21/10/ pag. 2. Copyrigth A&G srl 2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "21/10/2011 - pag. 2. Copyrigth A&G srl 2011"

Transcript

1 Copyrigths A&G srl

2 Perchè scegliere A&G Il Gruppo A&G Settore Editoria competenze ed esperienze at a glance Commerciale e Marketing Operation e Administration Logistica Multimedia 21/10/ - pag. 2

3 Competenze Specifiche Tempo Metodo Delivery Know-how specifico del settore editoriale e multimedia Velocità di reazione e massa critica (risorse) indispensabili per affrontare i processi di cambiamento, senza stressare l organizzazione interna e senza il vincolo del tempo Più di 25 anni di esperienza di Management Consulting: supportiamo i clienti a 360 Non solo idee ma anche strumenti operativi per implementare le soluzioni individuate 21/10/ - pag. 3

4 21/10/ - pag. 4

5 VISION Essere riconosciuti come un centro di competenze tecniche e manageriali capace di generare idee e poi realizzarle MISSION Aiutare i nostri Clienti, apportando capacità manageriali, esperienza concreta e opportune metodologie, ad identificare le opportunità o i problemi ed a disegnare / realizzare rapidamente i necessari cambiamenti 21/10/ - pag. 5

6 PERSEGUIAMO I NOSTRI OBIETTIVI ATTRAVERSO: risorse professionalmente preparate, con concreta esperienza e stimolate intellettualmente grazie ad una formazione attiva sul campo ed in business school di prestigio metodologie strutturate e continuamente aggiornate. I progetti coinvolgono sempre consulenti esperti; la metodologia è usata come guida non come un processo rigido coinvolgimento totale nella soluzione dei problemi e abitudine a lavorare sotto pressione reale specializzazione nelle tematiche affrontate e sul settore determinazione a trasferire al Cliente la capacità di proseguire in autonomia i progetti visione internazionale anche grazie a partnership di standing 21/10/ - pag. 6

7 IL GRUPPO A&G PARTNER STRATEGICI MANAGEMENT CONSULTING Law Accounting Advisory Professionals Recruiting & Selection SW SOLUTIONS cambiamento aziendale tramite le tecnologie oracle Digital Creativity & Digital Creativity Hub 48 imprese specializzate nella creatività digitale Partnership internazionali in via di formalizzazione e ufficializzazione 21/10/ - pag. 7

8 CREDIAMO NELLE ALLEANZE E NELLE PARTNERSHIP STRATEGICHE PER GENERARE VALORE, EXPERTISE, CONOSCENZE E KNOWLEDGE DA TRASFERIRE AI NOSTRI CLIENTI I NOSTRI CONSULENTI SONO RISORSE SENIOR CON ESPERIENZE DIFFERENTI MA SINERGICHE, SEMPRE ALLA RICERCA DI SOLUZIONI CREATIVE ED INNOVATIVE, IN GRADO DI GESTIRE PROGETTI COMPLESSI E GARANTIRE I DELIVERY, GRAZIE AD EXPERTISE E COMPETENZE SPECIALISTICHE DI ALTO LIVELLO CREDIAMO NEL CAMBIAMENTO E PER QUESTO SIAMO IN GRADO DI AFFIANCARE I CLIENTI IN COMPLESSI PROGETTI DI CHANGE MANAGEMENT CREDIAMO NELL IMPORTANZA DI UN CONTESTO INTERNAZIONALE E PER QUESTO STIAMO INVESTENDO PER REALIZZARE ALLEANZE E PROGETTI ALL ESTERO 21/10/ - pag. 8

9 PROGRAMME / PROJECT MANAGEMENT INFORMAZIONI GESTIONALI STRATEGIA & CHANGE MANAGEMENT HUMAN CAPITAL STRUTTURE ORGANIZZATIVE E PROCESSI AREE FUNZIONALI ADVANCED FINANCE TEAM SALES & MARKETING SUPPLY CHAIN MANAGEMENT INFORMATION TECHNOLOGY (*) (*) In Partnership 21/10/ - pag. 9

10 I NOSTRI DELIVERY visibilità strategica e capacità di identificare / sfruttare le opportunità (mercati, prodotti, alleanze, ecc.) ottimizzazione dell organizzazione e dei processi efficacia commerciale strutture efficienti e miglioramento delle performance operative efficienza ed efficacia nella vendita dei prodotti e dei servizi scelta / costruzione del giusto capitale umano, necessario a portare avanti i progetti con successo evoluzione / miglioramento all avanguardia dei sistemi informativi gestionali (enterprise nervous systems, enterprise integration systems, knowledge systems) New languages, New Challenges: utilizzo di nuovi linguaggi per cogliere nuove opportunità grazie alla Digital Creativity 21/10/ - pag. 10

11 21/10/ - pag. 11

12 Ambiti Commerciale e Marketing Operation e Adminstration Logistica Multimediale 21/10/ - pag. 12

13 21/10/ - pag. 13

14 Piano Strategico analizzando i punti di forza e debolezza, mettendo a fuoco le priorità competitive e le tattiche realizzative, mediante un processo di analisi numerica e di confronto con il Top Management della Società Marketing Strategico definendo il mercato e le opportunità di penetrazione Posizionamento Competitivo valutando le variabili prodotto - clienti - territorio concorrenza Innovazione di prodotto, analizzando le evoluzioni del mercato e le opportunità che si possono creare Progetto cliente, attraverso l implementazione di un sistema di conoscenza/servizio al cliente. Il progetto va oltre l implementazione di un CRM perché il focus è anche sugli aspetti organizzativi, formativi, operativi e sulle regole / policy da introdurre Processi aziendali, analizzando i processi, le logiche di business, il flusso delle attività chiave i sistemi informativi utilizzati, le persone e le competenze coinvolte, misurando/valutando i risultati di ciascuna attività per poter dare suggerimenti concreti su come ottimizzarle o/e evolverle Change Management per gestire i processi di cambiamento e garantire l implementazione delle strategia Assessment e implementazione di sistemi CRM per supportare i processi definiti nella fase strategica e nella fase organizzativa Focus CRM 21/10/ - pag. 14

15 CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT Il CRM è una strategia competitiva che si fonda sulla capacità di tenersi in contatto costante con i clienti effettivi e potenziali, di comprendere i loro bisogni per proporre prodotti e servizi che realizzino la customer satisfaction, differenziandosi così dalla concorrenza ogni azienda deve progettare il proprio CRM in funzione della sua tipologia di clientela, delle sue strategie di marketing e di contatto, dei suoi assetti organizzativi e processi operativi, delle variabili culturali aziendali che guidano l approccio e l orientamento al cliente, dell ambiente tecnologico l obiettivo finale è costruire la visione aziendale di ciascun cliente (attuale o potenziale), integrata ed unitaria per tutta l azienda, creando così un patrimonio condiviso di informazioni significative, organizzate, affidabili, accumulabili ed affinabili nel tempo 21/10/ - pag. 15

16 CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT IL NOSTRO PROGETTO Processo di propaganda più efficiente, efficace e coordinato Nuovi strumenti multimediali e mobile per la forza vendita Strumenti evoluti a disposizione del marketing Sales Force Automation Marketing Automation Customer Care Analytics Migliore monitoraggio delle azioni commerciali e di marketing Editoria Scolastica Spinta motivazionale per l azienda e le agenzie 21/10/ - pag. 16

17 Visit Management Sales Funnel Management Sample Management Territory Management Mobile Devices (Tablet PC) Sales Force Automation Customer care Possibilità di un contatto diretto con il Cliente grazie a workflow dedicati Apertura service request in base alle esigenze dei clienti Assegnazione service request in base alle competenze necessarie CRM List Management Campaign Management e gestione redemption Event Management Condivisione informazioni con la Sales Force Marketing Automation Analytics Monitoraggio dell azione commerciale territorio sul Monitoraggio delle campagne di marketing 21/10/ - pag. 17

18 CREDITS Oracle Success Story Articoli su testate nazionali 21/10/ - pag. 18

19 21/10/ - pag. 19

20 Revisione delle strutture organizzativa e degli organigrammi Esame della redditività analizzando i mercati, i prodotti, i clienti, ed i costi di struttura per individuare sacche di inefficienza (costi non necessari) e ricavi non conseguiti Management Information System (MIS), ossia valutare e colmare gli eventuali gap (qualità dei dati, completezza degli stessi, costi di produzione) ed migliorare l utilizzo delle informazioni Processi aziendali, analizzando i processi, le logiche di business, il flusso delle attività chiave i sistemi informativi utilizzati, le persone e le competenze coinvolte, misurando/valutando i risultati di ciascuna attività per poter dare suggerimenti concreti su come ottimizzarle o/e evolverle Change Management per gestire i processi di cambiamento e garantire l implementazione delle strategie Assesment e implementazione di sistemi ERP per supportare i processi definiti nella fase strategica e nella fase organizzativa Implementazione di Data Warehouse/Data Mart System usando strumenti Oracle e fornendo la conoscenza del business specifico ed un rapido avvio Business Intelligence (Performance Management) Integrazione di sistemi Focus ERP 21/10/ - pag. 20

21 ERP ENTERPRISE RESOURCE PLANNING è una modalità integrata di gestione aziendale che ha l obiettivo di: massimizzare l automazione dei processi gestire univocamente le informazioni garantire la coesistenza dei dati introdurre standard procedurali e tecnologici gestire in modo coordinato una molteplicità di (o al limite tutte le) attività aziendali è quindi una combinazione di processi ed informazioni finalizzata a gestire con il massimo dettaglio (transazione) gli accadimenti aziendali 21/10/ - pag. 21

22 ERP IL NOSTRO PROGETTO Razionalizzazione dei processi aziendali Aumento di produttività delle risorse Riduzione dei costi in information technology Editoria Scolastica Migliore qualità e sicurezza dei dati 21/10/ - pag. 22

23 ERP IL NOSTRO PROGETTO TUTTA LA CATENA DEL VALORE BUSINESS STRATEGY AND PLANNING INFRASTRUCTURES HUMAN RESOURCES MANAGEMENT PLANNING IT GENERAL SERVICES RESEARCH AND SELECTION TRAINING ORGANIZATION EDITORIAL PLANNING OPERATIONAL MARKETING SELLING PROMOTION PRODUCTION SELLING/ DELIVERY POST SELLING BUSINESS PROCESS SUPPORT ACCOUNT ACCOUNT PURCHASING COMMISIONS ROYALTIES PAYABLES RECEIVABLES FIXED ASSET GENERAL LEDGER PERFORMANCE MANAGEMENT 21/10/ - pag. 23

24 ERP IL NOSTRO PROGETTO VALORE GENERATO AMMINISTRAZIONE Gestione di tutti gli aspetti contabili-fiscali specifici del business editoriale (Iva editoriale, rese, tirature, ) Abbandono delle attività a basso valore aggiunto, con conseguente aumento di produttività Riduzione dei costi di gestione Riduzione capitale circolante Visibilità sulla stratificazione del credito CONTROLLO DI GESTIONE Gestione a sistema delle chiusure gestionali mensili, con sua automazione e conseguente velocizzazione Ottimizzazione della gestione della contabilità analitica RISORSE UMANE Piena visibilità e controllo sulle performances dei dipendenti Gestione a sistema del processo di valutazione retribuzione percorsi di carriera dei dipendenti 21/10/ - pag. 24

25 CREDITS Oracle Success Story Articoli su testate nazionali 21/10/ - pag. 25

26 21/10/ - pag. 26

27 I SERVIZI A&G interviene per governare il processo di cambiamento della Supply Chain con un offerta integrata di servizi La profondità dell intervento è definita in base alle specifiche esigenze secondo una logica modulare che può comprendere: la definizione del piano strategico il disegno della distribution chain e il dimensionamento delle basi logistiche l implementazione degli strumenti software a supporto dei processi disegnati (System Integration) 21/10/ - pag. 27

28 ALTRI TIPI DI INTERVENTI Analisi dell efficienza del sistema logistico, definendo e misurando i Key Performance Indicator (KPI) di servizio (su magazzini, trasporti, lead time, customer service, ), analizzando i flussi e le soluzioni logistiche adottate, suggerendo le opportune vie di miglioramento sia a livello organizzativo/operativo che tecnologico Progettazione ex-novo di scenari logistico-distributivi, ipotizzando opzioni alternative (con simulazioni di costi e relativo livello di servizio) che prevedano l utilizzo di logiche di outsourcing più o meno spinte Revisione organizzativa dei processi Logistici e di Customer Service, partendo dalla valutazione dei bisogni e della soddisfazione della clientela e dai vincoli operativi e di programmazione della produzione, conducendo un approfondita analisi sui processi e suggerendo la revisione delle attività in ottica 100% customer care, incluse le più opportune soluzioni informatiche (anche Web-based) 21/10/ - pag. 28

29 LOGISTICA SUCCESS STORY INTERVENTI E BENEFICI GENERATI 21/10/ - pag. 29

30 21/10/ - pag. 30

31 L evoluzione tecnologica ed i nuovi modelli di consumo stanno determinando cambiamenti veloci nel DNA delle Case Editrici tradizionali facendole evolvere verso modelli di business e market offer simili a quelle delle Media Company They use knowledge by which they produce products, paper books, through a traditional manufacturing process Gestiscono e valorizzano asset digitali con cui progettano e commercializzano prodotti e servizi che distribuiscono attraverso canali differenti 21/10/ - pag. 31

32 MANAGING DIGITAL ASSET TO DELIVER STRATEGIC VALUE Digital Asset Pipeline di produzione multimediale Digital Asset Management 21/10/ - pag. 32

33 Digital Asset Pipeline di produzione multimediale Digital Asset Management DIGITAL ASSET: COSA SONO Ogni forma di contenuto o media digitalizzato e/o trasformato in file Tra questi: i contenuti testuali le immagini / oggetti animati altri contenuti multimediali quali i podcast, i video, contenuti html, xml 21/10/ - pag. 33

34 Digital Asset Pipeline di produzione multimediale Digital Asset Management DIGITAL ASSET: I METADATA I metadata individuano e descrivono le principali caratteristiche di ogni Digital Asset, es.: i contenuti, la qualità, la risoluzione, i proprietari ed i relativi diritti di accesso, la provenienza e i diritti di utilizzo su media differenti 21/10/ - pag. 34

35 Asset Digitali Pipeline di produzione multimediale Digital Asset Management PIPELINE DI PRODUZIONE MULTIMEDIALE La produzione di qualità elevata a condizioni di efficienza richiede processi ottimizzati ed un workflow che garantisca: l integrazione con prodotti e tecnologie avanzate di computer graphics un sistema di governo dell intero processo di lavorazione l utilizzazione e riutilizzazione dei contenuti 21/10/ - pag. 35

36 Asset Digitali Pipeline di produzione multimediale Digital Asset Management PIPELINE DI PRODUZIONE MULTIMEDIALE: UN MODELLO DI RIFERIMENTO Processi autorizzativi Pianificazione del ciclo di vita del progetto Progettazione dei layouts Selezione dei differenti asset digitali e dei contenuti Produzione dei contenuti Definizione finale dei prodotti e servizi da erogare Delivery dei prodotti e servizi attraverso media differenti 21/10/ - pag. 36

37 Asset Digitali Pipeline di produzione multimediale Digital Asset Management DIGITAL ASSET MANAGEMENT E il processo di creazione, gestione, distribuzione, archiviazione, riutilizzo, degli asset digitali e di delivery commerciale dei prodotti e dei servizi Delivering Creating Ingesting Retrieval Annotating Storage Cataloguing Delivering 21/10/ - pag. 37

38 Asset Digitali Pipeline di produzione editoriale Digital Asset Management DIGITAL ASSETS: VALORE GENERATO 21/10/ - pag. 38

39 Asset Digitali Pipeline di produzione editoriale Digital Asset Management PIPELINE DI PRODUZIONE: VALORE GENERATO 21/10/ - pag. 39

40 Marco Timo Manager Tel Fabio M. Cacciatori Managing Partner TORINO C.so Stati Uniti, 57 Tel STAFF LOCATION MILANO - ROMA 21/10/ - pag. 40

trasformazione digitale

trasformazione digitale L'offerta digitale sarà il terreno sul quale si misurerà la competizione tra case editrici nell'immediato futuro: a cambiare sarà la concezione del prodotto editoriale, che dovrà adattarsi dinamicamente

Dettagli

Editoria Scolas-ca: verso una transizione inevitabile THE SMART COMPANY

Editoria Scolas-ca: verso una transizione inevitabile THE SMART COMPANY THE SMART COMPANY Editoria Scolas-ca: verso una transizione inevitabile Verso una transizione inevitabile Le dinamiche che regolano il mercato dell Editoria, ed in particolare il segmento dell Editoria

Dettagli

I valori distintivi della nostra offerta di BPO:

I valori distintivi della nostra offerta di BPO: Business Process Outsourcing Partner 3M Software è il partner di nuova generazione, per la progettazione e la gestione di attività di Business Process Outsourcing, che offre un servizio completo e professionale.

Dettagli

PROTEO srl Consulenti di Direzione ed Organizzazione

PROTEO srl Consulenti di Direzione ed Organizzazione La missione Affiancare le aziende clienti nello sviluppo e controllo del loro business Servire il suo Cliente con una offerta illimitata e mirata a risolvere le Sue principali esigenze Selezionare Partners

Dettagli

Business Consultant & ICT Strategic Partner. Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI

Business Consultant & ICT Strategic Partner. Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI Consultant & ICT Strategic Partner b e e Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI BEE CONSULTING SRL Via Rimassa 70/7 Genova Tel/Fax (+39) 010.582489 Cap.Soc. 20.000,00 i.v. P.Iva

Dettagli

La ISA nasce nel 1994. Servizi DIGITAL SOLUTION

La ISA nasce nel 1994. Servizi DIGITAL SOLUTION ISA ICT Value Consulting La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi

Dettagli

Dal CRM all ERM: nella condivisione degli obiettivi di business la chiave di una strategia di successo

Dal CRM all ERM: nella condivisione degli obiettivi di business la chiave di una strategia di successo Dal CRM all ERM: nella condivisione degli obiettivi di business la chiave di una strategia di successo ABI CRM 2002 Gabriella Lo Conte Marketing Manager Roma, 13 Dicembre 2002 Agenda TeleAp Customer Relationship

Dettagli

Company Profile. www.valuelab.it

Company Profile. www.valuelab.it Company Profile www.valuelab.it 1 Profilo VALUE LAB è una innovativa società di consulenza di management e IT solutions specializzata in Marketing, Vendite e Retail. Aiutiamo le Aziende di produzione,

Dettagli

a management consulting company

a management consulting company a management consulting company a management consulting company La società BF Partners S.r.l., fondata dall Ing. Alessandro Bosio e dall Ing. Federico Franchelli, è specializzata nella gestione di progetti

Dettagli

DOVE LA REALTÀ RAGGIUNGE L IMMAGINAZIONE PRENDONO FORMA LE IDEE

DOVE LA REALTÀ RAGGIUNGE L IMMAGINAZIONE PRENDONO FORMA LE IDEE DOVE LA REALTÀ RAGGIUNGE L IMMAGINAZIONE PRENDONO FORMA LE IDEE Grazie alla sinergia delle sue business unit, GGF Group accorcia la distanza tra il presente che hai costruito e il futuro che sogni per

Dettagli

25/11/14 ORGANIZZAZIONE AZIENDALE. Tecnologie dell informazione e controllo

25/11/14 ORGANIZZAZIONE AZIENDALE. Tecnologie dell informazione e controllo ORGANIZZAZIONE AZIENDALE 1 Tecnologie dell informazione e controllo 2 Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale IT e coordinamento esterno IT e

Dettagli

Consulenza Direzionale www.kvalue.net. Presentazione Società. Key Value for high performance business

Consulenza Direzionale www.kvalue.net. Presentazione Società. Key Value for high performance business Key Value for high performance business Consulenza Direzionale www.kvalue.net KValue Srl Via E. Fermi 11-36100 Vicenza Tel/Fax 0444 149 67 11 info@kvalue.net Presentazione Società L approccio KValue KValue

Dettagli

I sistemi ERP. sistemi ERP 1

I sistemi ERP. sistemi ERP 1 I sistemi ERP sistemi ERP 1 Il portafoglio applicativo delle industrie manifatturiere Pianificazione delle operazioni Analisi strategica, pianificazione annuale, programmazione operativa, scheduling Esecuzione

Dettagli

CRM 2.0 A SUPPORTO DELLA STRATEGIA AZIENDALE. Front End. Back End. Intelligence. Cliente COMUNICARE GESTIRE CONOSCERE E PREVEDERE

CRM 2.0 A SUPPORTO DELLA STRATEGIA AZIENDALE. Front End. Back End. Intelligence. Cliente COMUNICARE GESTIRE CONOSCERE E PREVEDERE Dynamics CRM EnterPrime Enterprime Consulting ha al centro della propria strategia di business il XRM per la medio-grande impresa nella convinzione che tramite il CRM si possa rispondere a quelle che,

Dettagli

INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE

INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE OD&M Consulting è una società di consulenza specializzata nella gestione e valorizzazione delle persone e nella progettazione di sistemi

Dettagli

L ICT e l innovazione

L ICT e l innovazione Il valore del Project Management nei Progetti di Innovazione nelle Piccole e Medie Imprese L ICT e l innovazione Milano, 15 dicembre 2006 Enrico Masciadra, PMP emasciadra@libero.it Le cinque forze competitive

Dettagli

Studio di retribuzione 2015

Studio di retribuzione 2015 Studio di retribuzione 2015 DIGITAL & NEW MEDIA Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Un unico modello di Governance per un gruppo industriale all avanguardia. Dott. Riccardo Fava

Un unico modello di Governance per un gruppo industriale all avanguardia. Dott. Riccardo Fava Un unico modello di Governance per un gruppo industriale all avanguardia e Dott. Riccardo Fava Agenda About Altea About Baltur e Fava La Scelta di un ERP internazionale Il Futuro 2 About Altea OLTRE 14

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

INDICE 22-02-2005 15:25 Pagina V. Indice

INDICE 22-02-2005 15:25 Pagina V. Indice INDICE 22-02-2005 15:25 Pagina V Indice Gli autori XIII XVII Capitolo 1 I sistemi informativi aziendali 1 1.1 INTRODUZIONE 1 1.2 IL MODELLO INFORMATICO 3 1.2.1. Il modello applicativo 3 Lo strato di presentazione

Dettagli

Transforming for Results

Transforming for Results Transforming for Results Il nuovo paradigma per un efficace gestione del Capitale Umano 26 settembre 2013 Why deloitte? This is you This is you, Aligned This is you, Transformed Deloitte Business-Driven

Dettagli

L informazione in azienda Problema o fattore di successo? Giorgio Merli Management Consulting Leader - IBM Italia. 23 Ottobre 2007 Milano Area Kitchen

L informazione in azienda Problema o fattore di successo? Giorgio Merli Management Consulting Leader - IBM Italia. 23 Ottobre 2007 Milano Area Kitchen L informazione in azienda Problema o fattore di successo? Giorgio Merli Consulting Leader - IBM Italia 23 Ottobre 2007 Milano Area Kitchen Il contesto di riferimento: le aziende devono far fronte ad un

Dettagli

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY Company Profile 2007 1 CARATTERI IDENTIFICATIVI DEL GRUPPO Reply è una società di Consulenza, System Integration e Application Management, leader nella progettazione

Dettagli

ADVISORY. People & Change. Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane. kpmg.com/it

ADVISORY. People & Change. Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane. kpmg.com/it ADVISORY People & Change Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane kpmg.com/it La Soluzione P&C in Italia In contesti di mercato fortemente competitivi e

Dettagli

La configurazione dell offerta commerciale

La configurazione dell offerta commerciale #cloudcpq Torino, 11 giugno 2014 La configurazione dell offerta commerciale Presentazione di Enigen #WhyEnigen Un gruppo di consulenza internazionale, focalizzata sui processi di CRM e front end aziendali

Dettagli

Studio di retribuzione 2016

Studio di retribuzione 2016 Studio di retribuzione 2016 DIGITAL & NEW MEDIA Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it STUDIO DI RETRIBUZIONE ÍNDICE Digital & New Media EDITORIALE... 3 ORGANIGRAMMA... 6 SALES ANALYST...12

Dettagli

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le ACCENTURE SPA Profilo Azienda Accenture è un'azienda globale di Consulenza Direzionale, Servizi Tecnologici e Outsourcing che conta circa 323 mila professionisti in oltre 120 paesi del mondo. Quello che

Dettagli

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi IT attraverso l'impiego

Dettagli

ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione. Raffaello Balocco Politecnico di Milano

ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione. Raffaello Balocco Politecnico di Milano ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione Raffaello Balocco Politecnico di Milano Agenda Investimenti in ICT e competitività Le ICT come reale leva strategica La

Dettagli

HUMAN TO ORGANIZATION

HUMAN TO ORGANIZATION UMAN TO ORGANIZATION O IL NOSTRO LAVORO SI SOSTANZIA NELLA CAPACITÀ DI: LEGGERE I CONTESTI SVILUPPARE E INTEGRARE SAPERI, CAPACITÁ E STRATEGIE PROMUOVERE AZIONI COERENTI ALL INTERNO DI PROGETTI CONDIVISI.

Dettagli

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Nuovi approcci e nuovi strumenti Marco Di Dio Roccazzella Director marco.didio@valuelab.it www.valuelab.it

Dettagli

IT MANAGEMENT CONSULTING DIGITAL SOLUTION IT SECURITY & COMPLIANCE. La ISA nasce nel 1994

IT MANAGEMENT CONSULTING DIGITAL SOLUTION IT SECURITY & COMPLIANCE. La ISA nasce nel 1994 ISA ICT Value Consulting IT MANAGEMENT CONSULTING DIGITAL SOLUTION IT SECURITY & COMPLIANCE La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di Consulting ICT alle organizzazioni

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT STRATEGY AND LOGISTIC NETWORK

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT STRATEGY AND LOGISTIC NETWORK UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria Informatica, Gestionale e dell Automazione SUPPLY CHAIN MANAGEMENT STRATEGY AND LOGISTIC NETWORK relators: Marcello

Dettagli

INFORMATICA. Prof. MARCO CASTIGLIONE ISTITUTO TECNICO STATALE TITO ACERBO - PESCARA

INFORMATICA. Prof. MARCO CASTIGLIONE ISTITUTO TECNICO STATALE TITO ACERBO - PESCARA INFORMATICA Prof. MARCO CASTIGLIONE ISTITUTO TECNICO STATALE TITO ACERBO - PESCARA Informatica per AFM 1. SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE E SISTEMA INFORMATICO ITS Tito Acerbo - PE INFORMATICA Prof. MARCO

Dettagli

Partner nell Organizzazione della Tua Azienda

Partner nell Organizzazione della Tua Azienda Partner nell Organizzazione della Tua Azienda la potenza della rete, la competenza Spider 4 Web: molto più di un software web-based, un vero e proprio partner nell organizzazione aziendale, che segue il

Dettagli

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict.

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict. Corporate profile Chi siamo MasterGroup ICT è un Azienda globale di Formazione e Consulenza ICT che supporta l evoluzione delle competenze individuali e l innovazione delle organizzazioni. Si propone al

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 DIGITAL & NEW MEDIA Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting 9 ottobre 2014 L andamento del PIL a livello mondiale: l Italia continua ad arretrare Mondo

Dettagli

Consulenza di Direzione. Partners del Vostro successo. Ricerca e Selezione di personale specializzato

Consulenza di Direzione. Partners del Vostro successo. Ricerca e Selezione di personale specializzato Consulenza di Direzione Partners del Vostro successo Ricerca e Selezione di personale specializzato COMPANY PROFILE IL GRUPPO Il Gruppo KNET si colloca tra le primarie aziende operanti nel settore della

Dettagli

work force management

work force management nazca work force management UN UNICO PARTNER PER MOLTEPLICI SOLUZIONI Nazca WFM Un unica piattaforma che gestisce le attività e i processi di business aziendali, ottimizzando tempi, costi e risorse Nazca

Dettagli

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration COSA FACCIAMO SEMPLIFICHIAMO I PROCESSI DEL TUO BUSINESS CON SOLUZIONI SU MISURA EXTRA supporta lo sviluppo

Dettagli

Integrazione dei processi aziendali Sistemi ERP e CRM. Alice Pavarani

Integrazione dei processi aziendali Sistemi ERP e CRM. Alice Pavarani Integrazione dei processi aziendali Sistemi ERP e CRM Alice Pavarani Un ERP rappresenta la maggiore espressione dell inseparabilità tra business ed information technology: è un mega-package di applicazioni

Dettagli

Profilo Istituzionale

Profilo Istituzionale Profilo Istituzionale Anno 2009 Controllo di Gestione e Organizzazione Aziendale Rel.0903 Chi siamo slide 2 MESA nasce dalla volontà di colmare il gap tra chi parla il linguaggio del business e chi quello

Dettagli

SAP Business One Be.as - Variatec Facciamo Innovazione

SAP Business One Be.as - Variatec Facciamo Innovazione SAP Business One Be.as - Variatec Facciamo Innovazione INNOVAZIONE ED EFFICIENZA DEI PROCESSI DI BUSINESS DELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA MANIFATTURIERA Efrem Frigeni ERP Division Manager Brain System Srl

Dettagli

Excellence Consulting. Company Profile

Excellence Consulting. Company Profile Excellence Consulting Company Profile Chi siamo L ECCELLENZA, l elemento principale della nostra value proposition non è solo il nostro brand ma fa parte anche del nostro DNA. Noi proponiamo eccellenza

Dettagli

Sistemi Informativi I Lezioni di Sistemi Informativi

Sistemi Informativi I Lezioni di Sistemi Informativi 1 SISTEMI INFORMATIVI DI INTEGRAZIONE (CENNI)...2 1.1 ERP - ENTERPRISE RESOURCE PLANNING...2 1.2 SCM - SUPPLY-CHAIN MANAGEMENT...4 1.3 KW - KNOWLEDGE MANAGEMENT...5 Pagina 1 di 5 1 Sistemi Informativi

Dettagli

Gestione Unica Utenti End User Support and Application Management Services

Gestione Unica Utenti End User Support and Application Management Services A COSA SERVE Fornisce supporto a 360 agli Utenti Gestione ottimizzata dell intero «ciclo di vita» degli asset informatici dalla acquisizione alla dismissione, eliminando l impatto della complessità tecnologica

Dettagli

Economia e gestione delle imprese

Economia e gestione delle imprese Anno accademico 2008-2009 Economia e gestione delle imprese Prof. Arturo Capasso 1 2 1 Ciclo dell informazione PROGRAMMAZIONE Decisioni ESECUZIONE Informazioni CONTROLLO Risultati 3 Organizzazione e Sistema

Dettagli

processi analitici aziendali

processi analitici aziendali Best practises per lo sviluppo dei processi analitici aziendali Business Brief@CSC Roma, 29 maggio 2008 Tachi PESANDO Business & Management Agenda Importanza della Customer oggi Le due anime di un progetto

Dettagli

Economia e gestione delle imprese

Economia e gestione delle imprese Anno accademico 2007-2008 Economia e gestione delle imprese Prof. Arturo Capasso 1 2 Ciclo dell informazione PROGRAMMAZIONE Decisioni ESECUZIONE Informazioni CONTROLLO Risultati 3 1 Organizzazione e Sistema

Dettagli

Lavorare per progetti investendo nelle risorse umane

Lavorare per progetti investendo nelle risorse umane Lavorare per progetti investendo nelle risorse umane 27 settembre 2002 Agenda Accenture Chi siamo Cosa facciamo Come siamo organizzati I nostri ruoli La complessità dei progetti L organizzazione di un

Dettagli

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence I casi di successo dell Osservatorio Smau e School of Management del Politecnico di Milano * Il caso Brix distribuzione: monitorare le performance economicofinanziarie di una rete di supermercati attraverso

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

SISTEMA UNICO E CENTRALIZZATO

SISTEMA UNICO E CENTRALIZZATO SISTEMA UNICO E CENTRALIZZATO DIS-DYNAMICS INSURANCE SYSTEM DIS-DYNAMICS INSURANCE SYSTEM è una soluzione completa per le Compagnie ed i Gruppi assicurativi italiani ed internazionali. Grazie alla gestione

Dettagli

Your mission, our passion

Your mission, our passion Your mission, our passion Corporate Profile Reggio Emilia, marzo 2014 Il Gruppo Il Gruppo Movi finance Accounting & Lean Six Sigma Consulting (prossima attivazione) Movin log scarl Logistics & Recruitment

Dettagli

Microsoft Dynamics AX per le aziende di servizi

Microsoft Dynamics AX per le aziende di servizi Microsoft Dynamics AX per le aziende di servizi Una crescita sostenibile attraverso il potenziamento dei clienti più redditizi 2012 Microsoft Dynamics AX con il modulo Professional Services offre una soluzione

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

PROFILO AZIENDALE MISSION & VISION

PROFILO AZIENDALE MISSION & VISION COMPANY PROFILE 2014 PROFILO AZIENDALE Posytron è una società di consulenza tecnologica e gestionale certificata ISO 9001:2008 fondata nel 1999 da Alberto Muritano, attuale CEO, per supportare l'innovazione

Dettagli

Classificare e proteggere i dati

Classificare e proteggere i dati Classificare e proteggere i dati Metodologia e caso di studio Roma, 6 giugno 2012 Agenda Il Network KPMG Metodologia Caso di studio 1 Agenda Il Network KPMG Metodologia Caso di studio 2 Il Network KPMG

Dettagli

ZeroUno Executive Dinner

ZeroUno Executive Dinner L ICT per il business nelle aziende italiane: mito o realtà? 30 settembre 2008 Milano, 30 settembre 2008 Slide 0 I principali obiettivi strategici delle aziende Quali sono i primi 3 obiettivi di business

Dettagli

Business Innovation Services. Dall innovazione di prodotto all innovazione di mercato Executive Summary

Business Innovation Services. Dall innovazione di prodotto all innovazione di mercato Executive Summary Dall innovazione di prodotto all innovazione di mercato Executive Summary Missione Passione per l innovazione di mercato coinvolgimento, imprenditorialità, ricerca della genesi dei problemi e approfondimento

Dettagli

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Nuovi approcci e nuovi strumenti Marco Di Dio Roccazzella Partner marco.didio@valuelab.it www.valuelab.it

Dettagli

Corporate profile. Controllo di Gestione e Organizzazione Aziendale

Corporate profile. Controllo di Gestione e Organizzazione Aziendale Le informazioni contenute in questo documento sono di proprietà di MESA s.r.l. e del destinatario del documento. Tali informazioni sono strettamente legate ai commenti orali che le hanno accompagnate,

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP integrata CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è un ERP innovativo, flessibile

Dettagli

MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY

MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY 2 MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY Oggi il mondo del business è in rapida evoluzione. Le decisioni devono essere prese sempre più velocemente e sotto pressione.

Dettagli

Security Summit 2011 Milano

<Insert Picture Here> Security Summit 2011 Milano Security Summit 2011 Milano Information Life Cycle: il governo della sicurezza nell intero ciclo di vita delle informazioni Jonathan Brera, KPMG Advisory S.p.A. I servizi di Security

Dettagli

Multicanalità e CRM: obiettivi e criticità

Multicanalità e CRM: obiettivi e criticità Multicanalità e CRM: obiettivi e criticità Corrado Avesani - CRM 2001 Strumenti evoluti per il rapporto con la clientela Convegno ABI Roma, 14 dicembre 2001 Agenda Multicanalità e CRM Il concetto di multicanalità

Dettagli

Outsourcing, possibile definizione OUTSOURCING. Ousourcing, origine. Classificazione, due coordinate. Information Technology Outsourcing (ITO)

Outsourcing, possibile definizione OUTSOURCING. Ousourcing, origine. Classificazione, due coordinate. Information Technology Outsourcing (ITO) Outsourcing, possibile definizione OUTSOURCING Paolo Atzeni Dipartimento di Informatica e Automazione Università Roma Tre 15/01/2004 Delega operativa dei servizi connessi all informatica che un Cliente

Dettagli

Economia e. Prof. Arturo Capasso

Economia e. Prof. Arturo Capasso Anno accademico 2007-2008 Economia e gestione delle imprese Prof. Arturo Capasso 1 2 Ciclo dell informazione PROGRAMMAZIONE Decisioni ESECUZIONE Informazioni CONTROLLO Risultati 3 Organizzazione e Sistema

Dettagli

Company Profile. ED Electronics Distribution. Release: 07_2012

Company Profile. ED Electronics Distribution. Release: 07_2012 Company Profile Release: 07_2012 ED Srl Sede legale: via Maspero 5-21100 Varese Capitale sociale euro 100.000,00 C.F. P.IVA IT 03274030125 REA VA-337722 Company Overview ED Electronics Distribution opera

Dettagli

L integrazione dei dati da fonti interne ed esterne nel processo Order to Cash 27 Maggio, Bardolino

L integrazione dei dati da fonti interne ed esterne nel processo Order to Cash 27 Maggio, Bardolino L integrazione dei dati da fonti interne ed esterne nel processo Order to Cash 27 Maggio, Bardolino AICS MEETING DAY 2009 Agenda La partnership La survey L integrazione Le soluzioni 2 Agenda La partnership

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI. Definizione, classificazioni

SISTEMI INFORMATIVI. Definizione, classificazioni SISTEMI INFORMATIVI Definizione, classificazioni IL SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE A cosa serve una definizione? a identificare i confini del SI a identificarne le componenti a chiarire le variabili progettuali

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Pensiero. Nel 2005 eravamo sette persone. Ora siamo più di trecento. A guidarci è il cliente, non il vendor. Fabio Finetto, Amministratore Delegato

Pensiero. Nel 2005 eravamo sette persone. Ora siamo più di trecento. A guidarci è il cliente, non il vendor. Fabio Finetto, Amministratore Delegato Pensiero Fabio Finetto, Amministratore Delegato Nel 2005 eravamo sette persone. Ora siamo più di trecento. Siamo nati con un anima commerciale ma ci siamo procurati negli anni competenze tecniche in ambito

Dettagli

Chi siamo Vision, Mission Gli ambiti di intervento

Chi siamo Vision, Mission Gli ambiti di intervento > Gruppo Q&O MCS consulting Chi siamo Vision, Mission Gli ambiti di intervento Gli obiettivi per il Cliente Approccio metodologico www.qeoconsulting.com www.mcs-tv.com Chi siamo Con base a Reggio Emilia

Dettagli

e-detailing, CRM e S.F.E. : innovazione nei processi di relazione con il professionista della salute (informazione scientifica e vendita).

e-detailing, CRM e S.F.E. : innovazione nei processi di relazione con il professionista della salute (informazione scientifica e vendita). . 18 Settembre 2015 e-detailing, CRM e S.F.E. : innovazione nei processi di relazione con il professionista della salute (informazione scientifica e vendita). Relatore: Flavio D Annunzio (Founder & CEO

Dettagli

Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche

Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche 1. La e-company: definizione e caratteristiche 2. Le tre direttrici di sviluppo del

Dettagli

DENTRO GLI STANDARD FUORI DAGLI SCHEMI

DENTRO GLI STANDARD FUORI DAGLI SCHEMI DENTRO GLI STANDARD FUORI DAGLI SCHEMI PYXIS La Pyxis O. S. opera nel settore ICT con famiglie di prodotti e servizi inquadrabili nel segmento di Business Intelligence e nell ambito di uno dei principali

Dettagli

LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP ICT GOVERNANCE. ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1. Facoltà di Ingegneria Università di Roma Tor Vergata

LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP ICT GOVERNANCE. ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1. Facoltà di Ingegneria Università di Roma Tor Vergata LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) ICT GOVERNANCE ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1 Sviluppo storico del CRM 50 60 Avvento dei brand items e delle agenzie di pubblicità 70 Avvento del

Dettagli

La componente analitica di un progetto CRM in banca. Aldo Borghi Banking & Finance Manager

La componente analitica di un progetto CRM in banca. Aldo Borghi Banking & Finance Manager La componente analitica di un progetto CRM in banca Aldo Borghi Banking & Finance Manager I Sistemi Transazionali Conti correnti Risorse umane CRM Titoli Anagrafe Estero Contabilità generale Il CRM rappresenta

Dettagli

La conoscenza del Cliente come fonte di profitto

La conoscenza del Cliente come fonte di profitto La conoscenza del Cliente come fonte di profitto Giorgio Redemagni Responsabile CRM Convegno ABI CRM 2003 Roma, 11-12 dicembre SOMMARIO Il CRM in UniCredit Banca: la Vision Le componenti del CRM: processi,

Dettagli

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A.

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. La struttura organizzativa DIREZIONE è confermata al dr. Paolo GAGLIARDO, con le specificazioni di seguito riportate. Alle dirette

Dettagli

LA PROPOSTA DI SERVIZI DI RICERCA, ADVISORY & CONSULENZA per il GO-TO- MARKET

LA PROPOSTA DI SERVIZI DI RICERCA, ADVISORY & CONSULENZA per il GO-TO- MARKET LA PROPOSTA DI SERVIZI DI RICERCA, ADVISORY & CONSULENZA per il GO-TO- MARKET Ezio Viola Co-Founder e General Manager The Innovation Group Elena Vaciago Research Manager The InnovationGroup 18 Dicembre

Dettagli

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione - Obblighi e Vantaggi

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione - Obblighi e Vantaggi Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione - Obblighi e Vantaggi ALTEA SpA www.alteanet.it - alteacommunication@alteanet.it Via Lepetit, 8-20020 Lainate (MI) T +39 02 57506490 SEDI Baveno

Dettagli

Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile

Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile Osservatorio Cloud & ICT as a Service Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile Mariano Corso Stefano Mainetti 17 Dicembre 2013 Collaborative Business

Dettagli

non accontentarti dell orizzonte, cerca L INFINITO.

non accontentarti dell orizzonte, cerca L INFINITO. non accontentarti dell orizzonte, cerca L INFINITO. Jim Morrison Società Algol Consulting: il partner per i progetti ERP Fin dall inizio della sua attività, l obiettivo di Algol Consulting è stato quello

Dettagli

Automazione gestionale

Automazione gestionale ERP, MRP, SCM e CRM Automazione gestionale verticale editoria banche assicurazioni orizzontale contabilita (ordini fatture bolle) magazzino logistica (supply chain) Funzioni orizzontali (ERP) ordini vendita

Dettagli

KPMG Advisory: per vincere la sfida della complessità

KPMG Advisory: per vincere la sfida della complessità KPMG Advisory: per vincere la sfida della complessità Corporate Profile 0 KPI rilevanti KPMG nel mondo KPMG nel Mondo 145mila Professionisti $ 22,71 mld Ricavi KPMG nel Mondo 152 Paesi 739 Uffici Network

Dettagli

Marketing avanzato (Customer Relationship Management) A.A. 2013-2014 Prof. Gennaro Iasevoli

Marketing avanzato (Customer Relationship Management) A.A. 2013-2014 Prof. Gennaro Iasevoli Marketing avanzato (Customer Relationship Management) A.A. 2013-2014 Prof. Gennaro Iasevoli UNIVERSITÀ LUMSA Laurea Specialistica in Comunicazione d impresa, Marketing, New media INFORMAZIONI Materiale

Dettagli

1. Introduzione agli ERP e a SAP

1. Introduzione agli ERP e a SAP 1. Introduzione agli ERP e a SAP ERP (Enterprise Resource Planning) è un sistema informativo che integra tutti gli aspetti del business, inclusi la pianificazione, la realizzazione del prodotto (manufacturing),

Dettagli

i-val per l impresa intelligente

i-val per l impresa intelligente i-val per l impresa intelligente Scenari Strumenti Impresa intelligente Organizzazione innovativa Punti di attenzione Impresa intelligente Giuseppe Catania 1/12/2009 0 Premessa Possiedo oltre 33 anni di

Dettagli

Maurizio D Alessio. Channel Sales Manager Research In Motion Italy. July 22, 2008

Maurizio D Alessio. Channel Sales Manager Research In Motion Italy. July 22, 2008 Maurizio D Alessio Channel Sales Manager Research In Motion Italy July 22, 2008 RIM, Research In Motion: 16.0 3.1 Milioni di utenti 3.7 4.3 4.9 5.5 Q106 Q206 Q306 Q406 Q107 Q207 6.2 7.0 8.0 9.0 Q307 Q407

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Sales & Marketing. Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it. Sales & Marketing

SALARY SURVEY 2015. Sales & Marketing. Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it. Sales & Marketing SALARY SURVEY 2015 Sales & Marketing Sales & Marketing Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it Sales & Marketing Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi

Dettagli

SAP Performance Management

SAP Performance Management SAP Performance Management La soluzione SAP per la Valutazione e per la Gestione delle Risorse Umane SAP Italia Agenda 1. Criticità e Obiettivi nella Gestione delle Risorse Umane 2. L approccio SAP alla

Dettagli

The information contained in this document belongs to ignition consulting s.r.l. and to the recipient of the document. The information is strictly

The information contained in this document belongs to ignition consulting s.r.l. and to the recipient of the document. The information is strictly The information contained in this document belongs to ignition consulting s.r.l. and to the recipient of the document. The information is strictly linked to the oral comments which were made at its presentation,

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management

LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management IX edizione LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management Workshop a GENNAIO Forum esclusivi Perché formare in logistica Nel giro di 10 anni il comparto varrà dal 15% al

Dettagli

Innovation Technology

Innovation Technology Innovation Technology Una naturale passione per Un partner tecnologico che lavora a fianco dei propri clienti per studiare nuove soluzioni e migliorare l integrazione di quelle esistenti. l innovazione.

Dettagli