RILEVAZIONE TTN. - Schema di raccordo per le voci di bilancio. - Casistica. - Guida alla compilazione delle costruzioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RILEVAZIONE TTN. - Schema di raccordo per le voci di bilancio. - Casistica. - Guida alla compilazione delle costruzioni"

Transcript

1 RILEVAZIONE TTN - Schema di raccordo per le voci di bilancio - Casistica - Guida alla compilazione delle costruzioni

2 Schema di raccordo per le voci di bilancio Nome e codice della variabile Descrizione Raccordo con Codice Civile Raccordo con principi IAS /IFRS ATTIVO DI BILANCIO V01085 FATTURATO V01098 Si fa riferimento ai concetti standard comunementi usati per quantificare la dimensione di un'impresa, per i quali non sono necessarie ulteriori indicazioni PATRIMONIO NETTO V01104 UTILE / PERDITA DI ESERCIZIO V02013 Utile o perdite dell'esercizio al netto delle imposte Prospetto di conto economico: utile o perdita di Conto Economico: esercizio secondo quanto indicato nello IAS 1 par. punto 23 ( Utile (perdite) dell esercizio ) 81A punto a RETTIFICHE DI VALORE DI ATTIVITA FINANZIARIE V02014 Rivalutazioni (di partecipazioni, di immobilizzazioni finanziarie che non costituiscono partecipazioni, di titoli iscritti all'attivo circolante che non costituiscono partecipazioni) al netto delle svalutazioni (di partecipazioni, di immobilizzazioni finanziarie che non costituiscono partecipazioni, di titoli iscritti nell'attivo circolante che non costituiscono partecipazioni) Conto Economico: punto D ( Rettifiche di valore di attività finanziarie ) Prospetto conto economico: utile o perdita di esercizio secondo quanto indicato nello IAS 1 par. 82 punto c PROVENTI E ONERI STRAORDINARI V02015 Sono da considerarsi straordinari i proventi e gli oneri che derivano da eventi o operazioni che sono (cfr. Organismo Italiano di Contabilità - OIC su interpretazione principio IAS 1): infrequenti, casuali e accidentali ed estranei all attività ordinaria dell impresa.(restano, ad esempio esclusi gli eventi che, pur accidentali, siano connessi alla normale attività: il crollo accidentale di uno stabilimento costituisce evento straordinario per un impresa industriale, MA NON per l impresa assicuratrice che lo abbia assicurato, anche se i suoi effetti siano di estrema rilevanza per l impresa stessa). Conto Economico: punto E ("Totale delle partite straordinarie", pari alla differenza tra proventi (punto 20) ed oneri (punto 21)) Componenti di ricavo e costo che possono, per loro natura, considerarsi straordinarie (si veda interpretazione OIC). Secondo il principio IAS 1 - par.86 sono riportate nel prospetto di conto economico o nelle note solo se significative IMPOSTE SUL REDDITO DI ESERCIZIO (ONERI FISCALI) V02016 Conto economico: imposte correnti. Si intende la sola componente riferita alle imposte correnti compresa nel punto 22: "Imposte sul reddito dell'esercizio, correnti, differite e anticipate". Sono da escludere le componenti differite e anticipate. Onere fiscale complessivo come definito nello IAS 12

3 Raccolta, trasporto e spedizione di lettere, giornali, periodici, altro materiale stampato e pacchi - effettuati da amministrazioni postali 2015 Servizi postali e di corriere nazionali o da corrieri privati Servizi di noleggio delle caselle postali - effettuati da amministrazioni postali nazionali 2015 Servizi postali e di corriere Servizi postali di sportello (es. vendita di francobolli, servizi di telegrammi, mailbox) 2015 Servizi postali e di corriere Servizi di movimento posta attraverso imprese di trasporto aereo e di immagazzinamento merci 2015 Servizi postali e di corriere Leasing di linee di telecomunicazione 2030 Servizi di telecomunicazione Riparazione e manutenzione delle apparecchiature di telecomunicazioni e dei 2030 Servizi di telecomunicazione satelliti Servizi di interconnessione internazionale 2030 Servizi di telecomunicazione Servizi di internet backbone 2030 Servizi di telecomunicazione Servizi di telefonia fissa e mobile 2030 Servizi di telecomunicazione Servizi telematici diversi dai servizi di web hosting e web search portal 2030 Servizi di telecomunicazione Servizi di trasmissione dati tramite reti wireless 2030 Servizi di telecomunicazione Servizi di accesso a Internet (a banda stretta o larga) tramite reti wireless Trasmissione di programmi radiofonici e televisivi Trasmissione di suoni, immagini e altre informazioni 2030 Servizi di telecomunicazione 2030 Servizi di telecomunicazione 2030 Servizi di telecomunicazione Utilizzi di linee telefoniche 2030 Servizi di telecomunicazione Costruzione di edifici, fabbricati (residenziali e non), realizzazione di opere di ingegneria civile (incluse ferrovie, porti e aeroporti), installazione ed assemblaggio di impianti, compresi impianti di telecomunicazione, e macchinari Installazione e attività di manutenzione di parti di una costruzione (es.: cancelli) 2040 o 2050 Costruzioni all'estero o in Italia 2040 o 2050 Costruzioni all'estero o in Italia Escludere il valore delle informazioni trasportate, da includere nei "servizi di informazione di agenzie di stampa" (cod. 2170) oppure negli "altri servizi di informazione" (cod. 2180) Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione". 2

4 Lavori di ammodernamento e/o ampliamento di edifici, fabbricati (residenziali e non), opere di ingegneria civile, impianti, compresi quelli di 2040 o 2050 Costruzioni all'estero o in Italia telecomunicazione, e macchinari Lavori di manutenzione e riparazione di edifici, opere di ingegneria civile, impianti e macchinari (esclusi quelli effettuati su computer, periferiche e apparecchiature e impianti di telecomunicazione) 2040 o 2050 Costruzioni all'estero o in Italia Lavori di preparazione del sito della costruzione 2040 o 2050 Costruzioni all'estero o in Italia Lavori di pulizia dell'esterno degli edifici 2040 o 2050 Costruzioni all'estero o in Italia Lavori di isolamento, tinteggiatura, copertura, impermeabilizzazione, ponteggio, etc o 2050 Costruzioni all'estero o in Italia Riparazioni di beni immobili 2040 o 2050 Costruzioni all'estero o in Italia Servizi di noleggio di macchinari per costruzione con operatore 2040 o 2050 Costruzioni all'estero o in Italia Premi per assicurazioni vita 2060 Premi per assicurazioni vita Indennizzo / risarcimento di danni per assicurazioni vita 2070 Indennizzi per assicurazioni vita Premi per garanzie rilasciate dai governi sui crediti alle esportazioni 2075 Premi per garanzie standardizzate del credito Premi per garanzie sui prestiti agli studenti o alle piccole imprese 2075 Premi per garanzie standardizzate del credito Indennizzi per garanzie rilasciate dai governi sui Indennizzi per garanzie standardizzate del 2076 crediti alle esportazioni credito Indennizzi per garanzie sui prestiti agli studenti o Indennizzi per garanzie standardizzate del 2076 alle piccole imprese credito Premi per assicurazioni trasporto merci 2080 Premi per assicurazioni trasporto merci Indennizzo / risarcimento di danni per assicurazioni trasporto merci 2090 Indennizzi per assicurazioni trasporto merci Premi per altre assicurazioni dirette 2100 Premi per altre assicurazioni dirette Premi per assicurazioni "caso morte" 2100 Premi per altre assicurazioni dirette Premi per assicurazioni altri danni alla proprietà 2100 Premi per altre assicurazioni dirette Premi per assicurazioni crediti di clienti 2100 Premi per altre assicurazioni dirette Premi per assicurazioni incendi 2100 Premi per altre assicurazioni dirette Premi per assicurazioni incidenti per veicoli terrestri, marittimi e aerei 2100 Premi per altre assicurazioni dirette Premi per assicurazioni infortuni e malattie 2100 Premi per altre assicurazioni dirette Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione". 3

5 Premi per assicurazioni perdite pecuniarie 2100 Premi per altre assicurazioni dirette Premi per assicurazioni responsabilità civile 2100 Premi per altre assicurazioni dirette Premi per assicurazioni viaggi 2100 Premi per altre assicurazioni dirette Premi per garanzie su base individuale 2100 Premi per altre assicurazioni dirette Indennizzo / risarcimento di danni per altre assicurazioni dirette 2110 Indennizzi per altre assicurazioni dirette Indennizzo / risarcimento di danni per assicurazioni "caso morte" 2110 Indennizzi per altre assicurazioni dirette Indennizzo / risarcimento di danni per assicurazioni altri danni alla proprietà 2110 Indennizzi per altre assicurazioni dirette Indennizzo / risarcimento di danni per assicurazioni incendi 2110 Indennizzi per altre assicurazioni dirette Indennizzo / risarcimento di danni per assicurazioni infortuni e malattie 2110 Indennizzi per altre assicurazioni dirette Indennizzo / risarcimento di danni per assicurazioni perdite pecuniarie 2110 Indennizzi per altre assicurazioni dirette Indennizzo / risarcimento di danni per assicurazioni responsabilità civile 2110 Indennizzi per altre assicurazioni dirette Indennizzo / risarcimento di danni per assicurazioni viaggi 2110 Indennizzi per altre assicurazioni dirette Indennizzo / risarcimento di danni per assicurazioni incidenti per veicoli terrestri, 2110 Indennizzi per altre assicurazioni dirette marittimi e aerei Indennizzo / risarcimento per assicurazioni crediti di clienti 2110 Indennizzi per altre assicurazioni dirette Indennizzo / risarcimento per garanzie su base individuale 2100 Premi per altre assicurazioni dirette Premi per riassicurazioni 2120 Premi per riassicurazioni Indennizzo / risarcimento di danni per 2130 Indennizzi per riassicurazioni riassicurazioni Brokeraggio assicurativo 2140 Servizi assicurativi ausiliari Commissioni agenti assicurativi 2140 Servizi assicurativi ausiliari Servizi assicurativi di agenzia 2140 Servizi assicurativi ausiliari Servizi di consulenza assicurativa 2140 Servizi assicurativi ausiliari Servizi di intermediazione assicurativa 2140 Servizi assicurativi ausiliari Brokeraggio e rimborso di titoli 2150 Servizi finanziari Commissioni a gestori di fondi comuni 2150 Servizi finanziari Escludere interessi e valore del credito Commissioni su accettazioni bancarie e linee di credito 2150 Servizi finanziari Escludere interessi e valore del credito Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione". 4

6 Commissioni su altre tipologie di operazioni 2150 Servizi finanziari finanziarie Escludere interessi e valore del credito Commissioni su compravendite immobiliari 2150 Servizi finanziari Escludere interessi e valore del credito Commissioni su depositi 2150 Servizi finanziari Escludere interessi e valore del credito Commissioni su factoring 2150 Servizi finanziari Escludere interessi e valore del credito Commissioni su leasing finanziario 2150 Servizi finanziari Escludere interessi e valore del credito Commissioni su lettere di credito 2150 Servizi finanziari Escludere interessi e valore del credito Commissioni su prestiti e mutui ipotecari 2150 Servizi finanziari Escludere interessi e valore del credito Commissioni su sottoscrizione collocamenti 2150 Servizi finanziari all emissione Escludere interessi e valore del credito Commissioni su transazioni su strumenti 2150 Servizi finanziari finanziari Escludere interessi e valore del credito Consulenza finanziaria 2150 Servizi finanziari Custodia titoli 2150 Servizi finanziari Gestione attività finanziarie 2150 Servizi finanziari Servizi di carte di credito 2150 Servizi finanziari Servizi di finanza d'impresa 2150 Servizi finanziari Servizi di merger and acquisition 2150 Servizi finanziari Servizi finanziari resi da amministrazioni postali (es. servizi di postagiro, servizi di conto/deposito 2150 Servizi finanziari o di risparmio postale) Analisi, progettazione e programmazione di sistemi informatici 2160 Servizi informatici Canone per utilizzo software via web 2160 Servizi informatici Canoni per noleggio software 2160 Servizi informatici Consulenza e implementazione di hardware e software 2160 Servizi informatici Disaster recovery di dati e/o software 2160 Servizi informatici Manutenzione dei sistemi e altri servizi di supporto informatico 2160 Servizi informatici Manutenzione e riparazione di computer e periferiche 2160 Servizi informatici Servizi di elaborazione dati (data entry, 2160 Servizi informatici tabulazione, ecc.) Servizi di gestione di centri elaborativi 2160 Servizi informatici Servizi di web hosting 2160 Servizi informatici Sviluppo, produzione, offerta e documentazione di software personalizzato 2160 Servizi informatici Escludere pacchetti software non personalizzati (da non segnalare nel TTN) Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione". 5

7 Training specifico su materie informatiche, fornito nel quadro di una consulenza ad-hoc Fornitura ai media di news (notizie, fotografie, articoli, ecc.) da parte di agenzie di stampa e simili Abbonamenti a giornali e periodici (diffusi per posta o mezzi elettronici) Abbonamento per l accesso via web a quotidiani o pubblicazioni 2160 Servizi informatici Escludere il training non specifico, da registrare nei "servizi di istruzione" (cod. 2420) 2170 Servizi di informazione di agenzie stampa 2180 Altri servizi di informazione 2180 Altri servizi di informazione Fornitura di informazioni online (ad es. erogate 2180 Altri servizi di informazione dai cosiddetti financial information providers) Servizi di accesso a banche dati (compreso utilizzo del relativo software) 2180 Altri servizi di informazione Servizi di database (progetto, immagazzinamento e diffusione, sia online che 2180 Altri servizi di informazione su supporti fisici) Servizi di web search portal 2180 Altri servizi di informazione Tariffe di franchising Tariffe per l'uso di marchi di fabbrica 2195 Compensi per l'uso della proprietà intellettuale 2195 Compensi per l'uso della proprietà intellettuale Uso di concessioni e diritti simili 2195 Compensi per l'uso della proprietà intellettuale Tariffe per lo sfruttamento di brevetti 2195 Compensi per l'uso della proprietà intellettuale Escludere i diritti di distribuzione di prodotti audiovisivi, da registrare nei "servizi audiovisivi ed altri servizi collegati" (cod. 2410) Tariffe per lo sfruttamento di diritti d'autore 2195 Compensi per l'uso della proprietà intellettuale Tariffe per lo sfruttamento di disegni e processi industriali 2195 Compensi per l'uso della proprietà intellettuale Tariffe per lo sfruttamento di manoscritti 2195 Compensi per l'uso della proprietà intellettuale Tariffe per lo sfruttamento di opere cinematografiche e registrazioni sonore Tariffe per lo sfruttamento di programmi informatici 2195 Compensi per l'uso della proprietà intellettuale 2195 Compensi per l'uso della proprietà intellettuale Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione". 6

8 Uso di altre royalties e licenze 2195 Compensi per l'uso della proprietà intellettuale Acquisizione / vendita di diritti cinematografici e televisivi Compravendita di concessioni e diritti simili, royalties ed altre licenze Compravendita di diritti di emissione (CO2 e simili) 2210 Compravendita di attività intangibili 2210 Compravendita di attività intangibili 2210 Compravendita di attività intangibili Compravendita di diritti televisivi 2210 Compravendita di attività intangibili Somme spettanti / dovute per trasferimento di sportivi da una società sportiva ad un'altra Acquisti di beni con controparte non residente con successiva rivendita a terzi non residenti, senza passaggio doganale in entrata / uscita in / dall'italia - Acquisti e rivendite entrambe nel trimestre di riferimento Acquisti di beni con controparte non residente con successiva rivendita a terzi non residenti, senza passaggio doganale in entrata / uscita in / dall'italia - Beni acquistati dal segnalante nel trimestre di riferimento e rivenduti in un periodo successivo Acquisti di beni con controparte non residente con successiva rivendita a terzi non residenti, senza passaggio doganale in entrata / uscita in / dall'italia - Beni rivenduti dal segnalante nel trimestre di riferimento, quando l'acquisto è avvenuto in un periodo precedente Commissioni a broker (diversi da quelli assicurativi) 2210 Compravendita di attività intangibili 2220 Merchanting - Acquisti e rivendite contestuali Merchanting - Acquisti di beni non rivenduti nello stesso periodo Merchanting - Rivendite di beni con acquisto in periodo precedente Mediazioni commerciali 2250 Servizi legati al commercio Provvigioni e commissioni di agenti o rappresentanti per transazioni su beni o servizi Escludere incassi e pagamenti per diritti per la distribuzione di prodotti audiovisivi (film, programmi musicali, ecc.) da registrare tra i "Servizi audiovisivi ed altri servizi collegati" (cod. 2410) Servizi legati al commercio Registrare i servizi di brokeraggio assicurativo nei "Servizi assicurativi ausiliari" (cod. 2140) 2250 Servizi legati al commercio Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione". 7

9 Servizi per vendite mediante aste 2250 Servizi legati al commercio Riparazioni e manutenzioni di mezzi di trasporto 2260 Riparazioni di beni mobili Escludere la pulizia dei mezzi di trasporto, che non deve essere segnalata nel questionario TTN Riparazioni e manutenzioni di apparecchi fotografici 2260 Riparazioni di beni mobili Riparazioni e manutenzioni di elettrodomestici e di attrezzature per la casa e per il giardino Riparazioni e manutenzioni di calzature e di articoli in cuoio Riparazioni e manutenzioni di mobili e di oggetti di arredamento Riparazioni di capi di vestiario e di articoli tessili per la casa 2260 Riparazioni di beni mobili 2260 Riparazioni di beni mobili 2260 Riparazioni di beni mobili 2260 Riparazioni di beni mobili Riparazioni e manutenzioni di orologi e gioielli 2260 Riparazioni di beni mobili Riparazioni e manutenzioni di strumenti musicali 2260 Riparazioni di beni mobili Riparazioni e manutenzioni di biciclette e attrezzature sportive Riparazioni e manutenzioni di altri beni mobili, diversi da computer, periferiche e apparecchiature di telecomunicazioni Lavorazione all'estero su beni di proprietà del segnalante, con successiva vendita in un qualsiasi paese estero Lavorazione in Italia su beni di proprietà di non residenti, con successiva vendita in Italia e/o in paesi terzi 2260 Riparazioni di beni mobili 2260 Riparazioni di beni mobili Lavorazioni con vendita nel paese di lavorazione e/o in paesi terzi - costi per importazioni Lavorazioni con vendita nel paese di lavorazione e/o in paesi terzi - ricavi per esportazioni Escludere l assemblaggio di costruzioni prefabbricate, da registrare tra le Costruzioni in Italia (cod. 2050). Escludere l assemblaggio di costruzioni prefabbricate, da registrare tra le Costruzioni all'estero (cod. 2040). Beni (ad es. carburanti, provviste, scorte) acquistati dal segnalante all'estero e da non residenti al fine dell'operatività di propri vettori (ad es. aerei e navi) Noleggi di beni mobili (senza operatore, conducente, equipaggio) Noleggi di macchinari e attrezzature (senza operatore, conducente, equipaggio) 2280 Bunkeraggi e provviste di bordo 2290 Leasing operativo 2290 Leasing operativo Solo costi per importazioni, salvo "operazioni di. Escludere servizi collegati a tali forniture (ad es. pilotaggio di navi, rimorchio, immagazzinamento, manutenzione), che non devono essere segnalati nel questionario TTN. Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione". 8

10 Noleggi di mezzi e attrezzature di trasporto (senza operatore, conducente, equipaggio) 2290 Leasing operativo Noleggi/ affitti di edifici a fini commerciali 2290 Leasing operativo Servizi di locazione e leasing di strumenti musicali 2290 Leasing operativo Servizi di locazione e leasing di biancheria per la casa, prodotti tessili, abbigliamento e calzature 2290 Leasing operativo Consulenza legale 2300 Servizi legali Servizi di deposito atti 2300 Servizi legali Servizi notarili 2300 Servizi legali Servizi di rappresentanza in procedimenti legali, guidiziari e statutari 2300 Servizi legali Servizi di redazione di documentazione legale 2300 Servizi legali Spese per lo svolgimento di pratiche legate ai brevetti Servizi connessi alle registrazioni contabili 2310 Servizi di auditing di documenti contabili, finanziari e di bilancio Servizi di consulenza e pianificazione fiscale e contabile Consulenza per la registrazione di marchi e brevetti Consulenza, guida e assistenza operativa per la definizione delle politiche aziendali, delle strategie e della pianificazione generale Servizi di consulenza e guida operativa relativa all'immagine dei clienti e alle relazioni con il pubblico e le istituzioni Servizi di consulenza manageriale su risorse umane, produzione e progettazione 2300 Servizi legali Servizi contabili, di auditing e di consulenza fiscale e contabile Servizi contabili, di auditing e di consulenza fiscale e contabile Servizi contabili, di auditing e di consulenza fiscale e contabile Consulenza manageriale e imprenditoriale e servizi di pubbliche relazioni Consulenza manageriale e imprenditoriale e servizi di pubbliche relazioni Consulenza manageriale e imprenditoriale e servizi di pubbliche relazioni Consulenza manageriale e imprenditoriale e servizi di pubbliche relazioni Esclusi i servizi di noleggio di auto forniti in Italia a viaggiatori non residenti o all'estero a viaggiatori residenti, che non devono essere segnalati nel TTN. Escludere i servizi di consulenza professionale, quali i servizi di consulenza in materia di architettura (da registrare tra i "Servizi di architettura" (cod. 2351)) e di geologia e geofisica (da registrare tra gli "Altri servizi scientifici e tecnici" (cod. 2353)). Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione" 9

11 Servizi di management auditing 2320 Consulenza manageriale e imprenditoriale e servizi di pubbliche relazioni Servizi pubblicitari, ricerche di mercato e 2330 Affitto di uno spazio espositivo per fiere sondaggi d opinione Collocamento presso i media, compreso Servizi pubblicitari, ricerche di mercato e 2330 l'acquisto e la vendita di spazi pubblicitari sondaggi d opinione Compenso a professionista per la sua Servizi pubblicitari, ricerche di mercato e partecipazione in qualità di relatore ad un 2330 sondaggi d opinione convegno Contributi promozionali, per inserimento prodotti in assortimento e/o per trattazione continuativa degli stessi, contributi marketing, contributi per esposizione merci in supermercati Ideazione, creazione e commercializzazione di pubblicità Organizzazione di convegni 2330 Promozione all'estero di prodotti 2330 Ricerche di mercato, telemarketing e sondaggi d'opinione 2330 Servizi espositivi per fiere ed eventi similari 2330 Servizi associati con la ricerca (di base e applicata) e con lo sviluppo sperimentale di nuovi prodotti e processi Compravendita di brevetti, copyright, processi e disegni industriali (inclusi i segreti commerciali) derivanti dall'attività di ricerca e sviluppo Servizi pubblicitari, ricerche di mercato e sondaggi d opinione Servizi pubblicitari, ricerche di mercato e sondaggi d opinione Servizi pubblicitari, ricerche di mercato e sondaggi d opinione Servizi pubblicitari, ricerche di mercato e sondaggi d opinione Servizi pubblicitari, ricerche di mercato e sondaggi d opinione Servizi pubblicitari, ricerche di mercato e sondaggi d opinione 2341 Servizi di ricerca e sviluppo 2342 Acquisto/Vendita di diritti di proprietà derivanti dalla ricerca e sviluppo Altre attività di collaudo e di sviluppo di prodotti/processi 2343 Altri servizi di ricerca e sviluppo Pianificazione, sviluppo e supervisione di progetti architettonici (inclusi quelli di edifici) 2351 Servizi di architettura Progetti architettonici (inclusi quelli di edifici) 2351 Servizi di architettura Servizi di architettura per restauro storico 2351 Servizi di architettura Servizi di architettura del paesaggio 2351 Servizi di architettura Servizi di consulenza in materia di architettura 2351 Servizi di architettura Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione". 10

12 Servizi di consulenza in materia di architettura del paesaggio 2351 Servizi di architettura Pianificazione, sviluppo e supervisione di progetti ingegneristici 2352 Servizi di ingegneria Escludere la progettazione di edifici, da registrare tra i "Servizi di architettura" (cod. 2351) Progetti ingegneristici (nel campo dell'energia, dei trasporti, in campo industriale, manifatturiero, idraulico, fognario, di drenaggio, etc) 2352 Servizi di ingegneria Rilevamenti, cartografia, test, collaudo e certificazione dell'opera architettonica o 2353 Altri servizi scientifici e tecnici ingegneristica Servizi di ispezione tecnica in ambito architettonico o ingegneristico 2353 Altri servizi scientifici e tecnici Servizi di consulenza geologica e geofisica 2353 Altri servizi scientifici e tecnici Altri servizi di test e analisi tecniche 2353 Altri servizi scientifici e tecnici Servizi di decontaminazione del suolo 2360 Trattamento rifiuti e disinquinamento Servizi di pulizia di siti inquinati 2360 Trattamento rifiuti e disinquinamento Servizi di pulizia e recupero dell'ambiente (incluso il ripristino di siti minerari) 2360 Trattamento rifiuti e disinquinamento Servizi di raccolta e smaltimento dei rifiuti (pericolosi e non) 2360 Trattamento rifiuti e disinquinamento Servizi di recupero dei materiali 2360 Trattamento rifiuti e disinquinamento Servizi di trattamento dei rifiuti (radioattivi e di altro tipo) 2360 Trattamento rifiuti e disinquinamento Controllo pesticidi 2370 Servizi agricoli Fornitura di macchine agricole con operatore 2370 Servizi agricoli Servizi di cura e alimentazione del bestiame 2370 Servizi agricoli Servizi di mietitura e trattamento del raccolto 2370 Servizi agricoli Servizi per la caccia, la pesca, l'acquacoltura, 2370 Servizi agricoli forestali, ecc. Altri oil and gas field services 2380 Servizi estrattivi e minerari Servizi di esplorazione geologica e mineraria 2380 Servizi estrattivi e minerari Servizi di ingegneria mineraria 2380 Servizi estrattivi e minerari Servizi di perforazione e sondaggio giacimenti petroliferi e di gas 2380 Servizi estrattivi e minerari Escludere la progettazione di edifici (da registrare tra i "Servizi di architettura" (cod. 2351)) e i servizi connessi alle costruzioni (da registrare tra le "Costruzioni all'estero" (cod. 2040) o le "Costruzioni in Italia" (cod. 2050)) Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione" 11

13 Servizi di rivestimento con tubi e cementazione di pozzi per la ricerca e produzione di idrocarburi Servizi per la mobilitazione, trasporto e demobilitazione di impianti di perforazione Assistenza tecnica svolta presso i clienti, come servizio collegato alla vendita di prodotti 2380 Servizi estrattivi e minerari 2380 Servizi estrattivi e minerari 2390 Altri servizi alle imprese non inclusi altrove Attività di selezione e coordinamento personale 2390 Altri servizi alle imprese non inclusi altrove Costi/ricavi per quote associative 2390 Altri servizi alle imprese non inclusi altrove Pagamenti tasse annuali per brevetti 2390 Altri servizi alle imprese non inclusi altrove Servizi di interprete e traduzione 2390 Altri servizi alle imprese non inclusi altrove Servizi di preparazione posta 2390 Altri servizi alle imprese non inclusi altrove Servizi di pulizia 2390 Altri servizi alle imprese non inclusi altrove Servizi di sorveglianza 2390 Altri servizi alle imprese non inclusi altrove Servizi fotografici 2390 Altri servizi alle imprese non inclusi altrove Servizi immobiliari 2390 Altri servizi alle imprese non inclusi altrove Servizi investigativi e di sicurezza 2390 Altri servizi alle imprese non inclusi altrove Utilizzi di cavi / linee per trasporto dell'energia elettrica esclusivamente a bassa tensione Contributi delle filiali, partecipate, controllate ai costi di gestione della casa madre Compensi per attori, produttori e registi, musicisti, cantanti, ecc. Diritti per la distribuzione di prodotti audiovisivi (film, programmi musicali, ecc.) Servizi relativi alla produzione di film, videotape, programmi radio e televisivi e album musicali 2390 Altri servizi alle imprese non inclusi altrove 2400 Servizi tra imprese collegate non inclusi altrove 2410 Servizi audiovisivi ed altri servizi collegati 2410 Servizi audiovisivi ed altri servizi collegati 2410 Servizi audiovisivi ed altri servizi collegati Servizi di redazione audiovisiva 2410 Servizi audiovisivi ed altri servizi collegati Servizi per l'animazione, per gli effetti visivi, di correzione cromatica e di restauro in tecnica 2410 Servizi audiovisivi ed altri servizi collegati digitale Servizi di scrittura di didascalie, titolazione e sottotitolazione 2410 Servizi audiovisivi ed altri servizi collegati V. Istruzioni di compilazione Escludere incassi e pagamenti derivanti dalla vendita di diritti di film, programmi radiofonici o televisivi, composizioni musicali, ecc., da registrare tra le "Compravendite di diritti intangibili" (cod. 2210). Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione". 12

14 Servizi di registrazione (sonora o dal vivo) 2410 Servizi audiovisivi ed altri servizi collegati Corsi "a distanza" (televisivi, via internet, ecc.) 2420 Servizi per l'istruzione Corsi per corrispondenza 2420 Servizi per l'istruzione Spese relative a servizi per la cultura, l'istruzione e la formazione erogati in Italia da docenti/imprese non residenti (costi) oppure all'estero da docenti/imprese residenti (ricavi), compresi i servizi di autoscuole, scuole di lingue, di informatica, di musica, di pilotaggio e nautiche 2420 Servizi per l'istruzione Escludere i servizi per la cultura/istruzione/formazione che il segnalante ha ricevuto all'estero da non residenti oppure quelli erogati in Italia dal segnalante a non residenti; tali servizi sono "viaggi internazionali", quindi esclusi dalla rilevazione TTN Servizi forniti da laboratori di analisi, ospedali, cliniche, ecc Servizi per la salute Escludere i servizi per la salute che il segnalante ha ricevuto all'estero da non residenti oppure quelli erogati in Italia dal segnalante a non residenti; tali servizi sono "viaggi internazionali", quindi esclusi dalla rilevazione TTN Servizi forniti da medici, infermieri, personale paramedico 2430 Servizi per la salute Servizi per la salute resi a distanza 2430 Servizi per la salute Servizi di archivi, biblioteche, musei e altre istituzioni culturali 2441 Servizi culturali e ricreativi Servizi legati ad attività sportive e ricreative 2441 Servizi culturali e ricreativi Escludere i servizi per la salute che il segnalante ha ricevuto all'estero da non residenti oppure quelli erogati in Italia dal segnalante a non residenti; tali servizi sono "viaggi internazionali", quindi esclusi dalla rilevazione TTN Escludere i servizi culturali e ricreativi che il segnalante ha ricevuto all'estero da non residenti oppure quelli erogati in Italia dal segnalante a non residenti; tali servizi sono "viaggi internazionali", quindi esclusi dalla rilevazione TTN Escludere i servizi culturali e ricreativi che il segnalante ha ricevuto all'estero da non residenti oppure quelli erogati in Italia dal segnalante a non residenti; tali servizi sono "viaggi internazionali", quindi esclusi dalla rilevazione TTN Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione". 13

15 Servizi sociali, inclusi l'assistenza residenziale (ad anziani, disabili, ecc.) e quella non residenziale (quali visite e assistenza diurna ad anziani o disabili, asili nido, baby-sitting, riabiliazione professionale dei disoccupati, ecc.) 2442 Altri servizi personali Servizi domestici (di lavanderia, stiratura, tintoria, ecc.) 2442 Altri servizi personali Servizi di cure estetiche 2442 Altri servizi personali Servizi di cimiteri, sepoltura e cremazione 2442 Altri servizi personali Quote associative dovute ad associazioni di categoria 2442 Altri servizi personali Premi di calciatori e altri sportivi 2442 Altri servizi personali Ricavi per beni e servizi erogati dal segnalante ad ambasciate e consolati di governi stranieri e ad organismi internazionali ubicati in Italia (se non segnalati nella specifica voce del questionario) Ricavi per beni e servizi erogati dal segnalante ad agenzie ed unità militari di governi stranieri ubicati in Italia (se non segnalati nella specifica voce del questionario) Ricavi per beni e servizi erogati dal segnalante ad uffici di informazione o promozione turistica, istituzioni educative, ecc. di governi stranieri ubicati in Italia (se non segnalati nella specifica voce del questionario) Imposte versate, a intervalli irregolari e solo saltuariamente, direttamente a soggetti pubblici non residenti sul valore delle attività o del patrimonio netto posseduti dal segnalante o sul valore di beni trasferiti per effetto di lasciti, donazioni o altri trasferimenti 2450 Beni e servizi forniti ad ambasciate e consolati stranieri 2460 Beni e servizi forniti ad unità militari straniere 2470 Beni e servizi forniti ad altre entità governative straniere 2478 Imposte in conto capitale Solo ricavi per esportazioni, salvo "operazioni di Solo ricavi per esportazioni, salvo "operazioni di Solo ricavi per esportazioni, salvo "operazioni di Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione". 14

16 Imposte straordinarie sul patrimonio (ad es. tributi sull incremento di valore dei terreni in seguito alla modifica della loro destinazione da terreni agricoli a terreni edificabili a fini commerciali o abitativi) versate direttamente a soggetti pubblici non residenti Ricavi, ricevuti direttamente da soggetti pubblici non residenti, relativi a contributi agli investimenti, in denaro o in natura Trasferimenti senza contropartita di risorse reali o finanziarie, diversi dalle imposte in conto capitale, che comportano o finanziano l acquisizione di capitale fisso (beni di investimento) Donazioni di denaro, ricevute da soggetti non residenti, destinate all'acquisizione di capitale fisso. Indennizzi ricevuti, al di fuori di un rapporto assicurativo, direttamente da soggetti non residenti in quanto il segnalante è proprietario di beni strumentali distrutti o danneggiati a seguito di eventi bellici, altri avvenimenti politici o calamità naturali Trasferimenti ricevuti direttamente da soggetti non residenti per la copertura di perdite accumulate nel corso di vari esercizi o di perdite eccezionali dovute a cause esterne all impresa Lasciti e donazioni straordinarie di importo considerevole, compresi quelli a istituzioni senza scopo di lucro. Cancellazione volontaria, totale o parziale, di un debito all'interno di un accordo contrattuale con un soggeto non residente Imposte versate direttamente a soggetti pubblici non residenti sulle operazioni finanziarie e di capitale da corrispondere in sede di acquisto e vendita di attività finanziarie e non finanziarie, comprese le divise estere 2478 Imposte in conto capitale 2479 Contributi agli investimenti 2479 Contributi agli investimenti 2480 Altri trasferimenti unilaterali in conto capitale 2480 Altri trasferimenti unilaterali in conto capitale 2480 Altri trasferimenti unilaterali in conto capitale 2480 Altri trasferimenti unilaterali in conto capitale Solo ricavi per esportazioni, salvo "operazioni di Solo ricavi per esportazioni, salvo "operazioni di Solo ricavi per esportazioni, salvo "operazioni di Solo ricavi per esportazioni, salvo "operazioni di Solo ricavi per esportazioni, salvo "operazioni di 2481 Cancellazione del debito Escludere le svalutazione dei crediti Imposte sui prodotti Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione". 15

17 Imposte versate direttamente a soggetti pubblici non residenti sull'immatricolazione di autoveicoli Imposte versate direttamente a soggetti pubblici non residenti per diritti su spettacoli e intrattenimenti Imposte versate direttamente a soggetti pubblici non residenti per assicurazioni Imposte versate direttamente a soggetti pubblici non residenti sulla proprietà o sull utilizzo di terreni, fabbricati o altre opere impiegati nell'attività di produzione Imposte versate direttamente a soggetti pubblici non residenti sull utilizzo di capitale fisso (veicoli, impianti, macchinari) ai fini della produzione, a prescindere dal fatto che tali beni siano di proprietà o noleggiati Imposte versate direttamente a soggetti pubblici non residenti su operazioni internazionali (viaggi all estero, rimesse dall estero, ecc.) ai fini della produzione Tasse versate direttamente a soggetti pubblici non residenti per ottenere licenze professionali e per l esercizio di attività Imposte versate direttamente a soggetti pubblici non residenti sull inquinamento provocato dalle attività di produzione Imposte versate direttamente a soggetti pubblici non residenti sul reddito, sugli utili o sui guadagni in conto capitale Imposte versate direttamente a soggetti pubblici non residenti sulla proprietà o sull utilizzo di terreni o fabbricati non impiegati nell'esercizio dell'attività di produzione Contributi ricevuti direttamente da soggetti pubblici non residenti (ad es. istituzioni della UE) per singola unità di bene o servizio prodotto o importato 2483 Imposte sui prodotti 2483 Imposte sui prodotti 2483 Imposte sui prodotti 2484 Imposte sulla produzione 2484 Imposte sulla produzione 2484 Imposte sulla produzione 2484 Imposte sulla produzione 2484 Imposte sulla produzione 2485 Imposte sul reddito e sul patrimonio 2485 Imposte sul reddito e sul patrimonio 2486 Contributi ai prodotti Escludere i casi in cui i beni suddetti non siano impiegati nell'attività di produzione, da registrare tra le 'Imposte sul reddito e sul patrimonio' (causale 2485). Solo costi per importazioni, salvo "operazioni di Escludere i casi in cui i beni suddetti siano impiegati nell'attività di produzione, da registrare tra le 'Imposte sulla produzione' (causale 2484). Solo ricavi per esportazioni, salvo "operazioni di Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione". 16

18 Contributi sui salari o sulla manodopera ricevuti direttamente da soggetti pubblici non residenti (ad es. istituzioni della UE) per l'esercizio dell'attività di produzione Contributi ricevuti direttamente da soggetti pubblici non residenti (ad es. istituzioni della UE) per la riduzione dell inquinamento Contributi in conto interessi ricevuti direttamente da soggetti pubblici non residenti (ad es. istituzioni della UE) finalizzati a facilitare operazioni di investimento Importi ricevuti (ricavi per esportazioni) o pagati (costi per importazioni) a fronte dello sfruttamento di terreni o giacimenti minerari di proprietà o per diritti di pesca, legnatico e pascolo Importi ricevuti (ricavi per esportazioni) o pagati (costi per importazioni) per lo sfruttamento di acque e fiumi all'interno dei terreni di proprietà messi a disposizione Donazioni di beni di consumo o di somme di denaro destinate al consumo 2487 Contributi alla produzione 2487 Contributi alla produzione 2487 Contributi alla produzione 2488 Affitto di risorse naturali 2488 Affitto di risorse naturali 2490 Altri trasferimenti unilaterali correnti Fondi inviati da istituti religiosi a missione estere 2490 Altri trasferimenti unilaterali correnti Contributi volontari alle istituzioni senza scopo di lucro Ricavi per vendite a non residenti di biglietti di lotterie e scommesse (ricavi per esportazioni) e relativi esborsi a non residenti per vincite (costi per importazioni) Borse di studio concesse a soggetti non residenti 2490 Altri trasferimenti unilaterali correnti 2490 Altri trasferimenti unilaterali correnti 2490 Altri trasferimenti unilaterali correnti Si fa riferimento sia alla forza di lavoro totale sia all occupazione di particolari categorie di lavoratori, ad esempio disabili o disoccupati per lunghi periodi di tempo, e ai costi dei programmi di formazione professionale organizzati o finanziati dal segnalante. Solo ricavi per esportazioni, salvo "operazioni di Solo ricavi per esportazioni, salvo "operazioni di Solo ricavi per esportazioni, salvo "operazioni di Escludere le imposte sui terreni a carico del proprietario o spese di manutenzione a carico del proprietario Escludere i lasciti e le donazioni straordinarie di importo considerevole alle istituzioni senza scopo di lucro, da registrare negli Altri trasferimenti unilaterali in conto capitale (causale 2480). Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione". 17

19 Risarcimenti di danni e penali dovuti a/spettanti da (costi per importazioni/ricavi per esportazioni) soggetti non residenti al di fuori di un rapporto assicurativo Finanziamenti a fondo perduto destinati alla ricerca erogati/ricevuti (costi per importazioni/ricavi per esportazioni) Salari e stipendi a lavoratori dipendenti non residenti Affitti di locali/case/palazzi/edifici o parti di edifici a fini non commerciali 2490 Altri trasferimenti unilaterali correnti 2490 Altri trasferimenti unilaterali correnti 2500 Salari e stipendi - Non segnalare nel questionario TTN Controstallie e spese di nolo - Non segnalare nel questionario TTN Costi/ricavi per deposito, stoccaggio e immagazzinamento merci Interessi (relativi a prestiti, finanziamenti, leasing, ecc.) - Non segnalare nel questionario TTN - Non segnalare nel questionario TTN Leasing finanziario - Non segnalare nel questionario TTN I risarcimenti connessi ad un rapporto assicurativo devono invece essere inseriti nei "servizi di assicurazione", nelle voci relative agli "indennizzi" (cod. 2070, 2076, 2090, 2110, 2130) Includere le retribuzioni lorde, comprensive di contributi e imposte a carico del lavoratore ed i relativi contributi a carico del datore di lavoro. V. Istruzioni di compilazione per i dettagli. Solo costi per importazioni, salvo "operazioni di. Gli affitti di immobili a fini non commerciali non rientrano tra le transazioni oggetto della rilevazione TTN Sono "servizi di trasporto", quindi esclusi dalla rilevazione TTN Sono "servizi di trasporto", quindi esclusi dalla rilevazione TTN Gli interessi non rientrano tra le transazioni oggetto della rilevazione TTN Il leasing operativo va invece segnalato con il codice 2290, mentre le commissioni relative al leasing finanziario vanno segnalate con il codice 2150 Premi e risarcimenti/indennizzi per assicurazioni prestiti e carte di credito - Non segnalare nel questionario TTN Premi per fondi pensione - Non segnalare nel questionario TTN Non sono oggetto della presente rilevazione Rendite di fondi pensione - Non segnalare nel questionario TTN Non sono oggetto della presente rilevazione Servizi alberghieri - Non segnalare nel questionario TTN Sono "viaggi internazionali", quindi esclusi dalla rilevazione TTN Servizi di handling - Non segnalare nel questionario TTN Sono "servizi di trasporto", quindi esclusi dalla rilevazione TTN Servizi di noleggio di auto - forniti in Italia a viaggiatori non residenti o all'estero a viaggiatori residenti - Non segnalare nel questionario TTN Sono "viaggi internazionali", quindi esclusi dalla rilevazione TTN Spese per biglietti aerei, ferroviari, taxi, ecc. - Non segnalare nel questionario TTN Sono "servizi di trasporto", quindi esclusi dalla rilevazione TTN Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione". 18

20 Spese per corsi di formazione, di cui hanno Sono "viaggi internazionali", quindi esclusi dalla - Non segnalare nel questionario TTN beneficiato soggetti residenti, svolti all'estero rilevazione TTN Spese per viaggi (a prescidenre dal motivo: Sono "viaggi internazionali", quindi esclusi dalla - Non segnalare nel questionario TTN vacanza, affari, ecc.) rilevazione TTN Sono "servizi di trasporto", quindi esclusi dalla - Non segnalare nel questionario TTN Trasporto merci e passeggeri rilevazione TTN Segnalare con il codice tipo transazione Salari e stipendi a collaboratori a progetto e per V. colonna "Descrizione tipo transazione" specifico della prestazione di servizio erogata collaborazioni coordinate e continuative dal collaboratore Il presente schema ha l'obiettivo di facilitare la compilazione del questionario TTN, associando vari tipi di operazioni ("casi") al corretto "codice tipo transazione". 19

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto 1/ 14 ENOTICES_alessiamag 14/11/2011- ID:2011-157556 Formulario standard 6 - IT Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

MANUALE APPLICATIVO. Allegato

MANUALE APPLICATIVO. Allegato Allegato MANUALE APPLICATIVO Disposizioni in materia di raccolta di informazioni statistiche per la bilancia dei pagamenti e la posizione patrimoniale verso l estero 1 INDICE PREMESSA...7 PARTE PRIMA

Dettagli

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15)

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) La redazione del bilancio civilistico 2014 : le principali novità. La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) dott. Paolo Farinella

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

Redditi diversi Prof. Maurizio Sebastiano Messina. Redditi diversi

Redditi diversi Prof. Maurizio Sebastiano Messina. Redditi diversi Redditi diversi Redditi diversi - art. 67 Sono redditi diversi se non costituiscono redditi di capitale, ovvero se non sono conseguiti nell esercizio di arti e professioni o di imprese commerciali, o da

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100 Automa di TrentoUNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29-42670 E-mail: ojs@publications.europa.eu Info

Dettagli

ALLEGATO N. 1 ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI

ALLEGATO N. 1 ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI ALLEGATO N. 1 (aggiornato G.U.R.I. N. 96 26/04/2014) ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI (Barrare la categoria di specializzazione SOA) Categorie opere generali (ex D.P.R.

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 Bonus IRPEF 80 euro Nel nuovo modello 730/2015 trova spazio il bonus IRPEF 80 euro ricevuto nel 2014, essendo previsto l obbligo di

Dettagli

3. PROFESSIONI TECNICHE Classificazione ISTAT

3. PROFESSIONI TECNICHE Classificazione ISTAT 31 Professioni tecniche in campo scientifico, ingegneristico e della produzione 311 Tecnici delle scienze quantitative, fisiche e chimiche 3111. Tecnici fisici e geologici Rilevatore geologico Tecnico

Dettagli

6963 Lugano-Cureggia Telefono/Fax 091 966 03 35. L originale. Sterchi I Mattle I Helbling Piano dei conti svizzero per PMI

6963 Lugano-Cureggia Telefono/Fax 091 966 03 35. L originale. Sterchi I Mattle I Helbling Piano dei conti svizzero per PMI Associazione dei contabilicontroller diplomati federali 6963 Lugano-Cureggia Telefono/Fax 091 966 03 35 L originale Sterchi I Mattle I Helbling Piano dei conti svizzero per PMI Piano dei conti svizzero

Dettagli

Tabella di sintesi elaborata dagli uffici senza alcun valore normativo. COOPERATIVE SOCIALI iscritte alla sezione A dell Albo.

Tabella di sintesi elaborata dagli uffici senza alcun valore normativo. COOPERATIVE SOCIALI iscritte alla sezione A dell Albo. CAPO II INVESTIMENTI Acquisto, costruzione, ristrutturazione, ammodernamento ed ampliamento di immobili aziendali Art. 9 comma 1 200.000,00) 200.000,00) Fino al 50% 200.000,00) se LEASING: fino al 40%

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI

BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI Si esamina il trattamento dei benefici concessi a dipendenti, collaboratori e amministratori - collaboratori. I fringe benefits costituiscono la parte della

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

Data Tipo Codice bilancio Capitolo-Articolo Note Previsione 2011- Accer. Impegnato al 08-08-2011 E 1011060 E 75-0

Data Tipo Codice bilancio Capitolo-Articolo Note Previsione 2011- Accer. Impegnato al 08-08-2011 E 1011060 E 75-0 Numer o Data Tipo Codice bilancio Capitolo-Articolo Note Previsione 2011- Accer. Impegnato al 08-08-2011 Previsione 2012 Previsione 2013 1 16/08/2011 E 1011060 E 75-0 1011060: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF

Dettagli

Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio

Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio Cosa sono I buoni lavoro (o voucher) rappresentano un sistema di pagamento del lavoro occasionale accessorio, cioè di quelle prestazioni di lavoro svolte

Dettagli

Composizione e schemi del bilancio d esercizio

Composizione e schemi del bilancio d esercizio OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Composizione e schemi del bilancio d esercizio Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito,

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

ALLEGATO 4 ALTRI ENTI IN CONTABILITA' FINANZIARIA

ALLEGATO 4 ALTRI ENTI IN CONTABILITA' FINANZIARIA Prospetto di cui all'art. 8, comma 1,D.L. 66/2014 (enti in contabilità finanziaria) Bilancio di Previsione 2015 E I Entrate correnti di natura tributaria, contributiva e perequativa 0 0 E II Tributi 0

Dettagli

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO I NUOVI PRINCIPI CONTABILI. LA DISCIPLINA GENERALE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E CONSOLIDATO. OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO GABRIELE SANDRETTI MILANO, SALA

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Modulo DATI INFORMATIVI FINANZIARI ANNUALI per gli emittenti industriali LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Data : 03/05/2011 Versione : 1.3 1 Revisioni Data Versione Cap./ Modificati 03/05/2010 1.0-13/05/2010

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

COMUNE DI DIGNANO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

COMUNE DI DIGNANO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI DIGNANO Provincia di UDINE REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO *** Testo coordinato Allegato alla deliberazione C.C. n 10 del 21-02-2011 SOMMARIO Art. 1 - Istituzione del servizio Art. 2

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli

I contributi pubblici nello IAS 20

I contributi pubblici nello IAS 20 I contributi pubblici nello IAS 20 di Paolo Moretti Il principio contabile internazionale IAS 20 fornisce le indicazioni in merito alle modalità di contabilizzazione ed informativa dei contributi pubblici,

Dettagli

Aggiornamento dell Albo dei fornitori di beni e servizi

Aggiornamento dell Albo dei fornitori di beni e servizi MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI UNIONE EUROPEA REGIONE PUGLIA ASSE IV LEADER Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: l Europa investe nelle zone rurali Programma di Sviluppo

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Lavori in corso su ordinazione

Lavori in corso su ordinazione OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Lavori in corso su ordinazione Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito, nella veste giuridica

Dettagli

PRINCIPI CONTABILI. Documento interpretativo n. 1del Principio contabile 12 Classificazione nel conto economico dei costi e ricavi

PRINCIPI CONTABILI. Documento interpretativo n. 1del Principio contabile 12 Classificazione nel conto economico dei costi e ricavi OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e del Consiglio Nazionale dei Ragionieri modificati dall OIC in relazione alla riforma del diritto

Dettagli

Imprese individuali e società Le aziende possono essere distinte in: 1. aziende individuali, quando il soggetto giuridico è una persona fisica; 2.

Imprese individuali e società Le aziende possono essere distinte in: 1. aziende individuali, quando il soggetto giuridico è una persona fisica; 2. Imprese individuali e società Le aziende possono essere distinte in: 1. aziende individuali, quando il soggetto giuridico è una persona fisica; 2. aziende collettive, quando il soggetto giuridico è costituito

Dettagli

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 FORMAZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA (ART.125 D. LGS. 163/2006) Ai sensi dell art.125 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i, la Fondazione

Dettagli

ROMA SOLIDALE ONLUS. Nota integrativa abbreviata ex Art. 2435 bis C.C. al bilancio chiuso il 31/12/2012

ROMA SOLIDALE ONLUS. Nota integrativa abbreviata ex Art. 2435 bis C.C. al bilancio chiuso il 31/12/2012 ROMA SOLIDALE ONLUS Codice fiscale 08060901009 Partita iva 09559981007 BORGO PIO 10-00193 ROMA RM Numero R.E.A. 1176430 Fondo di dotazione Euro 350.000 Nota integrativa abbreviata ex Art. 2435 bis C.C.

Dettagli

Il bilancio con dati a scelta. Classe V ITC

Il bilancio con dati a scelta. Classe V ITC Il bilancio con dati a scelta Classe V ITC Il metodo da seguire Premesso che per la costruzione di un bilancio con dati a scelta si possono seguire diversi metodi, tutti ugualmente validi, negli esempi

Dettagli

Procedure del personale. Disciplina fiscale delle auto assegnate. ai dipendenti; Svolgimento del rapporto. Stefano Liali - Consulente del lavoro

Procedure del personale. Disciplina fiscale delle auto assegnate. ai dipendenti; Svolgimento del rapporto. Stefano Liali - Consulente del lavoro Disciplina fiscale delle auto assegnate ai dipendenti Stefano Liali - Consulente del lavoro In quale misura è prevista la deducibilità dei costi auto per i veicoli concessi in uso promiscuo ai dipendenti?

Dettagli

RATEI E RISCONTI INTRODUZIONE

RATEI E RISCONTI INTRODUZIONE RATEI E RISCONTI INTRODUZIONE In fase di formazione del bilancio di esercizio spesso accade che l effetto economico delle operazioni e degli altri eventi posti in essere dall impresa, non si manifesti

Dettagli

CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2

CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2 CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2 La valutazione delle IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI Prima lezione di Alberto Bertoni 1 IMMOBILIZZAZIONI Definizione Cod. Civ. art. 2424-bis, 1 c. Le immobilizzazioni sono

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate

Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate Informativa ONB Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate INDICE 1 Premessa... 2 2 Soggetti beneficiari... 2 3 Ambito oggettivo

Dettagli

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014 Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione Centrale Entrate Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal 1 gennaio 2014 A cura di Leonardo Pascarella Aggiornamento DICEMBRE 2014 Responsabile:

Dettagli

IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI

IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI STATO PATRIMONIALE CONSOLIDATO ATTIVO A) CREDITI VS STATO E ALTRI AA.PP. PARTECIPAZIONE FONDO DI DOTAZIONE B) IMMOBILIZZAZIONI I IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 1 Costi di impianto ed ampliamento 2 Costi

Dettagli

Fatturazione verso soggetti non residenti: le nuove regole dal 1 gennaio 2013

Fatturazione verso soggetti non residenti: le nuove regole dal 1 gennaio 2013 Ai Gentili Clienti Fatturazione verso soggetti non residenti: le nuove regole dal 1 gennaio 2013 Con i co. da 324 a 335 dell unico articolo della L. 24.12.2012 n. 228 (Legge di Stabilità 2013), l ordinamento

Dettagli

S T A T O P A T R I M O N I A L E 31/12/2012 31/12/2011

S T A T O P A T R I M O N I A L E 31/12/2012 31/12/2011 Ditta 005034 Data: 05/04/2013 Ora: 15.13 Pag.001 A.I.R. - ASSOCIAZIONE ITALIANA RETT - ONLUS VIALE BRACCI 1 53100 SIENA SI ESERCIZIO DAL 01/01/2012 AL 31/12/2012 BILANCIO IN FORMA ABBREVIATA AI SENSI DELL'ART.2435

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

Il bilancio delle imprese è un documento contabile che descrive la situazione patrimoniale, finanziaria ed economica dell esercizio.

Il bilancio delle imprese è un documento contabile che descrive la situazione patrimoniale, finanziaria ed economica dell esercizio. IL BILANCIO DELLE IMPRESE Le imprese sono aziende che hanno come fine il profitto. Il bilancio delle imprese è un documento contabile che descrive la situazione patrimoniale, finanziaria ed economica dell

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. di concerto con il Direttore dell Agenzia delle Entrate e d intesa con l Istituto Nazionale di Statistica

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. di concerto con il Direttore dell Agenzia delle Entrate e d intesa con l Istituto Nazionale di Statistica Prot. n. 18978/RU IL DIRETTORE DELL AGENZIA di concerto con il Direttore dell Agenzia delle Entrate e d intesa con l Istituto Nazionale di Statistica VISTA la direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28

Dettagli

Gli oneri concessori

Gli oneri concessori Laboratorio di di Progettazione Esecutiva dell Architettura 2 Modulo di Estimo Integrazione al costo di produzione: gli oneri concessori Proff. Coll. Renato Da Re Federica Di Piazza Gli oneri concessori

Dettagli

DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA

DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA PER CHI E PREDISPOSTA COSA OCCORRE PER VISUALIZZARLA QUANDO E ONLINE I DATI PRESENTI NELLA DICHIARAZIONE MODIFICA E PRESENTAZIONE I VANTAGGI DEL MODELLO PRECOMPILATO Direzione

Dettagli

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Finalità La finalità del presente Principio è quella di definire il trattamento contabile delle imposte sul reddito. L aspetto principale della

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

più credito per la tua impresa

più credito per la tua impresa Sei un impresa che vuole acquistare nuovi macchinari, impianti o attrezzature? più credito per la tua impresa : Agevolazioni anche per i settori di pesca e agricoltura Beni strumentali, l agevolazione

Dettagli

Introduzione al GIS (Geographic Information System)

Introduzione al GIS (Geographic Information System) Introduzione al GIS (Geographic Information System) Sommario 1. COS E IL GIS?... 3 2. CARATTERISTICHE DI UN GIS... 3 3. COMPONENTI DI UN GIS... 4 4. CONTENUTI DI UN GIS... 5 5. FASI OPERATIVE CARATTERIZZANTI

Dettagli

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE TASSE IMPOSTE SANZIONI COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE (DA COMPILARE A CURA DEL CONCESSIONARIO DELLA BANCA O DELLE POSTE) FIRMA Autorizzo addebito sul conto corrente

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER GLI INCENTIVI ALLE IMPRESE Circolare 10 febbraio 2014, n. 4567 Termini e modalità di presentazione delle domande per la concessione e l erogazione

Dettagli

IL COSTO DEL LAVORO DIPENDENTE

IL COSTO DEL LAVORO DIPENDENTE CICLO DI LEZIONI SPERIMENTALI PER GLI STUDENTI DEGLI ITC IL COSTO DEL LAVORO DIPENDENTE A cura del prof. Santino Furlan Castellanza, 2 marzo 2001 Il costo del lavoro dipendente Le voci che compongono il

Dettagli

Erogazione di altri benefici

Erogazione di altri benefici N. Operazione Esecutore Note/moduli/ attrezzature connessi alla borsa di studio borsa servizi 1 Mobilità Internazionale: Il bando di concorso per la borsa di studio prevede che l Azienda conceda integrazioni

Dettagli

MODELLO 730/2014 redditi 2013 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell'assistenza fiscale

MODELLO 730/2014 redditi 2013 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell'assistenza fiscale MODELLO 730/204 redditi 203 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell'assistenza fiscale Mod. N. Gli importi devono essere indicati in unità di Euro CONFORME AL PROVVEDIMENTO AGENZIA

Dettagli

Istruzioni Quadro F - Tipologia 1

Istruzioni Quadro F - Tipologia 1 genzia ntrate 2015 PERIODO D IMPOSTA 2014 Modello per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell applicazione degli studi di settore Istruzioni Quadro F - Tipologia 1 Il contribuente, per la compilazione

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni Pagamenti basati su azioni International Financial Reporting Standard 2 Pagamenti basati su azioni FINALITÀ 1 Il presente IRFS ha lo scopo di definire la rappresentazione in bilancio di una entità che

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI. Conti d ordine. Agosto 2014. Copyright OIC

OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI. Conti d ordine. Agosto 2014. Copyright OIC OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Conti d ordine Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito, nella veste giuridica di fondazione,

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI Allegato 1 COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI REGOLAMENTO PER LA DOTAZIONE FINANZIARIA COMUNALE PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E DI FUNZIONAMENTO IN FAVORE DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE PRIMARIA

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI Gli aggiornamenti più recenti Proroga dell agevolazione al 31 dicembre 2015 I quesiti più frequenti aggiornamento aprile 2015 ACQUISTI AGEVOLATI IMPORTO DETRAIBILE MODALITA

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI)

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI) Pag. 1 di 16 PROCEDURE DEL MODELLO Pag. 2 di 16 Indice PROCEDURE DEL MODELLO... 1 PCI 01 - VENDITA DI SERVIZI... 3 PCI 02 PROCEDIMENTI GIUDIZIALI ED ARBITRALI... 5 PCI 03 AUTORIZZAZIONI E RAPPORTI CON

Dettagli

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento Servizio di Economato

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento Servizio di Economato PROVINCIA DI ROMA Regolamento Servizio di Economato Adottato con delibera del Consiglio Provinciale: n. 1111 dell 1 marzo 1995 Aggiornato con delibera del Consiglio Provinciale n. 34 del 12 luglio 2010

Dettagli

LO STATO PATRIMONIALE. A cura di Fabrizio Bava, Donatella Busso, Piero Pisoni

LO STATO PATRIMONIALE. A cura di Fabrizio Bava, Donatella Busso, Piero Pisoni LO STATO PATRIMONIALE A cura di Fabrizio Bava, Donatella Busso, Piero Pisoni LE MODIFICHE ALLO SCHEMA STATO PATRIMONIALE ATTIVO C.II.4.BIS CREDITI TRIBUTARI C.II.4.TER IMPOSTE ANTICIPATE STATO PATRIMONIALE

Dettagli

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI 24.12.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 352/1 II (Atti non legislativi) REGOLAMENTI REGOLAMENTO (UE) N. 1407/2013 DELLA COMMISSIONE del 18 dicembre 2013 relativo all applicazione degli articoli

Dettagli

Rendiconto finanziario

Rendiconto finanziario OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Rendiconto finanziario Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito, nella veste giuridica

Dettagli

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI febbraio/maggio 2008 IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse 26 febbraio PRESUPPOSTI

Dettagli

GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014)

GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014) COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati al 31 marzo 2015 GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014) Il risultato beneficia del positivo contributo

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE. Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (art 7, 10 comma 5 e 26 comma 5), il sottoscritto

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE. Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (art 7, 10 comma 5 e 26 comma 5), il sottoscritto MOD.COM 1, copia per il Comune ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE Al Comune di * Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (art 7, 10 comma 5 e 26 comma 5), il sottoscritto Cognome Nome C.F.

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

Operazioni, attività e passività in valuta estera

Operazioni, attività e passività in valuta estera OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Operazioni, attività e passività in valuta estera Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito,

Dettagli

LA RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO:

LA RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO: LA RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO: STATO PATRIMONIALE ATTIVO: + ATTIVO IMMOBILIZZATO: Investimenti che si trasformeranno in denaro in un periodo superiore ad un anno + ATTIVO CIRCOLANTE: Investimenti che

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

2. Quali persone sono assoggettate all imposta alla fonte? 3. Quali prestazioni sono assoggettate all imposta alla fonte?

2. Quali persone sono assoggettate all imposta alla fonte? 3. Quali prestazioni sono assoggettate all imposta alla fonte? Kanton Zürich Finanzdirektion Scheda informativa per i dipendenti assoggettati all imposta alla fonte nel Cantone di Zurigo Valida dal 1 gennaio 2015 Kantonales Steueramt Dienstabteilung Quellensteuer

Dettagli

Voucher: il sistema dei buoni lavoro

Voucher: il sistema dei buoni lavoro Voucher: il sistema dei buoni lavoro Cosa sono I buoni lavoro (o voucher) rappresentano un sistema di pagamento che i datori di lavoro (committenti) possono utilizzare per remunerare prestazioni di lavoro

Dettagli

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE

Dettagli

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà di Lettere e Filosofia Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Prof.ssa Claudia M. Golinelli Relazioni tra proprietà, gestione

Dettagli

TITOLO VI ALTRI USI TITOLO VI

TITOLO VI ALTRI USI TITOLO VI TITOLO VI 167 Capitolo primo PRESTAZIONI D OPERA VARIE E DI SERVIZIO (nessun uso accertato) Capitolo secondo USI MARITTIMI (nessun uso accertato) 169 Capitolo terzo USI NEI TRASPORTI TERRESTRI TRASPORTI

Dettagli

La compilazione del quadro RF per gli interessi passivi. dott. Gianluca Odetto. Eutekne Tutti i diritti riservati

La compilazione del quadro RF per gli interessi passivi. dott. Gianluca Odetto. Eutekne Tutti i diritti riservati La compilazione del quadro RF per gli interessi passivi dott. Gianluca Odetto Eutekne Tutti i diritti riservati Interessi passivi soggetti a monitoraggio AMBITO OGGETTIVO Tutti gli interessi passivi sostenuti

Dettagli

COMUNITA' DELLA VALLE DI CEMBRA

COMUNITA' DELLA VALLE DI CEMBRA COMUNITA' DELLA VALLE DI CEMBRA REGOLAMENTO PER LA EROGAZIONE DI CONTRIBUTI, SOVVENZIONI ED ALTRE AGEVOLAZIONI ART. 1 FINALITA 1. Con il presente Regolamento la Comunità della Valle di Cembra, nell esercizio

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

StarRock S.r.l. Bilancio 2014

StarRock S.r.l. Bilancio 2014 StarRock S.r.l. Bilancio 2014 Pagina 1 StarRock S.r.l. Sede legale in Milano 20135, Viale Sabotino 22 Capitale sociale sottoscritto Euro 35.910,84 i.v. Registro Imprese di Milano, Codice Fiscale, P.IVA

Dettagli

I CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE SUL REVERSE CHARGE

I CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE SUL REVERSE CHARGE I CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE SUL REVERSE CHARGE Circolare del 31 Marzo 2015 ABSTRACT Si fa seguito alla circolare FNC del 31 gennaio 2015 con la quale si sono offerte delle prime indicazioni

Dettagli

Ministero dell Interno DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE DELLA FINANZA LOCALE

Ministero dell Interno DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE DELLA FINANZA LOCALE Ministero dell Interno DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE DELLA FINANZA LOCALE IL DIRETTORE CENTRALE Visto l articolo 47 comma 1, del decreto legge 24 aprile 2014, n.

Dettagli

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006 CIRCOLARE N. 37/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 29 dicembre 2006 OGGETTO: IVA Applicazione del sistema del reverse-charge nel settore dell edilizia. Articolo 1, comma 44, della legge

Dettagli