Guerra a Gaza. Attualità - pag. 4 e 5. Inchiesta - pag. 9. Cultura - pa. 23. Territorio - pag. 11. E decollata la nuova Alitalia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guerra a Gaza. Attualità - pag. 4 e 5. Inchiesta - pag. 9. Cultura - pa. 23. Territorio - pag. 11. E decollata la nuova Alitalia"

Transcript

1 Numro 1 - Anno 3 - Sabato 17 gnnaio 2009 Aut. Trib. MI nr. 310 dl 14/05/07 - Iscrizion ROC nr Distribuzion gratuita Dirttor rsponsabil: Vittorio Gualdoni / Rdazion: via Garibaldi, Cuggiono (Mi) -Tlfono/Fax mail: Gurra a Gaza Attualità - pag. 4 5 E dcollata la nuova Alitalia Inchista - pag. 9 Saldi: il boom è già finito? Trritorio - pag anni di Parco dl Ticino Cultura - pa. 23 Il Falò di Sant Antonio

2 2 17 Gnnaio Bndizioni dgli animali Milano - Ippodromo di S.Siro Or 17, tradizional bndizion dgli animali domstici cavalli 17 Gnnaio Fira di Snigallia Milano - Stazion Porta Gnova Tradizional mrcato di anticagli, oggttistica curiosità Dal 22 Gnnaio Notr Dam d Paris Milano - Tatro dgli Arcimboldi Spttacolo ch ha battuto tutti i rcord, dalla musica spttacolar AGENDA di LOGOS Il 2009 si apr con mostr d art tradizioni Fino al 15 marzo L anima dll acqua Milano - Palazzo Ral Miti, simboli tradizioni nll opr di divrsi artisti 18 Gnnaio Incontro pr gnitori/ducatori Casat - Oratorio Maschil Un incontro con don Vittorio Chiari sull ducazion di figli 25 Gnnaio Tuffo nl Naviglio Milano - chisa di San Cristoforo In 100 sfidano il glo. Dopo mzzo scolo il tuffo nl Naviglio 17 Gnnaio Falò di Sant Antonio Castlltto di Cuggiono Balli giochi folkloristici intorno al tradizional falò Fino al 15 marzo La città si fa blla Busto Arsizio - Palazzo Cicogna Suggstiva mostra ddicata all bllzz dlla città 17 Gnnaio Michlanglo uomo artista Castlltto di Cuggiono Incontro sulla figura dll artista, all 21, prsso la Casa Dcanal 18 Gnnaio Dal Drby al Nuovo Milano - Tatro Nuovo To Tocoli in uno show divrtnt tutto milans 31 Gnnaio La Gioubia Invruno - Circolo Italia Durant la tradizional cna, si brucia il fantoccio dlla Gioubia Fino al 22 marzo La figura nra asptta il bianco Milano - Forma Una mostra antologica con inditi dl fotografo Mario Giacomlli 18 Magnago Film Changling Magnago - Cinma San Michl Or 21, pr la vision dl film thrillr Changling Fino all 8 Fbbraio 60 anni di una grand rivista Milano - Tatro Smraldo Divrtnt spttacolo dlla compagnia dialttal di Lgnansi E' facil dir di sì. Pr tutt l tu occasioni spciali. C è un luogo sclusivo, immrso nl vrd, ch asptta solo ch tu dica sì solbiat olona

3 s s ATTUALITA Tstimonianza dalla Trra Santa dl cuggions don Gianbattista Rota di Vittorio Gualdoni Isalmi dll Antico Tstamnto già raccontano lo spirito vndicativo bllicoso di popoli dl Mdio Orint. Disput sfid ni luoghi fondamntali dov l tr grandi rligioni monotist hanno trovato origin fondamnto. Ma scoli di voluzioni, prscuzioni, diaspor, olocausti gurr di rligion non hanno portato ancora ad una pac vra duratura. Ogni accordo di pac vin contrassgnato da dichiarazioni di fuoco di ladr islamici o rapprsntanti politici, intanto la gnt muor non vi è un ral futuro pr l giovani gnrazioni. Tanti raccontano ch qulla scattata durant l La gurra tra Isral Hamas 3 nostr fstività natalizi sia ormai la Trza Intifada (trmin arabo ch vuol significar nlla fattispci rivolta, sollvazion, ndr), in sostanza si tratta di una vra propria gurra tra Isral (con il suo srcito rgolar d organizzato) i fondamntalisti di Hamas (vri propri trroristi ch non si fanno scrupoli di nascondrsi tra la gnt comun). Pr stabilir chi abbia iniziato pr primo a colpir pr qual motivo è ormai una storia ch si prd ni tmpi ch furono. Col trmin Striscia di Gaza si indica un trritorio palstins confinant con Isral d Egitto ni prssi dlla città di Gaza. Si tratta di una rgion costira di 360 km² di suprfici popolata da circa abitanti di tnia arabo palstins. Qust ara non è riconosciuta intrnazionalmnt com uno Stato sovrano, ma è rclamata dall Autorità Nazional Palstins com part di Trritori palstinsi. Dalla battaglia di Gaza dl 2007 il govrno dlla striscia è oggi nll mani dll organizzazion palstins Hamas. I militanti di qusta organizzazion puntualmnt lanciano missili sull vicin città isralian. Un frito oggi, un morto domani. Alla fin Isral ha ragito con tutta la forza possibil: attacchi ari, dal mar con l forz di trra, pr un bilancio di oltr 1000 morti. Un rror ch spsso si fa è gnralizzar il fnomno - ci dic don Gianbattista Rota, giovan sacrdot cuggions con parrocchia a Mlgnano - Non è tutto il Mdio Orint ch è in fiamm, ma solo un ara. Io sono tornato il 5 gnnaio, ma ci tngo a sottolinar qusto asptto proprio pr la complssità dlla vicnda. Ho compiuto un pllgrinaggio con altri insgnanti di rligion tra Btlmm Nazarth, il nostro autista ra arabo mntr la guida israliana. Lì non vi è nssuna gurra, ci sono limiti prcisi in cui la gnt conviv. Gli arabi non ntrano in trritorio israliano così è il contrario. Pr loro è normal, è la vita. Paradossalmnt vi è più tranquillità là ch non a casa, da dov ci mandavano mssaggi proccupanti. Un ultrior asptto da sottolinar è la loro considrazion di pllgrini: pr ntramb l fazioni sono intoccabili, sia pr motivi rligiosi, ma molto più banalmnt anch pr l asptto conomico. Nè arabi ch israliani potrbbro vivr in un trritorio così privo di risors snza i turisti. Una cosa ci ha colpito: poco dopo i primi attacchi israliani i ngozi islamici di Btlmm hanno fatto una grand srrata di protsta. Una forma civil di dissnso ch magari a tanti può apparir banal. Una cosa prò è crta: qusti sono popoli ch hanno grand bisogno di pac, vi è già fin troppa povrtà.

4 4 E dcollata la nuova Alitalia Gli Asstti i progtti L accordo con Air Franc - Klm prvd la crazion di un sistma multi hub a livllo uropo focalizzato su Amstrdam Schipol, Parigi Charls D Gaull Milano Malpnsa, a condizion ch vnga razionalizzato il ruolo di Linat com city airport spcializzato nlla tratta Milano - Roma d il risptto di tmpi prvisti nlla ralizzazion dll infrastruttur di collgamnto tra Milano Malpnsa. Roma Fiumicino vrrà, invc, utilizzato pr massimizzar la prsnza dll rott vrso il Mditrrano, l Estrmo Orint d il Sud Amrica. Fissato in 4 anni il trmin dl lockup pr gli azionisti dlla nuova Alitalia, tmpo in cui i soci italiani potranno vndr azioni ad altri soci italiani ch avranno diritto di prlazion. Il patto prvd, inoltr, una via d uscita qualora l sinrgi dfinit pr i prossimi 3 anni non vngano ralizzat almno pr il 50%. Il Consiglio di Amministrazion è stato allargato a 19 componnti, mntr è stato istituito un Comitato Escutivo composto da 9 amministratori. ATTUALITA s Protst assmbl Mntr la nuova Alitalia prnd il... volo nlla giornata di martdì scorso divrs protst d assmbl sono andat in scna ngli scali di Malpnsa Fiumicino. I Sindacati si sono, infatti, dichiarati pr nint soddisfatti di com Cai - Alitalia ha applicato gli accordi a suo tmpo sottoscritti, minacciando, quindi, ancora momnti di protsta di chiarimnti. I lavoratori d i Sindacati vogliono in qusto modo far sntir la loro voc pr far capir ch non staranno crto a guardar. Srvono intrvnti chiari dcisi - hanno spigato alcuni di loro - basta con l smplici parol o l promss, ora vogliamo i fatti. di Alssio Bllri aprto in modo ufficial i battnti nlla mattina di martdì con i primi voli. Parigi ha acquisito, L a nuova Alitalia è ufficialmnt dcollata lo pr oltr 320 milioni di uro, pa- così, il 25% dlla nuova Alitalia, scorso 13 gnnaio. Ad gando un sovrapprzzo di 40 milioni risptto a qullo vrsato dai inizio sttimana, infatti, è stata dfinitivamnt 24 imprnditori italiani. Un passo formalizzata la sclta di crtamnt significativo d important ch ha lasciato ditro di sé una Air Franc - Klm proprio com partnr di Alitalia, chiudndo così sri di dubbi d intrrogativi, oltr d ufficialmnt qualsiasi porta a all tant prplssità critich, non Lufthansa. Dopo un lungo priodo solo dal mondo di lavoratori di di discussioni d incontri, quindi, chi ruota attorno alla scalo varsino, ma anch tra gli sponnti po- il cda dlla compagnia di bandira ha dtto si ad Air Franc dando litici locali, lombardi dll intra vita a qusta nuova socità ch ha Nazion. Quasi una barzlltta, invc... vata da una cordata di imprnditori nostrani. Dtto, fatto. Pccato ch qusti patrioti fossro un po com la compagnia dlla buona mort, talmnt squattrinati da dovr ricorrr a un partnr straniro. Indovinat? Sì, proprio l odiata Air Franc ch, di colpo, si trova a ssr con il 25% il socio di maggioranza dlla nuova Alitalia, divndi Ersilio Mattioni S mbra una barzlltta. Invc non lo è, purtroppo. Durant gli anni dl discusso discutibil govrno di Romano Prodi smbrava ch Air Franc foss l ultima spiaggia pr salvar Alitalia dal fallimnto. Il problma ra ch i francsi l avrbbro comprata avrbbro fatto far a Malpnsa una brutta fin : il loro hub dll Europa dl Sud è Lion lo scalo varsino gli avrbb fatto troppa concorrnza. Lo capivano anch gli stupidi. Soprattutto, l ha capito la Lga Nord ch, sia dtto pr dovr di cronaca, è l unica forza politica ch mostra di avr a cuor gli intrssi dl Nord. Prodi fu sommrso dall critich dovtt dsistr. Poi ci furono l lzioni, con Silvio Brlusconi ch fc una promssa solnn: Alitalia non divntrà mai stranira sarà sal- tata nl frattmpo Cai. Ai danni l bff: i francsi, nll ipotsi Prodi, avrbbro almno pagato i dbiti dll x compagnia di bandira (ch ammontano a oltr 2 miliardi di uro), mntr grazi ai nostri patrioti qul dbito l abbiamo pagato noi. E Malpnsa? Pggio ch andar di nott. Air Franc vuol privilgiar Fiumicino far crscr Lion, schiacciando il nostro aroporto riducndolo a scalo di sri B. E la Lga Nord? Qui il discorso si complica: il movimnto di Umbrto Bossi ci ha provato avrbb pur fatto la voc grossa, arrivando prsino a mttr in crisi il Govrno Brlusconi. Ma pr i lùmbard c è una priorità ch si chiama fdralismo ch ancora non è stato nppur discusso. Insomma, in un scutivo di coalizion qualch mdiazion è ncssaria qualch boccon amaro va ingoiato: Malpnsa è uno di qusti. I posti di lavoro, alla fin, saranno difsi, mntr pr lo scalo si prospttano du anni d infrno. Roma contro Milano è finita 3 a 0, purtroppo. E la Padania, pr l nnsima volta, dovrà puntar solo sull propri forz, sul mrcato, sulla libralizzazion dgli slot. Noi siamo convinti ch sia una qustion di tmpo: Malpnsa tornrà a ssr un grand aroporto, anch s il sogno di ssr l hub dl Mditrrano è tramontato.

5 s s ATTUALITA Voli mrci Alitalia Zuffada commnta 5 di Vittorio Gualdoni frmi da martdì 13 l attual situazion L a E ra uno di punti di forza dllo nostro scalo aroportual, ma dallo scorso lundì 13 gnnaio, nascita ufficial di Cai, non sono più oprativi. Stiamo parlando di voli pr il rparto cargo ch facvano rifrimnto alla nostra compagnia di bandira. Si tratta di un danno gravissimo - ci spiga il sindacalista cuggions Antonio Albrizio - prchè va a toccar molti lavoratori ch purtroppo, ssndo di compagni strn a qulla di Alitalia, non godranno di bnfici di cassaintgrazion di cui si è tanto parlato nll scors sttiman. Pr il nostro aroporto è un ultrior danno prchè, risptto a quanto avvnuto ngli inizi di marzo 2008, i voli sttimanali ch riguardavano Malpnsa sono passati da 1238 a 153. Rstando sul discorso dll mrci la situazion ha quasi dl paradossal pr un trritorio industrialmnt trainant com qullo lombardo milans: l mrci, ora ch la compagnia di bandira ha sospso i voli, sono costrtt a compir lunghi tragitti tramit gli automzzi (con consgunti risvolti di traffico vicolar inquinamnto) pr raggiungr altri aroporti. Al momnto il posto lasciato libro è stato prso dalla compagnia Alha con un accordo pr soli si msi, bisognrà vdr quanto riuscirà a coprir un sttor di alto spssor com ra fino a pochi msi or sono. Vnndo invc al prsonal di trra la situazion appar comunqu abbastanza tsa: Già dallo scorso anno - continua Albrizio - tutti i dipndnti con contratti a trmin o a tmpo dtrminato non sono stati rinnovati. E bn far notar ch, com dtto prima, mno di un cntinaio rano dipndnti Alitalia, con l rlativ garanzi occupazionali di cassaintgrazion, pr tutt l altr socità strn la situazion è molto più proccupant. Ora la spranza di tutti è ch l mndamnto dlla Lga Nord pr la librazion dgli slot pr l trattativ bilatrali con altri Stati possano portar a risultati concrti, rilanciando un po alla volta uno scalo ch comunqu vin bn visto all stro. E ora si apr anch il front riguardant Linat, prchè s è vro ch Malpnsa i suoi lavoratori vanno tutlati, non è nmmno giusto farlo a danno di altri lavoratori collghi. qustion dl rilancio di Malpnsa non passa tanto attravrso l accordo tra Alitalia d Air Franc Klm, piuttosto ch con la compagnia tdsca Lufthansa. La vra priorità dv ssr qulla di crar l condizioni affinché un numro smpr maggior di vttori dcida di invstir sullo scalo lombardo. A pronunciar qusta fras è il Consiglir Rgional di Forza Italia vrso il Popolo dlla Librtà, Sant Zuffada, ch torna a parlar dl caso Malpnsa di suoi riflssi risptto alla situazion socio - occupazional dll Altomilans. Considro molto important - dichiara - l mndamnto approvato vnrdì nott dalla Commission Bilancio dlla Camra con il qual il Govrno ribadisc il proprio intnto di non pnalizzar in alcun modo Malpnsa. Attravrso la strada imboccata, invc, si offr uno strumnto ch consntirà all Aroporto di potr puntar vrso un pronto d ffttivo rilancio. Il vro obittivo è unicamnt qullo di crar l giust condizioni prché crscano l compagni sull rott nazionali d intrnazionali d il numro di voli. E confortant a qusto proposito ch l Ent pr l aviazion civil (Enac) dovrà rilasciar autorizzazioni pr un priodo non infrior ai 18 msi. Il Consiglir Rgional di Forza Italia Zuffada prosgu poi con la sua analisi guardando con fiducia all nuov prospttiv di Malpnsa: La validità l attrattiva di Malpnsa - dic - anch alla luc dl prfzionamnto dll su infrastruttur di collgamnto con il capoluogo lombardo sono prssoché immutat. E, non a caso, è notizia di giorni scorsi com già divrsi vttori intrnazionali abbiano manifstato il proprio intrss pr gli slot ch saranno lasciati libri da Cai. Crto ci troviamo di front ad uno scnario non smplic, ma ci sono tutt l potnzialità pr far bn. A cominciar dal fatto ch qusta è la part dl Pas ch cra produc maggior ricchzza in assoluto. Dunqu, anch in prospttiva, Milano Lombardia continuranno ad srcitar un fort appal sui grandi invstitori nazionali d intrnazionali. Gioco forza, quindi, s il Govrno tutt l Istituzioni sapranno contribuir a crar i giusti prsupposti, Malpnsa d i suoi trritori vivranno una nuova stagion di prosprità conomica. Tanto più alla luc di qul grand lmnto acclrator di qust dinamich ch si chiama Expo Posizioni chiar prcis qull sprss in qust poch righ dal Consiglir Sant Zuffada ch a conclusion ci tin, nuovamnt, a sottolinar la sua fiducia nl fatto ch il trritorio Malpnsa potranno tornar a vivr ancora priodi importanti sia dal punto di vista conomico ch trritorial. In situazioni di qusto tipo, il supporto di politici dl trritorio appar così fondamntal pr il rilancio di uno scalo ch sicuramnt potva ssr, spriamo lo possa ancora ssr, un vicolo di sviluppo pr l conomia local.

6 6 SPORT Abbiamo dciso di salutar il 2008 dllo sport in un modo particolar, abbinando ad ogni ms qulla figura ch, a nostro modsto parr, è stata protagonista o ch ha fatto discutr. L anno ch si è concluso da poch sttiman, pr quanto riguarda proprio il mondo dllo sport, è stato abbastanza altalnant, carattrizzato da momnti di gross mozioni gioi (vdi pr smpio vittoria di Ballan al Mondial di ciclismo o ottavo succsso Nl 2009 ancora grand sport s di Alssio Bllri di Valntino Rossi) altrnati a priodi di gross dlusioni sconfitt (Formula Uno, Giro d Italia, Europi di calcio o Champions Lagu). La spranza, quindi, è ch il 2009 possa ssr un anno di importanti traguardi di obittivi prstigiosi. Non sarà facil, vista anch purtroppo la situazion di crisi ch ci circonda, ma siamo sicuri ch i succssi non tardranno ad arrivar. Non riman ch salutar il 2008 d accoglir i prossimi 12 msi con lo stsso ntusiasmo la stssa tnacia ch ci hanno smpr contraddistinto. Pr qusto, più ch mai, siamo convinti ch nl 2009 sarà ancora grand sport. Pr tutti, grandi bambini. GENNAIO Dnis Karbon dimostra ancora una volta di ssr una grandissima atlta, una vra Numro Uno. FEBBRAIO Armin Zogglr è di nuovo il miglior di tutti, sinonimo di tnacia di grand impgno voglia di continuar a crscr. MARZO Dopo l liminazion dalla Champions Lagu, Robrto Mancini minaccia di abbandonar l Intr. APRILE Csar Prandlli è l ultimo tcnico a salutar dfinitivamnt l Europa la Coppa Ufa. MAGGIO Il Giro d Italia vin vinto con una prstazion cczional dallo spagnolo Albrto Contador. GIUGNO A giugno si è parlato tanto di José Mourinho dl suo arrivo all Intr. Una sclta ch ha fatto discutr. LUGLIO Dlusion pr Donadoni pr l Italia ch hanno dovuto salutar in anticipo i Campionati Europi. AGOSTO Michal Plphs è crtamnt lo sportivo di agosto con il rcord di 8 mdagli d oro all Olimpiadi di Pchino. SETTEMBRE Quasi a sorprsa Alssandro Ballan vinc il Campionato dl Mondo di ciclismo disputato a Vars. OTTOBRE Pr l ottava volta Valntino Rossi risc a trionfar ad aggiudicarsi il titolo dlla MotoGp. NOVEMBRE Tutti si aspttano la Frrari. Invc è l ingls Lwis Hamilton a laurarsi campion dl Mondo in Formula Uno. DICEMBRE Cristiano Ronaldo si aggiudica il Pallon d oro. Un riconoscimnto prstigioso pr l ottima stagion.

7 s s SPORT Conclusa la stagion 2008 di Moto Turismo è tmpo di bilanci pr il Moto Club Europa di Buscat, ai vrtici, sia nazionali ch rgionali, pr quanto riguarda la classifica individual. Ottimi risultati sono arrivati da Francsco Shryl Binati, padr figlia ch, grazi alla loro tnacia grinta sfidando sol, intmpri migliaia di chilomtri hanno ottnuto prstigiosi riconoscimnti. Entrando nllo spcifico Shryl, con 6 mila 600 chilomtri, si è aggiudicata il trzo posto nlla Mastr Cup Fmminil (classifica ch prvd il maggior numro di chilomtri fatti pr partcipar a Moto raduni FMI) d un ssto posto nl Trofo Moto Donna. Pr quanto concrn la Classifica Lombardia sgnaliamo du primi posti sia nl Trofo Lombardia ch nl Mototour. Francsco Binati, invc, con chilomtri si è piazzato anch lui trzo nlla Mastr Cup, ottavo nl Trofo Turistico Nazional, mntr a livllo Rgional, C è il minibaskt ha cntrato un primo posto nlla Classifica Mototour d un trzo nl Trofo Lombardia, prcduto da Massimo Tocchtti (Moto Club Erba) Oliviro Zaffaroni (Moto Club Svso). Il pilota buscats sarà, inoltr, insignito dlla mdaglia di bronzo Mritum FIM ch Qulla passion... a du ruot 7 vin assgnata al raggiungimnto di 20 TTN fatti. Insim a loro vrrà prmiata anch la passggra Anna Porchddu, corbtts, anch li iscritta al Moto Club Europa di Buscat, con un ottimo trzo posto nlla classifica Mototour. L prmiazioni di trofi a livllo Nazional si svolgranno il 28 fbbraio prossimo a Castrocaro Trm, mntr pr l prmiazioni Rgionali bisognrà attndr il 31 gnnaio prsso il Casinò di Campion d Italia. Un anticipazion dll prmiazioni sarà ffttuata nlla giornata dl 25 di qusto ms durant la cna social dl Moto Club buscats. Importanti traguardi riconoscimnti ch sono arrivati grazi all impgno d alla costanza ch quotidianamnt Francsco la figlia Shryl mttono in campo quando salgono sull loro motocicltt si mttono in marcia vrso nuov d mozionanti sprinz. Ancora complimnti pr i succssi raggiunti d un grosso in bocca al lupo pr i prossimi appuntamnti ch vdranno impgnati, anch nl 2009, i nostri appassionati d amanti dll du ruot. Buona fortuna a tutti soprattutto un grand applauso al Moto Club Europa di Buscat pr l gioi ch risc smpr a rgalar ai suoi tanti iscritti d a tutti coloro ch sguono il gruppo. di Andra Scampini Il Volly Binat - Magnago, in collaborazion con il Cntro Minibaskt Alto Milans, propon un corso di minibaskt, rivolto ai bambini nlla fascia di tà comprsa tra 5 11 anni. Nl minibaskt - spiga Ivana Colombo, organizzatric dl corso - il soggtto dl gioco è il bambino ch attravrso qusta sprinza ha bisogno di conoscr il proprio corpo, lo spazio, i compagni. E un attività motoria divrtnt non comptitiva, dov l agonismo dv ssr vissuto com un momnto di confronto. I corsi si trranno prsso la palstra dll Scuol Mdi via Don Milani con i sgunti orari: martdì dall all vnrdì dall all pr l classi prim, scond trz Elmntar. L classi quart, quint Elmntar prima Mdia il martdì dall all d il vnrdì dall all 19. Pr ultriori informazioni chiamar il numro 333/

8

9 s s INCHIESTA Inchista tra i commrcianti dl nostro trritorio: ch cosa dicono Saldi: è finito l fftto traino? 9 Qualcuno li ha ribattzzati i saldi anticrisi, contro il priodo difficil ch l Italia tutto il Mondo si trovano a vivr ormai da divrso tmpo. Prché, s il 2008 si è chiuso nll incrtzza nlla paura, il nuovo anno non è ch si sia aprto nl miglior di modi. Anzi... tra la gnt riman smpr viva la proccupazion pr un posto di lavoro ch smbra non ssr più tanto sicuro com un tmpo, pr una crisi conomica ch invc di diminuir si accntua smpr di più con gli italiani ch prima di mttr mano al portafogli ci pnsano tant tant volt. Dopo tutto è giusto ch sia così, com dar loro torto. Una domanda, prò, ci vin spontana: Com vdono i saldi, ch in Lombardia hanno prso ufficialmnt il via lo scorso sabato 3 gnnaio, i commrcianti dl nostro trritorio? Cosa n pnsano soprattutto com stanno vivndo qusti giorni tutti coloro ch sono titolari o gstiscono un srcizio commrcial? Siamo andati a chidrlo dirttamnt a loro. Sincramnt si prcpiva già nll sttiman prcdnti al Santo Natal com la gnt aspttass proprio con grand attnzion il priodo di saldi - ci dic una commrciant dl cntro di Invruno - In tanti addirittura chidvano quanto potvano scndr i przzi, così ch al limit avrbbro aspttato ngli acquisti. Ora la spranza è ch l opportunità a przzo ribassato spingano i consumatori ngli acquisti. Più o mno dlla stssa opinion è anch un commrciant di Cuggiono ch ha un ngozio di abbigliamnto: La crisi c è si snt - spiga - dopo, chiamiamola uforia di primi tr giorni di saldi, ora la situazion è frma. Pr qusto motivo, almno parlo pr quanto riguarda il mio ambint, ci stiamo attivando con ultriori incntivi ch possano spingr il consumator ad acquistar. Qusto significa comunqu pr noi una prdita. Nl nostro tour nl trritorio abbiamo parlato anch con il rsponsabil dl City Garmnts. Il noto cntro di abbigliamnto di Busto Arsizio Castllanza è sicuramnt un ottimo ossrvatorio di consumi dlla zona. Da anni ladr trritorial pr l vndita di capi di abbigliamnto, anch dal City Garmnts si prcpisc com la rcnt crisi conomica abbia stia spavntando i cittadini. Ni primi giorni - dic il rsponsabil dll azinda - abbiamo prcpito un ottima afflunza. Com pr gli anni passati da noi gli sconti vanno dal 20 al 40 pr cnto. Già ora ch alcuni capi sono stati vnduti vi è un po di calo sicuramnt pr il ms di fbbraio non ci sono aspttativ particolarmnt incoraggianti. Ciò ch mi induc a sprar è ch vndiamo capi di ottima qualità qusto induc comunqu la gnt ad acquistar. Soddisfatto il titolar dl ngozio di calzatur Stand 2000 di Castano Primo: Con i saldi posso dir ch si sta lavorando. Sono contnto di com sta andando. Il vro problma non è tanto il durant, quanto invc il prima, nl snso di magazzino ch in molti casi ci pnalizza. Alcuni consigli utili pr chi dv comprar 1) Di front a przzi suprscontati o ad offrt incrdibili mantnt smpr la calma. Una lista dlla spsa ragionata vi può aiutar ad vitar acquisti suprflui. 2) Prima di un acquisto è consigliabil confrontar smpr l offrt di più punti vndita. 3) Attnzion alla distinzion tra mrc in saldo mrc ordinaria. 4) Qualora l srcizio offra il pagamnto con carta di crdito o bancomat non scluda in manira chiara visibil tal possibilità pr la mrc in saldo, lo stsso non potrà rifiutar tal tipo di pagamnto. 5) I przzi pubblicizzati dvono ssr praticati ni confronti di tutti gli acquirnti snza distinzion alcuna, snza limitazion di quantità snza abbinamnto di vndit, fino ad saurimnto dll scort. Dll saurimnto il pubblico dv ssr informato. 6) Si raccomanda smpr di controllar l tichtta prima di pagar, in quanto può capitar ch, nlla rssa, i cartllini di przzi dll mrci spost finiscano pr ssr scambiati tra di loro. 7) Anch pr l svndit di fin stagion val il consiglio di consrvar accuratamnt lo scontrino di cassa o la fattura, ch potranno ssr utili in caso di rclami o dnuncia di un danno. 8) I commrcianti non sono tnuti in gnr a ritirar i prodotti ch non risultino difttosi, qusto sia durant l svndit ch durant la normal stagion. 9) I przzi ridotti non riducono anch i diritti di clinti. Anch nl caso di przzi suprscontati il clint ha smpr diritto a ricvr mrc priva di diftti. 10) Il clint può prsntar rclamo anch in un momnto succssivo all acquisto pr qualsiasi vizio o imprfzion ch non siano stati sgnalati sprssamnt dal ngozio.

10 10 TERRITORIO Grazi ai nostri Vigili dl fuoco Con il 2008, ch si è concluso ormai da alcun sttit). Prosgundo nlla lttura di nsi sono stati chiamati, in suppor- sugli albri, sull grondai o nl- doppio risptto all anno prcdn- Ancora 48 volt i pompiri invruglio o nl Canal, gatti intrappolati man, pr il Comando di dati troviamo 38 stabili allagati, 78 to ai sanitari dl 118, pr abitazioni l cann fumari, o pr l api l Vigili dl fuoco di Invruno è arrivato il momncolanti, 28 pricoli lgati a fugh di t da malor o pr oprai rimasti arrivat chiamat pr strad allaga- intrvnti pr rimuovr parti pri- chius con all intrno prson col- vsp. Quattro volt, inoltr, sono to di tracciar un bilancio gas, anch s ciò ch colpisc sono schiacciati dai macchinari, 18 l t dovut ad idranti aprti. Qusti dll attività. In aumnto, qusto quanto mrso lggndo l statistich, gli intrvnti di soccorso ffttuati dai volontari di via Lazzartto ch, ni 12 msi appna trascorsi, sono stati 558, a diffrnza di 501 dl 2007, con un incrmnto dll attività oprativa dll 11,4%. Raddoppiati gli incndi dll cann fumari (16 l chiamat, mntr in altri 18 casi l fiamm, partit dalla canna fumaria, si sono propagat al ttto dll abitazioni). A qusti si aggiungono i 33 incndi all intrno di appartamnti, 13 in più risptto al 2007, i 30 ni capannoni industriali, 8 cascin, 15 discarich o containr, 2 boschi 36 strpagli, l chiamat pr incidnti stradali: 69 complssivi, 20 in più dl uscit pr prstar soccorso agli animali, caprioli o cani nl Navi- sono solo alcuni di principali dati pr i nostri Vigili dl fuoco, impgnati quotidianamnt su un trritorio di notvoli dimnsioni con una popolazion smpr più in fort crscita. Un grazi è crtamnt dovroso, da cittadini, farlo a qusto gruppo di prson, giovani d adulti ch hanno dciso di ddicar spndr il loro tmpo libro pr aiutar portar soccorso all prson ch si trovano in situazioni di difficoltà pricolo. Un gruppo di soli volontari ch, nlla loro lunga storia, hanno salvato tant vit uman. Grazi ancora pr il grand lavoro ch quotidianamnt, giorno nott, svolgono in tutto il nostro trritorio. oltr ai 35 vicoli bruciati (più dl Corso sull allattamnto al sno di Tania Trrazzani Allattar il proprio bimbo: un sprinza unica ugualmnt tra l più naturali, dalla qual la nostra socità, in particolar occidntal, ci ha in part allontanato. N abbiamo prso la naturalità dl gsto, l intnsità dl momnto, la magia l incanto. Anch pr riappropriarci di qusto univrso il 23, gnnaio si svolgrà a Cuggiono un corso di formazion, promosso dall associazion Da mamma a mamma, pr il sostgno all allattamnto al sno. Docnti saranno madri formatrici dll allattamnto al sno, rsidnti a Trist Brscia. Il corso, articolandosi in una part torica in una pratica, si propon di sviluppar l cono- scnz l comptnz ncssari pr aiutar sostnr altr madri, fornndo informazioni scintifich prcis sull allattamnto al sno trasfrndo comptnz di bas sull impos t a z i o n di un colloquio. Si r i f l t t r à sul prché l madri ch allattano possano avr bisogno di aiuto, sull imp o r t a n z a dll allattamnto al sno sulla sua normalità, sull posizioni dll poppat sull patologi. Al contmpo, si crchrà di trasmttr la capacità di comunicar, di ascoltar una madr in difficoltà, di infondr fiducia dar sostgno. Il corso spiga l osttrica Clara Chiodini, docnt prsso il corso di laura di Osttricia dll Univrsità dgli Studi di Milano, nonché appassionata sostnitric dll allatt a m n t o al sno - è d s t i n a t o a tutt l mamm ch hanno allattato, prché p o s s a n o rilaborar l sprinza affrontata, ma anch imparar ad ascoltar quindi aiutar una madr a sua volta in difficoltà. Obittivo è rapprsntar un supporto vicino, snsibil, prparato all mamm: poch struttur sanitari, infatti, sostngono l mamm durant l allattamnto al sno Ch continua Chiodini - rispond pr la prima mtà dll anno di vita a tutti i bisogni dl bambino: dal contnimnto alla nutrizion, dalla consolazion all splorazion dl mondo. Allattar divnta così un dono al bimbo ma anch a s stss, soprattutto quando si viv qusto momnto nlla consapvolzza dll atto con il supporto intnso di altr madri. Pr informazioni d iscrizioni, aprt fino al 21 gnnaio, contattar, da lundì a sabato, dall 14 all 16, i numri di tlfono 320/ / (Clara Chiodini è rpribil allo 02/ lundì martdì dall 15 all 18). Il corso si svolgrà in via Martiri dlla Librtà, 28, a Cuggiono qusti sono gli orari (costo 50 uro): vnrdì /19.30, sabato domnica 25 gnnaio

11 s s TERRITORIO I 35 anni dl Parco dl Ticino 11 I n occasion di 35 anni dalla fondazion dl Parco dl Ticino, riprcorriamo la storia di qullo spttacolar avamposto naturalistico ch carattrizza molti nostri Comuni rnd i nostri pasi cntro di attnzion pr l su pculiarità ambintali d alimntari. Un immnso trritorio da tutlar valorizzar. Ma grazi all informazioni fornitci dall Ent stsso, crchiamo di riprcorrr la storia di una raltà a noi molto familiar. Il Parco Lombardo dlla Vall dl Ticino è stato istituito nl La sua nascita è maturata in prsnza di circostanz istituzionali politich particolari, oggi difficilmnt riptibili. La sua storia è unica nl suo gnr in Italia. Il Parco dl Ticino nacqu in un contsto privo di rifrimnti giuridici gnrali in matria di ar prottt: la Rgion Lombardia solo nl 1983, con la lgg n. 86, ha rgolamntato la loro istituzion sul suo trritorio. Con la prima lgg-quadro in matria - la 394/91 inizia il prcorso ch ha consntito al nostro Pas di intraprndr il cammino dlla tutla dll ar prottt mdiant un stso sistma di ar naturali ch spsso si amplia anch all ar marin. La battaglia sostnuta alla fin dgli anni sssanta dalla Szion pavs di Italia Nostra pr la difsa dl Ticino, dnunciando i dissnnati disboscamnti i continui assalti dlla spculazion dilizia all ar pasaggistich dl fium azzurro, fu dtrminant pr favorir la prsa di coscinza dl valor dl trritorio tra l popolazioni rivirasch dl fium. A far prcipitar la situazion fu la notizia dl progtto di ralizzazion dllo scolmator di nord-ovst, atto a raccoglir l acqu di pina di torrnti colatori dl nord milans tra cui l inquinatissimo Olona. Pr tutlar qusto instimabil patrimonio naturalistico, Italia Nostra propos la division L manifstazioni pr l annivrsario. Escursion a Motta Visconti Vnrdì 9 gnnaio 2009, il Parco dl Ticino ha compiuto 35 anni. Pr l occasion il prsidnt dl Parco, Milna Brtani, il consiglio di Amministrazion hanno organizzato una srata musical: Parco in Musica tnuto all Auditorium Paccagnini di Castano Primo, in piazza 25 April. Sul palco si sono sibiti l Esmbl Orchstra giovanil Totm dl Tatro Lirico di Magnta il Coro Civico Città di Magnta, ch hanno proposto brani di Vivaldi Corlli. Si trrà invc domani 18 gnnaio Escursion Naturalistica in Canoa. Escursion Naturalistica nlla lanca di Motta Visconti (MI). Scivolar con cano canadsi prmtt di scoprir luoghi ancora slvaggi dl Parco di ossrvar gli animali l piant ch lo popolano. Istruttori di canoa una guida naturalistica vi accompagnranno nll splorazion, spigandovi in total sicurzza tutt l bllzz ch potrt ammirar. Una spttacolar vduta dl Ticino dll ambint dl Ticino in du fasc: la prima, comprndnt l riv i trrazzi fluviali, dovva rstar inaltrata utilizzabil solo pr attività ricrativ assolutamnt rispttos dll ambint; la sconda, più ampia, dovva ssr dstinata a funzioni ch non compromttssro l intgrità trritorial dlla zona a più strtto contatto col fium. Il 10 april 1972 il Giornal dlla Lombardia lanciava la proposta pr la prima lgg rgional di iniziativa popolar. Chidiamo 5000 firm pr il Parco dl Ticino ra qusto il titolo dll articolo. L firm raccolt furono 7320 dopo approvazion nacqu così il Parco.

12

13 s s CASTANO PRIMO 13 Saranno sistmati i parchi di Alssio Bllri Tra l priorità dll attual Amministrazion Comunal, guidata dal Sindaco Dario Calloni, c è la sistmazion di parchi cittadini, com ci ha confrmato ni giorni scorsi anch l Assssor ai Lavori Pubblici di Castano Primo Costantino Canziani. Tra i lavori in programma nll prossim sttiman - dic Costantino Canziani - c è la risistmazion di parchi cittadini sia pr quanto riguarda il vrd ch pr anch l panchin l altr attrzzatur prsnti, oltr ovviamnt l struttur stss. Vrrano mssi a nuovo i giochi ch attualmnt all ar vrdi ch circondano i sono rotti o dannggiati, così com parchi. Opr importanti signifi- Tombola Bfana all Opra Colloni cativ pr rndr ancora più vivibili l zon di Castano Primo pr consntir così ai cittadini, grandi piccoli, di potr usufruir dll struttur. E nostra intnzion iniziar i lavori - continua l Assssor Canziani - nll prossim sttiman, così da riuscir a trminarli ni msi ch vrranno, dando la possibilità ai castansi di potrli sfruttar con l inizio dlla primavra dll giornat di sol caldo. Pr Castano Primo si prannunciano, quindi, msi intnsi, non solo pr quanto concrn l opr, ma anch soprattutto visto il fatto ch, proprio qust anno, la cittadinanza sarà chiamata ad sprimr il proprio voto pr lggr il nuovo Sindaco l intra Giunta Comunal. Nll prossim sttiman vi trrmo aggiornati su quanto sta succdndo ch cosa si muov nl mondo politico castans. Bfana di fsta gioia alla Casa di riposo Colloni di Castano Primo, grazi all Associazion di Promozion Social Tmpo Libro d ai rsponsabili dlla struttura. Pr l occasion, infatti, è stata organizzata una tombolata ch ha saputo rgalar all anzian ospiti momnti di svago srnità. Il tutto rso ancora più allgro divrtnt da alcuni canti ch sono stati intonati durant il pomriggio di fsta da condividr tutti in compagnia, tra prmi, giochi soprattutto tanto, tantissimo divrtimnto d allgria. Portar il Santo Crocifisso: un sprinza unica Si tratta di un sprinza unica coinvolgnt, un momnto di fort suggstion riflssion prsonal. Il Comitato di Coordinamnto dll solnni Clbrazioni pr il Santo Crocifisso vuol offrir, a chiunqu lo volss, l mozionant opportunità di vivr la bllissima sprinza di portar il Santo Crocifisso lungo l vi dlla città. Fino al 15 marzo prossimo, quindi, vrrano raccolt l sgnalazioni di quanti vorranno formar un gruppo di portatori. In qusto snso è stato prdisposto un modulo ch potrà ssr ritirato prsso l parrocchi o dai rsponsabili di zona ch dovrà ssr compilato con l ncssari indicazioni fatto, quindi, prvnir al Comitato scondo l modalità ch sono riportat sullo stsso modulo. Ogni gruppo di portatori sarà composto da 14 prson ch si uniranno pr qusto vnto principal dll Clbrazioni: la traslazion dl Santo Crocifisso pr l vi di Castano Primo. L Associazion di Promozion Social Tmpo Libro al Colloni

14 14 Il Trasporto Amico L Amministrazion Comunal ha stabilito ch il srvizio trasporto amico prosguirà sarà attivo sia pr i cittadini di Invruno ch pr qulli di Furato. Infatti tutti i mrcoldì, a partir dal giorno 7 gnnaio 2009, sarà possibil, utilizzar un minibus pr rcarsi a far sps al mrcato ni ngozi, in Banca, in Comun, all Ufficio Postal d al Cimitro di Invruno. Il srvizio è compltamnt gratuito pr gli utnti rapprsnta una risposta fficac all signz di ogni cittadino,consntndo spcialmnt ai soggtti fragili (anziani disabili) un srno spostamnto da un luogo all altro dl pas. Il srvizio sarà disponibil dall or 9 all or 12; gli orari il prciso prcorso dl minibus sono indicati sul sito ufficial dl comun di Invruno pr maggiori informazioni è possibil rivolgrsi all Ufficio Sgrtria/Srvizi Sociali tl: Il Monumnto dlla piazza di Ernstina Ficarra L a ralizzazion di lavori in piazza San Martino di Invruno sono riprsi in pino ritmo durant i msi di gnnaio fbbraio numrosi sono gli ambiti di intrvnto: vrranno ffttuat oprazioni di dmolizion di marciapidi succssivamnt saranno compltati i sottofondi stradali, trminati i quali inizirà la posa dl porfido nl tratto comprso tra l incrocio di Via Grandi Via Ospdal. Prfino la qustion riguardant il monumnto ai Caduti ch ha aprto numrosi dibattiti sollvato divrsi punti di vista tra la popolazion, smbra finalmnt risolta; l Amministrazion Comunal nl ms di dicmbr, avva affidato all imprsa appaltatric l incarico di svolgr una valutazion accurata sullo stato di consrvazion di matriali con i quali è stato costruito il monumnto, risalnt al 1926 risultati conclusivi dll analisi condott, hanno dtrminato ch un vntual spostamnto dl monumnto risultrbb un oprazion fortmnt invasiva ch potrbb implicar il distacco di piccoli frammnti di bronzo d un cdimnto non controllato dlla bas, con la consgunt formazion di frattur dll antica opra in bronzo. Prossimamnt quindi sarà prsntato alla Soprintndnza pr i Bni Architttonici un prciso progtto ch prvdrà il dlicato rstauro dl monumnto nlla corrnt collocazion ralizzrà misur volt a protggr la scultura commmorativa. Al trmin INVERUNO s dlla mssa, mill boll di sapon sono stat soffiat nl cilo pr un mssaggio di pac di amicizia poi il pranzo in oratorio, a cui si sono iscritt circa 60 prson. Infin, il pomriggio è stato rallgrato dai giochi dagli stand con ricchi prmi, organizzati dagli animatori, ch, quindi, simbolicamnt qust anno hanno ricvuto il mandato di spargr il buon sm tra i più piccoli di raccoglirn i frutti, compito non facil, ma in cui saranno coadiuvati da Don Giuspp, da Suor Luisa da tutti i gnitori ch frquntano l oratorio.

15 s s BERNATE TICINO/MESERO 15 Una vglia pr Famiglia Vita Il Santuario dlla Famiglia di Vittorio Gualdoni s C on il 2009 va a chiudrsi il trinnio ch la Diocsi di Milano ha ddicato alla cntralità dlla approfondir scandagliar l t- srvi la vita, ch vuol andar ad famiglia nlla crscita matich dll sistnza dal concpimnto al suo natural tramonto. rligiosa moral dlla socità. A Msro, sd dl Santuario dlla Famiglia, ddicato a di Dio dlla voc di sprinz Una vglia in ascolto dlla Parola Santa Gianna Brtta Molla, non ch, attravrso cammini diffrnti potva così non svolgrsi un important appuntamnto di riflssio- sprimr lod al Dio dlla Vita. anch di soffrnza, sono giunt a n prghira. Sabato 31 gnnaio, Il programma complto prvd con inizio all 17.30, avrà così un introduzion, affidata al rttor inizio la Vglia Famiglia ama dl Santuario don Tiziano Sangalli, Sondaggio pubblico Sabato 31 gnnaio Vglia Famiglia ama srvi la vita a Msro, dal suo concpimnto al tramonto natural. Tstimonianz, riflssioni prghira. il racconto di alcun tstimonianz (dall accoglinza dl concpito al figlio divrsamnt abil, dalla famiglia ch accogli la vita alla stagion dlla vita dgli anziani), la tstimonianza di Pirluigi Motta, figlio di Santa Gianna l Omlia dl Vscovo. Il momnto di raccoglimnto andrà a chiudrsi vrso l 19 con la prghira pr la vita tratta dagli scritti di Santa Gianna, prima di lasciar ai prsnti un momnto di condivision amicizia prsso il salon parrocchial dov vrranno offrti tè caldo biscotti. Nllo stsso spazio vrranno inoltr allstiti alcuni stand pr far conoscr l divrs iniziativ a srvizio dlla vita propost da associazioni movimnti. Si tratta dunqu di un pomriggio intnso ch sicuramnt lascrà un sgno nlla comunità di Msro, già così intimamnt lgata alla figura al ricordo di Santa Gianna. Pr tanti fdli sarà inoltr un important momnto di prghira riflssion sul valor sull difficoltà di riuscir ad ssr famiglia oggi. pr la Bibliotca A AA...crcasi un nom pr la Bibliotca. Con l aprirsi dl 2009 il Comun di Brnat Ticino ha dciso di avviar un progtto pr intitolar la Bibliotca Civica. La struttura di via Roma è stata infatti inaugurata bn 27 anni fa ma non ha mai avuto un nom ufficial. Ecco quindi ch è in atto un intrssant iniziativa capac di coinvolgr dirttamnt gli utnti. Fino al 24 gnnaio tutti i cittadini di Brnat tssrati dlla Bibliotca potranno sprimr la propria prfrnza; rcandosi in Bibliotca vrrà consgnata loro (una sola volta) un apposita schda di votazion. Si potrà scglir tra una rosa di nomi illustri o si potrà indicar un nom a piacimnto. I nomi proposti pr l intitolazion sono qulli di grandi prsonaggi maschili fmminili dlla lttratura dlla cultura italiana dl 1900: Gianni Rodari, Carlo Porta, Albrto Moravia, Elsa Morant, Indro Montanlli, Giovanni Guarschi, Camilla Cdrna, Enzo Biagi. Qualora si volss proporr un nom divrso da qulli indicati, lo si potrà far in calc alla schda. Trminato il priodo dl rfrndum popolar, i dati vrranno raccolti si passrà all inaugurazion probabilmnt in primavra.

16 16 Eliminar l amianto Arconat in prima lina pr una fficac liminazion dll amianto. Pr raggiungr l obittivo dlla corrtta liminazion dll amianto sono stat prvist alcun azioni prliminari tra cui il cnsimnto di tutt l struttur d difici ch possono contnr ancora amianto, tramit l autonotifica da part di propritari. Qusto com confrmato dal Piano Rgional Amianto Lombardia. I moduli, ch possono ssr ritirati prsso l Ufficio Tcnico, mrcoldì vnrdì dall 9 all 12, dovranno ssr consgnati ntro il 31 marzo prossimo al Comun arconats attravrso fax (numro 0331/461448), a mano o pr raccomandata (Comun di Arconat, piazza San Carlo, 1, Arconat) Il 2009 si apr con S.Mauro di Silvia Castiglioni In occasion di fstggiamnti pr il Santo Patrono Mauro, domnica 18 gnnaio si trrà, prsso la Sala Civica di Piazza dlla Filanda, la Giornata di San Mauro, un appuntamnto ch si rinnova puntualmnt ogni anno, organizzato dall Amministrazion comunal, nll prson dl sindaco Luigi Srati dll Assssor alla Cultura Francsca Pagnutti. Nl pomriggio di domnica saranno prmiati i vincitori dl Concorso lttrario San Mauro, giunto alla X dizion, contraddistintisi com i migliori dll catgori di partcipazion consgnat l bors di studio, i prmi pr mrito gli attstati solastici agli studnti modllo di Buscat. Qust anno prò, la manifstazion sarà piacvolmnt accompagnata dallo spttacolo di lttur musich dlla compagnia tatral Erbamil di Brgamo dal titolo Homo Ridiculus. Andiamo ora a vdr i nomi di vincitori dl concorso lttrario, ch qust anno ha visto partcipar bn 398 prson, provninti da tutta italia anch dall stro, con circa 760 opr prsntat, valutat da una Giuria slzionata. Pr la catgoria Posia in lingua italiana o in vrnacolo primo posto a Giovanni Pasta; pr Narrativa in lingua italiana primo prmio a Paola D Stfani; pr Posia narrativa ragazzi fino agli 11 anni la vincitric è Giada Buzzi; pr Posia narrativa ragazzi fino ai 16 anni primo prmio pr Luca Di Bartolomo. Prmiat qust nuov promss dlla lttratura, si passa ai riconoscimnti dgli sforzi ARCONATE/BUSCATE s profusi dgli studnti. Ecco quindi coloro ch si sono aggiudicati la borsa di studio l attstato di mrito: Mattia Baslli, Caimi Fdrica, Jnnifr Callla, Giorgia Elisabtta D Brnardi, Ltizia Mastroianni, Mirko Mocchtti, Fdrica Liliana Ottolini, Monica Ruggri, Sara Siviro, Elisa Sparaco, David Tsta, Matto Zantti, Monica Zantti, Mattia Csllato, Stfano Clrici, Alssandro Frrario, Stfano Gaira, Claudia Naggi, Alssandro Schitulli, Fdrica Valli, Luigi Abruzzs, Robrta Albini, Alssandra Caimi, Sharon Dntali Anglica Puriclli.

17 CUGGIONO 17 Gar d auto in piazza Mrcato Dopo la sgnalazion di 40 cittadini dlla zona, la nott dlla Vigilia di Natal, i Carabiniri intrvngono durant una gara tra automobili in piazza mrcato Igiovani sicuramnt ricordranno la storia di Stp Pollo, protagonisti dl primo succsso di Fdrico Moccia Tr mtri sopra il cilo. I du, nlla prifria di Roma, si divrtivano a garggiar con gli amici in cors di motocicltta, mntr il rsto dl gruppo partcipava scommttndo tifando pr i propri idoli. Nl libro, nl film, vi ra un final tragico. A Cuggiono invc tutto si è frmato snza nssuna tragdia, ma qul ch avvniva dv sicuramnt far riflttr. A sgnalar ch in piazza mrcato si vrificavano alcuni fatti sosptti sono stati circa 40 cittadini di via Lopardi. Abbiamo ricvuto una lttra di alcuni cuggionsi - ci confrma il comandant dlla Polizia local Robrto Manducci - pr qusto abbiamo prontamnt avvisato i collghi dl comando di Carabiniri di Cuggiono con cui abbiamo iniziato a pattugliar la zona. Dai primi controlli parva non vi foss nulla di insolito. Sono stati visionati anch i filmati dll vidocamr post nlla zona ma oltr a qualch lampo, probabilmnt fari di macchin foto, smbrava di vdr di smplici gruppi di ragazz ch si ritrovavano pr star insim. La confrma ch prò qualcosa ffttivamnt succdva è stata data la nott dlla Vigilia di Natal. Intorno all dlla sra dl 24 dicmbr, una pattuglia di Carabiniri dl distaccamnto cuggions ra di srvizio nll ara non ha potuto far a mno di notar alcuni fatti sosptti. Vi rano du auto ch garggiavano nll ara dl parchggio intrno, dov normalmnt il sabato mattina vin allstito il mrcato - ci confrmano - molto probabilmnt si trattava di vr propri gar clandstin. Gli agnti sono riusciti a frmar una sola autovttura, dnunciato il conducnt all autorità giudi- ziari. Si tratta di un giovan dl posto tra i 23 i 26 anni a cui è stato squstrato il vicolo, è stata sottratta la patnt oltr a una contravvnzion. L assssorato alla polizia local i srvizi di vigilanza stanno costantmnt monitorando la zona, con pattugliamnti dall nov di sra all si dl mattino. Crdiamo ch il fnomno sia ormai stato rprsso - ci confrma il comandant Manducci - ma non pr qusto intndiamo abbassar la guardia. In situazioni di qusto tipo, quando vin individuata la zona dov avvngono gar clandstin, solitamnt il gruppo vita di ritornar ngli stssi posti. Qusto ovviamnt non togli nulla al fatto ch si tratti di pisodi molto gravi pricolosi. Un ringraziamnto sicuramnt ai concittadini ch hanno voluto fornirci la loro sgnalazion, è molto important pr noi avr la collaborazion di cittadini. L attnzion riman comunqu molto alta, anch prchè qusti pisodi, oltr ch illgali sono particolarmnt rischiosi. NEWs Com vitar gli imbrogli? Ecco un incontro Com vitar gli imbrogli? Il Cntro Social ha organizzato pr il prossimo vnrdì 23 gnnaio, all 15, un incontro dal titolo Attnti al lupo. Rlatric dll vnto sarà Silvana Rognoni, dlla sgrtria gnral di Adiconsum di Lgnano Magnta. Com tutti sanno è smpr più difficil dstrggiarsi nll comunicazioni scritt o tlfonich nll propost ch ci vngono fatt ch spsso si rivlano imbrogli. Proprio pr vitar ch ciò accada pr capir com comportarsi in simili situazioni si è dciso di organizzar l incontro ch vuol ssr uno spunto di riflssion. Attnti: vitato parchggiar in via Gualdoni Fino alla fin di qusto ms, salvo prorogh succssiv o ultriori modifich, sarà vitato parchggiar in via Gualdoni, nl cntro di Cuggiono. E stato dciso nll scors sttiman pr consntir il passaggio di mzzi di Movibus, impossibilitati a transitar lungo la strada ch collga Casat, frazion di Brnat Ticino alla stssa Cuggiono causa lavori. Automobilisti, quindi, fat molta attnzion ond vitar di ssr multati.

18 18 NOSATE/TURBIGO Il corso di ducazion stradal Pr il dcimo anno conscutivo, gli agnti mamma papà cosa far in caso quando si è a pidi o in auto con dlla Polizia local di mrgnz o situazioni critich. ntrano nll scuol di Con i giovani dlla scuola Scondaria vrrà, infin, sguito il pro- Turbigo pr i corsi di Educazion stradal. gramma ministrial di corsi pr Iniziati, infatti, nll anno scolastico 1998/99 gli incontri, ch si sono potuti ralizzar grazi all impgno d alla volontà, anch xtra scolastico, di alcun insgnanti d appartnnti al corpo di Polizia local, oltr ch dll Amministrazioni comunali, si sono smpr più sviluppati arrivando ad importanti significativi risultati traguardi. Anch qust anno, quindi, sono pronti a ripartir i corsi ch vdranno impgnati i piccoli alunni dll scuol dll Infanzia (dll classi cosiddtt mzzan 4/5 anni), i ragazzi dll quart dlla scuola Primaria i giovani di trza dlla Scondaria, ch saranno articolati in più incontri, il cui programma è concordato studiato con la Dirignza scolastica gli insgnanti (durant l lzioni, grazi alla collaborazion con il Gruppo Comunal di Protzion Civil, saranno fornit nozioni di Protzion Civil). Ma ntriamo nll spcifico dgli incontri ch si concludranno con una prova pratica (pr l scuol dll Infanzia Primaria) con l sam pr il consguimnto dl patntino pr i ciclomotori (pr la scuola Scondaria). Diffrnt, ovviamnt, sarà il programma: pr i bambini dlla scuola dll Infanzia, tramit attività di gioco crativ, si spighrà la strada, la figura dll agnt di Polizia local, srvndosi anch di un smaforo miniaturizzato prfttamnt funzionant. Gli alunni dlla scuola Primaria saranno, invc, avvicinati alla conoscnza dlla strada, dlla sgnaltica (cartlli orizzontali vrticali con i loro significati), alla figura dl pdon, a com condurr una bicicltta, l rgol di convivnza civil, l agnt di Polizia local, i comportamnti da sguir il consguimnto dl crtificato di idonità alla guida dl ciclomotor. Al trmin dl corso, infatti, gli iscritti dovranno sostnr un sam alla prsnza di un funzionario dlla Motorizzazion. Sono incontri molto importanti - spiga il comandant dlla Polizia local turbighs, Fabrizio Rudoni - in cui abbiamo notato grand impgno particolar intrss da part dgli alunni. I ragazzi intragiscono si intrssano all argomnto con domand chiarimnti. Sono ormai dici anni ch svolgiamo qusto tipo di attività, si ra iniziato con l Elmntari di via Giulio Csar, succssivamnt, con il passar dl tmpo, l offrta formativa si è stsa fino a comprndr anch l scuol dll Infanzia. Sicuramnt una proposta important pr tutti i nostri alunni, in vista dlla loro crscita. A Nosat c è L Angolo dll Avvntura : un viaggio alla scoprta dl Mondo tra proizioni riflssioni Ricco coinvolgnt, anch in qusto 2009, il programma dll proizioni dll Angolo dll Avvntura in bibliotca a Nosat. I prossimi appuntamnti in calndario, com spcificato dal sito dl Comun, sono il 16 fbbraio con Vivr l grandi montagn, quindi il 16 marzo sarà la volta di U.S.A. Farwst/Islanda, il 6 april, invc, India cntral, l 11 maggio Camrun, nl priodo stivo, prcisamnt l 8 giugno, spazio a Nl magico mondo dllo Zanskar indiano. Al ritorno dall vacanz sono in calndario altri 4 appuntamnti: il 21 sttmbr Pamir Highway, 19 ottobr Laos, 16 novmbr Indonsia d, infin, 14 dicmbr Namibia. Il programma potrbb subir alcun variazioni. Si tratta di intrssanti appuntamnti ai quali sono invitati tutti i cittadini di Nosat non solo. Qualch ora di rlax alla scoprta di posti magici, di tradizioni di cultur a noi tanto lontan. s

19 s s ROBECCHETTO La nuova piazza torna a...rivivr L o avva annunciato il cità così da obbligar gli automobilisti a rallntar la loro marcia in Sindaco Maria Angla Misci proprio al nostro ntrata d uscita dalla piazza. Gli sttimanal alla fin dllo ultimi accorgimnti, alcuni sono scorso ms di sttmbr. già stati sistmati, riguardranno, E così è stato. La nuova invc, appositi arrdi urbani pr piazza dl Popolo, nl cntro di dlimitar il passaggio. Crtamnt si tratta di un important opra Robcchtto con Induno, attorno alla Chisa Parrocchial, è tornata a rivivr pochi giorni prima ch s ovviamnt l ultima parola pr far rivivr la cittadina, an- dll fstività natalizi. Anch s spttrà ai cittadini, visto ch sono mancano ancora alcun piccol migliori pr rndr smpr antistant la Chisa Parrocchial proprio loro ad usufruir dll ara più vivibil soprattutto sicura robcchtts. Qullo ch fors è qull ara, nlla zona, lo possiamo crto è ch i lavori hanno portato dir, si è ricominciato a muovrsi. sostanziali bnfici alla circolazion, fino a qualch tmpo fa diffi- Entrando nllo spcifico di lavori ralizzati: innanzitutto è stato ripristinato il doppio snso di circolachi snsi unici ralizzati. Qusta è coltosa pr quanto riguarda i vczion pr far qusto si è dovuti solo una dll opr in calndario, intrvnir riducndo il sagrato divrsi sono i punti dl programma dll attual Amministrazion, dlla chisa. Oltr a qusto, smpr in ottica di sicurzza stradal guidata dal Primo Cittadino Misci, pr i pdoni o di chi solitamnt ch riguardranno struttur, anch si muov in bicicltta, sono stati soprattutto a favor di giovani, posizionati tr rallntatori di vlo- in matria di sicurzza pr l int- 19 La nuova ara attorno alla chisa

20 20 Cardinal in visita ai fdli di Frno Il prossimo 1 fbbraio sarà davvro singolar significativo un giorno spcial particolar pr Frno pr i suoi di frnsi dlla cittadinanza dl- pr il cammino di fd rligion fdli. In qulla data, infatti, nlla parrocchia dlla invitati a partcipar l augurio, la provincia di Vars. Tutti sono cittadina a infatti, è ch alla pochi chilomtri clbrazion dall Aroporto siano prsnti di Malpnsa, davvro molti vrrà in visita cittadini, bambini, il Cardinal di giovani, Milano Dionigi adulti d anziani. Tttamanzi in Proprio pr occasion di qusto in parrocchia 10 anni dlla Madonna dlla tutti si stan- no prparando al Cintura. L Arcivscovo mglio pr ricvr cl- brrà la Santa Mssa dll 10 nlla chisa Parrocchial di San Martino, quindi si intrattrà pr qualch tmpo con i fdli, salutandoli prgando insim a loro. Sarà un momnto il Cardinal pr qusto important giorno di riflssion di fd cristiana. Tanti sono comunqu gli appuntamnti in programma anch pr qusto 2009 con la Parrocchia di Frno. FERNO/LONATE POZZOLO s La Polizia local San Sbastiano C om vuol la tradizion a disposizion dlla Polizia local nl ms di gnnaio il Comando dlla Polizia local munal, proprio di Vizzola Ticino, d, infin, nl nuovo Palazzo Co- di Frno Lonat Pozzolo pr la crimonia civil ch prvd la lttura dll attività svolta dai rnd omaggio a San Sbastiano. L appuntamnto ghisa durant tutto l anno appna prvd la clbrazion dlla Santa trascorso. All important crimonia saranno prsnti i Sindaci di Mssa nlla Chisa Parrocchial a Lonat Pozzolo, quindi, a sguir, Lonat Pozzolo, Frno Vizzola i prsnti si trasfriranno a Castlnovat di Vizzola Ticino pr la litich, civili rligios dll tr Ticino, oltr all vari autorità po- bndizion dll auto di mzzi cittadin in provincia di Vars.

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA CONCORSO DI PROGETTAZIONE UNA NUOVA VIVIBILITA PER IL CENTRO DI NONANTOLA PROCESSO PARTECIPATIVO INTEGRATO CENTRO ANCH IO! REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA ESITO DELLE VOTAZIONI RACCOLTE DURANTE LE

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÁ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI SALERNO PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÁ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI SALERNO PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO Distrtto Scolastico N 53 Nocra Infrior (SA) SCUOLA MEDIA STATALE Frsa- Pascoli Vial Europa ~ 84015 NOCERA SUPERIORE (SA) Tl. 081 933111-081 931395- fax: 081 936230 C.F.: 94041550651 Cod: Mcc.: SAMM28800N

Dettagli

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga Provvdimnto di Prdisposizion dl Programma Annual dll'srcizio finanziario 2014 Il Dsga Visto Il Rgolamnto crnnt l istruzioni gnrali sulla gstion amministrativotabil dll Istituzioni scolastich Dcrto 01 Fbbraio

Dettagli

Parcheggi e altre rendite aeroportuali

Parcheggi e altre rendite aeroportuali Argomnti Parchggi altr rndit aroportuali Marco Ponti Elna Scopl La rgolamntazion dl sistma aroportual italiano fino al 2007 non ha vitato la formazion di rndit ingiustificat. In particolar l attività non-aviation,

Dettagli

Progetto I CARE Progetto CO.L.O.R.

Progetto I CARE Progetto CO.L.O.R. Attori in rt pr la mobilità di risultati dll apprndimnto Dirtta WEB, 6 dicmbr 2011 Progtto I CARE Progtto CO.L.O.R. Elmnti distintivi complmntarità Michla Vcchia Fondazion CEFASS gli obittivi Facilitar

Dettagli

PROGETTAZIONE DIDATTICA PER COMPETENZE

PROGETTAZIONE DIDATTICA PER COMPETENZE ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE G. M. MONTANI CONVITTO ANNESSO AZIENDA AGRARIA 63900 FERMO Via Montani n. 7 - Tl. 0734-622632 Fax 0734-622912 www.istitutomontani.it -mail aptf010002@istruzion.it Coc

Dettagli

Le politiche per l equilibrio della bilancia dei pagamenti

Le politiche per l equilibrio della bilancia dei pagamenti L politich pr l quilibrio dlla bilancia di pagamnti Politich pr ottnr l quilibrio dlla bilancia di pagamnti (BP = + MK = 0) nl lungo priodo BP 0 non è sostnibil prchè In cambi fissi S BP0 si sauriscono

Dettagli

Comunità Europea (CE) International Accounting Standards, n. 36. Riduzione durevole di valore delle attività

Comunità Europea (CE) International Accounting Standards, n. 36. Riduzione durevole di valore delle attività Scopo contnuto dl documnto Comunità Europa (CE) Intrnational Accounting Standards, n. 36 Riduzion durvol di valor dll attività Riduzion durvol di valor dll attività SOMMARIO Finalità 1 Ambito di applicazion

Dettagli

1. LA STRUTTURA DI RELAZIONI TRA MANIFATTURA E SERVIZI ALLE IMPRESE IN UN CONTESTO EUROPEO

1. LA STRUTTURA DI RELAZIONI TRA MANIFATTURA E SERVIZI ALLE IMPRESE IN UN CONTESTO EUROPEO 1. La struttura di rlazioni tra manifattura srvizi all imprs in un contsto uropo 11 1. LA STRUTTURA DI RELAZIONI TRA MANIFATTURA E SERVIZI ALLE IMPRESE IN UN CONTESTO EUROPEO La quota di srvizi sul commrcio

Dettagli

Poteri/ funzioni attribuiti dalla norma

Poteri/ funzioni attribuiti dalla norma Compiti funzioni attribuiti dalla tiva all nazional Lgg Art. 6, comma 5 Art. 6, comma 7, ltt.a Art. 6, comma 7, ltt.b Potri/ funzioni attribuiti dalla Vigilanza su tutti i contratti pubblici (lavori, srvizi

Dettagli

- Radioattività - - 1 - 1 Ci = 3,7 1010 dis / s. ln 2 T 2T = e ln 2 2 = e 2ln 2 = 1 4

- Radioattività - - 1 - 1 Ci = 3,7 1010 dis / s. ln 2 T 2T = e ln 2 2 = e 2ln 2 = 1 4 Radioattività - Radioattività - - - Un prparato radioattivo ha un attività A 0 48 04 dis / s. A quanti μci (microcuri) si riduc l attività dl prparato dopo du tmpi di dimzzamnto? Sapndo ch: ch un microcuri

Dettagli

Esercizi sullo studio di funzione

Esercizi sullo studio di funzione Esrcizi sullo studio di funzion Prima part Pr potr dscrivr una curva, data la sua quazion cartsiana splicita f () occorr procdr scondo l ordin sgunt: 1) Dtrminar l insim di sistnza dlla f () ) Dtrminar

Dettagli

CORSO. FIM Via. associazione geometri liberi professionisti. della provincia di Modena. Sede. Costi. Colleg. 2 Pia. rispettivi tecnica.

CORSO. FIM Via. associazione geometri liberi professionisti. della provincia di Modena. Sede. Costi. Colleg. 2 Pia. rispettivi tecnica. CORSO MASTER associazion gomtri libri profssionisti dlla provincia Modna novmbr, cmbr 2014 gnnaio, fbbraio PERCORSO FORMATIVO DI 48 ORE Sd Il corsoo è organizzato prsso la sala convgni dl Collg io Gomm

Dettagli

GUIDE ITALIA Un confronto sulle ultime tendenze a supporto della semplificazione e dell efficienza

GUIDE ITALIA Un confronto sulle ultime tendenze a supporto della semplificazione e dell efficienza GUIDE ITALIA Un confronto sull ultim tndnz a supporto dlla smplificazion dll fficza L voluzion dll architttur IT Sogi RELATORE: Francsco GERBINO 16 novmbr 2010 Agnda Prsntazion dlla Socità Architttur IT

Dettagli

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino:

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino: Prof. Emnul ANDRISANI Studio di funzion Funzioni rzionli intr n n o... n n Crttristich: sono funzioni continu drivbili in tutto il cmpo rl D R quindi non sistono sintoti vrticli D R quindi non sistono

Dettagli

Guida allʼesecuzione di prove con risultati qualitativi

Guida allʼesecuzione di prove con risultati qualitativi TitoloTitl Guida allʼscuzion di prov con risultati qualitativi Guid to prform tsts with qualitativ rsults SiglaRfrnc DT-07-DLDS RvisionRvision 00 DataDat 0602203 Rdazion pprovazion utorizzazion allʼmission

Dettagli

IL NUOVO QUADRO LEGISLATIVO ITALIANO SULL EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI

IL NUOVO QUADRO LEGISLATIVO ITALIANO SULL EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI IL NUOVO QUADRO LEGISLATIVO ITALIANO SULL EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI D.Lgs. 192/2005 + D.Lgs. 311/2006 Vincnzo Corrado, Matto Srraino Dipartimnto di Enrgtica Politcnico Di Torino un progtto di:

Dettagli

Il presente Regolamento Particolare di Gara. è stato approvato in data con numero di approvazione RM / CR /2015.

Il presente Regolamento Particolare di Gara. è stato approvato in data con numero di approvazione RM / CR /2015. Vrsion 5 3 Agosto Valità 2015 la Manifstazion : Campionato Italiano Rally Assoluto Campionato Italiano Rally Junior Campionato Italiano Rally Costruttori Coppa ACI-SPORT Rally CIR Equipaggi Inpndnti Coppa

Dettagli

Art. 1. - Campo di applicazione e definizioni Art. 2. - Classificazione di reazione al fuoco

Art. 1. - Campo di applicazione e definizioni Art. 2. - Classificazione di reazione al fuoco DM 10 marzo 2005 Classi di razion al fuoco pr i prodotti da costruzion da impigarsi nll opr pr l quali ' prscritto il rquisito dlla sicurzza in caso d'incndio. (GU n. 73 dl 30-3-2005) IL MINISTRO DELL'INTERNO

Dettagli

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010 Corso di ordinmnto - Sssion suppltiv -.s. 9- PROBLEMA ESAME DI STATO DI LICEO SCIENTIFICO CORSO DI ORDINAMENTO SESSIONE SUPPLETIA Tm di: MATEMATICA. s. 9- Dt un circonrnz di cntro O rggio unitrio, si prndno

Dettagli

L ELLISSOIDE TERRESTRE

L ELLISSOIDE TERRESTRE L ELLISSOIDE TERRESTRE Fin dll scond mtà dl XVII scolo (su propost di Nwton) l suprfici più dtt ssr ssunt com suprfici di rifrimnto pr l Trr è stt individut in un ELLISSOIDE DI ROTAZIONE. E l suprfici

Dettagli

T13 Oneri per Indennita' e Compensi Accessori

T13 Oneri per Indennita' e Compensi Accessori T13 Oneri per Indennita e Compensi Accessori Qualifiche per le Voci di Spesa di Tipo I IND. IND RZ. INDNNITÀ VACANZA STRUTT. ART. 42, D MARIA PROFSSION CONTRATTU COMP. SCLUSIVITA POSIZION POSIZION - RISULTATO

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

T13 Oneri per Indennita' e Compensi Accessori

T13 Oneri per Indennita' e Compensi Accessori T13 Oneri per Indennita e Compensi Accessori Qualifiche per le Voci di Spesa di Tipo I IND. IND RZ. INDNNITÀ VACANZA STRUTT. ART. 42, D MARIA PROFSSION CONTRATTU COMP. SCLUSIVITA POSIZION POSIZION - RISULTATO

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

2.1 Proprietà fondamentali dei numeri reali. 1. Elenchiamo separatamente le proprietà dell addizione, moltiplicazione e relazione d ordine.

2.1 Proprietà fondamentali dei numeri reali. 1. Elenchiamo separatamente le proprietà dell addizione, moltiplicazione e relazione d ordine. Capitolo 2 Numri rali In qusto capitolo ci occuprmo dll insim di numri rali ch indichrmo con il simbolo R: lfunzionidfinitsutaliinsimiavaloriralisonol oggttodistudiodll analisi matmatica in una variabil.

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

LA TRASFORMATA DI LAPLACE

LA TRASFORMATA DI LAPLACE LA RASFORMAA DI LAPLACE Pr dcrivr l voluzion di un itma in rgim tranitorio, oia durant il paaggio dll ucit da un rgim tazionario ad un altro, è ncario ricorrr ad un modllo più gnral riptto al modllo tatico,

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Lo strato limite PARTE 11. Indice

Lo strato limite PARTE 11. Indice PARTE 11 a11-stralim-rv1.doc Rl. /5/1 Lo strato limit Indic 1. Drivazion dll qazioni indfinit di Prandtl pr lo strato limit sottil pag. 3. Intgrazion nmrica dll qazioni indfinit di Prandtl. 11 3. Lo strato

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale.

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - CNR progetto internazionale "La città dei bambini" Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Non mi mancava la memoria o l intelligenza,

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Alberi di copertura minimi

Alberi di copertura minimi Albr d coprtur mnm Sommro Albr d coprtur mnm pr grf pst Algortmo d Kruskl Algortmo d Prm Albro d coprtur mnmo Un problm d notvol mportnz consst nl dtrmnr com ntrconnttr fr d loro dvrs lmnt mnmzzndo crt

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BUSINESS PROCESS MODELING NOTATION (BPMN) 1

INTRODUZIONE ALLA BUSINESS PROCESS MODELING NOTATION (BPMN) 1 ITRODUZIOE ALLA BUSIESS PROCESS MODELIG OTATIO (BPM) 1 1. Prsntazin La ntazin BPM (http://www.bpn.rg) è sviluppata dalla Businss Prcss Managnt Initiativ dall Objct Managnt Grup (http://www.g.rg), assciazini

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 -- selezioni nazionali per il Sziget Festival 2015 di Budapest (HU) e per l Home Festival 2015 di Treviso -- La selezione denominata SZIGET

Dettagli

SOMMARIO. I Motori in Corrente Continua

SOMMARIO. I Motori in Corrente Continua SOMMARIO Gralità sull Macchi i Corrt Cotiua...2 quazio dlla forza lttromotric...2 Circuito quivalt...2 Carattristica di ccitazio...3 quazio dlla vlocità...3 quazio dlla Coppia rsa all'albro motor:...3

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

( D) =,,,,, (11.1) = (11.3)

( D) =,,,,, (11.1) = (11.3) G. Ptrucci Lzioni di Cotruzion di Macchin. CRITERI DI RESISTENZA La vrifica di ritnza ha o copo di tabiir o tato tniona d mnto truttura anaizzato è ta da provocarn i cdimnto into com rottura o nrvamnto.

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

COSTRUIRE CITTÀ AMICHE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Nove passi per l azione

COSTRUIRE CITTÀ AMICHE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Nove passi per l azione UNICEF Centro di Ricerca Innocenti COSTRUIRE CITTÀ AMICHE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Nove passi per l azione Per ogni bambino Salute, Scuola, Uguaglianza, Protezione Firenze, 15 marzo 2004 UNICEF Centro

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo:

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo: SCHEDA 1/B SCHEDA PROGETTO PER L IMPEGNO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN EMILIA-ROMAGNA ENTE 1)Ente proponente il progetto: CARITAS DIOCESANA DI REGGIO EMILIA GUASTALLA (legata da vincoli associativi

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

NOSTRO SIGNORE. Is 45, 1 7 Sal 146 (145) At 2, 29 36 Gv 21, 5 7

NOSTRO SIGNORE. Is 45, 1 7 Sal 146 (145) At 2, 29 36 Gv 21, 5 7 NOSTROSIGNORE Is45,1 7 Sal146(145) At2,29 36 Gv21,5 7 Tra gli elementi costitutivi dell'esistenza umana, la dipendenza dell'uomo daun'autoritàè unfattoincontrovertibile. L'aggettivosostantivatokyriossignifica:

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli