DISPOSIZIONI E PRASSI DISABILITA PERMESSI LAVORATIVI. Normativa. Art. 4 del Decreto Legislativo n.119 del 18/7/2011

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DISPOSIZIONI E PRASSI DISABILITA PERMESSI LAVORATIVI. Normativa. Art. 4 del Decreto Legislativo n.119 del 18/7/2011"

Transcript

1 DISPOSIZIONI E PRASSI DISABILITA PERMESSI LAVORATIVI Normativa Art. 4 del Decreto Legislativo n.119 del 18/7/2011 Art.24 della Legge n.183 del 4/11/2010 Artt.33,42 e 43 del Decreto Legislativo n.151 del 26/3/2001 Artt.19 e 20 della Legge n.53 del 8/3/2000 Art.33 della Legge n.104 del 5/2/1992 INPS Msg del 15/11/2012 : Circolare 117/2012.Modalità di presentazione telematica delle domande di permessi di cui all art.33 della Legge 104/1992- precisazioni-ambito di applicazione soggettivo. Circolare n.117 del 27/9/2012 : Modalità di presentazione telematica delle domande di permessi per l assistenza al familiare disabile in situazione di gravità. Circolare n. 32 del 6/3/2012 : Decreto Legislativo n.119/2011.modifica alla disciplina in materia di congedi e permessi per l assistenza ai disabili in situazione di gravità. Msg del 1/6/2011 : Nuovi modelli di domanda relativi ai permessi ex L.104/92 e al congedo straordinario ex art.42,comma 5, D. Lgs. 151/2001. Msg.n.1740 del 25/1/2011:Precisazioni operative riguardo le nuove disposizioni in materia di diritto alla fruizione dei permessi di cui all art.33 della Legge 104/1992 dettate con circolare n.155/2010. Msg del 5/2/2010: Fruizione dei permessi di cui all art.33 della legge104/1992 per accompagnamento a visite mediche del portatore di handicap grave ricoverato a tempo pieno. Circolare n.155 del 3/12/2010: Legge n.183 del 4 novembre 2010,art.24. Modifiche alla disciplina in materia di permessi per l assistenza ai portatori di handicap in situazione di gravità. Msg.3352 del 10/2/2009 : Art.20 del Decreto Legge 112/2008 convertito con modificazioni nella Legge 133/2008.Prestazioni economiche di malattia, maternità e permessi ex L.104/1992.Imprese destinatarie dell obbligo contributivo per malattia e maternità. Chiarimenti alla circolare 114/2008.

2 Circolare n.53 del 29/4/2008.: Nuove disposizioni in materia di diritto alla fruizione dei permessi di cui all art.33 della Legge 104/1992. Msg del 28/6/2007: Frazionabilità dei permessi ex all art.33,comma 3,della Legge 104/1992- Massimale orario mensile-ulteriori istruzioni. Msg del 18/6/2007: Frazionabilità dei permessi giornalieri di cui all art.33,comma 3, della Legge104/1992 Modifica criteri- Msg del 7/6/2007:Permessi Legge 104/1192.Programma di assistenza. Circolare n.90 del 23/5/2007: Permessi ex art.33 della Legge 104/1992. Questioni varie. Msg.7014 del 6/3/2006: Effetti dei permessi di cui all art.33 della legge104/1192 sulle ferie e sulla tredicesima mensilità. Circolare n.32 del 3/3/2006 : Legge 104/1992.Agevolazione a favore di genitori, parenti o affini di persone handicappate gravi e di lavoratori portatori di handicap grave. Certificazione provvisoria. Prime istruzioni. Msg del 24/3/2005 : Permessi ai sensi della Legge104/1992.Riflessi su gratifica natalizia e ferie per i lavoratori assicurati. Msg.945 del 18/12/2002 : Modulistica relativa alle domande di permessi ex legge 104/1992. Circolare n.128 del 11/7/2003 : Permessi ai sensi della Legge 104/1992. Disposizioni varie. Circolare n. 138 del 10/7/2001 : Provvidenze a favore di genitori di disabili gravi. Circolare n.87 del 11/4/2001 : Art.19,lett.a)della Legge 8 marzo 2000,n,53. Permessi per l assistenza ai portatori di handicap. Trattamenti pensionistici. Circolare n.133 del 17/7/2000 : Benefici a favore delle persone handicappate. Legge 8 marzo 2000,n.53. Art.33,commi 1,2,3,e 6 della Legge 104/1992. Circolare n.37 del 18/2/1999 : Il lavoratore handicappato può fruire dei giorni di permesso solo per sé stesso e non può fruire di ulteriori giorni per assistere altro familiare handicappato. Condizione per la fruizione dei giorni di permesso da parte del lavoratore, familiare convivente di lavoratore handicappato. Il lavoratore handicappato può scegliere di fruire dei permessi ad ore oppure dei permessi a giorni. Condizioni per la fruizione dei giorni di permesso da parte del genitore lavoratore dipendente in presenza dell altro genitore non lavoratore. Circolare n.99 del 1/10/1997 : Assegno per il nucleo familiare su permessi legge 104/1992. Circolare n.211 del 31/10/1996 : Legge 104/1192.Agevolazioni a favore dei genitori, parenti o affini di persone handicappate gravi e dei lavoratori portatori da handicap grave. Circolare n.291 del 28/11/1995 : Art. 33 Legge 104/1192. Chiarimenti. Circolare n.80 del 24/3/1995 : Art.33 Legge 104/1992. Attuazione commi 3 e 6. Circolare n. 162 del 13/7/1993 : Art.33 della Legge 104/1992.Agevolazioni per genitori di minori handicappati.

3 Circolare n.100 del 2/4/1992: Legge 5 febbraio 1992,n.104. Legge quadro per l assistenza, l integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate. Disposizioni applicative Ministero del lavoro e della Previdenza Sociale Interpello n.24 del 1/8/2012 : Riproporzionamento permessi Legge 104/1192. Interpello n.1 del 27/1/2012 : Permessi Legge104/1192 e buon andamento dell attività imprenditoriale. Interpello n.32 del 9/8/2011 : Legge 104/1192- alternanza assistenza disabili- accertamento provvisorio dell handicap. Interpello n.24 del 17/6/2011 : Referente unico per l assistenza alla stessa persona in situazione di handicap grave. Interpello n.21 del 17/6/2011 : permessi di cui all art.33 della Legge 104/1192 e giorni di ferie usufruiti nel medesimo mese. Interpello n.31 del 6/7/2010 : Permessi ex art.33 legge 104/1192. Interpello n.41 del 15/5/2009 : Tutori o amministratori di sostegno Fruizione dei permessi lavorativi ex art.33 della Legge 104/1992. Interpello n.13 del 20/2/2009 : Disabile ricoverato a tempo pieno ed accompagnamento a visite mediche o terapie. Interpello n.46 del 3/10/2008 : Permessi disabili in presenza di CIGO. Interpello n. 3 del 28/1/2007 : Permessi per i lavoratori disabili ex legge 104/1992- modalità di indennizzo. Interpello n.25/i/ del 10/10/2006 : Permessi ex Legge 104/1992. Interpello n.25/i/ del 10/10/2006 : Permessi ex Legge 104/1992. Interpello n. 25/I/ del 28/8/2006 : Permessi ex legge 104/1992. Circolare n.161 del 3/12/1996 : Legge 5 febbraio 1992 n.104,art.33, commi 3 e 5. Sentenza luglio 1996,n.325 della Corte Costituzionale. Circolare n. 59 del 30/4/1996: Art.33 legge 104/1992 sulla assistenza,integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate. Circolare n. 43 del 1/4/1994: Legge 5 febbraio 1992,n.104. Legge-quadro per l assistenza, l integrazione sociale ed i diritti delle persone handicappate : art.33 (agevolazioni). Parere Consiglio di Stato 1611/92 Circolare n. 28 del 15/3/1993: Permessi Legge 104/1992.

4 CONGEDI RETRIBUITI Normativa Art.3 e 4 del Decreto Legislativo 119 del 18/7/2011 Artt.33 e 42 del Decreto Legislativo 151 del 26/3/2001 Art.80,comma 2, della Legge 388 del 23/12/2000 Art.4, comma 2, della Legge n.53 del 8/3/2000 INPS Circolare n.32 del 6/3/2012: Decreto Legislativo 119/2012 Attuazione dell art.23 della Legge n.183/2010.modifica alla disciplina in materia di congedi e permessi per l assistenza ai disabili in situazione di gravità. Msg n.6512 del 4/3/2010 : Sentenza Corte Costituzionale 19/2009.Inclusione del figlio convivente nel novero dei soggetti legittimati a fruire del congedo straordinario di cui all art.42,5 comma,del D. Lgs.151/2001.Chiarimenti sul concetto di convivenza. Msg.n del 25/11/2009 : Congedo straordinario ex art.42,comma 5. D.Lgs.151/2001 in corso di CIG. Msg n del 2/9/2009 : Chiarimenti sul concetto di convivenza espresso nella Sentenza 19/2009,in caso di richiesta di congedo straordinario di cui all art.42,5 comma,del D. Lgs. 151/2001. Circolare n. 53 del 29/4/2008 : Nuove disposizioni in materia di fruizione dei permessi di cui alla Legge 104/1992. Msg.n del 20/9/2007 : Compatibilità del congedo straordinario ex art.42,comma 5,D. Lgs. 151/2001 fruito da un genitore con il congedo parentale goduto dall altro genitore per il medesimo figlio. Msg.n del 17/9/2007 : Chiarimenti in merito alla decorrenza del prolungamento del congedo parentale di minore con handicap ex art.33 del D. Lgs.151/2001. Circolare n. 112 del 3/8/2007 : Estensione del diritto al congedo di cui all art.42,comma 5, del Decreto Legislativo 151/2001 al coniuge convivente con soggetto con handicap in situazione di gravità. Circolare n.14 del 15/1/2007 : Art.42,comma 5, D.Lgs. 151/2001.Indennità economica ed accredito figurativo per i periodi di congedo riconosciuti in favore dei familiari di portatori di handicap. Chiarimenti. Msg.n del 25/10/2006 : Fruizione frazionata del congedo parentale. Chiarimenti. Circolare n.107 del 29/9/2005 : Sentenza Corte Costituzionale n.233 del 16/6/2005 in materia di congedo straordinario retribuito (art.42,comma 5, del D. Lgs.151/2001). Circolare n.20 del 2/2/2004 : Legge ,n.350,art.3,comma 106.

5 Circolare n.64 del 15/3/2001 : Legge ,n.388,all art.80,comma2.congedi per gravi e documentati motivi familiari. Indennizzabilità fino a due anni delle relative assenze dei genitori o, in caso di loro decesso, ai fratelli o sorelle conviventi di soggetti handicappati in situazione di gravità. Circolare n.15 del 23 gennaio 2001 : Legge 8 marzo 2000,n.53.Congedi parentali,innovazioni in materia di accrediti figurativi, di riscatti e di versamenti volontari. Circolare n.133 del 17 luglio 2000: Benefici a favore delle persone handicappate. Legge 8 marzo 2000,n.53. Art.33,commi 1,2,3 e 6 della Legge 104/92 MINISTERO DEL LAVORO DELLA PREVIDENZA SOCIALE Interpello n.9 del 2/4/2010 : pagamento diretto da parte dell INPS in caso di mancata anticipazione da parte dei datori di lavoro dell indennità di malattia, maternità, permessi ex legge 104/1992 e congedo straordinario. Interpello n.70 del 12/10/2009 : Congedo straordinario ex art.42,comma 5,D. Lgs. 151/2001 in corso di CIG. Interpello n.25/segr/ del 1/6/2006 : Indennità per congedo ex art.42,comma 5, D. Lgs. 151/2001. CONGEDI STRAORDINARI PER CURE AL LAVORATORE INVALIDO TEMPO PARZIALE- Normativa Art.7 del Decreto Legislativo n.119 del 18/7/2011 Art. 46,comma 1, lett.t) del Decreto Legislativo 276 del 10/9/2003 Art.10 del Decreto Legislativo n.509 del 23/22/1988 Art.26 della Legge 118 del 30/3/1971 Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale Interpello n. 10/2013 : Art.9 D. Lgs.124/2004- Congedo per cure per gli invalidi ex art.7, D. Lgs.n.119/2011 e trattamento economico di malattia. Interpello n.25/i/ del 5/12/2006 : Congedo per cure di cui agli artt.26 legge n.118/71 e 10 D. Lgs. 509/88 Lavoratore affetto da patologia tumorale Trattamento retributivo e previdenziale Periodo di comporto.

6 Circolare n.40 del 22/12/2005 : Patologie oncologiche- Periodo di comporto- Invalidità e situazione di handicap grave D. Lgs.276/2003 attuativo della Legge Biagi e diritto al lavoro a tempo parziale.

assistenza ai disabili

assistenza ai disabili DISPOSIZIONI AMMINISTRATIVE IN ORDINE CRONOLOGICO IN MERITO ALLA DISABILITÀ EMESSE DALL INPS Circolare n. 162 del 13/07/1993 Art. 33 della Legge n. 104 del 5/02/1992. Agevolazioni per genitori di minori

Dettagli

m_ef.rps-to registro UFFICIALE GIUGNO 2012

m_ef.rps-to registro UFFICIALE GIUGNO 2012 m_ef.rps-to-13-114.registro UFFICIALE.0077198.08-06-2012 08 GIUGNO 2012 DECRETO LEGISLATIVO 26 marzo 2001, n. 151 Testo unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno

Dettagli

Legge 104 del 1992 così come modificata dalla L. 183/2010 in vigore dal 24.11.2010. ( omissis) Art. 33 - (Agevolazioni) [1] [2]

Legge 104 del 1992 così come modificata dalla L. 183/2010 in vigore dal 24.11.2010. ( omissis) Art. 33 - (Agevolazioni) [1] [2] Legge 104 del 1992 così come modificata dalla L. 183/2010 in vigore dal 24.11.2010 ( omissis) Art. 33 - (Agevolazioni) [1] [2] 1. [3] 2. I soggetti di cui al comma 1 possono chiedere ai rispettivi datori

Dettagli

COSA SPETTA A CHI SPETTA A CHI SPETTA

COSA SPETTA A CHI SPETTA A CHI SPETTA Ai cittadini lavoratori, portatori di handicap grave riconosciuto ai sensi dell art 3, comma 3 Legge 104/92 e ai loro familiari vengono concessi, in presenza di determinate condizioni, dei permessi retribuiti

Dettagli

MODIFICHE ALLA LEGGE 104/1992 INTRODOTTE DAL COLLEGATO LAVORO

MODIFICHE ALLA LEGGE 104/1992 INTRODOTTE DAL COLLEGATO LAVORO MODIFICHE ALLA LEGGE 104/1992 INTRODOTTE DAL COLLEGATO LAVORO Legge 5 febbraio 1992, n. 104 Legge-quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate Art. 33. Agevolazioni

Dettagli

L art. 23 della legge 4/11/2010, n. 183 prevedeva l emanazione di un testo unico di riordino della materia dei congedi, permessi e aspettative.

L art. 23 della legge 4/11/2010, n. 183 prevedeva l emanazione di un testo unico di riordino della materia dei congedi, permessi e aspettative. Congedi e permessi, una riforma che limita gli abusi La riforma mira a superare alcune delle principali e più diffuse difficoltà interpretative ed applicative relative ai congedi ed ai permessi per maternità/paternità,

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE N. 729 del 10/07/2015

DETERMINA DIRIGENZIALE N. 729 del 10/07/2015 FONDAZIONE GIOVANNI PASCALE ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Mariano Semmola - 80131 NAPOLI DETERMINA DIRIGENZIALE N. 729 del 10/07/2015 PROPONENTE: OGGETTO: U.O.C.``Gestione Risorse

Dettagli

Legge 104/92 permessi lavorativi ed altri aspetti previdenziali

Legge 104/92 permessi lavorativi ed altri aspetti previdenziali S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO IL SISTEMA FISCALE NELL ATTUALE SCENARIO ITALIANO: RIPERCUSSIONI SULLA VITA DELLE PERSONE CON DISABILITA Legge 104/92 permessi lavorativi ed altri aspetti

Dettagli

Div. IV/II/AC/fc Al Personale Tecnico ed Amministrativo

Div. IV/II/AC/fc Al Personale Tecnico ed Amministrativo CIRCOLARE USM prot. 0008525 del 18/03/2011 Div. IV/II/AC/fc Al Personale Tecnico ed Amministrativo e, per conoscenza: Ai Presidi di Facoltà Ai Direttori di Dipartimento Ai Direttori dei Centri di Servizio

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato PRESTIGIACOMO

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato PRESTIGIACOMO Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 691 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato PRESTIGIACOMO Modifica dell articolo 42 del testo unico di cui al decreto legislativo 26 marzo

Dettagli

Legge 104 e Permessi e Congedi parentali

Legge 104 e Permessi e Congedi parentali Legge 104 e Permessi e Congedi parentali I permessi lavorativi Legge 104/1992: gli aventi diritto È necessario comprendere chi siano gli aventi diritto, cioè quali siano quei lavoratori che possono richiedere

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 169 DEL 08/09/2017 OGGETTO: Permessi mensili retribuiti ai sensi dell art. 33, c. 3, della Legge 5 febbraio 1992, n. 104. Dipendente B. A. - matricola 56. RICHIAMATO l art. 14,

Dettagli

Distaccate LORO SEDI LORO SEDI. e, p.c. professionisti LORO SEDI

Distaccate LORO SEDI LORO SEDI. e, p.c. professionisti LORO SEDI SERVIZIO CONTRIBUTI E VIGILANZA A tutte le Imprese dello spettacolo Agli Enti pubblici e privati che esplicano attività nel campo dello spettacolo A tutte le società che intrattengono rapporti economici

Dettagli

CONGEDO STRAORDINARIO 2 ANNI

CONGEDO STRAORDINARIO 2 ANNI CONGEDO STRAORDINARIO 2 ANNI NORMATIVA: Art. 42/5 D. lgvo 151/2001 BENEFICIARI: Genitori ( anche adottivi ) in caso di loro decesso o totale inabilità i fratelli, le sorelle conviventi di soggetti andicapatti

Dettagli

Elevazione dei limiti temporali di fruibilità e di indennizzo del congedo parentale da 8 a 12 anni

Elevazione dei limiti temporali di fruibilità e di indennizzo del congedo parentale da 8 a 12 anni QUESITO Elevazione dei limiti temporali di fruibilità e di indennizzo del congedo parentale da 8 a 12 anni D.lgs 80 del 15 giugno 2015 in attuazione della legge delega 183 del 2014 ( Jobs Act) 1 Congedo

Dettagli

Congedi e permessi: nuovi cambiamenti in arrivo! Le novità saranno in vigore dal 11 agosto. Facciamo il punto

Congedi e permessi: nuovi cambiamenti in arrivo! Le novità saranno in vigore dal 11 agosto. Facciamo il punto Congedi e permessi: nuovi cambiamenti in arrivo! Le novità saranno in vigore dal 11 agosto. Facciamo il punto A cura dell area comunicazione e politiche sociali Anffas Onlus Il 27 luglio scorso è stato

Dettagli

ASSISTENZA E INTEGRAZIONE SOCIALE DELLE PERSONE CON HANDICAP

ASSISTENZA E INTEGRAZIONE SOCIALE DELLE PERSONE CON HANDICAP SCHEDA N. 4 ASSISTENZA E INTEGRAZIONE SOCIALE DELLE PERSONE CON HANDICAP I dipendenti portatori di handicap, i dipendenti genitori di figli portatori di handicap ovvero parenti - affini di portatori di

Dettagli

INDICE. Sezione Prima - MALATTIA

INDICE. Sezione Prima - MALATTIA INDICE Sezione Prima - MALATTIA La disciplina dell evento malattia... pag. 12 L assenza con diritto alla conservazione del posto di lavoro...» 12 La certificazione di malattia...» 15 Le fattispecie particolari...»

Dettagli

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI SEGRETERIA NAZIONALE 00198 ROMA VIA TEVERE, 46 TEL. 06.84.15.751/2/3/4 FAX 06.85.59.220 06.85.52.275 SITO INTERNET: www.fabi.it E-MAIL: federazione@fabi.it FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI Ai Sindacati

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1587 del 13/12/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 170 del 13/12/2016 5.9 SERVIZIO - ORGANIZZAZIONE,GESTIONE AMMINISTRATIVA

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1647 del 16/12/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 173 del 16/12/2016 5.9 SERVIZIO - ORGANIZZAZIONE,GESTIONE AMMINISTRATIVA

Dettagli

RICHIESTA CONGEDO PER ASSISTENZA FAMILIARE CON HANDICAP GRAVE

RICHIESTA CONGEDO PER ASSISTENZA FAMILIARE CON HANDICAP GRAVE RICHIESTA CONGEDO PER ASSISTENZA FAMILIARE CON HANDICAP GRAVE Data Ultimo Aggiornamento: 28/07/2017 Settore: Ufficio Unico del Personale Unione Bassa Reggiana Referente Ufficio del procedimento: Farina

Dettagli

MODIFICHE ALLA LEGGE 104/1992

MODIFICHE ALLA LEGGE 104/1992 MODIFICHE ALLA LEGGE 104/1992 Ddl n. 1167-B, approvato definitivamente dal Senato della Repubblica il 3 marzo 2010 Legge 104/92 Art. 24 (Modifiche alla disciplina in materia di permessi per l assistenza

Dettagli

Circolare N. 162 del 19 Novembre 2015

Circolare N. 162 del 19 Novembre 2015 Circolare N. 162 del 19 Novembre 2015 Congedi parentali e fruizione oraria: come possono essere utilizzati? Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che l INPS, con il messaggio n. 6704

Dettagli

Portatori di handicap in situazione di gravità: il datore di lavoro può chiedere una programmazione dei permessi?

Portatori di handicap in situazione di gravità: il datore di lavoro può chiedere una programmazione dei permessi? Portatori di handicap in situazione di gravità: il datore di lavoro può chiedere una programmazione dei permessi? Per una corretta gestione aziendale il datore di lavoro può chiedere una programmazione

Dettagli

- le modalità di fruizione di congedi, permessi ed aspettative vanno razionalizzate,

- le modalità di fruizione di congedi, permessi ed aspettative vanno razionalizzate, Permessi per assistenza ai disabili e certificati di malattia Paola Sanna Permessi per assistenza ai disabili Il Collegato Lavoro affida la delega al Governo per ridisegnare nel settore pubblico e privato

Dettagli

PATRONATO I.N.C.A. C.G.I.L. PROVINCIALE TORINO - CONGEDI & PERMESSI : NUOVE REGOLE - DI COSA SI TRATTA?

PATRONATO I.N.C.A. C.G.I.L. PROVINCIALE TORINO - CONGEDI & PERMESSI : NUOVE REGOLE - DI COSA SI TRATTA? PATRONATO I.N.C.A. C.G.I.L. PROVINCIALE TORINO - CONGEDI & PERMESSI : NUOVE REGOLE - DI COSA SI TRATTA? Il Decreto legislativo 18 luglio 2011 n.119 Recante delega al Governo per il riordino della normativa

Dettagli

1 Patronato Inca Cgil

1 Patronato Inca Cgil 1 la condizione di svantaggio sociale che un dato soggetto presenta nei confronti delle altre persone ritenute normali. L handicap assume carattere di gravità qualora la minorazione, singola o plurima,

Dettagli

Comune di Roveredo in Piano

Comune di Roveredo in Piano Comune di Roveredo in Piano Dich. Congedo parentale DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA (Artt. 46 e 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Il/la sottoscritto/a nato/a a ( )

Dettagli

Oggetto: domanda annuale permessi mensili retribuiti ai sensi della L. 104 del e successive modificazioni. Io sottoscritt

Oggetto: domanda annuale permessi mensili retribuiti ai sensi della L. 104 del e successive modificazioni. Io sottoscritt AL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO VISCONTEO PANDINO Oggetto: domanda annuale permessi mensili retribuiti ai sensi della L. 104 del 05.02.92 e successive modificazioni Io sottoscritt nat a il

Dettagli

Istituto Nazionale Previdenza Sociale LA TUTELA DELLA DISABILITA EX LEGE 104/1992 I PERMESSI RETRIBUITI

Istituto Nazionale Previdenza Sociale LA TUTELA DELLA DISABILITA EX LEGE 104/1992 I PERMESSI RETRIBUITI LA TUTELA DELLA DISABILITA EX LEGE 104/1992 I PERMESSI RETRIBUITI 1 DISPOSIZIONI DI RIFERIMENTO NORMATIVA CIRCOLARI INPS MESSAGGI INPS - L. 104/1992 - L. 53/2000 - D.Lgs. 151/2001 - L. 183/2010 (Collegato

Dettagli

Legge 104 e invalidità: tutte le agevolazioni lavorative

Legge 104 e invalidità: tutte le agevolazioni lavorative Legge 104 e invalidità: tutte le agevolazioni lavorative Handicap e invalidità: tutti i benefici lavorativi, dai permessi ai congedi, al collocamento mirato. Gli invalidi ed i soggetti portatori di handicap,

Dettagli

I Congedi Parentali. CGIL FP Friuli Venezia Giulia Pasian di Prato, 21 ottobre 2008

I Congedi Parentali. CGIL FP Friuli Venezia Giulia Pasian di Prato, 21 ottobre 2008 I Congedi Parentali CGIL FP Friuli Venezia Giulia Pasian di Prato, 21 ottobre 2008 1 I Congedi Parentali Introduzione storica Quadro normativo vigente Testo Unico 26/03/2001 n. 151 Legge 5/02/1992, n.

Dettagli

Permessi Legge 104/1992

Permessi Legge 104/1992 Permessi Legge 104/1992 Finalità Ai lavoratori disabili, ai loro genitori e familiari, la legge riconosce il diritto di fruire di permessi retribuiti che sono previsti dal Legislatore in presenza di condizioni

Dettagli

L INDENNITÀ DI MATERNITÀ. INAPA - aprile 2012 Direzione Tutela Diritti Sociali e Formazione

L INDENNITÀ DI MATERNITÀ. INAPA - aprile 2012 Direzione Tutela Diritti Sociali e Formazione L INDENNITÀ DI MATERNITÀ 1 Decreto legislativo n. 151/2001 trattamento sostitutivo della retribuzione garantito alla lavoratrice assente dal lavoro per GRAVIDANZA in casi particolari al padre lavoratore

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COPIA DEL 1. SETTORE AFFARI GENERALI, LEGALI E SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO Personale: trattamento giuridico - contrattazione decentrata

Dettagli

1. SOGGETTI AVENTI DIRITTO

1. SOGGETTI AVENTI DIRITTO Circ. N.61 Bisignano 15/02/2011 A tutto il personale della scuola SEDE OGGETTO: Legge n. 183 del 4 novembre 2010, art. 24. Modifiche alla disciplina in materia di permessi per l assistenza a portatori

Dettagli

REGOLAMENTO PERMESSI L. N. 104/1992 E S.M.I. Art. 1 Oggetto scopo campo di applicazione - responsabilità

REGOLAMENTO PERMESSI L. N. 104/1992 E S.M.I. Art. 1 Oggetto scopo campo di applicazione - responsabilità REGOLAMENTO PERMESSI L. N. 104/1992 E S.M.I. Art. 1 Oggetto scopo campo di applicazione - responsabilità Il presente regolamento ha per oggetto la disciplina delle modalità di richiesta e di utilizzo dell'istituto

Dettagli

Riordino Normativa in Materia di Congedi, Aspettative e Permessi

Riordino Normativa in Materia di Congedi, Aspettative e Permessi Roma, 17 giugno 2011 n.53/2011 Riordino Normativa in Materia di Congedi, Aspettative e Permessi La Legge n. 183/10 (c.d. Collegato Lavoro) ha previsto all art. 23 la delega al governo per adottare un Decreto

Dettagli

Permessi per l assistenza di familiari disabili

Permessi per l assistenza di familiari disabili UILCA UIL CREDITO, ESATTORIE E ASSICURAZIONI Aderente a Union Network International UNI DIPARTIMENTO POLITICHE PARI OPPORTUNITA SEDE 00187 ROMA VIA LOMBARDIA 30 TEL. 06.420.359.1 FAX 06.484.704 e mail:

Dettagli

Scritto da CGIL Ufficio H Giovedì 21 Giugno 2012 12:39 - Ultimo aggiornamento Giovedì 21 Giugno 2012 12:58

Scritto da CGIL Ufficio H Giovedì 21 Giugno 2012 12:39 - Ultimo aggiornamento Giovedì 21 Giugno 2012 12:58 Condizione principale per usufruire dei permessi è che la persona con disabilità sia in possesso della certificazione di handicap in situazione di gravità. CHI HA DIRITTO AI PERMESSI Tutti i lavoratori

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO RECANTE ATTUAZIONE DELL ARTICOLO 23 DELLA LEGGE 4 NOVEMBRE 2010, N.183, RECANTE DELEGA AL GOVERNO PER IL RIORDINO DELLA NORMATIVA IN MATERIA DI CONGEDI, ASPETTATIVE E PERMESSI.

Dettagli

Cognome Nome MATR. Nato a il Residente a Prov. Via n. cap. Recapito telefonico Dipendente a tempo indeterminato/determinato in qualità di

Cognome Nome MATR. Nato a il Residente a Prov. Via n. cap. Recapito telefonico Dipendente a tempo indeterminato/determinato in qualità di Richiesta di congedo straordinario per assistenza al coniuge con disabilità grave (art. 42 comma 5 del D. Lgs. n. 151/2001, come modificato dalla Legge n. 350/2003 e dal D.lgs. 18.07.2011, n 119) Richiedente

Dettagli

HANDICAP! NORMATIVE E DIRITTI. le GUIDE della FIBA CISL. FIBA%CISL%LOMBARDIA%-%Via%Tadino%19/a%-%20124%Milano%

HANDICAP! NORMATIVE E DIRITTI. le GUIDE della FIBA CISL. FIBA%CISL%LOMBARDIA%-%Via%Tadino%19/a%-%20124%Milano% le GUIDE della FIBA CISL in collaborazione con Inas Cisl Lombardia ultimo aggiornamento settembre 2014 HANDICAP NORMATIVE E DIRITTI FIBA%CISL%LOMBARDIA%-%Via%Tadino%19/a%-%20124%Milano% tel.%%02.2954.9499%%%%%%fax%%02.20.47.003%%%%%%mail%%lombardia@diba.it%

Dettagli

COMUNICATO n. 18/2011

COMUNICATO n. 18/2011 e-mail: unsaconfsal@tin.it info@confsal-unsa.it sito COMUNICATO n. 18/2011 del 16 giugno 2011 Ai Componenti la Segreteria Generale Ai Segretari Nazionali dei Coordinamenti Ai Segretari Regionali Ai Segretari

Dettagli

CONGEDO DAL LAVORO IN CASO DI ADOZIONE INTERNAZIONALE

CONGEDO DAL LAVORO IN CASO DI ADOZIONE INTERNAZIONALE CONGEDO DAL LAVORO IN CASO DI ADOZIONE INTERNAZIONALE 1) È PREVISTA UNA FORMA DI CONGEDO DAL LAVORO PER IL PERIODO DI PERMANENZA ALL'ESTERO PER TUTTA LA DURATA DELLA PRATICA DELL'ADOZIONE? Sì, per i lavoratori

Dettagli

Allegato N.1. TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 31 agosto 2013, n. 101

Allegato N.1. TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 31 agosto 2013, n. 101 Allegato N.1 TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 31 agosto 2013, n. 101 Testo del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101, coordinato con la legge di conversione 30 ottobre 2013, n. 125, recante: «Disposizioni

Dettagli

OGGETTO RAPPORTO NON ESCLUSIVO E BENEFICI DI CUI ALLA LEGGE 104

OGGETTO RAPPORTO NON ESCLUSIVO E BENEFICI DI CUI ALLA LEGGE 104 1 OGGETTO RAPPORTO NON ESCLUSIVO E BENEFICI DI CUI ALLA LEGGE 104 QUESITO (posto in data 19 gennaio 2015) Vorrei sapere se legge 104 e rapporto di lavoro in extramoenia sono incompatibili? Ovvero un dirigente

Dettagli

I.C. A. MANZI Modello - Richiesta fruizione permessi L. 104

I.C. A. MANZI Modello - Richiesta fruizione permessi L. 104 AL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO A. MANZI Via Trento,snc - 00012 Villalba di Guidonia OGGETTO: Richiesta fruizione permessi L. 104/92. Il/La sottoscritto/a nato/a il a ( Prov. ) residente a

Dettagli

MOBILITA PER L A.S. 2017/2018 IPOTESI DI CCNI 31 gennaio 2017 PERSONALE DOCENTE LE PRECEDENZE PER L HANDICAP

MOBILITA PER L A.S. 2017/2018 IPOTESI DI CCNI 31 gennaio 2017 PERSONALE DOCENTE LE PRECEDENZE PER L HANDICAP MOBILITA PER L A.S. 2017/2018 IPOTESI DI CCNI 31 gennaio 2017 PERSONALE DOCENTE LE PRECEDENZE PER L HANDICAP LE PRINCIPALI NOVITÀ INTRODOTTE PER L A.S. 2017/2018 La precedenza per l assistenza ai familiari

Dettagli

I PERMESSI PARENTALI di Luciano Piccoli

I PERMESSI PARENTALI di Luciano Piccoli I PERMESSI PARENTALI di Luciano Piccoli Una premessa doverosa: questo argomento, come tutti quelli che concernono il welfare, è oggetto di continue rivisitazioni a causa della forte crisi economica che

Dettagli

PERSONALE ATA LE PRECEDENZE PER L HANDICAP

PERSONALE ATA LE PRECEDENZE PER L HANDICAP PERSONALE ATA MOBILITA PER L A.S. 2017/2018 CCNI 31 gennaio 2017 LE PRECEDENZE PER L HANDICAP NOTA BENE Come si applica il sistema delle precedenze Nell art. 40 la precedenza per l assistenza ai familiari

Dettagli

SCHEDA DI SINTESI (giugno 2015)

SCHEDA DI SINTESI (giugno 2015) SCHEDA DI SINTESI (giugno 2015) I Congedi e Permessi disciplinati dalla legislazione sono riferiti alle seguenti causali: maternità e paternità assistenza per disabilità formazione e altre motivazioni

Dettagli

Allegato alla Guida O l t r e l a m alattia a cura di Marilena Mellone e Roberto Scipioni - Inca Nazionale

Allegato alla Guida O l t r e l a m alattia a cura di Marilena Mellone e Roberto Scipioni - Inca Nazionale 1 Allegato alla Guida O l t r e l a m alattia a cura di Marilena Mellone e Roberto Scipioni - Inca Nazionale Ultimo aggiornamento agosto 2016 2 DIRITTI PREVIDENZIALI, ASSISTENZIALI DEL MALATO ONCOLOGICO

Dettagli

Scritto da UIL Scuola Giovedì 11 Marzo 2010 00:57 - Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Marzo 2010 01:22

Scritto da UIL Scuola Giovedì 11 Marzo 2010 00:57 - Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Marzo 2010 01:22 La UIL Scuola mette a disposizione dei colleghi una scheda sintetica. Il documento serve per per facilitare la lettura dei cambiamenti apportati all art. 33 della legge n. 104 /1992, dall art. 24 del ddl

Dettagli

Testo delle disposizioni vigenti con integrazioni ai sensi del d.lgs. 119/2011

Testo delle disposizioni vigenti con integrazioni ai sensi del d.lgs. 119/2011 1 Decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151 Testo unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternità e della paternità, a norma dell'articolo 15 della legge 8 marzo 2000,

Dettagli

Nuova disciplina dei permessi ai familiari e genitori di Disabili. Le modifiche della L.104-92

Nuova disciplina dei permessi ai familiari e genitori di Disabili. Le modifiche della L.104-92 La legge n.183/2010, entrata in vigore il 24.11.2010, è un provvedimento contenente le norme in materia di lavoro e welfare e collegato alla manovra finanziaria per gli anni 2009/2013. Contiene norme in

Dettagli

I vostri diritti A B. Accertamento dell handicap. Occorre distinguere: accertamento invalidità civile. accertamento stato di Handicap

I vostri diritti A B. Accertamento dell handicap. Occorre distinguere: accertamento invalidità civile. accertamento stato di Handicap I vostri diritti Adelmo Mattioli 1 Accertamento dell handicap Art.4 L.104/92 Occorre distinguere: A B accertamento invalidità civile accertamento stato di Handicap Adelmo Mattioli 2 1 prestazioni 1/3 (33,33%)

Dettagli

Riordino in materia di Congedi, Aspettative e permessi. Decreto legislativo del 18 luglio 2011, n. 119

Riordino in materia di Congedi, Aspettative e permessi. Decreto legislativo del 18 luglio 2011, n. 119 UILposte Verona - Newsletter Faxinforma n. 035 del 25 agosto 2011 Riordino in materia di Congedi, Aspettative e permessi Decreto legislativo del 18 luglio 2011, n. 119 E stato pubblicato sulla Gazzetta

Dettagli

Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 15/11/2013

Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 15/11/2013 Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 15/11/2013 Circolare n. 159 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle Agenzie

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 695 del 26-08-2014 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 693 del 25-08-2014 Determinazione n. 81 del 25-08-2014 Settore

Dettagli

N E W S L E T T E R Unifi. NEWSLETTER Unifi. Numero dicembre 2011

N E W S L E T T E R Unifi. NEWSLETTER Unifi. Numero dicembre 2011 Perché un numero speciale sui benefici della Legge n. 104/1992 Le ragioni di questo numero vanno individuate nell esigenza di continuare il percorso informativo intrapreso con i numeri speciali. L edizione

Dettagli

Dentro la Notizia. 13 Aprile 2012

Dentro la Notizia. 13 Aprile 2012 Consiglio Provinciale dei Consulenti del Lavoro di Napoli A CURA DELLA COMMISSIONE COMUNICAZIONE DEL CPO DI NAPOLI Dentro la Notizia 20/2012 APRILE/3/2012 (*) 13 Aprile 2012 LA CIRCOLARE DELL INPS, N.32

Dettagli

Preliminarmente occorre inquadrare l argomento con alcune premesse di carattere generale che l art. 33 considera acquisite:

Preliminarmente occorre inquadrare l argomento con alcune premesse di carattere generale che l art. 33 considera acquisite: Legge 104/92 Art. 33 Per meglio comprendere la complessità di questa importante norma di legge e renderla quindi, più comprensibile e leggibile, abbiamo deciso di trattare l argomento in un capitolo specifico.

Dettagli

COMUNE DI RIZZICONI (Provincia di Reggio Calabria)

COMUNE DI RIZZICONI (Provincia di Reggio Calabria) COMUNE DI RIZZICONI (Provincia di Reggio Calabria) AREA AFFARI GENERALI AMMINISTRATIVA TRIBUTARIA ANNO 2015 REGISTRO GENERALE N. RELATA DI PUBBLICAZIONE ALBO PRETORIO N. DETERMINAZIONE N. 82 DEL 13.05.2015

Dettagli

Cognome Nome MATR. Nato a il Residente a

Cognome Nome MATR. Nato a il Residente a Richiesta di congedo straordinario per assistenza al figlio con disabilità grave (art. 42 comma 5 del D. Lgs. n. 151/2001, come modificato dalla Legge n. 350/2003 e dal D.lgs. 18.07.2011, n 119) Richiedente

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE

DETERMINA DIRIGENZIALE COMUNE DI SAN CONO ( Città Metropolitana di Catania ) ******* DETERMINA DIRIGENZIALE N. 01 DATA 09.01.2017 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N.01 DEL 09.01.2017 OGGETTO: CONCESSIONE

Dettagli

Direrzione Centrale Ammortizzatori sociali. Roma, 27/02/2017

Direrzione Centrale Ammortizzatori sociali. Roma, 27/02/2017 Direrzione Centrale Ammortizzatori sociali Roma, 27/02/2017 Circolare n. 38 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle Agenzie Ai Coordinatori generali, centrali e periferici dei Rami professionali

Dettagli

Domanda di ammissione ai permessi art. 33 L. 104/92

Domanda di ammissione ai permessi art. 33 L. 104/92 Ufficio gestione risorse umane, relazioni sindacali e procedimenti disciplinari Domanda di ammissione ai permessi art. 33 L. 104/92 Al Direttore Generale Università di Siena SEDE Il/La sottoscritto/a (matr.n.

Dettagli

Area Lavoro e Previdenza CUD / 2004 PARTE C DATI PREVIDENZIALI E ASSISTENZIALI INPS. Milano, 10 febbraio 2004 a cura di Anna Colombini 1

Area Lavoro e Previdenza CUD / 2004 PARTE C DATI PREVIDENZIALI E ASSISTENZIALI INPS. Milano, 10 febbraio 2004 a cura di Anna Colombini 1 Area Lavoro e Previdenza CUD / 2004 PARTE C DATI PREVIDENZIALI E ASSISTENZIALI INPS Milano, 10 febbraio 2004 a cura di Anna Colombini 1 2 CUD/2004 IL DATORE DI LAVORO CERTIFICA: Al lavoratore dipendente,

Dettagli

STRUMENTI DI LAVORO. Coordinamento Donne Cisl Lombardia. Tutela della maternità/paternità e congedi parentali

STRUMENTI DI LAVORO. Coordinamento Donne Cisl Lombardia. Tutela della maternità/paternità e congedi parentali Coordinamento Donne Cisl Lombardia STRUMENTI DI LAVORO Tutela della maternità/paternità e congedi parentali La tutela della lavoratrice madre e le agevolazioni per maternità e paternità La materia è stata

Dettagli

Leggi. Legge n.860 del 26/8/1950: Tutela fisica ed economica delle lavoratrici madri

Leggi. Legge n.860 del 26/8/1950: Tutela fisica ed economica delle lavoratrici madri Leggi Legge n.860 del 26/8/1950: Tutela fisica ed economica delle lavoratrici madri Legge n. 7 del 9/1/1963 : Divieto di licenziamento delle lavoratrici per causa di matrimonio e modifiche alla Legge 860/1950

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DOTT. SALVATORE COSSU. il Decreto Legislativo n. 502 del 30.12.1992: Riordino della disciplina in materia sanitaria ;

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DOTT. SALVATORE COSSU. il Decreto Legislativo n. 502 del 30.12.1992: Riordino della disciplina in materia sanitaria ; AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 152 DEL 16/04/2015 OGGETTO: Congedo straordinario retribuito

Dettagli

Inps: legge 104 anche per le unioni civili, ma non per i parenti del compagno

Inps: legge 104 anche per le unioni civili, ma non per i parenti del compagno Inps: legge 104 anche per le unioni civili, ma non per i parenti del compagno L Inps estende i tre giorni di permesso alle unioni civili e alle convivenze di fatto e il permesso straordinario biennale

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via Marcello Provenzali, 15-44042 Cento (FE) www.comune.cento.fe.it - comune.cento@cert.comune.cento.fe.it SETTORE 1 PERSONALE Determinazione n. 824 del 13/07/2017

Dettagli

LEGGE 104/1992 e Dlgs 151/2001 art. 42

LEGGE 104/1992 e Dlgs 151/2001 art. 42 Congedi e permessi per la cura dei portatori di handicap DEFINIZIONI LEGGE 104/1992 e Dlgs 151/2001 art. 42 Portatore di handicap è colui che presenta una minorazione fisica, psichica o sensoriale, stabilizzata

Dettagli

GUIDE el. speciale della collana INAS «Il patronato dei lavoratori» direttore responsabile: Enzo Giase

GUIDE el. speciale della collana INAS «Il patronato dei lavoratori» direttore responsabile: Enzo Giase GUIDE el speciale della collana INAS «Il patronato dei lavoratori» direttore responsabile: Enzo Giase 29 Andrea Lebra / Paola Franzin Disabili e lavoro dipendente Guida ai diritti EDIZIONILAVORO A ricordo

Dettagli

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli)

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) ORIGINALE SETTORE : Staff Risorse Umane C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) SERVIZIO : Risorse Umane DETERMINAZIONE adottata il 13.6.2014 e registrata al n. 510 in data 13.6.2014 OGGETTO :Richiesta

Dettagli

Nome Cognome C.F. Nato/a il a Prov. Residente in Via. Dipendente di questa ASP in qualità di, in servizio presso la

Nome Cognome C.F. Nato/a il a Prov. Residente in Via. Dipendente di questa ASP in qualità di, in servizio presso la Ufficio Gestione Risorse Umane Stato giuridico del personale dipendente Via S.Anna n.18 tr. II Reggio Calabria Oggetto Domanda di congedo straordinario per il fratello/sorella con disabilità grave, convivente.

Dettagli

Congedo parentale (astensione facoltativa) (D.Lgs. n. 151/01)

Congedo parentale (astensione facoltativa) (D.Lgs. n. 151/01) Pagina1 Congedo parentale (astensione facoltativa) (D.Lgs. n. 151/01) Lavoratori dipendenti In base agli articoli 2, 32 e seguenti del Decreto Legislativo 26 marzo 2001, n. 151 Testo unico delle disposizioni

Dettagli

Al DIRETTORE AREA DIPART.LE GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE. l sottoscritt nat_ a. prov. ( ) il e residente a C.a.p. in via n, telefono 1

Al DIRETTORE AREA DIPART.LE GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE. l sottoscritt nat_ a. prov. ( ) il e residente a C.a.p. in via n, telefono 1 Mod. Cong_II /III grado. Al DIRETTORE AREA DIPART.LE GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE e, p.c. Al Direttore Presidio / Distretto / Area / Dipartimento / Staff Oggetto: richiesta congedo straordinario per

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 498 del 04-06-2014 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 506 del 04-06-2014 Determinazione n. 63 del 04-06-2014 Settore

Dettagli

Fondazione AVSI. Sostegno a distanza Adozioni a distanza Cooperazione allo sviluppo

Fondazione AVSI. Sostegno a distanza Adozioni a distanza Cooperazione allo sviluppo 1 Fondazione AVSI Sostegno a distanza Adozioni a distanza Cooperazione allo sviluppo Diritti e congedi È prevista una forma di congedo dal lavoro per il periodo di permanenza all estero per tutta la durata

Dettagli

Istituto Nazionale della Previdenza Sociale

Istituto Nazionale della Previdenza Sociale Istituto Nazionale della Previdenza Sociale Circolare numero 85 del 26-4-2002.htm Criteri per l accredito figurativo dei periodi di congedo straordinario in applicazione dell art.42 del D.Lgs.151/200 ai

Dettagli

l sottoscritt nat_ a prov. ( ) il e residente a C.a.p. in via n, telefono 1 telefono 2, dipendente di codesta Azienda, con matricola n.

l sottoscritt nat_ a prov. ( ) il e residente a C.a.p. in via n, telefono 1 telefono 2, dipendente di codesta Azienda, con matricola n. Mod. C Cong/Genit. Al DIRETTORE AREA DIPART.LE GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE e, p.c. Al Direttore Presidio / Distretto / Area / Dipartimento / Staff Oggetto: richiesta congedo straordinario per assistenza

Dettagli

Chiedo. per l assistenza al fratello/sorella nato/a a il residente a Prov. Via n. cap..

Chiedo. per l assistenza al fratello/sorella nato/a a il residente a Prov. Via n. cap.. SERVIZIO PERSONALE E SVILUPPO ORGANIZZATIVO Richiesta di congedo straordinario per assistenza a fratelli o sorelle con disabilità grave (art. 42 comma 5 del D. Lgs. n. 151/2001, come modificato dalla Legge

Dettagli

CONGEDI DEI GENITORI NEI CASI DI ADOZIONE E DI AFFIDAMENTO DI MINORI

CONGEDI DEI GENITORI NEI CASI DI ADOZIONE E DI AFFIDAMENTO DI MINORI CONGEDI DEI GENITORI NEI CASI DI ADOZIONE E DI AFFIDAMENTO DI MINORI a cura di Daniela Pazienza e Laura D Amato Il D.Lgs. n. 151 del 26 marzo 2001, (c.d. T.U. in materia di tutela e sostegno della maternità

Dettagli

A Z I E N D A U S L D I P E S C A R A Azienda Pubblica

A Z I E N D A U S L D I P E S C A R A Azienda Pubblica A Z I E N D A U S L D I P E S C A R A Azienda Pubblica Spett.le Azienda USL di Pescara UOC Gestione Risorse Umane Sede di L. 104/92, ART. 33, CO. 3 - DOMANDA DI PERMESSI MENSILI PER ASSISTERE PIU FAMILIARI

Dettagli

Circolare numero 112 del htm

Circolare numero 112 del htm Circolare numero 112 del 3-8-2007.htm estensione del diritto al congedo di cui all art. 42, comma 5, D.Lgs. 151/2001 al coniuge convivente con soggetto con handicap in situazione di gravità. Direzione

Dettagli

Alle Corti d Appello (tramite gli uffici Provinciali INPDAP) Alle Università (tramite gli uffici Provinciali INPDAP)

Alle Corti d Appello (tramite gli uffici Provinciali INPDAP) Alle Università (tramite gli uffici Provinciali INPDAP) ROMA, 10.01.2002 Agli Enti iscritti alla CPDEL, CPS, CPI (tramite gli uffici Provinciali INPDAP) istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell amministrazione pubblica DIREZIONE CENTRALE ENTRATE

Dettagli

CONGEDI PARENTALI UNA GUIDA A TUTTE LE AGEVOLAZIONI DELLA NUOVA LEGGE

CONGEDI PARENTALI UNA GUIDA A TUTTE LE AGEVOLAZIONI DELLA NUOVA LEGGE CONGEDI PARENTALI UNA GUIDA A TUTTE LE AGEVOLAZIONI DELLA NUOVA LEGGE * QUALI SONO I NUOVI DIRITTI E LE NUOVE OPPORTUNITA PER I NEO-GENITORI? ASPETTATIVA OBBLIGATORIA: - Resta l aspettativa obbligatoria

Dettagli

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N.5 BASSA FRIULANA DICHIARAZIONE PER LA CONCESSIONE DEI PERMESSI RETRIBUITI EX LEGE 104/92 SMI

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N.5 BASSA FRIULANA DICHIARAZIONE PER LA CONCESSIONE DEI PERMESSI RETRIBUITI EX LEGE 104/92 SMI REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N.5 BASSA FRIULANA DICHIARAZIONE PER LA CONCESSIONE DEI PERMESSI RETRIBUITI EX LEGE 104/92 SMI QUADRO A RICHIEDENTE Il/lasottoscritto/a

Dettagli

congedi per maternità ed handicap nei contratti del pubblico impiego

congedi per maternità ed handicap nei contratti del pubblico impiego Legge contratti Principi universali condizioni di maggior favore trattamento economico; modalità fruizione congedi e permessi; effetti su alcuni istituti (13^ mensilità e ferie) 2 mesi prima del parto

Dettagli

Monza e Brlanza. Seduta del. Concessione congedo per gravi motivi, dipendente E.L. Assistente Amministrativo, a tempo indeterminato.

Monza e Brlanza. Seduta del. Concessione congedo per gravi motivi, dipendente E.L. Assistente Amministrativo, a tempo indeterminato. 603331 ASL Monza e Brlanza Deliberazione n. Seduta del 1 3 MAG 2015 Concessione congedo per gravi motivi, dipendente E.L. Assistente Amministrativo, a tempo indeterminato. coadiuvato da: Il Direttore Generale

Dettagli

l sottoscritt nat_ a prov. ( ) il e residente a C.a.p. in via n, telefono 1 telefono 2, dipendente di codesta Azienda, con matricola n.

l sottoscritt nat_ a prov. ( ) il e residente a C.a.p. in via n, telefono 1 telefono 2, dipendente di codesta Azienda, con matricola n. Mod. B Cong/Figlio. Al DIRETTORE AREA DIPART.LE GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE e, p.c. Al Direttore Presidio / Distretto / Area / Dipartimento / Staff Oggetto: richiesta congedo straordinario per assistenza

Dettagli

parentale teoricamente fruibile dal genitore richiedente indipendentemente dal fatto che sia stato in precedenza utilizzato o

parentale teoricamente fruibile dal genitore richiedente indipendentemente dal fatto che sia stato in precedenza utilizzato o (L. 104/1992 art. 33 D.lgs 151/2001 artt. 33 e 42, come modificati dalla L. 183/2010 e dal D.lgs. 119/2011) A CHI SPETTANO I permessi retribuiti spettano ai lavoratori dipendenti: disabili in situazione

Dettagli

Modulo richiesta concessione agevolazioni Legge 104/92 per assistenza ad un familiare disabile

Modulo richiesta concessione agevolazioni Legge 104/92 per assistenza ad un familiare disabile Modulo richiesta concessione agevolazioni Legge 104/92 per assistenza ad un familiare disabile Spettabile COMUNITA TERRITORIALE DELLA VALLE DI FIEMME Via Alberti 4 38033 CAVALESE OGGETTO: Richiesta di

Dettagli

Congedi per eventi e cause particolari

Congedi per eventi e cause particolari Congedi per eventi e cause particolari (D.M. n. 278/2000, pubblicato in G.U. n. 238 dell 11/10/2000; art. 4, L. 53/2000) entrata in vigore : 11 ottobre 2000 Permessi retribuiti per decesso o grave infermità

Dettagli

1. Per quanto non espressamente disciplinato nel presente contratto, si applica per il congedo di maternità la relativa legge statale.

1. Per quanto non espressamente disciplinato nel presente contratto, si applica per il congedo di maternità la relativa legge statale. Capo II Tutela e sostegno della maternità e della paternità Art. 20 - Definizioni 1. Ai fini del presente contratto, si intende: a) per congedo di maternità, l astensione obbligatoria dal lavoro della

Dettagli

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N.5 BASSA FRIULANA

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N.5 BASSA FRIULANA Regione Autonoma Friuli - Venezia Giulia AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N.5 BASSA FRIULANA DOMANDA DI CONGEDO SPECIALE RETRIBUITO PER FIGLI / CONIUGE /FRATELLI O SORELLE / GENITORE CON HANDICAP GRAVE (art.

Dettagli