DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE"

Transcript

1 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT. ALCIDE BALDASSINI ESTENSORE: DETERMINAZIONE N. 262 DEL 28/03/2013 COPIA Oggetto : L.R. 47/91 D.P.G.R. 3 GENNAIO 2005 N.11/R FORMULAZIONE GRADUATORIA DEI SOGGETTI CHE HANNO PRESENTATO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER L'ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE ANNO APPROVAZIONE VERBALE -

2 IL DIRIGENTE VISTA la Deliberazione di Consiglio n. 24 del avente per oggetto "L.R. 16 Agosto 2001 n Accettazione deleghe dai Comuni per la Gestione Associata di Servizi e funzioni Comunali"; CONSIDERATO che con la stessa deliberazione questa Comunità Montana ha accettato tra l'altro, la delega della funzione associata F9 Gestione Associata dei procedimenti di concessione dei contributi per l'abbattimento delle barriere architettoniche; VISTA la deliberazione della Giunta Esecutiva n. 217 del con la quale il sottoscritto è stato individuato quale Dirigente Responsabili degli Uffici Associati (Bl, B8, B9, B12, F9, H7) in applicazione alla deliberazione di Consiglio n. 24 del ; VISTA la delibera di Giunta Esecutiva n. 22 del 10/03/06 con la quale così come previsto dal regolamento di attuazione D.P.G.R. 31/01/05 N. 11/R è stata nominata la commissione tecnica per la valutazione delle domande di contributo pervenute per l'eliminazione delle barriere architettoniche; VISTA la L n. 13 recante norme di eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati; VISTA la L.R. 47/91 e successive modificazioni "Norme sull'eliminazione delle barriere architettoniche"; VISTO il Regolamento d'attuazione approvato con D.P.G.R.3 gennaio 2005 n. 11R dal quale si evince che entro il di ciascun anno devono essere formulate le graduatorie dei soggetti che hanno presentato validamente la domanda per il contributo; VISTO che nell'ambito delle proprie funzioni Associate su delega dei Comuni, i nostri uffici hanno richiesto ai Comuni le domande pervenute entro il relative alla richiesta di contributo, per l'eliminazione di barriere architettoniche; VISTO che tutte le domande esaminate sono pervenute ai comuni di appartenenza entro il giorno ; DATO ATTO che le domande pervenute a seguito di tale richiesta sono : Domanda n 1) GIUNTOLI EMMA residente in Gragnola (MS) Via XX Settembre n. 72 Prot. N 2246/ del ; Domanda n 2) LEONARDI ONELIO residente in MEZZANA VIA S. MARTINO di Fivizzano domanda prot. N 4282/6.12 del ;

3 Domanda n 3) Gervasi Luciana residente in Via Rismondo n. 88 Rometta Apuana del Comune di Fivizzano domanda prot. N 7889/ del ; Domanda n 4) OTTANELLI DONATELLA residente A Monzone di Fivizzano in Via C. Battisti n. 115 del Comune di Fivizzano domanda prot. N 8404/ del ; DATO ATTO che la stessa commissione in data 28/03/2013 ha provveduto ad esaminare le domande pervenute per l anno 2012 e di attribuire i relativi punteggi: come da verbale allegato e meglio sotto specificato: Graduato Reddito preventivo Nome GRADO ria. spesa 1 GIUNTOLI EMMA 95% , ,00 2 LEONARDI ONELIO 100% 6.802, ,00 3 GERVASI LUCIANA 100% , ,00 4 OTTANELLI DONATELLA 100% Non ha reddito ,07 CONSIDERATO che con le risorse messe a disposizione dalla Regione Toscana di ,00 per l anno 2012 con le quali sono state liquidate con determinazione dirigenziale n. 260 del n 6 domande relative alla graduatoria dell anno 2012 con pagamento al 2013, come sotto riportato per un importo complessivo pari ad ,88 accertando così un economia di. 508,87: N Nominativo Grado Contributo concesso Contributo liquidato -5% 1 PERFIGLI GIACOMO , ,98 2 CALEFFI MARIA , ,00 3 LUCIANI BRUNA , ,00 4 BERTOLINI ANGELA , ,40 5 PASQUALINI ANTONIO , ,50 6 BERTOCCHI ANITA , , , ,88 DATO ATTO che, eliminate dalla graduatoria 2012 le domande pervenute nel 2009 ormai decadute, e liquidate le domane di cui sopra, restano inevase le domande rispondenti ai seguenti nominativi:

4 N Nominativo grado 1 GIUNTOLI EMMA 95/100 2 LEONARDI ONELIO 100/100 3 GERVASI LUCIANA 100/100 4 OTTANELLI DONATELLA 100/100 5 CINI DANIELE RIPESCATO 100/100 6 GUCCINELLI LORENZO RIPESCATO 100/100 7 TOGNARELLI ARMIDA 100/100 8 GILLI ORIENTE GIOVANNI 100/100 9 BONGI MARA 90/ BELLOTTI ELENA 90/ FURIA FRANCESCA 85/ CUPINI LINA 80/ GIANNARELLI MARIO per conto di GIANNARELLI BRUNO 70/ TONELLI EMILIA 70/ BERNARDI RITA 55/100 VISTO che, come previsto dall'art. 6 comma 6 del DPGR 03/01/2005 N. 11/R le domande inevase per l'anno dovranno essere valutate per la formulazione della nuova graduatoria relativa all'anno (2013); PRESO ATTO che per redigere la graduatoria finale, si deve tenere conto delle domande inevase nella precedente graduatoria, pubblicata con Determina Dirigenziale n 292 del e delle domande presentate nell anno 2010, ai sensi dell art. 6 comma 6 del DPRG n 11/R del sono stati equiparare i redditi più svantaggiati: ATTESO che, come previsto dal Regolamento di attuazione, si è provveduto, al fine di redigere la graduatoria finale, ad individuare i redditi più svantaggiati; RITENUTO quindi di approvare il verbale del 28/03/2013 della succitata commissione e formulare la graduatoria secondo quanto previsto dalla Legge 09 gennaio 1989 n. 13 così come disposto dal Regolamento di Attuazione dell'art. 5 quarter della L.R. 9 settembre 1991 n. 47 "Norme sulle eliminazione delle barriere Architettoniche":

5 DETERMINA 1. Di approvare il verbale della commissione tecnica del prevista dall'art. 4 comma 3 del Regolamento di attuazione D.P.G.R. 3 Gennaio 2005 n. 11/R parte integrante e sostanziale del presente atto; 2. Di ammettere a contributo le richieste pervenute per l'anno 2012 dei Sigg.ri indicati nel sotto riportato prospetto: 3. Di formulare la seguente graduatoria con il punteggio e l'importo di contributo a fianco indicato, così come previsto dalla Legge n. 13 e dal Regolamento di attuazione dell'art. 5 quarter della L.R. 9 settembre 1991 n. 47 approvato con D.P.G.R. 03/01/2005 N. 11/R, che tiene conto della rimanente graduatoria relativa all anno 2010 e 2011 pubblicata con Determinazione Dirigenziale n. 292 del e le nuove domanda presentate per l anno 2012 secondo i criteri imposti dalla normativa vigente.

6 Provincia di Massa - Carrara BARRIERE ARCHITETTONICHE VERBALE DI RIUNIONE DEL 28 marzo 2013 della Commissione tecnica istituita secondo quanto previsto dall art.4 comma 3 del regolamento di attuazione dell articolo 5 quater della L.R. 9 settembre 1991, n. 47 Norme sull eliminazione delle barriere architettoniche, approvato con Decreto del Presidente della Giunta regionale del 3 gennaio 2005, n.11/r Considerato che con deliberazione del Consiglio della Comunità Montana della Lunigiana n. 24 del è stata accettato fra le altre, la delega della funzione associata F9 Gestione Associata dei procedimenti di concessione dei contributi per l abbattimento delle barriere architettoniche; Considerato che con la deliberazione della Giunta Esecutiva della Comunità Montana della Lunigiana n. 217 del con la quale il Dott. Alcide Baldassini è stato individuato quale Dirigente Responsabile dell Ufficio Associato F9; Vista la L.R. n. 13 del , recante norme di eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati; Vista la L.R. n. 47 del e successive modificazioni ed integrazioni Norme sull eliminazione delle barriere architettoniche ; Visto il regolamento di attuazione della legge 47/91 approvato con D.P.G.R. del 3 gennaio 2005, n. 11/R Considerato che con deliberazione della Giunta esecutiva della Comunità Montana della Lunigiana n. 30 del è stata nominata la Commissione tecnica così come previsto dall art. 4 comma 3 del regolamento di attuazione della L.R. 47/91;

7 PRESO atto che l attuale Unione dei Comuni Montana Lunigiana è subentrata a tutti gli affetti normativi e di funzioni alla Comunità Montana della Lunigiana e pertanto restano validi tutti gli atti finora assunti ivi compresa la nomina della commissione tecnica di valutazione; L anno 2013 il giorno 28 del mese di marzo presso la sede della Unione dei Comuni Comunità Montana Lunigiana in Via Gandhi, 8 ad Aulla (MS), si riunisce la Commissione tecnica di cui all oggetto con lo scopo di attestare la congruità degli interventi rispetto alle finalità indicate al comma 2, lettere a) e b) dell art. 4 del Regolamento di attuazione, con la tipologia della disabilità della persona che richiede il contributo, la Commissione tecnica è così composta: Dott. Alcide Baldassini in qualità di Dirigente Area Tecnica-Ambientale Unione dei Comuni Montana Lunigiana; Dott. Alessandro Barbagli in qualità di Funzionario Area Tecnica-Ambientale Unione dei Comuni Montana Lunigiana Dott. Ginesi Germano in qualità di tecnico comandato alla Unione dei Comuni Montana Lunigiana Dott. Silvano Neri in qualità di Medico competente incaricato della Unione dei Comuni Montana Lunigiana. Accertata, a cura del Dirigente Responsabile Dott. Alcide Baldassini che ne assume la Presidenza, la presenza di tutti i membri nominati si procede alla valutazione delle domande di contributo presentate secondo le modalità e le procedure previste dal suddetto Regolamento di attuazione, ed in particolare: Domanda n 1) GIUNTOLI EMMA (comune di Fivizzano) persona con disabilità riconosciuta dal 100% ha richiesto il contributo per l installazione di un piattaforma elevatrice per un importo complessivo di ,00 Domanda n 2) LEONARDI ONELIO (comune di Fivizzano) persona con disabilità riconosciuta dal 100% ha richiesto il contributo per l adeguamento spazi interni per un importo complessivo di ,00 Domanda n 3) GERVASI LUCIANA (comune di Fivizzano) persona con disabilità riconosciuta dal 100% ha richiesto il contributo per l installazione di un piattaforma elevatrice per un importo complessivo di ,00

8 Domanda n 4) OTTANELLI DONATELLA (comune di Fivizzano) persona con disabilità riconosciuta dal 100% ha richiesto il contributo per il rifacimento a norma dei servizi iginenici per un importo complessivo di ,07 Altresi è stato richiesto il riesame di n 2 pratiche inserite nel verbale del 17 febbraio 2011 ai numeri 2 e 6 per nuovi accertamenti clinici già presenti all atto della stesura della graduatoria 2011 ma non depositati per errore agli atti. In accordo con tutti i membri della commissione vengono riesaminate le 2 pratiche Domanda n 5 ex Domanda 2 verbale del ) Cini Daniele (Comun di Aulla) persona con disabilità riconosciuta al 85% ha richiesto il contributo per l installazione di un servoscala a poltroncina e sistemazione servizi igienici per un importo complessivo di ,90 Domanda n 6 ex Domanda 6 verbale del ) Guccinelli Lorenzo (comune di Fosdionovo) persona con disabilità riconosciuta dal 100% ha richiesto il contributo per l Installazione di un montascale a piattaforma per un importo di ,00 accertata la validità e valutate le suddette domande nonché le relative considerazioni emerse in fase di istruttoria la Commissione tecnica propone la seguente valutazione dei soggetti che hanno presentato validamente la domanda per il contributo: Esito della valutazione delle domande e assegnazione del relativo punteggio Nu m. Nome Grado di Disabilità Accertata Punteggio di cui art. 7 Comma 2 Punteggio di cui art. 7 Comma 3 Punteggio Totale Note 1 GIUNTOLI EMMA 100% 70% 25% 95% Coerente 2 LEONARDI ONELIO 100% 70% 30% 100% 3 GERVASI LUCIANA 100% 70% 30% 100% 4 OTTANELLI DONATELLA 100% 70% 30% 100% 5 CINI DANIELE 100% 70% 30% 100% 6 GUCCINELLI LORENZO 100% 70% 30% 100% Molto coerente Molto coerente Molto coerente Molto coerente Molto coerente

9 L intervento di Giuntoli Emma dalla commissione viene considerato Molto Coerente ma non nella sua totalità Il presente verbale, composto da n. 5 pagine compresa la presente, è fatto in triplice copia. I MEMBRI DELLA COMMISSIONE: Dott. Alcide Baldassini in qualità di Dirigente Area Tecnica-Ambientale Unione dei Comuni Montana Lunigiana Dott. Alessandro Barbagli in qualità di Funzionario Area Tecnica-Ambientale Unione dei Comuni Montana Lunigiana Dott. Germano Ginesi in qualità di tecnico comandato alla Unione dei Comuni Montana Lunigiana Dott. Silvano Neri in qualità di Medico competente incaricato alla Unione dei Comuni Montana Lunigiana

10 GRADUATORIA BARRIERE ARCHITETTONICHE ANNO 2012 Graduatoria Nome GRADO 1 Ottanelli Donatella (2012) Guccinelli Lorenzo ( Leonardi Onelio (2012) Gervasi Luciana (2012) Tognarelli Armida (2011) 100 Reddito. preventivo spesa Contributo concesso , , , , , , , ,00 6 Cini Daniele(2010) Gilli Oriente Giovanni(2011) GIUNTOLI EMMA (2012) % , , , , ,00 9 Bongi Mara (2010) Bellotti Elena (2010) Furia Francesca (2010) Cupini Lina (2011) Tonelli Emilia (2011) Giannarelli Mario per conto di Giannarelli Bruno (2010) , , , , ,, ,00 15 Bernardi Rita (2010) ,36 IL DIRIGENTE AREA TECNICA AMBIENTALE (DOTT. ALCIDE BALDASSINI)

11 4. Di dare comunicazione alla Regione Toscana Direzione Generale del Diritto alla Salute e delle politiche di Solidarietà e Direzione Generale della Presidenza Settore Affari istituzionali delle Autonomie Locali che l iter per la formulazione della graduatoria si è concluso; 5. Di rendere pubblica la sottoindicata graduatoria mediante l'affissione del presente atto all'albo Pretorio dell'ente e la trasmissione dello stesso al Comune interessato come previsto dall'art. 7 del regolamento di cui al Decreto del Presidente della Giunta Regionale 03/01/2005, n. 11/R. 28/03/2013 IL DIRIGENTE DELL'AREA F.to DOTT. ALCIDE BALDASSINI

12 Il sottoscritto Segretario Generale dell Unione di Comuni Montana Lunigiana, visti gli atti d ufficio: ATTESTA - che copia della presente determinazione è stata pubblicata nel sito Web istituzionale di codesto Ente accessibile al pubblico /art. 32, comma 1, della legge 18giugno 2009,n. 69) ed ivi rimarrà per 15 giorni consecutivi dal 11/04/ che la presente determinazione è stata comunicata ai componenti dell organo esecutivo - che la presente determinazione è divenuta esecutiva il giorno 28/03/2013, ai sensi del comma 4 dell art.151 del D.Lgs n.267. IL SEGRETARIO GENERALE F.to DOTT. PIETRO LEONCINI Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo. Fivizzano li 11/04/2013 IL SEGRETARIO GENERALE DOTT.PIETRO LEONCINI

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 67 DEL 04/02/2015 COPIA Oggetto :

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: BACCI PATRIZIA DETERMINAZIONE N. 686 DEL 13/07/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

UNIONE DI COMUNI MONTANA LUNIGIANA

UNIONE DI COMUNI MONTANA LUNIGIANA UNIONE DI COMUNI MONTANA LUNIGIANA - FIVIZZANO - DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT. ALCIDE BALDASSINI DETERMINAZIONE N. 398 DEL 07/05/2012 COPIA

Dettagli

STRUTTURA UNICA DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINA DEL COMANDANTE

STRUTTURA UNICA DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINA DEL COMANDANTE STRUTTURA UNICA DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINA DEL COMANDANTE RESPONSABILE DELLA STRUTTURA : DOTT.SSA SARA TEDESCHI ESTENSORE: DOTT.SSA SARA TEDESCHI DETERMINAZIONE N. 685 DEL 13/07/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

UNIONE DI COMUNI MONTANA LUNIGIANA

UNIONE DI COMUNI MONTANA LUNIGIANA UNIONE DI COMUNI MONTANA LUNIGIANA FIVIZZANO STRUTTURA UNICA DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINA DEL COMANDANTE DETERMINAZIONE N. 498 DEL 11/06/2012 COPIA Oggetto : IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DI TELECOM ITALIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 487 DEL 18/05/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI LA POSIZIONE ORGANIZZATIVA RAG. LUCIANA BENEDETTI ESTENSORE: UFFICIO RAGIONERIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: MASSIMO SISTI DETERMINAZIONE N. 611 DEL 28/07/2014 COPIA Oggetto :

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 95 DEL 20/02/2015 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Politiche della Casa OGGETTO: Legge Regionale n. 16 del 12/07/2007 "Disposizioni generali

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 07/2000 della Giunta comunale

Verbale di Deliberazione N. 07/2000 della Giunta comunale COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione N. 07/2000 della Giunta comunale OGGETTO: Intervento finanziario per l'eliminazione delel barriere architettoniche degli edifici privati.

Dettagli

STRUTTURA UNICA DI POLIZIA MUNICIPALE

STRUTTURA UNICA DI POLIZIA MUNICIPALE STRUTTURA UNICA DI POLIZIA MUNICIPALE RESPONSABILE DELLA STRUTTURA : DOTT.SSA SARA TEDESCHI ESTENSORE: DOTT.SSA SARA TEDESCHI DETERMINAZIONE N. 922 DEL 31/10/2014 COPIA Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER MANUTENZIONE,

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT. MAURIZIO ROCCHI ESTENSORE: GEOM. PICCIOLI ANNIBALE DETERMINAZIONE N. 714 DEL 22/07/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT. MAURIZIO ROCCHI ESTENSORE: SELENE ANDREAZZOLI DETERMINAZIONE N. 160 DEL 10/03/2015 COPIA Oggetto : PSR 2007-2013

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT. MAURIZIO ROCCHI ESTENSORE:DOTT. MAURIZIO ROCCHI DETERMINAZIONE N. 701 DEL 16/07/2015 COPIA Oggetto : P.O. ITALIA-FRANCIA

Dettagli

COMUNE DI CAPOLIVERI

COMUNE DI CAPOLIVERI COMUNE DI CAPOLIVERI PROVINCIA DI LIVORNO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 30/07/2015Nr. Prot. 11869 SERVIZIO POSTALIZZAZIONE TARI 2015 - IMBUSTAMENTO,

Dettagli

CITTA DI AULLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

CITTA DI AULLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 del 29/06/2015 OGGETTO: Approvazione tariffe diritti istruttoria procedimenti SUAP per Associazioni no-profit. Integrazione e modificazione Delibera Giunta Comunale

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Decreto del Funzionario n 15 del 23/01/2014 Oggetto: DIRITTO ALLO STUDIO PACCHETTO SCUOLA PER STUDENTI DELLE SCUOLE Responsabile di Area: CATAPANO Dott. LAURA Servizi Educativi Proponente: POLI LICIA CERTIFICATO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 695 DEL 24/09/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 695 DEL 24/09/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 695 DEL 24/09/2014 OGGETTO: Avviso Pubblico di Selezione per

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini VERBALE APPROVATO E SOTTOSCRITTO Comune di Cattolica Provincia di Rimini IL SINDACO Piero Cecchini IL VICE SEGRETARIO COMUNALE Daniele Cristoforetti VERBALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE La presente

Dettagli

COPIA COMUNE DI ROCCASTRADA (Provincia di Grosseto) CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N. 49 DEL 15/09/2004 OGGETTO: APPROVAZIONE DEFINITIVA VARIANTE AL REGOLAMENTO URBANISTICO- L anno duemilaquattro, il

Dettagli

COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine

COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine medaglia d'oro al valore civile P.ZZA UFFICI, 1 C.F. 8400 1550 304 TEL. 0433 / 51177-51877-51888 www.comune.moggioudinese.ud.it C.A.P. 33015 P. I.V.A. 01 134

Dettagli

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa)

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa) REG. DELIB. N.193 DEL 21/12/2012 COMUNE DI MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa) ****"'*"''''''''''''' DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE - COPIA OGGETTO: "Trasferimento somma al Comune Capofila del

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 741 DEL 10/10/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 741 DEL 10/10/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 741 DEL 10/10/2014 OGGETTO: pubblica Selezione per titoli e

Dettagli

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE di FORMIA Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 183 del 22.07.2015 OGGETTO: CONTRIBUTI ENTI RELIGIOSI L.R. N.27/90 L anno duemilaquindici addì 22 del mese di Luglio alle

Dettagli

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO C O M U N E D I A L A N N O (PROVINCIA DI PESCARA) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AFFARI GENERALI - UFFICIO PERSONALE N. 162 del Reg. Oggetto: PROCEDURA DI MOBILITA, PER TITOLI E COLLOQUIO

Dettagli

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna N. di prot: 30125 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE N 54 del 19/12/2012 OGGETTO: PROTOCOLLO D'INTESA TRA IL COMUNE DI SAN PIETRO IN

Dettagli

COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA

COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA ORIGINALE DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 133delReg.Delib. data 27.05.2015 OGGETTO: Distretto Socio Sanitario 44. Erogazione dei Servizi di

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 623 DEL 22/08/2013

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 623 DEL 22/08/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 623 DEL 22/08/2013 OGGETTO: Avvisi di pubblica selezione, per

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 152 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 152 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 152 della Giunta Comunale OGGETTO: Concessione quota anticipazione sul trattamento di fine rapporto al dipendente signor Bugna Cristian.

Dettagli

OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno.

OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno. OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno. LA GIUNTA COMUNALE Vista la deliberazione della Giunta comunale n. 1 di data 07.01.2010, immediatamente esecutiva, con la

Dettagli

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NR. 59 DEL 15/06/2010

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NR. 59 DEL 15/06/2010 Piazza 28 Ottobre 1918 nr. 1 Telefono (0438) 466111 Telefax (0438) 466190 Codice fiscale: 82002770269 Partita Iva: 00670660265 COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Provincia di TREVISO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Delibera N. 27 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria PROGETTAZIONE/edb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Atto di indirizzo in merito ai lavori di "INSTALLAZIONE

Dettagli

COMUNE di FIVIZZANO. Provincia di Massa e Carrara DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 4

COMUNE di FIVIZZANO. Provincia di Massa e Carrara DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 4 COMUNE di FIVIZZANO Provincia di Massa e Carrara DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 4 OGGETTO: Individuazione annuale 2013 delle frazioni non metanizzate che possono godere della riduzione del prezzo

Dettagli

COMUNE DI INCISA SCAPACCINO

COMUNE DI INCISA SCAPACCINO COPIA ALBO COMUNE DI INCISA SCAPACCINO Prov. di ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.43 del 12/06/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO GESTIONE CENTRO ESTIVO 2014 - DETERMINAZIONI L anno DUEMILAQUATTORDICI

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 308 del 14/05/2012 OGGETTO: Approvazione preventivi di spesa delle Autofficine Mediterraneo Motors e dell'officina

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 347 DEL 29/05/2012

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 347 DEL 29/05/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 347 DEL 29/05/2012 OGGETTO: Servizio di trasporto salme, trasporto

Dettagli

COMUNE DI SANT ILARIO D ENZA Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI SANT ILARIO D ENZA Provincia di Reggio Emilia COMUNE DI SANT ILARIO D ENZA Provincia di Reggio Emilia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUM. 59 DEL 30-11-11 C O P I A Oggetto: INTERROGAZIONE PRESENTATA DALLA CAPOGRUPPO DI "LAVORARE PER

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione del Consiglio Comunale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione del Consiglio Comunale Proposta N. 33 Prot. Data 29/06/2015 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 98 del Reg. Data 30/07/2015 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione del Consiglio

Dettagli

Deliberazione di Giunta Comunale

Deliberazione di Giunta Comunale Comune di Selargius Numero Data Prot. 155 25/05/99 Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: LAVORI DI ADEGUAMENTO E MESSA A NORMA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DEGLI EDIFICI SCOLASTICI. APPROVAZIONE PROGETTO

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 1036 del 30/10/2013 OGGETTO: Affidamento allo Studio Notarile Faedda dell'incarico a redigere l'atto unilaterale

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 178 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Prelevamento Fondo di Riserva e impegno di spesa per l assistenza, la manutenzione

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 DEL 28/01/2014 OGGETTO

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 DEL 28/01/2014 OGGETTO Provincia di Firenze DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 DEL 28/01/2014 OGGETTO Autorità competente in materia di valutazione ambientale strategica (VAS). Approvazione modifica composizione. L'anno

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI CARUGO Provincia di Como Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Copia N. 43 del 15/10/2012 OGGETTO : CONTRATTO DI LOCAZIONE PER L'INSTALLAZIONE DI UN IMPIANTO WIRELESS INTERNET SERVICE

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia CODICE ENTE 10403 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 31 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE NUOVO ACCORDO DI PROGRAMMA EX ART. 34 D.LGS. 267/2000 FINALIZZATO

Dettagli

ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 483 del 06/08/2015

ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 483 del 06/08/2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 483 del 06/08/2015 Il Direttore Generale dell Azienda U.L.S.S. n. 21, dott. Massimo Piccoli, nominato con D.P.G.R.V. n. 240 del 29/12/2012, coadiuvato dai Direttori:

Dettagli

UNIONE MONTANA DEI COMUNI DELLA VALTIBERINA TOSCANA ANGHIARI BADIA TEDALDA CAPRESE MICHELANGELO MONTERCHI SANSEPOLCRO SESTINO

UNIONE MONTANA DEI COMUNI DELLA VALTIBERINA TOSCANA ANGHIARI BADIA TEDALDA CAPRESE MICHELANGELO MONTERCHI SANSEPOLCRO SESTINO GESTIONE ASSOCIATA SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI Bando per la concessione di contributi per l eliminazione di barriere architettoniche in abitazioni civili. Legge regionale n. 47 del 9/9/1991 e successive

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 07/1998 del Consiglio comunale

Verbale di Deliberazione N. 07/1998 del Consiglio comunale COMUNE DI CAMPODENNO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione N. 07/1998 del Consiglio comunale Adunanza di prima convocazione - Seduta pubblica OGGETTO: Pianta organica del personale dipendente: modifica

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 168 In data: 06/11/2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COSTITUZIONE DELEGAZIONE TRATTANTE DI PARTE PUBBLICA AI SENSI DELL'ART.10

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI POMPIANO. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI POMPIANO Provincia di Brescia Copia DELIBERAZIONE N. 20 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Modifica del Regolamento dei servizi funerari, necroscopici, cimiteriali e di

Dettagli

Provincia di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10

Provincia di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 ESTRATTO Provincia di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 OGGETTO : LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA SOFFITTI PLESSO SCOLASTICO - APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO.

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini IL PRESIDENTE Piero Cecchini VERBALE APPROVATO E SOTTOSCRITTO IL SEGRETARIO GENERALE dott.ssa Mara Minardi Copia della presente deliberazione nr. 105 del 05/08/2015 è pubblicata, ai sensi dell'art. 124

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 805 DEL 15/11/2013 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE TIROCINIO FORMATIVO

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 58/2011 della Giunta comunale

Verbale di Deliberazione N. 58/2011 della Giunta comunale COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione N. 58/2011 della Giunta comunale OGGETTO: Approvazione schema tipo di delega alla Comunità della Val di Non per la sottoscrizione della

Dettagli

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Originale N 48 del 27/08/2015 OGGETTO: ADESIONE ALL'INIZIATIVA DI REGIONE LOMBARDIA "DOTE SPORT" L'anno duemilaquindici,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA. DETERMINAZIONE ALIQUOTE ANNO 2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA. DETERMINAZIONE ALIQUOTE ANNO 2014 COMUNE DI TAINO Provincia di Varese Prot. N. 3207 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Copia N. 6 del 28/04/2014 OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA. DETERMINAZIONE ALIQUOTE ANNO 2014 L'anno

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 77 DEL 08.05.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INDICAZIONI IN MERITO ALLA DETERMINAZIONE DI UN CONTRIBUTO ECONOMICO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 239 DEL 20/03/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 239 DEL 20/03/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 239 DEL 20/03/2014 OGGETTO: Avviso di Pubblica Selezione per

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ORIGINALE N 90 del 29/08/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ORIGINALE N 90 del 29/08/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 90 del 29/08/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLA TARIFFA DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO A CARICO DELLE FAMIGLIE DEGLI ALUNNI FRUITORI AGEVOLAZIONI

Dettagli

COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia N. del Registro Delibere Codice Ente: 10276 ORIGINALE La presente deliberazione consta di n. fogli, n. pag. e n. / allegati Verbale di deliberazione del Consiglio

Dettagli

PEFC/18-21- 02/257 DELIBERAZIONE NR. 52 DELLA GIUNTA COMUNALE

PEFC/18-21- 02/257 DELIBERAZIONE NR. 52 DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE / COPIA COMUNE DI SOVER Provincia di Trento Piazza S. Lorenzo n. 12 38048 SOVER (TN) P.IVA e Cod. Fisc. 00371870221 Tel. 0461698023 Fax 0461698398 e-mail: segreteria@comunesover.tn.it PEFC/18-21-

Dettagli

COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA. Deliberazione della Giunta Comunale N. 114

COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA. Deliberazione della Giunta Comunale N. 114 C O P I A COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA Deliberazione della Giunta Comunale N. 114 OGGETTO: REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA: MODIFICHE, INTEGRAZIONE E APPROVAZIONE. L anno duemilatredici

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 93 del 22/10/2014 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: ART. 32, D.L. 24 APRILE, N. 66 E DEL DECRETO DEL MEF DEL 17 LUGLI 2014. ANTICIPAZIONE

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 211/2000 della Giunta comunale

Verbale di Deliberazione N. 211/2000 della Giunta comunale COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione N. 211/2000 della Giunta comunale OGGETTO: Convenzione per la prestazione di servizi di telefonia vocale fissa, di base e aggiuntivi per

Dettagli

Comune di San Martino Buon Albergo

Comune di San Martino Buon Albergo COPIA Delibera nº Data 235 22/12/2010 Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: PROMOZIONE DI INTERVENTO NEL CAMPO DEI LAVORI DI GIARDINAGGIO,

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 780 del 12/11/2012 OGGETTO: Approvazione preventivi di spesa della Mediterraneo Motors, Piras Francesco

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 121 Seduta del 20/06/2013 All. 1 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto COPIA *** SETTORE TECNICO n. 3 Urbanistica, LL.PP. e Manutenzioni Determinazione N. 24 del 31/01/2011 OGGETTO: Lavori di restauro del centro civico di Travale Approvazione

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 05/2015 del Consiglio Comunale

Verbale di deliberazione n. 05/2015 del Consiglio Comunale originale - copia COMUNE DI BRESIMO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 05/2015 del Consiglio Comunale Adunanza di prima convocazione - Seduta pubblica. Oggetto:Imposta immobiliare semplice

Dettagli

Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 20 del 21/03/2013

Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 20 del 21/03/2013 Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 20 del 21/03/2013 OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO GRATUITO - IV EDIZIONE PREMIO EMOZIONI 2013 - IL FESTIVAL

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE DI CREMONA

GIUNTA PROVINCIALE DI CREMONA N. d'ord. 138 reg deliberazioni Prot. n. 2010/ 27.692 GIUNTA PROVINCIALE DI CREMONA Estratto dal verbale delle deliberazioni assunte nell'adunanza del 10/03/2010 L'anno DUEMILADIECI, questo giorno DIECI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 329 DEL 24/05 /2012 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE TIROCINIO FORMATIVO

Dettagli

Determinazione SETTORE SEGRETERIA n. 13 del 25.03.2015

Determinazione SETTORE SEGRETERIA n. 13 del 25.03.2015 COMUNE DI BUGUGGIATE Provincia di Varese Area Affari Generali 21020 Buguggiate Piazza Aldo Moro, n. 1 e-mail affarigenerali@comunebuguggiate.it Tel. 0332/459166 fax. 0332/459356 P.IVA 00308120120 Determinazione

Dettagli

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 138 Data 12/10/2015 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo relativo a: Secondo Programma straordinario stralcio di interventi

Dettagli

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA C O P I A REP. GENERALE N. 195 DEL 16/07/2015 SETTORE SEGRETERIA E AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 79 DEL 16/07/2015 OGGETTO: RIMBORSO COSTO LIBRI DI

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 130 In data: 04/09/2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE LAVORI DI: 'RISTRUTTURAZIONE E ADEGUAMENTO

Dettagli

Consiglio di Amministrazione del 15/5/2013 DELIBERAZIONE N.316/4

Consiglio di Amministrazione del 15/5/2013 DELIBERAZIONE N.316/4 Consiglio di Amministrazione del 15/5/2013 DELIBERAZIONE N.316/4 Convocato mediante lettera del 09/5/2013 con prot. n.15347, trasmessa tramite posta elettronica e a mezzo fax, si è riunito il C.d.A. alle

Dettagli

Comune di San Pietro Vernotico (Provincia di Brindisi)

Comune di San Pietro Vernotico (Provincia di Brindisi) COPIA Comune di San Pietro Vernotico (Provincia di Brindisi) DETERMINAZIONE N. 115 Data di registrazione 14/03/2014 OGGETTO: Borse lavoro anno 2014. Presa d' atto delle domande pervenute e approvazione

Dettagli

COMUNE di FIVIZZANO Provincia di Massa e Carrara

COMUNE di FIVIZZANO Provincia di Massa e Carrara COMUNE di FIVIZZANO Provincia di Massa e Carrara DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 47 OGGETTO Incentivi economici a favore dell edilizia sostenibile. : L anno Duemiladodici addì Ventotto del mese

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO Provincia di Brescia

COMUNE DI POMPIANO Provincia di Brescia COMUNE DI POMPIANO Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA N 48 del 26/11/2013 OGGETTO: MODIFICA DEL REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI

Dettagli

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO N 355 N 32783 di prot. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto : APPROVAZIONE DI UN NUOVO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI POSTI AUTO SITUATI NELL AREA PERTINENZIALE

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 202/2000 della Giunta comunale

Verbale di Deliberazione N. 202/2000 della Giunta comunale COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione N. 202/2000 della Giunta comunale OGGETTO: Acquisto a trattativa privata diretta, dalla ditta Giovannini M. E. Electro srl di Trento di

Dettagli

COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO

COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO Provincia di Pisa DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 263 di Mercoledi 7 Dicembre 2011 Oggetto: Determinazione dei valori minimi delle aree edificabili ai fini dell'imposta

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 23 del Reg. DATA: 02.03.2015 OGGETTO: Approvazione perizia giustificativa somma urgenza relativa agli interventi

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 19/06/2012Nr. Prot. 10753 APPROVAZIONE PERIZIA SUPPLETIVA DEI LAVORI

Dettagli

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Comune di Erice SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Oggetto: Verbale di apertura della gara relativa all appalto avente per oggetto Appalto per la fornitura di servizi di copertura

Dettagli

Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone

Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone COPIA N. 61 Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Determinazione delle indennità spettanti agli Amministratori comunali a seguito delle elezioni

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 11 DEL 08-02-2012

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 11 DEL 08-02-2012 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 11 DEL 08-02-2012 OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO COMUNALE PER ORGANIZZAZIONE CORSI DI SCRITTURA CREATIVA PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE MARZO/MAGGIO 2012 L anno duemiladodici

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 237/1998 della Giunta comunale

Verbale di Deliberazione N. 237/1998 della Giunta comunale COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione N. 237/1998 della Giunta comunale OGGETTO: Liquidazione fattura ditta SIEL COMPUTER di Cles per fornitura software ufficio tecnico. L'anno

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 46 DATA 05.08.2014 OGGETTO: Richiesta autorizzazione occupazione suolo pubblico

Dettagli

LA RESPONSABILE AMM.VA/ FINANZIARIA DELL ATO INCARICATA DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

LA RESPONSABILE AMM.VA/ FINANZIARIA DELL ATO INCARICATA DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA DETERMINAZIONE NUMERO: 109 DEL 18/07/2012 OGGETTO:Procedura negoziata ai sensi dell articolo 57 del D. Lgs. 163/2006 per la fornitura biennale del servizio per la realizzazione di attività di analisi,

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 92 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER I PREMI DI

Dettagli

Comune di Pontebba Udine

Comune di Pontebba Udine Comune di Pontebba Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA ANNO 2015 N. 55 del Reg. Delibere OGGETTO: PROGRAMMA TRIENNALE DEL FABBISOGNO DIPERSONALE PER IL TRIENNIO 2015-2017, AI SENSI

Dettagli

COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 26 DEL 31.08.2015 OGGETTO: INDIVIDUAZIONE CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER GLI STUDENTI

Dettagli

COMUNE DI IGLESIAS. Provincia di Carbonia-Iglesias DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 40 del 28.02.2014 GARIAZZO EMILIO AGOSTINO

COMUNE DI IGLESIAS. Provincia di Carbonia-Iglesias DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 40 del 28.02.2014 GARIAZZO EMILIO AGOSTINO COMUNE DI IGLESIAS rovincia di Carbonia-Iglesias DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 40 del 28.02.2014 COIA Oggetto: Assegni di studio a studenti capaci e meritevoli in disagiate condizioni economiche.

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari ai sensi dell'art. 125 D.Lgs. 267/2000 il 03/04/2013 Nr. Prot. 1470 Affissa all'albo

Dettagli

COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA COPIA COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA DELIBERAZIONE N. 37 In data: 27.06.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI (TARES) - APPROVAZIONE

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 16. del 20.01.2014.. OGGETTO: Procedura negoziata di cottimo fiduciario (art.125, D.Lgs.

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 45 del 08/02/2012 OGGETTO: Partecipazione delle dipendenti Sig.re M. Sanna e S. Mura ad eventi formativi

Dettagli