Caratteristiche di una LAN

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Caratteristiche di una LAN"

Transcript

1 Installatore LAN Progetto per le classi V del corso di Informatica Caratteristiche di una LAN 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 1

2 Ruolo dei computer I computer di una rete possono svolgere la funzione di client e server dei servizi... Un server è un computer che offre dei servizi alla rete Un client è un computer che utilizza i servizi della rete Un computer, durante la sua attività, può cambiare il suo ruolo da client a server e viceversa Server Servizi Client 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 2

3 Ruolo dei computer Un server o un client sono individuati da hardware e software con caratteristiche differenti Un server dispone di un hw ad elevate prestazioni per un tempo possibilmente elevato (alcuni anni) e di un sistema operativo di rete in versione server Un client dispone di un hw con prestazioni più limitate e di un sistema operativo di rete in versione desktop (o workstation). 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 3

4 Servizi di un server File server Printer server Web server Mail server Proxy server e firewall Directory service server Database server... 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 4

5 Servizi di un server Alcuni esempi per Microsoft Windows Server 2003 File server: (integrato) Printer server: (integrato) Web server: IIS (integrato), ma anche Apache (open source) Mail server: Exchange (a parte) Proxy server e firewall: ISA Server (a parte) Directory service server: Active directory (integrato) Database server: SQL Server (a parte), ma anche MySQL (os) 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 5

6 Servizi di un server Alcuni esempi per una distribuzione Linux File server: NFS + Samba (verso ambienti Windows) Printer server: CUPS Web server: Apache Mail server: Postfix Proxy server e firewall: Squid e Netfilter (iptables) Directory service server: OpenLDAP Database server: MySQL 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 6

7 Tipi di reti Posso avere due tipologie di reti locali Peer to peer (computer alla pari) Client-server (rete con server) peer to peer client-server 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 7

8 Reti peer to peer Adatta a piccole reti (max 5-6 computer, 10 utenti) Non vi sono server dedicati Tutti i PC possono essere sia client che server delle risorse La sicurezza è gestita in ogni singolo computer Non esistono amministratori della rete, ogni utente ha il compito di configurare/amministrare il computer che utilizza L'amministrazione della rete non è centralizzata La gestione e l'amministrazione di una tale rete diventa impossibile appena cresce il numero di computer/utenti 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 8

9 Reti client-server È conveniente quando vi sono molti computer e molti utenti Sono presenti uno o più server dedicati I computer sono client o server (la funzione è ben definita) La gestione della sicurezza è centralizzata nel computer server che svolge il ruolo di Directory services Tutta la gestione e l'amministrazione della rete è centralizzata e sfrutta le funzioni dei server La gestione dei server è delegata agli amministratori della rete 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 9

10 Progettiamo una rete Si devono effettuare un certo numero di scelte: tipo di rete: client-server definire il numero di computer server hw per i server ed i client sistema operativo per i server: Microsoft Windows Server 2003 oppure una distribuzione di Linux Sistema operativo per i client: Windows oppure Linux oppure Apple indirizzamento IP: statico oppure dinamico 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 10

11 Un esempio Windows Server 2003 Domain Controller Ubuntu 7.10 Web Server Windows XP Pro Windows XP Pro Ubuntu 7.10 Desktop 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 11

12 Windows Server 2003 Domain Controller IP: Un esempio indirizzi IP statici Ubuntu 7.10 Web Server IP: Subnet mask Windows XP Pro IP: Windows XP Pro IP: Ubuntu 7.10 Desktop IP: /02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 12

13 Windows Server 2003 Domain Controller e Server DHCP IP: Un esempio indirizzi IP dinamici Ubuntu 7.10 Web Server IP: DHCP range: da: a: Subnet mask Windows XP Pro Client DHCP Windows XP Pro Client DHCP Ubuntu 7.10 Desktop Client DHCP 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 13

Una rete aziendale con Linux

Una rete aziendale con Linux L i n u x n e l l e P M I Una rete aziendale con Linux Gennaro Tortone Francesco M. Taurino LinuxDAY 2006 - Caserta P r o b l e m a Abbiamo bisogno di un server nella nostra azienda mail interne/esterne

Dettagli

Introduzione...xv. I cambiamenti e le novità della quinta edizione...xix. Ringraziamenti...xxi. Condivisione delle risorse con Samba...

Introduzione...xv. I cambiamenti e le novità della quinta edizione...xix. Ringraziamenti...xxi. Condivisione delle risorse con Samba... Indice generale Introduzione...xv I cambiamenti e le novità della quinta edizione...xix Ringraziamenti...xxi Capitolo 1 Capitolo 2 Condivisione delle risorse con Samba...1 Reti Windows... 2 Struttura base

Dettagli

Cambiamenti e novità della terza edizione...xix. Condivisione delle risorse in un workgroup con Samba...1

Cambiamenti e novità della terza edizione...xix. Condivisione delle risorse in un workgroup con Samba...1 Introduzione...xv Cambiamenti e novità della terza edizione...xix Ringraziamenti...xxi Capitolo 1 Condivisione delle risorse in un workgroup con Samba...1 Reti Windows... 2 Struttura base di Samba... 3

Dettagli

www.microsoft.com/italy/sbs2003/

www.microsoft.com/italy/sbs2003/ www.microsoft.com/italy/sbs2003/ Componente della famiglia Microsoft Windows Server, Windows Small Business Server 2003 rappresenta la soluzione ideale per consentire alle piccole e medie imprese

Dettagli

Linux e Informatica aziendale:

Linux e Informatica aziendale: Linux Users Group Cremona www.lugcr.it Linux e Informatica aziendale: Uso efficiente e riduzione dei costi Giulio Destri Linux e informatica aziendale - 1 Licenza di Utilizzo Questo documento viene rilasciato

Dettagli

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore)

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) 1. L hardware del PC (3 Lezioni - 9 ore) 2. Troubleshooting (1 Lezione - 3 ore) 3. Ambiente Operativo (5 Lezioni - 15 ore) 4.

Dettagli

Easytech S.R.L. Presentazione aziendale

Easytech S.R.L. Presentazione aziendale Easytech S.R.L. Presentazione aziendale PROFILO AZIENDA Easytech nasce a Febbraio del 2006 da un gruppo di professionisti UNITI dall obiettivo di creare soluzioni informatiche di alto profilo, affrontando

Dettagli

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore)

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) 1. L hardware del PC (3 Lezioni - 9 ore) 2. Troubleshooting (1 Lezione - 3 ore) 3. Ambiente Operativo (5 Lezioni - 15 ore) 4.

Dettagli

www.arcipelagosoftware.it

www.arcipelagosoftware.it ASW SICUREZZA NET Integrazione e sicurezza www.arcipelagosoftware.it ASW SICUREZZA NET è un progetto che tende ad integrare varie soluzioni Hardware e Software al fine di ottimizzare ed assicurare il lavoro

Dettagli

PROF. Filippo CAPUANI DHCP

PROF. Filippo CAPUANI DHCP PROF. Filippo CAPUANI DHCP Sommario Introduzione al DHCP Funzionamento di un DHCP server Installazione di un server DHCP nella rete Configurazione del servizio DHCP Configurazione dei computer client e

Dettagli

RETI INFORMATICHE Client-Server e reti paritetiche

RETI INFORMATICHE Client-Server e reti paritetiche RETI INFORMATICHE Client-Server e reti paritetiche Le reti consentono: La condivisione di risorse software e dati a distanza La condivisione di risorse hardware e dispositivi (stampanti, hard disk, modem,

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare DIREZIONE GENERALE PER GLI AFFARI GENERALI E DEL PERSONALE Divisione III Sistemi Informativi RDO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO PER LA CONDUZIONE

Dettagli

Risorsa N 038000. Dal 09/2010 al 08/2011: Corso Cisco CCNA Networking Associate Dal 07/2014 al 08/2014: Corso Cisco CCNA Security Networking Associate

Risorsa N 038000. Dal 09/2010 al 08/2011: Corso Cisco CCNA Networking Associate Dal 07/2014 al 08/2014: Corso Cisco CCNA Security Networking Associate DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1988 Nato e Residente a : Roma Risorsa N 038000 FORMAZIONE E CORSI: Dal 09/2010 al 08/2011: Corso Cisco CCNA Networking Associate Dal 07/2014 al 08/2014: Corso Cisco CCNA Security

Dettagli

Indice. Indice V. Introduzione... XI

Indice. Indice V. Introduzione... XI V Introduzione........................................................ XI PARTE I Installazione di Linux come Server.............................. 1 1 Riepilogo tecnico delle distribuzioni Linux e di Windows

Dettagli

Connessioni e indirizzo IP

Connessioni e indirizzo IP Connessioni e indirizzo IP Questo argomento include le seguenti sezioni: "Installazione della stampante" a pagina 3-2 "Impostazione della connessione" a pagina 3-6 Installazione della stampante Le informazioni

Dettagli

Linux & Sistemi informativi

Linux & Sistemi informativi Linux Users Group Cremona www.lugcr.it Linux & Sistemi informativi Giulio Destri http://www.areaprofessional.net/giulio.destri Linux & Sistemi Informativi - 1 Licenza di Utilizzo Questo documento viene

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare DIREZIONE GENERALE PER GLI AFFARI GENERALI E DEL PERSONALE Divisione III Sistemi Informativi RDO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO PER LA GESTIONE

Dettagli

PROF. Filippo CAPUANI DNS

PROF. Filippo CAPUANI DNS PROF. Filippo CAPUANI DNS Sommario Introduzione al DNS La terminologia del DNS Nomi DNS in un dominio Windows 2000 Installiamo un server DNS nella rete Configuriamo il servizio DNS Zone e file DNS DNS

Dettagli

Linux nelle aziende. http://www.tanasi.it. Alessandro Tanasi alessandro@tanasi.it

Linux nelle aziende. http://www.tanasi.it. Alessandro Tanasi alessandro@tanasi.it Alessandro Tanasi alessandro@tanasi.it http://www.tanasi.it 1 Agenda La scelta del software libero Utilizzare l'open source nelle workstation aziendali Utilizzare l'open source nei servizi aziendali 2

Dettagli

Corso base di Informatica. Microsoft Excel. Microsoft Access INFORMATICA. Docente: Durata: 40 ore. Destinatari

Corso base di Informatica. Microsoft Excel. Microsoft Access INFORMATICA. Docente: Durata: 40 ore. Destinatari 53 Corso base di Informatica Durata: 40 ore Tutti coloro che hanno necessità di utilizzare con efficacia ed efficienza il personal computer. Introduzione agli strumenti di base del sistema operativo windows;

Dettagli

Installazione Windows Server 2003

Installazione Windows Server 2003 Installatore LAN Progetto per le classi V del corso di Informatica Installazione Windows Server 2003 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 1 Versioni di Windows Server 2003 Standard Edition:

Dettagli

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Esperti nella gestione dei sistemi informativi e tecnologie informatiche Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Docente: Email: Sito: Eduard Roccatello eduard@roccatello.it http://www.roccatello.it/teaching/gsi/

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

Esercizio progettazione rete ex-novo

Esercizio progettazione rete ex-novo Esercizio progettazione rete ex-novo Si vuole cablare un edificio di due piani di cui si riporta la piantina. In ognuna delle stanze numerate devono essere predisposti 15 punti rete, ad eccezione della

Dettagli

ClearOS. Come avere uno Small Business Server. gratuito, sicuro e facile da gestire. Francesco M. Taurino CNR SPIN INFN Dip.

ClearOS. Come avere uno Small Business Server. gratuito, sicuro e facile da gestire. Francesco M. Taurino CNR SPIN INFN Dip. ClearOS Come avere uno Small Business Server gratuito, sicuro e facile da gestire Francesco M. Taurino CNR SPIN INFN Dip. di Fisica UniNA LinuxDay 2012 Chi sono Un appassionato di informatica e tecnologia

Dettagli

- 1 - LINUX E le Reti. Corso Linux 2014. di Giuseppe Zingone

- 1 - LINUX E le Reti. Corso Linux 2014. di Giuseppe Zingone - 1 - LINUX E le Reti Corso Linux 2014 di Giuseppe Zingone - 2 - Cenni sulle reti Introduzione Linux e le reti vanno mano nella mano. Il kernel di Linux ha il supporto per tutti i protocolli di rete comuni

Dettagli

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Informatiche Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Le architetture informatiche definiscono le modalità secondo le quali sono collegati tra di loro i diversi sistemi ( livello fisico

Dettagli

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Informatiche Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Le architetture informatiche definiscono le modalità secondo le quali sono collegati tra di loro i diversi sistemi ( livello fisico

Dettagli

Progettare una Rete Locale "Client/Server

Progettare una Rete Locale Client/Server Progettare una Rete Locale "Client/Server Premessa - Cos'è una rete Locale o LAN (Local Area Network)? Le reti locali si estendono su di un'area geografica piuttosto limitata; si tratta per lo più di reti

Dettagli

Linux hands-on & hands-off Workshop

Linux hands-on & hands-off Workshop Linux hands-on & hands-off Workshop I workshop Linux hands-on & hands-off sono sessioni di una giornata che distinguono per il taglio volutamente operativo, pensati per mostrare le basi relative al setup

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. alexrav71@gmail.com ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. alexrav71@gmail.com ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome [RAVIZZA ALESSANDRO SIMONE ] Indirizzo [ Via don Monolo 27, 20851, Lissone, Italia ] Telefono +39 338 2380240 Fax +39 02 93665571 E-mail

Dettagli

Si S curezza a sw w net il c orr r e r tto design del t uo s istema i nform r atico una soluzione

Si S curezza a sw w net il c orr r e r tto design del t uo s istema i nform r atico una soluzione Sicurezza asw net il corretto design del tuo sistema informatico una soluzione Sicurezza asw net un programma completo di intervento come si giunge alla definizione di un programma di intervento? l evoluzione

Dettagli

Indice. Introduzione PARTE PRIMA ELEMENTI DI BASE DI SUSE LINUX 1

Indice. Introduzione PARTE PRIMA ELEMENTI DI BASE DI SUSE LINUX 1 Indice Introduzione XIII PARTE PRIMA ELEMENTI DI BASE DI SUSE LINUX 1 Capitolo 1 Installazione di SUSE 10 3 1.1 Scelta del metodo di installazione 3 1.2 Avvio dell installazione 5 1.3 Controllo del supporto

Dettagli

RELAZIONE FINALE XEN-VMWARE Progetto CCOS 2008 N. 20

RELAZIONE FINALE XEN-VMWARE Progetto CCOS 2008 N. 20 Presentazione del responsabile del progetto Il coordinatore del progetto è il sottoscritto Prof. Francesco Agnelotti, insegnante di informatica presso il corso B programmatori e responsabile della rete

Dettagli

Kaspersky. OpenSpaceSecurity. Kaspersky Open Space Security. La SOLUZIONE più COMPLETA per la SICUREZZA. della vostra AZIENDA

Kaspersky. OpenSpaceSecurity. Kaspersky Open Space Security. La SOLUZIONE più COMPLETA per la SICUREZZA. della vostra AZIENDA Kaspersky Open Space Security Kaspersky OpenSpaceSecurity KOSS è una suite di prodotti per la sicurezza di tutti i componenti di rete, dagli smartphone fino agli Internet Gateway. I dati elaborati dai

Dettagli

Kaspersky. OpenSpace Security. Kaspersky Open Space Security. La SOLUZIONE più COMPLETA per la SICUREZZA. della vostra AZIENDA

Kaspersky. OpenSpace Security. Kaspersky Open Space Security. La SOLUZIONE più COMPLETA per la SICUREZZA. della vostra AZIENDA Kaspersky Kaspersky Open Space Security OpenSpace Security KOSS è una suite di prodotti per la sicurezza di tutti i componenti di rete, dagli smartphone fino agli Internet Gateway. I dati elaborati dai

Dettagli

Team LINUX. Linux in italiano per il gestionale

Team LINUX. Linux in italiano per il gestionale Team LINUX Linux in italiano per il gestionale ARCHITETTURE DI RETE AMBIENTE TEAMLINUX ThinClient ASCII Terminale Unix (3 Sessioni) Supporto stampante locale PC Windows Remoto - Terminale Windows (RDP)

Dettagli

Modelli architetturali di infrastruttura. Diego Feruglio Direzione Progettazione Infrastrutture CSI-Piemonte

Modelli architetturali di infrastruttura. Diego Feruglio Direzione Progettazione Infrastrutture CSI-Piemonte Modelli architetturali di infrastruttura Direzione Progettazione Infrastrutture CSI-Piemonte 0 Infrastruttura Definizione di Infrastruttura Nell ICT per infrastruttura si intende l insieme di componenti

Dettagli

Per evitare di 14/11/2003 1

Per evitare di 14/11/2003 1 Per evitare di 14/11/2003 1 meno teoria e un po più di pratica 14/11/2003 2 LAN con Server Proxy Sono un Server Proxy 14/11/2003 3 Cosa serve? Componenti hardware e software necessari per costruire una

Dettagli

22 Ottobre 2014. #CloudConferenceItalia

22 Ottobre 2014. #CloudConferenceItalia 22 Ottobre 2014 #CloudConferenceItalia Gli Sponsor AZU03 Microsoft Azure e Active Directory Giampiero Cosainz walk2talk giampiero.cosainz@walk2talk.it @GpC72 Ruberti Michele walk2talk michele.ruberti@walk2talk.it

Dettagli

Curriculum Vitae Sostituire con Antonello Cordella

Curriculum Vitae Sostituire con Antonello Cordella Curriculum Vitae Sostituire con Antonello Cordella INFORMAZIONI PERSONALI Antonello Cordella Via Appennini, 43/a Fonte Nuova (RM) 0690530319 3496233667 antoweb@gmail.com www.antoweb.it Skype antoweb76

Dettagli

Risorsa N 033863. Inglese Buono Spagnolo Buono

Risorsa N 033863. Inglese Buono Spagnolo Buono Risorsa N 033863 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1973 Residente a : Roma ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Diploma di Maturità Scientifica LINGUE STRANIERE: Inglese Buono Spagnolo Buono COMPETENZE INFORMATICHE:

Dettagli

La soluzione più completa per la sicurezza della vostra azienda. Kaspersky. OpenSpaceSecurity

La soluzione più completa per la sicurezza della vostra azienda. Kaspersky. OpenSpaceSecurity La soluzione più completa per la sicurezza della vostra azienda Kaspersky Open Open Kaspersky Open Space Security è una suite di prodotti che offre sicurezza per tutte le reti, partendo dagli smartphone

Dettagli

Active Directory. Installatore LAN. Progetto per le classi V del corso di Informatica

Active Directory. Installatore LAN. Progetto per le classi V del corso di Informatica Installatore LAN Progetto per le classi V del corso di Informatica Active Directory 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 1 Agli albori delle reti...... nelle prime LAN era facile individuare

Dettagli

Teleassistenza mediante PCHelpware

Teleassistenza mediante PCHelpware Teleassistenza mediante PCHelpware Specifiche tecniche Autore: G.Rondelli Versione: 1.3 Data: 26/8/2008 File: H:\Softech\Tools\PCH\doc\Teleassistenza PCHelpware - Specifiche tecniche 1.3.doc Modifiche

Dettagli

Panasonic. KX-TDA Hybrid IP-PBX Systems Installazione PAServices. Centrali Telefoniche KX-TDA e TDE Informazione Tecnica N 047

Panasonic. KX-TDA Hybrid IP-PBX Systems Installazione PAServices. Centrali Telefoniche KX-TDA e TDE Informazione Tecnica N 047 Panasonic KX-TDA Hybrid IP-PBX Systems Installazione PAServices Centrali Telefoniche KX-TDA e TDE Informazione Tecnica N 047 Applicabile da Vers. 1.6.xx Panasonic Italia S.p.A. Business Communication -

Dettagli

Risorsa N 011999. Inglese Ottimo Francese Sufficiente

Risorsa N 011999. Inglese Ottimo Francese Sufficiente Risorsa N 011999 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1971 Nato e Residente a : Roma FORMAZIONE E CORSI: Nel 2010: Corso CNNA, CISCO Networking Devices Nel 1998: Attestato di Operatore di Sistema 0S/400 Nel 1997:

Dettagli

Come proteggere la vostra rete corporate in modo progressivo ed integrato

Come proteggere la vostra rete corporate in modo progressivo ed integrato Come proteggere la vostra rete corporate in modo progressivo ed integrato Kaspersky Open Space Security È una suite di prodotti che offre copertura per tutte le reti, partendo dai dispositivi mobili sino

Dettagli

Via Appennini, 43/a Fonte Nuova (RM) 0690530319 3496233667 antoweb@gmail.com www.antoweb.it Skype antoweb76

Via Appennini, 43/a Fonte Nuova (RM) 0690530319 3496233667 antoweb@gmail.com www.antoweb.it Skype antoweb76 INFORMAZIONI PERSONALI Antonello Cordella Via Appennini, 43/a Fonte Nuova (RM) 0690530319 3496233667 antoweb@gmail.com www.antoweb.it Skype antoweb76 Sesso M Data di nascita 12/06/1976 Nazionalità Italiana

Dettagli

Corso di Web programming Modulo T3 A2 - Web server

Corso di Web programming Modulo T3 A2 - Web server Corso di Web programming Modulo T3 A2 - Web server 1 Prerequisiti Pagine statiche e dinamiche Pagine HTML Server e client Cenni ai database e all SQL 2 1 Introduzione In questa Unità si illustra il concetto

Dettagli

Armando Iannone. Caponago (MI), 20867, Lombardia, Italia. Cellulare: 335-6439819. Email: armandoiannone@gmail.com

Armando Iannone. Caponago (MI), 20867, Lombardia, Italia. Cellulare: 335-6439819. Email: armandoiannone@gmail.com Armando Iannone Caponago (MI), 20867, Lombardia, Italia Cellulare: 335-6439819 Email: armandoiannone@gmail.com Senior system engineer su Linux - Microsoft server 2003-2008 Aprile 2003 - oggi Orion Servizi

Dettagli

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale Perché e per chi. Il processo di interazione cliente azienda che porta alla predisposizione dell offerta di un mezzo di produzione

Dettagli

Net@VirtualCloud. Netcube Italia Srl. Il Cloud Computing. In collaborazione con

Net@VirtualCloud. Netcube Italia Srl. Il Cloud Computing. In collaborazione con Il Cloud Computing In collaborazione con Cos è Net@VirtualCloud L Offerta Net@VirtualCloud di Netcube Italia, basata su Server Farm certificate* e con sede in Italia, è capace di ospitare tutte le applicazioni

Dettagli

Maschere di sottorete a lunghezza variabile

Maschere di sottorete a lunghezza variabile Sottoreti Il CIDR (Classless Inter-Domain Routing) è un nuovo schema di indirizzamento introdotto nel 1993 per sostituire lo schema classful secondo il quale tutti gli indirizzi IP appartengono ad una

Dettagli

Una grande passione per il mondo dei computer

Una grande passione per il mondo dei computer 010001100011100000111010011000101000110000101010011110101110101110 11011010100010000011101001100010110000101010011000111101101011100 00101010001001000110001111000010110110101010111010111001100011110 11010011011101011101101101010010101110101111001000110001011000111

Dettagli

Alessio Rolfini Curriculum Vitae

Alessio Rolfini Curriculum Vitae Dati personali Alessio Rolfini Curriculum Vitae Codice Fiscale: Nato: Residenza : RLFLSS76P25D548X 25-09-1976 a Ferrara Via Misa 20, 40139 Bologna Cellulare: 329-8144222 Fax: 051-3371286 e-mail: rolfini@gmail.com

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia

L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia Sabato 8 marzo 2014 Aula Magna ITTS «A. Volta» - Perugia L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia VINICIO BALDUCCI Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica Consiglio Nazionale delle

Dettagli

6) Quanti bit ci sono in un kilobyte? Esprimere il risultato come potenza del 2, e approssimando come potenza del 10.

6) Quanti bit ci sono in un kilobyte? Esprimere il risultato come potenza del 2, e approssimando come potenza del 10. 1) Cosa si intende per hardware? 2) Cos è un algoritmo? Fare degli esempi. 3) I seguenti numeri sono scritti in forma decimale: 41 102 4) I seguenti numeri sono scritti in forma binaria: 111010 100011

Dettagli

DATACENTER CED. Server Fisico Server Virtuale Contenuto Sistema operativo

DATACENTER CED. Server Fisico Server Virtuale Contenuto Sistema operativo COTTIMO FIDUCIARIO N. 2012/198 Allegato B al Disciplinare SITUAZIONE SERVER. Lo stato dei server viene fornito non ai fini dell assistenza per manutenzione ma per disporre di informazioni per l implementazione

Dettagli

INFORMATICA PROGETTO ABACUS. Tema di : SISTEMI DI ELABORAZIONE E TRASMISSIONE DELLE INFORMAZIONI

INFORMATICA PROGETTO ABACUS. Tema di : SISTEMI DI ELABORAZIONE E TRASMISSIONE DELLE INFORMAZIONI INFORMATICA PROGETTO ABACUS Tema di : SISTEMI DI ELABORAZIONE E TRASMISSIONE DELLE INFORMAZIONI Traccia ministeriale I recenti eventi sismici e le conseguenze catastrofiche spingono gli Enti e le Amministrazioni

Dettagli

Programmazione Server Side e Database in rete

Programmazione Server Side e Database in rete Programmazione Server Side e Database in rete Prof. Massimo PALOMBO -IIS A. MEUCCI Casarano La programmazione Stand-Alone consente di costruire applicazioni, più o meno complesse, ma utilizzabili esclusivamente

Dettagli

Uso di una procedura di autenticazione unificata per client Linux e Microsoft Windows su server Microsoft Windows.

Uso di una procedura di autenticazione unificata per client Linux e Microsoft Windows su server Microsoft Windows. UNIVERSITA DEGLI STUDI G. D ANNUNZIO CHIETI-PESCARA FACOLTA ECONOMIA LAUREA DI I LIVELLO IN ECONOMIA INFORMATICA TESI DI LAUREA Uso di una procedura di autenticazione unificata per client Linux e Microsoft

Dettagli

REQUIREMENTS. http://www.liveboxcloud.com

REQUIREMENTS. http://www.liveboxcloud.com 2014 REQUIREMENTS http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

SOLUZIONE AL TEMA DI SISTEMI PER L INDIRIZZO INFORMATICO (SPERIMENTAZIONE ABACUS)

SOLUZIONE AL TEMA DI SISTEMI PER L INDIRIZZO INFORMATICO (SPERIMENTAZIONE ABACUS) SOLUZIONE AL TEMA DI SISTEMI PER L INDIRIZZO INFORMATICO (SPERIMENTAZIONE ABACUS) Dovendo procedere alla realizzazione di un progetto di rete locale risulta indispensabile partire dall analisi della situazione

Dettagli

SYSTEM MANUAL SM_0038 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Database Connection Service con ETG30xx su LAN Locale verso un Server MySQL

SYSTEM MANUAL SM_0038 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Database Connection Service con ETG30xx su LAN Locale verso un Server MySQL SYSTEM MANUAL ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Database Connection Service con ETG30xx su LAN Locale verso un SM_0038 Invio di records verso un, i dati contenuti nei campi dei records sono presenti e letti

Dettagli

Introduzione Il sistema operativo Linux è oggi una delle principali distribuzioni di Unix, in grado di portare in ogni PC tutta la potenza e la flessibilità di una workstation Unix e un set completo di

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

Seqrite Endpoint Security

Seqrite Endpoint Security Enterprise Security Solutions by Quick Heal Seqrite La soluzione per la sicurezza aziendale con gestione centralizzata degli endpoint Business Edition Principali caratteristiche del prodotto Soluzione

Dettagli

NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE. Giugno 2009

NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE. Giugno 2009 NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE Giugno 2009 INDICE Configurazioni 3 Configurazioni Windows Firewall.. 3 Configurazioni Permessi DCOM. 4 Installazione Sql Server 2005 9 Prerequisiti Software 7 Installazione

Dettagli

Indirizzo IP statico e pubblico. Indirizzo IP dinamico e pubblico SEDE CENTRALE. Indirizzo IP dinamico e pubblico. Indirizzo IP dinamico e privato

Indirizzo IP statico e pubblico. Indirizzo IP dinamico e pubblico SEDE CENTRALE. Indirizzo IP dinamico e pubblico. Indirizzo IP dinamico e privato Indirizzo IP statico e pubblico Indirizzo IP statico e pubblico del tipo 192.168.0.7 Indirizzo IP statico e privato del tipo 192.168.0.1 Indirizzo IP dinamico e pubblico del tipo 192.168.0.2 del tipo 192.168.0.3

Dettagli

Risorsa N 023093 DATI ANAGRAFICI: FORMAZIONE E CORSI: ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: LINGUE STRANIERE: COMPETENZE INFORMATICHE: Nato nel : 1976

Risorsa N 023093 DATI ANAGRAFICI: FORMAZIONE E CORSI: ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: LINGUE STRANIERE: COMPETENZE INFORMATICHE: Nato nel : 1976 Risorsa N 023093 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1976 Residente a : Salerno FORMAZIONE E CORSI: Dal 09/2012 al 12/2012: Corso di Siebel 8 Dal 06/2005 al 07/2005: Corso di JSP (Introduzione alla programmazione

Dettagli

Benvenuti alla prima lezione!

Benvenuti alla prima lezione! Benvenuti alla prima lezione! Progetto Formazione Informatica Vittorelli a cura del FSUG Padova e del Prof. Gianluca Maestra http://www.fsugpadova.org/ fabio@fsugpadova.org PRESENTAZIONI! Sintesi del corso!

Dettagli

Appendice A. A.1 Reti basate su Linux e Windows NT. A.2 Procedura di gestione delle richieste web ed e-mail

Appendice A. A.1 Reti basate su Linux e Windows NT. A.2 Procedura di gestione delle richieste web ed e-mail Appendice A A.1 Reti basate su Linux e Windows NT A.2 Procedura di gestione delle richieste web ed e-mail A.3 Processo di avvio di Linux e Windows NT/2000 A.4 Processo di spegnimento di Linux e Windows

Dettagli

FIREWALL: LA PROTEZIONE PER GLI ACCESSI ESTERNI

FIREWALL: LA PROTEZIONE PER GLI ACCESSI ESTERNI FIREWALL VPN RETI PRIVATE VIRTUALI: ACCESSO REMOTO Fondazione dell'ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano Commissione per l'ingegneria dell'informazione ing. Gianluca Sironi FIREWALL: LA PROTEZIONE

Dettagli

31/08/2007 Sistema Informatico Comunale 1

31/08/2007 Sistema Informatico Comunale 1 Schema generale Azienda Lavori Biblioteca Ccsrvbdc Ccsrvpdc Ccsrvlx1 Ccsrvmail Ccsrvprx Cimiteri Cisco 7200 Clusternodoa Clusternodob DMZ Fibra ottica Firewall Generale Internet Lan Mercato Ittico Mpls

Dettagli

Si S curezza a sw w net Il c orr r e r tto design del t uo s istema i nform r atico una soluzione

Si S curezza a sw w net Il c orr r e r tto design del t uo s istema i nform r atico una soluzione Sicurezza asw net Il corretto design del tuo sistema informatico una soluzione Dal software all assistenza sui sistemi Arcipelago Software entra nel mercato dei servizi IT come software house supportando

Dettagli

PROF. Filippo CAPUANI. Installazione di Active Directory

PROF. Filippo CAPUANI. Installazione di Active Directory PROF. Filippo CAPUANI Installazione di Sommario Schema logico e fisico di Active Directory Infrastruttura di rete, schemi logici e schemi fisici Installazione di in un Domain Controller Creazione di una

Dettagli

Software Libero e P.A.

Software Libero e P.A. Software Libero e P.A. Il Comune di Imola A cura di: Ing. Michele Mordenti Forlì, 27 ottobre 2007 Città di Imola SOMMARIO Il Software Libero Le Pubbliche Amministrazioni Uno sguardo all'estero Uno sguardo

Dettagli

Tabella delle competenze. ANNI Di ESPERIENZA

Tabella delle competenze. ANNI Di ESPERIENZA Configurazione e troubleshooting lato utente di Linee ADSL/HDSL/IP-MPLS. Indicare se si ha esperienza specifica sul Sistema Pubblico di Connettività Configurazione e gestione Firewall Juniper Area I TELECOMUNICAZIONI

Dettagli

LDAP - sta brutta bestia!

LDAP - sta brutta bestia! LDAP - sta brutta bestia! LDAP LDAP (Lightweight Directory Access Protocol) è un protocollo standard per l'interrogazione e la modifica dei servizi di directory. Un Servizio di directory è un programma

Dettagli

Tecnico Hardware & Sistemistica

Tecnico Hardware & Sistemistica Tecnico Hardware & Sistemistica Modulo 1 - Hardware (6 ore) Modulo 2 - Software (8 ore) Modulo 3 - Reti LAN e WLAN (12 ore) Modulo 4 - Backup (4 ore) Modulo 5 - Cloud Computing (4 ore) Modulo 6 - Server

Dettagli

ELENCO DELLE AREE DI INSEGNAMENTO PER DIPLOMATI DI MATERIE NON MILITARI INCLUSE NEI CORSI IN PROGRAMMAZIONE PRESSO LA SCUOLA TLC FFAA DI CHIAVARI

ELENCO DELLE AREE DI INSEGNAMENTO PER DIPLOMATI DI MATERIE NON MILITARI INCLUSE NEI CORSI IN PROGRAMMAZIONE PRESSO LA SCUOLA TLC FFAA DI CHIAVARI ELENCO DELLE AREE DI INSEGNAMENTO PER DIPLOMATI DI MATERIE NON MILITARI INCLUSE NEI CORSI IN PROGRAMMAZIONE PRESSO LA SCUOLA TLC FFAA DI CHIAVARI TRA L 01/01/2016 E IL 31/12/2016 AREA FORMATIVA / TIPOLOGIA

Dettagli

Curriculum Vitae redatto nelle forme di dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi dell articolo 46 e 47 del DPR 445 / 2000

Curriculum Vitae redatto nelle forme di dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi dell articolo 46 e 47 del DPR 445 / 2000 Curriculum Vitae redatto nelle forme di dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi dell articolo 46 e 47 del DPR 445 / 2000 Informazioni personali Cognome e Nome Indirizzo Piazza Sant Euno, 7,

Dettagli

Guida rapida - rete casalinga (con router) Configurazione schede di rete con PC

Guida rapida - rete casalinga (con router) Configurazione schede di rete con PC Guida rapida - rete casalinga (con router) Questa breve guida, si pone come obiettivo la creazione di una piccola rete ad uso domestico per la navigazione in internet e la condivisione di files e cartelle.

Dettagli

Linux Users Group Cremona www.lugcr.it

Linux Users Group Cremona www.lugcr.it Linux Users Group Cremona www.lugcr.it Linux e infrastrutture ICT nei servizi e nelle aziende di produzione Giulio Destri http://www.areaprofessional.net/giulio.destri Linux & Infrastrutture - 1 Licenza

Dettagli

Indice. Indice V INTRODUZIONE... XIII PARTE PRIMA... 1

Indice. Indice V INTRODUZIONE... XIII PARTE PRIMA... 1 Indice V Indice INTRODUZIONE................................................ XIII PARTE PRIMA...................................................... 1 1 Il business delle reti di computer.........................................

Dettagli

GNU/Linux all'itis "Planck: un'esperienza positiva

GNU/Linux all'itis Planck: un'esperienza positiva GNU/Linux all'itis "Planck: un'esperienza positiva TV Lug Linux Day 2004 Fulvio Ferroni - fuferro@tin.it Progetto LinuxDidattica - www.linuxdidattica.org Tr e viso Linux Use r Gr o up - www.t vlug.it -

Dettagli

SIMULAZIONE PROVA SCRITTA ESAME DI STATO. PER LA DISCIPLINA di SISTEMI

SIMULAZIONE PROVA SCRITTA ESAME DI STATO. PER LA DISCIPLINA di SISTEMI SIMULAZIONE PROVA SCRITTA ESAME DI STATO PER LA DISCIPLINA di SISTEMI L assessorato al turismo di una provincia di medie dimensioni vuole informatizzare la gestione delle prenotazioni degli alberghi associati.

Dettagli

REQUIREMENTS LIVEBOX. http://www.liveboxcloud.com

REQUIREMENTS LIVEBOX. http://www.liveboxcloud.com 2014 REQUIREMENTS LIVEBOX http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita

Dettagli

GLI INDIRIZZI I.P. Prof.ssa D'Angelo - Ti presento le reti - www.meatim.eu

GLI INDIRIZZI I.P. Prof.ssa D'Angelo - Ti presento le reti - www.meatim.eu GLI INDIRIZZI I.P. L indirizzo I.P. (dall'inglese Internet Protocol address) è un'etichetta numerica che identifica univocamente un dispositivo collegato a una rete informatica che utilizza l Internet

Dettagli

Allegato A1 al Capitolato Tecnico per i servizi di Outsourcing Infrastrutturale Situazione attuale dotazione IT

Allegato A1 al Capitolato Tecnico per i servizi di Outsourcing Infrastrutturale Situazione attuale dotazione IT Allegato A1 al Capitolato Tecnico per i servizi di Outsourcing Infrastrutturale Situazione attuale dotazione IT CIG. n. 050963541A 1/10 INDICE Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art.

Dettagli

Craig E. Johnson IBM ^ i5 Product Marketing Manager per Linux

Craig E. Johnson IBM ^ i5 Product Marketing Manager per Linux Linux per IBM ^ i5 Craig E. Johnson IBM ^ i5 Product Marketing Manager per Linux Pagina 2 Indice 2 IBM ^ 4 Distribuzioni Linux 6 Perché IBM ^ i5 per Linux 8 Linux e il Logical Partitioning 12 Flessibilità

Dettagli

Epoptes. Architetture di rete centralizzate Open Source. Claudio Cardinali e Giuseppe Maugeri, Architetture di rete centralizzate Open Source

Epoptes. Architetture di rete centralizzate Open Source. Claudio Cardinali e Giuseppe Maugeri, Architetture di rete centralizzate Open Source Architetture di rete centralizzate Open Source Epoptes 1 Edubuntu Sistema operativo Ubuntu con sorgenti ottimizzate per l uso in ambienti educativi: software Contiene software di tipo educativo (installabili

Dettagli

Alessandro Ravizza. Via don Monolo 27 Lissone (MB) +39 3382380240 alexrav711@me.com. Data di Nascita: 08 /08 /1971

Alessandro Ravizza. Via don Monolo 27 Lissone (MB) +39 3382380240 alexrav711@me.com. Data di Nascita: 08 /08 /1971 20/5/2011 Via don Monolo 27 Lissone (MB) +39 3382380240 alexrav711@me.com Linkedin http://it.linkedin.com/pub/alessandro-ravizza/19/177/692 Data di Nascita: 08 /08 /1971 PROFILO PROFESSIONALE Le esperienze

Dettagli

I Sistemi Operativi. Installazione Ubuntu Linux su Macchina Virtuale

I Sistemi Operativi. Installazione Ubuntu Linux su Macchina Virtuale I Sistemi Operativi Installazione Ubuntu Linux su Macchina Virtuale Macchina Virtuale Cos è? Macchina virtuale (VM) Emula il comportamento di una macchina fisica SO e programmi possono essere eseguiti

Dettagli

SOLUTIVA S.R.L. SOLUZIONI E SERVIZI INFORMATICI

SOLUTIVA S.R.L. SOLUZIONI E SERVIZI INFORMATICI SOLUTIVA S.R.L. SOLUZIONI E SERVIZI INFORMATICI 1 di 8 INDICE I Valori di Solutiva pag. 3 La Mission Aziendale pag. 4 La Manutenzione Hardware pag. 5 Le Soluzioni Software pag. 6 Il Networking pag. 7 I

Dettagli

APPENDICE 5 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 5 AL CAPITOLATO TECNICO APPENDICE 5 AL CAPITOLATO TECNICO Descrizione dei profili professionali INDICE 1 PROFILI PROFESSIONALI RICHIESTI 3 1.1 CAPO PROGETTO 3 1.2 ANALISTA FUNZIONALE 4 1.3 ANALISTA PROGRAMMATORE 5 1.4 PROGRAMMATORE

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli