a cura dello Studio de Strobel - Forti (Consulenza Societaria e Tributaria) - Roma, Via Montello, 20

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "a cura dello Studio de Strobel - Forti (Consulenza Societaria e Tributaria) - Roma, Via Montello, 20"

Transcript

1 Scadenze fiscali Principali adempimenti di carattere fiscale e previdenziale per i Professionisti e le Società in genere in scadenza nel periodo compreso dal 1 gennaio al 31 febbraio a cura dello Studio de Strobel - Forti (Consulenza Societaria e Tributaria) - Roma, Via Montello, 20 AVVERTENZE: Segnaliamo prudenzialmente che, vista la situazione estremamente incerta a livello normativo, per quanto riguarda i provvedimenti economici e le variazioni in discussione nella «legge di stabilità» (ex legge finanziaria) che si concluderanno non prima della fine dell anno in corso, che potrebbero essere introdotti nuovi provvedimenti non ancora previsti o approvati del legislatore, dopo la preparazione di questo scadenzario. GENNAIO Contabilità magazzino - Adozione scritture ausiliarie di magazzino dal 2012 per le imprese in contabilità ordinaria che per due esercizi consecutivi, come risultante dal bilancio, abbiano superato entrambi i limiti di fatturato e ricavi previsti all art. 1 D.P.R. n. 695/1996 (ex art.14 comma 1 lettera d) D.P.R. n. 600/1973) e cioè per le imprese che nel 2010 e nel 2011 hanno avuto ricavi superiori a ,99 e rimanenze finali superiori a ,80 (anni 2010 e 2011 superamento limiti, anno 2012 di preparazione, anno 2013 inizio dell obbligo). 5 (Le scadenze slittano a lunedì 7 ma si consiglia prudenzialmente di espletarle entro venerdi 4) Borse lavoro - Le imprese che hanno attivato borse di lavoro devono comunicare all INPS le eventuali giornate non indennizzabili che si sono verificate nel mese precedente. Si tratta di quelle giornate in cui il lavoratore è stato assente per motivi personali che non intende più recuperare. GIOVEDÌ 10 Tutoraggio fiscale - Scade oggi il termine per la trasmissione telematica dei dati contabili, relativi al quarto trimestre solare dell anno precedente, da parte dei contribuenti che hanno chiesto l assistenza fiscale all Agenzia delle Entrate, nell ambito dei regimi agevolati in vigore dall anno 2001 (nuove iniziative produttive art. 13 della L. n. 388/2000 e contribuenti marginali art. 14 della L. n. 388/2000). INPS - Domestici - Scade il termine per il versamento dei contributi per i lavoratori addetti ai servizi domestici per il trimestre ottobre-dicembre utilizzando gli appositi c/c postali ricevuti dall INPS. 12 Scade anche il termine per la denuncia delle nuove assunzioni avvenute nello stesso periodo. (Le scadenze slittano a lunedì 14 ma si consiglia prudenzialmente di espletarle entro venerdi 11) Redditi di lavoro dipendente e assimilato - Emolumenti in denaro o in natura - Gli emolumenti per reddito di lavoro dipendente e assimilato in denaro e in natura di competenza del mese di dicembre, corrisposti dai sostituti d imposta entro il giorno 12 del mese di gennaio dell anno successivo, a condizione che le relative ritenute siano versate entro il 16 dello stesso mese di gennaio, possono essere incluse nelle operazioni di conguaglio di fine anno da parte dei sostituti d imposta. MARTEDÌ 15 IVA - Fatture di importo inferiore a 154,94 - Per le fatture emesse nel corso del mese, di importo inferiore a 154,94, può essere annotato, entro 15 giorni, con riferimento a tale mese, in luogo di ciascuna, un documento riepilogativo, nel quale devono essere indicati i numeri delle fatture cui si riferisce, l ammontare complessivo imponibile delle operazioni e l ammontare dell imposta, distinta secondo l aliquota. IVA - Operazioni per le quali è rilasciato lo scontrino fiscale - Le operazioni per le quali è rilasciato lo scontrino fiscale, effettuate in ciascun mese solare, possono essere annotate con un unica registrazione, nel registro previsto dall art. 24 del D.P.R. n. 633/1972. In base all art. 15 D.P.R. n. 435/2001 non è più obbligatorio allegare al registro stesso gli scontrini di chiusura giornaliera. La procedura è ammessa anche per le operazioni certificate da ricevute fiscali. Bollettino di Legislazione Tecnica 12/

2 IVA - Fatturazione differita - Ultimo giorno per emettere le fatture inerenti le cessioni di beni poste in essere nel corso del mese precedente, la cui consegna o spedizione risulta da documento idoneo a identificare i soggetti tra i quali è avvenuta l operazione, oltre a evidenziare la data e il numero dei documenti di trasporto di riferimento. Entro oggi la fattura differita deve essere anche annotata ma deve essere fatta concorrere alla liquidazione del mese precedente (mese di consegna del bene - effettuazione dell operazione). IVA - Regolarizzazione degli adempimenti contribuenti mensili - Scade il termine per la regolarizzazione degli adempimenti omessi o irregolarmente eseguiti (es. versamento IVA) relativamente alla liquidazione mensile di novembre (versamento 16 dicembre) con il versamento della sanzione amministrativa ridotta a 1/12 del minimo (2,5% dell IVA non versata). Il pagamento della sanzione ridotta deve essere eseguito contestualmente al versamento del tributo, o della differenza. Devono essere versati anche gli interessi moratori calcolati al tasso legale con maturazione giorno per giorno (art. 13 D. Leg.vo n. 472/1997). Ritenute - Ritardato versamento - Entro oggi è possibile regolarizzare il ritardato versamento delle ritenute relative al mese di novembre (versamento 16 dicembre) con il versamento di una sanzione pari a 1/12 del minimo, vale a dire pari a 2,5% oltre agli interessi calcolati al tasso legale con maturazione giorno per giorno. Assistenza fiscale - Entro oggi i sostituti d imposta che decidono di prestare l assistenza fiscale diretta ai propri dipendenti o pensionati devono darne comunicazione ai dipendenti stessi. ICI - Ravvedimento - Termine per pagare la regolarizzazione per il ritardato od omesso versamento del saldo dell IMU del 16 dicembre Per perfezionare il ravvedimento bisogna pagare l imposta, gli interessi moratori al tasso legale con maturazione giorno per giorno e la sanzione. 16 Versamenti unificati Il versamento unificato con il modello di pagamento F24 va effettuato, per quanto segue: A) Versamento ritenute alla fonte - Entro oggi devono essere versate le seguenti ritenute: art. 23 D.P.R. n. 600/1973 ritenute sui redditi di lavoro dipendente; art. 24 D.P.R. n. 600/1973 ritenute sui redditi assimilati al lavoro dipendente; art. 25 D.P.R. n. 600/1973 ritenute sui redditi di lavoro autonomo corrisposti nel mese precedente; art. 25-bis D.P.R. n. 600/1973 ritenute sulle provvigioni inerenti a rapporti di commissione, di agenzia, di mediazione, di rappresentanza di commercio e di procacciamento di affari; art. 28, comma 2, D.P.R. n. 600/1973 ritenute sui contributi corrisposti ad imprese da parte di enti pubblici e privati; art. 30 D.P.R. n. 600/1973 ritenute su premi e vincite. B) Ritenute sui dividendi - Scade il termine per versare le ritenute operate nel IV trimestre, sui dividendi, corrisposti a persone fisiche residenti, relativi a partecipazione non qualificate e non relative all impresa. Per applicare la ritenuta nella misura del 12.5 % a titolo d imposta è necessario che il percettore attesti il possesso dei requisiti. C) Addizionale regionale, provinciale e comunale dell IRPEF - Scade il termine per il versamento delle addizionali all IRPEF sui redditi di lavoro dipendente e assimilati trattenute nel mese precedente. D) IVA - Versamento mensile - Scade il termine per il versamento dell imposta sulla base della liquidazione relativa al mese precedente. Il versamento non dovrà essere effettuato se di importo inferiore a 25,82 euro nel qual caso viene rinviato e sommato a quello del mese successivo. E) IVA - Versamento mensile - Contribuenti mensili che affidano la contabilità a terzi - I contribuenti che affidano la contabilità a terzi possono optare per la liquidazione dell IVA sulla base delle risultanze del secondo mese precedente. F) Versamento ritenute IRPEF dipendenti - Soggetti non titolari di partita IVA - Versamento delle ritenute sui redditi di lavoro dipendente e assimilati per tutti i soggetti non titolari di partita IVA Bollettino di Legislazione Tecnica 12/2012

3 G) Contributi previdenziali e assistenziali (INPS) - Scade il termine per il versamento dei contributi relativi alle retribuzioni corrisposte nel mese precedente e per la richiesta dell eventuale differenza a credito del datore di lavoro (conguaglio tra somme a debito per contributi ed eventuali trattenute ai lavoratori pensionati e somme a credito per assegni familiari, indennità di malattia e di maternità, rimborso retribuzione ai donatori di sangue, indennità per riposi giornalieri alle lavoratrici madri, integrazioni salariali, assegni per congedo matrimoniale, sgravi di oneri sociali ecc.). H) INPS - Gestione separata - Contributo previdenziale (L. n. 335/1995) - Versamento all INPS del contributo previdenziale dovuto da parte dei committenti sui compensi corrisposti nel mese precedente. I) Deposito a garanzia di finanziamenti - Versamento dell imposta del 20% sui proventi derivanti dai depositi di denaro o titoli a garanzia di finanziamenti concessi a imprese (per i proventi erogati nel mese precedente). J) Credito per nuove assunzioni - Compensazione nel Mod. F24 - I datori di lavoro che hanno diritto al credito per nuove assunzioni possono compensare il bonus con i versamenti da effettuare con il Mod. F24. Dichiarazioni d intento ricevute - Invio on line all Agenzia delle Entrate - Entro oggi il cedente o il prestatore devono comunicare on line all Agenzia delle Entrate, i dati contenuti nella dichiarazione d intento ricevuta dagli esportatori abituali nel mese precedente. DOMENICA 20 (Le scadenze slittano a lunedì 21 ma si consiglia prudenzialmente di espletarle entro venerdì 18) CONAI - Dichiarazione mensile - Entro il 20 di ogni mese i produttori d imballaggi e/o di materiale d imballaggio con obbligo di dichiarazione mensile devono calcolare il contributo prelevato o dovuto nel mese precedente distinguendo gli importi relativi a ogni tipologia di materiale. La base di calcolo è data dalle fatture emesse o dai documenti ricevuti in caso di importazione d imballaggi vuoti o pieni. Gli importi calcolati vanno comunicati al CONAI mediante i moduli predisposti dal consorzio (uno per materiale). Si ricorda che la dichiarazione mensile è obbligatoria per i soggetti che nell anno precedente hanno versato oltre ,00 per ogni materiale. CONAI - Dichiarazione trimestrale - Entro il 20 del mese successivo alla scadenza del trimestre, i produttori d imballaggi e/o di materiale d imballaggio con obbligo di dichiarazione trimestrale (soggetti che nell anno precedente hanno versato fino a ,00 per ogni materiale) devono calcolare il contributo prelevato o dovuto nel trimestre precedente distinguendo gli importi relativi a ogni tipologia di materiale. VENERDÌ 25 IVA - Acquisti e prestazioni di servizi intracomunitari - Elenchi mensili - Scade il termine per la presentazione per via telematica agli uffici doganali degli elenchi riepilogativi mensili. IVA - Cessioni e prestazioni intracomunitarie - Elenchi mensili - Scade il termine per la presentazione per via telematica agli uffici doganali gli elenchi riepilogativi mensili. IVA - Elenchi Intrastat mensili - San Marino - I contribuenti tenuti agli adempimenti mensili, che effettuano cessioni di beni nei confronti di soggetti residenti nella Repubblica di San Marino, devono presentare entro oggi l elenco riepilogativo delle cessioni, con modello Intra 1-bis compilato nella sola parte fiscale. IVA - Cessioni e prestazioni intracomunitarie - Periodicità trimestrale - Gli operatori con obbligo trimestrale devono presentare in via telematica all Ufficio doganale gli elenchi riepilogativi sui modelli Intrastat. 26 (Le scadenze slittano a lunedì 28 ma si consiglia prudenzialmente di espletarle entro venerdì 15) IVA - Ravvedimento acconto - Oggi è l ultimo giorno per il ravvedimento per l omesso versamento dell acconto IVA. I contribuenti devono versare l acconto IVA omesso, la sanzione oltre gli interessi calcolati giorno per giorno. Bollettino di Legislazione Tecnica 12/

4 30 IVA - Cessazione attività - I soggetti che hanno cessato l attività il 31 dicembre 2011 hanno tempo sino a oggi per presentare la dichiarazione di cessazione di attività, evitando così di porre in essere gli adempimenti relativi all anno in corso. Imposta di Registro - Contratti di locazione ed affitto di beni immobili - Versamento imposta - Scade il termine per il versamento relativo a: cessioni, risoluzioni e proroghe anche tacite, con effetto dal 1 gennaio 2013; contratti pluriennali relativi ad immobili urbani annualità successive alla prima, con inizio 1 gennaio 2013; registrazione dei nuovi contratti stipulati alla fine del mese precedente con decorrenza 1 gennaio Entro oggi, il contratto deve essere anche presentato all Ufficio per la registrazione unitamente all attestato di pagamento. Elenchi black list - Sanatoria - Entro oggi possono essere sanate senza sanzioni le irregolarità commesse nella compilazione degli elenchi black list presentati entro lo scorso 2 novembre. Elenchi clienti e fornitori di black list - Periodicità mensile - Scade oggi il termine per la trasmissione telematica della comunicazione mensili relativa alle operazioni effettuate nei confronti di imprese e professionisti domiciliati negli stati delle black list nel mese precedente. GIOVEDÌ 31 IVA - Operazioni sedi secondarie - Per le operazioni effettuate a mezzo sedi secondarie o altre dipendenze che non vi provvedono direttamente, le operazioni di fatturazione, registrazione ed annotazione dei corrispettivi devono essere effettuate entro oggi da parte dell impresa madre IVA - Scambi intracomunitari - Annotazione fatture - Le fatture relative agli acquisti intracomunitari devono essere registrate nel registro acquisti entro il mese di ricevimento ovvero anche successivamente ma comunque entro quindici giorni dal ricevimento e con riferimento al relativo mese nel registro delle fatture emesse. IVA - Enti non commerciali - Acquisti intracomunitari - Presentazione della denuncia relativa agli acquisti intracomunitari registrati nel mese precedente da parte degli enti non commerciali e versamento della relativa imposta. IVA - Schede carburante - Rilevazione dei chilometri - I soggetti che usano i mezzi di trasporto nell esercizio di impresa, arte o professione devono rilevare alla fine del mese o del trimestre il numero complessivo dei chilometri nelle schede carburanti. IVA - Scambi intracomunitari - Autofatture - Fatture integrative - Scade il termine per l emissione dell autofattura da parte dei cessionari o committenti di acquisti intracomunitari che non abbiano ricevuto, entro dicembre, la fattura relativa ad operazioni effettuate in novembre. Entro lo stesso termine, i medesimi soggetti devono emettere fattura integrativa nel caso in cui abbiano ricevuto una fattura originaria, registrata in dicembre con importo inferiore al reale. INPS - Modelli UNIEMENS - Termine per l invio telematico - Scade il termine per l invio telematico, direttamente o tramite intermediario, delle denunce retributive e contributive dei lavoratori dipendenti relative al mese precedente. Reddito dei terreni - Scadono i termini utili per denunciare le variazioni in aumento del reddito domenicale e agrario verificatesi nell anno precedente; le variazioni hanno effetto da tale anno. Per quanto riguarda le variazioni in diminuzione, se effettuate entro oggi hanno effetto dall anno in cui si sono verificati i fatti che le hanno provocate; se la denuncia è presentata dopo tale data hanno effetto dall anno di presentazione della denuncia stessa. (Art. 30 RDL 13/04/1939 n. 652). Tassa sulle concessioni governative - Scadono i termini utili per il pagamento della tassa annuale per la maggior parte degli atti e provvedimenti per i quali è prescritto il pagamento annuale (licenze, autorizzazioni o concessioni per attività commerciali, industriali o di servizi). Tassa sulle concessioni regionali - Scade il termine per il pagamento delle tasse annuali sulle concessioni regionali. Imposta comunale sulle pubblicità - Scade il versamento dell imposta annuale, a favore del Comune o del Concessione, ove l imposta non sia stata sostituita dal canone Bollettino di Legislazione Tecnica 12/2012

5 Erogazioni liberali in denaro a favore dei soggetti indicati dal DM Invio della comunicazione al Ministero per i Beni e le Attività culturali- Invio all Agenzia delle Entrate della comunicazione in via telematica - I soggetti che effettuano le erogazioni liberali in denaro, destinate a finanziare progetti culturali devono inviare una comunicazione entro oggi al Ministero per i Beni e le Attività culturali delle somme erogate nel periodo d imposta precedente, indicando anche i beneficiari. Analoga comunicazione deve essere inviata anche da parte dei soggetti beneficiari. I soggetti che effettuano le erogazioni liberali in oggetto devono inoltre, entro oggi inviare una comunicazione telematica al sistema informativo dell Agenzia delle Entrate. (Vedi provvedimento Agenzia delle Entrate 15/03/2002). TOSAP - Scade il termine per il versamento della tassa annuale per l occupazione permanente di suolo pubblico. Qualora siano intervenute delle variazioni che comportino modifiche nella misura dell imposta dovuta deve essere presentata anche la denuncia di variazione. Si fa altresì presente che Comuni e Province possono con regolamento escludere l applicazione della Tosap sul proprio territorio e prevedere il pagamento di un canone determinato in base a tariffa. FEBBRAIO 2013 VENERDÌ 1 IVA - Richiesta di rimborso - Da oggi, chi ha i requisiti, può presentare la richiesta di rimborso al Concessionario sull apposito modello. MARTEDÌ 5 Per le seguenti voci vedi i medesimi adempimenti previsti per il 5 gennaio: Borse lavoro VENERDÌ 15 Per le seguenti voci vedi i medesimi adempimenti previsti per il 15 gennaio: IVA - Fatture di importo inferiore a 154,94 euro IVA - Operazioni per le quali è rilasciato lo scontrino fiscale IVA - Fatturazione differita IVA - Regolarizzazione degli adempimenti - Contribuenti mensili e trimestrali - Scade il termine per la regolarizzazione degli adempimenti omessi o irregolarmente eseguiti (es. versamento IVA) relativamente alla liquidazione mensile di dicembre (versamento 16 gennaio) con il versamento della sanzione amministrativa ridotta a 1/12 del minimo (2,5% dell IVA non versata), oltre gli interessi moratori calcolati al tasso legale con maturazione giorno per giorno (art. 13 D. Leg.vo n. 472/1997). Ritenute - Ritardato versamento - Entro oggi è possibile regolarizzare il ritardato versamento delle ritenute relative al mese di dicembre (versamento 16 gennaio) con il versamento di una sanzione pari a 1/12 del minimo, vale a dire pari a 2,5% oltre agli interessi calcolati giorno per giorno. 16 Versamenti unificati Il versamento unificato con il modello di pagamento F24 per quanto segue: Per le seguenti voci vedi i medesimi adempimenti previsti per il 16 gennaio: A) Versamento ritenute alla fonte C) Addizionale regionale, provinciale e comunale dell IRPEF D) IVA - Versamento mensile E) IVA - Versamento mensile - Contribuenti che affidano la contabilità a terzi F) Versamento ritenute IRPEF dipendenti - Soggetti non titolari di partita IVA G) Contributi previdenziali e assistenziali (INPS) H) INPS - Gestione separata - Contributo previdenziale (L. n. 335/1995) I) Deposito a garanzia di finanziamenti J) Credito per nuove assunzioni - Compensazione nel Mod. F24 Dichiarazioni d intento ricevute - Invio on line all Agenzia delle Entrate IVA DI GRUPPO - Comunicazione all ufficio - Presentazione del modello IVA 26 per comunicare all Agenzia delle entrate quali sono le società che intendono avvalersi del regime di compensazione di gruppo. Bollettino di Legislazione Tecnica 12/

6 20 Per le seguenti voci vedi i medesimi adempimenti previsti per il 20 gennaio: CONAI per gli imballaggi - Dichiarazione mensile LUNEDÌ 25 Per le seguenti voci vedi i medesimi adempimenti previsti per il 25 gennaio: IVA - Acquisti intracomunitari - Elenchi mensili IVA - Cessioni intracomunitarie - Elenchi mensili IVA - Elenchi Intrastat - San Marino GIOVEDÌ 28 Per le seguenti voci vedi i medesimi adempimenti previsti per il 30 e 31 gennaio Elenchi clienti e fornitori di black list - periodicità mensile IVA - Operazioni sedi secondarie IVA - Scambi intracomunitari - Annotazione fatture IVA - Enti non commerciali - Acquisti intracomunitari IVA - Schede carburante - Rilevazione dei chilometri INPS - Modelli UNIEMENS - Termine per l invio telematico Certificazione unica compensi e ritenute (CUD) - I sostituti d imposta obbligati ad effettuare le ritenute a titolo d acconto sui redditi corrisposti devono consegnare il certificato unico valido sia ai fini tributari che previdenziali. IVA - Comunicazione dati annuali Presentazione del modello di comunicazione annuale dei dati IVA che riassume i dati relativi alle operazioni effettuate e l ammontare dell IVA dovuta o a credito per l anno solare precedente. Ai sensi del D.L. n. 78/2009, i contribuenti che chiudono l esercizio con un credito Iva possono presentare la Dichiarazione annuale Iva entro il mese di febbraio e sono esonerati dalla presentazione della Comunicazione dati annuali. Imposta di Registro - Contratti di locazione ed affitto di beni immobili - Versamento imposta - Scade il termine per il versamento relativo a: cessioni, risoluzioni e proroghe anche tacite, con effetto dal 1 febbraio 2013; contratti pluriennali relativi ad immobili urbani annualità successive alla prima, con inizio 1 febbraio Registrazione dei nuovi contratti stipulati alla fine del mese precedente con decorrenza 1 febbraio Entro oggi, il contratto deve essere presentato all Ufficio per la registrazione unitamente all attestato di pagamento. IVA - Scambi intracomunitari - Autofatture - Fatture integrative - Scade il termine per l emissione dell autofattura da parte dei cessionari o committenti di acquisti intracomunitari che non abbiano ricevuto, entro gennaio la fattura relativa ad operazioni effettuate in dicembre. Entro lo stesso termine, i medesimi soggetti devono emettere fattura integrativa nel caso in cui abbiano ricevuto una fattura originaria, registrata in gennaio ma per un importo inferiore al reale. Contratti di affitto di fondi rustici - Tardiva presentazione della denuncia annuale - Per i contratti d affitto di fondi rustici non formati per atto pubblico o scrittura privata autenticata l obbligo di registrazione può essere assolto presentando una denuncia annuale dei contratti posti in essere nell anno precedente. Oltre alla registrazione va effettuato anche il versamento dell imposta di registro nella misura dello 0,5% dei corrispettivi, con importo minimo di 67 euro. La denuncia deve essere presentata presso qualunque ufficio dell Agenzia delle entrate. Va sottoscritta da una delle parti contraenti e deve contenere le generalità, il domicilio e il codice fiscale delle parti, il luogo, la data di stipulazione, l oggetto, il corrispettivo e la durata del contratto. Il versamento dell imposta di registro va fatto, utilizzando il Mod. F23. Concessioni governative - Per le tasse di concessione governativa scadute il 31 gennaio e dovute indipendentemente dal rinnovo e dalla emanazione di un formale provvedimento amministrativo decorre l ultimo giorno utile per il pagamento del canone con la sanzione ridotta. IRPEF - Conguaglio annuale ritenute alla fonte dipendenti - Scade per il datore di lavoro il termine per effettuare il conguaglio delle ritenute alla fonte a carico dei lavoratori dipendenti relative all anno precedente Bollettino di Legislazione Tecnica 12/2012

Scadenza Tributo/Contributo Soggetti Descrizione 5 GIOVEDÌ

Scadenza Tributo/Contributo Soggetti Descrizione 5 GIOVEDÌ Scadenzario fiscale FEBBRAIO 2009 Scadenza Tributo/Contributo Soggetti Descrizione 5 GIOVEDÌ 6 VENERDÌ IMPOSTE DIRETTE E Soggetti con partita e cessioni intra-ue relative all anno precedente > 40.000,00

Dettagli

Contributi alle imprese - Termine di presentazione della domanda on line per fruire degli incentivi Inail per la sicurezza sul lavoro.

Contributi alle imprese - Termine di presentazione della domanda on line per fruire degli incentivi Inail per la sicurezza sul lavoro. Sperando di farle cosa gradita, Le inviamo lo scadenzario di marzo 2012. Cordialmente. Lo Studio ADEMPIMENTI MESE DI MARZO 2012 Giovedì 1 marzo DOCUMENTI FISCALI Archiviazione informatica - Termine di

Dettagli

Sostituti di imposta che prestano assistenza fiscale diretta, CAF e intermediari abilitati

Sostituti di imposta che prestano assistenza fiscale diretta, CAF e intermediari abilitati Scadenza Tributo/Contribu to Soggetti Descrizione 10 GIOVEDI IRPEF Sostituti di imposta Termine per la trasmissione in via telematica all Amministrazione Finanziaria tramite intermediario abilitato della

Dettagli

SCADENZARIO DEL MESE DI GENNAIO 2010

SCADENZARIO DEL MESE DI GENNAIO 2010 Sabrina Causio Vincenzo Consiglio Antonello Fagotti Giuseppe Fornari Annalisa Monelletta Sandro Paiano Filippo Maria Pantini Flavia Ricci Massimiliano Tessenda Luca Vannucci * Francesca Ferroni Consuelo

Dettagli

SCADENZE FEBBRAIO 2015

SCADENZE FEBBRAIO 2015 SCADENZE FEBBRAIO 2015 MARTEDì 10 FEBBRAIO IMU TERRENI Scade il termine per il versamento dell IMU sui terreni; l imposta è calcolata in base alle aliquote standard (7,6 per mille) tranne quando i Comuni

Dettagli

SCADENZE SETTEMBRE 2014

SCADENZE SETTEMBRE 2014 SCADENZE SETTEMBRE 2014 LUNEDì 1 SETTEMBRE REGISTRO - Scade il termine per la registrazione dei nuovi contratti di locazione di immobili con decorrenza 1 a- gosto 2014 e per il versamento dell imposta

Dettagli

SCADENZARIO DEL MESE DI GIUGNO 2010

SCADENZARIO DEL MESE DI GIUGNO 2010 Sabrina Causio Vincenzo Consiglio Antonello Fagotti Giuseppe Fornari Annalisa Monelletta Sandro Paiano Filippo Maria Pantini Flavia Ricci Massimiliano Tessenda Luca Vannucci * Francesca Ferroni Consuelo

Dettagli

ADEMPIMENTI MESE DI OTTOBRE 2012

ADEMPIMENTI MESE DI OTTOBRE 2012 10 ADEMPIMENTI MESE DI OTTOBRE 2012 10 MERCOLEDI Inps Lavoratori domestici - Ultimo giorno per il versamento dei contributi previdenziali/assistenziali a cadenza trimestrale relativi ai lavoratori domestici.

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 AGOSTO AL 15 SETTEMBRE 2015

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 AGOSTO AL 15 SETTEMBRE 2015 Principali scadenze PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 AGOSTO AL 15 SETTEMBRE 2015 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 16 al 15 settembre 2015, con il commento dei termini di prossima scadenza.

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 NOVEMBRE 2014 AL 15 DICEMBRE

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 NOVEMBRE 2014 AL 15 DICEMBRE Principali scadenze PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 NOVEMBRE 2014 AL 15 DICEMBRE 2014 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 16 al 15 2014, con il commento dei termini di prossima scadenza. Si

Dettagli

1. PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 SETTEMBRE 2014 AL 15 OTTOBRE 2014

1. PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 SETTEMBRE 2014 AL 15 OTTOBRE 2014 Principali scadenze 1. PRINCIPALI SCADENZE DAL SETTEMBRE 2014 AL 15 OTTOBRE 2014 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal al 15 ottobre 2014, con il commento dei termini di prossima scadenza.

Dettagli

STUDIO SALVETTA DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI Agosto 2011

STUDIO SALVETTA DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI Agosto 2011 DOTTORI COMMERCIALISTI E REVISORI CONTABILI DOTT. COMM. FRANCESCO SALVETTA DOTT. COMM. MARA DAVI COLLABORATORI DOTT. COMM. EMANUELE FRANZOIA DOTT. LUCA VALLE RAG. ERICA CALIARI OP. GEST. BARBARA RAFFONE

Dettagli

SCADENZE SETTEMBRE 2013

SCADENZE SETTEMBRE 2013 SCADENZE SETTEMBRE 2013 LUNEDì 2 SETTEMBRE IMPOSTE RATEIZZATE - Ultimo giorno utile per effettuare il versamento della rata delle imposte rateizzate da parte dei contribuenti non titolari di partita Iva.

Dettagli

Rag. VITO MAURIZIO CULICCHIA - Commercialista - Revisore dei Conti

Rag. VITO MAURIZIO CULICCHIA - Commercialista - Revisore dei Conti Occhio alle scadenze Ai gentili Clienti Loro sedi Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 FEBBRAIO 2014 AL 15 MARZO 2014 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2014 al 15 2014, con il commento

Dettagli

1. PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 SETTEMBRE 2013 AL 15 OTTOBRE 2013

1. PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 SETTEMBRE 2013 AL 15 OTTOBRE 2013 Principali scadenze 1. PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 SETTEMBRE 2013 AL 15 OTTOBRE 2013 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2013 al 15 ottobre 2013, con il commento dei termini di prossima

Dettagli

Sperando di farle cosa gradita, Le inviamo lo scadenzario di gennaio 2010. Cordialmente. Lo Studio

Sperando di farle cosa gradita, Le inviamo lo scadenzario di gennaio 2010. Cordialmente. Lo Studio www..com posta@.com Sperando di farle cosa gradita, Le inviamo lo scadenzario di gennaio 2010. Cordialmente. Lo Studio associati dottori commercialisti pierpaolo baldinato gabriele pantaleoni collaboratori

Dettagli

SCADENZE NOVEMBRE 2014

SCADENZE NOVEMBRE 2014 SCADENZE NOVEMBRE 2014 LUNEDì 17 NOVEMBRE RAVVEDIMENTO OPEROSO BREVE Scade il termine per regolarizzare gli adempimenti (omessi, tardivi o insufficienti versamenti di imposte o ritenute) non effettuati

Dettagli

SCADENZE FISCALI di Luglio

SCADENZE FISCALI di Luglio SCADENZE FISCALI di Lunedì 6 UNICO 2009 Chi applica gli studi di settore (per esempio, professionisti, imprese, ecc.), entro oggi può pagare le imposte di Unico 2009 (saldi 2008 e acconti per il 2009)

Dettagli

CONSEGNA CERTIFICAZIONE UNICA

CONSEGNA CERTIFICAZIONE UNICA SCADENZE MARZO 2015 LUNEDì 2 MARZO CONSEGNA CERTIFICAZIONE UNICA - Ultimo giorno utile per la consegna al lavoratore da parte del datore di lavoro o dell ente pensionistico della nuova Certificazione Unica

Dettagli

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE AL 15 DICEMBRE 2011

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE AL 15 DICEMBRE 2011 Occhio alle scadenze Ai gentili Clienti Loro sedi Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE AL 15 DICEMBRE 2011 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 al 15 dicembre 2011, con il commento

Dettagli

DETASSAZIONE CONTRATTI PRODUTTIVITA

DETASSAZIONE CONTRATTI PRODUTTIVITA www..com posta@.com Sperando di farle cosa gradita, Le inviamo lo scadenzario di gennaio 2009. Cordialmente. Lo Studio associati dottori commercialisti pierpaolo baldinato gabriele pantaleoni tirocinanti

Dettagli

SCADENZIARIO DAL 16 SETTEMBRE 2014 AL 15 OTTOBRE 2014

SCADENZIARIO DAL 16 SETTEMBRE 2014 AL 15 OTTOBRE 2014 SCADENZIARIO DAL 16 SETTEMBRE 2014 AL 15 OTTOBRE 2014 Modena, 08 2014 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 16 al 15 ottobre 2014, con il commento dei termini di prossima scadenza. Si segnala

Dettagli

Studio Aldrovandi. Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 FEBBRAIO 2013 AL 15 MARZO 2013

Studio Aldrovandi. Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 FEBBRAIO 2013 AL 15 MARZO 2013 Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 FEBBRAIO 2013 AL 15 MARZO 2013 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2013 al 15 marzo 2013, con il commento dei termini di prossima scadenza. Si segnala

Dettagli

Versamenti Iva mensili Scade oggi il termine di versamento dell'iva a debito eventualmente dovuta per il mese di giugno (codice tributo 6006).

Versamenti Iva mensili Scade oggi il termine di versamento dell'iva a debito eventualmente dovuta per il mese di giugno (codice tributo 6006). PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 LUGLIO 2013 AL 15 AGOSTO 2013 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2013 al 15 agosto 2013, con il commento dei termini di prossima scadenza. Si segnala che

Dettagli

Scadenziario Febbraio 2015

Scadenziario Febbraio 2015 Studio Creanza & Partners Creanza rag. Flavio D Onofrio rag. Loredana Stramazzo dott.ssa Caterina Scadenziario Febbraio 2015 1 Domenica Soggetti con partita Termine iniziale per la presentazione telematica

Dettagli

Persone fisiche sottoposte agli studi di settore. Soggetti iscritti alla gestione artigiani o commercianti dell INPS, sottoposti agli studi di settore

Persone fisiche sottoposte agli studi di settore. Soggetti iscritti alla gestione artigiani o commercianti dell INPS, sottoposti agli studi di settore Scadenzario fiscale LUGLIO 2007 Tributo/ Scadenza contributo 9 Lunedì IRPEF e addizionali, IRAP e 9 Lunedì Contributi INPS artigiani e commercianti 9 Lunedì Contributo INPS ex L. 335/95 9 Lunedì IRAP e

Dettagli

ADEMPIMENTI MESE DI LUGLIO 2012

ADEMPIMENTI MESE DI LUGLIO 2012 ADEMPIMENTI MESE DI LUGLIO 2012 01 DOMENICA Antiriciclaggio Pagamenti in contante Dal 1.07.2012 le Pubbliche Amministrazioni potranno erogare stipendi, pensioni e ogni altro tipo di emolumento, di importo

Dettagli

SCADENZARIO PER LE ASD APRILE

SCADENZARIO PER LE ASD APRILE SCADENZARIO PER LE ASD Si segnala che le scadenze riportate tengono conto del rinvio al giorno lavorativo seguente per gli adempimenti che cadono al sabato o giorno festivo, così come stabilito dall art.7

Dettagli

SCADENZE FISCALI di Giugno

SCADENZE FISCALI di Giugno SCADENZE FISCALI di Giugno Martedì 16 Giugno IVA MENSILE Ultimo giorno utile per versare l eventuale imposta a debito relativa al mese di maggio (contribuenti mensili). Il codice tributo da utilizzare

Dettagli

SCADENZARIO DEL MESE DI DICEMBRE 2011

SCADENZARIO DEL MESE DI DICEMBRE 2011 Sabrina Causio Vincenzo Consiglio Antonello Fagotti Giuseppe Fornari Annalisa Monelletta Sandro Paiano Filippo Maria Pantini Flavia Ricci Massimiliano Tessenda Luca Vannucci * Francesca Ferroni Consuelo

Dettagli

S C A D E N Z A R I O A P R I L E 2 0 1 5

S C A D E N Z A R I O A P R I L E 2 0 1 5 S C A D E N Z A R I O A P R I L E 2 0 1 5 01.04.15 SETTORI: TESSILE, ABBIGLIAMENTO, MODA, CALZATURE, PELLI E CUOIO (PICCOLA INDUSTRIA) AUMENTO MINIMI CONTRATTUALI: seguiranno apposite circolari con nuovi

Dettagli

SCADENZIARIO FISCALE PER IL MESE DI. Gennaio 2011. Approfondimento su: Rendicontazione del 5 per mille dell irpef

SCADENZIARIO FISCALE PER IL MESE DI. Gennaio 2011. Approfondimento su: Rendicontazione del 5 per mille dell irpef SCADENZIARIO FISCALE PER IL MESE DI Gennaio 2011 Approfondimento su: Rendicontazione del 5 per mille dell irpef Sab. 15 (termine prorogato a lunedì 17) Fattura differita Scade oggi il termine per l emissione

Dettagli

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 APRILE 2014 AL 15 MAGGIO 2014

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 APRILE 2014 AL 15 MAGGIO 2014 CIRCOLARE Aprile 2014 Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 APRILE 2014 AL 15 MAGGIO 2014 Gentili clienti! Con la presente circolare vorremmo portarla a conoscenza delle ultime novità. Si segnala ai Signori

Dettagli

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 OTTOBRE AL 15 NOVEMBRE 2015

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 OTTOBRE AL 15 NOVEMBRE 2015 Occhio alle scadenze Ai gentili Clienti Loro sedi Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL OTTOBRE AL 15 NOVEMBRE 2015 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal al 15 novembre 2015, con il commento dei

Dettagli

SCADENZIARIO DAL 16 GIUGNO 2014 AL 15 LUGLIO 2014

SCADENZIARIO DAL 16 GIUGNO 2014 AL 15 LUGLIO 2014 Modena, 12 2014 SCADENZIARIO DAL 16 GIUGNO 2014 AL 15 LUGLIO 2014 Si segnala ai Signori clienti che tutti gli adempimenti sono stati inseriti, prudenzialmente, con le loro scadenze naturali, nonostante

Dettagli

CIRCOLARE N. 33 2013/2014 DEL 29 GENNAIO 2014

CIRCOLARE N. 33 2013/2014 DEL 29 GENNAIO 2014 CIRCOLARE N. 33 2013/2014 DEL 29 GENNAIO 2014 Lega Italiana Calcio Professionistico Alle Società di 1 a e 2 a Divisione della Lega Italiana Calcio Professionistico LORO SEDI Circolare n. 2 2014 dell Ufficio

Dettagli

SCADENZE MAGGIO 2013 DOMENICA 12 MAGGIO

SCADENZE MAGGIO 2013 DOMENICA 12 MAGGIO SCADENZE MAGGIO 2013 DOMENICA 12 MAGGIO AGENTI DI COMMERCIO, MEDIATORI E SPEDIZIONIERI Gli adempimenti previsti entro tale data ed indicati all interno della nostra circolare 10.2013 (http://www.contrino.it/?p=1555)

Dettagli

Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 16 novembre al 15 dicembre 2015, con il commento dei termini di prossima scadenza.

Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 16 novembre al 15 dicembre 2015, con il commento dei termini di prossima scadenza. FABIO BETTONI LAURA LOCATELLI RACHELE DENEGRI Circolare n. 23 del 11 Novembre 2015 PRINCIPALI SCADENZE DAL NOVEMBRE AL 15 DICEMBRE 2015 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal al 15 dicembre

Dettagli

SCADENZIARIO FISCALE PER IL MESE DI. Giugno 2008. Approfondimento su: Interessi passivi su mutui relativi all acquisto dell abitazione principale.

SCADENZIARIO FISCALE PER IL MESE DI. Giugno 2008. Approfondimento su: Interessi passivi su mutui relativi all acquisto dell abitazione principale. SCADENZIARIO FISCALE PER IL MESE DI Giugno 2008 Approfondimento su: Interessi passivi su mutui relativi all acquisto dell abitazione principale. Dom. 15 (termine prorogato a lun.16) Fattura differita Scade

Dettagli

Le scadenze di Agosto 2015

Le scadenze di Agosto 2015 Le scadenze di Agosto 15 Scadenza Tributo/Contributo Soggetto obbligato Adempimento IRPEF e relative addizionali, IRAP e imposte sostitutive Cedolare secca sulle locazioni Imposta sostitutiva del 10% Imposta

Dettagli

1) Scadenze importanti (pag. 1) 2) Agevolazioni e contributi a favore delle imprese (pag. 7) 3) Varie aggiornamento (pag. 8) 1. Scadenze importanti

1) Scadenze importanti (pag. 1) 2) Agevolazioni e contributi a favore delle imprese (pag. 7) 3) Varie aggiornamento (pag. 8) 1. Scadenze importanti DOTT. RAG. GIOVANNA CASTELLI Via Luigi Sacco 14, Varese Tel.: 0332/288494 288522 Fax: 0332/831583 282850 E-mail: segreteria@gcastelli.com Varese, 30 luglio 2014 SOMMARIO: 1) Scadenze importanti (pag. 1)

Dettagli

INTERMEDIARI TENUTARI

INTERMEDIARI TENUTARI PRINCIPALI SCADENZE FISCALI E PREVIDENZIALI del QUARTO TRIMESTRE 2014 OTTOBRE VENERDI 10 OTTOBRE iva, redditi: NUOVE INIZIATIVE PRODUTTIVE Per i contribuenti soggetti ai regimi fiscali agevolati per le

Dettagli

Sperando di farle cosa gradita, Le inviamo lo scadenzario di agosto 2010. Cordialmente. Lo Studio

Sperando di farle cosa gradita, Le inviamo lo scadenzario di agosto 2010. Cordialmente. Lo Studio www..com posta@.com Sperando di farle cosa gradita, Le inviamo lo scadenzario di agosto 2010. Cordialmente. Lo Studio associati dottori commercialisti pierpaolo baldinato gabriele pantaleoni collaboratori

Dettagli

Torino, 10/09/2015 SCADENZARIO TRIBUTARIO: SETTEMBRE 2015. Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di settembre 2015.

Torino, 10/09/2015 SCADENZARIO TRIBUTARIO: SETTEMBRE 2015. Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di settembre 2015. Torino, 10/09/2015 SCADENZARIO TRIBUTARIO: SETTEMBRE 2015 Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di settembre 2015. 15 Martedì IVA Fatturazione differita: scade il termine per l emissione

Dettagli

MERCOLEDI 14 DICEMBRE 2011

MERCOLEDI 14 DICEMBRE 2011 MERCOLEDI 14 DICEMBRE 2011 UNICO PF E SP RAVVEDIMENTO SECONDO ACCONTO regolarizzare, mediante il ravvedimento, il versamento del 2 acconto di IRPEF e IRAP dovuto in base alla dichiarazione Unico Persone

Dettagli

IVA Operazioni per le quali sono rilasciate le ricevute o gli scontrini fiscali Annotazione cumulativa nel registro dei corrispettivi

IVA Operazioni per le quali sono rilasciate le ricevute o gli scontrini fiscali Annotazione cumulativa nel registro dei corrispettivi IVA Fatturazione differita Emissione della fattura SOGGETTI OBBLIGATI: SOGGETTI CON PARTITA IVA Scade il termine per l emissione delle fatture relative alle cessioni di beni, comprovate da documenti di

Dettagli

SCADENZARIO MESE DI AGOSTO 2012

SCADENZARIO MESE DI AGOSTO 2012 SCADENZARIO MESE DI AGOSTO 2012 01/08/2012 Contenzioso Dal 1 agosto 2012 (e fino al 15 settembre 2012) inizia il periodo di sospensione feriale dei termini processuali per le giurisdizioni ordinarie, amministrative

Dettagli

SCADENZIARIO TRIBUTARIO Memorandum Gennaio 2012

SCADENZIARIO TRIBUTARIO Memorandum Gennaio 2012 SCADENZIARIO TRIBUTARIO Memorandum Gennaio 2012 2 Lunedì CALAMITÀ ED EVENTI ECCEZIONALI - Imposte e tasse - Termini di adempimento Sintesi delle disposizioni relative alla sospensione dei termini a favore

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 GIUGNO AL 15 LUGLIO 2015

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 GIUGNO AL 15 LUGLIO 2015 Principali scadenze PRINCIPALI SCADENZE DAL GIUGNO AL 15 LUGLIO 2015 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal al 15 luglio 2015, con il commento dei termini di prossima scadenza. Si segnala

Dettagli

SOMMARIO OCCHIO ALLE SCADENZE DI APRILE 2003!

SOMMARIO OCCHIO ALLE SCADENZE DI APRILE 2003! Circolare n 6/2003 SOMMARIO A TUTTI I SIGNORI CLIENTI LORO SEDI Milano, 3 Aprile 2003 OCCHIO ALLE SCADENZE DI APRILE 2003!... 2 VERSAMENTI IVA... 2 VERSAMENTO DELLE RITENUTE E DEI CONTRIBUTI INPS... 2

Dettagli

News per i Clienti dello studio

News per i Clienti dello studio News per i Clienti dello studio N.45 del 25 Marzo 20 Lo scadenziario di Aprile 20 Ai gentili clienti Loro sedi Gentile cliente, con la presente desideriamo fornirle uno scadenziario dei principali adempimenti

Dettagli

Scadenzario Fiscale 2015

Scadenzario Fiscale 2015 Scadenzario Fiscale 2015 Marzo 2015 2014embre 2013 Inquadra il codice QR con i tuo smartphone Per informazioni: Tel: 0573 402389 Fax 0573 905301 info@gcmelaborazioni.it www.gcmelaborazioni.it www.vienintoscana.it

Dettagli

Scadenzario fiscale. Luglio 2015. In evidenza questo mese. Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni

Scadenzario fiscale. Luglio 2015. In evidenza questo mese. Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni Scadenzario fiscale Luglio 20 Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni Tutti i termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni, compresi gli elenchi

Dettagli

NOTIZIARIO TRIBUTARIO GENNAIO 2013

NOTIZIARIO TRIBUTARIO GENNAIO 2013 ASSOCIAZIONE NAZIONALE RIVENDITORI SPECIALISTI DI PNEUMATICI NATIONAL ASSOCIATION OF TYRE SPECIALISTS Alle Spettabili Aziende Associate Loro sedi NOTIZIARIO TRIBUTARIO GENNAIO 2013 Precisazione in tema

Dettagli

STUDIO BELCASTRO. Dott. Claudio Belcastro. claudio.belcastro@studiobelcastro.it web www.studiobelcastro.it

STUDIO BELCASTRO. Dott. Claudio Belcastro. claudio.belcastro@studiobelcastro.it web www.studiobelcastro.it Dott. Claudio Belcastro Dott. Emanuela Candido Rag. Maria Teresa Cimarosa Dott. Franco Chiudino Rag. Sandra Macrì Dott. Cristina Pelle Rag. Caterina Piccolo Dott. Sergio Policheni Rag. Santina Sansotta

Dettagli

CNA SERVIZI INFORMA MAGGIO 2010

CNA SERVIZI INFORMA MAGGIO 2010 CNA SERVIZI INFORMA 2010 ELENCO ARGOMENTI TRATTATI Detassazione degli investimenti per ricerca e sviluppo per la realizzazione dei campionari1 Presentazione modello unico dichiarazione ambientale (MUD)

Dettagli

CIRCOLARE N. 30 2011/2012 DEL 10 GENNAIO 2012

CIRCOLARE N. 30 2011/2012 DEL 10 GENNAIO 2012 CIRCOLARE N. 30 2011/2012 DEL 10 GENNAIO 2012 Lega Italiana Calcio Professionistico Alle Società di 1 a e 2 a Divisione della Lega Italiana Calcio Professionistico LORO SEDI Circolare n. 1 2012 dell Ufficio

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE FISCALI DAL 1 OTTOBRE 2013 AL 31 OTTOBRE 2013

PRINCIPALI SCADENZE FISCALI DAL 1 OTTOBRE 2013 AL 31 OTTOBRE 2013 PRINCIPALI SCADENZE FISCALI DAL 1 OTTOBRE 2013 AL 31 OTTOBRE 2013 Martedì 15 ottobre Fatture e autofatture di importo inferiore a euro 300,00 Annotazione dell'eventuale documento cumulativo delle fatture

Dettagli

Circolare Mensile Fiscale SETTEMBRE 2015

Circolare Mensile Fiscale SETTEMBRE 2015 Circolare Mensile Fiscale SETTEMBRE 2015 INDICE Le news del mese In evidenza o La remissione in bonis Scadenzario Le news del mese Detrazione 50% - Obbligo di richiesta del codice fiscale del condominio

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali e Previdenziali di Marzo 2015

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali e Previdenziali di Marzo 2015 Scadenziario Fiscale e Previdenziale - Marzo 2015 - N. 10 18 Febbraio 15 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali e Previdenziali di Marzo 2015 Gentile Cliente, è nostra cura

Dettagli

VOUCHER (BUONI LAVORO)

VOUCHER (BUONI LAVORO) SCADENZE APRILE 2015 MARTEDì 7 APRILE VOUCHER (BUONI LAVORO) - Fine del periodo delle vacanze pasquali (cominciate il 29 marzo) durante le quali i datori di lavoro di qualsiasi settore produttivo hanno

Dettagli

studio associato zaniboni

studio associato zaniboni N.protocollo: 04/200 gennaio 200 Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 5 GENNAIO AL 5 FEBBRAIO 200 SCADENZE PARTICOLARI 4 5 Riduzione della misura dell interesse legale Aggiornato al ribasso con un decreto

Dettagli

SCADENZE GENNAIO 2016

SCADENZE GENNAIO 2016 SCADENZE GENNAIO 2016 VENERDì 1 GENNAIO TASSO INTERESSE LEGALE - Dal 1.01.2016 la misura del saggio degli interessi legali passa dallo 0,5% allo 0,2% in ragione d anno (decreto MEF 11.12.2015, G.U. 15.12.2015,

Dettagli

LAVORI USURANTI RICHIESTA BENEFICIO PREPENSIONAMENTO

LAVORI USURANTI RICHIESTA BENEFICIO PREPENSIONAMENTO SCADENZE MARZO 2016 MARTEDì 1 MARZO REGISTRO Scade il termine per registrare i nuovi contratti di locazione di immobili stipulati il 1 febbraio 2016 e per pagare l imposta di registro (2% o 1% per alcune

Dettagli

CIRCOLARE INFORMATIVA DEL MESE DI NOVEMBRE

CIRCOLARE INFORMATIVA DEL MESE DI NOVEMBRE Bologna, 16 Novembre 2015 A TUTTI I CLIENTI LORO INDIRIZZI Circolare n 11/2015 CIRCOLARE INFORMATIVA DEL MESE DI NOVEMBRE NOTIZIARIO MENSILE... 2 1. In arrivo PEC che allertano su violazioni legate alla

Dettagli

CIRCOLARE N. 25 2012/2013 DEL 17 GENNAIO 2013

CIRCOLARE N. 25 2012/2013 DEL 17 GENNAIO 2013 CIRCOLARE N. 25 2012/2013 DEL 17 GENNAIO 2013 Lega Italiana Calcio Professionistico Alle Società di 1 a e 2 a Divisione della Lega Italiana Calcio Professionistico LORO SEDI Circolare n. 1 2013 dell Ufficio

Dettagli

ULTIME NOVITÀ FISCALI

ULTIME NOVITÀ FISCALI Modena, 07 aprile 2015 Fiscale Spazio aziende è destinato alle impresa dello Studio e contiene, con un linguaggio semplice e sintetico, un riepilogo delle ultime novità fiscali, alcuni commenti relativi

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Luglio 2013

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Luglio 2013 Informativa per la clientela di studio Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Luglio 2013 Gentile Cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento

Dettagli

GENNAIO INFORMATIVA N. 329 29 DICEMBRE 2014

GENNAIO INFORMATIVA N. 329 29 DICEMBRE 2014 INFORMAT N. 329 29 DICEMBRE 2014 Si riportano di seguito le principali scadenze del PRIMO TRIMESTRE 2015. A seguito dell entrata in vigore delle semplificazioni contenute nel D.Lgs. n. 175/2014 alcuni

Dettagli

Scadenza Tributo/Contributo Soggetto obbligato Adempimento. gli apparecchi da gioco di cui all art. 110 co. 6. telematica

Scadenza Tributo/Contributo Soggetto obbligato Adempimento. gli apparecchi da gioco di cui all art. 110 co. 6. telematica 1 Prelievo erariale Concessionari titolari Comunicazione in via telematica Sabato unico (PREU) delle autorizzazioni per all Agenzia delle Dogane e dei gli apparecchi da gioco di cui all art. 110 co. 6

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2014

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2014 OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2014 ADEMPIMENTI Mercoledì 1 Ottobre CONTRATTI DI LOCAZIONE Registrazione e versamento Venerdì 10 Ottobre NUOVE INIZIATIVE PRODUTTIVE - Invio telematico

Dettagli

Venerdì 9 ottobre. Domenica 11 ottobre

Venerdì 9 ottobre. Domenica 11 ottobre Personale Entro oggi effettuare il versamento all Inpdap delle quote dovute per il mese precedente per l ammortamento delle sovvenzioni in conto concessione del quinto delle retribuzioni, cumulativamente

Dettagli

ELENCO ARGOMENTI TRATTATI

ELENCO ARGOMENTI TRATTATI ELENCO ARGOMENTI TRATTATI SISTRI DOPPIA PROROGA PER NUOVO SISTEMA DI TRACCIABILITÀ DEI RIFIUTI... 1 DETASSAZIONE STRAORDINARIO E COMPENSI PER INCREMENTI PRODUTTIVITÀ... 1 ISTAT, COMUNICATO L INDICE DEI

Dettagli

STUDIO PROFESSIONALE CARRARA

STUDIO PROFESSIONALE CARRARA STUDIO PROFESSIONALE CARRARA sede legale: MILANO, piazza IV Novembre, 4 ufficio: NARZOLE, viale Rimembranza, 28 dott. Marcello Carrara tel. 0173-77432/776296 Commercialista Revisore Contabile ufficio:

Dettagli

Spett.le DITTA/ SOCIETÀ CIRCOLARE n. CS 09/2014. Con la presente ci pregiamo comunicarvi le principali scadenze fiscali del mese di Settembre 2014.

Spett.le DITTA/ SOCIETÀ CIRCOLARE n. CS 09/2014. Con la presente ci pregiamo comunicarvi le principali scadenze fiscali del mese di Settembre 2014. Spett.le DITTA/ SOCIETÀ CIRCOLARE n. CS 09/2014 Come comunicato con la circolare CC 02/2006, Vi rinnoviamo la segnalazione che nella nuova veste del nostro sito internet www.studiosinergie.it, sono costantemente

Dettagli

Scadenzario Fiscale 2014

Scadenzario Fiscale 2014 Scadenzario Fiscale 2014 Novembre 2014 2014 2014embre 2013 Inquadra il codice QR con i tuo smartphone Per informazioni: Tel: 0573 402389 Fax 0573 905301 info@gcmelaborazioni.it www.gcmelaborazioni.it www.vienintoscana.it

Dettagli

1) Scadenze importanti 2) Agevolazioni e contributi a favore delle imprese 3) Tabella Usufrutto 2015 4) Varie aggiornamento. 1. Scadenze importanti

1) Scadenze importanti 2) Agevolazioni e contributi a favore delle imprese 3) Tabella Usufrutto 2015 4) Varie aggiornamento. 1. Scadenze importanti DOTT. RAG. GIOVANNA CASTELLI Via Luigi Sacco 14, Varese partita iva 00346750128 Tel.: 0332/288494 288522 Fax: 0332/831583-282850 E-mail: segreteria@gcastelli.com cod.fiscale CSTGNN52D41L682L Varese, 9

Dettagli

Si riportano di seguito le principali scadenze del TERZO TRIMESTRE 2011.

Si riportano di seguito le principali scadenze del TERZO TRIMESTRE 2011. INFORMAT N. 156 29 GIUGNO 2011 Si riportano di seguito le principali scadenze del TERZO TRIMESTRE 2011. LUGLIO Le scadenze dei versamenti riferite al mod. UNICO 2011 sono riportate alla luce della proroga

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE FISCALI e PREVIDENZIALI del QUARTO TRIMESTRE 2010

PRINCIPALI SCADENZE FISCALI e PREVIDENZIALI del QUARTO TRIMESTRE 2010 PRINCIPALI SCADENZE FISCALI e PREVIDENZIALI del QUARTO TRIMESTRE 2010 10 ottobre domenica ottobre 2010, redditi NUOVE INIZIATIVE PRODUTTIVE Per i contribuenti soggetti ai regimi fiscali agevolati per le

Dettagli

Scadenzario Fiscale 2015

Scadenzario Fiscale 2015 Scadenzario Fiscale 2015 Settembre 2015 2014embre 2013 Inquadra il codice QR con il tuo smartphone Per informazioni: Tel: 0573 402389 Fax 0573 905301 info@gcmelaborazioni.it www.gcmelaborazioni.it www.vienintoscana.it

Dettagli

Le principali scadenze fiscali di Aprile 2013

Le principali scadenze fiscali di Aprile 2013 Periodico informativo n. 37/2013 Le principali scadenze fiscali di Aprile 2013 Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, sulle principali scadenze Fiscali

Dettagli

Scadenzario 1467. Principali scadenze del mese di novembre 2008. a cura di Massimo Negro. Tributo / contributo. Scadenza. 3 Lunedì

Scadenzario 1467. Principali scadenze del mese di novembre 2008. a cura di Massimo Negro. Tributo / contributo. Scadenza. 3 Lunedì rio 1467 Principali scadenze del mese di novembre 2008 a cura di Massimo Negro 3 Lunedì Prelievo erariale unico (PREU) Concessionari titolari dei nulla osta per gli apparecchi da divertimento di cui all

Dettagli

Venerdì. 17 agosto. Lunedì 10 agosto. Lunedì

Venerdì. 17 agosto. Lunedì 10 agosto. Lunedì Agosto 2015 Personale Entro oggi effettuare il versamento all'inpdap delle quote dovute per il mese precedente per l'ammortamento delle sovvenzioni in conto concessione del quinto delle retribuzioni, cumulativamente

Dettagli

Scadenzario Fiscale 2015

Scadenzario Fiscale 2015 Scadenzario Fiscale 2015 Aprile 2015 2014embre 2013 Inquadra il codice QR con il tuo smartphone Per informazioni: Tel: 0573 402389 Fax 0573 905301 info@gcmelaborazioni.it www.gcmelaborazioni.it www.vienintoscana.it

Dettagli

Scadenzario Febbraio 2014

Scadenzario Febbraio 2014 Numero 11/2014 Pagina 1 di 16 Scadenzario Febbraio 2014 Numero : 11/2014 Gruppo : SCADENZARIO Oggetto : SCADENZE FISCALI MESE DI FEBBRAIO 2014 SABATO 1 Soggetti IVA che presentano la dichiarazione Iva

Dettagli

CIRCOLARE N. 11/2012 del 27 aprile 2012

CIRCOLARE N. 11/2012 del 27 aprile 2012 CIRCOLARE N. 11/2012 del 27 aprile 2012 SCADENZARIO FISCALE MAGGIO 2012 Con la presente riportiamo lo Scadenzario in cui sono indicate le principali scadenze fiscali del mese di Maggio 2012, pregandovi

Dettagli

SCADENZE FISCALI E TRIBUTARIE APRILE 2014

SCADENZE FISCALI E TRIBUTARIE APRILE 2014 SCADENZE FISCALI E TRIBUTARIE APRILE 2014 A cura di Dott. Francesco Zanato Confapi Padova Viale dell Industria, 23 35129 Padova Tel. 049 8072273 info@confapi.padova.it www.confapi.padova.it GIOVEDI 10

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali e Previdenziali di Febbraio 2015

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali e Previdenziali di Febbraio 2015 Scadenziario Fiscale e Previdenziale - Febbraio 2015 - N. 08 21 gennaio 15 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali e Previdenziali di Febbraio 2015 Gentile Cliente, è nostra

Dettagli

NEWSLETTER FISCALE FEBBRAIO 2014 ULTIME NOVITÀ FISCALI

NEWSLETTER FISCALE FEBBRAIO 2014 ULTIME NOVITÀ FISCALI NEWSLETTER N. 2/2014 NEWSLETTER FISCALE FEBBRAIO 2014 ULTIME NOVITÀ FISCALI ULTIME NOVITA FISCALI NUOVO ISEE DPCM 5.12.2013, N. 150 MEDIE DI SETTORE E IMPRESA SITUATA IN PERIFERIA CESSIONE IMMOBILE SOTTOCOSTO

Dettagli

SCADENZE Novembre 2008

SCADENZE Novembre 2008 SCADENZE Novembre 2008 Avvertenza - Gli adempimenti in generale (compresi quelli aventi di natura fiscale e previdenziale, nonché quelli che comportano versamenti) che risultano scadenti in giorno festivo,

Dettagli

Edizioni L Informatore Agrario

Edizioni L Informatore Agrario www.informatoreagrario.it Edizioni L Informatore Agrario Tutti i diritti riservati, a norma della Legge sul Diritto d Autore e le sue successive modificazioni. Ogni utilizzo di quest opera per usi diversi

Dettagli

Scadenziario Fiscale Settembre 2014

Scadenziario Fiscale Settembre 2014 Scadenziario Fiscale Settembre 2014 DATA 1 Settembre 15 Settembre ADEMPIMENTI CONTRATTI DI LOCAZIONE Registrazione e versamento IVA Comunicazione dati Black list IVA Comunicazione dati acquisti San Marino

Dettagli

Giovedì 10 settembre. Martedì 15 settembre

Giovedì 10 settembre. Martedì 15 settembre Personale Entro oggi effettuare il versamento all'inpdap delle quote dovute per il mese precedente per l'ammortamento delle sovvenzioni in conto concessione del quinto delle retribuzioni, cumulativamente

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE FISCALI DAL 1 SETTEMBRE 2013 AL 30 SETTEMBRE 2013

PRINCIPALI SCADENZE FISCALI DAL 1 SETTEMBRE 2013 AL 30 SETTEMBRE 2013 PRINCIPALI SCADENZE FISCALI DAL 1 SETTEMBRE 2013 AL 30 SETTEMBRE 2013 I versamenti di ritenute, imposte, contributi, ecc., contemplati dall art. 17, D.Lgs. 241/1997 e gli adempimenti fiscali che cadono

Dettagli

l. Tassazione agevolata per premi e incrementi produttività;

l. Tassazione agevolata per premi e incrementi produttività; Pesaro, lì 07 settembre 2011 A TUTTI I CLIENTI LORO SEDI CIRCOLARE n. 14/2011 1. Ultime novità fiscali; 2. Commenti alla manovra correttiva (D.L. 98/2011); a. Imposta bollo deposito titoli; b. Ritenuta

Dettagli

LE SCADENZE DEL MESE DI GENNAIO

LE SCADENZE DEL MESE DI GENNAIO Studio Commerciale Associato Balestieri - Galdenzi Data: 13 gennaio 2009 Circolare: 01/2009 Argomento: Scadenze Gennaio Destinatari: Clienti in indirizzo Dott. Paolo Balestieri Dottore Commercialista Iscr.

Dettagli