28/04/2015 Channel Magazine - N.39 - Aprile TeamSystem, un modello di canale innovativo ed esclusivo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "28/04/2015 Channel Magazine - N.39 - Aprile 2015. TeamSystem, un modello di canale innovativo ed esclusivo"

Transcript

1 , un modello di canale innovativo ed esclusivo di BARBARA TORRESANI Quella del gruppo è una storia di trasformazione. Se solo si guarda indietro di un decennio l immagine che appare è quella di una realtà imprenditoriale di piccole dimensioni molto specializzata in alcuni segmenti e geografie. Dal 2004 ha avviato un percorso di crescita che da 65 milioni di fatturato l ha portato nel 2014 a un risultato pari a 241 milioni, da 400 dipendenti a oltre e da 44 mila clienti a circa 185 mila. Questa prima fase strategica aveva l obiettivo principale di aumentare la base clienti per avere una massa critica importante al fine di investire pesantemente rispetto ai concorrenti e diventare la software house di riferimento nell ambito dei prodotti gestionali nei principali segmenti di mercato serviti. Un percorso evolutivo di crescita sia organica che straordinaria attraverso processi di acquisizione - le più recenti quelle relative alla divisione ACG di Ibm e Sole 24Ore Software - che ha consentito di aumentare i segmenti contigui alla base storica di clienti ed estendere l offerta di prodotti rendendola molto ampia e profonda. L istantanea moderna, quindi, mostra una realtà aziendale molto diversa dal passato, un operatore nazionale di spicco del mercato del software gestionale, in un mercato dove la maggior parte degli operatori ha ridotto la quota di mercato e la propria crescita, pronto a intraprendere una nuova fase strategica che traghetterà il gruppo nell era moderna, quella digitale, in cui trend tecnologici quali cloud computing, mobilità, social, e-commerce, Le esigenze di modificarsi strutturalmente per fare fronte a cambiamenti veloci, un mercato più maturo e i clienti sempre più evoluti hanno reso necessario l impostazione di un nuovo modello di canale, che deve essere sempre più efficiente, efficace ed esclusivo. Debutta la figura del Business Developer, si impone il modello Hub&Spoke e parte la Sales Accademy. Sono solo alcune novità presentate nel corso della 36esima Convention societaria, svoltasi a Rimini lo scorso marzo. Le illustrano Federico Leproux, Amministratore Delegato gruppo e Stefano Matera, Direttore Marketing e Direttore Canale indiretto gruppo Dovremo essere più selettivi nelle opportunità e negli investimenti da fare anche nella scelta dei partner customer experience e collaboration si intersecano e affermano, a cui tutti devono adeguarsi per rimanere competitivi e continuare a giocare un ruolo di rilevo nel mercato. A partire dai partner di canale, anello di congiunzione strategico con le aziende clienti sul territorio, a cui ha illustrato le proprie strategie e linee guida nel corso della 36esima Convention, svoltasi di recente a Rimini, a cui hanno preso parte oltre partecipanti. Il 2015 rappresenta un anno rilevante per per due motivi principali: per la prima volta abbiamo unito tutte le aziende e le reti del Gruppo in coerenza con il nostro sforzo di integrare competenze e risorse per essere tutti più competitivi sul mercato; il secondo motivo, ancora più importante del primo, è che quest anno segna il giorno zero di un nuovo approccio e modello di ingaggio tra e i canali. Non sarà una rivoluzione ma una profonda evoluzione, un percorso progressivo alla fine del quale avremo segnato una discontinuità forte con il passato, afferma Federico Leproux, Amministratore Delegato del Gruppo. Come spiega Leproux, il nuovo corso societario prevede il passaggio da investimenti sulla crescita in termini di quota di mercato e dimensioni a un discorso più qualitativo in una logica di valorizzazione di ciò che è stato costruito nel tempo: gamma prodotti, parco clienti e rete di partner. E la valorizzazione porta con sé anche un tema di selettività: Dovremo essere più selettivi nelle opportunità e negli investimenti da fare anche nella scelta dei partner. Non è più giusto né per voi né per noi avere partner che fanno qualsiasi cosa _Articolo_COVERSTORY_2.indd 26 24/04/

2 Il 2015 rappresenta un anno rilevante per per due motivi principali: per la prima volta abbiamo unito tutte le aziende e le reti del Gruppo in coerenza con il nostro sforzo di integrare competenze e risorse per essere tutti più competitivi sul mercato; il secondo motivo, ancora più importante del primo, è che quest anno segna il giorno zero di un nuovo approccio e modello di ingaggio tra e i canali STEFANO MATERA Direttore Marketing e Direttore Canale indiretto gruppo FEDERICO LEPROUX Amministratore Delegato del gruppo _Articolo_COVERSTORY_2.indd 27 24/04/

3 Non sarà una rivoluzione ma una profonda evoluzione, un percorso progressivo alla ne del quale avremo segnato una discontinuità forte con il passato ma dovremmo aspirare a uno standard di qualità diverso, di servizio, un modello che deve essere accettato da tutti. Chi non aderisce a questo standard non può stare in questo ecosistema. Dobbiamo fare meglio ciò che già stiamo facendo - crescendo sulla base clienti e sulla rete di partner esistenti. Non sarà un processo dall oggi al domani; va intrapreso coi tempi giusti e passa inevitabilmente dall innovazione in termini di tecnologie, di servizi e modello di canale. UN CAMBIO STRUTTURALE E GENETICO Stefano Matera, Direttore Marketing e Direttore Commerciale Canale Indiretto del gruppo, illustra il nuovo modello di canale il cui ridisegno risponde al nuovo che avanza: È un cambio strutturale e genetico che le aziende devono necessariamente fare per essere pronte a intercettare i nuovi trend e cambiare in modo repentino; il mercato non è più vergine ma molto più maturo, non ha più spazi di crescita facile e la competizione è molto più accesa. Per questo è necessario recuperare efficacia e spinta commerciale più consone ai tempi attuali. Inoltre, i clienti/consumatori sono sempre più dei decision maker e avvezzi al mondo digitale ed è fondamentale dare loro non solo un offerta più spinta e personalizzata ma anche diversa dal passato che rispecchia la nuova cultura emergente. Quello spiegato da Matera è il fenomeno della massificazione delle personalizzazioni: se prima le aziende diventavano profittevoli se erano in grado di produrre lo stesso prodotto sempre allo stesso modo, oggi la sfida è quella di potere massificare le personalizzazioni rendendole sostenibili da un punto di vista industriale. Nei prossimi anni dovremmo riuscire a fornire tecnologia tale da permettere un utilizzo di prodotti e servizi ritagliati su misura sui clienti. Il tutto va sotto il concetto di Masstige - dalla combinazione di mass e prestige - che significa non solo fare prodotti di massa personalizzati, quindi sostenibili dal punto di vista industriale, ma di prestigio, che non equivale a dire di lusso e costosi, ma capaci di esprimere immediatamente il valore sul cliente, enfatizza Matera. Un fenomeno che richiede un modo di operare del canale diverso dal passato, molto più professionale. Saranno i partner a intercettare le singole esigenze dei clienti e sempre loro a soddisfarle attraverso un lavoro artigianale che deve essere industrializzato _Articolo_COVERSTORY_2.indd 28 23/04/

4 UN CANALE EFFICACE, EFFICIENTE ED ESCLUSIVO L idea di è quella di creare un canale più efficace, efficiente ed esclusivo. Essere più efficace significa fare evolvere e raffinare i modelli commerciali esistenti. Ed ecco entrare il gioco la nuova figura del Business Developer (BD): Abbiamo investito in una squadra di circa 30 profili senior che saranno a completa disposizione dei partner per essere più efficienti sul mercato, dichiara Matera. Dietro a questa figure vi sono poi strutture interne di supporto affinché il BD possa operare al meglio presso i partner., inoltre, ha creato una Sales Accademy, e grazie al supporto della società di consulenza Bain Company sta rivedendo il processo organizzativo della macchina commerciale mentre con Kpmg sta portando avanti un progetto per migliorare il processo di gestione recupero crediti. Essere efficiente per il canale significa quindi non solo avere un offerta più estesa ma anche maggiori risorse per andare dal cliente a seguire i progetti. E tutto ciò non si traduce nel nel chiedere ai partner di incrementare il proprio personale - un fatto oggi non sostenibile - bensì nella messa a fattor comune di risorse per i partner. La società, infatti, ha definito il nuovo modello hub & spoke in grado di proporre servizi ai partner, il tutto facendo leva sulla qualificazione/certificazione. A brevissimo partirà il processo di certificazione sia sulle aziende partner sia sulle singole competenze delle persone - tecniche e commerciali. Per far ciò il gruppo ha creato una nuova divisione che avrà l obiettivo di certificare le competenze per renderle visibili al mercato. Definiremo un brand di certificazione per renderlo visibile e tutto ciò passa attraverso la piattaforma altamente innovativa PRYSMA, creata con la collaborazione di consulenti esterni, che poggia su un portale in cui i partner possono verificare tutto ciò che è relativo alla certificazione. Nei prossimi anni dovremmo riuscire a fornire tecnologia tale da permettere un utilizzo di prodotti e servizi ritagliati su misura sui clienti. Saranno i partner a intercettare le singole esigenze dei clienti e sempre loro a soddisfarle attraverso un lavoro artigianale che deve essere industrializzato _Articolo_COVERSTORY_2.indd 29 23/04/

5 Il nostro obiettivo è quello di fornire loro strumenti per fare emergere le competenze e quello di mettere a fattore comune quei costi che altrimenti non potrebbero sostenere, spiega Matera. Non ultimo, deve essere un canale sempre più esclusivo, che significa attrattivo. L attività di rebranding avviata negli anni scorsi ha portato a risultati importanti. Oggi siamo molto conosciuti nel mondo dei professionisti e la nostra attrattività sta aumentando nel segmento aziendale. Rispetto al 2013 abbiamo registrato un +60% di utenti unici. A fronte di ciò, nel 2015 l idea è quella di continuare a investire in questa direzione; il focus della nuova campagna marketing non sarà più focalizzata solo sul brand ma riguarderà le nuove linee di prodotto- LYNFA e ALYANTE. Tra metà aprile e metà maggio sono inoltre previste quattro tappe sul territorio di un Roadshow - della durata di un giorno - in cui la software house porterà all attenzione dei partner le principali novità del modello di canale. UN 2015 ALL INSEGNA DI PRODOTTI E QUALITÀ Nel 2015 il processo innovativo avviato da riguarderà in particolare tecnologie, qualità dei servizi e, come ampiamente visto, il modello di canale. Nell area prodotti si collocano sia il completamento della gamma di offerta ma anche le risposte ai nuovi trend tecnologici mentre il lavoro sulla qualità toccherà le fabbriche e il customer service. In termini di prodotti nell area aziendale sono tre le direttive seguite: l estensione della copertura delle aree funzionali; il rinnovamento della piattaforma in tutti i segmenti - è appena stato rilasciata ALYANTE Enterprise vendibile entro la fine della primavera, c è poi ACG Enterprise, ed Embyon e anche nel mondo Esa sono in atto investimenti importanti per il rinnovamento tecnologico; l integrazione con i prodotti complementari per la parte aziendale. Nell area prodotti per i professionisti LYNFA Studio è la nuova linea di prodotto che porta elementi distintivi coerenti con l evoluzione dei trend emergenti. La società ha lavorato molto in termini di produttività, integrazione, workflow, collaboration e accessibilità cloud - il prodotto è cloud ready. A questo si aggiungerà LYBERA Cloud che è uno sforzo di sviluppo che la società sta facendo partendo dal mondo 24Ore Software, che si trasformerà per essere cloud-ready con alcuni elementi differenzianti quali velocità di setup, facilità di ENTRA IN GIOCO IL BUSINESS DEVELOPER Tocca a Simone Guidetti, Head of Business Development gruppo, dettagliare il nuovo modello, spiegandone le origini. Un modello di cui è stato effettuato un progetto pilota che ha coinvolto oltre 15 partner, di varie realtà di una regione rappresentativa come il Lazio. In un breve periodo di tempo queste realtà sono riuscite a raddoppiare la loro attività commerciale. Volevamo un modello semplice e concreto che consentisse di produrre risultati in fretta in tutte le strutture di qualunque dimensioni. Con il supporto di McKynsey abbiamo effettuato interviste, analizzato la concorrenza locale e internazionale e anche il processo di vendita diretta di, racconta. Una volta disegnato il profilo dei software partner best performer - quelli cresciuti dal 2000 a oggi in modo constante, accomunati da caratteristiche quali: struttura efficiente, risorse utilizzate in modo razionale, utilizzo del Crm, un approccio alle vendite come processo, utilizzo del Crm, risorse specializzate e numericamente adeguate al parco clienti spesso guidate da un imprenditore apprendimento e utilizzo e bassi costi di gestione per servire canali e segmenti diversi da quelli di LYNFA Studio. Come detto, inoltre, sta allineandosi ai trend tecnologici innovativi. Sul fronte Cloud Computing proprio nel corso della Convention riminese è stata annunciata la partnership con Microsoft, che,dovrebbe portare vantaggi interessanti. È una partnership commerciale e tecnica che combina un brand potente e di rilievo internazionale come Microsoft alla credibilità di nel mondo delle aziende e dei professionisti in Italia, con beneficio esclusivo per entrambe le parti. Sarà un modello esclusivo di servizio sul cloud, a tre livelli, inclusivo per il partner che potrà mettere a disposizione servizi a valore aggiunto, dichiara Leproux. In generale, il cloud così come concepito da TeamSytem prevede un offerta di private cloud per le soluzioni core e una costellazione di servizi a valore aggiunto, moduli semplici dal punto di vista funzionale e standard di public cloud (Saas) da montare intorno al core di private cloud. Un esempio di servizio in ottica cloud sviluppato da è quello della fatturazione elettronica, di recente introduzione, che in pochi mesi ha raggiunto 12 mila clienti, e dove, la parte del leone l ha fatto la rete dei partner. C è poi il filone dell e-commerce. Per cavalcare questo trend _Articolo_COVERSTORY_2.indd 30 23/04/

6 innovativo - si è lavorato al fine di trovare la giusta ricetta per crescere in quest ottica. La risposta di è stata quella di mettersi in gioco in prima persona, decidendo di andare direttamente sul territorio con i partner, affiancandoli nella loro attività commerciale attraverso il Business Developer che aiuta i partner nel raggiungimento di obiettivi commerciali, quali la crescita di fatturato, l incremento del parco clienti e la riduzione del churn. Simone Guidetti, guiderà sul territorio i 23 BD, con altri livelli intermedi per un team di 30 persone a disposizione dei partner. IL BD si occuperà dei Var di tutte le entità costituenti il gruppo -, Esa, METODO, ACG,.. - una sorta di direttore commerciale ad interim con cui definire gli obiettivi e il piano di lavoro, con strumenti e metodi, dotato di un cruscotto commerciale per verificare lo stato delle attività sul territorio, e, qualora ci fosse da aggiustare il tiro, in grado di intervenire con prontezza e capacità. Il BD non sostituisce la figura dell Area Manager, ma è un supporto addizionale messo a FEDERICO LEPROUX Amministratore Delegato del gruppo disposizione da con un focus completamente diverso, che si pone tra i partner e il cliente finale per sostenerli nelle attività commerciale, sottolinea Guidetti. La seconda grande area di investimento di sul canale riguarda il cantiere degli strumenti. Per centrare questo obiettivo è stato creato un ente denominato Product Management, che lavora su tre aree principali: Performance Management, relativo alla creazioni di indicatori numerici per aiutare a comprendere cosa accade sul mercato e anche elementi di confronto con la STEFANO MATERA Direttore Marketing e Direttore Commerciale Canale Indiretto del gruppo Il nostro obiettivo è quello di fornire strumenti per fare emergere le competenze e quello di mettere a fattore comune quei costi che altrimenti non potrebbero sostenere concorrenza; Supporto alla vendita, con strumenti per rendere la vendita più efficace - video demo dei prodotti, schede clienti, strumenti di offerta personalizzabili,...; Campagne di go-tomarket - lancio di nuovi prodotti, upselling, acquisizione nuovi clienti su prodotti esistenti. Ci saranno poi programmi di supporto (questi a pagamento) addizionali - per esempio, per gestire il credito e fare lead generation.in quest ambito si colloca la Sales Accademy. Un attività che nella fase iniziale effettua una selezione sul territorio di possibili venditori, da cui esce una rosa ristretta di candidati da cui SIMONE GUIDETTI Head of Business Development del gruppo ha siglato una partnership esclusiva per l Italia con Oxatis, player francese noto in questo settore con store online attivi e un team di 90 persone dedicate, che offre un prodotto che si adatta sia al b2c che al b2b. A questa offerta sarà poi affiancata una soluzione custom on premise per i clienti più complessi che avranno bisogno di una soluzione più personalizzata e meno standard. Nell ambito Mobile, sta cercando di dare un nuovo impulso e imprimere una velocità maggiore a ciò che di buono ha già fatto nel passato in quest ambito. Tra le cose interessanti spicca la novità assoluta del modulo Nota Spese Mobile. La piattaforma POLYEDRO, invece, è la risposta ai trend della Collaboration e dell User Experience. È un contenitore che dovrà essere arricchito sempre più di contenuti e funzionalità. Il primo passo è stato fatto l anno scorso; oggi è presente anche sull offerta aziendale ed è in continua evoluzione. Consente applicazioni collaborative, accessibilità web e mobile ed è sviluppata per migliorare la user experience degli strumenti di produttività. La novità più importante di quest anno sarà la componente di workflow integrato con POLYEDRO e con tutte le procedure gestionali fruite attraverso POLYEDRO. In generale, la risposta del mercato alla piattaforma registrata finora è eccezionale; abbiamo avuto una redention del 60% sui clienti a cui abbiamo proposto il passaggio, dice Leproux. In relazione alla qualità il lavoro avviato da prevede investimenti anche in termini di fabbrica, che si declinano in innovazione della tecnologia di base dei prodotti, revisione dell architettura per renderla sempre più facile da gestire e manutenere e ripensamento del modo di come lavorano la fabbriche. E poi c è il modello Customer Service 3.0, di cui di recente è stato lanciato un progetto di miglioramento e ottimizzazione che riguarda l integrazione reale e concreta attraverso tutto il Gruppo, la creazione di un portale unico verso il cliente per servizi di assistenza ma non solo, e la costruzione di un sistema di knowledge management per favorire la standardizzazione della qualità del servizio; un sistema a cui i partner avranno un accesso diretto (non tutti). Non ultimo l introduzione di livelli di servizio garantiti e un nuovo contratto (non economico) di servizi più chiaro _Articolo_COVERSTORY_2.indd 31 24/04/

7 il partner seleziona il venditore ideale che entra nella fase di training (circa un mese) - formazione di prodotti e di tecniche di vendita e affiancamento alla diretta. Il venditore così formato dalla Sales Accademy viene inserito nella struttura del partner, e il BD funge da coaching per entrare velocemente a regime. Terminata la prima fase di training, oggi sono aperte le nuove iscrizioni per una seconda ondata. Al fine di elevare le competenze e allo stesso tempo tutelare i partner che investono su di esse, inoltre, è stato introdotto un processo di qualificazione. Con la piattaforma proprietaria PRYSMA, certifica sia le figure tecniche che quelle commerciali e, sulla base delle certificazioni delle persone, la struttura del partner riceverà una qualificazione. PRYSMA abilita anche il modello di vendita collaborativo Hub&Spoke. Due partner - uno qualificato per vendere il prodotto - Hub- può collaborare con un altro partner non qualificato per la vendita di quel prodotto - Spoke - ma con un cliente che vuole acquistarlo. Sulla base di un contratto - scritto da su cui la società vigilerà con attenzione - i due partner possono collaborare con benefici reciproci. È stata inoltre definita un metodologia di lavoro a cui attenersi per lavorare insieme, che poggia su un sistema di Crm. Non ultimo, è stato creato un nuovo modello per fare campagne commerciali in modo semplice al fine di motivare i partner alla crescita mediante opportunità reali e concrete, in cui investe con i partner sull acquisizione di nuovi clienti. Si tratta di un piano biennale per far si che i partner escano rivitalizzati e pronti ad affrontare nuove sfide in autonomia, ma nel immediato si può partire anche con un progetto di 100 giorni, per dimostrare al partner che può portare subito a casa alcuni risultati interessanti. UNA SFIDA PER ABBRACCIARE IL FUTURO Quello messo in campo da è un modello stimolante e sfidante per l intero ecosistema di partner, ricco di opportunità. Il canale di è un universo articolato - in termini anagrafici, di knowhow, cultura ed esperienze. Da numerosi operatori veniva l esigenza di essere supportati nel cambiamento. Nel passato il processo di crescita era guidato da leggi darwiniane: chi era capace di portare sul mercato i nostri software andava avanti e cresceva con noi, altrimenti ci si perdeva per strada. Non ci siamo mai occupati del loro sell out. Oggi la novità grossa è che mettiamo l azienda a loro disposizione per giocarci insieme la faccia sul territorio. Ed è un fatto molto apprezzato, anche da partner da cui non ce lo aspettavamo, afferma Matera. Anche perché c è la gratuità: Infatti, non costa nulla - perché il BD dipende da e gli strumenti offerti sono gratuiti ma, attenzione... non è per tutti. Devono esserci le condizioni per lavorare insieme; se, al contrario, rileviamo ostracismo e resistenza sulla volontà del partner di mettersi in discussione non procediamo. Il partner deve capire che se mette loro a completa disposizione delle risorse si aspetta che loro si aprano come un libro bianco a. È un modello collaborativo per cui non sarà coinvolta solo, ma tutti insieme, come diceva il leit motif della Convention riminese Insieme per crescere. Ai partner Leproux e Matera dicono all unisono: Non crediate che se si è fatto bene fino ad oggi questo sia sufficiente per fare bene domani. Ci sono partner che negli anni sono diventati molto bravi ma si sono adagiati, per differenti motivi: cambio generazionale, stimoli venuti a mancare,... Adesso i cambiamenti sono molto repentini. Affidatevi a chi ha già investito come, e, soprattutto fidatevi. Bisogna mettersi in discussione e accettate la sfida. Insieme dobbiamo crederci, confrontarci e, inevitabilmente, cambiare alcuni comportamenti. Da parte nostra metteremo risorse - come non mai - e ascolteremo i vostri input; perché questo modello sia di successo, però, è necessario che partecipiate attivamente a questo modello, concludono _Articolo_COVERSTORY_2.indd 32 23/04/

TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale

TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale Si è tenuta nella cornice del Palacongressi di Rimini la 36esima edizione della convention annuale dedicata ai partner di TeamSystem, principale software

Dettagli

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 0. INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 3. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 4. MISSION pag. 4 5. APPROCCIO pag. 4 6. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013 CARTELLA STAMPA di CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE Turismo integrato, motore di Expo 2015 Milano, 10 Dicembre 2013 INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE

Dettagli

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 1. INDICE 2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 3. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 4. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 5. MISSION pag. 4 6. APPROCCIO pag. 4 7. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

No Export..No Party!

No Export..No Party! I nuovi voucher per l internazionalizzazione e la figura del Temporary Export Manager No Export..No Party! Scegliere i mercati, pianificare e realizzare le azioni per rafforzare il business estero FAREXPORT

Dettagli

Stefano Barrese Responsabile Area Sales e Marketing Intesa Sanpaolo

Stefano Barrese Responsabile Area Sales e Marketing Intesa Sanpaolo Stefano Barrese Responsabile Area Sales e Marketing Intesa Sanpaolo Agenda Accordo tra ISP e Confindustria Piccola Industria: punti chiave Crescita: nuovo modello di servizio e specializzazione Credito:

Dettagli

Ogni azienda vive la sua storia: unica, speciale, ricca di sfide. Lungo questo percorso Brogi & Pittalis vuole affiancarvi per arricchire le vostre

Ogni azienda vive la sua storia: unica, speciale, ricca di sfide. Lungo questo percorso Brogi & Pittalis vuole affiancarvi per arricchire le vostre Profilo aziendale Ogni azienda vive la sua storia: unica, speciale, ricca di sfide. Lungo questo percorso Brogi & Pittalis vuole affiancarvi per arricchire le vostre competenze e aiutarvi ad ottenere di

Dettagli

CONSULTING. Trend, Strategy & Marketing in Tourism

CONSULTING. Trend, Strategy & Marketing in Tourism CONSULTING Trend, Strategy & Marketing in Tourism TSM Consulting vuole dare un contributo sostanziale al settore del turismo, migliorando la comprensione e la soddisfazione della domanda e aumentando la

Dettagli

Ciò che Pensi determina ciò che Ottieni. Napoleon Hill

Ciò che Pensi determina ciò che Ottieni. Napoleon Hill Ciò che Pensi determina ciò che Ottieni. Napoleon Hill ThinkGet S.r.l. nasce con una mission molto chiara: Sostenere gli individui e le organizzazioni nella realizzazione del successo desiderato. Costituita

Dettagli

Rev. 03 del 28/11/2010. Company profile. Pag. 1 di 6

Rev. 03 del 28/11/2010. Company profile. Pag. 1 di 6 Pag. 1 di 6 L Informedica è una giovane società fondata nel 2004 che opera nel settore dell'information Technology per il settore medicale. Negli ultimi anni attraverso il continuo monitoraggio delle tecnologie

Dettagli

Italia. Player TUTTI I VANTAGGI DI UN CRM

Italia. Player TUTTI I VANTAGGI DI UN CRM Italia Player TUTTI I VANTAGGI DI UN CRM 15648806 15648792 Le ragioni di un CRM Mantenere alta la soddisfazione di un cliente è il primo comandamento aziendale. Per questo le aziende curano la qualità

Dettagli

Portali interattivi per l efficienza aziendale

Portali interattivi per l efficienza aziendale Portali interattivi per l efficienza aziendale Il contesto Aumento esponenziale dei dati e delle informazioni da gestire Difficoltà nel cercare informazioni Difficoltà nel prendere decisioni Web 2.0 e

Dettagli

Gestire con successo partner commerciali e clienti in ambito internazionale Ennio Favarato Artax Consulting Group

Gestire con successo partner commerciali e clienti in ambito internazionale Ennio Favarato Artax Consulting Group Gestire con successo partner commerciali e clienti in ambito internazionale Ennio Favarato Artax Consulting Group Canali indiretti per lo sviluppo del business E' aumentata E' rimasta uguale Si è abbassata

Dettagli

PREMESSA. B2B vs B2C PERCHÉ B QUADRO?

PREMESSA. B2B vs B2C PERCHÉ B QUADRO? PREMESSA PERCHÉ B QUADRO? Se per alcuni aspetti c è una convergenza delle soluzioni di e-commerce B2B e B2C - come ad esempio l esperienza di utilizzo e la fruizione da dispositivi mobile - le finalità

Dettagli

The new outsourcing wave: multisourcing

The new outsourcing wave: multisourcing EVOLUZIONE DEI MODELLI DI OUTSOURCING La pratica dell outsourcing, cioè del trasferire all esterno dell azienda singole attività, processi o infrastrutture è in voga da tempo, e negli anni ha dimostrato

Dettagli

< < 2 OBIETTIVI 2 DIMENSIONI

< < 2 OBIETTIVI 2 DIMENSIONI MILANO 17-19 Ottobre 2012 Progetto Smau Milano 2012 Smau Milano è il più importante momento d incontro tra i principali fornitori di soluzioni ICT e gli imprenditori e i decisori aziendali delle imprese

Dettagli

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration COSA FACCIAMO SEMPLIFICHIAMO I PROCESSI DEL TUO BUSINESS CON SOLUZIONI SU MISURA EXTRA supporta lo sviluppo

Dettagli

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale Gestione documentale Gestione documentale Dalla dematerializzazione dei documenti

Dettagli

INTERATTIVA PARTNER'S MEETING. Rimini, 29 30 Marzo 2012

INTERATTIVA PARTNER'S MEETING. Rimini, 29 30 Marzo 2012 INTERATTIVA PARTNER'S MEETING Rimini, 29 30 Marzo 2012 Rimini, 29-30 Marzo 2012 Telecom Italia Canale VAR ITIS 1 !!! tutto gira intorno a questa parola. Perche abbinandola al concetto di nasce un'idea.

Dettagli

Sin qui abbiamo analizzato gli strumenti che servono. anche anticipatamente o parallelamente rispetto allo

Sin qui abbiamo analizzato gli strumenti che servono. anche anticipatamente o parallelamente rispetto allo UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA FACOLTA DI FARMACIA CORSO DI LAUREA IN SCIENZE ERBORISTICHE CORSO DI MARKETING E GESTIONE AZIENDALE MATERIALE DIDATTICO Professore di Economia Aziendale, Organizzazione

Dettagli

ALYANTE Enterprise. Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta

ALYANTE Enterprise. Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta ALYANTE Enterprise Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta Con l esperienza del canale ACG per gestire Dimensione e Complessità aziendale 1 Indice TeamSystem 2 ACG 4 POLYEDRO 6 ALYANTE

Dettagli

WORLD WIDE WEB MARKETING TURISTICO SOFTWARE DEVELOPMENT SOCIAL MEDIA MARKETING

WORLD WIDE WEB MARKETING TURISTICO SOFTWARE DEVELOPMENT SOCIAL MEDIA MARKETING MARKETING TURISTICO SOFTWARE DEVELOPMENT WORLD WIDE WEB SOCIAL MEDIA MARKETING AGENZIA SOCIAL MEDIA TEAM Siamo un agenzia di comunicazione e marketing digitale. Amiamo il nostro lavoro e ci entusiasmano

Dettagli

PROFILO AZIENDALE MISSION & VISION

PROFILO AZIENDALE MISSION & VISION COMPANY PROFILE 2014 PROFILO AZIENDALE Posytron è una società di consulenza tecnologica e gestionale certificata ISO 9001:2008 fondata nel 1999 da Alberto Muritano, attuale CEO, per supportare l'innovazione

Dettagli

DOVE LA REALTÀ RAGGIUNGE L IMMAGINAZIONE PRENDONO FORMA LE IDEE

DOVE LA REALTÀ RAGGIUNGE L IMMAGINAZIONE PRENDONO FORMA LE IDEE DOVE LA REALTÀ RAGGIUNGE L IMMAGINAZIONE PRENDONO FORMA LE IDEE Grazie alla sinergia delle sue business unit, GGF Group accorcia la distanza tra il presente che hai costruito e il futuro che sogni per

Dettagli

COSA NON TI DICONO SULL E-COMMERCE B2B. www.sana-commerce.com

COSA NON TI DICONO SULL E-COMMERCE B2B. www.sana-commerce.com COSA NON TI DICONO SULL E-COMMERCE B2B www.sana-commerce.com INTRODUZIONE Spaesati e con un sacco di dubbi. Ecco come si sentono in molti riguardo all ecommerce B2B. Tutti ne parlano, ma solo pochi sanno

Dettagli

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE.

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. Oltre 5.000 partecipanti hanno scelto E-Learning24! DEMO WWW.ELEARNING24.ILSOLE24ORE.COM NOVITÀ 2014 MULTI-DEVICE E MULTI-BROWSER PC SMARTPHONE TABLET 02 IL

Dettagli

MORE. FOR YOUR COMPANY PROFILE CUSTOMER

MORE. FOR YOUR COMPANY PROFILE CUSTOMER MORE. FOR YOUR COMPANY PROFILE CUSTOMER ABOUT NOW!retail specialist supporta le reti commerciali nei progetti di organizzazione e sviluppo. Siamo un gruppo di professionisti che ha nel proprio dna il mestiere:

Dettagli

Conoscere il cliente e le sue potenzialità: l importanza della business intelligence in banca

Conoscere il cliente e le sue potenzialità: l importanza della business intelligence in banca Conoscere il cliente e le sue potenzialità: l importanza della business intelligence in banca Luca Molteni Elena Feltrinelli Università Bocconi Milano Convegno ABI Dimensione Cliente Roma, 13 febbraio

Dettagli

STRATEGIE PER LA CRESCITA PROFITTEVOLE Gestire le vendite e il servizio per sostenere prezzi e margini

STRATEGIE PER LA CRESCITA PROFITTEVOLE Gestire le vendite e il servizio per sostenere prezzi e margini STRATEGIE PER LA CRESCITA PROFITTEVOLE Gestire le vendite e il servizio per sostenere prezzi e margini Vicenza, 5 marzo 2013 Relatore: FABIO VENTURI Consulente di direzione e formatore. Testimonianza:

Dettagli

Contact Center & CRM Forum 2014

Contact Center & CRM Forum 2014 17.6.2014 Contact Center & CRM Forum 2014 Come sviluppare e coordinare la convergenza dei diversi canali su un unico Contact Center? Best Practices di Multicanalità e Customer Experience. Agenda 1. Company

Dettagli

ALYANTE Enterprise Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta

ALYANTE Enterprise Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta ALYANTE Enterprise Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta 1 Indice TeamSystem 2 POLYEDRO 4 ALYANTE Enterprise 8 Accessibilità, collaboration e funzionalità condivise 11 1 Aree funzionali

Dettagli

Passaggi di mano nel software: Mht va a Engineering

Passaggi di mano nel software: Mht va a Engineering 4 febbraio 2014 Passaggi di mano nel software: Mht va a Engineering La società di consulenza, specializzata in sistemi Erp e Crm basati su Microsoft Dynamics, annuncia di essere stata acquisita da Engineering,

Dettagli

PDM, come ben coniugare Partner e Subfornitori d Massimo Fucci

PDM, come ben coniugare Partner e Subfornitori d Massimo Fucci PDM, come ben coniugare Partner e Subfornitori d Massimo Fucci Le aziende manifatturiere, per meglio competere, si sono organizzate secondo il modello della filiera estesa, una modalità operativa in cui

Dettagli

Gennaio/febbraio 2014

Gennaio/febbraio 2014 Gennaio/febbraio 2014 Marzo 2014 5 marzo 2014 Il modello Dynamics di Microsoft converge sul cloud Nuove estensioni e funzionalità per il CRM. Annunciata per il 2015 la disponibilità della versione cloud

Dettagli

BD Consultancy Programme

BD Consultancy Programme BD Consultancy Programme Migliorare Vendite e presenza nel Mercato Hdemo Network vi aiuta dove e quando serve Servizi Professionali e di Formazione per la Vendita e il Marketing Grazie a HDEMO è possibile

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

CRM E GESTIONE DEL CLIENTE

CRM E GESTIONE DEL CLIENTE CRM E GESTIONE DEL CLIENTE La concorrenza è così forte che la sola fonte di vantaggio competitivo risiede nella creazione di un valore superiore per i clienti, attraverso un investimento elevato di risorse

Dettagli

MHT presenta a SMAU le soluzioni ERP basate su Microsoft Dynamics NAV

MHT presenta a SMAU le soluzioni ERP basate su Microsoft Dynamics NAV 9 Aprile 2013 MHT presenta a SMAU le soluzioni ERP basate su Microsoft Dynamics NAV Grazie alle potenzialità del cloud ERP e CRM Microsoft, le nuove soluzioni gestionali di MHT garantiscono il supporto

Dettagli

VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online

VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online Hotel Novotel Milano Nord Ca' Granda - 19 maggio 2014 Carloalberto Baroni 38 anni - Web Project Manager

Dettagli

STRATEGIC CONSULTING and EXECUTIVE TRAINING

STRATEGIC CONSULTING and EXECUTIVE TRAINING STRATEGIC CONSULTING and EXECUTIVE TRAINING Guidare la Corporate Evolution In un mondo dove l incremento dell efficienza d impresa risulta il principale fattore critico di successo delle aziende, Vectoria

Dettagli

Soluzioni HR innovative per aziende al passo con i tempi

Soluzioni HR innovative per aziende al passo con i tempi Soluzioni HR innovative per aziende al passo con i tempi sign the change Sommario AZIENDA pag 4 SERVIZI pag 6 REFERENZE pag 11 4 TRENKWALDER Il tuo partner internazionale di fiducia Le risorse umane sono

Dettagli

Certificazione per i Partner di canale di Axis

Certificazione per i Partner di canale di Axis Axis Communications Academy Certificazione per i Partner di canale di Axis Il nuovo requisito per i Partner esperti di soluzioni è anche uno dei loro maggiori benefici. Axis Certification Program lo standard

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

Con la conoscenza senza l esperienza si e nel buio. con l esperienza senza la conoscenza si e nel baratro Confucio <<2

Con la conoscenza senza l esperienza si e nel buio. con l esperienza senza la conoscenza si e nel baratro Confucio <<2 Con la conoscenza senza l esperienza si e nel buio. con l esperienza senza la conoscenza si e nel baratro Confucio

Dettagli

L unione di più competenze per essere concreti: Il nostro slogan è Esperti di Processi, Non informatici. Il nostro approccio alle aziende:

L unione di più competenze per essere concreti: Il nostro slogan è Esperti di Processi, Non informatici. Il nostro approccio alle aziende: Servizi e Soluzioni Software per le PMI Soluzioni IT Aiutiamo a concretizzare le Vostre idee di Business. Nella mia esperienza oramai ventennale ho compreso come i processi delle imprese spesso non siano

Dettagli

Finanza straordinaria & Strategie aziendali

Finanza straordinaria & Strategie aziendali FINSTRATEGY.AVI srl Via Campania, 86-63039 San Benedetto del Tronto (AP) Tel. e Fax 0735 783020 3387417429 E-mail: finstrategy@tin.it Web: www.finstrategy.it Mettiamo in pratica idee di valore FinStrategy.Avi

Dettagli

soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra.

soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra. soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra. FASTCLOUD È un dato di fatto che le soluzioni IT tradizionali richiedono investimenti

Dettagli

> la rivoluzione del network marketing <

> la rivoluzione del network marketing < > la rivoluzione del network marketing < Alcuni uomini vedono le cose per quello che sono state e ne spiegano il perché... Io sogno cose che ancora devono venire e dico, perché no. Robert Kennedy 2 Nasce

Dettagli

e-commerce Management

e-commerce Management CORSO ONLINE IN: e-commerce Management Strategie e piattaforme per vendere online DOCENTI Roberto Fumarola Founder B2Commerce Francesco Varuzza CTO FullyCommerce Gabriele Taviani e-commerce Director Wishdays

Dettagli

GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity

GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity GEFRAN S.p.a. Utilizzata con concessione dell autore. GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity Partner Nome dell azienda GEFRAN S.p.a Settore Industria-Elettronica Servizi e/o

Dettagli

La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business

La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business 1 La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business (1 - non fatevi prendere in contropiede: i 5 passi per ottimizzare la gestione delle previsioni di vendita) Pagina

Dettagli

LA PROPOSTA DI SERVIZI DI RICERCA, ADVISORY & CONSULENZA per il GO-TO- MARKET

LA PROPOSTA DI SERVIZI DI RICERCA, ADVISORY & CONSULENZA per il GO-TO- MARKET LA PROPOSTA DI SERVIZI DI RICERCA, ADVISORY & CONSULENZA per il GO-TO- MARKET Ezio Viola Co-Founder e General Manager The Innovation Group Elena Vaciago Research Manager The InnovationGroup 18 Dicembre

Dettagli

XaaS, anything as a Service, la nuova frontiera dell IT

XaaS, anything as a Service, la nuova frontiera dell IT XaaS, anything as a Service, la nuova frontiera dell IT Cloud Day 8 Ottobre 2014 Parco Scientifico Tecnologico ComoNExT Ing. Filpa Paolo XaaS Anything as a Service IAAS Infrastructure as a Service PAAS

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA COMUNICATO STAMPA Siglato il quinto accordo tra il Gruppo bancario e Piccola Industria Confindustria DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE

Dettagli

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales L outsourcing nei processi di Marketing & Sales Eventi & Congressi Milano 18 novembre 2010 Copyright 2010 CWT CWT nel settore Healthcare Con un esperienza più che trentennale, CWT affianca alle attività

Dettagli

AL CUORE DEL CLIENTE AL CENTRO DEL TUO BUSINESS

AL CUORE DEL CLIENTE AL CENTRO DEL TUO BUSINESS AL CUORE DEL CLIENTE AL CENTRO DEL TUO BUSINESS SAI DAVVERO COSA PENSA OGNI SINGOLO CLIENTE DELLA TUA AZIENDA? STA SFRUTTANDO TUTTE LE OPPORTUNITÀ CHE POTENZIALMENTE LA TUA CUSTOMER BASE TI OFFRE? i vostri

Dettagli

"Pure Performance" per i Partner. Una direzione chiara per una crescita comune

Pure Performance per i Partner. Una direzione chiara per una crescita comune "Pure Performance" per i Partner Una direzione chiara per una crescita comune 2 "Pure Performance" per i Partner "Pure Performance" per i Partner 3 Alfa Laval + Partner Valore per il Cliente Partner per

Dettagli

Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche

Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche 1. La e-company: definizione e caratteristiche 2. Le tre direttrici di sviluppo del

Dettagli

Utilizzare i paradigmi dei social network per sviluppare un processo strutturale all'interno del CRM

Utilizzare i paradigmi dei social network per sviluppare un processo strutturale all'interno del CRM Utilizzare i paradigmi dei social network per sviluppare un processo strutturale all'interno del CRM 1.1 CRM e Social CRM Dal momento del suo sviluppo, il CRM è sempre stato utilizzato da molte aziende

Dettagli

La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business

La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business 2 La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business (2 - migliorate la vostra credibilità: i 5 passi per dimostrare l efficacia del Marketing) Pagina 1 di 9 SOMMARIO PREMESSA...

Dettagli

BUSINESS FASHION Il gestionale ERP per la produzione di moda. enter >

BUSINESS FASHION Il gestionale ERP per la produzione di moda. enter > BUSINESS FASHION Il gestionale ERP per la produzione di moda enter BUSINESS GARANZIA DI UN SERVIZIO PUNTUALE E COMPLETO L attuale mercato del software gestionale ricerca soluzioni specifiche che rispondano

Dettagli

CIO Survey 2013 Executive Summary Iniziativa promossa

CIO Survey 2013 Executive Summary Iniziativa promossa CIO Survey 2013 Executive Summary Iniziativa promossa da CIO Survey 2013 NetConsulting 2013 1 CIO Survey 2013: Executive Summary Tanti gli spunti che emergono dall edizione 2013 della CIO Survey, realizzata

Dettagli

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI COACHING LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI I N D I C E 1 [CHE COSA E IL COACHING] 2 [UN OPPORTUNITA DI CRESCITA PER L AZIENDA] 3 [ COME SI SVOLGE UN INTERVENTO DI COACHING ]

Dettagli

ACCOUNT MANAGEMENT nell ICT

ACCOUNT MANAGEMENT nell ICT ACCOUNT MANAGEMENT nell ICT Maturità di molte applicazioni su cliente, interlocutori sempre più tecnicamente preparati e esigenti, banalizzazione di know how e di processo nelle diverse offerte spingono

Dettagli

LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO. Programma di sviluppo continuo dell innovazione

LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO. Programma di sviluppo continuo dell innovazione LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO Programma di sviluppo continuo dell innovazione LA REALTÀ CORRENTE INNOVATION & CHANGE OGGI IL CLIMA GENERALE È CARATTERIZZATO DA CONTINUI

Dettagli

Dynamics CRM for Design e Furnishing Materials La soluzione CRM per le aziende nel settore arredo, materiali per interno, finiture, prodotti per

Dynamics CRM for Design e Furnishing Materials La soluzione CRM per le aziende nel settore arredo, materiali per interno, finiture, prodotti per Dynamics CRM for Design e Furnishing Materials La soluzione CRM per le aziende nel settore arredo, materiali per interno, finiture, prodotti per architettura Microsoft Dynamics CRM è la soluzione aziendale

Dettagli

www.novell.it Domande frequenti per i partner WorkloadIQ Domande frequenti 17 agosto 2010

www.novell.it Domande frequenti per i partner WorkloadIQ Domande frequenti 17 agosto 2010 Domande frequenti per i partner www.novell.it WorkloadIQ Domande frequenti 17 agosto 2010 C h e c o s ' è i l m e r c a t o d e l l ' I n t e l l i g e n t W o r k l o a d M a n a g e m e n t? Il mercato

Dettagli

CORPORATE PRESENTATION

CORPORATE PRESENTATION CORPORATE PRESENTATION Widevalue Srl Via G. Dezza 45 20144 Milano Tel. +39 02.49632285 Fax. +39 02.49633449 Widevalue è una società di formazione. per lo sviluppo delle competenze e del business aziendale.

Dettagli

LA NUOVA ORGANIZZAZIONE: 10 DOMANDE A INTERVISTA A FRANCESCO BURESTI, DIRETTORE GLOBAL PROCUREMENT ENEL

LA NUOVA ORGANIZZAZIONE: 10 DOMANDE A INTERVISTA A FRANCESCO BURESTI, DIRETTORE GLOBAL PROCUREMENT ENEL LA NUOVA ORGANIZZAZIONE: 10 DOMANDE A INTERVISTA A, DIRETTORE GLOBAL PROCUREMENT ENEL SPEAKER Francesco Buresti, classe 1964 è direttore della Global Service Function Global Procurement in Enel. Si è laureato

Dettagli

1st Class Teleselling

1st Class Teleselling Ridurre i costi e incrementare i risultati delle reti indirette L orientamento verso una rete di vendita indiretta rappresenta per l azienda una scelta di flessibilità organizzativa che garantisce rapidità

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Sales & Marketing. Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it. Sales & Marketing

SALARY SURVEY 2015. Sales & Marketing. Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it. Sales & Marketing SALARY SURVEY 2015 Sales & Marketing Sales & Marketing Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it Sales & Marketing Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi

Dettagli

[Type text] L evoluzione delle associazioni di categoria

[Type text] L evoluzione delle associazioni di categoria La suite a supporto dell Associazione di Categoria che si rinnova Afea srl Via Montefiorino / 8 05100 / Terni Tel +39.0744.20631 Fax +39.0744.206311 www.afea.eu info@afea.eu L evoluzione delle associazioni

Dettagli

Scheda. Il CRM per la Gestione del Marketing. Accesso in tempo reale alle Informazioni di rilievo

Scheda. Il CRM per la Gestione del Marketing. Accesso in tempo reale alle Informazioni di rilievo Scheda Il CRM per la Gestione del Marketing Nelle aziende l attività di Marketing è considerata sempre più importante poiché il mercato diventa sempre più competitivo e le aziende necessitano di ottimizzare

Dettagli

L utilizzo di E-commerce per le imprese in ambito rurale. A cura di Salvatore Salerno

L utilizzo di E-commerce per le imprese in ambito rurale. A cura di Salvatore Salerno L utilizzo di E-commerce per le imprese in ambito rurale Salvatore Salerno Web Manager www.campagnamicacosenza.com linkedin.com/in/salvatoresalerno salvatoresalerno.wordpress.com @salernoweb Scenario NUMERO

Dettagli

ACG Enterprise. Il nuovo gestionale aziendale: evoluzione, rinnovamento, performance. L innovazione ACG TeamSystem su tecnologia IBM Power Systems

ACG Enterprise. Il nuovo gestionale aziendale: evoluzione, rinnovamento, performance. L innovazione ACG TeamSystem su tecnologia IBM Power Systems ACG Enterprise Il nuovo gestionale aziendale: evoluzione, rinnovamento, performance L innovazione ACG TeamSystem su tecnologia IBM Power Systems 1 Indice TeamSystem 2 ACG 4 POLYEDRO 6 ACG Enterprise 10

Dettagli

Evento di Apertura 11/6 dalle 15 alle 18. 1 Modulo: efficacia personale 12-13/06. 2 Modulo: analisi di mercato e posizionamento aziendale 17-18/07

Evento di Apertura 11/6 dalle 15 alle 18. 1 Modulo: efficacia personale 12-13/06. 2 Modulo: analisi di mercato e posizionamento aziendale 17-18/07 Training partners Calendario Modulo Data Evento di Apertura 11/6 dalle 15 alle 18 1 Modulo: efficacia personale 12-13/06 2 Modulo: analisi di mercato e posizionamento aziendale 17-18/07 3 Modulo: marketing

Dettagli

Guadagnare con il Cloud. Come guadagnare di più rispondendo alle esigenze dei clienti.

Guadagnare con il Cloud. Come guadagnare di più rispondendo alle esigenze dei clienti. Guida al Cloud Come guadagnare di più rispondendo alle esigenze dei clienti. La situazione del mercato Le esigenze delle Piccole e Medie Imprese I vantaggi per dealer, ISV e integratori I vantaggi per

Dettagli

Cuantes TES Scamper Consulting

Cuantes TES Scamper Consulting www.cuantes.it Chi siamo Cuantes è una realtà specializzata nella consulenza aziendale e nella formazione. Cuantes nasce dalla convinzione che le persone siano il motore più potente per fare impresa, e

Dettagli

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Direttori e Commerciali; Tutti coloro che devono gestire un gruppo

Dettagli

Partner nell Organizzazione della Tua Azienda

Partner nell Organizzazione della Tua Azienda Partner nell Organizzazione della Tua Azienda la potenza della rete, la competenza Spider 4 Web: molto più di un software web-based, un vero e proprio partner nell organizzazione aziendale, che segue il

Dettagli

Costo fisso Costo variabile Costo totale Costo medio = CT / Q Costo marginale: costo di una unità addizionale di output

Costo fisso Costo variabile Costo totale Costo medio = CT / Q Costo marginale: costo di una unità addizionale di output Vantaggio di costo Un'impresa ha un vantaggio di costo se i suoi costi cumulati per realizzare tutte le attività generatrici di valore sono più bassi di quelli dei suoi concorrenti" Porter Costo fisso

Dettagli

La BI secondo Information Builders

La BI secondo Information Builders Page 1 of 6 Data Manager Online Pubblicata su Data Manager Online (http://www.datamanager.it) Home > La BI secondo Information Builders La BI secondo Information Builders La BI secondo Information Builders

Dettagli

PEOPLE STRATEGY 2014-2016 FARE LA DIFFERENZA

PEOPLE STRATEGY 2014-2016 FARE LA DIFFERENZA PEOPLE STRATEGY 2014-2016 FARE LA DIFFERENZA PEOPLE STRATEGY FARE LA DIFFERENZA 3 4 Marco Polo sta parlando della sua Venezia con il Kan Imperatore della Cina Marco Polo descrive un ponte, pietra per pietra.

Dettagli

CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT

CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT V I N F I N I T Y P R O J E C T CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT Infinity CRM Il Cliente a 360 CRM COMMUNICATION CMS E COMMERCE B2B AD HOC E COMMERCE B2C ACQUISIZIONE PROTOCOLLAZIONE CLASSIFICAZIONE VERSIONING

Dettagli

Pensiero. Nel 2005 eravamo sette persone. Ora siamo più di trecento. A guidarci è il cliente, non il vendor. Fabio Finetto, Amministratore Delegato

Pensiero. Nel 2005 eravamo sette persone. Ora siamo più di trecento. A guidarci è il cliente, non il vendor. Fabio Finetto, Amministratore Delegato Pensiero Fabio Finetto, Amministratore Delegato Nel 2005 eravamo sette persone. Ora siamo più di trecento. Siamo nati con un anima commerciale ma ci siamo procurati negli anni competenze tecniche in ambito

Dettagli

Via S. Leonardo, 120 - loc. Migliaro - 84100 Salerno 089 330254 tel - 089 330443 fax info@jobiz.com - www.jobiz.com

Via S. Leonardo, 120 - loc. Migliaro - 84100 Salerno 089 330254 tel - 089 330443 fax info@jobiz.com - www.jobiz.com Via S. Leonardo, 120 - loc. Migliaro - 84100 Salerno 089 330254 tel - 089 330443 fax @jobiz.com - www.jobiz.com uno strumento dinamico per fare e-business che cos'è e.cube ECMS le quattro aree configurazione

Dettagli

L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta 23 ottobre 2009. www.osservatori.net

L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta 23 ottobre 2009. www.osservatori.net L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta: opportunità e sfide in un momento di crisi Mariano Corso School of Management Politecnico di Milano Milano, 23 ottobre 2009 Ricerca ALCUNI

Dettagli

Il vostro E-Commerce non vi porta da nessuna parte

Il vostro E-Commerce non vi porta da nessuna parte Il vostro E-Commerce non vi porta da nessuna parte Scoprite la soluzione che darà una spinta in avanti al vostro E-Commerce. INTEMPRA realizza soluzioni tecnologiche innovative per ogni tipo di business

Dettagli

SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site

SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site La Tecnologia evolve velocemente ed anche gli esperti IT più competenti hanno bisogno di una formazione costante per tenere il passo Come

Dettagli

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT Introdurre nuove competenze e applicarle rapidamente al ruolo per ottenere risultati rapidi e tangibili sul business:

Dettagli

Architetture IT nelle imprese della Puglia: stato di adozione e principali trend in atto. Giuliano Faini School of Management Politecnico di Milano

Architetture IT nelle imprese della Puglia: stato di adozione e principali trend in atto. Giuliano Faini School of Management Politecnico di Milano Architetture IT nelle imprese della Puglia: stato di adozione e principali trend in atto Giuliano Faini School of Management Politecnico di Milano 1 Gli obiettivi e la metodologia della Ricerca Gli obiettivi

Dettagli

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità Mario Massone fondatore Club CMMC 1) Il Marketing, nuova centralità: meno invasivo, più efficace 2) La customer experience, come

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso ELETECNO ST

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso ELETECNO ST Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso ELETECNO ST Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.1 L innovazione nella gestione

Dettagli

Open Data, opportunità per le imprese. Ennio Lucarelli. Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici

Open Data, opportunità per le imprese. Ennio Lucarelli. Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici Open Data, opportunità per le imprese Ennio Lucarelli Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici Prendo spunto da un paragrafo tratto dall Agenda nazionale per la Valorizzazione del Patrimonio

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

NetforumOTTOBRE. L integrazione è la soluzione SITOVIVO. Virgilio è tornato: lo racconta Giancarlo Vergori. Un treno chiamato Search Engine PAGINA 24

NetforumOTTOBRE. L integrazione è la soluzione SITOVIVO. Virgilio è tornato: lo racconta Giancarlo Vergori. Un treno chiamato Search Engine PAGINA 24 2007 NetforumOTTOBRE RIVISTA MENSILE DI COMUNICAZIONE, MARKETING E MEDIA BUSINESS IN RETE Fabio Pagano, ceo e product manager di SitoVivo INTERVISTA Virgilio è tornato: lo racconta Giancarlo Vergori PAGINA

Dettagli

Microsoft Axapta Human Resources Soluzione per la gestione delle risorse umane come fonte di vantaggio competitivo

Microsoft Axapta Human Resources Soluzione per la gestione delle risorse umane come fonte di vantaggio competitivo Disponibile anche sul sito: www.microsoft.com/italy/eclub/ MICROSOFT BUSINESS SOLUTIONS - AXAPTA MICROSOFT Microsoft Axapta Human Resources Soluzione per la gestione delle risorse umane come fonte di vantaggio

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli