EMPLOYEE SELF-SERVICE FIP ON LINE MANUALE UTENTE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EMPLOYEE SELF-SERVICE FIP ON LINE MANUALE UTENTE"

Transcript

1 EMPLOYEE SELF-SERVICE FIP ON LINE MANUALE UTENTE Data ultimo aggiornamento 25/05/2016 1

2 Indice 1. Premessa Accesso al Sistema Modifica password Password dimenticata Home page Employee Self Service Area FIP Assenze/Presenze Attiva richiesta Calendario Saldi Spettanze Status Richieste Modifica richiesta Cambio turno Attiva richiesta Modifica richiesta Straordinari/Banca ore Attiva richiesta Modifica richiesta Omessa timbratura Attiva richiesta omessa e verso timbratura Foglio presenze Giorni chiusura FIP Manualistica Adr Noi e comunicazioni e Car Pooling Uscita dal Sistema

3 1. Premessa Scopo di questo documento è descrivere le modalità tramite le quali i dipendenti del gruppo Aeroporti di Roma potranno accedere al Portale FIP ON LINE, l infrastruttura applicativa che costituisce un vero e proprio self-service di servizi informatici dedicati ai dipendenti. Tale infrastruttura si suddivide in due aree operative ben distinte: Employee Self-Service (ESS): l area riservata a tutti i dipendenti, all interno della quale si potranno operare le seguenti tipologie di richieste soggette ad autorizzazione: giustificativi di assenza/presenza; inserimento di omesse timbrature; cambi turno: sostituzione del turno pianificato per una giornata; prolungamento delle proprie prestazioni lavorative oltre l orario di lavoro pianificato da riconoscere come straordinario o come presenza bilancia assenza; Manager Self-Service (MSS): l area riservata ai soli dipendenti (Responsabili, loro Delegati, R.I.T., Capi Area) che avranno l incarico di autorizzare le richieste inviate dai dipendenti che a loro faranno riferimento. Questo Manuale Utente descrive le funzionalità dell area operativa riservata a tutti i dipendenti - richiedenti denominata Employee Self-Service (ESS). 3

4 2. Accesso al Sistema L accesso al sistema può avvenire sia tramite intranet aziendale che da internet tramite i seguenti link: (intranet Aziendale); (internet, fuori rete aziendale). Ad oggi, l'applicazione è pienamente compatibile fino alla versione 11 di Internet Explorer. Si può accedere alla pagina di Login del Portale, utilizzando le proprie credenziali di Utente e Password, comunicate dall Azienda mediante invio di un all indirizzo che ogni dipendente avrà provveduto a comunicare. Nel caso in cui l utente abbia già accesso al sistema SAP, le user e password sono coincidenti con quelli utilizzati per l accesso allo stesso Sistema. Inserito il nome Utente e la Password negli appositi campi (gli altri campi, quali Lingua di accesso e Sistema, saranno valorizzati in automatico) e premuto il tasto LOGON, in caso di dati inseriti correttamente si passa alla pagina successiva, in caso contrario il Sistema presenta un messaggio di errore. 4

5 2.1 Modifica password Nel caso in cui il richiedente sia già in possesso di credenziali per l accesso al Sistema SAP, Utente e Password sono gli stessi anche per i FIP ON LINE. Nel caso in cui si voglia modificare la Password, dopo l inserimento delle credenziali, premere il link MODIFICARE PASSWORD, il Sistema richiederà l inserimento della password attualmente in uso e di inserire due volte la nuova password che, da policy aziendale, deve essere almeno 8 caratteri e deve contenere almeno una lettera minuscola, una maiuscola, un numero tra 0 e 9 ed un carattere speciale (% & $ * = -?). Cliccare quindi il tasto Modificare per completare l operazione, altrimenti Interrompere. 5

6 Modificata la password, cliccando sul tasto Continua si accede alla Home page dell Employee Self- Service. 6

7 2.2 Password dimenticata Permette di richiedere il reset della password nel caso in cui si sia dimenticata. E possibile procedere con la richiesta cliccando sul link Password dimenticata presente nella pagina di logon: 7

8 Nella nuova videata sarà necessario indicare il nome utente, l indirizzo mail dove arrivano le notifiche dell Employee Self Service ed un codice di verifica captcha. Quindi premere quindi il tasto Invia. Nota: Nel caso in cui si acceda al sistema da rete esterna si potrebbe presentare il messaggio di Internet Explorer: In questo caso per procedere ulteriormente nella richiesta è necessario premere il pulsante. 8

9 A questo punto se la richiesta è andata a buon fine si presenterà il messaggio: A questo punto entro 10 minuti circa dall invio della richiesta si riceve tramite posta elettronica una contenente le istruzioni per finalizzare la richiesta di reset password: 9

10 In particolare dovrà essere utilizzato uno dei due link contenuti nell a seconda che si stia accedendo da rete aziendale (ad esempio postazione lavorativa) o da fuori rete aziendale (ad esempio dal proprio PC di casa). Utilizzando questo link si potrà accedere alla seguente pagina: Andare quindi sul link comparirà a questo punto la schermata: Digitare ora l utente ESS (o SAP) e la password ricevuta per , poi cliccare sul pulsante Si presenterà la schermata: 10

11 Qui si dovrà digitare nella 1 riga la password provvisoria ricevuta per , nelle altre due righe la nuova password, quindi cliccare sul pulsante. Se i dati sono stati inseriti tutti correttamente apparirà la seguente schermata: 11

12 Cliccando quindi su si accede al sistema ESS con la nuova password. 12

13 3. Home page Employee Self Service La home page dell Employee Self-Service si presenta con la seguente schermata: L area di sinistra riporta il menu navigabile delle funzionalità disponibili, a sua volta suddiviso in sei macrofunzioni: Area FIP Dati Anagrafici Dati retributivi Modulistica Manualistica Adr Noi, comunicazioni e Car Pooling L area di destra riporta, invece, il dettaglio di tutte le funzionalità previste nelle diverse aree funzionali. Le descrizioni in blu individuano i link che consentono il richiamo diretto delle singole funzionalità. 13

14 4. Area FIP L area FIP si articolata nelle seguenti principali funzioni: Assenze/presenze Cambi Turno Straordinari/Banca ore Omessa timbratura Foglio presenze Giorni Chiusura FIP 4.1 Assenze/Presenze Attiva richiesta Per creare ed inviare richieste di autorizzazione riguardanti giustificativi di assenza o presenza, è necessario accedere alla funzionalità Attiva richiesta e, successivamente, utilizzare indifferentemente la sezione Dettagli della richiesta contenuta nei tre diversi folder della schermata: Calendario Saldi Spettanze Status Richieste 14

15 In tutti e tre i folder, che rappresentano le tre diverse modalità di consultazione della propria situazione Assenze/presenze, nella parte bassa della schermata, compare il riquadro Dettagli della richiesta, dedicato all inserimento dei dati, quali: Tipo di causale da richiedere: codice di 4 caratteri selezionabile dall elenco, visionabile tramite menù a tendina, che riporta i soli giustificativi per i quali è possibile inoltrare richieste via ESS; per tutti i giustificativi non compresi in questo elenco, la relativa richiesta dovrà essere eseguita secondo la procedura attualmente in uso. Data inizio e Data fine validità del giustificativo a cui si riferisce la richiesta. Eventuale Nota descrittiva da inviare al proprio responsabile informazioni aggiuntive. 15

16 Una volta valorizzati questi campi, prima di inviare la richiesta, è possibile, premendo il tasto, per effettuare una verifica formale dell inserimento in merito a: capienza dei saldi disponibili (ad esempio per, Ex Festività, ROL, legge 104, ecc);. eventuali sovrapposizioni con altri giustificativi. Di seguito, come esempio, un paio di messaggi di possibili errori: In caso di verifica con esito positivo il Sistema comunica il seguente messaggio: 16

17 A questo punto, si può, procedere con l inoltro della richiesta al proprio Responabile tramite selezione del tasto, a seguito del quale il Sistema propone una pop-up (finestra di dialogo) che riepiloga i dati inseriti, sulla quale si può selezionare OK per confermare l invio, altrimenti selezionare Interrompere per non effettuare l invio. Confermando gli inserimenti il Sistema genera il seguente messaggio: A seguito dell invio della richiesta, si aggiorna la sezione Status richieste e automaticamente viene inviata una mail di notifica al proprio responsabile o suo delegato. Nei paragrafi successivi si riportano le diverse opzioni di consultazione della propria situazione presenze, presenti nei tre folder messi a disposizione dell utente Calendario In questa schermata è possibile avere una visualizzazione trimestrale, a partire dal mese selezionato, delle singole giornate di calendario rappresentate con colori diversi così come specificato nella 17

18 legenda riportata i calce ai tre mesi visualizzati. Posizionandosi con il mouse su di una singola giornata del calendario, è possibile visualizzare le specifiche della giornata stessa, potendo verificare, tra l altro, la presenza di eventuali assenze inserite dall amministratore (p.es. Ferie collettive o malattia con certificato). Di seguito, la descrizione delle categorie indicate nella legenda. Causali gestibili da ESS: sono i giustificativi richiedibili tramite ESS sottoposti all approvazione del responsabile mediante Manager Self-Service; Ferie Collettive: sono le ferie che l Azienda definisce ad inizio anno e che per tutti i dipendenti non turnisti sono inserite automaticamente dal Sistema. Per tali giustificativi è possibile effettuare esclusivamente una richiesta di cancellazione, che sarà sempre sottoposta ad autorizzazione; Giorno lavorativo: giorno per il quale è previsto uno turno di lavoro diverso dal turno di riposo; Altre causali di assenza: sono tutti i giustificativi di assenza inseribili sul sistema SAP dall Ufficio HRO (p.es. il congedo matrimoniale, codice 0059); Richieste inviate: rappresentano le richieste di assenza in attesa di approvazione. 18

19 Causali multiple: evidenziano la presenza di più giustificativi di assenza in uno stesso giorno. Canc.richiesto: Rappresenta una richiesta di cancellazione di un giustificativo di assenza già approvato dal responsabile. Tale richiesta comporta l autorizzazione del responsabile così come se fosse una nuova richiesta. Giorno non lavorativo: giorno coincidente con il riposo di sabato o di domenica, per i non turnisti, e con i giorni di riposo infrasettimanale, per i turnisti. Giorno festivo: tutte le festività del calendario nazionale, compreso il Santo Patrono. Di seguito alcuni esempi: Giorno festivo Oltre alla descrizione della festività è indicato anche il codice dell orario pianificato per la giornata festiva. 19

20 Richieste inviate Per effettuare una richiesta dalla sezione Calendario, è possibile selezionare la data della richiesta cliccando sulla cella corrispondente alla data di interesse, che si evidenzierà in colore arancione; in questo modo, nella parte bassa della schermata, l inizio e la fine validità della richiesta si valorizzeranno automaticamente e per completare la richiesta si dovrà procedere al solo inserimento del codice del giustificativo e dell eventuale nota informativa per il proprio responsabile. 20

21 Saldi Spettanze In questa schermata è possibile avere una visualizzazione delle proprie spettanze riferite a Ferie, Festività, ROL, Legge 104 ecc. relative all anno in corso: Per ciascun Tipo causale (tipologia di Monte Ore Assenze), sono visualizzate le seguenti informazioni: Spettanza: numero di giorni a cui il dipendente ha diritto ad inizio anno; Autorizzato pregresso: totale autorizzato fino al giorno in corso; Pianificato autorizzato: totale autorizzato e pianificato nel futuro; Saldo: residuo che il dipendente ha a disposizione al netto di tutto ciò che è stato autorizzato. Anche il giustificativo di Ferie Collettive, preinserite in maniera automatica a sistema, rientra nel Tipo Causale Ferie, incidendo sulla valorizzazione del Pianificato Status Richieste In questa schermata è possibile avere una visualizzazione della lista delle richieste con il relativo status di approvazione. Gli status visualizzabili sono: Inviato Autorizzato Rifiutato 21

22 4.1.2 Modifica richiesta Le funzionalità consentite sono la modifica e la cancellazione (Elimina) delle richieste inviate e delle richieste approvate. Per le sole Ferie collettive, anche se non rientrano tra i giustificativi gestibili via ESS, è ammessa la richiesta di cancellazione, sebbene non ci sia alcuna richiesta che ne abbia determinato l inserimento. La richiesta di cancellazione di questo giustificativo, comunque, è soggetta ad autorizzazione da parte del responsabile. Ciò significa che selezionando Elimina e confermando la richiesta di storno dell assenza, come illustrato nella figura seguente, 22

23 lo status della richiesta si aggiorna automaticamente modificandosi da Autorizzato ad Inviato. Se si procede alla cancellazione di una richiesta solo Inviata, questa viene eliminata dall elenco richieste, sia del dipendente che del suo Responsabile. Se si modifica una richiesta solo Inviata, le modifiche apportate vengono rilevate ma lo status della richiesta non si modifica. Se si procede alla cancellazione di una richiesta già autorizzata, cosi come illustrato per le Ferie Collettive, dopo aver cliccato SI nella schermata di storno, lo stato della richiesta si aggiorna automaticamente modificandosi da Autorizzato ad Inviato. Ciò deriva dal fatto che la cancellazione di richieste già autorizzate comporta la riattivazione del processo di valutazione e deve pertanto essere autorizzata per essere effettiva. 23

24 4.2 Cambio turno Attiva richiesta Per il cambio turno le modalità di attivazione richiesta sono simili a quelle già viste per le assenze/presenze. Nella parte alta della schermata sono presenti la sezione Calendario e Status Richieste, che costituisco un supporto informativo, mentre nella parte bassa, comune ad entrambe le sezioni, devono essere inseriti i dati di dettaglio della richiesta che si intende effettuare. Per attivare una richiesta di cambio turno utilizzando la funzione Calendario, bisogna posizionarsi sulla casella corrispondente al giorno di interesse, su cui è possibile visualizzare il codice del turno pianificato, e cliccare. In questo modo, automaticamente si valorizzano l inizio e la fine validità della richiesta di cambio turno con la data selezionata. Per i dipendenti turnisti, qualificati come tali in base ai dati anagrafici contenuti nell infotype Orario di lavoro teorico, nel campo: Tipo Turnista e non gestiti con il Sistema UFIS, le richieste di cambio turno possono riguardare sia il tipo sostituzione 03 - Sostituzione richiesta dal dipendente che il tipo sostituzione 02 -Sostituzione NOBREAK. I turnisti, in ambito ESS, sono i dipendenti turnisti H16 e H24. Per tutti gli altri dipendenti è possibile richiedere esclusivamente sostituzioni di tipo 03. Nella schermata relativa alla creazione di una nuova richiesta è quindi previsto un nuovo campo: Tipo sostituzione. Tale campo di default è valorizzato sempre con tipo sostituzione 03, per i soli dipendenti turnisti è possibile selezionare anche il tipo di sostituzione

25 Dopo aver selezionato il tipo di sostituzione (solo per i dipendenti turnisti) procedere con il completamento dei dati della richiesta. Per completare la richiesta, selezionare dal menu a tendina il codice turno per il quale si richiede la sostituzione ed eventualmente compilare la nota informativa per il responsabile, al fine di integrare tale richiesta, di seguito alcuni esempi: 25

26 Eseguire il controllo formale della richiesta selezionando ed attendere l esito positivo del controllo, attesta dal seguente messaggio:. Si ricorda che non è possibile richiedere più sostituzioni riferite alla stessa data, in questo caso infatti il Sistema segnala:. Per il tipo di sostituzione 02 è possibile inoltrare richieste riferite ad una sola giornata, in caso contrario il Sistema segnalerà un errore e l impossibilità di inoltrare la richiesta riferita a più giorni, come segue: 26

27 A questo punto è possibile procedere con l invio della richiesta selezionando. questo caso il Sistema propone un pop up riepilogativa della richiesta, Anche in Selezionare OK per confermare l inoltro, altrimenti Interrompere. Il sistema notifica il seguente messaggio:. 27

28 Per poter visualizzare l elenco di tutte le proprie richieste con il relativo status selezionare: Introducendo, per i soli dipendenti turnisti, la possibilità di utilizzare anche il tipo di sostituzione 02, nella sezione status richieste è stata introdotta la colonna Tipo Sost. che consente di visualizzare la tipologia di sostituzione relativa a ciascuna richiesta. Da questa schermata, se si clicca sul codice corrispondente al turno (che rappresenta un link dinamico, infatti la descrizione cambia colore se ci si posiziona sopra) si può visualizzare l eventuale nota di commento inserita dall approvatore della richiesta nella parte riferita all autore elaborazione successiva. Il proprio commento invece è visualizzato nella sezione Ultima nota. 28

29 Si ricorda che anche da questa sezione, nella parte bassa, è possibile procedere alla creazione di una richiesta selezionando manualmente le date di inizio e fine validità. 29

30 Se si richiede un cambio riferito ad un solo turno per più giorni consecutivi e sufficiente inviare una sola richiesta riferita, ad esempio, al periodo (inizio validità) (fine validità) Modifica richiesta Le funzionalità consentite in questa sezione sono la modifica e la cancellazione (Elimina) delle richieste, sia quelle inviate che autorizzate. 30

31 Anche nella sezione di riepilogo delle richieste è stata introdotta una colonna dedicata al Tipo di sostituzione per poter distinguere le tipologie di cambio turno richieste. Se si procede alla cancellazione di una richiesta Inviata, questa viene eliminata dall elenco richieste, sia del dipendente che del suo Responsabile. Se si modifica una richiesta Inviata, le modifiche apportate e salvate vengono rilevate e reinviate al responsabile. Se si procede alla cancellazione di una richiesta già autorizzata, cosi come già illustrato per le assenze, dopo aver cliccato SI nella schermata di storno, lo stato della richiesta si aggiorna automaticamente modificandosi da Autorizzato ad Inviato. Ciò deriva dal fatto che la cancellazione di richieste già autorizzate comporta la riattivazione del processo di valutazione e deve pertanto essere autorizzata per essere effettiva. Per distinguere le richieste di cancellazione è prevista l attivazione di un flag nella colonna Canc. (vedi riquadro rosso nell immagine). Se la cancellazione di una richiesta viene autorizzata, non è più possibile eseguire alcuna azione, infatti non è presente nessuna icona in corrispondenza di questo tipo di richiesta. Richieste Rifiutate non possono essere più cancellate ma, eventualmente, solo modificate, non è infatti prevista l icona della cancellazione in corrispondenza di queste richieste. 31

32 4.3 Straordinari/Banca ore Attiva richiesta Per lo Straordinario/banca ore le modalità di attivazione richiesta sono simili a quelle già viste per le assenze/presenze. Nella parte alta della schermata sono presenti le sezioni: Calendario, Status Richieste, Spettanze, che costituisco un supporto informativo, mentre nella parte bassa, comune tutte le sezioni, devono essere inseriti i dati di dettaglio della richiesta che si intende effettuare. Nel caso specifico, le richieste ammesse riguardano esclusivamente le tipologie di: Presenza bilancia assenza, codice 03 Straordinario autorizzato, codice 95 Ogni richiesta può essere riferita ad una singola giornata, infatti è prevista solo una data di validità e non l inizio e fine come per le assenze/presenze ed il cambio turno. L ora di inizio e di fine validità di ciascuna richiesta sono obbligatori, per lo straordinario a cavallo di due giorni, può essere inserita un unica richiesta con gli orari puntuali di inizio e fine straordinario senza la necessità di dover creare due inserimenti. 32

33 Per la sezione Calendario si rimanda a quanto già detto per le assenze/presenze. La sezione Status richieste riepiloga tutte le richieste inoltrate, con l indicazione del relativo stato di lavorazione. Da questa schermata, se si clicca sul codice corrispondente al tipo straordinario (che rappresenta un link dinamico, infatti la descrizione cambia colore se ci si posiziona sopra) si può visualizzare l eventuale nota di commento inserita dall approvatore della richiesta nella parte riferita all autore elaborazione successiva. Il proprio commento invece è visualizzato nella sezione Ultima nota 33

34 Nella sezione Spettanze sono invece riportate tutte le richieste approvate e registrate nel Sistema SAP, relative sia al mese corrente che al mese precedente. In questa sezione, la colonna riduzione sarà valorizzata solo se l elaborazione dei dati tempo (quadratura giornata) riscontra le effettive condizioni per il calcolo dello straordinario richiesto. In caso contrario sarà valorizzata a zero. Si ricorda che il valore della colonna Riduzione è espresso in centesimi di ora quindi 1 e 30 minuti sono espressi in 1,50. 34

35 4.3.2 Modifica richiesta Le funzionalità consentite in questa sezione sono la modifica e la cancellazione (Elimina) delle richieste, sia quelle inviate che autorizzate, secondo le stesse modalità già illustrate per il cambio turno. 35

36 4.4 Omessa timbratura Questa funzione consente l attivazione di richieste di inserimento di omesse timbrature, come ad esempio nel caso in cui si sia dimenticato il badge, o di modifica del verso di timbrature già registrate, ad esempio quando per una stessa giornata sono state erroneamente inserite due timbrature di entrata. Anche queste richieste, una volta inviate, dovranno essere autorizzate dal proprio Responsabile di struttura o suo delegato per poter essere registrate nel Sistema SAP Attiva richiesta omessa e verso timbratura Selezionando la funzionalità Attiva richiesta omessa e verso timbratura si aprirà la seguente schermata, articolata in due sezioni: Anomalie (parte alta), Timbrature registrate (parte bassa). Nella parte alta della schermata sono riportate tutte le anomalie rilevate dalla eleborazione tempi a seguito del confronto tra le timbrature effettive e orario pianificato. Le anomalie possono riguardare le seguenti situazioni: Dipendente assente Timbratura di entrata mancante Timbratura di uscita mancante 36

37 Mancata documentazione ritardo Presente nonostante A/P a gg.intera Mancata documentazione assenza Ogni messaggio di errore riporta anche la data di riferimento e costituisce un link dinamico per cui, selezionando un anomalia, il Sistema propone automaticamente la visualizzazione del giorno corrispondente nel calendario settimanale in cui sono indicate tutte le timbrature registrate (parte bassa). Per inoltrare una richiesta di omessa timbratura bisogna utilizzare il tasto. A seguito di questo comando il Sistema propone una finestra di dialogo dedicata all inserimento dell omessa timbratura, in cui riporta Data ed ora attuali. Digitare la data effettiva della timbratura, a cui fa riferimento la richiesta, o ultilizzare la funzione calendario. Inserire l orario effettivo e specificare il tipo di Registrazione tempi selezionando i valori ammessi: Entrata Uscita Confermare i dati cliccando il tasto OK. 37

38 Per inviare la richiesta relativa ai dati inseriti utilizzare il tasto Anomalie e attendere la notifica del Sistema: Dati salvati correttamente posto sopra la sezione A conferma dell avvenuta registrazione dei dati ed invio della richiesta, nel calendario Settimanale l inserimento viene evidenziato come Correzione. La stessa funzione consente di inviare richieste di modifica del verso delle proprie timbrature in caso di errato passaggio del badge. Nell esempio sotto riportato, il giorno 28 Aprile è stata timbrata doppia entrata. Il Sistema ha rilevato l anomalia comunicando che il dipendente è assente. 38

39 Per sanare questa anomalia bisogna posizionarsi sulla timbratura errata e selezionare il comando Modifica. Il sistema propone una finestra di dialogo, come quella di seguito riportata, in cui nella sezione con sfondo bianco (l unica in cui è possibile modificare i dati) bisogna selezionare il codice registrazione tempi corretto (verso della timbratura: Entrata/Uscita). Nel caso specifico, selezionare Uscita e confermare il dato con il tasto OK. 39

40 Confermati i dati con il tasto OK il Sistema ne effettua la registrazione. La timbratura viene evidenziata come Correzione nel calendario settimanale. Per procedere all inoltro della richiesta utilizzare il tasto ed attendere la notifica del Sistema. 40

41 Da questa stessa schermata è possibile procedere alla cancellazione di richieste inviate, ma non ancora autorizzate, sia relative ad omesse timbrature che a cambio verso. Il riferimento è a tutte le timbrature evidenziate come Correzioni inviate (sfondo rosso all interno del calendario settimanale). 41

42 Posizionarsi sulla Correzione inviata che si desidera cancellare e cliccare il tasto Il Sistema propone una finestra di dialogo come quella di seguito riportata Selezionare OK per inviare la richiesta di cancellazione, altrimenti selezionare Interrompere. 42

43 Confermata la cancellazione la Correzione si modifica come riportato nella figura: la timbratura è preceduta da una X. Per inviare la richiesta di cancellazione selezionare ed attendere la notifica di Sistema La timbratura precedentemente inserita come correzione viene eliminata dal calendario settimanale e contestualmente la richiesta viene eliminata dall elenco visualizzato dall approvatore. Eventuali note inserite dall approvatore in fase di approvazione/rifiuto della richiesta, potranno essere visualizzate nella mail relativa al feedback delle proprie richieste. 4.5 Foglio presenze Consente la visualizzazione, relativa a ciascun mese, dell elaborazione dei propri dati tempo: timbrature, assenze/presenze, straordinari/banca ore. 43

44 4.6 Giorni chiusura FIP Consente la visualizzazione, a partire dal mese corrente, delle date e degli orari entro cui bisogna procedere alla correzione delle proprie situazioni anomale, affinché queste possano essere recepite per la corretta elaborazione della busta paga (cedolino). In breve, entro le date indicate in questo calendario le richieste devono risultare già autorizzate dal proprio responsabile N.B. Le date visualizzate in questa schermata sono meramente esemplificative. 44

45 Si ricorda inoltre che, ad ogni decade, è previsto l invio di una mail con oggetto: Segnalazione anomalie, riepilogativa di tutte le situazioni anomale rilevate nel periodo utile per la correzione delle stesse. 5. Manualistica In questa sezione sono disponibili i Manuali Utente e demo animate relative alle specifiche funzionalità previste dal Sistema, che ne spiegano le modalità operative. 6. Adr Noi e comunicazioni e Car Pooling Da questa sezione è disponibile il link alla pagina Adr Noi, Assistenza (tecnica e gestionale) 7. Uscita dal Sistema Per uscire dal Sistema utilizzare il tasto in alto a destra come di seguito riportato e completare l uscita 45

EMPLOYEE SELF-SERVICE DATI ANGRAFICI E MODULISTICA MANUALE UTENTE

EMPLOYEE SELF-SERVICE DATI ANGRAFICI E MODULISTICA MANUALE UTENTE EMPLOYEE SELF-SERVICE DATI ANGRAFICI E MODULISTICA MANUALE UTENTE Data ultimo aggiornamento 25/05/2016 1 Indice 1. Premessa... 3 2. Accesso al Sistema... 3 3. Home page Employee Self-Service... 3 4. Dati

Dettagli

MANAGER SELF-SERVICE MANUALE UTENTE

MANAGER SELF-SERVICE MANUALE UTENTE MANAGER SELF-SERVICE MANUALE UTENTE 1 Indice 1. Premessa... 3 2. Accesso al Sistema... 4 3. Home page Manager Self-Service... 6 4. Avvia autorizzazione... 7 4.1 Autorizza richieste... 7 4.2 Visualizza

Dettagli

MANAGER SELF-SERVICE MANUALE UTENTE

MANAGER SELF-SERVICE MANUALE UTENTE MANAGER SELF-SERVICE MANUALE UTENTE Data ultimo aggiornamento 25/05/2016 1 Indice 1. Premessa... 3 2. Accesso al Sistema... 4 2.1 Modifica password... 5 2.2 Password dimenticata... 7 3. Home page Manager

Dettagli

EMPLOYEE SELF-SERVICE FIP ON LINE MANUALE UTENTE

EMPLOYEE SELF-SERVICE FIP ON LINE MANUALE UTENTE EMPLOYEE SELF-SERVICE FIP ON LINE MANUALE UTENTE 1 Indice 1. Premessa... 3 2. Accesso al Sistema... 4 3. Home page Employee Self Service... 7 4. Area FIP... 8 4.1 Assenze/Presenze... 9 4.1.1 Attiva richiesta...

Dettagli

MANUALE UTENTE PROCEDURA PLANET WEB INTERPRISE (II edizione)

MANUALE UTENTE PROCEDURA PLANET WEB INTERPRISE (II edizione) UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MACERATA AREA PERSONALE SETTORE P.T.A. Ufficio presenze e affari generali P.T.A. MANUALE UTENTE PROCEDURA PLANET WEB INTERPRISE (II edizione) Ufficio presenze affari generali

Dettagli

SERVIZIO PAGHE ON-LINE (Versione aggiornata al 23/11/2009)

SERVIZIO PAGHE ON-LINE (Versione aggiornata al 23/11/2009) ACCESSO AL SERVIZIO SERVIZIO PAGHE ON-LINE (Versione aggiornata al 23/11/2009) Per accedere alla procedura aprire internet Explorer e collegarsi al sito www.confartigianatocesena.it ; in basso cliccare

Dettagli

MANUALE - ISTRICE 2009

MANUALE - ISTRICE 2009 MANUALE - ISTRICE 2009 Per accedere al sito digitare il seguente link nella barra degli indirizzi di Internet Explorer. http://turismo.statistica.marche.it/ La Home Page che vi troverete di fronte è questa:

Dettagli

Invio omissioni di timbratura e giustificativi tramite INTRANET GUIDA UTENTI

Invio omissioni di timbratura e giustificativi tramite INTRANET GUIDA UTENTI Invio omissioni di timbratura e giustificativi tramite INTRANET a cura del gruppo rilevazione orari di lavoro GUIDA UTENTI Per rendere più agevole l informazione sulle presenze del personale era stato

Dettagli

GUIDA APPLICATIVA DICHIARAZIONE RLS INTERMEDIARIO

GUIDA APPLICATIVA DICHIARAZIONE RLS INTERMEDIARIO GUIDA APPLICATIVA DICHIARAZIONE RLS INTERMEDIARIO VERSIONE 5.0 INDICE DEL DOCUMENTO 1.... 3 2. Descrizione servizio... 4 3. Scelta deleghe... 5 3.1. Ricerca... 6 4. Inserimento e modifica RLS... 7 4.1.

Dettagli

Procedura di Registrazione. Portale ClicLavoro

Procedura di Registrazione. Portale ClicLavoro Procedura di Registrazione Portale ClicLavoro Guida Ver. 1.0 Introduzione La presente guida descrive i passi fondamentali che devono essere eseguiti per registrarsi al portale ClicLavoro. Registrarsi al

Dettagli

Guida per la registrazione al portale

Guida per la registrazione al portale Guida per la registrazione al portale Indice Generale 1. Registrazione Ditta 1.1 Cosa serve per effettuare la registrazione 1.2 Registrazione legale rappresentante 1.2.1 Come effettuare il primo accesso

Dettagli

GUIDA APPLICATIVA DICHIARAZIONE RLS AZIENDA

GUIDA APPLICATIVA DICHIARAZIONE RLS AZIENDA GUIDA APPLICATIVA DICHIARAZIONE RLS AZIENDA VERSIONE 5.0 INDICE DEL DOCUMENTO 1.... 3 2. Descrizione servizio... 4 3. Inserimento e modifica RLS... 5 3.1. Visualizza unità produttive... 5 3.2. Inserimento

Dettagli

Manuale Utente di registrazione alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati

Manuale Utente di registrazione alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati Manuale Utente di registrazione alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati Versione 1.2 Roma, Novembre 2016 1 1 Indice 1 GENERALITA... 3 1.1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2.

Dettagli

Portale Acquisti RAI. Guida all iscrizione all Albo Fornitori

Portale Acquisti RAI. Guida all iscrizione all Albo Fornitori Portale Acquisti RAI Guida all iscrizione all Albo Fornitori Registrazione al Portale Acquisti RAI Effettuare l accesso alla pagina web del Portale Acquisti RAI al seguente indirizzo: https://www.portaleacquisti.rai.it

Dettagli

Manuale D Uso. Sistema di Registrazione FormaSicilia

Manuale D Uso. Sistema di Registrazione FormaSicilia Manuale D Uso Sistema di Registrazione FormaSicilia Sommario 1. INTRODUZIONE... 1 2. RILASCIO CREDENZIALI... 1 3. AUTORIZZAZIONI... 2 4. ACCESSO AI SISTEMI AUTORIZZATI... 4 5. RECUPERO CREDENZIALI... 4

Dettagli

HELP ONLINE Guida per la registrazione al portale

HELP ONLINE Guida per la registrazione al portale HELP ONLINE Guida per la registrazione al portale Indice Generale 1. Help online Ditta 1.1 Cosa serve per effettuare la registrazione 1.2 Registrazione legale rappresentante 1.2.1 Come effettuare il primo

Dettagli

6. Gestione delle pratiche

6. Gestione delle pratiche 6. Gestione delle pratiche 6.1 Istruzioni per l utente (richiedente) 6.1.1 Registrazione utente La registrazione di un nuovo utente può avvenire: Cliccando sulla voce Registrati presente in tutte le sezioni

Dettagli

MANUALE RICHIESTE VISITE FISCALI

MANUALE RICHIESTE VISITE FISCALI MANUALE RICHIESTE VISITE FISCALI 2 Sommario 1 REGISTRAZIONE AZIENDA... 3 COMPILAZIONE CAMPI... 5 I Icona BINOCOLO... 5 II Maschera di ricerca/selezione... 7 2 RICHIESTA VISITA FISCALE... 9 2.1 DATI AZIENDA...

Dettagli

Portale MyAliseo. 16 Novembre Pag. 1 di Cartellino mensile Stato congedi Stato ferie... 6

Portale MyAliseo. 16 Novembre Pag. 1 di Cartellino mensile Stato congedi Stato ferie... 6 1. Cartellino mensile... 2 2. Stato congedi... 4 2. Stato ferie... 6 3. Richiesta modifica transiti... 6 4. Richiesta giustificativi... 9 5. Richieste effettuate... 10 6. Il mio STAFF... 12 Cartellini

Dettagli

Manuale NoiPA. Modifica Dati Personali

Manuale NoiPA. Modifica Dati Personali Manuale NoiPA Modifica Dati Personali Versione 2.2 Agosto 2016 Indice 1 Introduzione... 3 2 I Dati personali (dati di profilo) su NoiPA... 3 3 L area Modifica dati personali... 4 3.1 Modifica recapiti...

Dettagli

Manuale Utente. di registrazione alla BDAP. (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati. Versione 1.0

Manuale Utente. di registrazione alla BDAP. (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati. Versione 1.0 Manuale Utente di registrazione alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati Versione 1.0 Roma, Settembre 2016 1 1 Indice 1 GENERALITA... 3 1.1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2.

Dettagli

Guida rapida. Self Service Housing

Guida rapida. Self Service Housing Guida rapida Indice Accesso al tool Modificare la lista dei referenti Inserire una richiesta per movimentazione apparecchiature Inserire una richiesta di assegnazione di IP aggiuntivi Inserire una richiesta

Dettagli

Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2016-2017 Scuole Paritarie

Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2016-2017 Scuole Paritarie Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2016-2017 Scuole Paritarie Questo documento contiene informazioni utili al personale delle scuole paritarie per utilizzare l applicativo web

Dettagli

Fon.Coop - Sistema di Gestione dei Piani di Formazione FCOOP. Manuale Utente Gestione Utenti GIFCOOP

Fon.Coop - Sistema di Gestione dei Piani di Formazione FCOOP. Manuale Utente Gestione Utenti GIFCOOP Fon.Coop - Sistema di Gestione dei Piani di Formazione FCOOP Manuale Utente Gestione Utenti GIFCOOP del 10/02/2015 Indice INTRODUZIONE... 3 1 SISTEMA GESTIONE UTENTI... 4 1.1 Nuovo account utente... 5

Dettagli

GUIDA APPLICATIVA NUMERAZIONE UNITARIA INTERMEDIARIO

GUIDA APPLICATIVA NUMERAZIONE UNITARIA INTERMEDIARIO GUIDA APPLICATIVA INTERMEDIARIO VERSIONE 5.0 INDICE DEL DOCUMENTO 1. Numerazione unitaria... 3 2. Nuova Autorizzazione... 4 2.1. Compilazione di una richiesta... 5 2.2. Upload file... 7 2.3. Inserimento

Dettagli

Manuale di istruzione per l accesso ai servizi CURIT. per Amministratori di Condominio. a cura di ILSPA

Manuale di istruzione per l accesso ai servizi CURIT. per Amministratori di Condominio. a cura di ILSPA Manuale di istruzione per l accesso ai servizi CURIT per Amministratori di Condominio a cura di ILSPA Indice Premessa... 3 1. Registrazione sul portale Curit... 4 1.1 Accesso alla pagina dedicata... 4

Dettagli

15/03/2016. SISC Area Sviluppo Software

15/03/2016. SISC Area Sviluppo Software Egregio Reverendo, Le inviamo una breve guida per la fase di registrazione al portale Sacerdote e al suo utilizzo. La guida in allegato consta di una serie di risposte alle domande che con più frequenza

Dettagli

Repertorio Dispositivi Medici. Profilo Aziende Sanitarie

Repertorio Dispositivi Medici. Profilo Aziende Sanitarie Repertorio Dispositivi Medici Profilo Aziende Sanitarie Versione 1.0 maggio 2007 Manuale Utente manuale accesso Aziende Sanitarie_v1.0.doc Pag 1 di 19 Scheda informativa del documento Versione Data Creazione

Dettagli

INDICE. REGISTRAZIONE: pag. 1. PER UTENTI GIA REGISTRATI CHE HANNO DIMENTICATO USERNAME E PASSWORD pag. 4. INSERIMENTO DOMANDA pag.

INDICE. REGISTRAZIONE: pag. 1. PER UTENTI GIA REGISTRATI CHE HANNO DIMENTICATO USERNAME E PASSWORD pag. 4. INSERIMENTO DOMANDA pag. COMUNE DI RAVENNA INDICE REGISTRAZIONE: pag. 1 PER UTENTI GIA REGISTRATI CHE HANNO DIMENTICATO USERNAME E PASSWORD pag. 4 INSERIMENTO DOMANDA pag. 9 INOLTRO DOMANDA pag. 14 STAMPA DOMANDA pag. 15 VISUALIZZAZIONE

Dettagli

INDICE. REGISTRAZIONE: pag. 1. PER UTENTI GIA REGISTRATI CHE HANNO DIMENTICATO USERNAME E PASSWORD pag. 4. INSERIMENTO DOMANDA: pag.

INDICE. REGISTRAZIONE: pag. 1. PER UTENTI GIA REGISTRATI CHE HANNO DIMENTICATO USERNAME E PASSWORD pag. 4. INSERIMENTO DOMANDA: pag. COMUNE DI RAVENNA INDICE REGISTRAZIONE: pag. 1 PER UTENTI GIA REGISTRATI CHE HANNO DIMENTICATO USERNAME E PASSWORD pag. 4 INSERIMENTO DOMANDA: pag. 9 FASCIA DI PRECEDENZA pag. 13 ELENCO NIDI SCELTI pag.

Dettagli

Servizi on-line di Sicurezza, Protezione Civile e Prevenzione

Servizi on-line di Sicurezza, Protezione Civile e Prevenzione - Manuale Utente - Servizi on-line di Sicurezza, Protezione Civile e Prevenzione Pagina 1 di 16 Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso e modalità di navigazione... 3 3. Modalità di accesso ai servizi...

Dettagli

Manuale Utente di registrazione alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati

Manuale Utente di registrazione alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati Manuale Utente di registrazione alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche) Bilanci Armonizzati Versione 1.4 Roma, Dicembre 2016 1 1 Indice 1 GENERALITA... 3 1.1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2.

Dettagli

Manuale NoiPA. Guida all accesso del Portale NoiPA

Manuale NoiPA. Guida all accesso del Portale NoiPA Manuale NoiPA Guida all accesso del Portale NoiPA Versione 1.0 Settembre 2016 Indice 1 Introduzione... 3 2 Modalità di primo accesso... 3 2.1 La convalida dell indirizzo e-mail... 3 2.2 Definizione e cambio

Dettagli

Come presentare una domanda di partecipazione a concorso

Come presentare una domanda di partecipazione a concorso Come presentare una domanda di partecipazione a concorso La pagina iniziale a cui accedere a tutti i concorsi attivi sul nuovo portale concorsi dell Università degli Studi di Firenze è https://sol.unifi.it/pao/.

Dettagli

Modalità di accesso al sistema informatico e di inserimento delle proposte di negoziazione

Modalità di accesso al sistema informatico e di inserimento delle proposte di negoziazione Pagina 1 di 11 Disposizione tecnica di funzionamento n. 01 (ai sensi dell articolo 4 del Testo integrato della Disciplina del mercato elettrico, approvato con decreto del Ministro delle Attività Produttive

Dettagli

RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITÀ IMPRESE CHE OCCUPANO LAVORATORI DEL SETTORE DELLO SPETTACOLO

RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITÀ IMPRESE CHE OCCUPANO LAVORATORI DEL SETTORE DELLO SPETTACOLO RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITÀ IMPRESE CHE OCCUPANO LAVORATORI DEL SETTORE DELLO SPETTACOLO MANUALE UTENTE Data di consegna 15/05/2015 Versione 1.0 - Pag. 1 1. Introduzione... 3 2. Scopo del documento...

Dettagli

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A.

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. CONI SERVIZI S.P.A. Largo Lauro De Bosis n 15, 00135 Roma Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. Istruzioni operative portale per la formulazione della risposta alla RDO on line Codice Gara_50_RdO_93

Dettagli

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori Guida Utente RCP3 Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Dettagli

Servizio di realizzazione del nuovo sistema di Gestione Fondi

Servizio di realizzazione del nuovo sistema di Gestione Fondi Servizio di realizzazione del nuovo sistema di Gestione Fondi Guida Operativa per gli Utenti per la gestione delle Certificazioni di spesa La presente guida rappresenta uno strumento informativo e di supporto

Dettagli

Guida Tecnica di compilazione

Guida Tecnica di compilazione Guida Tecnica di compilazione 1. Introduzione Per supportare operativamente le amministrazioni nell'attuazione della direttiva, il Dipartimento della Funzione Pubblica e il Dipartimento per le Pari Opportunità

Dettagli

ISCRIZIONI ON-LINE MANUALE D USO

ISCRIZIONI ON-LINE MANUALE D USO COMUNE DI RAVENNA AREA ISTRUZIONE E INFANZIA Servizio Nidi e Scuole dell Infanzia Ufficio Gestione Servizi 0-6 e Iscrizioni ISCRIZIONI ON-LINE MANUALE D USO INDICE REGISTRAZIONE: pag. 1 PER UTENTI GIA

Dettagli

RICHIESTA FINANZIAMENTO CORSO DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE ONLINE ISTRUZIONI PER L USO

RICHIESTA FINANZIAMENTO CORSO DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE ONLINE ISTRUZIONI PER L USO RICHIESTA FINANZIAMENTO CORSO DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE ONLINE ISTRUZIONI PER L USO Sommario SOMMARIO Requisiti per poter richiedere il finanziamento... 1 Accedere al servizio per l invio

Dettagli

NOTE PER IL CONTROLLO E L INVIO TRAMITE L APPLICATIVO ENTRATEL

NOTE PER IL CONTROLLO E L INVIO TRAMITE L APPLICATIVO ENTRATEL NOTE PER IL CONTROLLO E L INVIO TRAMITE L APPLICATIVO ENTRATEL Premessa. Per l installazione del software Entratel e relativi aggiornamenti è indispensabile che l utente proprietario del pc dove è installato

Dettagli

Manuale IrisWeb. Consultazione cedolini cartellini CUD CU-Dati personali

Manuale IrisWeb. Consultazione cedolini cartellini CUD CU-Dati personali Manuale IrisWeb Consultazione cedolini cartellini CUD CU-Dati personali Il presente documento illustra le modalità di consultazione online dei propri documenti personali, relativi al contratto di lavoro,

Dettagli

Come presentare una domanda di partecipazione a concorso

Come presentare una domanda di partecipazione a concorso Come presentare una domanda di partecipazione a concorso La pagina iniziale a cui accedere a tutti i concorsi attivi sul nuovo portale concorsi dell Università degli Studi di Firenze è https://sol.unifi.it/pao/.

Dettagli

Istruzioni per la Compilazione Online Domanda Servizio Civile

Istruzioni per la Compilazione Online Domanda Servizio Civile Istruzioni per la Compilazione Online Domanda Servizio Civile Sommario 1 Generalità...2 1.1 Scopo...2 2 Presentazione...2 3 Funzionalità...2 3.1 Come accedere le funzionalità disponibili...2 3.2 Modalità

Dettagli

NPA Nuovo Portale Anagrafiche

NPA Nuovo Portale Anagrafiche NPA Nuovo Portale Anagrafiche Manuale Operativo Richiedente Anagrafiche Clienti Sommario NPA: Home Page... 3 Home... 3 Funzionalità Cliente... 5 Creazione... 5 Tipologia soggetto... 5 Richiesta dati cribis...

Dettagli

ATTENZIONE! Per completare la procedura di accesso è indispensabile eseguire la sincronizzazione del Token (vedi punto 1.10).

ATTENZIONE! Per completare la procedura di accesso è indispensabile eseguire la sincronizzazione del Token (vedi punto 1.10). Manuale Utente Guida Rapida per l accesso a InBank con Token 1.1 Introduzione... 2 1.2 Token... 2 1.2.1 Quando si deve usare...2 1.3 Accesso al servizio... 3 1.4 Primo contatto... 4 1.5 Cambio password

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione della procedura di Registrazione e Validazione Nuovo Utente del Sistema SiAge Rev. 04 Manuale SiAge Registrazione e Validazione Nuovo Utente Pagina 1

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA. Guida all accesso

Portale Unico dei Servizi NoiPA. Guida all accesso Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso INDICE pag. 1 ACCESSO CON CODICE FISCALE E PASSWORD... 2 1.1 UTENTE NON REGISTRATO (PRIMO ACCESSO)... 3 1.2 UTENTE GIÀ REGISTRATO... 7 2 ACCESSOCON CARTA

Dettagli

Manuale rapido Zimbra Posta elettronica e agenda

Manuale rapido Zimbra Posta elettronica e agenda ZIMBRA Pagina 1 Manuale rapido Zimbra Posta elettronica e agenda Zimbra è una suite di collaborazione, che permette con un solo strumento di poter accedere al proprio account di posta elettronica regionale,

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

PREMESSA... 3 ENTE 1.1 PERIODI... 5 ENTE 2.1 MISURAZIONI... 7 ENTE 3.1 GESTIONE STATI ENTE 4.1 REPORTISTICA... 22

PREMESSA... 3 ENTE 1.1 PERIODI... 5 ENTE 2.1 MISURAZIONI... 7 ENTE 3.1 GESTIONE STATI ENTE 4.1 REPORTISTICA... 22 Sommario PREMESSA... 3 ENTE 1.1 PERIODI... 5 ENTE 2.1 MISURAZIONI... 7 ENTE 3.1 GESTIONE STATI... 16 ENTE 4.1 REPORTISTICA... 22 VERIFICATORE 1.1 PERIODI... 24 VERIFICATORE 2.1 MISURAZIONI... 27 VERIFICATORE

Dettagli

Manuale utente Soggetto Promotore Erogatore Politiche Attive

Manuale utente Soggetto Promotore Erogatore Politiche Attive Manuale utente Soggetto Promotore Erogatore Politiche Attive Guida all utilizzo del Sistema Garanzia Giovani della Regione Molise Sistema Qualità Certificato UNI EN ISO 9001:2008 9151.ETT4 IT 35024 ETT

Dettagli

GUIDA TECNICA AREA RISERVATA SERVIZI ON LINE

GUIDA TECNICA AREA RISERVATA SERVIZI ON LINE www.fipav.re.it GUIDA TECNICA AREA RISERVATA SERVIZI ON LINE Aprire l area riservata, premendo sulla scritta AREA RISERVATA (ultima voce del menu di sinistra) RICHIESTA PASSWORD DI ACCESSO (Procedura da

Dettagli

Manuale rapido agenda Zimbra. Per entrare nella propria agenda via web digitare il link https://smail.regione.toscana.it. Inserire utente e password.

Manuale rapido agenda Zimbra. Per entrare nella propria agenda via web digitare il link https://smail.regione.toscana.it. Inserire utente e password. Manuale rapido agenda Zimbra Per entrare nella propria agenda via web digitare il link https://smail.regione.toscana.it Inserire utente e password. Cliccare sull icona Agenda, verranno visualizzati i vari

Dettagli

Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio

Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Pillola operativa Presenze Rilevazione timbrature Versione 1.1 del

Dettagli

GUIDA ALL USO DEL PORTALE DI PRENOTAZIONE LIBRI ON LINE

GUIDA ALL USO DEL PORTALE DI PRENOTAZIONE LIBRI ON LINE Introduzione Benvenuto nella guida all uso della sezione ecommerce di www.lariolibri.it dove è possibile ordinare i tuoi testi scolastici e seguire lo stato del tuo ordine fino all evasione. Si i ricorda

Dettagli

ACCESSO ALLA POSTA ELETTRONICA TRAMITE OUTLOOK WEB ACCESS

ACCESSO ALLA POSTA ELETTRONICA TRAMITE OUTLOOK WEB ACCESS ACCESSO ALLA POSTA ELETTRONICA TRAMITE OUTLOOK WEB ACCESS Versione 1.2 9 Luglio 2007 Pagina 1 di 16 SOMMARIO 1. Cos è Outlook Web Access... 3 2. Quando si usa... 3 3. Prerequisiti per l uso di Outlook

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE

MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE SOMMARIO INTRODUZIONE REGISTRAZIONE UTENTI GIA CONOSCIUTI DAL SISTEMA ACCESSO AL SITO PRIMO ACCESSO RICHIESTA ISCRIZIONE AI SERVIZI CONTROLLO STATO DELLA DOMANDA CANCELLAZIONE

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL CURRICULUM

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL CURRICULUM GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL CURRICULUM 1. INDICE Pag. 3 Pag. 3 Pag. 5 Pag. 7 Pag. 9 Pag. 10 Pag. 12 Pag. 13 Pag. 14 Pag. 17 Pag. 17 Pag. 18 Pag.19 Pag. 19 2. Introduzione 3. Inserimento curriculum 3.1

Dettagli

Certificati di postazione

Certificati di postazione Certificati di postazione Sequenza delle operazioni per la generazione e l installazione del certificato di postazione MANUALE OPERATIVO VERSIONE: 1.1 (11/04/2013) Sommario Introduzione... 3 Sequenza delle

Dettagli

ACCESSO DEI DOCENTI AL PORTALE SCUOLAMIA

ACCESSO DEI DOCENTI AL PORTALE SCUOLAMIA per i Docenti ACCESSO DEI DOCENTI AL PORTALE SCUOLAMIA L accesso dei docenti al Portale ScuolaMia al momento è limitato alla sola funzionalità di Registrazione e Pubblicazione delle valutazioni. Tale funzioanlità

Dettagli

GESTIONE RIFIUTI RESPINTI

GESTIONE RIFIUTI RESPINTI CASO D USO: GESTIONE RIFIUTI RESPINTI Versione del 7 dicembre 2016 www.sistri.it SOMMARIO GESTIONE DEI RIFIUTI RESPINTI 3 PRODUTTORE ANNULLAMENTO REGISTRAZIONE DI SCARICO 9 PRODUTTORE ANNULLAMENTO REGISTRAZIONE

Dettagli

Il processo di compilazione on-line del 730 e del 730/1. Marzo 2014

Il processo di compilazione on-line del 730 e del 730/1. Marzo 2014 Il processo di compilazione on-line del 730 e del 730/1 Marzo 2014 Premessa Compilazione 730-Web Chiusura 730-Web Ricalcolo (CUD e Entratel) Conguagli A partire dal 31 Marzo Entro 30 Aprile Entro 20 Giugno

Dettagli

Per poter creare un cedolino aggiuntivo digitare il comando GESCED oppure selezionare la cartella Elaborazioni mensili e di seguito la voce di menù

Per poter creare un cedolino aggiuntivo digitare il comando GESCED oppure selezionare la cartella Elaborazioni mensili e di seguito la voce di menù Per poter creare un cedolino aggiuntivo digitare il comando GESCED oppure selezionare la cartella Elaborazioni mensili e di seguito la voce di menù Gestione Cedolini 4 Dopo aver digitato il mese da elaborare,

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione della procedura di Registrazione e Validazione Nuovo Utente del Sistema SiAge Rev. 01 Manuale SiAge Registrazione e Validazione Nuovo Utente Pagina 1

Dettagli

ISCRIZIONI ON-LINE MANUALE D USO. RISTORAZIONE SCOLASTICA scuole dell'infanzia statali, scuole primarie, scuole secondarie di primo grado

ISCRIZIONI ON-LINE MANUALE D USO. RISTORAZIONE SCOLASTICA scuole dell'infanzia statali, scuole primarie, scuole secondarie di primo grado COMUNE DI RAVENNA AREA INFANZIA, ISTRUZIONE E GIOVANI Servizio Diritto allo Studio ISCRIZIONI ON-LINE MANUALE D USO ISCRIZIONE AI SERVIZI DI: RISTORAZIONE SCOLASTICA scuole dell'infanzia statali, scuole

Dettagli

Portale INPS. Servizi per il cittadino. Lavoratori Domestici. Consultazione Estratto Conto. Help online

Portale INPS. Servizi per il cittadino. Lavoratori Domestici. Consultazione Estratto Conto. Help online Portale INPS Servizi per il cittadino Lavoratori Domestici Consultazione Estratto Conto Help online Pagina 1 di 11 Indice 1 GENERALITÁ... 3 1.1 Scopo e campo di applicazione del documento... 3 1.2 Termini

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE per la Domanda di BORSA DI STUDIO a.s. 2016/17 Le domande possono essere presentate dal 15/02/2017 al 31/03/2017 ore 18 1 INDICE 3. ACCESSO, 2 3.1 COMPILAZIONE DOMANDA, 4 3.2 ANNULLAMENTO

Dettagli

PRESENTAZIONE PROPOSTE DI INIZIATIVE FORMATIVE E DI RICERCA/AZIONE

PRESENTAZIONE PROPOSTE DI INIZIATIVE FORMATIVE E DI RICERCA/AZIONE PRESENTAZIONE PROPOSTE DI INIZIATIVE FORMATIVE E DI RICERCA/AZIONE Giugno 2013 INDICE 1. ACCESSO ALLA PROCEDURA... 2 2. RECUPERA PASSWORD UTENTE... 3 3. SEZIONE ANAGRAFICA... 3 4. SEZIONE GESTIONE PROPOSTE...

Dettagli

Registrazione rivenditori LEGGE 7 agosto 2012, n. 134.

Registrazione rivenditori LEGGE 7 agosto 2012, n. 134. Registrazione rivenditori Manuale utente (Versione 2.0 del 28-04-2014) LEGGE 7 agosto 2012, n. 134. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83, recante misure urgenti

Dettagli

Agenzia Industrie Difesa Sviluppi economici 2016

Agenzia Industrie Difesa Sviluppi economici 2016 Agenzia Industrie Difesa Sviluppi economici 2016 Istruzioni per la compilazione e l invio della domanda di partecipazione AVVERTENZE GENERALI Per la compilazione non sono utilizzabili: dispositivi Android

Dettagli

SOCIETÀ ENERGETICA LUCANA

SOCIETÀ ENERGETICA LUCANA SEL - SOCIETÀ ENERGETICA LUCANA ALBO PROFESSIONISTI MANUALE SEL 1. Informazioni Introduttive pag. i / 23 SEL - Indice i. Autori...iii ii. Principali Revisioni...iii 1. Informazioni Introduttive... 4 1.1

Dettagli

RICHIESTA MUTUI IPOTECARI AREA RISERVATA ISCRITTI ENPAM

RICHIESTA MUTUI IPOTECARI AREA RISERVATA ISCRITTI ENPAM RICHIESTA MUTUI IPOTECARI AREA RISERVATA ISCRITTI ENPAM MANUALE D USO Versione: 2.1-01/03/2017 INDICE 1. DESCRIZIONE DELL APPLICAZIONE... 3 1.1. Navigazione nel Menù... 3 1.2. Fase di compilazione... 4

Dettagli

MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE

MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE MANUALE ISCRIZIONE E DOMANDA ON-LINE SOMMARIO INTRODUZIONE REGISTRAZIONE UTENTI GIA CONOSCIUTI DAL SISTEMA ACCESSO AL SITO PRIMO ACCESSO RICHIESTA ISCRIZIONE AI SERVIZI CONTROLLO STATO DELLA DOMANDA CANCELLAZIONE

Dettagli

1. Installazione Plug-in. 2. Aggiornamento Plug-in. 3. Disattivazione Blocco Pop-up. 4. Registrazione. 5. Cambio Credenziali. 6.

1. Installazione Plug-in. 2. Aggiornamento Plug-in. 3. Disattivazione Blocco Pop-up. 4. Registrazione. 5. Cambio Credenziali. 6. Agis Guida all uso 1. Installazione Plug-in 2. Aggiornamento Plug-in 3. Disattivazione Blocco Pop-up 4. Registrazione 5. Cambio Credenziali 6. Invio Documenti 1 Installazione Plug-in Sul pc utilizzato

Dettagli

SPORTELLO DIPENDENTE. - Personale amministrativo tecnico ausiliario (A.T.A.);

SPORTELLO DIPENDENTE. - Personale amministrativo tecnico ausiliario (A.T.A.); SPORTELLO DIPENDENTE - Personale amministrativo tecnico ausiliario (A.T.A.); - Personale assistente ed educatore; - Personale insegnante e coordinatori pedagogici delle scuole dell infanzia; - Personale

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 4.0 del 03/07/2015 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

Manuale Fornitori Istruzioni per l utilizzo del Portale e-procurement

Manuale Fornitori Istruzioni per l utilizzo del Portale e-procurement Manuale Fornitori Istruzioni per l utilizzo del Portale e-procurement 1 Indice I Gare ad invito 3 II III IV Gare ad evidenza pubblica Visualizzazione della procedura a Portale Richieste di chiarimenti

Dettagli

WHR TIME Portale del Personale

WHR TIME Portale del Personale WHR TIME Portale del Personale Manuale per processi presenze e stampe cartellini nella Azienda U.S.L di Imola Indice CAPITOLO 1 - Ingresso al Portale pag. 2 CAPITOLO 2 - Parte dipendente pag. 4 Richiesta

Dettagli

Sistema IAM REGISTRAZIONE UTENZA GUIDA OPERATIVA PER L UTENTE. 23 dicembre 2016

Sistema IAM REGISTRAZIONE UTENZA GUIDA OPERATIVA PER L UTENTE. 23 dicembre 2016 2016 Sistema IAM REGISTRAZIONE UTENZA GUIDA OPERATIVA PER L UTENTE 23 dicembre 2016 INDICE INDICE... 2 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 REGISTRAZIONE NUOVA

Dettagli

Manuale Utente del Portale MyTerna. La Registrazione

Manuale Utente del Portale MyTerna. La Registrazione Manuale Utente del Portale MyTerna La Registrazione Terna SpA @ Copyright 2011 1 di 25 Indice 1 Scopo del documento... 3 2 Home Page di My Terna... 4 3 Processo di registrazione al portale MyTerna... 6

Dettagli

Portale Acquisti CADF S.p.A. Guida all iscrizione all Elenco Operatori Economici

Portale Acquisti CADF S.p.A. Guida all iscrizione all Elenco Operatori Economici Portale Acquisti CADF S.p.A. Guida all iscrizione all Elenco Operatori Economici Registrazione al Portale Acquisti CADF S.p.A. Effettuare l accesso alla pagina web del Portale Acquisti CADF S.p.A. al seguente

Dettagli

Manuale Operativo Gestione dei Ticket di assistenza 15 Marzo 2016

Manuale Operativo Gestione dei Ticket di assistenza 15 Marzo 2016 Manuale Operativo Gestione dei Ticket di assistenza 15 Marzo 2016 Manuale Operativo Gestione Ticket 2 Sommario Premessa... 3 Introduzione... 3 1. Utente pre-login... 4 2. Utente post-login... 6 3. Gestione

Dettagli

RICHIESTA PRESTAZIONI

RICHIESTA PRESTAZIONI RICHIESTA PRESTAZIONI 20/09/2017 Manuale utente Manuale utente per la gestione elettronica delle richieste di prestazioni da comunicare a Cassa Edile di Milano Indice Indice... 1 Premessa... 2 Registrazione

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge con banda magnetica (simile al bancomat) che permetterà agli

Dettagli

Consultazione cedolini e cartellini online

Consultazione cedolini e cartellini online Consultazione cedolini e cartellini online GENERALITÀ Il presente documento illustra le modalità di consultazione del proprio cedolino e cartellino online dal portale preposto dell Azienda USL della Valle

Dettagli

Indice. Ricerca richiesta d offerta. Risultati della ricerca Navigazione Stati

Indice. Ricerca richiesta d offerta. Risultati della ricerca Navigazione Stati Indice Ricerca richiesta d offerta Risultati della ricerca Navigazione Stati Dettaglio richiesta d offerta Codice materiale cliente Note di posizione Aggiungi al carrello 1 di 8 Ricerca richiesta d offerta

Dettagli

GUIDA APPLICATIVA. Denuncia Nuovo Lavoro Temporaneo AZIENDA VERSIONE 2.0

GUIDA APPLICATIVA. Denuncia Nuovo Lavoro Temporaneo AZIENDA VERSIONE 2.0 GUIDA APPLICATIVA Denuncia Nuovo Lavoro Temporaneo AZIENDA VERSIONE 2.0 INDICE DEL DOCUMENTO 1. Denuncia Nuovo Lavoro Temporaneo... 3 2. Richieste effettuate... 3 2.2. Dettaglio stato di lavorazione della

Dettagli

Guida alla registrazione nel nuovo sistema integrato Open Innovation e QuESTIO

Guida alla registrazione nel nuovo sistema integrato Open Innovation e QuESTIO Guida alla registrazione nel nuovo sistema integrato Open Innovation e QuESTIO Come fare per Registrare o rinnovare la registrazione della propria organizzazione (CRTT o AP) al sistema QuESTIO: Sei responsabile

Dettagli

Infoweb Restyling Tipologia Titolo Versione Identificativo Data stampa Manuale utente Infoweb Restyling Edizio

Infoweb Restyling Tipologia Titolo Versione Identificativo Data stampa Manuale utente Infoweb Restyling Edizio Tipologia Titolo Versione Identificativo Data stampa Manuale utente Edizione 1.1 Infoweb_ Restyling.doc 08/05/2017 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 2. CARTELLINO...3 3. APPROVAZIONI RICHIESTE COLLABORATORI...8

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PORTALE DELLA FORMAZIONE

MANUALE OPERATIVO PORTALE DELLA FORMAZIONE MANUALE OPERATIVO PORTALE DELLA FORMAZIONE Per accedere al PORTALE FORMAZIONE cliccare sull icona posizionata in basso a sinistra nella home page CORSI DI FORMAZIONE Per accedere al portale della Formazione

Dettagli

Centro Acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA. Linee guida per i Fornitori PROCEDURE DI GARA PER LAVORI PUBBLICI. Versione 1.

Centro Acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA. Linee guida per i Fornitori PROCEDURE DI GARA PER LAVORI PUBBLICI. Versione 1. Centro Acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA Linee guida per i Fornitori PROCEDURE DI GARA PER LAVORI PUBBLICI Versione 1.0 La Procedura di Gara è lo strumento attraverso cui l Ente provvede

Dettagli

COMUNICAZIONI tra PA e beneficiari in fase di presentazione, istruttoria e pagamenti. Ordinanza 57/2012 e ss.mm.ii Ordinanza 23/2013 e ss.mm.ii.

COMUNICAZIONI tra PA e beneficiari in fase di presentazione, istruttoria e pagamenti. Ordinanza 57/2012 e ss.mm.ii Ordinanza 23/2013 e ss.mm.ii. COMUNICAZIONI tra PA e beneficiari in fase di presentazione, istruttoria e pagamenti Ordinanza 57/2012 e ss.mm.ii Ordinanza 23/2013 e ss.mm.ii. MANUALE DI UTILIZZO SISTEMA SFINGE Versione 2.0 del 03/10/2014

Dettagli

Progetto Istanze On Line. Presentazione OnLine Modello B. 13 luglio 2011

Progetto Istanze On Line. Presentazione OnLine Modello B. 13 luglio 2011 2011 Progetto Istanze On Line Presentazione OnLine Modello B 13 luglio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA...3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI...3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO DI DOMANDA ON LINE...4

Dettagli

Accreditamento Enti Locali

Accreditamento Enti Locali Accreditamento Enti Locali Manuale Utente per Enti Locali Sommario Introduzione... 2 Registrazione utente... 2 Accreditamento Enti Locali... 9 1 Accreditamento Enti Locali Introduzione Questo manuale è

Dettagli

GUIDA DETTAGLIATA PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO, ATTRAVERSO IL SISTEMA STEP ONE

GUIDA DETTAGLIATA PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO, ATTRAVERSO IL SISTEMA STEP ONE CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI, PER IL RECLUTAMENTO COMPLESSIVE 200 (DUECENTO) UNITÀ DI PERSONALE DI RUOLO DI CATEGORIA D, POSIZIONE ECONOMICA D1 PRESSO LA REGIONE PUGLIA GUIDA DETTAGLIATA PER LA

Dettagli