28/04/2015 Channel Magazine - N.39 - Aprile TeamSystem, un modello di canale innovativo ed esclusivo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "28/04/2015 Channel Magazine - N.39 - Aprile 2015. TeamSystem, un modello di canale innovativo ed esclusivo"

Transcript

1 , un modello di canale innovativo ed esclusivo di BARBARA TORRESANI Quella del gruppo è una storia di trasformazione. Se solo si guarda indietro di un decennio l immagine che appare è quella di una realtà imprenditoriale di piccole dimensioni molto specializzata in alcuni segmenti e geografie. Dal 2004 ha avviato un percorso di crescita che da 65 milioni di fatturato l ha portato nel 2014 a un risultato pari a 241 milioni, da 400 dipendenti a oltre e da 44 mila clienti a circa 185 mila. Questa prima fase strategica aveva l obiettivo principale di aumentare la base clienti per avere una massa critica importante al fine di investire pesantemente rispetto ai concorrenti e diventare la software house di riferimento nell ambito dei prodotti gestionali nei principali segmenti di mercato serviti. Un percorso evolutivo di crescita sia organica che straordinaria attraverso processi di acquisizione - le più recenti quelle relative alla divisione ACG di Ibm e Sole 24Ore Software - che ha consentito di aumentare i segmenti contigui alla base storica di clienti ed estendere l offerta di prodotti rendendola molto ampia e profonda. L istantanea moderna, quindi, mostra una realtà aziendale molto diversa dal passato, un operatore nazionale di spicco del mercato del software gestionale, in un mercato dove la maggior parte degli operatori ha ridotto la quota di mercato e la propria crescita, pronto a intraprendere una nuova fase strategica che traghetterà il gruppo nell era moderna, quella digitale, in cui trend tecnologici quali cloud computing, mobilità, social, e-commerce, Le esigenze di modificarsi strutturalmente per fare fronte a cambiamenti veloci, un mercato più maturo e i clienti sempre più evoluti hanno reso necessario l impostazione di un nuovo modello di canale, che deve essere sempre più efficiente, efficace ed esclusivo. Debutta la figura del Business Developer, si impone il modello Hub&Spoke e parte la Sales Accademy. Sono solo alcune novità presentate nel corso della 36esima Convention societaria, svoltasi a Rimini lo scorso marzo. Le illustrano Federico Leproux, Amministratore Delegato gruppo e Stefano Matera, Direttore Marketing e Direttore Canale indiretto gruppo Dovremo essere più selettivi nelle opportunità e negli investimenti da fare anche nella scelta dei partner customer experience e collaboration si intersecano e affermano, a cui tutti devono adeguarsi per rimanere competitivi e continuare a giocare un ruolo di rilevo nel mercato. A partire dai partner di canale, anello di congiunzione strategico con le aziende clienti sul territorio, a cui ha illustrato le proprie strategie e linee guida nel corso della 36esima Convention, svoltasi di recente a Rimini, a cui hanno preso parte oltre partecipanti. Il 2015 rappresenta un anno rilevante per per due motivi principali: per la prima volta abbiamo unito tutte le aziende e le reti del Gruppo in coerenza con il nostro sforzo di integrare competenze e risorse per essere tutti più competitivi sul mercato; il secondo motivo, ancora più importante del primo, è che quest anno segna il giorno zero di un nuovo approccio e modello di ingaggio tra e i canali. Non sarà una rivoluzione ma una profonda evoluzione, un percorso progressivo alla fine del quale avremo segnato una discontinuità forte con il passato, afferma Federico Leproux, Amministratore Delegato del Gruppo. Come spiega Leproux, il nuovo corso societario prevede il passaggio da investimenti sulla crescita in termini di quota di mercato e dimensioni a un discorso più qualitativo in una logica di valorizzazione di ciò che è stato costruito nel tempo: gamma prodotti, parco clienti e rete di partner. E la valorizzazione porta con sé anche un tema di selettività: Dovremo essere più selettivi nelle opportunità e negli investimenti da fare anche nella scelta dei partner. Non è più giusto né per voi né per noi avere partner che fanno qualsiasi cosa _Articolo_COVERSTORY_2.indd 26 24/04/

2 Il 2015 rappresenta un anno rilevante per per due motivi principali: per la prima volta abbiamo unito tutte le aziende e le reti del Gruppo in coerenza con il nostro sforzo di integrare competenze e risorse per essere tutti più competitivi sul mercato; il secondo motivo, ancora più importante del primo, è che quest anno segna il giorno zero di un nuovo approccio e modello di ingaggio tra e i canali STEFANO MATERA Direttore Marketing e Direttore Canale indiretto gruppo FEDERICO LEPROUX Amministratore Delegato del gruppo _Articolo_COVERSTORY_2.indd 27 24/04/

3 Non sarà una rivoluzione ma una profonda evoluzione, un percorso progressivo alla ne del quale avremo segnato una discontinuità forte con il passato ma dovremmo aspirare a uno standard di qualità diverso, di servizio, un modello che deve essere accettato da tutti. Chi non aderisce a questo standard non può stare in questo ecosistema. Dobbiamo fare meglio ciò che già stiamo facendo - crescendo sulla base clienti e sulla rete di partner esistenti. Non sarà un processo dall oggi al domani; va intrapreso coi tempi giusti e passa inevitabilmente dall innovazione in termini di tecnologie, di servizi e modello di canale. UN CAMBIO STRUTTURALE E GENETICO Stefano Matera, Direttore Marketing e Direttore Commerciale Canale Indiretto del gruppo, illustra il nuovo modello di canale il cui ridisegno risponde al nuovo che avanza: È un cambio strutturale e genetico che le aziende devono necessariamente fare per essere pronte a intercettare i nuovi trend e cambiare in modo repentino; il mercato non è più vergine ma molto più maturo, non ha più spazi di crescita facile e la competizione è molto più accesa. Per questo è necessario recuperare efficacia e spinta commerciale più consone ai tempi attuali. Inoltre, i clienti/consumatori sono sempre più dei decision maker e avvezzi al mondo digitale ed è fondamentale dare loro non solo un offerta più spinta e personalizzata ma anche diversa dal passato che rispecchia la nuova cultura emergente. Quello spiegato da Matera è il fenomeno della massificazione delle personalizzazioni: se prima le aziende diventavano profittevoli se erano in grado di produrre lo stesso prodotto sempre allo stesso modo, oggi la sfida è quella di potere massificare le personalizzazioni rendendole sostenibili da un punto di vista industriale. Nei prossimi anni dovremmo riuscire a fornire tecnologia tale da permettere un utilizzo di prodotti e servizi ritagliati su misura sui clienti. Il tutto va sotto il concetto di Masstige - dalla combinazione di mass e prestige - che significa non solo fare prodotti di massa personalizzati, quindi sostenibili dal punto di vista industriale, ma di prestigio, che non equivale a dire di lusso e costosi, ma capaci di esprimere immediatamente il valore sul cliente, enfatizza Matera. Un fenomeno che richiede un modo di operare del canale diverso dal passato, molto più professionale. Saranno i partner a intercettare le singole esigenze dei clienti e sempre loro a soddisfarle attraverso un lavoro artigianale che deve essere industrializzato _Articolo_COVERSTORY_2.indd 28 23/04/

4 UN CANALE EFFICACE, EFFICIENTE ED ESCLUSIVO L idea di è quella di creare un canale più efficace, efficiente ed esclusivo. Essere più efficace significa fare evolvere e raffinare i modelli commerciali esistenti. Ed ecco entrare il gioco la nuova figura del Business Developer (BD): Abbiamo investito in una squadra di circa 30 profili senior che saranno a completa disposizione dei partner per essere più efficienti sul mercato, dichiara Matera. Dietro a questa figure vi sono poi strutture interne di supporto affinché il BD possa operare al meglio presso i partner., inoltre, ha creato una Sales Accademy, e grazie al supporto della società di consulenza Bain Company sta rivedendo il processo organizzativo della macchina commerciale mentre con Kpmg sta portando avanti un progetto per migliorare il processo di gestione recupero crediti. Essere efficiente per il canale significa quindi non solo avere un offerta più estesa ma anche maggiori risorse per andare dal cliente a seguire i progetti. E tutto ciò non si traduce nel nel chiedere ai partner di incrementare il proprio personale - un fatto oggi non sostenibile - bensì nella messa a fattor comune di risorse per i partner. La società, infatti, ha definito il nuovo modello hub & spoke in grado di proporre servizi ai partner, il tutto facendo leva sulla qualificazione/certificazione. A brevissimo partirà il processo di certificazione sia sulle aziende partner sia sulle singole competenze delle persone - tecniche e commerciali. Per far ciò il gruppo ha creato una nuova divisione che avrà l obiettivo di certificare le competenze per renderle visibili al mercato. Definiremo un brand di certificazione per renderlo visibile e tutto ciò passa attraverso la piattaforma altamente innovativa PRYSMA, creata con la collaborazione di consulenti esterni, che poggia su un portale in cui i partner possono verificare tutto ciò che è relativo alla certificazione. Nei prossimi anni dovremmo riuscire a fornire tecnologia tale da permettere un utilizzo di prodotti e servizi ritagliati su misura sui clienti. Saranno i partner a intercettare le singole esigenze dei clienti e sempre loro a soddisfarle attraverso un lavoro artigianale che deve essere industrializzato _Articolo_COVERSTORY_2.indd 29 23/04/

5 Il nostro obiettivo è quello di fornire loro strumenti per fare emergere le competenze e quello di mettere a fattore comune quei costi che altrimenti non potrebbero sostenere, spiega Matera. Non ultimo, deve essere un canale sempre più esclusivo, che significa attrattivo. L attività di rebranding avviata negli anni scorsi ha portato a risultati importanti. Oggi siamo molto conosciuti nel mondo dei professionisti e la nostra attrattività sta aumentando nel segmento aziendale. Rispetto al 2013 abbiamo registrato un +60% di utenti unici. A fronte di ciò, nel 2015 l idea è quella di continuare a investire in questa direzione; il focus della nuova campagna marketing non sarà più focalizzata solo sul brand ma riguarderà le nuove linee di prodotto- LYNFA e ALYANTE. Tra metà aprile e metà maggio sono inoltre previste quattro tappe sul territorio di un Roadshow - della durata di un giorno - in cui la software house porterà all attenzione dei partner le principali novità del modello di canale. UN 2015 ALL INSEGNA DI PRODOTTI E QUALITÀ Nel 2015 il processo innovativo avviato da riguarderà in particolare tecnologie, qualità dei servizi e, come ampiamente visto, il modello di canale. Nell area prodotti si collocano sia il completamento della gamma di offerta ma anche le risposte ai nuovi trend tecnologici mentre il lavoro sulla qualità toccherà le fabbriche e il customer service. In termini di prodotti nell area aziendale sono tre le direttive seguite: l estensione della copertura delle aree funzionali; il rinnovamento della piattaforma in tutti i segmenti - è appena stato rilasciata ALYANTE Enterprise vendibile entro la fine della primavera, c è poi ACG Enterprise, ed Embyon e anche nel mondo Esa sono in atto investimenti importanti per il rinnovamento tecnologico; l integrazione con i prodotti complementari per la parte aziendale. Nell area prodotti per i professionisti LYNFA Studio è la nuova linea di prodotto che porta elementi distintivi coerenti con l evoluzione dei trend emergenti. La società ha lavorato molto in termini di produttività, integrazione, workflow, collaboration e accessibilità cloud - il prodotto è cloud ready. A questo si aggiungerà LYBERA Cloud che è uno sforzo di sviluppo che la società sta facendo partendo dal mondo 24Ore Software, che si trasformerà per essere cloud-ready con alcuni elementi differenzianti quali velocità di setup, facilità di ENTRA IN GIOCO IL BUSINESS DEVELOPER Tocca a Simone Guidetti, Head of Business Development gruppo, dettagliare il nuovo modello, spiegandone le origini. Un modello di cui è stato effettuato un progetto pilota che ha coinvolto oltre 15 partner, di varie realtà di una regione rappresentativa come il Lazio. In un breve periodo di tempo queste realtà sono riuscite a raddoppiare la loro attività commerciale. Volevamo un modello semplice e concreto che consentisse di produrre risultati in fretta in tutte le strutture di qualunque dimensioni. Con il supporto di McKynsey abbiamo effettuato interviste, analizzato la concorrenza locale e internazionale e anche il processo di vendita diretta di, racconta. Una volta disegnato il profilo dei software partner best performer - quelli cresciuti dal 2000 a oggi in modo constante, accomunati da caratteristiche quali: struttura efficiente, risorse utilizzate in modo razionale, utilizzo del Crm, un approccio alle vendite come processo, utilizzo del Crm, risorse specializzate e numericamente adeguate al parco clienti spesso guidate da un imprenditore apprendimento e utilizzo e bassi costi di gestione per servire canali e segmenti diversi da quelli di LYNFA Studio. Come detto, inoltre, sta allineandosi ai trend tecnologici innovativi. Sul fronte Cloud Computing proprio nel corso della Convention riminese è stata annunciata la partnership con Microsoft, che,dovrebbe portare vantaggi interessanti. È una partnership commerciale e tecnica che combina un brand potente e di rilievo internazionale come Microsoft alla credibilità di nel mondo delle aziende e dei professionisti in Italia, con beneficio esclusivo per entrambe le parti. Sarà un modello esclusivo di servizio sul cloud, a tre livelli, inclusivo per il partner che potrà mettere a disposizione servizi a valore aggiunto, dichiara Leproux. In generale, il cloud così come concepito da TeamSytem prevede un offerta di private cloud per le soluzioni core e una costellazione di servizi a valore aggiunto, moduli semplici dal punto di vista funzionale e standard di public cloud (Saas) da montare intorno al core di private cloud. Un esempio di servizio in ottica cloud sviluppato da è quello della fatturazione elettronica, di recente introduzione, che in pochi mesi ha raggiunto 12 mila clienti, e dove, la parte del leone l ha fatto la rete dei partner. C è poi il filone dell e-commerce. Per cavalcare questo trend _Articolo_COVERSTORY_2.indd 30 23/04/

6 innovativo - si è lavorato al fine di trovare la giusta ricetta per crescere in quest ottica. La risposta di è stata quella di mettersi in gioco in prima persona, decidendo di andare direttamente sul territorio con i partner, affiancandoli nella loro attività commerciale attraverso il Business Developer che aiuta i partner nel raggiungimento di obiettivi commerciali, quali la crescita di fatturato, l incremento del parco clienti e la riduzione del churn. Simone Guidetti, guiderà sul territorio i 23 BD, con altri livelli intermedi per un team di 30 persone a disposizione dei partner. IL BD si occuperà dei Var di tutte le entità costituenti il gruppo -, Esa, METODO, ACG,.. - una sorta di direttore commerciale ad interim con cui definire gli obiettivi e il piano di lavoro, con strumenti e metodi, dotato di un cruscotto commerciale per verificare lo stato delle attività sul territorio, e, qualora ci fosse da aggiustare il tiro, in grado di intervenire con prontezza e capacità. Il BD non sostituisce la figura dell Area Manager, ma è un supporto addizionale messo a FEDERICO LEPROUX Amministratore Delegato del gruppo disposizione da con un focus completamente diverso, che si pone tra i partner e il cliente finale per sostenerli nelle attività commerciale, sottolinea Guidetti. La seconda grande area di investimento di sul canale riguarda il cantiere degli strumenti. Per centrare questo obiettivo è stato creato un ente denominato Product Management, che lavora su tre aree principali: Performance Management, relativo alla creazioni di indicatori numerici per aiutare a comprendere cosa accade sul mercato e anche elementi di confronto con la STEFANO MATERA Direttore Marketing e Direttore Commerciale Canale Indiretto del gruppo Il nostro obiettivo è quello di fornire strumenti per fare emergere le competenze e quello di mettere a fattore comune quei costi che altrimenti non potrebbero sostenere concorrenza; Supporto alla vendita, con strumenti per rendere la vendita più efficace - video demo dei prodotti, schede clienti, strumenti di offerta personalizzabili,...; Campagne di go-tomarket - lancio di nuovi prodotti, upselling, acquisizione nuovi clienti su prodotti esistenti. Ci saranno poi programmi di supporto (questi a pagamento) addizionali - per esempio, per gestire il credito e fare lead generation.in quest ambito si colloca la Sales Accademy. Un attività che nella fase iniziale effettua una selezione sul territorio di possibili venditori, da cui esce una rosa ristretta di candidati da cui SIMONE GUIDETTI Head of Business Development del gruppo ha siglato una partnership esclusiva per l Italia con Oxatis, player francese noto in questo settore con store online attivi e un team di 90 persone dedicate, che offre un prodotto che si adatta sia al b2c che al b2b. A questa offerta sarà poi affiancata una soluzione custom on premise per i clienti più complessi che avranno bisogno di una soluzione più personalizzata e meno standard. Nell ambito Mobile, sta cercando di dare un nuovo impulso e imprimere una velocità maggiore a ciò che di buono ha già fatto nel passato in quest ambito. Tra le cose interessanti spicca la novità assoluta del modulo Nota Spese Mobile. La piattaforma POLYEDRO, invece, è la risposta ai trend della Collaboration e dell User Experience. È un contenitore che dovrà essere arricchito sempre più di contenuti e funzionalità. Il primo passo è stato fatto l anno scorso; oggi è presente anche sull offerta aziendale ed è in continua evoluzione. Consente applicazioni collaborative, accessibilità web e mobile ed è sviluppata per migliorare la user experience degli strumenti di produttività. La novità più importante di quest anno sarà la componente di workflow integrato con POLYEDRO e con tutte le procedure gestionali fruite attraverso POLYEDRO. In generale, la risposta del mercato alla piattaforma registrata finora è eccezionale; abbiamo avuto una redention del 60% sui clienti a cui abbiamo proposto il passaggio, dice Leproux. In relazione alla qualità il lavoro avviato da prevede investimenti anche in termini di fabbrica, che si declinano in innovazione della tecnologia di base dei prodotti, revisione dell architettura per renderla sempre più facile da gestire e manutenere e ripensamento del modo di come lavorano la fabbriche. E poi c è il modello Customer Service 3.0, di cui di recente è stato lanciato un progetto di miglioramento e ottimizzazione che riguarda l integrazione reale e concreta attraverso tutto il Gruppo, la creazione di un portale unico verso il cliente per servizi di assistenza ma non solo, e la costruzione di un sistema di knowledge management per favorire la standardizzazione della qualità del servizio; un sistema a cui i partner avranno un accesso diretto (non tutti). Non ultimo l introduzione di livelli di servizio garantiti e un nuovo contratto (non economico) di servizi più chiaro _Articolo_COVERSTORY_2.indd 31 24/04/

7 il partner seleziona il venditore ideale che entra nella fase di training (circa un mese) - formazione di prodotti e di tecniche di vendita e affiancamento alla diretta. Il venditore così formato dalla Sales Accademy viene inserito nella struttura del partner, e il BD funge da coaching per entrare velocemente a regime. Terminata la prima fase di training, oggi sono aperte le nuove iscrizioni per una seconda ondata. Al fine di elevare le competenze e allo stesso tempo tutelare i partner che investono su di esse, inoltre, è stato introdotto un processo di qualificazione. Con la piattaforma proprietaria PRYSMA, certifica sia le figure tecniche che quelle commerciali e, sulla base delle certificazioni delle persone, la struttura del partner riceverà una qualificazione. PRYSMA abilita anche il modello di vendita collaborativo Hub&Spoke. Due partner - uno qualificato per vendere il prodotto - Hub- può collaborare con un altro partner non qualificato per la vendita di quel prodotto - Spoke - ma con un cliente che vuole acquistarlo. Sulla base di un contratto - scritto da su cui la società vigilerà con attenzione - i due partner possono collaborare con benefici reciproci. È stata inoltre definita un metodologia di lavoro a cui attenersi per lavorare insieme, che poggia su un sistema di Crm. Non ultimo, è stato creato un nuovo modello per fare campagne commerciali in modo semplice al fine di motivare i partner alla crescita mediante opportunità reali e concrete, in cui investe con i partner sull acquisizione di nuovi clienti. Si tratta di un piano biennale per far si che i partner escano rivitalizzati e pronti ad affrontare nuove sfide in autonomia, ma nel immediato si può partire anche con un progetto di 100 giorni, per dimostrare al partner che può portare subito a casa alcuni risultati interessanti. UNA SFIDA PER ABBRACCIARE IL FUTURO Quello messo in campo da è un modello stimolante e sfidante per l intero ecosistema di partner, ricco di opportunità. Il canale di è un universo articolato - in termini anagrafici, di knowhow, cultura ed esperienze. Da numerosi operatori veniva l esigenza di essere supportati nel cambiamento. Nel passato il processo di crescita era guidato da leggi darwiniane: chi era capace di portare sul mercato i nostri software andava avanti e cresceva con noi, altrimenti ci si perdeva per strada. Non ci siamo mai occupati del loro sell out. Oggi la novità grossa è che mettiamo l azienda a loro disposizione per giocarci insieme la faccia sul territorio. Ed è un fatto molto apprezzato, anche da partner da cui non ce lo aspettavamo, afferma Matera. Anche perché c è la gratuità: Infatti, non costa nulla - perché il BD dipende da e gli strumenti offerti sono gratuiti ma, attenzione... non è per tutti. Devono esserci le condizioni per lavorare insieme; se, al contrario, rileviamo ostracismo e resistenza sulla volontà del partner di mettersi in discussione non procediamo. Il partner deve capire che se mette loro a completa disposizione delle risorse si aspetta che loro si aprano come un libro bianco a. È un modello collaborativo per cui non sarà coinvolta solo, ma tutti insieme, come diceva il leit motif della Convention riminese Insieme per crescere. Ai partner Leproux e Matera dicono all unisono: Non crediate che se si è fatto bene fino ad oggi questo sia sufficiente per fare bene domani. Ci sono partner che negli anni sono diventati molto bravi ma si sono adagiati, per differenti motivi: cambio generazionale, stimoli venuti a mancare,... Adesso i cambiamenti sono molto repentini. Affidatevi a chi ha già investito come, e, soprattutto fidatevi. Bisogna mettersi in discussione e accettate la sfida. Insieme dobbiamo crederci, confrontarci e, inevitabilmente, cambiare alcuni comportamenti. Da parte nostra metteremo risorse - come non mai - e ascolteremo i vostri input; perché questo modello sia di successo, però, è necessario che partecipiate attivamente a questo modello, concludono _Articolo_COVERSTORY_2.indd 32 23/04/

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE.

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. Milano, 31 gennaio 2013. Il Gruppo CBT, sempre attento alle esigenze dei propri clienti

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Grazie per il suo interesse alla nuova tecnologia voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Cristina Brambilla Telefono 348.9897.337,

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi

CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi CIO Survey 2014 NetConsulting 2014 1 INDICE 1 Gli obiettivi della Survey...

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Edizione italiana a cura di G. Soda Capitolo 6 La progettazione della struttura organizzativa: specializzazione e coordinamento Jones, Organizzazione

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007 Presentazione di alcuni casi di successo Paolo Piffer 28 Maggio 2007 AZIENDA 1 DEL SETTORE CERAMICO Il problema presentato L azienda voleva monitorare il fatturato in raffronto ai 2 anni precedenti tenendo

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY THE FUTURE IS CLOSER Il primo motore di tutte le nostre attività è la piena consapevolezza che il colore è

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Business Intelligence. Il data mining in

Business Intelligence. Il data mining in Business Intelligence Il data mining in L'analisi matematica per dedurre schemi e tendenze dai dati storici esistenti. Revenue Management. Previsioni di occupazione. Marketing. Mail diretto a clienti specifici.

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

PRESENTAZIONE Small Cap Conference 20 Novembre 2014. @MailUp @MailUp_US www.mailup.com

PRESENTAZIONE Small Cap Conference 20 Novembre 2014. @MailUp @MailUp_US www.mailup.com PRESENTAZIONE Small Cap Conference 20 Novembre 2014 @MailUp @MailUp_US www.mailup.com CHE COSA FA MAILUP MailUp è una società tecnologica che ha sviluppato una piattaforma digitale di cloud computing (Software

Dettagli

IBM UrbanCode Deploy Live Demo

IBM UrbanCode Deploy Live Demo Dal 1986, ogni giorno qualcosa di nuovo Marco Casu IBM UrbanCode Deploy Live Demo La soluzione IBM Rational per il Deployment Automatizzato del software 2014 www.gruppoconsoft.com Azienda Nata a Torino

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno.

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Automotive Business Intelligence La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Prendere decisioni più consapevoli per promuovere la crescita del vostro business. Siete pronti ad avere

Dettagli

Business Process Modeling Caso di Studio

Business Process Modeling Caso di Studio Caso di Studio Stefano Angrisano, Consulting IT Specialist December 2007 2007 IBM Corporation Sommario Perché l architettura SOA? Le aspettative del Cliente. Ambito applicativo oggetto dell introduzione

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Ing. Stefano Molino Investment Manager Innogest SGR SpA Torino, 31 Marzo 2011 Venture Capital: che cos è? L attività di investimento istituzionale

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS

LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS BUSINESS PROFILE LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS Omnia Group è costituito da un complesso di aziende operanti nei settori della consulenza e dell erogazione di servizi informatici. L azienda è caratterizzata

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com http://www.sinedi.com ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1 L estrema competitività dei mercati e i rapidi e continui cambiamenti degli scenari in cui operano le imprese impongono ai

Dettagli

Il quadro europeo delle qualifiche (EQF)

Il quadro europeo delle qualifiche (EQF) Il quadro europeo delle qualifiche (EQF) di A. Sveva Balduini ISFOL Agenzia Nazionale LLP Nell aprile del 2008, al termine di un lungo lavoro preparatorio e dopo un ampio processo di consultazione che

Dettagli

Le Dashboard di cui non si può fare a meno

Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le aziende più sensibili ai cambiamenti stanno facendo di tutto per cogliere qualsiasi opportunità che consenta loro di incrementare il business e di battere

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Risk management come opportunità per un nuovo welfare

Risk management come opportunità per un nuovo welfare Risk management come opportunità per un nuovo welfare Il contesto economico e sociale in cui operano i comitati Uisp condiziona la loro attività mettendoli di fronte a criticità di natura organizzativa,

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

dei processi di customer service

dei processi di customer service WHITE PAPER APRILE 2013 Il Business Process Orchestrator dei processi di customer service Fonte Dati: Forrester Research Inc I marchi registrati citati nel presente documento sono di proprietà esclusiva

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Quando imprenditorialità e management si sposano: il caso Moment

Quando imprenditorialità e management si sposano: il caso Moment Esperienze di successo per un vantaggio competitivo 27 ottobre 2011 Quando imprenditorialità e management si sposano: il caso Moment Raffaella Graziosi Project & Portfolio Manager ACRAF SpA Gruppo Angelini

Dettagli

Parole Chiave: Sviluppo di un nuovo prodotto, MSNP, design di prodotto, Stage-Gate

Parole Chiave: Sviluppo di un nuovo prodotto, MSNP, design di prodotto, Stage-Gate 6.1 Metodi per lo sviluppo di nuovi prodotti (MSNP) Parole Chiave: Sviluppo di un nuovo prodotto, MSNP, design di prodotto, Stage-Gate Questo capitolo presenta alcune metodologie per gestire al meglio

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Criteri per la definizione e valutazione di un nuovo prodotto Aspetti di base ed elementi di discussione a cura di Michele Tamma

Criteri per la definizione e valutazione di un nuovo prodotto Aspetti di base ed elementi di discussione a cura di Michele Tamma Criteri per la definizione e valutazione di un nuovo prodotto Aspetti di base ed elementi di discussione a cura di Michele Tamma Aprile 2005 Definire un nuovo prodotto: Metterne a fuoco il concept, ovvero

Dettagli

71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE)

71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE) 71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE) di TIZIANA LANG * Finalmente è partita: dal 1 maggio i giovani italiani possono iscriversi on line al programma della Garanzia

Dettagli

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:!

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:! Scrum descrizione I Principi di Scrum I Valori dal Manifesto Agile Scrum è il framework Agile più noto. E la sorgente di molte delle idee che si trovano oggi nei Principi e nei Valori del Manifesto Agile,

Dettagli