L Ufficio Immigrazione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L Ufficio Immigrazione"

Transcript

1 QUESTURA DI TORINO L Ufficio Immigrazione L anno 2009 si caratterizza per essere stato l anno del recupero dell arretrato e dell abbattimento dei tempi necessari per il rilascio ed il rinnovo dei documenti di soggiorno. A distanza di 3 anni dall entrata in vigore della convenzione tra Ministero dell Interno e Poste Italiane e dall introduzione del pse (permesso di soggiorno elettronico), si cominciano così a cogliere in modo evidente i frutti dell informatizzazione del sistema di trattazione delle relative domande. Infatti, continuando il trend positivo iniziato nella seconda metà del 2008, l anno in corso ha visto ulteriormente contrarsi i tempi intercorrenti tra la data di spedizione del kit e quella dell appuntamento allo sportello per il segnalamento e l identificazione e, conseguentemente, i tempi necessari per la definizione delle domande. In particolare, si è passati dai 6/7 mesi indispensabili a fine 2008 per ottenere un permesso di soggiorno, ai 3 di fine Anche il numero delle istanze pendenti è diminuito sensibilmente, passando dalle circa dell inizio anno alle di dicembre. Il conseguimento di tali risultati è stato possibile grazie ad una riorganizzazione del lavoro d ufficio e ad un inversione di alcuni passaggi interni al procedimento di rilascio dei titoli di soggiorno, così da permettere l esame della pratica prima che il richiedente si presenti allo sportello per il segnalamento. In tal modo, in quella sede è adesso possibile notificare direttamente un eventuale sospensiva per integrazione di documenti. Tale operazione ha abbattuto in modo netto i tempi di trattazione delle domande. A ciò vanno aggiunti i miglioramenti apportati a livello centrale al sistema telematico, nonché alcuni accorgimenti posti in essere da Poste italiane, quali ad esempio, l indicazione direttamente da parte dello sportello Amico, al momento della spedizione del kit, del giorno in cui presentarsi allo sportello immigrazione per il segnalamento. Anche tale modifica ha contribuito a contrarre i tempi di rilascio dei documenti di soggiorno. Infine, è doveroso far riferimento al numero dei documenti di soggiorno validi e consegnati al 31 dicembre 2009 che ammonta a , di cui sono carte di soggiorno a tempo indeterminato o permessi di soggiorno CE per lungo soggiornanti (questo è il nome che hanno preso le carte di soggiorno a tempo indeterminato a seguito dell entrata in vigore del dpr 3/2007, adottato in base alla direttiva 2003/109/CE). Vanno poi aggiunti poco più di minori infraquattordicenni iscritti sul permesso di soggiorno dei genitori (è necessario in tal caso tener presente che un minore può essere iscritto contemporaneamente sul soggiorno di entrambi i genitori). A tale numero, vanno infine sommate tutte quelle posizioni che fanno riferimento a procedure già avviate (relativamente alle quali, cioè, è stata presentata domanda di rilascio o rinnovo del permesso di soggiorno), ma non ancora conclusesi con la consegna del titolo all interessato, ammontanti a circa Anche quest anno, la nazionalità di gran lunga più numerosa è la marocchina con presenze, seguita dall albanese e dalla peruviana Al 4 e 5 posto si attestano ancora una volta la comunità cinese con soggiorni rilasciati e quella moldava con

2 Tab. 1 - Permessi di soggiorno validi e consegnati al per la Questura di Torino. (Scheda comprensiva sia di permessi di soggiorno a tempo determinato che di permessi CE per lungo soggiornanti). AFGHANISTAN 71 ALBANIA 7658 ALGERIA 276 ANGOLA 23 APOLIDE 15 ARABIA SAUDITA 1 ARGENTINA 378 ARMENIA 11 AUSTRALIA 27 AZERBAIGIAN 10 BANGLADESH 674 BENIN 13 BIELORUSSIA 104 BOLIVIA 243 BOSNIA ED ERZEGOVINA 510 BOTSWANA 1 BRASILE 1932 BURKINA FASO 45 BURUNDI 15 CAMBOGIA 3 CAMERUN 409 CANADA 47 CAPO VERDE 37 CAYMAN (ISOLE) 1 CENTRAFRICA 1 CIAD 2 CILE 104 CINA POPOLARE 6480 CINA REPUBBLICA NAZIONALE 17 COLOMBIA 533 COREA DEL NORD 1 COREA DEL SUD 40 COSTA D'AVORIO 575 COSTARICA 17 CROAZIA 232 CUBA 822 DOMINICA 39 ECUADOR 1210 EGITTO 2487 EL SALVADOR 103 ERITREA 198 ETIOPIA 140 FILIPPINE 2323 GABON 5 GAMBIA 5

3 Tab. 1 - Permessi di soggiorno validi e consegnati al per la Questura di Torino. (Scheda comprensiva sia di permessi di soggiorno a tempo determinato che di permessi CE per lungo soggiornanti). GEORGIA 16 GHANA 392 GIAMAICA 5 GIAPPONE 178 GIORDANIA 80 GRENADA 2 GUATEMALA 6 GUINEA 24 GUINEA EQUATORIALE 1 HAITI 8 HONDURAS 19 HONG KONG 1 INDIA 577 INDONESIA 23 IRAN 385 IRAQ 41 ISRAELE 48 JUGOSLAVIA (SERBIA-MONTENEGRO) 298 JUGOSLAVIA ETNIA KOSSOVARA 19 KAZAKISTAN 43 KENIA 69 KIRGHIZISTAN 10 KOSOVO 14 LAOS 2 LIBANO 69 LIBERIA 42 LIBIA 15 MACEDONIA 207 MADAGASCAR 50 MALAYSIA 18 MALI 43 MARIANNE 3 MAROCCO MARSHALL 1 MAURITANIA 6 MAURIZIO 109 MESSICO 128 MOLDAVIA 4124 MONGOLIA 7 MONTENEGRO 2 MOZAMBICO 7 MYANMAR (BIRMANIA) 3 NAMIBIA 1 NEPAL 11 NICARAGUA 13

4 Tab. 1 - Permessi di soggiorno validi e consegnati al per la Questura di Torino. (Scheda comprensiva sia di permessi di soggiorno a tempo determinato che di permessi CE per lungo soggiornanti). NIGER 11 NIGERIA 1815 NUOVA ZELANDA 13 PAKISTAN 242 PALESTINA 11 PANAMA 13 PARAGUAY 53 PERU' 7592 QATAR 1 REP. DOMINICANA 374 REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO 366 RUANDA 9 RUSSIA 749 RUSSIA (FEDERAZIONE RUSSA) 6 SAINT LUCIA 1 SEICELLE 16 SENEGAL 1237 SERBIA 24 SIERRA LEONE 26 SINGAPORE 7 SIRIA 31 SOMALIA 381 SRI LANKA (CEYLON) 157 STATI UNITI D'AMERICA 297 SUD AFRICA 7 SUDAN 169 TANZANIA 20 THAILANDIA 166 TOGO 39 TRINIDAD E TOBAGO 1 TUNISIA 1468 TURCHIA 188 TUVALU 1 UCRAINA 1054 UGANDA 4 URUGUAY 58 UZBEKISTAN 12 VENEZUELA 154 VIETNAM 55 YEMEN 1 ZAMBIA 1 ZIMBABWE 1 complessivo 72060

5 Tab. 2 - Permessi di soggiorno validi e consegnati al per la Questura di Torino relativi alle prime 20 nazionalità. (Scheda comprensiva sia di permessi di soggiorno a tempo determinato che di permessi CE per lungo soggiornanti). Motivo Soggiorno MAROCCO LAVORO SUBORDINATO 8318 AUTONOMO 2747 OCCUPAZIONE 553 MOTIVI FAMILIARI 8357 MINORE ETA' ART.28 DPR 394/99 78 MOTIVI DI STUDIO 83 ALTRO 135 MAROCCO ALBANIA LAVORO SUBORDINATO 3038 AUTONOMO 583 OCCUPAZIONE 151 MOTIVI FAMILIARI 3563 MINORE ETA' ART.28 DPR 394/99 17 MOTIVI DI STUDIO 229 SOGGIORNO A SEGUITO DEL RICONOSCIMENTO DI PROTEZIONE INTERNAZIONALE 16 ALTRO 61 ALBANIA 7658 PERU LAVORO SUBORDINATO 4927 AUTONOMO 297 OCCUPAZIONE 279 MOTIVI FAMILIARI 1989 MOTIVI DI STUDIO 59 ALTRO 41 PERU 7592 CINA POPOLARE LAVORO SUBORDINATO 3163 AUTONOMO 1048 OCCUPAZIONE 114 MOTIVI FAMILIARI 1779 MOTIVI DI STUDIO 343 ALTRO 33 CINA POPOLARE 6480

6 Tab. 2 - Permessi di soggiorno validi e consegnati al per la Questura di Torino relativi alle prime 20 nazionalità. (Scheda comprensiva sia di permessi di soggiorno a tempo determinato che di permessi CE per lungo soggiornanti). Motivo Soggiorno MOLDAVIA LAVORO SUBORDINATO 2600 AUTONOMO 166 OCCUPAZIONE 113 MOTIVI FAMILIARI 1172 MOTIVI DI STUDIO 36 ALTRO 37 MOLDAVIA 4124 EGITTO LAVORO SUBORDINATO 1086 AUTONOMO 410 OCCUPAZIONE 39 MOTIVI FAMILIARI 910 MINORE ETA' ART.28 DPR 394/99 21 ALTRO 21 EGITTO 2487 FILIPPINE LAVORO SUBORDINATO 1723 AUTONOMO 34 OCCUPAZIONE 45 MOTIVI FAMILIARI 457 MOTIVI RELIGIOSI 26 RESIDENZA ELETTIVA 25 ALTRO 13 FILIPPINE 2323 BRASILE LAVORO SUBORDINATO 745 AUTONOMO 64 OCCUPAZIONE 85 MOTIVI FAMILIARI 984 ATTESA CITTAD. ART.11 DPR.394/99 L92/91 10 ALTRO 44 BRASILE 1932

7 Tab. 2 - Permessi di soggiorno validi e consegnati al per la Questura di Torino relativi alle prime 20 nazionalità. (Scheda comprensiva sia di permessi di soggiorno a tempo determinato che di permessi CE per lungo soggiornanti). Motivo Soggiorno NIGERIA LAVORO SUBORDINATO 596 AUTONOMO 400 OCCUPAZIONE 60 MOTIVI FAMILIARI 534 SOGGIORNO A SEGUITO DEL RICONOSCIMENTO DI PROTEZIONE INTERNAZIONALE 82 ALTRO 143 NIGERIA 1815 TUNISIA LAVORO SUBORDINATO 638 AUTONOMO 223 OCCUPAZIONE 15 MOTIVI FAMILIARI 561 MOTIVI DI STUDIO 18 ALTRO 13 TUNISIA 1468 SENEGAL LAVORO SUBORDINATO 585 AUTONOMO 263 OCCUPAZIONE 81 MOTIVI FAMILIARI 283 MINORE ETA' ART.28 DPR 394/99 8 ALTRO 17 SENEGAL 1237 ECUADOR LAVORO SUBORDINATO 735 AUTONOMO 36 OCCUPAZIONE 52 MOTIVI FAMILIARI 370 ALTRO 17 ECUADOR 1210

8 Tab. 2 - Permessi di soggiorno validi e consegnati al per la Questura di Torino relativi alle prime 20 nazionalità. (Scheda comprensiva sia di permessi di soggiorno a tempo determinato che di permessi CE per lungo soggiornanti). Motivo Soggiorno UCRAINA LAVORO SUBORDINATO 549 AUTONOMO 44 OCCUPAZIONE 25 MOTIVI FAMILIARI 398 ALTRO 38 UCRAINA 1054 CUBA LAVORO SUBORDINATO 68 AUTONOMO 19 OCCUPAZIONE 6 MOTIVI FAMILIARI 720 ALTRO 9 CUBA 822 RUSSIA LAVORO SUBORDINATO 187 AUTONOMO 40 OCCUPAZIONE 6 MOTIVI FAMILIARI 477 ASILO POLITICO 12 MOTIVI DI STUDIO 20 ALTRO 7 RUSSIA 749 BANGLADESH LAVORO SUBORDINATO 423 AUTONOMO 64 OCCUPAZIONE 20 MOTIVI FAMILIARI 127 SOGGIORNO A SEGUITO DEL RICONOSCIMENTO DI PROTEZIONE INTERNAZIONALE 21 ALTRO 19 BANGLADESH 674

9 Tab. 2 - Permessi di soggiorno validi e consegnati al per la Questura di Torino relativi alle prime 20 nazionalità. (Scheda comprensiva sia di permessi di soggiorno a tempo determinato che di permessi CE per lungo soggiornanti). Motivo Soggiorno INDIA LAVORO SUBORDINATO 262 AUTONOMO 19 OCCUPAZIONE 11 MOTIVI FAMILIARI 125 MOTIVI RELIGIOSI 115 MOTIVI DI STUDIO 41 ALTRO 4 INDIA 577 COSTA D AVORIO LAVORO SUBORDINATO 223 AUTONOMO 48 OCCUPAZIONE 29 MOTIVI FAMILIARI 193 SOGGIORNO A SEGUITO DEL RICONOSCIMENTO DI PROTEZIONE INTERNAZIONALE 69 ALTRO 13 COSTA D AVORIO 575 COLOMBIA LAVORO SUBORDINATO 177 AUTONOMO 18 OCCUPAZIONE 13 MOTIVI FAMILIARI 184 MOTIVI DI STUDIO 124 ALTRO 17 COLOMBIA 533 BOSNIA ED ERZEGOVINA LAVORO SUBORDINATO 513 AUTONOMO 34 OCCUPAZIONE 25 MOTIVI FAMILIARI 398 ALTRO 9 BOSNIA ED ERZEGOVINA 510 complessivo 64091

10 Tab. 3 - Permessi di soggiorno validi e consegnati al per la Questura di Torino relativi alle prime 20 nazionalità. (Scheda comprensiva sia di permessi di soggiorno a tempo determinato che di permessi CE per lungo soggiornanti). F M MAROCCO ALBANIA PERU CINA POPOLARE MOLDAVIA EGITTO FILIPPINE BRASILE NIGERIA TUNISIA SENEGAL ECUADOR UCRAINA CUBA RUSSIA BANGLADESH INDIA COSTA D AVORIO COLOMBIA BOSNIA ED ERZEGOVINA complessivo

11 Tab. 4 - Titolari di carta di soggiorno o permessi CE per lungo soggiornanti validi e consegnati al per la Questura di Torino. ALBANIA 3429 ALGERIA 151 ANGOLA 8 ARGENTINA 79 ARMENIA 1 AUSTRALIA 3 BANGLADESH 149 BENIN 8 BIELORUSSIA 23 BOLIVIA 53 BOSNIA ED ERZEGOVINA 239 BRASILE 317 BURKINA FASO 19 BURUNDI 3 CAMERUN 123 CANADA 5 CAPO VERDE 21 CILE 20 CINA POPOLARE 1505 CINA REPUBBLICA NAZIONALE 2 COLOMBIA 133 COREA DEL SUD 10 COSTA D'AVORIO 282 COSTARICA 3 CROAZIA 96 CUBA 271 DOMINICA 3 ECUADOR 333 EGITTO 1336 EL SALVADOR 25 ERITREA 59 ETIOPIA 37 FILIPPINE 1075 GABON 3 GAMBIA 2 GEORGIA 5 GHANA 252 GIAMAICA 1 GIAPPONE 49 GIORDANIA 44 GUINEA 11 HAITI 3 HONDURAS 1 INDIA 150

12 Tab. 4 - Titolari di carta di soggiorno o permessi CE per lungo soggiornanti validi e consegnati al per la Questura di Torino. INDONESIA 8 IRAN 172 IRAQ 5 ISRAELE 18 JUGOSLAVIA (SERBIA-MONTENEGRO) 118 JUGOSLAVIA ETNIA KOSSOVARA 10 KAZAKISTAN 4 KENIA 12 KOSOVO 9 LIBANO 37 LIBERIA 3 LIBIA 2 MACEDONIA 84 MADAGASCAR 7 MALAYSIA 3 MALI 21 MARIANNE 1 MAROCCO 9200 MAURIZIO 67 MESSICO 17 MOLDAVIA 1089 MOZAMBICO 1 MYANMAR (BIRMANIA) 2 NAMIBIA 1 NEPAL 3 NICARAGUA 3 NIGER 2 NIGERIA 648 NUOVA ZELANDA 2 PAKISTAN 75 PALESTINA 3 PANAMA 6 PARAGUAY 4 PERU' 2801 REP. DOMINICANA 136 REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO 101 RUANDA 4 RUSSIA 186 SAINT LUCIA 1 SEICELLE 8 SENEGAL 663 SERBIA 4 SIERRA LEONE 1 SINGAPORE 5 SIRIA 10 SOMALIA 139

13 Tab. 4 - Titolari di carta di soggiorno o permessi CE per lungo soggiornanti validi e consegnati al per la Questura di Torino. SRI LANKA (CEYLON) 81 STATI UNITI D'AMERICA 72 SUDAN 5 TANZANIA 3 THAILANDIA 51 TOGO 15 TRINIDAD E TOBAGO 1 TUNISIA 667 TURCHIA 26 UCRAINA 298 URUGUAY 14 UZBEKISTAN 1 VENEZUELA 31 VIETNAM 21 YEMEN 1 ZAMBIA 1 complessivo 27326

14 Tab. 5 - Conviventi a carico, minori di 14anni, iscritti sul soggiorno dei genitori al (Scheda comprensiva sia di permessi di soggiorno a tempo determinato che di permessi CE per lungo soggiornanti). AFGHANISTAN 6 ALBANIA 2009 ALGERIA 91 ANGOLA 4 APOLIDE 7 ARGENTINA 30 AZERBAIGIAN 4 BANGLADESH 113 BENIN 6 BIELORUSSIA 4 BOLIVIA 30 BOSNIA ED ERZEGOVINA 168 BRASILE 226 BURKINA FASO 10 BURUNDI 4 CAMERUN 104 CAPO VERDE 3 CILE 3 CINA POPOLARE 1484 CINA REPUBBLICA NAZIONALE 1 COLOMBIA 74 COREA DEL SUD 5 COSTA D'AVORIO 170 COSTARICA 3 CROAZIA 25 CUBA 43 DOMINICA 4 ECUADOR 265 EGITTO 1318 EL SALVADOR 13 ERITREA 8 ETIOPIA 11 FILIPPINE 493 GAMBIA 2 GEORGIA 2 GHANA 118 GIAPPONE 15 GIORDANIA 24 GUATEMALA 1 GUINEA 5 HONDURAS 3 INDIA 87

15 Tab. 5 - Conviventi a carico, minori di 14anni, iscritti sul soggiorno dei genitori al (Scheda comprensiva sia di permessi di soggiorno a tempo determinato che di permessi CE per lungo soggiornanti). IRAN 48 IRAQ 1 ISRAEELE 4 JUGOSLAVIA (SERBIA- MONTENEGRO) 63 JUGOSLAVIA ETNIA KOSSOVARA 16 KENIA 7 KIRGHIZISTAN 7 KOSOVO 4 LIBANO 18 LIBERIA 2 LIBIA 1 MACEDONIA 55 MADAGASCAR 1 MALAYSIA 1 MALI 12 MAROCCO 7008 MAURIZIO 34 MESSICO 3 MOLDAVIA 770 MOZAMBICO 2 NICARAGUA 2 NIGER 2 NIGERIA 626 PAKISTAN 33 PALESTINA 1 PANAMA 2 PARAGUAY 9 PERU 1206 REP. DOMINICANA 35 REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO 112 RUANDA 4 RUSSIA 59 SENEGAL 173 SIERRA LEONE 3 SINGAPORE 1 SIRIA 7 SOMALIA 39 SRI LANKA (CEYLON) 35

16 Tab. 5 - Conviventi a carico, minori di 14anni, iscritti sul soggiorno dei genitori al (Scheda comprensiva sia di permessi di soggiorno a tempo determinato che di permessi CE per lungo soggiornanti). STATI UNITI D'AMERICA 30 SUDAN 3 THAILANDIA 8 TOGO 6 TUNISIA 563 TURCHIA 31 UCRAINA 115 URUGUAY 3 UZBEKISTAN 1 VENEZUELA 7 VIETNAM 3 complessivo 18172

QUESTURA DI TORINO UFFICIO IMMIGRAZIONE

QUESTURA DI TORINO UFFICIO IMMIGRAZIONE QUESTURA DI TORINO UFFICIO IMMIGRAZIONE Nel corso dell anno 2010 è stato realizzata un ulteriore contrazione dei tempi di definizione delle istanze di soggiorno e, dai circa tre mesi necessari alla fine

Dettagli

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione nell anno 2012 è stata caratterizzata dalla gestione della procedura di emersione di cui

Dettagli

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L Ufficio Immigrazione

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L Ufficio Immigrazione Questura di Torino Ufficio Immigrazione L Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione nell anno 2011 è stata fortemente caratterizzata dalla gestione dell emergenza Nord-Africa, che ha comportato

Dettagli

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione per l anno 2013 è stata caratterizzata da un apprezzabile stabilizzazione delle presenze

Dettagli

Questura di Torino Ufficio Immigrazione

Questura di Torino Ufficio Immigrazione Questura di Torino Ufficio Immigrazione Attestandosi a 103.748 persone in possesso di valido titolo di soggiorno al 31 dicembre 2014, la popolazione straniera regolarmente soggiornante nella provincia

Dettagli

Questura di Torino Ufficio Immigrazione Rapporto sull attività svolta e sulla popolazione straniera soggiornante per l anno 2017

Questura di Torino Ufficio Immigrazione Rapporto sull attività svolta e sulla popolazione straniera soggiornante per l anno 2017 Questura di Torino Ufficio Immigrazione Rapporto sull attività svolta e sulla popolazione straniera soggiornante per l anno 2017 La popolazione straniera regolarmente soggiornante nella provincia di Torino

Dettagli

1-Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere

1-Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere 1-Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere CITTADINANZA Maschi Femmine Totale UNIONE EUROPEA UNIONE EUROPEA- Allargamento 2004 ALTRI PAESI EUROPEI ASIA Austria 23 37 60 Belgio 46 63 109 Danimarca

Dettagli

QUESTURA di TORINO Ufficio Immigrazione

QUESTURA di TORINO Ufficio Immigrazione QUESTURA di TORINO Ufficio Immigrazione I cittadini extracomunitari regolarmente soggiornanti nella provincia di Torino sono circa 100.000. La comunità più numerosa è ancora oggi quella marocchina, con

Dettagli

1.Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere

1.Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere 1.Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere Unione Europea Altri Paesi Europei Ex U.R.S.S. Asia CITTADINANZA Maschi Femmine Austria 16 34 50 Belgio 41 67 108 Danimarca 11 12 23 Finlandia 2

Dettagli

2011/ / / / /16 Post laurea. Primo e secondo. Totale secondo. Post laurea. Post laurea. Post laurea. Post laurea.

2011/ / / / /16 Post laurea. Primo e secondo. Totale secondo. Post laurea. Post laurea. Post laurea. Post laurea. Storico studenti stranieri per paese di cittadinanza e per livello di studi elaborato Venerdì 5 Agosto 2016 Pag. 1 di 5 AFRICA EGITTO MAROCCO CAMERUN GHANA TUNISIA CONGO COSTA D'AVORIO NIGERIA TOGO ETIOPIA

Dettagli

Questura di Torino Ufficio Immigrazione

Questura di Torino Ufficio Immigrazione Questura di Torino Ufficio Immigrazione La popolazione straniera regolarmente soggiornante nella provincia di Torino attestandosi a 106.771 persone in possesso di valido titolo di soggiorno al 31 dicembre

Dettagli

2005/ / / / /10 Post laurea. Primo e secondo. Totale secondo. Post laurea. Post laurea. Post laurea. Post laurea.

2005/ / / / /10 Post laurea. Primo e secondo. Totale secondo. Post laurea. Post laurea. Post laurea. Post laurea. Storico studenti stranieri per paese di cittadinanza e per livello di studi elaborato Lunedì 8 Novembre 2010 Pag. 1 di 5 AFRICA MAROCCO EGITTO CAMERUN TUNISIA CONGO ETIOPIA ALGERIA GHANA LIBIA NIGERIA

Dettagli

2007/ / / / /12 Post laurea. Primo e secondo. Totale secondo. Post laurea. Post laurea. Post laurea. Post laurea.

2007/ / / / /12 Post laurea. Primo e secondo. Totale secondo. Post laurea. Post laurea. Post laurea. Post laurea. Storico studenti stranieri per paese di cittadinanza e per livello di studi elaborato Martedì 2 Ottobre 2012 Pag. 1 di 5 AFRICA MAROCCO EGITTO CAMERUN TUNISIA CONGO ETIOPIA GHANA REP. DEMOCRATICA DEL CONGO

Dettagli

2006/ / / / /11 Post laurea. Primo e secondo. Totale secondo. Post laurea. Post laurea. Post laurea. Post laurea.

2006/ / / / /11 Post laurea. Primo e secondo. Totale secondo. Post laurea. Post laurea. Post laurea. Post laurea. Storico studenti stranieri per paese di cittadinanza e per livello di studi elaborato Lunedì 12 Settembre 2011 Pag. 1 di 5 AFRICA MAROCCO EGITTO CAMERUN TUNISIA CONGO ETIOPIA GHANA ALGERIA SENEGAL ERITREA

Dettagli

2008/ / / / /13 Post laurea. Primo e secondo. Totale secondo. Post laurea. Post laurea. Post laurea. Post laurea.

2008/ / / / /13 Post laurea. Primo e secondo. Totale secondo. Post laurea. Post laurea. Post laurea. Post laurea. Storico studenti stranieri per paese di cittadinanza e per livello di studi elaborato Giovedì 16 Gennaio 2014 Pag. 1 di 5 AFRICA MAROCCO EGITTO CAMERUN TUNISIA CONGO GHANA ETIOPIA REP. DEMOCRATICA DEL

Dettagli

A - I DATI GENERALI DELLA SCUOLA DELL EMILIA-ROMAGNA. I paesi di provenienza degli alunni con cittadinanza non italiana

A - I DATI GENERALI DELLA SCUOLA DELL EMILIA-ROMAGNA. I paesi di provenienza degli alunni con cittadinanza non italiana A - I DATI GENERALI DELLA SCUOLA DELL EMILIA-ROMAGNA 1 1 FACT SHEET A.7 I paesi di provenienza degli alunni con cittadinanza non italiana Il Marocco si conferma come il paese di provenienza degli alunni

Dettagli

(il totale deve corrispondere a quanto indicato al punto stranieri - della sezione Bilancio) (2) :

(il totale deve corrispondere a quanto indicato al punto stranieri - della sezione Bilancio) (2) : AFGHANISTAN() ALBANIA() ALGERIA() ANDORRA() ANGOLA() ANTIGUA E BARBUDA() APOLIDE(99) ARABIA SAUDITA() ARGENTINA() ARMENIA() AUSTRALIA() AUSTRIA() AZERBAIGIAN() BAHAMA() BAHREIN() BANGLADESH() BARBADOS()

Dettagli

NAZIONE MODALITA' DI SPEDIZIONE PREZZO. Afghanistan DHL Express 60,00. Albania DHL Express 30,00. Algeria DHL Express 60,00. Andorra DHL Express 30,00

NAZIONE MODALITA' DI SPEDIZIONE PREZZO. Afghanistan DHL Express 60,00. Albania DHL Express 30,00. Algeria DHL Express 60,00. Andorra DHL Express 30,00 NAZIONE MODALITA' DI SPEDIZIONE PREZZO Afghanistan DHL Express 60,00 Albania DHL Express 30,00 Algeria DHL Express 60,00 Andorra DHL Express 30,00 Angola DHL Express 60,00 Anguilla DHL Express 40,00 Antigua

Dettagli

TABELLA 3 - CLASSIFICAZIONE PER AREE PAESI ESTERI

TABELLA 3 - CLASSIFICAZIONE PER AREE PAESI ESTERI esterno equiparato A Afghanistan 120,00 120,00 A Iran 120,00 120,00 A Bulgaria 120,00 120,00 A Australia 120,00 120,00 A Malta 120,00 120,00 A Nauru Rep. 120,00 120,00 A Papua Nuova Guinea 120,00 120,00

Dettagli

TABELLA 3 - CLASSIFICAZIONE PER AREE PAESI ESTERI

TABELLA 3 - CLASSIFICAZIONE PER AREE PAESI ESTERI esterno equiparato A Afghanistan 120,00 120,00 A Iran 120,00 120,00 A Bulgaria 120,00 120,00 A Australia 120,00 120,00 A Malta 120,00 120,00 A Nauru Rep. 120,00 120,00 A Papua Nuova Guinea 120,00 120,00

Dettagli

Stranieri e italiani per acquisizione della cittadinanza a Palermo anno 2017

Stranieri e italiani per acquisizione della cittadinanza a Palermo anno 2017 Ufficio Statistica Report statistico (12/03//2018) Stranieri e italiani per della cittadinanza a Palermo anno 2017 Il presente report vuole offrire un analisi per cittadinanza e area geografica dei cittadini

Dettagli

DIARIE ESTERE IN VIGORE FINO AL 3 LUGLIO 2006 GRUPPI DI PERSONALE PAESI VALUTA A B C D E F

DIARIE ESTERE IN VIGORE FINO AL 3 LUGLIO 2006 GRUPPI DI PERSONALE PAESI VALUTA A B C D E F DIARIE ESTERE IN VIGORE FINO AL 3 LUGLIO 2006 GRUPPI DI PERSONALE PAESI VALUTA A B C D E F GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPI GRUPPI I II III IV V-IX X-XI AFGHANISTAN EURO 1 103,94 88,68 83,92 79,15 67,71

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2013

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2013 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2013 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Tavola Stima (a) dei nati per area geografica e singolo paese di cittadinanza - Anni di iscrizione

Tavola Stima (a) dei nati per area geografica e singolo paese di cittadinanza - Anni di iscrizione Tavola 1.12 - Stima (a) dei nati per area geografica e singolo paese di cittadinanza EUROPA 19.591 22.114 25.695 29.834 31.236 32.635 34.279 35.223 34.029 33.017 Unione Europea (b) 7.344 8.634 11.408 14.260

Dettagli

POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE ASL NAPOLI 2 NORD

POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE ASL NAPOLI 2 NORD REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE NA2 NORD UOC Flussi Informativi - Controllo di Gestione Via C. Alvaro, 8 Monteruscello Tel. 0813050420-21-18-16 - 44 tel/fax 0813050419 POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE

Dettagli

LE NAZIONALITÀ PRESENTI NELLE SCUOLE DELL UMBRIA

LE NAZIONALITÀ PRESENTI NELLE SCUOLE DELL UMBRIA Capitolo n. 5 LE NAZIONALITÀ PRESENTI NELLE SCUOLE DELL UMBRIA La provenienza degli alunni con cittadinanza non italiana La maggior parte degli alunni stranieri, frequentanti le scuole dell Umbria nell

Dettagli

Minuti disponibili con una carta da 5 DA FISSO NV

Minuti disponibili con una carta da 5 DA FISSO NV CARTA NEW WELCOME Minuti disponibili con una carta da 5 Telefonate nazionali DESTINAZIONE DA NUMERO GEOGRAFICO 0267878-0115072 - 0655111-0812494 (**) DA FISSO NV 800 174 174 DA MOBILE TIM NV 803 100 DA

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato B alle Informazioni Complementari

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato B alle Informazioni Complementari Procedura aperta di carattere comunitario, ai sensi dell art. 55, 5 comma del D.Lgs. n. 163 del 12 aprile 2006, volta all affidamento del «Servizio di Pagamento delle prestazioni INPS al di fuori del territorio

Dettagli

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri. L 43/28 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 14.2.2013 REGOLAMENTO (UE) N. 127/2013 DELLA COMMISSIONE del 13 febbraio 2013 che modifica gli allegati I e II del regolamento (CE) n. 1905/2006 del Parlamento

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE. Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 2bis al Disciplinare di gara

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE. Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 2bis al Disciplinare di gara ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI Allegato 2bis al Disciplinare di gara ALLEGATO 1 al Capitolato Tecnico VOLUMI DEI PAGAMENTI RIFERITI ALLE

Dettagli

Mortal. materna (ogni nati vivi) Media compon. per famiglia. Sper. vita F (anni) Increm. Sper. vita M (anni) Natalità Fecond. Cresc.

Mortal. materna (ogni nati vivi) Media compon. per famiglia. Sper. vita F (anni) Increm. Sper. vita M (anni) Natalità Fecond. Cresc. Indicatori demografici Legenda nat. = Valore dell incremento naturale in = Valore della crescita annua in % = Sanza di vita (in anni) M = Maschi F = Femmine = Tasso di natalità in = Tasso di fecondità

Dettagli

5. Dinamica degli imprenditori extracomunitari per nazionalità

5. Dinamica degli imprenditori extracomunitari per nazionalità 5. Dinamica degli imprenditori extracomunitari per nazionalità Il carattere multietnico della popolazione bresciana si riscontra anche sotto il profilo imprenditoriale: sono oltre 110 gli stati di nascita

Dettagli

Le comunità straniere residenti in Italia

Le comunità straniere residenti in Italia Università degli Studi G. d Annunzio Facoltà di Lingue e Letterature Straniere - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le comunità straniere residenti in Italia 2 8 Elaborazioni su dati di fonte Istat

Dettagli

TRATTAMENTO DI MISSIONI ALL ESTERO TABELLA ESEMPLIFICATIVA PER LA DETERMINAZIONE DEL TRATTAMENTO ECONOMICO DI MISSIONE NEI PAESI CEE

TRATTAMENTO DI MISSIONI ALL ESTERO TABELLA ESEMPLIFICATIVA PER LA DETERMINAZIONE DEL TRATTAMENTO ECONOMICO DI MISSIONE NEI PAESI CEE TRATTAMENTO DI MISSIONI ALL ESTERO "Al personale inviato in trasferta per una durata superiore a trenta giorni semprechè il luogo della trasferta non sia stato stabilito all atto della stipula del contratto

Dettagli

Tariffe POSTE DELIVERY GLOBE

Tariffe POSTE DELIVERY GLOBE Tariffe POSTE DELIVERY GLOBE Scaglioni di peso Zona 1 Zona 2 Zona 3 Zona 4 Zona 5 Zona 6 Zona 7 Zona 8 Zona 9 Fino a 1.000 gr 36,50 36,50 36,50 36,50 27,00 36,50 36,50 36,50 36,50 Fino a 3.000 gr 40,00

Dettagli

(Atti per i quali la pubblicazione è una condizione di applicabilità)

(Atti per i quali la pubblicazione è una condizione di applicabilità) 17.2.2005 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 46/1 I (Atti per i quali la pubblicazione è una condizione di applicabilità) REGOLAMENTO (CE, EURATOM) N. 257/2005 DEL CONSIGLIO del 4 febbraio 2005 che

Dettagli

Convenzione internazionale del 6 dicembre 1951 per la protezione dei vegetali

Convenzione internazionale del 6 dicembre 1951 per la protezione dei vegetali Convenzione internazionale del 6 dicembre 1951 per la protezione dei vegetali RS 0.916.20; RU 1997 1515 Campo d applicazione il 24 agosto 2006 1 Albania 29 luglio 1999 A 29 luglio 1999 Algeria 1 ottobre

Dettagli

Incidenza globale del sovrappeso e dell'obesità negli adulti per regione

Incidenza globale del sovrappeso e dell'obesità negli adulti per regione Incidenza globale del sovrappeso e dell'obesità negli adulti per regione Regione Europea Albania 2008-9 Nazionale 10302 15-49 44.8 8.5 29.6 9.7 DHS Armenia 2005 Nazionale 6016 15-49 26.9 15.5 DHS Austria

Dettagli

Convenzione del 18 dicembre 1979 sull eliminazione di ogni forma di discriminazione nei confronti della donna

Convenzione del 18 dicembre 1979 sull eliminazione di ogni forma di discriminazione nei confronti della donna Convenzione del 18 dicembre 1979 sull eliminazione di ogni forma di discriminazione nei confronti della donna RS 0.108; RU 1999 1579 I Campo di applicazione della convenzione il 20 novembre 2003 1 Afghanistan

Dettagli

MODELLO ISTAT P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE BILANCIO DEMOGRAFICO. Anno 2007

MODELLO ISTAT P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE BILANCIO DEMOGRAFICO. Anno 2007 MODELLO ISTAT P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE BILANCIO DEMOGRAFICO Anno 2007 Provincia: COMO Comune: COMO Codice Provincia: 013 Codice Comune: 075 MASCHI FEMMINE TOTALE 1.

Dettagli

Detenuti presenti al 21 aprile 2010

Detenuti presenti al 21 aprile 2010 Detenuti presenti al 21 aprile 2010 Dati del Ministero della Giustizia Dap Elaborazione Centro Studi di Ristretti Orizzonti Imputati Condannati Internati Da impostare Totale Italiani 16.973 23.804 1.652

Dettagli

Convenzione quadro delle Nazioni Unite del 9 maggio 1992 sui cambiamenti climatici

Convenzione quadro delle Nazioni Unite del 9 maggio 1992 sui cambiamenti climatici Convenzione quadro delle Nazioni Unite del 9 maggio 1992 sui cambiamenti climatici RS 0.814.01; RU 1994 1052 I Modifica dell elenco dell Allegato I Adottata l 11 dicembre 1997 in occasione della 3 a sessione

Dettagli

CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA. Bruxelles, 8 luglio 2013 (OR. en) 10709/13 Fascicolo interistituzionale: 2013/0131 (NLE) STAT 20 FIN 327

CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA. Bruxelles, 8 luglio 2013 (OR. en) 10709/13 Fascicolo interistituzionale: 2013/0131 (NLE) STAT 20 FIN 327 CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA Bruxelles, 8 luglio 2013 (OR. en) 10709/13 Fascicolo interistituzionale: 2013/0131 (NLE) STAT 20 FIN 327 ATTI LEGISLATIVI ED ALTRI STRUMENTI Oggetto: REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO

Dettagli

Attività dell Ufficio immigrazione della Questura di Torino

Attività dell Ufficio immigrazione della Questura di Torino Questura di Torino Ufficio immigrazione Attività dell Ufficio immigrazione della Questura di Torino PRESENZE TOTALI AL 31/12/2003 UNIONE EUROPEA Nazionalità Motivo del soggiorno 0/14 15/17 18/30 31/50

Dettagli

TARIFFE PER LE ASSICURAZIONI DI RESPONSABILITA CIVILE VEICOLI A MOTORE E NATANTI TABELLE PREMI (COMPRESO SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE ED IMPOSTE)

TARIFFE PER LE ASSICURAZIONI DI RESPONSABILITA CIVILE VEICOLI A MOTORE E NATANTI TABELLE PREMI (COMPRESO SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE ED IMPOSTE) TARIFFE PER LE ASSICURAZIONI DI RESPONSABILITA CIVILE VEICOLI A MOTORE E NATANTI TABELLE PREMI (COMPRESO SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE ED IMPOSTE) Natanti EDIZIONE 01.07.2013 (EFFETTO 1 LUGLIO 2013) Modalità

Dettagli

Detenuti presenti - Aggiornamento al 30 giugno 2010

Detenuti presenti - Aggiornamento al 30 giugno 2010 Detenuti presenti - Aggiornamento al 30 giugno 2010 30 giugno 2010 Detenuti presenti e capienza regolamentare degli Istituti Situazione al 30 giugno 2010 Regione di detenzione Numero Istituti Capienza

Dettagli

Elenco Bandiere del Mondo

Elenco Bandiere del Mondo Divisione Comunicazione Visiva www.pubblicarb.it/pennoni-bandiere/ Tel. 080 534 4812 Elenco Bandiere del Mondo Bandiere Africa Produzione e vendita di bandiere in poliestere nautico bandiere africane da

Dettagli

Residenti italiani e stranieri residenti italiani

Residenti italiani e stranieri residenti italiani Residenti italiani e stranieri residenti italiani 20.186 20.229 20.627 20.754 20903 residenti stranieri 3.718 3.697 3.702 3.609 3377 totale 23.904 23.926 24.329 24.363 24.280 Variazione % popolazione straniera

Dettagli

Luogo di residenza Maschi , , ,0 Femmine , , ,0 Residenti a Milano

Luogo di residenza Maschi , , ,0 Femmine , , ,0 Residenti a Milano SETTORE STATISTICA Tav.1-18enni residenti nel Comune di Milano 18 enni Residenti al 31.12.2007* 31.12.2002** 31.12.1999*** v.a % v.a % v.a % Luogo di residenza Maschi 4.915 48,6 4.469 51,4 4.806 51,0 Femmine

Dettagli

Provincia di Belluno. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni

Provincia di Belluno. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni 2014-2015 PROVINCIA DI BELLUNO 2014 2015 Maschi Femmine Totale Maschi Femmine Totale Popolazione al 1 gennaio 101.055 108.375 209.430 100.307

Dettagli

Statistiche sulla popolazione detenuta al 31 agosto 2011

Statistiche sulla popolazione detenuta al 31 agosto 2011 Statistichesullapopolazionedetenutaal31agosto2011 ElaborazionedelCentroStudidiRistrettiOrizzontisudatidelMinisterodellaGiustiziaDap Detenutipresentiecapienzadellecarcerial31agosto2011 Capienzaregolamentare:45.647

Dettagli

Il Ministro dell Economia e delle Finanze

Il Ministro dell Economia e delle Finanze Il Ministro dell Economia e delle Finanze Determinazione, in unità euro delle diarie di missione all estero del personale statale civile e militare, delle università e della scuola. VISTO il Regio Decreto

Dettagli

PLANISFERO POLITICO Carta muta 1

PLANISFERO POLITICO Carta muta 1 PLANISFERO POLITICO Carta muta 1 PLANISFERO POLITICO - Carta muta 2 (Stati) 15 0 15 30 45 60 75 90 105 120 135 150 165 180 165 150 135 120 105 90 75 60 45 30 15 Groenlandia (Danimarca) 75 75 ISLANDA NORVEGIA

Dettagli

Milano. Settore Statistica e S.I.T. Scuole Primarie. Anno scolastico Comune di Milano. A cura di: Vittoria Carminati

Milano. Settore Statistica e S.I.T. Scuole Primarie. Anno scolastico Comune di Milano. A cura di: Vittoria Carminati Milano Settore Statistica e S.I.T. Scuole Primarie Anno scolastico 2009 2010 Comune di Milano A cura di: Vittoria Carminati Elaborazione dati: Ugo Rosario Maria David Tav. 2.1 Unità scolastiche, classi

Dettagli

Dati indagine/rispondente SEZ.1 - BILANCIO POPOLAZIONE. Bilancio Popolazione Residente P2/P3. Nome Indagine Bilancio Popolazione Residente P2/P3

Dati indagine/rispondente SEZ.1 - BILANCIO POPOLAZIONE. Bilancio Popolazione Residente P2/P3. Nome Indagine Bilancio Popolazione Residente P2/P3 Dati indagine/rispondente Nome Indagine Anno di riferimento Rispondente Cologno Monzese Utente anag SEZ. - BILANCIO POPOLAZIONE TOTALE POPOLAZIONE di cui STRANIERA() MASCHI FEMMINE TOTALE MASCHI FEMMINE

Dettagli

Provincia di Belluno. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni

Provincia di Belluno. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni 2013-2014 PROVINCIA DI BELLUNO 2013 2014 Maschi Femmine Totale Maschi Femmine Totale Popolazione al 1 gennaio 100.993 108.371 209.364 101.055

Dettagli

Banca dati Ipasvi Iscritti stranieri agli Albi Ipasvi. Federazione nazionale Collegi Ipasvi

Banca dati Ipasvi Iscritti stranieri agli Albi Ipasvi. Federazione nazionale Collegi Ipasvi Federazione nazionale Collegi Ipasvi Via Agostino Depretis 70 Tel. 06 46200101 00184 Roma Fax 06 46200131 Banca dati Ipasvi 2008 Iscritti stranieri agli Albi Ipasvi Marzo 2009 1. Iscritti stranieri agli

Dettagli

COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA

COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA I QUARTIERI DI PARMA ANNO 2010 A CURA DI RENZO SOLIANI Parma, giugno 2011 I QUARTIERI AL 31.12.2010 Il 2010 si è concluso, secondo le risultanze del bilancio demografico,

Dettagli

TABELLA MULTICARRIER PER BIGLIETTO PREMIO STANDARD

TABELLA MULTICARRIER PER BIGLIETTO PREMIO STANDARD TABELLA MULTICARRIER PER BIGLIETTO PREMIO STANDARD Il biglietto premio standard Multicarrier ti consente di raggiungere numerose destinazioni nel mondo grazie alla possibilità di prenotare itinerari combinati

Dettagli

Nel modello devono essere conteggiati i MOVIMENTI ANAGRAFICI REGISTRATI in anagrafe dal 1 gennaio al 31 dicembre 2016.

Nel modello devono essere conteggiati i MOVIMENTI ANAGRAFICI REGISTRATI in anagrafe dal 1 gennaio al 31 dicembre 2016. MODELLO ISTAT P.2 + P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO Anno 2016 Nel modello devono essere conteggiati i MOVIMENTI ANAGRAFICI REGISTRATI in anagrafe

Dettagli

Allegato: dati dal mondo. Grafico dell aumento della popolazione mondiale al 27/05/2016 alle ore

Allegato: dati dal mondo. Grafico dell aumento della popolazione mondiale al 27/05/2016 alle ore Allegato: dati dal mondo Grafico dell aumento della popolazione mondiale al 27/05/2016 alle ore 11.06. Dati circa la situazione mondiale aggiornati alle 17.45 del 31/05/2016 tratti dal sito http://www.worldometers.info/it/:

Dettagli

Convenzione internazionale del 5 aprile 1966 sulle linee di carico (con Allegati)

Convenzione internazionale del 5 aprile 1966 sulle linee di carico (con Allegati) Convenzione internazionale del 5 aprile 1966 sulle linee di carico (con Allegati) RS 0.747.305.411; RU 1968 747 Campo di applicazione della convenzione il 25 settembre 2003 1 Albania 30 maggio 2003 A 30

Dettagli

Nel modello devono essere conteggiati i MOVIMENTI ANAGRAFICI REGISTRATI in anagrafe dal 1 gennaio al 31 dicembre 2017.

Nel modello devono essere conteggiati i MOVIMENTI ANAGRAFICI REGISTRATI in anagrafe dal 1 gennaio al 31 dicembre 2017. MODELLO ISTAT P.2 + P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO Anno 2017 Nel modello devono essere conteggiati i MOVIMENTI ANAGRAFICI REGISTRATI in anagrafe

Dettagli

Detenuti presenti per posizione giuridica al 31 ottobre Condannati ammessi a misure alternative della detenzione carceraria

Detenuti presenti per posizione giuridica al 31 ottobre Condannati ammessi a misure alternative della detenzione carceraria Statistiche su popolazione detenuta e misure alternative alla detenzione al 31 ottobre 2011 Elaborazione del Centro Studi di Ristretti Orizzonti su dati del Ministero della Giustizia Dap Detenuti presenti

Dettagli

MODELLO ISTAT P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE BILANCIO DEMOGRAFICO. Anno 2012

MODELLO ISTAT P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE BILANCIO DEMOGRAFICO. Anno 2012 MODELLO ISTAT P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE BILANCIO DEMOGRAFICO Anno 2012 Provincia: COMO Comune: COMO Codice Provincia: 013 Codice Comune: 075 MASCHI FEMMINE TOTALE 1.

Dettagli

ALLEGATO F Pagina 1 di 5 CRONO: LISTINO STANDARD

ALLEGATO F Pagina 1 di 5 CRONO: LISTINO STANDARD Pagina 1 di 5 CRONO: LISTINO STANDARD Servizio Fascia Peso (kg) 0-100 100-300 300-500 500-1000 Listino 1-10k Listino 10-50k 0-2 7,85 7,45 7,05 6,80 6,05 5,55 Crono Express 2-5 9,50 8,50 7,90 7,45 7,05

Dettagli

MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO ANNO 2015

MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO ANNO 2015 ISTAT P.2 + P.3 ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO ANNO 215 Provincia: Codice Provincia: REGGIO EMILIA Comune: POVIGLIO

Dettagli

MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO ANNO 2016

MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO ANNO 2016 ISTAT P.2 + P.3 ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO ANNO 26 Provincia: Codice Provincia: REGGIO EMILIA Comune: POVIGLIO

Dettagli

Svizzera, Principato di Monaco VERSO Unione Europea: 0,10 /min Svizzera, Turchia, Albania, Principato di Monaco: 0,232 /min Resto del mondo: 3,00 /min

Svizzera, Principato di Monaco VERSO Unione Europea: 0,10 /min Svizzera, Turchia, Albania, Principato di Monaco: 0,232 /min Resto del mondo: 3,00 /min La mia guida all estero Mi trovo all estero e voglio chiamare, usare gli SMS e navigare Austria, Azzorre, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra,

Dettagli

TARIFFA INTERNET. Servizio Assistenza 188

TARIFFA INTERNET. Servizio Assistenza 188 !E IN ROAMING CHIAMARE PAESI DI ORIGINE PAESI DI DESTINAZIONE Austria, Belgio, Bulgaria, Caraibi Francesi (Isola St. Barthelemy), Cipro, Croazia, Danimarca, Guernsey, Albania, Algeria, Andorra, Estonia,

Dettagli

Cittadini Stranieri. Popolazione residente e bilancio demografico al 31 dicembre 2016 Provincia: Pordenone. Maschi Femmine Totale

Cittadini Stranieri. Popolazione residente e bilancio demografico al 31 dicembre 2016 Provincia: Pordenone. Maschi Femmine Totale Cittadini Stranieri. residente e bilancio demografico al 31 dicembre 2016 Maschi Femmine Totale straniera residente al 1 gennaio 15.356 17.082 32.438 Iscritti per nascita 270 242 512 Iscritti da altri

Dettagli

MODELLO ISTAT P.2 + P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO Anno 2016

MODELLO ISTAT P.2 + P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO Anno 2016 MODELLO ISTAT P.2 + P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO Anno 216 Nel modello devono essere conteggiati i MOVIMENTI ANAGRAFICI REGISTRATI in anagrafe

Dettagli

TARIFFE IN ROAMING CHIAMARE

TARIFFE IN ROAMING CHIAMARE PAESI DI ORIGINE E IN ROAMING CHIAMARE Austria, Belgio, Bulgaria, Caraibi Francesi (Isola St. Barthelemy), Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia (compresa Is. Aland), Francia, Germania, Gibilterra,

Dettagli

chiamate verso UE cent/min chiamate verso zona 1 cent/min

chiamate verso UE cent/min chiamate verso zona 1 cent/min Listino roaming valido dal 1 luglio 2018 Per le in uscita verso la zona 2 si applica una maggiorazione rispetto alla zona 1 di 1,50 Per le in uscita verso la zona 3 e verso numeri Premium e satellitari

Dettagli

Convenzione di Parigi per la protezione della proprietà industriale, riveduta a Stoccolma il 14 luglio 1967

Convenzione di Parigi per la protezione della proprietà industriale, riveduta a Stoccolma il 14 luglio 1967 Convenzione di Parigi per la protezione della proprietà industriale, riveduta a Stoccolma il 14 luglio 1967 RS 0.232.04; RU 1970 620 I Campo di applicazione della convenzione il 28 luglio 2003 1 Albania

Dettagli

TARIFFE IN ROAMING CHIAMARE

TARIFFE IN ROAMING CHIAMARE E IN ROAMING CHIAMARE PAESI DI ORIGINE PAESI DI DESTINAZIONE Austria, Belgio, Bulgaria, Caraibi Francesi (Isola St. Barthelemy), Cipro, Croazia, Danimarca, Guernsey, Albania, Algeria, Andorra, Estonia,

Dettagli

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI RAPPORTO ANNO 2011 RESIDENTI STRANIERI EUROPEI E NON EUROPEI NEL COMUNE DI SCANDICCI DATI RELATIVI AL 31 DICEMBRE 2011 incremento residenti non comunitari e comunitari

Dettagli

Dati indagine/rispondente SEZ.1 - BILANCIO POPOLAZIONE. Bilancio Popolazione Residente P2/P3. Nome Indagine Bilancio Popolazione Residente P2/P3

Dati indagine/rispondente SEZ.1 - BILANCIO POPOLAZIONE. Bilancio Popolazione Residente P2/P3. Nome Indagine Bilancio Popolazione Residente P2/P3 Dati indagine/rispondente Nome Indagine Anno di riferimento Rispondente Jesi Utente anag SEZ. - BILANCIO POPOLAZIONE TOTALE POPOLAZIONE di cui STRANIERA() MASCHI FEMMINE TOTALE MASCHI FEMMINE TOTALE. POPOLAZIONE

Dettagli

TARIFFE IN ROAMING CHIAMARE

TARIFFE IN ROAMING CHIAMARE PAESI DI ORIGINE E IN ROAMING CHIAMARE PAESI DI DESTINAZIONE 1 2 3 4 Austria, Estonia, Guyana Francese, Lussemburgo, Portogallo Spagna (comprese Belgio, Finlandia Irlanda, Madeira, (comprese Azzorre Is.

Dettagli

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI RAPPORTO ANNO 2012 RESIDENTI STRANIERI EUROPEI E NON EUROPEI NEL COMUNE DI SCANDICCI DATI RELATIVI AL 31 DICEMBRE 2012 incremento residenti non comunitari e comunitari

Dettagli

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione situazione al 30 aprile 2012 regione di cui di

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione situazione al 30 aprile 2012 regione di cui di Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione situazione al 30 aprile 2012 regione detenuti detenuti presenti numero capienza di cui di presenti in semilibertà

Dettagli

MODELLO ISTAT P.3. MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE Anno 2012

MODELLO ISTAT P.3. MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE Anno 2012 MODELLO ISTAT P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE Anno 2012 BILANCIO DEMOGRAFICO Comune: Montebelluna Provincia: TV Codice Comune: 46 Cod. Provincia: 26 MASCHI FEMMINE TOTALE

Dettagli

Convenzione unica sugli stupefacenti del 1961, conchiusa il 30 marzo 1961

Convenzione unica sugli stupefacenti del 1961, conchiusa il 30 marzo 1961 Convenzione unica sugli stupefacenti del 1961, conchiusa il 30 marzo 1961 RS 0.812.121.0; RU 1970 803 Campo di applicazione della convenzione il 15 marzo 2004, complemento 1 Afghanistan 19 marzo 1963 13

Dettagli

Dati indagine/rispondente SEZ.1 - BILANCIO POPOLAZIONE. Bilancio Popolazione Residente P2/P3. Nome Indagine Bilancio Popolazione Residente P2/P3

Dati indagine/rispondente SEZ.1 - BILANCIO POPOLAZIONE. Bilancio Popolazione Residente P2/P3. Nome Indagine Bilancio Popolazione Residente P2/P3 Bilancio Popolazione Residente P/P Dati indagine/rispondente Nome Indagine Bilancio Popolazione Residente P/P Anno di riferimento 01 Rispondente Jesi Utente anag001 SEZ.1 - BILANCIO POPOLAZIONE TOTALE

Dettagli

Dati indagine/rispondente SEZ.1 - BILANCIO POPOLAZIONE. Bilancio Popolazione Residente P2/P3. Nome Indagine Bilancio Popolazione Residente P2/P3

Dati indagine/rispondente SEZ.1 - BILANCIO POPOLAZIONE. Bilancio Popolazione Residente P2/P3. Nome Indagine Bilancio Popolazione Residente P2/P3 Bilancio Popolazione Residente P/P Dati indagine/rispondente Nome Indagine Bilancio Popolazione Residente P/P Anno di riferimento 01 Rispondente Jesi Utente anag001 SEZ.1 - BILANCIO POPOLAZIONE TOTALE

Dettagli

Dati indagine/rispondente SEZ.1 - BILANCIO POPOLAZIONE. Bilancio Popolazione Residente. Nome Indagine Bilancio Popolazione Residente

Dati indagine/rispondente SEZ.1 - BILANCIO POPOLAZIONE. Bilancio Popolazione Residente. Nome Indagine Bilancio Popolazione Residente Dati indagine/rispondente Nome Indagine Bilancio Popolazione Residente Anno di riferimento Rispondente Cologno Monzese Utente anag SEZ. - BILANCIO POPOLAZIONE TOTALE POPOLAZIONE di cui STRANIERA() MASCHI

Dettagli

Osservatorio Provinciale del Lavoro Report Annuale 2005

Osservatorio Provinciale del Lavoro Report Annuale 2005 Provincia di Como CPI Settore Istruzione Formazione Professionale e Politiche Attive del lavoro Osservatorio Provinciale del Lavoro Report Annuale 2005 http://lavoro.provincia.como.it/osservatorio Como,aprile

Dettagli

Analisi comparata relativa alla popolazione straniera residente nel territorio nazionale, piemontese e metropolitano (1/1/2015-1/1/2016).

Analisi comparata relativa alla popolazione straniera residente nel territorio nazionale, piemontese e metropolitano (1/1/2015-1/1/2016). Città metropolitana di Torino Ufficio Statistica (rete Sistan) Analisi comparata relativa alla popolazione straniera residente nel territorio nazionale, piemontese e metropolitano (1/1/2015-1/1/2016).

Dettagli

Scambio automatico di

Scambio automatico di Scambio automatico di informazioni (SAI) Elenco di giurisdizioni partner / partecipanti e oggetto di. Per i conti registrati in Svizzera Disclaimer Il presente documento non è destinato a sostituire le

Dettagli

LEGENDA. T zone tropicali sospensione di 6 mesi sia per plasmaferesi che per sangue intero 1 MESE

LEGENDA. T zone tropicali sospensione di 6 mesi sia per plasmaferesi che per sangue intero 1 MESE LEGENDA CHAGAS zone a rischio M. di Chagas solo in caso di soggiorno In aree rurali o in condizioni ambientali favorenti l infezione (camping o trekking) CHA+M zone a rischio M. di Chagas + malaria effettuare

Dettagli

LEGENDA. T zone tropicali sospensione di 6 mesi sia per plasmaferesi che per sangue intero 1 MESE

LEGENDA. T zone tropicali sospensione di 6 mesi sia per plasmaferesi che per sangue intero 1 MESE LEGENDA CHAGAS zone a rischio M. di Chagas solo in caso di soggiorno In aree rurali o in condizioni ambientali favorenti l infezione (camping o trekking) CHA+M zone a rischio M. di Chagas + malaria effettuare

Dettagli

COMUNE DI SEGRATE UFFICIO STATISTICA

COMUNE DI SEGRATE UFFICIO STATISTICA Popolazione residente per sesso nel Comune di Segrate al 31 dicembre - Anni 1971-2012 - ANNI Sesso Totale Variazione percentuale sull'anno precedente 1971 8.988 8.986 17.974-1981 15.230 15.265 30.495 69,7

Dettagli

La popolazione straniera a Torino nel 2015 Dati generali La presenza di anziani stranieri a Torino

La popolazione straniera a Torino nel 2015 Dati generali La presenza di anziani stranieri a Torino Città di Torino Servizio Statistica e Toponomastica Ufficio Pubblicazioni Introduzione. La popolazione straniera a Torino nel 2015 Dati generali La presenza di anziani stranieri a Torino A cura di Maria

Dettagli

MODELLO ISTAT P.2 + P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO Anno 2015

MODELLO ISTAT P.2 + P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO Anno 2015 MODELLO ISTAT P.2 + P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO Anno 215 Nel modello devono essere conteggiati i MOVIMENTI ANAGRAFICI REGISTRATI in anagrafe

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Stato dell'offerta Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta "08/06/2015" Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento Nome

Dettagli

La popolazione straniera a Torino nel 2016 Dati generali Analisi ventennale sugli stranieri residenti a Torino

La popolazione straniera a Torino nel 2016 Dati generali Analisi ventennale sugli stranieri residenti a Torino Città di Torino Direzione Generale Servizi Amministrativi Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica La popolazione straniera a Torino nel 2016 Dati generali Analisi ventennale sugli stranieri

Dettagli

Capitolo 2 RISORSE FINANZIARIE

Capitolo 2 RISORSE FINANZIARIE Capitolo 2 RISORSE FINANZIARIE Indice Introduzione...53 Tavole statistiche - Stanziamenti...55 Tavola 2.1 Bilancio dello Stato e bilancio del MAE (Anni 1985-2003)...55 Tavola 2.2 Bilanci dei Ministeri

Dettagli

MODELLO ISTAT P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE Anno 2012

MODELLO ISTAT P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE Anno 2012 MODELLO ISTAT P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE Anno 2012 Il modello deve essere inviato entro il 30 marzo 2013, anche se negativo Nel modello devono essere conteggiati i movimenti

Dettagli

Dati sulla presenza di alunni con Cittadinanza Non Italiana in provincia di Como

Dati sulla presenza di alunni con Cittadinanza Non Italiana in provincia di Como Dati sulla presenza di alunni con Cittadinanza Non Italiana in provincia di Como Anno Scolastico 216-217 USR-L - Ufficio V - AT Como Realizzazione a cura di Franco Castronovo - Referente Aree BES, Stranieri

Dettagli

Adesione all associazione Italiano Semplicemente.

Adesione all associazione Italiano Semplicemente. Adesione all associazione Italiano Semplicemente. 1 Ammissione all associazione Italiano Semplicemente L adesione all Associazione prevede una quota associativa unica da versare al momento dell iscrizione

Dettagli