la polizza gratuita a vostro nome è già attiva e non richiede interventi ulteriori.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "la polizza gratuita a vostro nome è già attiva e non richiede interventi ulteriori."

Transcript

1

2 la polizza gratuita a vostro nome è già attiva e non richiede interventi ulteriori. Per richiedere l intervento immediato della MONDIAL ASSISTANCE ITALIA S.p.A. telefonate al NUMERO VERDE indicando con precisione il tipo di assistenza di cui necessita il suo nome e cognome l indirizzo e luogo da cui chiama l eventuale recapito telefonico 2 2

3 Gentile signore, gentile signora, lei ha compiuto recentemente i 65 anni. Con i nostri auguri, ecco a lei la BERGAMO SERENA CARD Continua anche nel 2009 il prezioso servizio attivato dal Comune di Bergamo a favore dei cittadini e delle cittadine che hanno compiuto 65 anni: si tratta di una polizza di assicurazione, completamente gratuita, che offre un aiuto concreto e immediato a chi ha subito furti in abitazione, oppure è stato vittima di scippo o di rapina. Mentre l Amministrazione rafforza il suo impegno, insieme alle forze dell ordine, per la sicurezza in città, perché questi odiosi avvenimenti spariscano, è opportuno che si trovi il modo di sostenere chi purtroppo ne è vittima. La polizza, le cui garanzie sono elencate in modo completo nell opuscolo allegato, comprende diverse prestazioni: dalla consulenza medica all assistenza psicologica, dalle riparazioni in seguito a scasso all invio di una collaboratrice domestica. C è inoltre la possibilità di ricorrere al supporto di un tutor appartenente all Associazione Nazionale Carabinieri in congedo, che interverrà immediatamente per assistere ed accompagnare l anziano nell inoltro della denuncia all Autorità competente. Gestisce l operazione la centrale operativa di Mondial Assistance Italia S.p.a, attiva 24 ore su 24, cui rivolgersi direttamente, nei malaugurati casi citati, tramite il numero verde L assicurazione è in vigore automaticamente, senza bisogno di alcuna richiesta né procedura, fino al 31 gennaio L Amministrazione comunale rivolge un caloroso ringraziamento al Credito Bergamasco che anche quest anno ha contribuito a rendere possibile e gratuita questa iniziativa per i cittadini, nonché all Associazione Nazionale Carabinieri in congedo per il concreto sostegno agli assicurati da parte dei suoi associati. Riteniamo che iniziative come questa possano contribuire realmente a creare un clima di maggiore serenità oltre che di fiducia nelle Istituzioni, nelle persone che presentano più debolezza e fragilità, cui vogliamo essere particolarmente e concretamente vicini. Elena Carnevali Dario Guerini Assessore alle Politiche Sociali Assessore a Sicurezza e Vivibilità Roberto Bruni Sindaco 1

4 A COSA DÀ DIRITTO Per l abitazione: Invio di un fabbro e/o vetraio e/o falegname e/o serrandista in seguito a furto o tentato furto, atti vandalici, smarrimento o scippo delle chiavi, rottura delle chiavi o guasto alla serratura, rottura accidentale di un vetro della abitazione, altri eventi che impediscano la agibilità della abitazione Invio di un idraulico in seguito ad otturazione, rottura o guasto delle tubature fisse o mobili dell impianto idraulico o igienico sanitario che provochino un allagamento, infiltrazione o mancanza di erogazione d acqua all abitazione Invio di un elettricista in seguito a mancanza di corrente elettrica, guasti o corto circuiti che provochino mancanza di luce nell abitazione Invio di un artigiano specializzato per il ripristino e la riparazione dell impianto d allarme in caso di furto o tentato furto che abbia danneggiato l impianto Invio di una guardia giurata per sorveglianza locali, qualora a seguito di furto o tentato furto, i mezzi di chiusura dell abitazione sono stati resi inefficaci Invio di una collaboratrice domestica, qualora, a seguito di furto o tentato furto presso l abitazione, il residente abbia la necessità di risistemare i locali e/o il loro contenuto Spese di albergo, qualora il residente, per obiettive ragioni di inagibilità, debba abbandonare la propria abitazione Spese di trasloco, qualora il residente, in caso di abitazione inagibile, debba trasferire i beni contenuti nella propria abitazione presso altro domicilio 2

5 QUESTA ASSICURAZIONE Accesso alla rete di fornitori, qualora il residente debba effettuare lavori di sistemazione, abbellimento, riparazione, ristrutturazione, manutenzione, ordinaria e straordinaria, ecc. Per la persona: Consulenza telefonica medico-generica Consulenza telefonica medico specialistica in geriatria Invio di un medico presso l abitazione, in caso di necessità, in seguito a scippo, rapina, furto o tentato furto Invio di ambulanza presso l abitazione, in caso di malattia grave ed improvvisa od infortunio Assistenza Psicologica, in caso di necessità per i traumi psicologici subiti, in seguito a furto, tentato furto, scippo o rapina Invio medicinali al domicilio, qualora l Assicurato sia oggettivamente impossibilitato ad allontanarsi dal proprio domicilio per gravi motivi di salute Organizzazione dei prelievi ed accertamenti domiciliari, qualora l Assicurato sia oggettivamente impossibilitato ad allontanarsi dal proprio domicilio per gravi motivi di salute Invio di un infermiere o fisioterapista a domicilio, nei casi di ricoveri con frattura, in conseguenza di scippo, furto o tentato furto Invio di una Collaboratrice domestica, nei casi di ricovero con frattura, in conseguenza a scippo, rapina, furto o tentato furto, che hanno determinato una situazione di immobilizzazione, nelle quattro settimane successive al sinistro o comunque dalle dimissioni dall Istituto di cura Accompagnamento dell anziano per disbrigo pratiche in caso di furto, scippo o rapina. 3

6 LE PRESTAZIONI Invio di un fabbro e/o vetraio e/o falegname e/o serrandista per interventi urgenti Qualora il residente necessiti di un fabbro e/o vetraio e/o falegname e/o serrandista in seguito a: furto o tentato furto con danneggiamento dei mezzi di chiusura della abitazione atti vandalici causati alla abitazione smarrimento o scippo delle chiavi, avvenuti all interno del territorio comunale e regolarmente denunciato alle Autorità rottura delle chiavi o guasto alla serratura che impediscano l ingresso nella abitazione; rottura accidentale di un vetro della abitazione altri eventi che impediscano la agibilità della abitazione. La Centrale Operativa invierà un fabbro e/o vetraio e/o falegname e/o serrandista per risolvere il problema, 24 ore su 24 tutti i giorni dell anno, tenendo a proprio carico le spese inerenti l intervento con un limite massimo di Euro 200,00 per evento. Qualora la Centrale Operativa, per cause indipendenti dalla propria volontà, non potesse erogare la prestazione, la Società provvederà a rimborsare al residente le spese sostenute per l uscita dell artigiano fino alla concorrenza di Euro 300,00 per evento, a fronte di presentazione di regolare fattura. In ogni caso il costo dei materiali utilizzati per la riparazione resta a carico del residente. Invio di un idraulico per interventi urgenti Qualora il residente necessiti di un idraulico in seguito ad otturazione, rottura o guasto delle tubature fisse o mobili dell impianto idraulico o igienico sanitario che provochino un allagamento, infiltrazione o mancanza di erogazione d acqua all abitazione, la Centrale Operativa invierà un idraulico per risolvere il problema, 24 ore su 24 tutti i giorni dell anno, tenendo a proprio carico le spese inerenti l intervento con un limite massimo di Euro 200,00 per evento. Qualora la Centrale Operativa, per cause indipendenti dalla propria volontà, non potesse erogare la prestazione, la Società provvederà a rimborsare al residente le spese sostenute per l uscita dell artigiano fino alla concorrenza di Euro 300,00 per evento, a fronte di presentazione di regolare fattura. In ogni caso il costo dei materiali utilizzati per la riparazione resta a carico del residente. Invio di un elettricista per interventi urgenti Qualora il residente necessiti di un elettricista in seguito a man- 4

7 canza di corrente elettrica, guasti o corto circuiti che provochino mancanza di luce nell abitazione, la Centrale Operativa invierà un elettricista per risolvere il problema, 24 ore su 24 tutti i giorni dell anno, tenendo a proprio carico le spese inerenti l intervento con un limite massimo di Euro 200,00 per evento. Qualora la Centrale Operativa, per cause indipendenti dalla propria volontà, non potesse erogare la prestazione, la Società provvederà a rimborsare al residente le spese sostenute per l uscita dell artigiano fino alla concorrenza di Euro 300,00 per evento, a fronte di presentazione di regolare fattura. In ogni caso il costo dei materiali utilizzati per la riparazione resta a carico del residente. Invio di un riparatore di impianti d allarme per interventi urgenti Qualora il residente abbia subito un furto o un tentato furto, regolarmente denunciato alle competenti autorità, che abbia danneggiato l impianto d allarme della sua abitazione e che pertanto necessiti di un artigiano specializzato per il ripristino e la riparazione di detto impianto, la Centrale Operativa invierà un riparatore di impianti d allarme per risolvere il problema, 24 ore su 24 tutti i giorni dell anno, tenendo a proprio carico le spese inerenti l intervento con un limite massimo di Euro 200,00 per evento. In ogni caso il costo dei materiali utilizzati per la riparazione resta a carico dell Assicurato. Per ottenere questa prestazione il cittadino dovrà trasmettere alla Società via fax una copia della denuncia del furto fatta alla competente autorità. Invio di una guardia giurata per sorveglianza locali Qualora a seguito di furto o tentato furto, i mezzi di chiusura dell abitazione siano stati resi inefficaci, il residente potrà richiedere una guardia giurata per salvaguardare i propri beni. La Centrale Operativa, entro 3 ore dalla richiesta, organizzerà la vigilanza dei beni medesimi per il tempo necessario al ripristino della sicurezza, attraverso società di vigilanza convenzionate, tenendo a proprio carico le relative spese per un periodo massimo di 12 ore. Invio di una collaboratrice domestica Qualora il residente, a seguito di furto o tentato furto presso la propria abitazione, abbia la necessità di risistemare i locali e/o il loro contenuto, la Centrale Operativa reperirà ed invierà nel più breve tempo possibile una collaboratrice domestica tenendo a proprio carico le spese relative a tale prestazione con un massimo di 6 ore lavorative. 5

8 Nel caso in cui non fosse possibile reperire il personale addetto, la Società rimborserà, a fronte di presentazione di regolare fattura, le spese sostenute dal residente fino ad un massimale di Euro 150,00 per evento. Spese di albergo Qualora il residente, in seguito a uno degli eventi precedentemente descritti o in caso di forza maggiore, debba, per obiettive ragioni di inagibilità, abbandonare la propria abitazione, la Centrale Operativa provvederà a prenotare l albergo per il residente e i suoi familiari, tenendo a proprio carico i costi inerenti il pernottamento fino ad un massimale di Euro 300,00. Spese di trasloco Qualora il residente, in seguito a uno degli eventi precedentemente descritti o in caso di forza maggiore, debba trasferire i beni contenuti nella propria abitazione inagibile presso altro domicilio, la Centrale Operativa, comprovata la gravità dell evento, provvederà a fornire al residente una Società di traslochi o autorizzerà il residente a provvedere personalmente a reperirne una, tenendo a proprio carico i relativi costi documentati fino ad un massimale di Euro 1.500,00. ACCESSO ALLA RETE DEI FORNITORI Qualora il residente debba effettuare lavori di sistemazione, abbellimento, riparazione, ristrutturazione, manutenzione, ordinaria e straordinaria, ecc., può richiedere alla Centrale Operativa il nominativo di un fornitore selezionato. Il residente, nell arco delle 14 ore, verrà contattato dal fornitore al quale illustrerà le proprie esigenze e necessità in merito all intervento e, comunque, riconducibili alle seguenti categorie di prestatori d opera: idraulico, elettricista, muratore e piastrellista, tinteggiatore, vetraio, fabbro, riparatore di elettrodomestici, installatore di impianti d allarme. Relativamente al solo riparatore di elettrodomestici la Centrale Operativa provvederà a fornire i nominativi di fornitori convenzionati, che l assicurato contatterà direttamente. Contenuti del Servizio offerto: Accesso al network di fornitori significa avere tempi di attesa non superiori alle 24 ore, tariffe della manodopera agevolate, garan- 6

9 zie di buona esecuzione dei lavori, garanzie previste a termine di legge per le prestazioni eseguite e la possibilità di utilizzare un artigiano che abitualmente lavora per Mondial e pertanto è gia collaudato in termini di affidabilità ed onestà. PROCEDURA PER L ACCESSO ALLA RETE DI FORNITORI A) Apertura del dossier Il residente inoltra una richiesta telefonica, tramite linea verde, a Mondial in cui chiede di essere messo in contatto con un fornitore selezionato per la realizzazione di un opera di pertinenza del proprio alloggio. B) Incarico al fornitore Mondial trasmette i dati del residente al fornitore (nome e domicilio, numero del dossier Mondial, tipologia del servizio richiesto); Il fornitore si mette in contatto con il residente (entro 24 ore) per fissare la data del sopralluogo. C) Visita del fornitore presso il domicilio del residente Il fornitore, presa visione delle opere da realizzare, formula un preventivo per il residente indicante i prezzi dei materiali, il costo della manodopera e la tempistica per la realizzazione delle opere; Il fornitore invia, via fax, copia del preventivo a Mondial; Mondial, controllato il preventivo, informa il residente circa la congruità o meno dello stesso; In caso di accordo con il residente, il fornitore realizza le opere ed al termine delle stesse compila e si fa firmare dal residente il modulo consuntivo/avviso di fattura; Il fornitore invia a Mondial, via fax, una copia di tutta la modulistica ed una copia della relativa fattura. D) Controllo qualità e chiusura dossier Mondial, controllato il modulo consuntivo/avviso di fattura e la relativa fattura, contatta il residente per verificare che la qualità del servizio prestato sia stata conforme alle sue aspettative e che non vi siano contestazioni in atto; Mondial in tal caso autorizza il residente a saldare la fattura al fornitore; Mondial chiude il proprio dossier. 7

10 CONSULENZA SANITARIA Informazione ed orientamento medico telefonico Quando l Assicurato necessita di informazioni e/o consigli medico-generici, la Guardia Medica della Società è a sua disposizione per un consulto telefonico. Il servizio è gratuito, non fornisce diagnosi o prescrizioni. Consulenza sanitaria di Alta Specializzazione Quando, in seguito ad infortunio o malattia suscettibili di dover dar luogo a interventi di particolare complessità, l Assicurato necessita di informazioni riguardanti centri sanitari di alta specializzazione in Italia e nel mondo, la Società mette a disposizione la sua équipe medica per fornire le informazioni necessarie. Inoltre, la Guardia Medica può collaborare per individuare e segnalare medici specialisti o Centri per la diagnosi e la cura di patologie rare o comunque particolari, restando a disposizione per facilitare i contatti tra l Assicurato e il Centro in questione ovviando ad eventuali problemi di comunicazione e di lingua. I medici della Centrale Operativa possono richiedere la documentazione clinica in possesso del paziente per fornire una consulenza specialistica immediata e, se necessario, organizzare appuntamenti e consulti con le suddette strutture in Italia e all estero. Consulenza telefonica medico specialistica in geriatria Quando l Assicurato necessita di un consulto telefonico con un geriatra, la Guardia Medica della Società provvede a mettere in contatto l Assicurato con lo specialista nel più breve tempo possibile. Il servizio è gratuito, non fornisce diagnosi o prescrizioni. Invio di un medico presso l abitazione Qualora il residente, in seguito a scippo, rapina, furto o tentato furto, subiti nell ambito del comune di residenza, necessiti dell invio di un medico, la Guardia Medica della Società, dopo averne accertata la necessità metterà a disposizione dell Assicurato uno dei propri medici convenzionati. Inoltre, in caso di infortunio o malattia dovuto ad altre cause, quando l Assicurato, non riesca a reperire il proprio medico curante e necessiti di un medico presso la propria abitazione durante le ore notturne o nei giorni festivi, la Centrale Operativa provvederà all invio gratuito di uno dei propri medici convenzionati, dopo che il proprio medico di guardia ne abbia constatata la necessità previo contatto telefonico con il residente. 8

11 Invio di ambulanza presso l abitazione Qualora il residente, in caso di malattia grave ed improvvisa od infortunio, necessiti di un trasferimento in ambulanza al più vicino ospedale, previo parere del medico curante in accordo con la Guardia Medica la Centrale Operativa provvederà ad organizzare il servizio di trasferimento, tenendo a proprio carico i relativi costi fino ad un massimo di 200 Km di percorrenza A/R. Assistenza Psicologica Qualora il residente, in seguito a furto, tentato furto, scippo o rapina avvenuti nel comune di residenza, necessiti di assistenza psicologica per i traumi psicologici subiti, la Centrale Operativa, segnalerà nel più breve tempo possibile uno psicologo convenzionato presso cui recarsi, tenendo a proprio carico i costi inerenti le prime 8 ore di assistenza. Invio medicinali al domicilio (Prestazione fornita 1 volta per assicurato e per anno assicurativo) Quando l Assicurato necessita di medicinali regolarmente prescritti ed è oggettivamente impossibilitato ad allontanarsi dal proprio domicilio per gravi motivi di salute, certificati dal suo medico, e nessuno può andare per lui; Mondial dopo aver ritirato la ricetta presso l Assicurato, provvede alla consegna dei medicinali prescritti. A carico dell Assicurato resta soltanto il costo dei medicinali. Organizzazione dei prelievi ed accertamenti domiciliari (Prestazione fornita 1 volta per assicurato e per anno assicurativo) Qualora l Anziano sia oggettivamente impossibilitato ad allontanarsi dal proprio domicilio per gravi motivi di salute, certificati dal suo medico, potrà richiedere alla Centrale Operativa l invio di personale medico convenzionato che effettui direttamente al suo domicilio i seguenti servizi: Prelievi del sangue Ritiro delle urine Pressione del sangue Invio del cardiologo, con possibilità di elettrocardiogramma domiciliare. La decisione sulla effettiva necessità e fattibilità del servizio stesso e la decisione medico operativa sarà a totale discrezione del Medico responsabile organizzativo del servizio. Nessun addebito sarà effettuato all Assicurato per i costi di prelievo e visita presso il domicilio. Restano a carico dell Assicurato i costi diretti dell analisi. 9

12 Invio di un infermiere o fisioterapista a domicilio Nei casi di ricoveri con frattura, in conseguenza di scippo all interno del territorio del Comune, di furto o di tentato furto, presso la propria abitazione, che hanno determinato: Frattura del femore Fratture vertebrali Fratture craniche con lesioni encefaliche e/o meningee Frattura che rendano necessario l immobilizzazione di almeno un arto Frattura del bacino e con una situazione di immobilizzazione, certificata da prescrizione medica, diagnosticata e indicata all atto delle dimissioni che comporti la necessità di prestazioni infermieristiche/fisioterapiche: la Società provvederà, nei dieci giorni successivi al ricovero o alla rimozione del gesso, ad inviare un infermiere o un fisioterapista convenzionato, assumendone l onorario fino ad un massimo di 1 ora al giorno, per un massimo di 7 giorni. Per l attivazione della garanzia, l Assicurato dovrà comunicare alla Centrale Operativa la propria necessità di usufruire della prestazione almeno 3 giorni prima della data di dimissioni dall Istituto di Cura o appena in possesso della prescrizione di tali cure. Collaboratrice domestica Nei casi di ricovero con frattura, in conseguenza a scippo, rapina, furto o tentato furto, avvenuti in territorio comunale, che hanno determinato una situazione di immobilizzazione, certificata da prescrizione medica, la società provvederà, nelle quattro settimane successive al sinistro o comunque dalle dimissioni dall Istituto di Cura, ad inviare una collaboratrice domestica, assumendone l onorario fino ad un massimo di 6 ore alla settimana, da utilizzarsi consecutivamente, per un massimo di 2 settimane. Per l attivazione della garanzia, l Assicurato dovrà comunicare alla Centrale Operativa la necessità di usufruire della prestazione con tre giorni di anticipo. Qualora la Compagnia fosse impossibilitata a reperire la collaboratrice domestica, autorizzerà il residente a provvedervi direttamente rimborsando al danneggiato i costi relativi al reclutamento della collaboratrice nei limiti previsti dalla garanzia e, inoltre, gli eventuali maggiori costi sostenuti da lui sostenuti e strettamente connessi all evento subito fino ad un massimo di Euro 120,00 previa presentazione delle regolari fatture. 10

13 Accompagnamento dell anziano per disbrigo pratiche in caso di furto, scippo o rapina Qualora il residente abbia subito un furto, uno scippo od una rapina, abbia necessità di essere accompagnato da persone professionalmente preparate per espletare le pratiche necessarie presso le autorità competenti, Mondial Assistance, grazie ad un accordo con l Associazione Nazionale Carabinieri in congedo, fornirà un accompagnatore che affiancherà il residente nell iter necessario per effettuare la denuncia e per tutto quant altro necessario. 11

14 CONDIZIONI COMUNI ALLE GARANZIE Esclusioni Sono escluse le prestazioni richieste in dipendenza di: a) terremoti e fenomeni atmosferici aventi caratteristiche di calamità naturali b) dolo dell Assicurato c) fenomeni di trasmutazione dell atomo e radiazioni provocate dall accelerazione artificiale di particelle atomiche d) suicidio e tentativo di suicidio. Validità territoriale Tutte le prestazioni sono fornite nel territorio del Comune di Bergamo ISTRUZIONI PER LA RICHIESTA DI RIMBORSO SPESE La richiesta di rimborso delle spese sostenute, semprechè autorizzate dalla Centrale Operativa di Mondial Assistance, dovrà essere inoltrata accompagnata dai documenti giustificativi in originale a: Mondial Assistance Italia S.p.A. Via Ampére, MILANO (MI) N.B.: Le spese sostenute e non preventivamente autorizzate dalla Centrale Operativa NON SARANNO RIMBORSATE. INOLTRE L ASSICURATO DOVRÀ Farsi rilasciare dall operatore che ha risposto alla sua richiesta di Assistenza, il numero di autorizzazione necessario per ogni eventuale rimborso successivo; comunicare, insieme alla documentazione del danno, il numero di conto corrente presso la propria Banca con il relativo codice ABI, CAB, CIN e IBAN. 12

15 DEFINIZIONI DEI TERMINI UTILIZZATI NELLA POLIZZA Abitazione Il fabbricato o la porzione di fabbricato adibito ad esclusivo uso abitativo, residenza anagrafica dell Assicurato situato nel territorio del Comune di Bergamo Assicurati I residenti nel Comune di Bergamo che abbiano compiuto i 65 anni di età. Assicurazione Il contratto di assicurazione sottoscritto dalla Contraente. Centrale Operativa La struttura di Mondial Service Italia S.r.l. in funzione 24 ore su 24 tutto l anno, costituita da medici, tecnici e operatori, che provvede al contatto telefonico con l Assicurato, organizza ed eroga le prestazioni di assistenza previste in polizza, con costi a carico della Società, secondo quanto previsto dalle singole garanzie. Furto La sottrazione fraudolenta di oggetti altrui per trarne un utile personale. Indennizzo La somma dovuta dalla Società all Assicurato in caso di sinistro. Polizza Il documento che prova l assicurazione. Rapina Reato contro il patrimonio commesso da chi, con violenza o minaccia, sottrae qualcosa a colui che la detiene legittimamente, ottenendo in tal modo un ingiusto profitto. Furto (con Rottura o Scasso) È il furto commesso mediante rottura o forzamento delle serrature e dei mezzi di chiusura dei locali e dei mobili contenenti le cose assicurate, oppure praticando una breccia nei muri o nei soffitti dei locali stessi. Scippo Il furto commesso strappando le cose di mano o di dosso alla persona che le detiene. Non è considerato scippo il furto con destrezza. Sinistro Il verificarsi dell evento per il quale è prestata l assicurazione. Società - Mondial Assistance Italia S.p.A. 13

16 ALTRI SERVIZI DEL COMUNE PER GLI ANZIANI: TELESOCCORSO, ASSISTENZA DOMICILIARE, Il servizio di Telesoccorso Il servizio di Telesoccorso permette di contattare telefonicamente in maniera automatica e immediata la Croce Rossa Italiana. Un tecnico installerà sul telefono fisso di casa un apparecchio attivato da un piccolo telecomando collegato alla Centrale Operativa della CRI. In caso di bisogno, basterà premere il pulsante per collegarsi tramite un piccolo altoparlante con un operatore che potrà eventualmente predisporre l intervento immediato di soccorso. Requisiti: vivere soli e/o essere anziani ultrasessantacinquenni e/o persone con invalidità certificata dall ASL competente, superiore ai due terzi. Il servizio è erogato gratuitamente o a pagamento, sulla base di condizioni economiche e sociali di chi fa la richiesta. Per questi servizi rivolgersi all Assistente sociale della Circoscrizione di residenza (lunedì dalle alle 17; mercoledì dalle 9 alle 12). I recapiti sono disponibili nella tabella riportata a pagina 16. Il servizio di assistenza domiciliare Il Servizio di assistenza domiciliare (SAD) è costituito da un insieme di interventi di natura socioassistenziale prestati prioritariamente a domicilio delle persone anziane con un ridotto livello di autosufficienza in via temporanea o permanente. Gli interventi sono concordati secondo le esigenze della persona. Requisiti: ridotto grado di autosufficienza fisica; scarsa capacità organizzativa nelle attività quotidiane; condizioni di solitudine o di isolamento psicologico; difficoltà a mantenere rapporti con il mondo esterno, rete parentale assente o impossibilitata a supportare l anziano quotidianamente. È prevista la compartecipazione del richiedente ai costi del Servizio, secondo il proprio ISEE e in base al tariffario vigente che prevede alcune agevolazioni. Per questi servizi rivolgersi all Assistente sociale della Circoscrizione di residenza (lunedì dalle alle 17; mercoledì dalle 9 alle 12). I recapiti sono disponibili nella tabella riportata qui sotto. 14

17 DI BERGAMO PROGETTO CARE-GIVER, PASTI A DOMICILIO Progetto Care-Giver/Alzheimer Si tratta di un sostegno alle famiglie quotidianamente impegnate nella cura di persone anziane non autosufficienti, con particolare riferimento per quelle affette da Alzheimer, con l obiettivo di ridurre l isolamento della famiglia che ha in cura l anziano e di sostenerla nella gestione di prestazioni assistenziali e dinamiche relazionali complesse. Il progetto prevede l attivazione di interventi domiciliari assistenziali, sociali e psicologici. Requisiti: persone anziane affette dal Morbo di Alzheimer o da forme di demenza e, in particolare, con una rete parentale presente nella gestione quotidiana delle diverse necessità dell anziano. È prevista la compartecipazione del richiedente ai costi del Servizio, secondo il proprio ISEE e in base al tariffario vigente che prevede alcune agevolazioni. Per questi servizi rivolgersi all Assistente sociale della Circoscrizione di residenza (lunedì dalle alle 17; mercoledì dalle 9 alle 12). I recapiti sono disponibili nella tabella riportata nella pagina seguente. Pasti a domicilio Il servizio di Pasti a domicilio prevede la distribuzione di pasti a domicilio in tutta la città ad opera di alcuni volontari. Il pasto tipo, realizzato da una ditta specializzata, è costituito da un primo, un secondo, un contorno, frutta e pane e costa 4,00 euro. Nelle varie circoscrizioni cittadine il Comune farà affidamento ad una rete di volontari. In particolare, per quanto riguarda la circoscrizione 3 (Città Alta e Colli) il Comune si affida alla Cooperativa Città Alta. Qui il pasto può essere consumato anche in compagnia, presso il Circolino; è anche possibile chiedere pranzo e cena per un prezzo complessivo di 7 euro. Per informazioni occorre contattare: per Città Alta e Colli: Servizi Sociali della Circoscrizione 3, tel (lunedì dalle alle 17, mercoledì dalle 9 alle 12) per il resto della città: Segreteria del Centro Anziani di Valtesse, tel da lunedì a venerdì dalle 15 alle

18 Assistenti sociali delle 7 Circoscrizioni Assistente sociale Orario di ricevimentorecapiti Circ. 1 Antonella Valsecchi Lunedì Tel Mercoledì 9-12 Fax Circ. 2 Annamaria Manzoni Lunedì tel Mercoledì 9-12 fax Circ. 3 Cinzia Moroni Lunedì Tel Mercoledì 9-12 Fax Circ. 4 Maria Teresa Rapis Lunedì Tel Mercoledì 9-12 Fax Circ. 5 Cristina Trussardi Lunedì Tel Mercoledì 9-12 Fax Circ. 6 Anna Piccioli Lunedì Tel Campagnola, Mercoledì 9-12 Fax Celadina, Malpensata Circ. 6 Elena Scotti Lunedì Tel Boccaleone, Mercoledì 9-12 Fax Via delle Valli Circ. 7 Valentina Favara Lunedì Tel Carnovali, Grumello, Mercoledì 9-12 Fax San Tomaso, Villaggio degli Sposi Circ. 7 Carla Manzoni Lunedì Tel Carnovali, Mercoledì 9-12 Fax Colognola 16 Dal 2009 il Segretariato Sociale diventa POISS, Punto Orientamento e Informazioni Servizi Sociali, con sede unica in via San Lazzaro 3. Apertura da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 12. Tel

19 DRIVEPD Effetto Creberg. La vita è molto più semplice se c è qualcuno su cui contare sempre. Per questo, Creberg ha come obiettivo principale quello di offrirvi tutta la tranquillità e la serenità di cui avete bisogno. Sensibile e attento a quanto avviene attorno a noi, Creberg pensa anche al miglioramento della qualità della vita di tutti, destinando significative risorse a importanti iniziative in ambito sociale e culturale. Creberg. Qualcuno su cui contare sempre. 17

20 è l assicurazione gratuita per l assistenza immediata in caso di scippo, furto e rapina. È un servizio del Comune di Bergamo in collaborazione con Per ulteriori informazioni: Ufficio Relazioni con il Pubblico, Palazzo Frizzoni, piazza Matteotti 27 Bergamo. Aperto da lunedì a venerdì 8,30 / 13,30-14,30 / 17 Venerdì pomeriggio chiuso. Tel

Elenco pacchetti / servizi / prestazioni di assistenza

Elenco pacchetti / servizi / prestazioni di assistenza Estratto garanzie di assistenza per la copertura Assicurativa rivolta ai comuni inclusi nel progetto Piccoli Comuni con densità demografica inferiore ai 5.000 abitanti. Elenco pacchetti / servizi / prestazioni

Dettagli

Utilizzo esclusivo e gratuito della Bergamo Serena Card da parte di tutti i residenti nel Comune di Bergamo che hanno compiuto 65 anni

Utilizzo esclusivo e gratuito della Bergamo Serena Card da parte di tutti i residenti nel Comune di Bergamo che hanno compiuto 65 anni Utilizzo esclusivo e gratuito della Bergamo Serena Card da parte di tutti i residenti nel Comune di Bergamo che hanno compiuto 65 anni Sponsor tecnico dell iniziativa PROGETTO BERGAMO serena card Presentiamo

Dettagli

ASSISTENZA ALL ABITAZIONE

ASSISTENZA ALL ABITAZIONE POLIZZA N. 186.453 - SAF ACLI GARANZIE DI ASSISTENZA SAF ACLI (Normativa di Polizza che regola il rapporto tra Assicurato e Mondial Assistance) Definizioni Nel testo che segue si intendono per: Abitazione:

Dettagli

INDICE. CHI È CLINIMUTUA www.clinimutua.it info@clinimutua.it

INDICE. CHI È CLINIMUTUA www.clinimutua.it info@clinimutua.it INDICE Presentazione...pag. 3 PRESTAZIONI DI ASSISTENZA...pag. 4 (Garanzie Assicurative)» Assistenza all abitazione...pag. 5» Assistenza medica...pag. 7» Assistenza a domicilio...pag. 9 CHI È CLINIMUTUA

Dettagli

POLIZZA ASSISTENZA COMUNE DI CASALE MONFERRATO

POLIZZA ASSISTENZA COMUNE DI CASALE MONFERRATO POLIZZA ASSISTENZA COMUNE DI CASALE MONFERRATO La Contraente 1 Agenzia 4083 Ramo 180 N. polizza 10002046 Tra UniSalute S.p.A. con sede in via A. da Formigine, 1-40128 Bologna Codice Fiscale e Partita Iva

Dettagli

RIGAMONTI Case. multiservice & family card GUIDA AI SERVIZI

RIGAMONTI Case. multiservice & family card GUIDA AI SERVIZI RIGAMONTI Case R multiservice & family card GUIDA AI SERVIZI INDICE SERVIZI DI INTERMEDIAZIONE E CONSULENZA IMMOBILIARE...pag. 3» Rigamonti Re Agency...pag. 3» Servizi immobiliari...pag. 3» Utilizzo servizi...pag.

Dettagli

Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni anno il bollino di convalida.

Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni anno il bollino di convalida. SERVIZI BASE ( estesi gratuitamente al nucleo famigliare) CONVENZIONI SPECIALISTICHE ED OSPEDALIERE Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni

Dettagli

Operazione a premi EDISON PROTEZIONE CASA indetta da EDISON ENERGIA S.p.A. REGOLAMENTO

Operazione a premi EDISON PROTEZIONE CASA indetta da EDISON ENERGIA S.p.A. REGOLAMENTO Operazione a premi EDISON PROTEZIONE CASA indetta da EDISON ENERGIA S.p.A. REGOLAMENTO IMPRESA PROMOTRICE EDISON ENERGIA S.p.A., con sede legale in Milano (MI) - Foro Buonaparte, 31- Codice Fiscale e Partita

Dettagli

Indice. Cosa è la polizza...pag. 2. Persone assicurate...pag. 3. Servizi di consulenza e di assistenza...pag. 3

Indice. Cosa è la polizza...pag. 2. Persone assicurate...pag. 3. Servizi di consulenza e di assistenza...pag. 3 Indice Cosa è la polizza......................................................pag. 2 Persone assicurate....................................................pag. 3 Servizi di consulenza e di assistenza............................pag.

Dettagli

Guida al Piano di Assistenza

Guida al Piano di Assistenza Guida al Piano di Assistenza Iscritti UILPA Edizione gennaio 2016 Per tutte le prestazioni previste dal Piano di Assistenza vai su: www.unisalute.it 24h su 24, 365 giorni l anno Numero Verde 800-116669

Dettagli

Polizza Assistenza COMUNE DI CREMONA

Polizza Assistenza COMUNE DI CREMONA Polizza Assistenza COMUNE DI CREMONA 1 Agenzia 4083 Ramo 180 N. polizza 10004369 Tra la compagnia di assicurazione UniSalute S.p.A., con sede in via Del Gomito n 1 40127 Bologna Codice Fiscale e Partita

Dettagli

Assicurazione gratuita contro rapina, furto e scippo

Assicurazione gratuita contro rapina, furto e scippo Assicurazione gratuita contro rapina, furto e scippo La polizza, frutto di un accordo tra Comune di Bologna, Hera Bologna, Tper le Rappresentanze Sindacali Confederali e dei pensionati CGIL, CISL, UIL

Dettagli

Polizza. Contratto di Assicurazione. Società del Gruppo Assicurativo

Polizza. Contratto di Assicurazione. Società del Gruppo Assicurativo Polizza A Contratto di Assicurazione Società del Gruppo Assicurativo CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE INDICE GLOSSARIO... pag.1 di 1 NORME PER L ASSICURAZIONE IN GENERALE 1. MODALITA DI STIPULAZIONE DELL ASSICURAZIONE...

Dettagli

AXA MPS TUTTA LA VITA

AXA MPS TUTTA LA VITA PROTEZIONE SALUTE INDIPENDENZA FUTURO AXA MPS TUTTA LA VITA PROTEZIONE E SERENITÀ ANCHE NELLE AVVERSITÀ In esclusiva per i clienti AXA MPS Tutta la Vita, la Compagnia, in collaborazione con AXA Assistance

Dettagli

Garanzie di Assistenza polizza SOS Casa! n 200149

Garanzie di Assistenza polizza SOS Casa! n 200149 Garanzie di Assistenza polizza SOS Casa! n 200149 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: Abitazione: fabbricato o porzione di fabbricato adibito ad esclusivo uso abitativo, residenza anagrafica

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

Polizza Assistenza COMUNE DI PRATO

Polizza Assistenza COMUNE DI PRATO Polizza Assistenza COMUNE DI PRATO 1 Agenzia 4083 Ramo 180 N. polizza 10003615 Tra la compagnia di assicurazione UniSalute S.p.A., con sede in via Del Gomito n 1 40127 Bologna Codice Fiscale e Partita

Dettagli

POLIZZA ASSISTENZA. La presente polizza è stipulata tra. Comune di Cittadella Comune di Gazzo Comune di Carmignano di Brenta C.F. / P.

POLIZZA ASSISTENZA. La presente polizza è stipulata tra. Comune di Cittadella Comune di Gazzo Comune di Carmignano di Brenta C.F. / P. Pagina 1 di 17 POLIZZA ASSISTENZA La presente polizza è stipulata tra Comune di Cittadella Comune di Gazzo Comune di Carmignano di Brenta C.F. / P.IVA = e Agenzia di. Durata della polizza Dalle ore 24.00

Dettagli

POLIZZA DI ASSISTENZA SANITARIA, ALL ABITAZIONE E AL VEICOLO. Garanzie Eventi Coperti Prestazione

POLIZZA DI ASSISTENZA SANITARIA, ALL ABITAZIONE E AL VEICOLO. Garanzie Eventi Coperti Prestazione In collaborazione con POLIZZA DI ASSISTENZA SANITARIA, ALL ABITAZIONE E AL VEICOLO Polizza Collettiva n. 33297 Oggetto della prestazione garantita Requisiti soggettivi La garanzia opera mediante contatto

Dettagli

Roma, 30 luglio 2007 prot.n.2007 AI CONSIGLIERI NAZIONALI

Roma, 30 luglio 2007 prot.n.2007 AI CONSIGLIERI NAZIONALI Roma, 30 luglio 2007 prot.n.2007 AI CONSIGLIERI NAZIONALI AL SEGRETARI PROVINCIALI AGLI ISCRITTI UNSA-INTERNO OGGETTO: Attivazione Polizza Assicurativa UNSA-INTERNO/MONDIAL ASSISTANCE Cari colleghi, a

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI

GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI FASIE è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti sanitari integrativi del Servizio Sanitario Nazionale. Inoltre,

Dettagli

REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS

REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS ALLEGATO 1 REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS ART. 1 PREMESSA Il COMIPA - Consorzio tra Mutue Italiane di Previdenza e Assistenza è composto da enti che intendono far partecipare i loro aderenti ai benefici

Dettagli

MAPPATURA PRINCIPALI SERVIZI PER ANZIANI IN REGIONE LOMBARDIA

MAPPATURA PRINCIPALI SERVIZI PER ANZIANI IN REGIONE LOMBARDIA MAPPATURA PRINCIPALI SERVIZI PER ANZIANI IN REGIONE LOMBARDIA PREMESSA Il presente documento è stato redatto in modo da offrire una panoramica dei principali servizi socio-sanitari e socio-assistenziali

Dettagli

AXA ASSISTANCE ASSISTENZA STRADALE E MEDICA NF TRAVEL & TECHNOLOGY EVENT BERGAMO 25/26 SETTEMBRE 2015 DEFINIZIONI

AXA ASSISTANCE ASSISTENZA STRADALE E MEDICA NF TRAVEL & TECHNOLOGY EVENT BERGAMO 25/26 SETTEMBRE 2015 DEFINIZIONI AXA ASSISTANCE ASSISTENZA STRADALE E MEDICA NF TRAVEL & TECHNOLOGY EVENT BERGAMO 25/26 SETTEMBRE 2015 DEFINIZIONI AXA Assistance/Centrale Operativa: la struttura organizzativa di Inter Partner Assistance

Dettagli

POLIZZA DI ASSISTENZA SANITARIA, ALL ABITAZIONE E AL VEICOLO. Garanzie Eventi Coperti Prestazione

POLIZZA DI ASSISTENZA SANITARIA, ALL ABITAZIONE E AL VEICOLO. Garanzie Eventi Coperti Prestazione In collaborazione con POLIZZA DI ASSISTENZA SANITARIA, ALL ABITAZIONE E AL VEICOLO Polizza Collettiva n. 33297 Oggetto della prestazione garantita Requisiti soggettivi La garanzia opera mediante contatto

Dettagli

ADOZIONE DI DISPOSIZIONI PER L ASSICURAZIONE DEI CLIENTI FINALI CIVILI DEL GAS DISTRIBUITO A MEZZO DI GASDOTTI LOCALI In ottemperanza alle

ADOZIONE DI DISPOSIZIONI PER L ASSICURAZIONE DEI CLIENTI FINALI CIVILI DEL GAS DISTRIBUITO A MEZZO DI GASDOTTI LOCALI In ottemperanza alle ADOZIONE DI DISPOSIZIONI PER L ASSICURAZIONE DEI CLIENTI FINALI CIVILI DEL GAS DISTRIBUITO A MEZZO DI GASDOTTI LOCALI In ottemperanza alle disposizioni della deliberazione dell Autorità per l Energia Elettrica

Dettagli

MODULO RACCOLTA ADESIONI

MODULO RACCOLTA ADESIONI MODULO RACCOLTA ADESIONI I l s o t t o s c r i t t o / a C o d i c e f i s c a l e n a t o / a _ i l r e s i d e n t e i n V i a P r o v i n c i a _ C o m u n e CAP CHIEDE di aderire ad una costituenda

Dettagli

Prestazioni di ASSISTENZA MEDICA

Prestazioni di ASSISTENZA MEDICA SERVIZI DI ASSISTENZA MEDICA IN ITALIA E ALL ESTERO IN CONVENZIONE CON IMA ASSISTANCE Fimiv e il Consorzio Mu.Sa. hanno siglato un Accordo Quadro con IMA Italia Assistance per offrire alle societa di mutuo

Dettagli

Comune di Trezzano Rosa (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI

Comune di Trezzano Rosa (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI Comune di Trezzano Rosa (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI Ultime modifiche apportate con deliberazione C.C. n. 43 del 15.09.2003 2 TITOLO I PRINCIPI GENERALI...4 Art.

Dettagli

Assistenza 24h. Può capitare a chiunque. Quando si è in auto, un contrattempo è sempre in agguato. Basta una telefonata.

Assistenza 24h. Può capitare a chiunque. Quando si è in auto, un contrattempo è sempre in agguato. Basta una telefonata. Assistenza 24h Può capitare a chiunque. Una panne imprevedibile. Un pneumatico forato. Un improvvisa mancanza di carburante. Quando si è in auto, un contrattempo è sempre in agguato. Anche il più insignificante

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA

POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA POLIZZA DI ASSICURAZIONE ASSISTENZA FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA URBANBIKE CARD SCHEDA PRODOTTO IMA ITALIA ASSISTANCE S.p.A Sede legale: Piazza Indro Montanelli, 20 Sesto San Giovanni (Milano) Tel.

Dettagli

EDISON PROTEZIONE CASA OFFERTA RESIDENZIALE

EDISON PROTEZIONE CASA OFFERTA RESIDENZIALE EDISON PROTEZIONE CASA OFFERTA RESIDENZIALE Agosto 2015 CARATTERISTICHE PRINCIPALI EDISON PROTEZIONE CASA: I CARATTERI DISTINTIVI DELLA PROPOSTA Completezza della copertura: la polizza Assistenza Casa

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI: COMUNE DI LOIANO INFORMAZIONI UTILI SUI SERVIZI SOCIALI AGLI ANZIANI

CARTA DEI SERVIZI: COMUNE DI LOIANO INFORMAZIONI UTILI SUI SERVIZI SOCIALI AGLI ANZIANI ORARI DI RICEVIMENTO DEL PUBBLICO - lo Sportello Sociale, quale punto di accesso unitario ai servizi sociali e socio-assistenziali del comune, dell'ausl e di altri soggetti pubblici e privati, offrendo

Dettagli

REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS

REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS REGOLAMENTO CARTA MUTUASALUS ART. 1 PREMESSA La MUTUA PER LA MAREMMA - MUTUA DEL CREDITO COOPERATIVO è socia del Consorzio tra Mutue Italiane di Previdenza e Assistenza, denominato COMIPA. Gli enti del

Dettagli

COMUNE DI TORRE S. SUSANNA. (Provincia di Brindisi) ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI

COMUNE DI TORRE S. SUSANNA. (Provincia di Brindisi) ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI ALLEGATO UNICO ALLA DELIBERAZIONE DI G. C. N. 194 DEL 21.11.2002 COMUNE DI TORRE S. SUSANNA (Provincia di Brindisi) ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA FURTO-SCIPPO-RAPINA

COPERTURA ASSICURATIVA FURTO-SCIPPO-RAPINA COPERTURA ASSICURATIVA FURTO-SCIPPO-RAPINA FALCRI ha rinnovato la convenzione con M.T.R. Assicurazioni S.r.l. Agenzia Generale UGF Assicurazioni di SENAGO su una polizza molto innovativa che ha per oggetto

Dettagli

AREA ANZIANI. Coordinatore Area: a.s. Giuseppa Roberta MANGIA

AREA ANZIANI. Coordinatore Area: a.s. Giuseppa Roberta MANGIA AREA ANZIANI Coordinatore Area: a.s. Giuseppa Roberta MANGIA 1. Il Servizio di Assistenza Domiciliare Ente gestore: Cooperativa Costers s.c.s. a r.l. Bova Marina (RC) Coordinatori del Servizio: A.S. Francesca

Dettagli

ENTRA NEL NOSTRO MONDO E SCOPRI TUTTI I VANTAGGI SCAVOLINI.

ENTRA NEL NOSTRO MONDO E SCOPRI TUTTI I VANTAGGI SCAVOLINI. ENTRA NEL NOSTRO MONDO E SCOPRI TUTTI I VANTAGGI SCAVOLINI. L acquisto di un bene d arredo per la propria casa è un investimento importante, non solo per il suo valore economico ma anche perché alcuni

Dettagli

Categorie, Associazioni e Enti Nazionali

Categorie, Associazioni e Enti Nazionali . Laborfin S.r.L. L.go Antonio Sarti 4 Roma 06-3223317 r.a. 06-3200697 fax Nuova convenzione assicurativa riservata alla UIL Confederale, alle.......... Categorie, Associazioni e Enti Nazionali Laborfin

Dettagli

GARANZIE DI ASSISTENZA Edizioni Master S.p.A. (Normativa di Polizza che regola il rapporto tra Assicurato e Mondial Assistance) Definizioni

GARANZIE DI ASSISTENZA Edizioni Master S.p.A. (Normativa di Polizza che regola il rapporto tra Assicurato e Mondial Assistance) Definizioni ALLEGATO nr. 1 ALLA POLIZZA N. 184.222 GARANZIE DI ASSISTENZA Edizioni Master S.p.A. (Normativa di Polizza che regola il rapporto tra Assicurato e Mondial Assistance) Definizioni Nel testo che segue si

Dettagli

SERVIZI DI PRIMA ASSISTENZA PER GLI ASSOCIATI

SERVIZI DI PRIMA ASSISTENZA PER GLI ASSOCIATI SERVIZI DI PRIMA ASSISTENZA PER GLI ASSOCIATI 1. PERSONE ASSICURATE Le garanzie sono prestate a favore degli iscritti a Cna Pensionati, come da elenco fornito dal Contraente. 2. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE

Dettagli

5 - IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

5 - IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE 1 5 - IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE PRESENTAZIONE E OBIETTIVI Il Servizio di Assistenza Domiciliare (S.A.D.) è un servizio di aiuto a carattere professionale realizzato presso il domicilio delle

Dettagli

assistenza garantita

assistenza garantita assistenza garantita Qualità protetta Ernestomeda ha a cuore anche la qualità della tua vita. Per questo, ha creato Kitchen care, l assistenza compresa nel prezzo che si attiva automaticamente al momento

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 23 del 27.06.2003 Articolo 1 DEFINIZIONE Il Servizio

Dettagli

ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi delle disposizioni del D. Lgs. n. 209/2005 (Codice delle assicurazioni

Dettagli

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA POLIZZA NR.: COMPAGNIA: B50/07/0001508 ITALIANA ASSICURAZIONI SPA Soci della Cassa Rurale Alta Vallagarina titolari di conto corrente e loro familiari conviventi MASSIMALI:

Dettagli

Cordiali saluti. AXA Assicurazioni e Investimenti

Cordiali saluti. AXA Assicurazioni e Investimenti Con Protezione Professionale AXA offre una soluzione assicurativa adatta al Professionista che cerca in un unico prodotto una protezione completa ed efficace per l attività, lo studio e la persona. Attraverso

Dettagli

Servizio Assistenza Domiciliare S. A. D.

Servizio Assistenza Domiciliare S. A. D. Servizio Assistenza Domiciliare S. A. D. (Approvato con Delibera Consiglio Comunale n. 11 del 22/01/08 ) Indice Art. 1 Definizione del servizio pag. 2 Art. 2 Finalità ed obiettivi pag. 2 Art. 3 Destinatari

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE COMUNE DI ZOGNO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE 1 TITOLO I NORME GENERALI DEL SERVIZIO Art. 1 Campo di intervento Il Comune di Zogno, nell ambito del Servizio Assistenza, eroga le prestazioni

Dettagli

ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NR. 77 DEL 29/11/2007

ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NR. 77 DEL 29/11/2007 C O M U N E DI N O R M A Piazza I Maggio, 13 04010 Tel. 0773/352808 Fax 0773/354186 www.comunedinorma.it P.I. 00125240598 SETTORE 3: POLITICHE SOCIALI E CULTURALI REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

Dettagli

COMUNE DI CASALBUTTANO ED UNITI (Prov. di Cremona) REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE (SAD)

COMUNE DI CASALBUTTANO ED UNITI (Prov. di Cremona) REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE (SAD) COMUNE DI CASALBUTTANO ED UNITI (Prov. di Cremona) REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE (SAD) Art. 1 - DEFINIZIONE L assistenza domiciliare è costituita dal complesso di prestazioni di

Dettagli

SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI. Padova 1-41. 4 luglio 09

SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI. Padova 1-41. 4 luglio 09 SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI Padova 1-41 4 luglio 09 LE NOSTRE POLIZZE ASSICURATIVE Sono gestite da Janua B. & A. Broker S.p.A. AXA Convezione pronta diaria LE POLIZZE gestite da Janua

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE A FAVORE DI TERZI

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE A FAVORE DI TERZI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE A FAVORE DI TERZI Il presente documento è un estratto delle Condizioni Generali di Polizza sottoscritte dal Contraente che viene rilasciato dallo stesso per rendere

Dettagli

SERVIZI DI ASSISTENZA ASSICURAZIONI GENERALI

SERVIZI DI ASSISTENZA ASSICURAZIONI GENERALI PROGRAMMA SERVIZI CARTASI CARTASI I Titolari di CartaSi Platinum possono usufruire gratuitamente di un ampia gamma di servizi dedicati chiamando il Numero Verde del Servizio Clienti CartaSi 800-55.66.77.

Dettagli

Condizioni Generali di assicurazione a favore di terzi. Definizioni

Condizioni Generali di assicurazione a favore di terzi. Definizioni Polizza Assistenza IMA Italia Assistance S.p.A. Condizioni Generali di assicurazione a favore di terzi Definizioni Assicurato : tutti gli associati ad AGESCI ad inclusione automatica Assistenza: l aiuto

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE (SAD)

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE (SAD) REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE (SAD) PREMESSA Il presente regolamento del Servizio di Assistenza Domiciliare fa riferimento alle disposizioni della legislazione nazionale, regionale

Dettagli

REGOLAMENTO PER MINI ALLOGGI PROTETTI

REGOLAMENTO PER MINI ALLOGGI PROTETTI FONDAZIONE CONTE C.BUSI ONLUS Via Formis, 4 26041 Casalmaggiore (CR) REGOLAMENTO PER MINI ALLOGGI PROTETTI Art. 1 Definizione e finalità I mini alloggi protetti, definiti come insieme di alloggi aventi

Dettagli

ASSISTENZANAVALE S.O.S. (+39) 02-24128377

ASSISTENZANAVALE S.O.S. (+39) 02-24128377 ASSISTENZANAVALE S.O.S. (+39) 02-24128377 Telefonando al numero di Milano +39 02-24128377, in virtù di specifica convenzione sottoscritta con IMA ITALIA ASSISTANCE S.p.A. Piazza Indro Montanelli 20 20099

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO TRASPORTO TRAMITE TAXI SOCIALE. Art. 1 - Finalità

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO TRASPORTO TRAMITE TAXI SOCIALE. Art. 1 - Finalità REGOLAMENTO DEL SERVIZIO TRASPORTO TRAMITE TAXI SOCIALE Art. 1 - Finalità Il Comune di San Giovanni Lupatoto, in un ottica di politica sociale finalizzata al miglioramento della vita dei cittadini che

Dettagli

ASSICURAZIONI SEZIONE ASSISTENZA SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA BASE PER IL NUCLEO FAMILIARE SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA PLUS

ASSICURAZIONI SEZIONE ASSISTENZA SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA BASE PER IL NUCLEO FAMILIARE SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA PLUS 1036/ASS ASSICURAZIONI SEZIONE ASSISTENZA SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA BASE PER IL NUCLEO FAMILIARE SERVIZI PER LA SALUTE: GARANZIA PLUS EDIZIONE 01/05/2004 INDICE Servizi per la salute: garanzia base

Dettagli

il tuo comfort è assicurato 10 anni

il tuo comfort è assicurato 10 anni il tuo comfort è assicurato X 10 anni COMPLIMENTI PER AVER SCELTO UN PRODOTTO CHATEAU D AX. Arredare la casa con mobili Chateau d Ax significa investire in qualità di vita, la tua e quella delle persone

Dettagli

PROMOZIONEASSISTENZA. EdizioneriservataaiClientisotoscritoridiuncontrato diassicurazionemultigaranziaperl abitazione.

PROMOZIONEASSISTENZA. EdizioneriservataaiClientisotoscritoridiuncontrato diassicurazionemultigaranziaperl abitazione. PROMOZIONEASSISTENZA EdizioneriservataaiClientisotoscritoridiuncontrato diassicurazionemultigaranziaperl abitazione. PROMOZIONE ASSISTENZA Per le polizze Casa e Famiglia, Tutto Casa e In Casa che siano

Dettagli

Europ Assistance per Prestitempo

Europ Assistance per Prestitempo Europ Assistance per Prestitempo Settembre Ottobre 2011 Trade Marketing Europ Assistance Italia Perché Europ Assistance? Europ Assistance è il Partner flessibile e innovativo per tutte quelle realtà che

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI. Art. 1 - Oggetto

REGOLAMENTO SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI. Art. 1 - Oggetto (Approvato con deliberazione del C.C. n. 101 del 16/11/2006) REGOLAMENTO SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 - Oggetto Il Comune di Mogliano Veneto nell ottica di promozione

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. la Spett.le A.G.E.S.C.I. che sottoscrive la polizza e ne assume i relativi oneri

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. la Spett.le A.G.E.S.C.I. che sottoscrive la polizza e ne assume i relativi oneri CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: SOCIETÀ: ELVIA Assistance S.p.A. MONDIAL Assistance Italia Via Ampère, 30-20131 Milano CONTRAENTE: ASSICURATO: PREMIO: RISCHIO:

Dettagli

CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO OFFERTO

CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO OFFERTO PROVINCIA DI MILANO SERVIZIO DI TELEASSISTENZA A FAVORE DEI CITTADINI RESIDENTI IN COMUNI DELLA PROVINCIA DI MILANO ENTE GESTORE: ATI TESAN SPA - IRIS SERVIZI COOP. SOC. ONLUS CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO

Dettagli

Assistenza stradale H 24

Assistenza stradale H 24 Assistenza stradale H 24 1 Lei ha acquistato il suo veicolo usato presso il Venditore indicato nella Scheda di copertura. Questo opuscolo fa parte dei suoi documenti di bordo. Il Suo Concessionario conosce

Dettagli

Art. 1 - OGGETTO. Art. 2 - FINALITA

Art. 1 - OGGETTO. Art. 2 - FINALITA Art. 1 - OGGETTO Il presente regolamento disciplina, nell ambito del territorio comunale, l intervento del Servizio di Assistenza Domiciliare diretto a garantire al cittadino il libero sviluppo della propria

Dettagli

Comune di Cassina de Pecchi Provincia di Milano

Comune di Cassina de Pecchi Provincia di Milano Comune di Cassina de Pecchi Provincia di Milano Cari Concittadini, presentiamo questo opuscolo che ha lo scopo di fornire a tutti voi una semplice e migliore conoscenza di alcuni servizi che l Amministrazione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE Ambito di Seriate L.328/00 Seriate, Albano S.Alessandro, Bagnatica, Brusaporto, Cavernago, Costa di Mezzate, Grassobbio, Montello, Pedrengo, Scanzorosciate, Torre de Roveri REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

Benvenuto nel mondo ESmobility

Benvenuto nel mondo ESmobility Benvenuto nel mondo ESmobility Gentile Cliente, benvenuto alla guida di una vettura Attraverso la sottoscrizione del contratto di Noleggio a Lungo Termine, avrà a disposizione un veicolo con durata e chilometraggio

Dettagli

Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) Servizio accreditato presso la Regione Lombardia

Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) Servizio accreditato presso la Regione Lombardia Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) Distretti di Dalmine, Grumello del Monte (ASL della provincia di Bergamo) Servizio accreditato presso la Regione Lombardia PER L ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO

Dettagli

SERVIZIO MEDICAL EXPRESS

SERVIZIO MEDICAL EXPRESS SERVIZIO MEDICAL EXPRESS 1) IL PAZIENTE CHIAMA IL MEDICO DI BASE FACENDO LA PROPRIA RICHIESTA, SINCERANDOSI SULL ORARIO IN CUI È POSSIBILE RITIRARE L IMPEGNATIVA E SEGNALANDO AL DOTTORE CHE IL RITIRO VERRÀ

Dettagli

Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015)

Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015) Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015) Informazioni Generali Chi assicura: il Ministero degli

Dettagli

Comune di Modena. Assessorato alle Politiche Sociali, per la Casa e per l Integrazione. Carta dei Servizi. Assistenza Domiciliare Sociale Integrata

Comune di Modena. Assessorato alle Politiche Sociali, per la Casa e per l Integrazione. Carta dei Servizi. Assistenza Domiciliare Sociale Integrata Comune di Modena Assessorato alle Politiche Sociali, per la Casa e per l Integrazione Carta dei Servizi Assistenza Domiciliare Sociale Integrata Principi Generali Finalità del servizio Il Servizio di

Dettagli

Sintesi delle nuove polizze gratuite per gli iscritti alla UIL Scuola migliorative rispetto alle precedenti e con effetto dal 1 febbraio 2012.

Sintesi delle nuove polizze gratuite per gli iscritti alla UIL Scuola migliorative rispetto alle precedenti e con effetto dal 1 febbraio 2012. Sintesi delle nuove polizze gratuite per gli iscritti alla UIL Scuola migliorative rispetto alle precedenti e con effetto dal 1 febbraio 2012. 1. INFORTUNI polizza numero 1331/ 77 / 327 1. L assicurazione

Dettagli

I MEDICI DI MEDICINA GENERALE DI PROVAGLIO D ISEO CARTA DEI SERVIZI

I MEDICI DI MEDICINA GENERALE DI PROVAGLIO D ISEO CARTA DEI SERVIZI I MEDICI DI MEDICINA GENERALE DI PROVAGLIO D ISEO CARTA DEI SERVIZI La Repubblica Italiana tutela la salute, come fondamentale diritto dell individuo ed interesse della collettività. La tutela della salute

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA GARANTITA 10 anni ASSISTENZA GARANTITA 10 anni COMPLIMENTI PER AVER SCELTO UN PRODOTTO CHATEAU D AX I prodotti acquistati da un Rivenditore Chateau D Ax hanno 10 anni di assistenza garantita

Dettagli

COMUNE DI PONZANO VENETO Provincia di Treviso

COMUNE DI PONZANO VENETO Provincia di Treviso COMUNE DI PONZANO VENETO Provincia di Treviso REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SOCIALE DELLE PERSONE IN SITUAZIONI DI DISAGIO (Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 42 del 24/07/2003,

Dettagli

L ASSISTENZA DOMICILIARE : PUBBLICO E PRIVATO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DELLA VITA

L ASSISTENZA DOMICILIARE : PUBBLICO E PRIVATO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DELLA VITA L ASSISTENZA DOMICILIARE : PUBBLICO E PRIVATO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DELLA VITA IL SERVIZIO ADI NEL TERRITORIO DELL ISOLA BERGAMASCA Coord. Sanitario Dott.ssa Porrati Luisa Infermiera CeAD

Dettagli

CARTA BASE. www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA

CARTA BASE. www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA Per i Servizi Assicurativi (Protezione degli acquisti e dei prelievi, Infortuni): telefoni

Dettagli

VADEMECUM C A S P I E

VADEMECUM C A S P I E VADEMECUM C A S P I E 2 La Centrale Informativa pag. 3 I SERVIZI SANITARI pag. 4 Rimborso in forma Diretta/Indiretta pag. 4 Adempimenti a cura degli Assistiti pag. 5 Iniziative sanitarie collaterali all

Dettagli

Polizza CNCE - LAVORATORI - 2438/77/116122775

Polizza CNCE - LAVORATORI - 2438/77/116122775 Polizza CNCE - LAVORATORI - 2438/77/116122775 Modulo 1/A (per la denuncia di sinistro) Prestazione: RIMBORSO SPESE SANITARIE A SEGUITO DI INFORTUNIO PROFESSIONALE (p. 1 Cond. Polizza) (da inviare a CNCE

Dettagli

La serenità è il miglior compagno di viaggio

La serenità è il miglior compagno di viaggio La serenità è il miglior compagno di viaggio OPUSCOLO INFORMATIVO CONDIZIONI DI ASSISTENZA Indice Condizioni Generali Assicurazione a favore di terzi......... pag. 2 Definizioni.... pag. 2 Condizioni

Dettagli

Comune di Azzanello Provincia di Cremona

Comune di Azzanello Provincia di Cremona Comune di Azzanello Provincia di Cremona Regolamento del servizio di assistenza domiciliare prestato dal Comune di Azzanello Approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 47 del 28.10.1996. INDICE

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA Provincia di Bergamo

COMUNE DI TERNO D ISOLA Provincia di Bergamo COMUNE DI TERNO D ISOLA Provincia di Bergamo REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO ASSISTITO INDICE: - FINALITA - DESTINATARI - PRIORITA - AUTORIZZAZIONI IN CASI PARTICOLARI - NATURA,GESTIONE

Dettagli

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE Le due convenzioni assicurative relative al ramo infortuni (polizza n 2043312043) ed al ramo RCT (polizza n 2043322043), stipulate tra C.S.I e Società Cattolica Assicurazioni

Dettagli

IL SERVIZIO DOMICILIARE

IL SERVIZIO DOMICILIARE CASA ALBERGO PER ANZIANI Sistema qualità certificato COMUNE DI LENDINARA IL SERVIZIO DOMICILIARE Questo opuscolo riporta brevemente le principali informazioni per aiutarvi a capire meglio il servizio domiciliare,

Dettagli

POLIZZE ASSICURATIVE INCLUSIVE (valide per pacchetti turistici con destinazione diversa dal Mar Rosso)

POLIZZE ASSICURATIVE INCLUSIVE (valide per pacchetti turistici con destinazione diversa dal Mar Rosso) POLIZZE ASSICURATIVE INCLUSIVE (valide per pacchetti turistici con destinazione diversa dal Mar Rosso) Albatros Top Boat, in collaborazione con il broker Borghini e Cossa e la Compagnia Unipol Assicurazioni

Dettagli

CONVENZIONE CGIL - UNIPOL

CONVENZIONE CGIL - UNIPOL CONVENZIONE CGIL - UNIPOL IL SALTO DI QUALITÀ CHE MIGLIORA LA VITA! Proteggere le persone amate, tutelare le cose importanti, fare il salto di qualità e migliorare la vita? È quello che ogni Iscritto

Dettagli

ADI (Assistenza Domiciliare Integrata)

ADI (Assistenza Domiciliare Integrata) Università degli Studi di Foggia C.di L. nella Professione Sanitaria di INFERMIERE ADI (Assistenza Domiciliare Integrata) Dott. Cristiano Capurso Definizione L'Assistenza Domiciliare Integrata è una forma

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA

CARTA DEI SERVIZI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA CARTA DEI SERVIZI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA Numeri utili di Bergamo Sanità Segreteria del servizio di Assistenza Domiciliare Integrata 3331643940 Reperibilità telefonica 3331643940 Fax 035/5291167

Dettagli

Copertura Sanitaria Collettiva. per le cooperative della logistica 2016

Copertura Sanitaria Collettiva. per le cooperative della logistica 2016 Copertura Sanitaria Collettiva per le cooperative della logistica 2016 Copertura Sanitaria Collettiva per le cooperative della logistica 2016 indice Prestazioni del piano sanitario... p. 5 Area Ricovero...

Dettagli

Regolamento PER L ASSISTENZA DOMICILIARE

Regolamento PER L ASSISTENZA DOMICILIARE COMUNE DI BRIENNO Provincia di Como Regolamento PER L ASSISTENZA DOMICILIARE Art. 1 Istituzione 1. E istituito nel Comune di Brienno il Servizio di Assistenza Domiciliare (S.A.D.). Detto servizio è costituito

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DI AIUTO E SUPPORTO ALLA PERSONA

CARTA DEI SERVIZI DI AIUTO E SUPPORTO ALLA PERSONA Comune di Castel Maggiore (Provincia di Bologna) CARTA DEI SERVIZI DI AIUTO E SUPPORTO ALLA PERSONA INDICE - I servizi di aiuto e sostegno alla persona nel sistema locale dei servizi sociali a rete - I

Dettagli

Volontariato Brescia ONLUS I SERVIZI. partecipazione alle spese per i danni subiti

Volontariato Brescia ONLUS I SERVIZI. partecipazione alle spese per i danni subiti Associazione di volontariato ASSOARMA Croce Rossa Italiana Comitato locale di Brescia Volontariato Brescia ONLUS Associazione Nazionale Terza Età Attiva per la Solidarietà Comune di Brescia SETTORE SICUREZZA

Dettagli

Condizioni Generali Edizione 01.01.2013. Assistance Home

Condizioni Generali Edizione 01.01.2013. Assistance Home Condizioni Generali Edizione 01.01.2013 Assistance Home Le presenti condizioni generali definiscono le prestazioni d'assistenza garantite e fornite da EUROP ASSISTANCE (Svizzera) SA e assicurate dalla

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Servizio Assistenza Domiciliare. del Comune di. Poggio Rusco (MN)

CARTA DEI SERVIZI. Servizio Assistenza Domiciliare. del Comune di. Poggio Rusco (MN) C O M U N E D I P O G G I O R U S C O c. a. p. 46025 T e l. 0386 / 51001 PROVINCIA DI MANTOVA CAP 46025 - Piazza 1 Maggio, 5 SERVIZI SOCIALI P a r t. I V A 0040203 020 9 Fax 0386/733009 Codice Ente 10860

Dettagli