Autunno d'appennino. Il Campionato. mondiale del fungo. 4 e 5 ottobre 2014 Cerreto Laghi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Autunno d'appennino. Il Campionato. mondiale del fungo. 4 e 5 ottobre 2014 Cerreto Laghi"

Transcript

1 Autunno d'appennino Il Cmpionto mondile del fungo 4 e 5 ottobre 2014 Cerreto Lghi 1

2 Funghi... che pssione! L Autunno è l stgione migliore dell Appennino: le giornte sono limpide e fresche, gli insetti fstidiosi se ne sono ndti e colori e spori dppertutto L Appennino tosco emilino è l met migliore per godersi l Autunno cercndo funghi in boschi infiniti di cstgni, fggi e querce. Non ci sono rupi insormontbili, tutto è cmminbile, in ogni luogo si può trovre un fungo, in ogni luogo si può girovgre con l mente che divent pssi, foglie, rmi, sottobosco, silenzio, muschio, sentieri. Si può scegliere il versnte Nord, più dolce e ccessibile oppure quello Sud più ripido e selvggio e vgre per versnti, crinli, piccoli pesi: d Borgo vl di Tro Pontremoli, d Treschietto Bosco di Corniglio, d Ssslbo Succiso, dl Cerreto Ligonchio, d Ponteccio ll Abetin rele srete sempre nel mgico regno del fungo porcino, provteli tutti: provte cercrli, provte mngirli e venite nche qundo non ci sono molti funghi godervi le mgiche giornte utunnli. Il Prco nzionle dell Appennino tosco emilino promuove il suo Autunno che è spettcolre come il mitico Fll dell cost Est dell Americ settentrionle, venite rincorrere i colori che cmbino crendo quello spettcolo che non vreste nemmeno osto immginre, venite l Mondile del fungo per pssre due giorni in compgni mettendocel tutt per vincere, m nche per scherzre e condividere un pssione comune. 2 Chi er Fr' Rnldo Chi fosse dvvero Fr' Rnldo nemmeno io di preciso lo so; si nrr di lui qule incontro fortuito nelle foreste di fggio del nostro ppennino, si dice giungesse dlle pine di Scrzr fino spingersi sui crinli sopr il Cerreto, sempre ccompgnto d Rinn, l su fidt sinell. Se fosse frte, pellegrino o mgo non sprei, né che cos lo spingesse vgre per quei monti: mi fu però subito mnifesto il senso di grtitudine che lui continumente mnifestv per poter condurre un vit qule l su, vit ftt di profumi, viste e senszioni che solo il monte, l mcchi e le rocce potevno dre. M ciò che di monti ricevev, lui ripgv, insegnndo il rispetto per quei luoghi, mostrndo le chivi per vivere l meglio le ore tr i monti, perché restssero inttti i posteri, cosi' come lui li vev conosciuti. E se poi Rinn spesse dvvero in nticipo il cmbio del tempo o se spesse dvvero indicre i funghi per terr con le sue lunghe orecchie, questo ftevelo rccontre d ltri che hnno vuto l fortun di incontrlo: io lo voglio ricordre qule esempio di rispetto e di simbiosi con l ntur rendendolo qui, come nei boschi, sempre vivo e presente: Fr' Rnldo d Scrzr (www.prcoppennino.it/blogfunghi).

3 Il progrmm del Cmpionto mondile del fungo 4 e 5 ottobre 2014, Cerreto Lghi Ore Sbto 4 Ottobre 2014 Cerreto Lghi, formzione obbligtori sulle buone prssi per un ricerc e rccolt dei funghi porcini rispettos dell mbiente e indiczioni per l fse di gr (ricerc e rccolt); consegn pettorli e mterili. Domenic 5 Ottobre 2014 Ore 7.00 Ritrovo dei prtecipnti l Mondile presso il Pllupo Ore 7.30/7.45 Trsferimento l cmpo gr ( piedi) Ore 8.00/8.30 Inizio gr Ore 11.00/11.30 Fine gr (l durt dell gr, potrà subire vrizioni in funzione del meteo e su decisione dell commissione); Ore Proclmzione dell grdutori Ore Premizione e fest finle Per informzioni Prco Nzionle Appennino Tosco-Emilino Vi Comunle, Ssslbo di Fivizzno (MS) - Tel Iscrizioni on line sul sito 3

4 Il porcino estivo, o fiorone Boletus estivlis Il cppello è piuttosto crnoso, ocr beige fino bruno, prim emisferico poi nche ppinto. L su superficie è sempre vellutt, spesso ricc di piccole crepe, specie in condizioni di clim sciutto e ventoso. Il profumo e il spore dell su crne è piuttosto intenso. L prte inferiore del cppello present tubuli binchi o gilli pllidi nel fungo giovne, m che molto velocemente tendono ll ocr-verdstro nel fungo mturo. Questo fungo estivo è velocemente invso dlle lrve. Il gmbo è piuttosto corposo qundo il fungo è giovne, è più sottile qundo il fungo cresce, ed è decorto d un fine reticolo dello stesso colore m lievemente rilevto. Altre crtteristiche interessnti: cresce in prticolre sotto cstgni, querce, fggi, m nche nei prti i mrgini del bosco o sotto lberi isolti. Come dice il suo nome comune, è tipico dell inizio stgione, dei momenti più cdi e dei boschi più miti. Il Porcino del freddo Boletus edulis Il cppello è come sempre crnoso, prim concvo poi più ppinto, di colore tr il nocciol e il mrrone chiro, m qusi sempre contrddistinto dl bordo chiro. L cuticol è crtteristicmente vischios e, l ttto, dà sempre l impressione di un fungo umido. I tubuli che si trovno sotto l cppello sono binchi nel fungo giovne e gillo ocr mturità. Il gmbo è obeso, m tlvolt cilindrico negli esemplri dulti ben sviluppti, present un fine reticolo (concolore l resto del gmbo) che lo ricopre su grn prte dell su superficie. Altre crtteristiche interessnti: è crtteristico dei boschi di quote più elevte e si leg per simbiosi con i cstgni, m soprttutto con fggi beti, pini, e mirtilli. Nsce soprttutto prtire dll utunno o, in lto, nell second prte dell estte se piovos. 4

5 Il moro o rosso Boletus pinophilus Il cppello è crnoso, emisferico poi convesso e quindi ppinto. Si distingue dgli ltri porcini per l su superficie rugolos e per il suo colore crtteristicmente bruno vinoso cosprso di un pruin bincstr. L crne e l cuticol diventno viscide e molli con l età e con tempo umido. Anche sotto l cuticol per qulche mm permne il colore vincci. I tubuli come sempre sono binchi-gilli pllidi nel fungo giovne, verdi oliv in quello mturo. Il gmbo è obeso inizilmente, poi cilindrico, e qusi sempre diltto ll bse, bincstro m poi sfumto di ruggine; su tutto il gmbo è presente un reticolo lievemente rilevto e concolore ll cuticol. Altre crtteristiche interessnti: dispetto del suo nome l hbitt più comune di crescit nelle zone del Prco è soprttutto fr i mirtilli dei cstgneti più lti, e qu e là nche in fggete e betie. Bronzino o porcino nero Boletus ereus Il cppello è crnoso, crtteristicmente di colore molto scuro, bruno nerstro, spesso chizzto con mcchie ocr gillstre; l cuticol è sempre opc e vellutt. L crne, binchissim, è lungo sod e comptt, e divent molle solo negli esemplri molto vecchi. I tubuli presenti sotto il cppello rimngono binchi o gilli pllidi per qusi tutt l vit del fungo, e tendono l verdstro solo nel fungo molto mturo. Il gmbo è solitmente obeso nel fungo giovne, poi più cilindrico e slncito, spesso colorto d chizze brune e ricoperto, soprttutto nell prte superiore, dl crtteristico reticolo dei porcini. Altre crtteristiche interessnti: è il porcino degli mbienti mediterrnei, nel Prco viene soprttutto nei versnti meridionli e nei boschi più cldi di cerro, cstgno, m qu e là nche fggio. 5

6 Cmpionto mondile del fungo REGOLAMENTO DEL 2 CAMPIONATO MONDIALE DEL FUNGO MANIFESTAZIONE DI RICERCA E RACCOLTA DEL FUNGO PORCINO CERRETO LAGHI (RE) - 4 E 5 OTTOBRE 2014 ART. 1 - OGGETTO E PRINCIPI ISPIRATORI DEL CONCORSO Il Prco nzionle dell Appennino Tosco Emilino e l società coopertiv I Brignti di Cerreto, l redzione del sito blog funghi del sito in collborzione con l ssocizione A psseggio nel bosco ed il Comune di Collgn, bndiscono un concorso denominto: CAMPIONATO MONDIALE DEL FUNGO MANIFESTAZIONE DI RICERCA E RACCOLTA DEL FUNGO PORCINO CERRETO LAGHI (RE) 4 E 5 OTTOBRE Gli obiettivi del concorso sono: formre i ricerctori e rccoglitori su tecniche sostenibili di ricerc e rccolt dei funghi porcini; fvorire forme di turismo rispettose dell mbiente; fvorire ttività outdoor che rfforzino il legme uomo ntur; promuovere ttività fisiche outdoor che bbino un influsso benefico sull slute umn. ART. 2 - COMITATO ORGANIZZATORE E istituito un comitto orgnizztore composto d n. 4 membri: 1 membro del Prco Nzionle dell Appennino Tosco Emilino; 1 membro dell Coopertiv I Brignti del Cerreto ; 1 membro dell redzione del blog funghi del sito 1 membro dell Associzione A psseggio nel bosco ; 6

7 ART. 3 - SOGGETTI AMMESSI A PARTECIPARE AL CONCORSO Il concorso è riservto lle persone fisiche in possesso di regolre documento d identità; è mmess l prtecipzione dei minori previo consenso norm di legge. ART. 4 - MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE I concorrenti dovrnno iscriversi compilndo l llegto modulo (llegto A) reperibile presso l sede del prco o su internet che dovrà pervenire entro le ore 24 del 15 Settembre Le iscrizioni srnno ccettte fino l numero mssimo di 300 prtecipnti. I costi di iscrizione sono pri :. 20,00 per prtecipnte, se l iscrizione vviene entro il 31 Luglio 2014;. 30,00 per prtecipnte, se l iscrizione vviene oltre il 31 Luglio 2014;. 5,00 supplementri per prtecipnte, in cso di iscrizione ll competizione squdre di cui i successivi rticoli; l iscrizione squdre (con 5 componenti per squdr) prevede un versmento supplementre di.25,00 versti in unic soluzione d prte del cpitno dell squdr contestulmente l versmento qule prtecipnte (esempio:. 20,00 o. 30,00 come prtecipnte second dell dt di vvenut iscrizione oltre d. 25,00 per l iscrizione squdre per sé e per i 4 compgni); contestulmente tle versmento il cpitno dovrà indicre si il nome dell squdr che il nomintivo degli ltri 4 componenti. Il biglietto comprende: il tesserino giornliero per rccolt funghi per i 2 giorni di mnifestzione; l prtecipzione ll sert formtiv OBBLIGATORIA, compreso l ccesso ll fest del cmpionto del mondo; l prtecipzione ll gr; gli sconti presso gli esercizi commercili convenzionti. ART. 5 - SEGRETERIA ORGANIZZATIVA DEL CONCORSO L segreteri del concorso è costituit presso l sede del Prco Nzionle dell Appennino Tosco Emilino in Vi Comunle n. 23, Ssslbo di Fivizzno (MS); info: ART. 6 - REGOLAMENTO DELLA GARA L mnifestzione, in virtù dei principi ispirtori di cui ll ART. 1, è orientt principlmente qule competizione nell rccolt dei funghi, m qui volutmente bbint d ttività che promuovno il rispetto dell mbiente (rccolt rifiuti) principlmente qule stimolo 7

8 culturle ulteriormente rfforzto d spirito competitivo: ciò viene ffincto il concetto di ttività outdoor per rfforzre il legme uomo-ntur. L competizione è orgnizzt nelle seguenti ctegorie: CAMPIONATO MONDIALE INDIVIDUALE RICERCA E RACCOLTA FUNGHI: I concorrenti dovrnno impegnrsi nel ricercre e rccogliere, nel rispetto delle prescrizioni dettte dl presente regolmento nonché dlle vigenti norme, oltre qunto verrà comunicto durnte l sert formtiv del 4 OTTOBRE 2014, il mggior quntittivo in peso di funghi porcini, il fungo più grnde ed il più bello; ciscun concorrente dovrà dotrsi di cestino mno, rigido, in vimini o mterile vegetle (non sono mmesse gerle spll o zini portfunghi), l momento dell registrzione srà consegnto un scchetto destinto l ricovero dei funghi (d riporre ll interno del cestino) ove non dovrnno essere riposti più di 3 kg di funghi; è mmesso portre con sé uno zinetto contenente unicmente indumenti od oggetti d escursionismo; srà comunque fcoltà dei giudici di settore richiedere di visionre il contenuto degli stessi. Rggiunto tle limite, specie se nticiptmente l tempo previsto di gr, il concorrente dovrà fre immeditmente ritorno i due giudici di settore di riferimento del picchetto di prtenz, per verificre l estto peso dello stesso: se i giudici reputernno vlido il peso del contenuto in seguito ll pestur, segnernno su pposito crtellino d pporre direttmente sul scchetto stesso, l orrio di vvenut consegn e qui l gr per il concorrente srà termint; se invece il peso srà considerto ncor insufficiente, il concorrente potrà rientrre nel bosco per completre l ricerc. Al termine delle tre ore di gr i concorrenti dovrnno fre ritorno i vri picchetti di prtenz per l sigilltur dei scchetti. Srnno poi i concorrenti stessi riconsegnre il scchetto presso il Pllupo; chi rriverà oltre il termine di fine gr srà squlificto. Si specific che, nel cso in cui tutti i concorrenti finiscno l gr l termine del tempo stbilito, l clssific finle verrà redtt in bse l peso effettivo del rccolto ed, in cso di ex equo, l grdutori terrà conto del mggior numero di funghi rccolti; nel cso invece che uno o più concorrenti rggiungno e consegnino i 3 Kg di funghi prim del termine dell gr, frà fede il minor tempo impiegto. All clssific finle seguirnno le seguenti premizioni: Al primo clssificto nell ctegori cestino più pesnte > medgli d oro e buono cquisto. 100,00; Al secondo clssificto nell ctegori cestino più pesnte > medgli d rgento e buono cquisto. 50,00; Al terzo clssificto nell ctegori cestino più pesnte > medgli di bronzo e buono cquisto. 25,00; Al fungo più pesnte > medgli d oro e buono cquisto. 100,00; Al fungo più bello > medgli d oro e buono cquisto. 100,00. 8

9 CAMPIONATO MONDIALE A SQUADRE RICERCA E RACCOLTA FUNGHI: Ciscun squdr srà compost d 5 concorrenti che verrnno suddivisi in 5 diversi settori; i concorrenti che si iscrivernno ll competizione squdre, dovrnno impegnrsi nel ricercre e rccogliere, nel rispetto delle prescrizioni dettte dl presente regolmento nonché dlle vigenti norme, oltre qunto verrà comunicto durnte l sert formtiv del 4 OTTOBRE 2014, il mggior quntittivo in peso di funghi porcini; I concorrenti impegnti nell gr squdre concorrernno nche, d singoli, nell clssific individule.l clssific finle per l ctegori squdre verrà redtt ttrverso l somm di qunto rccolto singolrmente di 5 componenti dell squdr. In cso di ex equo in peso nel quntittivo di funghi rccolti dlle squdre, l grdutori srà stilt tenendo conto del seguente ordine di prmetri: 1) Mggior numero dei concorrenti che vrà rggiunto il limite di 3kg prim del tempo stbiliti 2) Numero totle dei funghi rccolti All clssific finle seguirnno le seguenti premizioni: All prim squdr clssifict > Trofeo 1 clssificto del Cmpionto del Mondo Squdre; All second squdr clssifict > Trofeo 2 clssificto del Cmpionto del Mondo Squdre; All terz squdr clssifict > Trofeo 3 clssificto del Cmpionto del Mondo Squdre. CONTEST FOTOGRAFICO FOTOFUNGO 2014 I concorrenti impegnti in quest ctegori dovrnno postre sul socil network INSTAGRAM (#mondilefungo) l immgine più bell ed rtistic vente come soggetto uno o più funghi ovvero momenti di ricerc e rccolt dei funghi; Le immgini potrnno essere postte dl 1 settembre l 30 settembre Le immgini portte concorso srnno giudicte direttmente d un giuri mondile online compost d 5 membri che il Comitto Orgnizztore si riserv di nominre. Le immgini cndidte l concorso resternno di proprietà dell Ente prco che le potrà utilizzre per le sue ttività istituzionli indicndo il nome dell utore. L premizione vverrà il 5 ottobre 2014 contempornemente lle premizioni delle ltre ctegorie. Premi: All immgine più bell > medgli d oro e buono cquisto. 100,00; Al secondo clssificto nell ctegori immgine più bell > medgli d rgento e buono cquisto. 50,00; Al terzo clssificto nell ctegori immgine più bell > medgli di bronzo e buono cquisto. 25,00. MONDIALE COMBINATA APPENNINICA 2014 Trttsi di un disciplin già rodt nell psst edizione che fonde insieme, per un unico giudizio finle, i seguenti cmpi di sfid: 9

10 Sfid mbientle: d ogni concorrente che sceglierà di prtecipre ll presente disciplin l momento dell iscrizione, verrà consegnto un scchetto in plstic nel qule egli dovrà riporre i rifiuti trovti durnte l ricerc fino e non oltre l completo riempimento, senz riempire scchetti di ltro tipo; il limite mx di rccolt rifiuti è l mssim cpienz del scchetto; si specific rigurdo che l tipologi dei rifiuti dovrà essere comptibile ll tenut del scchetto. Sfid fungin: l presente disciplin rimne comunque prte integrnte dell competizione trdizionle individule. I prtecipnti ll COMBINATA APPENNINICA prtecipernno comunque ll gr trdizionle di cui sopr ed i funghi d loro rccolti entrernno nche nell grdutori reltiv l fungo più grosso ed l fungo più bello. I concorrenti dovrnno impegnrsi nel rccogliere il mggior quntittivo in peso di funghi porcini, nel rispetto si del limite mssimo dei 3 Kg che delle norme vigenti in mteri nell zon; si precis rigurdo che non entrernno in clssific i concorrenti che non bbino bbinto i rifiuti lmeno un fungo, mentre l presente sfid terminerà per tutti i concorrenti l termine del tempo mssimo consentito, senz possibilità di consegne nticipte. Al termine delle tre ore di gr i concorrenti dovrnno fre ritorno i vri picchetti di prtenz per l sigilltur dei scchetti. Srnno poi i concorrenti stessi riconsegnre i scchetti presso il Pllupo. L giuri stilerà l clssific finle sull bse ed in egul misur, del peso del rccolto fungino oltre che del peso dei rifiuti (con limite mssimo di rccolt dell cpienz del scchetto stesso). L prtecipzione del concorrente ll COMBINATA APPENNINICA dovrà essere dichirt d subito l momento dell consegn dei mterili in occsione dell sert formtiv. Premi: Al miglior punteggio ottenuto nell combint ppenninic > medgli d oro e buono cquisto. 100,00; Al secondo clssificto nell ctegori combint ppenninic > medgli d rgento e buono cquisto. 50,00; Al terzo clssificto nell ctegori combint ppenninic > medgli di bronzo e buono cquisto. 25,00. ART. 7 - SVOLGIMENTO DELLA GARA L gr si svolgerà su due giornte, sbto 4 e domenic 5 Ottobre e secondo il seguente progrmm: Sbto 4 Ottobre 2014: Ore Presso Cerreto Lghi formzione obbligtori sulle buone prssi per un ricerc e rccolt dei funghi porcini rispettos dell mbiente e indiczioni per l fse di gr (ricerc e rccolt); consegn pettorli e mterili. 10

11 Domenic 5 Ottobre 2014: Ore 7.00 Ritrovo dei prtecipnti l MONDIALE presso il PALALUPO Ore 7.30/7.45 Trsferimento l cmpo gr ( piedi) Ore 8.00/8.30 Inizio gr Ore 11,00/11.30 Fine gr (l durt dell gr, potrà subire vrizioni in funzione del meteo e su decisione dell commissione); Ore Proclmzione dell grdutori Ore 16,00 Premizione e fest finle ART. 8 - MODALITÀ DI ACCETTAZIONE ED ESCLUSIONE DALLA GARA Il comitto orgnizztore si riserv di mmettere ll gr i concorrenti in regol con le modlità d iscrizione previste. Qulor venissero riscontrte evidenti mncnze, il cndidto verrà escluso dll gr. ART. 9 - GIURIA Il comitto orgnizztore nominerà un giuri compost d cinque membri fr persone di esperienz nel cmpo del giornlismo, fotogrfi, istituzioni, rppresentnze locli. L giuri è incrict di definire l propost di grdutori sull bse delle misure e delle vlutzioni necessrie. Il giudizio dell giuri rimne unico ed insindcbile. ART GRADUATORIA DEL CONCORSO L grdutori dell gr srà pprovt dl comitto orgnizztore su propost dell giuri di cui ll rt 09. ART PUBBLICIZZAZIONE L gr srà pubblicizzt crico dei membri del comitto orgnizztore e/o d qulsisi ltro soggetto ll uopo utorizzto. ART DOVERI E OBBLIGHI DEI CONCORRENTI L prtecipzione l concorso implic l contestule ed incondiziont ccettzione di qunto contenuto nel presente regolmento. 11

12 Le crtine Nelle Pgine che seguono vengono riportti strlci dell Crt dei Sentieri del Prco Nzionle dell Appennino tosco-emilino (edizione 2013). L scl dell mpp qui riprodott è pprossimtivmente 1: e si teng comunque presente che il reticolto riportto in crt h mglie di 1 km per 1 km. Nell indice degli strlci, che riportimo qui di seguito, segnlimo nche le principli zone / punti di ccesso l bosco, utili chi vogli esplorre nuove zone e nuovi sentieri per ndre per funghi. Pg Alt Vl Prm e Lunigin occidentle Punti di prtenz: Lgdei, Forest Alt Vl Prm; Prti di Logrghen Ambiente prevlente: fgget, bosco di beti; prti Pg Crinle prmense dei Lghi Punti di prtenz: Lgoni verso Cpnne di Bdignn; Vlditcc; Trefiumi verso Lgo Bllno; Psso del Lgstrello Ambiente prevlente: fgget Pg Monte Acuto e Succiso Punti di prtenz: Psso del Lgstrello verso Rifugio Città di Srzn; Succiso Nuovo Ambiente prevlente: fgget Pg Cerreto Alpi e Ligonchio Punti di prtenz: Cerreto Alpi; Psso del Cerreto; Cerreto Lghi; Ospitletto, Psso Prdren; Ligonchio; Cslino Ambiente prevlente: cstgneto, fgget, prti Pg Ai piedi del Gignte Punti di prtenz: Monte Orsro; Febbio, Rescdore Ambiente prevlente: fgget, prti Pg e pg Abetin rele e Orecchiell Punti di prtenz: Civgo, Abetin Rele (versnte Nord); Csone, Orecchiell (versnte Sud) Ambiente prevlente: bosco di beti, fgget Pg Bgnone Punti di prtenz: Ier; Apell Ambiente prevlente: cstgneto Pg Ssslbo Punti di prtenz: Comno; Ssslbo Ambiente prevlente: cstgneto Pg Psso del Cerreto Punti di prtenz: Psso del Cerreto; Cerreto Lghi Ambiente prevlente: fgget, prti Pg Monte Tondo Punti di prtenz: Ponteccio Ambiente prevlente: cstgneto Zone vocte per l rccolt funghi 12

13 13

14 14

15 15

16 16

17 Andre per funghi è un ttività che consente di entrre in conttto con l ntur, con il bosco, con l Appennino in uno dei momenti più mgici: l Autunno. Vle l pen dunque cercre di non perdere mi di vist l bellezz dell mbiente che ci circond, sforzndosi di mntenere entro limiti rgionevoli, l febbre dell ricerc e dell rccolt. Anche perché bisogn sempre ricordre che esistono delle regole, di buon senso, m nche di Legge; qui di seguito qui di seguito riportimo un vdemecum del corretto fungiolo, nelle prossime pgine lcuni consigli per ndre per boschi in sicurezz. Prim di ndre per funghi informrsi di quli sino le regole di rccolt nell loclità prescelt Acquistre il permesso di rccolt e ttenersi lle limitzioni di peso e dimensioni Non rccogliere in giorni o orri proibiti Rccogliere solo funghi che si conoscno con sicurezz (o frli esminre l rientro d un Micologo, esistono ppositi servizi presso le AUSL) Pulire sommrimente i funghi prim di metterli nel contenitore che deve esser rigido e reto (in modo tle che i funghi possno continure disperdere le proprie spore mentre noi cmminimo) Non distruggere i funghi che non si rccolgono, nche quelli velenosi Evitre di mettersi in pericolo (mgri su pendii troppo scoscesi) per rccogliere dei funghi Lscire il bosco pulito, nelle stesse condizioni in cui vorremmo trovrlo 17

18 18

19 19

20 20

21 Alcune semplici regole per ndr per boschi in sicurezz Consultre preventivmente le previsioni meteo, e vere sempre con sè bbiglimento deguto in cso di vento e pioggi Prtire sempre con il telefono cellulre ben crico, lscire detto in che zon si v, e possibilmente ndr vi in coppi Per evitre di perdersi mntenere punti di riferimento (sentieri, montgne) Avere con sé un crtin del luogo o utilizzre un Gps (esistono interessnti ppliczioni per gli smrtphone, m consumno molto rpidmente l btteri) Non frsi sorprendere nel bosco dl clr del sole Per qulsisi emergenz chimre il 118 (tenendo presente che sui cellulri funzion nche se non c è copertur del proprio opertore) 21

22 22

23 23

24 24

25 25

26 26

27 27

28 28

29 29

30 I Brignti di Cerreto L Coopertiv i Brignti di Cerreto h sede nel borgo di Cerreto Alpi, cuore del Prco Nzionle dell Appennino tosco emilino. Nt nel 2003 fr le prime Coopertive di comunità in Itli, cont oggi 9 dipendenti. Fondt con il chiro obiettivo di crere lvoro ttrverso l vlorizzzione del territorio si e specilizzt in servizi mbientli e turistici. H per prim in Itli proposto Il turismo responsbile di comunità. Un nuov form di ccoglienz turistic che si rivolge turisti ttrtti dll utenticità dei luoghi, dll genuinità dei rpporti umni, dll specificità dell cultur e delle trdizioni locli che ricercno un rpporto più stretto con il territorio che desiderno visitre, con le persone che vi bitno. I Brignti vi spettno Cerreto Alpi, un piccolo borgo medievle, costruito in pietre d renri e legno di cstgno, immersi in uno strordinrio pesggio nturle. In un mbiente rurle che h conservto inlterti i propri vlori per primo l ospitlità. Lontni di ritmi febbrili e dllo stress quotidino trovte, nel Turismo di Comunità, l vcnz benessere. I nostri lloggi rurli sono luogo idele per ospitre fmiglie con bmbini, nzini, gruppi di giovni che vrnno l possibilità di trovre un luogo giusto per il riposo, m nche per il divertimento in ogni stgione. LA STALLA E IL METATO Grzie d un intervento di recupero rchitettonico conservtivo, sono stte ricvte due unità bittive nel centro storico del borgo, dotte di 2-4 posti letto e ngolo cottur. Intermente costruite in pietr d renri, rredte con mterili nturli confortevoli curti e ricchi, conservno inltert l identità e l stori dell Appennino. 30

31 IL MULINO Sulle rive del fiume Secchi, immerso nell ntur, il Mulino ccogliente dotto di 10 posti letto e ngolo cottur, idele per trscorrere giornte in compgni con griglite ll perto, llietti dl rumore dell cqu che scorre. Are ttrezzt con tvoli, pnche e brbecue disposizione degli ospiti. Le nostre strutture sono inserite nel circuito Turismo di Comunità e sono punto di prtenz per innumerevoli itinerri escursionistici. RIFUGIO DEI BRIGANTI Il Rifugio, è punto ristoro con 30 posti tvol. Punto di riferimento e punto tpp per l escursionismo estivo ed invernle dell lt Vlle del Secchi. Ospit ttività sportive e di fruizione dell mbiente come il trekking, il nordic wlking, le psseggite cvllo, le escursioni con biciclette d montgn, o quelle invernli con le cispole. Funzion come noleggio ttrezzture sportive come Mountin-Bike e cispole m soprttutto grntisce gli ccompgnmenti e gli istruttori per esercitre tutte queste ttività, ttrverso i soci dell Coopertiv. Le ttività cmbino d stgione in stgione. Il Borgo inftti si trov nel comprensorio sciistico ed escursionistico di Cerreto Lghi/ Cerreto Alpi che è luogo idele per tutte le ttività outdoor. Ecco lcuni esempi delle ttività che puoi relizzre qui: Escursione re vventur Schiocchi del Secchi, uno dei trtti più suggestivi e selvggi dell Appennino, dove le cque hnno eroso nel corso dei millenni gli strti di rocci renri, originndo un cnyon suggestivo con cscte, rpide, correntine e profonde pozze, ttrezzto con percorsi ferrti e ponti Tibetni. Un rete di sentieri trcciti che si dirmno dl Borgo consentono di rggiungere le cime delle montgne più lte dell Appennino centro-settentrionle come L Alpe di Succiso-Csrol, l Nud, il Cvlbinco e il Ventsso che formno l cornice nturle l borgo di Cerreto Alpi. Vi è inoltre un sistem di strde forestli che vi permetterà di rggiungere i pesi vicini e i rifugi Appenninici. 31

32 Servizi: Orgnizzimo su prenotzione escursioni piedi, cvllo o in mountin bike, ttività di nordic wlking nei sentieri del Prco dell Appennino Tosco-Emilino. Escursioni con cispole nel periodo invernle Nell mbito delle proposte del Turismo di Comunità, orgnizzimo: ttività didttiche e o nturlistiche come l rccolt delle cstgne e ltre ttività collegte questo prezioso frutto del bosco, un tempo principle limento nutrizionle delle genti di Appennino. L conoscenz degli nimli del Prco ttrverso il percorso wildlife wtching tril. Un sentiero ntur ppositmente creto per l fotogrfi e l vvistmento dell fun. Attività sportive come il Torrentismo/Cnyoning sul Secchi. Pesc sportiv nelle cque del Secchi con l possibilità di ccedere ll orrido degli Schiocchi del Secchi vero snturio dell trot Frio. I Brignti di Cerreto Vi torre 1 Cerreto Alpi, Collgn Reggio Emili Tel Fx Fcebook: Coop Brignti di Cerreto - P.IVA:

33 PER FUNGHI DA 85 ANNI Clsse 1921, prestnz fisic ncor invidibile per un personggio che non si è mi tirto indietro nel fr chilometri piedi od in biciclett, per diletto o per necessità. Rolndo Mrenghi mi ccoglie in un ngolo d ombr del girdino di cs su, ttornito di suoi gtti, mentre cerc, in brg cort e cnottier, di sconfiggere l clur di questo luglio prticolrmente rovente. L mi visit gli è stt nticipt d Arturo, o meglio, d Pucci, che in più di un occsione è stto suo compgno di merende in giro per i boschi di Belforte cercr porcini e del qule mi vev nticipto lcuni brni dell su vit per i quli ho pensto fosse dvvero un fungiolo doc d conoscere per forz. Mi è subito evidente che il prlre dell nostr condivis pssione gli ccend un entusismo invidibile, di un person che non h mi ftto segreto gli mici dei suoi luoghi prediletti, mettendo dvnti tutto il picere di trscorrere nei boschi un giornt in compgni. È per me imbrzznte il cercre il bndolo di un mtss lung 92 nni: l inizio è lontnissimo nel tempo, prlimo di funghi degli nni 30, di cui Rolndo è lucidissimo testimone! Originrio di Vrno Mrchesi in provinci di Prm, Rolndo già in giovne età scopre l su pssione per i funghi ( ho imprto d solo ), inizindo frequentre i boschi intorno cs, che lternvno il cerro qulche spordico cstgno. Pss qulche nno e Rolndo llrg il giro: un pio d ore di cmmino per strd fino rggiungere il Monte Snt Luci, ove i cstgneti si fnno più frequenti e le dispute con ltri fungioli qusi quotidine ( comunque sempre i soliti 10 o 12, non di più! ): dl cestino si pss l cvgno, qusi un promozione sul cmpo od un slto di ctegori. Il periodo storico itlino non er dei più grssi e per poter sbrcre il lunrio occorrev guzzre l ingegno ed essere comunque rmti si di grnde forz d nimo che di spirito di inizitiv, il tutto meglio se ccompgnto d doti fisiche ll ltezz. Figurimoci poi se si dovev prlre di pssioni: l strd llor si fcev ncor più rdu, e Rolndo, oltre i funghi, vev un ltr grnde pssione..l biciclett! Ed llor giù llenmenti per strde spesso sterrte e polverose, per scoprire che in effetti i numeri, m soprttutto le gmbe, c erno dvvero! Quello che non c er però erno i soldi, per poter ndre fr gre di un certo livello, ed è qui che slt fuori l grnde forz d nimo di Rolndo: che problem c er..gr Bergmo? Non ci sono i soldi per l trsfert in treno? No problem: prtenz d Vrno di primo pomeriggio con zinetto portviveri sulle splle ed in sell ll bici d cors fino Bergmo ove si rriv ll ser e si lloggi in un pensione mezz stell ( questo punto io, sentendo il rcconto, sebbene seduto nel suo girdino, ho l bv ll bocc qusi fossi in 33

34 bici sul Pordoi, sperndo, per il bene di Rolndo e per risprmirgli l ultim slit, che stesse lmeno prlno di Bergmo de hut e non de hur )! Mentre su moglie, impietosit dl mio colorito cinotico, mi porge un bicchierone d cqu fresc mò di borrcci sul Mortirolo lui, l contrrio, continu pedlrsel trnquillo trnquillo! M non finisce qui: svegli ll lb del mttino seguente, riscldmento e poi.pronti vi gr ciclistic in mezzo corridori dl nome di Coppi e Brtli, che in tnte occsioni hnno bttglito con il nostro Rolndo, il qule h nche vinto un edizione dell Tre Vlli Vresine per dilettnti. Termint l competizione poi, si tornv cs e gli unici spiccioli rcimolti in quei tempi erno per permettersi il viggio di ritorno in treno. A quei tempi l federzione ciclismo, qule premio per i pizzmenti, spediv cs un vgli i primi quindici clssificti, e se il primo vev stccto per più di un minuto gli ltri quttordici, questi vev diritto d un prelevmento del 10% sul premio dei perdenti. L pssione per l biciclett non h mi comunque offuscto il picere di ndr per funghi di Rolndo, che con gli nni h llrgto i suoi orizzonti di ricerc per tutto l ppennino prmense. Tornimo prlre di boleti: l precisione del suo rcconto, ftto di vventure condite d un dovizi di prticolri spventos, mi per- 34

35 mette di ricostruire nell mente fggete e mirtillie di 60 nni prim, ove Rolndo descrive l rccolt di un prticolre gioiello del bosco come se fosse rimsto scolpito per così tnto tempo nell su mente e che, l suo pensiero, gli risveglisse un entusismo che non h eguli! Ed in effetti è proprio così: mgri non ti ricordi del complenno dell moglie o dell compgn (dell suocer di sicuro, m è questione di utodifes ), mentre certe immgini di un fungo trovto nni prim riemergono nell nostr mente con tutto il contesto di prticolri inttto, intonso, ed è questo che f mgic l nostr pssione. Mentre Rolndo rccont, i suoi occhi brillno di soddisfzione; non h ncor finito di rccontrmi un episodio che già mi nticip mmiccndo che ne h un ltro pronto: e giù per boschi e rii, sotto l grndine o nell nebbi dei crinli e giù schiente per terr ( due nni f sono scivolto su di un rmo nscosto dlle foglie, ho ftto tre voli d ngelo: i primi due non me li ricordo, il terzo invece perfettmente! )! Mentre Pucci se l ride mentre mstic un MS, Rolndo mmette che un buon fungiolo deve essere nche rmto di un buon dose di fortun; d vvllre l tesi interviene Arturo, m quello che stà per rccontrmi è un perl dir poco leggendri: d vvlorre l fortun di Rolndo i due soci mi rccontno di qundo quest ultimo, durnte un giornt ll ri pert dell ppennino in compgni di mici, si pprt d loro per qulche tempo per soddisfre i suoi bisogni corporli; giunto in prossimità di un bel cioppo d erb, che sembrv l idele per sopperire ll mncnz di crt igienic, gli si pizz di finco inizindo l concentrzione. Ftto il tutto, Rolndo llung l mno per rrffre l erb prescelt, m in mezzo quest si ritrov due orecchie di un ignr qunto bell lepre, il cui destino però ncor oggi rimne sconosciuto! L morle dell mico Pucci è: se non è fortun quest!? I rcconti proseguono l uno ordintmente in fil ll ltro; gli chiedo qul è il luogo del nostro ppennino dove h trovto i funghi più belli e qui mi stupisce per l ennesim volt: nei prti del Psso del Sillr, sopr Berceto! In questi luoghi mi rccont di essere stto grzito, circ 15 nni f, d un gurdi forestle llorché trovto per funghi senz permesso: motivo dell mgnnimità l gurdi è psst sopr ll contrvvenzione perché Rolndo er nzino.15 nni f! Se l gurdi forestle lo ribecc oggi, dopo 15 nni, gli dà l ergstolo pur di essere sicuro di non incontrrselo più sui monti! Eh si, perché il bello è proprio qui: perché ncor oggi, qundo Rolndo inizi d nnusre l ri e cpisce che nei boschi di Bselic potrebbe esserci del buono, 92 nni inforc il suo scooter, ed rmto di bstone e cesto, d Prm si fiond verso i monti con l entusismo lle stelle. Resto strbilito dll person, dll su vitlità e dll pssione che mette nei suoi rcconti, ftti nche di cestini pieni, m soprttutto di un grnde more ed un grnde rispetto per le nostre montgne. Grzie Rolndo. 35

36 Profumo di porcini - Propost turistic Nei boschi che ogni nno ospitno il Mondile del fungo Trget: Appssionti ricerctori, ppssionti fotogrfi, nturlisti, gruppi, fmiglie. Attività: Escursioni guidte, rccolt funghi, osservzione nimli. Logistic: pernotto in lloggio rurle, rifugio, lbergo. Prnzi e cene: griglite orgnizzte nel bosco, prnzi e cene in rifugio o ristornte. Primo giorno: rrivo l ser Incontro con gli ddetti ll ccoglienz e gli esperti fungioli Cen spori d utunno Pernotto in lloggio rurle o lbergo o rifugio Secondo giorno: mttino dedicto ll ricerc e conoscenz dei funghi per eccellenz: i porcini. Prnzo griglit nel bosco Pomeriggio dedicto i colori e suoni dell ntur Trmonto in ltn (osservzione degli nimli) rientro buio l rifugio per l cen e l condivisione dell giornt. Pernotto in lloggio rurle o lbergo o rifugio Terzo giorno: mttino dedicto ll ricerc e conoscenz dei funghi per eccellenz: i porcini. Prnzo bse di prodotti dell stgione utunnle. Periodo dl 15 settembre ll fine di ottobre Numero d 8 15 prtecipnti spes d Euro 155,00 3 gg 2 notti - 115,00 per 2 gg 1 notte. L quot comprende: 2 giorni di pensione complet, con pernotto in lloggio rurle, escursioni come d progrmm, tesserino regionle per l rccolt dei funghi vlido per 2 giorni, ccompgntore esperto fungiolo, e esperto funistico. L quot non comprende: trsporti, pernotto in rifugio o lbergo, tutto qunto non espressmente citto. Per informzioni: Vi spettimo!

Il volume del cilindro è dato dal prodotto della superficie di base per l altezza, quindi

Il volume del cilindro è dato dal prodotto della superficie di base per l altezza, quindi Mtemtic per l nuov mturità scientific A. Bernrdo M. Pedone 3 Questionrio Quesito 1 Provre che un sfer è equivlente i /3 del cilindro circoscritto. r 4 3 Il volume dell sfer è 3 r Il volume del cilindro

Dettagli

3. Funzioni iniettive, suriettive e biiettive (Ref p.14)

3. Funzioni iniettive, suriettive e biiettive (Ref p.14) . Funzioni iniettive, suriettive e iiettive (Ref p.4) Dll definizione di funzione si ricv che, not un funzione y f( ), comunque preso un vlore di pprtenente l dominio di f( ) esiste un solo vlore di y

Dettagli

ANALISI REALE E COMPLESSA a.a. 2007-2008

ANALISI REALE E COMPLESSA a.a. 2007-2008 ANALISI REALE E COMPLESSA.. 2007-2008 1 Successioni e serie di funzioni 1.1 Introduzione In questo cpitolo studimo l convergenz di successioni del tipo n f n, dove le f n sono tutte funzioni vlori reli

Dettagli

YOGURT. Dosi per. 150 più secondo il. fermenti. eccezionalee. il nostroo lavorare. intestino. forma. Alla fine

YOGURT. Dosi per. 150 più secondo il. fermenti. eccezionalee. il nostroo lavorare. intestino. forma. Alla fine YOGURT FATTO IN CASAA CON YOGURTIERA Lo yogurt ftto in cs è senz ltro un modoo sno per crere un limento eccezionlee per l nostr slute. Ricco di ltticii iut intestino fermenti il nostroo lvorre meglioo

Dettagli

Le spese di ricerca e sviluppo: gestione contabile ed iscrizione in bilancio *

Le spese di ricerca e sviluppo: gestione contabile ed iscrizione in bilancio * www.solmp.it Le : gestione contbile ed iscrizione in bilncio * Piero Pisoni, Fbrizio Bv, Dontell Busso e Alin Devlle ** 1. Premess Le sono esminte nei seguenti spetti: Il presente elborto è trtto d: definizione

Dettagli

si definisce Funzione Integrale; si chiama funzione integrale in quanto il suo * x

si definisce Funzione Integrale; si chiama funzione integrale in quanto il suo * x Appunti elorti dll prof.ss Biondin Gldi Funzione integrle Si y = f() un funzione continu in un intervllo [; ] e si 0 [; ]; l integrle 0 f()d si definisce Funzione Integrle; si chim funzione integrle in

Dettagli

AUTOVALORI ED AUTOVETTORI. Sia V uno spazio vettoriale di dimensione finita n.

AUTOVALORI ED AUTOVETTORI. Sia V uno spazio vettoriale di dimensione finita n. AUTOVALORI ED AUTOVETTORI Si V uno spzio vettorile di dimensione finit n. Dicesi endomorfismo di V ogni ppliczione linere f : V V dello spzio vettorile in sé. Se f è un endomorfismo di V in V, considert

Dettagli

Variazioni di sviluppo del lobo frontale nell'uomo

Variazioni di sviluppo del lobo frontale nell'uomo Istituto di Antropologi dell Regi Università di Rom Vrizioni di sviluppo del lobo frontle nell'uomo pel Dott. SERGIO SERGI Libero docente ed iuto ll cttedr di Antropologi. Il problem dei rpporti di sviluppo

Dettagli

Cuscinetti ad una corona di sfere a contatto obliquo

Cuscinetti ad una corona di sfere a contatto obliquo Cuscinetti d un coron di sfere conttto obliquo Cuscinetti d un coron di sfere conttto obliquo 232 Definizione ed ttitudini 232 Serie 233 Vrinti 233 Tollernze e giochi 234 Elementi di clcolo 236 Crtteristiche

Dettagli

a Crediamo nel concetto di cucina a chilometro zero e nei prodotti di stagione, crediamo nel rispetto dell ambiente e delle tradizioni.

a Crediamo nel concetto di cucina a chilometro zero e nei prodotti di stagione, crediamo nel rispetto dell ambiente e delle tradizioni. Credimo nel concetto di cucin chilometro zero e nei prodotti di stgione, credimo nel rispetto dell mbiente e delle trdizioni. L nostr propost enogstronomic è bst sull riscopert delle ricette più semplici

Dettagli

Integrali de niti. Il problema del calcolo di aree ci porterà alla de nizione di integrale de nito.

Integrali de niti. Il problema del calcolo di aree ci porterà alla de nizione di integrale de nito. Integrli de niti. Il problem di clcolre l re di un regione pin delimitt d gr ci di funzioni si può risolvere usndo l integrle de nito. L integrle de nito st l problem del clcolo di ree come l equzione

Dettagli

Macchine elettriche in corrente continua

Macchine elettriche in corrente continua cchine elettriche in corrente continu Generlità Può essere definit mcchin un dispositivo che convert energi d un form un ltr. Le mcchine elettriche in prticolre convertono energi elettric in energi meccnic

Dettagli

11. Attività svolta dall Agenzia, risorse e aspetti organizzativi

11. Attività svolta dall Agenzia, risorse e aspetti organizzativi 11. Attività svolt dll Agenzi, risorse e spetti orgnizztivi 11.1 Attività istituzionle svolt i sensi dell Deliberzione istitutiv In un vlutzione complessiv delle ttività svolte dll Agenzi i sensi dell

Dettagli

v999999999 Italià (més grans de 25 anys) Aferrau una etiqueta identificativa Convocatòri a 2015 de codi de barres Model 1

v999999999 Italià (més grans de 25 anys) Aferrau una etiqueta identificativa Convocatòri a 2015 de codi de barres Model 1 Aferru un etiquet identifictiv v999999999 de codi de brres Itlià (més grns de 25 nys) Model 1 Not 1ª Not 2ª Aferru l cpçler d exmen un cop cbt l exercici Puntució: preguntes vertder/fls: 1 punt; preguntes

Dettagli

Domanda n. del Pensione n. cat. abitante a Prov. CAP. via n. DICHIARA, sotto la propria responsabilità, che per gli anni:

Domanda n. del Pensione n. cat. abitante a Prov. CAP. via n. DICHIARA, sotto la propria responsabilità, che per gli anni: Mod. RED Sede di Domnd n. del Pensione n. ct. nto il stto civile bitnte Prov. CAP vi n. DICHIARA, sotto l propri responsbilità, che per gli nni: A B (brrre l csell reltiv ll propri situzione) NON POSSIEDE

Dettagli

Titolazione Acido Debole Base Forte. La reazione che avviene nella titolazione di un acido debole HA con una base forte NaOH è:

Titolazione Acido Debole Base Forte. La reazione che avviene nella titolazione di un acido debole HA con una base forte NaOH è: Titolzione Acido Debole Bse Forte L rezione che vviene nell titolzione di un cido debole HA con un bse forte NOH è: HA(q) NOH(q) N (q) A (q) HO Per quest rezione l costnte di equilibrio è: 1 = = >>1 w

Dettagli

VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE

VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE Soluzioni di quesiti e prolemi trtti dl Corso Bse Blu di Mtemti volume 5 [] (Es. n. 8 pg. 9 V) Dell prol f ( ) si hnno le seguenti informzioni, tutte

Dettagli

La scelta di equilibrio del consumatore. Integrazione del Cap. 21 del testo di Mankiw 1

La scelta di equilibrio del consumatore. Integrazione del Cap. 21 del testo di Mankiw 1 M.Blconi e R.Fontn, Disense di conomi: 3) quilirio del consumtore L scelt di equilirio del consumtore ntegrzione del C. 21 del testo di Mnkiw 1 Prte 1 l vincolo di ilncio Suonimo che il reddito di un consumtore

Dettagli

Fatturiamo. Versione 5. Manuale per l utente. Active Software Corso Italia 149-34170 Gorizia email info@activeweb.it

Fatturiamo. Versione 5. Manuale per l utente. Active Software Corso Italia 149-34170 Gorizia email info@activeweb.it Ftturimo Versione 5 Mnule per l utente Active Softwre Corso Itli 149-34170 Gorizi emil info@ctiveweb.it Se questo documento ppre nell finestr del vostro browser Internet di defult, richimte il comndo Registr

Dettagli

STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW

STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW Cod. 1879.185M STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW Crtteristiche tecniche Corpo in lluminio pressofuso Portello di chiusur vno cblggio/btterie in termoindurente Riflettore in lluminio vernicito binco Diffusore

Dettagli

GUIDA INCENTIVI all ASSUNZIONE e alla CREAZIONE d IMPRESA AGEVOLAZIONI SU DISPOSIZIONI NAZIONALI, REGIONALI E PROVINCIALI

GUIDA INCENTIVI all ASSUNZIONE e alla CREAZIONE d IMPRESA AGEVOLAZIONI SU DISPOSIZIONI NAZIONALI, REGIONALI E PROVINCIALI GUIDA ll ASSUNZIONE e ll CREAZIONE d IMPRESA AGEVOLAZIONI SU DISPOSIZIONI NAZIONALI, REGIONALI E PROVINCIALI Aggiornt l 31 gennio 2015 PROGRAMMA POT Pinificzione Territorile Opertiv PROGRAMMA POT Pinificzione

Dettagli

1 b a. f(x) dx. Osservazione 1.2. Se indichiamo con µ il valore medio di f su [a, b], abbiamo che. f(x) dx = µ(b a) =

1 b a. f(x) dx. Osservazione 1.2. Se indichiamo con µ il valore medio di f su [a, b], abbiamo che. f(x) dx = µ(b a) = Note ed esercizi di Anlisi Mtemtic - (Fosci) Ingegneri dell Informzione - 28-29. Lezione del 7 novembre 28. Questi esercizi sono reperibili dll pgin web del corso ttp://utenti.unife.it/dmino.fosci/didttic/mii89.tml

Dettagli

Comparazione delle performance di 6 cloni di Gamay ad altitudine elevata

Comparazione delle performance di 6 cloni di Gamay ad altitudine elevata Comprzione delle performnce di 6 cloni di Gmy d ltitudine elevt 1 / 46 Motivzioni Selezione clonle IAR-4 Lo IAR-4 è stto selezionto in mbiente montno d un prticolre popolzione di mterile stndrd, dll qule

Dettagli

Ing. Alessandro Pochì

Ing. Alessandro Pochì Dispense di Mtemtic clsse quint -Gli integrli Quest oper è distriuit con: Licenz Cretive Commons Attriuzione - Non commercile - Non opere derivte. Itli Ing. Alessndro Pochì Appunti di lezione svolti ll

Dettagli

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione 07 Guid ll progettzione Scelt tubzioni e giunti 2 tubi di misur [mm] Dimetro tubzioni unità esterne (A) Giunti 12Hp 1Hp 1Hp Selezionre il dimetro delle unità esterne dll seguente tbell Giunto Y tr unità

Dettagli

INTEGRALI IMPROPRI. f(x) dx. e la funzione f(x) si dice integrabile in senso improprio su (a, b]. Se tale limite esiste ma

INTEGRALI IMPROPRI. f(x) dx. e la funzione f(x) si dice integrabile in senso improprio su (a, b]. Se tale limite esiste ma INTEGRALI IMPROPRI. Integrli impropri su intervlli itti Dt un funzione f() continu in [, b), ponimo ε f() = f() ε + qundo il ite esiste. Se tle ite esiste finito, l integrle improprio si dice convergente

Dettagli

a) Dopo che avrò dormito starò meglio

a) Dopo che avrò dormito starò meglio SA00001 Qul è il complemento predictivo del soggetto nell frse: Mrio scoltv silenzioso, ffscinto dlle prole del professore? SA00002 Qule delle seguenti frsi contiene un predicto SA00003 Qul è l ttributo

Dettagli

Problemi di massimo e minimo in Geometria Solida Problemi su poliedri. Indice dei problemi risolti

Problemi di massimo e minimo in Geometria Solida Problemi su poliedri. Indice dei problemi risolti Problemi di mssimo e minimo in Geometri olid Problemi su poliedri Indice dei problemi risolti In generle, un problem si riferisce un figur con crtteristice specifice (p.es., il numero dei lti dell bse)

Dettagli

Definizioni fondamentali

Definizioni fondamentali Definizioni fondmentli Sistem scisse su un rett 1 Un rett si ce orientt qundo su ess è fissto un verso percorrenz Dti due punti qulsisi A e B un rett orientt r, il segmento AB che può essere percorso d

Dettagli

Esercizi sulle serie di Fourier

Esercizi sulle serie di Fourier Esercizi sulle serie di Fourier Corso di Fisic Mtemtic,.. 3- Diprtimento di Mtemtic, Università di Milno Novembre 3 Sviluppo in serie di Fourier (esponenzile) In questi esercizi, si richiede di sviluppre

Dettagli

Grazie. Normativa sulle emissioni dell'epa. Avviso relativo alla garanzia. Servizio "Mercury Premier"

Grazie. Normativa sulle emissioni dell'epa. Avviso relativo alla garanzia. Servizio Mercury Premier Grzie per vere cquistto uno dei migliori motori fuoribordo sul mercto che si rivelerà un ottimo investimento per l nutic d diporto. Il fuoribordo è stto fbbricto d Mercury Mrine, leder internzionle nel

Dettagli

EQUILIBRI IN SOLUZIONE ACQUOSA

EQUILIBRI IN SOLUZIONE ACQUOSA Dispense CHIMICA GENERALE E ORGANICA (STAL) 010/11 Prof. P. Crloni EQUILIBRI IN SOLUZIONE ACQUOSA Qundo si prl di rezioni di equilirio dei composti inorgnici, un considerzione prticolre viene rivolt lle

Dettagli

IL LIBRO DI MORMON UN ALTRO TESTAMENTO DI GESÙ CRISTO

IL LIBRO DI MORMON UN ALTRO TESTAMENTO DI GESÙ CRISTO IL LIBRO DI MORMON UN ALTRO TESTAMENTO DI GESÙ CRISTO IL LIBRO DI MORMON UN ALTRO TESTAMENTO DI GESÙ CRISTO IL Libro di Mormon RACCONTO SCRITTO SU TAVOLE PER MANO DI MORMON TRATTO DALLE TAVOLE DI NEFI

Dettagli

13. EQUAZIONI ALGEBRICHE

13. EQUAZIONI ALGEBRICHE G. Smmito, A. Bernrdo, Formulrio di mtemti Equzioni lgerihe F. Cimolin, L. Brlett, L. Lussrdi. EQUAZIONI ALGEBRICHE. Prinipi di equivlenz Si die identità un'uguglinz tr due espressioni ontenenti un o più

Dettagli

Corso di Analisi Matematica Calcolo integrale per funzioni di una variabile

Corso di Analisi Matematica Calcolo integrale per funzioni di una variabile Corso di Anlisi Mtemtic Clcolo integrle per funzioni di un vribile Lure in Informtic e Comuniczione Digitle A.A. 2013/2014 Università di Bri ICD (Bri) Anlisi Mtemtic 1 / 40 1 L integrle come limite di

Dettagli

METODO VOLTAMPEROMETRICO

METODO VOLTAMPEROMETRICO METODO OLTAMPEOMETCO Tle etodo consente di isrre indirettente n resistenz elettric ed ipieg l definizione stess di resistenz : doe rppresent l tensione i cpi dell resistenz e l corrente che l ttrers coe

Dettagli

Epigrafe. Premessa. D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 (1).

Epigrafe. Premessa. D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 (1). D.Lgs. 29-12-2006 n. 311 Disposizioni correttive ed integrtive l D.Lgs. 19 gosto 2005, n. 192, recnte ttuzione dell direttiv 2002/91/CE, reltiv l rendimento energetico nell'edilizi. Pubblicto nell Gzz.

Dettagli

Vietata la pubblicazione, la riproduzione e la divulgazione a scopo di lucro.

Vietata la pubblicazione, la riproduzione e la divulgazione a scopo di lucro. Viett l pubbliczione, l riprouzione e l ivulgzione scopo i lucro. GA00001 Qul è l mpiezz ell ngolo che si ottiene ) 95 b) 275 c) 265 ) 5 b sottreno 85 un ngolo giro? GA00002 Due ngoli ll circonferenz che

Dettagli

Esempio Data la matrice E estraiamo due minori di ordine 3 differenti:

Esempio Data la matrice E estraiamo due minori di ordine 3 differenti: Minori di un mtrice Si A K m,n, si definisce minore di ordine p con p N, p

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO IN EUROPA

IL DIRIGENTE SCOLASTICO IN EUROPA n u m e r o m o n o g r f i c o IL DIRIGENTE SCOLASTICO IN EUROPA PREMESSA Nell Comuniczione dell Commissione Europe del 3 luglio 2008, intitolt Migliorre le competenze per il 21 secolo: un ordine del

Dettagli

La rappresentazione per elencazione consiste nell elencare tutte le coppie ordinate che verificano la relazione

La rappresentazione per elencazione consiste nell elencare tutte le coppie ordinate che verificano la relazione RELAZIONI E FUNZIONI Relzioni inrie Dti ue insiemi non vuoti e (he possono eventulmente oiniere), si ie relzione tr e un qulsisi legge he ssoi elementi elementi. L insieme A è etto insieme i prtenz. L

Dettagli

4. Trasporto pubblico non di linea: taxi e noleggio con conducente (NCC)

4. Trasporto pubblico non di linea: taxi e noleggio con conducente (NCC) 4. Trsporto pubblico non di line: txi e noleggio con conducente (NCC) L domnd di mobilità dei cittdini incontr un corrispondente offert delle diverse modlità di trsporto, sull bse delle crtteristiche degli

Dettagli

INTERCONNESSIONE CONNETTIVITÀ

INTERCONNESSIONE CONNETTIVITÀ EMC VMA AX 10K EMC VMAX 10K fornisce e un'rchitettu ur scle-out multi-controlller Tier 1 rele e che nsolidmento ed efficienz. EMC VMAX 10 0K utilizz l stess s grntisce lle ziende con stemi VMAX 20 0K e

Dettagli

Appunti di Analisi matematica 1. Paolo Acquistapace

Appunti di Analisi matematica 1. Paolo Acquistapace Appunti di Anlisi mtemtic Polo Acquistpce 23 febbrio 205 Indice Numeri 4. Alfbeto greco................................. 4.2 Insiemi..................................... 4.3 Funzioni....................................

Dettagli

ESERCITAZIONI. I. 1)Una coppia ha già due figlie. Se pianificassero di avere 6 figli, con quale probabilità avranno una famiglia di tutte figlie?

ESERCITAZIONI. I. 1)Una coppia ha già due figlie. Se pianificassero di avere 6 figli, con quale probabilità avranno una famiglia di tutte figlie? ESERCITZIONI. I 1)Un coppi h già due figlie. Se pinificssero di vere 6 figli, con qule probbilità vrnno un fmigli di tutte figlie? ) 1/4 b)1/8 c)1/16 d)1/32 e)1/64 2)In un fmigli con 3 bmbini, qul e l

Dettagli

Sommario GIOVANI... 5 DONNE... 7. iscritti nelle liste. di mobilità IRAP... 24. Basilicataa. Piemontee Sicilia Toscana.

Sommario GIOVANI... 5 DONNE... 7. iscritti nelle liste. di mobilità IRAP... 24. Basilicataa. Piemontee Sicilia Toscana. lle ASSUN ZIONI AGEVOLAZIONI SU DISPOSIZIO NI NAZIONALI, REGIONALI E PROVINCIALII Guid 2013 PROGRAMMAA POT Pinificzione territorile opertiv Aggiornt l 31 dicembre 20133 Sommrio PRINCIPI GENERALI... 4 GIOVANI...

Dettagli

NOME BUBBICO ROCCO LUIGI CODICE FISCALE

NOME BUBBICO ROCCO LUIGI CODICE FISCALE Riservto ll Poste itline Sp N. Protocollo t di presentzione UNI CONORME AL PROVVEIMENTO AGENZIA ELLE ENTRATE EL 000 E SUCCESSIVI PROVVEIMENTI Periodo d'impost 0 COGNOME COICE ISCALE Informtiv sul trttmento

Dettagli

Fatture registro unico. Oggetto della fornitura

Fatture registro unico. Oggetto della fornitura .S.: - - IC GIOVNNI XXIII/CESTE MIICBC (CF: ) nno Finnzirio: Ftture registro unico Ftture trovte: Numero- Dt Prg Reg Procoll o /B - -- /B - -- /B - -- Tipo Doc fttur fttur fttur Numero Fttur V- /M Dt Fttur

Dettagli

PERDITE SU CREDITI E SVALUTAZIONE CREDITI

PERDITE SU CREDITI E SVALUTAZIONE CREDITI PERDITE SU CREDITI E SVALUTAZIONE CREDITI Codice civile: I crediti devono essere iscritti secondo il vlore presumibile di relizzzione; quindi già l netto dell svlutzione derivnte dl monitorggio di ciscun

Dettagli

Numeri razionali COGNOME... NOME... Classe... Data...

Numeri razionali COGNOME... NOME... Classe... Data... I numeri rzionli Cpitolo Numeri rzionli Verifi per l lsse prim COGNOME............................... NOME............................. Clsse.................................... Dt...............................

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ, VARIAZIONE DATI O CESSAZIONE ATTIVITÀ AI FINI IVA

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ, VARIAZIONE DATI O CESSAZIONE ATTIVITÀ AI FINI IVA Modello 9/11 DIHIRZIONE DI INIZIO TTIVITÀ, VRIZIONE DTI O ESSZIONE TTIVITÀ I FINI IV (IMPRESE INDIVIDULI E LVORTORI UTONOMI) Informativa sul dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del

Dettagli

10 Progetto con modelli tirante-puntone

10 Progetto con modelli tirante-puntone 0 Progetto con modelli tirnte-puntone 0. Introduzione I modelli tirnte-puntone (S&T Strut nd Tie) sono utilizzti per l progettzione delle membrture in c.. che non possono essere schemtizzte come solidi

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE PER GLI INTERVENTI SULLE TARIFFE INCENTIVANTI RELATIVE AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI ai sensi dell art. 26 della Legge 116/2014

ISTRUZIONI OPERATIVE PER GLI INTERVENTI SULLE TARIFFE INCENTIVANTI RELATIVE AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI ai sensi dell art. 26 della Legge 116/2014 ISTRUZIONI OPERATIVE PER GLI INTERVENTI SULLE TARIFFE INCENTIVANTI RELATIVE AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI i sensi dell rt. 26 dell Legge 116/2014 (c.d. Legge Copetitività ) Ro, 3 novebre 2014 Indice 1. Contesto

Dettagli

I vettori. a b. 180 α B A. Un segmento orientato è un segmento su cui è stato fissato un verso. di percorrenza, da verso oppure da verso.

I vettori. a b. 180 α B A. Un segmento orientato è un segmento su cui è stato fissato un verso. di percorrenza, da verso oppure da verso. I vettor B Un segmento orentto è un segmento su cu è stto fssto un verso B d percorrenz, d verso oppure d verso. A A Il segmento orentto d verso è ndcto con l smolo. Due segment orentt che hnno l stess

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino:

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino: Prof. Emnul ANDRISANI Studio di funzion Funzioni rzionli intr n n o... n n Crttristich: sono funzioni continu drivbili in tutto il cmpo rl D R quindi non sistono sintoti vrticli D R quindi non sistono

Dettagli

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010 Corso di ordinmnto - Sssion suppltiv -.s. 9- PROBLEMA ESAME DI STATO DI LICEO SCIENTIFICO CORSO DI ORDINAMENTO SESSIONE SUPPLETIA Tm di: MATEMATICA. s. 9- Dt un circonrnz di cntro O rggio unitrio, si prndno

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

C era una volta... Nel castello di Roccabisaccia è un giorno di festa tutti sono contenti perché è finalmente pace con i vicini del regno, dopo una guerra lunga dieci anni! Re Baldassarre medita di preparare

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Metodi d integrazione di Montecarlo

Metodi d integrazione di Montecarlo Metodi d itegrzioe di Motecrlo Simulzioe l termie simulzioe ell su ccezioe scietific h u sigificto diverso dll ccezioe correte. Nell uso ordirio è sioimo si fizioe; ell uso scietifico è sioimo di imitzioe,

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

T12 Oneri per Competenze Stipendiali

T12 Oneri per Competenze Stipendiali T12 Oneri per Competenze Stipendiali Qualifica MENSLT' STPENO..S. R.../ PROGR. TRECESM MENSLT' RRETRT NNO RRETRT PER NN RECUPER PER RTR mporto Totale ECONOMC CORRENTE PRECEDENT SSENZE ECC. NZNT' N Mesi

Dettagli

LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO, SCEGLI LA TUA BASE SCATENA LA TUA FANTASIA CONQUISTA TANTI NUOVI CLIENTI!

LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO, SCEGLI LA TUA BASE SCATENA LA TUA FANTASIA CONQUISTA TANTI NUOVI CLIENTI! Le ALL ITALIANA CREA LA TUA ALL ITALIANA Decidi di essere oriin le, cre tivo e diverso d i tuoi concorrenti : Cre le tue person lissime cup c kes ll it li n, LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO,

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità :

Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità : Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità : 1. Stiletto in gel ed in acrilico ; 2. Scultura/ Tip pink & white in Gel/acrilico Principianti ; 3. Scultura/ Tip pink & white in

Dettagli

Catalogo generale Process Heat 2014 /15. La soluzione giusta per ogni applicazione. We know how. Versione 4.0

Catalogo generale Process Heat 2014 /15. La soluzione giusta per ogni applicazione. We know how. Versione 4.0 Ctlogo generle Process Het 2014 /15 L soluzione giust per ogni ppliczione. Versione 4.0 We know how. Leister Technologies AG, Corporte Center, Kegiswil, Schweiz Leister Technologies AG, Stilimento di produzione,

Dettagli

Assisi, la sua terra e chi se ne prende cura. Le aziende dei prodotti tipici in vetrina

Assisi, la sua terra e chi se ne prende cura. Le aziende dei prodotti tipici in vetrina Assisi, l su terr e ci se ne rende cur. Le ziende dei rodotti tiici in vetrin Assisi è un città internzionle voct l turiso, nce l gricoltur di qulità rresent un volno iortnte er l su econoi. Assisi, l

Dettagli

TRASFORMAZIONI GEOMETRICHE Una trasformazione geometrica del piano in sé è una corrispondenza biunivoca tra i punti del piano: ( ) , :,

TRASFORMAZIONI GEOMETRICHE Una trasformazione geometrica del piano in sé è una corrispondenza biunivoca tra i punti del piano: ( ) , :, TRASFORMAZIONI GEOMETRICHE Un rsforzione geoeric del pino in sé è un corrispondenz iunivoc r i puni del pino P P, P P P è l igine di P rispeo ll rsforzione. Ad ogni puno P(,) corrisponde uno ed un solo

Dettagli

DUVRI Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali

DUVRI Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali DUVRI Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali i sensi del D.lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e ss.mm.ii. TESTO UNICO SULL SLUTE E SICUREZZ SUL LVORO ttuazione dell'articolo 1 della legge 3 agosto

Dettagli

MODENA E IL SUO CLIMA

MODENA E IL SUO CLIMA Comune di Modena - SERVIZIO STATISTICA: note divulgative Pagina 1 di 2 MODENA E IL SUO CLIMA Modena, pur non essendo estranea al fenomeno del riscaldamento generalizzato, continua ad essere caratterizzata

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli

Prot. N 8502/A32 Augusta lì, 18/09/2014

Prot. N 8502/A32 Augusta lì, 18/09/2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia 3 ISTITUTO COMPRENSIVO STTLE "SLVTORE TODRO" 96011 UGUST (SR) - Via Gramsci - 0931/993733-0931/511970

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO TEMA Il concorso Un mondo tutto mio è dedicato all ambiente in cui vivono i bambini, come è e come lo vorrebbero. L idea è far descrivere agli alunni il posto ideale

Dettagli

IL TEMPO METEOROLOGICO

IL TEMPO METEOROLOGICO VOLUME 1 CAPITOLO 4 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE IL TEMPO METEOROLOGICO 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: tempo... Sole... luce... caldo...

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

Domanda di pagamento dei ratei di pensione maturati e non riscossi - 1/7

Domanda di pagamento dei ratei di pensione maturati e non riscossi - 1/7 Istituto Nazionale Previdenza Sociale PR O TOC OL L O COD. P23 maturati e non riscossi - 1/7 Questi moduli vanno utilizzati da tutti gli eredi di un pensionato, in assenza del coniuge. Se esistono più

Dettagli

Le operazioni fondamentali in N Basic Arithmetic Operations in N

Le operazioni fondamentali in N Basic Arithmetic Operations in N Operzioi fodetli i - 1 Le operzioi fodetli i Bsic Arithetic Opertios i I geerle u operzioe è u procedieto che due o più ueri, dti i u certo ordie e detti terii dell'operzioe, e ssoci u ltro, detto risultto

Dettagli

Clitopilus prunulus (Scop.: Fr.) P. Kummer

Clitopilus prunulus (Scop.: Fr.) P. Kummer La risorsa FUNGO in Alta Valle del Vara Clitopilus prunulus (Scop.: Fr.) P. Kummer Famiglia: Entolomataceae Sinonimi: Clitopilus orcella (Bull.) P. Kumm.; Agaricus orcella Bull. Etimologia: dal gr. kleitús,

Dettagli

VERIFICA DI UN CIRCUITO RESISTIVO CONTENENTE PIÙ GENERATORI CON UN TERMINALE COMUNE E SENZA TERMINALE COMUNE.

VERIFICA DI UN CIRCUITO RESISTIVO CONTENENTE PIÙ GENERATORI CON UN TERMINALE COMUNE E SENZA TERMINALE COMUNE. FCA D UN CCUTO SSTO CONTNNT PÙ GNATO CON UN TMNAL COMUN SNZA TMNAL COMUN. Si verifino quttro iruiti on due genertori: genertori on polrità onorde e un terminle omune genertori on polrità disorde e un terminle

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

telefono: 0917076129 3299045149 e-mail: agri1.utenzasian@regione.sicilia.it

telefono: 0917076129 3299045149 e-mail: agri1.utenzasian@regione.sicilia.it REPUBBLIC ITLIN Regione Siciliana SSESSORTO GRICOLTUR E FORESTE DIPRTIMENTO REGIONLE INTERVENTI STRUTTURLI Servizio XXI Monitoraggio e controllo dei fondi comunitari U.O.B. n 254 Gestione utenze SIN Viale

Dettagli

Esercizi della 8 lezione sulla Geomeria Linere ESERCIZI SULLA CIRCONFERENZA ESERCIZI SULLA PARABOLA ESERCIZI SULL' ELLISSE ERCIZI SULL' IPERBOLE

Esercizi della 8 lezione sulla Geomeria Linere ESERCIZI SULLA CIRCONFERENZA ESERCIZI SULLA PARABOLA ESERCIZI SULL' ELLISSE ERCIZI SULL' IPERBOLE Eserizi dell lezione sull Geomeri Linere ESERCIZI SULLA CIRCONFERENZA ESERCIZI SULLA PARABOLA ESERCIZI SULL' ELLISSE ES ERCIZI SULL' IPERBOLE ESERCIZI SULLA CIRCONFERENZA. Determinre l equzione dell ironferenz

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

Codici bifissi ed insiemi Sturmiani

Codici bifissi ed insiemi Sturmiani Università degli Studi di Plermo Fcoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Lure Specilistic in Mtemtic Codici ifissi ed insiemi Sturmini Studente Frncesco Dolce Reltore Prof. Antonio Restivo Anno Accdemico

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Giorni ideali per il taglio del legname nell anno 2015.

Giorni ideali per il taglio del legname nell anno 2015. Giorni ideali per il taglio del legname nell anno 2015. Giorni favorevoli per il taglio di legname da costruzione e uso falegnameria. Gli alberi dai quali si ricava legname da costruzione e per la fabbricazione

Dettagli

MANUALE. GUIDA RAPIDA Alla ricarica con le impostazioni dell'ultimo programma

MANUALE. GUIDA RAPIDA Alla ricarica con le impostazioni dell'ultimo programma MNULE CONGRTULZIONI per l'acquisto di un nuovo professionale a tecnologia switc. Questo modello fa parte di una serie di professionali di CTEK SWEDEN B ed è dotato della tecnologia di ricarica delle batterie

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto art.1 Per favorire l inserimento di nuovi talenti nel panorama editoriale italiano, comics & Games, in collaborazione con edizioni BD, organizza il contest Premio Giovanni Martinelli, concorso per progetti

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE

ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE Introduzione Il quindici e il sedici ottobre siamo andati in viaggio d'istruzione a Rovereto con la 3 C. Rovereto è una città a sud di Trento ricco di molte attrazioni

Dettagli

nuovimuri murogeopietra. ogni muro in pietra è unico

nuovimuri murogeopietra. ogni muro in pietra è unico murogeopietra. ogni muro in pietra è unico Geopietra offre l emozione autentica della muratura superando i limiti d utilizzo della pietra naturale. L unicità e la naturalezza, che consideravamo ormai archiviate

Dettagli

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO Le comunicazioni che seguono sono suggerimenti che serviranno ad una buona gestione della Manifestazione e ad ottenere una uniformità interpretativa in tutte le gare. Sono suggerimenti

Dettagli