Tendenze nel campo dell'elettronica del prossimo decennio Audi al CES 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tendenze nel campo dell'elettronica del prossimo decennio Audi al CES 2013"

Transcript

1 Gennaio 2013 Tendenze nel campo dell'elettronica del prossimo decennio Audi al CES 2013 In breve pag. 2 Guida pilotata pag. 5 Audi connect pag. 13 Comandi e strumentazione pag. 18 Infotainment pag. 22 Tecnologia delle luci pag. 25 Architettura e processi pag. 32 I modelli Audi in esposizione pag. 33 Gli equipaggiamenti e i dati specificati si riferiscono al programma di modelli offerto in Germania. Con riserva di modifiche ed errori. 1

2 In breve Audi al CES 2013 "Tendenze nel campo dell'elettronica del prossimo decennio", è questo il tema che caratterizza la presenza di Audi al Consumer Electronics Show (CES), che si svolgerà a Las Vegas dall'8 all'11 gennaio Alla più importante fiera dell'elettronica a livello mondiale il Marchio presenta le tecnologie di oggi e le soluzioni per il domani. In questa occasione Audi si concentra in particolare sull'interconnessione tra l'auto e l'ambiente circostante, sia nel campo della futura guida pilotata sia in quello della comunicazione mobile. Audi presenta già oggi una vasta gamma di sistemi di assistenza che rendono la guida più pratica e sicura. Caratterizzati da un alto livello di interazione, questi sistemi sono estremamente intelligenti ed efficienti. I sistemi di domani saranno dotati di un'intelligenza ancora maggiore e assisteranno il conducente, quando e se lo vorrà. La guida pilotata diventerà realtà nell attuale decennio. Al CES Audi mostra come sarà in futuro una tipica situazione di ingorgo. Negli incolonnamenti, a velocità fino a 60 km/h, il sistema di guida pilotata di Audi aiuta il conducente a sterzare, entro determinati limiti. Inoltre, il veicolo accelera e rallenta automaticamente. Con l'ausilio della guida pilotata in futuro il veicolo eseguirà autonomamente anche le manovre di parcheggio, sia in entrata sia in uscita, per esempio in spazi ridotti presenti al margine della strada, nei garage e persino all'interno di autosili. "Oggi in pratica quasi tutte le innovazioni di Audi sono basate sull'elettronica", afferma Ricky Hudi, responsabile Sviluppo componentistica elettronica ed elettrica. "L'elettronica ci consente infatti di realizzare la completa interconnessione dell'automobile. Nell'ultimo decennio abbiamo creato una rete di interconnessioni interna al veicolo. In questo decennio, all'insegna del concetto racchiuso nel nome "Audi connect", intendiamo collegare il veicolo al mondo esterno, creando una rete che coinvolga il conducente, internet, le infrastrutture e gli altri veicoli. 2

3 Grazie ai servizi e alle tecnologie Audi connect, internet entra nell'automobile e l'automobile entra in internet. Per il cliente questa nuova tecnologia significa poter guidare con maggior piacere e in modo più confortevole. La comunicazione con il world wide web sarà presto realizzata con il nuovo standard per la telefonia mobile Long Term Evolution (LTE), che consente di scambiare rapidamente grandi quantità di dati. Audi connect mette a disposizione del conducente servizi su misura, che vanno dalla navigazione con le immagini di Google Earth e Google Maps Street View, al servizio di viabilità Audi online fino ai social network come Facebook e Twitter. I sistemi installati nella nuova Audi A3 e Audi A3 Sportback consentono di farsi leggere dal sistema ad alta voce le e di dettargli gli SMS. Audi continuerà ad ampliare questa offerta, lavorando con grande intensità ai nuovi sistemi di comando e visualizzazione, ad esempio il quadro strumenti programmabile. Grazie a questa innovazione il conducente può intervenire a piacimento sugli indicatori virtuali. Dal punto di vista visivo non ci sono praticamente differenze rispetto agli strumenti "materiali", ma la flessibilità è molto maggiore. Il Marchio ha pronta una nuova tecnologia anche per gli appassionati di hi-fi: il suono 3D trasforma infatti la riproduzione musicale in auto in un'esperienza tridimensionale degna di un grande palcoscenico. Questa affascinante tecnologia può essere provata direttamente in una vettura, vale a dire la "Audi Q7 sound concept", oppure nello stand della fiera. L'architettura del sistema modulare di infotainment (MIB) consente per la prima volta di sostituire con poca spesa i componenti hardware, in modo che siano sempre aggiornati. Audi è un marchio leader in fatto di tecnologie di illuminazione da molti anni e attualmente i fari a LED sono disponibili su numerose serie di modelli. I componenti elettrici ed elettronici consentono di compiere grandi passi in avanti anche in questo campo. Le luci delle vetture Audi di domani saranno in grado di reagire attivamente alle condizioni ambientali, migliorando quindi la sicurezza attiva. 3

4 Audi ha acquisito vaste competenze in tutti i campi dei sistemi elettronici ed è quindi in grado di percorrere nuove strade in collaborazione con i propri fornitori. Nell'ambito del Progressive Semi Conductor Program (PSCP) sette aziende produttrici di semiconduttori hanno il ruolo di partner strategici e sono quindi coinvolte nelle attività di sviluppo. "I cicli di innovazione sono di breve durata in tutti i campi del nostro settore tecnologico e la concorrenza è estremamente agguerrita", dice Ricky Hudi, responsabile Sviluppo componentistica elettronica ed elettrica. "Noi di Audi consideriamo un obbligo essere sempre più all'avanguardia, più flessibili e più orientati all'innovazione. 4

5 In dettaglio Audi presenta nuove tecnologie al CES Audi presenta nuove tecnologie in campo elettrico ed elettronico al Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas. La presenza di Audi a questa fiera è incentrata sull'interconnessione tra l'auto e l'ambiente circostante, sia nel campo della futura guida pilotata sia in quello della comunicazione mobile. Ampio spazio trovano anche le tecnologie in materia di suono e di illuminazione. Guida pilotata Nel campo dei sistemi di assistenza alla guida, Audi vanta una grande forza innovatrice. I progettisti del Marchio lavorano costantemente a nuove tecnologie per assistere in modo sempre migliore il conducente. L importanza dei sistemi di assistenza alla guida cresce rapidamente e il prossimo passo sarà costituito da sistemi che, qualora il conducente lo desideri, saranno in grado di sostituirlo completamente per periodi di tempo limitati. A tal riguardo Audi usa il concetto di guida pilotata. Gli attuali sistemi di assistenza alla guida Dall'Audi adaptive cruise control con funzione Stop & Go alla funzione di riconoscimento della segnaletica stradale: Audi dispone per tutta la gamma di modelli di un'ampia offerta di sistemi di assistenza che consentono di aumentare il comfort e la sicurezza. Questi sistemi sono strettamente interconnessi, risultando in tal modo intelligenti ed efficienti. L'Audi adaptive cruise control con funzione Stop & Go Il modulo fondamentale dei sistemi di assistenza alla guida Audi è costituito dal regolatore automatico della distanza: l'adaptive cruise control (ACC) con funzione Stop & Go. Questo sistema regola la distanza dal veicolo che precede e la velocità da zero a 250 km/h. 5

6 La funzione ACC con Stop & Go sfrutta, a seconda della configurazione, uno o due sensori radar collocati sul frontale, i quali trasmettono onde radar che si riflettono sugli oggetti. In questo modo i sensori riescono a rilevare oggetti che si trovano fino a 250 metri di distanza dal veicolo. Il conducente può definire la distanza dal veicolo che precede e configurare la dinamica della regolazione in più livelli: da sportiva a confortevole. Nel traffico a singhiozzo il sistema può rallentare la vettura fino all arresto completo. Dopo una breve sosta, per esempio al semaforo, l'auto riparte automaticamente, seguendo il veicolo che sta davanti. Dopo una sosta più lunga il conducente deve invece premere leggermente il pedale dell'acceleratore o la leva di comando. L'adaptive cruise control con funzione Stop & Go interagisce assiduamente con altri sistemi di assistenza alla guida e utilizza i dati di circa 30 centraline per monitorare costantemente tutta la zona circostante. Grazie a questo elevato numero di informazioni il sistema è in grado di riconoscere situazioni complesse e di offrire la necessaria assistenza al conducente, adottando misure preventive. Dal momento che interagisce anche con il sistema di navigazione MMI plus, conosce in anticipo il percorso scelto ed è così in grado di tenere conto di queste informazioni per regolare la velocità. Audi fornisce l'adaptive cruise control in diverse varianti, anche senza funzione Stop & Go, a seconda della serie. Dati i differenti livelli di sviluppo e il loro differente grado di interconnessione, i diversi tipi si differenziano leggermente nel funzionamento. L Audi active lane assist L'Audi active lane assist è disponibile per la maggior parte dei modelli con servosterzo elettromeccanico. Grazie alla telecamera situata davanti allo specchietto retrovisore interno, questo sistema rileva le linee di demarcazione della carreggiata fino a 50 metri di distanza e con un angolo di apertura di circa 40 gradi. Un apposito software rileva le linee di demarcazione e la traiettoria del veicolo. Se il guidatore si avvicina a una linea di demarcazione senza avere attivato l indicatore di direzione, il sistema lo aiuta a ritornare dentro la corsia, intervenendo in modo discreto sullo sterzo. 6

7 Attraverso un apposita impostazione dell MMI il guidatore stabilisce quando il sistema deve intervenire e se deve produrre anche una vibrazione al volante. Se il guidatore decide di scegliere un intervento precoce, il sistema riporta l auto sistematicamente al centro della corsia. La telecamera dell Audi active lane assist fornisce informazioni differenziate; è in grado, per esempio, di distinguere le linee gialle dei lavori in corso da quelle bianche. L Audi side assist L'assistente di cambio corsia Audi side assist è disponibile per numerosi modelli Audi. Questo assistente monitora il traffico dietro il proprio veicolo e avverte eventualmente il guidatore prima di un cambio di corsia critico. Il sistema entra in azione a partire da una velocità di circa 30 km/h. Due sensori radar posteriori monitorano lo spazio dietro l auto fino ad una distanza di 70 metri. I loro dati vengono poi analizzati da un computer. Quando viene captato un veicolo nell'angolo morto o in rapido avvicinamento da dietro, si attiva il cosiddetto livello informativo. Un LED giallo si accende sul guscio dello specchietto retrovisore esterno e il conducente può vederlo guardando lo specchietto. Se, ciò nonostante, il guidatore attiva l'indicatore di direzione per effettuare un cambio di corsia, il LED diventa più luminoso e inizia a lampeggiare. La spia è orientata verso il guidatore; la sua luminosità si adegua alla luce ambientale e può essere anche personalizzata intervenendo sull'mmi. Il sistema di assistenza alla guida notturna Il componente fondamentale del sistema di assistenza alla guida notturna è rappresentato da una telecamera a immagine termica, collocata sul frontale, che ha un angolo di ripresa di 24 gradi. Si tratta di una telecamera a infrarossi a distanza (FIR) che reagisce al calore irradiato dagli oggetti presenti nel campo monitorato. Un calcolatore ne converte i dati in immagini in bianco e nero e li visualizza sul display centrale. 7

8 La tecnologia degli infrarossi a distanza può tenere sotto osservazione uno spazio fino a 300 metri, ben oltre la portata degli stessi abbaglianti, e la sua azione non viene disturbata né dai fari né da altre fonti luminose simili. Le persone, a causa del calore che emanano, risultano ben visibili perché vengono visualizzate in chiaro, mentre l'ambiente circostante, più freddo, rimane scuro. Entro i limiti del sistema, il software di elaborazione delle immagini individua le persone fino a una distanza di circa 100 metri. Quando analizza i dati, il sistema ricerca in modo mirato le caratteristiche dei pedoni, come ad esempio la sagoma, e segnala la presenza di pedoni nel display evidenziandoli in giallo. Se il sistema rileva un pericolo, ad esempio una persona che attraversa la strada davanti alla vettura, questa persona viene evidenziata in rosso e al contempo viene emesso un segnale acustico di allarme. Anche sul display head-up (optional) appare un avvertimento. L assistente al parcheggio I sistemi di assistenza per il parcheggio Audi funzionano con ultrasuoni o con telecamere in grado di proiettare le immagini sullo schermo di bordo. Una soluzione particolarmente pratica è data dall assistente al parcheggio, che esegue autonomamente tutte le manovre in retromarcia necessarie per parcheggiare in posti di parcheggio sia paralleli alla strada sia disposti a pettine. Per individuarli, il sistema sfrutta dei sensori a ultrasuoni che, quando il veicolo procede a velocità moderata, misurano in modo bidimensionale lo spazio a disposizione al margine della strada. Quando il sistema rileva un posto di dimensioni adeguate, appare una segnalazione sul display. Se il guidatore vuole entrare nel posto di parcheggio, inserisce la retromarcia e l'assistente al parcheggio assume il controllo del veicolo eseguendo le manovre. Il conducente deve solo premere i pedali dell'acceleratore e del freno e innestare le marce. Nei parcheggi paralleli è sufficiente che lo spazio disponibile sia circa 80 centimetri più lungo della vettura; se necessario l'assistente al parcheggio effettua più manovre e può intervenire anche per aiutare il conducente a uscire dai posti di sosta in linea. Un'altra tecnologia Audi è il sistema di controllo per il parcheggio plus con telecamere per vista aerea. Quattro piccole telecamere (situate nella griglia 8

9 single-frame, nella coda e negli alloggiamenti dei retrovisori esterni) riprendono le immagini della zona immediatamente circostante la vettura. Sul grande monitor di bordo si possono aprire diversi prospetti, fra cui anche una vista virtuale dall'alto. In corrispondenza degli sbocchi o degli angoli non visibili il sistema consente di tenere conto dei veicoli che passano trasversalmente davanti o dietro la vettura, veicoli che il conducente non può vedere direttamente. L indicatore del limite di velocità Sfruttando una telecamera, l indicatore del limite di velocità mostra al conducente sul quadro strumenti o sul display head-up il limite massimo di velocità in vigore. Una videocamera, che funge da sensore ed è collocata dietro lo specchietto retrovisore interno, riconosce, entro i limiti del sistema, sia i cartelli che indicano il limite di velocità, presenti al margine della strada, sia le indicazioni di velocità digitali. I segnali stradali captati vengono analizzati e messi a confronto con i dati del sistema di navigazione, con i limiti di velocità massimi in vigore nel paese in cui si sta viaggiando e con le informazioni tratte dal veicolo stesso, come ad esempio l'ora corrente e l uso dei tergicristalli. Audi pre sense L'Audi pre sense è un pacchetto di sicurezza disponibile, in diversi livelli di complessità, per molti modelli Audi, anche nella nuova Audi A3. Audi pre sense basic analizza le informazioni dei sensori dell'esc. Se i sensori rilevano una frenata a fondo o uno sbandamento, il sistema interviene attivando, a seconda della situazione, il lampeggio di emergenza, chiudendo i finestrini e il tettuccio e tendendo le cinture dei sedili anteriori. Il tensionamento, attuato da piccoli motorini elettrici, è reversibile. I diversi modelli del sistema di sicurezza, denominati Audi pre sense front, Audi pre sense plus e Audi pre sense rear, presentano un alto grado di interazione con i sistemi di assistenza alla guida cruise control con funzione Stop & Go e Audi side assist. L Audi pre sense front monitora il traffico davanti all auto allo scopo di rilevare tempestivamente i rischi di collisione. 9

10 Il sistema garantisce al conducente un'assistenza a più livelli. Il primo livello è costituito da un segnale visivo e acustico, il secondo da una breve frenata di avvertimento. A questo punto, se il conducente inizia a frenare, il sistema interviene in suo aiuto, adeguando la pressione dei freni. Se il conducente non interviene in alcun modo, segue il terzo livello: una frenata parziale che in un primo tempo rallenta l'auto, sviluppando all'incirca un terzo della forza frenante massima possibile. Finestrini e tettuccio cominciano a chiudersi, il lampeggio di emergenza viene attivato, le cinture vengono tese. Se è installata la versione integrale pre sense plus, in questa situazione si attiva un quarto livello di allerta: prima avviene un'ulteriore frenata parziale a metà della forza e quindi una frenata a fondo con contemporaneo tensionamento massimo delle cinture. La frenata a fondo ha luogo poco prima dell'impatto, che, a questo punto, è inevitabile. L'Audi pre sense plus aiuta comunque a ridurre anche di 40 km/h la velocità al momento della collisione, attenuando così le conseguenze dell'urto. In alcuni modelli l'audi pre sense front dispone di una protezione aggiuntiva contro il rischio di tamponamenti che si verificano a velocità moderate. A velocità fino a 30 km/h il sistema rallenta automaticamente l'auto che si trova in una situazione critica, a prescindere dal fatto che il veicolo che sta davanti sia in movimento o meno. A velocità inferiori a 20 km/h la nuova funzione può, in determinate circostanze, evitare del tutto l impatto, negli altri casi riduce notevolmente la violenza dello scontro. Il sistema Audi pre sense rear, utilizzando i sensori dell Audi side assist, allevia gli effetti dei tamponamenti. Anche in questo caso chiude i finestrini e il tettuccio e tende le cinture. Se il veicolo è dotato di sedili anteriori con funzione Memory (optional), questi si spostano in una posizione più sicura per i passeggeri. 10

11 Guida pilotata: la nuova dimensione del piacere di guida In futuro i sistemi di assistenza alla guida Audi saranno ancora più efficienti e intelligenti rispetto alle soluzioni di oggi. La parola chiave sarà guida pilotata. I nuovi sistemi saranno in grado, per un periodo di tempo limitato, di condurre in autonomia la vettura e di rendere gli spostamenti in auto, qualora lo si desideri, ancora più confortevoli. La guida pilotata aiuta negli ingorghi Il sistema di guida pilotata nelle code, una tecnologia Audi che sarà introdotta in futuro, è in grado di assistere il conducente nelle situazioni più stressanti, ad esempio negli ingorghi. A velocità fino a 60 km/h questa funzione, entro determinati limiti, aiuta a manovrare e inoltre accelera e rallenta automaticamente. Questo nuovo sistema si basa essenzialmente sull'audi adaptive cruise control con funzione Stop & Go, ampliato con i componenti per lo spostamento trasversale. Due sensori radar rilevano la zona davanti alla vettura entro un campo angolare di circa 35 gradi e fino a 250 metri di distanza. Una telecamera con ampio angolo di apertura monitora le linee sulla carreggiata ed è in grado di rilevare i pedoni, gli altri veicoli, i guard-rail e altri oggetti. Otto sensori a ultrasuoni tengono sotto controllo le zone che si trovano immediatamente davanti alla vettura e in corrispondenza degli angoli. Il sistema comprende anche uno scanner a laser, il quale fornisce dati ad altissima precisione entro un angolo di circa 140 gradi e fino a una distanza di 80 metri dal frontale. Il sistema Audi di guida pilotata nelle code analizza costantemente la velocità dell'auto, sulla quale è installato, e quella dei veicoli circostanti. Quando, sulla base di questi dati, il sistema rileva la presenza di una coda a velocità inferiori a 60 km/h, il conducente può attivare la relativa funzione di assistenza. Grazie alla capacità di analizzare i dati provenienti dall'ambiente circostante, questo sistema è in grado di operare anche in una "corsia" priva di linee di demarcazione. In fase di partenza e di rallentamento il sistema si comporta come il sistema Audi ACC 11

12 con funzione Stop & Go e reagisce "collaborando" con i veicoli che si immettono nella corsia di marcia o che la lasciano. Come funzione di assistenza la guida pilotata nelle code permette al conducente, entro certi limiti, di dedicarsi ad altre attività. Quando il veicolo raggiunge i limiti della funzione, ad esempio se la coda si risolve, il conducente viene invitato a riprendere il controllo della vettura. La guida pilotata per parcheggiare al margine della strada e nei garage Spesso si deve parcheggiare in spazi talmente angusti che, terminate le manovre, le persone riescono a malapena a uscire dal veicolo. Grazie alla guida pilotata di Audi il conducente potrà in futuro scendere comodamente dall'auto prima di parcheggiare in garage o in un parcheggio molto stretto e di inviare alla vettura, con la chiave elettronica o via smartphone, l'istruzione di parcheggiare autonomamente. Sotto la supervisione del conducente, l'auto utilizza i propri sensori per eseguire autonomamente le manovre per entrare in un posto di parcheggio o in un garage; se capta degli ostacoli, si arresta subito. Concluse le manovre di parcheggio, il sistema spegne il motore, spegne il quadro e chiude a chiave le porte. Al termine il sistema invia un messaggio di conferma al conducente. Uscire dal posto di parcheggio o dal garage di casa è altrettanto semplice: basta premere un tasto. Non appena il veicolo ha terminato le manovre per uscire dal parcheggio, il conducente e i passeggeri possono salire comodamente e partire. La guida pilotata per parcheggiare negli autosili Una variante più sofisticata consente di parcheggiare e far uscire autonomamente i veicoli Audi negli autosilo e nei garage sotterranei. Questa tecnologia del futuro viene attivata dal conducente mediante un'app del suo smartphone. Il computer centrale dell'autosilo svolge parte della funzione di controllo e guida l'auto via WLAN fino al posto libero più vicino. Il movimento del veicolo viene rilevato mediante sensori laser esterni e questi dati, insieme ad altri sempre correlati agli spostamenti, vengono elaborati dal sistema computerizzato dell'autosilo per determinare la posizione. 12

13 Il computer dell'autosilo, inoltre, gestisce una mappa dei parcheggi e rileva quelli che sono già occupati servendosi poi di queste informazioni per programmare l'itinerario del veicolo. Il questo modo il veicolo può raggiungere la meta senza trovare ostacoli. Le informazioni vengono poi trasmesse al veicolo, il quale, durante la marcia, monitora l'ambiente circostante con dodici sensori a ultrasuoni. In futuro saranno installate anche quattro telecamere. Audi attualmente sta installando questa tecnologia in un autosilo di Ingolstadt. Questo sistema consente al conducente di risparmiare tempo, aumentando quindi il comfort. Audi connect Il termine "Audi connect" copre tutte quelle applicazioni e innovazioni che collegano le vetture Audi al conducente, a internet, alle infrastrutture stradali e agli altri veicoli. La collaborazione con importanti fornitori di software e di hardware è cominciata già nel I servizi internet di Audi connect sono stati installati per la prima volta in un'autovettura nel Il telefono veicolare Bluetooth online e i comandi vocali Il telefono veicolare Bluetooth online è disponibile per molti modelli come integrazione del sistema di navigazione MMI plus, la versione top del navigatore. Questo apparecchio stabilisce la connessione a internet mediante un modulo UMTS. Un hotspot (WLAN) integrato permette ai passeggeri di collegare fino a otto dispositivi mobili e, quindi, di navigare in rete in sicurezza e utilizzare il proprio account di posta elettronica. Le funzioni del telefono veicolare Bluetooth online sono gestite dal sistema di navigazione MMI plus, dal volante multifunzione o mediante comando vocale. Per consentire una ricezione ottimale, la trasmissione dei dati e del traffico telefonico passa per l'antenna situata sul tetto. Per poter navigare online, si deve introdurre una scheda SIM di dati nell apposito lettore. In alternativa, può collegare il proprio telefono cellulare all impianto via Bluetooth, purché sia dotato del necessario SIM Access Profile. 13

14 Già oggi i modelli Audi convincono per la loro eccellente ergonomia questo vale anche per i comandi vocali, che sono disponibili per molti modelli. I comandi vocali consentono al conducente di gestire importanti funzioni dell'impianto audio, del navigatore, di Audi connect e del telefono, compresa la rubrica. Se la vettura è dotata del telefono veicolare Bluetooth online, con i comandi vocali si può eseguire anche la ricerca dei punti di interesse (servizio Audi connect). Il conducente può impostare la destinazione pronunciando località, via e numero civico in un'unica frase e inoltre può immettere i nomi di emittenti radio, titoli di brani e contatti della rubrica. Nella ricerca dei punti di interesse si possono usare addirittura parole chiave. Il comando vocale viene trasformato in un pacchetto di dati e inviato ai motori di ricerca di Google. Le risposte, che compaiono sul monitor di bordo, contengono spesso utili informazioni supplementari. Servizi Audi connect Il telefono veicolare Bluetooth online consente di accedere dall'auto a molti servizi Audi connect personalizzati, come ad esempio i notiziari, informazioni su meteo e viaggi e anche, ad esempio, informazioni sui voli e sui treni. Nella nuova A3 è addirittura compresa una pratica funzione di lettura vocale. Il servizio di viabilità Audi online mette a disposizione nella cartina di navigazione i dati sulla situazione del traffico corrente. L itinerario selezionato viene visualizzato con diversi colori a seconda delle condizioni di viabilità: verde con traffico scorrevole, giallo con traffico rallentato o intenso e rosso con traffico congestionato. In questo caso il servizio segnala il problema e propone un percorso alternativo. Il sistema Audi copre la maggior parte dei paesi europei e, oltre alle strade a scorrimento veloce, comprende anche le strade urbane ed extraurbane. La base di dati è costituita soprattutto da numerosissimi smartphone e navigatori presenti a bordo delle vetture che, attraverso la rete di telefonia cellulare, comunicano le rispettive posizioni aggiornate al provider a brevi intervalli di tempo. 14

15 Dai dati elaborati, resi anonimi, viene ricavato un quadro differenziato di congestione delle strade. La navigazione con le immagini di Google Earth e Google Maps Street View consente di orientarsi meglio sul posto. Il guidatore può visualizzare in anticipo la destinazione dalla prospettiva di un pedone e con immagini panoramiche a 360 gradi; la navigazione si effettua con le immagini di Google Earth. Una caratteristica unica è la possibilità di zoomare sulla cartina fino a 30 metri. Audi music stream è la radio web di Audi connect. Questa app, unita alla cosiddetta tecnologia UNPP (Universal plug and play), consente di ricevere oltre emittenti radio che trasmettono via internet, di salvare i preferiti nel proprio cellulare e di gestirli con il sistema di navigazione MMI plus. Questa funzione è integrata via WLAN nei comandi del sistema di navigazione MMI plus, il suono viene diffuso attraverso l'impianto audio di bordo. Tramite la connessione WLAN questa app consente anche di accedere alla mediateca dello smartphone. Il servizio City Events di Audi connect fornisce informazioni, in parte con funzione di lettura vocale, su manifestazioni e concerti nel luogo in cui ci si trova, nel luogo di destinazione o in qualsiasi altro posto. Con il servizio informazioni voli e treni di Audi connect è possibile consultare gli orari di partenza e di decollo, il numero di binario o di gate e verificare eventuali ritardi. È possibile impostare il filtro in base al numero del volo ed eseguire una ricerca diretta. Il servizio Rifornimento elenca le stazioni di rifornimento più convenienti, tenendo conto del tipo di carburante di cui si ha bisogno. Audi connect comprende anche le applicazioni dei social network Facebook e Twitter, debitamente implementate. Oltre alla lettura vocale è disponibile un'altra pratica funzione: il conducente può inviare dei moduli di testo predefiniti combinati ad altri dati, come ad esempio la posizione corrente. Entrambi i servizi, così come alcuni altri servizi di Audi connect, possono essere personalizzati tramite l'account di myaudi dal proprio computer domestico. Inoltre le possono essere trasmesse via Bluetooth dal telefono mobile al veicolo e fatte leggere ad alta voce. 15

16 Il conducente ha la possibilità di dettare e inviare gli SMS per mezzo del comando vocale. Un ulteriore nuovo servizio di Audi Connect è la Picturebook Navigation, che consente al conducente di memorizzare immagini di destinazioni collegate ai dati di navigazione (GPS) in una sorta di "album" del sistema di navigazione MMI plus. Le immagini possono essere foto personali o immagini tratte da Google Maps Street View. Per importare le immagini, ci si può servire ad esempio di una scheda SD o dell'account myaudi. Audi connect del futuro In futuro l'automobile si trasformerà da status symbol a "mobile device", vale a dire un oggetto ad alta tecnologia che consente alle persone di essere "always on" anche in viaggio. Il Marchio con i quattro anelli si pone alla testa di questa tendenza grazie alle nuove tecnologia di Audi connect. Lo standard per la telefonia mobile LTE La rete di telefonia cellulare costituisce un fattore decisivo per l'interconnessione delle automobili. Nella maggior parte dei paesi la trasmissione mobile dei dati si effettua tramite le reti UMTS esistenti (UMTS = Universal Mobile Telecommunications System). A seconda del livello di sviluppo, questo standard di telefonia mobile di terza generazione (3G) consente attualmente di trasmettere dati con una velocità fino a 28,8 MBit al secondo. Per il prossimo futuro Audi punta sullo standard di telefonia mobile di quarta generazione, denominato LTE (Long Term Evolution). Questa nuova rete consente di ottenere velocità fino a 150 MBit/s in downstream e tempi di risposta decisamente più brevi. In molti paesi europei e negli USA sono già disponibili delle reti commerciali. In Germania l'lte è già attivo in alcune grandi città e in molte regioni rurali. 16

17 La tecnologia LTE consente lo scambio di grandi quantità di dati, ad esempio musica e film in qualità HD. I passeggeri possono quindi utilizzare contemporaneamente diverse applicazioni con i propri terminali mobili collegati allo hotspot WLAN dell'auto. Un passeggero può ad esempio partecipare a una videoconferenza mentre l'altro guarda un video. L'obiettivo di Audi è essere il primo marchio a realizzare la piena integrazione di questo nuovo standard nelle autovetture. Lo standard LTE sarà introdotto nella gamma di modelli già nel corso di quest'anno. Data in the cloud La rete mobile ad alta velocità LTE apporterà un contributo significativo alla tematica "Data in the cloud". I clienti hanno la possibilità di memorizzare i propri file di musica, immagini o video su un server in internet. I dati potranno poi essere utilizzati in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Comunicazione Car-to-X? La comunicazione Car-to-X, un altro degli elementi importanti di Audi connect, apre numerose nuove possibilità di rendere la guida più sicura, più rilassata e più economica. Le automobili connesse tra loro sono in grado di segnalarsi a vicenda i pericoli, come ad esempio la presenza di ghiaccio o di traffico agli incroci. Comunicare con i semafori consente di sfruttare al meglio l'onda verde. Inoltre, la comunicazione Car-to-X rappresenta un enorme potenziale nella diffusione di informazioni estremamente aggiornate sulla viabilità. Analogamente al servizio di viabilità Audi online, questo sistema informa il conducente sulle condizioni del traffico presente sull'itinerario prescelto, ma l'uso della comunicazione automotive WLAN consente di ottenere dati ancora più precisi e aggiornati. Per lo sviluppo della tecnologia Car-to-X, al quale Audi sta contribuendo attivamente, si seguono due diverse strade. In primo luogo i dati del veicolo vengono resi anonimi e inviati a un back end centrale tramite la telefonia mobile. Lì i dati vengono elaborati individualmente e il risultato viene trasmesso alle singole vetture. 17

18 In secondo luogo i dati vengono trasmessi direttamente da una vettura all'altra tramite l'automotive-wlan, una particolare versione di WLAN comune a tutti i produttori. Le possibilità di comunicazione sono estese anche alle infrastrutture, ad esempio i semafori. Questa nuova tecnologia rende possibile una forma di intelligenza collettiva, i veicoli e le infrastrutture generano infatti una rete in modo rapido, spontaneo e decentralizzato. Comandi e strumentazione La chiarezza e l'immediatezza dei comandi e delle indicazioni sono uno dei punti di forza di Audi. Con la nuova famiglia A3 il Marchio consolida ulteriormente la sua posizione di primato in questo campo. I modelli compatti (la Audi A3 a tre porte e la Audi A3 Sportback a cinque porte) presentano molte soluzioni innovative per quanto riguarda l'infotainment. Il terminale MMI nella Audi A3 e nella A3 Sportback Per comandare le numerose funzioni dell'infotainment della Audi A3 e della Audi A3 Sportback, oltre ai comandi vocali si può usare il terminale MMI. Il suo elemento fondamentale è un componente che riunisce in sé le caratteristiche di un touch pad e di un pulsante rotante: il "touch wheel". Un campo a sfioramento costituisce la parte superiore della rotella di comando. L'MMI touch, una soluzione nata per il segmento superiore Audi, riconosce la grafia. Il guidatore traccia con un dito sul pad le lettere o i numeri che gli servono per navigare o telefonare e il sistema emette un segnale acustico di feedback per ogni carattere. Un altra peculiarità dell "MMI touch" è la possibilità di elaborare decine di migliaia di caratteri delle lingue asiatiche. Due interruttori basculanti ("tasti skip"), presenti nella parte anteriore del terminale, forniscono accesso diretto alle sezioni più importanti di telefonia/navigazione e media/radio; un tasto Menu e un tasto Back completano la serie dei comandi disponibili. Quattro softkey consentono di navigare nei menu; il terminale MMI è completato dalla manopola di regolazione del volume con funzione skip integrata. Anche la struttura dei menu si presenta completamente rinnovata. 18

19 Il monitor del sistema MMI Nella nuova A3 le indicazioni compaiono su un monitor da sette pollici. Questo monitor, grazie all'elevato contrasto e alla risoluzione di 800 x 480 pixel, è in grado di offrire immagini 3D luminose e molto nitide; la retroilluminazione è garantita da LED altamente efficienti. Il display fuoriesce elettricamente dalla plancia e rimane leggermente inclinato verso il guidatore. Il suo spessore è di soli undici millimetri, non più di uno smartphone. Uno speciale processo di laminazione consente di applicare il vetro di copertura direttamente sulla superficie dello schermo TFT, tra le due superfici non c'è quindi aria residua. Questo permette di migliorare l'efficienza visiva e fa sì che il display sia ben leggibile anche in presenza di un notevole irraggiamento solare. L'eleganza del look è assicurata dall'alloggiamento in magnesio ultraleggero verniciato, che permette di eliminare circa 50 grammi di peso, e dagli inserti brillanti e cromati. La sicurezza del conducente al centro dello sviluppo dell'hmi Audi L'introduzione a livello mondiale della modalità di comando MMI touch nella generazione attuale di Audi A8 e Audi A6 segna per il Marchio con i quattro anelli una pietra miliare nell'evoluzione dell'hmi in ambito automobilistico (HMI: Human Machine Interface). La possibilità, davvero unica, di immettere comandi complessi in modo intuitivo, scrivendo con il dito, entusiasma non solo i Clienti per la sua semplicità ma contribuisce anche ad aumentare la sicurezza di guida. L'interazione funzionale tra riconoscimento della grafia ed emissione acustica delle lettere e dei numeri riconosciuti rende il processo più pratico, riduce i tempi e consente di tenere lo sguardo sulla strada. Negli esperimenti eseguiti internamente con il simulatore, la guida mentre si impartisce un comando è migliorata fino a circa il 50 percento. 19

20 Con l'introduzione del touch wheel nella nuova Audi A3 Audi è riuscita riusciti per la prima volta a offrire questa tecnologia anche nella classe compatta. Ma i miglioramenti non finiscono qui: la riduzione del numero di tasti e la creazione di un cosiddetto "paesaggio tattile" consente di orientarsi facilmente sulla console centrale. I due interruttori basculanti sporgenti consentono di selezionare le funzioni principali, come ad esempio radio, media, telefono e navigatore, e sono facilmente raggiungibili a partire dal touch wheel centrale, senza bisogno di distogliere lo sguardo dalla strada. Lo stesso si può dire anche della manopola di regolazione del volume con joystick integrato per la funzione skip. Senza bisogno di spostare le mani si può quindi passare all'emittente o al brano successivo e adattare il volume in base alle esigenze. Per coloro che preferiscono interagire per mezzo della voce, naturalmente sono disponibili anche efficienti comandi vocali. Per arrivare rapidamente a destinazione è sufficiente impartire semplici comandi o pronunciare la città, la via e il numero civico in un'unica frase. Con l'integrazione dei servizi di riconoscimento vocale allocati su server, nell'ambito di Audi connect si possono cercare con i comandi vocali anche i punti di interesse tratti da Google o addirittura dettare e inviare i messaggi (SMS). Malgrado l'interfaccia utente di alcuni smartphone sia molto intuitiva, questi apparecchi richiedono comunque la completa attenzione da parte dell'utilizzatore e non sono adatti all'uso durante la guida. Un recente confronto realizzato al simulatore tra l'interfaccia di uno smartphone e quella dell'mmi Audi mostra, a parità di funzioni, un peggioramento dei parametri rilevanti per la guida (numero medio di superamento della corsia) fino all'800 percento con l'uso dell'apparecchio mobile. Comandi e strumentazione del futuro Essere always on e nel contempo guidare sicuri e rilassati: un risultato possibile solo con i nuovi comandi e indicatori. Audi sta contribuendo a questa tendenza in modo molto attivo. 20

Un mondo di INFORMAZIONE e INTRATTENIMENTO a portata di mano.

Un mondo di INFORMAZIONE e INTRATTENIMENTO a portata di mano. Un mondo di INFORMAZIONE e INTRATTENIMENTO a portata di mano. PLUS Nuovo Semplice. Intuitivo. Facile da usare. Toyota Touch 2 fornisce informazioni, intrattenimento e vi connette al mondo esterno. Lo schermo

Dettagli

Radio R 4.0 IntelliLink Domande frequenti. Italiano. Ottobre 2015. Elenco dei contenuti

Radio R 4.0 IntelliLink Domande frequenti. Italiano. Ottobre 2015. Elenco dei contenuti Elenco dei contenuti 1. Audio... 1 2. Phone... 2 3. Apple CarPlay... 3 4. Android Auto... 3 5. Gallery... 5 6. Other... 5 1. Audio D: Come posso passare da una sorgente audio all altra (ad es. tra radio

Dettagli

Sensori di parcheggio Kit Retromarcia Con Telecamera Manuale uso e manutenzione

Sensori di parcheggio Kit Retromarcia Con Telecamera Manuale uso e manutenzione Sensori di parcheggio Kit Retromarcia Con Telecamera Manuale uso e manutenzione Indice INFORMAZIONI PER L UTENTE COMPONENTI E DATI ALLARME SONORO E DISPLAY INSTALLAZIONE SENSORI 2&4 INSTALLAZIONE SENSORI

Dettagli

I dati di consumo di carburante ed emissioni di CO₂ si trovano a partire da pagina 68.

I dati di consumo di carburante ed emissioni di CO₂ si trovano a partire da pagina 68. 40 41 Il concept degli interni nella nuova Audi A4 Avant. Pensato in ogni dettaglio. Dall eccellente spaziosità per tutti i passeggeri, fino all impressionante volume del bagagliaio. A richiesta, con sistema

Dettagli

Nell'ambito del progetto UR:BAN, MAN sta studiando sistemi di assistenza alla guida per una mobilità più efficiente e sicura all'interno delle città

Nell'ambito del progetto UR:BAN, MAN sta studiando sistemi di assistenza alla guida per una mobilità più efficiente e sicura all'interno delle città Nell'ambito del progetto UR:BAN, MAN sta studiando sistemi di assistenza alla guida per una mobilità più efficiente e sicura all'interno delle città A Braunschweig i ricercatori presenteranno l'attuale

Dettagli

M{ZD{ 6 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 2 3 1 7 6 4 5 18 19 SKYACTIV TECHNOLOGY 20 21 6 1 7 5 2 4 3 8 22 23 LA POSIZIONE PIÙ SICURA SULLA STRADA Tutte le auto Mazda di nostra produzione integrano

Dettagli

Vedere e farsi vedere

Vedere e farsi vedere edere e farsi vedere 5 lezione Occhio allo specchio 32 Lo specchio retrovisore è un dispositivo importantissimo che permette al conducente la visibilità della strada alle sue spalle senza tuttavia distogliere

Dettagli

Guida RANGE ROVER EVOQUE RANGE ROVER EVOQUE. Inserimento dell accensione e avviamento del motore Vedere pagina 2, voce 6. Spie della strumentazione

Guida RANGE ROVER EVOQUE RANGE ROVER EVOQUE. Inserimento dell accensione e avviamento del motore Vedere pagina 2, voce 6. Spie della strumentazione Inserimento dell accensione e avviamento del motore Vedere pagina 2, voce 6. 6 Il tasto START/STOP (avviamento/arresto) funziona solo se la chiave Smart si trova all interno del veicolo. Solo accensione

Dettagli

Parrot MINIKIT Neo 2 HD. Guida per l utente

Parrot MINIKIT Neo 2 HD. Guida per l utente Parrot MINIKIT Neo 2 HD Guida per l utente 1 Sommario Sommario... 2 Primo utilizzo... 4 Prima di iniziare... 4 Contenuto della confezione... 4 Modifica della lingua... 4 Installazione del MINIKIT Neo 2

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 22 Dicembre 2014. www.subaru.it

COMUNICATO STAMPA 22 Dicembre 2014. www.subaru.it EyeSight system: debutta in primavera l assistenza preventiva alla collisione di Subaru Il sistema sarà montato sulla nuova Outback Grazie al nuovo sistema, Subaru è già stata premiata con il massimo punteggio

Dettagli

Audi connect. Volkswagen Group Italia S.p.A. Verona www.audi.it Numero verde Audi Customer Contact Center 800/28345463

Audi connect. Volkswagen Group Italia S.p.A. Verona www.audi.it Numero verde Audi Customer Contact Center 800/28345463 Audi connect Volkswagen Group Italia S.p.A. Verona www.audi.it Numero verde Audi Customer Contact Center 800/28345463 Febbraio 2016 Stampato in Italia È possibile utilizzare i servizi Audi connect esclusivamente

Dettagli

I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0

I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0 I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0 Pagina 1 di 31 I.B.S. Intelligent Building System Pagina 2 di 31 INDICE I.B.S. INTELLIGENT BUILDING SYSTEM 1. Cosa è I.B.S. Descrizione pag. 4 2. Componenti

Dettagli

La nuova generazione di sistemi di sicurezza MAN

La nuova generazione di sistemi di sicurezza MAN La nuova generazione di sistemi di sicurezza MAN Nuovo sistema di assistenza alla frenata di emergenza EBA con fusione dei sensori di radar e telecamera Segnale di arresto di emergenza (ESS, Emergency

Dettagli

Nuova Opel Astra. Supera ogni aspettativa.

Nuova Opel Astra. Supera ogni aspettativa. Nuova Opel Astra Nuova Opel Astra. Supera ogni aspettativa. I 50 giurati del prestigioso premio giornalistico Volante d oro lo confermano. Astra è al vertice della sua categoria: design sportivo con linea

Dettagli

La nuova generazione del sistema AFL: fari intelligenti che accompagnano i movimenti dello sterzo

La nuova generazione del sistema AFL: fari intelligenti che accompagnano i movimenti dello sterzo Gennaio 2008 La nuova generazione del sistema AFL: fari intelligenti che accompagnano i movimenti dello sterzo La nuova generazione dei fari AFL debutterà nel 2008 sulla nuova Opel Insignia La luce si

Dettagli

Navigazione Bosch per iphone

Navigazione Bosch per iphone Navigazione Bosch per iphone 1 Indice Navigazione Bosch per iphone... 1 Indice... 2 Menu e vista mappa... 4 Il menu principale... 4 La vista mappa... 5 Modificare sezione, orientamento e scala della vista

Dettagli

Centrale Operativa 118 di Firenze

Centrale Operativa 118 di Firenze Centrale Operativa 118 di Firenze MANUALE OPERATIVO COMPUTER DI BORDO Il terminale di bordo si presenta costituito da un unica struttura hardware plastica di colore nero. Sul retro del corpo del terminale

Dettagli

Opel Ampera, Opel ZafiraTourer

Opel Ampera, Opel ZafiraTourer Questo documento è valido per i seguenti modelli: CD 600 IntelliLink: Navi 650: : Opel Astra, Opel Astra GTC, Opel Cascada, Opel Meriva, Opel Mokka, Opel Ampera, Opel ZafiraTourer Opel Astra, Opel Astra

Dettagli

DOSSIER STAMPA: eurofot: gli otto sistemi sottoposti a test. www.eurofot ip.eu

DOSSIER STAMPA: eurofot: gli otto sistemi sottoposti a test. www.eurofot ip.eu DOSSIER STAMPA: eurofot: gli otto sistemi sottoposti a test www.eurofot ip.eu Adaptive Cruise Control Il sistema Adaptive Cruise Control (ACC) utilizza sensori frontali per misurare costantemente la distanza

Dettagli

Nissan LEAF 100% elettrica

Nissan LEAF 100% elettrica LEAF riciclabilità Nissan LEAF rispetta l ambiente. Ecco perché è stata realizzata in massima parte con materiali riciclati ed è essa stessa riciclabile per più del 95%. nuovo design Il design aerodinamico

Dettagli

Parrot MINIKIT+ Guida per l utente

Parrot MINIKIT+ Guida per l utente Parrot MINIKIT+ Guida per l utente Sommario Sommario... 2 Primo utilizzo... 4 Prima di iniziare... 4 Contenuto della confezione... 4 Modifica della lingua... 4 Installazione del MINIKIT+... 5 Batteria...

Dettagli

DomoDigit. DomoDigit. Il controllo della vostra casa a portata di dito

DomoDigit. DomoDigit. Il controllo della vostra casa a portata di dito DomoDigit Il controllo della vostra casa a portata di dito DomoDigit DomoDigit è la tecnologia che unisce, integra e controlla i dispositivi elettrici ed elettronici utili per la gestione della casa.

Dettagli

CD 600 IntelliLink, Navi 650, Navi 950 IntelliLink Domande frequenti. Italiano. Ottobre 2015. Elenco dei contenuti

CD 600 IntelliLink, Navi 650, Navi 950 IntelliLink Domande frequenti. Italiano. Ottobre 2015. Elenco dei contenuti Elenco dei contenuti 1. Audio... 1 2. Navigazione (solo con e Navi 650)... 2 3. Telefono... 3 4. Riconoscimento vocale (solo con CD 600 IntelliLink e )... 4 5. Altro... 5 1. Audio D: Come posso passare

Dettagli

Supporto alla guida per l AUTISTA. Miglioramento dell efficienza per il GESTORE FLOTTE

Supporto alla guida per l AUTISTA. Miglioramento dell efficienza per il GESTORE FLOTTE H I - T E C H N O L O G Y A N D T E L E M A T I C S L I N N O V A Z I O N E A L S E R V I Z I O D E L L E F F I C I E N Z A, D E L L A S I C U R E Z Z A E D E L C O M F O R T Dalla collaborazione tra IVECO

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

Libretto e71/e73 pro:

Libretto e71/e73 pro: Libretto e71/e73 pro: Annotare il proprio numero IMEI inserito nel vano batteria per questioni di sicurezza è necessario nel caso di denuncia. Si consiglia l'uso del codice pin della sim card e il pin

Dettagli

Servizio di emergenza Domande Frequenti (FAQ)

Servizio di emergenza Domande Frequenti (FAQ) FAQ: Di seguito vengono riportate le domande poste con maggiore frequenza riguardo il Servizio di emergenza. Le domande si basano sull'esperienza degli operatori nella gestione di chiamate reali e sul

Dettagli

Sistema d allarme senza fili. Guida SOMFY

Sistema d allarme senza fili. Guida SOMFY Sistema d allarme senza fili Guida SOMFY Il sistema d allarme senza fili Somfy vi garantisce la massima tranquillità La motorizzazione e l automazione delle aperture (tapparelle, porta del garage...) partecipano

Dettagli

Sistema di controllo impianto FV FRONIUS IG Signal Card & FRONIUS IG DatCom

Sistema di controllo impianto FV FRONIUS IG Signal Card & FRONIUS IG DatCom Sistema di controllo impianto FV FRONIUS IG Signal Card & FRONIUS IG DatCom IL PIACERE DELLA COMUNICAZIONE KOMMUNIKATIONS- FREUDIG CONTROLLO E VISUALIZZAZIONE DELL IMPIANTO FV. LA FRONIUS IG SIGNAL CARD

Dettagli

MONTAGNAVDA APP Come funziona

MONTAGNAVDA APP Come funziona MONTAGNAVDA APP Come funziona APP Montagna.VDA Le nuove potenzialità degli smartphone sono estremamente utili per chi percorre la montagna. In particolare l utilizzo del GPS con la possibilità di connessione

Dettagli

La Bicicletta un mezzo semplice in un sistema di trasporto complesso. Daniele Yari Stati Libero Ateneo del Ciclismo Urbano

La Bicicletta un mezzo semplice in un sistema di trasporto complesso. Daniele Yari Stati Libero Ateneo del Ciclismo Urbano La Bicicletta un mezzo semplice in un sistema di trasporto complesso Daniele Yari Stati Libero Ateneo del Ciclismo Urbano Il perché di un corso sull uso della bicicletta Il motore della bicicletta e la

Dettagli

Infotainment guide BENVENUTO IN SENSUS INFOTAINMENT. Web edition

Infotainment guide BENVENUTO IN SENSUS INFOTAINMENT. Web edition Infotainment guide Web edition BENVENUTO IN SENSUS INFOTAINMENT Questo supplemento offre una breve panoramica delle funzioni più comuni di Sensus Infotainment al fine di sfruttare al meglio questo sistema

Dettagli

Cambiamenti ai regolamenti stradali del NSW

Cambiamenti ai regolamenti stradali del NSW 1 novembre 2012 Cambiamenti ai regolamenti stradali del NSW Dal 1 novembre 2012, saranno introdotti alcuni cambiamenti ai regolamenti stradali del NSW. Molti di questi cambiamenti sono semplicemente un

Dettagli

Il lavoro condotto ha portato alla realizzazione di tre sistemi: - Ingranditore e Lettore di testi - Controller digitale - Comunicatore

Il lavoro condotto ha portato alla realizzazione di tre sistemi: - Ingranditore e Lettore di testi - Controller digitale - Comunicatore Il progetto Freedom è nato dalla volontà di applicare alcune moderne ed innovative tecnologie alle semplici attività giornaliere. L obiettivo del progetto è stato quello di fornire nuovi e semplici strumenti

Dettagli

Vedere ed essere visti: Lampadine e sistemi di illuminazione Bosch per veicoli

Vedere ed essere visti: Lampadine e sistemi di illuminazione Bosch per veicoli Vedere ed essere visti: Lampadine e sistemi di illuminazione Bosch per veicoli Luce per tutti: Lampadine e sistemi di illuminazione Bosch per veicoli Usi primari Automobili e SUV Veicoli commerciali Veicoli

Dettagli

La soluzione intelligente per gestire la vostra flotta taxi

La soluzione intelligente per gestire la vostra flotta taxi La soluzione intelligente per gestire la vostra flotta taxi Dite addio ai vostri vecchi terminali di bordo, ai loro elevati costi di gestione e manutenzione, con SMART TAXI potrete disporre di tutte le

Dettagli

Introduzione. Descrizione. FRITZ!APP Fon

Introduzione. Descrizione. FRITZ!APP Fon FRITZ!App 1 Introduzione In questa mini-guida presenteremo una carrellata delle FRITZ!App, le applicazioni per smartphone e tablet sviluppate da AVM. Con le FRITZ!App i principali servizi di Telefonia,

Dettagli

W-AIR telefono cordless. Manuale d uso

W-AIR telefono cordless. Manuale d uso W-AIR telefono cordless Manuale d uso Versione: 01.06.2012 Il manuale fornisce tutte le informazioni necessarie sull installazione e l utilizzo del Wildix cordless telefono. Unboxing 4 Prima di aprire

Dettagli

Samsung Mobile Navigator

Samsung Mobile Navigator manuale di avvio rapido Samsung Mobile Navigator software di navigazione per il dispositivo mobile Samsung Prova e acquista Se si riceve una versione di prova di Samsung Mobile Navigator, l utente avrà

Dettagli

BioPower Hybrid Concept : prototipo ibrido a bioetanolo 9-7X : il primo SUV firmato Saab La gamma Saab 9-3 si rifà il look

BioPower Hybrid Concept : prototipo ibrido a bioetanolo 9-7X : il primo SUV firmato Saab La gamma Saab 9-3 si rifà il look INFORMAZIONI Saab al 31 Bologna Motor Show BioPower Hybrid Concept : prototipo ibrido a bioetanolo 9-7X : il primo SUV firmato Saab La gamma Saab 9-3 si rifà il look Presente e futuro dell automobile sono

Dettagli

Quick-Manual. Comfort VS4

Quick-Manual. Comfort VS4 Quick-Manual Comfort VS4 Contenuto 1. Come inserire la carta SIM 35 2. Come caricare la batteria 36 3. Le funzioni dei tasti 38 4. Come aggiungere contatti alla Rubrica 40 5. Come fare e ricevere chiamate

Dettagli

JD-3 HD. Manuale d Uso

JD-3 HD. Manuale d Uso JEPSSEN JD-3 HD Manuale d Uso jepssen.com 2012 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3 Telecomando

Dettagli

MONTAGNAVDA APP Come funziona

MONTAGNAVDA APP Come funziona MONTAGNAVDA APP Come funziona APP Montagna.VDA Le nuove potenzialità degli smartphone sono estremamente utili per chi percorre la montagna. In particolare l utilizzo del GPS con la possibilità di connessione

Dettagli

Lettura targhe con telecamere MOBOTIX

Lettura targhe con telecamere MOBOTIX Lettura targhe con telecamere MOBOTIX Premessa Le telecamere MOBOTIX non hanno a bordo un software in grado di effettuare la lettura dei caratteri della targa (OCR Optical Character Recognition) ma possono

Dettagli

Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT

Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT IT Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT Indice I. Addendum Specifiche tecniche Geosat 5 BLU I.I Specifiche tecniche I.II Contenuto della scatola I.III Accessori disponibili I.IV Descrizione Hardware

Dettagli

La guida più sicura verso un mondo migliore. BLUE&ME_cop_220x305.indd 1-3 28-03-2008 14:24:56

La guida più sicura verso un mondo migliore. BLUE&ME_cop_220x305.indd 1-3 28-03-2008 14:24:56 La guida più sicura verso un mondo migliore. BLUE&ME_cop_220x305.indd 1-3 28-03-2008 14:24:56 Per maggiori informazioni chiamate il numero verde Ciao Fiat 800 3428 00, il nostro servizio di relazione con

Dettagli

Nuovo Dacia Duster. Rivoluzionario. dentro e fuori.

Nuovo Dacia Duster. Rivoluzionario. dentro e fuori. Nuovo Dacia Duster Nuovo Dacia Duster Rivoluzionario dentro e fuori. Nuovo Dacia Duster evolve e afferma il suo stile sportivo e robusto con il nuovo frontale completamente ridisegnato, i fari doppia ottica

Dettagli

the new generation DVB-T mobile

the new generation DVB-T mobile the new generation DVB-T mobile wherever you go dovunque vi porti la strada wherever you go È un decoder digitale terrestre di nuova generazione espressamente progettato e realizzato per un utilizzo su

Dettagli

Nuova Passat Nuova Passat Variant

Nuova Passat Nuova Passat Variant Nuova Passat Nuova Passat Variant Nuova Passat. La più innovativa di sempre. Da sempre punto di riferimento della categoria per tecnologia e funzionalità, Nuova Passat definisce ancora una volta gli standard

Dettagli

www.italy-ontheroad.it

www.italy-ontheroad.it www.italy-ontheroad.it Rotonda, rotatoria: istruzioni per l uso. Negli ultimi anni la rotonda, o rotatoria stradale, si è molto diffusa sostituendo gran parte delle aree semaforizzate, ma l utente della

Dettagli

In collaborazione con: Allianz Box Guida all utilizzo

In collaborazione con: Allianz Box Guida all utilizzo In collaborazione con: Allianz Box Guida all utilizzo Indice 1. Il dispositivo satellitare Allianz Box 2. Impianto satellitare di bordo 3. Chiave elettronica 3.1 Istruzioni per la sostituzione delle batterie

Dettagli

Quick Start Guide. Motorizr Z3

Quick Start Guide. Motorizr Z3 Quick Start Guide Motorizr Z3 Contenuto 1. Preparazione 33 2. Come utilizzare il proprio cellulare 35 3. La fotocamera 37 4. Come inviare MMS 39 5. Vodafone live! 42 6. Download 43 7. Altre funzioni e

Dettagli

3 Giorno: MODULO B - SEGNALI DI INDICAZIONE - SEGNALI LUMINOSI - SEGNALI ORIZZONTALI

3 Giorno: MODULO B - SEGNALI DI INDICAZIONE - SEGNALI LUMINOSI - SEGNALI ORIZZONTALI Scheda n 1 3 Giorno: MODULO B - SEGNALI DI INDICAZIONE - SEGNALI LUMINOSI - SEGNALI ORIZZONTALI Il segnale n. 153 indica 1) che si ha la precedenza rispetto a chi viene in senso contrario V F 2) l'inizio

Dettagli

KIT ALLARME VIGILA 3 GSM :

KIT ALLARME VIGILA 3 GSM : KIT ALLARME VIGILA 3 GSM : Centralina GSM con tastiera TOUCH SCREEN Istruzioni vocali Telecontrollo via sms SEMPLICITÁ D'USO ALTISSIMA QUALITÁ NO FALSI ALLARMI Caratteristiche: - - Contenuto: GSM con connettore

Dettagli

M{ZD{ cx-3 3 4 5 7 8 9 10 11 12 13 14 15 1 1 2 3 5 2 4 3 16 17 SKYACTIV TECHNOLOGY 18 19 6 1 7 5 2 4 3 8 20 21 LA POSIZIONE PIÙ SICURA SULLA STRADA Tutte le auto Mazda di nostra produzione integrano una

Dettagli

Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION

Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION CONCETTI FONDAMENTALI USO DI DISPOSITIVI MOBILI APPLICAZIONI SINCRONIZZAZIONE 4. COLLABORAZIONE MOBILE 4.1. Concetti fondamentali 4.1.1 Identificare

Dettagli

UN NUOVO CONCEPT CROSSOVER

UN NUOVO CONCEPT CROSSOVER LEXUS LF-NX UN NUOVO CONCEPT CROSSOVER Un nuovo concept per valutare le potenzialità di un crossover Lexus di medie dimensioni Un design scolpito e deciso, sviluppato per avvicinare una nuova base di clienti

Dettagli

Saab BioPower Hybrid Concept adotta la trasmissione ibrida bimodale

Saab BioPower Hybrid Concept adotta la trasmissione ibrida bimodale INFORMAZIONI Bologna, 5 Dicembre 2006 Anteprima italiana Saab BioPower Hybrid Concept adotta la trasmissione ibrida bimodale Primo veicolo ibrido al mondo che utilizza un carburante rinnovabile Modernissima

Dettagli

La soluzione intelligente per gestire la vostra flotta taxi

La soluzione intelligente per gestire la vostra flotta taxi La soluzione intelligente per gestire la vostra flotta taxi Dite addio ai vostri vecchi terminali di bordo, alle ore passate vicino alle colonnine in attesa di una chiamata, alle polemiche con i colleghi

Dettagli

www.500x.fiat500.com L allestimento dei modelli ed i relativi optional possono variare per specifiche esigenze di mercato o legali. I dati di questo stampato sono forniti a titolo indicativo. La Fiat potrà

Dettagli

Yes, you can. Invacare REM 550. Comando Manuale d uso

Yes, you can. Invacare REM 550. Comando Manuale d uso Yes, you can. Invacare REM 550 Comando Manuale d uso Indice Capitolo Pagina 1 La consolle di guida REM 550 4 2 1.1 Struttura della consolle di guida...4 1.2 Display di stato...7 1.2.1 Indicatore livello

Dettagli

Soluzioni video IP intelligenti

Soluzioni video IP intelligenti Soluzioni video IP intelligenti Soluzioni video professionali ed analisi avanzate dei visitatori per la sicurezza del settore commerciale degli autoveicoli Security-Vision-Systems Come affrontare efficacemente

Dettagli

ICE THEIA USER MANUAL

ICE THEIA USER MANUAL ICE THEIA USER MANUAL DESCRIZIONE DEL PRODOTTO: 1. Macchina fotografica con registrazione video: Ora puoi fare foto e registrare video sempre e dovunque con il solo click di un singolo pulsante. Con Theia

Dettagli

GUIDA RAPIDA. NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5

GUIDA RAPIDA. NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5 GUIDA RAPIDA NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5 9240003 Leggere attentamente il presente manuale e conservarlo per

Dettagli

MOVIMENTO ACCESSO E GUIDA DIRETTAMENTE DALLA CARROZZINA

MOVIMENTO ACCESSO E GUIDA DIRETTAMENTE DALLA CARROZZINA INDIPENDENZA e LIBERTÀ di MOVIMENTO Sappiamo che l indipendenza e la mobilità è estremamente importante per tutte le persone, in particolare per le persone che vivono quotidianamente su una carrozzina

Dettagli

JABRA STEALTH UC. Manuale dell Utente. jabra.com/stealthuc

JABRA STEALTH UC. Manuale dell Utente. jabra.com/stealthuc Manuale dell Utente jabra.com/stealthuc 2015 GN Netcom A/S. Tutti i diritti riservati. Jabra è un marchio registrato di GN Netcom A/S. Tutti gli altri marchi indicati nel presente documento sono proprietà

Dettagli

centrale di allarme VERSA Plus

centrale di allarme VERSA Plus centrale di allarme VERSA Plus sicurezza, funzionalità, comfort www.satel-italia.it VERSA Plus sicurezza e semplicità d uso controllo remoto Soluzione conveniente e di facile installazione centrale con

Dettagli

Quick Start Guide MOTOKRZR K1

Quick Start Guide MOTOKRZR K1 Quick Start Guide MOTOKRZR K1 Contenuto 1. Preparazione 33 2. Come utilizzare il proprio cellulare 35 3. La fotocamera 37 4. Come inviare MMS 39 5. Vodafone live! 42 6. Download 43 7. Altre funzioni e

Dettagli

SICUREZZA E TECNOLOGIE NEI VEICOLI MODERNI. LUISS 22 novembre 2010

SICUREZZA E TECNOLOGIE NEI VEICOLI MODERNI. LUISS 22 novembre 2010 SICUREZZA E TECNOLOGIE NEI VEICOLI MODERNI LUISS 22 novembre 2010 L auto negli ultimi 100 anni ha fatto passi da gigante La sicurezza attiva Per sicurezza attiva si intende l insieme di tutti gli apparati

Dettagli

ACCESSORI ORIGINALI AUTOMOBILI LAMBORGHINI MULTIMEDIA

ACCESSORI ORIGINALI AUTOMOBILI LAMBORGHINI MULTIMEDIA ACCESSORI ORIGINALI AUTOMOBILI LAMBORGHINI MULTIMEDIA SIAMO ITALIANI. LA NOSTRA PASSIONE È TOTALE E NON CONOSCE COMPROMESSI. Per ogni Lamborghini e per ogni singolo dettaglio. Se amate la vostra Lamborghini

Dettagli

IL QUAD: VISIONE D INSIEME DELLE TELECAMERE PANNELLO DI CONTROLLO

IL QUAD: VISIONE D INSIEME DELLE TELECAMERE PANNELLO DI CONTROLLO N@Video è un software progettato per l utilizzo in rete e ottimizza il rapporto tra risorse hardware e prestazioni. è un sistema aperto, modulare, ampliabile, aggiornabile e rende semplice la creazione

Dettagli

Bosch ebike Systems 2015

Bosch ebike Systems 2015 Bosch ebike Systems 2015 Connect your Way Il primo ciclocomputer per ebike all-in-one Esclusivo per la linea Performance Ride Fitness Navigazione Funzione smartphone Smartphone App ebike Connect Portale

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

TIME TO GO HYBRID. È la prima Toyota ibrida con batterie al litio, è l unico monovolume Full Hybrid e offre le più basse emissioni di CO 2

TIME TO GO HYBRID. È la prima Toyota ibrida con batterie al litio, è l unico monovolume Full Hybrid e offre le più basse emissioni di CO 2 Prius+ SINCE 1997 TIME TO GO HYBRID. È la prima Toyota ibrida con batterie al litio, è l unico monovolume Full Hybrid e offre le più basse emissioni di CO 2 della categoria (96 g/km). Ma c è un altro primato

Dettagli

Hover 5 2.4 ECODUAL Great Wall

Hover 5 2.4 ECODUAL Great Wall SUV HOVER 5 2.4 ECODUAL: gli esterni. Hover 5 2.4 ECODUAL Great Wall Great Wall Hover 5 rappresenta la seconda generazione del crossover Great Wall che, grazie all esperienza e alla intensa collaborazione

Dettagli

Kodak 1500. Telecamera intraorale. Il modo migliore per aprire il discorso

Kodak 1500. Telecamera intraorale. Il modo migliore per aprire il discorso Kodak 1500 Telecamera intraorale Il modo migliore per aprire il discorso Immagini eccellenti, tutte, sempre Vero autofocus Come l occhio umano, la tecnologia brevettata* a lente liquida della telecamera

Dettagli

Alfa Romeo MiTo MY 2014: nuovo allestimento, nuova versione del motorizzazione e nuovo sistema di Infotainment

Alfa Romeo MiTo MY 2014: nuovo allestimento, nuova versione del motorizzazione e nuovo sistema di Infotainment Alfa Romeo MiTo MY 2014: nuovo allestimento, nuova versione del motorizzazione e nuovo sistema di Infotainment Esterni rivisitati: calandra con una nuova cornice cromata, nuova tonalità Grigio Antracite

Dettagli

I-Droid01 Mobile Control

I-Droid01 Mobile Control I-Droid01 Mobile Control I-Droid01 Mobile Control è il software Java TM per telefono cellulare che ti permette di collegarti al tuo robot e di gestirlo a distanza via Bluetooth. Questo software funziona

Dettagli

Parrot MKi9000. Guida per l utente

Parrot MKi9000. Guida per l utente Parrot MKi9000 Guida per l utente 1 Sommario Sommario... 2 Installazione... 3 Prima di iniziare... 3 Verificare l eventuale necessità di un cavo adattatore ISO... 3 Precauzioni... 3 Smontare l autoradio

Dettagli

3 Problemi relativi al funzionamento in generale:

3 Problemi relativi al funzionamento in generale: p 1 - INDICE n Problema Soluzione Vista e collegamenti Cap. 2 Problemi relativi al funzionamento in generale Cap. 3 Mancato funzionamento o problemi di alimentazione Cap. 3-1 (schermata nera): Pulsante

Dettagli

Nissan LEAF 100% elettrica

Nissan LEAF 100% elettrica LEAF NISSAN LEAF Sistemi di ricarica Ricaricare Nissan LEAF è semplice. Nissan LEAF è dotata di una batteria agli ioni di litio da 24 kwh. L ultima generazione delle batterie a ioni di litio presenta una

Dettagli

Carrello elettrico controbilanciato 2.5-3.5 ton

Carrello elettrico controbilanciato 2.5-3.5 ton Carrello elettrico controbilanciato 2.5-3.5 ton Trend di mercato Cosa richiede il mercato ai nuovi carrelli controbilanciati elettrici: rispetto dell ambiente; conformità alla legislazione corrente; maggiore

Dettagli

Navigatore satellitare per auto Nokia 500 Guida alle attività preliminari

Navigatore satellitare per auto Nokia 500 Guida alle attività preliminari Navigatore satellitare per auto Nokia 500 Guida alle attività preliminari 9205371 Edizione 3 IT DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Con la presente, NOKIA CORPORATION dichiara che il prodotto Nokia PD-14 è conforme

Dettagli

Assistente di parcheggio TRP per Rimorchi

Assistente di parcheggio TRP per Rimorchi Assistente di parcheggio TRP per Rimorchi SISTEMI DI TELECAMERE UN CAMPO VISIVO PIÙ ESTESO TRP offre luce d'ingombro e assistente di parcheggio per rimorchio in un'unica soluzione. Le luci d'ingombro con

Dettagli

Centrale di Controllo Antintrusione Easy Series Sicura e semplice da oggi con funzione wlsn* integrata

Centrale di Controllo Antintrusione Easy Series Sicura e semplice da oggi con funzione wlsn* integrata La protezione è disinserita Centrale di Controllo Antintrusione Easy Series Sicura e semplice da oggi con funzione wlsn* integrata * Rete locale di sicurezza senza fili (wireless Local SecurityNetwork)

Dettagli

Prof. Luigi Puccinelli IMPIANTI E SISTEMI AEROSPAZIALI. Sistemi Emergenza

Prof. Luigi Puccinelli IMPIANTI E SISTEMI AEROSPAZIALI. Sistemi Emergenza Prof. Luigi Puccinelli IMPIANTI E SISTEMI AEROSPAZIALI Sistemi Emergenza 2 Hanno lo scopo di ridurre le conseguenze di guasti o rotture Sistemi attivi: eseguono o consentono di eseguire operazioni per

Dettagli

Clausola di esclusione di responsabilità

Clausola di esclusione di responsabilità BenQ.com 2008 BenQ Corporation. Tutti i diritti riservati. Diritti riservati di modifica. Clausola di esclusione di responsabilità BenQ Corporation non formula alcuna assicurazione o garanzia, né espressa

Dettagli

Quick Start Guide. Nokia 6234

Quick Start Guide. Nokia 6234 Quick Start Guide Nokia 6234 Contenuto 1. Preparazione 31 2. Come utilizzare il proprio cellulare 33 3. La fotocamera 35 4. Come inviare MMS 36 5. Vodafone live! 39 6. Download 41 7. Altre funzioni e servizi

Dettagli

GPS NAVIGATION SYSTEM QUICK START USER MANUAL

GPS NAVIGATION SYSTEM QUICK START USER MANUAL GPS NAVIGATION SYSTEM QUICK START USER MANUAL ITALIAN Guida introduttiva La prima volta che si utilizza il software di navigazione, si avvia automaticamente un processo di impostazione iniziale. Procedere

Dettagli

Domotech Solutions - Soluzioni Itelligenti

Domotech Solutions - Soluzioni Itelligenti Domotech Solutions - Soluzioni Itelligenti Le risposte dei nostri Tecnici ed Esperti, a tutte le tue domande. COS'è LA DOMOTICA? La domotica si occupa dell automazione dei dispositivi elettronici e meccanici

Dettagli

Ricarica la vita! citycar elettrica

Ricarica la vita! citycar elettrica Ricarica la vita! citycar elettrica elettrica icar0 nasce elettrica e non, come spesso accade, da una trasformazione di un veicolo a motore tradizionale. Questa progettazione specifica ha permesso di creare

Dettagli

Continental: pioniera della guida automatizzata e sempre più connessa

Continental: pioniera della guida automatizzata e sempre più connessa Press Release - 1 - Continental: pioniera della guida automatizzata e sempre più connessa Tecnologie nuove - il Gruppo Continental opera per ridurre gli incidenti stradali, per avere un aria più pulita

Dettagli

Gli aspetti fondamentali. Concetto Pagina 3. Design Pagina 3. Comandi intuitivi Pagina 6

Gli aspetti fondamentali. Concetto Pagina 3. Design Pagina 3. Comandi intuitivi Pagina 6 Tokyo Motor Show Ottobre 2007 Anteprima mondiale della space up! Gli aspetti fondamentali Concetto Pagina 3 Design Pagina 3 Design degli interni Pagina 5 Comandi intuitivi Pagina 6 Nota: Tutti i dati e

Dettagli

Sistema d allarme wireless Protexial io: la sicurezza secondo Somfy

Sistema d allarme wireless Protexial io: la sicurezza secondo Somfy Protexial io i l P R I M O s i s t e m a d a l l a r m e S E N Z A F I L I I N T E G R A T O C O N L A Z I O N A M E N T O D E L L E T A P P A R E L L E! Sistema d allarme wireless Protexial io: la sicurezza

Dettagli

La migliore soluzione di infointrattenimento per Mercedes-Benz Vito (V639) e Viano (W639)

La migliore soluzione di infointrattenimento per Mercedes-Benz Vito (V639) e Viano (W639) La migliore soluzione di infointrattenimento per Mercedes-Benz Vito (V639) e Viano (W639) Luca Angotti 38 Consulente Vendite Ho una famiglia numerosa e spesso trascorriamo i weekend fuori casa. L intrattenimento

Dettagli

Manuale di istruzioni Italiano

Manuale di istruzioni Italiano AMICO ELEGANT Manuale di istruzioni Italiano DESCRIZIONE DEL TELEFONO 1.1 vista d assieme DESCRIZIONE TASTI: Tasto Funzioni Tasto opzioni sinistro Tasto opzioni destro Tasto di chiamata Premere questo

Dettagli

SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE SISTEMA SAFECAM

SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE SISTEMA SAFECAM SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE SISTEMA SAFECAM Il sistema per televigilanza SafeCam consente di monitorare, in remoto, costantemente ed in tempo reale, una proprietà, sia essa un capannone

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli