Eco-Recuperi è certificata UNI ISO 9001 qualità e UNI ISO ambiente.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Eco-Recuperi è certificata UNI ISO 9001 qualità e UNI ISO 14001 ambiente."

Transcript

1

2 Per realizzare questa brochure Eco-Recuperi ha adottato una stampa fronte retro, carta e cartoncini riciclati, cartucce rigenerate e un dorsino in carta per rilegarla. Questi accorgimenti hanno consentito non solo di ridurre il consumo di preziose materie prime, ma hanno anche favorito lo sviluppo dei materiali eco-sostenibili, in quanto derivati dal recupero e riciclo dei rifiuti. L utilizzo di queste buone pratiche contribuisce ad una concreta riduzione dell impatto procurato dalle attività produttive e ci consente di raggiungere obiettivi fissati dalla nostra politica e gestionale certificata. Servizi: Eco-Box TECNO Eco-Box NEON Eco-Box PILE Eco-Box FILTRI ARIA Eco-Box CARTA Eco-Box PRIVACY Eco-Box DRINK Eco-Box LATTINE Eco-Box PHONE Eco-Box CD/DVD RAEE MUD

3 Il Progetto Industriale ECOWAY di Eco-Recuperi è rivolto a tutte le aziende pubbliche e private le cui attività producono rifiuti da ufficio. La gestione integrata di tali rifiuti è destinata a diventare una voce sempre più rilevante nel sistema aziendale. Una delle emergenze ambientali dei prossimi anni è sicuramente rappresentata dai rifiuti prodotti negli uffici. Il nostro pacchetto di servizi ECOWAY è in grado di risolvere (a 360 gradi) tutte le incombenze che le aziende (sia pubbliche che private) devono ottemperare per il corretto smaltimento dei rifiuti prodotti nei propri uffici, unitamente alla tenuta del registro di carico e scarico dei rifiuti e la presentazione del MUD annuale, come previsto dal D.lgs 152/2006 (e successive modifiche), del D.lgs 151/2005 e del D.lgs 188/2008. L elevato numero di clienti serviti e la capillarità della Rete di raccolta fanno di Eco-Recuperi un importante realtà a livello nazionale nel settore da oltre 10 anni. La proprietà e la gestione diretta di due impianti di selezione e avvio al riutilizzo dei rifiuti raccolti, assieme all esperienza decennale, offrono garanzie uniche e concrete alle aziende clienti. Eco-Recuperi è certificata UNI ISO 9001 qualità e UNI ISO ambiente. 1

4 L INSIEME DEI SERVIZI A TUTTO RICICLO La fornitura dei Servizi sotto elencati è attiva su tutto il territorio nazionale. Servizio Eco-Box TECNO per la raccolta ed il riutilizzo/smaltimento di cartucce esauste da sistemi di stampa elettronica Servizio Eco-Box NEON per la raccolta ed il recupero/smaltimento tubi fluorescenti e lampade a basso consumo energetico Servizio Eco-Box PILE per la raccolta ed il recupero/smaltimento pile/batterie Servizio Eco-Box FILTRI ARIA per la raccolta ed il recupero/smaltimento filtri esausti da impianti condizionamento aria Servizio Eco-Box CARTA per la raccolta ed il recupero carta e cartone Servizio Eco-Box PRIVACY per la raccolta, distruzione ed il recupero di archivi cartacei contenenti dati sensibili (su richiesta può essere fornito specifico certificato di avvenuta distruzione) Servizio Eco-Box DRINK per la raccolta ed il recupero bottiglie e tappi di plastica Servizio Eco-Box LATTINE per la raccolta ed il recupero di contenitori per bevande in alluminio Servizio Eco-Box PHONE per la raccolta ed il riutilizzo/smaltimento cellulari ed accessori Servizio Eco-Box CD/DVD per la raccolta ed il recupero di supporti digitali Servizio RAEE per la raccolta ed il recupero/smaltimento RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) comprensivo della certificazione per effettuare lo scarico dal libro cespiti Servizio on line per la compilazione registro carico/scarico rifiuti e presentazione MUD Di seguito riportiamo le specifiche tecnico/operative di ogni singolo Servizio. Inoltre i Servizi possono essere personalizzati in base alle necessità dei Clienti. 2

5 3

6 Servizio di raccolta e smaltimento dei consumabili esausti da sistemi di stampa elettronica e quindi nastri inchiostrati per stampanti ad aghi, cartucce toner per stampanti laser e fotocopiatori e cartucce inkjet per stampanti a getto d inchiostro, per mezzo di appositi contenitori a perdere. Codici CER e/o CER Definizione con il Committente del numero di Eco-Box TECNO da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Fornitura e spedizione degli Eco-Box TECNO (compresi di sacco e istruzioni per il montaggio) a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su richiesta del Cliente che dovrà pervenire ad Eco-Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Raccolta e trasporto (con mezzi autorizzati) a cura dell operatore locale di Eco- Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato Caratteristiche tecniche dell Eco-Box TECNO Materiale: cartone multistrato Colore: grigio Dimensioni esterne: 38 x 58 x h90 cm Capacità max: 170 Lt Peso vuoto: 2 kg Peso medio pieno: 22 kg Portata Max: 25 kg (in ottemperanza del D.lgs 81/2008) 4

7 Servizio di raccolta e smaltimento delle lampade al neon (tubi fluorescenti e lampade a basso consumo energetico), per mezzo di appositi contenitori a perdere. Codice CER * e/o * (* codici rifiuti pericolosi) Caratteristiche tecniche Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box NEON da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Spedizione dell Eco-Box NEON a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi. Il box contiene 30 neon, lunghezza massima singolo tubo 1,5 m All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio ed integri Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire ad Eco-Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato Nel caso in cui siano presenti all interno dell Eco-Box NEON lampade e/o tubi fluorescenti rotti saranno addebitati costi extra. Caratteristiche tecniche dell Eco-Box NEON Materiale: cartone multistrato Colore: blu Dimensioni esterne: 38 x 58 x h90/180 cm Capacità max: 340 Lt Peso vuoto: 4 kg Peso medio pieno: 12 kg Portata Max: 25 kg (in ottemperanza del D.lgs 81/2008) 5

8 Servizio di raccolta e smaltimento delle pile (stilo, torcia, bottone, etc. etc.) per mezzo di appositi contenitori. Codici CER: per pile alcaline e zinco carbone (CER e/o ) per pile al Litio e Nichel Cadmio (CER * e/o * e/o *) (* codici rifiuti pericolosi) Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box PILE da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Spedizione degli Eco-Box PILE a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire a Eco-Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato Caratteristiche tecniche dell Eco-Box PILE Materiale: polipropilene alveolare Colore: verde Dimensioni esterne: 26 x 28 x h18 cm Capacità max: 13 Lt Peso vuoto: 0.5 kg Peso medio pieno: 18 kg Portata Max: 25 kg (in ottemperanza del D.lgs 81/2008) 6

9 Servizio di raccolta e smaltimento di filtri aria da climatizzatori d ambiente per mezzo di appositi contenitori. Codice CER Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box FILTRI da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Spedizione degli Eco-Box FILTRI a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire a Eco Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato Caratteristiche tecniche dell Eco-Box FILTRI ARIA Materiale: polipropilene alveolare Colore: bianco Dimensioni esterne: 38 x 58 x h90 cm Capacità max: 170 Lt Peso vuoto: 2 kg Peso medio pieno: 15 kg Portata Max: 25 kg (in ottemperanza del D.lgs 81/2008) 7

10 Servizio di raccolta e recupero di CARTA non contenente dati sensibili per mezzo di appositi contenitori. Codice CER e/o Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box CARTA da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Spedizione degli Eco-Box CARTA a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire a Eco Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato Il servizio Eco-Box CARTA è specificatamente dedicato alla raccolta di carta sminuzzata da trituratori d ufficio e/o documenti scartati da fotocopiatura e/o stampa e comunque fino ad un massimo di 25 kg. Relativamente al servizio di ritiri superiori ai 25 kg (es. tabulati, fascicoli di documenti, serie di cataloghi, riviste, ecc.) dovrà essere richiesta specifica quotazione. Caratteristiche tecniche dell Eco-Box CARTA Materiale: cartone multistrato Colore: giallo Dimensioni esterne: 38 x 58 x h90 cm Capacità max: 170 Lt Peso vuoto: 2 kg Peso medio pieno: 22 kg 8

11 Servizio di raccolta e distruzione di archivi cartacei contenenti dati sensibili per mezzo di appositi contenitori metallici dotati di serratura. CER e/o Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box PRIVACY da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Consegna degli Eco-Box PRIVACY entro 30 giorni lavorativi dalla sottoscrizione del contratto All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio Ritiro dei contenitori con sistema vuoto per pieno entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire a Eco-Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale, con conseguente distruzione, presso impianto regolarmente autorizzato Fornitura (a richiesta) del certificato di avvenuta distruzione Caratteristiche tecniche dell Eco-Box PRIVACY Materiale: alluminio Tipo: carrellato e dotato di serratura (in dotazione nr. 2 chiavi) Colore: argento Dimensioni esterne: 41 x 56 x h100 cm Capacità max: 220 Lt Peso vuoto: 20 kg Peso medio pieno: 100 kg Portata max: 130 kg 9

12 Servizio di raccolta e recupero/smaltimento di bottiglie e tappi di plastica. Codice CER e/o Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box DRINK da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Spedizione degli Eco-Box DRINK a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio, avendo cura di separare preventivamente il tappo dalla bottiglia conferendo i due rifiuti ognuno nell apposito compartimento Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire a Eco-Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato Caratteristiche tecniche dell Eco-Box DRINK Materiale: polipropilene alveolare Colore: blu avio Dimensioni: 38 x 58 x h90 cm Capacità: 170 Lt Peso vuoto: 2 kg Peso medio pieno: 6 kg Portata Max: 25 kg (in ottemperanza del D.lgs 81/2008) 10

13 Servizio di raccolta e recupero/smaltimento di lattine in alluminio. Codice CER Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box LATTINE da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Spedizione degli Eco-Box LATTINE a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire a Eco-Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato Caratteristiche tecniche dell Eco-Box DRINK Materiale: polipropilene alveolare Colore: rosso Dimensioni: 38 x 58 x h90 cm Capacità: 170 Lt Peso vuoto: 2 kg Peso medio pieno: 8 kg Portata Max: 25 kg (in ottemperanza del D.lgs 81/2008) 11

14 Servizio di raccolta e riutilizzo di telefoni CELLULARI e relativi accessori per mezzo di appositi contenitori. Le batterie dei telefoni cellulari possono essere raccolte/smaltite con il servizio specifico (vedi Servizio Eco-Box PILE). Codice CER e/o Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box PHONE da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Spedizione degli EcoBox PHONE a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire a Eco-Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato Caratteristiche tecniche dell Eco-Box PHONE Materiale: polipropilene alveolare Colore: nero Dimensioni esterne: 26 x 37 x h63 cm Capacità max: 60 Lt Peso vuoto: 1 kg Peso medio pieno: 18 kg Portata Max: 25 kg (in ottemperanza del D.lgs 81/2008) 12

15 Servizio di raccolta e recupero di cd/dvd. Codice CER e/o Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box CD/DVD da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Spedizione degli EcoBox CD/DVD a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire a Eco Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato E possibile richiedere specifica offerta per il servizio di raccolta/trattamento di cd/dvd contenenti dati sensibili. Caratteristiche tecniche dell Eco-Box CD/DVD Materiale: polipropilene alveolare Colore: azzurro Dimensioni esterne: 26 x 37 x h63 cm Capacità max: 60 Lt Peso vuoto: 1 kg Peso medio pieno: 18 kg Portata Max: 25 kg (in ottemperanza del D.lgs 81/2008) 13

16 Servizio di raccolta e recupero/smaltimento dei RAEE: rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche, da ufficio. Codici per RAEE non pericolosi: codice CER e/o PC (case, tastiere ed accessori) Stampanti da tavolo ad aghi, inkjet e laser Fotocopiatrici da tavolo e da sistema Modem, fax, calcolatrici, scanner Apparati per le telecomunicazioni Unità di salvataggio per PC (back up) Segreterie, centraline telefoniche ed apparecchi telefonici da tavolo Registratori di cassa Qualsiasi strumentazione contenente componenti elettroniche Codici CER per RAEE pericolosi* : Video CRT, monitor LCD, televisori CER * e/o * Condizionatori e frigoriferi - CER * e/o * Codici CER per batterie provenienti da RAEE e contenenti piombo: Gruppi di continuità per PC e per server CER * e/o * Il Servizio RAEE è sviluppato su specifica richiesta del Cliente e non è fornito con appositi contenitori Richiesta di preventivo personalizzato compilando il format dal sito elencando i quantitativi per ogni tipologia, inserendo i dettagli relativi alla logistica ed all eventuale servizio di facchinaggio (se richiesto) Presentazione offerta Eco-Recuperi e sua accettazione Raccolta e trasporto (con mezzi autorizzati) del rifiuto posizionato su pallet e/o sfuso a cura dell operatore di Eco-Recuperi Conferimento presso impianto autorizzato Restituzione 4 copia del FIR a cura dell operatore di Eco-Recuperi Garanzia del corretto smaltimento secondo la vigente normativa in materia Fornitura del certificato che consente di scaricare i prodotti dal registro dei cespiti (se richiesto) 14

17 Servizio per la tenuta dei Registri di carico-scarico rifiuti e presentazione del MUD annuale. A) Servizio di consegna registro carico/scarico rifiuti vidimato (su richiesta) Approntamento e stampa registro di carico e scarico Vidimazione del registro e versamento dei diritti di segreteria Consegna registro vidimato alle singole unità produttive B) Servizio di compilazione registro di carico/scarico e redazione MUD annuale Apertura anagrafica sul portale online e fornitura di chiavi d accesso Registrazione di tutti i movimenti (carico e scarico) Redazione e presentazione MUD (invio elaborato digitale alla C.C.I.A.A. di competenza) Pertanto sarà a cura di Eco Recuperi: Approntamento, stampa e messa a disposizione per ogni sede di un registro cartaceo di N. 100 pagine, vidimato dalla C.C.I.A.A. di competenza Aggiornamento telematico del registro di carico e scarico rifiuti Compilazione e presentazione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale (M.U.D.) Supporto in materia di gestione rifiuti da ufficio A cura del Cliente produttore: Comunicazione delle ragioni sociali, complete di elenco dettagliato di cadauna unità locale, comprensivo di referente/responsabile dell accesso al registro online (per ogni sede occorre conoscere tutti i dati anagrafici, es. C.F., Codice Attività Istat, codice REA, numero iscrizione registro imprese, Legale Rappresentate, numero degli addetti) Comunicazione ad Eco-Recuperi di ogni produzione di rifiuti (anche se non gestiti direttamente da Eco-Recuperi) entro 2 gg lavorativi, al fine di registrare il movimento di carico sull apposito registro online Invio ad Eco-Recuperi della copia di ogni F.I.R. (anche se non gestiti direttamente da Eco-Recuperi) al fine di registrare il movimento di scarico sull apposito registro (occorre inviare la copia del F.I.R. scansionata entro 24 ore, all indirizzo Stampa del registro utilizzando la chiave d accesso al portale fornita da Eco-Recuperi 15

18 Eco-Recuperi S.r.l. Via Roma, Solarolo (RA) P.I. e C.F T F

Città Pulita. www.citt pulita.com. Dalla parte dei cittadini e dell ambiente, un incentivo per cambiare

Città Pulita. www.citt pulita.com. Dalla parte dei cittadini e dell ambiente, un incentivo per cambiare degli incentivi Per realizzare a tutti questa coloro brochure che tramite Città Pulita contratto ha adottato aderiscono una stampa al fronte nostro retro, sistema carta di raccolta porta a porta dandoci

Dettagli

IL RICICLO NEL TUO UFFICIO

IL RICICLO NEL TUO UFFICIO IL RICICLO NEL TUO UFFICIO Servizio di smaltimento dei rifiuti speciali nel tuo ufficio Ufficio Rifiuti Ecorecupero Decreto legislativo n.90/2008 I rifiuti speciali inquinano maggiormente rispetto a quelli

Dettagli

Eco-Recuperi srl. Giugno 2015 rev02

Eco-Recuperi srl. Giugno 2015 rev02 LINEE GUIDA GESTIONE e ANALISI DELLE CARTUCCE TONER ESAUSTE Le linee guida di seguito proposte rappresentano una breve analisi dell attuale normativa vigente nel campo della gestione dei rifiuti applicata

Dettagli

Sede: VIA TRENTO 33/8 20017 - PASSIRANA DI RHO (MILANO) ITALIA. Telefono: 02/93508197 (r.a.) - 02/93184238 Fax: 02/93508237

Sede: VIA TRENTO 33/8 20017 - PASSIRANA DI RHO (MILANO) ITALIA. Telefono: 02/93508197 (r.a.) - 02/93184238 Fax: 02/93508237 Sede: VIA TRENTO 33/8 20017 - PASSIRANA DI RHO (MILANO) ITALIA Telefono: 02/93508197 (r.a.) - 02/93184238 Fax: 02/93508237 ATTIVITA' DI RACCOLTA FINALIZZATA AL RECUPERO O ALLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI NON

Dettagli

SMALTIMENTO RIFIUTI SMALTIMENTO RIFIUTI SERVIZIO DI GLOBAL SERVICE NON TECNOLOGICO. Consorzio S.G.M. Il Presidente (Massimo Milone) COMMITTENTE:

SMALTIMENTO RIFIUTI SMALTIMENTO RIFIUTI SERVIZIO DI GLOBAL SERVICE NON TECNOLOGICO. Consorzio S.G.M. Il Presidente (Massimo Milone) COMMITTENTE: SMALTIMENTO RIFIUTI GLOBAL SERVICE NON TECNOLOGICO RACCOLTA E SMALTIMENTO RIFIUTI La ditta propone, per il raggiungimento degli obiettivi prefissati, la fornitura di adeguati contenitori a norma di legge

Dettagli

Servizi Ambientali per Banche ed Imprese. Forum Green Economy 2014. Raccolta, Riutilizzo e Recupero dei rifiuti.

Servizi Ambientali per Banche ed Imprese. Forum Green Economy 2014. Raccolta, Riutilizzo e Recupero dei rifiuti. Servizi Ambientali per Banche ed Imprese Raccolta, Riutilizzo e Recupero dei rifiuti. Forum Green Economy 2014 Roma 4/5 giugno 2014 relatore: Moreno Lolli coordinamento: Elena Mazzoni Un po di storia 1997

Dettagli

Manuale B2B. Guida alla corretta gestione dei RAEE Professionali e dei RPA. Documento a cura di: Via Aldo Moro, 10-25124 Brescia. www.raecycle.

Manuale B2B. Guida alla corretta gestione dei RAEE Professionali e dei RPA. Documento a cura di: Via Aldo Moro, 10-25124 Brescia. www.raecycle. Manuale B2B Guida alla corretta gestione dei RAEE Professionali e dei RPA Documento a cura di: RAEcycle Via Aldo Moro, 10-25124 Brescia www.raecycle.it Contatti servizio B2B: Mail: b2b@raecycle.it Tel:

Dettagli

Come preparare i RAEE B2B per il ritiro con ecor it. Prodotto da Consorzio ecor'it Tutti i diritti riservati

Come preparare i RAEE B2B per il ritiro con ecor it. Prodotto da Consorzio ecor'it Tutti i diritti riservati Come preparare i RAEE B2B per il ritiro con ecor it Vengono prodotti dei Rifiuti in ambito Abbiamo in azienda un certo numero di apparecchiature elettriche ed elettroniche, obsolete, rovinate, invendibili,

Dettagli

CATALOGO 2013 FAI SPAZIO CONTENITORI. Il BtoB di Ecolight

CATALOGO 2013 FAI SPAZIO CONTENITORI. Il BtoB di Ecolight CATALOGO CONTENITORI 2013 FAI SPAZIO Il BtoB di Ecolight 01 CHI SIAMO Ecolight Costituito nel 2004, Ecolight è uno dei maggiori sistemi collettivi nazionali per la gestione dei RAEE, delle Pile e degli

Dettagli

SIMPLY SIMPLY S.R.L. Soluzioni per l Ambiente

SIMPLY SIMPLY S.R.L. Soluzioni per l Ambiente SIMPLY SIMPLY S.R.L. Soluzioni per l Ambiente Cosa dice la Legge Il Decreto Legislativo 152/2006 e s.m.i. sancisce le prescrizioni in materia Ambientale. La Legge prevede aspre pene sia pecuniarie che

Dettagli

LA GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIALI DA PARTE DEL PRODUTTORE

LA GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIALI DA PARTE DEL PRODUTTORE LINEE GUIDA LA GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIALI DA PARTE DEL PRODUTTORE Le linee guida di seguito proposte rappresentano un Vademecum per la gestione dei rifiuti speciali originatisi dall attività produttiva

Dettagli

Il crescente utilizzo di stampanti, fax e fotocopiatrici implica un consumo in costante aumento di cartucce toner, cartucce a getto d inchiostro,

Il crescente utilizzo di stampanti, fax e fotocopiatrici implica un consumo in costante aumento di cartucce toner, cartucce a getto d inchiostro, Come si possono smaltire le cartucce di stampa esauste?? Il crescente utilizzo di stampanti, fax e fotocopiatrici implica un consumo in costante aumento di cartucce toner, cartucce a getto d inchiostro,

Dettagli

- Richiesta di Offerta Servizi di Trattamento anno 2015 -

- Richiesta di Offerta Servizi di Trattamento anno 2015 - - Richiesta di Offerta Servizi di Trattamento anno 2015-1. Premessa Remedia TSR s.r.l. (d ora in poi Remedia) è la società di servizi, interamente controllata da Consorzio ReMedia, che organizza e gestisce

Dettagli

RAEE professionali. 4_Servizi RAEE professionali.

RAEE professionali. 4_Servizi RAEE professionali. RAEE professionali 4_Servizi RAEE professionali. Servizi RAEE professionali. Indice 1. cosa sono i RAEE 2. i raggruppamenti RAEE 3. RAEE professionali: definizione e casi pratici 4. gli obblighi del produttore

Dettagli

GESTIONE RIFIUTI REDAZIONE, VERIFICA, APPROVAZIONE, AUTORIZZAZIONE, EMISSIONE STATO DELLE REVISIONI

GESTIONE RIFIUTI REDAZIONE, VERIFICA, APPROVAZIONE, AUTORIZZAZIONE, EMISSIONE STATO DELLE REVISIONI REDAZIONE, VERIFICA, APPROVAZIONE, AUTORIZZAZIONE, EMISSIONE Redazione Verifica Approvazione Autorizzazione Emissione Rosselli Federico Responsabile Qualità UdR Rosselli Federico Responsabile Qualità UdR

Dettagli

DESCRIZIONE RIFIUTO SUL TOTEM. PUNTI Al Kg

DESCRIZIONE RIFIUTO SUL TOTEM. PUNTI Al Kg TABELLA A Allegato A Prog. TIPOLOGIA RIFIUTO CODICE CER DESCRIZIONE CER Limit. CDR : limitazione della tipologia di rifiuti conferibili al Centro di Raccolta rispetto alla tipologia descritta dal Codice

Dettagli

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie La Raccolta Differenziata a casa tua istruzioni per l uso guida per le famiglie Raccolta Differenziata Le novità Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve

Dettagli

COMUNE DI OSTRA ASSESSORATO ALL AMBIENTE

COMUNE DI OSTRA ASSESSORATO ALL AMBIENTE COMUNE DI OSTRA ASSESSORATO ALL AMBIENTE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 7 del 27/04/2012. INDICE Art. 1 Riferimenti Normativi Art. 2 Principi e finalità Art. 3 Campi di applicazione

Dettagli

Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci.

Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Le risorse disponibili sulla terra non sono infinite ed è quindi

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DOCUMENTO TECNICO DI DESCRIZIONE DEL SERVIZIO PER I SERVIZI DI FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO E RACCOLTA RIFIUTI SPECIALI PER LE SEDI DELLE REGIONI VENETO, TRENTINO ALTO ADIGE E FRIULI VENEZIA GIULIA

Dettagli

ELABORATO 2 - UTILIZZO DI BENI, STRUTTURE E SERVIZI DI TERZI

ELABORATO 2 - UTILIZZO DI BENI, STRUTTURE E SERVIZI DI TERZI 2 ELABORATO 2 - UTILIZZO DI BENI, STRUTTURE E SERVIZI DI TERZI 2.1 PREMESSA... 3 2.2 SMALTIMENTO RIFIUTI URBANI NON DIFFERENZIATI... 3 2.3 RACCOLTA, SELEZIONE E RECUPERO MULTIMATERIALE... 4 2.4 RACCOLTA,

Dettagli

Ognuno di noi è chiamato a decidere se essere parte del problema o della soluzione.

Ognuno di noi è chiamato a decidere se essere parte del problema o della soluzione. Ognuno di noi è chiamato a decidere se essere parte del problema o della soluzione. INDICE 1. PRESENTAZIONE del progetto ZEROZEROTONER 1.1 Riferimenti normativi 1.2 Soggetti destinatari 1.3 Codici CER

Dettagli

Offerta Gestione Rifiuti

Offerta Gestione Rifiuti Offerta Gestione Rifiuti Clienti Informatica Veronese - Terracube Gestione e Consulenza Rifiuti elettronici e da ufficio www.informaticeveronese.com -www.terracube.it_ Premessa Gent.le Cliente, con la

Dettagli

REGOLAMENTO INCENTIVI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA A FAVORE DEI CITTADINI VIRTUOSI

REGOLAMENTO INCENTIVI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA A FAVORE DEI CITTADINI VIRTUOSI COMUNE DI MELITO DI NAPOLI PROVINCIA DI NAPOLI Assessorato all Ambiente REGOLAMENTO INCENTIVI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA A FAVORE DEI CITTADINI VIRTUOSI INDICE Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art.

Dettagli

Utenze domestiche. stampato su carta riciclata novembre 2014. Calendario 2015. Raccolta differenziata domiciliare San Giorgio di Piano

Utenze domestiche. stampato su carta riciclata novembre 2014. Calendario 2015. Raccolta differenziata domiciliare San Giorgio di Piano Utenze domestiche stampato su riciclata novembre 2014 Calendario 2015 Raccolta differenziata domiciliare San Giorgio di Piano Centro di Raccolta Rifiuti (stazione ecologica) I Centri sono luoghi a disposizione

Dettagli

Schema di flusso Autorizzazioni stoccaggi e linee di trattamento Raecycle stabilimento di Cassino

Schema di flusso Autorizzazioni stoccaggi e linee di trattamento Raecycle stabilimento di Cassino Schema di flusso Autorizzazioni stoccaggi e linee di trattamento Raecycle stabilimento di Cassino Autorizzazione ex art. 208 D. Lgvo 152/2006 Det. n. G08763 del 17/06/2014 Gestione R1 A Frigoriferi Congelatori

Dettagli

Il Programma Planet Partners e i materiali di consumo originali HP: la scelta che rispetta l ambiente Hewlett - Packard Italiana Marzo 2015

Il Programma Planet Partners e i materiali di consumo originali HP: la scelta che rispetta l ambiente Hewlett - Packard Italiana Marzo 2015 Il Programma Planet Partners e i materiali di consumo originali HP: la scelta che rispetta l ambiente Hewlett - Packard Italiana Marzo 2015 Copyright 2012 Hewlett-Packard Development Company, L.P. The

Dettagli

Regolamento per il corretto smaltimento dei rifiuti pericolosi

Regolamento per il corretto smaltimento dei rifiuti pericolosi Regolamento per il corretto smaltimento dei rifiuti pericolosi Scopo del regolamento Scopo del presente Regolamento è di fornire, al personale strutturato e non strutturato del Dipartimento, tutte le informazioni

Dettagli

Raccolta differenziata (RD) per materiale

Raccolta differenziata (RD) per materiale Raccolta differenziata (RD) per materiale I servizi di raccolta differenziata sono effettuati con il sistema porta a porta con: - frequenza di raccolta settimanale di carta, cartone; - frequenza di raccolta

Dettagli

stampato su carta riciclata ottobre 2014 URP 051.6638507 - www.comune.san-giorgio-di-piano.bo.it consulta on-line o scarica la app il Rifiutologo

stampato su carta riciclata ottobre 2014 URP 051.6638507 - www.comune.san-giorgio-di-piano.bo.it consulta on-line o scarica la app il Rifiutologo Calendario 0 Raccolta differenziata domiciliare San Giorgio di Piano stampato su riciclata ottobre 0 Per informazioni Servizio Clienti Utenze non domestiche 00..00 chiamata gratuita, attivo dal al dalle.00

Dettagli

REGOLAMENTO INCENTIVI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

REGOLAMENTO INCENTIVI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA Pag. 1 di 7 COMUNE DI SAVIANO Provincia di Napoli REGOLAMENTO INCENTIVI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA Rev. 1 del 17/7/2012 Il presente regolamento è stato approvato con delibera di Consiglio Comunale n.

Dettagli

Istruzione MODALITÀ OPERATIVE PER L APPLICAZIONE DELLA POLITICA AMBIENTALE

Istruzione MODALITÀ OPERATIVE PER L APPLICAZIONE DELLA POLITICA AMBIENTALE Pag. 1 di 5 Oggetto Istruzione MODALITÀ OPERATIVE PER L APPLICAZIONE DELLA POLITICA AMBIENTALE 0 20.05.2013 EMISSIONE RGQ DT PRS Rev. Data Descrizione Modifica Redatto Approvato Autorizzato Pag. 2 di 5

Dettagli

Elenco delle tipologie di rifiuti conferibili presso gli ecocentri comunali, così come definite dalla D.G.R. n. 511 del 5 marzo 2004:

Elenco delle tipologie di rifiuti conferibili presso gli ecocentri comunali, così come definite dalla D.G.R. n. 511 del 5 marzo 2004: Appendice 1 Elenco delle tipologie di rifiuti conferibili presso gli ecocentri comunali, così come definite dalla D.G.R. n. 511 del 5 marzo 2004: TIPO RIFIUTO Frazione Organica dei Rifiuti Urbani (FORSU)

Dettagli

TUTT P R I N K O incluso

TUTT P R I N K O incluso PRINK TUTTOincluso Risparmiare sulla stampa senza rinunciare alla qualità? Prink ha la soluzione Siamo presenti in 13 nazioni europee con 800 negozi specializzati in prodotti per la stampa. Gli oltre 15.000

Dettagli

COMUNE DI NOLA Provincia di Napoli ASSESSORATO ALL AMBIENTE

COMUNE DI NOLA Provincia di Napoli ASSESSORATO ALL AMBIENTE COMUNE DI NOLA Provincia di Napoli ASSESSORATO ALL AMBIENTE Allegato Delibera di Giunta Comunale n. 413 del 03/12/2010-1 - INDICE Art. 1 Riferimenti Normativi Art. 2 Principi e finalità Art. 3 Campi di

Dettagli

Utenze domestiche. stampato su carta riciclata novembre 2014

Utenze domestiche. stampato su carta riciclata novembre 2014 Utenze domestiche stampato su riciclata novembre 2014 Calendario 2015 Raccolta differenziata domiciliare nei Comuni di Bentivoglio, Castello d Argile, Galliera, Pieve di Cento, San Pietro in Casale, San

Dettagli

stampato su carta riciclata ottobre 2014 urp@comune.san-giorgio-di-piano.bo.it

stampato su carta riciclata ottobre 2014 urp@comune.san-giorgio-di-piano.bo.it Per informazioni Servizio Clienti 00..00 chiamata gratuita, attivo dal al dalle.00 alle.00, dalle.00 alle.00..00 da telefono cellulare chiamata apagamento, costi variabili in base all operatore e al profilo

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA Prov. di Grosseto

COMUNE DI MASSA MARITTIMA Prov. di Grosseto REGOLAMENTO DEL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE SOMMARIO Art. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO Art. 2 GESTIONE DEL CENTRO Art. 3 OGGETTO DEL REGOLAMENTO Art. 4 ACCESSO SOGGETTI AUTORIZZATI (UTENTI) - MODALITÀ Art.

Dettagli

stampato su carta riciclata ottobre 2014 urp@comune.san-giorgio-di-piano.bo.it

stampato su carta riciclata ottobre 2014 urp@comune.san-giorgio-di-piano.bo.it Per informazioni Servizio Clienti 00..00 chiamata gratuita, attivo dal al dalle.00 alle.00, dalle.00 alle.00..00 da telefono cellulare chiamata apagamento, costi variabili in base all operatore e al profilo

Dettagli

SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI AGRICOLI

SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI AGRICOLI SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI AGRICOLI INTRODUZIONE Per accedere al servizio di raccolta rifiuti agricoli è necessario stipulare una convenzione con Alisea Spa. Tale convenzione

Dettagli

Al servizio dell ambiente, al vostro servizio.

Al servizio dell ambiente, al vostro servizio. Al servizio dell ambiente, al vostro servizio. Tutte le risposte che cercate, in un unico Partner Da 50 anni operiamo al fianco di Aziende, Enti e Comuni, fornendo servizi di recupero e trattamento di

Dettagli

Centri di Raccolta Rifiuti (stazioni ecologiche)

Centri di Raccolta Rifiuti (stazioni ecologiche) Calendario Raccolta differenziata domiciliare nei Comuni di Bentivoglio,Castello d Argile, Galliera, Pieve di Cento, San Giorgio di Piano, San Pietro in Casale Centri di Raccolta Rifiuti (stazioni ecologiche)

Dettagli

Il servizio zerozerotoner : cos è e come funziona. Il problema Aziendale del Trattamento dei Residui Esausti di Stampa LOGO E CONTATTI

Il servizio zerozerotoner : cos è e come funziona. Il problema Aziendale del Trattamento dei Residui Esausti di Stampa LOGO E CONTATTI LOGO E CONTATTI RIVENDITORE AUTORIZZATO Il problema Aziendale del Trattamento dei Residui Esausti di Stampa Il servizio zerozerotoner : cos è e come funziona. Versione EU_1.4 Sommario 1) OBIETTIVI DI QUESTO

Dettagli

1 GIUGNO 2012 PARTE LA NUOVA GESTIONE SPECIALE RIFIUTI. Raccolta dei rifiuti a Sale Marasino: COMUNE DI SALE MARASINO

1 GIUGNO 2012 PARTE LA NUOVA GESTIONE SPECIALE RIFIUTI. Raccolta dei rifiuti a Sale Marasino: COMUNE DI SALE MARASINO COMUNE DI SALE MARASINO L obiettivo delle norme italiane, conforme alle indicazioni dell Unione Europea, è il 65% di Raccolta Differenziata entro il 31 dicembre 2012 per garantire una migliore qualità

Dettagli

Il servizio zerozerotoner : cos è e come funziona. Il problema Aziendale del Trattamento dei Residui Esausti di Stampa GLOCAL VALUE SRL

Il servizio zerozerotoner : cos è e come funziona. Il problema Aziendale del Trattamento dei Residui Esausti di Stampa GLOCAL VALUE SRL GLOCAL VALUE SRL Centro Congressi, Str. per Olcenengo 10/11 13130 Caresanablot (VC) Tel. 0161 392110 contatta@glocalvalue.it www.glocalvalue.it Il problema Aziendale del Trattamento dei Residui Esausti

Dettagli

PROCEDURA RIFIUTI SPECIALI

PROCEDURA RIFIUTI SPECIALI RIFIUTI SPECIALI Pag. 1/12 PROCEDURA RIFIUTI SPECIALI LISTA DELLE REVISIONI REV/ED DATA REDATTA VERIFICATA APPROVATA 0/0 16.02.04 File: PR 09_RIFIUTI_SPECIALI definitivo 1 RIFIUTI SPECIALI Pag. 2/12 Indice

Dettagli

COMUNE DI BARONISSI Provincia di Salerno ASSESSORATO ALL AMBIENTE

COMUNE DI BARONISSI Provincia di Salerno ASSESSORATO ALL AMBIENTE . COMUNE DI BARONISSI Provincia di Salerno ASSESSORATO ALL AMBIENTE Allegato Delibera di Giunta Comunale n. 54 del 15.02.2010-1 - INDICE Art. 1 Riferimenti Normativi Art. 2 Principi e finalità Art. 3 Campi

Dettagli

Eco-Recuperi srl. Gennaio 2015 rev01

Eco-Recuperi srl. Gennaio 2015 rev01 LINEE GUIDA GESTIONE DELLE CARTUCCE ESAUSTE Le linee guida di seguito proposte rappresentano una breve analisi dell attuale normativa vigente nel campo della gestione dei rifiuti applicata alle cartucce

Dettagli

Servizio Clienti Utenze non domestiche 800.999.700. costi variabili in base all operatore e al profilo tariffario scelto

Servizio Clienti Utenze non domestiche 800.999.700. costi variabili in base all operatore e al profilo tariffario scelto Calendario Raccolta differenziata domiciliare nei Comuni di Bentivoglio,Castello d Argile, Galliera, Pieve di Cento, San Giorgio di Piano, San Pietro in Casale stampato su riciclata www.ondecomunicazione.it

Dettagli

Quartiere Valle di Vado

Quartiere Valle di Vado carta, cartone e cartoncino: raccolta porta a porta il venerdì vetro e scatolame: campane verdi stradali plastica: raccolta porta a porta il giovedì abiti usati: contenitori stradali o presso la piattaforma

Dettagli

Comune di Spilimbergo ANNO 2008

Comune di Spilimbergo ANNO 2008 Comune di Spilimbergo ANNO 2008 RICICLABILE 39,1% NON RICICLABILE 60,9% SITUAZIONE ATTUALE! "# INDUSTRIALI 13% CARTA 9% PLASTICA 6% VETRO 8% INGOMBRANTI 7% VERDE 11% UMIDO 9% INERTI 10% SECCO 26% OBIETTIVI

Dettagli

Via n. Via n. (firma... ) (firma... )

Via n. Via n. (firma... ) (firma... ) Contratto di adesione al servizio Wast-e Sistema Collettivo volontario per la gestione dei rifiuti RAEE e dei rifiuti di consumabili per la stampa esausti prodotti da utenti professionali in ottemperanza

Dettagli

Regolamento per la gestione dei rifiuti

Regolamento per la gestione dei rifiuti UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE Dipartimento di Scienze Chimiche e Farmaceutiche Regolamento per la gestione dei rifiuti revisione maggio 2015 1 INDICE SCOPO DEL REGOLAMENTO NORMATIVA AMBITO D APPLICAZIONE

Dettagli

Società Igiene Ambientale. Consorzio Bacino FG/4 a r.l. Comune di Margherita di Savoia. Istruzioni sulla. raccolta Differenziata

Società Igiene Ambientale. Consorzio Bacino FG/4 a r.l. Comune di Margherita di Savoia. Istruzioni sulla. raccolta Differenziata Comune di Margherita di Savoia Società Igiene Ambientale Consorzio Bacino FG/4 a r.l. Istruzioni sulla raccolta Differenziata 1 Raccolta differenziata Porta a Porta il Una grande idea per un mondo libero

Dettagli

Come faccio a riconoscere se un prodotto elettrico ed elettronico deve essere raccolto in maniera differenziata?

Come faccio a riconoscere se un prodotto elettrico ed elettronico deve essere raccolto in maniera differenziata? FAQ Che cosa sono i RAEE? RAEE è l acronimo di Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche. I RAEE sono i rifiuti che derivano da tutte le apparecchiature che dipendono, per un corretto funzionamento,

Dettagli

CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA DI OMEGNA

CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA DI OMEGNA Pagina 1 di 7 CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA DI OMEGNA impianto di stoccaggio provvisorio e messa in riserva di rifiuti urbani e assimilati operante ai sensi del D.M. 08/04/2008, D.M. 13/05/2009, DL 205/2010

Dettagli

Progetto di Educazione Ambientale DAI COLORE AL GRIGIO

Progetto di Educazione Ambientale DAI COLORE AL GRIGIO Progetto di Educazione Ambientale DAI COLORE AL GRIGIO Cooperativa Sociale l Ulivo s.c.r.l. Via del Lavoro 25/h 40127 Bologna Tel 051 255934 Fax 051 255981 Codice Fiscale e Partita Iva : 03604680375 info@ulivo.coop

Dettagli

Prodotti e servizi per la stampa di qualità, nel rispetto dell ambiente.

Prodotti e servizi per la stampa di qualità, nel rispetto dell ambiente. Prodotti e servizi per la stampa di qualità, nel rispetto dell ambiente. La società La mission E la soddisfazione piena della nostra clientela,che soltanto con il lavoro di gruppo, personale tecnico, quello

Dettagli

RIDUCI I RIFIUTI mettiti in gioco! SCHEDE DI ISTRUZIONE

RIDUCI I RIFIUTI mettiti in gioco! SCHEDE DI ISTRUZIONE AZIONI CONDIVISE DI MIGLIORAMENTO PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI E LA QUALITÀ DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA RIDUCI I RIFIUTI mettiti in gioco! SCHEDE DI ISTRUZIONE 2 CONFERIMENTO RIFIUTI AL CRM I centri raccolta

Dettagli

Le direttive europee recepite nel

Le direttive europee recepite nel Ai vostri obblighi ci pensiamo noi Le direttive europee recepite nel nostro ordinamento impongono a produttori, importatori, distributori e rivenditori di apparecchiature elettriche ed elettroniche, moduli

Dettagli

Disciplinare per l accesso e l utilizzo del Centro di Raccolta Comune di Roveredo in Piano

Disciplinare per l accesso e l utilizzo del Centro di Raccolta Comune di Roveredo in Piano Pagina 1 di 8 Disciplinare per l accesso e l utilizzo Centro di Raccolta Comune di Roveredo in Piano Conforme alla Norma UNI EN ISO 9001:2008 Conforme alla Norma UNI EN ISO 14001:2004 Conforme alla Norma

Dettagli

Disciplinare per l accesso e l utilizzo del Centro di Raccolta Comune di Cordenons

Disciplinare per l accesso e l utilizzo del Centro di Raccolta Comune di Cordenons Pagina 1 di 10 Disciplinare per l accesso e l utilizzo Centro di Raccolta Comune di Cordenons Conforme alla Norma UNI EN ISO 9001:2008 Conforme alla Norma UNI EN ISO 14001:2004 Conforme alla Norma OHSAS

Dettagli

Area Comunicazione R.A.E.E. cosa SONO. come SI RAccOLgONO. cosa diventano

Area Comunicazione R.A.E.E. cosa SONO. come SI RAccOLgONO. cosa diventano Area Comunicazione R.A.E.E cosa SONO come SI RAccOLgONO cosa diventano I R.A.E.E. QUALI SONO? I R.A.E.E. sono apparecchiature non funzionanti o di cui ci si vuole disfare, alimentate elettricamente o con

Dettagli

GUIDA E CALENDARIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

GUIDA E CALENDARIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA Comune di Montemarciano GUIDA E CALENDARIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA 2015 Valido dal 01.02.2015 al 31.05.2015 LE MODALITÀ DI RACCOLTA LUNEDÌ MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ SABATO Frazione organica Da

Dettagli

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia PROGETTO UTENZE TARGET Allegato A: Scheda tecnica del progetto UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA PAGINA: 1 DI 5 PREMESSA L obiettivo principale di questo progetto consiste nell incremento

Dettagli

Documento scaricato da www.gestione-rifiuti.it

Documento scaricato da www.gestione-rifiuti.it Regione Lazio Legge Regionale n. 26 del 2 settembre 2003 Modifica alla legge regionale 9 luglio 1998, n. 27 (Disciplina regionale della gestione dei rifiuti) e successive modifiche Il Consiglio Regionale

Dettagli

Mini guida relativa al funzionamento del centro di raccolta rifiuti sito nel Comune di Ardesio

Mini guida relativa al funzionamento del centro di raccolta rifiuti sito nel Comune di Ardesio Mini guida relativa al funzionamento del centro di raccolta rifiuti sito nel Comune di Ardesio Il Centro di Raccolta Differenziata dei rifiuti è un area presidiata ove si svolge l attività di raccolta

Dettagli

LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI IN AGENZIA. Risparmi ambientali e sensibilizzazione dei dipendenti

LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI IN AGENZIA. Risparmi ambientali e sensibilizzazione dei dipendenti LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI IN AGENZIA Risparmi ambientali e sensibilizzazione dei dipendenti SOSTENIBILITA AMBIENTALE ED ACQUISTI VERDI L Agenzia nello svolgimento delle proprie attività istituzionali concorre

Dettagli

STAMPANTI E MULTIFUNZIONI

STAMPANTI E MULTIFUNZIONI manuale per le aziende di trattamento del CdC RAEE STAMPANTI E MULTIFUNZIONI Cenni storici Le stampanti, ancor prima dei monitor, hanno rappresentato nell informatica l output dei dati elaborati da un

Dettagli

Comune di Davoli. Comune di Isca sullo Ionio

Comune di Davoli. Comune di Isca sullo Ionio Comune di Davoli Comune di Sant Andrea A. d. Ionio Comune di Badolato Comune di Isca sullo Ionio Comune di San Sostene Parte il nuovo servizio di raccolta differenziata Porta a Porta e il suo domani sarà

Dettagli

riciclabili per natura

riciclabili per natura Comunità montana Walser alta Valle del Lys riciclabili per natura in collaborazione con: carta vetro e ALLUMiNio imballaggi in plastica rifiuti indifferenziati apparecchi elettrici ed elettronici ingombranti

Dettagli

2 novità GIUGNO 2011 - DICEMBRE 2012 I N D I F F E R E N Z I A T O F A L C DAL 1 GIUGNO LA RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI SI ESTENDE SOLFERINO

2 novità GIUGNO 2011 - DICEMBRE 2012 I N D I F F E R E N Z I A T O F A L C DAL 1 GIUGNO LA RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI SI ESTENDE SOLFERINO Città di SOLFERINO ecocale ndario GIUGNO 0 - DICEMBRE 0 novità per l ambiente DAL GIUGNO LA RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI SI ESTENDE I N D I F F E R E N Z I A T O S F A I L C SI ESTENDE IL PORTA A

Dettagli

SVILUPPO SOSTENIBILE IMPRONTA ECOLOGICA GOLGI IL GOLGI IN PUNTA DI PIEDI

SVILUPPO SOSTENIBILE IMPRONTA ECOLOGICA GOLGI IL GOLGI IN PUNTA DI PIEDI SVILUPPO SOSTENIBILE IMPRONTA ECOLOGICA GOLGI IL GOLGI IN PUNTA DI PIEDI LA COLLABORAZIONE DELL ISTITUTO GOLGI CON CeTAmb Disinfezione solare dell acqua Valutazione dell efficienza del collettore solare

Dettagli

e AL COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès in collaborazione con:

e AL COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès in collaborazione con: COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès Carta Plastica Vetro e AL www.quendoz.it in collaborazione con: cartone da imballaggio

Dettagli

Il servizio zerozerotoner : cos è e come funziona. Il problema Aziendale del Trattamento dei Residui Esausti di Stampa

Il servizio zerozerotoner : cos è e come funziona. Il problema Aziendale del Trattamento dei Residui Esausti di Stampa NOLECOM S.r.l. Via Padre M. Kolbe, 7 20090 Cesano Boscone (MI) Tel. +39 02 36511208 info@nolecom.it www.nolecom.it Il problema Aziendale del Trattamento dei Residui Esausti di Stampa Il servizio zerozerotoner

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DEL LIRI REGOLAMENTO PER IL CENTRO COMUNALE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

COMUNE DI ISOLA DEL LIRI REGOLAMENTO PER IL CENTRO COMUNALE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA COMUNE DI ISOLA DEL LIRI REGOLAMENTO PER IL CENTRO COMUNALE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA Testo emendato ed approvato con deliberazione C.C. n.8 del 27.03.2012 INDICE TITOLO 1 DISPOSIZIONI GENERALI ART.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE AFFARI GENERALI

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE AFFARI GENERALI Raccolta particolare del Settore Determinazione n del RACCOLTA GENERALE DELLA SEGRETERIA COMUNALE DETERMINAZIONE N 501 DEL 6 giugno 2014 Oggetto:

Dettagli

La Carta dei Servizi

La Carta dei Servizi La Carta dei Servizi - Allegato B - DETTAGLIO SULLE STRUTTURE E I SERVIZI FORNITI Le principali attività garantite da ACEA sono: la raccolta stradale per eco-punti; le raccolte domiciliari; il lavaggio

Dettagli

I servizi pubblici integrativi: problematiche e soluzioni gestionali

I servizi pubblici integrativi: problematiche e soluzioni gestionali I servizi pubblici integrativi: problematiche e soluzioni gestionali Relatore Dott. Paolo Contò direttore Consorzi Priula e Tv Tre 22/03/2013 Sep Padova 1. Chi siamo 2. Le caratteristiche del modello Contarina

Dettagli

COMUNE DI S. STINO DI LIVENZA

COMUNE DI S. STINO DI LIVENZA COMUNE DI S. STINO DI LIVENZA Allegato A) alla deliberazione di C.C. n.11 del 25.05.2015 REGOLAMENTO PER LA CONDUZIONE DEL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE DEL CAPOLUOGO ART. 1 FINALITA Il Comune di Santo Stino

Dettagli

OGGETTO: CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI PRODOTTI DALLE AZIENDE AGRICOLE IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA.

OGGETTO: CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI PRODOTTI DALLE AZIENDE AGRICOLE IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA. OGGETTO: CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI PRODOTTI DALLE AZIENDE AGRICOLE IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA. In vista della stipula dell Accordo di Programma tra la scrivente, le

Dettagli

La Raccolta Differenziata

La Raccolta Differenziata La Raccolta Differenziata Le norme principali Le istruzioni per l uso Le norme principali Il Regolamento comunale è un insieme di norme utili a salvaguardare il decoro di Roma e a garantire una corretta

Dettagli

CENTRO DI RACCOLTA RIFIUTI ISTRUZIONI PER L USO

CENTRO DI RACCOLTA RIFIUTI ISTRUZIONI PER L USO Comune di Toscolano-Maderno CENTRO DI RACCOLTA RIFIUTI ISTRUZIONI PER L USO CHE COS È Il CENTRO DI RACCOLTA comunale o intercomunale (o isola ecologica ) è un area presidiata ed allestita ove si svolge

Dettagli

della Regione Puglia 2007-2013

della Regione Puglia 2007-2013 FONDO EUROPEO AGRICOLO PER LO SVILUPPO RURALE Programma di Sviluppo Rurale della Puglia MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI Programma di Sviluppo Rurale della Regione Puglia 2007-2013

Dettagli

Allegato A alla deliberazione di Consiglio Comunale n. 81 del 21/12/2011. COMUNE DI CASTELLO DI SERRAVALLE Provincia di Bologna

Allegato A alla deliberazione di Consiglio Comunale n. 81 del 21/12/2011. COMUNE DI CASTELLO DI SERRAVALLE Provincia di Bologna COMUNE DI CASTELLO DI SERRAVALLE Provincia di Bologna RICONOSCIMENTO DI CONTRIBUTI ECONOMICI PER IL CONFERIMENTO DIRETTO DI ALCUNE TIPOLOGIE DI RIFIUTI DIFFERENZIATI, PROVENIENTI DALL UTENZA DOMESTICA,

Dettagli

Lo sapevi che tutte le partite IVA sono tenute a smaltire i rifiuti esausti da stampa informatica (toner, inkjet, nastri a impatto)?

Lo sapevi che tutte le partite IVA sono tenute a smaltire i rifiuti esausti da stampa informatica (toner, inkjet, nastri a impatto)? Prevenire è meglio Lo sapevi che tutte le partite IVA sono tenute a smaltire i rifiuti esausti da stampa informatica (toner, inkjet, nastri a impatto)? Lo sapevi che le sanzioni partono da 1.600 euro con

Dettagli

UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO

UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO DIFFERENZIARE È OBBLIGATORIO cartone da imballaggio di di piccole dimensioni (scatole di pasta, biscotti...) cartone per bevande (Tetra Pak): latte, succhi, alimenti carta

Dettagli

Allegato A alla deliberazione di Consiglio Comunale n.59 del 25/10/2011. COMUNE DI CASTELLO DI SERRAVALLE Provincia di Bologna

Allegato A alla deliberazione di Consiglio Comunale n.59 del 25/10/2011. COMUNE DI CASTELLO DI SERRAVALLE Provincia di Bologna Allegato A alla deliberazione di Consiglio Comunale n.59 del 25/10/2011 COMUNE DI CASTELLO DI SERRAVALLE Provincia di Bologna RICONOSCIMENTO DI CONTRIBUTI ECONOMICI PER IL CONFERIMENTO DIRETTO DI ALCUNE

Dettagli

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale fare la raccolta differenziata non è solo un obbligo di legge è un segno di rispetto e di grande civiltà!

Dettagli

Sistema di Gestione Ambientale P.G. N. 77753/07

Sistema di Gestione Ambientale P.G. N. 77753/07 Pag. 1/16 Indice 1 Scopo e campo di applicazione... 2 2 Riferimenti... 2 3 Definizioni... 2 4 Modalità operative... 3 4.1 Premessa... 3 4.2 Regole Generali per lo stoccaggio dei rifiuti... 6 4.3 Smaltimento

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA DEI RIFIUTI URBANI

REGOLAMENTO DEL CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA DEI RIFIUTI URBANI 1 COMUNE D'EUROPA CITTÀ DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO SETTORE PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio Ecologia e Ambiente REGOLAMENTO DEL CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA DEI RIFIUTI URBANI

Dettagli

Elenco prezzi. Tutti i prezzi di seguito indicati sono comprensivi di costi generali (10%) e utili d impresa (15%) ed esclusi di IVA.

Elenco prezzi. Tutti i prezzi di seguito indicati sono comprensivi di costi generali (10%) e utili d impresa (15%) ed esclusi di IVA. Elenco prezzi I prezzi di seguito riportati saranno utilizzati dall Amministrazione Consortile come riferimento per mezzi, personale, servizi e forniture indicati nel Capitolato Speciale d Appalto. Tutti

Dettagli

www.ink3.it IL TUO CORNER INK3 Scopri perché INK3 costa meno e rende più di tutti

www.ink3.it IL TUO CORNER INK3 Scopri perché INK3 costa meno e rende più di tutti IL TUO CORNER INK3 Scopri perché INK3 costa meno e rende più di tutti CHI SIAMO INK3 è un azienda specializzata nella vendita di prodotti consumabili per la stampa. La proposta INK3 si afferma e consolida

Dettagli

ECOCALENDARIO FIORDIMONTE PIEVEBOVIGLIANA. Comune di Fiordimonte. Comune di Pievebovigliana COSMARI SRL

ECOCALENDARIO FIORDIMONTE PIEVEBOVIGLIANA. Comune di Fiordimonte. Comune di Pievebovigliana COSMARI SRL ECOCALENDARIO FIORDIMONTE PIEVEBOVIGLIANA Comune di Fiordimonte Comune di Pievebovigliana COSMARI SRL SETTIMANA TIPO LUNEDÌ MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ SABATO ENICA Comune di Fiordimonte Comune di

Dettagli

UTENZE NON DOMESTICHE

UTENZE NON DOMESTICHE Comune di San Cesareo UTENZE NON DOMESTICHE per informazioni numero verde 800.180.330 www.comune.sancesareo.rm.it www.aimeriambiente.it Massimilian Massimiliano Rosolino, testimonial per l Ambiente FRAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I P A L A I A

C O M U N E D I P A L A I A C O M U N E D I P A L A I A Provincia di Pisa Servizio LL.PP. Ambiente, Protezione Civile, Sicurezza sul Lavoro, Patrimonio REGOLAMENTO COMUNALE DI GESTIONE DELLA STAZIONE ECOLOGICA ATTREZZATA Approvato

Dettagli

in collaborazione con Comune di MONTESILVANO GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA utenze domestiche

in collaborazione con Comune di MONTESILVANO GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA utenze domestiche in collaborazione con Comune di MONTESILVANO GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA utenze domestiche INDICE L amministrazione scrive La Raccolta differenziata Il Compostaggio domestico Cosa e come separare

Dettagli

UNA STORIA FATTA DI INTUIZIONE, INTRAPRENDENZA E CRESCITA

UNA STORIA FATTA DI INTUIZIONE, INTRAPRENDENZA E CRESCITA TERRACUBE srl Company Profile www.terracube.it UNA STORIA FATTA DI INTUIZIONE, INTRAPRENDENZA E CRESCITA 2008 - Terracube nasce per iniziativa e intuizione di giovani imprenditori, già operanti nel settore

Dettagli