Bellinzona, che favola!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bellinzona, che favola!"

Transcript

1 Bellinzona, che favola! Bellinzona, che favola! è un doppio percorso interattivo per far conoscere e riconoscere Bellinzona e incuriosire i bambini in vista di una visita alla città. La mostra ideata dal Museo in erba e desidera essere uno strumento didattico per invitare i bambini a scoprire la capitale e soprattutto i suoi castelli, patrimonio mondiale Unesco e familiarizzare con la loro storia. UNESCO E PATRIMONIO MONDIALE. L'insieme fortificato di Bellinzona è un esempio straordinario di una struttura difensiva tardo-medievale posta in un punto strategico chiave del passaggio alpino. I castelli di Bellinzona si annoverano fra le più mirabili testimonianze dell'architettura fortificata medievale dell'arco alpino.. Con questa menzione il 30 novembre 2000 a Cairns (Australia), i tre Castelli, la cinta muraria e la Murata di Bellinzona sono entrati a far parte della lista dei monumenti che costituiscono il Patrimonio mondiale dell UNESCO. PRINCIPI DELL ESPOSIZIONE Doppio percorso interattivo (4-7 / 8 12 anni) che i bambini percorrono autonomamente vestiti da cavalieri. I moduli sono a forma di torri collegate fra loro da tavoli che rappresentano le mura. Lo scopo didattico della mostra è di far conoscere meglio la Bellinzona medievale dei duchi di Milano e i suoi castelli: testimoni del nostro passato lontano, difficilmente immaginabile senza la loro presenza. Realizzazione: Museo in erba, Bellinzona Ideazione e testi: Agata Rotta in collaborazione con Loredana Bianchi Scenografia: Bruna Ferrazzini, Grafica moduli: Massimo Prandi Decorazione moduli: Gisella Burà Moduli e testi: Museo in erba - Mimì, Bruna Ferrazzini

2 IL PERCORSO Moduli raffiguranti delle torri legate da mura e pannelli A) percorso 4-7 B) percorso 8-12 Pannello introduttivo: Piccola storia di Bellinzona. Alcuni momenti della storia della città: una favola che ha inizio alla fine dell era glaciale e termina ai nostri giorni. 1. Tante strade portano a Bellinzona La posizione geografica di crocevia delle strade di transito tra il Nord e Sud delle Alpi, ha conferito a Bellinzona un ruolo di grande importanza nelle vicende storiche. I bambini sono invitati a raggiungere Bellinzona attraverso le strade riprodotte su un tappeto. Una carta geografica dell Europa alla parete permette di ubicare la posizione della Svizzera, del Ticino e di Bellinzona. Gioco: Tappeto con raffigurato il Canton Ticino. I bambini scelgono un contrassegno (cavallo, re, regina...), una strada e tirando il dado si spostano fino ad arrivare a Bellinzona. 2. Una città con 3 castelli Ognuno dei 3 castelli di Bellinzona ha una forma diversa, dovuta alle asperità dell altura dove è stato costruito. I bambini osservano la forma dei tre castelli e la abbinano a un oggetto. Gioco A: Riconoscere le forme dei 3 castelli e trasformarle in oggetti. Gioco B: Memory con dettagli dei castelli. 3. Le mura Per proteggere e difendere il piccolo borgo situato fra Castelgrande e Montebello i Duchi di Milano hanno costruito delle mura. Per entrare a Bellinzona c erano 3 porte: la Porta Tedesca, la Porta Locarno e la Porta Lugano. Gioco A: Con le marionette interpretare la scena del graffito di Baldo Carugo con un Cavaliere in Piazza Nosetto che deve partire per un viaggio. Gioco B: Raccontare la scena del graffito riflettendo in particolare sul contenuto dei sacchi dei mercanti. Riconoscere al tatto il contenuto di due sacchi. 4. Costruisco il mio castello Dei 3 castelli, Sasso Corbaro è quello realizzato nel minor tempo, dopo la sconfitta dei milanesi nella Battaglia dei Sassi Grossi (28 dicembre 1478) a Giornico. L architetto Benedetto Ferrini nel 1479 è stato velocissimo: circa 6 mesi! I bambini osservano una foto del castello di Sasso Corbaro e sono invitati a descriverlo. Gioco A e B: Costruzione in tempi brevissimi della torre di un castello con il materiale a disposizione. 5. Alt, da qui non si passa! Da Castelgrande partiva una Murata che nel 1500 finiva con un ponte, distrutto dalla Buzza di Biasca del fiume Ticino nel 1515, per sbarrare la valle ai nemici e garantire una via di fuga al Duca in caso di pericolo. I bambini sono invitati a scoprire il passaggio segreto della Muraglia. Gioco A: Riconoscere l entrata del passaggio segreto. Passare attraverso un tubo per sfuggire ai nemici, come avrebbe fatto il Duca. Gioco B: Ricostruire il puzzle dell intera impresa difensiva. 6. Bellinzona ieri Bellinzona oggi Bellinzona è cresciuta intorno ai suoi 3 castelli, conservando molto del suo passato medievale. Per questo l UNESCO ha scelto di proteggere i suoi castelli e la Murata e di

3 farli conoscere fra i 1000 luoghi più belli del mondo! I bambini sono invitati a osservare le immagini della città com era ieri e com è oggi. Gioco A: Ricostruire il puzzle di Bellinzona con i suoi castelli Gioco B: Osservare la mappa del 1500 e sovrapporre quella del 1982 per notare cosa resta, cosa è scomparso, come si è evoluta la città 7. Alla corte del Duca Nel Medioevo si organizzavano spesso delle feste. I bambini sono invitati a preparare la tavola per la cena. (approccio multi sensoriale, musica medievale e spezie) Gioco A e B: Usando gli oggetti messi a disposizione, preparare la tavola per il Duca e immaginare chi arriverà, di cosa si parlerà e come sarà la festa. 8. Bellinzona col pennello Bellinzona ha incantato anche artisti famosi come William Turner, che l hanno dipinta nelle loro tele. I bambini sono invitati a osservare con attenzione alcune riproduzioni degli acquarelli di Turner. Gioco A e B: Riconoscere dai dettagli Bellinzona e i suoi 3 castelli. DESCRIZIONE TECNICA - 1 modulo composto da 3 torrette e 2 tavoli di collegamento: dimensioni lunghezza 400 x larghezza 80 x altezza 170 cm - 1 modulo composto da 2 torrette e 1 tavolo di collegamento: dimensioni lunghezza 240 x larghezza 80 x altezza 170 cm - 1 tappeto (120 x 90) - 5 pannelli (da appendere alla parete) - Spazio necessario: 90 m2 - Montaggio: 2 persone CONDIZIONI DI AFFITTO TRASPORTO E MONTAGGIO COMPRESI 2 settimane (minimo): fr mese: fr mesi o più: DA CONCORDARE L'Ente Turistico di Bellinzona offrirà inoltre 1 visita guidata per una classe ai Castelli (trasporto escluso). Formazione animatori o docenti: fr Atelier in classe: fr. 90 per ½ giornata a cura del Museo in erba ( ) MANUTENZIONE DELL ESPOSIZIONE Vi ricordiamo che chi affitta la mostra è responsabile della pulizia dell esposizione nel corso del periodo di affitto; all arrivo e alla partenza della mostra dovrà essere compilato un formulario sullo stato di ogni modulo e verificato l inventario.

4 Con l esposizione sono forniti: dossier per gli insegnanti catalogo gioco DOCUMENTI PEDAGOGICI Il catalogo gioco guida i bambini durante la visita dell esposizione. Il dossier pedagogico è un supporto e una base di lavoro per l insegnante che vuole preparare la visita dell esposizione, si consiglia di metterlo a disposizione di tutti i docenti iscritti alla visita. Per ulteriori informazioni: Ente turistico di Bellinzona Responsabile: Direttore Gian Luca Cantarelli Telefono: Allegato: inventario

5 * Tuniche da cavalieri: - 24 grandi - 24 piccoli Inventario mostra Bellinzona, che favola! * 5 torrette numerate consistenti in: - 5 x 4 elementi merlati (170 cm x 80 cm) * 3 tavole di collegamento con le torrette: - 3 ripiani (80 cm x 80 cm) - 6 elementi laterali (80 cm x 70 cm) Per il percorso piccoli (di 5 postazioni) sono compresi: - 5 forme calamitate per il punto Una città con 3 castelli - 5 marionette) per il punto Le mura e un cestino - 20 scatole di cartone, un cronometro e un cesto blu per il punto Costruisco il mio castello - 4 forme calamitate (porte) e un tubo di nylon per il punto Alt da qui non si passa! - 4 forme calamitate (puzzle) per il punto Bellinzona ieri, Bellinzona oggi Per il percorso grandi (di 5 postazioni) sono compresi: - 12 pezzi (12 cm x 12 cm) del gioco di associazione per il punto Una città con 3 castelli - 3 sacchi di juta con legna, pelli e sale per il punto Le mura - 20 scatole di cartone un cronometro e un cesto blu per il punto Costruisco il mio castello - 20 pezzi (10 cm x 12 cm) del puzzle per il punto Alt, da qui non si passa! - 8 calamite ( 5 rosse, 2 verdi e una blu) per il punto Bellinzona ieri, Bellinzona oggi * Pannelli esterni: - Bellinzona, che favola! (60 cm x 50 cm) di presentazione della mostra in forex - Alla corte del Duca (60 cm x 50 cm) in forex, con: una tovaglia (3.50 m x 1.60 m) di cotone in tinta naturale con decorazioni laterali 6 taglieri di legno rotondi 6 palette di legno 6 sacchetti arancio in organza per le spezie 4 sacchetti piccoli in organza per le spezie 1 CD con musiche medievali 2 sagome di dame in forex a grandezza naturale - Tutte le strade portano a Bellinzona! (60 cm x 50 cm) tappeto (120 cm x 90 cm) in materiale plastificato 2 dadi in gommapiuma 5 pedine - Bellinzona col pennello (127 cm x 92 cm) con: 6 pezzi puzzle (20 cm x 10 cm) 6 pezzi puzzle (22 cm x 10 cm) + un tavolino grigio e 2 sgabelli verdi in plastica - Linea del tempo in carta plastificata - Unesco A4 in carta plastificata

Residenza Al Castello

Residenza Al Castello Nel centro storico di Bellinzona, capitale del Canton Ticino Residenza Al Castello Il fascino di vivere in centro Vendesi lussuosi attici e appartamenti, consegna aprile 2011 Affittasi 4800 m 2 spazi commerciali,

Dettagli

Struttura del castello I fossati

Struttura del castello I fossati P robabilmente il castello ebbe origine come ampliamento delle torri che erano costruzioni molto massicce, isolate e situate di solito in posti strategici. I castelli erano circondati da possenti mura

Dettagli

ARCHEOLOGIA DEL 6000 PICCOLA STORIA DELL ARTE NEL TICINO

ARCHEOLOGIA DEL 6000 PICCOLA STORIA DELL ARTE NEL TICINO ATELIER DEL MUSEO IN ERBA ARCHEOLOGIA DEL 6000 PICCOLA STORIA DELL ARTE NEL TICINO Programma: 23 febbraio 16 giugno 2013 Piazza Giuseppe Buffi 8 6500 Bellinzona (Svizzera) Prenotazioni: tel. + 41 91 835

Dettagli

TUTTE LE CLASSI. Storie di Legno. Blu, rosso, giallo, bianco e nero: caccia al colore

TUTTE LE CLASSI. Storie di Legno. Blu, rosso, giallo, bianco e nero: caccia al colore TUTTE LE CLASSI Storie di Legno -osservare un opera d arte partendo dalla sua materia -sviluppare la manualità (manipolazione della pasta di legno) Filo conduttore della visita alle collezioni del MVSA

Dettagli

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA LE SCATOLE DEGLI ATTREZZI DI TINGUELY ERRÓ: ATELIER MÉCACOLLAGES Programma PARTE II 1 dicembre 2013 9 febbraio 2014 Piazza Giuseppe Buffi 8 6500 Bellinzona (Svizzera) Prenotazioni

Dettagli

Gli strumenti della geografia

Gli strumenti della geografia Gli strumenti della geografia La geografia studia lo spazio, cioè i tanti tipi di luoghi e di ambienti che si trovano sulla Terra. La geografia descrive lo spazio e ci spiega anche come è fatto, come vivono

Dettagli

LE PORTE DELLA FANTASIA

LE PORTE DELLA FANTASIA ATELIER DEL MUSEO IN ERBA LE PORTE DELLA FANTASIA Programma: 28 febbraio 14 giugno 2015 Piazza Giuseppe Buffi 8 6500 Bellinzona (Svizzera) Prenotazioni: tel. + 41 91 835 52 54 www.museoinerba.com ATTIVITÀ

Dettagli

LA FORTEZZA DI CONFINE ALTFINSTERMÜNZ di Hans Thöni

LA FORTEZZA DI CONFINE ALTFINSTERMÜNZ di Hans Thöni LA FORTEZZA DI CONFINE ALTFINSTERMÜNZ di Hans Thöni La fortezza di confine Altfinstermünz si trova in una gola del fiume Inn, sotto la strada di Resia, presso la localitá di Hochfinstermünz. In questo

Dettagli

LA CASA DI CLASSE. Settore HOME. Tema PREMESSA. Classi OBIETTIVI. Autori MATERIALE SVOLGIMENTO ATTIVITÀ INTERDISCIPLINARI OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI

LA CASA DI CLASSE. Settore HOME. Tema PREMESSA. Classi OBIETTIVI. Autori MATERIALE SVOLGIMENTO ATTIVITÀ INTERDISCIPLINARI OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI Settore Attività Creative Ambiente Italiano Tema Realizzazione in miniatura della casa ideale di classe Classi Prime elementari Autori Danika Rusconi Patrizia Giani Gianmaria De Marmels LA CASA DI CLASSE

Dettagli

VIVERE LA STORIA DELL XI MUNICIPIO

VIVERE LA STORIA DELL XI MUNICIPIO PROPOSTA DI PROGETTO DIDATTICO Anno scolastico 2014/2015 VIVERE LA STORIA DELL XI MUNICIPIO (PROPOSTA INTERATTIVA SCUOLA-TERRITORIO ATTRAVERSO LA CONOSCENZA DIRETTA DEI MONUMENTI ) Discipline: Storia/Arte

Dettagli

CATALOGO 2015 BIGLIETTI DI NATALE E NON SOLO!

CATALOGO 2015 BIGLIETTI DI NATALE E NON SOLO! CATALOGO 2015 BIGLIETTI DI NATALE E NON SOLO! Gentili Signore, Egregi Signori, anche quest anno la Fondazione Diamante ha il piacere di presentarvi le nuove collezioni di biglietti augurali in vista del

Dettagli

PROGRAMMA BABY PARK AL MAXXI

PROGRAMMA BABY PARK AL MAXXI PROGRAMMA BABY PARK AL MAXXI Maggio 2014 PRIMA SETTIMANA: Venerdì 2 maggio: Gru di Carta! Il laboratorio si ispira all'origami, l'antica arte di piegare la carta. Ispirandosi ai lavori di artisti contemporanei

Dettagli

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA LE SCATOLE DEGLI ATTREZZI DI TINGUELY ERRÓ: ATELIER MÉCACOLLAGES Programma PARTE I 14 settembre - 30 novembre 2013 Piazza Giuseppe Buffi 8 6500 Bellinzona (Svizzera) Prenotazioni

Dettagli

PER INFORMAZIONI: ASSOCIAZIONE SPAZIO CULTURA VIA GREGORIO XII RECANATI (MC) TEL. 071.7575698 071.75704

PER INFORMAZIONI: ASSOCIAZIONE SPAZIO CULTURA VIA GREGORIO XII RECANATI (MC) TEL. 071.7575698 071.75704 LABORATORI DIDATTICI Anno scolastico 2010/2011 Museo Civico Villa Colloredo Mels Museo Beniamino Gigli PER INFORMAZIONI: ASSOCIAZIONE SPAZIO CULTURA VIA GREGORIO XII RECANATI (MC) TEL. 071.7575698 071.75704

Dettagli

Chiesa di San Bernardo, sulla montagna di Monte Carasso

Chiesa di San Bernardo, sulla montagna di Monte Carasso Chiesa di San Bernardo, sulla montagna di Monte Carasso La chiesa di San Bernardo a Monte Carasso si trova sulle pendici della montagna (600 ms.m). La chiesa romanica (fine XI inizio XII sec.) presentava

Dettagli

Pacchetti turistici di un giorno

Pacchetti turistici di un giorno Pacchetti turistici di un giorno Offerte per gruppi da 10 a 45 persone con bus proprio a disposizione. Visita guidata al cantiere AlpTransit con abbinamento ad escursioni culturali e di svago nella regione

Dettagli

LA STORIA DELLA BICICLETTA

LA STORIA DELLA BICICLETTA LA STORIA DELLA BICICLETTA Dalla realizzazione di un disegno di Leonardo da Vinci tratto dal Codice Atlantico, attraverso velocipedi ottocenteschi originali, fino ai prototipi delle grandi case automobilistiche

Dettagli

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i bambini

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i bambini 20 15 16 Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti per i bambini Gentili Insegnanti, per la seconda volta il nostro programma si presenta in una veste grafica snella e

Dettagli

Progetto di esperienze Sulle tracce di Mirò

Progetto di esperienze Sulle tracce di Mirò Progetto di esperienze Sulle tracce di Mirò Gli bastava un emozione anche piccola e la sua immaginazione si metteva in moto. Una macchia sul muro. Un filo che usciva dalla tela, un granello di polvere.

Dettagli

IL GIOCO STRATEGICO PER LA CONQUISTA DEL MONDO (DA 3 A 6 GIOCATORI)

IL GIOCO STRATEGICO PER LA CONQUISTA DEL MONDO (DA 3 A 6 GIOCATORI) IL GIOCO STRATEGICO PER LA CONQUISTA DEL MONDO (DA 3 A 6 GIOCATORI) Con abilità, calma, coraggio, una buona strategia e un po di fortuna si può arrivare alla conquista del mondo. Potrete occupare ogni

Dettagli

PAUL KLEE E L ITALIA

PAUL KLEE E L ITALIA PAUL KLEE E L ITALIA Componi un Diario di forme e colori! Per bambini dai 7 ai 10 anni Paul Klee, viaggiatore appassionato, ha visitato più volte l Italia e ci ha raccontato avventure, emozioni e sogni

Dettagli

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA CHE ARTISTA MATISSE! Programma 26 settembre 2015 24 gennaio 2016 Piazza Giuseppe Buffi 8 6500 Bellinzona (Svizzera) Prenotazioni (consigliate!): tel. + 41 91 835 52 54 ATTIVITÀ

Dettagli

PROPOSTA DIDATTICA 2011/12

PROPOSTA DIDATTICA 2011/12 PROPOSTA DIDATTICA 2011/12 ATTIVITA DIDATTICHE 2011/12 SanGimignano1300 è uno spazio magico all interno del quale convivono armoniosamente Storia, Arte, Cultura e Tradizione. Un Museo particolarmente sensibile

Dettagli

SERVIZI OFFERTI Il Museo della Città eroga i seguenti servizi:

SERVIZI OFFERTI Il Museo della Città eroga i seguenti servizi: CARTA DEI SERVIZI DEL COMUNE DI SASSARI Settore Sviluppo Locale, Politiche Culturali e Marketing Turistico Macro categoria attività Museo della Città Finalità attività Il Museo della Città, è il luogo

Dettagli

Laboratorio n 8. I materiali poveri possono trasformarsi in strumenti per interventi didattici di supporto per apprendimenti complessi

Laboratorio n 8. I materiali poveri possono trasformarsi in strumenti per interventi didattici di supporto per apprendimenti complessi Zanzani Maria Laura Soriano Letizia Torelli Arianna Laboratorio n 8 I materiali poveri possono trasformarsi in strumenti per interventi didattici di supporto per apprendimenti complessi Ottobre 2009-Maggio

Dettagli

ATTIVITà DIDATTICHE 2015/2016

ATTIVITà DIDATTICHE 2015/2016 TTIVITà DIDTTICHE 2015/2016 Per le strade e i musei di Torino, dall NTICO EGITTO alla MGI del CINEM, dalle TMOSFERE BROCCHE ai PROTGONISTI del RISORGIMENTO: attività ludico-culturali per bambini e ragazzi

Dettagli

VALORE 50% SULLA N. Progr. N.

VALORE 50% SULLA N. Progr. N. VALORE 50% SULLA N. Progr. N. DESCRIZIONE DEI BENI PIGNORATI (I) PERIZIA DI STIMA PEZZI 01 22 Sedie di varie tipologie e colori (euro 30 cadauna) 330,00 02 02 Divani in tessuto a due più due posti colore

Dettagli

LIVORNO IN CONTEMPORANEA E

LIVORNO IN CONTEMPORANEA E Percorsi didattici LIVORNO IN CONTEMPORANEA E un iniziativa realizzata con la collaborazione del Centro per l Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato nell ambito del progetto regionale: Cantiere Toscana

Dettagli

Informazioni per autisti di bus. Consigli per un piacevole soggiorno in Valle Verzasca Canton Ticino - Svizzera. www.areeverdi.ch

Informazioni per autisti di bus. Consigli per un piacevole soggiorno in Valle Verzasca Canton Ticino - Svizzera. www.areeverdi.ch Informazioni per autisti di bus Consigli per un piacevole soggiorno in Valle Verzasca Canton Ticino - Svizzera www.areeverdi.ch Indice 1. Introduzione 3 2. Tragitto 3 3. Limiti stradali 4 4. Aree di sosta

Dettagli

Cari Insegnanti, i nostri Laboratori Didattici, nascono in collaborazione con l Opera della Primaziale Pisana e mirano a stimolare la capacita di

Cari Insegnanti, i nostri Laboratori Didattici, nascono in collaborazione con l Opera della Primaziale Pisana e mirano a stimolare la capacita di 1 Cari Insegnanti, i nostri Laboratori Didattici, nascono in collaborazione con l Opera della Primaziale Pisana e mirano a stimolare la capacita di ascolto e attenzione; creare affiatamento di gruppo;

Dettagli

LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO SEI UN TESORO! TERRA, ACQUA E SEMI

LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO SEI UN TESORO! TERRA, ACQUA E SEMI LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO Dai disegni dei bambini e dal loro concetto di casa, spazio vissuto o luogo magico, inizia l esplorazione del palazzo che, così importante per dimensioni e storia, è stato

Dettagli

MUSEI DI PALAZZO DEI PIO Piazza dei Martiri 68 41012 Carpi MO tel. 059 649973 fax 059 649361 www.palazzodeipio.it/imusei musei@carpidiem.

MUSEI DI PALAZZO DEI PIO Piazza dei Martiri 68 41012 Carpi MO tel. 059 649973 fax 059 649361 www.palazzodeipio.it/imusei musei@carpidiem. MUSEI DI PALAZZO DEI PIO Piazza dei Martiri 68 41012 Carpi MO tel. 059 649973 fax 059 649361 www.palazzodeipio.it/imusei musei@carpidiem.it I Musei di Palazzo dei Pio si compongono di due percorsi, il

Dettagli

COMUNE di STAZZEMA Medaglia d Oro al Valor Militare Provincia di Lucca

COMUNE di STAZZEMA Medaglia d Oro al Valor Militare Provincia di Lucca MUSEO STORICO DELLA RESISTENZA Sant Anna di Stazzema COMUNE di STAZZEMA Medaglia d Oro al Valor Militare Provincia di Lucca PARCO NAZIONALE DELL A PACE Parco nazion Alla cortese attenzione di: Dirigenti

Dettagli

Da 2 a 4 Giocatori Autore Martin Wallace

Da 2 a 4 Giocatori Autore Martin Wallace Traduzione La Strada Da 2 a 4 Giocatori Autore Martin Wallace Scopo del Gioco Ogni giocatore, impersona un Ricco Mercante ed è alla ricerca di Nuovi Mercati nelle crescenti cittadine che vi permetteranno

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA PARTECIPAZIONE

LINEE GUIDA PER LA PARTECIPAZIONE Progetto di educazione con l Arte LE SCUOLE PROTAGONISTE A PALAZZO DELLA RAGIONE e Concorso LA MIA GALLERIA D ARTE MODERNA A VERONA Un viaggio degli studenti attraverso i 5 sensi nelle collezioni di Palazzo

Dettagli

Il castello di Ferrara

Il castello di Ferrara Scuola d infanzia statale Villaggio Ina Il castello di Ferrara Un laboratorio sull arte ( Parte terza ) Premessa: il laboratorio nella scuola d infanzia dovrebbe essere il luogo privilegiato per avvicinare

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Ufficio VI Politiche per gli Studenti

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Ufficio VI Politiche per gli Studenti Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Ufficio VI Politiche per gli Studenti Prot. n. 247 Bari, 12 gennaio 2015 Il Dirigente: Anna Cammalleri Ai Dirigenti delle scuole di ogni ordine

Dettagli

Sabbioneta Museo diffuso di Sabbioneta

Sabbioneta Museo diffuso di Sabbioneta Sabbioneta Museo diffuso di Sabbioneta Sabbioneta Museo diffuso di Sabbioneta Sabbioneta, città di fondazione, fu edificata tra il 1556 ed il 1591 per volere del Duca Vespasiano Gonzaga Colonna, si presenta

Dettagli

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA OH CÉZANNEC ÉZANNE! Programma PARTE II 1 dicembre 2014-22 febbraio 2015 Piazza Giuseppe Buffi 8 6500 Bellinzona (Svizzera) Prenotazioni (consigliate!): tel. + 41 91 835 52 54

Dettagli

Il Canton Ticino a Expo 2015

Il Canton Ticino a Expo 2015 Il Canton Ticino a Expo 2015 Paolo Beltraminelli Presidente del Consiglio di Stato Luigi Pedrazzini Delegato cantonale Expo 2015 del Consiglio di Stato Giampiero Gianella Cancelliere dello Stato Il Canton

Dettagli

STORIE BREVI. Il murales delle storie Processi generativi di racconto dall interno all esterno della scuola

STORIE BREVI. Il murales delle storie Processi generativi di racconto dall interno all esterno della scuola STORIE BREVI Il murales delle storie Processi generativi di racconto dall interno all esterno della scuola Scuola dell Infanzia Municipale di Via Fattori in collaborazione con la Redazione Pedagogica del

Dettagli

PIANO MARKETING 2016

PIANO MARKETING 2016 PIANO MARKETING 2016 Tipologie di cliente Il nostro territorio Analisi dell offerta 1. CASEIFICI DIMOSTRATIVI 2. TREKKING CON GLI ASINI TREKKING CON I CAVALLI 3. MOUNTAIN BIKE 4. AVVENTURA 5. REGIONE DEL

Dettagli

Caldarola MC. Laboratori didattici per le Scuole Anno scolastico 2014/2015

Caldarola MC. Laboratori didattici per le Scuole Anno scolastico 2014/2015 Castello Pallotta Caldarola MC Laboratori didattici per le Scuole Anno scolastico 2014/2015 Scuola dell Infanzia La favola del Cavaliere Errante Una strega ha fatto un incantesimo a Messer Jacopo, cavaliere

Dettagli

Kangourou Italia Gara del 15 marzo 2012 Categoria Benjamin Per studenti di prima o seconda della scuola secondaria di primo grado

Kangourou Italia Gara del 15 marzo 2012 Categoria Benjamin Per studenti di prima o seconda della scuola secondaria di primo grado Testi_Mat_5-8-Ecolier.qxd 4/06/ 7:7 Pagina 0 Kangourou Italia Gara del 5 marzo 0 Categoria Per studenti di prima o seconda della scuola secondaria di primo grado I quesiti dal N. al N. 0 valgono punti

Dettagli

GIOCHI E MATERIALI DIDATTICI (INVENTARIO)

GIOCHI E MATERIALI DIDATTICI (INVENTARIO) GIOCHI E MATERIALI DIDATTICI (INVENTARIO) N Inventario Foto del materiale/gioco Materiale utile per: 01/08 Tavola dei colori 02/08 (A,B) Carte Logiche - la percezione visiva dei colori, sia fondamentali

Dettagli

CASA BURGOLO Giubiasco

CASA BURGOLO Giubiasco Residenza CASA BURGOLO Giubiasco Per informazioni, riservazioni e vendita / Für Informationen, Reservierungen und Verkauf IMMOBILIARE MAZZOLENI ROBERTO SA Immobiliare Mazzoleni Roberto SA Via Stazione

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni

Dettagli

Progetto didattico rivolto agli studenti del secondo ciclo della scuola primaria e della scuola secondaria di I grado

Progetto didattico rivolto agli studenti del secondo ciclo della scuola primaria e della scuola secondaria di I grado Delegazione di Milano Via Turati, 6 20121 Milano Tel. e fax 02 6592330 Progetto didattico rivolto agli studenti del secondo ciclo della scuola primaria e della scuola secondaria di I grado NEL SEGNO DELL

Dettagli

tradizione e rivoluzione nell insegnamento delle scienze Istruzioni dettagliate per gli esperimenti mostrati nel video La Fisica nella TV

tradizione e rivoluzione nell insegnamento delle scienze Istruzioni dettagliate per gli esperimenti mostrati nel video La Fisica nella TV tradizione e rivoluzione nell insegnamento delle scienze Istruzioni dettagliate per gli esperimenti mostrati nel video La Fisica nella TV prodotto da Reinventore con il contributo del MIUR per la diffusione

Dettagli

PERCORSI PER LA SCUOLA DELL INFANZIA

PERCORSI PER LA SCUOLA DELL INFANZIA I percorsi proposti dalla Sezione Didattica dell Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi all interno della Pinacoteca di Brera sono condotti da storiche dell arte, esperte in didattica museale.

Dettagli

UNITA 1 COSA CONOSCO DEL PASSATO DELLA MIA CITTA? ATTIVITA TEMPI OBIETTIVI DIDATTICI E MODALITA DI SOMMINISTRAZIONE Presentazione e patto formativo

UNITA 1 COSA CONOSCO DEL PASSATO DELLA MIA CITTA? ATTIVITA TEMPI OBIETTIVI DIDATTICI E MODALITA DI SOMMINISTRAZIONE Presentazione e patto formativo Corsi di formazione per docenti delle scuole di ogni ordine e grado: Didattica orientativa e percorsi di orientamento con approccio narrativo MICROPROGETTAZIONE DI UN PERCORSO DI DIDATTICA ORIENTATIVA

Dettagli

RICONOSCIMENTO OTIA - ANNO 2003

RICONOSCIMENTO OTIA - ANNO 2003 RICONOSCIMENTO OTIA - ANNO 2003 1. INTRODUZIONE Il Riconoscimento OTIA intende promuovere e valorizzare contributi e attività intellettuali meritevoli (progetti, idee, ecc.), legate ai campi di applicazione

Dettagli

PRESUMIBILE VALORE N. Progr. Cl.( DESCRIZIONE DEI BENI PIGNORATI (I) DI REALIZZO

PRESUMIBILE VALORE N. Progr. Cl.( DESCRIZIONE DEI BENI PIGNORATI (I) DI REALIZZO PRESUMIBILE VALORE N. Progr. Cl.( DESCRIZIONE DEI BENI PIGNORATI (I) DI REALIZZO 01 22 Sedie di varie tipologie e colori (euro 30 cadauna) 660,00 02 02 Divani in tessuto a due più due posti colore azzurro

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

QUALE SPAZIO PUBBLICO? Idee per nuove forme di spazio pubblico. I QUESITI al 20.02.2013

QUALE SPAZIO PUBBLICO? Idee per nuove forme di spazio pubblico. I QUESITI al 20.02.2013 QUALE SPAZIO PUBBLICO? Idee per nuove forme di spazio pubblico I QUESITI al 20.02.2013 1- La proposta/progetto sullo spazio pubblico deve essere inedito, o può essere già realizzato o presentato ad altri

Dettagli

L affascinante Lago di Garda e l Opera lirica di Verona

L affascinante Lago di Garda e l Opera lirica di Verona L affascinante Lago di Garda e l Opera lirica di Verona Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com

Dettagli

WWW.MUMAC.IT/EDUCATION

WWW.MUMAC.IT/EDUCATION MUMAC Il museo della macchina per caffè espresso, viene inaugurato nel 2012 in occasione del centenario dalla nascita del La Cimbali al fine di diffondere la conoscenza della storia e dell evoluzione delle

Dettagli

Caldarola MC LABORATORI DIDATTICI PER LE SCUOLE. Anno scolastico 2013/2014

Caldarola MC LABORATORI DIDATTICI PER LE SCUOLE. Anno scolastico 2013/2014 Castello Pallotta Caldarola MC LABORATORI DIDATTICI PER LE SCUOLE Anno scolastico 2013/2014 Il Castello Pallotta di Caldarola organizza per gli allievi delle Scuole dell infanzia, primarie e secondarie

Dettagli

LIBROGIOCANDO FORMAZIONE

LIBROGIOCANDO FORMAZIONE LIBROGIOCANDO FORMAZIONE LibroGiocando è un luogo speciale, nato dall'incontro di professionisti con consolidata esperienza in ambito educativo e formativo, uniti dalla passione per il mondo dell'infanzia

Dettagli

Dal manifesto delle esigenze abitative dei bambini emergevano 10 indicazioni per la realizzazione delle abitazioni. La casa deve essere:

Dal manifesto delle esigenze abitative dei bambini emergevano 10 indicazioni per la realizzazione delle abitazioni. La casa deve essere: L intervento è stato realizzato a Correggio piccola città di circa 23.000 abitanti che eccelle per la molteplicità di politiche sviluppate nei confronti dei bambini. La ricerca ha indagato con molta cura

Dettagli

Scopo del gioco. Componenti

Scopo del gioco. Componenti Il gioco strategico per la conquista del mondo Da 3 a 6 giocatori Scopo del gioco Raggiungere per primi il proprio obiettivo segreto. Componenti Un piano di gioco, rappresentante un planisfero suddiviso

Dettagli

IO, CITTADINO DEL MONDO

IO, CITTADINO DEL MONDO Scuola dell Infanzia S.Giuseppe via Emaldi13, Lugo (RA) IO, CITTADINO DEL MONDO VIAGGIARE E UN AVVENTURA FANTASTICA A.S. 2013 / 2014 INTRODUZIONE Quest anno si parte per un viaggio di gruppo tra le culture

Dettagli

CIRÎ,TOCJÂ, PROVÂ PAR SCUVIERGI IL MONT

CIRÎ,TOCJÂ, PROVÂ PAR SCUVIERGI IL MONT CIRÎ,TOCJÂ, PROVÂ PAR SCUVIERGI IL MONT Scoprire il territorio attraverso l archeologia sperimentale Nell'ambito del progetto didattico CIRÎ,TOCJÂ, PROVÂ PAR SCUVIERGI IL MONT in lingua friulana, per l'anno

Dettagli

Descrizione del percorso didattico

Descrizione del percorso didattico Descrizione del percorso didattico Emozioni quadri grandissimi e quadri piccolissimi, quadri quadri e quadri tondi, quadri che divertono e quadri che fanno paura... un primo approccio "emozionale" alle

Dettagli

LA MIA VENEZIA Reportage di un viaggio con la mia classe

LA MIA VENEZIA Reportage di un viaggio con la mia classe LA MIA VENEZIA Reportage di un viaggio con la mia classe Nei giorni 11 e 12 aprile sono andata in gita scolastica a Venezia. Prima di questo viaggio, nel mio immaginario, Venezia era una città triste,

Dettagli

Argomento interdisciplinare Tecnologia Geografia - Arte e immagine

Argomento interdisciplinare Tecnologia Geografia - Arte e immagine 1 Argomento interdisciplinare Tecnologia Geografia - Arte e immagine Libro consigliato: Disegno Laboratorio - IL MANUALE DI TECNOLOGIA _G.ARDUINO_LATTES pag. 16-17-18 Unità aggiornata: 7/2012 2 Se vogliamo

Dettagli

Tanti luoghi, tanta storia, tanti volti nella memoria

Tanti luoghi, tanta storia, tanti volti nella memoria Tanti luoghi, tanta storia, tanti volti nella memoria 4 ottobre 2015 Giornata delle famiglie al Museo PROGETTO: Liliana Costamagna Progetto Grafico: Roberta Margaira Questo album ti accompagna a scoprire

Dettagli

RAPPRESENTAZIONI GRAFICHE

RAPPRESENTAZIONI GRAFICHE RAPPRESENTAZIONI GRAFICHE Prendiamo in considerazione altre rappresentazioni di dati che sono strumenti utili anche in altre discipline di studio o altri settori della vita quotidiana. Questi strumenti

Dettagli

CIRCOLO DIDATTICO G.MARCONI LOCOROTONDO

CIRCOLO DIDATTICO G.MARCONI LOCOROTONDO CIRCOLO DIDATTICO G.MARCONI LOCOROTONDO Anno scolastico 2009 2010 Scuola Infanzia: Solferino e Cinquenoci c/o Solferino Insegnante referente: Fanizza Cosima Docenti coinvolti Aralla Fabrizia, Basile Petronilla,

Dettagli

La PICENAMBIENTE ha fornito alle classi della scuola primaria RICICLANDIA, un album per entrare nella terra del riuso: utile, interessante e pure

La PICENAMBIENTE ha fornito alle classi della scuola primaria RICICLANDIA, un album per entrare nella terra del riuso: utile, interessante e pure La PICENAMBIENTE ha fornito alle classi della scuola primaria RICICLANDIA, un album per entrare nella terra del riuso: utile, interessante e pure divertente!! Nelle due scuola primarie delle operatrici

Dettagli

La linea di giochi ecosostenibili del WWF!

La linea di giochi ecosostenibili del WWF! La linea di giochi ecosostenibili del WWF! Nazione: Hong Kong Categoria: giochi in scatola Chi è WWF WWF (World Wide Fund for nature) è una delle organizzazioni mondiali indipendenti più grandi al mondo

Dettagli

Traduzione di e adattamento di Guido Aprea

Traduzione di e adattamento di Guido Aprea Traduzione di e adattamento di Guido Aprea Versione 1.0 gennaioo 2004 http://www.gamesbusters.com e-mail: info@gamesbusters.com NOTA. La presente traduzione non sostituisce in alcun modo il regolamento

Dettagli

Direzione Didattica 3 Circolo di Carpi. Anno scolastico 2005/2006. Dal progetto di Circolo Facciamo un gioco

Direzione Didattica 3 Circolo di Carpi. Anno scolastico 2005/2006. Dal progetto di Circolo Facciamo un gioco Direzione Didattica 3 Circolo di Carpi Anno scolastico 2005/2006 Dal progetto di Circolo Facciamo un gioco Musica in gioco!! I bambini e le bambine della sezione 4/B della scuola dell infanzia Albertario

Dettagli

I.C. "L.DA VINCI" LIMBIATE CURRICOLO IN VERTICALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 GEOGRAFIA

I.C. L.DA VINCI LIMBIATE CURRICOLO IN VERTICALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 GEOGRAFIA GEOGRAFIA Osservare gli spazi circostanti Saper distinguere sopra-sotto, davantidietro etc. svolgendo semplici percorsi sul foglio e attraverso giochi di psicomotricità (AL TERMINE DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA)

Dettagli

PROGETTO DIDATTICO Rosso, giallo, blu e i colori che vuoi tu

PROGETTO DIDATTICO Rosso, giallo, blu e i colori che vuoi tu PROGETTO DIDATTICO Rosso, giallo, blu e i Le educatrici del nido, nel corso dell anno 2012-2013, proporranno ai bambini un percorso didattico intitolato giallo, blu e i tu!. Il progetto nasce dalla volontà

Dettagli

Il territorio multimediale: una storia tutta da raccontare

Il territorio multimediale: una storia tutta da raccontare Il territorio multimediale: una storia tutta da raccontare Progetto di formazione e laboratorio documentale destinato agli insegnanti e alle classi elementari, medie e superiori della Provincia di Como.

Dettagli

Mini progetti Arrivederci! 1 UNITÀ 1

Mini progetti Arrivederci! 1 UNITÀ 1 UNITÀ 1 Parole italiane! A coppie o in piccoli gruppi scegliete 10 o più parole nuove dell unità 1. Create un glossario dove presentate le parole nuove con la traduzione nella vostra lingua. Presentate

Dettagli

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città Genus Bononiae per le Scuole - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città I Sevizi educativi di Genus Bononiae. Musei nella Città hanno elaborato per l anno scolastico 2015-2016 una nuova offerta

Dettagli

Dati e informazioni per operatori turistici 2015

Dati e informazioni per operatori turistici 2015 Dati e informazioni per operatori turistici 2015 Dati e informazioni generali Indirizzo museo: THE STORY OF BERLIN Kurfürstendamm 207-208 10719 Berlin Indirizzo ufficio: STORY OF BERLIN GmbH & CO. Ausstellungs

Dettagli

SOCIETÀ SVIZZERA PER L ENERGIA SOLARE TICINO c/o Studio d ingegneria e architettura bioecologica Tecnoclima Via Dufour 21 6900 Lugano FESTA DEL SOLE

SOCIETÀ SVIZZERA PER L ENERGIA SOLARE TICINO c/o Studio d ingegneria e architettura bioecologica Tecnoclima Via Dufour 21 6900 Lugano FESTA DEL SOLE FESTA DEL SOLE Assemblea annuale SSES TI Gruppo Ticino della Società Svizzera per l Energia Solare Sabato 19 giugno 2010 Il Gruppo Ticino della Società Svizzera per l Energia Solare per prepararsi al solstizio

Dettagli

STRUMENTI ED AZIONI PER EDUCARE ALLA RIDUZIONE DEI RIFIUTI ATTRAVERSO LA RACCOLTA DIFFERENZIA- TAED IL CONSUMO CONSAPEVOLE.

STRUMENTI ED AZIONI PER EDUCARE ALLA RIDUZIONE DEI RIFIUTI ATTRAVERSO LA RACCOLTA DIFFERENZIA- TAED IL CONSUMO CONSAPEVOLE. STRUMENTI ED AZIONI PER EDUCARE ALLA RIDUZIONE DEI RIFIUTI ATTRAVERSO LA RACCOLTA DIFFERENZIA- TAED IL CONSUMO CONSAPEVOLE. IL PROGETTO ERREDÌ è un progetto pluriennale che si fonda sul riconoscimento

Dettagli

Osserva i seguenti poligoni, disegna tutte le possibili diagonali e completa la tabella. Infine rispondi alle domande.

Osserva i seguenti poligoni, disegna tutte le possibili diagonali e completa la tabella. Infine rispondi alle domande. I poligoni Osserva i seguenti poligoni, disegna tutte le possibili diagonali e completa la tabella. Infine rispondi alle domande. 6 7 8 9 Figura Nome Numero Numero Numero lati angoli diagonali triangolo

Dettagli

PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA

PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA Scuola infanzia di PALATA PEPOLI PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA DI QUALCHE ANNO FA. Di W:A MOZART Il Flauto Magico Progetto musica e biblioteca Scuola dell Infanzia di Palata Pepoli Destinatari: Luogo: Durata:

Dettagli

Al riciclaggio percorso di educazione ambientale

Al riciclaggio percorso di educazione ambientale Al riciclaggio percorso di educazione ambientale Scuola dell Infanzia S. Vito sezione V - scoiattoli a. s. 2014-2015 Il progetto Al Riciclaggio si è articolato in 4 fasi: 1. Introduzione della tematica

Dettagli

Chi non si è mai divertito nel raccogliere sassi, creando la propria personale collezione, Sassi animati

Chi non si è mai divertito nel raccogliere sassi, creando la propria personale collezione, Sassi animati Sassi animati AUTORE: Mauro Bellei KIT: Sassi animati si compone di: - scatola di 27,5 x 28,5 cm con chiusura magnetica; - il volume Sassi animali di pp. 72; - il volume Galleria di sassi animati di pp.

Dettagli

Catalogo delle offerte didattiche del Centro Recupero Animali Selvatici (C.R.A.S.) Le Civette

Catalogo delle offerte didattiche del Centro Recupero Animali Selvatici (C.R.A.S.) Le Civette Catalogo delle offerte didattiche del Centro Recupero Animali Selvatici (C.R.A.S.) Le Civette Tutti i colori del cielo Il mondo animale ci offre innumerevoli esempi di come i colori vengano usati per veicolare

Dettagli

Igiene. Carta igienica. Articoli generali in carta. Raccolta rifiuti

Igiene. Carta igienica. Articoli generali in carta. Raccolta rifiuti Igiene Carta igienica Articoli generali in carta Raccolta rifiuti Haslistrasse 41 4600 Olten Tel. 0842 82 82 82 Fax 0842 85 85 85 info@directpack.ch Carta igienica OecoSwiss - Carta igienica prodotta in

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

ATTIVITÀ GRADARA, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO IN/CASTRO GRADARA INGIOCO

ATTIVITÀ GRADARA, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO IN/CASTRO GRADARA INGIOCO ATTIVITÀ, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO Destinatari: scuola dell infanzia e I ciclo scuola primaria Tipologia: racconto animato e laboratorio manipolativo Attività: quante avventure

Dettagli

IMMAGINARTE Laboratori di educazione all immagine

IMMAGINARTE Laboratori di educazione all immagine Il nostro gruppo lavoro, formato da persone che da anni operano nel settore dell illustrazione, della grafica e della didattica, propone laboratori di educazione all immagine, rivolti agli studenti delle

Dettagli

Il Nido Infanzia si presenta

Il Nido Infanzia si presenta Il Nido Infanzia si presenta Il Nido Infanzia Acquarello si trova in Via Borsieri, 11, facile da raggiungere con i mezzi pubblici, si trova nelle vicinanze della Metropolitana Brin. Gli spazi all interno

Dettagli

Il gioco strategico per la conquista del mondo

Il gioco strategico per la conquista del mondo REGOLAMENTO Il gioco strategico per la conquista del mondo Da 3 a 6 giocatori Età: da 14 anni in su 2 SCOPO DEL GIOCO Raggiungere per primi il proprio obiettivo segreto. COMPONENTI Una plancia rappresentante

Dettagli

Oh che bel castello!

Oh che bel castello! Scuola dell Infanzia di Via Repubblica PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA Anno Scolastico 2012-2013 Oh che bel castello! Riteniamo che il tema del sia particolarmente coinvolgente, affascinante ricco di

Dettagli

il lago insegna 2011 proposte per una giornata sul Lago di Como

il lago insegna 2011 proposte per una giornata sul Lago di Como *MUSEI E MONUMENTI MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO P. GIOVIO : contiene reperti archeologici di età preistorica, protostorica, egizia, etrusca e romana. MUSEO CIVICO STORICO G. GARIBALDI : raccoglie testimonianze

Dettagli

Come si costruisce il Totem Io non rischio!

Come si costruisce il Totem Io non rischio! Come si costruisce il Totem Io non rischio! La struttura 5 scatoloni circa 50x50x50, anche usati, purché in buone condizioni e possibilmente con poche scritte Scotch di carta da carrozzieri Vernice nera,

Dettagli

Scuola. Visite guidate, laboratori, progetti sperimentali 2015-2016

Scuola. Visite guidate, laboratori, progetti sperimentali 2015-2016 Scuola Visite guidate, laboratori, progetti sperimentali 2015-2016 Gentili Insegnanti, il Centro di Documentazione della Fondazione di Vignola presenta per il nono anno consecutivo le proposte per i laboratori

Dettagli

Prodotti fonoassorbenti e fonodiffondenti per la correzione acustica

Prodotti fonoassorbenti e fonodiffondenti per la correzione acustica per la correzione acustica 3F dispone di più prodotti per il controllo dell acustica interna degli ambienti, sia delle riflessioni sonore, sia delle risonanze ambientali. Sono utili in tutti gli spazi

Dettagli

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova MI-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Peschiera del Garda, stazione ferroviaria Arrivo: Mantova, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 46.0 Percorribilità: In bicicletta Tempo di percorrenza

Dettagli

Percorso di Storia e Geografia. per la classe seconda della Scuola Primaria. Insegnante: Di Nucci Nicoletta

Percorso di Storia e Geografia. per la classe seconda della Scuola Primaria. Insegnante: Di Nucci Nicoletta Percorso di Storia e Geografia per la classe seconda della Scuola Primaria Insegnante: Di Nucci Nicoletta Questo percorso è stato svolto nelle classi seconde, nell anno scolastico 2007/2008. In teoria

Dettagli

Organizza un viaggio

Organizza un viaggio Benedetta Caselli Classe III B a.s. 2012-2013 Organizza un viaggio Dove? Il mio viaggio sarà in Portogallo, più precisamente a Lisbona, la sua capitale. Lisbona è situata alla foce del fiume Tago e gode

Dettagli