Sud Africa CONDIZIONAMENTO HVAC

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sud Africa CONDIZIONAMENTO HVAC"

Transcript

1 Sud Africa CONDIZIONAMENTO HVAC Con il titolo "The South African HVAC Market" e' stato di recente pubblicata un'analisi delle 5 maggiori industrie verticali del settore che includono l'aria condizionata, il riscaldamento e la refrigerazione in Sud Africa La ricerca, che e' stata eseguita per esaminare i trend ed i potenziali di crescita, le aree di applicazione e le opportunita' di mercato per le tecnologie per aria condizionata, ha evidenziato la sostanziale crescita guidata da preoccupazioni ambientali e una migliore efficenza energetica. Al tempo stesso l'aumento delle preoccupazioni dovute alle risorse energetiche diponibili nel paese ha di conseguenza aumentato la necessita' per impianti piu' efficenti in termini di fabbisogno ebnergetico e quella di migliorare in tal senso - quando e' possibile - gli impianti esistenti Infatti gli impianti di riferimento del HVAC sono storicamente percepiti - e non a torto - come gradi consumatori d'energia, costituendo - entro certi limiti e per certi utilizzi - un detterrente all'impiego. Questo comunque, grazie alle nuove tecnologie disponibili, sta cambiando Recentemente ci sono stati due significativi sviluppi nel settore minerario pertinenti all'ottimizzazione degli impianti HVAC: l'alternamento dell'utilizzo del sistema di refrigerazione sotto terra per modificare la domanda di consumo d'energia e il cambio del diametro delle condotte (ducting) per ventilare le gallerie. La ricerca ha anche evidenziato che il mercato e' caraterrizzato da una bassa differenzazione dei prodotti offerti ed un'intesa competivita' tra i competitori esistenti, spiegando che la competizione e' feroce in seguito alla fragmentazione del mercato, con diverse aziende che operano nel mercato, ciascuna delle quali commercializza diverse marche. Un prezzo competitivo e la chiave per un ottimale inserimento nel mercato di un nuovo prodotto in quanto prodotti similari sono gia' introdotti nello stesso. Le aziende dovrebbero inoltre poter offrire soluzioni tecnologiche complete per sostenere la loro introduzione nel mercato in quanto sempre piu' spesso gli impianti HVAC vengono proposti e venduti come sistemi integrati che includono nella soluzione, sistemi d'allareme, d'illuminazione, estrazione, umidificazione e un generale controllo qualitativo dell'aria. Risulta infine che alcuni produttori stanno proponendo impianti di condizionamento dell'aria ad energia solare, anche se i costi di tali sistemi non sono ammortizzabili a breve termine.

2 1. Produzione nazionale Ci sono diverse aziende locali che producono impianti per aria condizionata commerciale, industriale e domestica, alcuni dei qiuali elencati di seguito. 1.2 Previsioni per i prossimi anni Le previsoni di crescita dell economia sudafricana nel prossimi anni, dopo la brusca ed in parte aspettata caduta del 2009 rimangono moderatamente positive. Siamo senza dubbio lontani dalle performabce dei primi anni 2000, quando la crescita annua del PIL era ben olte il 5 annuo ma, con un mix relativamente efficacie di sprone del manufatturiero e sostanziali corsi in ascesa delle materie prime, il tasso di crescita del paese ha fatto meglio del previsto per il 2011 e la previsione per il 2012 e stata recentemente rivista con un lieve ritocco in aumento, fino a raggiungere il 3,5. Iniziando dai settori del PIL dove le applicazioni HVAC hanno la maggior rilevanza, citiamo le costruzioni per il 3,1, Il commercio posizionato al 12,4, il minerario che conta per il 5,2 mentre i trasporti e le telecomunicazioni valgono un addzionale 9.1. Il manufatturiero e il settore di maggior peso nel PIL del SA (quasi il 16 ). Ricordiamo anche la percentuale relativa a servizi sociali (ospedali, scuole) che vale il 5,5 del PIL. In questa ottica, il Governo del SA ha reso pubblico, alla fine del 2010, un nuovo piano per la crescita (New Growth Plan ) i cui obbiettivi, individuati come politicamente prioritari (crescita dell occupazione, crescita della performance del sistema manufatturiero, crescita della qualificazione della popolazione scolatica e della manodopera, etc) sono stati poi declinati dedicando particolare attenzione a specifici settori, scelti fra quelli che maggiormente possono avere effetti moltiplicatori e qualificanti per raggiungere gli obbiettivi socio-economici piu sopra delineati. Fra di essi citiamo i seguenti settori: fabbricazione dei metalli, produzione di beni capitali e di mezzi di trasporto; energie rinnovabili e tecnologie a minor consumo energetico: riscaldamento solare dell acqua, solare concentrato, eolico, efficenza energetica; agricoltura e trasformazione alimentare; automotive, componentisitica; prime lavorazione dei minerali; plastica, farmaceutica e chimica; tessile ed abbigliamento, cuoio e calzature. E quindi prevedibile che l economia del paese si accinga, con impegno simile a quello dimostrato all indomani della abolizione dell apartheid, a favorire una serie di investimenti in questi settori. La volonta politica ed economica di investimento ed i fondi per questo importante salto dovranno certamente essere trovati per la maggior parte nel settore privato, sia nazionale che internazionale, che voglia espandersi nella piu ricca economia dell Africa e verso tutta l Africa - quella sub-sahariana in particolare, gia nella sfera di influenza economicocommerciale della Nazione Arcobaleno. E tuttavia, il Governo cerchera di favorire al massimo questa stimolata tendenza, facilitando le PPP (Private Public Partnership) e cercando di impegnarsi ad alzare sia i fondi disponibili a questo fine sia la disponibilita di finanziamenti pubblici diretti a sostenere i piani di sviluppo sia il finanziamento agevolato in quei settori.

3 2. Sistema distributivo La procedura di fornitura di impianti per il condizionamento dell'aria prevede che l'architetto contatti idiversi consulenti pertinenti ai diversi aspetti che esulano dal suo campo di specializzazione, onde ottenere delle specifiche in relazione alle necessita' da lui previste. Si fa qui riferimento ai consulenti per il sistema idraulico, quello elettrico ed altre tecnologie, nella fattispecie di questo caso, al consulente per il condizionamente dell'aria. Una volta emesse le specifiche, l'impresa di costruzione prescelta bandisce una gara tra gli istallatori (sub-contractors), che avra' invitato e qualificato lei stessa (gara chiusa) o meno (gara aperta). Per grossi impianti, e a volte richiesta una garanzia bancaria per partecipare alla gara. Le risposte alla gara saranno vagliate dall inpresa di costruzione assieme al consulente. Non e' raro che al fine di abbattere I costi, il consulente stesso consigli al costruttore di acquistare importanti componenti degli impianti (gruppi frigoriferi) direttamente, scavalcando cosi' l'istallatore e riducendo l importo del contratto, pur gravando l installatore della responsabilita della installazione ottimale dell impianto e del suo buon funzionamento. 3. Presenza sul mercato 3.1 Principali produttori Cold Air Phoneix Racks WP Manufacturing

4 3.2 Principali importatori Metraclark Maestro R&A Supplies Pretoria Westpoint Air Conditioning oltre ad alcuni produttori stranieri con presenza in Sud Africa 3.3 Principali aziende straniere Dixell Carrier Trane Daikin LG Samsug G & L Beijer Airco Panasonic Union Aire Allair Westair York Dunham Bush Gree McQuay Hisense 3.4 Principali aziende italiane Blue Air

5 4 Associazioni, Fiere, Pubblicazioni specializzate 4.1 Associazioni SOUTH AFRICAN INSTITUTE OF REFRIGERATION (SARAC): fondata nel 1951 si pone di offrire ai membri uno spettro di servizi riguardanti nello specifico i settori della refrigerazione, dell'aria condizioanata, ivi incluso corsi di formazione e aggiornamenti tecnici. AIR CONDITIONING REFRIGERATION INDUSTRY COUNCIL OF SOUTH AFRICA (ACRICSA): e' la federazione che rappresenta gli interessi delle associazioni RAMSA, SAIRAC, SARACCA and SARDA SOUTH AFRICAN INSTITUTION OF MECHANICAL ENGINEERS (SAIMechE): stabilita nel 1892, e' l'associazione di riferimento degli ingegneri meccanici operanti nei settori automobilistico, dei processi produttivi, generazione d'energia,

6 SOUTH AFRICAN REFRIGERATION & AIR CONDITIONING CONTRACTORS ASSOCIATION (SARACCA): e' un'associazione di operatori di settore ove, nonostante la concorrenza fra I vari operatori, elabora standard di fornitura che evngono poi rispettati dai singoli operatori ed accettati dal mercato. THERMAL PANEL MANUFACTURERS ASSOCIATION (TAMA): l'associazione include 12 dei maggior produttori di pannelli isolanti in polistirene, poliuretano, lana di roccia, poliisocianurato ed elabora standars per l'industria e conduce test per la certificazione dei prodotti di riferimento. 4.2 Fiere FRIGAIR: fiera relativa al settore dell'aria condizionata, ventilazione e refrigerazione. Si tiene ogni 2 anni all' Expo Centre di NASCREC (Johannesburg) in concomitanza con l'interbuild Africa, organizzata da Specialised Exhibitions L'esibizione e' patrocinata dalle seguenti associazioni SA Institute of Airconditioning & Refrigeration (SAIRAC SA Refrigeration & Airconditioning Contractors Association (SARACCA) SA Airconditioning Suppliers Association (SAASA) Refrigeration & Airconditioning Manufacturers Association (RAMSA) SA Fluorocarbon Association (SAFA) SA Refrigerated Transport Distributors Association (SARDA) Refrigeration & Airconditioning Empowerment Forum (RAEFSA) Airconditioning & Refrigeration Industries Council of SA (ACRICSA).

7 La scorsa edizione si e' tenuta dall'8 all'11 settembre 2010 e non sono disponibili dati disaggregati dalla Interbuild. Prossima edizione: Luogo di svolgimento: Expo Centre di NASREC (Johannesburg) Data: 15 al 18 agosto 2012 nell'ambito della INTERBUILD AFRICA Frequenza: biennale Organizzatori: Specialised Exhibitions (www.specialised.com) 4.3 Pubblicazioni: RACA: questa rivista funge da organo della SOUTH AFRICAN INSTITUTE OF REFRIGERATION (SARAC), e' pubblicata da Interact Media per 11 mesi all'anno, ha una distribuzione a livello nazionale gratuita agli operatori del settore e copre aspetti ambientali, tecnologici, di salute, di sicurezza relativi a tutto il settore HVAC & R (riscaldamento, ventilazione, condizionamento aria e refrigerazione nelle sue diverse applicazioni commerciale, industriale e domestico). Cold Chain: questa rivista e' pubblicata da Interact Media a scadenza bimensile, ha una distribuzione a livello nazionale gratuita agli operatori del settore e copre aspetti ambientali, tecnologici, di salute, di sicurezza e logistici (dal produttore, al trasporto, al venditore al dettaglio).relativi a tutto il settore HVAC & R (riscaldamento, ventilazione, condizionamento aria e refrigerazione nelle sue diverse applicazioni commerciale, industriale e domestico).

8 5. Statistiche / Dazi 5.1 Statistiche - Importazioni per gruppi merceologici South Africa Imports Condizionamento (by groups) Millions of EU Euro Source of data: South African Revenue Service January - December Share Change HS Description /09 World Condizionamento Parts, Nesoi, Of Air Conditioning Machines Other Air Conditioning Machines, Window Or Wall Types, S Compressor Operated, Having A Rated Cooling Capaci Other Parts Identifiable For Use Solely Or Princip Air Conditioning Machines Nesoi, Not Incorporating Other Air Conditioning Machines Nesoi, Incorporating A R Other, Compressor Operated, Having A Rated Cooling Of A Kind Used For Buildings, Having A Rated Cooli Other Of A Kind Used For Buildings, Having A Rated Cooli Other Other Indoor Units And Outdoor Units For Machines Of Sub Other Parts Identifiable For Use Solely Or Princip Source of data: South African Revenue Service

9 January October South Africa Imports Condizionamento (by groups) Millions of EU Euro Share Change HS Description /10 Group 1 Condizionamento Parts, Nesoi, Of Air Conditioning Machines Air Conditioning Machines, Window Or Wall Types, S Other Indoor Units And Outdoor Units For Machines Of Sub Other Air Conditioning Machines Nesoi, Not Incorporating Other Other Air Conditioning Machines Nesoi, Incorporating A R Other Other, Compressor Operated, Having A Rated Cooling Of A Kind Used For Buildings, Having A Rated Cooli Other Parts Identifiable For Use Solely Or Princip Of A Kind Used For Buildings, Having A Rated Cooli Compressor Operated, Having A Rated Cooling Capaci Other Parts Identifiable For Use Solely Or Princip Source of data: South African Revenue Service

10 5.2 Statistiche - Importazioni per paesi di provenienza Condizionamento Selected Product Groups South Africa Imports Millions of EU Euro January December Share Change Rank Country /09 0 World China Thailand Korea, South Belgium Malaysia Japan Spain Italy Czech Republic United States Source of data: South African Revenue Service January October Condizionamento Selected Product Groups South Africa Imports Millions of EU Euro Share Change Rank Country /10 0 World China Thailand Korea, South Belgium Malaysia Japan Italy Spain Czech Republic United States Source of data: South African Revenue Service Per i gruppi merceologici presi in esame si registra, per l'anno 2010, un esponenziale aumento del valore delle importazioni per quasi l'89 rispetto all'anno precedente. Nello stesso periodo l'italia ha perso oltre il 23, scivolando dal quarto all'ottavo posto. Il trend in aumento e' registrato anche nei mesi gennaio - ottobre del 2011 nei quali il valore delle importazioni in Sud Africa e' aumentato di poco piu' dell'8. Nello stesso periodo l'italia ha registrato un aumento ben oltre misura di quasi il 66.

11 5.3 Dazi d'importazione SECTION XVI CHAPTER 84 Harmonized Customs Tariff Tariff Information '8415 ' as at 14 December 2011 MACHINERY AND MECHANICAL APPLIANCES; ELECTRICAL EQUlPMENT; PARTS THEREOF; SOUND RECORDERS AND REPRODUCERS, TELEVISION IMAGE AND SOUND RECORDERS AND REPRODUCERS, AND PARTS AND ACCESSORIES OF SUCH ARTICLES NUCLEAR REACTORS, BOILERS, MACHINERY AND MECHANICAL APPLIANCES; PARTS THEREOF Head Sub Head CD Article Description Air Conditioning Machines, Comprising a Motor-Driven Fan and Elements for Changing the Temperature and Humidity, Including Those Machines in Which the Humidity Cannot be Separately Regulated Window or wall types, selfcontained or split-system Of a kind used for buildings, compressor operated, having a rated cooling capacity not exceeding 8,8 kw Of a kind used for buildings, not compressor operated, having a rated cooling capacity not exceeding 8,8 kw Deleted with effect from Other, compressor operated, having a rated cooling capacity not exceeding 8,8kW Statisticle Unit General EU EFTA SADC Reference A1/1/1135 w.e.f. 1/1/02 u 15 1,95 15 free A1/1/1418 u free free free free A1/1/1418 A1/1/1418 u 15 1,95 15 free A1/1/ Other u free free free free A1/1/ Of a kind used for persons, in motor vehicles Other Incorporating a refrigerating unit and a valve for reversal of the cooling/heat cycle (reversible heat pumps) Of a kind used for buildings, having a rated cooling capacity not exceeding 8,8 kw u 15 free 15 free A1/1/1352 A1/1/1418 u free free free free A1/1/ Other u free free free free A1/1/ Other, incorporating a A1/1/1418

12 refrigerating unit: Of a kind used for buildings, having a rated cooling capacity not exceeding 8,8 kw u free free free free A1/1/ Other u free free free free A1/1/ Not incorporating a refrigerating unit: Of a kind used for buildings, having a rated cooling capacity not exceeding 8,8 kw A1/1/1418 u free free free free A1/1/ Other u free free free free A1/1/ Parts Indoor units and outdoor units for machines of subheadings and Deleted with effect from Deleted with effect from Other parts identifiable for use solely or principally with compressor operated machines of subheading having a rated cooling capacity not exceeding 8,8 kw kg 15 free free free A1/1/1418 A1/1/1418 kg 15 free free free A1/1/ Other kg free free free free A1/1/ STANDARD ED OMOLOGAZIONI Il South African Bureau of Standards (SABS), fondato nel 1945, e l Ente nazionale sudafricano preposto alla fissazione e alla gestione degli standard nel settore industriale e commerciale nel paese. La maggior parte dei numerosi standard sudafricani ha carattere volontario ma molto spesso il Ministro del Commercio e dell Industria ne decreta l obbligatorieta. Si tratta di casi finalizzati alla protezione della salute del consumatore, soprattutto nel campo degli apparecchi che utilizzano energia elettrica o ad esempio per evitare incidenti sui luoghi di lavoro, in particolare nel settore minerario, dove si mira a certificare che l utilizzo di determinati prodotti non comporta il rischio di provocare esplosioni. Gli standard sviluppati in Sud Africa sono generalmente quelli in vigore presso le organizzazioni internazionali di standardizzazione, di cui il paese e membro attivo. Il South African National Accreditation System rappresenta il sistema nazionale di accreditamento dei laboratori per i test di conformita e degli organi ispettivi e di certificazione che e riconosciuto a livello internazionale. South African Bureau of Standards 1 Dr Lategan Road Groenkloof, Pretoria D. Iain Muir Senior Manager: Accreditation SABS Commercial (Pty) Ltd Tel: +27 (0) Fax: +27 (0) Web: https://www.sabs.co.za/

SUD AFRICA Il mercato delle Macchine per refrigerazione e cottura industriale (Ho.Re.Ca.)

SUD AFRICA Il mercato delle Macchine per refrigerazione e cottura industriale (Ho.Re.Ca.) SUD AFRICA Il mercato delle Macchine per refrigerazione e cottura industriale (Ho.Re.Ca.) 1. PRODUZIONE NAZIONALE Esiste un congruo numero di imprese sudafricane specializzate nel settore. Il mercato e'

Dettagli

SUD AFRICA Il mercato delle macchine per la lavorazione dei metalli

SUD AFRICA Il mercato delle macchine per la lavorazione dei metalli SUD AFRICA Il mercato delle macchine per la lavorazione dei metalli 1.1 PRODUZIONE NAZIONALE La produzione interna del settore delle macchine per la lavorazione dei metalli e limitata alle poche applicazioni

Dettagli

SUD AFRICA Il mercato delle machine per pietra e marmo

SUD AFRICA Il mercato delle machine per pietra e marmo SUD AFRICA Il mercato delle machine per pietra e marmo 1.1 PRODUZIONE NAZIONALE DI MARMI E GRANITI Nonostante storicamente vi sia stata un ampia varieta di pietre ornamentali utilizzata in Sud Africa,

Dettagli

SUD AFRICA Il mercato delle Macchine per l'industria alimentare

SUD AFRICA Il mercato delle Macchine per l'industria alimentare SUD AFRICA Il mercato delle Macchine per l'industria alimentare 1. PRODUZIONE NAZIONALE - TRASFORMAZIONE DI PRODOTTI ALIMENTARI Il settore della trasformazione alimentare e' una componente molto importante

Dettagli

L INDUSTRIA DELLA GIOIELLERIA AD HONG KONG NOTA DI MERCATO

L INDUSTRIA DELLA GIOIELLERIA AD HONG KONG NOTA DI MERCATO L INDUSTRIA DELLA GIOIELLERIA AD HONG KONG NOTA DI MERCATO ICE HONG KONG Marzo 2004 1 L INDUSTRIA DELLA GIOIELLERIA AD HONG KONG 1. Il mercato della gioielleria a Hong Kong Il settore della gioielleria

Dettagli

SUD AFRICA Il mercato delle attrezzature per il trattamento dell aria

SUD AFRICA Il mercato delle attrezzature per il trattamento dell aria SUD AFRICA Il mercato delle attrezzature per il trattamento dell aria Nell economia sudafricana, il settore minerario e quello manufattiruero hanno un peso di grande importanza. Nel 2010, il settore manufatturiero

Dettagli

SUD AFRICA Il mercato delle macchine per la lavorazione della plastica e gomma

SUD AFRICA Il mercato delle macchine per la lavorazione della plastica e gomma SUD AFRICA Il mercato delle macchine per la lavorazione della plastica e gomma L'industria di produzione di materie plastiche in Sud Africa ha una struttura considerevolmente consolidata con un fatturato

Dettagli

Anteprima UNI TS 11300-3 Prestazioni energetiche degli edifici: climatizzazione estiva

Anteprima UNI TS 11300-3 Prestazioni energetiche degli edifici: climatizzazione estiva Anteprima UNI TS 11300-3 Prestazioni energetiche degli edifici: climatizzazione estiva Sala Consiglio della Camera di Commercio di Milano Palazzo Turati, via Meravigli 9/b, Milano Martedì 26 gennaio 2010

Dettagli

AIVE Business Solutions. www.aive.com

AIVE Business Solutions. www.aive.com AIVE Business Solutions www.aive.com AIVE GROUP: Missione e Valori Missione Realizzare software e progetti che migliorano i processi operativi dei nostri clienti e incrementano la loro capacità competitiva

Dettagli

Il processo di internazionalizzazione

Il processo di internazionalizzazione Il processo di internazionalizzazione Brescia, 16 aprile 2015 CONTENUTI Chi e Crossbridge Le fasi del processo di internazionalizzazione Le esperienze Le opportunità nel Far East I partner di Crossbridge

Dettagli

I numeri del commercio internazionale

I numeri del commercio internazionale Università di Teramo Aprile, 2008 Giovanni Di Bartolomeo gdibartolomeo@unite.it I numeri del commercio internazionale Big traders Netherlands 4% United Kingdom 4% France 5% China 6% Italy 4% Japan 7% Korea,

Dettagli

Qualta S.p.A. ENERGY MONITORING. Settembre 2015

Qualta S.p.A. ENERGY MONITORING. Settembre 2015 Qualta S.p.A. ENERGY MONITORING Settembre 2015 PERCHE L EFFICIENTAMENTO ENERGETICO Il Market Report 2014 (EEMR 2014) sull'efficienza energetica stima che gli investimenti nel mercato dell efficienza energetica

Dettagli

SUD AFRICA Il mercato delle Macchine Agricole

SUD AFRICA Il mercato delle Macchine Agricole SUD AFRICA Il mercato delle Macchine Agricole 1. PRODUZIONE NAZIONALE Il 13,7 % del territorio del paese e ritenuto terra coltivabile dedicato all agricoltura (circa 167.000 km2). L agricoltura vale fra

Dettagli

INTERNAZIONALIZZAZIONE PASSIVA E ATTRATTIVITÀ

INTERNAZIONALIZZAZIONE PASSIVA E ATTRATTIVITÀ INTERNAZIONALIZZAZIONE PASSIVA E ATTRATTIVITÀ Se confrontata con i principali paesi europei, l Italia si colloca nella fascia bassa, per quanto riguarda la presenza di imprese estere sul proprio territorio.

Dettagli

Nota sul settore del gelato in Australia

Nota sul settore del gelato in Australia Nota sul settore del gelato in Australia NOTA SUL SETTORE DEL GELATO IN AUSTRALIA Premessa merceologica La presente nota e stata redatta considerando sia il settore industriale/produttivo che il settore

Dettagli

PROGETTO INNOCAT Sostenibilità ambientale nella ristorazione aziendale L innovazione negli aspetti energetici

PROGETTO INNOCAT Sostenibilità ambientale nella ristorazione aziendale L innovazione negli aspetti energetici PROGETTO INNOCAT Sostenibilità ambientale nella ristorazione aziendale L innovazione negli aspetti energetici Mara Rossi EFCEM ITALIA 11 febbraio 2016 Torino 1 EFCEM ITALIA: WELCOME EUROPE EFCEM Italia

Dettagli

Thai-Italian Chamber of Commerce

Thai-Italian Chamber of Commerce IL SETTORE DEI MACCHINARI IN THAILANDIA Con un ambiente favorevole agli investimenti e un economia in rapida crescita, la Thailandia ha costituito negli anni passati un terreno fertile per molte tipologie

Dettagli

LED Mercato & Trend UNO SCONTRO DI CULTURE

LED Mercato & Trend UNO SCONTRO DI CULTURE Forum LUMEN / & Display Mercato & Trend UNO SCONTRO DI CULTURE 9 Marzo 2010, Milano Franco Musiari, Direttore Tecnico Assodel/Tecnoimprese +39 02-210.111.252, f.musiari@tecnoimprese.it Wissenlux OSRAM

Dettagli

ALLARME ROSSO PER LA RICERCA EUROPEA: È URGENTISSIMO ACCELERARE GLI INVESTIMENTI NELLE CONOSCENZE

ALLARME ROSSO PER LA RICERCA EUROPEA: È URGENTISSIMO ACCELERARE GLI INVESTIMENTI NELLE CONOSCENZE ALLARME ROSSO PER LA RICERCA EUROPEA: È URGENTISSIMO ACCELERARE GLI INVESTIMENTI NELLE CONOSCENZE Gli sforzi per la ricerca sono molto minori in Europa di quanto non siano negli Stati Uniti o in Giappone,

Dettagli

L industria della plastica e della gomma in Thailandia

L industria della plastica e della gomma in Thailandia Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane (in gestione transitoria) Ufficio di Bangkok L industria della plastica e della gomma in Thailandia Quello della plastica

Dettagli

www.sviluppoeconomico.gov.it PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy

www.sviluppoeconomico.gov.it PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy INTRODUZIONE Un economia sempre più internazionalizzata: l export è il principale volano per la crescita dell economia italiana,

Dettagli

IL CERVELLO DEGLI IMPIANTI FV. Tecnologia all avanguardia per progetti di successo

IL CERVELLO DEGLI IMPIANTI FV. Tecnologia all avanguardia per progetti di successo IL CERVELLO DEGLI IMPIANTI FV Tecnologia all avanguardia per progetti di successo Valerio Natalizia, SMA Italia Next Wave PV, elemens Milano, 22 Maggio 2013 SMA: il gruppo I numeri Gamma di prodotti completa

Dettagli

CSR e Supply Chain, alla luce della ISO 26000

CSR e Supply Chain, alla luce della ISO 26000 CSR e Supply Chain, alla luce della ISO 26000 Claudia Strasserra, CSR Market Developer Bureau Veritas Italia Spa ore 11.00 11.45 I rischi della supply chain: globalizzazione In molti settori industriali

Dettagli

L efficienza energetica nelle industrie: panoramica delle tecnologie efficienti

L efficienza energetica nelle industrie: panoramica delle tecnologie efficienti 37 Intervento dal titolo L efficienza energetica nelle industrie: panoramica delle tecnologie efficienti A cura di Ing. Daniele Forni F.I.R.E. - Federazion Italiana per l uso Razionale dell Energia 39

Dettagli

Conoscere il mercato dell efficienza energetica: IL PROGETTO «IMPRESA ENERGIA» E LE OPPORTUNITA PER LE AZIENDE Alessandro Viola - Assolombarda

Conoscere il mercato dell efficienza energetica: IL PROGETTO «IMPRESA ENERGIA» E LE OPPORTUNITA PER LE AZIENDE Alessandro Viola - Assolombarda Conoscere il mercato dell efficienza energetica: IL PROGETTO «IMPRESA ENERGIA» E LE OPPORTUNITA PER LE AZIENDE Alessandro Viola - Assolombarda QUALE MERCATO PER I PRODOTTI E SERVIZI PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Geotermia. G.V. Fracastoro

Geotermia. G.V. Fracastoro Geotermia Tipi di geotermia Geotermia a bassa entalpia Usi diretti Usi indiretti (pompa di calore reversibile) Utilizzo diretto per la produzione di energia elettrica (temperature > 500 C). Utilizzo diretto

Dettagli

Le performance settoriali

Le performance settoriali 20 febbraio 2013 IL PRIMO RAPPORTO SULLA COMPETITIVITÀ DEI SETTORI PRODUTTIVI Perché un Rapporto sulla competitività Con il Rapporto sulla competitività delle imprese e dei settori produttivi, alla sua

Dettagli

Il mercato della coltelleria in Sud Africa

Il mercato della coltelleria in Sud Africa Il mercato della coltelleria in Sud Africa Istituto nazionale per il Commercio Estero Sezione per la Promozione degli Scambi dell Ambasciata d Italia 42 Chester Road 2193 Parkwood Johannesburg, Sud Africa

Dettagli

Ambasciata di Turchia Ufficio Commerciale. Fare Affari con la Turchia : Prospettive Economiche, Clima Commerciale, Opportunità di investimento

Ambasciata di Turchia Ufficio Commerciale. Fare Affari con la Turchia : Prospettive Economiche, Clima Commerciale, Opportunità di investimento Ambasciata di Turchia Ufficio Commerciale Fare Affari con la Turchia : Prospettive Economiche, Clima Commerciale, Opportunità di investimento Roma, 29 aprile 2015 1 Sviluppi Economici Investimenti Diretti

Dettagli

Studiare Ingegneria Nucleare in Italia ed in Europa

Studiare Ingegneria Nucleare in Italia ed in Europa Università di Pisa Studiare Ingegneria Nucleare in Italia ed in Europa W. Ambrosini PROFESSORE ASSOCIATO DI IMPIANTI NUCLEARI presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Nucleare e della Produzione

Dettagli

ECONOMIA DEL MARE - BLUE ECONOMY

ECONOMIA DEL MARE - BLUE ECONOMY Camera Italiana di Commercio e Industria di Santa Catarina (Organo riconosciuto dal Governo Italiano Decreto Mise29/7/2009) Tel.: +55 48 3027 2710 www.brasileitalia.com.br ECONOMIA DEL MARE - BLUE ECONOMY

Dettagli

Le aree di Innovazione per la crescita

Le aree di Innovazione per la crescita Le aree di Innovazione per la crescita I Sistemi nazionali di Innovazione vengono caratterizzati dal grado di specializzazione tecnologica dei diversi settori produttivi: la capacità di sviluppare innovazione

Dettagli

I nuovi incentivi per le rinnovabili elettriche e termiche e per l'efficienza energetica: stato dell arte e prospettive

I nuovi incentivi per le rinnovabili elettriche e termiche e per l'efficienza energetica: stato dell arte e prospettive I nuovi incentivi per le rinnovabili elettriche e termiche e per l'efficienza energetica: stato dell arte e prospettive Unità Tecnica Efficienza Energetica -UTEE Sommario Indicatori economici e energetici

Dettagli

Agenda. 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione. 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione. 10:45-11:15 Innovare con successo : Fast To Market

Agenda. 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione. 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione. 10:45-11:15 Innovare con successo : Fast To Market Agenda 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione Manlio Rizzo - Managing Partner and CEO AchieveGlobal Italia Fabio Raho - Sr. Solution Strategist Governance CA-Italy 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione Nicola

Dettagli

UFFICIO ROMA Via del Banco di S. Spirito, 3 00186 Tel. +39 0668891578, Fax +39 0668891146, segreteria@leonardobc.com UFFICIO MAPUTO - Av.

UFFICIO ROMA Via del Banco di S. Spirito, 3 00186 Tel. +39 0668891578, Fax +39 0668891146, segreteria@leonardobc.com UFFICIO MAPUTO - Av. Tasso di crescita medio degli ultimi 3 anni: 10% (traino del settore petrolifero) Primo produttore di petrolio in Africa Australe: ingenti risorse da reinvestire in processi interni di sviluppo Paese in

Dettagli

Investire in Sudafrica

Investire in Sudafrica Investire in Sudafrica Quadro economico e politico Camera di Commercio di Verona 28 febbraio 2013 Il Sudafrica in sintesi Superficie 1.220.813 km 2 Popolazione 50,59 milioni (2011) Valuta Rand (1 = 11,58

Dettagli

PROGETTO SPECIALE USA

PROGETTO SPECIALE USA PROGETTO SPECIALE USA Seminario Gioielleria e Oreficeria Calzature - Articoli Sportivi Docente: Prof. Gaetano MACARIO - Faculty ICE Agenzia Founder and Partner - Studio MACARIO CONSULTING Vicenza, 20 Maggio

Dettagli

Il progetto Trend: i risultati tecnici e le prime riflessioni sull'efficacia dell'iniziativa

Il progetto Trend: i risultati tecnici e le prime riflessioni sull'efficacia dell'iniziativa Gestire l'energia per creare nuova competitività: i risultati del progetto Trend nel panorama nazionale degli strumenti per l'efficienza energetica Milano 28 ottobre 2014 Il progetto Trend: i risultati

Dettagli

Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita

Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita City Wire Events September 2015 Professor Paolo Surico London Business School 1 Disclaimer 2 Previsioni in macroeconomia: Scienza Source: FMI WEO 2014 Previsioni

Dettagli

Dati statistici sull energia elettrica 2009 in Italia

Dati statistici sull energia elettrica 2009 in Italia Dati statistici sull energia elettrica 2009 in Italia Introduzione 1. Premessa Terna Rete Elettrica Nazionale (Terna) cura la raccolta dei dati statistici del settore elettrico nazionale, essendo il suo

Dettagli

La certificazione dell impianto come. uno strumento di mitigazione del rischio

La certificazione dell impianto come. uno strumento di mitigazione del rischio La certificazione dell impianto come garanzia della qualità e delle prestazioni: uno strumento di mitigazione del rischio Paolo Gianoglio, Direttore 7 maggio 2010 Dove c è innovazione, c è ICIM ICIM, nel

Dettagli

Operare con l estero: opportunità di business negli Emirati Arabi Uniti. Torino, 14 ottobre 2005 Centro Congressi Torino Incontra Sala Giolitti

Operare con l estero: opportunità di business negli Emirati Arabi Uniti. Torino, 14 ottobre 2005 Centro Congressi Torino Incontra Sala Giolitti Operare con l estero: opportunità di business negli Emirati Arabi Uniti Torino, 14 ottobre 2005 Centro Congressi Torino Incontra Sala Giolitti Opportunita di Business negli Emirati Arabi Uniti Visione

Dettagli

Olidata - AJA Energy

Olidata - AJA Energy Olidata - AJA Energy IL PROGETTO LED La tecnologia LED consente un risparmio di energia elettrica fino al 70% sulle normali tecnologie a disposizione per l illuminazione. Il progetto si rivolge a Pubbliche

Dettagli

Natuzzi Group. Retail Development

Natuzzi Group. Retail Development Natuzzi Group Retail Development 1990 APRE Divani&Divani 1959 FONDAZIONE 1993 BORSA DI NEW YORK 6 733 DIPENDENTI* 468.8 mln FATTURATO 2012 90% QUOTA EXPORT* *dati al 31 Dicembre, 2012 Analisi dei trend

Dettagli

Marco Fortis. Vice Presidente Fondazione Edison Docente di Economia Industriale e Commercio Estero Università Cattolica di Milano

Marco Fortis. Vice Presidente Fondazione Edison Docente di Economia Industriale e Commercio Estero Università Cattolica di Milano Marco Fortis Vice Presidente Fondazione Edison Docente di Economia Industriale e Commercio Estero Università Cattolica di Milano Assemblea privata dei Soci Anima Milano, 21 ottobre 213 - Centro congressi

Dettagli

Investimento in formazione e inserimento nel mercato del lavoro

Investimento in formazione e inserimento nel mercato del lavoro Investimento in formazione e inserimento nel mercato del lavoro Le Linee guida per la formazione nel 2010 e il rilancio dei contratti a contenuto formativo Roma, 6 maggio 2010 Emmanuele Massagli Ricercatore

Dettagli

p Pompa di calore Heating 61AF Aria-Acqua R I S C A L D A M E N T O A D A L T A T E M P E R A T U R A

p Pompa di calore Heating 61AF Aria-Acqua R I S C A L D A M E N T O A D A L T A T E M P E R A T U R A Heating Pompa di calore 61AF Aria-Acqua R I S C A L D A M E N T O A D A L T A T E M P E R A T U R A Tecnologia e sostenibilità ambientale SINCE 1902 Il marchio più apprezzato Quando Willis Carrier inventò

Dettagli

PROGETTO SHEEP. Perché acquistare prodotti efficienti che consumano meno energia

PROGETTO SHEEP. Perché acquistare prodotti efficienti che consumano meno energia PROGETTO SHEEP Perché acquistare prodotti efficienti che consumano meno energia Premessa La presente dispensa è stata realizzata nell ambito del progetto SHEEP finanziato dal programma europeo Energie

Dettagli

IL CONTESTO ENERGETICO MONDIALE. Francesco Asdrubali

IL CONTESTO ENERGETICO MONDIALE. Francesco Asdrubali IL CONTESTO ENERGETICO MONDIALE Francesco Asdrubali INDICE FATTORI DOMINANTI DEL PANORAMA ENERGETICO MONDIALE CRESCITA ECONOMICA CRESCITA DELLA POPOLAZIONE PREZZI CO2 PRICING DOMANDA E OFFERTA DI ENERGIA

Dettagli

Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese. Ancona, 19 giugno 2013

Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese. Ancona, 19 giugno 2013 Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese PARTE PRIMA Introduzione Gli attori coinvolti nelle procedure internazionali Le gare di appalto internazionali I settori di

Dettagli

La riduzione della quota di mercato dell Italia nel commercio mondiale

La riduzione della quota di mercato dell Italia nel commercio mondiale Import/export La riduzione della quota di mercato dell Italia nel commercio mondiale di Alfonso Ghini (*) Un analisi della situazione di importazione ed esportazione dei paesi più importanti, mette in

Dettagli

su efficienza ed etichettatura dei prodotti ErP e Labelling - guida ai regolamenti UE on EU efficiency and product labelling

su efficienza ed etichettatura dei prodotti ErP e Labelling - guida ai regolamenti UE on EU efficiency and product labelling ErP e Labelling - guida ai regolamenti UE su efficienza ed etichettatura dei prodotti ErP and Labelling - quick guide on EU efficiency and product labelling Settembre 2015 September 2015 2015 ErP/EcoDesign

Dettagli

L industria dentale italiana e il mercato di riferimento Maggio 2015

L industria dentale italiana e il mercato di riferimento Maggio 2015 Maggio 2015 L industria dentale italiana e il mercato di riferimento Maggio 2015 Presentazione Rapporto UNIDI definitivo sul mercato 2013 e stima 2014 Il progetto KEY-STONE Presentazione rapporto sul periodo

Dettagli

La nuova direttiva sull'efficienza energetica. Paolo Bertoldi

La nuova direttiva sull'efficienza energetica. Paolo Bertoldi La nuova direttiva sull'efficienza energetica Paolo Bertoldi L utilizzo dell energia è una fonte importante di emissioni Parte dei gas ad effetto serra 2008 Agricoltura 10% Industria 8% Rifiuti 3% Energia

Dettagli

Inaugurato in Giappone il nuovo Technology and Innovation Center di Daikin

Inaugurato in Giappone il nuovo Technology and Innovation Center di Daikin Inaugurato in Giappone il nuovo Technology and Innovation Center di Daikin La creazione collaborativa al centro di questa futuristica struttura che garantirà la tecnologia leader del futuro, massima efficienza

Dettagli

Quality Certificates

Quality Certificates Quality Certificates Le più importanti certificazioni aziendali, di processo e di prodotto, a testimonianza del nostro costante impegno ed elevato livello di competenze. Qualità * certificata * Certified

Dettagli

Costa Rica Congiuntura Economica

Costa Rica Congiuntura Economica Costa Rica Congiuntura Economica Il PIL del Costa Rica è cresciuto del 3.8% durante il 2011, dato inferiore alla crescita del 4.2% registrato tra il 2009 ed il 2010. Per quanto riguarda il 2012 si prevede

Dettagli

Le azioni strategiche della Regione Lazio per le energie rinnovabili e l efficienza energetica ENERGIA PULITA PER TUTTI.

Le azioni strategiche della Regione Lazio per le energie rinnovabili e l efficienza energetica ENERGIA PULITA PER TUTTI. Le azioni strategiche della Regione Lazio per le energie rinnovabili e l efficienza energetica ENERGIA PULITA PER TUTTI. NESSUNO ESCLUSO I FONDI DELLA REGIONE LAZIO PER LA PROMOZIONE DELLE ENERGIE DA FONTI

Dettagli

Fisco e Tributi. Newsletter aprile 2014. L Accesso al «Fondo di Garanzia» PMI

Fisco e Tributi. Newsletter aprile 2014. L Accesso al «Fondo di Garanzia» PMI Fisco e Tributi L Accesso al «Fondo di Garanzia» PMI Premessa Il Ministero dello Sviluppo Economico con il Decreto 26 aprile 2013 e successivamente con la pubblicazione della Guida all accesso al Fondo

Dettagli

Ridurre le emissioni di gas serra adeguando i sistemi in depressione

Ridurre le emissioni di gas serra adeguando i sistemi in depressione Ridurre le emissioni di gas serra adeguando i sistemi in depressione A cura di Josef Karbassi, PIAB Business Unit Manager, Automotive Introduzione Oggi, il biossido di carbonio è considerato da molti ricercatori

Dettagli

Il Manuale CARE+ per l Efficienza Energetica nelle PMI Chimiche

Il Manuale CARE+ per l Efficienza Energetica nelle PMI Chimiche FEDERCHIMICA CONFINDUSTRIA Collana Editoriale del Comitato Energia N. 1 Il Manuale CARE+ per l Efficienza Energetica nelle PMI Chimiche Volume 1 : La Guida all Auto-Diagnosi per l Efficienza Energetica

Dettagli

MOTORI ELETTRICI AD ALTO RENDIMENTO E INVERTER. OPPORTUNITÀ E CRITICITÀ PER L EFFICIENZA ENERGETICA. A. Boffa

MOTORI ELETTRICI AD ALTO RENDIMENTO E INVERTER. OPPORTUNITÀ E CRITICITÀ PER L EFFICIENZA ENERGETICA. A. Boffa MOTORI ELETTRICI AD ALTO RENDIMENTO E INVERTER. OPPORTUNITÀ E CRITICITÀ PER L EFFICIENZA ENERGETICA Sommario A. Boffa L efficienza energetica non è più solamente un tema attuale ma anche una necessità

Dettagli

REGOLAMENTO (UE) N. 333/2014 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO

REGOLAMENTO (UE) N. 333/2014 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO 5.4.2014 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 103/15 REGOLAMENTO (UE) N. 333/2014 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO dell 11 marzo 2014 che modifica il regolamento (CE) n. 443/2009 al fine di definire

Dettagli

La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it

La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego alessandro.perego@polimi.it Milano, Matching 2009, 23 Novembre 2009 Non-solo-distribuzione La logistica non è solo distribuzione fisica

Dettagli

La collaborazione con Confindustria Udine

La collaborazione con Confindustria Udine Manuel Leone, Confindustria Udine, 23 Settembre 2010 Efficienza energetica nei sistemi motorizzati September 24, 2010 Slide 1 La collaborazione con Confindustria Udine Avviata a settembre 2009 Audit energetici

Dettagli

Women of Tomorrow. Il carrello rosa. Milano, dicembre 2011

Women of Tomorrow. Il carrello rosa. Milano, dicembre 2011 Il carrello rosa Milano, dicembre 2011 La voce delle donne in 21 paesi 3.421 interviste nei PAESI SVILUPPATI U.S. Canada Italy D Germany France Sweden South Korea U.K. Spain Turkey Thailand Mexico Brazil

Dettagli

Elena Cervasio LRQA Italy. La certificazione dell impronta di carbonio secondo la ISO 14067:2013 - il chiusino KIO

Elena Cervasio LRQA Italy. La certificazione dell impronta di carbonio secondo la ISO 14067:2013 - il chiusino KIO Elena Cervasio LRQA Italy La certificazione dell impronta di carbonio secondo la ISO 14067:2013 - il chiusino KIO Motivazioni e Milestone INNOVAZIONE E SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE 2 Scenario INNOVAZIONE E

Dettagli

Gennaio / January 2003 LISTINO PREZZI PRICE LIST

Gennaio / January 2003 LISTINO PREZZI PRICE LIST Gennaio / January 2003 LISTINO PREZZI PRICE LIST LISTINO CLIMATIZZAZIONE 01 / 2003 AIR CONDITIONING PRICE LIST 01 / 2003 Pot. raffrescamento Cooling capacity Pot. riscaldamento Heating capacity kw BTU/h

Dettagli

Marzio Quadri Product Manager di Daikin Air Conditioning Italy 26 Gennaio 2013

Marzio Quadri Product Manager di Daikin Air Conditioning Italy 26 Gennaio 2013 Marzio Quadri Product Manager di Daikin Air Conditioning Italy 26 Gennaio 2013 OBIETTIVI, CAMPO DI APPLICAZIONE E STRATEGIA Impegno preso dagli stati membri dell unione europea. Target raggiungibile tramite

Dettagli

La situazione dell efficienza energetica in Italia Andamento dell efficienza energetica del Paese Italia e per settore

La situazione dell efficienza energetica in Italia Andamento dell efficienza energetica del Paese Italia e per settore Indagine condotta e formulata da Enerdata La situazione dell efficienza energetica in Italia Andamento dell efficienza energetica del Paese Italia e per settore 1 La situazione dell efficienza energetica

Dettagli

Analisi sulla presenza industriale italiana e la sua localizzazione

Analisi sulla presenza industriale italiana e la sua localizzazione Analisi sulla presenza industriale italiana e la sua localizzazione Franco Cutrupia Presidente Camera di Commercio Italiana in Cina Presidente Savio Shandong Textile Machinery Co., Ltd Camera di Commercio

Dettagli

Scenari evolutivi nei sistemi e nella tecnologia e loro impatti sui CED e sui loro consumi energetici

Scenari evolutivi nei sistemi e nella tecnologia e loro impatti sui CED e sui loro consumi energetici Scenari evolutivi nei sistemi e nella tecnologia e loro impatti sui CED e sui loro consumi energetici (relazione per convegno ISTUD) Fabrizio Renzi Direttore tecnico, area sistemi IBM Italia Fabrizio_renzi@it.ibm.com

Dettagli

Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile

Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile Edificio principale: EDIFICIO F92 L edificio F92 si sviluppa su tre livelli (superficie totale pari a circa 230

Dettagli

Industrie 4.0 nuovo volto dell economia europea. Maurizio Gattiglio EFFRA Chairman

Industrie 4.0 nuovo volto dell economia europea. Maurizio Gattiglio EFFRA Chairman Industrie 4.0 nuovo volto dell economia europea Maurizio Gattiglio EFFRA Chairman Background L importanza del settore manifatturiero per l Europa Il settore manifatturiero è di fondamentale importanza

Dettagli

PROVVEDIMENTO A SOSTEGNO SETTORI INDUSTRIALI IN CRISI

PROVVEDIMENTO A SOSTEGNO SETTORI INDUSTRIALI IN CRISI MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO PROVVEDIMENTO A SOSTEGNO SETTORI INDUSTRIALI IN CRISI 6 febbraio 2009 1 Indice 1. Settore automotive Pag. 3 2. Le altre misure del provvedimento Pag. 20 2 1. SETTORE

Dettagli

Scenari di politica climatica e energetica: il ruolo dell elettricità. Roma, 8 luglio 2015

Scenari di politica climatica e energetica: il ruolo dell elettricità. Roma, 8 luglio 2015 Scenari di politica climatica e energetica: il ruolo dell elettricità Roma, 8 luglio 2015 Agenda Politiche di lungo termine e ruolo dell elettricità e delle elettro-tecnologie Politica climatica Politiche

Dettagli

L Italia. in Russia. I numeri della presenza italiana in Russia. Esportazioni (2008): 10,5 miliardi (3% del totale export Italia)

L Italia. in Russia. I numeri della presenza italiana in Russia. Esportazioni (2008): 10,5 miliardi (3% del totale export Italia) L Italia in Russia I numeri della presenza italiana in Russia Esportazioni (2008): 10, miliardi (3% del totale export Italia) La Russia è il 7 paese cliente dell Italia (dopo Germania, Francia, Spagna,

Dettagli

All Seasons CLIMATE COMFORT. Heating. Air Conditioning. Applied Systems. Refrigeration

All Seasons CLIMATE COMFORT. Heating. Air Conditioning. Applied Systems. Refrigeration All Seasons CLIMATE COMFORT Heating Air Conditioning Applied Systems Refrigeration In un distretto può esistere la richiesta di sola potenza frigorifera Nei Grandi Impianti in ambito industriale, Commerciale

Dettagli

Climatizzatori Dati tecnici

Climatizzatori Dati tecnici Climatizzatori Dati tecnici S e z i o n e e s t e r n a - A p p l i c a z i o n e S p l i t E E D I T 2-0 0 RXS-K INDICE RXS-K Caratteristiche...................................................... 2 2

Dettagli

IT Cooling Solutions. MiniSpace e MiniSpace EC. Condizionatori per sale IT/TLC di piccolo e medie dimensioni

IT Cooling Solutions. MiniSpace e MiniSpace EC. Condizionatori per sale IT/TLC di piccolo e medie dimensioni IT Cooling Solutions MiniSpace e MiniSpace EC Condizionatori per sale IT/TLC di piccolo e medie dimensioni Climatizzazione di precisione, la protezione sicura per sale dati, telecomunicazioni e locali

Dettagli

Il vostro partner per le soluzioni integrate nel settore dell energia

Il vostro partner per le soluzioni integrate nel settore dell energia E.ON Connecting Energies Il vostro partner per le soluzioni integrate nel settore dell energia Volete ridurre i costi energetici della vostra azienda? Avete obiettivi ambientali ambiziosi? La sicurezza

Dettagli

a bassa emissione di anidride carbonica attraverso la tecnologia M2M

a bassa emissione di anidride carbonica attraverso la tecnologia M2M 1 La realizzazione di un economia a bassa emissione di anidride carbonica attraverso la tecnologia M2M Questo è l M2M Comunicazione Machine-to-Machine Comunicazione automatica dei dati tra oggetti come

Dettagli

Mini corso: LCA ed ecodesign (15 ) BEST UP

Mini corso: LCA ed ecodesign (15 ) BEST UP Mini corso: LCA ed ecodesign (15 ) BEST UP settimana milanese del design 18-23 aprile 2007 Leo Breedveld Esperto LCA Tel: 041-5947937 - breedveld@to-be.it Cos è la LCA? Life Cycle Assessment (LCA) è uno

Dettagli

CLIMATIZZAZIONE ED EFFICIENZA ENERGETICA Le nuove tecnologie e il miglioramento della performance ai carichi parziali per la riduzione dei consumi

CLIMATIZZAZIONE ED EFFICIENZA ENERGETICA Le nuove tecnologie e il miglioramento della performance ai carichi parziali per la riduzione dei consumi Milano, 2 marzo 2006 CONVEGNO EDILIZIA AD ALTA EFFICIENZA ENERGETICA Egidio GHIELMI Presidente ANIMA/CoAer CLIMATIZZAZIONE ED EFFICIENZA ENERGETICA Le nuove tecnologie e il miglioramento della performance

Dettagli

IT Cooling Solutions. STULZ Green Cooling. Risparmio energetico per Data Centre e telecomunicazioni

IT Cooling Solutions. STULZ Green Cooling. Risparmio energetico per Data Centre e telecomunicazioni IT Cooling Solutions STULZ Green Cooling Risparmio energetico per Data Centre e telecomunicazioni Green Engineering su scala mondiale firmato STULZ: Risparmio fino al 90 % sui costi energetici e riduzione

Dettagli

Lezione 8. Le politiche commerciali II. Slide 9-1

Lezione 8. Le politiche commerciali II. Slide 9-1 Lezione 8 Le politiche commerciali II Slide 9-1 Road Map Altri strumenti di politica commerciale Gli effetti della politica commerciale: una sintesi Introduzione Le ragioni a favore del libero scambio

Dettagli

Nel complesso quindi possiamo considerare l Italia una nazione all avanguardia in termini di efficienza e di contenimento di emissioni e inquinamento

Nel complesso quindi possiamo considerare l Italia una nazione all avanguardia in termini di efficienza e di contenimento di emissioni e inquinamento Efficienza Energetica L'Italia è tradizionalmente uno dei Paesi dell area OCSE a più elevata efficienza energetica: il consumo finale di energia per abitante, pari a 2,4 tonnellate equivalenti di petrolio/capita

Dettagli

Inverter Rinnovabile Per l edilizia in classe A. SISTEMA IN POMPA DI CALORE BI-STADIO Con terminali d impianto per la climatizzazione a ciclo annuale

Inverter Rinnovabile Per l edilizia in classe A. SISTEMA IN POMPA DI CALORE BI-STADIO Con terminali d impianto per la climatizzazione a ciclo annuale Inverter Rinnovabile Per l edilizia in classe A SISTEMA IN POMPA DI CALORE BI-STADIO Con terminali d impianto per la climatizzazione a ciclo annuale RISTRUTTURAZIONI: VANTAGGI Le pompe di calore sono state

Dettagli

Economia e politica dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013. Modulo Vb Il sistema elettrico Italiano

Economia e politica dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013. Modulo Vb Il sistema elettrico Italiano Economia e politica dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013 Modulo Vb Il sistema elettrico Italiano Energia Elettrica per fonte 2011 Nord America Altre Rinnovabili 3% Idroelettrico 16% Nucleare 17%

Dettagli

Fattori di localizzazione e strategie internazionali delle imprese

Fattori di localizzazione e strategie internazionali delle imprese Seminario «Imprese, mercati, nuove tecnologie e nuovi settori: come cambia l organizzazione aziendale nello scenario competitivo» Fattori di localizzazione e strategie internazionali delle imprese Torino

Dettagli

Il commercio estero dell Italia con la Cina: bilancia commerciale, specializzazione merceologica e operatori all esportazione Anni 2000-2005

Il commercio estero dell Italia con la Cina: bilancia commerciale, specializzazione merceologica e operatori all esportazione Anni 2000-2005 25 settembre 2006 Il commercio estero dell Italia con la Cina: bilancia commerciale, specializzazione merceologica e all esportazione Anni 2000-2005 Ufficio della comunicazione Tel. +39 06 4673.2243-2244

Dettagli

SUD AFRICA. Il mercato degli ingredienti e macchinari per gelateria e pasticceria

SUD AFRICA. Il mercato degli ingredienti e macchinari per gelateria e pasticceria Agenzia ICE - Ufficio di Johannesburg SUD AFRICA Il mercato degli ingredienti e macchinari per gelateria e pasticceria UFFICIO ICE JOHANNESBURG ITALIAN TRADE COMMISSION 42, CHESTER ROAD 2193 PARKWOOD JOHANNESBURG

Dettagli

Energy Saving Solutions

Energy Saving Solutions Energy Saving Solutions Energy Saving Solutions IBT È PARTNER ESCLUSIVO PER L ITALIA DELLA SOCIETÀ CALIFORNIANA CAPSTONE TURBINE CORPORATION, LEADER MONDIALE NELLA TECNOLOGIA DEI SISTEMI ENERGETICI CON

Dettagli

Aerotermia e geotermia Dalla natura le fonti per un riscaldamento ad alta efficienza energetica.

Aerotermia e geotermia Dalla natura le fonti per un riscaldamento ad alta efficienza energetica. Verona, 4 maggio 2011 Aerotermia e geotermia Dalla natura le fonti per un riscaldamento ad alta efficienza energetica. Gli schemi di qualificazione della formazione e di certificazione professionale per

Dettagli

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni DELIBERA N. LINEE GUIDA PER LE CONDIZIONI DI ACCESSO WHOLESALE ALLE RETI A BANDA ULTRA LARGA DESTINATARIE DI CONTRIBUTI PUBBLICI L AUTORITÀ NELLA riunione di Consiglio del 7 aprile 2016; VISTA la legge

Dettagli

LOGICA è l alternativa più avanzata nell ambito del condizionamento delle sale server

LOGICA è l alternativa più avanzata nell ambito del condizionamento delle sale server SYSTEM LOGICA è l alternativa più avanzata nell ambito del condizionamento delle sale server MONTAIR è il marchio che rappresenta l eccellenza sul mercato per la produzione di prodotti per applicazioni

Dettagli

IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI

IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI - analisi, confronto e rafforzamento del sistema sanitario Stefano Scarpetta, Direttore della Direzione del Lavoro, Occupazione e Affari Sociali Il Lavoro dell

Dettagli

Confronto con scenari del sistema energetico nazionale Il modello MONET

Confronto con scenari del sistema energetico nazionale Il modello MONET Convegno World Energy Outlook Conseguenze sulla politica energetica nazionale 18 Giugno 2013 Politecnico di Milano Confronto con scenari del sistema energetico nazionale Il modello MONET Massimo Gallanti

Dettagli

Verona, 30 ottobre 2013!

Verona, 30 ottobre 2013! Petrolchimico Alimentare Visione Petrolchimico Alimentare e Tracciabilità Verona, 30 ottobre 2013! Rittal SpA / Edgardo Porta / Save (VR) 30.10.2013 1 Industry 4.0 verso la quarta Rivoluzione Industriale

Dettagli

La situazione dell efficienza energetica globale Andamento dell efficienza energetica globale e per settore

La situazione dell efficienza energetica globale Andamento dell efficienza energetica globale e per settore Indagine condotta e formulata da Enerdata La situazione dell efficienza energetica globale Andamento dell efficienza energetica globale e per settore Indice 1. Andamento dell efficienza energetica globale

Dettagli