Curriculum Vitae et Studiorum di Emanuele MANNI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Curriculum Vitae et Studiorum di Emanuele MANNI"

Transcript

1 Curriculum Vitae et Studiorum di Emanuele MANNI Emanuele Manni è ricercatore presso la Facoltà di Ingegneria dell'università del Salento. Dopo aver conseguito la laurea in Ingegneria Informatica presso l Università degli Studi di Lecce nell anno accademico 2002/2003, ha collaborato con il Dipartimento di Matematica ed il Dipartimento di Ingegneria dell Innovazione della stessa Università in qualità di contrattista. Nel Febbraio 2008 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in "Ricerca Operativa" presso l'università della Calabria con sede consorziata l Università degli Studi di Lecce. La sua attività di ricerca è incentrata principalmente su problemi di "Vehicle Routing" in ambiente dinamico e probabilistico. È stato docente a contratto di vari corsi universitari per il Corso di laurea in Ingegneria Industriale e per il Corso di laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale presso l Università del Salento, esercitatore di vari corsi universitari per i Corsi di Laurea in Ingegneria Informatica, Ingegneria Meccanica ed Ingegneria Gestionale (I livello e Specialistica) presso l Università del Salento, nonché tutor universitario per il Corso Teledidattico di "Ricerca Operativa" per il Consorzio Nettuno e per il modulo "Metodi Quantitativi per il Decision Making" nell ambito del master in "Business Innovation Leadership" dell ISUFI. È stato, inoltre, docente del modulo di apprendimento "Logistica - Modelli per l ottimizzazione della gestione delle scorte" nell'ambito del master in "Scienze Computazionali e Supercalcolo" organizzato dal CeSIC. Recapito Dipartimento di Ingegneria dell Innovazione Corpo O Università del Salento Via per Monteroni, Lecce Tel Fax Studi Laurea in Ingegneria Informatica, Università degli Studi di Lecce, 27/04/2004 (voto: 110/110). Dottorato di Ricerca in Ricerca Operativa, Università della Calabria, 21/02/2008 (giudizio finale: ottimo). Posizioni Ricoperte Ricercatore Universitario, settore Scientifico-Disciplinare MAT/09 - Ricerca Operativa, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università del Salento (dal 15 dicembre 2010). Titolare di un assegno di ricerca per lo svolgimento della seguente attività: Progettazione ed implementazione di algoritmi di ottimizzazione per problemi di fleet management a larga scala, SSD MAT/09, presso il Dipartimento di Ingegneria dell Innovazione dell Università del Salento (dal 1 novembre 2007 al 15 dicembre 2010). Pagina 1 di 8

2 Contrattista presso il Dipartimento di Ingegneria dell Innovazione dell Università del Salento con il seguente incarico: Progettazione e sviluppo di procedure algoritmiche per problemi combinati di vehicle routing e bin packing (dal 04 maggio 2010 al 03 agosto 2010). Contrattista presso il Dipartimento di Elettronica, Informatica e Sistemistica dell Università della Calabria con il seguente incarico: Sviluppo di modelli di ottimizzazione avanzati per la realizzazione di sistemi per la mobilità sostenibile (dal 23 settembre 2009 al 22 maggio 2010). Contrattista presso il Dipartimento di Elettronica, Informatica e Sistemistica dell Università della Calabria con il seguente incarico: Studio di metodologie di routing avanzato per la gestione di flotte in tempo reale (dal 09 marzo 2009 al 08 maggio 2009). Contrattista presso il Dipartimento di Elettronica, Informatica e Sistemistica dell Università della Calabria con il seguente incarico: Algoritmo di routing e scheduling per il fleet management (dal 09 marzo 2009 al 08 aprile 2009). Contrattista presso il Dipartimento di Ingegneria dell Innovazione dell Università degli Studi di Lecce con il seguente incarico: Sviluppo di una suite di algoritmi di ottimizzazione su rete (algoritmo di Martins, algoritmo di matching) (da marzo 2006 a aprile 2006). Contrattista presso il Dipartimento di Ingegneria dell Innovazione dell Università degli Studi di Lecce con il seguente incarico: Standardizzazione di software di ottimizzazione su reti (da ottobre 2004 a dicembre 2004). Contrattista presso il Dipartimento di Matematica dell Università degli Studi di Lecce con il seguente incarico: Realizzazione di moduli software da integrare con algoritmi già presenti in rete per attività di ricerca connesse ai problemi di routing (da maggio 2004 a luglio 2004). Partecipazione a Scuole internazionali Spring School on Vehicle Routing, durata: 15 ore, Montréal, Canada, 10-12/05/2006. Robust Optimization Summer School, durata: 35 ore, Cortina D Ampezzo (BL), Italy, 02-06/07/2007. Short Course on Routing problems, durata: 16 ore, Cetraro (CS), Italy, 13-14/07/2009. Periodi trascorsi all estero Visiting Scholar presso il Department of Management Sciences - Tippie College of Business - University of Iowa, Maggio 2007, Aprile 2008, 27 Settembre - 03 Ottobre Invited seminars An Anticipatory Algorithm for the Dynamic and Stochasic Vehicle Dispatching Problem with Pickups and Deliveries, Department of Management Sciences - Tippie College of Pagina 2 di 8

3 Business - University of Iowa, 11/05/2007. Shift scheduling in the same-day courier industry with multiple classes of requests, Department of Management Sciences - Tippie College of Business - University of Iowa, 02/10/2009. Collaborazioni Scientifiche Prof. Gianpaolo Ghiani, Dipartimento di Ingegneria dell Innovazione, Università del Salento, Italia. Prof. Gilbert Laporte, Canada Research Chair in Distribution Management, Department of Management Sciences, HEC Montréal, Canada. Prof. Roberto Musmanno, Dipartimento di Elettronica Informatica e Sistemistica, Università della Calabria, Italia. Prof. Barrett W. Thomas, Department of Management Sciences, Tippie College of Business, University of Iowa, USA. Attività Didattica Universitaria Docente a contratto del corso di Algoritmi di Ottimizzazione ed Elementi di Statistica, SSD MAT/09 (Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Industriale) presso l'università del Salento, sede di Brindisi (AA.AA. 2011/2012 e 2012/2013). Docente a contratto del corso di Algoritmi di Ottimizzazione ed Elementi di Statistica, SSD MAT/09 (Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Industriale) presso l'università del Salento (A.A. 2009/2010). Docente a contratto del corso di Metodi Quantitativi di Supporto alle Decisioni, SSD MAT/09 (C.d.L. Specialistica in Ingegneria Gestionale) presso l'università del Salento (A.A. 2008/2009). Esercitatore del corso di Business Intelligence, SSD MAT/09 (C.d.L. Magistrale in Ingegneria Gestionale, Docente: Prof. G. Ghiani) presso l'università del Salento (A.A. 2008/2009). Esercitatore del corso di Metodi di Supporto alle Decisioni, SSD MAT/09 (C.d.L. Magistrale in Ingegneria Informatica, Docente: Prof. G. Ghiani) presso l'università del Salento (AA.AA. 2008/2009, 2009/2010). Docente a contratto del corso di Logistica, SSD MAT/09 (C.d.L. Specialistica in Ingegneria Gestionale) presso l'università del Salento (A.A. 2007/2008). Ciclo di lezioni su Trasporti, Packaging, International Issues in Supply Chain Management, Strategic Alliances, Procurement & Outsourcing nell ambito del corso di Logistica, SSD MAT/09 (C.d.L. Specialistica in Ingegneria Gestionale, Docente: Ing. E. Guerriero) presso l'università del Salento (A.A. 2006/2007). Ciclo di lezioni su Localizzazione di Nodi Logistici nell ambito del corso di Metodi e Modelli per la Logistica, SSD MAT/09 (C.d.L. Specialistica in Ingegneria Gestionale, Docente: Prof. G. Ghiani) presso l'università del Salento (A.A. 2006/2007). Ciclo di lezioni su Analisi Decisionale nell ambito del corso di Metodi Quantitativi per Pagina 3 di 8

4 le Decisioni Economiche, SSD MAT/09 (C.d.L. Specialistica in Ingegneria Gestionale, Docente: Prof. G. Ghiani) presso l'università del Salento (A.A. 2006/2007). Ciclo di lezioni su Programmazione Dinamica nell ambito dei corsi di Metodi di Supporto alle Decisioni, Metodi Quantitativi di Supporto alle Decisioni e di Metodi e Modelli della Ricerca Operativa, SSD MAT/09 (Docente: Prof. G. Ghiani) presso l'università del Salento (A.A. 2006/2007). Esercitatore del corso di Ricerca Operativa, SSD MAT/09 presso l'università del Salento (AA. AA. 2005/2006, 2006/2007). Ciclo di lezioni su Programmazione Non Lineare nell ambito dei corsi di Metodi Quantitativi di Supporto alle Decisioni e di Metodi Quantitativi per le Decisioni Economiche, SSD MAT/09 (C.d.L. Specialistica in Ingegneria Gestionale, Docente: Prof. G. Ghiani) presso l'università del Salento (A.A. 2005/2006). Ciclo di lezioni su Teoria delle Code nell ambito del corso di Metodi e Modelli della Ricerca Operativa, SSD MAT/09 (C.d.L. Specialistica in Ingegneria Meccanica, Docente: Prof. G. Ghiani) presso l'università del Salento (A.A. 2005/2006). Esercitatore del corso di Reti ed Infrastrutture Info-Logistiche, SSD MAT/09 (C.d.L. Specialistica in Ingegneria Gestionale, Docente: Prof. G. Ghiani) presso l'università del Salento (A.A. 2004/2005). Ciclo di lezioni su Programmazione Dinamica nell ambito del corso di Metodi di Supporto alle Decisioni, SSD MAT/09 (C.d.L. Specialistica in Ingegneria Informatica, Docente: Prof. G. Ghiani) presso l'università del Salento (A.A. 2004/2005). Esercitatore dei corsi di Ricerca Operativa I e di Ricerca Operativa ed Elementi di Statistica, SSD MAT/09 presso l'università del Salento (AA. AA. 2004/2005, 2005/2006, 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009). Esercitatore del corso di Metodi di Supporto alle Decisioni, SSD MAT/09 (C.d.L. Specialistica in Ingegneria Informatica, Docente: Prof. G. Ghiani) presso l'università del Salento (AA.AA. 2004/2005, 2005/2006, 2006/2007, 2007/2008). Tutor del corso Teledidattico di Ricerca Operativa, SSD MAT/09, Consorzio Nettuno, sede di Lecce, C.d.L. in Ingegneria Meccanica e Ingegneria Informatica (A.A. 2004/2005). Attività di docenza presso altri enti Docente nell ambito del progetto formativo TOI 2010: Esperto in waste management tracciabilità e logistica dei rifiuti organizzato da Fondazione Mediterranea per l Ingegneria, Cosenza (03-05 giugno 2010). Docente del modulo Controllo delle Prestazioni Economiche e Logistiche della Distribuzione nell ambito del corso Tecnico Superiore della Logistica Integrata presso il Centro di Formazione Professionale Programma Sviluppo, Taranto (febbraio 2008). Docente del modulo Logistica e Supply Chain Management nell ambito del corso Tecnico Superiore della Logistica Integrata presso il Centro di Formazione Professionale Programma Sviluppo, Taranto (ottobre 2007). Docente del modulo di apprendimento Logistica Modelli per l ottimizzazione della Pagina 4 di 8

5 gestione delle scorte, master in Scienze Computazionali e Supercalcolo, CeSIC, Rende (CS), 06-07/09/2007. Tutor didattico del modulo Metodi quantitativi per il decision making, Master in Business Innovation Leadership, ebusiness Management School, ISUFI, Lecce, edizione 2005/2006. Attività organizzativa Membro del Comitato Organizzatore del Convegno Metodi, Modelli e Tecnologie dell'informazione a Supporto delle Decisioni 2008 (MTISD 2008), Lecce, settembre Attività relativa a progetti di ricerca Responsabile dell unità di ricerca dell Università del Salento, progetto Ricerca di base (ex 60%) Model-and-Run Local Search per problemi di Mixed Integer Programming (MIP) a larga scala, Componente dell unità di ricerca dell Università del Salento per una commessa di ricerca, nell ambito del progetto Human Resource Allocation System, Sabacom srl, Componente dell unità operativa dell Università del Salento, Progetto di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN) Modelli ed algoritmi per problemi di Level of Repair Analysis (LORA) (responsabile scientifico nazionale: Prof.ssa Maria Grazia Speranza), Componente dell unità di ricerca dell Università del Salento, progetto Ricerca di base (ex 60%) Modelli e metodi quantitativi la pianificazione ed il controllo dei sistemi logistici, 2009, 2010 e Componente dell unità di ricerca dell Università del Salento, progetto di ricerca Legge 297/99 RACCORSU - RAzionalizzazione ed ottimizzazione del sistema di raccolta di Rifiuti Solidi Urbani, Componente dell unità di ricerca dell Università del Salento, progetto di ricerca Legge 297/99 Riorganizzazione della Supply Chain dell'industria Alimentare, Componente dell unità di ricerca dell Università del Salento per il progetto di ricerca INTERREG IT PORT - Tecnologie Innovative della Comunicazione per servizi portuali, Componente dell unità di ricerca dell Università del Salento, progetto Ricerca di base (ex 60%) Modelli e metodi per il real-time fleet management, Componente dell unità operativa dell Università del Salento, Progetto di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN) Ottimizzazione della logistica distributiva (responsabile scientifico nazionale: Prof.ssa Maria Grazia Speranza), Componente dell unità di ricerca dell Università del Salento nell ambito del progetto DIALOGO - Dynamic and Integrated Logistics Models ; Componente dell unità di ricerca dell Università del Salento per una commessa di ricerca, nell ambito di un P.I.A. innovazione denominato Green Box, mirata allo sviluppo di algoritmi per sistemi di informazione all utenza nel trasporto pubblico, PaySat Srl; Project Pagina 5 di 8

6 leader degli OR1 ed OR3, Componente dell unità di ricerca dell Università del Salento, progetto e-fleet - Tecnologie dell'informazione e delle Comunicazioni per la Mobilità di Merci e Persone, Componente dell unità di ricerca dell Università del Salento, progetto PROCETMA - Potenziamento delle attività di Ricerca e delle Opere infrastrutturali per il Supercalcolo, la Simulazione e Visualizzazione del consorzio CETMA, Componente dell unità di ricerca dell Università del Salento, progetto Ricerca di base (ex 60%) Modelli e metodi di previsione, simulazione ed ottimizzazione per la logistica della distribuzione e della produzione, Componente dell unità di ricerca dell Università di Lecce, progetto Ricerca di base (ex 60%) Modelli e metodi di previsione, simulazione ed ottimizzazione per problematiche di e-logistics e scheduling, 2005 e Attività di consulenza Progettazione e sviluppo di un DSS per la turnazione del personale e dei veicoli di un azienda di trasporto pubblico locale, Pluservice srl, Progettazione e sviluppo di un DSS per la gestione dei servizi di igiene ambientale per un azienda del settore, Itaca srl, Pubblicazioni su riviste internazionali [P.1] G. Ghiani, E. Manni, B.W. Thomas. A Comparison of Anticipatory Algorithms for the Dynamic and Stochastic Traveling Salesman Problem. Transportation Science. 46(3): , [P.2] G. Ghiani, D. Laganà, E. Manni, C. Triki. Capacitated Location of Collection Sites in an Urban Waste Management System. Waste Management. 32(7): , [P.3] G. Ghiani, E. Manni, A. Quaranta. Shift Scheduling Problem in Same-Day Courier Industry. Transportation Science. 44(1): , [P.4] E. Manni. Topics in real-time fleet management. 4OR. 7(2): , [P.5] G. Ghiani, E. Manni, A. Quaranta, C. Triki. Anticipatory Algorithms for Same-day Courier Dispatching. Transportation Research Part E. 45(1):96-106, [P.6] G. Ghiani, G. Laporte, E. Manni, R. Musmanno. Waiting strategies for the Dynamic and Stochastic Traveling Salesman Problem. International Journal of Operations Research. 5(4): , [P.7] G. Ghiani, E. Manni, C. Triki. The Lane Covering Problem with Time Windows. Journal of Discrete Mathematical Sciences & Cryptography. 11(1):67-81, [P.8] G. Bruno, G. Ghiani, G. Improta, E. Manni. A taboo search heuristic for the optimisation of a multistage component placement system. Journal of Discrete Mathematical Sciences & Cryptography. 8(2): , [P.9] G. Ghiani, D. Laganà, E. Manni, R. Musmanno, D. Vigo. Operations research in solid Pagina 6 di 8

7 waste management: a survey on strategic and tactical issues. Sottoposto per la pubblicazione. [P.10] A. Alalawin, G. Ghiani, E. Manni, C. Triki. Approximated neighborhood evaluation for the design of the logistics support of complex engineering systems. Sottoposto per la pubblicazione. [P.11] B.W. Thomas, E. Manni. Scheduled Penalty Variable Neighborhood Search. Sottoposto per la pubblicazione. Pubblicazioni su libri [L.1] G. Ghiani, E. Manni. Processi Decisionali Markoviani, in Modelli e metodi decisionali in condizioni di incertezza e rischio, G. Ghiani, R. Musmanno (eds), McGraw-Hill Italia, pp , [L.2] A. Attanasio, J. Bregman, G. Ghiani, M. Guccione, E. Manni, R. Musmanno, A. Quaranta. Algoritmi di shift scheduling e di dispatching anticipativo per la gestione di flotte in tempo reale, in Scienza delle decisioni in Italia: applicazioni della ricerca operativa a problemi aziendali, G. Felici, A. Sciomachen (eds.), ECIG, pp , [L.3] A. Attanasio, J. Bregman, G. Ghiani, E. Manni. Real-time Fleet Management at ecourier Ltd, in Dynamic Fleet Management - Concepts, Systems, Algorithms & Case Studies, V.S. Zeimpekis, G.M. Giaglis, C.D. Tarantilis, I.E. Minis (eds), Springer- Verlag, pp , Convegni e Conferenze [C.1] [C.2] [C.3] [C.4] [C.5] [C.6] [C.7] [C.8] A. Alalawin, G. Ghiani, E. Manni, C. Triki, Approximated neighborhood evaluation for complex logistics support design problems, EURO 2012, Vilinus, Lithuania, 08-11/07/2012. G. Ghiani, D. Laganà, E. Manni, C. Triki, Capacitated location of collection sites in an urban waste management system, AIRO 2011, Brescia, Italy, 06-09/09/2011. G. Ghiani, E. Manni, A. Quaranta, Same-day courier shift scheduling with multiple classes of requests, TRISTAN VII, Tromsø, Norway, 20-25/06/2010. G. Ghiani, E. Manni, A. Quaranta, Shift scheduling in the same-day courier industry with multiple classes of requests, AIRO 2009, Siena, Italy, 08-11/09/2009. G. Ghiani, E. Manni, A. Quaranta, Shift Scheduling in the Same-Day Courier Industry, Odysseus 2009, Çeşme, Turkey, 26-29/05/2009. E. Manni, B.W. Thomas, J.W. Ohlmann, A Compressed Annealing Heuristic for the Orienteering Problem with Time Windows, META 2008, Hammamet, Tunisia, 29-31/10/2008. G. Ghiani, E. Manni, C. Triki, Optimization Models for Collaborative Logistics, MTISD 2008, Lecce, Italy, 18-20/09/2008. G. Ghiani, E. Manni, B.W. Thomas, Real-time insertion and sample scenario planning for the dynamic and stochastic travelling salesman problem, AIRO 2008, Ischia, Italy, Pagina 7 di 8

8 [C.9] 08-11/09/2008. G. Ghiani, E. Manni, A. Quaranta, C. Triki, Heuristics for the Shift Scheduling Problem in the Same-Day Courier Industry, AIRO 2007, Genova, Italy, 05-08/09/2007. [C.10] G. Ghiani, E. Manni, A. Quaranta, C. Triki, The Shift Scheduling Problem in the Same-Day Courier Industry, ROUTE 2007, Jekyll Island, USA, 13-16/05/2007. [C.11] G. Ghiani, E. Manni, R. Musmanno, A. Quaranta, C. Triki, Sample average approximation procedures to minimize the staffing cost of a same-day courier company, Workshop on Network Optimization 2006, Lambrecht, Germany, 23-24/10/2006. [C.12] J. Bregman, G. Ghiani, E. Manni, R. Musmanno, Real-time Fleet Management in the Courier Industry, 13th World Congress & Exhibition on Intelligent Transport Systems and Services, London, United Kingdom, 08-12/10/2006. [C.13] G. Ghiani, E. Manni, R. Musmanno, A. Quaranta, C. Triki, Minimizing the staffing cost of a same-day courier company through sample average approximation procedures, IWDL2006, Brescia, Italy, 02-04/10/2006. [C.14] J. Bregman, G. Ghiani, E. Manni, A. Quaranta, R. Musmanno, Real-time Fleet Management in the Courier Industry, Odysseus 2006, Altea, Spain, 23-26/05/2006. [C.15] G. Ghiani, G. Laporte, E. Manni, R. Musmanno. Waiting strategies for the Dynamic and Stochastic Travelling Salesman Problem, Joint Conference CORS & Optimization Days, Montréal, Canada, 08-10/05/2006. [C.16] G. Ghiani, G. Laporte, E. Manni, R. Musmanno, On the Probabilistic and Dynamic Pickup and Delivery Travelling Salesman Problem, AIRO 2005, Camerino (MC), Italy, 06-09/09/2005. [C.17] G. Ghiani, G. Laporte, E. Manni, R. Musmanno, On the Dynamic and Probabilistic Travelling Salesman Problem, Route 2005, Bertinoro (FC), Italy, 23-26/06/2005. Ai sensi della legge 675/96 dichiaro di essere informato che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell ambito del procedimento per il quale la seguente dichiarazione viene resa e che al riguardo competono al sottoscritto tutti i diritti previsti dall art. 13 della medesima legge. Emanuele Manni Pagina 8 di 8

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Corso di. Anno accademico: 2010/11. Prof. ing. Gianpaolo Ghiani gianpaolo.ghiani@unisalento.it www.logistics.unsalento.it

Corso di. Anno accademico: 2010/11. Prof. ing. Gianpaolo Ghiani gianpaolo.ghiani@unisalento.it www.logistics.unsalento.it Corso di Metodi di Supporto alle Decisioni Anno accademico: 2010/11 Prof. ing. Gianpaolo Ghiani gianpaolo.ghiani@unisalento.it www.logistics.unsalento.it Fac coltà di Ingegneria - Università del Salento

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema Res User Meeting 2014 con la partecipazione di Scriviamo insieme il futuro Paolo Ferrandi Responsabile Tecnico Research for Enterprise Systems Federico Bonelli Engineer Process mining & Optimization Un

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G.

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale G. CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FRANCO FRATTOLILLO Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G. Rummo" di Benevento, con votazione 60/60.

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

POLO UNIVERSITARIO SISTEMI LOGISTICI DI LIVORNO. Master universitario in GESTIONE DEI SISTEMI LOGISTICI

POLO UNIVERSITARIO SISTEMI LOGISTICI DI LIVORNO. Master universitario in GESTIONE DEI SISTEMI LOGISTICI Master universitario in GESTIONE DEI SISTEMI LOGISTICI POLO UNIVERSITARIO SISTEMI LOGISTICI DI LIVORNO Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale OBIETTIVI E CARATTERISTICHE GENERALI Il Master è rivolto

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

Master in Archeologia preventiva & Management del rischio. archeologico. Luiss Business School Roma, ottobre 2011

Master in Archeologia preventiva & Management del rischio. archeologico. Luiss Business School Roma, ottobre 2011 Master in Archeologia preventiva & Management del rischio archeologico Luiss Business School Roma, ottobre 2011 Mercato e scenario di riferimento (1/2) La figura dell archeologo ha subito negli ultimi

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro

CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro Nome e Cognome Luogo e data di nascita: Residenza: Telefono: Internet Site: e-mail: C.F. e P.I. Iscrizione all Ordine Andrea Payaro Padova, 08 Ottobre 1972 Via Monte Bianco,

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Porta uno SMILE nella tua città

Porta uno SMILE nella tua città Co-Finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale MED SMart green Innovative urban Logistics for Energy efficient Newsletter 3 Siamo lieti di presentare la terza newsletter del progetto SMILE SMILE

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO XX EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO Diventa manager del sociale IN BREVE DESTINATARI neo-laureati in lauree triennali, specialistiche

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa 2 a EDIZIONE MILANO NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 In collaborazione con Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 orso

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Storia ed evoluzione dei sistemi ERP

Storia ed evoluzione dei sistemi ERP Storia ed evoluzione dei sistemi ERP In questo breve estratto della tesi si parlerà dei sistemi ERP (Enterprise Resource Planning) utilizzabili per la gestione delle commesse; questi sistemi utilizzano

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Paola Garrone, Marco Melacini e Alessandro Perego Politecnico di Milano Indagine realizzata da Fondazione per la Sussidiarietà e

Dettagli

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Indice 1. Le basi normative e aspetti generali 2. Parte I: obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Technology. Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it. Technology

SALARY SURVEY 2015. Technology. Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it. Technology SALARY SURVEY 2015 Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2015. Michael

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Verbale n. 1/2012 Il giorno 20 marzo 2012 alle ore 15.00 presso la sede universitaria di Via dei Caniana n. 2, si

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia DATA: 14 giugno ore 15 16 LOCATION: Internet (online) Organizzazione: Centro Europeo per la Privacy - EPCE Webinar Il Cloud computing tra diritto e tecnologia Abstract Il ciclo di due web conference sul

Dettagli

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Ing. Gaetano Trotta Responsabile Unico di Progetto Nata nel 1978, è una Società di Ingegneria

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge

Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge ( www.economia.unimi.it/lda/adamss ) Facoltàdi Scienze, Università degli Studi di Milano 10 febbraio 2006 Coordinatore: Davide La Torre (Professore

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 SUA-RD Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 Finalità della presentazione Questa presentazione ha lo scopo di esaminare le modalità di compilazione della

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

Il Metodo di analisi multicriterio Analitic Hierarchy Process (AHP) Corso di Analisi delle Decisioni Chiara Mocenni (mocenni@dii.unisi.

Il Metodo di analisi multicriterio Analitic Hierarchy Process (AHP) Corso di Analisi delle Decisioni Chiara Mocenni (mocenni@dii.unisi. Il Metodo di analisi multicriterio Analitic Hierarchy Process (AHP) Corso di Analisi delle Decisioni Chiara Mocenni (mocenni@dii.unisi.it) L analisi multicriterio e il processo decisionale L analisi multicriterio

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli