Eco-Recuperi è certificata UNI ISO 9001 qualità e UNI ISO ambiente.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Eco-Recuperi è certificata UNI ISO 9001 qualità e UNI ISO 14001 ambiente."

Transcript

1

2 Per realizzare questa brochure Eco-Recuperi ha adottato una stampa fronte retro, carta e cartoncini riciclati, cartucce rigenerate e un dorsino in carta per rilegarla. Questi accorgimenti hanno consentito non solo di ridurre il consumo di preziose materie prime, ma hanno anche favorito lo sviluppo dei materiali eco-sostenibili, in quanto derivati dal recupero e riciclo dei rifiuti. L utilizzo di queste buone pratiche contribuisce ad una concreta riduzione dell impatto procurato dalle attività produttive e ci consente di raggiungere obiettivi fissati dalla nostra politica e gestionale certificata. Servizi: Eco-Box TECNO Eco-Box NEON Eco-Box PILE Eco-Box FILTRI ARIA Eco-Box CARTA Eco-Box PRIVACY Eco-Box DRINK Eco-Box LATTINE Eco-Box PHONE Eco-Box CD/DVD RAEE MUD

3 Il Progetto Industriale ECOWAY di Eco-Recuperi è rivolto a tutte le aziende pubbliche e private le cui attività producono rifiuti da ufficio. La gestione integrata di tali rifiuti è destinata a diventare una voce sempre più rilevante nel sistema aziendale. Una delle emergenze ambientali dei prossimi anni è sicuramente rappresentata dai rifiuti prodotti negli uffici. Il nostro pacchetto di servizi ECOWAY è in grado di risolvere (a 360 gradi) tutte le incombenze che le aziende (sia pubbliche che private) devono ottemperare per il corretto smaltimento dei rifiuti prodotti nei propri uffici, unitamente alla tenuta del registro di carico e scarico dei rifiuti e la presentazione del MUD annuale, come previsto dal D.lgs 152/2006 (e successive modifiche), del D.lgs 151/2005 e del D.lgs 188/2008. L elevato numero di clienti serviti e la capillarità della Rete di raccolta fanno di Eco-Recuperi un importante realtà a livello nazionale nel settore da oltre 10 anni. La proprietà e la gestione diretta di due impianti di selezione e avvio al riutilizzo dei rifiuti raccolti, assieme all esperienza decennale, offrono garanzie uniche e concrete alle aziende clienti. Eco-Recuperi è certificata UNI ISO 9001 qualità e UNI ISO ambiente. 1

4 L INSIEME DEI SERVIZI A TUTTO RICICLO La fornitura dei Servizi sotto elencati è attiva su tutto il territorio nazionale. Servizio Eco-Box TECNO per la raccolta ed il riutilizzo/smaltimento di cartucce esauste da sistemi di stampa elettronica Servizio Eco-Box NEON per la raccolta ed il recupero/smaltimento tubi fluorescenti e lampade a basso consumo energetico Servizio Eco-Box PILE per la raccolta ed il recupero/smaltimento pile/batterie Servizio Eco-Box FILTRI ARIA per la raccolta ed il recupero/smaltimento filtri esausti da impianti condizionamento aria Servizio Eco-Box CARTA per la raccolta ed il recupero carta e cartone Servizio Eco-Box PRIVACY per la raccolta, distruzione ed il recupero di archivi cartacei contenenti dati sensibili (su richiesta può essere fornito specifico certificato di avvenuta distruzione) Servizio Eco-Box DRINK per la raccolta ed il recupero bottiglie e tappi di plastica Servizio Eco-Box LATTINE per la raccolta ed il recupero di contenitori per bevande in alluminio Servizio Eco-Box PHONE per la raccolta ed il riutilizzo/smaltimento cellulari ed accessori Servizio Eco-Box CD/DVD per la raccolta ed il recupero di supporti digitali Servizio RAEE per la raccolta ed il recupero/smaltimento RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) comprensivo della certificazione per effettuare lo scarico dal libro cespiti Servizio on line per la compilazione registro carico/scarico rifiuti e presentazione MUD Di seguito riportiamo le specifiche tecnico/operative di ogni singolo Servizio. Inoltre i Servizi possono essere personalizzati in base alle necessità dei Clienti. 2

5 3

6 Servizio di raccolta e smaltimento dei consumabili esausti da sistemi di stampa elettronica e quindi nastri inchiostrati per stampanti ad aghi, cartucce toner per stampanti laser e fotocopiatori e cartucce inkjet per stampanti a getto d inchiostro, per mezzo di appositi contenitori a perdere. Codici CER e/o CER Definizione con il Committente del numero di Eco-Box TECNO da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Fornitura e spedizione degli Eco-Box TECNO (compresi di sacco e istruzioni per il montaggio) a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su richiesta del Cliente che dovrà pervenire ad Eco-Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Raccolta e trasporto (con mezzi autorizzati) a cura dell operatore locale di Eco- Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato Caratteristiche tecniche dell Eco-Box TECNO Materiale: cartone multistrato Colore: grigio Dimensioni esterne: 38 x 58 x h90 cm Capacità max: 170 Lt Peso vuoto: 2 kg Peso medio pieno: 22 kg Portata Max: 25 kg (in ottemperanza del D.lgs 81/2008) 4

7 Servizio di raccolta e smaltimento delle lampade al neon (tubi fluorescenti e lampade a basso consumo energetico), per mezzo di appositi contenitori a perdere. Codice CER * e/o * (* codici rifiuti pericolosi) Caratteristiche tecniche Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box NEON da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Spedizione dell Eco-Box NEON a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi. Il box contiene 30 neon, lunghezza massima singolo tubo 1,5 m All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio ed integri Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire ad Eco-Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato Nel caso in cui siano presenti all interno dell Eco-Box NEON lampade e/o tubi fluorescenti rotti saranno addebitati costi extra. Caratteristiche tecniche dell Eco-Box NEON Materiale: cartone multistrato Colore: blu Dimensioni esterne: 38 x 58 x h90/180 cm Capacità max: 340 Lt Peso vuoto: 4 kg Peso medio pieno: 12 kg Portata Max: 25 kg (in ottemperanza del D.lgs 81/2008) 5

8 Servizio di raccolta e smaltimento delle pile (stilo, torcia, bottone, etc. etc.) per mezzo di appositi contenitori. Codici CER: per pile alcaline e zinco carbone (CER e/o ) per pile al Litio e Nichel Cadmio (CER * e/o * e/o *) (* codici rifiuti pericolosi) Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box PILE da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Spedizione degli Eco-Box PILE a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire a Eco-Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato Caratteristiche tecniche dell Eco-Box PILE Materiale: polipropilene alveolare Colore: verde Dimensioni esterne: 26 x 28 x h18 cm Capacità max: 13 Lt Peso vuoto: 0.5 kg Peso medio pieno: 18 kg Portata Max: 25 kg (in ottemperanza del D.lgs 81/2008) 6

9 Servizio di raccolta e smaltimento di filtri aria da climatizzatori d ambiente per mezzo di appositi contenitori. Codice CER Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box FILTRI da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Spedizione degli Eco-Box FILTRI a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire a Eco Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato Caratteristiche tecniche dell Eco-Box FILTRI ARIA Materiale: polipropilene alveolare Colore: bianco Dimensioni esterne: 38 x 58 x h90 cm Capacità max: 170 Lt Peso vuoto: 2 kg Peso medio pieno: 15 kg Portata Max: 25 kg (in ottemperanza del D.lgs 81/2008) 7

10 Servizio di raccolta e recupero di CARTA non contenente dati sensibili per mezzo di appositi contenitori. Codice CER e/o Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box CARTA da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Spedizione degli Eco-Box CARTA a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire a Eco Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato Il servizio Eco-Box CARTA è specificatamente dedicato alla raccolta di carta sminuzzata da trituratori d ufficio e/o documenti scartati da fotocopiatura e/o stampa e comunque fino ad un massimo di 25 kg. Relativamente al servizio di ritiri superiori ai 25 kg (es. tabulati, fascicoli di documenti, serie di cataloghi, riviste, ecc.) dovrà essere richiesta specifica quotazione. Caratteristiche tecniche dell Eco-Box CARTA Materiale: cartone multistrato Colore: giallo Dimensioni esterne: 38 x 58 x h90 cm Capacità max: 170 Lt Peso vuoto: 2 kg Peso medio pieno: 22 kg 8

11 Servizio di raccolta e distruzione di archivi cartacei contenenti dati sensibili per mezzo di appositi contenitori metallici dotati di serratura. CER e/o Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box PRIVACY da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Consegna degli Eco-Box PRIVACY entro 30 giorni lavorativi dalla sottoscrizione del contratto All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio Ritiro dei contenitori con sistema vuoto per pieno entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire a Eco-Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale, con conseguente distruzione, presso impianto regolarmente autorizzato Fornitura (a richiesta) del certificato di avvenuta distruzione Caratteristiche tecniche dell Eco-Box PRIVACY Materiale: alluminio Tipo: carrellato e dotato di serratura (in dotazione nr. 2 chiavi) Colore: argento Dimensioni esterne: 41 x 56 x h100 cm Capacità max: 220 Lt Peso vuoto: 20 kg Peso medio pieno: 100 kg Portata max: 130 kg 9

12 Servizio di raccolta e recupero/smaltimento di bottiglie e tappi di plastica. Codice CER e/o Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box DRINK da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Spedizione degli Eco-Box DRINK a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio, avendo cura di separare preventivamente il tappo dalla bottiglia conferendo i due rifiuti ognuno nell apposito compartimento Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire a Eco-Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato Caratteristiche tecniche dell Eco-Box DRINK Materiale: polipropilene alveolare Colore: blu avio Dimensioni: 38 x 58 x h90 cm Capacità: 170 Lt Peso vuoto: 2 kg Peso medio pieno: 6 kg Portata Max: 25 kg (in ottemperanza del D.lgs 81/2008) 10

13 Servizio di raccolta e recupero/smaltimento di lattine in alluminio. Codice CER Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box LATTINE da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Spedizione degli Eco-Box LATTINE a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire a Eco-Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato Caratteristiche tecniche dell Eco-Box DRINK Materiale: polipropilene alveolare Colore: rosso Dimensioni: 38 x 58 x h90 cm Capacità: 170 Lt Peso vuoto: 2 kg Peso medio pieno: 8 kg Portata Max: 25 kg (in ottemperanza del D.lgs 81/2008) 11

14 Servizio di raccolta e riutilizzo di telefoni CELLULARI e relativi accessori per mezzo di appositi contenitori. Le batterie dei telefoni cellulari possono essere raccolte/smaltite con il servizio specifico (vedi Servizio Eco-Box PILE). Codice CER e/o Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box PHONE da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Spedizione degli EcoBox PHONE a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire a Eco-Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato Caratteristiche tecniche dell Eco-Box PHONE Materiale: polipropilene alveolare Colore: nero Dimensioni esterne: 26 x 37 x h63 cm Capacità max: 60 Lt Peso vuoto: 1 kg Peso medio pieno: 18 kg Portata Max: 25 kg (in ottemperanza del D.lgs 81/2008) 12

15 Servizio di raccolta e recupero di cd/dvd. Codice CER e/o Definizione con il Cliente del numero di Eco-Box CD/DVD da inviare ad ogni sede mediante compilazione di un modulo predefinito Spedizione degli EcoBox CD/DVD a mezzo corriere espresso con consegna entro 4 giorni lavorativi All interno dei contenitori possono essere conferiti solo i rifiuti oggetto del presente servizio Ritiro dei contenitori entro 20 giorni lavorativi su specifica richiesta che dovrà pervenire a Eco Recuperi unicamente mediante l utilizzo dell apposito Format sul sito Avvio al trattamento finale presso impianto regolarmente autorizzato E possibile richiedere specifica offerta per il servizio di raccolta/trattamento di cd/dvd contenenti dati sensibili. Caratteristiche tecniche dell Eco-Box CD/DVD Materiale: polipropilene alveolare Colore: azzurro Dimensioni esterne: 26 x 37 x h63 cm Capacità max: 60 Lt Peso vuoto: 1 kg Peso medio pieno: 18 kg Portata Max: 25 kg (in ottemperanza del D.lgs 81/2008) 13

16 Servizio di raccolta e recupero/smaltimento dei RAEE: rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche, da ufficio. Codici per RAEE non pericolosi: codice CER e/o PC (case, tastiere ed accessori) Stampanti da tavolo ad aghi, inkjet e laser Fotocopiatrici da tavolo e da sistema Modem, fax, calcolatrici, scanner Apparati per le telecomunicazioni Unità di salvataggio per PC (back up) Segreterie, centraline telefoniche ed apparecchi telefonici da tavolo Registratori di cassa Qualsiasi strumentazione contenente componenti elettroniche Codici CER per RAEE pericolosi* : Video CRT, monitor LCD, televisori CER * e/o * Condizionatori e frigoriferi - CER * e/o * Codici CER per batterie provenienti da RAEE e contenenti piombo: Gruppi di continuità per PC e per server CER * e/o * Il Servizio RAEE è sviluppato su specifica richiesta del Cliente e non è fornito con appositi contenitori Richiesta di preventivo personalizzato compilando il format dal sito elencando i quantitativi per ogni tipologia, inserendo i dettagli relativi alla logistica ed all eventuale servizio di facchinaggio (se richiesto) Presentazione offerta Eco-Recuperi e sua accettazione Raccolta e trasporto (con mezzi autorizzati) del rifiuto posizionato su pallet e/o sfuso a cura dell operatore di Eco-Recuperi Conferimento presso impianto autorizzato Restituzione 4 copia del FIR a cura dell operatore di Eco-Recuperi Garanzia del corretto smaltimento secondo la vigente normativa in materia Fornitura del certificato che consente di scaricare i prodotti dal registro dei cespiti (se richiesto) 14

17 Servizio per la tenuta dei Registri di carico-scarico rifiuti e presentazione del MUD annuale. A) Servizio di consegna registro carico/scarico rifiuti vidimato (su richiesta) Approntamento e stampa registro di carico e scarico Vidimazione del registro e versamento dei diritti di segreteria Consegna registro vidimato alle singole unità produttive B) Servizio di compilazione registro di carico/scarico e redazione MUD annuale Apertura anagrafica sul portale online e fornitura di chiavi d accesso Registrazione di tutti i movimenti (carico e scarico) Redazione e presentazione MUD (invio elaborato digitale alla C.C.I.A.A. di competenza) Pertanto sarà a cura di Eco Recuperi: Approntamento, stampa e messa a disposizione per ogni sede di un registro cartaceo di N. 100 pagine, vidimato dalla C.C.I.A.A. di competenza Aggiornamento telematico del registro di carico e scarico rifiuti Compilazione e presentazione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale (M.U.D.) Supporto in materia di gestione rifiuti da ufficio A cura del Cliente produttore: Comunicazione delle ragioni sociali, complete di elenco dettagliato di cadauna unità locale, comprensivo di referente/responsabile dell accesso al registro online (per ogni sede occorre conoscere tutti i dati anagrafici, es. C.F., Codice Attività Istat, codice REA, numero iscrizione registro imprese, Legale Rappresentate, numero degli addetti) Comunicazione ad Eco-Recuperi di ogni produzione di rifiuti (anche se non gestiti direttamente da Eco-Recuperi) entro 2 gg lavorativi, al fine di registrare il movimento di carico sull apposito registro online Invio ad Eco-Recuperi della copia di ogni F.I.R. (anche se non gestiti direttamente da Eco-Recuperi) al fine di registrare il movimento di scarico sull apposito registro (occorre inviare la copia del F.I.R. scansionata entro 24 ore, all indirizzo Stampa del registro utilizzando la chiave d accesso al portale fornita da Eco-Recuperi 15

18 Eco-Recuperi S.r.l. Via Roma, Solarolo (RA) P.I. e C.F T F

IL RICICLO NEL TUO UFFICIO

IL RICICLO NEL TUO UFFICIO IL RICICLO NEL TUO UFFICIO Servizio di smaltimento dei rifiuti speciali nel tuo ufficio Ufficio Rifiuti Ecorecupero Decreto legislativo n.90/2008 I rifiuti speciali inquinano maggiormente rispetto a quelli

Dettagli

Servizi Ambientali per Banche ed Imprese. Forum Green Economy 2014. Raccolta, Riutilizzo e Recupero dei rifiuti.

Servizi Ambientali per Banche ed Imprese. Forum Green Economy 2014. Raccolta, Riutilizzo e Recupero dei rifiuti. Servizi Ambientali per Banche ed Imprese Raccolta, Riutilizzo e Recupero dei rifiuti. Forum Green Economy 2014 Roma 4/5 giugno 2014 relatore: Moreno Lolli coordinamento: Elena Mazzoni Un po di storia 1997

Dettagli

Come preparare i RAEE B2B per il ritiro con ecor it. Prodotto da Consorzio ecor'it Tutti i diritti riservati

Come preparare i RAEE B2B per il ritiro con ecor it. Prodotto da Consorzio ecor'it Tutti i diritti riservati Come preparare i RAEE B2B per il ritiro con ecor it Vengono prodotti dei Rifiuti in ambito Abbiamo in azienda un certo numero di apparecchiature elettriche ed elettroniche, obsolete, rovinate, invendibili,

Dettagli

Sede: VIA TRENTO 33/8 20017 - PASSIRANA DI RHO (MILANO) ITALIA. Telefono: 02/93508197 (r.a.) - 02/93184238 Fax: 02/93508237

Sede: VIA TRENTO 33/8 20017 - PASSIRANA DI RHO (MILANO) ITALIA. Telefono: 02/93508197 (r.a.) - 02/93184238 Fax: 02/93508237 Sede: VIA TRENTO 33/8 20017 - PASSIRANA DI RHO (MILANO) ITALIA Telefono: 02/93508197 (r.a.) - 02/93184238 Fax: 02/93508237 ATTIVITA' DI RACCOLTA FINALIZZATA AL RECUPERO O ALLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI NON

Dettagli

Manuale B2B. Guida alla corretta gestione dei RAEE Professionali e dei RPA. Documento a cura di: Via Aldo Moro, 10-25124 Brescia. www.raecycle.

Manuale B2B. Guida alla corretta gestione dei RAEE Professionali e dei RPA. Documento a cura di: Via Aldo Moro, 10-25124 Brescia. www.raecycle. Manuale B2B Guida alla corretta gestione dei RAEE Professionali e dei RPA Documento a cura di: RAEcycle Via Aldo Moro, 10-25124 Brescia www.raecycle.it Contatti servizio B2B: Mail: b2b@raecycle.it Tel:

Dettagli

GESTIONE RIFIUTI REDAZIONE, VERIFICA, APPROVAZIONE, AUTORIZZAZIONE, EMISSIONE STATO DELLE REVISIONI

GESTIONE RIFIUTI REDAZIONE, VERIFICA, APPROVAZIONE, AUTORIZZAZIONE, EMISSIONE STATO DELLE REVISIONI REDAZIONE, VERIFICA, APPROVAZIONE, AUTORIZZAZIONE, EMISSIONE Redazione Verifica Approvazione Autorizzazione Emissione Rosselli Federico Responsabile Qualità UdR Rosselli Federico Responsabile Qualità UdR

Dettagli

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie La Raccolta Differenziata a casa tua istruzioni per l uso guida per le famiglie Raccolta Differenziata Le novità Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve

Dettagli

SIMPLY SIMPLY S.R.L. Soluzioni per l Ambiente

SIMPLY SIMPLY S.R.L. Soluzioni per l Ambiente SIMPLY SIMPLY S.R.L. Soluzioni per l Ambiente Cosa dice la Legge Il Decreto Legislativo 152/2006 e s.m.i. sancisce le prescrizioni in materia Ambientale. La Legge prevede aspre pene sia pecuniarie che

Dettagli

LA GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIALI DA PARTE DEL PRODUTTORE

LA GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIALI DA PARTE DEL PRODUTTORE LINEE GUIDA LA GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIALI DA PARTE DEL PRODUTTORE Le linee guida di seguito proposte rappresentano un Vademecum per la gestione dei rifiuti speciali originatisi dall attività produttiva

Dettagli

DESCRIZIONE RIFIUTO SUL TOTEM. PUNTI Al Kg

DESCRIZIONE RIFIUTO SUL TOTEM. PUNTI Al Kg TABELLA A Allegato A Prog. TIPOLOGIA RIFIUTO CODICE CER DESCRIZIONE CER Limit. CDR : limitazione della tipologia di rifiuti conferibili al Centro di Raccolta rispetto alla tipologia descritta dal Codice

Dettagli

Il crescente utilizzo di stampanti, fax e fotocopiatrici implica un consumo in costante aumento di cartucce toner, cartucce a getto d inchiostro,

Il crescente utilizzo di stampanti, fax e fotocopiatrici implica un consumo in costante aumento di cartucce toner, cartucce a getto d inchiostro, Come si possono smaltire le cartucce di stampa esauste?? Il crescente utilizzo di stampanti, fax e fotocopiatrici implica un consumo in costante aumento di cartucce toner, cartucce a getto d inchiostro,

Dettagli

RAEE professionali. 4_Servizi RAEE professionali.

RAEE professionali. 4_Servizi RAEE professionali. RAEE professionali 4_Servizi RAEE professionali. Servizi RAEE professionali. Indice 1. cosa sono i RAEE 2. i raggruppamenti RAEE 3. RAEE professionali: definizione e casi pratici 4. gli obblighi del produttore

Dettagli

Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci.

Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Le risorse disponibili sulla terra non sono infinite ed è quindi

Dettagli

COMUNE DI OSTRA ASSESSORATO ALL AMBIENTE

COMUNE DI OSTRA ASSESSORATO ALL AMBIENTE COMUNE DI OSTRA ASSESSORATO ALL AMBIENTE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 7 del 27/04/2012. INDICE Art. 1 Riferimenti Normativi Art. 2 Principi e finalità Art. 3 Campi di applicazione

Dettagli

REGOLAMENTO INCENTIVI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA A FAVORE DEI CITTADINI VIRTUOSI

REGOLAMENTO INCENTIVI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA A FAVORE DEI CITTADINI VIRTUOSI COMUNE DI MELITO DI NAPOLI PROVINCIA DI NAPOLI Assessorato all Ambiente REGOLAMENTO INCENTIVI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA A FAVORE DEI CITTADINI VIRTUOSI INDICE Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art.

Dettagli

Schema di flusso Autorizzazioni stoccaggi e linee di trattamento Raecycle stabilimento di Cassino

Schema di flusso Autorizzazioni stoccaggi e linee di trattamento Raecycle stabilimento di Cassino Schema di flusso Autorizzazioni stoccaggi e linee di trattamento Raecycle stabilimento di Cassino Autorizzazione ex art. 208 D. Lgvo 152/2006 Det. n. G08763 del 17/06/2014 Gestione R1 A Frigoriferi Congelatori

Dettagli

Il Programma Planet Partners e i materiali di consumo originali HP: la scelta che rispetta l ambiente Hewlett - Packard Italiana Marzo 2015

Il Programma Planet Partners e i materiali di consumo originali HP: la scelta che rispetta l ambiente Hewlett - Packard Italiana Marzo 2015 Il Programma Planet Partners e i materiali di consumo originali HP: la scelta che rispetta l ambiente Hewlett - Packard Italiana Marzo 2015 Copyright 2012 Hewlett-Packard Development Company, L.P. The

Dettagli

- Richiesta di Offerta Servizi di Trattamento anno 2015 -

- Richiesta di Offerta Servizi di Trattamento anno 2015 - - Richiesta di Offerta Servizi di Trattamento anno 2015-1. Premessa Remedia TSR s.r.l. (d ora in poi Remedia) è la società di servizi, interamente controllata da Consorzio ReMedia, che organizza e gestisce

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

Raccolta differenziata (RD) per materiale

Raccolta differenziata (RD) per materiale Raccolta differenziata (RD) per materiale I servizi di raccolta differenziata sono effettuati con il sistema porta a porta con: - frequenza di raccolta settimanale di carta, cartone; - frequenza di raccolta

Dettagli

stampato su carta riciclata ottobre 2014 URP 051.6638507 - www.comune.san-giorgio-di-piano.bo.it consulta on-line o scarica la app il Rifiutologo

stampato su carta riciclata ottobre 2014 URP 051.6638507 - www.comune.san-giorgio-di-piano.bo.it consulta on-line o scarica la app il Rifiutologo Calendario 0 Raccolta differenziata domiciliare San Giorgio di Piano stampato su riciclata ottobre 0 Per informazioni Servizio Clienti Utenze non domestiche 00..00 chiamata gratuita, attivo dal al dalle.00

Dettagli

Utenze domestiche. stampato su carta riciclata novembre 2014

Utenze domestiche. stampato su carta riciclata novembre 2014 Utenze domestiche stampato su riciclata novembre 2014 Calendario 2015 Raccolta differenziata domiciliare nei Comuni di Bentivoglio, Castello d Argile, Galliera, Pieve di Cento, San Pietro in Casale, San

Dettagli

stampato su carta riciclata ottobre 2014 urp@comune.san-giorgio-di-piano.bo.it

stampato su carta riciclata ottobre 2014 urp@comune.san-giorgio-di-piano.bo.it Per informazioni Servizio Clienti 00..00 chiamata gratuita, attivo dal al dalle.00 alle.00, dalle.00 alle.00..00 da telefono cellulare chiamata apagamento, costi variabili in base all operatore e al profilo

Dettagli

stampato su carta riciclata ottobre 2014 urp@comune.san-giorgio-di-piano.bo.it

stampato su carta riciclata ottobre 2014 urp@comune.san-giorgio-di-piano.bo.it Per informazioni Servizio Clienti 00..00 chiamata gratuita, attivo dal al dalle.00 alle.00, dalle.00 alle.00..00 da telefono cellulare chiamata apagamento, costi variabili in base all operatore e al profilo

Dettagli

Elenco delle tipologie di rifiuti conferibili presso gli ecocentri comunali, così come definite dalla D.G.R. n. 511 del 5 marzo 2004:

Elenco delle tipologie di rifiuti conferibili presso gli ecocentri comunali, così come definite dalla D.G.R. n. 511 del 5 marzo 2004: Appendice 1 Elenco delle tipologie di rifiuti conferibili presso gli ecocentri comunali, così come definite dalla D.G.R. n. 511 del 5 marzo 2004: TIPO RIFIUTO Frazione Organica dei Rifiuti Urbani (FORSU)

Dettagli

Il servizio zerozerotoner : cos è e come funziona. Il problema Aziendale del Trattamento dei Residui Esausti di Stampa

Il servizio zerozerotoner : cos è e come funziona. Il problema Aziendale del Trattamento dei Residui Esausti di Stampa NOLECOM S.r.l. Via Padre M. Kolbe, 7 20090 Cesano Boscone (MI) Tel. +39 02 36511208 info@nolecom.it www.nolecom.it Il problema Aziendale del Trattamento dei Residui Esausti di Stampa Il servizio zerozerotoner

Dettagli

Centri di Raccolta Rifiuti (stazioni ecologiche)

Centri di Raccolta Rifiuti (stazioni ecologiche) Calendario Raccolta differenziata domiciliare nei Comuni di Bentivoglio,Castello d Argile, Galliera, Pieve di Cento, San Giorgio di Piano, San Pietro in Casale Centri di Raccolta Rifiuti (stazioni ecologiche)

Dettagli

PROCEDURA RIFIUTI SPECIALI

PROCEDURA RIFIUTI SPECIALI RIFIUTI SPECIALI Pag. 1/12 PROCEDURA RIFIUTI SPECIALI LISTA DELLE REVISIONI REV/ED DATA REDATTA VERIFICATA APPROVATA 0/0 16.02.04 File: PR 09_RIFIUTI_SPECIALI definitivo 1 RIFIUTI SPECIALI Pag. 2/12 Indice

Dettagli

COMUNE DI BARONISSI Provincia di Salerno ASSESSORATO ALL AMBIENTE

COMUNE DI BARONISSI Provincia di Salerno ASSESSORATO ALL AMBIENTE . COMUNE DI BARONISSI Provincia di Salerno ASSESSORATO ALL AMBIENTE Allegato Delibera di Giunta Comunale n. 54 del 15.02.2010-1 - INDICE Art. 1 Riferimenti Normativi Art. 2 Principi e finalità Art. 3 Campi

Dettagli

Regolamento per la gestione dei rifiuti

Regolamento per la gestione dei rifiuti UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE Dipartimento di Scienze Chimiche e Farmaceutiche Regolamento per la gestione dei rifiuti revisione maggio 2015 1 INDICE SCOPO DEL REGOLAMENTO NORMATIVA AMBITO D APPLICAZIONE

Dettagli

SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI AGRICOLI

SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI AGRICOLI SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI AGRICOLI INTRODUZIONE Per accedere al servizio di raccolta rifiuti agricoli è necessario stipulare una convenzione con Alisea Spa. Tale convenzione

Dettagli

Il servizio zerozerotoner : cos è e come funziona. Il problema Aziendale del Trattamento dei Residui Esausti di Stampa LOGO E CONTATTI

Il servizio zerozerotoner : cos è e come funziona. Il problema Aziendale del Trattamento dei Residui Esausti di Stampa LOGO E CONTATTI LOGO E CONTATTI RIVENDITORE AUTORIZZATO Il problema Aziendale del Trattamento dei Residui Esausti di Stampa Il servizio zerozerotoner : cos è e come funziona. Versione EU_1.4 Sommario 1) OBIETTIVI DI QUESTO

Dettagli

Servizio Clienti Utenze non domestiche 800.999.700. costi variabili in base all operatore e al profilo tariffario scelto

Servizio Clienti Utenze non domestiche 800.999.700. costi variabili in base all operatore e al profilo tariffario scelto Calendario Raccolta differenziata domiciliare nei Comuni di Bentivoglio,Castello d Argile, Galliera, Pieve di Cento, San Giorgio di Piano, San Pietro in Casale stampato su riciclata www.ondecomunicazione.it

Dettagli

Disciplinare per l accesso e l utilizzo del Centro di Raccolta Comune di Roveredo in Piano

Disciplinare per l accesso e l utilizzo del Centro di Raccolta Comune di Roveredo in Piano Pagina 1 di 8 Disciplinare per l accesso e l utilizzo Centro di Raccolta Comune di Roveredo in Piano Conforme alla Norma UNI EN ISO 9001:2008 Conforme alla Norma UNI EN ISO 14001:2004 Conforme alla Norma

Dettagli

Disciplinare per l accesso e l utilizzo del Centro di Raccolta Comune di Cordenons

Disciplinare per l accesso e l utilizzo del Centro di Raccolta Comune di Cordenons Pagina 1 di 10 Disciplinare per l accesso e l utilizzo Centro di Raccolta Comune di Cordenons Conforme alla Norma UNI EN ISO 9001:2008 Conforme alla Norma UNI EN ISO 14001:2004 Conforme alla Norma OHSAS

Dettagli

Eco-Recuperi srl. Gennaio 2015 rev01

Eco-Recuperi srl. Gennaio 2015 rev01 LINEE GUIDA GESTIONE DELLE CARTUCCE ESAUSTE Le linee guida di seguito proposte rappresentano una breve analisi dell attuale normativa vigente nel campo della gestione dei rifiuti applicata alle cartucce

Dettagli

Comune di Spilimbergo ANNO 2008

Comune di Spilimbergo ANNO 2008 Comune di Spilimbergo ANNO 2008 RICICLABILE 39,1% NON RICICLABILE 60,9% SITUAZIONE ATTUALE! "# INDUSTRIALI 13% CARTA 9% PLASTICA 6% VETRO 8% INGOMBRANTI 7% VERDE 11% UMIDO 9% INERTI 10% SECCO 26% OBIETTIVI

Dettagli

Al servizio dell ambiente, al vostro servizio.

Al servizio dell ambiente, al vostro servizio. Al servizio dell ambiente, al vostro servizio. Tutte le risposte che cercate, in un unico Partner Da 50 anni operiamo al fianco di Aziende, Enti e Comuni, fornendo servizi di recupero e trattamento di

Dettagli

CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA DI OMEGNA

CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA DI OMEGNA Pagina 1 di 7 CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA DI OMEGNA impianto di stoccaggio provvisorio e messa in riserva di rifiuti urbani e assimilati operante ai sensi del D.M. 08/04/2008, D.M. 13/05/2009, DL 205/2010

Dettagli

riciclabili per natura

riciclabili per natura Comunità montana Walser alta Valle del Lys riciclabili per natura in collaborazione con: carta vetro e ALLUMiNio imballaggi in plastica rifiuti indifferenziati apparecchi elettrici ed elettronici ingombranti

Dettagli

Area Comunicazione R.A.E.E. cosa SONO. come SI RAccOLgONO. cosa diventano

Area Comunicazione R.A.E.E. cosa SONO. come SI RAccOLgONO. cosa diventano Area Comunicazione R.A.E.E cosa SONO come SI RAccOLgONO cosa diventano I R.A.E.E. QUALI SONO? I R.A.E.E. sono apparecchiature non funzionanti o di cui ci si vuole disfare, alimentate elettricamente o con

Dettagli

LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI IN AGENZIA. Risparmi ambientali e sensibilizzazione dei dipendenti

LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI IN AGENZIA. Risparmi ambientali e sensibilizzazione dei dipendenti LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI IN AGENZIA Risparmi ambientali e sensibilizzazione dei dipendenti SOSTENIBILITA AMBIENTALE ED ACQUISTI VERDI L Agenzia nello svolgimento delle proprie attività istituzionali concorre

Dettagli

Documento scaricato da www.gestione-rifiuti.it

Documento scaricato da www.gestione-rifiuti.it Regione Lazio Legge Regionale n. 26 del 2 settembre 2003 Modifica alla legge regionale 9 luglio 1998, n. 27 (Disciplina regionale della gestione dei rifiuti) e successive modifiche Il Consiglio Regionale

Dettagli

La Raccolta Differenziata

La Raccolta Differenziata La Raccolta Differenziata Le norme principali Le istruzioni per l uso Le norme principali Il Regolamento comunale è un insieme di norme utili a salvaguardare il decoro di Roma e a garantire una corretta

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA DEI RIFIUTI URBANI

REGOLAMENTO DEL CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA DEI RIFIUTI URBANI 1 COMUNE D'EUROPA CITTÀ DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO SETTORE PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio Ecologia e Ambiente REGOLAMENTO DEL CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA DEI RIFIUTI URBANI

Dettagli

RACCOLTA DEI RIFIUTI. Chi differenzia fa la differenza CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA

RACCOLTA DEI RIFIUTI. Chi differenzia fa la differenza CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA RACCOLTA DEI RIFIUTI Chi differenzia fa la differenza A Gardone Valtrompia la raccolta rifiuti avviene tramite «Porta a Porta» per la raccolta differenziata di Plastica, Carta,

Dettagli

e AL COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès in collaborazione con:

e AL COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès in collaborazione con: COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès Carta Plastica Vetro e AL www.quendoz.it in collaborazione con: cartone da imballaggio

Dettagli

www.ink3.it IL TUO CORNER INK3 Scopri perché INK3 costa meno e rende più di tutti

www.ink3.it IL TUO CORNER INK3 Scopri perché INK3 costa meno e rende più di tutti IL TUO CORNER INK3 Scopri perché INK3 costa meno e rende più di tutti CHI SIAMO INK3 è un azienda specializzata nella vendita di prodotti consumabili per la stampa. La proposta INK3 si afferma e consolida

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA. L, IMPEGNO QUOTIDIANO PER MIGLIORARE TUTTI INSIEME.

RACCOLTA DIFFERENZIATA. L, IMPEGNO QUOTIDIANO PER MIGLIORARE TUTTI INSIEME. RACCOLTA DIFFERENZIATA. L, IMPEGNO QUOTIDIANO PER MIGLIORARE TUTTI INSIEME. Maurizio ı elettricista RACCOLTA DIFFERENZIATA LO SPIRITO DI SQUADRA MIGLIORA L, AMBIENTE. IL VALORE DEL NOSTRO IMPEGNO I RIFIUTI

Dettagli

UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO

UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO DIFFERENZIARE È OBBLIGATORIO cartone da imballaggio di di piccole dimensioni (scatole di pasta, biscotti...) cartone per bevande (Tetra Pak): latte, succhi, alimenti carta

Dettagli

Sistema di Gestione Ambientale P.G. N. 77753/07

Sistema di Gestione Ambientale P.G. N. 77753/07 Pag. 1/16 Indice 1 Scopo e campo di applicazione... 2 2 Riferimenti... 2 3 Definizioni... 2 4 Modalità operative... 3 4.1 Premessa... 3 4.2 Regole Generali per lo stoccaggio dei rifiuti... 6 4.3 Smaltimento

Dettagli

LE 4 R CHE COMBATTONO LO SPRECO

LE 4 R CHE COMBATTONO LO SPRECO Percorso di educazione alla sostenibilità per la scuola primaria LE 4 R CHE COMBATTONO LO SPRECO La natura non spreca. L uomo sì.che fare? CHIEDIAMO AIUTO ALLE MITICHE, FAVOLOSE INSUPERABILI, MEGAGALATTICHE,

Dettagli

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale fare la raccolta differenziata non è solo un obbligo di legge è un segno di rispetto e di grande civiltà!

Dettagli

CENTRO DI RACCOLTA RIFIUTI ISTRUZIONI PER L USO

CENTRO DI RACCOLTA RIFIUTI ISTRUZIONI PER L USO Comune di Toscolano-Maderno CENTRO DI RACCOLTA RIFIUTI ISTRUZIONI PER L USO CHE COS È Il CENTRO DI RACCOLTA comunale o intercomunale (o isola ecologica ) è un area presidiata ed allestita ove si svolge

Dettagli

MANUALE DEI COMPORTAMENTI ECO-SOSTENIBILI

MANUALE DEI COMPORTAMENTI ECO-SOSTENIBILI Provincia di Savona MANUALE DEI COMPORTAMENTI ECO-SOSTENIBILI I nostri gesti quotidiani contribuiscono a tutelare l ambiente ed accrescere lo sviluppo sostenibile 17044 STELLA (SV) Frazione San Giovanni

Dettagli

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI Corso di formazione sulla raccolta differenziata I rifiuti: un problema? Sono tanti Ogni italiano (neonati compresi) produce in media 532 Kg di rifiuti all anno

Dettagli

C O M U N E D I P A L A I A

C O M U N E D I P A L A I A C O M U N E D I P A L A I A Provincia di Pisa Servizio LL.PP. Ambiente, Protezione Civile, Sicurezza sul Lavoro, Patrimonio REGOLAMENTO COMUNALE DI GESTIONE DELLA STAZIONE ECOLOGICA ATTREZZATA Approvato

Dettagli

Per elaborare le appropriate offerte le Ditte concorrenti si dovranno avvalere dei dati indicati nel presente Capitolato.

Per elaborare le appropriate offerte le Ditte concorrenti si dovranno avvalere dei dati indicati nel presente Capitolato. CAPITOLATO TECNICO PER L APPALTO DEL SERVIZIO QUADRIENNALE DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO, SECONDO LA NORMATIVA VIGENTE, DEI RIFIUTI e dei SOTTOPRODOTTI DI ORIGINE ANIMALE (S.O.A.) DERIVANTI DA ATTIVITA

Dettagli

COMUNE DI GUIGLIA Provincia di Modena Piazza A. Gramsci n.1-41052 Guiglia (MO) Tel. 059/70.99.11 - Fax. 059/70.99.10 e-mail:

COMUNE DI GUIGLIA Provincia di Modena Piazza A. Gramsci n.1-41052 Guiglia (MO) Tel. 059/70.99.11 - Fax. 059/70.99.10 e-mail: COMUNE DI GUIGLIA Provincia di Modena Piazza A. Gramsci n.1-41052 Guiglia (MO) Tel. 059/70.99.11 - Fax. 059/70.99.10 e-mail: guiglia@comune.guiglia.mo.it REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEI CONFERIMENTI

Dettagli

PIANO TRIENNALE PER L INDIVIDUAZIONE DI MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DI ALCUNE SPESE DI FUNZIONAMENTO

PIANO TRIENNALE PER L INDIVIDUAZIONE DI MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DI ALCUNE SPESE DI FUNZIONAMENTO G.C. N. 103 DEL 05.08.2008 PIANO TRIENNALE PER L INDIVIDUAZIONE DI MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DI ALCUNE SPESE DI FUNZIONAMENTO ART. 2, COMMI 594 E SEGG. LEGGE 244/2007 (Legge Finanziaria

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL CENTRO DI RACCOLTA RIFIUTI DIFFERENZIATI

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL CENTRO DI RACCOLTA RIFIUTI DIFFERENZIATI COMUNE DI CALCI PROVINCIA DI PISA SETTORE 5 REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL CENTRO DI RACCOLTA RIFIUTI DIFFERENZIATI Approvato con Art. 1 DEFINIZIONE DI CENTRO DI RACCOLTA ATTREZZATO E SUA FINALITA Il centro

Dettagli

della Regione Puglia 2007-2013

della Regione Puglia 2007-2013 FONDO EUROPEO AGRICOLO PER LO SVILUPPO RURALE Programma di Sviluppo Rurale della Puglia MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI Programma di Sviluppo Rurale della Regione Puglia 2007-2013

Dettagli

UNA STORIA FATTA DI INTUIZIONE, INTRAPRENDENZA E CRESCITA

UNA STORIA FATTA DI INTUIZIONE, INTRAPRENDENZA E CRESCITA TERRACUBE srl Company Profile www.terracube.it UNA STORIA FATTA DI INTUIZIONE, INTRAPRENDENZA E CRESCITA 2008 - Terracube nasce per iniziativa e intuizione di giovani imprenditori, già operanti nel settore

Dettagli

Spett.le ASIT S.p.A. Largo S.Francesco, 1 05035 TERNI

Spett.le ASIT S.p.A. Largo S.Francesco, 1 05035 TERNI Spett.le ASIT S.p.A. Largo S.Francesco, 1 05035 TERNI Oggetto: Richiesta di CONVENZIONE per il conferimento dei rifiuti assimilati agli urbani presso il Centro di Raccolta del Comune di Narni sito in Strada

Dettagli

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI Corso di formazione sulla raccolta differenziata I rifiuti: un problema? Sono tanti Ogni italiano (neonati compresi) produce in media 532 Kg di rifiuti all anno

Dettagli

Lo sapevi che tutte le partite IVA sono tenute a smaltire i rifiuti esausti da stampa informatica (toner, inkjet, nastri a impatto)?

Lo sapevi che tutte le partite IVA sono tenute a smaltire i rifiuti esausti da stampa informatica (toner, inkjet, nastri a impatto)? Prevenire è meglio Lo sapevi che tutte le partite IVA sono tenute a smaltire i rifiuti esausti da stampa informatica (toner, inkjet, nastri a impatto)? Lo sapevi che le sanzioni partono da 1.600 euro con

Dettagli

ROSIGNANO ENERGIA AMBIENTE spa

ROSIGNANO ENERGIA AMBIENTE spa ROSIGNANO ENERGIA AMBIENTE spa REA IMPIANTI srl Relatore: Dott. Massimiliano Monti GESTIONE DEI RIFIUTI: ASPETTI TECNICI ECONOMICI E FINANZIARI SISTEMI DI RACCOLTA Con mezzo automatizzato-monoperatore

Dettagli

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 1 Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 3 IL SISTEMA PORTA A PORTA Il Sistema porta a porta è un iniziativa del Comune della Spezia e di ACAM ambiente SpA per migliorare

Dettagli

a) si ottiene dalla decomposizione di materiali organici b) sono smaltite dalle officine o nelle Isole Ecologica e Centri di Raccolta AMA

a) si ottiene dalla decomposizione di materiali organici b) sono smaltite dalle officine o nelle Isole Ecologica e Centri di Raccolta AMA DOMANDA Il COMPOST Le batterie auto al piombo Dividere correttamente i rifiuti è importante Lo smaltimento ideale degli olii vegetali per cottura di alimenti avviene tramite Indumenti usati e accessori

Dettagli

SOMMARIO. La gestione dei rifiuti sanitari. Dedica. Ringraziamenti. Prefazione

SOMMARIO. La gestione dei rifiuti sanitari. Dedica. Ringraziamenti. Prefazione SOMMARIO La gestione dei rifiuti sanitari Dedica Ringraziamenti Prefazione Capitolo 1 - Inquadramento normativo 1.1 LA NORMATIVA SULL AMBIENTE E SUI RIFIUTI 1.2 LA NORMATIVA SPECIALE SUI RIFIUTI SANITARI

Dettagli

Comune di Bobbio Pellice

Comune di Bobbio Pellice Comune di Bobbio Pellice 2010 LA NUOVA RACCOLTA RIFIUTI Ecopunto Ecoisola Orario 2010 Delle ecoisole più vicine Torre Pellice Luserna S.G. Lunedì chiuso 14,00/17,00 Martedì 13,30/16,30 chiuso chiuso 14,00/17,00

Dettagli

Gestione dei Rifiuti

Gestione dei Rifiuti Gestione dei Rifiuti Copia n. In Consegna a: Funzione: Data Distribuzione: 0 08.07.09 Prima emissione Previte Grazia Maria Previte Grazia Maria Rev Data Causale Emissione RGA Approvazione DG Pagina 1 di

Dettagli

Come conferire i rifiuti

Come conferire i rifiuti GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA DEL COMUNE DI PESCANTINA Come conferire i rifiuti I CONTENITORI ED I SACCHETTI VANNO ESPOSTI: DOVE: all esterno della proprietà, sul ciglio stradale. QUANDO:

Dettagli

Noi ci crediamo. Scopri con noi come riciclare i tuoi rifiuti elettronici. Campagna di informazione ReMedia e Legambiente. Con la partecipazione di:

Noi ci crediamo. Scopri con noi come riciclare i tuoi rifiuti elettronici. Campagna di informazione ReMedia e Legambiente. Con la partecipazione di: Campagna di informazione ReMedia e Legambiente Noi ci crediamo. Con la partecipazione di: Scopri con noi come riciclare i tuoi rifiuti elettronici. In collaborazione con: DIAMO VALORE AI RIFIUTI TECNOLOGICI

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA RACCOLTA DEI RIUFIUTI 2013-2016. Ufficio tecnico Comunale CH-6723 Prugiasco. Tel. 091 871 14 34 utc@acquarossa.ch www.acquarossa.

INFORMAZIONI SULLA RACCOLTA DEI RIUFIUTI 2013-2016. Ufficio tecnico Comunale CH-6723 Prugiasco. Tel. 091 871 14 34 utc@acquarossa.ch www.acquarossa. INFORMAZIONI SULLA RACCOLTA DEI RIUFIUTI 2013-2016 Ufficio tecnico Comunale CH-6723 Prugiasco Tel. 091 871 14 34 utc@acquarossa.ch www.acquarossa.ch 1 RIFIUTI SOLIDI E URBANI Rifiuti misti che non possono

Dettagli

vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi grandi, fiori secchi, alimenti, piatti di plastica cartone

vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi grandi, fiori secchi, alimenti, piatti di plastica cartone Livello A1 Unità 1 Raccolta differenziata Chiavi Lavoriamo sulla comprensione Chiavi 1. Metti i rifiuti nel contenitore giusto. (drag and drop) vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi

Dettagli

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO DI ARREDI, APPARECCHIATURE, MATERIALE CARTACEO VARIO, MATERIALE FUORI USO, PER TRASFERIMENTO SEDE DELL ENTE

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO DI ARREDI, APPARECCHIATURE, MATERIALE CARTACEO VARIO, MATERIALE FUORI USO, PER TRASFERIMENTO SEDE DELL ENTE AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO DI ARREDI, APPARECCHIATURE, MATERIALE CARTACEO VARIO, MATERIALE FUORI USO, PER TRASFERIMENTO SEDE DELL ENTE CIG. Z370ABCA10 1. OGGETTO DELL APPALTO CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

UNO CONTRO UNO: ECOPED E RIDOMUS LO RENDONO FACILE. Gestione Completa dell Uno Contro Uno

UNO CONTRO UNO: ECOPED E RIDOMUS LO RENDONO FACILE. Gestione Completa dell Uno Contro Uno UNO CONTRO UNO: ECOPED E RIDOMUS LO RENDONO FACILE Gestione Completa dell Uno Contro Uno Il Decreto Uno contro Uno (D.M. 65/2010) obbliga distributori, centri di assistenza ed installatori al ritiro gratuito

Dettagli

L innovativa formula ad abbonamento che ti toglie tutti i problemi derivati dalla gestione dei residui esausti di stampa!

L innovativa formula ad abbonamento che ti toglie tutti i problemi derivati dalla gestione dei residui esausti di stampa! L innovativa formula ad abbonamento che ti toglie tutti i problemi derivati dalla gestione dei residui esausti di stampa! FACCIAMO CHIAREZZA SU UNA NORMATIVA COMPLESSA LE LEGGI IN VIGORE Le norme Europee

Dettagli

Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo

Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo ISII tecnico G. Marconi Classe 1a E a.s. 2010-2011 Il riciclaggio è nato nei paesi industrializzati intorno

Dettagli

Unità 1. Raccolta differenziata. Lavoriamo sulla comprensione. Ingombranti Conferiti nelle vicinanze Disfarti Riciclare

Unità 1. Raccolta differenziata. Lavoriamo sulla comprensione. Ingombranti Conferiti nelle vicinanze Disfarti Riciclare Unità 1 Raccolta differenziata CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere un testo che dà informazioni sulla raccolta differenziata parole relative alla raccolta differenziata e ai rifiuti a usare

Dettagli

VILLA FARALDI Differenziamoci. Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future.

VILLA FARALDI Differenziamoci. Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future. VILLA FARALDI Differenziamoci Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future. !!!!! SIAMO IMPEGNATI NEL MIGLIORAMENTO CONTINUO, AIUTATECI A RISPETTARE

Dettagli

HP Printing Management. by ACS GOLD

HP Printing Management. by ACS GOLD HP Printing Management by ACS GOLD I dispositivi imaging&printing HP L innovazione è alla base di tutto ciò che HP ha realizzato negli ultimi 50 anni, dall invenzione della stampante laser personale nel

Dettagli

Calendario Raccolta. Porta a Porta. ECOman. La nuova guida per la raccolta differenziata. porta a porta. Modalità e giorni di raccolta.

Calendario Raccolta. Porta a Porta. ECOman. La nuova guida per la raccolta differenziata. porta a porta. Modalità e giorni di raccolta. Comune di San Zeno di Montagna Com San Zeno Comune di San Giovanni Ilarione Provincia di Verona Provincia di Verona Calendario Raccolta Porta a Porta ECOman Modalità e giorni di raccolta ECOman presenta

Dettagli

Via E. Segrè n.14 36034 Malo (VI) Tel./Fax 0445-581381 E-mail : info@seaecocentro.com Web : www.seaecocentro.com

Via E. Segrè n.14 36034 Malo (VI) Tel./Fax 0445-581381 E-mail : info@seaecocentro.com Web : www.seaecocentro.com S.E.A. srl Servizi Ecologici Ambientali investe costantemente in ricerca ed innovazione, ponendosi obiettivi sempre maggiori nelle percentuali di materie prime secondarie recuperate dal trattamento di

Dettagli

SPECIALE: Finanziaria 2012. Prime novità per il mondo sportivo dilettantistico

SPECIALE: Finanziaria 2012. Prime novità per il mondo sportivo dilettantistico n. 1 Gennaio 2012 SPECIALE: Finanziaria 2012. Prime novità per il mondo sportivo dilettantistico Cambia, retroattivamente, l'aliquota dell'addizionale regionale per le collaborazioni sportive dilettantistiche

Dettagli

Carta dei servizi. Raccolta e smaltimento dei rifiuti e igiene urbana. Comune di Pradalunga. Comune di Ranica. Comune di Nembro

Carta dei servizi. Raccolta e smaltimento dei rifiuti e igiene urbana. Comune di Pradalunga. Comune di Ranica. Comune di Nembro Carta dei servizi Raccolta e smaltimento dei rifiuti e igiene urbana Comune di Nembro Comune di Ranica Comune di Pradalunga Comune di Alzano Lombardo che cos è la carta dei servizi La Carta dei Servizi

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI PER LA GESTIONE RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche)

INFORMAZIONI GENERALI PER LA GESTIONE RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) INFORMAZIONI GENERALI PER LA GESTIONE RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) RIG.ECO srl via dell artigianato 14 1di 9 INDICE 1. PREMESSA...1 2. DEFINIZIONI...3 3. SCOPO DEL DOCUMENTO...4

Dettagli

rifiuti come, dove, quando Imballaggi leggeri: la nuova raccolta opua5-rovereto.indd 1 2-09-2011 11:51:10

rifiuti come, dove, quando Imballaggi leggeri: la nuova raccolta opua5-rovereto.indd 1 2-09-2011 11:51:10 rifiuti come, dove, quando Imballaggi leggeri: la nuova raccolta opua5-rovereto.indd 1 2-09-2011 11:51:10 NuOVI SERVIZI PER MIGLIORARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA dopo qualche anno dalla partenza a rovereto

Dettagli

N. Copia Funzione Data Firma per ricevuta

N. Copia Funzione Data Firma per ricevuta DISTRIBUZIONE: N. Copia Funzione Data Firma per ricevuta 01 02 03 04 13 15/09/14 6 Gestione nuovo rifiuto punto 6.17 12 22/05/13 3 Caratterizzazione del rifiuto 11 22/04/13 tutte Nuove modalità operative

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE (RICICLERIA)

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE (RICICLERIA) Versione 1.0 18/10/2011 REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE (RICICLERIA) (DOCUMENTO IN VIA DI APPROVAZIONE) Art. 1 OGGETTO Il presente regolamento, adottato ai sensi del D.lgs. 3 aprile

Dettagli

ECOCENTRO SOPRA RAMPA. ECOCENTRO DI VERITAS A MIRANO Viale Venezia, 3. ORARI Aperto da lunedì a sabato dalle 7.30 alle 10.00 e dalle 14.00 alle 18.

ECOCENTRO SOPRA RAMPA. ECOCENTRO DI VERITAS A MIRANO Viale Venezia, 3. ORARI Aperto da lunedì a sabato dalle 7.30 alle 10.00 e dalle 14.00 alle 18. ECOCENTRO L Ecocentro è uno spazio attrezzato dove i cittadini possono porta- essere eliminati con il normale sistema di raccolta. In questo modo i quantità massime indicate sullo schema sottostante. ECOCENTRO

Dettagli

Il network degli impianti ReMedia per il trattamento dei RAEE sul territorio italiano. Struttura operativa e performance LUGLIO 2009

Il network degli impianti ReMedia per il trattamento dei RAEE sul territorio italiano. Struttura operativa e performance LUGLIO 2009 LUGLIO 2009 Il network degli impianti ReMedia per il trattamento dei RAEE sul territorio italiano. Struttura operativa e performance Quaderni ReMedia 2 Il network degli impianti ReMedia per il trattamento

Dettagli

REINER Vi riserva molto di più L azienda familiare con sede a Furtwangen nella Foresta Nera, fondata nel 1913 da Ernst Reiner, oggi si presenta con i

REINER Vi riserva molto di più L azienda familiare con sede a Furtwangen nella Foresta Nera, fondata nel 1913 da Ernst Reiner, oggi si presenta con i REINER Vi riserva molto di più L azienda familiare con sede a Furtwangen nella Foresta Nera, fondata nel 1913 da Ernst Reiner, oggi si presenta con i tre campi d attività: timbri, scanner e pezzi di precisione.

Dettagli

L innovativa formula ad abbonamento che ti toglie tutti i problemi derivati dalla gestione dei residui esausti di stampa!

L innovativa formula ad abbonamento che ti toglie tutti i problemi derivati dalla gestione dei residui esausti di stampa! L innovativa formula ad abbonamento che ti toglie tutti i problemi derivati dalla gestione dei residui esausti di stampa! FACCIAMO CHIAREZZA SU UNA NORMATIVA COMPLESSA LE LEGGI IN VIGORE Le norme Europee

Dettagli

CENTRO RICERCHE FRASCATI

CENTRO RICERCHE FRASCATI CENTRO RICERCHE FRASCATI LA RACCOLTA DIFFERENZIATA Centro ENEA di Frascati INDICE GENERALE INTRODUZIONE...3 ISTRUZIONI DI RACCOLTA: CARTA...4 ISTRUZIONI DI RACCOLTA: VETRO...5 ISTRUZIONI DI RACCOLTA: ALLUMINIO

Dettagli

Panoramica sulla pulizia e lo smaltimento

Panoramica sulla pulizia e lo smaltimento LAMPADINE LIGHTX ED EXITV NOTE IMPORTANTI PER LA SICUREZZA DELL UTENTE: Le lampadine fluorescenti contengono una piccola quantità di mercurio e, se una di queste lampadine si rompe in casa, questo mercurio

Dettagli

Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica

Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica carta Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica Per produrre UNA TONNELLATA di carta riciclata invece bastano:

Dettagli

INIZIATIVA EVENTO ECOSOSTENIBILE. Guida per gli organizzatori

INIZIATIVA EVENTO ECOSOSTENIBILE. Guida per gli organizzatori INIZIATIVA EVENTO ECOSOSTENIBILE Guida per gli organizzatori aggiornata al 27/08/2015 OBIETTIVI Adottare sistemi per la prevenzione/riduzione dei rifiuti Ridurre la produzione di rifiuti durante le manifestazioni

Dettagli

Allegato 10. Al chilogrammo uro 0,200 (zero virgola duecento millesimi);

Allegato 10. Al chilogrammo uro 0,200 (zero virgola duecento millesimi); Allegato 10 CODICE RIFIUTO DESCRIZIONE PREZZO 1) CER 08 01.composto da:08.01.12;08.01.14;08.01.16;08.01.18;08.01.20;08.0 1.99 Rifiuti della produzione, formulazione, fornitura ed uso e della rimozione

Dettagli