Programma di Formazione per Apneista Agonista Indoor

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Programma di Formazione per Apneista Agonista Indoor"

Transcript

1 FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Programma di Formazione per Apneista Agonista Indoor

2 Federazione Italiana Pesca Sportiva e Brevetto Apneista Agonista Indoor Denominazione Apneista Agonista Indoor Codice PAp3i Organizzazione Società affiliate al Settore Brevetto Formato credit card supporto FP_93 Abilitato al rilascio Tecnico di Apnea Sportiva Indoor (MTAp1) o Tecnico di Apnea Sportiva (MTAp1-IO) o Allenatore di Apnea Sportiva Indoor (MAp2) o Allenatore di Apnea Sportiva (MAp2-IO) o Allenatore di Alta Specializzazione di Apnea (MAp3), iscritto nell ATS Età minima 18 anni Requisiti Brevetto di Apneista Sportivo indoor (PApP) o Brevetto di Apnea di 2 Grado (PAp2) o equivalente oppure parere favorevole del Tecnico abilitato al rilascio (dopo verifica teorico pratica) Tessera atleta A.S. Teoria In itinere contestualmente con le sedute in BD, ed in aula per quanto necessario all acquisizione dei fondamenti teorici e con il riconoscimento degli eventuali crediti formativi Pratica in BD (bacino delimitato) All interno delle sessioni di allenamento fino al raggiungimento delle competenze richieste per l abilitazione Pratica in AL Non prevista (acqua libera) Abilitazione E il grado di formazione per il raggiungimento dei requisiti fisici, tecnici e teorici necessari per praticare l attività agonistica nelle discipline e specialità indoor del Settore A.S.: Rif. è in grado di gareggiare nelle categorie 3 M o 2 F e ottenere il passaggio in 2 M o 1 F Equivalenza CMAS Nessuna Visita medica Certificato medico sportivo agonistico Rapporto Allievi/Tecnico A discrezione del Tecnico Materiale didattico In via di definizione Crediti formativi Riconosciuti se certificati (provenienza didattica, luogo e data di conseguimento, corpo docente) Apneista Agonista Indoor - PAp3i pag. 2/8

3 Federazione Italiana Pesca Sportiva e Indice Classificazione del Corso... 4 Requisiti di accesso al Corso... 4 Obiettivi del Corso... 4 Struttura ed organizzazione del Corso... 4 Durata del Corso... 5 Rapporto Tecnico / Allievi e sicurezza... 5 Contenuti del Corso teoria e palestra... 5 Contenuti del Corso formazione in piscina (BD)... 6 Attrezzature... 6 Conseguimento del Brevetto... 7 Modello di dichiarazione di inizio e fine Corso... 8 Apneista Agonista Indoor - PAp3i pag. 3/8

4 Federazione Italiana Pesca Sportiva e Classificazione del Corso E il grado di formazione dell Atleta di apnea agonistica e sportiva per il raggiungimento dei requisiti fisici, tecnici e teorici necessari per praticare l attività agonistica nelle discipline e specialità indoor del Settore A.S. Al termine del Corso l Atleta è in grado di gareggiare nelle discipline indoor nelle categorie 3 M o 2 F e ottenere il passaggio in 2 M o 1 F. Requisiti di accesso al Corso - Tessera F.I.P.S.A.S.; - Tessera Atleta A.S.; - Brevetto di Apneista Sportivo indoor (PApP) o Brevetto di Apnea di 2 Grado (PAp2) o equivalente oppure parere favorevole del Tecnico abilitato al rilascio (dopo verifica teorico pratica). Nella verifica teorico pratica il Tecnico si accerta che l Atleta possegga tutte le conoscenze teoriche e le capacità atletiche ed apneistiche per affrontare il Corso: - conosce gli argomenti di fisiologia e fisiopatologia dell immersione in apnea, regolamenti di gara, sicurezza, tecnica di coppia ed assistenza, BLS, tecniche di respirazione, tecniche di rilassamento, principi di metodologia di allenamento e di alimentazione; - dimostra una completa maturità nella gestione delle apnee, è attento alla sicurezza e all assistenza reciproca con la tecnica di coppia; - percorre 25 metri di apnea dinamica senza attrezzi con corretta tecnica; - percorre 50 metri di apnea dinamica con attrezzi con corretta tecnica; - effettua apnee statiche di 2 minuti. È consigliabile una verifica del livello di preparazione anche per i possessori del Brevetto di Apneista Sportivo Indoor in modo da prevedere eventuali ripassi o approfondimenti. Obiettivi del Corso Al termine del corso l Atleta ha acquisito le competenze teoriche e pratiche per gareggiare nelle discipline indoor nelle categorie 3 M o 2 F e ottenere il passaggio in 2 M o 1 F ed in particolare: - ha approfondito gli argomenti previsti per il Brevetto Apneista Sportivo Indoor con particolare riferimento alle competizioni, alle prestazioni massimali, alla preparazione atletica, all allenamento, all alimentazione; - ha consolidato la capacità di gestire le apnee previste per i singoli allenamenti, è attento alla sicurezza sua e dei compagni di allenamento; - percorre 50 metri di apnea dinamica senza attrezzi con corretta tecnica; - percorre 75 metri di apnea dinamica con attrezzi con corretta tecnica; - effettua apnee statiche di 3 minuti. Struttura ed organizzazione del Corso Il Brevetto Apneista Agonista Indoor è rivolto ad atleti apneisti che, attraverso sessioni di allenamento, intendono approfondire competenze e capacità teoriche e pratiche contestualmente ad un miglioramento della preparazione atletica, per una crescita nell apnea sportiva ed agonistica. Il Tecnico, in stretto contatto con l Allenatore, organizza la formazione principalmente in itinere, nel contesto di una pianificazione annuale degli allenamenti. In linea di massima la parte formativa Apneista Agonista Indoor - PAp3i pag. 4/8

5 Federazione Italiana Pesca Sportiva e è preferibilmente concentrata all inizio della stagione, quando a fianco della preparazione atletica generale si potrà lavorare sul miglioramento del gesto atletico. Il Corso prevede aspetti teorici e pratici relativamente alle attività indoor (BD). In questo Corso non sono previste attività in mare o lago (AL). È buona norma ad inizio del Corso verificare il livello degli atleti con test pratici specifici in modo da ottimizzare formazione e allenamenti in base alle capacità del singolo. Durata del Corso Per la struttura stessa del Corso e la formazione in itinere, non sono previste ore minime né per Teoria né per Bacino Delimitato. La formazione si intende nell arco di una stagione invernale di allenamenti, in linea di massima da settembre / ottobre a maggio / giugno, tenendo anche conto dell opportunità di integrazione col Corso di Apneista Agonista quale completamento della formazione per le attività outdoor. L emissione del Brevetto non potrà comunque essere richiesta prima di 3 (tre) mesi dall apertura del Corso. Rapporto Tecnico / Allievi e sicurezza Il rapporto è lasciato alla discrezione del Tecnico, in base al livello dei singoli, la necessità di formazione, le tipologie di allenamenti proposti e alla maturità e capacità degli atleti a gestire la sicurezza tramite assistenza reciproca con la tecnica di coppia. Il Tecnico, nella fase di ammissione al Corso, ha verificato che gli atleti abbiano radicata la formazione sulla sicurezza e la tecnica di coppia, anche in vista di allenamenti individuali. Per l assistenza il Tecnico può farsi affiancare da altre figure con provate competenze: Istruttori di Pesca in Apnea, Istruttori di Apnea, Istruttori in Formazione, Apneisti Agonisti di provata esperienza. Il Tecnico può valutare di garantire l assistenza anche in acqua, all interno delle sessioni di allenamento alle quali lui stesso partecipa. La presenza di altri Tecnici o di altre figure con provate competenze rende questa scelta addirittura auspicabile, per una responsabilizzazione degli atleti in vista degli allenamenti individuali. Contenuti del Corso teoria e palestra Gli argomenti di teoria, ove possibile, vengono affrontati preferibilmente in itinere, contestualmente alle sessioni in piscina (BD). Le sessioni in aula devono essere intese come approfondimenti e utilizzando gli strumenti multimediali. Le sessioni in palestra sono finalizzate all apprendimento di esercizi a secco propedeutici. Il Corso prevede la trattazione dei seguenti argomenti minimi: - approfondimenti sulla fisiologia e fisiopatologia del corpo umano durante l immersione in apnea; - approfondimenti sulla respirazione, corretta ventilazione prima e dopo un apnea massimale, rischi della respirazione glosso-faringea; - palestra: esercizi avanzati di elasticità respiratoria e respirazione; - la gestione dell apnea massimale, componenti fisiche e mentali; - palestra: esercizi avanzati di rilassamento; - palestra: stretching; - i regolamenti CMAS dell apnea agonistica indoor; - sicurezza in acqua, tecnica di coppia; Apneista Agonista Indoor - PAp3i pag. 5/8

6 Federazione Italiana Pesca Sportiva e - tecniche di primo soccorso e BLS; - metodologia di allenamento, pianificazione annuale, diversificazione degli allenamenti; - alimentazione. Il Tecnico, pur non essendo responsabile della stesura di un piano di allenamento personalizzato, segue le linee guida concordate con l Allenatore e si rende disponibile per approfondire e consigliare gli Allievi / Atleti sulle attività di preparazione atletica individuale, coerentemente con la pianificazione annuale impostata. Contenuti del Corso formazione in piscina (BD) Durante le sessioni di allenamento, e preferibilmente nella prima parte dell anno in base alla pianificazione annuale, il Tecnico definisce anche singolarmente, in base al livello individuale, momenti di formazione specifica per il perfezionamento dei seguenti fondamentali: - nuoto in superficie, stile libero e rana, con relative correzioni degli errori; - nuoto in immersione a rana (dinamica senza attrezzi); - nuoto in superficie con attrezzi, pinne e monopinna, propedeutici e progressioni didattiche all utilizzo; - capovolte a corpo libero e con attrezzi per discesa sul cavo; - nuoto in immersione a rana (dinamica senza attrezzi); - nuoto in immersione con attrezzi, pinne e monopinna (dinamica con attrezzi); - partenze e virate senza e con attrezzi; - protocollo di partenza e di uscita. La progressione didattica è sempre presente durante gli allenamenti, con correzioni ove necessario, fino al conseguimento del brevetto. Gli allenamenti strutturati in base alla pianificazione annuale, e calibrati sul singolo, possono prevedere: - preparazione atletica tramite nuoto in superficie, corpo libero e con attrezzi; - ripetute in superficie su distanze fisse con recuperi e ripartenze imposte, corpo libero o con attrezzi; - apnee dinamiche su distanze fisse con recuperi e ripartenze imposte, senza o con attrezzi; - mix di percorsi in superficie e in apnea, corpo libero o con attrezzi; - apnea statica, con tempi fissi e recuperi variabili, con tempi variabili e recuperi fissi, mix dei due; - apnee dinamiche a distanze variabili, con recuperi imposti o liberi, senza o con attrezzi; - apnea statica + dinamica, dinamica + statica + dinamica (stop and go), senza o con attrezzi; - apnee dinamiche lente, senza o con attrezzi; - sub massimali di apnea statica o dinamica; - massimali e prove di gara di apnea statica o dinamica. Il Tecnico ottimizza gli allenamenti e la formazione in base alle inclinazioni, capacità e richieste del singolo, andando a colmare eventuali lacune ma non insistendo su discipline non congeniali o non gradite all Atleta. Il passaggio alla monopinna per gli Atleti che preferiscono le 2 (due) pinne dovrà essere valutato di comune accordo con l Atleta ed anche in base alle sue caratteristiche fisiche. Attrezzature Fra le attrezzature previste per l Allievo si elencano: - occhialini e stringinaso; - pinne corte per i propedeutici monopinna, pinne lunghe da apnea, monopinna, tubo frontale; Apneista Agonista Indoor - PAp3i pag. 6/8

7 Federazione Italiana Pesca Sportiva e - mutino o muta da piscina; - collarino e cintura di zavorra per correggere l assetto. Fra le attrezzature previste per lo svolgimento delle attività si elencano: - tavolette da nuoto; - galleggianti infraginocchia; - dischi gialli; - testimoni regolamentari; - ventose o zavorre supplementari per stop and go. Relativamente alle dotazioni per la sicurezza, è responsabilità del Tecnico verificare la disponibilità e l accessibilità di kit pronto soccorso e kit rianimazione presso l impianto sede del Corso. Conseguimento del Brevetto Il conseguimento del Brevetto è a discrezione del Tecnico che valuterà sia la crescita tecnica ed apneistica che la maturità dell Atleta nel gestire apnee anche massimali, gli allenamenti e la sicurezza sua e dei compagni. Il conseguimento del brevetto è comunque subordinato al raggiungimento, o per lo meno all avvicinamento, ai tempi e misure di apnea previsti per il passaggio di categoria da 3 M o 2 F e per l equivalenza al Level III Apnoea CMAS, limitatamente alle discipline indoor: - 50 metri di apnea dinamica senza attrezzi - 75 metri di apnea dinamica con attrezzi - 3 minuti di apnea statica. Il non raggiungimento di uno dei parametri, in particolare se di dinamica senza attrezzi o di apnea statica, non pregiudica il conseguimento del brevetto. Apneista Agonista Indoor - PAp3i pag. 7/8

8 Federazione Italiana Pesca Sportiva e Modello di dichiarazione di inizio e fine Corso (1) Io sottoscritto nato a il tessera Federale n tessera Atleta n All atto di iscrizione al Corso Apneista Agonista Indoor n DICHIARO CHE sono stato informato dei contenuti del Corso, degli obiettivi e delle modalità dello svolgimento dello stesso come da Programma che ho ricevuto in copia. In fede firma dell'allievo data Al termine del Corso Apneista Agonista Indoor DICHIARO CHE il Corso è stato svolto interamente, sono stati affrontati, ho compreso ed esercitato tutti gli aspetti teorici e pratici previsti dal Programma. In fede firma dell'allievo data (1) Far firmare all'allievo le presenti dichiarazioni ad inizio e fine corso e, se richiesto, trasmetterle al Comitato di Settore contestualmente alla richiesta di emissione del Brevetto. Apneista Agonista Indoor - PAp3i pag. 8/8

Programma di Formazione per Apneista Sportivo Indoor

Programma di Formazione per Apneista Sportivo Indoor FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Programma di Formazione per Apneista Sportivo Indoor Federazione Italiana Pesca Sportiva e Brevetto Apneista Sportivo Indoor Denominazione

Dettagli

Programma di Formazione per Apneista Agonista

Programma di Formazione per Apneista Agonista FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Programma di Formazione per Apneista Agonista Federazione Italiana Pesca Sportiva e Brevetto Apneista Agonista Denominazione Apneista Agonista

Dettagli

Programma del Corso di Monopinna in Apnea

Programma del Corso di Monopinna in Apnea FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Programma del Corso di Monopinna in Apnea Brevetto di Monopinna in Apnea Denominazione Monopinna in Apnea Codice PApm Organizzazione Società

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA ATTIVITÀ SUBACQUEE E NUOTO PINNATO. Programma di Formazione per Introduzione all Apnea Sportiva

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA ATTIVITÀ SUBACQUEE E NUOTO PINNATO. Programma di Formazione per Introduzione all Apnea Sportiva FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA ATTIVITÀ SUBACQUEE E NUOTO PINNATO Programma di Formazione per Introduzione all Apnea Sportiva Discovery Apnea Diver CMAS PApn0 Programmi di Apnea Con il termine Apnea

Dettagli

Programma di Formazione per Tecnico di Apnea Sportiva Indoor

Programma di Formazione per Tecnico di Apnea Sportiva Indoor FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Programma di Formazione per Tecnico di Apnea Sportiva Indoor Federazione Italiana Pesca Sportiva e Brevetto di Tecnico di Apnea Sportiva

Dettagli

Programma di Formazione per Tecnico di Apnea Sportiva

Programma di Formazione per Tecnico di Apnea Sportiva FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Programma di Formazione per Tecnico di Apnea Sportiva Federazione Italiana Pesca Sportiva e Brevetto di Tecnico di Apnea Sportiva Denominazione

Dettagli

Programma di Formazione per Allenatore di Apnea Sportiva

Programma di Formazione per Allenatore di Apnea Sportiva FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Programma di Formazione per Allenatore di Apnea Sportiva Brevetto di Allenatore di Apnea Sportiva Denominazione Allenatore di Apnea Sportiva

Dettagli

Programma di Formazione per Istruttore di Monopinna in Apnea

Programma di Formazione per Istruttore di Monopinna in Apnea FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Programma di Formazione per Istruttore di Monopinna in Apnea Brevetto di Istruttore di Monopinna in Apnea Denominazione Istruttore di Monopinna

Dettagli

OPERATORE DI PROTEZIONE CIVILE

OPERATORE DI PROTEZIONE CIVILE ITA F00 - Membro Fondatore della CMAS Confederazione Mondiale Attività Subacquee FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Didattica Subacquea Corso di Specializzazione OPERATORE

Dettagli

PROGRAMMA FORMATIVO AGONISTICO (P.F.A.)

PROGRAMMA FORMATIVO AGONISTICO (P.F.A.) SETTORE ATTIVITA SUBACQUEE PROGRAMMA FORMATIVO AGONISTICO (P.F.A.) 1) Certificato Apneista Agonista Denominazione Apneista agonista PAp3 Abilitato al rilascio Allenatore di Apnea iscritto nell ATS Abilitazione

Dettagli

PROGRAMMA CORSO DI 1 GRADO/APNEA 2016 PRESENTAZIONE CORSO: 14 gennaio 2016 in sede BluSub - Campalto ore 20.00

PROGRAMMA CORSO DI 1 GRADO/APNEA 2016 PRESENTAZIONE CORSO: 14 gennaio 2016 in sede BluSub - Campalto ore 20.00 PROGRAMMA CORSO DI 1 GRADO/APNEA 2016 PRESENTAZIONE CORSO: 14 gennaio 2016 in sede BluSub - Campalto ore 20.00 Data giovedì 14/01/2016 Ore 20.00 / 21.30 T0 - Presentazione del Corso Abilitazioni e obiettivi

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE ITA F00 - Membro Fondatore della CMAS Confederazione Mondiale Attività Subacquee FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Didattica Subacquea Corso di Specializzazione NITROX BASE

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE ITA F00 - Membro Fondatore della CMAS Confederazione Mondiale Attività Subacquee FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Didattica Subacquea Corso di Specializzazione MONOPINNA

Dettagli

NITROX GAS BLENDER (Preparatore di miscele Nitrox)

NITROX GAS BLENDER (Preparatore di miscele Nitrox) ITA F00 - Membro Fondatore della CMAS Confederazione Mondiale Attività Subacquee FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Didattica Subacquea Corso di Specializzazione NITROX GAS

Dettagli

Programma di Formazione per Allenatore di Apnea Sportiva Indoor

Programma di Formazione per Allenatore di Apnea Sportiva Indoor FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Programma di Formazione per Allenatore di Apnea Sportiva Indoor Federazione Italiana Pesca Sportiva e Brevetto di Allenatore di Apnea Sportiva

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE ITA F00 - Membro Fondatore della CMAS Confederazione Mondiale Attività Subacquee FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Didattica Subacquea Corso di Specializzazione NITROX BASE

Dettagli

Programmi Didattici Pesca in Apnea Attività Subacquee

Programmi Didattici Pesca in Apnea Attività Subacquee C.M.A.S. C.O.N.I. C.I.P.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA ATTIVITA SUBACQUEE E NUOTO PINNATO (F. I. P. S. A. S.) Viale Tiziano, 70-00196 Roma Programmi Didattici Pesca in Apnea Attività Subacquee

Dettagli

Corso. Assistente Bagnante

Corso. Assistente Bagnante Corso Assistente Bagnante Anno 2005 / 2006 Federazione Italiana Pesca Sportiva ed Attività Subacquee Corso per Assistente Bagnante per Piscina Caratteristiche principali Denominazione Assistente Bagnante

Dettagli

ORIENTAMENTO E NAVIGAZIONE SUB

ORIENTAMENTO E NAVIGAZIONE SUB ITA F00 - Membro Fondatore della CMAS Confederazione Mondiale Attività Subacquee FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Didattica Subacquea Corso di Specializzazione ORIENTAMENTO

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER ISTRUTTORI DI PESCA IN APNEA

CORSO NAZIONALE PER ISTRUTTORI DI PESCA IN APNEA CORSO NAZIONALE PER ISTRUTTORI DI PESCA IN APNEA BANDO DI AMMISSIONE 1. ORGANIZZAZIONE Comitato di Settore A.S. che si avvale, per la parte organizzativa e logistica, della collaborazione della Società

Dettagli

ORIENTAMENTO E NAVIGAZIONE SUB

ORIENTAMENTO E NAVIGAZIONE SUB ITA F00 - Membro Fondatore della CMAS Confederazione Mondiale Attività Subacquee FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Didattica Subacquea Corso di Specializzazione ORIENTAMENTO

Dettagli

Progetto Acqua & Scuola

Progetto Acqua & Scuola Progetto Acqua & Scuola Anno scolastico 2010-2011 Federazione Italiana Nuoto Comitato Regionale Veneto FIN Veneto Acqua & Scuola - a.s. 2010-2011 1 Settore Istruzione Tecnica Salvamento Protezione Civile

Dettagli

CORSI DI APNEA DISCOVERY - OPEN ADVANCED - DEEP CON DIDATTICA APNEA ACADEMY

CORSI DI APNEA DISCOVERY - OPEN ADVANCED - DEEP CON DIDATTICA APNEA ACADEMY CORSI DI APNEA DISCOVERY - OPEN ADVANCED - DEEP CON DIDATTICA APNEA ACADEMY L Associazione Sportiva Dilettantistica Vicenzapnea A.S.D. (affiliata al C.O.N.I. e al C.S.I.) organizza corsi di apnea DISCOVERY,

Dettagli

OPERATORE DI CAMERA IPERBARICA

OPERATORE DI CAMERA IPERBARICA ITA F00 - Membro Fondatore della CMAS Confederazione Mondiale Attività Subacquee FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Didattica Subacquea Corso di Specializzazione OPERATORE

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE

STAGIONE SPORTIVA CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE STAGIONE SPORTIVA 2014 2015 CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE Novembre 2014 Il Comitato Provinciale di Padova indice per la stagione sportiva 2014 / 2015 il Corso per

Dettagli

FAC SIMILE. Pagina iniziale F.I.P.S.A.S. DIDATTICA SUBACQUEA. Curriculum Personale dell Istruttore A.R. in formazione. foto

FAC SIMILE. Pagina iniziale F.I.P.S.A.S. DIDATTICA SUBACQUEA. Curriculum Personale dell Istruttore A.R. in formazione. foto Curriculum Personale dell Istruttore A.R. in formazione Schede di affiancamento Specializz. Complementari Brevetti SUB Smz. P1 n Smz.. P2 n Smz. P3 n Altro Codice e n brevetto 1 Specializzazione 2 Specializzazione

Dettagli

Scuola Sommozzatori di Catania Corso speciale NUCLEI OMEGA

Scuola Sommozzatori di Catania Corso speciale NUCLEI OMEGA Scuola Sommozzatori di Catania Corso speciale NUCLEI OMEGA 1 ALLENAMENTO IN PISCINA Tuffo di superficie e nuoto stile libero m. 50. Tuffo di superficie e nuoto stile rana m. 50. Zavorra kg. 2 indossata,

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE ITA F00 - Membro Fondatore della CMAS Confederazione Mondiale Attività Subacquee FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Didattica Subacquea Corso di Specializzazione MUTA STAGNA

Dettagli

Operatore di Protezione Civile

Operatore di Protezione Civile CONI CMAS FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE Programma Corso di specializzazione in Operatore di Protezione Civile by G. Rapetti Rel. 12-99 Estratto dal REGOLAMENTO GENERALE ATTIVITA

Dettagli

Corso di Formazione per Maestri di Salvamento (Ostia ottobre 2011)

Corso di Formazione per Maestri di Salvamento (Ostia ottobre 2011) Corso di Formazione per Maestri di Salvamento (Ostia 25 30 ottobre 2011) Martedì 25 ottobre 2011 14:30-15:00 Accredito e consegna materiale 15:00-15:30 Saluto delle Autorità 15:30-16:30 Presentazione ed

Dettagli

Corsi CRL Istruttore CO e Allenatore Regionale CO. FEDERAZIONE ITALIANA SPORT ORIENTAMENTO COMITATO REGIONALE LOMBARDO -

Corsi CRL Istruttore CO e Allenatore Regionale CO. FEDERAZIONE ITALIANA SPORT ORIENTAMENTO COMITATO REGIONALE LOMBARDO - FEDERAZIONE ITALIANA SPORT ORIENTAMENTO COMITATO REGIONALE LOMBARDO - www.fisolombardia.it Corsi CRL 2014 Istruttore CO e Allenatore Regionale CO Presidente : Vice-presidente : Segreteria : Giuseppe Ceresa

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE "G.B.QUADRI" VICENZA DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (Regolamento, art.5; O. M. 38 art.6) Anno scolastico

LICEO SCIENTIFICO STATALE G.B.QUADRI VICENZA DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (Regolamento, art.5; O. M. 38 art.6) Anno scolastico LICEO SCIENTIFICO STATALE "G.B.QUADRI" VICENZA DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (Regolamento, art.5; O. M. 38 art.6) Anno scolastico 2016-2017 RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE All. A Classe: 5 C Indirizzo:

Dettagli

Comitato Regionale Toscana

Comitato Regionale Toscana Comitato Regionale Toscana Settore scuola e promozione SCUOLE REGIONALI DI PALLAVOLO FIPAV PREMESSA al Bando Il progetto fa riferimento alla delibera 209 del Consiglio Federale del 17 dicembre 2015 ed

Dettagli

L A.S.D. ASTI BLU SUBACQUEA con il patrocinio della Provincia di Asti e del Comune di Asti organizza il 4 TROFEO ASTI BLU

L A.S.D. ASTI BLU SUBACQUEA con il patrocinio della Provincia di Asti e del Comune di Asti organizza il 4 TROFEO ASTI BLU L A.S.D. ASTI BLU SUBACQUEA con il patrocinio della Provincia di Asti e del Comune di Asti organizza il 4 TROFEO ASTI BLU PROVA DI QUALIFICAZIONE NAZIONALE DI APNEA DINAMICA CON E SENZA ATTREZZI Piscina

Dettagli

internet: Sistema Qualità UNI EN ISO 9001 ED 2008 PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE 4 A SA Anno scolastico 2013/2014

internet:  Sistema Qualità UNI EN ISO 9001 ED 2008 PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE 4 A SA Anno scolastico 2013/2014 PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE 4 A SA Docenti: CASTIGLIONI AMBROGIO. Materia di insegnamento: SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE Libro di testo: MOVIMENTO + SPORT = SALUTE Ed. Il Capitello Anno scolastico 2013/2014

Dettagli

INDIZIONE DEL CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE

INDIZIONE DEL CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE INDIZIONE DEL CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE 2015/2016. Il Centro di Qualificazione Provinciale, in collaborazione con il Comitato Provinciale FIPAV Palermo, indicono ed organizzano il

Dettagli

CORSO ALLENATORI ABILITANTE

CORSO ALLENATORI ABILITANTE STAGIONE SPORTIVA 2014 2015 CORSO ALLENATORI ABILITANTE al PRIMO GRADO e PRIMO GRADO (2 LIVELLO GIOVANILE) Novembre 2014 Il Comitato Provinciale di Padova indice per la stagione sportiva 2014 / 2015 il

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE "G.B.QUADRI" VICENZA DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (Regolamento, art.5; O. M. 38 art.6) Anno scolastico

LICEO SCIENTIFICO STATALE G.B.QUADRI VICENZA DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (Regolamento, art.5; O. M. 38 art.6) Anno scolastico LICEO SCIENTIFICO STATALE "G.B.QUADRI" VICENZA DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (Regolamento, art.5; O. M. 38 art.6) Anno scolastico 2015-2016 RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE All. A Classe: 5 DSA Indirizzo:

Dettagli

SECONDO LIVELLO GIOVANILE

SECONDO LIVELLO GIOVANILE STAGIONE SPORTIVA 2016 2017 CORSO ALLENATORI ABILITANTE al SECONDO LIVELLO GIOVANILE Novembre 2016 Il Comitato Provinciale di Padova indice per la stagione sportiva 2016 / 2017 il Corso Istituzionale per

Dettagli

Abilitare l allievo al lancio in acqua da elicottero.

Abilitare l allievo al lancio in acqua da elicottero. Abilitare l allievo al lancio in acqua da elicottero. Fornire le conoscenze tecniche (teoriche e pratiche) per approcciare in maniera sicura all elicottero. Fornire conoscenze di base relativamente alla

Dettagli

MOTOCROSS SCHOOL.

MOTOCROSS SCHOOL. MOTOCROSS SCHOOL davide.degliesposti@federmoto.it Davide Degli Esposti classe 1979, ventidue stagioni di corse e la conquista di Campionati Nazionali ed Internazionali di motocross e supercross, oltre

Dettagli

Settore SUB Vicenza, 16 settembre 2015 Circolare nr Responsabile: Rech G.

Settore SUB Vicenza, 16 settembre 2015 Circolare nr Responsabile: Rech G. Settore SUB Vicenza, 16 settembre 2015 Circolare nr. 2176 Responsabile: Rech G. Il Centro Subacqueo Nord Italia, affiliato alla FIPSAS/CMAS, e al CONI ripropone l offerta ai Soci del Circolo Dipendenti

Dettagli

TDI intro cave Diver Course PRESENTAZIONE

TDI intro cave Diver Course PRESENTAZIONE PRESENTAZIONE Questo corso e' un'introduzione alle tecniche di base dell'immersione in grotta. L'Introductory Cave (INTRO TO CAVE) e' il secondo livello di addestramento nella progressione delle corrette

Dettagli

Ordinanza Presidenziale n 12 del Attivazione Corso per Operatore Polivalente di Salvataggio in acqua e prove di rivalutazione IL PRESIDENTE

Ordinanza Presidenziale n 12 del Attivazione Corso per Operatore Polivalente di Salvataggio in acqua e prove di rivalutazione IL PRESIDENTE IL PRESIDENTE VISTO il Decreto Legislativo 28 settembre 2012, n. 178 Riorganizzazione dell'associazione italiana della Croce Rossa (C.R.I.), a norma dell'articolo 2 della legge 4 novembre 2010, n. 183,

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER TECNICI DI IMMERSIONE IN APNEA SPORTIVA

CORSO NAZIONALE PER TECNICI DI IMMERSIONE IN APNEA SPORTIVA CORSO NAZIONALE PER TECNICI DI IMMERSIONE IN APNEA SPORTIVA BANDO DI AMMISSIONE 1. ORGNIZZAZIONE Comitato di Settore A.S. che si avvale, per la parte organizzativa e logistica, della collaborazione dell

Dettagli

PROVA GRATUITA BOMBOLE E/O APNEA IN PISCINA A CREAZZO Mercoledì 4 ottobre ORE 21

PROVA GRATUITA BOMBOLE E/O APNEA IN PISCINA A CREAZZO Mercoledì 4 ottobre ORE 21 Settore SUB Vicenza, 20/09/2017 Circolare nr. 2634 Responsabile: Rech G. Il Centro Subacqueo Nord Italia, affiliato alla FIPSAS/CMAS e al CONI, propone ai Soci del Circolo Dipendenti corsi di acquaticità,

Dettagli

Corso di specializzazione per il rilascio del brevetto FIPSAS CMAS. per immersione IN QUOTA e SOTTO IL GHIACCIO anno 2017

Corso di specializzazione per il rilascio del brevetto FIPSAS CMAS. per immersione IN QUOTA e SOTTO IL GHIACCIO anno 2017 Corso di specializzazione per il rilascio del brevetto FIPSAS CMAS per immersione IN QUOTA e SOTTO IL GHIACCIO anno 2017 I corsi si terranno al Lago Di Valdurna (quota 1400 m.s.m.) oppure al Lago di Passo

Dettagli

TDI Cavern Diver Course PRESENTAZIONE

TDI Cavern Diver Course PRESENTAZIONE PRESENTAZIONE Questo corso addestra i subacquei e fornisce le esperienze necessarie per effettuare con competenza e sicurezza immersioni in grotte e ambienti ostruiti al limite di penetrazione della luce

Dettagli

2 Stage e Tecniche per la Pesca Subacquea in Apnea a cura di :

2 Stage e Tecniche per la Pesca Subacquea in Apnea a cura di : a cura di : Ezio Gionfrida : Presidente ASD Bluschool Siracusa Adriano Argentino : Tutor ed Allenatore, Pluricampione Tiro a Segno Subacqueo Francesco Accolla : Tutor ed Allenatore, Campione Italiano Pesca

Dettagli

LA SUBACQUEA A SCUOLA

LA SUBACQUEA A SCUOLA GLOBAL DIVING AGENCY CIRCOLO SUBACQUEO PAVIA LA SUBACQUEA A SCUOLA CIRCOLO SUBACQUEO PAVIA LA SUBAQUEA A SCUOLA IRCOLO SUBACQUEREO PAVIA UN IMMERSIONE NELLO SPORT, NELLA FISICA, E NELLA BIOLOGIA MARINA.

Dettagli

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE VIALE TIZIANO, ROMA

C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE VIALE TIZIANO, ROMA C.I.P.S. C.O.N.I. C.M.A.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE VIALE TIZIANO, 70-00196 ROMA COMITATO DI SETTORE PER LE ATTIVITA SUBACQUEE REGOLAMENTO NAZIONALE GARE DI IMMERSIONE IN

Dettagli

Regolamento attuativo Corso per l acquisizione della Specializzazione di Tecnico Giovanile

Regolamento attuativo Corso per l acquisizione della Specializzazione di Tecnico Giovanile Regolamento attuativo Corso per l acquisizione della Specializzazione di Tecnico Giovanile 1- SOGGETTI ORGANIZZATORI 1. Ogni Comitato Regionale singolarmente o, eventualmente, in collaborazione con altri

Dettagli

Da domenica 15 marzo a domenica 19 aprile, dalle 10,00 alle 12,00

Da domenica 15 marzo a domenica 19 aprile, dalle 10,00 alle 12,00 METAMAUCO SUB - PADOVA Programma didattico CAVALLUCCIO Luogo: Centro sportivo 2000 Padova Da domenica 15 marzo a domenica 19 aprile, dalle 10,00 alle 12,00 Direttore del corso: Nicola Tiso Istruttori Minisub:

Dettagli

PIANO DI LAVORO DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE ANNO SCOLASTICO: 2015/2016 DOCENTE: M. P. ALPATON CLASSE: II B

PIANO DI LAVORO DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE ANNO SCOLASTICO: 2015/2016 DOCENTE: M. P. ALPATON CLASSE: II B PIANO DI LAVORO DI SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE ANNO SCOLASTICO: 2015/2016 DOCENTE: M. P. ALPATON CLASSE: II B LIBRO DI TESTO: Fiorini/Coretti/Bocchi: Corpo libero due, movimento e salute Marietti Scuola

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA Corso per Istruttori Attività Giovanile Minivolley Under 11 & Under 12

STAGIONE SPORTIVA Corso per Istruttori Attività Giovanile Minivolley Under 11 & Under 12 STAGIONE SPORTIVA 2016 2017 Corso per Istruttori Attività Giovanile Minivolley Under 11 & Under 12 Corso Istruttori Attività Giovanile Note organizzative Partecipanti Requisiti Numero partecipanti Scadenza

Dettagli

Comitato Regionale Veneto

Comitato Regionale Veneto Venezia, 15 dicembre 2015 ASD Affiliate F.I.C.K. del Veneto via e-mail A tutti i Soggetti interessati Oggetto: Corso Istruttori - Veneto - 2015/2016. e, p.c. Federazione Italiana Canoa Kayak Centro Studi

Dettagli

CENTRO SPORTIVO EDUCATIVO NAZIONALE

CENTRO SPORTIVO EDUCATIVO NAZIONALE CENTRO SPORTIVO EDUCATIVO NAZIONALE ENTE DI PROMOZIONE RICONOSCIUTO DAL CONI D.Lg n 242 del 23/07/99 (delibera CONI N 1224 05-2002) ENTE NAZIONALE CON FINALITA ASSISTENZIALI RICONOSCIUTO DAL MINISTERO

Dettagli

Federazione Italiana Pentathlon Moderno REGOLAMENTO S.I.T.

Federazione Italiana Pentathlon Moderno REGOLAMENTO S.I.T. Federazione Italiana Pentathlon Moderno REGOLAMENTO S.I.T. 1 INDICE FIGURE OPERATIVE pag. 3 Responsabile Formazione SIT e Centro Studi e Ricerche Segreteria SIT ATTIVITA SETTORE ISTRUZIONE TECNICA Attività

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE ITA F00 - Membro Fondatore della CMAS Confederazione Mondiale Attività Subacquee FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Didattica Subacquea Corso Base TURISTICO AR PD-P0_150323

Dettagli

ORIENTAMENTO E NAVIGAZIONE SUB

ORIENTAMENTO E NAVIGAZIONE SUB ITA F00 - Membro Fondatore della CMAS Confederazione Mondiale Attività Subacquee FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Didattica Subacquea Corso di Specializzazione ORIENTAMENTO

Dettagli

MINIAPNEA 3 Grado Delfino PMAp3. FINALITÀ: destinato a chi ha discreta acquaticità iniziale.

MINIAPNEA 3 Grado Delfino PMAp3. FINALITÀ: destinato a chi ha discreta acquaticità iniziale. MINIAPNEA 3 Grado Delfino PMAp3 FINALITÀ: destinato a chi ha discreta acquaticità iniziale. OBIETTIVO GENERICO: apprendere le basilari nozioni teorico-pratiche della subacquaticità per effettuare un percorso

Dettagli

Progetto Monopinna FIPSAS. Bologna, 15 marzo 2014

Progetto Monopinna FIPSAS. Bologna, 15 marzo 2014 Progetto Monopinna FIPSAS Bologna, 15 marzo 2014 La prima apparizione di una monopinna fa data 1970. In occasione del Campionato Europeo la Sovietica Nadejda Touroukalo partecipa e vince con il nuovo record

Dettagli

PROGETTO SAFE N SWIM & ASSISTENTI BAGNANTI

PROGETTO SAFE N SWIM & ASSISTENTI BAGNANTI Vinovo PROGETTO SAFE N SWIM & ASSISTENTI BAGNANTI Inizia il percorso per diventare un professionista della sicurezza in acqua. Scegli il corso adatto alle tue esigenze: CORSO SAFE N SWIM imparerai tutte

Dettagli

2016-2017. Versione non definitiva. nuoto pallanuoto tuffi sincro aquagym canottaggio basket tennis running apnea lezioni private

2016-2017. Versione non definitiva. nuoto pallanuoto tuffi sincro aquagym canottaggio basket tennis running apnea lezioni private Corsi adulti 2016-2017 Versione non definitiva nuoto pallanuoto tuffi sincro aquagym canottaggio basket tennis running apnea lezioni private Obiettivi Tutti i nostri corsi sportivi sono introduttivi, accessibili

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE TRAINER MIDAS

CORSO DI FORMAZIONE TRAINER MIDAS CORSO DI FORMAZIONE TRAINER MIDAS L associazione MIDAS con questo ambizioso progetto si propone come organismo di certificazione della preparazione e formazione nell ambito della Danza Sportiva e del Ballo.

Dettagli

IMMERSIONE IN CORRENTE, PROFONDA O NEL BLU

IMMERSIONE IN CORRENTE, PROFONDA O NEL BLU ITA F00 - Membro Fondatore della CMAS Confederazione Mondiale Attività Subacquee FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Didattica Subacquea Corso di Specializzazione IMMERSIONE

Dettagli

CENTRO SPORTIVO EDUCATIVO NAZIONALE

CENTRO SPORTIVO EDUCATIVO NAZIONALE CENTRO SPORTIVO EDUCATIVO NAZIONALE ENTE DI PROMOZIONE RICONOSCIUTO DAL CONI D.Lg n 242 del 23/07/99 (delibera CONI N 1224 05-2002) ENTE NAZIONALE CON FINALITA ASSISTENZIALI RICONOSCIUTO DAL MINISTERO

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE ITA F00 - Membro Fondatore della CMAS Confederazione Mondiale Attività Subacquee FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Didattica Subacquea Corso di Specializzazione IMMERSIONE

Dettagli

Circolare Didattica & Formazione 2015

Circolare Didattica & Formazione 2015 C.M.A.S. C.O.N.I. C.I.P.S. FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE (F. I. P. S. A. S.) Viale Tiziano, 70-00196 Roma Circolare Didattica & Formazione 2015 kk12 Indice Indice... 2 Gli altri

Dettagli

GUIDA ALL ATTIVITA DIDATTICA

GUIDA ALL ATTIVITA DIDATTICA GUIDA DIDATTICA pag. 1 GUIDA ALL ATTIVITA DIDATTICA Pagina 1 di 11 GUIDA DIDATTICA pag. 2 REGOLAMENTO CORSI DI FORMAZIONE PER L ACQUISIZIONE DELLE QUALIFICHE DI 1 ; 2 ; 3 ; 4 LIVELLO Pagina 2 di 11 GUIDA

Dettagli

CURRICULUM VITAE ISTRUZIONE E FORMAZIONE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BOLOGNA - SCUOLA DI FARMACIA, BIOTECNOLOGIE E SCIENZE MOTORIE

CURRICULUM VITAE ISTRUZIONE E FORMAZIONE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BOLOGNA - SCUOLA DI FARMACIA, BIOTECNOLOGIE E SCIENZE MOTORIE CURRICULUM VITAE ISTRUZIONE E FORMAZIONE 21 FEBBRAIO 2014 - BOLOGNA (BO) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BOLOGNA - SCUOLA DI FARMACIA, BIOTECNOLOGIE E SCIENZE MOTORIE LAUREA MAGISTRALE IN «SCIENZE E TECNICHE

Dettagli

Art. 7 D.L. 13/09/2012, n.158, convertito in Legge 8/11/2012 n. 189

Art. 7 D.L. 13/09/2012, n.158, convertito in Legge 8/11/2012 n. 189 al fine di salvaguardare la salute dei cittadini che praticano un'attività sportiva non agonistica o amatoriale il Ministro della salute, con proprio decreto, adottato di concerto con il Ministro delegato

Dettagli

Comitato Regionale Campano. A tutti gli interessati

Comitato Regionale Campano. A tutti gli interessati Comitato Regionale Campano A tutti gli interessati Oggetto: Corso per Aspirante tecnico + Istruttore anno 2015. Si comunica che è possibile presentare domanda di partecipazione ai corsi di formazione di

Dettagli

ORGANIZZA CORSO - ESAME PER ISTRUTTORI MINISUB BRESCIA FEBBRAIO 2011

ORGANIZZA CORSO - ESAME PER ISTRUTTORI MINISUB BRESCIA FEBBRAIO 2011 ORGANIZZA CORSO - ESAME PER ISTRUTTORI MINISUB BRESCIA 18-19-20 FEBBRAIO 2011 Il corso-esame prevede due sezioni: Corso di Formazione per Istruttori Minisub Esami per Istruttori Miniapnea (MMAp) e per

Dettagli

Corso per Istruttore Nazionale di NORDIC WALKING (NW) (Parte Tecnica)

Corso per Istruttore Nazionale di NORDIC WALKING (NW) (Parte Tecnica) Corso per Istruttore Nazionale di NORDIC WALKING (NW) (Parte Tecnica) Il progetto formativo La divulgazione e la promozione del Nordic Walking (NW) sono gli obiettivi principali del progetto formativo.

Dettagli

CENTRO SPORTIVO EDUCATIVO NAZIONALE

CENTRO SPORTIVO EDUCATIVO NAZIONALE CENTRO SPORTIVO EDUCATIVO NAZIONALE ENTE DI PROMOZIONE RICONOSCIUTO DAL CONI D.Lg n 242 del 23/07/99 (delibera CONI N 1224 05-2002) ENTE NAZIONALE CON FINALITA ASSISTENZIALI RICONOSCIUTO DAL MINISTERO

Dettagli

8.1. Categorie di tesseramento Federazione Italiana Nuoto I NUMERI DELLO SPORT. Roma, 2003

8.1. Categorie di tesseramento Federazione Italiana Nuoto I NUMERI DELLO SPORT. Roma, 2003 Comitato Olimpico Nazionale Italiano Ufficio Documentazione e Informazione Censis Servizi I NUMERI 2001 DELLO SPORT Categorie di tesseramento Federazione Italiana Nuoto 8.1 Roma, 2003 Categoria: 1 Denominazione:

Dettagli

CALCIO, GINNASTICA RITMICA, DANZA SPORTIVA

CALCIO, GINNASTICA RITMICA, DANZA SPORTIVA CORSO per ISTRUTTORE di CALCIO, GINNASTICA RITMICA, DANZA SPORTIVA (2 Livello SNaQ)- durata 36 ore 13-14 febbraio 2016 Parte Generale (20 ore): Metodologia dell Insegnamento Metodologia dell Allenamento

Dettagli

Responsabile Tecnico Nazionale Atleti Top Level Responsabile Tecnico Nazionale Attività Promozionale

Responsabile Tecnico Nazionale Atleti Top Level Responsabile Tecnico Nazionale Attività Promozionale Prot. n 0113 del 6 aprile 2016 Alle Società Sportive e, p.c. Ai Delegati Regionali FINP Allo Staff Tecnico Nazionale LORO SEDI OGGETTO: Campionato Italiano di Società, Coppa Italia Maschile e Coppa Italia

Dettagli

Regolamento attuativo Corso della Specializzazione di Tecnico Giovanile

Regolamento attuativo Corso della Specializzazione di Tecnico Giovanile Regolamento attuativo Corso della Specializzazione di Tecnico Giovanile 1- SOGGETTI ORGANIZZATORI 1. Ogni Comitato Regionale singolarmente o, eventualmente, in collaborazione con altri Comitati, con cui

Dettagli

Stage tecnico di Arrampicata sportiva - strutture artificiali e il Boulder Trieste 26/29 Maggio 2016

Stage tecnico di Arrampicata sportiva - strutture artificiali e il Boulder Trieste 26/29 Maggio 2016 Stage tecnico di Arrampicata sportiva - strutture artificiali e il Boulder Trieste 26/29 Maggio 2016 REQUISITI DI ACCESSO Età minima 18 anni Essere in possesso della tessera UISP valida per l'anno in corso

Dettagli

PERCORSO DI ISTRUTTORE IN FORMAZIONE M1

PERCORSO DI ISTRUTTORE IN FORMAZIONE M1 FEDERAZIONE SPORTIVA NAZIONALE RICONOSCIUTA DAL CONI ITA F00 - MEMBRO FONDATORE DELLA CMAS CONFEDERAZIONE MONDIALE ATTIVITÀ SUBACQUEE FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Didattica

Dettagli

REGOLAMENTO FORMAZIONE ISTRUTTORI DOG ENDURANCE / CANICROSS FISC

REGOLAMENTO FORMAZIONE ISTRUTTORI DOG ENDURANCE / CANICROSS FISC REGOLAMENTO FORMAZIONE ISTRUTTORI DOG ENDURANCE / CANICROSS FISC (ultimo aggiornamento: luglio 2017) CORSO DI FORMAZIONE ISTRUTTORI 1 LIVELLO Formare istruttori in grado di preparare binomi che possano

Dettagli

SCIENZE MOTORIE CLASSI PRIME OBIETTIVI ANNUALI GENERALI

SCIENZE MOTORIE CLASSI PRIME OBIETTIVI ANNUALI GENERALI SCIENZE MOTORIE CLASSI PRIME Il programma di scienze motorie e sportive si prefigge di rafforzare l identità personale degli alunni, di far loro acquisire più sicurezza con gli altri, di controllare i

Dettagli

Corso per Istruttori Nazionale di NORDIC WALKING (NW) (Parte Tecnica)

Corso per Istruttori Nazionale di NORDIC WALKING (NW) (Parte Tecnica) Corso per Istruttori Nazionale di NORDIC WALKING (NW) (Parte Tecnica) Il progetto formativo La divulgazione e la promozione del Nordic Walking (NW) sono gli obiettivi principali del progetto formativo.

Dettagli

Fib Junior: tutti in gioco

Fib Junior: tutti in gioco PROPOSTA ATTIVITÀ SCOLASTICA F.I.B. 2016/2017 Fib Junior: tutti in gioco La F.I.B. Federazione Italiana Bocce Commissione Giovanile propone anche per l A.S. 2016/17 un programma volto alla conoscenza dello

Dettagli

L33- Laurea triennale in Economia e Commercio (EC)

L33- Laurea triennale in Economia e Commercio (EC) L33- Laurea triennale in Economia e Commercio (EC) s. s. d Anno di corso Semestre CFU 1 anno IUS/01 Diritto privato I 10 IUS/09 Diritto pubblico I 10 SECS-P/07 Ragioneria generale II 10 SECS-P/01 Microeconomia

Dettagli

Associazione Sportiva Dilettantistica. Organizza. Presso la Piscina Galilei Via Marradi, PRATO. In data 19 febbraio 2017

Associazione Sportiva Dilettantistica. Organizza. Presso la Piscina Galilei Via Marradi, PRATO. In data 19 febbraio 2017 Associazione Sportiva Dilettantistica Organizza Presso la Piscina Galilei Via Marradi, 23 59100 PRATO In data 19 febbraio 2017 I Trofeo Apnea Dinamica Sub Prato GARA DI APNEA DINAMICA CON ATTREZZI Valevole

Dettagli

REGOLAMENTO ATTIVITA PROPAGANDA

REGOLAMENTO ATTIVITA PROPAGANDA FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO REGOLAMENTO ATTIVITA PROPAGANDA Nuoto per Tutti STAGIONE SPORTIVA 2005-2006 51 52 Il progetto della Federazione Italiana Nuoto comprende nelle attività del settore Propaganda

Dettagli

CORSO di formazione per Allievo Istruttore 2016 ex Istruttori Nuoto 1 livello

CORSO di formazione per Allievo Istruttore 2016 ex Istruttori Nuoto 1 livello Federazione Italiana Nuoto Comitato Regionale Umbro Settore Istruzione Tecnica CORSO di formazione per Allievo Istruttore 2016 ex Istruttori Nuoto 1 livello Il Settore Istruzione Tecnica della F.I.N. Comitato

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO CASALE PROGRAMMAZIONE DI EDUCAZIONE MOTORIA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO a.s. 2016 2017 1 Docenti: Prof.ssa M PAIS Prof. M PELLE 2 UNITA DI APPRENDIMENTO Nr. 1 IL CORPO E LO SPAZIO

Dettagli

FASE A. Corso aspirante tecnico di atletica leggera.

FASE A. Corso aspirante tecnico di atletica leggera. BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO REGIONALE PER ISTRUTTORI ANNO 2015 Il Settore Tecnico del Comitato Regionale Lombardia e del Comitato Provinciale Fidal Varese, in collaborazione con il Centro Studi della

Dettagli

IMMERSIONE SU RELITTI O SECCHE

IMMERSIONE SU RELITTI O SECCHE ITA F00 - Membro Fondatore della CMAS Confederazione Mondiale Attività Subacquee FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Didattica Subacquea Corso di Specializzazione IMMERSIONE

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2016/2017. n. ore settimanali:2_

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2016/2017. n. ore settimanali:2_ Prof. BAZZANI MARCO classe e indirizzo 4 SIA_ CONOSCENZE 1 ISTITUTO TECNICO STATALE PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2016/2017 MATERIA SCIENZE MOTORIE n. ore settimanali:2_ evoluzione delle

Dettagli

Regolamento Formazione

Regolamento Formazione Regolamento Formazione Ed. 2015 Art. 1 La LEGA NAZIONALE PATTINAGGIO si impegna a far rispettare, nell ambito delle proprie competenze, il presente Regolamento, lo Statuto, il Regolamento Nazionale nonché

Dettagli

Caterina Bertazzo programma allenamento stagione primo anno allieva

Caterina Bertazzo programma allenamento stagione primo anno allieva Caterina Bertazzo programma allenamento stagione 2012-2013 primo anno allieva L allenamento di Caterina Bertazzo, primo anno allieva, si è sviluppato in 49 settimane. tutto il processo di allenamento è

Dettagli

Servizi Personal Training

Servizi Personal Training Servizi Personal Training Molti sono i fattori che contribuiscono a far sì che l attività fisica e l allenamento incidano al meglio sullo stato di salute e sulla performance sportiva: tra di essi sicuramente

Dettagli

La formazione pratica (10h)

La formazione pratica (10h) Corsi di Formazione Tecnici Fispes Il progetto intende fornire una preparazione specifica a coloro che si candidano ad essere tecnici F.I.S.P.E.S., i quali dovranno: - Conoscere gli aspetti medici e psicologici

Dettagli

Fidal Federazione Italiana di Atletica Leggera. Via Flaminia Nuova, , Roma. Università degli studi di Roma Foro Italico

Fidal Federazione Italiana di Atletica Leggera. Via Flaminia Nuova, , Roma. Università degli studi di Roma Foro Italico Curriculum Vitae Cognome/Nome Esperienza professionale De Plano Roberto. da Marzo 2015 a tutt oggi Collaboratore presso Settore Sanitario FIDAL Fidal Federazione Italiana di Atletica Leggera. Via Flaminia

Dettagli