F O R M A T O E U R O P E O

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "F O R M A T O E U R O P E O"

Transcript

1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ruolo STEFANO SELLERI DIRETTORE GRETA ALTO VICENTINO SRL ESPERIENZA LAVORATIVA Date Tipo di azienda o settore Da maggio 2011 ad oggi Greta Alto Vicentino Srl con sede in Schio (VI) società pubblica di 31 Comuni Direttore con deleghe gestionali /operative ed in materia di sicurezza sul Responsabile impianto di cernita e stoccaggio di rifiuti non pericolosi e pericolosi Date Da gennaio 2007 Utilya Srl con sede in Lonigo (VI) società pubblica di 10 Comuni Tipo di azienda o settore Direttore Tecnico e RUP per affidamenti servizi Responsabile N. 9 Centri Comunali di Raccolta Date Da marzo 2007 a gennaio 2010 Centro Servizi Ambiente Spa con sede in Terranova Bracciolini (AR) società a prevalente capitale pubblico di 15 Comuni del Valdarno Aretino Tipo di azienda o settore Amministratore Delegato Date Da marzo 2000 a dicembre 2003 BAR.S.A. Spa con sede a Barletta (BA) società mista tra il Comune di Barletta (BA), comune di abitanti e la Manutencoop Tipo di azienda o settore Componente del C.d.A. con deleghe alle fasi gestionali di star up dei servizi Date Dal 1991 al 2003 Manutencoop Scarl Divisione Ecologia con sede in Zola Predosa (BO) Tipo di azienda o settore Servizi ambientali 1500 dipendenti Tipo di impiego Quadro direttivo Principali mansioni e responsabilità Responsabile ufficio tecnico, studi, gestione star up appalti, organizzazione servizi. Date Dal1986 al 1991 Cooperativa Agonè con sede in Guiglia (MO) Tipo di azienda o settore Servizi forestali Tipo di impiego Socio lavoratore Principali mansioni e responsabilità Prima tecnico poi Presidente della cooperativa Pagina 1 - Curriculum vitae e professionale di

2 Date Da maggio 2003 Studio Tecnico Stefano Selleri Tipo di azienda o settore Libero Professionista Iscritto all Albo Nazionale dei Biologi al n Esperto in studi, analisi e progettazioni di servizi ambientali ed in particolare con riferimento al ciclo integrato dei rifiuti Esperto in tecniche di gare d appalto e dei sistemi gestionali dei servizi pubblici. Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Titolare Progettazione, Direzione lavori, Coordinatore/Responsabile attività Abilitazioni Abilitato a ricoprire il ruolo di Preposto per il trasporto conto terzi. Abilitato a ricoprire il ruolo di Responsabile Albo Gestori. ISTRUZIONE Date Nome e tipo di istituto di istruzione Università degli Studi di Modena o formazione Principali materie / abilità Laurea in Scienze Biologiche professionali oggetto dello studio Date Nome e tipo di istituto di istruzione Università degli Studi di Bologna o formazione Principali materie / abilità Laurea in Scienze Naturali professionali oggetto dello studio Date Nome e tipo di istituto di istruzione Istituto Agrario o formazione ULTERIORI INFORMAZIONI ALLEGATI ALLEGATO 1 PROGETTAZIONE SERVIZI ALLEGATO 2 PROGETTAZIONE PIANI D AMBITO E PIANI INDUSTRIALI ALLEGATO 3 CONSULENZA PER GARE D APPALTO ALLEGATO 4 CONSULENZA PASSAGGIO TASSA TARIFFA ALLEGATO 5 ALTRE CONSULENZE/ATTIVITÀ Pagina 2 - Curriculum vitae e professionale di

3 ALLEGATO 1 PROGETTAZIONE SERVIZI Martinsicuro (TE) Comune turistico ab. residenti ed oltre presenze turistiche nei mesi di estivi servizio attivato dal mese di giugno Monteveglio (BO) abitanti progetto approvato da ATO 5 Bologna e recepito dal gestore HERA spa. Consulenza per la progettazione esecutiva dei servizi di igiene urbana nel Comune di Bitonto (BA) abitanti a seguito ingresso del socio privato Puglia Multiservizi srl nella compagine societaria di ASV spa committente ASV spa Bitonto (BA). Progettazione e predisposizione della documentazione finalizzata alla richiesta di cofinanziamento da parte della Regione Lazio: DOCUM obiettivo /06 misura 1.2 sistema di raccolta e trattamento dei rifiuti (servizi ed impianti) - committente Comunità Montana della Valle dell Aniene (Roma). Colonnella (TE) abitanti servizio attivato nel mese di settembre Sant Egidio alla Vibrata (TE) abitanti servizio attivato nel mese di settembre Progettazione dei servizi ambientali innovativi di raccolta dei rifiuti, in ATI con altri, per i 12 Comuni interessati dai XX Giochi Olimpici invernali di Torino 2006 (Bardonecchia, Cesana Torinese, Claviere, Chiomonte, Exilles, Oulx, Sauce d Oulx, Sauce di Cesana, Salbertrand, Sestriere, Prali e Pragelato) committente Consorzio ACSEL Valsusa, ACEA Pinerolese, Provincia di Torino, in ATI con altri. Progettazione per la trasformazione dei servizi di raccolta dei rifiuti da stradale a porta a porta per i Comuni aderenti al Consorzio C.I.R.S.U. e serviti da SOGESA Spa abitanti residenti (Bellante, Morro d Oro, Mosciano Sant Angelo, Notaresco, Roseto degli Abruzzi) committente SOGESA Spa. Progettazione per la riorganizzazione dei servizi di raccolta differenziata e spazzamento stradale Comune di Carrara (MS) abitanti committente AMIA S.p.A. Carrara. Progettazione per la riorganizzazione dei servizi di raccolta differenziata Comune Casalecchio di Reno (BO) abitanti committente Comune di Casalecchio di Reno importo servizi progettati ,00. Progettazione per la riorganizzazione dei servizi di raccolta differenziata Comuni di Ancarano, Civitella del Tronto, Controguerra, Nereto, Torano (TE) abitanti circa committente POLISERVICE srl. Pineto (TE) abitanti Progettazione per la riorganizzazione dei servizi di raccolta differenziata per il Comune di Narni (TR) abitanti per conto della Società ASIT Spa. Progettazione esecutiva per gara appalto servizi di raccolta differenziata per il Comune di Sant Elpidio a Mare (AP) gara appalto aggiudicata e servizio attivato committente ditta privata. Progettazione per la trasformazione dei servizi di raccolta dei rifiuti da stradale a porta a porta per il Comune di Giulianova abitanti committente SOGESA Spa. Progettazione per la trasformazione dei servizi di raccolta dei rifiuti da stradale a porta a porta per il Città Sant Angelo abitanti committente LINDA Spa. Progettazione per la riorganizzazione dei servizi di raccolta differenziata Comune di Bazzano (BO) abitanti committente Comune di Bazzano. Progetto dei servizi di raccolta integrata nei Comuni di: Volvera e Macello in Provincia di Torino committente ACEA Pinerolese spa. Progetto dei servizi di raccolta dei rifiuti urbani nei Comuni di: Borca di Cadore, Cibiana di Cadore, Cortina d Ampezzo, San Vito di Cadore, Vodo di Cadore, Valle di Cadore abitanti equivalenti circa sistema di raccolta porta a porta committente Comunità Montana Val Boite. Progettazione per la trasformazione dei servizi di raccolta dei rifiuti da stradale a porta a porta per il Comune di Silvi abitanti committente Comune in collaborazione con altri. Progettazione per la riorganizzazione dei servizi di raccolta differenziata Comune di Castellalto e Comune di Canzano (TE) abitanti committente Comuni in collaborazione con altri. Progetto dei servizi di raccolta dei rifiuti urbani nel Comune di Torre De Passeri abitanti equivalenti circa sistema di raccolta porta a porta. Progetto dei servizi di raccolta dei rifiuti urbani nel Comune di Caramanico Terme (PE) abitanti equivalenti circa sistema di raccolta porta a porta committente Comune. Pagina 3 - Curriculum vitae e professionale di

4 Progettazione per la riorganizzazione dei servizi di raccolta differenziata Comune di Crespellano (BO) abitanti committente Comune. Progetto dei servizi di raccolta dei rifiuti urbani nel Comune di Offida (AP) abitanti equivalenti circa sistema di raccolta porta a porta. Consulenza Comune di Imola (BO) per ottimizzare i servizi di raccolta differenziata committente Comune di Imola 60 abitanti. Progetto dei servizi di raccolta dei rifiuti urbani con modalità porta a porta nel Comune di Pescia (Pt) abitanti interessati circa committente COSEA AMBIENTE Spa. Assistenza tecnica valutazione Piano Industriale ATO 2 Perugia relativamente al Comune di Assisi abitanti equivalenti circa sistema di raccolta misto committente Comune. Assistenza tecnica avvio servizi porta a porta Comune di Terni abitanti interessati dal 1 lotto circa committente ASM Terni Spa. Assistenza tecnica avvio servizi porta a porta Comune di Carrara abitanti interessati dal 1 lotto circa committente AMIA Spa. Assistenza tecnica avvio servizi porta a porta Comune di Rieti abitanti interessati dal 1 lotto circa committente CONAI ASM Rieti Spa. Assistenza tecnica avvio servizi porta a porta Comune di Roseto degli Abruzzi abitanti interessati dal 1 lotto circa committente CONAI per CIRSU. Assistenza tecnica avvio servizi porta a porta Comune di Alba Adriatica (TE) - committente POLISERVICE Spa. Consulenza per il supporto specialistico, per l'analisi economica e strategica delle problematiche inerenti lo sviluppo delle Raccolte Differenziate in Regione Emilia-Romagna, per gli aspetti economici, organizzativi e di comunicazione, e per la definizione di metodologie e strumentazioni per le azioni di monitoraggio della attuazione locale del Piano di Azione ambientale Committente Regione Emilia Romagna Assessorato Ambiente. Incarico per la progettazione dei servizi di igiene urbana e predisposizione atti di gara Comune di Rutigliano (BA) abitanti committente Comune di Rutigliano. Incarico per la progettazione dei servizi di igiene urbana e predisposizione atti di gara Comune di Casamassima (BA) abitanti committente Comune di Casamassima. Incarico per la progettazione dei servizi di igiene urbana e predisposizione atti di gara Comune di Rotondella (MT) abitanti committente Comune di Rotondella. Assistenza tecnica, giuridico-amministrativa per la definizione delle tariffe di discariche della Provincia di Verona committente Provincia di Verona. Incarico per la progettazione dei servizi di raccolta dei rifiuti con modalità porta a porta e predisposizione atti di gara Comune di Sulmona (AQ) abitanti committente Comune di Sulmona. Incarico per la progettazione dei servizi di raccolta dei rifiuti con modalità porta a porta e predisposizione atti di gara Comune di Spoltore (PE) abitanti committente Comune di Spoltore. Incarico per la progettazione dei servizi di igiene urbana e predisposizione atti di gara Comunità Montana della Laga (TE) n. 5 Comuni abitanti committente CM della Laga sede Comune di Torricella Sicura. Assistenza tecnica, giuridico-amministrativa per la definizione delle tariffe di discariche della Provincia di Verona committente Provincia di Verona. ALLEGATO 2 PROGETTAZIONE PIANI D AMBITO E PIANI INDUSTRIALI Redazione del Piano Industriale di sub-ambito di CO.SE.A. Ambiente spa, richiesto dall ATO 5 - BO, nel rispetto del Programma di sviluppo del piano aziendale dei Gestori committente CO.SE.A. Consorzio Servizi Ambientali, Castel di Casio (BO). Il piano interessa 16 Comuni in area montana per complessivi ab. residenti. Consulenza per redazione Piano Industriale gara ASV spa Bitonto (BA): cessione quota societaria del 40% committente Puglia Multiservizi srl. Consulenza per redazione Piano Industriale gara SPES spa Gioia del Colle (BA): costituzione società mista pubblico privata per la gestione dei servizi ambientali committente Bar.S.A. spa Barletta. Redazione del Piano Industriale di sub-ambito di CO.SE.A. Ambiente spa, richiesto dall ATO 5 - PT, committente COSEA Ambiente Spa, Castel di Casio (BO). Il piano interessa 6 Comuni per complessivi ab. residenti. Consulenza stesura budget tecnico economico dei servizi ambientali finalizzati alla raccolta porta a porta, anche attraverso la stabilizzazione di Lavoratori Socialmente Utili, per una nuova società multiservizi nella Val Vibrata (Teramo) committente Consorzio Poliservice Neretto (TE). Pagina 4 - Curriculum vitae e professionale di

5 Consulenza per la redazione del Progetto Industriale dei servizi ambientali del Comune di Rho (MI) finalizzato alla costituzione di una società mista pubblico privata committente Comune di Rho abitanti Redazione di uno Studio d Ambito per la Provincia di Pescara (46 Comuni) finalizzato alla pianificazione dei servizi di raccolta e smaltimento dei rifiuti committente Ecologica Spa società pubblica di bacino. Redazione di uno Studio d Ambito per i Comuni del Consorzio ACEA Pinerolo (47 Comuni) finalizzato alla pianificazione dei servizi di raccolta e smaltimento dei rifiuti committente ACEA Pinerolese Spa (TO) società pubblica di bacino in collaborazione con altri. Consulenza per la redazione del Progetto Industriale dei servizi ambientali dell ATO 7 Arezzo su incarico del Comune di Terranova Bracciolino sede di impianto di smaltimento gestito dal Centro Servizi Ambientali Spa. Consulenza per la redazione del Progetto Industriale dei servizi ambientali dell ATO 5 Pistoia in collaborazione con altri. Consulenza per la redazione del Progetto Industriale dei servizi ambientali dell Consorzio CIR33 (n. 33 Comuni della Provincia di Ancona abitanti) in collaborazioni con altri. Consulenza per la redazione del Progetto Industriale per la costituzione di una società dedicata ai servizi ambientali tra i Comuni di Chiavari e Lavagna (GE) ( abitanti). Consulenza per l aggiornamento del Progetto Industriale dei servizi ambientali di COSEA Ambiente Spa su incarico della società. Consulenza redazione Piano di sviluppo di A.Se.R. Spa, società del Comune di Rho (MI), per il periodo Consulenza per l aggiornamento del Progetto Industriale dei servizi ambientali di SOGENUS Spa (Maiolati Spontini AN) dodici Comuni interessati su incarico della società. Consulenza redazione Piano di Industriale ATO 1 Perugia su incarico del gestore SOGEPU Spa. Consulenza per la stima economica del valore del parco mezzi della società SARI - Gruppo Consorzio GAIA Spa, Colleferro (Roma). Consulenza redazione Piano di Industriale ATO Bari 2 su incarico del Consorzio di Bacino. Consulenza per la rielaborazione del Piano Industriale dell ATO Messina 2 e predisposizione atti di gara per l affidamento del servizio integrato d ambito committente ATO ME2. Consulenza per la rielaborazione del Piano Industriale dell ATO Bari 1 (abitanti ) committente ATO BARI 1 sede Andria (BA). Consulenza per l aggiornamento del Progetto Industriale dei servizi ambientali di SOGENUS Spa (Maiolati Spontini AN) dodici Comuni interessati su incarico della società. ALLEGATO 3 CONSULENZA PER GARE D APPALTO dei servizi di igiene urbana nel Comune di Buccinasco (MI) abitanti importo gara annui. Gara bandita. Nominano membro della Commissione giudicatrice. del servizio di gestione della discarica per rifiuti non pericolosi sita in località Cà de Ladri (BO - importo gara annui committente COSEA Consorzio (BO). Gara bandita. Nominano membro della Commissione giudicatrice. Consulenza per la predisposizione dei documenti tecnico-economici di gara (bando, capitolato, bussines plan e scheda tecnica servizi) finalizzati alla ricerca di un socio di minoranza per la costituenda società mista multiservizi del Comune di Rho (MI) abitanti Gara bandita. Nominano membro della Commissione giudicatrice. Componente della Commissione giudicatrice gara appalto di global service del verde per il Comune di Corsico (MI) abitanti importo gara annui. dei servizi di raccolta dei rifiuti urbani nei Comuni di: Camugnano, Castel d Aiano, Castel di Casio, Castiglione dei Pepoli, Gaggio Montano, Granaglione, Grizzana Morandi, Lizzano in Belvedere, Monzuno, Porretta Terme, San Benedetto Val di Sambro, Savigno e Vergato in Provincia di Bologna e nei Comuni di Abetone, Cutigliano, Marliana, Piteglio e Sambuca Pistoiese in Provincia di Pistoia abitanti circa importo gara ,00 al netto di IVA per mesi 18 committente COSEA AMBIENTE S.p.A. dei servizi di raccolta dei rifiuti urbani nei Comuni di: Borca di Cadore, Cibiana di Cadore, Cortina d Ampezzo, San Vito di Cadore, Vodo di Cadore, Valle di Cadore abitanti equivalenti circa importo gara ,00 al netto di iva annui committente Comunità Montana Val Boite. dei servizi di raccolta dei rifiuti urbani nei Comuni di: Alonte, Asigliano Veneto, Lonigo, Poiana Maggiore, Grancona, Pagina 5 - Curriculum vitae e professionale di

6 Zavoncedo, San Germano dei Berici, Sarego abitanti circa importo gara ,00 oltre iva annui committente Utilya srl società pubblica di gestione. dei servizi di raccolta dei rifiuti urbani nei Comuni di: Borzonasca, Né e Mezzanego abitanti equivalenti circa importo gara in fase di definizione committente Comunità Montana Valli Aveto Graveglia Sturla (GE). dei servizi di igiene urbana nel Comune di Silvi (TE) abitanti importo gara ,00 al netto di iva annui. dei servizi di igiene urbana in n. 13 Comuni aderenti al Consorzio CIR33 (AN) abitanti importo gara ,00 al netto di iva annui. dei servizi di trasporto e trattamento rifiuti assimilati ed ingombranti per A.Se.R. Spa Rho (MI) - importo gara ,00 al netto di iva annui. di fornitura per n. 5 automezzi deputati alla raccolta dei rifiuti Poliservice Spa - importo gara ,00 al netto di iva annui. Componente della Commissione giudicatrice gara appalto servizi ambientali per il Comune di Monte San Giovanni Campano (FR) abitanti importo gara ,00 annui. dei servizi di igiene urbana e gestione della discarica nella Comunità Montana Valle del Boite (BL) abitanti importo gara ,00 al netto di iva annui. dei servizi di igiene urbana nel Comune di Ladispoli (Roma) abitanti importo gara in corso di definizione. dei servizi di igiene urbana nel Comune di Mediglia (MI) abitanti al netto di iva annui. dei servizi di igiene urbana nel Comune di Cortina d Ampezzo (BL) abitanti al netto di iva annui. dei servizi di igiene urbana nel Comune di Adelfia (BA) abitanti al netto di iva annui. ALLEGATO 4 CONSULENZA PASSAGGIO TASSA TARIFFA Redazione del Piano Finanziario ex art. 8 DPR 27 aprile 1999, n. 158 per i Comuni di: Castiglione dei Pepoli (BO), Marzabotto (BO), Monzuno (BO), San Marcello Pistoiese (PT), Vergato (BO), Lanzo Torinese (TO), Nole (TO), San Maurizio Canavese (TO). Studio ed analisi territoriali per la definizione dei coefficienti Kb e Kd relativi alla tariffa rifiuti per i Comuni di San Vito di Cadore (BL), Nole (TO), San Maurizio Canavese (TO). Progettazione sistema di rilevazione dei conferimenti da parte delle utenze Comune di Vodo di Cadore (BL) in collaborazione con altri. Implementazione passaggio tassa tariffa nel Comune di Barletta (BA) abitanti in collaborazioni con altri. Implementazione passaggio tassa tariffa nel Comune di RHO (MI) abitanti in collaborazioni con altri. Implementazione passaggio tassa tariffa nel Comune di Terranova Bracciolini (AR) abitanti Consulenza per il passaggio da tassa a tariffa nel Comune di Terni abitanti in collaborazione con altri. Consulenza per il passaggio da tassa a tariffa negli otto Comuni soci della società UTILYA srl (VI) abitanti in collaborazione con altri. Consulenza per la verifica del livello tariffario e simulazione di ambito per 6 Comuni serviti da SAT Sassuolo committente ATO 4 Modena. ALLEGATO 5 ALTRE CONSULENZE/ATTIVITÀ Redazione della documentazione tecnica finalizzata alla richiesta di contributi erogati dalla Regione Piemonte Interventi di sostegno finanziario a favore dei Consorzi di Bacino per la riprogettazione dei servizi di raccolta dei rifiuti urbani D.G.R. n del 19/07/04 committente Consorzio ACEA Pinerolese (TO). Pagina 6 - Curriculum vitae e professionale di

7 Direzioni lavori per l avvio dei nuovi servizi di raccolta dei rifiuti nei Comuni sede dei XX Giochi Olimpici Invernali (Comuni di Pragelato e Prali) committente ACEA Spa Pinerolo. Direzione lavori per l avvio dei servizi di raccolta dei rifiuti nel Comune di Pineto (TE) committente Comune di Pineto. Incarico di progettazione preliminare e assistenza tecnica/amministrativa per la costruzione di due impianti di compostaggio nei Comuni di Olevano Romano e Mandela da affidare mediante Project financing Committente Comunità Montana dell Aniene - importo stimato ,00. Pagina 7 - Curriculum vitae e professionale di

BANDO DI PREINFORMAZIONE PER FORMAZIONE ELENCHI IMPRESE AGRICOLE

BANDO DI PREINFORMAZIONE PER FORMAZIONE ELENCHI IMPRESE AGRICOLE CONSORZIO DI BONIFICA NORD Sede Amministrativa bivio di Putignano 64100 TERAMO Tel. 0861-286321 Fax 0861-287853 C.F. e Partita IVA: 00971670674 BANDO DI PREINFORMAZIONE PER FORMAZIONE ELENCHI IMPRESE AGRICOLE

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 MONTAGNA DEL MEDIO RENO Comuni di: CASTEL D`AIANO, GAGGIO MONTANO, GRIZZANA MORANDI, MONZUNO, VERGATO BOSCHI CEDUI DEGRADATI 1500,00 2-IN QUESTA I BOSCHI CEDUI

Dettagli

Criteri di valutazione degli interventi destinati alla sistemazione, al miglioramento e alla realizzazione di opere stradali

Criteri di valutazione degli interventi destinati alla sistemazione, al miglioramento e alla realizzazione di opere stradali Criteri di valutazione degli interventi destinati alla sistemazione, al miglioramento e alla realizzazione di opere stradali In relazione a quanto previsto dall art. 167bis della L.r. 3/99, dalla Deliberazione

Dettagli

Primo Convegno Nazionale del Club delle Città del Bike Sharing. Napoli, Venerdì 17 ottobre

Primo Convegno Nazionale del Club delle Città del Bike Sharing. Napoli, Venerdì 17 ottobre Primo Convegno Nazionale del Club delle Città del Bike Sharing Napoli, Venerdì 17 ottobre Il Bike Sharing in Italia Maggiore diffusione nell area settentrionale del Paese Leggenda: sistema con card elettronica

Dettagli

Lorenzo Bertuccio. Direttore Scientifico Euromobility. Ufficio Tecnico CCBS. 6 ottobre 2009

Lorenzo Bertuccio. Direttore Scientifico Euromobility. Ufficio Tecnico CCBS. 6 ottobre 2009 Il BIKE SHARING in Italia Lorenzo Bertuccio Direttore Scientifico Euromobility 6 ottobre 2009 Ufficio Tecnico CCBS La diffusione del Bike Sharing in Italia Il bike sharing nasce in Italia nel 2000 a Ravenna

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA

CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA PRONTO SOCCORSO CANI E GATTI VITTIME DI INCIDENTI STRADALI SUL TERRITORIO PROVINCIALE La seguente tabella riporta le informazioni fornite dai Comuni relativamente alle convenzioni attivate con strutture

Dettagli

hanno FIRMATO SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 10 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 13 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N.

hanno FIRMATO SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 10 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 13 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. (dato aggiornato al 14 ottobre 2009) SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 1 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 3 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 5 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 8 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA

Dettagli

S.P.T. Servizi Pubblici Teramani S.p.A. Via Nicola Dati n. 20 64100 Teramo Tel. 0861-246301 - 251301 Fax 0861-253926

S.P.T. Servizi Pubblici Teramani S.p.A. Via Nicola Dati n. 20 64100 Teramo Tel. 0861-246301 - 251301 Fax 0861-253926 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI AUTOSPURGO C/O RETI FOGNARIE ED IMPIANTI DEPURATIVI CONDOTTI DALLA S.P.T. S.p.A. 1 1- GENERALITA Il presente capitolato d oneri ha per oggetto gli interventi

Dettagli

Il consumo di suolo in Italia e in Abruzzo Fonte Dati: rapporto Ispra 2015)

Il consumo di suolo in Italia e in Abruzzo Fonte Dati: rapporto Ispra 2015) Il consumo di suolo in Italia e in Abruzzo Fonte Dati: rapporto Ispra 2015) Per consumo del suolo si intende qualunque fenomeno associato alla perdita di una risorsa ambientale fondamentale che originariamente

Dettagli

ACCORDO ATTUATIVO TRA PROVINCIA DI BOLOGNA, COMUNE DI BOLOGNA, COMUNI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA E L ASSOCIAZIONE CASA DELLE DONNE

ACCORDO ATTUATIVO TRA PROVINCIA DI BOLOGNA, COMUNE DI BOLOGNA, COMUNI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA E L ASSOCIAZIONE CASA DELLE DONNE ACCORDO ATTUATIVO TRA PROVINCIA DI BOLOGNA, COMUNE DI BOLOGNA, COMUNI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA E L ASSOCIAZIONE CASA DELLE DONNE PER NON SUBIRE VIOLENZA, RELATIVO ALLA REALIZZAZIONE, IN AMBITO METROPOLITANO,

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DELL APPENNINO BOLOGNESE

UNIONE DEI COMUNI DELL APPENNINO BOLOGNESE UNIONE DEI COMUNI DELL APPENNINO BOLOGNESE Provincia di Bologna Codice Fiscale 91362080375 Partita Iva 03346851201 IBAN IT61 W 06385 02437 1 0000 0046 447 Contabilità speciale C/ Banca d Italia - Bologna

Dettagli

COMUNE DI SANT OMERO

COMUNE DI SANT OMERO COMUNE DI SANT OMERO Provincia di Teramo COPIA DELIBERA CONSIGLIO COMUNALE N 33 del 19.11.2008 OGGETTO: APPROVAZIONE ACCORDO QUADRO PER COSTITUZIONE DISTRETTO AGRO ALIMENTARE DI QUALITA IN PROVINCIA DI

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

Il ruolo e gli aspetti operativi di Atersir

Il ruolo e gli aspetti operativi di Atersir Il ruolo e gli aspetti operativi di Atersir Vito Belladonna Direttore Atersir Indice dei temi 1. Dimensione dei servizi regolati, principali attività svolte, principali criticità, conformità delle gestioni,

Dettagli

Un esempio: fino a 1.000 69

Un esempio: fino a 1.000 69 SERVIZI DI TRASPORTO Scopri le nuove tariffe dei servizi di trasporto. 59 Un esempio: fino a 1.000 69 Per ulteriori informazioni rivolgiti a qualsiasi Banco Informazioni in ESPOSIZIONE MOBILI, al Servizio

Dettagli

Autorizzazioni rilasciate ai sensi dell'art. 12 del D.Lgs. 387/03

Autorizzazioni rilasciate ai sensi dell'art. 12 del D.Lgs. 387/03 n 1 ECOLOGICA SANGRO spa Viale Cappuccini, 57 Lanciano CH biogas da discarica 1,672 MWe di discarica "Cerratina" Lanciano (CH) n 2 SOLO RINNOVABILI srl c.da Santa Croce, 13 Brescia BS eolico denominato

Dettagli

Un intervento di riequilibrio del territorio per la riduzione del digital divide

Un intervento di riequilibrio del territorio per la riduzione del digital divide Un intervento di riequilibrio del territorio per la riduzione del digital divide Una fascia particolarmente interessata dal digital divide è rappresentata dai cittadini e dalle imprese che risiedono nei

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quarta annualità un indagine

Dettagli

Sfide e opportunità nel settore dei rifiuti

Sfide e opportunità nel settore dei rifiuti Sfide e opportunità nel settore dei rifiuti Luglio 203 Arthur D. Little S.p.A. www.adlittle.com Corso Monforte, 54 2022 Milan Italy Phone +39 02 6737 6 Fax +39 02 6737 625 Via Sardegna, 40 0087 Rome Italy

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E. dott. Ing. Giuseppe SASSAROLI. Curriculum Vitae Dott. Ing. G. SASSAROLI 1

C U R R I C U L U M V I T A E. dott. Ing. Giuseppe SASSAROLI. Curriculum Vitae Dott. Ing. G. SASSAROLI 1 C U R R I C U L U M V I T A E dott. Ing. Giuseppe SASSAROLI Curriculum Vitae Dott. Ing. G. SASSAROLI 1 Note Anagrafiche Nato a Cupramontana (AN) il 27 Marzo 1950 consegue a Roma (Università La Sapienza)

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DECRETO 9 agosto 2001 Approvazione della graduatoria dei progetti pilota. IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI Visto l'art. 32, comma 1 della

Dettagli

VALUTAZIONE DEI COSTI DI GESTIONE DEI SERVIZI DI IGENE URBANA IN ITALIA

VALUTAZIONE DEI COSTI DI GESTIONE DEI SERVIZI DI IGENE URBANA IN ITALIA CAPITOLO 6 VALUTAZIONE DEI COSTI DI GESTIONE DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA IN ITALIA ELABORAZIONI DELLE DICHIARAZIONI MUD 6.1 PREMESSA Il capitolo riporta la valutazione dei costi di gestione dei servizi

Dettagli

INFORMASALUTE BOLOGNA. I Servizi Sanitari di. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i cittadini non comunitari

INFORMASALUTE BOLOGNA. I Servizi Sanitari di. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i cittadini non comunitari Progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA ISTITUTO NAZIONALE SALUTE, MIGRAZIONI E POVERTÀ MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELL INTERNO Fondo Europeo per l'integrazione dei cittadini di Paesi terzi INFORMASALUTE

Dettagli

Michele Rasera. Dati personali - Nato a Treviso il 07/09/1965.

Michele Rasera. Dati personali - Nato a Treviso il 07/09/1965. Michele Rasera Dati personali - Nato a Treviso il 07/09/1965. Istruzione - Diploma di Perito Chimico Industriale conseguito nel 1984 presso L'Istituto Tecnico Industriale E. Fermi di Treviso; - Iscritto

Dettagli

LAVORI ANNO 2004/2005/2006 AGGIORNATI A TUTTO IL 26/09/2006

LAVORI ANNO 2004/2005/2006 AGGIORNATI A TUTTO IL 26/09/2006 N COMUNE 1 Costruzione di condotte fognarie per la messa in sicurezza in occasione di nubifragi della fognatura nella frazione Mulino S. Nicola Bellante 58.200,00 Ultimato 2 Rifacimento tratto dissestato

Dettagli

La produzione di rifiuti urbani in Italia

La produzione di rifiuti urbani in Italia La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER 1 RIFIUTI OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE APRILE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la terza annualità un indagine

Dettagli

maria.orlandini@comune.bondeno.fe.it

maria.orlandini@comune.bondeno.fe.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Telefono 0532 899465 Fax 0532 899450 E-mail maria.orlandini@comune.bondeno.fe.it Nazionalità ITALIANA Data di nascita 07-11-1978 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

ZERO WASTE: fare i conti con l ambiente

ZERO WASTE: fare i conti con l ambiente Direzione Servizi Ambientali Coordinamento Tecnico ed Innovazione ZERO WASTE: fare i conti con l ambiente testimonianza di: Stefano Amaducci (Resp. Coordinamento Tecnico e Innovazione Servizi ambientali)

Dettagli

GIUNTA REGIONALE Servizio Territorio e Ambiente P.F. Ciclo dei rifiuti, bonifiche ambientali, AERCA e rischio industriale

GIUNTA REGIONALE Servizio Territorio e Ambiente P.F. Ciclo dei rifiuti, bonifiche ambientali, AERCA e rischio industriale GIUNTA REGIONALE Servizio Territorio e Ambiente P.F. Ciclo dei rifiuti, bonifiche ambientali, AERCA e rischio industriale PIANO REGIONALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI (art.199 D.Lgs.152/2006) SCENARIO EVOLUTIVO

Dettagli

D.4 LA GESTIONE DEI RIFIUTI

D.4 LA GESTIONE DEI RIFIUTI D.4 LA GESTIONE DEI RIFIUTI Introduzione ed inquadramento generale E ancora faticosamente che sul piano nazionale, molto meno su quello regionale, si sta uscendo dalle diverse e molteplici emergenze rifiuti

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE UNIONE DEI COMUNI DELL AENNINO BOLOGNESE Comuni di: Castel d Aiano Castiglione dei epoli Gaggio Montano Grizzana Morandi San Benedetto Val di Sambro Vergato C O I A DELIBERAZIONE Nr. 2 Data 22/01/2014

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE FEBBRAIO 2012

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE FEBBRAIO 2012 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE FEBBRAIO 2012 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quinta annualità un indagine

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo [BRACCINI, PAOLO] [ 14, via C. Colombo, 47921 Rimini, Italia] Telefono (+39) 0541 27123 cell.:

Dettagli

Assessorato alla Istruzione. Formazione. Lavoro. Politiche per la sicurezza sul lavoro SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE

Assessorato alla Istruzione. Formazione. Lavoro. Politiche per la sicurezza sul lavoro SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE Assessorato alla Istruzione. Formazione. Lavoro. Politiche per la sicurezza sul lavoro SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE Servizio di Supporto alle relazioni scuola-territorio-mondo del lavoro del Servizio Scuola

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL MILANO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL MILANO Arezzo (Toscana) AR CDL ROMA

Dettagli

Argomenti trattati da Leonardo Zizzi in convegni, corsi di laurea e master universitari, momenti di formazione

Argomenti trattati da Leonardo Zizzi in convegni, corsi di laurea e master universitari, momenti di formazione Argomenti trattati da Leonardo Zizzi in convegni, corsi di laurea e master universitari, momenti di formazione Al Seminario Responsabilità sociale ed etica nel marketing delle organizzazioni sportive organizzato

Dettagli

RETE PROPONENTE Denominazione Rete : SCUOLE PROVINCIA di Bologna. Scuole aderenti alla Rete IC 1. Scuole aderenti alla Rete IC 9

RETE PROPONENTE Denominazione Rete : SCUOLE PROVINCIA di Bologna. Scuole aderenti alla Rete IC 1. Scuole aderenti alla Rete IC 9 ISTITUTO COMPRENSIVO N.9 Via Luigi Longo, 4 40139 Bologna C.F. 91201100376 C.M. BOIC85200B Tel. 051 460205 Fax 051 460007 boic85200b@istruzione.it - postmaster@pec.ic9bo.it ISTITUTO COMPRENSIVO N.1 Via

Dettagli

SEZIONE INDUSTRIA METALMECCANICA

SEZIONE INDUSTRIA METALMECCANICA SEZIONE INDUSTRIA METALMECCANICA ASSALONI GIOVANNI Numero iscrizione: 1526 Nato a: LIZZANO IN BELVEDERE - BO Il: 20/03/1962 Residente in: VIA III NOVEMBRE, 26 40042 LIZZANO IN BELVEDERE - BO 0534/51558

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

ACCORDO APPLICABILE NEI COMUNI DI:

ACCORDO APPLICABILE NEI COMUNI DI: ACCORDO APPLICABILE NEI COMUNI DI: ARGELATO, BARICELLA, BAZZANO, BENTIVOGLIO, BUDRIO, CAMUGNANO, CASTEL D AIANO, CASTELLO D ARGILE, CASTEL DI CASIO, CASTELLO DI SERRAVALLE, CASTIGLIONE DEI PEPOLI, CRESPELLANO,

Dettagli

Comuni ricicloni Emilia- Romagna Carpi, 13 dicembre 2012

Comuni ricicloni Emilia- Romagna Carpi, 13 dicembre 2012 La prospettiva dei servizi pubblici ambientali in Emilia- Romagna Vito Belladonna Atersir Comuni ricicloni Emilia- Romagna Carpi, 13 dicembre 2012 R.E.R Osservatorio regionale dei servizi pubblici. AEEG

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Settore Istruzione e Politiche delle Differenze. I Numeri della Scuola di Bologna. classi - alunni - provenienze

COMUNE DI BOLOGNA Settore Istruzione e Politiche delle Differenze. I Numeri della Scuola di Bologna. classi - alunni - provenienze COMUNE DI BOLOGNA Settore Istruzione e Politiche delle Differenze I Numeri della Scuola di Bologna classi - alunni - provenienze Pubblicazione a cura di: Settore Istruzione e Politiche delle Differenze

Dettagli

Assemblea dei Delegati di Coopersalute

Assemblea dei Delegati di Coopersalute Assemblea dei Delegati di Coopersalute Firenze, 21 giugno 2010 Villa Vittoria Firenze Fiera TOTALE ISCRITTI febbraio 2010 54.568 ISCRITTI ISCRITTI in percentuale suddivisi per regione di residenza febbraio

Dettagli

LA SOCIETA. Le attività svolte abbracciano l intera problematica attinente la gestione dei rifiuti:

LA SOCIETA. Le attività svolte abbracciano l intera problematica attinente la gestione dei rifiuti: Via Landoni 10/A 28100 Novara tel/fax 0321.402841 Via Gnifetti 26 28100 Novara tel/fax 0321.623238 email: amcos@starnova.it - web : www.amcos.it Amcos s.a.s. di Paolo Parisotto & C. - Sede legale: via

Dettagli

PIANO FINANZIARIO TARI Art. 1, commi da 641 a 667, della L. 27 dicembre 2013, n. 147 D.P.R. 27 aprile 1999, n. 158 R E L A Z I O N E

PIANO FINANZIARIO TARI Art. 1, commi da 641 a 667, della L. 27 dicembre 2013, n. 147 D.P.R. 27 aprile 1999, n. 158 R E L A Z I O N E PIANO FINANZIARIO TARI ANNO 2014: ALLEGATO A1) ALLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 22 dd. 20.05.2014 COMUNE DI ALA PROVINCIA DI TRENTO PIANO FINANZIARIO TARI Art. 1, commi da 641 a 667, della L.

Dettagli

COMUNE DI VILLA CASTELLI

COMUNE DI VILLA CASTELLI COMUNE DI VILLA CASTELLI (Provincia di Brindisi) N. 416 REG. GENERALE del 31/08/2015 N. 93/2015 REG. SERV. AREA 2 - TECNICA - SUE - SUAP DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA OGGETTO:Programma Operativo

Dettagli

CONVENZIONE PER LA GESTIONE IN FORMA ASSOCIATA DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SOCIALE DI PERSONE ANZIANE, DISABILI,

CONVENZIONE PER LA GESTIONE IN FORMA ASSOCIATA DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SOCIALE DI PERSONE ANZIANE, DISABILI, CONVENZIONE PER LA GESTIONE IN FORMA ASSOCIATA DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SOCIALE DI PERSONE ANZIANE, DISABILI, O IN SITUAZIONI DI PARTICOLARE NECESSITA 1 PREMESSO CHE - la Comunità Montana Alta Valle Susa

Dettagli

Ambito Teramo. Le aree interne teramane si ricollocano e riscoprono nel territorio la risorsa principale per il benessere della propria comunità

Ambito Teramo. Le aree interne teramane si ricollocano e riscoprono nel territorio la risorsa principale per il benessere della propria comunità Progetto Integrato Territoriale Ambito Teramo PARTENARIATO PROVINCIA DI TERAMO Progetto Integrato Territoriale Ambito Teramo POR FESR Abruzzo 2007/2013 Le aree interne teramane si ricollocano e riscoprono

Dettagli

CURRICULUM VITAE ATTIVITA POLITICA. Coordinatore provinciale dei Comitati Adesso per Matteo Renzi della provincia di Ancona.

CURRICULUM VITAE ATTIVITA POLITICA. Coordinatore provinciale dei Comitati Adesso per Matteo Renzi della provincia di Ancona. CURRICULUM VITAE ATTIVITA POLITICA Coordinatore provinciale dei Comitati Adesso per Matteo Renzi della provincia di Ancona. Tra i fondatori del Partito Democratico della Provincia di Ancona; è stato Presidente

Dettagli

La Gestione del Servizio Acquedotto. Approcci Operativi messi in atto nell anno della scarsità idrica (2007).

La Gestione del Servizio Acquedotto. Approcci Operativi messi in atto nell anno della scarsità idrica (2007). Profilo della Società La Gestione del Servizio Acquedotto. Approcci Operativi messi in atto nell anno della scarsità idrica (27). Ing Fabrizio Mazzacurati Responsabile Reti Hera Bologna. Hera è una delle

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome / Nome FRAVISINI CHIARA Indirizzo Via Sinistra del Porto, 128 Telefono 0541-704923 Cellulare 333 3555046 Fax 0541-704728 E-mail chiara.fravisini@comune.rimini.it

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE ----------- IL DIRETTORE GENERALE Decreto n.5 VISTO il Contratto collettivo nazionale del Comparto scuola, sottoscritto il 26/05/99, ed in particolare l art.34, che ha delineato il profilo di Direttore

Dettagli

La governance del settore idrico in Italia. 17 aprile 2015 - Pisa

La governance del settore idrico in Italia. 17 aprile 2015 - Pisa La governance del settore idrico in Italia. 17 aprile 2015 - Pisa Il monitoraggio del sevizio idrico e della gestione dei rifiuti: sinergie e aspetti distintivi Vito Belladonna ATERSIR Agenzia Territoriale

Dettagli

Regione Abruzzo D.Lgs.151/05 RAEE. Dott. Franco Gerardini Regione Abruzzo Servizio Gestione Rifiuti

Regione Abruzzo D.Lgs.151/05 RAEE. Dott. Franco Gerardini Regione Abruzzo Servizio Gestione Rifiuti D.Lgs.151/05 RAEE Dott. Franco Gerardini Servizio Gestione Rifiuti La gestione integrata dei rifiuti Criticità del sistema regionale di gestione dei rifiuti la L.R.83/00 (contenente il PRGR) non recepisce

Dettagli

IL MERCATO PUBBLICO DEI SERVIZI DI FACILITY MANAGEMENT NEL LAZIO NEL 2013

IL MERCATO PUBBLICO DEI SERVIZI DI FACILITY MANAGEMENT NEL LAZIO NEL 2013 IL MERCATO PUBBLICO DEI SERVIZI DI FACILITY MANAGEMENT NEL LAZIO NEL 2013 Presentazione convegno "Competitività e innovazione delle PMI: nuove opportunità per crescere nel settore del Facility Management"

Dettagli

Formatore Riconosciuto ECC Italia European Care Certificate

Formatore Riconosciuto ECC Italia European Care Certificate CV Formato Europeo INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALESSANDRO CIGLIERI Indirizzo VIA VARSAVIA, 10 00142 ROMA (RM) Telefono 06 89870078 342 9229623 PEC alessandro.ciglieri@pec-legal.it E-mail alessandro@ciglieri.it

Dettagli

novembre 2013 Studio redatto a cura di: Dr. Andrea Treu Studio in Piazza del Comune, 14 36051 CREAZZO (VI)

novembre 2013 Studio redatto a cura di: Dr. Andrea Treu Studio in Piazza del Comune, 14 36051 CREAZZO (VI) VALUTAZIONI sul COSTO dei SERVIZI di IGIENE URBANA (Comune di Sovizzo) novembre 2013 Studio redatto a cura di: Dr. Andrea Treu Studio in Piazza del Comune, 14 36051 CREAZZO (VI) INDICE 1. PREMESSA... 2

Dettagli

BRACCINI PAOLO Dottore Commercialista Viale C. Colombo, 14-47921 RIMINI. OGGETTO: presentazione curriculum professionale

BRACCINI PAOLO Dottore Commercialista Viale C. Colombo, 14-47921 RIMINI. OGGETTO: presentazione curriculum professionale BRACCINI PAOLO Dottore Commercialista Viale C. Colombo, 14-47921 RIMINI Rimini, li 30 giugno 2011 OGGETTO: presentazione curriculum professionale Il Sottoscritto dott. Paolo Braccini allega il curriculum

Dettagli

Il MODELLO di GESTIONE dei RIFIUTI URBANI nel VENETO

Il MODELLO di GESTIONE dei RIFIUTI URBANI nel VENETO Il MODELLO di GESTIONE dei RIFIUTI URBANI nel VENETO Direttore Generale Carlo Emanuele Pepe Roma, 24 luglio 2014 http://www.arpa.veneto.it/temi-ambientali/rifiuti Enti di gestione 33 AZIENDE di GESTIONE

Dettagli

Un Core Business Sostenibile. Milano, Marzo 2012

Un Core Business Sostenibile. Milano, Marzo 2012 Un Core Business Sostenibile Un Core Business Sostenibile Un core business orientato alla salvaguardia dell ambiente. BIANCAMANO, primo operatore privato nel settore dei Servizi di Igiene Urbana, svolge

Dettagli

indennità attuali indennità PIANO trattamento meccanico Fossetto 37.342,03 18,08 675.143,90 33.078,00 6,00 Dano 40.083,01 - - biostabilizzazione

indennità attuali indennità PIANO trattamento meccanico Fossetto 37.342,03 18,08 675.143,90 33.078,00 6,00 Dano 40.083,01 - - biostabilizzazione QUADRO DI SINTESI flussi attuali tonnellate disagio attuale /ton flussi PIANO tonnellate disagio PIANO /ton indennità attuali indennità PIANO trattamento meccanico Montespertoli 67.868,40 61.693,00 6,00

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Informazioni personali Nome / Cognome Luciana MELLANO. Data di nascita 13 febbraio 1970

CURRICULUM VITAE. Informazioni personali Nome / Cognome Luciana MELLANO. Data di nascita 13 febbraio 1970 CURRICULUM VITAE Informazioni personali Nome / Cognome Luciana MELLANO Data di nascita 13 febbraio 1970 Responsabile Area Tecnica e Tecnico Manutentiva del Comune di Lombardore (posizione D2) Tel. Ufficio:

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

AP-607 AP-803 AP-608 AP-804 AP-609

AP-607 AP-803 AP-608 AP-804 AP-609 TIPI DI INQUINAMENTO RILEVATO: MA 03 parametri entro i limiti del D.P.R. 470/82 taluni parametri oltre i limiti del D.P.R. 470/82, ma entro i limiti di provvedimenti di deroga 044-019-019 AP-607 AP-803

Dettagli

Aggiornamento e Sviluppo Professionale Continuativo

Aggiornamento e Sviluppo Professionale Continuativo architettibologna ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori di bologna Aggiornamento e Sviluppo Professionale Continuativo Triennio Sperimentale 2014-2016 Questionario Formazione

Dettagli

Dr Giancarlo ODOARDI. CURRICULUM formativo e professionale

Dr Giancarlo ODOARDI. CURRICULUM formativo e professionale Dr Giancarlo ODOARDI CURRICULUM formativo e professionale Aggiornato a maggio 2015 Dr Giancarlo ODOARDI CURRICULUM formativo e professionale Nato a Boussu (Belgio) il 15/09/1957 Recapiti Via Remo Ronchitelli

Dettagli

Tipo di azienda o settore Azienda Municipale Ambiente di Roma Tipo di impiego Quadro tempo indeterminato

Tipo di azienda o settore Azienda Municipale Ambiente di Roma Tipo di impiego Quadro tempo indeterminato F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DE PAOLIS ALESSANDRO Residenza LADISPOLI (RM), ITALIA Data di nascita 12 SETTEMBRE 1967 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo

Dettagli

2015 TUTTE LE FARMACIE DI TURNO

2015 TUTTE LE FARMACIE DI TURNO 2015 TUTTE LE FARMACIE DI TURNO INTRODUZIONE 2015 Care cittadine, cari cittadini, Colgo l occasione della stampa di questo libretto, rinnovato nella sua veste grafica al fine di renderlo ancora più facile

Dettagli

I COMUNI RICICLONI DELL'EMILIA ROMAGNA

I COMUNI RICICLONI DELL'EMILIA ROMAGNA I COMUNI RICICLONI DELL'EMILIA ROMAGNA MONITORAGGIO SULLA CORRETTA GESTIONE DEI RIFIUTI E SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DESTINATA AL RICICLAGGIO Per poter premiare le situazioni più virtuose nella gestione

Dettagli

Le azioni della Community Network. Stefano Alvergna Assessore alla Comunicazione, Sistemi Informativi e Provveditorato Provincia di Bologna

Le azioni della Community Network. Stefano Alvergna Assessore alla Comunicazione, Sistemi Informativi e Provveditorato Provincia di Bologna Le azioni della Community Network contro il digital e knowledge divide Stefano Alvergna Assessore alla Comunicazione, Sistemi Informativi e Provveditorato Provincia di Bologna La Community Network in Emilia

Dettagli

Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-33 - SCIENZE ECONOMICHE

Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-33 - SCIENZE ECONOMICHE Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-33 - SCIENZE ECONOMICHE Università

Dettagli

Le graduatorie predisposte saranno rese pubbliche mediante affissione all Albo dell Azienda USL di Imola.

Le graduatorie predisposte saranno rese pubbliche mediante affissione all Albo dell Azienda USL di Imola. Allegato n. 1 (Avviso allegato parte integrante della determinazione n. 3774 del 21 marzo 2014 del Responsabile del Servizio Assistenza Distrettuale, Medicina Generale, Pianificazione e Sviluppo dei Servizi

Dettagli

Massimo Foresti. Bologna via Castiglione 47/2. Telefono portatile 335.6587144. Telefono ufficio 051.220088. massimo.foresti@roversrl.

Massimo Foresti. Bologna via Castiglione 47/2. Telefono portatile 335.6587144. Telefono ufficio 051.220088. massimo.foresti@roversrl. Massimo Foresti Studio ROVER s.r.l. Telefono portatile 335.6587144 Telefono ufficio 051.220088 Bologna via Castiglione 47/2 Email massimo.foresti@roversrl.com Dati personali Stato civile: Nazionalità:

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 21 OGGETTO: L.R. 58/1978 e s.m.i. - L.R. 78/1978 - D.G.R. 26.10.2009 n. 48-12423. Interventi di ristrutturazione ex

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

REGIONE A B R U Z Z O

REGIONE A B R U Z Z O REGIONE A B R U Z Z O Provincia di CHIETI STRUTTURE SOCIO-RIABILITATIVE RESIDENZIALI ASSOCIAZIONE LA GEMMA 66041 ATESSA (CH) - CONTRADA PIANA CICCARELLI, 68 - TEL. 0872 853135 - FAX 850618 ASSOCIAZIONE

Dettagli

Biologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-13 - SCIENZE BIOLOGICHE

Biologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-13 - SCIENZE BIOLOGICHE Biologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-13 - SCIENZE BIOLOGICHE Università

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI VERGATO PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A. Cognome e Nome Carica Presente SINDACO DEGLI ESPOSTI GIULIANA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI VERGATO PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A. Cognome e Nome Carica Presente SINDACO DEGLI ESPOSTI GIULIANA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI VERGATO PROVINCIA DI BOLOGNA Comunicata ai Capigruppo C O P I A il Nr. Prot. APPROVAZIONE ACCORDO DI COLLABORAZIONE HOME CARE PREMIUM 2014 - PROGETTI INNOVATIVI

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO PROVINCIA DI BOLOGNA DELIBERAZIONE C O P I A N. 61 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: PIANO DETTAGLIATO DEGLI OBIETTIVI DA ASSEGNARE AI RESPONSABILI

Dettagli

ECO ERIDANIA S.P.A. VIA PIAN MASINO 103/105, 16011 ARENZANO (GE) TEL. 010/9131056 FAX 010/9132841 WWW.ECOERIDANIA.ITt

ECO ERIDANIA S.P.A. VIA PIAN MASINO 103/105, 16011 ARENZANO (GE) TEL. 010/9131056 FAX 010/9132841 WWW.ECOERIDANIA.ITt t PRESENTAZIONE DELLA SOCIETÀ ECO ERIDANIA nasce nel 1988 come società di servizi e consulenza nel settore ambientale. Nel 1991 inizia, dopo aver ottenuto le autorizzazioni regionali e provinciali necessarie,

Dettagli

Unione di Comuni Città - Territorio Val Vibrata 64015 Nereto (TE)

Unione di Comuni Città - Territorio Val Vibrata 64015 Nereto (TE) Unione di Comuni Città - Territorio Val Vibrata 64015 Nereto (TE) N.54 Data 10-06-2010 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMPLESSIVA C O P I A Oggetto: APPROVAZIONE DELL'ACCORDO DI GOVERNANCE PER LA COSTITUZIONE

Dettagli

mrainieri@metrobrescia.eu Metro Brescia srl via Magnolini 3 25135 Brescia

mrainieri@metrobrescia.eu Metro Brescia srl via Magnolini 3 25135 Brescia F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo RAINIERI MAURO UFFICIO: VIA MAGNOLINI, 3 25135 BRESCIA Telefono 0302358966-0302358545 Fax 0302358536 E-mail mrainieri@metrobrescia.eu

Dettagli

Presentazione PROGETTO EDMA. Novembre 2013

Presentazione PROGETTO EDMA. Novembre 2013 Presentazione PROGETTO EDMA Novembre 2013 1 Agenda 1 Le ragioni del progetto 2 Descrizione dell operazione 3 Struttura organizzativa EDMA e sue partecipate 4 EDMA in cifre 2 Le ragioni del progetto Sul

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE Studio Associato di Geologia Sede : Via Benucci, 45 61122 Pesaro Telefono : 0721 202625 Fax : 0721 1710024 Dott.Sergio Caturani & Dott.Vincenzo Mariani Partita I.V.A. e C.F. : 01367010418 e-mail: sg@netco.it

Dettagli

PIANO FINANZIARIO E TARIFFE TARI 2015

PIANO FINANZIARIO E TARIFFE TARI 2015 PROVINCIA DI TERAMO Piazza Umberto I n. 16 Codice fiscale 81000270678 Tel. 0861/999113 999312 P.IVA 00824050678 Fax 0861/999432 CAP 64035 Mail: protocollo@comunedicastilenti.gov.it PIANO FINANZIARIO E

Dettagli

Unione di Comuni Città - Territorio Val Vibrata 64015 Nereto (TE)

Unione di Comuni Città - Territorio Val Vibrata 64015 Nereto (TE) Unione di Comuni Città - Territorio Val Vibrata 64015 Nereto (TE) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMPLESSIVA COPIA N. 50 Data 19/06/2008 OGGETTO: NOMINA COMPONENTI NUCLEO DI VALUTAZIONE L anno duemilaotto,

Dettagli

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA Abruzzo Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell Aquila Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti Fondazione Pescarabruzzo Fondazione

Dettagli

Paolo Gros- Regione sotto la rocca 5 OULX (TO) Direttore area finanziaria -tributi - informatica del comune di OULX curriculum professionale

Paolo Gros- Regione sotto la rocca 5 OULX (TO) Direttore area finanziaria -tributi - informatica del comune di OULX curriculum professionale Paolo Gros- Regione sotto la rocca 5 OULX (TO) Direttore area finanziaria -tributi - informatica del comune di OULX curriculum professionale Diploma di maturita classica conseguito presso il Liceo-Ginnasio

Dettagli

PIANO PROVINCIALE 2010 INTERVENTI PRIORITARI - RISULTATI ISTRUTTORIA

PIANO PROVINCIALE 2010 INTERVENTI PRIORITARI - RISULTATI ISTRUTTORIA PIANO PROVINCIALE 2010 INTERVENTI PRIORITARI - RISULTATI ISTRUTTORIA Soggetto attuatore REGIONE EMILIA-ROMAGNA SISTEMA BIBLIOTECARIO PROVINCIALE Progetto . Potenziamento delle infrastrutture

Dettagli

OBIETTIVO APPENNINO. Prevenzione del dissesto idrogeologico e sinergia con gli enti locali. Alghero 8-10 maggio 2013

OBIETTIVO APPENNINO. Prevenzione del dissesto idrogeologico e sinergia con gli enti locali. Alghero 8-10 maggio 2013 OBIETTIVO APPENNINO Prevenzione del dissesto idrogeologico e sinergia con gli enti locali Alghero 8-10 maggio 2013 L.R. 5/2009 Riordino regionale dei consorzi - da 16 a 8 L.R. 06 luglio 2012, n. 7 ha fornito

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

Dott. Ing. Barbara Dall Agata CURRICULUM VITAE

Dott. Ing. Barbara Dall Agata CURRICULUM VITAE Nata a Forlì il 16/04/1963 Coniugata con n. 2 figli Residente a Forlì in Via Cadore 21 Telefono ufficio 0543.714328 Telefono mobile 329.2103063 Percorso di studi ed abilitazioni conseguite Dott. Ing. Barbara

Dettagli

martedì 8 luglio 2014 alle ore 9.45 Reggia La Venaria Reale Aula Magna - Centro Restauro Via XX Settembre 18 - Venaria Reale (TO)

martedì 8 luglio 2014 alle ore 9.45 Reggia La Venaria Reale Aula Magna - Centro Restauro Via XX Settembre 18 - Venaria Reale (TO) Torino, 20/06/2014 Prot. 83 Ai Presidenti, Amministratori Delegati, Consiglieri delle Aziende associate Ai Direttori Generali delle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere Ai Sindaci, Assessori ai Servizi Comunali

Dettagli

speciale 16 dicembre 2003 CRONACHE DA PALAZZO CISTERNA

speciale 16 dicembre 2003 CRONACHE DA PALAZZO CISTERNA speciale 16 dicembre 2003 CRONACHE DA PALAZZO CISTERNA Autorizzazione Tribunale di Torino n. 1788 del 29.3.1966 Direttore responsabile: ROBERTO MOISIO Poste Italiane. Spedizione in a.p. 70% D.C. D.C.I.

Dettagli

Lotto Abruzzo 05.02. Codice Ente Regione Prov. Città Indirizzo catastale locativo

Lotto Abruzzo 05.02. Codice Ente Regione Prov. Città Indirizzo catastale locativo Lotto Abruzzo 05.02 01_06791 INAIL ABRUZZO AQ L'AQUILA Via Rendina 18 Ufficio Libero 84.645,00 01_13565 INAIL ABRUZZO CH CHIETI Via Pescara,376 Ufficio Locato 60.312,62 01_13567 INAIL ABRUZZO CH CHIETI

Dettagli

socio-assistenziali per minori, gestanti e madri con bambino

socio-assistenziali per minori, gestanti e madri con bambino Coordinamento provinciale accoglienza l e s t r u t t u r e socio-assistenziali per minori, gestanti e madri con bambino nella provincia di bologna LE STRUTTURE SOCIO-ASSISTENZIALI PER MINORI, GESTANTI

Dettagli

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44 LA CLASSIFICA REGIONALE Il confronto tra reddito disponibile e i sette indicatori di consumo nel 2008 Posizione REGIONI Reddito disponibile (euro procapite) Consumi alimentari (euro) Consumo energia elettrica

Dettagli