DDE ELETTROVENTILATORI CON MOTORE ELETTRONICO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DDE ELETTROVENTILATORI CON MOTORE ELETTRONICO"

Transcript

1 DDE ELETTROVENTILATORI C MOTORE ELETTRICO DIRECT DRIVEN FANS WITH ELECTRIC MOTOR Catalogo Catalogue Katalog Catalogue Catalogo: Q- /

2 Nicotra Gebhardt worldwide SPAIN Ctra. Alcalá-Villar del Olmo, Km.,8 88 Villalbilla-Madrid Phone Fax c/.coso, 7-7, esc..a,.ob Zaragoza Phone Fax BELGIUM Haeghensgoed, - / 97 Laarne Phone + () 9/.. Fax + () 9/.. FRANCE 8 chemin des Mûriers BP 97 Genas cedex. Phone () 779 Fax () 779 SWEDEN Box 7 Kraketorpsgatan Mölndal Phone --87 Fax GREAT BRITAIN Unit D, Rail Mill Way Parkgate Business Park Rotherham South Yorkshire S JQ Phone Fax Monarch House -7 Smyth Road Bedminster Bristol Phone + ()87 7 Fax + ()87 MALAYSIA Lot 799, Jalan Balakong Taman Perindustrian Bukit Belimbing Seri Kembangan Selangor Phone Fax Lot 799, Bukit Belimbing Industrial Area Jalan Balakong Seri Kembangan Selangor Darul Ehsan Phone Fax THAILAND /9 Soi Suksawadi, Moo, Suksawadi Road, Kwang Jomthong, Khet Jomthong, Bangkok Phone Fax SINGAPORE No. West Coast Highway # -8 Pasir Panjang Building Singapore 78 Phone () Fax () AUSTRALIA 7 Jesica Road, Campbellfield, VIC Phone Fax INDIA Plot no 8f, Sector- Kasna, Greater Noida-8 U.P. INDIA Phone +9-- Fax CHINA 88 Tai An Road, XinQiao, ShiJi, Panyu Guangzhou PR CHINA Phone +8 ()-997 Fax +8 ()-999 UNITED STATES W. Misty Breeze Cir Kaysville, UT 87 Phone (8) -999 Fax (8) -9 Mobile (8) 9- Nicotra Gebhardt GmbH Gebhardtstrasse 9-78 Waldenburg, Germany Phone +9 ()79 Fax +9 ()79 7 Nicotra Gebhardt S.p.A Via Modena, 8 Ciserano - Loc. Zingonia (BG), Italy Phone Fax

3 DDE ELETTROVENTILATORI C MOTORE ELETTRICO DIRECT DRIVEN FANS WITH ELECTRIC MOTOR Catalogo Catalogue Q- /.. - / - /

4 Un modo semplice per controllare il motore in differenti applicazioni An easy way to control motor in different applications. GENERALI Motore elettronico programmabile per diverse prestazioni di funzionamento:. Programmazione per controllo a PORTATA costante sensorless.. Programmazione per controllo a PRESSIE costante sensorless.. Programmazione per regolazione a frequenza variabile che assicura elevato rendimento anche a velocità ridotte. Range di funzionamento rpm. Motore ad alta efficienza e a basso rumore. Controllo con Inverter a KHz per eliminare i disturbi acustici. Legge v/f ottimizzata per il rumore. Adatto per le applicazioni di ventilazione. Alimentazione monofase V ± % / Hz. Compensazione delle variazioni della tensione di alimentazione. - C temperatura di funzionamento con motore ventilato. - C temperatura di stoccaggio del ventilatore. Motore completamente chiuso in IP. Classe di isolamento F.. GENERAL Programmable Electronic motor for different applications :. Programming sensorless constant AIRFLOW.. Programming sensorless constant PRESSURE.. Frequency regulation gives high efficiency at low speed. Working range: rpm. High efficiency and low noise motor. Control with KHz inverter to eliminate acoustic noise. Volt/Hertz law compliance to eliminate noise. Designed for ventilation application. Single phase supply V ± % / Hz. Voltage supply variations are compensated. - C working temperature with air over motor. - C C storage temperature of the fan. Motor totally closed IP. Insulation class F.. CTROLLO Controllo con segnali analogici isolati con diversi standard selezionabili ( V- ma). Controllo con selezioni fisse mediante dip-switch. Funzione di SOFT & HARD start programmabile. Funzione di BILANCIATURA intelligente e programmabile. (vedi sezione allegata).. CTROL Control by analog input signals available in different selectable forms ( V- ma). Control selectable by DIP-SWITCH. Programmable SOFT & HARD start function. BALANCING FUNCTI selectable and intelligent. (as per attached section).. ALLARMI e PROTEZII Protezione di insufficiente tensione di alimentazione Protezione di sovracorrente e di sovraccarico. Protezione termica di sicurezza hardware. Gestione della condizione di rotore bloccato. Contatto optoisolato (ALLARME) di condizioni anomale (Undervoltage, Overload, Overcurrent, Stop) Contatto optoisolato (FILTER) che indica il superamento di determinate condizioni programmabili (tipicamente filtri sporchi ) Per i contatti ALLARME e FILTER vedi la sezione specifica.. PROTECTI AND ALARM Undervoltage protection Overcurrent and overload protection. Safety thermal hardware protection. Blocked rotor condition is controlled. Opto-insulated contact (ALARM) indicates fault conditions (Undervoltage, Overload, Overcurrent, Stop) Opto-insulated contact (FILTER ALARM) to indicate overshooting of programmable range. For ALARM and FILTER contact, see the specific section in attachment.

5 . MODELLI Il motore elettronico è disponibile sia in versione con controllo integrato o staccato, come da tabella n in allegato.. MODELS Electronic motor is available both as integrated or split version, as per attached table n. MOTORE PROGRAMMABILE MOTOR - PROGRAMMABLE Esecuzione meccanica Mechanical execution Posizione Inverter Inverter Position Potenza Disponibile Output Power Monoalbero / Single shaft Integrato / Built-IN 7 Watt Monoalbero / Single shaft Integrato / Built-IN Watt Monoalbero / Single shaft Integrato / Built-IN 7 Watt Monoalbero / Single shaft Staccato / Splitted Watt Bialbero / Double Shaft Staccato / Splitted 7 Watt Bialbero / Double Shaft Staccato / Splitted Watt Bialbero / Double Shaft Staccato / Splitted 7 Watt Bialbero / Double Shaft Staccato / Splitted Watt Tabella /Table. COLLEGAMENTI DEL MOTORE ELETTRICO Di seguito sono riportate le connessioni di alimentazione e di controllo del motore elettronico.. ELECTRIC MOTOR CNECTIS This page describes the electronic motor supply and control connections. Tabella /Table ALIMENTAZIE /MAIN SUPPLY L(Fase) V+/- % / Hz N(Neutro) Main supply PE Ground Terra / Ground Corrente Max sull`etichetta del ventilatore/max current as per fan label Tabella / Table TERMINALI DI CTROLLO /CTROL CNECTI (V+) Tensione ausiliaria di riferimento Auxiliary reference Voltage Volt, ± % I max = +ma (IN) Ingresso analogico di controllo Analog input Segnali di ingresso 7 (V-) Comune del Controllo Reference Voltage Nota Note (RX) Comunicazione seriale RX via PC / PC Serial connection RX Input V max = Vdc I max = + ma Nota Note (TX) -8 (ALARM) -8 (FILTER) Comunicazione seriale TX via PC / PC Serial connection TX Terminali contatto optoisolato Opto insulated terminals Terminali contatto optoisolato Opto insulated terminals 8 Comune Contatti isolati (OPTOCOM) Reference opto insulated terminals Open collector V max = Vdc I max = - ma Open collector V max = Vdc I max = - ma Open collector V max = Vdc I max = - ma Figura / Figure Nota /Note La comunicazione seriale via Computer necessita di un interfaccia seriale (BOX EMC ) e di un programma apposito. Serial communication is possible only with serial interface (BOX EMC) and with appropriate software Nota /Note ATTENZIE!!! WARNING!!!!! Il morsetto 7 e il morsetto 8 non si possono collegare insieme. Terminals7 and 8 must not be connected together.

6 . PRESTAZII DEL MOTORE ELETTRICO PROGRAMMABILE. PERFORMANCES OF PROGRAMMABLE MOTOR Il motore elettronico è predisposto per funzionare in MODO PROGRAMMATO per fornire diverse prestazioni a seconda degli usi. La struttura dell algoritmo intelligente lo rende adatto ad un controllo a PORTATA e PRESSIE costante sensorless. Tutte le programmazioni sono residenti e si mantengono anche allo spegnimento del motore stesso. E possibile programmare: Diverse caratteristiche di funzionamento (denominate più comunemente Curve) Il tipo di ingresso con cui selezionare una caratteristica di funzionamento (denominato Modo di Funzionamento) La flessibilità del sistema permette di associare i segnali di controllo alle curve in modi diversi a seconda delle applicazioni. Electronic motor has been designed to work in PROGRAMMED MODE to run in different ways for many applications. Intelligent flow-chart is used to allow sensorless constant AIRFLOW and PRESSURE control. All the programs are internally stored in the motor even in the power down condition. It s possible to program: Different performance characteristics (called CURVES) Input type to select a performance (called WORKING MODE) Controllability, by input signals, is very user friendly. 7. CARATTERISTICHE DI FUNZIAMENTO (CURVE) Il motore è stato studiato per le seguenti caratteristiche: curve a portata costante o pressione costante selezionabili con segnali analogici. punti di definizione per ogni curva. Approssimazione lineare tra i punti di definizione. Precisione del controllo di ogni punto (come potenza) di: ± watt per i modelli da 7Wout ± 7 watt per i modelli da Wout ± watt per i modelli da 7Wout ± watt per i modelli da Wout 7. PERFORMANCE CHARACTERISTICS (CURVES) Motor has been designed with following characteristics: constant aiflow or constant pressure curves selectable by analog input signals. Curves defined with points. Linear interpolation between curve points. Precision of control point (as power) of: ± watt for 7Wout models ± 7 watt for Wout models ± watt for 7Wout models ± watt for Wout models Il range di utilizzo selezionato con una delle possibili combinazioni di dip-switches, viene evidenziato da un numero di giri minimo e massimo. Possibilità di riprogrammare le curve fino a. volte. Definizione di un limite di funzionamento per ogni curva che stabilisce una condizione di carico oltre alla quale segnalare un allarme (vedi sezione ALLARMI FILTRI). Working range selected with one of the possible dip-switches combinations, is shown with a a minimum and a maximum speed., cycles of reprogramming. Definition of function limit for each curve with load parameter to give an alarm when data goes out of range (see ALARM section). La Nicotra S.p.A. dispone di una gamma standard completa di ventilatori centrifughi che adottano questo tipo di tecnologia. La particolarità del prodotto lo rende adatto a tutte quelle applicazioni dove è previsto un controllo preciso della portata e della pressione senza dover più avere dei regolatori o dei sistemi di controllo con sonde ecc. per poter garantire ed identificare un punto di lavoro. La programmazione di questi ventilatori viene effettuata presso il nostro stabilimento e non può essere modificata. Nicotra S.p.A. has got a complete standard range of centrifugal fans using this type of technology. The particularity of the product suits it to all those applications where a precise control of volume and pressure is required without the need of any regulator or control system with measuring probes. These fans are factory programmed and should not be modified without approval.

7 8. MODO DI FUNZIAMENTO Il motore elettronico è stato studiato per avere diversi modi di funzionamento con cui essere controllato. Si rende adatto agli standard più comuni di controllo analogico o a un controllo semplice mediante semplici combinazioni di dip switch, come mostrato in maniera dettagliata in allegato. In tutte le selezioni di tipo analogico è stato inserito un sistema di selezione con isteresi. L isteresi viene calcolata automaticamente in funzione del numero di selezioni possibili e del range di valore analogico di ingresso (isteresi = metà dell intervallo di selezione). 8. WORKING MODE Electronic motor has been designed to be flexibily controlled by common analog standard application or with simple combination of dip-switches, as shown below. All analog selections have built in input hysteresis. Hysteresis is automatically calculated as a function of number of selection steps. N Modo /Mode Decrizione /Description Note /Notes SPEED CTROL Questa modalità di programmazione è indicata in descrizione sul ventilatore con S. SPEED CTROL This type of working mode is indicated on the description of the fan with S. Il motore viene controllato solamente in velocità con diverse tipologie di ingresso (potenziometrico -V, -V, -ma). I dip-switch in questa programmazione prendono una configurazione come da tabella in allegato. Motor is speed controlled only with different input signals (potenziometric -V, -V, -ma). Dip-switches configuration in this working mode is shown in table. Dip=, Dip=Dip=OFF Schema connessioni tipico fig.. Dip=, Dip=Dip=OFF Typical connection in fig.. K 7 Figura /Figure Tabella / Table COMMUTATORI DI SELEZIE / DIP SWITCH Selezione Ingresso Analogico Analog Selection Input Configurazione Ingresso configuration Input type Ingresso Volt DIP =, DIP = DIP = OFF Ingresso Volt DIP =, DIP = DIP = OFF Ingresso ma DIP =, DIP = DIP = OFF Selezione Verso di rotazione (vista dal lato albero) Rotation Selection ( view from shaft side ) 7 7 Oraria - CW DIP7 = OFF Antioraria - CCW DIP7 = N.B. Il verso di rotazione diventa effettivo solo all accensione. N.B. Rotation selection is effective only at power on. Caratteristiche Characteristics R IN = K set =, sec R IN =7 K set =, sec R IN =9 set =, sec Selezione range / numero di giri minimo & massimo Range Selection / RPM min & max Configurazione configuration Selezione dip switches Dip switch selection SWITCH = SWITCH = SWITCH = SWITCH = OFF SWITCH = SWITCH = SWITCH = SWITCH = OFF SWITCH = SWITCH = OFF SWITCH = OFF SWITCH = SWITCH = SWITCH = SWITCH = OFF SWITCH = OFF SWITCH = SWITCH = OFF Balancing Balancing Range selezionato Range selected RPM min = 8 RPM max = 88 RPM min = RPM max = RPM min = RPM max = RPM min = RPM max = RPM min = RPM max = 7 RPM min = 8 RPM max = 98 rpm rpm

8 LEGAME SEGNALE ANALOGICO - FREQUENZA La relazione tra la frequenza del motore e il segnale analogico di controllo è data, entro il ± %, da: RELATISHIP ANALOGIC SIGNAL-FREQUENCY Relationship between frequency motor and analog control signal (±% tolerance) is given by the formula: f = ( x x ) f = ( x x ) K dipende dal campo di frequenze selezionato e dal tipo di segnale analogico di controllo (secondo tabella ). Per frequenze inferiori a quella minima (% f nom ) il motore viene spento. L andamento è evidenziato in figura. Tabella / Table K depends on frequency range selected and analog control signal (see table ). When frequency is less than fmin (% f nom ) motor is off. Relationship is shown in figure. F [Hz] Figura /Figure Ingresso - V - V Input Ingresso - V - V Input Ingresso - ma - ma input X X K V V V. f nom [Hz/V] V V ma ma V. f nom [Hz/V] ma.9 f nom [Hz/mA] %fnom = (f max) 99% f nom Punto di spegnimento X : zero segnale controllo / zero of control signal X : max segnale controllo / max of control signal : X -X /Delta % f nom %fnom=fmin X % + X 9.9% +X 9% +X X X [V]o [ma] DIP& /OFF Questa modalità di programmazione è indicata in descrizione sul ventilatore con D. DIP & /OFF This type of working mode is indicated on the description of the fan with D. Si selezionano le caratteristiche mediante i dip-switch -- (n 8 curve max) e la partenza del motore è controllata con ingresso potenziometrico ausiliario, come mostrato in figura. La corrispondenza tra le portate e le pressioni, con la disposizione dei dip-switch, viene decisa in fase di programmazione ed ogni ventilatore ha un documento allegato che descrive quali portate e pressioni sono state programmate. Performances are selected by dip-switches -- (8 performance curves max) and starting phase is controlled by potentiometric input, as shown in figure. Assignment type by dip-switches with airflow/pressure curves are selected in programming step and each programmed fan is complete with a document indicating which airflow and pressure curve(s) have been programmed. Dip =, Dip=Dip = OFF Schema avviamento motore fig. Dip=, Dip=Dip=OFF Connection for starting motor fig. 7 Figura /Figure

9 DIP & GO Questa modalità di programmazione è indicata in descrizione sul ventilatore con DG. DIP & GO This type of working mode is indicated on the description of the fan with DG. Si selezionano le caratteristiche mediante i dip-switch -- (n 8 curve max) e il motore parte all accensione. Il tipo di corrispondenza tra dip-switch e portata/pressione viene decisa in programmazione ed ogni ventilatore ha un documento allegato che descrive quali portate e pressioni sono state programmate. Performances are selected by dip-switches -- (8 performance curves max) and motor starts at power on. Assignment type by dip-switches with airflow/pressure curves are selected in programming step and each programmed fan is complete with a document indicating which airflow and pressure curve(s) have been programmed. Dip =, Dip=Dip = OFF Dip=, Dip=Dip=OFF POTENTIOMETER Questa modalità di programmazione è indicata in descrizione sul ventilatore con P. POTENTIOMETER This type of working mode is indicated on the description of the fan with P. La selezione avviene con il segnale potenziometrico / Volt (+V disponibile in uscita dal motore al morsetto V+). Il tipo di corrispondenza tra segnale potenziometrico e portata/pressione viene decisa in programmazione ed ogni ventilatore ha un documento allegato che descrive quali portate e pressioni sono state programmate. Performances are selected by potentiometric analog input signal / Volt. Assignment type by potentiometric signal with airflow/pressure curves are selected in programming step, and each programmed fan is complete with a document indicating which airflow and pressure curve(s) have been programmed. Dip=, Dip=Dip=OFF Schema tipico fig. Dip=, Dip=Dip=OFF Typical connection in fig. K 7 Figura /Figure /V Questa modalità di programmazione è indicata in descrizione sul ventilatore con SV. La selezione avviene con un segnale variabile da / Volt d.c. Il tipo di corrispondenza tra segnale variabile /V d.c. e portata/pressione viene decisa in programmazione ed ogni ventilatore ha un documento allegato che descrive quali portate e pressioni sono state programmate. Dip=OFF, Dip=, Dip=OFF Schema tipico fig. Dip=OFF, Dip=, Dip=OFF Typical connection in fig. /V This type of working mode is indicated on the description of the fan with SV. Performances are selected by variable input signal / Volt d.c. Assignment type by variable signal /V d.c. with airflow/pressure curves are selected in programming step, and each programmed fan is complete with a document indicating which airflow and pressure curve(s) have been programmed. V 7 Figura /Figure 7

10 / ma Questa modalità di programmazione è indicata in descrizione sul ventilatore con SA. / ma This type of working mode is indicated on the description of the fan with SA. La selezione avviene con un segnale di corrente variabile da - ma. Il tipo di corrispondenza tra segnale di corrente variabile /ma e portata/pressione viene decisa in programmazione ed ogni ventilatore ha un documento allegato che descrive quali portate e pressioni sono state programmate Performances are selected by amperometric variable input signal / ma. Assignment type amperometric variable signal /ma with airflow/pressure curves are selected in programming step, and each programmed fan is complete with a document indicating which airflow and pressure curve(s) have been programmed. Dip=OFF Dip=OFF Dip= Schema tipico fig.7 Dip=, Dip=Dip=OFF Typical connection in fig.7 I Figura 7/Figure PARALLEL Questa modalità di programmazione è indicata in descrizione sul ventilatore con M. Per tutte le applicazioni che richiedono un controllo preciso (piu` lento) per due o più ventilatori in parallelo, è necessario prevedere l opzione PARALLEL. Vedere sessione PARALLEL per informazioni dettagliate. PARALLEL This type of working mode is indicated on the description of the fan with M. Motor is designed also to realize a high precision control (slower) in order to be used in parallel fans application. Refer to PARALLEL section for more details. 9. MODALITA` ALTA PRECISIE PARALLEL 9. HIGH PRECISI PARALLEL MODE Il motore elettronico è predisposto per poter realizzare un controllo preciso (e più lento) in modo da essere utilizzato in applicazione di ventilatori in parallelo. Questa opzione è realizzata (quando il motore non è programmato in velocità) con il DIP 7. Electronic motor is designed with the possibility to realize a high precision control (slower) in order to be used in parallel fans application. This option is active with DIP7 = (when the motor is not programmed in speed control). DIP7 = OFF DIP7= Normal Parallel/High precision DIP7 = OFF DIP7= Normal Parallel/High precision In questo caso l uscita ALARM (/8) funziona come uscita tachimetrica per indicare la velocità a cui sta funzionando il motore. Viene fornito un segnale pwm in cui il duty-cycle è proporzionale alla frequenza di funzionamento (sincrona). F (Hz) = 99 Hz =-% V M =Vdc* La tensione media fornita è quindi proporzionale alla frequenza di funzionamento. (vedi fig 8) In this case the ALARM output (/8) works as tacho output where motor speed is indicated. Indication is with a pwm signal where duty cycle is proportional to motor frequency. F (Hz) = 99 Hz =-% V M =Vdc* Average voltage is proportional to working frequency. (see fig. 8) 8

11 Figura 8/Figure 8 R R VOUT V DC F OUT = Hz V OUT 8 Vdc V OUT 8 Vdc t t OFF Time 9. FUNZIAMENTO MASTER /SLAVE Sempre nell opzione High precision (dip7 = on) il motore può funzionare in due modi : 9. MASTER /SLAVE OPERATI Always in High precision mode (dip7 = on) EMC works in two ways: MASTER SLAVE DIP OFF, DIP OFF, DIP OFF DIP=DIP=DIP = OFF (DIP=) MASTER SLAVE DIP OFF, DIP OFF, DIP OFF DIP=DIP=DIP = OFF (DIP=) In modalita` MASTER il motore funziona autonomamente regolando la velocità in modo da garantire le curve programmate. In modalita` SLAVE il motore funziona controllato da un segnale di tensione sull ingresso analogico e viene comandato da un motore in funzionamento MASTER. In modalita` SLAVE la combinazione DIP (DIP=DIP=DIP = OFF) è persa nel caso di programmazione DIP&GO e DIP & /OFF. Il collegamento tra un motore in modalita` MASTER e n motori in modalità SLAVE è mostrato in figura 9. When MASTER mode is selected, motor works automatically regulating as per programmed curves. In case of SLAVE mode, motor works controlled by analog input signal from the MASTER motor. In SLAVE mode the combination DIP=DIP=DIP = OFF is lost in DIP&GO and DIP & /OFF working mode. Connection between a motor in MASTER mode and n motors in SLAVE mode is shown in figure 9. B SLAVE A MASTER K Figura 9/Figure 9 9

12 . BILANCIATURA Il motore elettronico prevede l opzione di bilanciatura. La bilanciatura si realizza facilmente come in figura, settando opportunamente i dip-switches per ottenere le due possibili velocità di bilanciatura (vedere sessione 8. Speed Control). Questa operazione viene eseguita durante la costruzione del ventilatore e non dovrà essere ripetuta se non da un operatore abilitato di Nicotra S.p.A.. BALANCING The electronic motor has balancing option. Use figure to connect the motor for balancing options, with the correct setting of dip-switches in order to obtain the correct balancing speed (see section 8. Speed Control). This operation is done during the fan manufacturing and must not be altered without a technician from Nicotra S.p.A. 7 Figura /Figure. ALLARMI Il motore elettronico ha disponibili come allarmi alcuni contatti optoisolati (morsetti n e n ). Il morsetto n (Filter) è un allarme che si attiva quando le perdite di carico superano un certo valore (espresso come valore di pressione o di portata), stabilito in fase di programmazione. Il morsetto n (Alarm) viene attivato al verificarsi di diverse condizioni anomale di funzionamento, quali Undervoltage, Wattmax, Current Limit. L uscita è di tipo open collector ed ha la seguente logica: ALLARME Morsetto n o / Morsetto n 8 - Aperto ALLARME OFF Morsetto n o/morsetto n 8 - Chiuso Durante l accensione l allarme rimane attivo per secondi per indicare una fase di inizializzazione elettronica. Lo schema di uscita è descritto in figura, mentre la tabella n riassume la logica di funzionamento degli allarmi. (Il carico massimo è di ma e la tensione di Vdc).. ALARMS Electronic motor has opto-insulated contacts available for alarms (terminals n and n ). Terminal n (Filter) is used to show when the selected pressure/airflow parameter is reached: this value is charged during programmation. Terminal n (Alarm) is used to indicate more fault conditions (Undervoltage, Wattmax, Current Limit). Alarm output is open collector type with following logic: ALARM Terminals n or / Terminal n 8 - open ALARM OFF Terminals n or / Terminal n 8 - closed During power-on phase, alarm remains on for secs to indicate electronic start up. Figure describes output stage while the table n shows the alarm fault indicator logic. (Max load is ma and Vdc). / 8 Figura /Figure

13 . LOGICA INDICATORI ALLARME / ALARM FAULT INDICATOR LOGIC Tabella / Table Uscita Output Tipo di Allarme Alarm Type Tipo di anomalia Fault type Stato motore Motor state Logica Allarmi Fault Logic ALLARMI ALARM Pin -8 Sottotensione Undervoltage Sovraccarico Overload Sovraccorente Istantanea Instantaneous overcurrent Stop Stop Alimentazione < V Supply < Vac Win > Wmax Iload > Imax Sovraccarico persistente Persistance overload Spento Off Diminuzione autom. Frequenza Automatic decreasing frequency Spegnimennto momentaneo Instantaneous off Spento (necessità ripristino manuale) Off (with manual reset) Uscita tipo Open Collector Opened Collector type ALLAME = Contatto Aperto ALARM = Opened Contact ALLARME FILTRI FILTER ALARM Pin -8 Filtri Filter Perdite di carico superiori ad un dato valore programmato Load Loss higher than the programmed value Normale, solo indicazione Normal, only indication ALLARME OFF = Contatto Chiuso ALARM OFF = Closed contact. ESEMPI APPLICATIVI I possibili utilizzi dei segnali di allarme forniti dal motore elettronico sono molteplici e danno la possibilità di essere gestiti con impieghi semplici quali ad esempio l attivazione di un relè che a sua volta potrà attivare delle segnalazioni luminose. Possono essere utilizzati anche in sistemi più complessi come ad esempio dei segnali in ingresso ad un PLC. In allegato vengono schematizzate le due possibilità sopra citate (figura e ).. APPLICATI EXAMPLES The possible applications of the alarm signals supplied by the electronic motor are of various type and give the possibility to be managed in "simple applications" such as, for example, powering a rely that will turn on light signals. They may be used also in more complex systems such as, for example, in PLC input signals. The two above mentioned possibilities are shown in the sketches below (fig. and ). + +Vdc I max= ma + +Vdc I max= ma / Relè / PLC 8 8 Figura /Figure Figura /Figure

14 COLLEGAMENTO C RELE - Figura -- ALLARME Relè Aperto Quando l allarme è il circuito è aperto e il Relè non è eccitato. -- ALLARME OFF Relè Chiuso Quando l allarme è OFF il circuito è chiuso e il Relè è eccitato. RELE APPLICATI - Figure -- ALARM Rely Powerless When Alarm is the circuit is opened and the Rely is powerless. -- ALARM OFF Rely Powered When Alarm is OFF the circuit is closed and the Rely is powered. COLLEGAMENTO AD UN PLC - Figura PLC CNECTI - Figure ALLARME Ingresso PLC - HIGH (*) ALLARME OFF Ingresso PLC - LOW (*) (*) HIGH /LOW : la tensione del segnale in ingresso al PLC dipende dalla tensione ausiliaria di riferimento (Vdc Vdc ecc.) ALARM PLC Input - HIGH (*) ALARE OFF PLC Input LOW (*) (*) HIGH /LOW : voltage of input signal is related to the auxiliary supply (Vdc Vdc ecc.) Gli allarmi, possono essere usati per poter monitorare più ventilatori collegati tra loro ed intervenire per risolvere problematiche legate al verificarsi di una condizione anomala (intervento del morsetto Alarm) o al raggiungimento del valore programmato di filtro (intervento del morsetto Filter). A questo scopo è possibile effettuare una connessione degli allarmi in serie, che evidenzierà una condizione di allarme anche se un solo motore è in condizione di allarme. La figura ci mostra appunto come collegare tra loro i segnali di allarme di due o più motori in serie. The alarms may be used to control more fans in connection and to intervene and solve problems related to the occurrance of anomalous conditions (intervention of the Alarm terminal) or when the programmed filter value is achieved (intervention of the Filter terminal). With this aim, it is possible to connect the alarms in series, so that the alarm condition will be signalled even if only one motor is in alarm condition. Fig. shows how to connect the alarm signals of two or more motors in series. /V k OPTOCOM Figura /Figure ALARM OUT

15 L esempio presentato schematizza come connettere in serie gli allarmi di sovraccarico : è chiaro che la stessa operazione può essere effettuata anche per collegare in serie i morsetti n per la visualizzazione dell allarme Filter. The example presented above shows how to connect the overload alarms in series: it is clear that the same operation can be made also to connect the n terminals in series, in order to display the Filter alarm. Un ulteriore utilizzo degli allarmi, è quello di poter essere collegati in parallelo e di essere inviati come segnali digitali per un dispositivo PLC : collegando opportunamente come mostrato in figura, abbiamo in questo caso la possibilità di identificare quale degli n ventilatori collegati in parallelo è in una condizione di allarme. Rispetto alla connessione allarmi in serie che offre la condizione di allarme quando uno degli n ventilatori è in allarme, la connessione in parallelo ci permette di identificare con precisione su quale ventilatore poter effettuare dei controlli, o effettuare la manutenzione, per esempio per pulizia dei filtri. One further application of the alarms is to be connected in parallel and to be sent as digital signals for a PLC device: with a proper connection, as shown in Fig., there is the possibility to identify which of the n fans connected in parallel is in alarm condition. In comparison to the alarm connection in series, displaying the alarm condition when one of the n fans is in alarm, the connection in parallel allows to identify precisely on which fan a control is required or to make a maintenance, for example, to clean the filters. DDE / Input + +Vdc I max= ma 8 DDE / Input + +Vdc I max= ma 8 + +Vdc I max= ma DDE n / Input n 8 PLC digital Input Figura /Figure Collegamenti non conformi alle specifiche e alle indicazioni fornite da Nicotra S.p.A. possono danneggiare l inverter del motore in maniera irreversibile tale da rendere inutilizzabile il ventilatore se non ripristinando un nuovo motore o inverter. L accertamento di danneggiamento dovuto ad operazioni non conformi, può portare al non riconoscimento della garanzia sul componente o sull intero ventilatore. Connections not in conformity with the specifications and with the indications supplied by Nicotra S.p.A. may damage irreversibly the motor inverter, in such a way that the fan cannot be used any longer if the motor or the inverter are not replaced with new ones. If the damage is proved to be caused by operations not in conformity to what above mentioned, the warranty may not cover the replacement of the component or of the whole fan.

16 GAMMA E CODICI RANGE AND PART NUMBERS 9/7 TIGHT 9/9 TIGHT VENTILATORI A VELOCITA' VARIABILE VARIABLE SPEED FANS MOT. 7 W -V MOT. W -V MOT. 7 W -V MOT. W -V MOT. 7 W 8QK 9 VENTILATORI A PORTATA COSTANTE CSTANT AIRFLOW FANS MOT. W 8QK MOT. 7 W 8QK MOT. W 8QK VENTILATORI A PRESSIE COSTANTE CSTANT PRESSURE FANS MOT. W 8PK MOT. 7 W 8PK 9/7 9/9 9 /8 / /9 / VENTILATORI BINATI TWIN FANS DDE 8/ M9K Mot. 7W -V cod. DDE 7/7 M9K Mot. 7W 8QK cod. NOTA : I ventilatori binati sono realizzabili su richiesta anche in modalità con pressione costante e regolazione di velocità. NOTE : Twin fans may be manufactured on request also with constant pressure mode and speed control.

17 VENTILATORI A VELOCITÁ VARIABILE VARIABLE SPEED FANS

18 QUOTE DIMENSIALI - DIMENSIS Taglia Size Motore Motor A B C E F G H L P mm mm mm mm mm mm mm mm mm 9/7 TIGHT 7 W W /9 TIGHT 7 W W /7 7 W W /9 7 W W /8 tutti i motori - all motors / tutti i motori - all motors /9 tutti i motori - all motors /9 W / tutti i motori - all motors / W ORIENTAMENTO SCATOLA MOTORE - MOTOR BOX ORIENTATI

19 Zingonia Fan test laboratory AMCA /99 Fig. m /h test chamber Air Density ( g):. kg/m Installation type "B": free inlet, ducted outlet db(a) free field noise measurements at m 7. - Fan Max Working Limit - 9Hz - Constant Vdc Signal = 8.V - 9Hz - Constant Vdc Signal = 7.V - 9Hz - Constant Vdc Signal =.V - 9Hz - Constant Vdc Signal =.V COD db(a) Type: DDE 9/7 Tight Motor: 9H Test nr.: 8.* Date: 7// Watt: 7 Volt: Hz: Poles: Amp. Max:. Prot.: IP. Flow rate [m /h] registered by AMCA for AMCA / Fan Max Working Limit - 9Hz - Constant Vdc Signal = 8.V - 9Hz - Constant Vdc Signal = 7.V - 9Hz - Constant Vdc Signal =.V - 9Hz - Constant Vdc Signal =.V COD db(a) Type: DDE 9/9 Tight Motor: 9H Test nr.:.* Date: // Watt: 7 Volt: Hz: Poles: Amp. Max:. Prot.: IP Flow rate [m /h] registered by AMCA for AMCA /99 7

20 Zingonia Fan test laboratory AMCA /99 Fig. m /h test chamber Air Density ( g):. kg/m Installation type "B": free inlet, ducted outlet db(a) free field noise measurements at m Fan Max Working Limit - 9Hz - Constant Vdc Signal = 8.V - 9Hz - Constant Vdc Signal = 7.V - 9Hz - Constant Vdc Signal =.V - 9Hz - Constant Vdc Signal =.V COD db(a) Type: DDE 9/9 Tight Motor: 9H7 Test nr.: 77.* Date: 7/7/ Watt: Volt: Hz: Poles: Amp. Max:. Prot.: IP Flow rate [m /h] registered by AMCA for AMCA / Fan Max Working Limit - 9Hz - Constant Vdc Signal = 8.V - 9Hz - Constant Vdc Signal = 7.V - 9Hz - Constant Vdc Signal =.V - 9Hz - Constant Vdc Signal =.V COD db(a) Type: DDE 9/7 Motor: 9H Test nr.:.* Date: // Watt: 7 Volt: Hz: Poles: Amp. Max:. Prot.: IP Flow rate [m /h] registered by AMCA for AMCA /99 8

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

Ventilatori centrifughi plug fan ad alte prestazioni Ventola con pale airfoil. Edizione 1.8 IT Aprile 2013

Ventilatori centrifughi plug fan ad alte prestazioni Ventola con pale airfoil. Edizione 1.8 IT Aprile 2013 Ventilatori centrifughi plug fan ad alte prestazioni Ventola con pale airfoil Edizione 1.8 IT Aprile 2013 O V E LM R 1 RLM EVO Pronti per la nuova generazione Efficienza complessiva (statica) RLM EVO 2011

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Finecorsa di prossimità con kit di montaggio Proximity limit switches with mounting kit

Finecorsa di prossimità con kit di montaggio Proximity limit switches with mounting kit Finecorsa di prossimità con di montaggio Proximity limit switches with mounting Interruttori di prossimità induttivi M12 collegamento a 2 fili NO Tensione di alimentazione: 24 240V ; 24 210V. orrente commutabile:

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

M16FA655A - Mark V. Manuale dell Utente - User Manual SIN.NT.002.8. Regolatore di Tensione per Generatori Sincroni Trifase

M16FA655A - Mark V. Manuale dell Utente - User Manual SIN.NT.002.8. Regolatore di Tensione per Generatori Sincroni Trifase M16FA655A - Mark V Manuale dell Utente - User Manual Regolatore di Tensione per Generatori Sincroni Trifase Automatic Voltage Regulator for Three-phase Synchronous Generators (Issued: 09.2010) SIN.NT.002.8

Dettagli

BOLLETTINO TECNICO TECHNICAL BULLETIN BT 010 MODULAZIONE DI FREQUENZA CON INVERTER FREQUENCY VARIATION WITH INVERTER

BOLLETTINO TECNICO TECHNICAL BULLETIN BT 010 MODULAZIONE DI FREQUENZA CON INVERTER FREQUENCY VARIATION WITH INVERTER BOLLETTINO TECNICO TECHNICAL BULLETIN BT 010 MODULAZIONE DI FREQUENZA CON INVERTER FREQUENCY VARIATION WITH INVERTER Indice / Table of contents / Inhaltsverzeichnis Sommario / Summary Generalità / General

Dettagli

Regolatori di portata 1

Regolatori di portata 1 Regolatori di portata MA Dimensioni MA da Ø 0 a Ø00 D D L Descrizione I regolatori di portata MA vengono inseriti all interno del canale e permettono di mantenere costante la portata al variare della pressione.

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

INSTRUCTION MANUAL Air-Lock (AL)

INSTRUCTION MANUAL Air-Lock (AL) DESCRIZIONE Il dispositivo pressostatico viene applicato su attuatori pneumatici quando è richiesto l isolamento dell attuatore dai dispositivi di comando (posizionatore o distributori elettropneumatici),

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

DISTRIBUTORI PER RIBALTABILI DISTRIBUTOR VALVES FOR DUMPERS DEVIATORI E DISTRIBUTORI/VALVE AND DISTRIBUTOR

DISTRIBUTORI PER RIBALTABILI DISTRIBUTOR VALVES FOR DUMPERS DEVIATORI E DISTRIBUTORI/VALVE AND DISTRIBUTOR 07 DISTRIBUTORI PER RIBALTABILI DISTRIBUTOR VALVES FOR DUMPERS DEVIATORI E DISTRIBUTORI/VALVE AND DISTRIBUTOR INDICE INDEX DISTRIBUTORI/DISTRIBUTORS 5 D125 2 SEZIONI/2-WAY VALVES 5 D126 3 SEZIONI/3-WAY

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro Caratteristiche costruttive A singolo ordine di alette fisse inclinate 45 a disegno aerodinamico con passo 20 mm e cornice perimetrale di 25 mm. Materiali e Finiture Standard: alluminio anodizzato naturale

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ...

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ... Original instructions SIRe Competent Fan Heater Electric With quick guide SIReFCX SE... 2 GB... 19 DE... 36 FR... 53 ES... 70 IT... 87 NL... 104 NO... 121 PL... 138 RU... 155 For wiring diagram, please

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Manuale BDM - TRUCK -

Manuale BDM - TRUCK - Manuale BDM - TRUCK - FG Technology 1/38 EOBD2 Indice Index Premessa / Premise............................................. 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2 module........................... 4 Pin dell interfaccia

Dettagli

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer)

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer) HSF PROCESS HSF (High Speed Fimer) HIGH SPEED FIMER The development of Fimer HSF innovative process represent a revolution particularly on the welding process of low (and high) alloy steels as well as

Dettagli

QA-TEMP CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE. eed quality electronic design

QA-TEMP CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE. eed quality electronic design Power Fail Rx Tx Dout QEED www.q.it info@q.it CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE Isolato a 4 vie - RS485 MODBUS- Datalogger CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE Isolato a 4 vie - RS485 MODBUS- Datalogger

Dettagli

Impianti di pressurizzazione Alimentazione idrica Industria Edilizia Lavaggi

Impianti di pressurizzazione Alimentazione idrica Industria Edilizia Lavaggi NOCCHI CPS Facile da installare, Basso consumo energetico, Dimensioni compatte CPS è un dispositivo elettronico in grado di variare la frequenza di un elettropompa. Integrato direttamente sul motore permette

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

valvole 18 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 18 mm

valvole 18 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 18 mm valvole 8 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 8 mm Valvole a spola 3/2-5/2-5/3 con attacchi filettati G/8 3/2-5/2-5/3 spool valves with G/8 threaded ports Spessore della valvola:

Dettagli

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms Campo di selezione - 50 Hz Selection chart - 50 Hz 2950 rpm 1475 rpm Campo

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

Doc: MHIT101A0309.doc 21/01/2010 p. 1 / 22

Doc: MHIT101A0309.doc 21/01/2010 p. 1 / 22 I 300 I GB 0110 COMMUTATORE AUTOMATICO DI RETE ATL10 AUTOMATIC TRANSFER SWITCH CONTROLLER ATL10 ATTENZIONE!! Leggere attentamente il manuale prima dell utilizzo e l installazione. Questi apparecchi devono

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat with cap. 3015001 with cap. 3900001 with connector 3900200 with cable A richiesta disponibile la versione certifi- Version available on request 124

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

Il risparmio energetico nell illuminazione. Automatic System

Il risparmio energetico nell illuminazione. Automatic System Il risparmio energetico nell illuminazione con lampade HID Automatic System DATI RELATIVI AL RISPARMIO ENERGETICO E TABELLE DI CALCOLO PER OTTENERE BENEFIT RISPARMIO LORDO DI ENERGIA PRIMARIA HYBRID CONTROL

Dettagli

Pd10 Dc motor controll

Pd10 Dc motor controll PD Manuale Utente Pd Dc motor controll manuale utente cps sistemi progetti tecnologici Presentazione Congratulazioni per aver scelto Pd, una affidabile scheda elettronica per la movimentazione di precisione

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

Componenti per illuminazione LED. Components for LED lighting

Componenti per illuminazione LED. Components for LED lighting 2014 Componenti per illuminazione LED Components for LED lighting Legenda Scheda Prodotto Product sheet legend 1 6 3 7 4 10 5 2 8 9 13 11 15 14 12 16 1673/A 17 2P+T MORSETTO Corpo in poliammide Corpo serrafilo

Dettagli

FENICE ARREDI. Via Bertolini 49/51 27029 Vigevano (PV) Relazione tecnica

FENICE ARREDI. Via Bertolini 49/51 27029 Vigevano (PV) Relazione tecnica FENICE ARREDI Via Bertolini 49/51 27029 Vigevano (PV) Prove di vibrazione su sistemi per pavimenti tecnici sopraelevati - Four x Four Relazione tecnica Via Ferrata 1, 27100 Pavia, Italy Tel. +39.0382.516911

Dettagli

ISTRUZIONI MONTAGGIO PMG ma ASSEMBLY INSTRUCTIONS PMG ma

ISTRUZIONI MONTAGGIO PMG ma ASSEMBLY INSTRUCTIONS PMG ma ISTRUZIONI MONTAGGIO PMG ma ASSEMBLY INSTRUCTIONS PMG ma 1 Elenco parti in fornitura: PMG ma (1) (2) List of components: 1-PMG ma 2-Separatore statore/rotore 3-Tirante Centrale 4-N 6 viti M8 5-Cuffia IP23

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide. SIReAC. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 78 ... 173 ...

SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide. SIReAC. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 78 ... 173 ... Original instructions SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide SIReAC SE... 2 GB... 21 DE... 40 FR... 59 ES... 78 IT... 97 NL... 116 NO... 135 PL... 154 RU... 173 For wiring diagram, please

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Specifiche tecniche standard MACROLogic per condizionatori con/senza batteria di riscaldamento

Specifiche tecniche standard MACROLogic per condizionatori con/senza batteria di riscaldamento Controllo Elettronico MACROLogic per Dat Air Manuale 201713A01 Emissione 10.99 Sostituisce --.-- Specifiche tecniche standard MACROLogic per condizionatori con/senza batteria di riscaldamento 1370 Controllo

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

ITALTRONIC SUPPORT ONE

ITALTRONIC SUPPORT ONE SUPPORT ONE 273 CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 6071 Materiale PA autoestinguente PVC autoestinguente Supporti modulari per schede elettroniche agganciabili su guide DIN (EN 6071) Materiale: Poliammide

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI / GENERAL FEATURES

CARATTERISTICHE GENERALI / GENERAL FEATURES OPZIONI» otori i versioe flagia;» Coessioi laterali o posteriori;» Albero: cilidrico o scaalato;» Coessioi metriche o BSPP;» Altre caratteristiche speciali OPTIONS» Flage mout;» Side ad rear ports;» Shafts-

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Cooling your industry, optimising your process. Raffreddatori di liquido modulari The modular free-cooler. Cooling, conditioning, purifying.

Cooling your industry, optimising your process. Raffreddatori di liquido modulari The modular free-cooler. Cooling, conditioning, purifying. Raffreddatori di liquido modulari The modular free-cooler (Free-cooling capacity 242-466 kw) Cooling your industry, optimising your process. Cooling, conditioning, purifying. Cooling, conditioning, purifying.

Dettagli

2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR

2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR CD 2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR Introduzione / Introduction 3 Gamma completa / Complete range 4 Pesi e rubinetti / Weight and valves 4 Caratteristiche tecniche / Technical data 4 Max corrente

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Ambient control systems for enclosures. Sistemi di controllo ambientale per quadri elettrici

Ambient control systems for enclosures. Sistemi di controllo ambientale per quadri elettrici Ambient control systems for enclosures Sistemi di controllo ambientale per quadri elettrici 1 2 Index Indice NC-NO mechanical thermostats Temperature regulators with normally closed or normally open contact

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCO PROF SE 2 SeccoProf, SeccoProf EL, SeccoUltra, SeccoMust Tolgono l umidità dappertutto Removing humidity everywhere Un intera gamma professionale

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA Mod. 6 Applicazioni dei sistemi di controllo 6.2.1 - Generalità 6.2.2 - Scelta del convertitore di frequenza (Inverter) 6.2.3 - Confronto

Dettagli

24 TIRANTI - PULL STUDS - ANZUGSBOLZEN - TIRETTES

24 TIRANTI - PULL STUDS - ANZUGSBOLZEN - TIRETTES Pag. 339 DIN 69872 340 ISO 7388/2 A 341 ISO 7388/2 B 342 CAT - METRIC 343 MAS 403 BT 344 JS - B 6339 345 347 OTT - HURCO MITSUI - KITAMURA C.B. FERRARI CHIRON - CINCINNATI etc. etc. 348 CHIAVE DINAMOMETRICA

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

SI-BACK C SI-BACK C. Discharge angles APPLICATIONS APPLICAZIONI RANGE GAMMA ADVANTAGES PECULIARITÀ

SI-BACK C SI-BACK C. Discharge angles APPLICATIONS APPLICAZIONI RANGE GAMMA ADVANTAGES PECULIARITÀ Ventilatore centrifugo pale rovesce portate basse e alte prevalenze Centrifugal backward curved blade fan low capacities and high pressures APPLICAZIONI I ventilatori della serie SI -BACK C sono destinati

Dettagli

Uninterruptible Power Supply EXA LCD 0.90. User s manual Manuale utente

Uninterruptible Power Supply EXA LCD 0.90. User s manual Manuale utente Uninterruptible Power Supply EXA LCD 0.90 User s manual Manuale utente Index Safety Warnings... 1 1 Introduction... 2 2 General Characteristics... 3 3 Receipt and site selection... 3 4 EXTERNAL DESCRIPTION...

Dettagli

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo

Dettagli

DEFT Zero Guida Rapida

DEFT Zero Guida Rapida DEFT Zero Guida Rapida Indice Indice... 1 Premessa... 1 Modalità di avvio... 1 1) GUI mode, RAM preload... 2 2) GUI mode... 2 3) Text mode... 2 Modalità di mount dei dispositivi... 3 Mount di dispositivi

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI GENERAL INFORMATION

INFORMAZIONI GENERALI GENERAL INFORMATION INFORMAZIONI GENERALI GENERAL INFORMATION Pag. A/1 DESCRIZIONE PRODOTTO La serie MD10V comprende pompe a cilindrata variabile del tipo a pistoni assiali utilizzate in circuito chiuso. La variazione di

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Ambient control systems for enclosures. Sistemi di controllo ambientale per quadri elettrici

Ambient control systems for enclosures. Sistemi di controllo ambientale per quadri elettrici Ambient control systems for enclosures Sistemi di controllo ambientale per quadri elettrici 1 2 Index Indice NC-NO mechanical thermostats Temperature regulators with normally open (NO) or normally closed

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

application note Chiller di processo Process chillers

application note Chiller di processo Process chillers Chiller di processo Process chillers ... 3... 7 L APPLICAZIONE Nei chiller di processo, le caratteristiche fondamentali del Chiller sono: - risposta immediata al cambiamento delle richieste del carico

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini ACQUAVIVA

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini ACQUAVIVA design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini 56991/12 Bocca incasso da cm. 12 su piastra Built-in 12 cms. spout on plate 56991/18

Dettagli

1 RELÈ ALLO STATO SOLIDO 1 SOLID-STATE RELAYS

1 RELÈ ALLO STATO SOLIDO 1 SOLID-STATE RELAYS 1 RELÈ ALLO STATO SOLIDO 1 SOLID-STATE RELAYS La produzione base dei relè allo stato solido EL.CO. si divide in tre gruppi principali: 1. Relè a commutazione zero (zero crossing) I relè a commutazione

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

SOHO IP-PBX - ETERNITY GE IP-PBX per mobilità senza confini e connettività universale

SOHO IP-PBX - ETERNITY GE IP-PBX per mobilità senza confini e connettività universale SOHO IP-PBX - ETERNITY GE 1 ETERNITY GE è un sistema di comunicazione avanzato e flessibile, che offre servizi e funzionalità utili alle grandi imprese, in linea con le loro richieste. La sua affidabile

Dettagli

FILTRI ANTIDISTURBO TRANSIENT VOLTAGE SUPPRESSORS TRANSIENT SUPPRESSORS FILTRI ANTIDISTURBO. Con gruppo RC With RC device

FILTRI ANTIDISTURBO TRANSIENT VOLTAGE SUPPRESSORS TRANSIENT SUPPRESSORS FILTRI ANTIDISTURBO. Con gruppo RC With RC device TRANSIENT SUPPRESSORS FILTRI ANTIDISTURBO FILTRI ANTIDISTURBO TRANSIENT VOLTAGE SUPPRESSORS L apertura e la chiusura dei comandi di una qualsiasi apparecchiatura elettrica provocano determinati fenomeni

Dettagli

KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5

KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5 Distruggidocumenti Paper Shredders KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5 Cod.99.700 Cod.99.710 KOBRA 240 SS2 Cod.99.760 KOBRA 240 SS4 Cod.99.705 KOBRA 240 SS5 Cod.99.720 KOBRA 240 C2 KOBRA 240 C4 KOBRA 240 HS Cod.99.730

Dettagli