Acqua in Africa A la recherche de l eau

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Acqua in Africa A la recherche de l eau"

Transcript

1 L acqua Acqua in Africa A la recherche de l eau Acqua in Africa A la recherche de l eau Cortometraggio, adatto a partire da 6 anni Regia: Benoît Lecomte Produzione: GRAD, Burkina Faso/Francia 1995 Camera: Benoît Lecomte Montaggio: Benoît Lecomte Suono: Benoît Lecomte Lingue: italiano, francese, tedesco Durata: 10 minuti Proposte didattiche: Peter Meier-Apolloni; traduzione: Chiara Camponovo Tematiche: L acqua è un bene unico e prezioso, i molteplici utilizzi dell acqua, i valori da noi Contenuto Aminata Traoré, soprannominata anche Ami, ha nove anni e vive in un villaggio del Burkina Faso, in Africa occidentale. Accompagnata da suo fratello, si reca ogni mattina al pozzo del villaggio a prendere l acqua per tutta la sua famiglia. L acqua è rara e dunque preziosa come in numerosi altri villaggi africani che, per l approvvigionamento idrico, dipendono unicamente dalla pioggia. Durante le annate di siccità i pozzi si esauriscono; donne e bambini sono allora costretti a percorrere lunghi tragitti per procurarsi l acqua. Ami ci conduce lungo il cammino che la porta al pozzo e ci dimostra così quanto è difficoltoso e faticoso procurarsi l acqua: i pozzi infatti sono profondi e, una volta pieni, i recipienti in rame o in plastica sono molto pesanti. Ami ci spiega i molteplici usi dell acqua nella vita quotidiana: per l igiene personale, per cucinare, per lavare le stoviglie, per innaffiare le piante, per dissetare persone e bestiame. Le donne utilizzano l acqua per fabbricare delle brocche in argilla o dei recipienti per la raccolta dell acqua piovana. Anche l acqua già utilizzata non viene gettata: essa viene utilizzata ad esempio per innaffiare le piante nei giardini e nei campi. L acqua per la cucina deve essere particolarmente pulita e proviene da un pozzo che si trova vicino a casa e che è riservato esclusivamente a questo utilizzo. Gli abitanti del villaggio hanno costruito essi stessi questo pozzo con un sostegno finanziario proveniente dalla Francia. La buona qualità dell acqua, garantita da questo nuovo pozzo, rappresenta un considerevole passo avanti: i bambini si ammalano infatti meno sovente. Questo filmato mostra dettagliatamente e in modo concreto, attraverso lo sguardo di un bambino, i molteplici usi dell acqua. Esso illustra la gestione parsimoniosa di questo bene prezioso in una regione dove non basta aprire un rubinetto per procurarsi l acqua. In questo modo ci invita a riflettere al nostro comportamento nei confronti delle risorse idriche.

2 L acqua Acqua in Africa A la recherche de l eau 2 Il film «L acqua in Africa» è un cortometraggio particolarmente adatto per affrontare la tematica dell acqua con dei bambini. Esso illustra, attraverso immagini espressive, i diversi utilizzi dell acqua in un paese dell Africa occidentale. La suddivisione del filmato in diversi temi quali l igiene, la religione, l artigianato, la cucina, le bibite, il giardino, l allevamento e la coltivazione dei campi, facilita il suo utilizzo in classe. In questo modo, se lo si desidera, il film può essere interrotto ad ogni momento per permettere la discussione. La visione del filmato evidenzia in modo chiaro che l acqua è un bene prezioso che sta alla base dell esistenza di tutti gli esseri umani. I bambini che hanno la stessa età di Aminata non avranno alcun problema ad identificarsi con la bambina: numerosi sono infatti i legami possibili con le attività quotidiane di ognuno di noi. Anche se il filmato può apparire in qualche modo superficiale agli occhi degli adulti, ciò non ostacola in alcun modo il suo utilizzo con dei bambini che frequentano i primi anni delle scuole elementari. Al contrario, esso risveglia la loro curiosità e dona loro l opportunità di porre numerose domande, dando una buona idea delle attività quotidiane di una bambina di nove anni in Africa occidentale. Il film offre inoltre numerose e immediate possibilità di paragone con la vita quotidiana dei bambini delle nostre regioni. Nel suo cortometraggio il cineasta ha scelto di non mostrare le immagini di miseria del Burkina Faso, uno dei paesi più poveri del mondo. È tuttavia possibile, e augurabile, relativizzare la descrizione, in po idealizzata, della vita in campagna. Informazioni generali Le donne portatrici d acqua nel mondo «La ricerca dell acqua è un compito gravoso che incombe su milioni di donne in tutte le regioni del mondo. Nell emisfero sud, le donne passano gran parte del loro tempo in cammino verso i pozzi per portare a casa, per la loro famiglia, tra i quaranta e sessanta litri d acqua al giorno. Il trasporto di tali carichi è sovente causa di malattie croniche. Inoltre, le donne passano molte ore in fila davanti ai pozzi. Esse vi si rendono spesso durante la notte nella speranza di trovare delle file d attesa meno lunghe. La giornata di lavoro di una donna nel sud del Sahara dura diciassette ore. Dopo un tale dispendio di energie e di tempo, come trovare qualche momento, non solo per la scuola e la formazione, ma anche per lo sviluppo personale e l indipendenza economica? L accesso all acqua deve diventare un elemento chiave dello sviluppo rurale. La lotta contro la fame e la povertà è infatti sempre più legata ad un efficace approvvigionamento in acqua. I progetti riguardanti le infrastrutture non devono essere basati essenzialmente sugli uomini e sulle loro attività (ad esempio l allevamento): questi progetti non sono infatti più concepibili senza contare sulle conoscenze delle donne, che devono avere voce in capitolo nell organizzazione e nelle decisioni riguardanti la gestione dell acqua. Esse devono essere messe al corrente delle tecniche volte ad economizzare e preservare le risorse idriche.» (Estratto di un articolo di Rosmarie Bär apparso nella Revue Sud 10/2000, vedere «Libri e documenti») Consumo giornaliero di acqua di una persona in Svizzera La media si eleva a 160 litri di acqua al giorno per persona. Qualche cifra (in litri): Cucina, bevande: 7 10 litri Acqua del WC: litri Lavatrice: litri Lavastoviglie: litri Bagno: litri Doccia: litri

3 L acqua Acqua in Africa A la recherche de l eau 3 A titolo di paragone: in America del Nord, una persona utilizza in media 425 litri d acqua al giorno. Una persona in Africa: 20 litri. (Fonte: Viva l acqua, vedere «Libri e documenti») Dodici esigenze per una politica sostenibile/in materia di risorse idriche La Comunità di lavoro Swissaid/Sacrificio Quaresimale/Pane per i fratelli/helvetas/caritas si impegna in favore di una convenzione mondiale sull acqua i cui postulati sono formulati nei termini seguenti: 1. Ogni essere umano ha il diritto di disporre di acqua potabile. 2. L acqua è un bene comune. 3. Prevenzione dei conflitti per l accesso alle risorse idriche. 4. La gestione dell acqua deve essere ispirata dal diritto tradizionale. 5. La democrazia fa sgorgare acqua. 6. Porre fine allo spreco di acqua. 7. Imporre la protezione delle acque. 8. Iscrivere il principio del «chi inquina paga» nel diritto concernente l acqua. Esigenze nei confronti della Svizzera: 9. All interno delle istanze interessate, la Svizzera si impegna in favore di una convenzione globale dell acqua secondo i postulati summenzionati. 10. La Svizzera iscrive l acqua come bene comune nella sua Costituzione federale. 11. Nell ambito del dibattito internazionale, la Svizzera porta, come alternativa alla privatizzazione, la vasta esperienza che ha accumulato nella gestione efficace delle tecniche di adduzione dell acqua. 12. Gli attori della cooperazione allo sviluppo devono impegnarsi politicamente in favore del diritto all acqua e della sua protezione come bene pubblico. (Fonte: Revue Sud 10/2000, vedere «Libri e documenti») Obiettivi didattichi Scoprire e conoscere le attività quotidiane legate all acqua di una bambina di nove anni in Africa, e paragonarle alle nostre. Prendere coscienza che l acqua è un bene unico e prezioso. Scoprire, a partire da un esempio concreto, i molteplici utilizzi dell acqua. Essere in grado di valutare meglio l importanza dell acqua nella nostra vita di tutti i giorni. Proposte didattiche Prima di vedere il film (10 ) Chiedere agli allievi in quali occasioni essi utilizzano l acqua ogni giorno e invitarli ad esprimersi su ciò che l acqua rappresenta per loro. Raccogliere le risposte e annotarle alla lavagna Chiedere agli allievi di immaginare quale sia, secondo loro, l attitudine dei bambini africani nei confronti dell acqua. Mostrare il film (10 ) Dopo il film Paragonare ciò che si è visto con quello che i bambini immaginavano prima di vedere il film. Dove c è convergenza e dove invece si nota una divergenza di vedute? (5 )

4 L acqua Acqua in Africa A la recherche de l eau 4 Chiedere agli allievi di annotare, ciascuno su di un bigliettino, due domande concernenti il film e il tema dell acqua. In seguito raccoglierli in una scatola. (Se i bambini sono molto piccoli, l insegnante scriverà le domande per loro). (5 ) In seguito i bambini tirano a sorte a turno un bigliettino e leggono ad alta voce il suo contenuto. Colui/colei che legge cerca di dare una risposta alle domande. Gli altri bambini possono intervenire e completare; le domande senza risposta vengono annotate alla lavagna. (10 ) La discussione in classe così come le informazioni supplementari sulla tematica dell acqua, sul suo consumo, eccetera, dovrebbero essere riprese in un altra lezione. Altre proposte L acqua un bene prezioso Elencare le diverse attività per le quali Aminata ha bisogno di acqua ogni giorno. Cercare di calcolare quanta acqua essa utilizza per ciascuna di queste attività. Descrivere l importanza dell acqua per noi e quale uso ne facciamo principalmente. Elencare tutti i luoghi dai quali possiamo attingere acqua all interno delle nostre abitazioni. Cercare di calcolare quanti litri d acqua utilizziamo approssimativamente ogni giorno e paragonare queste cifre scrivendole alla lavagna (riferendosi alle informazioni generali di cui sopra). Riflessione: quali sono gli utilizzi dell acqua ai quali potremmo rinunciare se avessimo a disposizione solo la metà dell acqua che effettivamente consumiamo? (Cercare di riflettere anche ai legami tra le attività). 1.4 miliardi di persone non dispongono di acqua potabile pulita; 2.3 miliardi di persone vivono senza strutture sanitarie adeguate. Come possiamo reagire di fronte a questa realtà? L acqua come bevanda Elencare le nostre abitudini in materia di bevande e le situazioni nelle quali beviamo dell acqua. Elencare le bevande nelle quali è presente acqua: acqua minerale, bevande gassate, sciroppo. Classificarle nell ordine di preferenza. Organizzare una piccola degustazione di acqua: ciascuno degli allievi porta la sua acqua preferita (acqua del rubinetto o acqua minerale). Acqua e tempo libero Redigere una lista di discipline sportive o di attività legate allo svago e praticabili all aperto legate all acqua. Selezionare due o tre attività tra le preferite dai bambini e discutere dei loro vantaggi e dei loro inconvenienti. Immaginare una nuova disciplina sportiva legata all acqua. Acqua e salute Cercare di definire che cosa significa, per noi, un acqua pulita (ad esempio: che non contiene germi, batteri; che non sia inquinata, sporca, ecc.). Raccontare delle situazioni dove abbiamo personalmente fatto l esperienza degli effetti provocati da un acqua inquinata (ad esempio: indigestione in un paese straniero dopo avere bevuto acqua non pulita). Descrivere ciò che fanno Aminata e la sua famiglia per garantire e mantenere la potabilità dell acqua che per loro è così preziosa; paragonare i loro sforzi a ciò che noi facciamo a casa nostra, ogni giorno, per procurarci acqua.

5 L acqua Acqua in Africa A la recherche de l eau 5 Acqua e ambiente Elencare i punti in comune e le differenze riguardanti il modo di abbeverare il bestiame in Africa e da noi. Enumerare le diverse forme che può assumere l acqua nel suo stato naturale: acqua salata, acqua dolce, acqua dei ghiacciai, acqua sotterranea, ruscello, torrente, fiume, lago, mare, ecc. Riflettere a degli esempi di inquinamento dell acqua. Informarsi sulle conseguenze per coloro che inquinano l acqua volontariamente. Acqua e trasporti Tracciare il percorso dell acqua dalla sorgente al rubinetto di casa indicando le istallazioni necessarie a questo «viaggio». Cercare degli esempi dove è necessario, anche da noi, trasportare l acqua in cisterne (ad esempio per il bestiame che si trova su dei pascoli isolati). Farsi spiegare il funzionamento dell approvvigionamento d acqua nel proprio comune di residenza. Acque / Acque «luride» Spiegare a partire da che momento l acqua diventa acqua «lurida». Riflettere a ciò che facciamo a casa con l acqua già utilizzata. Elencare degli esempi nei quali l acqua usata viene riutilizzata. (Acqua per la cucina riutilizzata per innaffiare le piante, acqua piovana/acqua di grondaia riutilizzata per lo sciacquone del WC, ecc.) Informarsi sul funzionamento di una stazione di depurazione delle acque da noi. Elencare altre possibilità di pulire l acqua (filtri, compresse, strati di sabbia, ecc.). Storie d acqua Raccontare (in forma scritta o orale) delle esperienze personali che abbiano un rapporto con l acqua (ad esempio l utilizzo dell acqua in un campeggio durante le vacanze). Cercare in libri, riviste o romanzi delle storie che abbiano un rapporto con il tema dell acqua e portarli in classe. Elencare dei titoli di film nei quali l acqua ha un ruolo centrale (ad esempio: Niagara, Flipper, Erin Brokovitch, ). L acqua nelle espressioni verbali e nei proverbi Cercare delle espressioni e dei proverbi dove si può trovare la parola «acqua» e annotarli alla lavagna. Esempi: avere l acqua alla gola; tirare l acqua al proprio mulino; perdersi in un bicchiere d acqua; assomigliarsi come due gocce d acqua; potersi vedere come il diavolo e l acqua santa; lavorare sott acqua (operare di soppiatto); stare a pane e acqua; sentirsi come un pesce fuor d acqua; gettare acqua sul fuoco; cielo a pecorelle, acqua a catinelle; sotto la neve pane e sotto l acqua fame; acqua passata non macina più. L acqua nel mondo Cercare informazioni concernenti la situazione dell approvvigionamento d acqua nel mondo. Cercare degli esempi che mostrino le difficoltà legate all approvvigionamento in acqua.

6 L acqua Acqua in Africa A la recherche de l eau 6 Escursioni e visite legate all acqua Organizzare una visita ad una stazione di adduzione d acqua della propria città o del proprio comune. Visitare una stazione di depurazione delle acque. Visitare una fabbrica di acqua minerale. Seguire il corso di un ruscello dalla sorgente al consumatore d acqua e tracciarne il percorso con uno schema. Indirizzi Fondazione Educazione e Sviluppo Via Breganzona 16, 6900 Lugano Tel. e Fax Servizio di documentazione di Alliance Sud Via Besso 28, 6900 Lugano Tel , Fax

7 L acqua Acqua in Africa A la recherche de l eau Scheda di lavoro L uso di acqua in Burkina Faso/in Svizzera Disegna per ogni voce qualcosa di typico e spiega con poche parole: Aminata (9 anni) in Burkina Faso/Africa occidentale Mi chiamo/paese: Igiene personale Igiene personale Mestiere Mestiere Cucinare Cucinare Orto Orto Agricoltura Agricoltura

Non mi sciupare! Scuola Primaria di Maggiate Classe terza

Non mi sciupare! Scuola Primaria di Maggiate Classe terza Non mi sciupare! Scuola Primaria di Maggiate Classe terza Carta Europea dell'acqua promulgata a Strasburgo il 6 Maggio 1968 dal Consiglio d'europa 1) Non c'è vita senza acqua. L'acqua è un bene prezioso,

Dettagli

Lavoro di. Istituto Comprensivo Statale Console Marcello MILANO

Lavoro di. Istituto Comprensivo Statale Console Marcello MILANO Lavoro di Istituto Comprensivo Statale Console Marcello MILANO Anno Scolastico 2009/2010 INDICE Presentazione Prima parte : -Gli elementi del computer (presentazione degli elementi del computer al fine

Dettagli

CONSIGLI PRATICI PER RIDURRE IL CONSUMO DI ACQUA

CONSIGLI PRATICI PER RIDURRE IL CONSUMO DI ACQUA «Sono le azioni che contano. I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni. Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.» Mahatma

Dettagli

= 1.000 litri + SI RISPARMIA

= 1.000 litri + SI RISPARMIA Acqua SI CONSUMA + SI RISPARMIA lavare i piatti igiene personale consumo giornaliero pro capite di acqua potabile i consumi contrassegnati con potrebbero essere sostituiti con acqua piovana altri utilizzi

Dettagli

Allo scopo di trasmettere ai bambini la necessità di riflettere su quanto incide il comportamento di ognuno sull impatto globale dei consumi idrici, sono state realizzate, con il coinvolgimento di tutte

Dettagli

Acqua: bene comune dell umanità

Acqua: bene comune dell umanità Acqua: bene comune dell umanità Carenza d acqua Quante persone colpisce? Nel mondo 1.680 milioni di persone non hanno accesso all acqua potabile. Con l attuale crescita dei modelli di consumo, nel 2.020

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

acqua Hera valori, qualità, consigli

acqua Hera valori, qualità, consigli Utenze Servizio domestiche idrico acqua Hera valori, qualità, consigli L acqua è un valore che non va mai fuori corso Siamo una delle maggiori società italiane nei servizi idrici. Negli ultimi 5 anni abbiamo

Dettagli

COMUNE DI SAN GILLIO. Qualche semplice consiglio per risparmiare l acqua

COMUNE DI SAN GILLIO. Qualche semplice consiglio per risparmiare l acqua Qualche semplice consiglio per risparmiare l acqua L acqua è una risorsa essenziale. Ci sostiene, ci unisce, ci aiuta a crescere. Senza l acqua, le nostre società non potrebbero sopravvivere. Dipendiamo

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ...

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ... VOLUME 1 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ACQUE INTERNE 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: valle... ghiacciaio... vulcano... cratere...

Dettagli

SAI COME LAVARE I PIATTI? SAI COME FARE LA DOCCIA? SAI COME LAVARE I DENTI? SAI COME INNAFFIARE? CONTROLLI IL CONTATORE? USI BENE LO SCARICO?

SAI COME LAVARE I PIATTI? SAI COME FARE LA DOCCIA? SAI COME LAVARE I DENTI? SAI COME INNAFFIARE? CONTROLLI IL CONTATORE? USI BENE LO SCARICO? Porsi il problema di COME NON SPRECARE L ACQUA in casa è molto importante non solo perché ci farà risparmiare sulla bolletta, ma anche perché in alcune parti del mondo come l Africa o il Medio Oriente

Dettagli

ACQUIZZONE QUANTA ACQUA SI CONSUMA NEL MONDO?

ACQUIZZONE QUANTA ACQUA SI CONSUMA NEL MONDO? ACQUIZZONE QUANTA ACQUA SI CONSUMA NEL MONDO? 450 400 350 300 250 200 150 100 USA 425 ITALIA 240 EUROPA 165 AFRICA 20 INDIA 25 50 0 Consumo medio litri d'acqua al giorno persona - 2009 Secondo l OMS il

Dettagli

Uso consapevole dell acqua nelle scuole superiori

Uso consapevole dell acqua nelle scuole superiori Uso consapevole dell acqua nelle scuole superiori LICEO ALDO MORO Reggio Emilia, 17 Novembre 2010 OBIETTIVI - VALORIZZAZIONE DELLA RISORSA: IL PROBLEMA DELL ORO BLU azioni locali e sfide globali - RISPARMIO

Dettagli

«L'acqua é vita» Dei pozzi per il Burkina Faso. Nelle regioni rurali, 1 persona su 2 non ha accesso à l acqua potabile

«L'acqua é vita» Dei pozzi per il Burkina Faso. Nelle regioni rurali, 1 persona su 2 non ha accesso à l acqua potabile «L'acqua é vita» Dei pozzi per il Burkina Faso Nelle regioni rurali, 1 persona su 2 non ha accesso à l acqua potabile Miglioriamo insieme le condizioni di vita costruendo loro dei pozzi Il costo finanziario

Dettagli

COMUNI SOLIDALI PER L ACQUA

COMUNI SOLIDALI PER L ACQUA Pagg.7-9 COMUNI SOLIDALI PER L ACQUA DESCRIZIONE L associazione Alliance Sud della Svizzera Italiana ha lanciato nel 2004 una campagna originale presso i comuni e le aziende dell acqua potabile: Centesimo

Dettagli

FLEPY E L ACQUA. Testo e idea: Wilfried Vandaele Illustrazioni: Tini Bauters Traduzione: Stefania Calicchia

FLEPY E L ACQUA. Testo e idea: Wilfried Vandaele Illustrazioni: Tini Bauters Traduzione: Stefania Calicchia FLEPY E L ACQUA Testo e idea: Wilfried Vandaele Illustrazioni: Tini Bauters Traduzione: Stefania Calicchia A G E N Z I A P E R L A P R O T E Z I O N E D E L L A M B I E N T E E P E R I S E R V I Z I T

Dettagli

L' acqua una risorsa a rischio. Scuola primaria - Mesero (MI) Anno scolastico 2009/2010

L' acqua una risorsa a rischio. Scuola primaria - Mesero (MI) Anno scolastico 2009/2010 Educazione Ambientale nei comuni dell Est Ticino L' acqua una risorsa a rischio Report integrale (Marzo 2010) Scuola primaria - Mesero (MI) Anno scolastico 2009/2010 A cura di: Valentina Condorelli, Lucia

Dettagli

PASSO DOPO PASSO ALTRE TRE SCUOLE IN KARAMOJA

PASSO DOPO PASSO ALTRE TRE SCUOLE IN KARAMOJA PROGETTO 10.1 maggio 2013 maggio 2014 36.278 euro Uganda PROGETTO In Karamoja, nel distretto di Moroto la percentuale di alfabetizzazione è al 13%. Sull 80% dei bambini iscritti alla scuola primaria,

Dettagli

Acqua in brocca. Rifiuti e Acqua. Le acque potabili di acquedotto Firenze, 22 Novembre 2010

Acqua in brocca. Rifiuti e Acqua. Le acque potabili di acquedotto Firenze, 22 Novembre 2010 In collaborazione con: Acqua in brocca Impariamo a evitare gli sprechi e a bere la nostra acqua del rubinetto Le acque potabili di acquedotto Firenze, 22 Novembre 2010 Con l adesione dei Medici Pediatri

Dettagli

Parlamento dei giovani per l acqua Torino, 10 dicembre 2007

Parlamento dei giovani per l acqua Torino, 10 dicembre 2007 Parlamento dei giovani per l acqua Torino, 10 dicembre 2007 Classe III A Istituto Professionale per l agricoltura e l ambiente sede associata dell IIS B.Vittone di Chieri Siamo la classe III A dell Istituto

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI RIGUARDO ALLA TARIFFA DI FOGNATURA E DEPURAZIONE

DOMANDE FREQUENTI RIGUARDO ALLA TARIFFA DI FOGNATURA E DEPURAZIONE DOMANDE FREQUENTI RIGUARDO ALLA TARIFFA DI FOGNATURA E DEPURAZIONE 1. Per gli scarichi che vengono immessi in un pozzo perdente può essere richiesta la tariffa di fognatura e depurazione? L art. 34 comma

Dettagli

L ACQUA INTORNO A NOI Brevi indicazioni per l insegnante.

L ACQUA INTORNO A NOI Brevi indicazioni per l insegnante. L ACQUA INTORNO A NOI Brevi indicazioni per l insegnante. Iniziamo il percorso con una fase di spiegazione e un esperimento; successivamente lavoriamo in maniera cooperativa-guidata sul quaderno e con

Dettagli

AMREF PORTA L ACQUA. Hotel Milano Scala

AMREF PORTA L ACQUA. Hotel Milano Scala AMREF PORTA L ACQUA Pozzo finanziato grazie a Hotel Milano Scala Paese: Kenya Distretto di Kitui AREA D INTERVENTO Mutethya, questo è il nome che la comunità ha dato al pozzo, si trova in Kenya, nel villaggio

Dettagli

Il risparmio idrico in ambiente domestico

Il risparmio idrico in ambiente domestico Provincia di Bergamo Settore Ambiente Il risparmio idrico in ambiente domestico GLORIA GELMI - SARA MAZZA L acqua è affare tuo? Dì la verità: l acqua non è tra le tue principali preoccupazioni. Perché

Dettagli

La nostra. Il nostro Clima. Il nostro Mondo La nostra Alimentazione. scelte alimentari

La nostra. Il nostro Clima. Il nostro Mondo La nostra Alimentazione. scelte alimentari La nostra Alimentazione COMPLETATE LA PRIMA ATTIVITÀ DI QUESTO CAPITOLO, POI SCEGLIETENE ALTRE TRE DALLA LISTA CHE SEGUE. Le nostre scelte alimentari possono avere effetti positivi o negativi sul clima

Dettagli

S.O.S. PIANETA VERDE ALLARME RICEVUTO..INTERVENIAMO SUBITO!

S.O.S. PIANETA VERDE ALLARME RICEVUTO..INTERVENIAMO SUBITO! S.O.S. PIANETA VERDE ALLARME RICEVUTO..INTERVENIAMO SUBITO! TERRA, COSA SUCCEDE? OSSERVATE CON I VOSTRI OCCHI! FAME SPRECO INQUINAMENTO INQUINAMENTO AUMENTO POPOLAZIONE LE RISORSE SI STANNO ESAURENDO MA

Dettagli

La Direttiva Quadro sulle Acque e la Nuova Cultura dell Acqua

La Direttiva Quadro sulle Acque e la Nuova Cultura dell Acqua RIASSUNTO Il fatto che più di un miliardo di persone non abbiano diritto all acqua potabile e che più di due miliardi non godano di servizi igienici adeguati, unitamente al degrado dell ecosistema acquatico

Dettagli

PERCORSO DIDATTICO SUL RISPARMIO Immagini sul risparmio

PERCORSO DIDATTICO SUL RISPARMIO Immagini sul risparmio PERCORSO DIDATTICO SUL RISPARMIO Immagini sul risparmio La virtù del risparmio è cosa da adulti, ma fin da bambini occorre prenderne l abitudine e capirne il valore. Perché gli uomini risparmiano? Per

Dettagli

Per o contro la Cooperazione allo. Autori: Patrick Gilliard & Fondazione Educazione e Sviluppo

Per o contro la Cooperazione allo. Autori: Patrick Gilliard & Fondazione Educazione e Sviluppo Per o contro la Cooperazione allo sviluppo? Autori: Patrick Gilliard & Fondazione Educazione e Sviluppo L aiuto è inefficace e costoso! (per il continente africano) Negli ultimi cinquanta anni i Paesi

Dettagli

Uso corretto*dell energia

Uso corretto*dell energia Uso corretto*dell energia Consigli per la vita quotidiana Anzitutto qualche pensiero Risparmiare energia o farne un uso corretto? La Città di Brunico ha optato per la seconda possibilità volendo sottolineare

Dettagli

Comunità Consumi e riduzione dei rifiuti DIARIO DI BORDO DEGLI ATTORI. per annotare i comportamenti adottati e le azioni realizzate

Comunità Consumi e riduzione dei rifiuti DIARIO DI BORDO DEGLI ATTORI. per annotare i comportamenti adottati e le azioni realizzate Comunità Consumi e riduzione dei rifiuti DIARIO DI BORDO DEGLI ATTORI per annotare i comportamenti adottati e le azioni realizzate dicembre 2012 aprile 2013 Il diario di bordo è il quaderno degli appunti

Dettagli

Acqua intorno a noi. Percorso 5. Scheda n.1 Lo stato delle risorse idriche mondiali. Completa i riquadri. Precipitazioni annuali nel pianeta

Acqua intorno a noi. Percorso 5. Scheda n.1 Lo stato delle risorse idriche mondiali. Completa i riquadri. Precipitazioni annuali nel pianeta Scheda n.1 Lo stato delle risorse idriche mondiali Completa i riquadri Precipitazioni annuali nel pianeta Su oceani Su superfici emerse Flusso di acque continentali Evaporano Flussi violenti Acqua disponibile

Dettagli

Quanta acqua serve per produrre un kg di carta?

Quanta acqua serve per produrre un kg di carta? Quanta acqua serve per produrre un kg di carta? a) nuova 10 litri / riciclata 0,5 litri b) nuova 100 litri / riciclata 2 litri c) nuova 350 litri / riciclata 70 litri Quasi nessun prodotto può essere fabbricato

Dettagli

COSA NE SAPPIAMO DEL SAHEL? QUIZ SICUREZZA ALIMENTARE

COSA NE SAPPIAMO DEL SAHEL? QUIZ SICUREZZA ALIMENTARE Tipo di attività/strumento Quiz a risposta multipla Spunti didattici COSA NE SAPPIAMO DEL SAHEL? QUIZ SICUREZZA ALIMENTARE Conoscenza e approfondimento dei concetti di sicurezza e sovranità alimentare.

Dettagli

LA DECRESCITA FELICE Viaggio alla ricerca del vivere a misura d uomo.

LA DECRESCITA FELICE Viaggio alla ricerca del vivere a misura d uomo. Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau LA DECRESCITA FELICE Viaggio alla ricerca del vivere a misura d uomo. Con la compartecipazione della Provincia di Bologna, Tavolo Provinciale per la Pace.

Dettagli

Risparmio nella fase di utilizzo della risorsa

Risparmio nella fase di utilizzo della risorsa L efficienza nell uso dell acqua potabile Gli interventi possibili nel settore civile Obiettivi PTUA 3 Le misure per la programmazione e l uso delle risorsa idrica a scala regionale dovrà essere finalizzata

Dettagli

I PROGETTI ADOTTATI DA 4CITIES4DEV cibo buono, pulito e giusto: l esperienza delle comunità del cibo

I PROGETTI ADOTTATI DA 4CITIES4DEV cibo buono, pulito e giusto: l esperienza delle comunità del cibo I PROGETTI ADOTTATI DA 4CITIES4DEV cibo buono, pulito e giusto: l esperienza delle comunità del cibo Orti comunitari di N Ganon e Nangounkaha, Costa d Avorio Foto Archivio Slow Food Progetto Slow Food

Dettagli

KAIRUNE CENTRO DI RECUPERO DEI BAMBINI DEL MERU KENYA

KAIRUNE CENTRO DI RECUPERO DEI BAMBINI DEL MERU KENYA KAIRUNE CENTRO DI RECUPERO DEI BAMBINI DEL MERU KENYA Il centro di recupero dei bambini del Meru Kenya fu fondato verso la fine degli anni ottanta del precedente secolo da un missionario cuneese, di origini

Dettagli

tankone impianti completi per recupero acque piovane autoclave Compatibilità del polietilene

tankone impianti completi per recupero acque piovane autoclave Compatibilità del polietilene impianti completi per recupero acque piovane autoclave Serbatoi da esterno serbatoi da interro stazioni di sollevamento recupero acque piovane DA PAGINA 257 A PAGINA 271 stazioni di sollevamento serbatoi

Dettagli

se vuoi nutrirti bene non puoi digerire tutto

se vuoi nutrirti bene non puoi digerire tutto se vuoi nutrirti bene non puoi digerire tutto siamo quello che mangiamo STAGIONALE E LOCALE: LA DIETA GIUSTA La tua salute dipende in gran parte dalla tua alimentazione. Mangia un po di tutto con moderazione,

Dettagli

Durante il viaggio in Guatemala del 2008 abbiamo conosciuto padre Clemente Peneleu, prete cattolico di etnia maya, cittadino guatemalteco in servizio

Durante il viaggio in Guatemala del 2008 abbiamo conosciuto padre Clemente Peneleu, prete cattolico di etnia maya, cittadino guatemalteco in servizio Durante il viaggio in Guatemala del 2008 abbiamo conosciuto padre Clemente Peneleu, prete cattolico di etnia maya, cittadino guatemalteco in servizio pastorale nella regione del Quiche. Padre Clemente

Dettagli

L ENERGIA. Suona la sveglia. Accendi la luce. Ti alzi e vai in bagno. Fai colazione. A piedi, in bicicletta o in autobus, vai a scuola.

L ENERGIA. Suona la sveglia. Accendi la luce. Ti alzi e vai in bagno. Fai colazione. A piedi, in bicicletta o in autobus, vai a scuola. L ENERGIA Suona la sveglia. Accendi la luce. Ti alzi e vai in bagno. Fai colazione. A piedi, in bicicletta o in autobus, vai a scuola. La giornata è appena iniziata e hai già usato tantissima ENERGIA:

Dettagli

Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra.

Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra. Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra. Che puzza extragalattica c è qui!. Il mio mondo è bello,

Dettagli

Legge sulle fognature del Comune di Poschiavo (approvata dal popolo il 27 novembre 2005)

Legge sulle fognature del Comune di Poschiavo (approvata dal popolo il 27 novembre 2005) Legge sulle fognature del Comune di Poschiavo (approvata dal popolo il 27 novembre 2005) 81.10 Art. 1. Art. 2. Art. 3. I. Disposizioni generali La presente legge vale per l intero territorio comunale.

Dettagli

Ecolabel, pro dotti e servizi a marchio

Ecolabel, pro dotti e servizi a marchio Il Divulgatore n 6/2006 Aziende agricole in Eco-gestione pagg.26-39 Ecolabel, pro dotti e servizi a marchio Una margherita per identificare un prodotto o un servizio che lungo tutto il suo ciclo di vita

Dettagli

Progetto Cinisellese Sostenibile Indagine conoscitiva Iniziale

Progetto Cinisellese Sostenibile Indagine conoscitiva Iniziale Progetto Cinisellese Sostenibile Indagine conoscitiva Iniziale Il presente questionario fa parte di una fase molto importante del progetto Cinisellese Sostenibile promosso dall Assessorato all Agenda 21

Dettagli

Gli strumenti della geografia

Gli strumenti della geografia Gli strumenti della geografia La geografia studia lo spazio, cioè i tanti tipi di luoghi e di ambienti che si trovano sulla Terra. La geografia descrive lo spazio e ci spiega anche come è fatto, come vivono

Dettagli

CLAN POLVERE DI STELLE

CLAN POLVERE DI STELLE PREFAZIONE Il Clan Polvere di Stelle quest anno ha deciso di svolgere un capitolo che toccasse tre punti fondamentali: il consumo critico, il risparmio energetico e l economia. In questo breve libretto

Dettagli

Il nostro Mondo. Il nostro Clima. Il nostro Mondo La nostra Alimentazione. Una scoperta!

Il nostro Mondo. Il nostro Clima. Il nostro Mondo La nostra Alimentazione. Una scoperta! Il nostro Mondo COMPLETA UNA DELLE ATTIVITÀ PROPOSTE IN QUESTO CAPITOLO CON LA TUA CLASSE O IL TUO GRUPPO. PRESENTA I TUOI RISULTATI A SCUOLA, AL TUO GRUPPO, AI TUOI AMICI E VICINI. Una scoperta! Chiedi

Dettagli

Quando accendi il riscaldamento. Quando avvii lavastoviglie e lavatrice.

Quando accendi il riscaldamento. Quando avvii lavastoviglie e lavatrice. CLICK! E la prima cosa che si fa rientrando a casa: si accende la luce. La luce accesa anima la casa e la rende viva. Che magnifica idea la lampadina! È la prima e la più diffusa delle applicazioni elettriche

Dettagli

DISCIPLINA DEI CONTROLLI

DISCIPLINA DEI CONTROLLI LINEA GUIDA PER LA STESURA DI UN PIANO DI AUTOCONTROLLO DA PARTE DEL GESTORE DEL SERVIZIO IDRICO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE N 2906 DEL 10 DICEMBRE 2004 Approvazione di direttive

Dettagli

Progetto Acqua per la vita

Progetto Acqua per la vita Progetto Acqua per la vita Paese e località di intervento: Il progetto si svilupperà nelle comunità di Barrancoblanco, Cuyali, Santa Martha e San Esteban, appartenenti alla città di Jinotega, Nicaragua.

Dettagli

ECO COURTSAWARDS. Progetto Life+ ECO Courts. Cristina Capuzzo Comunità Brugine(PD) Energia Acqua Rifiuti Mobilità ANAGRAFICA CANDIDATO.

ECO COURTSAWARDS. Progetto Life+ ECO Courts. Cristina Capuzzo Comunità Brugine(PD) Energia Acqua Rifiuti Mobilità ANAGRAFICA CANDIDATO. LIFE 10/ENV/IT/401 Progetto Life+ ECO Courts ECO COURTSAWARDS ANAGRAFICA CANDIDATO Nome/Cognome Tipologia utente Città/Provincia Argomenti trattati Cristina Capuzzo Comunità Brugine(PD) Energia Acqua Rifiuti

Dettagli

CALDAIE. modello caldaia rendimento consumi annui extra costo (***) a potenza nominale (*) nella fascia E (Milano)(**)

CALDAIE. modello caldaia rendimento consumi annui extra costo (***) a potenza nominale (*) nella fascia E (Milano)(**) Materiale a cura di Anna Bruneri, Ad Hoc Srl In collaborazione con: INFORMAZIONI: agenda21@comune.cinisello-balsamo.mi.it 02.61.23.437 CALDAIE Quanto consumano i diversi modelli? modello caldaia rendimento

Dettagli

Edizioni L Informatore Agrario

Edizioni L Informatore Agrario www.vitaincampagna.it Edizioni L Informatore Agrario Tutti i diritti riservati, a norma della Legge sul Diritto d Autore e le sue sucessive modificazioni. Ogni utilizzo di quest opera per usi diversi da

Dettagli

REGOLE COMPORTAMENTALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO

REGOLE COMPORTAMENTALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO REGOLE COMPORTAMENTALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO Piccoli accorgimenti da adottare a casa ed in ufficio Risparmio energetico Il risparmio energetico è l insieme dei comportamenti, processi e interventi

Dettagli

Un mondo da Favola laboratorio sul tema della sostenibilità

Un mondo da Favola laboratorio sul tema della sostenibilità Un mondo da Favola laboratorio sul tema della sostenibilità Obiettivi del laboratorio Il percorso Il percorso in breve Questo progetto sarà occasione per far comprendere ai bambini che cosa significa il

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DI ACQUE REFLUE DOMESTICHE

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DI ACQUE REFLUE DOMESTICHE Marca da bollo DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DI ACQUE REFLUE DOMESTICHE (D.Lgs. 152/99 - D.Lgs. 258/00 - Delibera RER n.1053/03 - Regolamento Comunale per il Servizio di Fognatura) AL SINDACO

Dettagli

Programma di adozioni a distanza

Programma di adozioni a distanza Programma di adozioni a distanza Tutti noi siamo stati bambini, certamente più fortunati di molti altri perchè abbiamo avuto chi ci ha seguito e ci ha consentito di diventare adulti. Ma in tutto il mondo

Dettagli

un saluto di ben ritrovati dopo la pausa estiva (in Italia) con una foto che noi troviamo essere assai dolce e poetica:

un saluto di ben ritrovati dopo la pausa estiva (in Italia) con una foto che noi troviamo essere assai dolce e poetica: Varanasi, Settembre 2009 Cari amici, un saluto di ben ritrovati dopo la pausa estiva (in Italia) con una foto che noi troviamo essere assai dolce e poetica: Lisa ed Indra: com'è bello diventare grandi

Dettagli

Semplici modi per salvare il pianeta

Semplici modi per salvare il pianeta 6742_SOSF_C2 APP_ital.qxd 20/6/07 13:58 Página 1 Semplici modi per salvare il pianeta 6742_SOSF_C2 APP_ital.qxd 20/6/07 13:58 Página 2 Ripensa il futuro! Inquinamento. Siccità. Inondazioni. Uragani. Riscaldamento

Dettagli

Grazie al percorso di intercultura attraverso:libri,foto,film e cari incontri,con persone che si occupano di questo importante argomento ho capito

Grazie al percorso di intercultura attraverso:libri,foto,film e cari incontri,con persone che si occupano di questo importante argomento ho capito Grazie al percorso di intercultura attraverso:libri,foto,film e cari incontri,con persone che si occupano di questo importante argomento ho capito che la globalizzazione ha degli effetti positivi per il

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA PREMESSA La società attuale non solo ci invita a pensarci e a pensare in termini di globalità e di globalizzazione, ma ci chiede anche

Dettagli

Materiale didattico. Non contiene pubblicità. Una cosa chiara. VUOTO A RENDERE Pieno va preso - vuoto va reso!

Materiale didattico. Non contiene pubblicità. Una cosa chiara. VUOTO A RENDERE Pieno va preso - vuoto va reso! Intasa l ambiente Materiale didattico. Non contiene pubblicità. Salva l ambiente Una cosa chiara Vai a vedere cosa sa fare una bottiglia di vetro: www.vuotoarendere.info Scegli il vuoto a rendere! Un iniziativa

Dettagli

Una casa di accoglienza. per le studentesse. di Koupéla AFRICA

Una casa di accoglienza. per le studentesse. di Koupéla AFRICA Una casa di accoglienza per le studentesse di Koupéla AFRICA 1 2 Il PUNTO DI PARTENZA Ha il nome di un fiore, di quelli colorati e profumati che adornano i nostri giardini, la ragazza di 16 anni che bussa

Dettagli

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri IL CREATO DONO DI DIO I bambini sono abituati a vedere gli elementi del creato come oggetti usuali in quanto facenti parte del loro universo percettivo, per questo è importante che possano scoprire il

Dettagli

PROVINCIA DI BOLOGNA. Emilia-Romagna

PROVINCIA DI BOLOGNA. Emilia-Romagna PROVINCIA DI BOLOGNA Emilia-Romagna Il nostro impegno per FARE ACQUA Quella dell acqua sarà certamente la grande questione ambientale del XXI secolo. Da un lato l effetto serra, dall altro l intensificarsi

Dettagli

RECUPERO DELLE ACQUE METEORICHE PER LA GESTIONE ECOSOSTENIBILE DELLE ABITAZIONI Marco Caffi AmbienteParco Intertecnica Group srl (Brescia)

RECUPERO DELLE ACQUE METEORICHE PER LA GESTIONE ECOSOSTENIBILE DELLE ABITAZIONI Marco Caffi AmbienteParco Intertecnica Group srl (Brescia) RECUPERO DELLE ACQUE METEORICHE PER LA GESTIONE ECOSOSTENIBILE DELLE ABITAZIONI Marco Caffi AmbienteParco Intertecnica Group srl (Brescia) 7 marzo 2014 PERCHE? Recupero delle acque meteoriche per la gestione

Dettagli

SOLDI DI NOI TUTTI (TASSE E SPESA PUBBLICA IN ITALIA)

SOLDI DI NOI TUTTI (TASSE E SPESA PUBBLICA IN ITALIA) SOLDI DI NOI TUTTI (TASSE E SPESA PUBBLICA IN ITALIA) DOSSIER A CURA DEL CENTRO NUOVO MODELLO DI SVILUPPO CON LA COLLABORAZIONE DI LUCA FERRINI (NOVEMBRE 2012) Prologo Ci vantiamo di vivere in un paese

Dettagli

Il riciclaggio da Selecta. Ogni gesto conta. Vetro PET. Bicchieri. Alu

Il riciclaggio da Selecta. Ogni gesto conta. Vetro PET. Bicchieri. Alu Il riciclaggio da Selecta. Ogni gesto conta. Vetro PET Bicchieri Alu Il nostro impegno per proteggere le risorse naturali Thomas Nussbaumer, CEO Region Central L immagine che abbiamo di un ambiente intatto

Dettagli

Le Guide di MCE mostra convegno expocomfort Risparmio idrico: piccoli ges; per grandi risulta;

Le Guide di MCE mostra convegno expocomfort Risparmio idrico: piccoli ges; per grandi risulta; Le Guide di MCE mostra convegno expocomfort Risparmio idrico: piccoli ges; per grandi risulta; Vivi la casa in modo intelligente salvaguardando una risorsa preziosa e limitata come l acqua Il consumo di

Dettagli

Cosa sono i Global Goals?

Cosa sono i Global Goals? Cosa sono i Global Goals? I Global Goals conosciuti anche con il nome di Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals) sono 17 obiettivi contenuti in un grande piano d azione su cui

Dettagli

Vi chiediamo di scrivere di seguito alle indicazioni le vostre risposte rispettando il limite orientativo di 20 righe per punto.

Vi chiediamo di scrivere di seguito alle indicazioni le vostre risposte rispettando il limite orientativo di 20 righe per punto. Questa scheda si inserisce nelle attività di valutazione che il LaREA intende sviluppare nell ambito del Bando 2005/2006. La scheda vuole essere uno strumento che ci permetta di fare una valutazione in

Dettagli

Lombardia in nomi e cifre

Lombardia in nomi e cifre Stato dell acqua Lombardia in nomi e cifre I grandi fiumi Po, Ticino, Adda, Oglio, Cherio,, Chiese, e Mincio Olona, Lambro, Brembo,, Serio e Mella Regime di deflusso stabile Regime di deflusso stabile

Dettagli

5. I Trasferitori di Energia

5. I Trasferitori di Energia 5.1. Fonti e ricevitori trasferiscono energia 5. I Trasferitori di Le fonti di energia, come il nome lascia ben intuire, cedono energia. Da dove ricevono però l energia che cedono? La ricevono da altre

Dettagli

Elettrificazione di scuole di villaggi rurali in Mauritania Relazione sulla missione ENEA in collaborazione con IFAD e Progetto PASK

Elettrificazione di scuole di villaggi rurali in Mauritania Relazione sulla missione ENEA in collaborazione con IFAD e Progetto PASK Elettrificazione di scuole di villaggi rurali in Mauritania Relazione sulla missione ENEA in collaborazione con IFAD e Progetto PASK La missione ENEA si è svolta dal 30 marzo al 4 aprile 2009 in collaborazione

Dettagli

Mercoledì Modulo 3 - Riassunto delle attività

Mercoledì Modulo 3 - Riassunto delle attività Documentazione insegnante Mercoledì Modulo 3 - Riassunto delle attività Attività Contenuti Materiali Mattino 01 Programma della giornata 02 Quiz Chi è? p. 17 03 Dialogo al bar p. 19 04 Fase silenziosa

Dettagli

PROPOSTE DI ATTIVITA PER PREPARAZIONE ALLA FESTA DELLA PACE 2014

PROPOSTE DI ATTIVITA PER PREPARAZIONE ALLA FESTA DELLA PACE 2014 PROPOSTE DI ATTIVITA PER PREPARAZIONE ALLA FESTA DELLA PACE 2014 Carissimi Educatori, come anticipato prima di Natale con alcune informazioni sulla Festa diocesana della Pace del 16 febbraio 2014, vi proponiamo

Dettagli

Come fa l acqua a trasformarsi nei diversi stati, per esempio come fa l acqua a diventare ghiaccio o vapore?

Come fa l acqua a trasformarsi nei diversi stati, per esempio come fa l acqua a diventare ghiaccio o vapore? GLI STATI DELL ACQUA Di solito vediamo l acqua allo stato liquido, ma l acqua può esistere in tre stati diversi: liquido, solido e gassoso. L acqua che bevi e che usi per lavarti, l acqua dei fiumi Stato:

Dettagli

FINANZIATE CON I FONDI DELLA

FINANZIATE CON I FONDI DELLA WKE WORLD KEY ENERGY POMPA SOLARE FINANZIATE CON I FONDI DELLA COMUNITà EUROPEA www.worldkeyenergy.com Forniamo le migliori soluzioni per il pescaggio di acqua con pompe alimentate da fonte solare Dotato

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Riporta un recente comportamento della tua famiglia rappresentativo della sua irresponsabilità sociale.

Riporta un recente comportamento della tua famiglia rappresentativo della sua irresponsabilità sociale. VC Ginnasio Riporta un tuo recente comportamento individuale, rappresentativo della tua responsabilità sociale. - Rispettare la raccolta differenziata a scuola e in famiglia. Muovermi a piedi. - Attraversare

Dettagli

Viaggio in Senegal. 1 13 Gennaio 2006

Viaggio in Senegal. 1 13 Gennaio 2006 Viaggio in Senegal 1 13 Gennaio 2006 I volontari di SOS Diritti Umani Energia per i Diritti Umani onlus si sono recati in Senegal dal 1 al 13 gennaio 2006. Attività svolte 1. Campagna di Sostegno a distanza.

Dettagli

CONSULTA REGIONALE DEGLI UTENTI E DEI CONSUMATORI

CONSULTA REGIONALE DEGLI UTENTI E DEI CONSUMATORI CONSULTA REGIONALE DEGLI UTENTI E DEI CONSUMATORI ACU- Associazione Consumatori Utenti Via di Casal Bruciato, 15 00159 Roma ADICONSUM Via Ludovico Muratori, 29 00184 Roma ADOC Via Cavour, 108 00184 Roma

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL CAMPO ESTIVO - MANINPIEDI

PRESENTAZIONE DEL CAMPO ESTIVO - MANINPIEDI PRESENTAZIONE DEL CAMPO ESTIVO - MANINPIEDI Dite: E faticoso frequentare i bambini. Avete ragione. Poi aggiungete: Perché bisogna mettersi al loro livello, abbassarsi, inchinarsi, curvarsi, farsi piccoli.

Dettagli

I_I06.e Cibo: biodiversità, sostenibilità e tradizione

I_I06.e Cibo: biodiversità, sostenibilità e tradizione PoliCulturaExpoMilano2015 I_I06.e Cibo: biodiversità, sostenibilità e tradizione Versione estesa Paolo Paolini, HOC-LAB (DEIB, Politecnico di Milano, IT), da una intervista a Dott.ssa Antonia Trichopoulou

Dettagli

RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE EDUCAZIONE AMBIENTALE EDUCAZIONE ALLA SALUTE ROCCA GABRIELLA a.s.2008/09

RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE EDUCAZIONE AMBIENTALE EDUCAZIONE ALLA SALUTE ROCCA GABRIELLA a.s.2008/09 RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE EDUCAZIONE AMBIENTALE EDUCAZIONE ALLA SALUTE ROCCA GABRIELLA a.s.2008/09 Azioni Coordinare il progetto A SCUOLA DI ENERGIA, nell ambito di Agenda 21 Locale Provincia

Dettagli

COMUNE DI BUCCIANO PROVINCIA DI BENEVENTO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA

COMUNE DI BUCCIANO PROVINCIA DI BENEVENTO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA MARCA DA BOLLO COMUNE DI BUCCIANO PROVINCIA DI BENEVENTO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA Riservato all Ufficio ESTREMI DI RIFERIMENTO ARCHIVIAZIONE: Pratica Edilizia: n. Prot. gen. del / / RICHIESTA DI

Dettagli

NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI

NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI Intorno al 1200 a.c. nuovi popoli arrivano in Grecia. Questi popoli partono dal Nord dell'asia e dal Nord dell'europa. Queste persone diventano i nuovi padroni del territorio.

Dettagli

PARLIAMO DI RIFIUTI MARTEDI 3 APRILE- LATINA

PARLIAMO DI RIFIUTI MARTEDI 3 APRILE- LATINA PARLIAMO DI RIFIUTI MARTEDI 3 APRILE- LATINA Che cos è un rifiuto? Qualcosa che non ci serve più e che buttiamo! Provate a pensare a questo: avete una vecchia felpa che a voi non piace più e che ormai

Dettagli

SCATTI INQUINATI INQUINAMENTO DEL SUOLO IN CITTA

SCATTI INQUINATI INQUINAMENTO DEL SUOLO IN CITTA SCATTI INQUINATI In questo periodo a scuola ci siamo occupati dell inquinamento del suolo, dell acqua e dell aria, abbiamo pensato di fotografare, con l aiuto dei genitori, esempi di inquinamento che abbiamo

Dettagli

La radio a scuola: l esperienza lombarda della trasmissione La porta accanto Marie Pierre Bartesaghi, Atelier Radio

La radio a scuola: l esperienza lombarda della trasmissione La porta accanto Marie Pierre Bartesaghi, Atelier Radio La radio a scuola: l esperienza lombarda della trasmissione La porta accanto Marie Pierre Bartesaghi, Atelier Radio La storia di questo tipo d esperimento risale all inizio degli anni 80 quando, in Francia,

Dettagli

COMENIUS MULTILATERALE

COMENIUS MULTILATERALE COMENIUS MULTILATERALE The Earth cannot be recycled! Eco kids Eco parents 09/06/2015 1 SCUOLE PARTNER PIATTAFORMA E-TWINNING 09/06/2015 2 PROGETTO DI DURATA BIENNALE INIZIO: 1 AGOSTO 2012 FINE: 31 LUGLIO

Dettagli

Assessorato Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Sostenibile. Quaderno orientativo. Tiziano Draghetti, Emanuele Cimatti

Assessorato Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Sostenibile. Quaderno orientativo. Tiziano Draghetti, Emanuele Cimatti Assessorato Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Sostenibile Quaderno orientativo Pratiche di risparmio dell acqua: tecniche e comportamenti Tiziano Draghetti, Emanuele Cimatti DIREZIONE GENERALE AMBIENTE

Dettagli

Testi semplificati di tecnologia

Testi semplificati di tecnologia Testi semplificati di tecnologia Presentazione Le pagine seguenti contengono testi semplificati su: materie prime; lavoro; agricoltura; alimentazione; energia; inquinamento. Per ogni argomento i testi

Dettagli

La Nostra Africa Onlus

La Nostra Africa Onlus CHI SIAMO LA NOSTRA AFRICA ONLUS Dal 2008 l'associazione di volontariato "" di Bologna sta realizzando progetti a sostegno della Popolazione Maasai del Kenya, nel distretto di Kajiado. Facendo nostro il

Dettagli

ECO-CONCORSO QUESTIONE DI STILE Relazione conclusiva

ECO-CONCORSO QUESTIONE DI STILE Relazione conclusiva ECO-CONCORSO QUESTIONE DI STILE Relazione conclusiva La campagna, la mostra, la festa, l eco questionario Lo scorso marzo Comune AcegasAps e Legambiente hanno lanciato una nuova campagna di sensibilizzazione

Dettagli

PROGETTO: AMICA ACQUA.

PROGETTO: AMICA ACQUA. PROGETTO: AMICA ACQUA. La scuola dell infanzia di Oltrefiume, ha aderito alla proposta educativodidattica della Comunità Montana Cusio Mottarone relativa al progetto di educazione ambientale. Il progetto

Dettagli

Consorzio Autorità d Ambito provincia di Brescia Pagina 1 di 6

Consorzio Autorità d Ambito provincia di Brescia Pagina 1 di 6 Al Gestore del servizio di Fognatura e Depurazione Via OGGETTO: Domanda di ammissione allo scarico di acque reflue assimilate alle domestiche in pubblica fognatura e/o allacciamento alla rete fognaria

Dettagli