REDAZIONE. Revisione Redatto da Funzione Data Approvato da Funzione Data 00 Lorenzo Giovannini 01/03/2010 REVISIONI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REDAZIONE. Revisione Redatto da Funzione Data Approvato da Funzione Data 00 Lorenzo Giovannini 01/03/2010 REVISIONI"

Transcript

1 e-ntra Appunti

2 REDAZIONE Revisione Redatto da Funzione Data Approvato da Funzione Data 00 Lorenzo Giovannini Analista Funzionale 01/03/2010 REVISIONI Revisione 00 Prima emissione Descrizione Data ultima stampa DD/11/YYYY 16:11:00 A11/P11 Pag. 2 di 9

3 INDICE E-NTRA, IL CONTENT MANAGEMENT SYSTEM CARATTERISTICHE GENERALI A cosa serve E-ntRA CMS? Il content management system E-ntRA in particolare L'ACCESSIBILITÀ IN E-NTRA GESTIONE DOCUMENTALE METODOLOGIA DI PROGETTAZIONE GLI OBIETTIVI DI E-NTRA Gestione semplice, veloce e sicura delle informazioni del Web Gestione automatica delle informazioni nel tempo E-government e collaborazione applicativa Gestione dell'ente in ottica business ARCHITETTURA...8 Data ultima stampa DD/11/YYYY 16:11:00 A11/P11 Pag. 3 di 9

4 1 Caratteristiche Generali E-ntRA, il Content Management System Con e-ntra si realizza la completa e totale separazione contenuti - rappresentazione come richiesto dalle più moderne tecniche web per supportare tutte le tecnologie di visualizzazioni attuali e future. Il software è preposto alla gestione dei contenuti: acquisizione, memorizzazione nel repository e visualizzazione ed alla costruzione ed organizzazione della navigazione (navigazione principale e navigazione secondaria). L'impaginazione e la grafica è realizzata dalla tecnologia CSS (Cascade Style Sheet) o fogli di stile. e-ntra non fa uso di frame o di tabelle di impaginazione per rispettare al massimo l'accessibilità secondo la legge 4/2004, senza porre vincoli alla realizzazione di qualsiasi aspetto grafico o forma di pagina desiderata. Possibilità di personalizzare il dimensionamento del carattere ad ausilio di ipovisione Possibilità di personalizzare la rappresentazione a forte contrasto - alta leggibilità - ad ausilio di problemi visivi e cromatici Adattabilità gradevole ed automatica dei contenuti a qualsiasi layout e risoluzione video o a sistemi diversi come WAP, PDA, DTT, editoria tradizionale ecc. Possibilità di creare grafiche alternative par esigenze diverse o rendere più gradevole e personalizzato il sito senza alcun itervento nei contenuti. Un potente motore di ricerca interno indicizza automaticamente tutti i contenuti di pagine e documenti scaricabili (pdf, rtf, txt). Le parole o frasi ricercate trovate nel testo vengono enfatizzare per migliorare la comprensione del documento in relazione alle esigenze. La ricerca può essere limitata a specifiche sezioni o aree o tipi di documenti per ridurre la quantità di documenti restituiti. Il motore può essere utilizzato per indicizzare archivi e documenti al di fuori del contesto del sito. La metanavigazione è supportata anche da un glossario o indice alfabetico (A-Z) che e-ntra costruisce automaticamente sulla base di parole indicate al momento della costruzione dell'informazione. La mappa del sito è costruita automaticamente a partire dagli indici e, opzionalmente, dai link delle pagine. Un altro utile strumento a supporto della navigazione è l'indice BreadCrumb o indice a briciole di pane. E' un indice che viene costruito dinamicamente e che segue la navigazione dell'utente permettendo un ritorno ordinato e rapido nel percorso tematico. Il tasto "indietro" del browser ha invece un ritorno cronologico e quindi un uso diverso. e-ntra costruisce un percorso corretto dell'indice breadcrumb anche per pagine non indicizzate o che hanno una "radice" diversa ma sono raggiunte da diversi percorsi. E-ntRA è il content management che permette la creazione e manutenzione completa di siti e portali (anche accessibili secondo la legge stanca) da parte di operatori che NON possiedono nozioni tecniche e specifiche di programmazione. In qualsiasi momento, da qualsiasi parte del mondo con un computer connesso a internet. Data ultima stampa DD/11/YYYY 16:11:00 A11/P11 Pag. 4 di 9

5 1.1 A cosa serve E-ntRA CMS? Ad aggiornare e mantenere i contenuti, il flusso delle informazioni e gli interventi di modifica, ripartire i compiti, implementare le attività del gruppo e soddisfare al meglio le politiche di comunicazione. Cosa comporta? L'aggiornamento delle informazioni, che avviene con la frequenza desiderata e senza comportare maggiori costi, la riduzione drastica del tempo dedicato alla formazione del personale, l'abbattimento di gran parte della mole di lavoro, l'incremento produttivo direttamente collegato alla qualità del prodotto di comunicazione sul quale si opera. La capacità di attualizzare frequentemente i contenuti della pagina riduce il rischio di perdere visitatori. Le frequenti modifiche, aggiornamenti visibili in tempo reale, fidelizzano l'utente, trasmettendo un'immagine efficace ed attenta della propria realtà aziendale. Questo, inoltre, crea un impulso di ritorno alla visita del sito più frequente rispetto ad una gestione dei progetti web lenta e scoordinata. 1.2 Il content management system E-ntRA in particolare E-ntRA è un software sviluppato con linguaggio PHP e interfacciato ai più comuni database relazionali. L'applicativo è costituito da una parte front end, un pannello di controllo accessibile mediante Username e Password e visibile attraverso un normale Browser Web. Attraverso di esso l'accesso alle modifiche è autorizzato al personale da ogni computer collegato alla rete, senza che la maschera di modifica sia visibile all'utente finale. Lo stesso strumento gestisce tutte le pagine del sito attraverso semplici maschere. La gestione dei contenuti avviene direttamente on-line, più operatori autorizzati, possono accedervi e apportare modifiche in contemporanea, pur non avendo specifiche nozioni di HTML o altri linguaggi di programmazione. L'assegnazione di Username e Password e le connessioni cifrate danno la sicurezza (security system) che solo gli autorizzati possano accedere alle modifiche. Il sistema prevede anche l'assegnazione di specifiche aree di intervento per ogni operatore: ciò permette di intervenire su ogni sezione, oppure di operare esclusivamente su aree specifiche (sottosezioni). L'estrema facilità di modifica di stili, fonts, inserimento immagini, moduli, copia dei contenuti, attuabile attraverso semplici operazioni, consente l'intervento autonomo anche dei non addetti ai lavori. L'omogeneità d'impatto visivo è resa possibile dalla scelta di uno o più templates, a garanzia di una uniformità grafica indipendente rispetto ai contenuti inseriti e modificati tramite il content management. 2 L'accessibilità in e-ntra Alta leggibilità in ogni pagina è possibile passare alla versione "alta leggibilità" (e da essa tornare alla leggibilità standard) dove i contenuti informativi sono presentati con un alto contrasto cromatico (ipovisione, protanopia, deuteranopia, tritanopia); Data ultima stampa DD/11/YYYY 16:11:00 A11/P11 Pag. 5 di 9

6 Adattabilità del layout il layout, cioè la presentazione grafica delle informazioni, deve potersi armonicamente adattare a qualsiasi dispositivo (browser, stampante, WAP, WebTV, ecc.) e a qualsiasi risoluzione. Per fare questa verifica di visualizzazione su un video di personal computer, provare a cambiare la risoluzione: 800 x 600; 1024 x 768; 1280 x o a ridimensionare manualmente la finestra del browser; Dimensionamento del carattere per favorire gli utenti ipovedenti è possibile creare uno stile di visualizzazione che utilizza un font più grande, condizionarlo a sua volta al dimensionamento fornito dal browser e, in qualsiasi momento tornare alla dimensione di partenza; Uso di XHTML 1.1 Tutto il codice utilizzato e generato da e-ntra rispetta la grammatica e i formalismi del linguaggio XHTML 1.1, che rappresenta, ad oggi, il livello più avanzato per la scrittura di pagine web; Uso esteso di Fogli di Stile CSS Per garantire la completa separazione contenuti - presentazione in e-ntra tutta la veste grafica viene realizzata tramite Fogli di Stile - CSS (Cascading Style Sheets), non inserendo quindi nessun riferimento grafico (colore, dimensione carattere, bordi, immagini di sfondo, ecc.) nel codice HTML. 3 Gestione Documentale E-ntRA permette di caricare (upload) documenti nel sito, memorizzarli in modo strutturato (attraverso una gerarchia di cartelle definibili dall'utente) e classificarli opportunamente (es. per area, argomento, tipologia, natura, ecc.). Oggetti editoriali (elencatori) permettono poi di creare liste dinamiche, basate su una o più delle classificazioni assegnate o argomenti, e costruire pagine web per renderli fruibili (l'elencatore prescinde dalla cartella di memorizzazione dei documenti e può raggrupparli cross/over). Queste liste possono comprendere sia oggetti già assegnati a pagine sia quelli non assegnati ad alcuna pagina creando così raggruppamenti virtuali nuovi e rendendo più semplice ritrovarli. Esempio: un modulo ICI può essere trovato sia nella pagina che parla dell'ici sia in una pagina che elenchi tutti i moduli classificati come "Pagare le Tasse" oppure come "Moduli scaricabili"o "Moduli compilabili" ecc. creando più vie per raggiungere lo stesso obiettivo. Ogni documento ha proprie date di validità (ciclo di vita) indipendentemente dalle date di validità delle pagine che li contiene (nel caso dell'esempio sull'ici la pagina che ne descrive le modalità può avere scadenza "infinita" mentre il modulo per la dichiarazione è annuale e deve quindi avere una scadenza diversa dalla pagina: questo evita di esporre documenti scaduti) ed aumenta il controllo sulla attualità dei documenti evitando di rendere disponibile un documento non più valido. 4 Metodologia di progettazione L'impostazione di progetto per un sito da realizzarsi con e-ntra prevede la costruzione e definizione di tutte le regole e metodi che governano l'intero ciclo di vita delle informazioni, le sezioni dove debbono essere pubblicate, i periodi di visualizzazione in funzione della sezione (informazioni correnti o storiche ecc.). E-ntRA possiede gli oggetti necessari affinché tutte le regole possano essere impostate in fase Data ultima stampa DD/11/YYYY 16:11:00 A11/P11 Pag. 6 di 9

7 progettuale lasciando come unica attività successiva il caricamento dei soli contenuti. Ciò significa poter prefissare tempi di pubblicazione e periodi di visualizzazione delle informazioni, le parti o sezioni del sito dove debbono essere collocate e visualizzate, la loro eventuale presenza nei calendari generali o di sezione ecc. Gli strumenti di pubblicazione permettono che tutte le informazioni necessarie siano fornite contestualmente al caricamento dei contenuti evitando che si debbano ricordare ed eseguire operazioni ed azioni successive come l'inserimento nei calendari, la gestione degli indici, gli spostamenti delle pagine da una sezione ad un'altra, l'impostazione della scadenze ecc.. La fase progettuale prevede inoltre l'analisi delle tipologie delle informazioni da pubblicare, la loro modellazione e la costruzione di tutti i modelli necessari a rendere rapida, sicura ed economica l'attività di inserimento contenuti. 5 Gli obiettivi di e-ntra 5.1 Gestione semplice, veloce e sicura delle informazioni del Web L'inserimento delle informazioni sul web è un'attività che spesso viene vista come un aggravio di quelle correnti: la sua accettazione passa per la via della semplificazione. I Modelli sono sicuramente lo strumento per raggiungere l'obiettivo di creare una rete di editori efficiente e motivata. e-ntra dispone di tutti modelli base per il caricamento delle informazioni più ricorrenti di un Ente. I Modelli: possono essere personalizzati in completa autonomia per essere adattati a qualsiasi esigenza particolare; possono essere base per crearne di nuovi; possono essere creati ex novo in pochi minuti. 5.2 Gestione automatica delle informazioni nel tempo Le informazioni, in quantità sempre crescente, necessitano di essere controllate automaticamente senza alcun intervento umano successivo alla loro immissione. In e-ntra, regole ed oggetti specifici permettono di governare in modo automatico il ciclo di vita dell'informazione (information lifecycle management) e di gestire in modo efficiente ed economico i documenti non strutturati. 5.3 E-government e collaborazione applicativa e-ntra dispone degli strumenti necessari per realizzare l'e-government sia dal punto di vista dell'interazione con i back office delle amministrazioni nelle logiche della collaborazione applicativa sia nella interazione con il cittadino sia con la gestione dell'ente: Applicazioni gestionali proprie già esistenti integrabili con strumenti di Enterprise Application Integration - EAI Nuove applicazioni di interazione ente-cittadino (gestione delle autocertificazioni, tributi, fornitori, Concessioni edilizie, SIT, bilancio, prenotazioni, segnalazioni, reclami, manutenzioni, richieste ed avvio di pratiche ecc.) che l'avvento del Web rende realizzabili, per una gestione più semplice e veloce dei procedimenti Data ultima stampa DD/11/YYYY 16:11:00 A11/P11 Pag. 7 di 9

8 sia con altri enti ed amministrazioni: Web Services che permettono la distribuzione autorizzata di tutte le informazioni del sito, metodi che ne consentono la selezione attraverso criteri specifici o generalizzati ecc. 5.4 Gestione dell'ente in ottica business L'80% delle attività di business si basano su dati ed informazioni non strutturate (Gartner). E' sempre più pressante l'esigenza di rimodellare i processi di business in ottica di gestione organica dei processi e di workflow (documentale e non). e-ntra è lo strumento per aggiungere intelligenza ai dati non strutturati categorizzandoli e contestualizzandoli per gli utilizzatori in modo coerente e mirato sulla base di specifici profili di interesse. A tutto quanto sopra e-ntra aggiunge potenti strumenti di programmazione senza scrivere codice integrati nel prodotto e disponibili agli utenti per realizzare nel Web, in completa autonomia, qualsiasi applicazione si rendesse necessaria. 6 Architettura Il prodotto è costituito da un nucleo o kernel che contiene le funzionalità base e tutte quelle condivise dei moduli (plug-in) di editoria, e-learning, e-community (Forum, NewsLetter, MailingList ) applicativi ecc. interamente indipendenti; sia il kernel che i moduli hanno tutti una loro controparte speculare nel presentation-administration. Il colloquio con il repository è interamente incentrato in un modulo aggregatore (collection) al quale tutti gli altri si interfacciano attraverso una unica struttura XML in grado di descrivere qualsiasi tipologia di oggetto contenuto in una pagina. Un documento XML descrive una intera pagina; una pagina è descritta con una unica chiamata al modulo aggregatore. Il modulo aggregatore è preposto anche alla integrazione tra i documenti registrati nel repository e dati e documenti esterni (EAI), sia in fase espositiva che in fase di registrazione dei contenuti. Ogni pagina di e-ntra è costruita con una aggregazione di oggetti. Questa pagina, ad esempio, è costituita da un oggetto titolo, un sottotitolo, una immagine, due paragrafi, due contenitori a "n" colonne, varie righe blank ecc. La pagina viene registrata non come un unico oggetto, come spesso avviene in altri CMS, ma ogni oggetto viene memorizzato in tabelle specifiche per tipo (i titoli nella tabella titoli, i sottotitoli in quella dei sottotitoli ecc.). Ciò richiede che esista poi una "intelligenza" (Collation Module) in grado di ricostruire la sequanza degli oggetti con cui la pagina è stata costruita. Mano a mano che il "Collation Module" ricostruisce la pagina, esso crea l'xml di trasporto. Se, durante l'analisi, viene incontrato un oggetto EAI (Enterprise Application Integration: Query, parser XML, Web Services) per l'integrazione dei dati esterni al CMS, esso viene attualizzato con i valori correnti delle variabili, istanziato ed eseguito ed i risultati vengono portati nell'xml. Il Collection Module prosegue l'analisi degli oggetti costituenti la pagina ed al suo completamento, tutto l'xml viene trasferito al layer superiore che provvede alla trasformazione XHTML ed all'invio al browser. Il processo è lo stesso sia per la navigazione che per la amministrazione (costruzione delle pagine). L'XML è un elemento ad alta strategicità poiché permette al CMS di "colloquiare", esportando ed importando contenuti, con ambienti, processi ed applicativi diversi in modo da poter alimentare il più possibile automaticamente il sito. Data ultima stampa DD/11/YYYY 16:11:00 A11/P11 Pag. 8 di 9

9 Es. ambiente multisito stessa pagina su più siti (Provincia di Bologna): Sito Istituzionale Provincia /Settore/Settore%20ambiente Sito Tematico Ambiente Data ultima stampa DD/11/YYYY 16:11:00 A11/P11 Pag. 9 di 9

e-ntra: Enterprise CMS

e-ntra: Enterprise CMS Realizzazione di Siti e Portali Conformi alle normative vigenti e direttive W3C Legge 4/2004 Legge Stanca W3C (XHTML 1.1) CSS 2.1 WAI (AAA) Normative CNIPA altre normative Codice dell amministrazione digitale

Dettagli

SITI WEB DEL COMUNE DI PESARO, RAPPORTO DI CONFORMITA' AI REQUISITI TECNICI DELLA LEGGE N.4-9 GENNAIO 2004

SITI WEB DEL COMUNE DI PESARO, RAPPORTO DI CONFORMITA' AI REQUISITI TECNICI DELLA LEGGE N.4-9 GENNAIO 2004 SITI WEB DEL COMUNE DI PESARO, RAPPORTO DI CONFORMITA' AI REQUISITI TECNICI DELLA LEGGE N.4-9 GENNAIO 2004 Le pagine del sito istituzionale e dei siti tematici del Comune di Pesaro sono state progettate

Dettagli

Piattaforma e-learning Moodle. Manuale ad uso dello studente. Vers. 1 Luglio 09

Piattaforma e-learning Moodle. Manuale ad uso dello studente. Vers. 1 Luglio 09 Piattaforma e-learning Moodle Manuale ad uso dello studente Vers. 1 Luglio 09 Sommario 1. Introduzione...2 1.1 L ambiente...2 1.2 Requisiti di sistema...4 2. Come accedere alla piattaforma...4 2.1 Cosa

Dettagli

Reingegnerizzazione ed evoluzione degli applicativi del settore civile della Giustizia finalizzata al Processo Telematico

Reingegnerizzazione ed evoluzione degli applicativi del settore civile della Giustizia finalizzata al Processo Telematico Ministero della Giustizia DIPARTIMENTO DELL ORGANIZZAZIONE GIUDIZIARIA, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI DIREZIONE GENERALE PER I SISTEMI INFORMATIVI AUTOMATIZZATI Reingegnerizzazione ed evoluzione degli applicativi

Dettagli

LA SOLUZIONE PER LA GESTIONE DINAMICA DELLE INFORMAZIONI IN UN PORTALE

LA SOLUZIONE PER LA GESTIONE DINAMICA DELLE INFORMAZIONI IN UN PORTALE LA SOLUZIONE PER LA GESTIONE DINAMICA DELLE INFORMAZIONI IN UN PORTALE WEBVISION APPARTIENE ALLA FAMIGLIA DEI CONTENT MANAGEMENT SYSTEM PER LA GESTIONE DINAMICA DELLE INFORMAZIONI E DEL LORO LAYOUT ALL

Dettagli

CONTENT MANAGEMENT SYSTEM

CONTENT MANAGEMENT SYSTEM CONTENT MANAGEMENT SYSTEM P-2 PARLARE IN MULTICANALE Creare un portale complesso e ricco di informazioni continuamente aggiornate, disponibile su più canali (web, mobile, iphone, ipad) richiede competenze

Dettagli

porte aperte sull e-learning di Gianluca Affinito gianluca.affinito@gmail.com

porte aperte sull e-learning di Gianluca Affinito gianluca.affinito@gmail.com porte aperte sull e-learning di Gianluca Affinito gianluca.affinito@gmail.com Cos è Moodle Moodle è un software per la gestione di corsi a distanza utilizzato a livello mondiale nelle Università, nelle

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 COMUNE DI BRUSAPORTO PROV. DI BG Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto A MARZO 2014 Sommario Obiettivi

Dettagli

Formazione sistema editoriale CMS

Formazione sistema editoriale CMS Ufficio Società dell'informazione Nome del Progetto Acronimo del Progetto Formazione sistema editoriale CMS Documento Data di stesura Maggio 2010 Versione 1.2 Sommario 1 Scopo... 3 2 Campo di applicazione...

Dettagli

Accessibilità del sito web del Comune di Triggiano

Accessibilità del sito web del Comune di Triggiano Accessibilità del sito web del Comune di Triggiano Il Comune di Triggiano, già attento nella precedente versione del suo sito web al tema dell'accessibilità delle informazioni, ha riprogrammato tutte le

Dettagli

Dichiarazione di Accessibilità

Dichiarazione di Accessibilità Dichiarazione di Accessibilità Il sito web del comune è stato progettato e realizzato con particolare attenzione a quanto prescritto dalla Legge 4/2004 (cosiddetta Legge Stanca ), contenente "Disposizioni

Dettagli

Dichiarazione di Accessibilità

Dichiarazione di Accessibilità Dichiarazione di Accessibilità Requisito n. 1 : Realizzare le pagine e gli oggetti al loro interno utilizzando tecnologie definite da grammatiche formali pubblicate nelle versioni più recenti disponibili

Dettagli

Siscotel 2002 A.C. Vigevano e Lomellina. Vigevano - 19/02/2007. Siscotel 2002 A.C. Vigevano e Lomellina

Siscotel 2002 A.C. Vigevano e Lomellina. Vigevano - 19/02/2007. Siscotel 2002 A.C. Vigevano e Lomellina Vigevano - 19/02/2007 1 Cos è un CMS I CMS sono sistemi software che consentono di creare e gestire un sito web direttamente dal Browser, in modo semplice ed immediato. Caratteristica dei CMS è quella

Dettagli

Sito internet del Progetto ALPTER Guida all uso

Sito internet del Progetto ALPTER Guida all uso Sito internet del Progetto ALPTER Guida all uso Sito internet del Progetto ALPTER Guida all uso... 1 Introduzione: siti statici e dinamici... 2 Inserimento dei file e dei contenuti nel sito... 4 Rubriche...

Dettagli

Piano di Informatizzazione delle Procedure per la presentazione di istanze, dichiarazioni e segnalazioni online

Piano di Informatizzazione delle Procedure per la presentazione di istanze, dichiarazioni e segnalazioni online Allegato 1) Provincia di Como Piano di Informatizzazione delle Procedure per la presentazione di istanze, dichiarazioni e segnalazioni online Approvato con la deliberazione del Presidente della Provincia

Dettagli

SISTEMA EDITORIALE WEBMAGAZINE V.2.2

SISTEMA EDITORIALE WEBMAGAZINE V.2.2 SISTEMA EDITORIALE WEBMAGAZINE V.2.2 1 - Il funzionamento di Web Magazine Web Magazine è un applicativo pensato appositamente per la pubblicazione online di un giornale, una rivista o un periodico. E'

Dettagli

DocManager. Prodotto software di Content Management per la gestione di manuali tecnici in ottemperanza alle norme unificate in materia

DocManager. Prodotto software di Content Management per la gestione di manuali tecnici in ottemperanza alle norme unificate in materia Prodotto software di Content Management per la gestione di manuali tecnici in ottemperanza alle norme unificate in materia Indice... 2 Prodotto software di Content Management per la gestione di manualistica

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2013

Obiettivi di accessibilità per l anno 2013 Comune di Brunate Obiettivi di accessibilità per l anno 2013 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 31/03/2014 1 SOMMARIO Obiettivi di accessibilità

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 COMUNE DI MONTEVARCHI Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 27/03/2014 1 SOMMARIO Obiettivi di accessibilità

Dettagli

REQUISITO DI ACCESSIBILITA

REQUISITO DI ACCESSIBILITA ISTITUTO COMPRENSIVO Pascoli - Crispi Via Gran Priorato, 11-98121 Messina Via Monsignor D'Arrigo, 18-98122 Messina Tel/Fax. 09047030 090360037 e-mail: meic87300t@istruzione.it / meee00800r@istruzione.it

Dettagli

Lista dei punti di controllo per l accessibilità

Lista dei punti di controllo per l accessibilità Lista dei punti di controllo per l accessibilità Parte Prima Punti di controllo obbligatori Aa. In generale 3 Per ogni elemento non di testo è fornito un equivalente testuale (per esempio, mediante "alt",

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO: INTRANET PROVINCIA DI POTENZA

MANUALE DI UTILIZZO: INTRANET PROVINCIA DI POTENZA MANUALE DI UTILIZZO: INTRANET PROVINCIA DI POTENZA Fornitore: Publisys Prodotto: Intranet Provincia di Potenza http://www.provincia.potenza.it/intranet Indice 1. Introduzione... 3 2. I servizi dell Intranet...

Dettagli

Comuninrete sistema integrato per la gestione di siti web ed interscambio di informazioni e servizi.

Comuninrete sistema integrato per la gestione di siti web ed interscambio di informazioni e servizi. Comuninrete sistema integrato per la gestione di siti web ed interscambio di informazioni e servizi. Presentazione montante). Accessibile, dinamico e utile Comuni in rete è uno strumento rivolto alle pubbliche

Dettagli

LO STRUMENTO PRINCIPALE: IL SITO WEB

LO STRUMENTO PRINCIPALE: IL SITO WEB LO STRUMENTO PRINCIPALE: IL SITO WEB 1 Content Management System (CMS) Software (web based) dedicati alla gestione di un sito web: portali, siti aziendali, intranet, blog, Wiki L obiettivo è consentire

Dettagli

Verifica di Accessibilità del sito www.aots.sanita.fvg.it

Verifica di Accessibilità del sito www.aots.sanita.fvg.it Verifica di Accessibilità del sito www.aots.sanita.fvg.it NOTE: Verifica effettuata in base ai requisiti descritti nell allegato A del Decreto Ministeriale 8 luglio 2005, ai sensi della legge n.4 del 9

Dettagli

Il Content Management System Plone

Il Content Management System Plone 1 Il Content Management System Plone Università degli Studi di Ferrara Stefano Marchetti stefano[at]redturtle.net Irene Capatti irene.capatti[at]redturtle.net 14 gennaio 2009 2 Di cosa parliamo Introduzione

Dettagli

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN PORTALE WEB NELL AMBITO DELLA MISURA 2.6. DEL POI ENERGIA FESR 2007 2013

Dettagli

24/09/13 Soluzioni di Riuso

24/09/13 Soluzioni di Riuso Soluzione RIUSO364 MyPortal 2.0 proposta da Sezione 1 - Amministrazione proponente e soluzione proposta Tipologia di Amministrazione proponente: Regione Regione dell'amministrazione: Veneto Ambito/i amministrativo/i

Dettagli

FlexCMP la piattaforma accessibile per la gestione di contenuti (CMS) con la quale è stato realizzato. il nuovo portale accessibile www.unicef.

FlexCMP la piattaforma accessibile per la gestione di contenuti (CMS) con la quale è stato realizzato. il nuovo portale accessibile www.unicef. FlexCMP la piattaforma accessibile per la gestione di contenuti (CMS) con la quale è stato realizzato il nuovo portale accessibile www.unicef.it FlexCMP, il CMS accessibile implementato nel nuovo portale

Dettagli

ReVision document History Data Versione Descrizione Autore 11/06/2009 0.1 Scheda di presentazione Pasquale Curcio

ReVision document History Data Versione Descrizione Autore 11/06/2009 0.1 Scheda di presentazione Pasquale Curcio Presentare il proprio Ente su Internet ed esporre i propri servizi: Perché scegliere la soluzione Valido CMS BresciaGov Versione 1.0 ReVision document History Data Versione Descrizione Autore 11/06/2009

Dettagli

2010 Antonio Musarra s Blog. Sessione introduttiva sui CMS (versione 1.0 16/03/2010)

2010 Antonio Musarra s Blog. Sessione introduttiva sui CMS (versione 1.0 16/03/2010) 2010 Antonio Musarra s Blog 1 Sessione introduttiva sui CMS (versione 1.0 16/03/2010) CMS Content Management System 2 Un Content Management System, in acronimo CMS, letteralmente "sistema di gestione dei

Dettagli

Dichiarazione di Accessibilità

Dichiarazione di Accessibilità Dichiarazione di Accessibilità Requisito n. 1 Realizzare le pagine e gli oggetti al loro interno utilizzando tecnologie definite da grammatiche formali pubblicate nelle versioni più recenti disponibili

Dettagli

SIAGAS Manuale Utente Utente non autenticato

SIAGAS Manuale Utente Utente non autenticato SIAGAS Manuale Utente Utente non autenticato 27 marzo 2007 v.1.7 SIAGAS: Manuale Utente: utente non autenticato 1/10 1 Introduzione 1.1 Destinatario del prodotto SIAGAS è uno Sportello Informativo per

Dettagli

AZIENDE. Destinatari Utenti che devono utilizzare a livello base o avanzato applicazioni di office automation.

AZIENDE. Destinatari Utenti che devono utilizzare a livello base o avanzato applicazioni di office automation. AZIENDE 1) Information Technology 1.1 Open Office Il mondo Open Source rappresenta per l'azienda una determinante opportunità di contenimento dei costi pur mantenendo assoluta qualità dei prodotti. La

Dettagli

C.R.M. Custom Relationship Management

C.R.M. Custom Relationship Management Web Solution C.R.M. Custom Relationship Management Overview La soluzione CRM Portal Builder è una piattaforma innovativa per la gestione delle relazioni con i clienti, basata su una struttura modulare

Dettagli

Tariffario dettagliato per il web Redazione e architettura dell informazione

Tariffario dettagliato per il web Redazione e architettura dell informazione dr. Francesco Giannelli Tariffario dettagliato per il web Redazione e architettura dell informazione + 39 080 2146 216 t + 39 366 2674 675 m + 39 389 0564 076 m + 39 080 2140 256 f f.giannelli@itrade.it

Dettagli

Sistema di autopubblicazione di siti Web

Sistema di autopubblicazione di siti Web Sistema di autopubblicazione di siti Web Manuale d'uso Versione: SW 2.0 Manuale 2.0 Gennaio 2007 CEDCAMERA tutti i diritti sono riservati CEDCAMERA - Manuale d'uso 1 1 Introduzione Benvenuti nel sistema

Dettagli

DocManager. Prodotto software di Content Management per la gestione di manuali tecnici in ottemperanza alle norme unificate in materia

DocManager. Prodotto software di Content Management per la gestione di manuali tecnici in ottemperanza alle norme unificate in materia Prodotto software di Content Management per la gestione di manuali tecnici in ottemperanza alle norme unificate in materia Indice... 2 Prodotto software di Content Management per la gestione di manualistica

Dettagli

Conformità: Conforme; tutte le pagine sono realizzate con linguaggio XHTML 1.0 Strict.

Conformità: Conforme; tutte le pagine sono realizzate con linguaggio XHTML 1.0 Strict. Tasti di accesso rapido Al fine di migliorare l'accessibilità del sito sono stati definiti i seguenti tasti di accesso rapido, per attivare le principali funzionalità offerte: [H] = Homepage [R] = Ricerca

Dettagli

WEB 2.0 PER CRESCERE. Sfruttare le potenzialità del Web 2.0 per far conoscere la Lunigiana

WEB 2.0 PER CRESCERE. Sfruttare le potenzialità del Web 2.0 per far conoscere la Lunigiana WEB 2.0 PER CRESCERE Sfruttare le potenzialità del Web 2.0 per far conoscere la Lunigiana Web 2.0 L'insieme di tutte quelle applicazioni online che permettono uno spiccato livello di interazione tra il

Dettagli

PROGETTAZIONE DI UN SITO WEB

PROGETTAZIONE DI UN SITO WEB PROGETTAZIONE DI UN SITO WEB UN BUON SITO DEVE AVERE DUE CARATTERISTICHE: USABILITA ACCESSIBILITA Navigazione fluida con contenuti facilmente reperibili. Organizzazione dei contenuti e predisposizione

Dettagli

CORSO PER REDATTORI DI SITI WEB

CORSO PER REDATTORI DI SITI WEB CORSO PER REDATTORI DI SITI WEB Prerequisiti: Conoscenza di base dei seguenti argomenti: linguaggi di marcatura (HTML), strumenti software per l'elaborazione di testi. Esperienza nella redazione e pubblicazione

Dettagli

MANUALE www.logisticity.it. Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403

MANUALE www.logisticity.it. Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403 MANUALE www.logisticity.it Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403 INDICE Presentazione... pag. 02 Applicativo... pag. 03 Amministrazione...pag. 06 Licenza...pag.

Dettagli

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione Documentale Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema

Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema Panoramica delle funzionalità Questa guida contiene le informazioni necessarie per utilizzare il pacchetto TQ Sistema in modo veloce ed efficiente, mediante

Dettagli

CAPO I: OGGETTO ED AMMONTARE DELL'APPALTO, DESCRIZIONE, STRUTTURA E REQUISITI DEL PRODOTTO Art. 1 Oggetto dell appalto Oggetto del presente appalto è la realizzazione della Intranet dell Amministrazione

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DEL SITO WEB UFFICIALE DELLA ARECHI MULTISERVICE SPA

CAPITOLATO TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DEL SITO WEB UFFICIALE DELLA ARECHI MULTISERVICE SPA Prot. n 11123 del 19/12/2012 INDAGINE PRELIMINARE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI CAPITOLATO TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DEL SITO WEB UFFICIALE

Dettagli

CONTENT MANAGMENT SYSTEMS

CONTENT MANAGMENT SYSTEMS CONTENT MANAGMENT SYSTEMS ESTRATTO DA: Ileana D'Incecco, Progettare la comunicazione web per organizzazioni non-profit con strumenti open source: ideazione e realizzazione del sito web della Casa delle

Dettagli

Indice PARTE PRIMA L INIZIO 1

Indice PARTE PRIMA L INIZIO 1 Indice Introduzione XIII PARTE PRIMA L INIZIO 1 Capitolo 1 Esplorare il World Wide Web 3 1.1 Come funziona il World Wide Web 3 1.2 Browser Web 10 1.3 Server Web 14 1.4 Uniform Resource Locators 15 1.5

Dettagli

Oggetto: Presentazione dei moduli software Web per l adeguamento alle normative vigenti per gli Enti Pubblici

Oggetto: Presentazione dei moduli software Web per l adeguamento alle normative vigenti per gli Enti Pubblici Spett.le c.a. Ente Sig. Sindaco Oggetto: Presentazione dei moduli software Web per l adeguamento alle normative vigenti per gli Enti Pubblici La soluzione proposta dalla nostra Software House, rappresenta

Dettagli

MODULI FUNZIONALI E CARATTERISTICHE TECNICHE

MODULI FUNZIONALI E CARATTERISTICHE TECNICHE Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni CMS PUBBLIWEB Versione doc: 3.09 Data Versione: 20 giugno 2013 Descr. modifiche: Motivazioni : Revisione: Aggiunta caratteristiche

Dettagli

Caratteristiche generali

Caratteristiche generali Descrizione Caratteristiche generali CMSDOC permette la gestione di siti web dinamici, ricchi di contenuti e accessibili, gestendo il processo di editazione e pubblicazione delle informazioni, anche da

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER: TECNICO DELLE ATTIVITA' DI PROGETTAZIONE, SVILUPPO E AGGIORNAMENTO DI SITI WEB

CORSO DI FORMAZIONE PER: TECNICO DELLE ATTIVITA' DI PROGETTAZIONE, SVILUPPO E AGGIORNAMENTO DI SITI WEB Avviso Pubblico PROV-BR 02/2013 PO FSE 2007/2013 ASSE II OCCUPABILITA' Formazione per Inserimento-Reinserimento Lavorativo Approvato con D.D. n.85 del 24/01/2014, pubblicata sul BURP n. 17 del 06/02/2014

Dettagli

SCHEDA TECNICA CMS SIMPLIT ASMENET 2.0

SCHEDA TECNICA CMS SIMPLIT ASMENET 2.0 SCHEDA TECNICA CMS SIMPLIT ASMENET 2.0 Denominazione CMS SIMPLIT ASMENET 2.0 Amministrazione Asmenet Campania scarl Note e considerazioni sul riuso L aggiornamento dei siti internet è una criticità molto

Dettagli

Albo Pretorio On Line by Scimone Ignazio is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia License.

Albo Pretorio On Line by Scimone Ignazio is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia License. Plugin Wordpress Albo Pretorio on line Sviluppato da Scimone Ignazio http://www.sisviluppo.info ignazios@gmail.com 1 Indice Introduzione...4 Come installare il plugin... 5 Come configurare il plugin...

Dettagli

Gestionale web. Completa autonomia del tuo sito. Un perfetto mix di tecnologia & creatività. Design la nostra passione

Gestionale web. Completa autonomia del tuo sito. Un perfetto mix di tecnologia & creatività. Design la nostra passione Agenzia creativa di design & comunicazione Gestionale web Completa autonomia del tuo sito Un perfetto mix di tecnologia & creatività Design la nostra passione Vivete l esperienza SITE con noi! A partire

Dettagli

Omnys Srl. Manuale Platinum 4. Versione Gennaio 2009

Omnys Srl. Manuale Platinum 4. Versione Gennaio 2009 Omnys Srl Manuale Platinum 4 Versione Gennaio 2009 Novamind snc 26/01/2009 1. INTRODUZIONE 2 Sommario Sommario... 2 1. INTRODUZIONE... 6 1.1. A chi è rivolto il seguente manuale... 6 1.2. Gli Operatori...

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE)

PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE) PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE) Il programma del corso Office Base è costituito da 5 moduli (Word, Excel, PowerPoint, Access, Internet, Posta elettronica, Teoria e sistemi operativi) di cui elenchiamo

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI BRESCIA

ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI BRESCIA Allegato A FUNZIONALITA' E REQUISITI Scopo del presente documento è evidenziare le necessità funzionali previste per il Sito dell'oappc di Brescia, in particolare fornire le informazioni per la formulazione

Dettagli

Sistema integrato dei portali RAS: specifiche di integrazione

Sistema integrato dei portali RAS: specifiche di integrazione Sistema integrato dei portali RAS: specifiche di integrazione Linee guida tecniche per l'integrazione con il presentation layer del CMS RAS Data: File: Allegato 3 - Specifiche di integrazione SIP-RAS.odt

Dettagli

Guida introduttiva a BusinessObjects XI Release 2 Service Pack 2/Productivity Pack

Guida introduttiva a BusinessObjects XI Release 2 Service Pack 2/Productivity Pack Guida introduttiva a BusinessObjects XI Release 2 Service Pack 2/Productivity Pack Informazioni sul manuale Informazioni sul manuale In questo manuale sono contenute informazioni introduttive sull'utilizzo

Dettagli

Addetto all ufficio informatizzato

Addetto all ufficio informatizzato 0RGXOR Addetto all ufficio informatizzato 3UHUHTXLVLWL Nessuno 2VVHUYD]LRQL LQWURGXWWLYH 5LVXOWDWR DWWHVR $WWLYLWj Il corso è articolato in cinque moduli, ognuno dei quali è strutturato in modo da rendere

Dettagli

principalmente un programma per la gestione di bibliografie: dalla raccolta dei riferimenti alla formattazione delle citazioni

principalmente un programma per la gestione di bibliografie: dalla raccolta dei riferimenti alla formattazione delle citazioni COS È? principalmente un programma per la gestione di bibliografie: dalla raccolta dei riferimenti alla formattazione delle citazioni un programma gratuito: la versione base offre 300 MB di spazio disco

Dettagli

Applicazione RMA Sito http://support.pluriservice.it

Applicazione RMA Sito http://support.pluriservice.it Applicazione RMA Sito http://support.pluriservice.it Come accedervi, che cos'è, come funziona guida di riferimento manuale utente versione 1.0 Andrea Benini Pluriservice Spa 04/02/2010 Introduzione http://support.pluriservice.it

Dettagli

SICAPweb. software di catalogazione partecipata Web-based. schede secondo lo standard ICCD

SICAPweb. software di catalogazione partecipata Web-based. schede secondo lo standard ICCD SICAPweb software di catalogazione partecipata Web-based schede secondo lo standard ICCD Copyright by CG Soluzioni Informatiche UDINE MOD-ST: 019-2 - Pag. 1 Caratteristiche dell applicazione software WEB

Dettagli

Premessa...1. Requisiti necessari...1. Accesso ai servizi...2. Voci di Menù a disposizione...4. Fasi della presentazione...4

Premessa...1. Requisiti necessari...1. Accesso ai servizi...2. Voci di Menù a disposizione...4. Fasi della presentazione...4 Guida ai servizi SUAP on-line del Comune di Scandicci vers. 1.0 del 10/10/2014 Sommario Premessa...1 Requisiti necessari...1 Accesso ai servizi...2 Voci di Menù a disposizione...4 Fasi della presentazione...4

Dettagli

Dichiarazione di accessibilità del sito di Ulisse - Nella rete della scienza

Dichiarazione di accessibilità del sito di Ulisse - Nella rete della scienza Dichiarazione di accessibilità del sito di Ulisse - Nella rete della scienza I riferimenti riguardano quanto indicato nelle Recommendation del World Wide Web Consortium (W3C) ed in particolare in quelle

Dettagli

Cos'è XTOTEM FREESTYLE. Cosa si può fare con XTOTEM. Perché usare XTOTEM

Cos'è XTOTEM FREESTYLE. Cosa si può fare con XTOTEM. Perché usare XTOTEM Pagina Cos'è XTOTEM FREESTYLE XTOTEM FREESTYLE è un sistema studiato per gestire Siti Internet e Pannelli Informativi. Con XTOTEM si possono disegnare e modificare siti anche molto complessi senza la necessità

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO MASTER WEB DEVELOPER

PROGRAMMA DEL CORSO MASTER WEB DEVELOPER PROGRAMMA DEL CORSO MASTER WEB DEVELOPER Il corso Master Web Developer con Certificazione internazionale Adobe Dreamweaver prepara lo studente a entrare nel mondo dello sviluppo Web (blog, siti, portali).

Dettagli

Programma del corso :

Programma del corso : 30.01.2009 - Corso di formazione: BIBLIOWebPortal cms per la gestione del portale web di un sistema bibliotecario Programma del corso : Strumenti utilizzati: CMS personalizzato per le biblioteche Editor

Dettagli

COMUNE DI PRAMOLLO PROVINCIA DI TORINO

COMUNE DI PRAMOLLO PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI PRAMOLLO PROVINCIA DI TORINO ALLEGATO 7 AL MANUALE DI GESTIONE DEL PROTOCOLLO INFORMATICO, DEI FLUSSI DOCUMENTALI E DEGLI ARCHIVI IL SISTEMA DOCUMENTALE E DI PROTOCOLLAZIONE ADOTTATO DALL ENTE

Dettagli

Verifica tecnica accessibilità

Verifica tecnica accessibilità Verifica tecnica accessibilità Realizzato secondo il modello predisposto dal CNIPA per i soggetti di cui all articolo 3, comma 1, della legge 9 gennaio 2004, n. 4 Soggetto interessato: Comune di San Mauro

Dettagli

Relazione sulla verifica accessibilità

Relazione sulla verifica accessibilità Relazione sulla verifica accessibilità Sito web: www.comune.stresa.vb.it Premessa Il presente rapporto e l effettiva attività di controllo requisiti per l accessibilità, sono stati effettuati seguendo

Dettagli

CREAZIONE DI UN SOTTOSITO

CREAZIONE DI UN SOTTOSITO CREAZIONE DI UN SOTTOSITO REDAZIONE Revisione Redatto da Funzione Data Approvato da Funzione Data 00 Silvia Governatori Analista funzionale junior 28/01/2011 REVISIONI Revisione 00 Prima emissione Descrizione

Dettagli

MANUALE OPERATORE CMS ASMENET

MANUALE OPERATORE CMS ASMENET MANUALE OPERATORE CMS ASMENET 2.0 Pag. 1 di 46 INDICE Termini e definizioni... pag. 3 Introduzione... pag. 4 Descrizione generale e accesso al back office... pag. 5 1 Gestione della pagina... pag. 6 1.1

Dettagli

système de publication pour l internet Sistema di pubblicazione per internet

système de publication pour l internet Sistema di pubblicazione per internet système de publication pour l internet Sistema di pubblicazione per internet Non solo un CMS (Content Management System) Gestire i contenuti è un compito che molti software svolgono egregiamente. Gestire

Dettagli

La coppia utente e password deve esistere e possono essere inserite dall'utente con diritti di amministratore.

La coppia utente e password deve esistere e possono essere inserite dall'utente con diritti di amministratore. Il login La maschera di Login richiede Utente e Password per accedere al sistema. La password viene criptata per non essere visibile neppure all'amministratore di sistema nel data base contenente i dati

Dettagli

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Introduzione La piattaforma utilizzata per le attività a distanza è Moodle, un software per la gestione di corsi on-line. Per chi accede come studente, essa

Dettagli

Content Management Systems

Content Management Systems Content Management Systems L o Guido Porruvecchio Tecnologia e Applicazioni della Rete Internet Definizione Un Content Management System (CMS) è letteralmente un sistema per la gestione dei contenuti Definisce

Dettagli

OFI ITC. Come nasce questo sito 05/06/2015. Severini Piertommaso Valenti Andrea Zallocco Riccardo

OFI ITC. Come nasce questo sito 05/06/2015. Severini Piertommaso Valenti Andrea Zallocco Riccardo OFI ITC Severini Piertommaso Valenti Andrea Zallocco Riccardo I rapporti OFI prodotti dall ISTAT in tutti questi anni con i dati provenienti dai vari enti della provincia di Macerata sono reperibili sul

Dettagli

Istruzioni generali per l'amministrazione di siti creati in EzPublish

Istruzioni generali per l'amministrazione di siti creati in EzPublish Istruzioni generali per l'amministrazione di siti creati in EzPublish EzPublish è un Content Management System (CMS) web-oriented: la pubblicazione di contenuti, documenti, file, elementi multimediali

Dettagli

Progetto per un portale web per la promozione culturale di un sistema bibliotecario. MultiBIBLIO WebPortal. SBU Venezia

Progetto per un portale web per la promozione culturale di un sistema bibliotecario. MultiBIBLIO WebPortal. SBU Venezia Progetto per un portale web per la promozione culturale di un sistema bibliotecario MultiBIBLIO WebPortal SBU Venezia CG Soluzioni Informatiche s.a.s. Mauro Bettuzzi Dicembre 2008 Il portale web per la

Dettagli

Programma Corso Office ECDL

Programma Corso Office ECDL Programma Corso Office ECDL FASE DI AULA PRIMA LEZIONE MICROSOFT WORD Concetti generali: Primi passi Aprire (e chiudere) Microsoft Word. Aprire uno o più documenti. Creare un nuovo documento (predefinito

Dettagli

GNred Ver1.5 Manuale utenti

GNred Ver1.5 Manuale utenti GNred Ver1.5 Manuale utenti [ultima modifica 09.06.06] 1 Introduzione... 2 1.1 Cos è un CMS?... 2 1.2 Il CMS GNred... 2 1.2.1 Concetti di base del CMS GNred... 3 1.2.2 Workflow... 3 1.2.3 Moduli di base...

Dettagli

IMPLEMENTAZIONE PORTALE WEB DINAMICO CON CMS

IMPLEMENTAZIONE PORTALE WEB DINAMICO CON CMS IMPLEMENTAZIONE PORTALE WEB DINAMICO CON CMS TORINO, 29 gennaio 2013 Torino, 29 gennaio 2013 IRES-Istituto di Ricerche Economico-Sociali del Piemonte Santino Piazza Via Nizza 18-10125, Torino Office: +

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COMUNE DI ROSSANO VENETO Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 25.03.2014 1 SOMMARIO Obiettivi di accessibilità

Dettagli

Istruzioni su inserimento ed aggiornamento del sito del Comune di Savona

Istruzioni su inserimento ed aggiornamento del sito del Comune di Savona Istruzioni su inserimento ed aggiornamento del sito del Comune di Savona Autore: Riccardo Cecinati CED riccardo.cecinati@comunesavona.it Data: 19 Maggio 2011 Versione:0.2 Indice generale Istruzioni su

Dettagli

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione. Gara a procedura aperta n. 1/2007. per l appalto dei

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione. Gara a procedura aperta n. 1/2007. per l appalto dei Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione Gara a procedura aperta n. 1/2007 per l appalto dei Servizi di rilevazione e valutazione sullo stato di attuazione della normativa vigente

Dettagli

Decreto Ministeriale 8 luglio 2005. (Ministro per l Innovazione e le tecnologie) Allegato A

Decreto Ministeriale 8 luglio 2005. (Ministro per l Innovazione e le tecnologie) Allegato A Decreto Ministeriale 8 luglio 2005. (Ministro per l Innovazione e le tecnologie) Allegato A Verifica tecnica e requisiti tecnici di accessibilità delle applicazioni basate su tecnologie internet 1. Premessa

Dettagli

Presentazione funzionale. (utente redattore) Portale SPORVIC

Presentazione funzionale. (utente redattore) Portale SPORVIC TD Group S.p.A. www.tdgroup.it Presentazione funzionale (utente redattore) Portale SPORVIC TD Group S.p.A. Via del Fischione, 19 56019 Vecchiano - Migliarino P. (PI) Tel. (+39) 050.8971 Fax (+39) 050.897

Dettagli

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Introduzione La piattaforma utilizzata per le attività a distanza è Moodle, un software per la gestione di corsi on-line. Per chi accede come studente, essa

Dettagli

Tilde WCM. Data. Moduli base. Versione 1.0. 29 Settembre 2011. giovedì 29 settembre 11

Tilde WCM. Data. Moduli base. Versione 1.0. 29 Settembre 2011. giovedì 29 settembre 11 Tilde WCM Moduli base Versione 1.0 29 Settembre 2011 Data IL CMS TILDE Il CMS o Content Management System, è lo strumento maggiormente utilizzato in qualsiasi progetto web. Ormai viene attivato su qualsiasi

Dettagli

SiStema dam e Stampa. automatizzata

SiStema dam e Stampa. automatizzata 0100101010010 0100101010 010101111101010101010010 1001010101010100100001010 111010 01001010100 10101 111101010101010010100101 0 1 0 1 0 1 0 1 0 0 1 0 0 0 0 1 0 1 0 1 1 1 0 1 0 010010101001010 1111101010101

Dettagli

Alcune semplici definizioni

Alcune semplici definizioni Alcune semplici definizioni Un CMS (Content management system), in italiano Sistema di gestione dei contenuti è uno strumento software che si installa generalmente su un server web, il cui compito è facilitare

Dettagli

Su Internet, oggi, se il vostro sito Web non è dotato di funzionalità ricche o contenuti. I sistemi CMS e un introduzione a Joomla! In questo capitolo

Su Internet, oggi, se il vostro sito Web non è dotato di funzionalità ricche o contenuti. I sistemi CMS e un introduzione a Joomla! In questo capitolo 1 I sistemi CMS e un introduzione a Joomla! In questo capitolo Su Internet, oggi, se il vostro sito Web non è dotato di funzionalità ricche o contenuti aggiornati, è svantaggiato. L idea di potenziare

Dettagli

OGGETTO: Offerta per l integrazione Contenuti Festival del Lavoro sito Cdlpa.it

OGGETTO: Offerta per l integrazione Contenuti Festival del Lavoro sito Cdlpa.it Palermo, 30/01/2015 Spettabile CDL PALERMO c.a. Consigliere Alessi OGGETTO: Offerta per l integrazione Contenuti Festival del Lavoro sito Cdlpa.it Siamo lieti di presentarvi, nell offerta in oggetto, la

Dettagli