2009 PRESENTAZIONE AZIENDALE.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "2009 PRESENTAZIONE AZIENDALE. www.arsambiente.it"

Transcript

1 2009 PRESENTAZIONE AZIENDALE

2 Le origini Capacità progettuale Attenzione al cliente Integrità professionale Nel 2000 Giorgio Ghiringhelli e Michele Giavini fondano Ars Rifiuti Srl con l intento di occuparsi di consulenza per gestione integrata dei rifiuti urbani e di impianti di compostaggio. L azienda ha avuto sede nel incubatore per imprese sede nel PSTL - Polo Scientifico e Tecnologico Lombardo di Busto Arsizio, centro di eccellenza per l innovazione tecnologica della rete europea BIC - Business Innovation Centre. Nel 2003, per far fronte a nuove sfide e alla necessità di ampliare i servizi offerti Ars Rifiuti diventa ARS ambiente Srl Analisi, Ricerche e Servizi per l Ambiente.

3 La società oggi LA MISSION ARS Ambiente Srl vuole essere azienda innovativa di consulenza e di supporto operativo per tutti i soggetti che interagiscono con l ambiente in Italia ARS ambiente Srl nel 2003 si trasferisce nella sede di proprietà a Gallarate, via Carlo Noé 45. ARS ambiente ha implementato diversi settori di attività, mantenendo sempre al centro le esigenze del cliente con un ottica di ricerca ed innovazione. Serietà dell'approccio metodologico ed approfondita conoscenza delle normative, delle tecnologie e degli strumenti permettono ad ARS ambiente di essere interlocutore serio delle realtà che fanno dell ambiente centro delle loro attività. ARS ambiente è associata a

4 Le persone Giorgio Ghiringhelli Michele Giavini Giacomo Molaschi Silvia Colombo ARS ambiente pur essendo una giovane realtà crede molto nell investimento in risorse umane, nella formazione e nell aggiornamento continuo. Per questo la società ha costruito un team composto da persone giovani e motivate, che con la loro estrazione professionale riescono a coprire ogni possibile esigenza del committente. Il team si amplia grazie alla costituzione di un net-work che consolida i rapporti tra ARS ambiente e professionisti che coprono tutti i campi di interesse ad attività. Matteo Severgnini Giacomo Carnini

5 Le collaborazioni ARS ambiente per garantire servizi all avanguardia ai propri clienti ha attivato collaborazioni con le più importanti aziende specializzate, istituti di ricerca e università. Innovazione Ricerca Eccellenza

6 I servizi 1 SISTEMI DI RACCOLTA Elaborazione dati di raccolta differenziata e produzione totale rifiuti Progettazione di un sistema di gestione rifiuti Studi speciali per i sistemi di raccolta porta-a-porta IMPIANTI DI TRATTAMENTO RIFIUTI Progettazione di impianti di trattamento (digestione anaerobica, compostaggio, biostabilizzazione, TMB) Avvio e gestione impianti Analisi economiche e business plan PRATICHE AUTORIZZATIVE Pratiche di autorizzazione al trattamento rifiuti Verifiche di assoggettabilità di VIA e Studi di impatto ambientale Autorizzazioni alle emissioni in atmosfera, autorizzazioni allo scarico delle acque, certificati di prevenzione incendi (CPI)

7 I servizi 2 ANALISI AMBIENTALI Analisi chimico-fisiche Campionamenti ed analisi degli odori Analisi di compost e terricci BONIFICA SITI CONTAMINATI Redazione di Piani di caratterizzazione e Piani di bonifica Attività operative di bonifica Smaltimento di terreni contaminati in impianti autorizzati ANALISI MERCEOLOGICHE Analisi merceologica dei rifiuti urbani e speciali Analisi merceologica della frazione residuale Analisi merceologica delle frazioni da RD

8 I servizi 3 INDAGINI GEORADAR Localizzazione e mappatura di sottoservizi (GPR 3D) Ricerca di oggetti sepolti per ricerche storico-archeologiche OSSERVATORIO RIFIUTI Gestione di Osservatori Provinciali o regionali Rifiuti Redazione di Report annuali sulla gestione rifiuti Analisi statistiche ed elaborazione dati MUD REFERENTE COMIECO Referente territoriale (RT) Lombardia per Comieco Supporto ai convenzionati ENERGIE VERDI Audit energetici, studio degli interventi, studi di fattibilità Cogenerazione, impianti fotovoltaici Certificazione energetica degli edifici

9 Principali referenze 1 Impegno Qualità Risultati Gestione operativa dell OPR (Osservatorio Provinciale Rifiuti) della Provincia di Varese Gestione dell OPR della Provincia di Savona Attività di ricerca presso la Scuola Agraria del Parco di Monza Responsabile area territoriale Lombardia per COMIECO Consulenza a Tetrapak Italia Spa Collaborazione con il CIC Consorzio Italiano Compostatori Docenza in corsi tecnici istituiti dalla Regione Lombardia Docenze in Corsi riconosciuti di rilevanza nazionale e Master Post Lauream Consulenza ad aziende pubbliche (ex-municipalizzate) sui sistemi di gestione integrata dei rifiuti Consulenza ad aziende private sulla gestione rifiuti, sulle pratiche autorizzative e analisi ambientali Consulenza per la gestione del progetto di landfill mining della discarica di Portogruaro

10 Principali referenze 2 Impegno Qualità Risultati Ripristino ambientale con compost di una cava dell Altavelocità Torino-Milano Stesura e consulenza di VIA (Valutazione di Impatto Ambientale), screening di VIA e Studi di Compatibilità Ambientale Consulenza a aziende private per le pratiche autorizzative, sia in procedura ordinaria che in procedura semplificata ai sensi delle vigenti normative, legate alla gestione rifiuti urbani o speciali Consulenza ad aziende che realizzano o gestiscono impianti di trattamento rifiuti urbani (compostaggio, digestione anaerobica e trattamento meccanico biologico-cdr) Analisi ambientali (aria, acque, rifiuti, odori) presso impianti di smaltimento e trattamento rifiuti e sviluppo di strumenti di modellistica e di previsione e valutazione degli impatti Realizzazione di campagne di comunicazione e di educazione ambientale

11 Alcuni clienti Aziende pubbliche Aziende private Enti

12 Le pubblicazioni recenti Articoli scientifici Lezioni Approfondimenti Giorgio Ghiringhelli, Michele Giavini, "L'abbandono di rifiuti nell'ambiente e il littering: il progetto "strade pulite" della Provincia di Varese", in Ecomondo, atti dei seminari, Maggioli Ed, 2008; Giacomo Molaschi, Giorgio Ghiringhelli, Michele Giavini, "Valutazione di dettaglio sulla recettività per il compost nel comparto agricolo in un'area di indagine", in Ecomondo, atti dei seminari, Maggioli Ed, 2008; G. Ghiringhelli, M. Giavini, "Rapporto sulla gestione dei rifiuti urbani nella Provincia di Varese", Provincia di Varese, 2001/2002/2003/2004/2005/2006/2007/2008. G. Molaschi, G. Ghiringhelli, M. Giavini, "Organizzazione del cantiere per lo spandimento del compost", Recycling, n. 1, gennaio 2007; G. Ghiringhelli, M. Giavini, C. Longhi, "Rifiuto, risorsa ambientale: progetto di educazione ambientale promosso dalla Provincia di Varese", Appalti Verdi, marzo 2007; Michele Giavini, Giorgio Ghiringhelli, Ferruccio Ceccarelli, Melissa Nava, Roxana Burlac, Alina Candu, Vitalie Sorocan, "Self Cleaning Attitude: an European Union project for the implementation for separate collection of waste in Republic Of Moldova", in Ecomondo, atti dei seminari, Maggioli Ed, 2007; G. Ghiringhelli, "Il destino dei rifiuti urbani in Provincia di Varese: un panorama sulla situazione impiantistica e sulle tecnologie innovative", newsletter Cerst, Università Carlo Cattaneo - LIUC, giugno 2007; Giorgio Ghiringhelli, Michele Giavini, Angelo Caimi, Andrea Pelachin, "Ripristino della fertilità di suoli di cave mediante il compost: il caso reale di Cava Viazza, Comune di Cigliano (VC)", in Ecomondo, atti dei seminari, Maggioli Ed, 2007.

13 Dove siamo ARS Ambiente Srl Via Carlo Noé, Gallarate (VA) ITALIA ARS ambiente ha avuto prima sede nel PSTL - Polo Scientifico e Tecnologico Lombardo centro di eccellenza per la ricerca, l innovazione tecnologica ed il trasferimento delle tecnologie alle imprese. La nuova sede di proprietà in Gallarate, all interno di un nuovo moderno complesso, offre più possibilità ed è collocata in un contesto altamente qualificante, permettendo ancor meglio di far fronte alle esigenze dei clienti e dei collaboratori. Facilmente raggiungibile da Milano, dall'aeroporto della Malpensa, da Torino e dalla Svizzera. In auto si consiglia di arrivare con la superstrada per la Malpensa ed uscire a Cardano al Campo - zona industriale. ARS ambiente é a circa 1 km in direzione Gallarate, di fronte alla sede generale YamamaY.

14 Contatti ARS ambiente Srl Sede legale: V.le Duca d Aosta, Busto Arsizio (VA) Italy P.IVA Comunicare Parole Voce Sede operativa: via Carlo Noé, Gallarate (VA) Italy tel fax

ARS AMBIENTE Srl Via Carlo Noé, 45 21013 Gallarate (VA) - I

ARS AMBIENTE Srl Via Carlo Noé, 45 21013 Gallarate (VA) - I CURRICULUM DI ARS AMBIENTE SRL (2009) ARS AMBIENTE Srl Via Carlo Noé, 45 21013 Gallarate (VA) - I Tel 0331-777991 Fax 0331-1989992 e-mail. info@arsambiente.it www.arsambiente.it La società ARS AMBIENTE

Dettagli

Giorgio Ghiringhelli. Membro del collegio dei Probi Viri. Presidente Commissione Controllo impianto di compostaggio

Giorgio Ghiringhelli. Membro del collegio dei Probi Viri. Presidente Commissione Controllo impianto di compostaggio INFORMAZIONI PERSONALI Giorgio Ghiringhelli Via dei Mille 1, 21052 Busto Arsizio (VA), Italy +39 0331 777991 +39 340 5861394 giorgioghiringhelli@gmail.com, ghiringhelli@arsambiente.it, ad@accam.it, gghringhelli@liuc.it

Dettagli

Piano d Ambito. Lo sviluppo del sistema impiantistico di gestione dei rifiuti urbani nella provincia di Reggio Emilia

Piano d Ambito. Lo sviluppo del sistema impiantistico di gestione dei rifiuti urbani nella provincia di Reggio Emilia Piano d Ambito nuove strategie per la riduzione ed il recupero dei rifiuti Lo sviluppo del sistema impiantistico di gestione dei rifiuti urbani nella provincia di Reggio Emilia Febbraio 2013 1 - Prevenire

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI

TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SETTORE AMBIENTE TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI

Dettagli

CO 2 EVITATA. Grazie alla valorizzazione dei rifiuti organici ad opera della rete RIUSO, in un solo anno è possibile:

CO 2 EVITATA. Grazie alla valorizzazione dei rifiuti organici ad opera della rete RIUSO, in un solo anno è possibile: I NUMERI DELLA RETE RIUSO è la rete composta da cinque aziende piemontesi, leader nel settore del trattamento dei rifiuti organici, nata per accrescere, individualmente e collettivamente, la capacità innovativa

Dettagli

Gli imballaggi compostabili e il loro recupero nel ciclo della frazione organica L esperienza di HERAmbiente S.p.A.

Gli imballaggi compostabili e il loro recupero nel ciclo della frazione organica L esperienza di HERAmbiente S.p.A. Gli imballaggi compostabili e il loro recupero nel ciclo della frazione organica L esperienza di HERAmbiente S.p.A. 04 novembre 2010 Giuseppe Lazazzara Gestione frazione organica e potature da RD Produzione

Dettagli

La strategia regionale per il recupero della frazione organica da raccolta differenziata

La strategia regionale per il recupero della frazione organica da raccolta differenziata La strategia regionale per il recupero della frazione organica da raccolta differenziata Servizio tutela dell atmosfera e del territorio Salvatore Pinna 1 2 3 4 5 6 Gli scenari futuri: caratteristiche

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO E SPECIALIZZAZIONE IN CAMPO AMBIENTALE

CORSO DI AGGIORNAMENTO E SPECIALIZZAZIONE IN CAMPO AMBIENTALE Per Periti Industriali a REGGIO EMILIA CORSO DI AGGIORNAMENTO E SPECIALIZZAZIONE IN CAMPO AMBIENTALE In collaborazione con NOTE INTRODUTTIVE AL CORSO Il PERITO INDUSTRIALE grazie a questo corso di specializzazione

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

INGEGNERIA PER L AMBIENTE

INGEGNERIA PER L AMBIENTE Studio associato di ingegneria per l ambiente INGEGNERIA PER L AMBIENTE E PER IL RISPARMIO ENERGETICO professionisti per l impresa e per i suoi obiettivi sostenibilità ambientale risparmio ed efficienza

Dettagli

REGIONE ABRUZZO PROTOCOLLO D INTESA TRA REGIONE ABRUZZO ECOISTITUTO ABRUZZO

REGIONE ABRUZZO PROTOCOLLO D INTESA TRA REGIONE ABRUZZO ECOISTITUTO ABRUZZO REGIONE ABRUZZO PROTOCOLLO D INTESA TRA REGIONE ABRUZZO ED ECOISTITUTO ABRUZZO Mondocompost Progetto sperimentale per la promozione del compostaggio domestico sul territorio regionale DIREZIONE PROTEZIONE

Dettagli

health safety environment

health safety environment health safety environment plus è una società di consulenza e ingegneria che supporta imprese ed Enti pubblici nelle complesse attività di valutazione e gestione dei rischi ambientali e dei rischi per

Dettagli

All. 2. Profili professionali

All. 2. Profili professionali Profili professionali All. 2 Commerciale energie rinnovabili Mansioni La figura professionale individuata è un tecnico-commerciale con una specifica conoscenza del mercato e del territorio su cui opera.

Dettagli

SINTESI PIANO REGIONALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI E DELLE BONIFICHE

SINTESI PIANO REGIONALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI E DELLE BONIFICHE SINTESI PIANO REGIONALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI E DELLE BONIFICHE PERCORSO DEL PIANO FASI Elaborazione Schema di Piano e RP Scoping PROCEDURA PIANO Elaborazione Schema di Piano PROCEDURA VAS L Autorità

Dettagli

una squadra di esperti, un solo interlocutore

una squadra di esperti, un solo interlocutore una squadra di esperti, un solo interlocutore Il vantaggio di avere una squadra di esperti e la comodità di parlare con un solo interlocutore CHI SIAMO Il Gruppo E.S.G. EURO SERVICE GROUP - SYNTESY - A.IN.COM.

Dettagli

LA NOSTRA STORIA DI SINERGIA CON TERRA, ACQUA E AMBIENTE

LA NOSTRA STORIA DI SINERGIA CON TERRA, ACQUA E AMBIENTE TERRACQUAMBIENTE LA NOSTRA STORIA DI SINERGIA CON TERRA, ACQUA E AMBIENTE Fondata nel 1992, Sinergeo è una struttura indipendente con sede a Vicenza. Essa riunisce figure professionali altamente qualificate,

Dettagli

Raccolta e riciclo dell Alluminio Allegato Tecnico CiAl

Raccolta e riciclo dell Alluminio Allegato Tecnico CiAl CiAl Consorzio Imballaggi Alluminio N. Registro I-000492 Raccolta e riciclo dell Alluminio Allegato Tecnico CiAl Giuseppina Carnimeo Consorzio Imballaggi Alluminio Bergamo, 31 maggio 2012 Il Consorzio

Dettagli

La formazione. Master Gem edizione 2014

La formazione. Master Gem edizione 2014 La formazione per la Green economy Master Gem edizione 2014 Cosa è Master Gem Corso di alta formazione ad indirizzo specialistico in materia di green economy (energie rinnovabili, efficientamento e risparmio

Dettagli

Spett.le azienda. Oggetto: Presentazione ns. azienda.

Spett.le azienda. Oggetto: Presentazione ns. azienda. Spett.le azienda Oggetto: Presentazione ns. azienda. La società in cui siamo inseriti ogni giorno è caratterizzata da un continuo mutamento e da nuove attenzioni verso nuovi argomenti e problematiche.

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE. GIACHINO Giorgio INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE. GIACHINO Giorgio INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIACHINO Giorgio Data di nascita 6 dicembre 1962 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Collaboratore professionale sanitario esperto

Dettagli

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Come ottenere energia rinnovabile e compost dai rifiuti organici Un percorso di educazione ambientale alla scoperta dell impianto di compostaggio

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA REGIONE ABRUZZO ECOISTITUTO ABRUZZO. Approvato con Delibera GR n. 349 del 03/05/2010 Sottoscritto in data 17 giugno 2010-07-29

PROTOCOLLO D INTESA REGIONE ABRUZZO ECOISTITUTO ABRUZZO. Approvato con Delibera GR n. 349 del 03/05/2010 Sottoscritto in data 17 giugno 2010-07-29 REGIONE ABRUZZO PROTOCOLLO D INTESA REGIONE ABRUZZO ECOISTITUTO ABRUZZO Approvato con Delibera GR n. 349 del 03/05/2010 Sottoscritto in data 17 giugno 2010-07-29 Progetto sperimentale per la promozione

Dettagli

Etra, la multiutility dei cittadini per un futuro sostenibile. Bassano del Grappa, 29 aprile 2014

Etra, la multiutility dei cittadini per un futuro sostenibile. Bassano del Grappa, 29 aprile 2014 Etra, la multiutility dei cittadini per un futuro sostenibile Bassano del Grappa, 29 aprile 2014 Dalla buona gestione del territorio, una più alta qualità della vita per tutti Il contesto territorio in

Dettagli

DESCRIZIONE PROGETTI NEL DETTAGLIO

DESCRIZIONE PROGETTI NEL DETTAGLIO DESCRIZIONE PROGETTI NEL DETTAGLIO Sviluppo di un modello organizzativo DESCRIZIONE CLIENTE: società toscana specializzata nell edilizia con una forte focalizzazione su innovazione e investimenti in ricerca

Dettagli

Recupero di materia e di energia: il pretrattamento della FORSU e il b: UP (upgrading a biometano)

Recupero di materia e di energia: il pretrattamento della FORSU e il b: UP (upgrading a biometano) Recupero di materia e di energia: il pretrattamento della FORSU e il b: UP (upgrading a biometano) Dott.ssa Elena Andreoli Research and Development Manager AUSTEP SpA Prima delle attività specifiche parliamo

Dettagli

NOESIS NOESIS NOESIS NOESIS NOESIS NOESIS NOESIS NOESIS

NOESIS NOESIS NOESIS NOESIS NOESIS NOESIS NOESIS NOESIS NOESIS è una condizione necessaria che nasce dalla volontà di un gruppo di professionisti ad operare in sinergia, con lo scopo e il fine ultimo di ottimizzare ed integrare le conoscenze mettendole a disposizione

Dettagli

trasporto di rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi recupero/smaltimento di rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi

trasporto di rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi recupero/smaltimento di rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi PRESENTAZIONE SI.ECO. è la Società che fornisce servizi di consulenza specialistica qualitativamente elevati ad Enti Pubblici ed Aziende private nel settore della gestione del territorio, dell ambiente

Dettagli

Chi siamo. Assobioplastiche nasce nel 2011 e ha la sede legale a operativa a Roma.

Chi siamo. Assobioplastiche nasce nel 2011 e ha la sede legale a operativa a Roma. Chi siamo L Associazione Italiana delle bioplastiche e dei materiali biodegradabili e compostabili (Assobioplastiche) è nata dalla volontà dei produttori, trasformatori e utilizzatori delle bioplastiche

Dettagli

Dati delle prove effettuate e schema di processo. Processo Hydrowaste

Dati delle prove effettuate e schema di processo. Processo Hydrowaste Dati delle prove effettuate e schema di processo 2010 Processo Hydrowaste Premessa Il problema dello smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani è molto sentito in tutta Europa. Oltre ai tradizionali metodi

Dettagli

CONSULENZA, SICUREZZA E FORMAZIONE AL SERVIZIO DEL CLIENTE

CONSULENZA, SICUREZZA E FORMAZIONE AL SERVIZIO DEL CLIENTE CONSULENZA, SICUREZZA E FORMAZIONE AL SERVIZIO DEL CLIENTE Il contesto socio-economico richiede alle aziende di ridurre ogni voce di spesa e, di conseguenza, anche i budget per consulenza, sicurezza e

Dettagli

SERVIZI SOLUZIONI ENERGETICHE

SERVIZI SOLUZIONI ENERGETICHE SERVIZI SOLUZIONI ENERGETICHE 1. Energy Audit L Energy Audit viene definito come una valutazione sistematica, documentata e periodica dell efficienza dell organizzazione del sistema di gestione del risparmio

Dettagli

Cos'è e come funziona una discarica.

Cos'è e come funziona una discarica. Cos'è e come funziona una discarica. La discarica di rifiuti è un luogo dove vengono depositati in modo non differenziato i rifiuti solidi urbani e tutti i rifiuti provenienti dalle attività umane. La

Dettagli

Il nuovo meccanismo ELENA

Il nuovo meccanismo ELENA Il nuovo meccanismo ELENA (European Local Energy Assistance) Sintesi Power house Italy - Toolkit (European Local Energy Assistance) La Commissione europea e la Banca europea per gli investimenti (BEI)

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Allegato B INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 03/06/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale VARALDA MASSIMO FELICE Dirigente

Dettagli

ANNUARIO. Sicurezza, Ambiente e Qualità. Servizi e proposte

ANNUARIO. Sicurezza, Ambiente e Qualità. Servizi e proposte ANNUARIO STUDIO GILI Sicurezza, Ambiente e Qualità Servizi e proposte AcusTIcA Offriamo servizi per tutti i settori dell'edilizia, pubblica, privata e per il settore industriale, ecco quali: Acustica Valutazioni

Dettagli

DIFFERENZIAMOCI PERCHE E COME?

DIFFERENZIAMOCI PERCHE E COME? DIFFERENZIAMOCI PERCHE E COME? Spunti di meditazione per un progetto comunale di raccolta differenziata spinta porta a porta PERCHE FARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI La Provincia di Pavia ha un

Dettagli

Il recupero della frazione organica della raccolta differenziata. I numeri del sistema. Valeria Frittelloni Andrea M. Lanz

Il recupero della frazione organica della raccolta differenziata. I numeri del sistema. Valeria Frittelloni Andrea M. Lanz Il recupero della frazione organica della raccolta differenziata. I numeri del sistema Valeria Frittelloni Andrea M. Lanz Comunicazioni della Commissione Europea Comunicazione della Commissione al Consiglio

Dettagli

Digestato da rifiuti e da matrici agricole

Digestato da rifiuti e da matrici agricole Ravenna 2012 Workshop I CIC Consorzio Italiano Compostatori Ravenna, 27 settembre 2012 Digestato da rifiuti e da matrici agricole Lorella ROSSI C.R.P.A. - Reggio Emilia, Comitato Tecnico CIC DIGESTIONE

Dettagli

ticino transfer Rete per il trasferimento di tecnologia e del sapere della Svizzera italiana

ticino transfer Rete per il trasferimento di tecnologia e del sapere della Svizzera italiana Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 ID 7600741 RIPPI Rete Insubrica Promozione Proprietà Industriale Rete di competenza per la Promozione ed il supporto alla

Dettagli

IL PROGETTO «INSUBRIA PULIZIA SCONFINATA» Dott.Agr. Giorgio Ghiringhelli Coordinatore del progetto

IL PROGETTO «INSUBRIA PULIZIA SCONFINATA» Dott.Agr. Giorgio Ghiringhelli Coordinatore del progetto IL PROGETTO «INSUBRIA PULIZIA SCONFINATA» Dott.Agr. Giorgio Ghiringhelli Coordinatore del progetto indice 1. Di cosa parliamo 2. Alcuni concetti essenziali 3. Il progetto in sintesi 4. I soggetti da coinvolgere

Dettagli

Corso di Perfezionamento in Diritto Ambientale

Corso di Perfezionamento in Diritto Ambientale Facoltà di Giurisprudenza di Alessandria UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE Corso di Perfezionamento in Diritto Ambientale Anno Accademico 2010-2011 SECONDA EDIZIONE CORSO DI PERFEZIONAMENTO

Dettagli

Crescita Locale per la Competizione Globale (L.236/93)

Crescita Locale per la Competizione Globale (L.236/93) Crescita Locale per la Competizione Globale (L.236/93) Presentazione e del progetto Legnano, 02/12/2010 Euroimpresa Legnano Agenzia di sviluppo Promuovere l innovazione e lo sviluppo dell Alto Milanese,

Dettagli

Brochure_Zanetti_2014:Layout 1 31/10/14 14:17 Pagina 1

Brochure_Zanetti_2014:Layout 1 31/10/14 14:17 Pagina 1 Brochure_Zanetti_2014:Layout 1 31/10/14 14:17 Pagina 1 Brochure_Zanetti_2014:Layout 1 31/10/14 14:17 Pagina 2 Oltre 4500 servizi mensili di raccolta e trasporto di rifiuti 80 automezzi di proprietà impiegati

Dettagli

LE COMPETENZE DELLE PROVINCIE IN EMILIA-ROMAGNA

LE COMPETENZE DELLE PROVINCIE IN EMILIA-ROMAGNA LE COMPETENZE DELLE PROVINCIE IN EMILIA-ROMAGNA Competenze delegate dalla legge nazionale (art. 197 D.lgs 152/2006): a) controllo e verifica degli interventi di bonifica e loro monitoraggio; b) controllo

Dettagli

PROCEDURE PER LE AUTORIZZAZIONI ALLA GESTIONE E ALLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SPECIALI

PROCEDURE PER LE AUTORIZZAZIONI ALLA GESTIONE E ALLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SPECIALI PROCEDURE PER LE AUTORIZZAZIONI ALLA GESTIONE E ALLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SPECIALI Principale normativa di riferimento - decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22 (legge quadro, attuativa di tre direttive

Dettagli

Inquadramento normativo

Inquadramento normativo Provincia di Vercelli Programma Provinciale per la Gestione dei Rifiuti Urbani Inquadramento normativo Con il recepimento della Direttiva 98/2008 sui rifiuti, è stata introdotta nell ordimento interno

Dettagli

CERT. CENTRO DI CERTIFICAZIONE E TEST di TREVISO TECNOLOGIA

CERT. CENTRO DI CERTIFICAZIONE E TEST di TREVISO TECNOLOGIA CERT Centro di Certificazione e Test di Treviso Tecnologia CENTRO DI CERTIFICAZIONE E TEST di TREVISO TECNOLOGIA 1 Da più di 20 anni Treviso Tecnologia, azienda speciale per l innovazione della Camera

Dettagli

Direttive regionali in materia di comunicazione dei dati riferiti al sistema impiantistico per la gestione dei rifiuti. Approvazione.

Direttive regionali in materia di comunicazione dei dati riferiti al sistema impiantistico per la gestione dei rifiuti. Approvazione. Direttive regionali in materia di comunicazione dei dati riferiti al sistema impiantistico per la gestione dei rifiuti. Approvazione. LA GIUNTA REGIONALE PREMESSO che la Regione Abruzzo intende affermare

Dettagli

energie straordinarie

energie straordinarie energie straordinarie ENERGIA ELETTRICA e GAS NATURALE 3_8 GREEN ENERGY 9_13 PERCHé SCEGLIERE Gelsia 14 ENERGIA ELETTRICA GAS NATURALE GREEN ENERGIA ENERGY ELETTRICA GAS NATURALE GREEN ENERGY GAS NATURALE

Dettagli

SIRAM al servizio del progresso energetico

SIRAM al servizio del progresso energetico SIRAM al servizio del progresso energetico Il Gruppo Siram in Italia SIRAM SPA Leader in Italia nei servizi energetici e multitecnologici per il mercato Pubblico e Privato sede legale Milano 4 Unità di

Dettagli

Come nasce MaranoSolar

Come nasce MaranoSolar APPROCCIO ECOSISTEMICO L approccio di MaranoSolar alle tecnologie per le fonti rinnovabili intende offrire ai nostri partner il miglior punto di equilibrio tra salvaguardia dell ambiente e sviluppo economico

Dettagli

ASCANI ANDREA VIA CADUTI DEL LAVORO, 24/G 60131 ANCONA I (SEDE OPERATIVA)

ASCANI ANDREA VIA CADUTI DEL LAVORO, 24/G 60131 ANCONA I (SEDE OPERATIVA) F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ASCANI ANDREA VIA CADUTI DEL LAVORO, 24/G 60131 ANCONA I (SEDE OPERATIVA) Telefono 071 290201 Fax 0712867654 Email ascani@ecocae.it

Dettagli

www.sepro.it www.sepro.it Sepro srl VIa Vittorio Alfieri 1/a 30038 Spinea (VE) sepro@sepro.it Tel Fax +39 041 994839 +39 041 5411392

www.sepro.it www.sepro.it Sepro srl VIa Vittorio Alfieri 1/a 30038 Spinea (VE) sepro@sepro.it Tel Fax +39 041 994839 +39 041 5411392 VIa Vittorio Alfieri 1/a 30038 Spinea (VE) sepro@sepro.it Tel Fax +39 041 994839 +39 041 5411392 www.sepro.it www.sepro.it L ambiente in cui viviamo viene giorno dopo giorno occupato dai rifiuti che produciamo

Dettagli

PROGETTAZIONE AMBIENTALE E BONIFICHE

PROGETTAZIONE AMBIENTALE E BONIFICHE PROGETTAZIONE AMBIENTALE E BONIFICHE PROFESSIONISTI ABILITATI E PARTNERS TECNICI QUALIFICATI PER SOLUZIONI AMBIENTALI A 360 1 PROGETTAZIONE AMBIENTALE Paeb approfondisce e sviluppa gli aspetti ambientali

Dettagli

l agenzia delle aziende

l agenzia delle aziende l agenzia un nuovo servizio di ETRA dedicato alle imprese del territorio l agenzia Futuro sostenibile l agenzia Nasce un nuovo servizio per rispondere rapidamente alle aziende. Un numero diretto per dialogare

Dettagli

Investi nel fotovoltaico Il tuo bond garantito

Investi nel fotovoltaico Il tuo bond garantito Company Profile Investi nel fotovoltaico Il tuo bond garantito ARGON ENERGIA Argon Energia S.r.l. opera nel campo delle energie rinnovabili. Sviluppa progetti per la costruzione di impianti, curando con

Dettagli

DA RIFIUTI A RISORSA A IMPATTO ZERO

DA RIFIUTI A RISORSA A IMPATTO ZERO DA RIFIUTI A RISORSA A IMPATTO ZERO Trasformare in metano naturale la materia organica con impianti ad alta efficienza senza alcun processo combustivo e scarti da conferire in discarica: - nel rispetto

Dettagli

Punto 5.c all ordine del giorno del V Comitato di Sorveglianza

Punto 5.c all ordine del giorno del V Comitato di Sorveglianza UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA INFORMATIVA SULLA PROPOSTA DI MODIFICA DEL PROGRAMMA OPERATIVO A SEGUITO DELLE MODIFICHE INTERNE ALL ASSE III E ALL ASSE V (obiettivo specifico V.3)

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI CATANZARO ACCORDO DI PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE DELLA FRAZIONE ORGANICA UMIDA

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI CATANZARO ACCORDO DI PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE DELLA FRAZIONE ORGANICA UMIDA AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI CATANZARO SETTORE TUTELA AMBIENTALE ACCORDO DI PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE DELLA FRAZIONE ORGANICA UMIDA Il giorno del mese di dell

Dettagli

rifiuti e abbandonandoli. Anche se in termini assoluti le quantità di rifiuti lasciate sul suolo sono relativamente ridotte, la maggioranza della

rifiuti e abbandonandoli. Anche se in termini assoluti le quantità di rifiuti lasciate sul suolo sono relativamente ridotte, la maggioranza della Il controllo e la prevenzione dell abbandono rifiuti e del littering attraverso l applicazione di innovative tecnologie Web-GIS: il progetto Insubria Pulizia Sconfinata Giorgio Ghiringhelli ghiringhelli@arsambiente.it

Dettagli

La rivoluzione bianca

La rivoluzione bianca La rivoluzione bianca Energy Service COmpany Crescere con energia Rinnovabili Servizi Consulenza Green building 2009 2010 2011 2012 Cogenerazione 2013 Chi siamo Baboo nasce nel 2009, offriamo soluzioni

Dettagli

VI COMMISSIONE AMBIENTE E PROTEZIONE CIVILE. Seduta del 26 ottobre 2011 Processo verbale n. 26/2011

VI COMMISSIONE AMBIENTE E PROTEZIONE CIVILE. Seduta del 26 ottobre 2011 Processo verbale n. 26/2011 CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA IX LEGISLATURA VI COMMISSIONE AMBIENTE E PROTEZIONE CIVILE Seduta del 26 ottobre 2011 Processo verbale n. 26/2011 Il giorno 26 ottobre 2011, alle ore 10:30, è convocata

Dettagli

Energetiqa srl PRESENTAZIONE SOCIETARIA

Energetiqa srl PRESENTAZIONE SOCIETARIA L energia è quella risorsa di cui ogni organismo ha bisogno per vivere e per svolgere qualsiasi attività. Per muoverci, come per pensare, utilizziamo infatti l energia immagazzinata nel nostro corpo. Anche

Dettagli

LE POSSIBILI FILIERE DEL BIOGAS

LE POSSIBILI FILIERE DEL BIOGAS 10 marzo 2009 Università degli Studi di Teramo Facoltà di Agraria - Mosciano Sant Angelo Regione Abruzzo ARAEN LE POSSIBILI FILIERE DEL BIOGAS Diego Gallo AIEL - ASSOCIAZIONE ITALIANA ENERGIE AGROFORESTALI

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità MATTEO LOMBARDI Italiana Data di nascita 24 settembre 1969 Iscritto all Elenco speciale dell Ordine dei Geologi della Regione

Dettagli

Servizio Tutela del Suolo e Rifiuti

Servizio Tutela del Suolo e Rifiuti Servizio Tutela del Suolo e Rifiuti FUNZIONI DEL SERVIZIO 1. Attività su bonifica dei siti contaminati Il Servizio ha il compito di emettere la certificazione di avvenuta bonifica dei siti contaminati.

Dettagli

Sistemi integrati Ambiente Sicurezza Qualità Non solo un vincolo di legge o di mercato, ma una concreta opportunità di sviluppo del business.

Sistemi integrati Ambiente Sicurezza Qualità Non solo un vincolo di legge o di mercato, ma una concreta opportunità di sviluppo del business. MADE HSE 1 MADE HSE Sistemi integrati Ambiente Sicurezza Qualità Non solo un vincolo di legge o di mercato, ma una concreta opportunità di sviluppo del business. MADE nasce dalla sinergia di competenze

Dettagli

Indice di respirazione statico del compost prodotto presso il Polo Ecologico di Pinerolo

Indice di respirazione statico del compost prodotto presso il Polo Ecologico di Pinerolo Indice di respirazione statico del compost prodotto presso il Polo Ecologico di Pinerolo Chi siamo ACEA è una S.p.A. a completo capitale pubblico organizzata in tre aree tecnico- economiche: AREA ACQUE,

Dettagli

Giornata informativa sui programmi tematici UE 2014-2020 nel settore Ambiente, Energia e Protezione civile

Giornata informativa sui programmi tematici UE 2014-2020 nel settore Ambiente, Energia e Protezione civile Giornata informativa sui programmi tematici UE 2014-2020 nel settore Ambiente, Energia e Protezione civile L esperienza del Coordinamento Creia: i progetti Life Mo.Re.& Mo.Re. e Go Park Marco Gentilini,

Dettagli

La Provincia verso l Expo

La Provincia verso l Expo La Provincia verso l Expo Bergamo, 5 novembre 2012 Expo 2015: Potenzialità del il territorio di Bergamo Patrimonio storico, artistico e culturale Risorse paesistico-ambientali Sistema produttivo locale

Dettagli

EcoConsult Sas. Presentazione dei servizi

EcoConsult Sas. Presentazione dei servizi EcoConsult Sas di Terlizzi Annamaria & C. tel./fax. 080.371.52.18 - info@eco-consult.it EcoConsult Sas Presentazione dei servizi 1. PREMESSA Offrire alle imprese una serie di prestazioni tecniche e professionali

Dettagli

SERVIZI DI PROGETTAZIONE

SERVIZI DI PROGETTAZIONE SERVIZI DI PROGETTAZIONE Anno 2013 www.servizidiprogettazione.it Oggi Soddisfare i propri Clienti, come partner sempre presente per raggiungere gli obiettivi desiderati. Servizi di Progettazione nasce

Dettagli

80.000 mq di terreno adiacente all aeroporto di Milano Malpensa. Un ubicazione strategica e di prestigio per realizzare i vostri progetti.

80.000 mq di terreno adiacente all aeroporto di Milano Malpensa. Un ubicazione strategica e di prestigio per realizzare i vostri progetti. di terreno adiacente all aeroporto di Milano Malpensa. Un ubicazione strategica e di prestigio per realizzare i vostri progetti. Indice Generale 80.000 mq - UBICAZIONE GENERALE - DETTAGLIO INFRASTRUTTURE

Dettagli

A. Informazioni generali Ragione sociale: Sede legale 1 : Sede operativa: Prodotto/servizio 2. Referente Azienda: No. Addetti :

A. Informazioni generali Ragione sociale: Sede legale 1 : Sede operativa: Prodotto/servizio 2. Referente Azienda: No. Addetti : Vi chiediamo di compilare la presente scheda informativa necessaria ad istruire la vostra richiesta di certificazione in conformità alla UNI EN ISO 14001:2004. A. Informazioni generali Ragione sociale:

Dettagli

PIÙ ENERGIA ALL ENERGIA.

PIÙ ENERGIA ALL ENERGIA. PIÙ ENERGIA ALL ENERGIA. COFELY. Leader nell efficienza energetica e ambientale. Gestione energia e fotovoltaico Case History // Comune e Provincia di Roma Per il Comune di Roma, Cofely si occupa della

Dettagli

Cosa facciamo: Sede Legale ed Operativa: Via Argine n 999 80147 Napoli. Contatti: Tel: Fax: e-mail: pec: web:

Cosa facciamo: Sede Legale ed Operativa: Via Argine n 999 80147 Napoli. Contatti: Tel: Fax: e-mail: pec: web: Company Profile Cosa facciamo: Demolizioni Navali, Industriali e Speciali Bonifica di siti contenenti amianto Bonifica di siti contaminati Recupero e Smaltimento Rifiuti Engineering Ambientale Mappatura

Dettagli

CONSULENZA NEL SETTORE ENERGETICO DA FONTI RINNOVABILI.

CONSULENZA NEL SETTORE ENERGETICO DA FONTI RINNOVABILI. WEST LOGISTICS S.r.l. Via Cassia n. 1043/B 00189 Roma - Italy Reg. Imp. 08173671002 Rea.1079963 VAT IT08173671002 Fax: +39 06 85834911 CONSULENZA NEL SETTORE ENERGETICO DA FONTI RINNOVABILI. MAGGIO 2010

Dettagli

STRUTTURA PRESENTAZIONE

STRUTTURA PRESENTAZIONE STRUTTURA PRESENTAZIONE IDENTITÀ AZIENDALE: Politica, Mission, Valori PERFORMANCE ECONOMICA: Tipologia servizi Matrice attrattività / posizione competitiva Evoluzione aziendale Struttura operativa Contratti

Dettagli

profilo e professionalità

profilo e professionalità 1 profilo e professionalità Besant Srl nasce dall idea di un gruppo di professionisti qualificati nel settore del lavoro, con l intento di operare nel campo dei servizi alle imprese. Besant Srl orienta

Dettagli

Lo studio fornisce un'attività specialistica

Lo studio fornisce un'attività specialistica I professionisti di Energeo realizzano studi geologici, idrogeologici, geotecnici e sismici, ai sensi della legislazione vigente; questi costituisco uno strumento indispensabile e preliminare per tutte

Dettagli

ESPERTO DELLA BONIFICA DI SITI CONTAMINATI E DISCARICHE. Smaltimento. Figure professionali «La gestione integrata dei rifiuti»

ESPERTO DELLA BONIFICA DI SITI CONTAMINATI E DISCARICHE. Smaltimento. Figure professionali «La gestione integrata dei rifiuti» Figure professionali «La gestione integrata dei rifiuti» Smaltimento ESPERTO DELLA BONIFICA DI SITI CONTAMINATI E DISCARICHE GREEN JOBS Formazione e Orientamento ESPERTO DELLA BONIFICA DI SITI CONTAMINATI

Dettagli

La gestione dei rifiuti in Italia Le emergenze croniche, le eccellenze consolidate e le politiche da attuare

La gestione dei rifiuti in Italia Le emergenze croniche, le eccellenze consolidate e le politiche da attuare La gestione dei rifiuti in Italia Le emergenze croniche, le eccellenze consolidate e le politiche da attuare Stefano Ciafani Vice presidente nazionale di Legambiente Le emergenze (che finiscono in prima

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 112 ore in 14 giorni, di cui 40 ore di workshop ed esame di verifica

Dettagli

- Accompagnamento, supporto e consulenza alle cooperative nell espletamento delle pratiche necessarie;

- Accompagnamento, supporto e consulenza alle cooperative nell espletamento delle pratiche necessarie; F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E ESPERIENZE LAVORATIVE Date (da a) Date (da a) : Da marzo 2006 - attuale Cooperativa Sociale Capodarco, con collaborazione presso Consorzio

Dettagli

MOBILITY MANAGEMENT IN AREA TURISTICA. Rapporto definitivo

MOBILITY MANAGEMENT IN AREA TURISTICA. Rapporto definitivo MOBILITY MANAGEMENT IN AREA TURISTICA Rapporto definitivo (ai sensi dell art. 4 del D. D. prot. 57/2002/SIAR/DEC del 15.03.02) COMPLETAMENTO DEL PROGRAMMA OPERATIVO Sintesi delle attività svolte Con la

Dettagli

ORSO Osservatorio Rifiuti Sovraregionale SPECIFICHE PER LA COMPILAZIONE DELL APPLICATIVO SCHEDA IMPIANTI per la Regione Lombardia

ORSO Osservatorio Rifiuti Sovraregionale SPECIFICHE PER LA COMPILAZIONE DELL APPLICATIVO SCHEDA IMPIANTI per la Regione Lombardia ORSO Osservatorio Rifiuti Sovraregionale SPECIFICHE PER LA COMPILAZIONE DELL APPLICATIVO SCHEDA IMPIANTI per la Regione Lombardia Sul sito internet di ARPA Lombardia, alla pagina http://ita.arpalombardia.it/ita/servizi/rifiuti/orso.asp

Dettagli

www.studio-pessina.com

www.studio-pessina.com Stefania Pessina, architetto e interior designer, sviluppa il progetto con una sensibilità femminile che la porta a pianificare lo spazio, sia esso abitativo, di lavoro o d altro genere, attraverso il

Dettagli

WWW.STUDIOGREENLINE.IT

WWW.STUDIOGREENLINE.IT WWW.STUDIOGREENLINE.IT STUDIO GREENLINE Greenline nasce nel 1996 con la riunione al suo interno di professionisti multidisciplinari per le diverse esperienze professionali espletate. Obiettivo: la creazione

Dettagli

IL PIANO DI AZIONE PER L ENERGIA SOSTENIBILE. Stili di vita, consumi e mobilità urbana. 1 sessione del Tavolo di lavoro

IL PIANO DI AZIONE PER L ENERGIA SOSTENIBILE. Stili di vita, consumi e mobilità urbana. 1 sessione del Tavolo di lavoro IL PIANO DI AZIONE PER L ENERGIA SOSTENIBILE Stili di vita, consumi e mobilità urbana 1 sessione del Tavolo di lavoro COS È IL PAES Impegno volontario e unilaterale per contribuire al superamento degli

Dettagli

Comune di Cernusco sul Naviglio AZIONI PER UNA CITTÀ SOSTENIBILE: COSA FA IL COMUNE, COSA POSSIAMO FARE TUTTI

Comune di Cernusco sul Naviglio AZIONI PER UNA CITTÀ SOSTENIBILE: COSA FA IL COMUNE, COSA POSSIAMO FARE TUTTI In collaborazione con Comune di Cernusco sul Naviglio AZIONI PER UNA CITTÀ SOSTENIBILE: COSA FA IL COMUNE, COSA POSSIAMO FARE TUTTI 2011-2020: Prospettive di sostenibilità per la nostra città Emanuele

Dettagli

Rapporto sullo stato dell Ambiente 2010-2011

Rapporto sullo stato dell Ambiente 2010-2011 Rapporto sullo stato dell Ambiente 2010-2011 Il contesto socio-economico Alberto Brugnoli Direttore Generale Éupolis Lombardia Rapporto sullo Stato dell Ambiente 2010-2011 Venerdì 11 Maggio 2012, Palazzo

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MAGI GALLUZZI Lorenzo Indirizzo Strada Statale Adriatica Nord, n. 128/A, 60019 Senigallia (AN), Italy Telefono

Dettagli

Via Conte Amizzone, 10 Arona (NO) Italia. massimo@ramponi.eu; mramponi@liuc.it Italian. A.A. 2009/10 - oggi Professore a Contratto

Via Conte Amizzone, 10 Arona (NO) Italia. massimo@ramponi.eu; mramponi@liuc.it Italian. A.A. 2009/10 - oggi Professore a Contratto Europass Curriculum Vitae Informazioni Personali Nome e Cognome Indirizzo Massimo Ramponi Via Conte Amizzone, 10 Arona (NO) Italia Cellulare (+39) 348.3101147 Fax (+39) 0331.860998 E-mail Nazionalità massimo@ramponi.eu;

Dettagli

I materiali riciclati driver dell edilizia sostenibile

I materiali riciclati driver dell edilizia sostenibile I materiali riciclati driver dell edilizia sostenibile Alessandra Bonoli DICAM, Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e Materiali, Università degli Studi di Bologna Per contrastare il

Dettagli

Provincia Eternit Free

Provincia Eternit Free Protocollo d Intesa Provincia Eternit Free Provincia di Catanzaro Legambiente AzzeroCO2 Catanzaro 21 marzo 2011 Protocollo d Intesa Provincia Eternit Free Provincia di Catanzaro Legambiente Azzeroco2

Dettagli

Il MODELLO di GESTIONE dei RIFIUTI URBANI nel VENETO

Il MODELLO di GESTIONE dei RIFIUTI URBANI nel VENETO Il MODELLO di GESTIONE dei RIFIUTI URBANI nel VENETO Direttore Generale Carlo Emanuele Pepe Roma, 24 luglio 2014 http://www.arpa.veneto.it/temi-ambientali/rifiuti Enti di gestione 33 AZIENDE di GESTIONE

Dettagli

We measure the value of your life, energy and future

We measure the value of your life, energy and future We measure the value of your life, energy and future Oggi, le sfide più importanti per le imprese sono quelle di integrare nelle proprie attività la tutela dell ambiente, gestire in modo razionale le risorse,

Dettagli

INDICATORI DEGLI OBIETTIVI DI SERVIZIO: GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI Approfondimento sulla rilevazione di riferimento ISPRA

INDICATORI DEGLI OBIETTIVI DI SERVIZIO: GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI Approfondimento sulla rilevazione di riferimento ISPRA Denominazione indicatori Definizione tecnica indicatori Fonte dei dati Responsabilità produzione dato Inclusione nel PSN Principali elementi sulla rilevazione S.07 - Rifiuti urbani smaltiti in discarica

Dettagli

Il nuovo Pacchetto di Direttive sull economia circolare

Il nuovo Pacchetto di Direttive sull economia circolare Il nuovo Pacchetto di Direttive sull economia circolare Edo Ronchi Fondazione per lo sviluppo sostenibile Sponsor Le modifiche alle Direttive sui rifiuti del pacchetto sull economia circolare La Direttiva

Dettagli