viaggi: sempre più persone, infatti, hanno iniziato a organizzare le proprie vacanze in modo più autonomo,

Dettagli

OLANDA IN BICI E BARCA PER FAMIGLIE

OLANDA IN BICI E BARCA PER FAMIGLIE OLANDA IN BICI E BARCA PER FAMIGLIE IL GIRO DEL LAGO IJSSELMEER (ca. 130 km, percorso facile, 08 giorni / 07 notti, viaggio con accompagnatore in bici, riservato alle famiglie con bambini) DESCRIZIONE

Dettagli

Allegato 1 al Regolamento del concorso misto a premi 1 Anno di Magia Disney OPZIONE 1: WIN A FROZEN HOLIDAY TO THE ICE HOTEL, SWEDEN

Allegato 1 al Regolamento del concorso misto a premi 1 Anno di Magia Disney OPZIONE 1: WIN A FROZEN HOLIDAY TO THE ICE HOTEL, SWEDEN Allegato 1 al Regolamento del concorso misto a premi 1 Anno di Magia Disney Sono di seguito dettagliate le 4 opzioni di pacchetto viaggio negli scenari magici dei film Disney (da utilizzarsi secondo le

Dettagli

BASILICHE E CATACOMBE

BASILICHE E CATACOMBE BASILICHE E CATACOMBE Godetevi il tour attraverso le basiliche, le catacombe e le antiche strade di Roma! La Scala Santa e la visita all'interno della Basilica di San Giovanni in Laterano, la Cattedrale

Dettagli

è arrivata l estate!

è arrivata l estate! l estate! è arrivata PANTONE 179 PC Le Associazioni di Alba e di Mondovì da anni si occupano di valorizzazione del territorio e di formazione e avvicinamento alla storia, all arte e ai beni culturali.

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 5 bollettino mensile Maggio 2009 Giugno 2009 A cura di Storia

Dettagli

I. Turismo e vacanze in Italia

I. Turismo e vacanze in Italia I. Turismo e vacanze in Italia Ogni anno tantissimi turisti passano le loro vacanze in Italia. Che cosa attira questi turisti? Il clima temperato, le bellezze naturali, la ricchezza del patrimonio storico,

Dettagli

Carlo Fuortes Amministratore Delegato Fondazione Musica per Roma

Carlo Fuortes Amministratore Delegato Fondazione Musica per Roma Carlo Fuortes Amministratore Delegato Fondazione Musica per Roma Lo spettacolo dal vivo e la cultura contemporanea. L esperienza dell Auditorium Parco della Musica di Roma A otto anni dalla sua nascita

Dettagli

Biancarosa e Il Paese dei Colori

Biancarosa e Il Paese dei Colori Biancarosa e Il Paese dei Colori Scuole elementari Marluna Teatro propone alla Vs. attenzione il suo nuovo spettacolo teatrale per bambini e ragazzi, BIANCAROSA E IL PAESE DEI COLORI. Lo spettacolo affronta,

Dettagli

I LIBRI TRIDIMENSIONALI www.segnideltempo.it

I LIBRI TRIDIMENSIONALI www.segnideltempo.it In questo piccolo contributo ci occuperemo dei libri tridimensionali dalla loro nascita ai primi anni 50; attualmente questa tipologia di libro ha raggiunto un discreto successo attestandosi nei primi

Dettagli

10 buoni motivi per acquistare una residenza storica a Vicarello di Volterra

10 buoni motivi per acquistare una residenza storica a Vicarello di Volterra 10 buoni motivi per acquistare una residenza storica a Vicarello di Volterra PERCHE ACQUISTARE UNA RESIDENZA NEL COMPLESSO STORICO DI VICARELLO DI VOLTERRA? 1. RESIDENZE UNICHE E DI PRESTIGIO Ci sono immobili

Dettagli

La scuola del mare e della vela nel rispetto della natura

La scuola del mare e della vela nel rispetto della natura La scuola del mare e della vela nel rispetto della natura Policoro (Matera) Un fantastico programma vi attende per farvi innamorare del mare e del magico mondo della vela. Vivrete un esperienza unica e

Dettagli

Alla scoperta della biblioteca!

Alla scoperta della biblioteca! Alla scoperta della biblioteca! Incontri e letture per l'anno scolastico 2008/2009 Biblioteca Comunale Chelliana Piazza Carlo Cavalieri, 9 ( ex Via Danimarca 11/H ) tel. 0564-456244 fax 0564-451646 http://www.chelliana.it

Dettagli

INDAGINE SULLA SEGNALETICA STRADALE 2008

INDAGINE SULLA SEGNALETICA STRADALE 2008 INDAGINE SULLA SEGNALETICA STRADALE 2008 SI TESI DEI RISULTATI Ottobre 2008 I segnali sulle strade d Europa: troppi e mal collocati Perdersi non è mai stato così facile Il 61% degli automobilisti considera

Dettagli

COMMERCIO INTERNAZIONALE E TECNOLOGIA: IL MODELLO RICARDIANO

COMMERCIO INTERNAZIONALE E TECNOLOGIA: IL MODELLO RICARDIANO 2 COMMERCIO INTERNAZIONALE E TECNOLOGIA: IL MODELLO RICARDIANO 1 Le cause del commercio internazionale 2 Il modello ricardiano 3 La determinazione del pattern di commercio internazionale 4 La determinazione

Dettagli

SAN BENEDETTO LA CITTA DOVE LEGGERE E DIVERTIRSI E UN GIOCO DA BAMBINI

SAN BENEDETTO LA CITTA DOVE LEGGERE E DIVERTIRSI E UN GIOCO DA BAMBINI SAN BENEDETTO LA CITTA DOVE LEGGERE E DIVERTIRSI E UN GIOCO DA BAMBINI Filastrocca dei bambini: "Venite papà e mamme coi figli / venite bambine e bambini di tutti i quartieri / da tutte le terre e sopra

Dettagli

un ottima soluzione per un soggiorno di lavoro o di piacere nella città più moderna e

un ottima soluzione per un soggiorno di lavoro o di piacere nella città più moderna e ISRAELE - TEL AVIV Sheraton Tel Aviv Hotel & Towers Camera Club Una grande tradizione di ospitalità nella città più moderna d Israele I vantaggi di un ottima posizione e il comfort di una prestigiosa catena

Dettagli

Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva - Fase 2

Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva - Fase 2 Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva - Fase 2 Applicazione del Modello di Gestione sostenibile della Destinazione turistica Area di verifica AUTOVALUTAZIONE Elenco Domande per area tematica NECSTOUR

Dettagli

campo dell osso - gioco e natura -

campo dell osso - gioco e natura - campo dell osso - gioco e natura - ci presentiamo Campo dell Osso - Gioco e Natura è un campo per ragazzi dai 6 ai 13 anni, che parte da un innovativo ambito progettuale pensato per far trascorrere ai

Dettagli

Premessa 1 GIORNO. Mattina. Main Street U.S.A. (1 Parte) Fantasyland (1 Parte)

Premessa 1 GIORNO. Mattina. Main Street U.S.A. (1 Parte) Fantasyland (1 Parte) Itinerario per 3 giorni a Disneyland Paris in bassa stagione Arrivo la mattina del 1 giorno Partenza la sera del 3 giorno Escluse le attrazioni forti Premessa Per vedere i parchi Disney occorrono almeno

Dettagli

California & Polinesia

California & Polinesia California California & Polinesia PROGRAMMA DI VIAGGIO Polinesia 1 GIORNO Roma - San Francisco Trasferimento libero in aeroporto e partenza con volo di linea per San Francisco. All arrivo trasferimento

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 7 bollettino mensile Luglio 2009 Agosto 2009 A cura di Storia

Dettagli

DA LUOGHI A DESTINAZIONI TURISTICHE

DA LUOGHI A DESTINAZIONI TURISTICHE DA LUOGHI A DESTINAZIONI TURISTICHE 1 marzo 2008 IL CONTESTO STORICO Negli ultimi 20 anni l industria turistica ha aumentato la sua complessità. Dagli anni 90 fenomeni innovativi hanno modificato la natura

Dettagli

GIROTONDO DI PAROLE Edizioni

GIROTONDO DI PAROLE Edizioni GIROTONDO DI PAROLE Edizioni Associazione Culturale Lecce,. Preg.ma/o Dirigente dell Istituto Scolastico e p.c. alla/al Responsabile dei Progetti Buongiorno, mi chiamo Alessandra Toma e con la mia Associazione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CORIANO (RN)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CORIANO (RN) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CORIANO (RN) PROGETTO DI PLESSO MOTIVAZIONE DEL PROGETTO: Quest anno, le insegnanti della scuola dell Infanzia PINOCCHIO hanno sentito l esigenza di ampliare il proprio

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALCMEONE CROTONE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALCMEONE CROTONE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALCMEONE CROTONE REPORT DIRIGENTE SCOLASTICO Eugenia Garritani 2 Introduzione E ormai il terzo anno che la Rete Equilibri inserisce nella sua programmazione La notte dei racconti,

Dettagli

PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE

PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE La Macchina del Tempo Il progetto ideato e realizzato da L Asino d Oro Associazione Culturale per le scuole primarie, dal titolo La Macchina del Tempo, si propone come uno strumento

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 4 bollettino mensile Aprile 2009 Maggio 2009 A cura di Storia

Dettagli

Riflessioni sul valore dell amicizia Ogni uomo è un isola - Nessun uomo è un isola

Riflessioni sul valore dell amicizia Ogni uomo è un isola - Nessun uomo è un isola Riflessioni sul valore dell amicizia Ogni uomo è un isola - Nessun uomo è un isola La frase, tratta da un noto film con Hugh Grant ( About a boy ), apre la strada a importanti riflessioni sul valore a

Dettagli

Urbanistica dei superluoghi

Urbanistica dei superluoghi Urbanistica dei superluoghi Esternalità territoriali, economiche e sociali dei luoghi del consumo della società post-moderna di Mario Paris Indice Indice... 7 Presentazione... 9 Introduzione... 13 1. I

Dettagli

NUOVA COLLEZIONE 2013

NUOVA COLLEZIONE 2013 , NUOVA COLLEZIONE 2013 Da oltre 30 anni Boscolo propone ai propri clienti idee originali ed esclusive con un qualcosa in più: la passione innata di chi ama offrire sempre una nuova, sorprendente emozione.

Dettagli

Ci sono strade che formano l'anima dei motociclisti. Come nei nostri sogni da bambini quando ancora non sapevamo di esserlo ma sorridevamo gia al

Ci sono strade che formano l'anima dei motociclisti. Come nei nostri sogni da bambini quando ancora non sapevamo di esserlo ma sorridevamo gia al Ci sono strade che formano l'anima dei motociclisti. Come nei nostri sogni da bambini quando ancora non sapevamo di esserlo ma sorridevamo gia al vento in faccia... Ad Annalisa e Dino Nyc, Niagara, gli

Dettagli

Lista di Nozze. David & Chiara. Stati Uniti

Lista di Nozze. David & Chiara. Stati Uniti Lista di Nozze David & Chiara Stati Uniti 22 Ottobre 09 Novembre 22 Ottobre: Italia New York David & Chiara, novelli sposi, sono pronti per partire verso la terra del sogno per un viaggio indimenticabile

Dettagli

AMICI DI VENEZIA. Il club esclusivo dei partner della città

AMICI DI VENEZIA. Il club esclusivo dei partner della città AMICI DI VENEZIA Il club esclusivo dei partner della città Venezia e i suoi partner Venezia è il luogo che, nell immaginario collettivo, rappresenta una incredibile sintesi di arte e cultura, spettacolo

Dettagli

ECONOMIA DEL MARE - BLUE ECONOMY

ECONOMIA DEL MARE - BLUE ECONOMY Camera Italiana di Commercio e Industria di Santa Catarina (Organo riconosciuto dal Governo Italiano Decreto Mise29/7/2009) Tel.: +55 48 3027 2710 www.brasileitalia.com.br ECONOMIA DEL MARE - BLUE ECONOMY

Dettagli

*LICEO LINGUISTICO *LICEO DELLE SCIENZE UMANE *opzione ECONOMICO-SOCIALE

*LICEO LINGUISTICO *LICEO DELLE SCIENZE UMANE *opzione ECONOMICO-SOCIALE ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE S. GIOVANNI BOSCO *LICEO LINGUISTICO *LICEO DELLE SCIENZE UMANE *opzione ECONOMICO-SOCIALE Viale dei Mille 12 /a Tel. O577-909037 53034 COLLE DI VAL D ELSA ( SI

Dettagli

Discussione e confronti

Discussione e confronti farescuola Elena Troglia Discussione e confronti I bambini imparano proponendo problemi, discutendone, cercando soluzioni argomentative. La discussione diviene un importante strumento didattico: i ragazzi

Dettagli

Quota individuale di apertura pratica, il costo individuale, non rimborsabile è di 70 Validità delle quote di partecipazione

Quota individuale di apertura pratica, il costo individuale, non rimborsabile è di 70 Validità delle quote di partecipazione 1 2 CHI SIAMO Honey Travel è un giovane tour operator con la filosofia di offrire ospitalità e sicurezza, proponiamo Viaggi su misura per i novelli sposi, la nostra passione nell organizzazione di viaggi

Dettagli

Storia di un palloncino con la testa tra le nuvole, con i piedi per terra

Storia di un palloncino con la testa tra le nuvole, con i piedi per terra 1 Storia di un palloncino con la testa tra le nuvole, con i piedi per terra STILEMA / UNOTEATRO di e con Silvano Antonelli collaborazione drammaturgica Alessandra Guarnero Ogniqualvolta si utilizzino e

Dettagli

PARCO MICHELOTTI. www.fondazionednart.it. Informazioni e prenotazioni: 011 6502833 - dinosauri@fondazionednart.it. Un progetto di

PARCO MICHELOTTI. www.fondazionednart.it. Informazioni e prenotazioni: 011 6502833 - dinosauri@fondazionednart.it. Un progetto di DINOSAURI PARCO MICHELOTTI (Corso casale, 13) FINO AL 30 novembre 2013 Un progetto di In collaborazione con Informazioni e prenotazioni: 011 6502833 - dinosauri@fondazionednart.it www.fondazionednart.it

Dettagli

Francesca Berardi. Classe IV primaria. casa editrice SCUOLA PRIMARIA MONTESSORI

Francesca Berardi. Classe IV primaria. casa editrice SCUOLA PRIMARIA MONTESSORI Francesca Berardi Classe IV primaria casa editrice SCUOLA PRIMARIA MONTESSORI 2o1o\2011 che ha su ogni lato della torre un quadrante Nome: BIG BEN ( ST STEPHEN'S TOWER - CLOCK TOWER - TORRE DELL'OROLOGIO)

Dettagli

UNA STRATEGIA PER LA CULTURA. UNA STRATEGIA PER IL PAESE

UNA STRATEGIA PER LA CULTURA. UNA STRATEGIA PER IL PAESE UNA STRATEGIA PER LA CULTURA. UNA STRATEGIA PER IL PAESE Rapporto Annuale Federculture 2013 - Roma e Lazio, dati e tendenze - La dotazione culturale e l offerta Il territorio del Lazio, con all interno

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 1-2 bollettino mensile Gennaio Febbraio 2009 Marzo 2009 A cura

Dettagli

1.Premessa DIDAMATICA 2011 ISBN 9788890540622

1.Premessa DIDAMATICA 2011 ISBN 9788890540622 Over the rainbow : oltre l arcobaleno per scoprire, inventare, rappresentare, ed imparare attraverso la lingua italiana, le scienze, la lingua inglese e le nuove tecnologie Mavi Ferramosca, Scuola Primaria

Dettagli

APERTI ANCHE LA DOMENICA MATTINA E POMERIGGIO Novembre e Dicembre extra apertura venerdì sera fino alle ore 24,00

APERTI ANCHE LA DOMENICA MATTINA E POMERIGGIO Novembre e Dicembre extra apertura venerdì sera fino alle ore 24,00 APERTI ANCHE LA DOMENICA MATTINA E POMERIGGIO Novembre e Dicembre extra apertura venerdì sera fino alle ore 24,00 Addobbi... Con il Natale arriva il momento di decorare la casa. Il Negozio... Vieni a scoprire

Dettagli

21 Novembre 2015 24 Gennaio 2016

21 Novembre 2015 24 Gennaio 2016 21 Novembre 2015 24 Gennaio 2016 GRANDE NOVITA Dal 30 dicembre al 5 gennaio i sogni son desideri 21 Novembre 2015 24 gennaio 2016 i sogni son desideri I pilastri del progetto RICCIONE CHRISTMAS VILLAGE

Dettagli

pianeta acqua Uomini e navi nella ricostruzione storica MARE MAGGIO e PIANETA ACQUA eventi in contemporanea 10 12 maggio 2009 Arsenale di Venezia

pianeta acqua Uomini e navi nella ricostruzione storica MARE MAGGIO e PIANETA ACQUA eventi in contemporanea 10 12 maggio 2009 Arsenale di Venezia Uomini e navi nella ricostruzione storica pianeta acqua MARE MAGGIO e PIANETA ACQUA eventi in contemporanea 10 12 maggio 2009 Arsenale di Venezia www.maremaggio.it Mare Maggio è un percorso che parte dal

Dettagli

Piano Territoriale Provinciale di Catania (ex art.12 L.R.9/86) RELAZIONE GENERALE DELLO SCHEMA DI MASSINA.

Piano Territoriale Provinciale di Catania (ex art.12 L.R.9/86) RELAZIONE GENERALE DELLO SCHEMA DI MASSINA. 4.1.7. L ATTIVITÀ TURISTICA. Secondo le stime del World Travel and Tourism Council, l industria dei viaggi e del turismo diventerà, a breve termine, la prima industria mondiale sia in termini di fatturato

Dettagli

Scuola dell infanzia : WALT DISNEY

Scuola dell infanzia : WALT DISNEY Direzione Didattica 2 Circolo Scuola dell infanzia : WALT DISNEY Sassuolo Dal progetto integrativo di circolo: IO RACCONTO TU RACCONTI Progetto di plesso : Anno scolastico: 2010 / 2011 Io sono convinto

Dettagli

Il Paese del museo diffuso

Il Paese del museo diffuso I beni culturali in Italia Il Paese del museo diffuso Mira SavioLi musei, siti archeologici, monumenti. l ItalIa ne è ricchissima, ma, a fronte di questa vasta offerta, la domanda è debole. l Interesse

Dettagli

Aria aperta. Divertimento

Aria aperta. Divertimento Stagione 2009 Una Giornata nel west americano Varcato l ingresso di Cowboyland il tempo pare essersi fermato: gli adulti tornano bambini e i piu piccoli entrano in una magica dimensione inizia l avventura!

Dettagli

Eccoci tornati da una splendida esperienza in Portogallo. Questa settimana in trasferta, lontana dalla scuola italiana ma vicina a una concezione di

Eccoci tornati da una splendida esperienza in Portogallo. Questa settimana in trasferta, lontana dalla scuola italiana ma vicina a una concezione di Eccoci tornati da una splendida esperienza in Portogallo. Questa settimana in trasferta, lontana dalla scuola italiana ma vicina a una concezione di scuola diversa, ha arricchito la nostra capacità di

Dettagli

UOMO E NATURA BINOMIO VINCENTE Anno 2007

UOMO E NATURA BINOMIO VINCENTE Anno 2007 UOMO E NATURA BINOMIO VINCENTE Anno 2007 PRESENTAZIONE L associazione ABRUZZO LIVE ha organizzato nel territorio abruzzese un convegno di cultura e salute internazionale itinerante nel giugno 2006 dal

Dettagli

Newsletter dell associazione La Casa sull Albero, anno VI, mese di maggio 2016. ..il musical

Newsletter dell associazione La Casa sull Albero, anno VI, mese di maggio 2016. ..il musical Newsletter dell associazione La Casa sull Albero, anno VI, mese di maggio 2016 Ci vuole tutta una città per.....il musical Cari tutti, piccoli e grandi. Questa lettura e questo invito sono per ciascuno

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI CORSI ESTIVI DI LINGUA A CAGLIARI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI CORSI ESTIVI DI LINGUA A CAGLIARI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI CORSI ESTIVI DI LINGUA A CAGLIARI STUDIARE L ITALIANO IN UNA UNIVERSITÀ MEDITERRANEA 1 Perché scegliere Cagliari? Situata al centro del golfo degli angeli, che si apre

Dettagli

Ideazione, realizzazione e cura di Irene Di Ruscio (storico dell arte)

Ideazione, realizzazione e cura di Irene Di Ruscio (storico dell arte) MUSEO CIVICO BASILIO CASCELLA PESCARA LABORATORI DIDATTICI DI APPRENDIMENTO ANNO SCOLASTICO 2006/07 Ideazione, realizzazione e cura di Irene Di Ruscio (storico dell arte) Una genealogia di artisti e le

Dettagli

Lezione 1: come si descrive la posizione dei corpi

Lezione 1: come si descrive la posizione dei corpi Lezione 1 - pag.1 Lezione 1: come si descrive la posizione dei corpi 1.1. Tutto si muove Tutto intorno a noi si muove. Le nuvole nel cielo, l acqua negli oceani e nei fiumi, il vento che gonfia le vele

Dettagli

ATTIVITÀ GRADARA, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO IN/CASTRO GRADARA INGIOCO

ATTIVITÀ GRADARA, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO IN/CASTRO GRADARA INGIOCO ATTIVITÀ, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO Destinatari: scuola dell infanzia e I ciclo scuola primaria Tipologia: racconto animato e laboratorio manipolativo Attività: quante avventure

Dettagli

Indicazioni per l insegnante

Indicazioni per l insegnante Indicazioni per l insegnante Questo quaderno per la produzione scritta è l ideale l continuazione i di ItalianoImparo 4 ma, mentre il primo quaderno di produzione costituisce un approccio essenziale e

Dettagli

La XXIV giornata mondiale della salute mentale: il 10 Ottobre 2015

La XXIV giornata mondiale della salute mentale: il 10 Ottobre 2015 La XXIV giornata mondiale della salute mentale: il 10 Ottobre 2015 Evento Flashmob Pensieri raccolti nel gruppo: Sabato ci siamo trovati al Centro e dopo aver indossato le magliette siamo andati tutti

Dettagli

Lista di Nozze Claudia & Giorgio 18 24 Dicembre Siviglia & Granada

Lista di Nozze Claudia & Giorgio 18 24 Dicembre Siviglia & Granada Lista i Nozze Clauia & Giorgio 18 24 Dicembre Siviglia & Granaa MONUMENT VIAGGIaffiliato GIRAMONDO 18 DICEMBRE : E eccoci al giorno ella partenza... Oggi Clauia, Giorgio e la piccola Olga partiranno all'aeroporto

Dettagli

Viaggio alla scoperta dello stile Liberty in Italia. Intervista ad Andrea Speziali

Viaggio alla scoperta dello stile Liberty in Italia. Intervista ad Andrea Speziali Home Chi Siamo Pubblicità Scrivi per Noi Link Utili Cerca in BlogViaggi Australia Consigli di Viaggio Idee di Viaggio» Travel News Viaggi Romantici» Categoria: Idee di Viaggio Viaggio alla scoperta dello

Dettagli

a) Democrazie e stati in via di sviluppo: due realtà inconciliabili?

a) Democrazie e stati in via di sviluppo: due realtà inconciliabili? INTRODUZIONE: a) Democrazie e stati in via di sviluppo: due realtà inconciliabili? Il Novecento è stato uno dei secoli più contraddittori della storia dell umanità. Da un lato, abbiamo avuto, soprattutto

Dettagli

Villaggio di Heidi Maienfeld l originale

Villaggio di Heidi Maienfeld l originale italiano Cari saluti dal Villaggio di Heidi Maienfeld l originale Sulle orme di Heidi, simpatica star di fama mondiale, nel suo mondo originale Maienfeld Grigioni Svizzera Da decenni Heidi accende d entusiasmo

Dettagli

ATTIVITÀ GRADARA, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO IN/CASTRO GRADARA INGIOCO

ATTIVITÀ GRADARA, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO IN/CASTRO GRADARA INGIOCO ATTIVITÀ, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO Destinatari: scuola dell infanzia e I ciclo scuola primaria Tipologia: racconto animato e laboratorio manipolativo Attività: quante avventure

Dettagli

Il Principe Mezzanotte. Scheda di approfondimento. Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori

Il Principe Mezzanotte. Scheda di approfondimento. Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori Il Principe Mezzanotte Scheda di approfondimento Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori La Compagnia Teatropersona ha deciso di creare queste schede per dare l opportunità alle

Dettagli

Programma di viaggio New York, Miami e Repubblica Dominicana

Programma di viaggio New York, Miami e Repubblica Dominicana Programma di viaggio New York, Miami e Repubblica Dominicana 24 settembre 8 ottobre 2012 (14gg/12nt) 1 giorno 24 settembre Milano New York Partenza da Milano Malpensa alle ore 12:20 con volo diretto di

Dettagli

Società Cooperativa Sociale OLINDA o.n.l.u.s.

Società Cooperativa Sociale OLINDA o.n.l.u.s. 1 1. ESTIVO: PRONTI, PARTENZa VIA! Il Centro Ricreativo Estivo è una grande occasione per vivere un esperienza ludica, socializzante, in un tempo privilegiato per realizzare nuovi incontri in un contesto

Dettagli

Titolo: "Siamo liberi di vivere e di amare" Commento: Siamo liberi...di vivere...e di amare. Rif n 1 elenco volantini

Titolo: Siamo liberi di vivere e di amare Commento: Siamo liberi...di vivere...e di amare. Rif n 1 elenco volantini Titolo: "Siamo liberi di vivere e di amare" Commento: Siamo liberi...di vivere...e di amare Rif n 1 elenco volantini Titolo: "Il bello della diversità" Commento: Due bimbi di etnia diversa che sono abbracciati

Dettagli

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013 CARTELLA STAMPA di CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE Turismo integrato, motore di Expo 2015 Milano, 10 Dicembre 2013 INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE

Dettagli

Costruiamo i vostri sogni

Costruiamo i vostri sogni Dubai Eden Blue Costruiamo i vostri sogni www.venividivici-re.it DUBAI VIVI ADESSO IL FUTURO Dubai dove il futuro è già arrivato. Mare, divertimento, sicurezza, edifici mozzafiato, ma anche quiete, parchi

Dettagli

FIABE, FAVOLE E FANTASIA

FIABE, FAVOLE E FANTASIA SCUOLA DELL INFANZIA SACRO CUORE DI NOVARA LABORATORIO DI STORIE FIABE, FAVOLE E FANTASIA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 SEZIONE COCCINELLE (BAMBINI DI 4 ANNI) INSEGNANTE: BRUGNONE MARIA Il progetto laboratoriale

Dettagli