Performance e abitudini di pagamento nel mercato delle Macchine da Costruzione. Marketing CRIBIS D&B

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Performance e abitudini di pagamento nel mercato delle Macchine da Costruzione. Marketing CRIBIS D&B"

Transcript

1 Performance e abitudini di pagamento nel mercato delle Macchine da Costruzione Marketing CRIBIS D&B

2 Gruppo CRIF Leader in Italia nelle soluzioni a supporto dell erogazione e gestione del credito retail, il primo gruppo nell Europa continentale nel settore delle credit information bancarie e uno dei principali operatori a livello internazionale nei servizi integrati di business & commercial information e di credit & marketing management I numeri di CRIF Più di banche e società finanziarie nel mondo utilizzano le soluzioni CRIF Oltre imprese clienti Informazioni su qualsiasi impresa italiana e su oltre 150 milioni di imprese nel mondo CRIF è leader in Italia, con oltre 680 clienti tra banche, società finanziarie e Confidi Circa 75 milioni di posizioni creditizie di consumatori e imprese italiani censite in EURISC, il Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF 2

3 CRIF nel mondo Londra, UK Budapest, Ungheria Atlanta, USA Albuquerque, USA Denver, USA Baton Rouge, USA Dallas, USA Vienna, Austria Zurigo, Svizzera Capodistria, Slovenia Varsavia, Polonia Mosca, Russia Pechino, Shanghai, Cina Hanoi, Vietnam Kingston, Giamaica Mumbai, India Credit Bureau Services Praga, Rep. Ceca Credit Bureau Data Pools Credit Rating Agency Analytics & Decisioning Business Information Bologna Debt Collection Real Estate Information and Related Services Città del Messico, Messico Milano Business Process Outsourcing Lending Solutions (USA) Bratislava, Rep. Slovacca Insurance Solutions Roma Personal Solutions 3

4 CRIF per le imprese CRIBIS D&B è la società del Gruppo CRIF fortemente specializzata e con elevate competenze nella business information. CRIBIS D&B garantisce i più elevati standard qualitativi e la massima copertura nelle informazioni economiche e commerciali su aziende di tutto il mondo. CRIBIS D&B raccoglie milioni di esperienze di pagamento al fine di rilevare le abitudini di pagamento delle aziende italiane ed estere nei confronti dei propri fornitori, considerate singolarmente o raggruppate per settore. Forte presenza in tutto il mondo grazie al D&B Worldwide Network CRIBIS Teleservice è la società del gruppo CRIF che da oltre 15 anni offre servizi per la risoluzione di problemi di pagamento, per la definizione di un workflow di attività in base alla tipologia di crediti fino ad un vero e proprio recupero crediti. CRIBIS Teleservice è iscritta a UNIREC (Unione nazionale Imprese a Tutela del Credito) e ne rispetta il codice deontologico. 4

5 Il Patrimonio informativo BILANCI SOCIETARI CRIBIS D&B PAYDEX 5

6 I Bilanci Societari del Gruppo CRIF Almeno 5 annualità di bilancio su ogni società italiana. Una factory dedicata alla trasformazione dei bilanci ottici in strumenti digitali. Un centro di R&S dedicata al data e text mining, all estrazione di dati da fonti strutturate e non strutturate e alla gestione degli standard XBRL per la reportistica finanziaria. 6

7 Che cos è CRIBIS itrade CRIBIS itrade è la prima soluzione in Italia per la condivisione delle informazioni sul credito commerciale tra CRIBIS D&B e le aziende partecipanti. 45 anni di esperienza 5 Miliardi di movimenti raccolti nel mondo 140 milioni di movimenti raccolti in Italia 1 milione di aziende italiane con esperienze di pagamento Numero di esperienze in CRIBIS itrade D&B Paydex Hit rate nel 65% dei casi. Fonte: Studio Pagamenti 7

8 Massima qualità delle informazioni Neutrale Senza conflitto d interessi Oggettivo Non settoriale Contribuire le proprie informazioni all interno di un sistema come CRIBIS itrade significa accedere ad un patrimonio informativo oggettivo e gestito da un soggetto neutrale, cioè non influenzato da conflitti di interessi o da dinamiche strettamente settoriali. In questo modo l informazione che viene restituita è un profilo oggettivo dell azienda come pagatore di transazioni B2B. 8

9 Non movimenti contabili, ma reali esperienze di pagamento I movimenti contabili: eterogenei e influenzati da aspetti contingenti Per il buon funzionamento del sistema, il singolo movimento contabile o la singola fattura non devono coincidere con l esperienza di pagamento. Questa è infatti generata dall analisi congiunta di tutte le transazioni commerciali (fatture, pagamenti, insoluti, ecc...) intercorse fra un azienda cliente e il suo fornitore nel corso degli ultimi 12 mesi. Si tratta di una media mobile ponderata: Le esperienze di pagamento: omogenee, storicizzate e complete nasce dall analisi di 12 mesi di dati; dipende dal credito analizzato, cioè dagli importi di credito che sono risultati regolari o in ritardo ogni mese; si aggiorna mensilmente. 9

10 Score utilizzato per l analisi: D&B Paydex Il D&B Paydex è un punteggio che valuta la performance storica dei pagamenti verso i fornitori. E un indice sintetico che nasce da un modello statistico in grado di analizzare l eterogeneità dei comportamenti di pagamento. Esprime un punteggio diviso in classi che va 1 a 100 (100 indica la miglior performance, 1 la peggiore). Ad ogni classe è associato il numero di giorni medi di ritardo. Servono almeno tre esperienze di pagamento relative ad un azienda per generare il Paydex. 10

11 Distribuzione Territoriale Macchine da costruzione Maggiore concentrazione in Lombardia e Emilia Romagna. 11

12 BILANCI SOCIETARI: Trend dei Ricavi Macchine da costruzione Forte riduzione dei ricavi di vendita negli ultimi anni rispetto al

13 BILANCI SOCIETARI: Trend dei Ricavi Macchine da costruzione Movimento terra è il settore con la riduzione maggiore in termini assoluti. 13

14 BILANCI SOCIETARI: Percentuale di aziende in Utile, Macchine da costruzione Meno del 62% delle società sono in utile. 14

15 BILANCI SOCIETARI: Percentuale di aziende in Utile, Macchine da costruzione Per tutti i settori la percentuale di aziende in utile si è ridotta notevolmente rispetto al

16 BILANCI SOCIETARI: Percentuale di aziende con ROE Negativo, Macchine da costruzione Aumento della percentuale di aziende con ROE negativo rispetto al 2006, 2007 e

17 Metodologia Nelle analisi successive è stato analizzato il livello di rischiosità delle imprese dei seguenti settori merceologici: Edilizia Sic 1500 Costruzione di edifici Nel settore sono incluse tutte quelle attività legate alla costruzione di case (unifamiliari e plurifamiliari), hotel, edifici industriali e capannoni e di edifici non residenziali di altro tipo. Sic Edilizia specializzata Nel settore sono incluse tutte quelle attività legate alla costruzione di strade e autostrade, ponti, gallerie, acquedotti, fognature e condotte elettriche. Sic Installatori Nel settore sono incluse tutte quelle attività legate agli installatori (dagli impianti idraulici e di riscaldamento alla muratura e posa di pietre, dagli scavi e preparazione fondamenta alle demolizioni e il noleggio di impianti). N.B. Per l identificazione dei gruppi merceologici è stato utilizzata la Classificazione Standard Internazionale delle attività industriali (SIC). Si tratta di un codice numerico di quattro cifre assegnato ad ogni azienda in base alla sua attività principale, in cui le prime due cifre identificano la categoria e le due successive la sottocategoria. 17

18 Abitudini di Pagamento per classi di ritardo Confronto Italia vs. Edilizia Settembre 2012 Le aziende edili mostrano una % di pagatori puntuali inferiore al dato medio nazionale. 18

19 Trend dei pagamenti puntuali in Italia 2007 vs. IIIQ 2012 nei microsettori edilizi La percentuale di pagamento puntuale è diminuita rispetto al

20 Abitudini di Pagamento per classi di ritardo Area geografica Macrosettore Edilizia Nel Sud e Isole è minore la quota di pagatori puntuali. EDILIZIA 20

21 Abitudini di Pagamento per classi di ritardo Paesi Europei Macrosettore Edilizia Le best performer di settore sono Germania, Svizzera e Olanda. *I dati per i Paesi Europei sono aggiornati a Dicembre 2011, quelli per l Italia a Settembre

22 Abitudini di Pagamento per classi di ritardo Paesi Europei Macrosettore Edilizia Il pagamento puntuale è più basso di oltre il 12% rispetto alla media Paese per Portogallo e Spagna. *I dati per i Paesi Europei sono aggiornati a Dicembre 2011, quelli per l Italia a Settembre

23 Abitudini di Pagamento per classi di ritardo Paesi Extra Europei Macrosettore Edilizia La Cina registra la percentuale di pagamento puntuale più bassa per il settore. *I dati per i Paesi Extra-Europei sono aggiornati a Dicembre 2011, quelli per l Italia a Settembre

24 Abitudini di Pagamento per classi di ritardo Paesi Extra Europei Macrosettore Edilizia Negli Stati Uniti l Edilizia mostra una % di pagamento puntuale inferiore di 7 punti alla media Paese. *I dati per i Paesi Extra-Europei sono aggiornati a Dicembre 2011, quelli per l Italia a Settembre

25 Le esigenze del credit management e i servizi CRIBIS.com Le esigenze del credit manager Servizi CRIBIS.com Necessità di tenere sotto costante controllo la clientela Valutare in modo più approfondito i nuovi clienti Segmentare in modo più efficace le politiche di credito commerciale Power Monitor o Portfolio Manager Business Report Credit Scoring Fare previsioni su ritardi di pagamento e insoluti Gestire in modo strutturato processi di recupero crediti CRIBIS Teleservice Ottimizzare la gestione dei pagamenti CRIBIS itrade Lab Tenere sotto controllo scaduto, ritardi ed esposizione Condividere informazioni in modo strutturato 25

26 CRIBIS itrade LAB: il servizio di CRIBIS.com per i pagamenti Con unica user e password TUTTI GLI STRUMENTI E LE INFORMAZIONI per la gestione del credito commerciale 26

27 1. La prima soluzione per la gestione dei pagamenti RITARDI, ESPOSIZIONE, SCADUTO del proprio portafoglio analizzati per: Dimensione aziendale Area geografica Settore Anzianità aziendale 27

28 Diversi livelli di approfondimento DASHBOARD del portafoglio ANALISI AGGREGATE per settore, dimensione, etc 28 SINGOLO CLIENTE

29 3. Il confronto con il mercato ANALISI COMPARATIVA e TREND STORICO dei comportamenti verso il mercato di: Ritardi Esposizione Scaduto 29

30 Entra nella nostra community sul sito Iscriviti alla community su avrai accesso a: Osservatorio sui pagamenti delle imprese italiane con un confronto globale Atti dei convegni Analisi trimestrali su rischiosità e pagamenti Analisi di settore Case history e tanto altro 30

31 Grazie per l attenzione CRIBIS D&B Community

Studio Pagamenti 2012

Studio Pagamenti 2012 Studio Pagamenti 2012 EMILIA ROMAGNA Dati aggiornati a Settembre 2012 Marketing CRIBIS D&B Agenda Company Profile Gli Strumenti Utilizzati e Metodologia Analisi delle Abitudini di Pagamento in Emilia Romagna

Dettagli

Imprenditori Stranieri in Italia

Imprenditori Stranieri in Italia Imprenditori Stranieri in Italia Dati aggiornati a Dicembre 2011 Marketing CRIBIS D&B Agenda Company Profile Gli Strumenti Utilizzati e Metodologia Analisi i Imprese con imprenditori i stranieri i 2 Agenda

Dettagli

Abitudini di Pagamento. Beni di Largo Consumo. Dati aggiornati a. Marketing CRIBIS D&B

Abitudini di Pagamento. Beni di Largo Consumo. Dati aggiornati a. Marketing CRIBIS D&B Abitudini di Pagamento delle aziende in Italia: Beni di Largo Consumo Dati aggiornati a Dicembre 2011 Marketing CRIBIS D&B Agenda Company Profile Gli Strumenti Utilizzati e Metodologia Analisi delle Abitudini

Dettagli

Nuove strategie nella gestione del portafoglio clienti

Nuove strategie nella gestione del portafoglio clienti Nuove strategie nella gestione del portafoglio clienti Bardolino 18 Maggio 2011 Massimo Mazzarol Agenda Company Profile Obiettivi dell analisi: Portafoglio clienti di un'azienda alimentare Portafoglio

Dettagli

Fallimenti delle aziende in Italia

Fallimenti delle aziende in Italia Fallimenti delle aziende in Italia Dati aggiornati al Terzo Trimestre 2012 Marketing CRIBIS D&B Agenda Company Profile Gli Strumenti Utilizzati e Metodologia Analisi dei Fallimenti in Italia 2 Agenda Company

Dettagli

Pagamenti, performance e rischiosità nel mercato dei Beni di Largo Consumo. Marco Preti Amministratore Delegato CRIBIS D&B

Pagamenti, performance e rischiosità nel mercato dei Beni di Largo Consumo. Marco Preti Amministratore Delegato CRIBIS D&B Pagamenti, performance e rischiosità nel mercato dei Beni di Largo Consumo Marco Preti Amministratore Delegato CRIBIS D&B Indice Company Profile Gli strumenti utilizzati Analisi dei settori BLC Strumenti

Dettagli

Studio Pagamenti 2015 ITALIA Dati aggiornati a Giugno 2015

Studio Pagamenti 2015 ITALIA Dati aggiornati a Giugno 2015 Studio Pagamenti 2015 ITALIA Dati aggiornati a Giugno 2015 Marketing CRIBIS D&B Agenda Analisi delle Abitudini di Pagamento in Italia, Q2 2015 Company Profile Gli Strumenti Utilizzati 2 Abitudini di pagamento,

Dettagli

Pagamenti nell edilizia: analisi e trend Dati aggiornati a Marzo 2014

Pagamenti nell edilizia: analisi e trend Dati aggiornati a Marzo 2014 Pagamenti nell edilizia: analisi e trend Dati aggiornati a Marzo 2014 Massimo Mazzarol CRIF in primo piano 4 continenti 2.000 + dipendenti e collaboratori 43 paesi 4 datacenter 2.000 + server gestiti 2.400

Dettagli

I servizi del Gruppo CRIF al servizio delle imprese italiane

I servizi del Gruppo CRIF al servizio delle imprese italiane I servizi del Gruppo CRIF al servizio delle imprese italiane La Mission del Gruppo CRIF CRIF è una azienda globale che supporta e crea valore per operatori finanziari, imprese e cittadini, in modo che

Dettagli

Studio Pagamenti 2014 ITALIA Dati aggiornati a Settembre 2014

Studio Pagamenti 2014 ITALIA Dati aggiornati a Settembre 2014 Studio Pagamenti 2014 ITALIA Dati aggiornati a Settembre 2014 Marketing CRIBIS D&B Agenda Analisi delle Abitudini di Pagamento in Italia: 3Q 2014 Company Profile Gli Strumenti Utilizzati 2 Abitudini di

Dettagli

Studio Pagamenti 2014

Studio Pagamenti 2014 Studio Pagamenti 2014 ITALIA Dati aggiornati a Marzo 2014 Marketing CRIBIS D&B Agenda Analisi delle Abitudini di Pagamento in Italia: IQ 2014 Company Profile Gli Strumenti Utilizzati 2 Abitudini di Pagamento,

Dettagli

I pagamenti come motore della crescita: condivisione, processi e trend

I pagamenti come motore della crescita: condivisione, processi e trend I pagamenti come motore della crescita: condivisione, processi e trend Marco Preti Economic Outlook L Europa è l area geografica che crescerà meno nei prossimi anni. Allo stesso tempo nel 2013 l Europa

Dettagli

Crif, una realtà bolognese nel mondo Bologna - 08/04/2011

Crif, una realtà bolognese nel mondo Bologna - 08/04/2011 Crif, una realtà bolognese nel mondo Agenda La mission di CRIF CRIF nel mondo Il processo di crescita Le soluzioni CRIF La nostra esigenza Il nostro modello e cosa lo supporta Alcuni esempi Near-shore:

Dettagli

3 Osservatorio sul Marketing B2B in Italia. Aprile 2014

3 Osservatorio sul Marketing B2B in Italia. Aprile 2014 3 Osservatorio sul Marketing B2B in Italia Aprile 2014 Presentazione Il BtoB Marketing Forum è un evento unico nel suo genere, che nel 2014 ha raggiunto oltre 700 iscritti tra responsabili marketing, direttori

Dettagli

delle aziende in Italia:

delle aziende in Italia: Livello di rischiosità delle aziende in Italia: Lombardia Dati aggiornati a Dicembre 2012 Marketing CRIBIS D&B Agenda Distribuzione delle aziende nella regione Analisi del livello di rischiosità Confronto

Dettagli

La gestione della Sicurezza nel Gruppo CRIF. La struttura organizzativa

La gestione della Sicurezza nel Gruppo CRIF. La struttura organizzativa La gestione della Sicurezza nel Gruppo CRIF La struttura organizzativa INFOSECURITY Milano 16/03/2010 Agenda Presentazione Gruppo CRIF Struttura organizzativa Security nel Gruppo CRIF 2 CRIF al servizio

Dettagli

Fallimenti delle aziende in Italia Dati aggiornati a settembre 2014

Fallimenti delle aziende in Italia Dati aggiornati a settembre 2014 Fallimenti delle aziende in Italia Dati aggiornati a settembre 2014 Marketing CRIBIS D&B Agenda Analisi dei Fallimenti in Italia Company Profile Gli Strumenti Utilizzati e Metodologia 2 Tipologia di analisi

Dettagli

Business all estero? Rischi e opportunità di una corretta gestione del portafoglio clienti

Business all estero? Rischi e opportunità di una corretta gestione del portafoglio clienti Business all estero? Rischi e opportunità di una corretta gestione del portafoglio clienti Fabio Lazzarini, Marketing Director CRIBIS D&B Credit Risk Council Verona, 13 Novembre 2014 CRIF nel mondo 2.400

Dettagli

DAL COGITO ERGO SUM AL DUBITO ERGO INVENIO IL FRAUD MANAGER È CARTESIANO?

DAL COGITO ERGO SUM AL DUBITO ERGO INVENIO IL FRAUD MANAGER È CARTESIANO? DAL COGITO ERGO SUM AL DUBITO ERGO INVENIO IL FRAUD MANAGER È CARTESIANO? ROMA - 10 GIUGNO 2010 CRIF nel mondo: clienti in 37 paesi Albuquerque, USA Londra, UK Budapest, Ungheria Atlanta, USA Capodistria,

Dettagli

delle aziende in Italia:

delle aziende in Italia: Livello di rischiosità delle aziende in Italia: Lombardia Dati aggiornati a Dicembre 2011 Marketing CRIBIS D&B Agenda Company Profile Gli Strumenti Utilizzati e Metodologia Analisi del livello di rischiosità

Dettagli

Agenda. La mission di CRIF I numeri CRIF nel mondo Il processo di crescita Le soluzioni CRIF

Agenda. La mission di CRIF I numeri CRIF nel mondo Il processo di crescita Le soluzioni CRIF CRIF che supportano banche, società finanziarie, assicurazioni, società di telecomunicazioni, utilities e imprese in ogni fase della relazione con il cliente. Agenda La mission di CRIF CRIF nel mondo Il

Dettagli

Studio Pagamenti. Pubblica Amministrazione. Dati aggiornati a Settembre Marketing CRIBIS D&B

Studio Pagamenti. Pubblica Amministrazione. Dati aggiornati a Settembre Marketing CRIBIS D&B Studio Pagamenti Pubblica Amministrazione Dati aggiornati a Settembre 2016 Agenda Analisi delle abitudini di pagamento in Italia Pubblica Amministrazione Company Profile Gli Strumenti Utilizzati e Metodologia

Dettagli

RISCHIO DI CREDITO: QUALI SOLUZIONI PER RIDURLO. Milano, 09/07/2014 Maria Ricucci & Michele Colombo

RISCHIO DI CREDITO: QUALI SOLUZIONI PER RIDURLO. Milano, 09/07/2014 Maria Ricucci & Michele Colombo RISCHIO DI CREDITO: QUALI SOLUZIONI PER RIDURLO Milano, 09/07/2014 Maria Ricucci & Michele Colombo CRIF INFORMATION CORE il patrimonio informativo di CRIF G R F U I INDICATORI GEO-SETTORIALE DATI SUI PRODOTTI

Dettagli

Il fenomeno delle frodi creditizie attraverso il furto di identità. Enrico Lodi Director Credit Bureau Services

Il fenomeno delle frodi creditizie attraverso il furto di identità. Enrico Lodi Director Credit Bureau Services Il fenomeno delle frodi creditizie attraverso il furto di identità Bureau Services Il gruppo CRIF CRIF è una azienda italiana che, in Italia e all estero, supporta e crea valore per operatori finanziari,

Dettagli

Pagamenti commerciali e trend nel mercato dei Beni di Largo Consumo

Pagamenti commerciali e trend nel mercato dei Beni di Largo Consumo Pagamenti commerciali e trend nel mercato dei Beni di Largo Consumo Dati aggiornati al Secondo Trimestre 2011 Massimo Mazzarol, Direttore Commerciale CRIBIS D&B Agenda Company Profile Gli Strumenti Utilizzati

Dettagli

Nuove strategie nella gestione del portafoglio clienti: un analisi delle imprese dell Industria alimentare

Nuove strategie nella gestione del portafoglio clienti: un analisi delle imprese dell Industria alimentare Nuove strategie nella gestione del portafoglio clienti: un analisi delle imprese dell Industria alimentare E possibile rendere più efficiente la gestione del credito e della collection quando il portafoglio

Dettagli

Come costruire una collection efficace partendo dalla conoscenza dei pagamenti

Come costruire una collection efficace partendo dalla conoscenza dei pagamenti Come costruire una collection efficace partendo dalla conoscenza dei pagamenti AICS Meeting Day, 22 Magio 2013 Roberto Alverdi Chi è CRIBIS Teleservice La società del Gruppo CRIF che da oltre 15 anni offre

Dettagli

Evidenze e soluzioni per la valutazione del rischio di credito per i Confidi

Evidenze e soluzioni per la valutazione del rischio di credito per i Confidi Evidenze e soluzioni per la valutazione del rischio di credito per i Confidi Letizia Sampoli Firenze, 26 febbraio 2015 Cerved è il più grande Information Provider in Italia e una delle principali agenzie

Dettagli

Il sistema di condivisione delle informazioni sulle abitudini di pagamento

Il sistema di condivisione delle informazioni sulle abitudini di pagamento Il sistema di condivisione delle informazioni sulle abitudini di pagamento Alcune Premesse Un terzo delle risorse delle imprese servono per finanziare i clienti attraverso il credito commerciale. Quando

Dettagli

La gestione in outsourcing del processo di Valutazione Immobili. Modena 4 ottobre 2008

La gestione in outsourcing del processo di Valutazione Immobili. Modena 4 ottobre 2008 La gestione in outsourcing del processo di Valutazione Immobili Modena 4 ottobre 2008 Agenda Il gruppo CRIF Valutazione Immobili Metodologie di stima La gestione del processo La qualificazione dei professionisti

Dettagli

European Payment Index 2011. In Europa la perdita su crediti ha raggiunto 312 miliardi di Euro

European Payment Index 2011. In Europa la perdita su crediti ha raggiunto 312 miliardi di Euro European Payment Index 2011 In Europa la perdita su crediti ha raggiunto 312 miliardi di Euro Intrum Justitia Unica multinazionale quotata in borsa leader nel settore dei servizi di Credit Management GRUPPO

Dettagli

European Payment Index 2013. Abitudini e rischi di pagamento in Europa ed in Italia, scenario attuale e prospettive future

European Payment Index 2013. Abitudini e rischi di pagamento in Europa ed in Italia, scenario attuale e prospettive future European Payment Index 2013 Abitudini e rischi di pagamento in Europa ed in Italia, scenario attuale e prospettive future Intrum Justitia è il gruppo leader in Europa nei servizi di Credit Management Unica

Dettagli

I Confidi non sono tutti uguali. Il rating di CRIF. confidi@crif.com Simone Capecchi

I Confidi non sono tutti uguali. Il rating di CRIF. confidi@crif.com Simone Capecchi I Confidi non sono tutti uguali. Il rating di CRIF Agenda Rischiosità delle imprese Rischiosità del credito garantito dai Confidi I Confidi non sono tutti uguali Rating ai Confidi Conclusioni 2 CRIF, partner

Dettagli

CREDITO BUSINESS: IDENTIKIT DELL IMPRESA CHE CHIEDE CREDITO

CREDITO BUSINESS: IDENTIKIT DELL IMPRESA CHE CHIEDE CREDITO CREDITO BUSINESS: IDENTIKIT DELL IMPRESA CHE CHIEDE CREDITO Simone Capecchi CONFIRES, 26/02/15 Agenda da finalizzare alla fine LE RICHIESTE DI CREDITO DA PARTE DELLE IMPRESE ALLE AZIENDE DI CREDITO LA

Dettagli

Cosa insegnano le altre esperienze di data pooling. Marco Preti, Direttore - Divisione Business Information, Gruppo CRIF

Cosa insegnano le altre esperienze di data pooling. Marco Preti, Direttore - Divisione Business Information, Gruppo CRIF Cosa insegnano le altre esperienze di data pooling Marco Preti, Direttore - Divisione Business Information, Gruppo CRIF Le esperienze CRIF di Data Pooling nel Mondo. Il Gruppo CRIF CRIF è una società globale,

Dettagli

European Payment Report 2015

European Payment Report 2015 European Payment Report 2015 Il Gruppo Intrum Justitia Leader europeo nel settore dei servizi di Credit Management con uffici in 20 paesi europei Fondato nel 1923 Quotato al mercato NASDAQ OMX Stockholm

Dettagli

CRIBIS PRIME COMPANY, un focus sulle aziende più. affidabili in Italia. Dati aggiornati a Dicembre Marketing CRIBIS D&B

CRIBIS PRIME COMPANY, un focus sulle aziende più. affidabili in Italia. Dati aggiornati a Dicembre Marketing CRIBIS D&B CRIBIS PRIME COMPANY, un focus sulle aziende più affidabili in Italia Dati aggiornati a Dicembre 2016 Agenda CRIBIS Prime Company, un focus sulle aziende più affidabili in Italia Company Profile Gli Strumenti

Dettagli

CRM e imprese: un connubio attuale e attuabile. Simone Capecchi Roma, 12 febbraio 2007

CRM e imprese: un connubio attuale e attuabile. Simone Capecchi Roma, 12 febbraio 2007 CRM e imprese: un connubio attuale e attuabile Simone Capecchi Roma, 12 febbraio 2007 Agenda Abstract CRIF: numeri Alcuni aspetti strategici ed operativi sullo Small Business Le opportunità da esplorare

Dettagli

Recupero della fiducia: le nuove dimensioni sostenibili

Recupero della fiducia: le nuove dimensioni sostenibili Recupero della fiducia: le nuove dimensioni sostenibili Roberta Dalmaschio Gaia Cioci Convegno ABI - Agenda Il contesto congiunturale e la fiducia del cliente La fiducia è il requisito per un ritorno economico

Dettagli

Dal dato alla Business Information!

Dal dato alla Business Information! Dal dato alla Business Information! Tutte le informazioni disponibili sul mercato integrate nel tuo sistema di credit management analisi di bilancio - capacità competitiva - esperienze di pagamento - informazioni

Dettagli

Affrontare la crisi: cambiano i comportamenti creditizi dei clienti. Guardiamoli.

Affrontare la crisi: cambiano i comportamenti creditizi dei clienti. Guardiamoli. Affrontare la crisi: cambiano i comportamenti creditizi dei clienti. Guardiamoli. Simone Capecchi Lamberto Barbieri Prestiti a febbraio 2009 Andamento della domanda di Prestito ponderata sui giorni lavorativi

Dettagli

BI pervasiva con SAP BusinessObjects BI nel Gruppo CRIF: il caso CRIBIS D&B. 26 settembre 2013 Copyright Horsa 2013

BI pervasiva con SAP BusinessObjects BI nel Gruppo CRIF: il caso CRIBIS D&B. 26 settembre 2013 Copyright Horsa 2013 BI pervasiva con SAP BusinessObjects BI nel Gruppo CRIF: il caso CRIBIS D&B 26 settembre 2013 Copyright Horsa 2013 Agenda Introduzione CRIF Group CRIBIS D&B BI Pervasiva con SAP L esperienza CRIF Pastore

Dettagli

Trend di settore nel mercato dei Beni di Largo Consumo GD/DO: solo un impresa su cinque paga puntualmente i partner commerciali

Trend di settore nel mercato dei Beni di Largo Consumo GD/DO: solo un impresa su cinque paga puntualmente i partner commerciali Trend di settore nel mercato dei Beni di Largo Consumo GD/DO: solo un impresa su cinque paga puntualmente i partner commerciali La situazione più critica nel Sud e Isole e nei comparti Ho.Re.Ca. e GD/DO

Dettagli

Credit Assessment Tool

Credit Assessment Tool Credit Assessment Tool Gli Strumenti a supporto della collection efficace Verona, 15/4/2015 Dario Lazzari Strategie e Sviluppo Finservice S.p.A. Il marchio Cerved Opera sul mercato presidiando diversi

Dettagli

Innovare nel Credito: dalla gestione dell insoluto alla gestione del cliente

Innovare nel Credito: dalla gestione dell insoluto alla gestione del cliente Innovare nel Credito: dalla gestione dell insoluto alla gestione del cliente Flavia Cavallo Head of Credit Management E.on Energia S.p.A. SAS FORUM - 17 aprile 2013 Elena Pallini Senior Statistical Analyst

Dettagli

L integrazione dei dati da fonti interne ed esterne nel processo Order to Cash 27 Maggio, Bardolino

L integrazione dei dati da fonti interne ed esterne nel processo Order to Cash 27 Maggio, Bardolino L integrazione dei dati da fonti interne ed esterne nel processo Order to Cash 27 Maggio, Bardolino AICS MEETING DAY 2009 Agenda La partnership La survey L integrazione Le soluzioni 2 Agenda La partnership

Dettagli

L assicurazione per i rischi creditizi

L assicurazione per i rischi creditizi L assicurazione per i rischi creditizi Marco Castiglione Partnership Channel Manager Euler Hermes Italia Un Gruppo leader presente in 5 Continenti e in oltre 50 Paesi Dati 2012 Società del Gruppo Allianz

Dettagli

La fotografia delle aziende ecommerce B2B in Italia, l osservatorio CRIBIS-Netcomm Niccolò Zuffetti, Marketing Manager CRIBIS D&B

La fotografia delle aziende ecommerce B2B in Italia, l osservatorio CRIBIS-Netcomm Niccolò Zuffetti, Marketing Manager CRIBIS D&B La fotografia delle aziende ecommerce B2B in Italia, l osservatorio CRIBIS-Netcomm Niccolò Zuffetti, Marketing Manager CRIBIS D&B E-COMMERCE B2B: MODELLI E CASI DI SUCCESSO NELL E-COMMERCE B2B E B2RETAIL

Dettagli

Foglio informativo n. 029/011. Servizi per le Imprese. Informazioni commerciali.

Foglio informativo n. 029/011. Servizi per le Imprese. Informazioni commerciali. Foglio informativo n. 029/011. Servizi per le Imprese. Informazioni commerciali. Informazioni sulla banca. Banca Prossima S.p.A. Sede Legale e Amministrativa: Piazza Paolo Ferrari, 10-20121 Milano. Tel.:

Dettagli

Dalle idee alle azioni: lo scenario di mercato e le esperienze delle principali aziende di credito italiane

Dalle idee alle azioni: lo scenario di mercato e le esperienze delle principali aziende di credito italiane Dalle idee alle azioni: lo scenario di mercato e le esperienze delle principali aziende di credito italiane CRIF Channel Director Finance Corporate Offer Italy Western Europe Agenda Credit market outolook:

Dettagli

Edilizia, peggiorano i tempi di pagamento: solo il 41,3% delle imprese è puntuale

Edilizia, peggiorano i tempi di pagamento: solo il 41,3% delle imprese è puntuale Edilizia, peggiorano i tempi di pagamento: solo il 41,3% delle imprese è puntuale Nel confronto internazionale, nel 2011 l'italia mostra il peggioramento più significativo nel rispetto dei tempi di pagamento

Dettagli

Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo

Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo Augusto Scaglione Desk Asia Ufficio Internazionalizzazione Imprese Como, 25 marzo 2014 Le previsioni sulla crescita per

Dettagli

...... delle Partecipate e dei fornitori

...... delle Partecipate e dei fornitori ...... I pagamenti della Pubblica Amministrazione, delle Partecipate e dei fornitori...... numero D i c e m b r e 2 0 1 301 FATTURE SCADUTE E NON PAGATE I PAGAMENTI DELLA PA E DEI FORNITORI PA Il nuovo

Dettagli

VANTAGGI IMPRESE ESTERE

VANTAGGI IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE è il servizio Cerved Group che consente di ottenere le più complete informazioni commerciali e finanziarie sulle imprese operanti in paesi europei ed extra-europei, ottimizzando

Dettagli

Un unico grande gruppo al tuo servizio

Un unico grande gruppo al tuo servizio Un unico grande gruppo al tuo servizio Un unico grande gruppo al tuo servizio Cerved Group nasce dall unione di otto marchi, ognuno dei quali leader di presidio, che grazie alla loro competenza ed esperienza

Dettagli

La società, le competenze, i numeri.

La società, le competenze, i numeri. La società, le competenze, i numeri. Eurizon Capital Architettura multi societaria Eurizon Capital SGR Eurizon Capital appartiene al Gruppo Intesa Sanpaolo. È specializzata nella gestione degli investimenti

Dettagli

CRIF NM svilupperà un credit bureau per il mercato del credito della Giamaica

CRIF NM svilupperà un credit bureau per il mercato del credito della Giamaica Pubblicazione di CRIF / primavera - estate 2012 CRIF NM svilupperà un credit bureau per il mercato del credito della Giamaica Regno Unito: CRIF diventa partner di Tracesmart per potenziare le soluzioni

Dettagli

La convenzione tra CONFAPI INDUSTRIA e Cribis D&B è nata per soddisfare le seguenti esigenze:

La convenzione tra CONFAPI INDUSTRIA e Cribis D&B è nata per soddisfare le seguenti esigenze: La convenzione tra CONFAPI INDUSTRIA e Cribis D&B è nata per soddisfare le seguenti esigenze: Report su aziende Italia - Estero Liste marketing Italia - Estero 1. Per le piccole imprese e i professionisti

Dettagli

IL RUOLO DEL DOTTORE COMMERCIALISTA

IL RUOLO DEL DOTTORE COMMERCIALISTA IL RUOLO DEL DOTTORE COMMERCIALISTA IN OTTICA BASILEA 2 DOTT. GABRIELE TROISE - troise@innofin.net 1 PRINCIPI ISPIRATORI DI BASILEA 2 BASILEA 2 E UNA NORMATIVA DIRETTA ALLE BANCHE. FUNZIONE PRECIPUA DELLA

Dettagli

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma 2. L'andamento

Dettagli

European Payment Index 2014. Abitudini e rischi di pagamento in Europa ed in Italia, scenario attuale e prospettive future

European Payment Index 2014. Abitudini e rischi di pagamento in Europa ed in Italia, scenario attuale e prospettive future European Payment Index 2014 Abitudini e rischi di pagamento in Europa ed in Italia, scenario attuale e prospettive future Intrum Justitia è il gruppo leader in Europa nei servizi di Credit Management Unica

Dettagli

Corso di Formazione. Aggiornamenti Normativi Antiriciclaggio e Adeguata Verifica. Padova, 04 Novembre 2014. L informatica per i Confidi

Corso di Formazione. Aggiornamenti Normativi Antiriciclaggio e Adeguata Verifica. Padova, 04 Novembre 2014. L informatica per i Confidi Corso di Formazione Aggiornamenti Normativi Antiriciclaggio e Adeguata Verifica Padova, 04 Novembre 2014 Ore 09.30 11.00 Antiriciclaggio Antiterrorismo Monitoraggio fiscale Privacy La normativa primaria,

Dettagli

Nuove soluzioni di Factoring e nuovi rapporti con la Clientela

Nuove soluzioni di Factoring e nuovi rapporti con la Clientela Nuove soluzioni di Factoring e nuovi rapporti con la Clientela Intervento di Antonio De Martini Milano, 16 maggio 2006 Il vantaggio competitivo Principali elementi di soddisfazione: o Velocità e sicurezza

Dettagli

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma 2. L'andamento

Dettagli

Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici. Sezione 4.2

Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici. Sezione 4.2 Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici Sezione 4.2 Profilo di CheBanca! Dati di sintesi Efficace collettore di provvista: 13,3mld di depositi diretti ed 1mld di indiretti Miglior

Dettagli

Identificare i nuovi potenziali clienti e massimizzare la profittabilità di portafoglio

Identificare i nuovi potenziali clienti e massimizzare la profittabilità di portafoglio Identificare i nuovi potenziali clienti e massimizzare la profittabilità di portafoglio Serena Di Mattia, Simone Capecchi Roma, 14 dicembre 2004 Indice Il segmento Small Business Caratteristiche, specificità

Dettagli

COMPANY PROFILE 2014 BRINGING LIGHT

COMPANY PROFILE 2014 BRINGING LIGHT COMPANY PROFILE 2014 BRINGING LIGHT BRINGIN Sme.UP nasce nel 2013 dalla fusione di Smea, Query e Softia dopo una collaborazione durata oltre 20 anni L azienda ha installato il prodotto Sme.UP ERP presso

Dettagli

OSSERVATORIO SUI PROTESTI E I PAGAMENTI DELLE IMPRESE

OSSERVATORIO SUI PROTESTI E I PAGAMENTI DELLE IMPRESE 1/2 3,6k 1k 1,5k OSSERVATORIO SUI PROTESTI E I PAGAMENTI DELLE IMPRESE DICEMBRE #17 (2 a+2b) 12,5% 75,5% 1.41421356237 2 RITARDI AI MINIMI E PROTESTI IN FORTE CALO NEL TERZO TRIMESTRE SINTESI DEI RISULTATI

Dettagli

OPERATORI COMMERCIALI ALL ESPORTAZIONE

OPERATORI COMMERCIALI ALL ESPORTAZIONE 8 luglio 2013 Anno 2012 OPERATORI COMMERCIALI ALL ESPORTAZIONE Nel 2012 gli operatori che hanno effettuato vendite di beni all estero sono 207.920, in lieve aumento (+0,3%) rispetto al 2011. Al netto dei

Dettagli

Osservatorio sulla Finanza. per i Piccoli Operatori Economici ABSTRACT

Osservatorio sulla Finanza. per i Piccoli Operatori Economici ABSTRACT Osservatorio sulla Finanza per i Piccoli Operatori Economici ABSTRACT Volume 16 DICEMBRE 2010 Microimprese ancora in affanno ma emergono i primi timidi segnali di miglioramento negli investimenti Calano

Dettagli

SpeedUp. «Un approccio integrato alla gestione del credito» ottobre 2014. M&GF Project S.r.l Via Magellano,6 20049 Concorezzo (MI)

SpeedUp. «Un approccio integrato alla gestione del credito» ottobre 2014. M&GF Project S.r.l Via Magellano,6 20049 Concorezzo (MI) SpeedUp «Un approccio integrato alla gestione del credito» M&GF Project S.r.l Via Magellano,6 20049 Concorezzo (MI) Tel: 039 6886163 Fax: 039 6886021 www.mgfproject.com info@mgfproject.com ottobre 2014

Dettagli

Aggiornamento sul Gruppo: Febbraio 2013

Aggiornamento sul Gruppo: Febbraio 2013 Aggiornamento sul Gruppo: Febbraio 2013 1 Appendice B: Gruppo Banco Popolare Banco Popolare: la struttura del Gruppo al 30/09/2012 Holding e Divisioni Territoriali integrate Controllate bancarie nazionali**

Dettagli

Basilea 2, misurazione del rischio e crescita dimensionale attraverso strategie di M&A: il caso del gruppo BPU

Basilea 2, misurazione del rischio e crescita dimensionale attraverso strategie di M&A: il caso del gruppo BPU Basilea 2, misurazione del rischio e crescita dimensionale attraverso strategie di M&A: il caso del gruppo BPU Marco Giaccone Responsabile Funzione Capital Management, Area Bergamo, Il Gruppo BPU ed il

Dettagli

IL MONDO DEI PICCOLI E MEDI OPERATORI INTERNET: ANALISI E DATI DI SETTORE

IL MONDO DEI PICCOLI E MEDI OPERATORI INTERNET: ANALISI E DATI DI SETTORE INTERNET SERVICE PROVIDER ITALIANI una risorsa ed una opportunità per il Paese IL MONDO DEI PICCOLI E MEDI OPERATORI INTERNET: ANALISI E DATI DI SETTORE Fabrizio D Ascenzo - Francesco Bellini Dipartimento

Dettagli

European Payment Index 2010. In Europa la perdita su crediti ha raggiunto 300 miliardi di Euro, l equivalente del debito nazionale della Grecia.

European Payment Index 2010. In Europa la perdita su crediti ha raggiunto 300 miliardi di Euro, l equivalente del debito nazionale della Grecia. European Payment Index 2010 In Europa la perdita su crediti ha raggiunto 300 miliardi di Euro, l equivalente del debito nazionale della Grecia. Intrum Justitia Unica multinazionale quotata in borsa leader

Dettagli

Forum APB Milano, 4 Aprile 2006

Forum APB Milano, 4 Aprile 2006 Contenuti, logiche ed effetti di Basilea 2 sulle PMI Le informazioni qualitative rilevanti ai fini del rating qualitativo: il controllo di gestione aziendale come elemento importante dei dati qualitativi

Dettagli

Ulisse per le vendite all estero

Ulisse per le vendite all estero 1Sistema Informativo Ulisse per le vendite all estero Gennaio 2014 PER CONOSCERE I MERCATI ESTERI DI VENDITA E DI APPROVVIGIONAMENTO 2Sistema Informativo, In un contesto di forti cambiamenti dell ambiente

Dettagli

IL VINO ITALIANO NEL MERCATO MONDIALE: OPPORTUNITÀ ALLA LUCE DEI NUOVI SCENARI EVOLUTIVI DENIS PANTINI

IL VINO ITALIANO NEL MERCATO MONDIALE: OPPORTUNITÀ ALLA LUCE DEI NUOVI SCENARI EVOLUTIVI DENIS PANTINI IL VINO ITALIANO NEL MERCATO MONDIALE: CRITICITÀ ED OPPORTUNITÀ ALLA LUCE DEI NUOVI SCENARI EVOLUTIVI DENIS PANTINI Direttore Area Agricoltura e Industria Alimentare Nomisma spa I temi di approfondimento

Dettagli

Cessione del quinto: potenzialità future e domande aperte

Cessione del quinto: potenzialità future e domande aperte Cessione del quinto: potenzialità future e domande aperte Convegno ABI - Assofin Credito alle famiglie 2007 Il nuovo mercato dei mutui e dei prestiti Roma, 30 ottobre 2007 Ing. Massimo Minnucci Amministratore

Dettagli

Come cambia il rapporto Banche e Imprese dopo l'aqr

Come cambia il rapporto Banche e Imprese dopo l'aqr Come cambia il rapporto Banche e Imprese dopo l'aqr Giuseppe LATORRE Partner KPMG, Responsabile Financial Services Milano, 26 novembre 2014 Il sistema bancario europeo in evoluzione: AQR e Vigilanza Unica

Dettagli

Reingegnerizzazione dei processi del credito nelle banche della New Europe. Attività e riscontri

Reingegnerizzazione dei processi del credito nelle banche della New Europe. Attività e riscontri Reingegnerizzazione dei processi del credito nelle banche della New Europe. Attività e riscontri Fausto Galmarini Responsabile Direzione Crediti Milano Giugno 00 OBIETTIVO DELLA PRESENTAZIONE Presentare

Dettagli

RI.T.A. RIschiosità e Tassi Attivi

RI.T.A. RIschiosità e Tassi Attivi RI.T.A. RIschiosità e Tassi Attivi Generalita...2 Tassi di decadimento...3 Settori...4 Territorio...7 Classi di utilizzo...7 Tassi attivi...8 La correlazione rischio / rendimento...10 Analisi per settore...10

Dettagli

IL VINO ITALIANO ALLA LUCE DEI NUOVI SCENARI EVOLUTIVI: OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE FUTURE

IL VINO ITALIANO ALLA LUCE DEI NUOVI SCENARI EVOLUTIVI: OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE FUTURE IL VINO ITALIANO ALLA LUCE DEI NUOVI SCENARI EVOLUTIVI: OPPORTUNITÀ E DENIS PANTINI Direttore Area Agricoltura e Industria Alimentare Nomisma spa PROSPETTIVE FUTURE I temi di approfondimento I consumi

Dettagli

*(67,21(,03$77,25*$1,==$7,9,(

*(67,21(,03$77,25*$1,==$7,9,( 3,1,),=,21((21752//2, *(67,21(,0377,25*1,==7,9,( 68//(5,6256(801( 7HVWLPRQLDQ]DGHO*UXSSR%DQFD/RPEDUGD *=DQRQL 0LODQRJLXJQR Struttura del Gruppo Banca Lombarda 6WUXWWXUDGHO*UXSSR%DQFD/RPEDUGDH3LHPRQWHVH

Dettagli

ALLEGATO A ( CONDIZIONI MIGLIORATIVE ASSOCIATE A.P.I. ) Informazioni sulle condizioni particolari offerte da CRIBIS per le imprese associate a A.P.I.

ALLEGATO A ( CONDIZIONI MIGLIORATIVE ASSOCIATE A.P.I. ) Informazioni sulle condizioni particolari offerte da CRIBIS per le imprese associate a A.P.I. ALLEGATO A ( CONDIZIONI MIGLIORATIVE ASSOCIATE A.P.I. ) Informazioni sulle condizioni particolari offerte da CRIBIS per le imprese associate a A.P.I. CRIBIS D&B è la società del Gruppo CRIF fortemente

Dettagli

COUNTRY PAYMENT REPORT 2015

COUNTRY PAYMENT REPORT 2015 COUNTRY PAYMENT REPORT 2015 Il Country Payment Report è uno studio di Intrum Justitia Intrum Justitia raccoglie dati da migliaia di aziende in Europa per acquisire conoscenze sulle abitudini di pagamento

Dettagli

La vendita dei viaggi organizzati nella destinazione Italia nel 2014 e le previsioni per il 2015: i grandi buyer internazionali

La vendita dei viaggi organizzati nella destinazione Italia nel 2014 e le previsioni per il 2015: i grandi buyer internazionali La vendita dei viaggi organizzati nella destinazione Italia nel 2014 e le previsioni per il 2015: i grandi buyer internazionali Il sistema dei viaggi organizzati nel mondo e verso l Italia Il sistema dei

Dettagli

STRUTTURA E PERFORMANCE AZIENDALI DEL

STRUTTURA E PERFORMANCE AZIENDALI DEL STRUTTURA E PERFORMANCE AZIENDALI DEL MERCATO INTERNAZIONALE DELLE MACCHINE UTENSILI FABIO CAMPANINI, SERENA COSTA XXXIII CONFERENZA ITALIANA DI SCIENZE REGIONALI - ROMA, 13-15 SETTEMBRE 2012 STRUTTURA

Dettagli

L uso dei dati territoriali per la valutazione del mercato e la definizione dei target

L uso dei dati territoriali per la valutazione del mercato e la definizione dei target Banca Popolare di Vicenza L uso dei dati territoriali per la valutazione del mercato e la definizione dei target Filippo Catturi, Alfredo Pastega Roma, 14 dicembre 2005 Agenda Premessa La valutazione del

Dettagli

L Information Technology al servizio della gestione del credito

L Information Technology al servizio della gestione del credito GLI SPECIALISTI DEL CREDIT MANAGEMENT Il credito commerciale continua a rappresentare un area di elevata problematicità per molte aziende. Se gestito con l adeguata professionalità, oltre che con gli strumenti

Dettagli

Credit check evoluti: un aiuto concreto al processo decisionale

Credit check evoluti: un aiuto concreto al processo decisionale Credit check evoluti: un aiuto concreto al processo decisionale Natalia Leonardi, Direttore Area Centrale Bilanci, Cerved Luca Cianci, Responsabile U.O. Progetti Speciali, Cerved AICS Meeting Day Lazise

Dettagli

Credito sostenibile per le giovani famiglie

Credito sostenibile per le giovani famiglie Credito sostenibile per le giovani famiglie Arch Mortgage Insurance Limited Credito al Credito 26 novembre 2014 Giuliano Giovannetti, CEO 1 Arch Capital Group Assicura e riassicura vita e danni in tutto

Dettagli

EUROPA Il mercato delle autovetture. Aprile 2012. AREA Studi e statistiche

EUROPA Il mercato delle autovetture. Aprile 2012. AREA Studi e statistiche EUROPA Il mercato delle autovetture Aprile 2012 Nell Europa27+EFTA 1 sono state registrate complessivamente 1,06 milioni di vetture nel mese di aprile 2012, con una flessione del 6,5 % rispetto allo stesso

Dettagli

OGGETTO: 147/CA = Convenzione FRUITIMPRESE-CERVED GROUP.

OGGETTO: 147/CA = Convenzione FRUITIMPRESE-CERVED GROUP. OGGETTO: 147/CA = Convenzione FRUITIMPRESE-CERVED GROUP. Abbiamo il piacere di informarvi che FRUITIMPRESE e CERVED GROUP hanno rinnovato il loro accordo di partnership ampliando in modo significativo

Dettagli

Il Rischio credito nei paesi a rischio

Il Rischio credito nei paesi a rischio Il Rischio credito nei paesi a rischio Il credito commerciale e il credit management Roberto Giancarlo Daverio Presidente ACMI ACMI nasce nel 1974 con sede a Milano Via Marcona, 49 In seguito si sono aggiunte

Dettagli

SOLUZIONI PROFESSIONALI OVUNQUE SIA IL BUSINESS, IN ITALIA E ALL ESTERO

SOLUZIONI PROFESSIONALI OVUNQUE SIA IL BUSINESS, IN ITALIA E ALL ESTERO Grazie all'accordo siglato, gli associati Confindustria possono usufruire di condizioni di particolare favore con sconti dal 13 al 37% del listino per i servizi InfoCamere, Informazioni Commerciali e recupero

Dettagli

La distribuzione dei mutui tramite canali diretti

La distribuzione dei mutui tramite canali diretti La distribuzione dei mutui tramite canali diretti Roma, 15 e 16 marzo 2004 Ing. Marco Pescarmona, Consigliere Delegato mpescarmona@mutuionline.it Tel: 02.844.77.760 Agenda Il mercato dei mutui su Internet

Dettagli

La gestione del credito commerciale: aspetti organizzativi, metodologici e finanziari

La gestione del credito commerciale: aspetti organizzativi, metodologici e finanziari La gestione del credito commerciale: aspetti organizzativi, metodologici e finanziari Riccardo Gandolfi Temporary Manager rigandol@tin.it http://it.linkedin.com/in/riccardogandolfi Presentazione dello

Dettagli

Il modulo DFKA. Analisi Informatizzata Delle Aziende

Il modulo DFKA. Analisi Informatizzata Delle Aziende Il modulo DFKA Analisi Informatizzata Delle Aziende AIDA AIDA contiene informazioni finanziarie, anagrafiche e commerciali su oltre 1.000.000 di società che operano in Italia. Per ciascuna di questa aziende

Dettagli

ASSOFOND ASSOFOND. Fonderia e nuovi scenari: competitività e tecnologia, le sfide del futuro. ASSOFOND Federazione Nazionale Fonderie

ASSOFOND ASSOFOND. Fonderia e nuovi scenari: competitività e tecnologia, le sfide del futuro. ASSOFOND Federazione Nazionale Fonderie Federazione Nazionale Fonderie XXXI Congresso di Fonderia Fonderia e nuovi scenari: competitività e tecnologia, le sfide del futuro Roma 4-5 Ottobre 2012 PRESIDENTE : Enrico Frigerio 1 La Fonderia in Italia

Dettagli