L universale cammino del Dhamma *

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L universale cammino del Dhamma *"

Transcript

1 L universale cammino del Dhamma * di S.N. Goenka Discorso. Estratto. Igatpuri, India,1998. Cenni sulla prima parte del Nobile Ottuplice sentiero: la condotta morale, con paricolare riferimento all etica nei mezzi di sostentamento. Il sentiero che rende nobile il cuore - la condotta morale - L intenzione mentale è la più importante - Imprenditori e Vipassana - La generosità scioglie la sofferenza dell egocentrismo Il significato e la purezza del Dhamma (l insegnamento del Buddha, n.d.r.) sono contenuti in condotta morale, concentrazione e saggezza sperimentale - sìla, samádhi e paññá. Essi sono concatenati: avere una condotta morale significa vivere con etica; per farlo è necessario sviluppare padronanza sulla mente; e con essa vanno sradicate le impurità profonde accumulate, tanto che vivere una buona vita, diventi naturale e spontaneo. Occorre quindi purificare la mente, e occorre sviluppare la capacità di penetrazione che estirpa le impurità mentali. Condurre una vita virtuosa, acquisire padronanza della mente e purificarla, non sono prerogative di * Dhamma: fenomeno; oggetto della mente; natura; legge naturale; legge di liberazione, cioè insegnamento di una persona illuminata. Ha molti significati ed è utilizzato in differenti contesti. 1

2 una nazione, di una religione o di una comunità. L insegnamento - il Dhamma - appartiene a tutti, la sua natura è l universalità. A qualsiasi tradizione si appartenga, si può riconoscere che condurre una vita integra è buona cosa, che concentrare e avere padronanza della mente è buona cosa, e che è buona cosa imparare una tecnica che la purifica. È un insegnamento universale: chi lo mette in pratica, se induista diventa un migliore induista, e lo stesso accade al buddhista, al giainista, al cristiano, al mussulmano, al parsi, all ebreo. Si diventa buoni esseri umani, semplicemente. Il nome con cui ci chiamiamo non ha importanza. Il sentiero che rende nobile il cuore Condotta morale, concentrazione e saggezza dovrebbero entrare a far parte della nostra vita. Furono descritti minuziosamente dal Buddha in pali, la lingua parlata nel suo tempo; chi ne seguiva il cammino era definito ariyo, cioè nobile ; il cammino atthaògiko maggo, ovvero ottuplice sentiero. E ariyo atthaògiko maggo significa il Nobile Ottuplice Sentiero anni sono un lungo periodo, e in 2500 anni la lingua, le parole e il loro significato cambiano. Oggi, ariya è un termine generico per indicare la razza, anticamente era invece un aggettivo qualitativo per indicare chi era diventato santo, avendo purificato completamente la mente; chi era divenuto puro, nobile di cuore; chi, intrapreso il cammino del 2

3 Dhamma, si era radicato in sìla, samádhi e paññá. Incapace di commettere azioni che turbino pace e armonia altrui o danneggino qualcuno, le sue azioni vanno sempre a beneficio proprio e altrui: danno solo buoni frutti. Chi non camminava sul retto sentiero, anticamente era chiamato anáriyo, ovvero non nobile, ignobile, inferiore, sciagurato, allontanatosi dal cammino per smarrirsi in vicoli ciechi, accumulando azioni che producono sofferenza per sé e per gli altri. Oggi anariyo significa in lingua hindi, anari, ossia sciocco. Ed è anche vero che è proprio sciocco chi danneggia la propria pace e la propria serenità, e turba quelle altrui. Chi segue il sentiero, che rende nobile il cuore, sa invece creare pace e armonia, perciò viene chiamato il Nobile Ottuplice Sentiero, il Nobile Dhamma. Come accennato, è diviso in tre parti: sìla - condotta morale, samádhi - concentrazione mentale e paññá - saggezza sperimentale. La condotta morale Sila, a sua volta, comprende tre aspetti: sammávácá, sammá-kammanta e sammá-ájìvo. 1) Sammá-vácá. Significa giusta parola, e cioè purezza dell azione vocale: il linguaggio chiaro corretto e sincero, che non turba o danneggia gli altri. È il linguaggio privo di bugia, ipocrisia, asprezza, calunnia, diffamazione, pettegolezzo. Ecco tutto. Ciò che rimane è il linguaggio appropriato. 3

4 Possiamo aver letto e udito da un maestro che il Dhamma ci fa un gran bene, ma domandiamoci se è diventato veramente parte della nostra vita. I suoi effetti dovrebbero manifestarsi, anche con un linguaggio irreprensibile: la giusta parola. Dovremmo auto-osservarci, chiedendoci: La giusta parola sta diventando parte della mia vita? Uso un linguaggio ineccepibile? Solo così si imparerà a mettere in pratica la giusta parola; altrimenti il nostro sarà un linguaggio futile, perché tratto da letture o insegnamenti assimilati solo intellettualmente. 2) Sammá-kammanta. Significa retta, pura azione fisica. Ogni atto che sorge nella mente può diventare espressione vocale e anche fisica. L atto fisico, (kamma in pali, karma in sanscrito), è retto, se non arreca danno, non toglie la pace e la felicità agli altri, non provoca infelicità. La retta azione è l astensione da: uccidere, rubare, uso scorretto del sesso e uso di intossicanti. 3) Sammá ájìvo. Significa giusti mezzi di sussistenza: guadagnare in modo etico. Tutti dobbiamo far fronte alle nostre esigenze: ma in che modo? Sia il laico sia il monaco dovrebbero domandarsi: Con quali mezzi guadagno? Qual è la mia occupazione? È lecita o arreca danno, in qualche modo? Turba la pace e l armonia altrui, è causa d infelicità? Incoraggia a condurre una vita immorale? Se così fosse, quei mezzi di sussistenza dovrebbero essere abbandonati. Certo, si può anche ingannare se 4

5 stessi: Io non uccido nessun essere vivente - anche se il mezzo con cui si fanno i soldi è il commercio di armi: si fanno uscire illegalmente gli AK-47 da qualche nazione per venderli al miglior offerente; e ci si giustifica con: Sono loro a uccidere, non io. C è chi vende armi e munizioni e tuttavia si ritiene persona molto perbene: non è certo così! Quei mezzi di sussistenza sono sbagliati, perché impediscono una condotta etica, e inducono a romperla. Un altro esempio è quell allevatore di bestiame, che nutre bene per l ingrasso e la vendita al macello, ne ricava profitto, e dichiara di non uccidere animali: La responsabilità è del macellaio-sostiene-se lui ammazza le bestie, cosa posso farci? Anche, questo non è un buon mezzo di sussistenza. Qualcun altro non assume mai sostanze intossicanti, ma le vende: commercia in alcolici o in droga. I suoi clienti, inevitabilmente infrangono la condotta morale. Non si tratta forse di un modo illecito di guadagnare? È come vendere veleno. Occorre allora esaminare se i nostri mezzi di guadagno, inducono altri a venir meno alla condotta morale. L intenzione mentale è la più importante È basilare conoscere la motivazione che ci spinge a esercitare un attività, anche la professione più qualificata e prestigiosa. L elemento più importante è l intenzione: se non è etica, neanche la migliore occupazione sarà pulita. 5

6 Ricordo un episodio di circa quarant anni fa, quando ancora non sapevo nulla di Dhamma e Vipassana. Un mio familiare era malato e il nostro medico in vacanza, per cui ne cercai un altro. Mi recai da un professionista molto richiesto. Accadde, invece, che lo trovai seduto senza far niente nel suo studio, e senza l ombra di un paziente. Per curiosità, gli chiesi: Dottore, come mai il suo ambulatorio, normalmente affollato, oggi è deserto? Con un espressione da funerale, rispose: In genere, in questo periodo dell anno, c è qualche epidemia, in città. Quest anno, per qualche ragione, non ne è scoppiata nessuna. Il suo atteggiamento mi sbalordì: Ma come! In qualità di medico, dovrebbe far sì che ci sia sempre più gente in buona salute; e invece, sarebbe contento se in tanti s ammalassero. Che razza di persona è? Ero veramente nauseato. Ancor oggi, posso capirne bene la mentalità. Ero imprenditore, nato in una famiglia di imprenditori. Se c è una guerra o una carestia da qualche parte e la fornitura di generi di prima necessità diminuisce, con conseguente aumento dei prezzi che toccano indici altissimi, per tanti imprenditori: Il mercato migliora. Imprenditori che non si sentono coinvolti dalle difficoltà della gente. Il guadagno stavolta crescerà: il mercato è favorevole. Quando la guerra finisce, non c è più scarsità di merci, i raccolti sono buoni e c è abbondanza di tutto, i prezzi al consumatore diminuiscono, ma per la mentalità di tanti imprenditori: il mercato è in ribasso. Essere uomini d affari non è una cosa negativa in sé: per esempio, c è chi svolge un servizio come 6

7 intermediario, perché generalmente i consumatori non acquistano ciò di cui hanno bisogno direttamente dai produttori. E per questa incombenza, è giusto che riceva parte dei profitti e non vi è nulla di male in ciò. Ma è essenziale l intenzione con cui si agisce; essa costituisce il criterio per giudicare se si guadagna con etica oppure no. I mezzi di sostentamento possono anche risultare del tutto corretti; ma non l uso che se ne fa. Se l uso è improprio e perciò immorale, è immorale la persona responsabile. Perciò è necessario mantenere il controllo continuo su quello che si fa, e di fronte a ogni scelta. Imprenditori e Vipassana Ai corsi di Vipassana partecipano anche imprenditori e, per esempio in India, mi testimoniano: Cosa possiamo fare con la situazione del paese e con le regole che il governo ci impone? Lei dice che dobbiamo operare con onestà, ma come si fa? Dappertutto c è corruzione: come facciamo a essere onesti? Lo so anch io che c è una situazione disastrosa. Gli imprenditori sono corrotti. I funzionari governativi sono corrotti. E anche coloro a capo della nazione sono corrotti; non tutti, ma in parte. Cosa si può fare, allora? A questi imprenditori io dico: Anche se la corruzione è tanta, potete almeno far questo: rendervi conto che il vostro reddito viene dalle tasche dei consumatori. Perciò il consumatore è il vostro signore, quello che vi dà il pane. E non è permesso 7

8 truffare il proprio signore, neanche per sbaglio. Qualsiasi prodotto gli forniate, non imbrogliatelo né sulla qualità, né su quantità, misura e peso. Questo almeno, potete farlo, no? Mettete in pratica il Dhamma, almeno in questa misura: fate questo passo sul sentiero. La generosità scioglie la sofferenza dell egocentrismo Poi potete anche arricchirvi: il laico deve saper provvedere a sé e ai suoi senza ricorrere all aiuto economico di altri. Non deve vivere in povertà, ma procurarsi l agiatezza onestamente. Ma, con la ricchezza può arrivare la vanagloria: Guardate, sono diventato ricco, sono veramente in gamba! È così che l io si rafforza, e ci si allontana dalla liberazione. Per sbarazzarsi di quest io arrogante, si dovrebbe donare il superfluo. Una parte del guadagno, proporzionata alle possibilità, dovrebbe ritornare alla società. I testi antichi trattano del dovere di dividere con gli altri una parte dei propri guadagni. Se si osservano sammá vácá, sammá kammanto e sammá ájìvo, si rafforza sempre più la condotta morale, la prima parte dell Ottuplice Nobile Sentiero. Chi procede sul sentiero vivrà una esistenza di felicità, di pace e d auto-determinazione. Trasmesso da TV Zee, India Pubblicato in Vipassana Newsletter, Vol.8 N.10, Ottobre 1998, col titolo The Universal path of Dhamma. 8

Cenni sulla legge di causa ed effetto

Cenni sulla legge di causa ed effetto Cenni sulla legge di causa ed effetto di Patrick Given-Wilson * La prigione della vita - La legge di causa ed effetto - La legge e le quattro Nobili verità - Dal passato al presente - Nel presente - Nel

Dettagli

BREVE INTRODUZIONE MARCO MAGNIFICO DIRETTORE GENERALE CULTURALE DEL FAI

BREVE INTRODUZIONE MARCO MAGNIFICO DIRETTORE GENERALE CULTURALE DEL FAI BREVE INTRODUZIONE MARCO MAGNIFICO DIRETTORE GENERALE CULTURALE DEL FAI Pochi giorni fa a un incontro organizzato dalla Provincia di Roma in occasione dei 60 anni dell Unesco, ho conosciuto un sacerdote,

Dettagli

Come vivere senza ansia con accanto un amico di nome Gesù.

Come vivere senza ansia con accanto un amico di nome Gesù. PREFAZIONE Voglio sottolineare che questo libro è stato scritto su dettatura di Gesù Cristo. Come per il libro precedente, desidero con questo scritto arrivare al cuore di tante persone che nella loro

Dettagli

ogni figlio di dio: una promessa di vita cristiana

ogni figlio di dio: una promessa di vita cristiana G.Gatti - Evangelizzare il Battesimo - 199 ogni figlio di dio: una promessa di vita cristiana UNO SGUARDO ALL AVVENIRE L amore vero guarda lontano Chi ama, guarda sempre lontano, al futuro. L amore, infatti,

Dettagli

I QUATTORDICI ADDESTRAMENTI DELL ORDINE DELL INTERESSERE versione aprile 2012

I QUATTORDICI ADDESTRAMENTI DELL ORDINE DELL INTERESSERE versione aprile 2012 I QUATTORDICI ADDESTRAMENTI DELL ORDINE DELL INTERESSERE versione aprile 2012 Gli Addestramenti alla Consapevolezza sono l autentica essenza dell Ordine dell Interessere. Sono la torcia che illumina il

Dettagli

Dal film Alla luce del sole

Dal film Alla luce del sole Dal film Alla luce del sole Don Pino ha capito quali sono le vere necessità della gente di Brancaccio. Non i compromessi con la mafia, non la prepotenza, non la smania di ricchezza per qualcuno, ma vivere

Dettagli

VI INCONTRO IL CRISTIANO ADULTO E LA COSCIENZA. chi ha raggiunto il completo sviluppo fisico e psichico (def.dizionario)

VI INCONTRO IL CRISTIANO ADULTO E LA COSCIENZA. chi ha raggiunto il completo sviluppo fisico e psichico (def.dizionario) VI INCONTRO IL CRISTIANO ADULTO E LA COSCIENZA Cerchiamo il significato delle due parole: ADULTO CRISTIANO chi ha raggiunto il completo sviluppo fisico e psichico (def.dizionario) colui che ha deciso di:

Dettagli

CONVERSAZIONE CLINICA. Classe VA

CONVERSAZIONE CLINICA. Classe VA CONVERSAZIONE CLINICA Classe VA 1) Che cosa ti fa venire in mente la parola ''volontariato''? -Una persona che aiuta qualcuno in difficoltà. (Vittoria) -Una persona che si offre per aiutare e stare con

Dettagli

Origini e sviluppi della Mindfulness

Origini e sviluppi della Mindfulness 1. Le Origini Origini e sviluppi della Mindfulness Il termine inglese Mindfulness può essere tradotto in italiano in piena consapevolezza. Il corpus di insegnamenti per raggiungere questo stato mentale

Dettagli

Dove l onda finisce. dal Venerabile Ajahn Chah

Dove l onda finisce. dal Venerabile Ajahn Chah Dove l onda finisce dal Venerabile Ajahn Chah Titolo originale inglese The Wave Ends, pubblicato per la prima volta nel libro The Path to Peace. Estratti da una conversazione tra Luang Por Chah e un laico

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

La nuova adozione a distanza della Scuola. Secondaria di Primo Grado di Merone.

La nuova adozione a distanza della Scuola. Secondaria di Primo Grado di Merone. La nuova adozione a distanza della Scuola Secondaria di Primo Grado di Merone. Riflessione sull Associazione S.O.S. INDIA CHIAMA L' India è un' enorme nazione, suddivisa in tante regioni (circa 22) ed

Dettagli

Apparizione della Madonna (non c è data)

Apparizione della Madonna (non c è data) Apparizione della Madonna (non c è data) Si tratta di un messaggio preoccupante. Le tenebre di Satana stanno oscurando il mondo e la Chiesa. C è un riferimento a quanto la Madonna disse a Fatima. L Italia

Dettagli

LA#SCOPERTA## Giardino#dei#Gius5# # # #Associazione#Gariwo#

LA#SCOPERTA## Giardino#dei#Gius5# # # #Associazione#Gariwo# LA#SCOPERTA##!!!!!!Giardino#dei#Gius5# #####Associazione#Gariwo# CHI#SONO#I#GIUSTI#,#PROF?## LA#NOSTRA#SCELTA## Un#nome#fra#tuC#con5nuava#a# tornare#con#insistenza## !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Educare#al#coraggio#civile#!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Svetlana#Broz#

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Scopri il piano di Dio: Pace e vita

Scopri il piano di Dio: Pace e vita Scopri il piano di : Pace e vita E intenzione di avere per noi una vita felice qui e adesso. Perché la maggior parte delle persone non conosce questa vita vera? ama la gente e ama te! Vuole che tu sperimenti

Dettagli

La Santa Sede PELLEGRINAGGIO APOSTOLICO IN AUSTRALIA DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II AL «WILLSON TRAINING CENTRE» Hobart (Australia), 27 novembre 1986

La Santa Sede PELLEGRINAGGIO APOSTOLICO IN AUSTRALIA DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II AL «WILLSON TRAINING CENTRE» Hobart (Australia), 27 novembre 1986 La Santa Sede PELLEGRINAGGIO APOSTOLICO IN AUSTRALIA DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II AL «WILLSON TRAINING CENTRE» Hobart (Australia), 27 novembre 1986 Cari, amici, cari abitanti della Tasmania. 1. La mia

Dettagli

2. Il Denaro è la radice di ogni sorta di cose dannose. Per questo i capi religiosi e le organizzazioni religiose lo tengono stretto.

2. Il Denaro è la radice di ogni sorta di cose dannose. Per questo i capi religiosi e le organizzazioni religiose lo tengono stretto. 1. La Mafia ormai sta nelle maggiori città italiane dove ha fatto grossi investimenti edilizi, o commerciali e magari industriali. A me interessa conoscere questa accumulazione primitiva del capitale mafioso,

Dettagli

staminali Ricercatore su cellule

staminali Ricercatore su cellule Ricercatore su cellule staminali Ci sono molte buone ragioni per accettare questo progetto: La ricerca sulle cellule staminali embrionali offre la possibilità di accrescere le nostre conoscenze sulle cellule

Dettagli

CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011

CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011 CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011 Nicolas Poussin L istituzione dell Eucaristia, 1640, Musée du Louvre, Paris Nella Sinagoga di Cafarnao, Gesù parlò dell Eucarestia LECTIO SUL VANGELO DELLA SOLENNITÀ DEL

Dettagli

I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA.

I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA. I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA. (Cfr. Indicazioni nazionali per il curricolo Sc. Infanzia D.P.R. dell 11-02-2010) Il sé e l altro Le grandi domande,

Dettagli

Tossicodipendenze e terapie: la prospettiva vipassana

Tossicodipendenze e terapie: la prospettiva vipassana Tossicodipendenze e terapie: la prospettiva vipassana Dr. R.M. Chokani * Introduzione - la via della dipendenza - Il sorgere della saggezza - Applicazione pratiche Introduzione La dipendenza a droghe o

Dettagli

EUCARESTIA E SANTA MESSA

EUCARESTIA E SANTA MESSA EUCARESTIA E SANTA MESSA Cari figli, Gesù, così come è nei Cieli, è anche qui sulla Terra, presente nell Eucarestia. Gesù è presente nell Eucarestia per fortificare lo spirito di ognuno di voi. Rendete

Dettagli

IL LINGUAGGIO NELLE RELAZIONI GENITORI FIGLI

IL LINGUAGGIO NELLE RELAZIONI GENITORI FIGLI Titolo documento: IL LINGUAGGIO NELLE RELAZIONI GENITORI FIGLI Relatore/Autore: DON. DIEGO SEMENZIN Luogo e data: S. FLORIANO, 22 APR. 2001 Categoria Documento: Classificazione: Sintesi/Trasposizione di

Dettagli

TEMA 9: L'IMMORTALITÀ. Tema 9/2: Immortalità, reincarnazione, perpetuità. Platone, Fedone 66b 1-68b 8. Rusconi, Milano 1997, pp. 113-119.

TEMA 9: L'IMMORTALITÀ. Tema 9/2: Immortalità, reincarnazione, perpetuità. Platone, Fedone 66b 1-68b 8. Rusconi, Milano 1997, pp. 113-119. TEMA 9: L'IMMORTALITÀ Tema 9/2: Immortalità, reincarnazione, perpetuità Platone, Fedone 66b 1-68b 8. Rusconi, Milano 1997, pp. 113-119. , PLATONE FEDONE Prefazione, saggio introduttivo, traduzione, note,

Dettagli

3. Prendimi nella tua scuola, mio amatissimo maestro, perché voglio imparare tutto da te: dona grazia e forza a tal fine.

3. Prendimi nella tua scuola, mio amatissimo maestro, perché voglio imparare tutto da te: dona grazia e forza a tal fine. 1. Mio Dio, imprimi in me la tua immagine, formala in me! Se è valsa la pena per te scendere dal cielo e vivere per 33 anni tra noi per darmi un esempio di un amore così pazzo e di tanta fatica, dovrebbe

Dettagli

Meditazione Vipassana

Meditazione Vipassana Meditazione Vipassana come insegnata da S. N. Goenka nella tradizione di Sayagyi U Ba Khin Introduzione alla tecnica e codice di disciplina per i corsi di dieci giorni Possa la vostra meditazione portarvi

Dettagli

ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE

ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE - di Deepak Chopra Sette esercizi spirituali per portare la pace all interno delle tua vita e nel mondo che ti circonda. L approccio alla trasformazione personale

Dettagli

Vipassana dipendenze e salute

Vipassana dipendenze e salute Vipassana dipendenze e salute Seminario promosso dal Vipassana Research Institute Dhamma Giri, Igatpuri, India, dicembre 1989 Conclusioni * di S.N. Goenka Il circolo vizioso - Tra schiavitù e autonomia

Dettagli

La fiducia. alle scelte di risparmio. Educare i giovani alla finanza e. consapevoli

La fiducia. alle scelte di risparmio. Educare i giovani alla finanza e. consapevoli dicembre 2010 Percorso formativo sperimentale di educazione economico-finanziaria Educare i giovani alla finanza e alle scelte di risparmio consapevoli La fiducia 2 La fiducia Durata: 1 ora. Obiettivo

Dettagli

Lezione 1: L attività economica e i suoi contesti

Lezione 1: L attività economica e i suoi contesti Universita di Torino - Sede di Biella Corso di Economia Politica Lezione 1: L attività economica e i suoi contesti Prof.ssa Maria Laura Di Tommaso Dipartimento di Economia Cognetti de Martiis e-mail marialaura.ditommaso@unito.it

Dettagli

AUTORI: ALUNNI DELLE CLASSI QUINTE

AUTORI: ALUNNI DELLE CLASSI QUINTE FEBBRAIO 2014 ANNO III N. 7 SCUOLA PRIMARIA STATALE DI GRANTORTO AUTORI: ALUNNI DELLE CLASSI QUINTE Questo numero parla di un argomento un po scottante : IL BULLISMO! I PROTAGONISTI LA VITTIMA Nel mese

Dettagli

Anno Internazionale del Fanciullo

Anno Internazionale del Fanciullo Anno Internazionale del Fanciullo COMUNICATO DEL CONSIGLIO PERMANENTE In occasione dell'anno internazionale del fanciullo, sono molte le iniziative che si prendono da ogni parte anche nel nostro paese.

Dettagli

La Santa Sede FESTA DELLE FAMIGLIE E VEGLIA DI PREGHIERA DISCORSO DEL SANTO PADRE. B. Franklin Parkway, Philadelphia Sabato, 26 settembre 2015

La Santa Sede FESTA DELLE FAMIGLIE E VEGLIA DI PREGHIERA DISCORSO DEL SANTO PADRE. B. Franklin Parkway, Philadelphia Sabato, 26 settembre 2015 La Santa Sede VIAGGIO APOSTOLICO DEL SANTO PADRE FRANCESCO A CUBA, NEGLI STATI UNITI D'AMERICA E VISITA ALLA SEDE DELL'ORGANIZZAZIONE DELLE NAZIONI UNITE (19-28 SETTEMBRE 2015) FESTA DELLE FAMIGLIE E VEGLIA

Dettagli

COMUNITA MISSIONARIE LAICHE Diocesi di Milano. Contributo al Convegno Missionario di Sacrofano

COMUNITA MISSIONARIE LAICHE Diocesi di Milano. Contributo al Convegno Missionario di Sacrofano COMUNITA MISSIONARIE LAICHE Diocesi di Milano Contributo al Convegno Missionario di Sacrofano La Comunità Missionarie Laiche ( CML), risiede attualmente a Legnano, nella Diocesi di Milano, ed è presente

Dettagli

22 febbraio 2013. Nel periodo della purificazione si assume un maggiordomo, che ha il compito di sorvegliare la casa.

22 febbraio 2013. Nel periodo della purificazione si assume un maggiordomo, che ha il compito di sorvegliare la casa. 1 22 febbraio 2013 Sesto incontro Introduzione Nella Teologia Spirituale troviamo tre tappe per la crescita dello spirito. Nella Religione Cattolica le tre dimensioni sono: la purificazione, l illuminazione,

Dettagli

Mons. Claudio Maria CELLI

Mons. Claudio Maria CELLI Mons. Claudio Maria CELLI Nella nostra storia c è quel detto famoso: tu uccidi un uomo morto, credo che dopo queste mattinate e pomeriggi così intensi è mio dovere essere il più breve possibile. Per me

Dettagli

i diritti dei bambini in parole semplici

i diritti dei bambini in parole semplici i diritti dei bambini in parole semplici Questa è la traduzione di un opuscolo pubblicato in Inghilterra dall'unicef. È il frutto del lavoro di un gruppo di bambini che hanno riscritto alcuni articoli

Dettagli

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini?

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Lettera alle Mamme_Layout 1 11/09/2015 17:10 Pagina 1 Tribunale per i Minorenni dell Emilia Romagna Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Dialogo con le mamme che subiscono violenza in famiglia

Dettagli

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini?

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Priority mom Tribunale per i Minorenni dell Emilia Romagna Cosa posso fare per interrompere subito la violenza? rivolgiti alle Forze dell Ordine o al Servizio Sociale più vicino chiedi aiuto al Centro

Dettagli

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini?

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Tribunale per i Minorenni dell Emilia Romagna Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Dialogo con le mamme che subiscono violenza in famiglia per conoscere l intervento della giustizia minorile Indice:

Dettagli

XXII Domenica del Tempo Ordinario 31 agosto 2014

XXII Domenica del Tempo Ordinario 31 agosto 2014 per l Omelia domenicale a cura dell Arcivescovo Mons. Vincenzo Bertolone XXII Domenica del Tempo Ordinario 31 agosto 2014 Non più sofferenza ma amore Introduzione La parabola discendente di queste due

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

La Santa Sede VIAGGIO APOSTOLICO DEL SANTO PADRE FRANCESCO IN KENYA, UGANDA E NELLA REPUBBLICA CENTRAFRICANA (25-30 NOVEMBRE 2015)

La Santa Sede VIAGGIO APOSTOLICO DEL SANTO PADRE FRANCESCO IN KENYA, UGANDA E NELLA REPUBBLICA CENTRAFRICANA (25-30 NOVEMBRE 2015) La Santa Sede VIAGGIO APOSTOLICO DEL SANTO PADRE FRANCESCO IN KENYA, UGANDA E NELLA REPUBBLICA CENTRAFRICANA (25-30 NOVEMBRE 2015) INCONTRO CON I GIOVANI DISCORSO DEL SANTO PADRE Stadio Kasarani, Nairobi

Dettagli

La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi

La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi Vi avevo anticipato l anno scorso che il Difensore Civico s interessa dei

Dettagli

Agli operatori socio-sanitari

Agli operatori socio-sanitari Agli operatori socio-sanitari Discorso allo Smith College School of Social Work, Northhampton, Mass, Usa,1991. Estratto Amici, colleghi operatori sociali, questo seminario, ha come temi i problemi con

Dettagli

2 lectio di quaresima

2 lectio di quaresima 2 lectio di quaresima 2014 GESU E LA SAMARITANA Sono qui, conosco il tuo cuore, con acqua viva ti disseterò. sono io, oggi cerco te, cuore a cuore ti parlerò. Nessun male più ti colpirà il tuo Dio non

Dettagli

Intenzioni per l Apostolato della Preghiera 2014

Intenzioni per l Apostolato della Preghiera 2014 Intenzioni per l Apostolato della Preghiera 2014 GENNAIO 2014 Perché venga promosso un autentico sviluppo economico, rispettoso della dignità di tutti gli uomini e di tutti i popoli. Perché i cristiani

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

I nostri valori & i nostri principi

I nostri valori & i nostri principi 1 I nostri valori & i nostri principi CODICE ETICO E DI CONDOTTA Per aiutarti ad aderire ai Valori Essenziali di Costa Paradiso. Testo deliberato dal Consiglio di Amministrazione 2 Ognuno deve render conto

Dettagli

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri IL CREATO DONO DI DIO I bambini sono abituati a vedere gli elementi del creato come oggetti usuali in quanto facenti parte del loro universo percettivo, per questo è importante che possano scoprire il

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA Stiamo conducendo una ricerca sul modo in cui viene vissuta in Italia la presenza di gruppi nazionali, etnici e culturali diversi dal nostro.

Dettagli

(Memoria dei santi e dei martiri della vita consacrata) (Fori Imperiali, Roma 19/09/15)

(Memoria dei santi e dei martiri della vita consacrata) (Fori Imperiali, Roma 19/09/15) SIATE SANTI COME IL PADRE VOSTRO è SANTO (Mt 5, 48) (Memoria dei santi e dei martiri della vita consacrata) (Fori Imperiali, Roma 19/09/15) Ci siamo riuniti nel cuore della città di Roma per fare un pellegrinaggio,

Dettagli

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile Novembre 2011 Nel primo incontro di questo giornalino ognuno di noi ha proposto la sua definizione di lavoro minorile e ha raccontato la sua esperienza. personale.

Dettagli

Domenica, 19 aprile 2009. Il Signore è con te

Domenica, 19 aprile 2009. Il Signore è con te Domenica, 19 aprile 2009 Il Signore è con te Marco 16:15-20- E disse loro: Andate per tutto il mondo, predicate il vangelo a ogni creatura. Chi avrà creduto e sarà stato battezzato sarà salvato; ma chi

Dettagli

NON TEMERE, SOLO ABBI FEDE FEDE È CERTEZZA DI COSE CHE SI SPERANO E DIMOSTRAZIONE DI COSE CHE NON SI VEDONO

NON TEMERE, SOLO ABBI FEDE FEDE È CERTEZZA DI COSE CHE SI SPERANO E DIMOSTRAZIONE DI COSE CHE NON SI VEDONO NON TEMERE, SOLO ABBI FEDE Cos è la fede? FEDE È CERTEZZA DI COSE CHE SI SPERANO E DIMOSTRAZIONE DI COSE CHE NON SI VEDONO EBREI 11:1 che si sperano SPERANZA: Aspettazione fiduciosa di qualcosa in cui

Dettagli

Lo studio della Bibbia è benefico

Lo studio della Bibbia è benefico Lo studio della Bibbia è benefico Tanti anni fa, un capitano ancorò la sua nave nel porto di un'esotica isola del Pacifico Meridionale. A veva sentito dire che gli indigeni, un tempo cannibali, ora accoglievano

Dettagli

Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corìnzi Fratelli, il calice della benedizione che noi benediciamo, non è forse

Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corìnzi Fratelli, il calice della benedizione che noi benediciamo, non è forse Dt 8, 2-3. 14-16 Dal libro del Deuteronòmio Mosè parlò al popolo dicendo: «Ricòrdati di tutto il cammino che il Signore, tuo Dio, ti ha fatto percorrere in questi quarant'anni nel deserto, per umiliarti

Dettagli

Perché è importante, parlando di adolescenza, introdurre il tema del rapporto tra adolescenza e reato?

Perché è importante, parlando di adolescenza, introdurre il tema del rapporto tra adolescenza e reato? Perché è importante, parlando di adolescenza, introdurre il tema del rapporto tra adolescenza e reato? Innanzitutto perché l adolescenza è un periodo della vita in cui, rispetto a quello precedente dell

Dettagli

٠ Accoglienza ٠ Missione ٠ Internazionalità

٠ Accoglienza ٠ Missione ٠ Internazionalità ٠ Accoglienza ٠ Missione ٠ Internazionalità Dallo statuto leggiamo: Art. 1 L AMI è composta da laici, diaconi, presbiteri che docili all azione dello Spirito Santo intendono vivere una medesima vocazione

Dettagli

PER LA PREGHIERA (M. QUOIST PARLAMI D AMORE )

PER LA PREGHIERA (M. QUOIST PARLAMI D AMORE ) PER LA PREGHIERA Ho bisogno, ragazzi, della vostra amicizia, come voi avete bisogno della nostra. Ma non ho bisogno che uno dopo l altro mi diciate: ti amo, perché quando verrà il mio Amore, che aspetto,

Dettagli

San Giovanni Battista Cesano Boscone Sacra Famiglia C 2007-01-27

San Giovanni Battista Cesano Boscone Sacra Famiglia C 2007-01-27 MESSA VIGILIARE 18.00 In questa festa della Sacra Famiglia vorrei soffermarmi su un aspetto del brano di vangelo che abbiamo appena ascoltato. Maria e Giuseppe, insieme, cercano angosciati Gesù. Cosa può

Dettagli

Comune di Assago Area Istruzione e Cultura

Comune di Assago Area Istruzione e Cultura Comune di Assago Area Istruzione e Cultura I diritti dei bambini in parole semplici Il Consigliere delegato alla cultura Emilio Benzoni Il Sindaco Graziano Musella L Assessore alla Pubblica Istruzione

Dettagli

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------------------------------------- pelle su pelle Testo tratto dalle interviste realizzate in occasione della festa del volontariato - Casalecchio di Reno 22 aprile 2013 a cura dell associazione di promozione sociale Gruppo Elettrogeno

Dettagli

Pienezza della solidarietà in un certo tipo di adozione a distanza

Pienezza della solidarietà in un certo tipo di adozione a distanza Pienezza della solidarietà in un certo tipo di adozione a distanza 1) Innanzi all immane tragedia dei 30.000 bambini che ogni giorno nel sud del mondo muoiono di fame 9, dei milioni di persone che vivono

Dettagli

CONVEGNO CATECHISTI INTRODUZIONE

CONVEGNO CATECHISTI INTRODUZIONE CONVEGNO CATECHISTI INTRODUZIONE Il vangelo secondo Marco da cui proviene la pericope che ci interessa, è forse il più antico dei quattro vangeli. Attribuito a Marco discepolo e compagno di Paolo e Pietro,

Dettagli

MICHAIL KALECKI ASPETTI POLITICI DEL PIENO IMPIEGO

MICHAIL KALECKI ASPETTI POLITICI DEL PIENO IMPIEGO MICHAIL KALECKI ASPETTI POLITICI DEL PIENO IMPIEGO 1943, versione riveduta nel 1970 Il problema di garantire il pieno impiego tramite l espansione della spesa pubblica, finanziata col debito pubblico,

Dettagli

Pretendi il tuo raccolto

Pretendi il tuo raccolto Domenica, 11 marzo 2012 Pretendi il tuo raccolto Galati 6:7-10- Non vi ingannate, non ci si può beffare di Dio; perchè quello che l'uomo avrà seminato, quello pure mieterà. Perchè chi semina per la sua

Dettagli

Li inviò a due a due

Li inviò a due a due FEBBRAIO 2015 Adorazione eucaristica dell Istituto Santa Famiglia Li inviò a due a due Proseguiamo la riflessione e preghiera sulla Chiesa in uscita missionaria a partire questa volta dalle indicazioni

Dettagli

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013]

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] 1. La risposta a Dio che ci parla; a Dio che intende vivere con noi; a Dio che ci fa una proposta di vita, è la fede. Questa sera cercheremo

Dettagli

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO Credo che nella vita sia capitato a tutti di pensare a come gestire al meglio i propri guadagni cercando di pianificare entrate ed uscite per capire se, tolti i soldi per vivere, ne rimanessero abbastanza

Dettagli

Associazione Consulenti Cristiani. Codice Deontologico per i Counselor

Associazione Consulenti Cristiani. Codice Deontologico per i Counselor Associazione Consulenti Cristiani Codice Deontologico per i Counselor INDICE PAG 1. Premessa 3 2. Struttura del counseling cristiano 4 2.1 terminologia di base 4 2.2 base del counseling cristiano 4 2.3

Dettagli

La Santa Sede VISITA PASTORALE A MALTA INCONTRO DI GIOVANNI PAOLO II CON I GIOVANI ALLO STADIO NAZIONALE DI TA QALI

La Santa Sede VISITA PASTORALE A MALTA INCONTRO DI GIOVANNI PAOLO II CON I GIOVANI ALLO STADIO NAZIONALE DI TA QALI La Santa Sede VISITA PASTORALE A MALTA INCONTRO DI GIOVANNI PAOLO II CON I GIOVANI ALLO STADIO NAZIONALE DI TA QALI Rabat (Malta) - Domenica, 27 maggio 1990 Cari giovani di Malta, Sono felice di essere

Dettagli

2 Conferenza Internazionale sulla promozione della salute

2 Conferenza Internazionale sulla promozione della salute Adelaide (Australia), 5-9 aprile 1988 Conferenza Internazionale Le Raccomandazioni di Adelaide The Adelaide Recommendations 2 Conferenza Internazionale sulla promozione della salute L adozione della Dichiarazione

Dettagli

Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Comunicazione. pubblicazioni@unicef.it www.unicef.it

Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Comunicazione. pubblicazioni@unicef.it www.unicef.it ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 pubblicazioni@unicef.it www.unicef.it Codice

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

L OSTE SI ACCOSTÒ A RENZO PER CONVINCERLO AD ANDARE A DORMIRE. IL GIOVANE PROVÒ AD ALZARSI E DOPO SORRETTO DALL UOMO CHE LO PORTÒ

L OSTE SI ACCOSTÒ A RENZO PER CONVINCERLO AD ANDARE A DORMIRE. IL GIOVANE PROVÒ AD ALZARSI E DOPO SORRETTO DALL UOMO CHE LO PORTÒ CAPITOLO XV L OSTE SI ACCOSTÒ A RENZO PER CONVINCERLO AD ANDARE A DORMIRE. IL GIOVANE PROVÒ AD ALZARSI E DOPO IL TERZO TENTATIVO SI SOLLEVÒ, SORRETTO DALL UOMO CHE LO PORTÒ NELLA CAMERA. VEDENDO IL LETTO,

Dettagli

Celesio - Codice di Condotta

Celesio - Codice di Condotta Gruppo Celesio Celesio - Codice di Condotta Guida ai principi legali e standard etici per il Gruppo Celesio Ci prendiamo cura! Ultima data di aggiornamento: Marzo 2014 1 Il messaggio dal Management Board

Dettagli

LA COMUNITÀ DELLE ORIGINI

LA COMUNITÀ DELLE ORIGINI UNITA PASTORALE BEATA TERESA di CALCUTTA Parrocchie di: PIEVE MODOLENA-RONCOCESI-S. PIO X-CAVAZZOLI Anno Pastorale 2013-14 Progetto Pastorale per Educarci alla vita Fraterna e di Comunione. L Unità Pastorale:

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE DI ISTITUTO SCUOLA DELL INFANZIA - PRIMARIA - SECONDARIA RELIGIONE CATTOLICA

CURRICOLO VERTICALE DI ISTITUTO SCUOLA DELL INFANZIA - PRIMARIA - SECONDARIA RELIGIONE CATTOLICA CURRICOLO VERTICALE DI ISTITUTO SCUOLA DELL INFANZIA - PRIMARIA - SECONDARIA RELIGIONE CATTOLICA L I.R.C., come ogni altra materia curricolare, contribuisce allo sviluppo delle competenze per l apprendimento

Dettagli

Papà Missione Possibile

Papà Missione Possibile Papà Missione Possibile Emiliano De Santis PAPÀ MISSIONE POSSIBILE www.booksprintedizioni.it Copyright 2015 Emiliano De Santis Tutti i diritti riservati Non insegnate ai bambini la vostra morale è così

Dettagli

«Il Padre vi darà un altro Paraclito»

«Il Padre vi darà un altro Paraclito» LECTIO DIVINA PER LA VI DOMENICA DI PASQUA (ANNO A) Di Emio Cinardo «Il Padre vi darà un altro Paraclito» Gv 14,15-21 Lettura del testo Dal Vangelo secondo Giovanni (14,15-21) In quel tempo, Gesù disse

Dettagli

SOMMARIO. I vari tipi di bugie e i motivi per cui si mente 7. I gesti spontanei che tradiscono chi sta mentendo 49

SOMMARIO. I vari tipi di bugie e i motivi per cui si mente 7. I gesti spontanei che tradiscono chi sta mentendo 49 SOMMARIO CAPITOLO 1 I vari tipi di bugie e i motivi per cui si mente 7 CAPITOLO 2 Il volto è la maschera rivelatrice 21 CAPITOLO 3 I gesti spontanei che tradiscono chi sta mentendo 49 CAPITOLO 4 Le parole

Dettagli

Dopo-Cresima Semplicemente... una proposta

Dopo-Cresima Semplicemente... una proposta ... e t Dopo-Cresima n e em c i l p m e S una prop osta A questa semplice parola possono essere attribuiti svariati significati: ciascuno la riempie a modo suo.... naturalmente il catechismo. Ci si libera

Dettagli

DIOCESI DI RIETI Ufficio per la Pastorale della Salute IL DIRETTORE

DIOCESI DI RIETI Ufficio per la Pastorale della Salute IL DIRETTORE Grazie a voi ragazzi, ai vostri Professori, ai vostri Presidi che vi hanno dato il permesso di partecipare al nostro incontro. Il nostro incontro formativo di oggi ha un titolo particolare: Facebook: Dalla

Dettagli

IL LIBRO PER L UOMO D OGGI

IL LIBRO PER L UOMO D OGGI Corso Scegli Gesù SG01 Lezione 1 IL LIBRO PER L UOMO D OGGI Troppo difficile? Antiquato? Solo per persone molto religiose? No! Ti dimostreremo che sono solo pregiudizi. LA NOSTRA GENERAZIONE È INSICURA

Dettagli

Dilecti amici Carissimi giovani

Dilecti amici Carissimi giovani 5 INDICE Dilecti amici 1. Auguri per l anno della gioventù 9 2. Cristo parla con i giovani 12 3. La giovinezza è una ricchezza singolare 15 4. Dio è amore 19 5. La domanda sulla vita eterna... 22 6....

Dettagli

V INCONTRO. L atto di FEDE

V INCONTRO. L atto di FEDE V INCONTRO L atto di FEDE Siamo al quinto incontro. Come per tutte le altre volte vogliamo fare un riassunto delle puntate precedenti. Per questo lavoro chiediamo l aiuto di un personaggio conosciuto a

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Ambito Distrettuale di Latisana Equipe Integrata per la Tutela dei Minori e delle Famiglie Assessorato alle Politiche Sociali della Città di Latisana

Ambito Distrettuale di Latisana Equipe Integrata per la Tutela dei Minori e delle Famiglie Assessorato alle Politiche Sociali della Città di Latisana in collaborazione con Assessorato alla Cultura e P.I. della Città di Latisana Biblioteca Civica di Latisana Istituto Comprensivo di Latisana Informagiovani di Latisana Ambito Distrettuale di Latisana Equipe

Dettagli

Il grande potenziale della vita

Il grande potenziale della vita Il grande potenziale della vita di Tulku Thondup Estratto da Peaceful Death, Joyful Rebirth Ed. Shambhala Scelto, adattato e tradotto da Raffaele Phuntsog Wangdu e Salvatore Tondrup Wangchuk ::. 2010 Vajrayana.it.::

Dettagli

IL SEGRETO PER FARE I SOLDI Scritto da Sharon di Giovanbattista

IL SEGRETO PER FARE I SOLDI Scritto da Sharon di Giovanbattista IL SEGRETO PER FARE I SOLDI Scritto da Sharon di Giovanbattista Premessa Per lungo tempo ho cercato delle risposte, le ho cercate in tutte le persone che mi erano e mi sono vicine, ho guardato fissa nei

Dettagli

Promettere (da pro + mitto, mando, pongo avanti) significa impegnarsi a fare o a dare qualcosa.

Promettere (da pro + mitto, mando, pongo avanti) significa impegnarsi a fare o a dare qualcosa. PROMESSA SCOUT Nella nostra vita quante volte abbiamo fatto delle promesse e quante volte non l abbiamo mantenute; quante volte abbiamo ricevuto delle promesse e quante volte non sono state mantenute.

Dettagli

Pio Lando Di Stefano, un arzillo nonnino di novanta anni, ha vissuto gli orrori della seconda guerra Mondiale ed ha

Pio Lando Di Stefano, un arzillo nonnino di novanta anni, ha vissuto gli orrori della seconda guerra Mondiale ed ha Libertà. Per capire il significato di questa parola, bisogna conoscere il significato della parola opposta: prigionia. Questo termine significa essere prigionieri, schiavi, servitori di un padrone. Non

Dettagli

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA MODULO I La norma giuridica Materiali prodotti nell ambito del progetto I care dalla prof.ssa Giuseppa Vizzini con la collaborazione della

Dettagli

I criteri della scelta e della riforma

I criteri della scelta e della riforma I criteri della scelta e della riforma La preghiera ha il fine di vincere se stessi, vincere la propria ignoranza, la propria pigrizia mentale per conoscere il Signore. Ogni preghiera deve essere mirata

Dettagli

FRANCESCO GIAVAZZI ECONOMISTA

FRANCESCO GIAVAZZI ECONOMISTA FRANCESCO GIAVAZZI ECONOMISTA Grazie. Dirò anche due cose su Venezia, impiegherò dieci minuti. Fatemi ricominciare riprendendo da dove ci siamo fermati questa mattina. E difficile per una persona che per

Dettagli

Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016

Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016 Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016 I. RADUNO Inno processionale Coloro che guidano la celebrazione entrano e possono portare una Bibbia, una candela e del sale Indirizzo

Dettagli

Cognizione, linguaggio e diritti degli animali Introduzione

Cognizione, linguaggio e diritti degli animali Introduzione Guardate queste immagini Università degli Studi di Milano Cognizione, linguaggio e diritti degli animali Introduzione Sandro Zucchi 2012-13 S. Zucchi: Cognizione, linguaggio e diritti degli animali 12-13

Dettagli