PROFILO PROFESSIONALE. Bricchetti Edo ( ) Milano. Via Praga 8 Telefono Cell

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROFILO PROFESSIONALE. Bricchetti Edo (31.12.1946) 20145 Milano. Via Praga 8 Telefono 02.48002276. Cell. +39.335.8166677 Email: edo.bricchetti@tin."

Transcript

1 PROFILO PROFESSIONALE Bricchetti Edo ( ) Milano. Via Praga 8 Telefono Cell Laurea in Scienze umanistiche. Università BOCCONI. Milano Laurea in Architettura. POLITECNICO di Milano. Docente di ruolo (in congedo pensionistico dal 2009). Già cultore di materia dal 1985 (archeologia industriale - beni culturali minori) presso il Politecnico di Milano (Facoltà di Architettura) - Dipartimento di Restauro Architettonico. Fra i fondatori dell archeologia industriale in Italia: Società Italiana per l'archeologia Industriale. Già membro dell'international Committee for the Conservation of the Industrial Heritage (T.I.C.C.I.H.) Sezione Italiana. Membro del Comitato (referente scientifico per il patrimonio culturale) Inland Waterways International (I.W.I.). Membro del Comitato Scientifico World Canal Conference. Toulouse 2013 Ideatore, progettista, referente scientifico: Ecomuseo del Distretto dei Monti e Laghi Briantei (Provincia di Lecco, Provincia di Como); Ecomuseo dell Adda di Leonardo (Parco Adda Nord); Ecomuseo della Valvarrone (Unione dei Comuni della Valvarrone). Ecomuseo della Via Spluga (Provincia di Sondrio). Membro del Comitato scientifico della Rivista Verde Ambiente. Membro del Comitato Scientifico di Thara Rothas Associazione di etica e cultura materiale Ha animato diversi progetti a scala locale ed europea sui temi dell archeologia industriale e dei beni culturali minori (patrimonio materiale e immateriale). Fra le opere, numerose pubblicazioni, saggi, mostre, audiovisivi, progetti museografici, campagne di censimento e valorizzazione del patrimonio storico-produttivo e della cultura materiale, studi e progettazioni ecomuseali. Il Ministero per i Beni Culturali e Ambientali - Commissione nazionale per i beni culturali industriali gli ha conferito un attestato di benemerenza per la sua opera pluridecennale nel campo dell'archeologia industriale. Ha ricevuto dalla Fondazione Rotary dei Rotary International il titolo di Paul Harris Fellow in segno di apprezzamento e riconoscenza per il suo tangibile e significativo apporto nel promuovere una miglior comprensione reciproca e amichevoli relazioni fra popoli di tutto il mondo. A dimostrazione della gratitudine di tutti gli Amici dei Navigli, è stato nominato Custode delle acque. Prof. Edo Bricchetti

2 TRACCE DEI PERCORSI TEMI PROGETTI RICERCHE STUDI DI ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E CULTURA MATERIALE ( ) COMUNE DI BRESCIA (Assessorato alla Cultura). L'ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE NELLA SCUOLA (1978) CENTRO PER I BENI CULTURALI E AMBIENTALI DELLA LOMBARDIA (B.C.). SU ALCUNE ESPERIENZE DI RIUSO DI CONTENITORI NON ILLUSTRI (1979) "SUPERMAPPA DELL'ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE". Itinerario nell'italia settentrionale tra le vecchie fabbriche italiane. Pubblicazione (1981) PROVINCIA DI MILANO (Assessorato ai Servizi Sociali e Culturali). IL MEDIO CORSO DELL'ADDA. Itinerari di archeologia industriale (1981) SPAZIO E SOCIETÀ. ITINERARI DI ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE. Pubblicazione. (1981) REGIONE LOMBARDIA (Assessorato alla Cultura). Primo CENSIMENTO DEI MONUMENTI STORICO-PRODUTTIVI LOMBARDI. Censimento I (1981) SPAZIO E SOCIETÀ. UN VILLAGGIO OPERAIO FINE OTTOCENTO. Pubblicazione. (1982) COMUNE DI MILANO - CONSIGLIO DI ZONA 2. MARTESANA STORIA ICONOGRAFIA PERCORSI TEMATICI DEL NAVIGLIO PICCOLO. Pubblicazione (1984) COMUNE DI MILANO - CONSIGLIO DI ZONA 2. VERSO L'ARCHIVIO STORICO DI ZONA 2. Ricerca di archeologia industriale (1984) REGIONE LOMBARDIA. I MONUMENTI STORICO-PRODUTTIVI LOMBARDI. Pubblicazione del Primo Censimento (1984) CULTURA COME RISORSA: ANTICHE FUNZIONI - NUOVE TECNOLOGIE. Consulenza scientifica. Festival sui beni culturali. Pavia (1984) ITALIA NOSTRA. I MERCOLEDI DEI DOCENTI. Le trasformazioni del paesaggio lombardo nel 900 (1986) PARCO DELLE GROANE. L'ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE NELLE GROANE. Pubblicazione (1986) COMUNE DI MILANO. "LA FABBRICA DIFFUSA". Progetto didattico ( ) ITALIA NOSTRA. I MERCOLEDI DEI DOCENTI. L uso delle acque: economie a confronto (1987) PAESAGGIO ITALIA. LA CINTURA F.S. A MILANO. USO, AMBIENTE E PAESAGGIO. Consulenza storica (1987) PAESAGGIO ITALIA. CERTOSA DI PAVIA. Consulenza storica (1989) PAESAGGIO ITALIA. OLTREPO PAVESE. Consulenza storica (1989) PAESAGGIO ITALIA. PIANO TERRITORIALE PAESISTICO (Bernina, Disgrazia, Val Codera, Val Masino). Consulenza storica (1989) PROVINCIA DI MILANO. Progetto didattico "STORIA DEL PAESAGGIO LOMBARDO" ( ) LA MEMORIA DEL LAVORO LUNGO L'ADDA. Articoli vari in IL GIORNALE DELL'ADDA" (1988) MARTESANA STORY. Articoli vari in "INTERLAND" (1988) ITALIA NOSTRA. I MERCOLEDI DEI DOCENTI. Milano e la Lombardia: dai materiali alle opere (1988) REGIONE LOMBARDIA. RECUPERO DEL TERRITORIO DEL NAVIGLIO DI PADERNO. Progetto di fattibilità (1989) PROVINCIA DI MILANO. L'INDUSTRIA NELLE ARTI FIGURATIVE. Quaderno Ambientale "AMBIENTE S'IMPARA" (1989) PATRIMONIO INDUSTRIALE. Ricerche sulle Architetture lombarde dimenticate. Pubblicazione (1990) FONDAZIONE L. MICHELETTI. IL PATRIMONIO STORICO-INDUSTRIALE DELLA LOMBARDIA. Secondo Censimento regionale (1991) I FOSSILI DEL LAVORO. Quaderno in "SPAZI ESPOSITIVI CONTEMPORANEI DAL MUSEO ALLA CITTÀ" (1991) COMUNE DI MILANO - CONSIGLIO DI ZONA 6. LA CITTA' NELLA CITTA'. LA ZONA 6: MAGENTA-FIERA-SEMPIONE (1991) VERDE AMBIENTE. L'ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE. Articolo (1994)

3 LA FIERA DI MILANO. Pubblicazione. A-LETHEIA (1994) COMUNE DI MILANO - ASSOCIAZIONE GORLA DOMANI. TERRE DI CONFINE - I BORGHI MILANESI DI TURRO GORLA PRECOTTO CRESCENZAGO. Pubblicazione (1994) COMUNE DI CAPRIATE SAN GERVASIO. Pratica d inserimento del Villaggio operaio di Crespi d'adda nella WORLD HERITAGE LIST dell'unesco. Menzione speciale Berlino (1995) ROTARY INTERNATIONAL. SALVIAMO L'ADDA DI LEONARDO". Pubblicazione (1995) COMITATO PER il RESTAURO DELLE CHIUSE DELL ADDA (ROTARY CLUB BRIANTEI). Studio. IL PATRIMONIO DELL ADDA DI LEONARDO. (1996) VERDE AMBIENTE. CRESPI D'ADDA PATRIMONIO DEL MONDO. Articolo (1996) COMITATO PER IL RESTAURO DELLE CHIUSE DELL'ADDA. IL PATRIMONIO DELL'ADDA DI LEONARDO. PER UNA CIVILTÀ DELLE ACQUE. Atti congressuali (1996) VERDE AMBIENTE E SCOIETÀ. CARI VECCHI NAVIGLI. Articolo (1996) UNA NUOVA "ANTICA" RISORSA CULTURALE E PROFESSIONALE: L'ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE. Pubblicazione. "GUARDARE ALLE PROFESSIONI (1997) ATTIVITÀ FORMATIVA nell ambito del CORSO PER IL FONDO SOCIALE EUROPEO DIDATTICA DEI BENI CULTURALI E AMBIENTALI MINORI. H.K.E. Cooperation ( ) ATTIVITÀ FORMATIVA nell ambito del CORSO PER IL FONDO SOCIALE EUROPEO DOCUMENTALISTA MULTIMEDIALE. E.N.F.A.P. LOMBARDIA (1997) PROVINCIA DI MILANO. I Luoghi del lavoro. Supplemento di "REPUBBLICA" in "ARTE E CULTURA DELL'AREA METROPOLITANA". Itinerario n. 3 (1998) ASSOCIAZIONE GORLA DOMANI. GUIDA AL NAVIGLIO PICCOLO DEL MARTESANA. Pubblicazione (1998) COMUNITÀ PADANA DELLE CAMERE DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA. IL MEDIO CORSO DELL'ADDA (Richiesta di Nomination World Heritage List - Unesco). Articolo. Navigazione Interna" (1998) PROVINCIA DI MILANO. COMITATO CINQUECENTO ANNI NAVIGLIO MARTESANA ( ). IL NAVIGLIO PICCOLO DEL MARTESANA: UNA VIA D'ACQUA VIVENTE. Pubblicazione (1998) REGIONE LOMBARDIA. IL RECUPERO PAESISTICO DELL'ADDA DI LEONARDO - PROGETTO PER LA VALORIZZAZIONE DEL PAESAGGIO DEI NAVIGLI - Linee e proposte d'intervento nell'ambito del Programma Comunitario "TERRA" (1998) REGIONE LOMBARDIA. ITINERARI CULTURALI LUNGO I NAVIGLI. Consulenza scientifica (1999) ASSOCIAZIONE VERDI AMBIENTE E SOCIETÀ. REGIONE LOMBARDIA (Assessorato alle Attività Produttive della Direzione Generale). I FOSSILI DEL LAVORO. PERCORSI DI ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE IN LOMBARDIA. Guida (1999) VERDE E AMBIENTE. I FOSSILI DEL LAVORO IN LOMBARDIA. Articolo. La prima Industrializzazione (1999) VERDE E AMBIENTE. I FOSSILI DEL LAVORO IN LOMBARDIA - La seconda Industrializzazione (1999) IL PATRIMONIO MINORE IN LOMBARDIA: UN VUOTO A RENDERE. Articolo. RECUPERARE L EDILIZIA (1999) REGIONE LOMBARDIA. PROSPETTIVE DI FRUIZIONE: ITINERARI CULTURALI E AMBIENTALI. Atti congressuali. CANALI STORICI: DAGLI STRUMENTI DI CONOSCENZA ALL ELABORAZIONE DI STRATEGIE DI TUTELA E VALORIZZAZIONE (1999) STABILIMENTO LEGLER DI CRESPI D ADDA. UN MUSEO PER CRESPI D ADDA. Percorso museale. Capriate San Gervasio (1999) PARCO ADDA NORD. Pratica di nomination per il Medio Corso dell'adda, WORLD HERITAGE LIST (2000). REGIONE LOMBARDIA (Direzione Generale Territorio Urbanistica U.O. Sviluppo Sostenibile del Territorio Struttura Pianificazione Urbanistica. Lombardia Informatica). ITINERARI CULTURALI LUNGO I NAVIGLI. PERCORSI, LUOGHI E TEMI DEI NAVIGLI DI PADERNO E MARTESANA. CD-Rom. Consulenza scientifica (2000)

4 REGIONE LOMBARDIA. "CANAUX HISTORIQUES: VOIES D'EAU VIVANTES". SISTEMA DEI NAVIGLI ABDUANI (Adda - Naviglio di Paderno Naviglio Martesana). Animazione scientifica Progetto TERRA. UNIONE EUROPEA (2000) ATTIVITÀ FORMATIVA nell ambito del CORSO PER IL FONDO SOCIALE EUROPEO ESPERTO IN RECUPERO E RIUSO DEL PATRIMONIO EDILIZIO, STORICO E CULTURALE NON MONUMENTALE. F.A.S.T. - Federazione delle Associazioni Scientifiche e Tecniche (2000) UNIVERSITÀ DEL TEMPO LIBERO DI TREZZO SULL ADDA. ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE COME AREA DI RICERCA E RISORSA CULTURALE (2003) ORDINE DEGLI ARCHITETTI DI LECCO. LA MONTAGNA PROTAGONISTA DI EVENTI MINORI (2001) COMUNE DI MILANO - CONSIGLIO DI ZONA 2. IL NAVIGLIO MARTESANA: DA PICCOLO A GRANDE (2001) SCUOLA DI CINEMA, TELEVISIONE E NUOVI MEDIA DI MILANO. GLI UOMINI E LE MACCHINE. Consulenza scientifica. Cortometraggio. Primo premio al Concorso Nazionale di Cesena VIDEOLAND (2001) COMUNE DI MILANO - ASSOCIAZIONE GORLA DOMANI. Pubblicazione. UNA PIAZZA UN VOLTO (2001) COMUNE DI CAPRIATE SAN GERVASIO. Ordinamento scientifico del CENTRO DI DOCUMENTAZIONE SULL ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE. Crespi d Adda (2002) COMUNE DI CERNUSCO SUL NAVIGLIO. Ordinamento scientifico del CENTRO DI DOCUMENTAZIONE DEI NAVIGLI DI LOMBARDIA (2002) COMUNE DI CERNUSCO SUL NAVIGLIO. PARCO PUBBLICO NAVIGLIO MARTESANA. DIORAMA DEI NAVIGLI. Consulenza storica (2002) ASSOCIAZIONE DEL NAVIGLIO GRANDE. IL NOSTRO NAVIGLIO. Tourist Guide (2002) I NAVIGLI. L ARTE LA BELLEZZA. Articoli. Pubblicazione CELIP (2002) PROVINCIA DI VARESE ASSOCIAZIONE VERDI AMBIENTE E SOCIETA. I FOSSILI del LAVORO. Percorsi di archeologia industriale in Provincia di Varese (2003) 100 SITI DI ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE UNESCO. Dvd. LES DINOSAURES DU PATRIMOINE INDUSTRIEL. Consulenza scientifica. Schede (2003) PARCO ADDA NORD. ECOMUSEO ADDA DI LEONARDO. Ordinamento scientifico delle stazioni dell Ecomuseo dell Adda di Leonardo (2004) PROVINCIA DI LECCO. Ordinamento scientifico dell ECOMUSEO DEL DISTRETTO DEI MONTI E DEI LAGHI BRIANTEI in Provincia di Lecco (2003) COMUNE DI ELLO. PERCORSO MUSEALE DELLA SETA. Ordinamento scientifico. Complesso serico FILATOIO DELLA TORRE di Ello (2004) UNIVERSITÀ DEL TEMPO LIBERO DI TREZZO SULL ADDA. IL MUSEO DIFFUSO (2004) PROVINCIA DI COMO. Ordinamento scientifico dell ECOMUSEO DEL DISTRETTO DEI MONTI E DEI LAGHI BRIANTEI in Provincia di Como (2005) COMUNE DI ASSO. Studio per la valorizzazione del BORGO DI ASSO E DINTORNI (2005) ASSOCIAZIONE GORLA DOMANI. LA PICCOLA VOCE. Chiesa di S.Teresa del Bambin Gesù. STORIA DI UNA CHIESA E DEL SUO BORGO. Pubblicazione (2006) UNIONE DEI COMUNI DELLA VALVARRONE. Ordinamento scientifico dell ECOMUSEO DELLA VAL VARRONE (2006) COMUNE DI ANNONE DI BRIANZA. Studio per la valorizzazione del BORGO DI ANNONE DI BRIANZA (2007) FONDAZIONE EUROPEA IL NIBBIO. Appendìce ecomuseale dell ECOMUSEO DEL DISTRETTO DEI MONTI E LAGHI BRIANTEI in Provincia di Como. PAESI, PIASTRELLI e... BRUGHIERE. Comuni di Arosio, Cantù, Alzate Brianza, Brenna, Carugo (2008) UNIONE DEI COMUNI DELLA VALVARRONE. Ordinamento della sezione ecomuseale Il NOVECENTO IN VAL VARRONE: MEMORIE DI UNA VALLE. (2008)

5 COMUNE DI MERONE - CONSORZIO PERMANENTE DEL LAGO DI PUSIANO - STUDIO CAPITANIO. Animazione culturale della CICLOVIA di PUSIANO (2008) PARCO LAGO SEGRINO. Redazione dei percorsi culturali del Segrino. I PICCOLI IDILLI (2009) PARCO DELLE GROANE. Studio per un atlante ecomuseale. Pubblicazione. ALLE RADICI DELLE GROANE. PERCORSI D ARTE, CULTURA, ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE (2010) ASSOCIAZIONE GORLA DOMANI - COMUNE DI MILANO CONSIGLIO DI ZONA 2. Pubblicazione. IL BORGO DI GORLA NELLA MEMORIA DELLE COSE E DELLA SUA GENTE (2010) MU.VI.S. (MUSEO DELLA VIA SPLUGA) di Campodolcino. Ordinamento scientifico dell ECOMUSEO DELLA VIA SPLUGA. Provincia di Sondrio (2011) UNIONE DEI COMUNI DELLA VALVARRONE. Ordinamento testuale del Sito Web: ECOMUSEO DELLA VAL VARRONE (2011) THARA ROTHAS - Associazione di etica e cultura materiale. Sezione didattica IL SACRIFICIO DEGLI UMILI in occasione del 150esimo anniversario dell Unità d Italia. MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI. Comuni di Varzi, Associazione Varzi Viva, Associazione Pelizza da Volpedo, Fondazione Nuto Revelli. Torino (2011) I.W.I (INLAND WATERWAYS INTERNATIONAL). Pratica di candidatura. WORLD CANAL CONFERENCE MILANO NAVIGLI LOMBARDI Scarl (2011) COMUNITÀ MONTANA LARIO ORIENTALE E VALLE SAN MARTINO - PROVINCIA di LECCO - COMUNE DI CIVATE. Coordinamento scientifico e redazione testuale della pratica di NOMINATION UNESCO (WORLD HERITAGE LIST) - Complesso religioso di SAN PIETRO AL MONTE IN CIVATE (2012) ASSOCIAZIONE GORLA DOMANI. Coordinamento scientifico e redazione testuale del SITO WEB DELL ASSOCIAZIONE GORLA DOMANI. Ordinamento scientifico del CENTRO DI DOCUMENTAZIONE E INFORMAZIONE DI GORLA DOMANI (2012) COMUNE DI LAVENA PONTE TRESA. Ordinamento scientifico del CENTRO DI DOCUMENTAZIONE E INFORMAZIONE TURISTICA SULLE TRAMVIE VARESINE (2012) COMUNE DI VARZI. Redazione testuale. Segnaletica turistica. Centro storico di Varzi (2012) UNIONE DEI COMUNI DELLA VALVARRONE - RES MUSICA - SVILUPPO NON PROFIT. Fondazione Cariplo. Redazione della GUIDA AI TEMI E PERCORSI ECOMUSEALI DELLA VALVARRONE (2013) THARA ROTHAS Associazione di etica e cultura materiale - COMUNE DI MILANO - CONSIGILIO DI ZONA 1. Consulenza storica. LA STORIA SIAMO NOI. MAPPA DI COMUNITÀ DEL QUARTIERE GARIBALDI ( 2013). Milano, Prof. Edo Bricchetti

CODICE DELL URBANISTICA E DELL EDILIZIA

CODICE DELL URBANISTICA E DELL EDILIZIA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Assessorato all Urbanistica, enti locali e personale CODICE DELL URBANISTICA E DELL EDILIZIA SETTEMBRE 2010 Dipartimento Urbanistica e ambiente Servizio Urbanistica e tutela

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

12 - APQ Beni Culturali

12 - APQ Beni Culturali 12 - APQ Beni Culturali Assessorato Pubblica Istruzione Schede di sintesi per intervento al 31 dicembre 2006 Cagliari, febbraio 2007 12 - Beni Culturali Indice Pag. Intervento 1 APQ Originario 1 1 - SarBC-SF1

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

Carta dei tipi forestali della Regione Lombardia LA BANCA DATI FORESTALE. Relatore: Michele Carta

Carta dei tipi forestali della Regione Lombardia LA BANCA DATI FORESTALE. Relatore: Michele Carta Carta dei tipi forestali della Regione Lombardia LA BANCA DATI FORESTALE Relatore: Michele Carta LA BANCA DATI Insieme di cartografie e dati descrittivi, gestite tramite GIS, di supporto alla modellizzazione

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA 4 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 162 suppl. del 15-10-2009 PARTE PRIMA Corte Costituzionale LEGGE REGIONALE 7 ottobre 2009, n. 20 Norme per la pianificazione paesaggistica. La seguente

Dettagli

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI 1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI La Provincia è un istituzione pubblica territoriale; gli organi di governo sono eletti dalla popolazione residente nel territorio e hanno il compito

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Supplemento ordinario n. 160 al Bollettino Ufficiale n. 32 del 27 agosto 2011 Poste Italiane S.p.A. - Spediz. in abb. postale 70% - DCR Roma REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L Associazione Fare Ambiente, Movimento Ecologista Europeo, già riconosciuta con Decreto del Ministro dell Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare del 27 febbraio 2009,

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA Via Capoluogo, 21-27050 Menconico (PV) Tel. 0383574001 - Fax 0383574156 P. IVA/C.F. 01240140184 Prot. n. 797 Menconico, 15 luglio 2010 Spett.le - COMUNE DI VARZI

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Progetto Nazionale di Educazione al Patrimonio 2011-2012 Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Presentazione Sul presupposto che si conserva

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA ITALIANA AL PREMIO DEL PAESAGGIO DEL CONSIGLIO D EUROPA EDIZIONE 2014/2015

PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA ITALIANA AL PREMIO DEL PAESAGGIO DEL CONSIGLIO D EUROPA EDIZIONE 2014/2015 Comunicato Stampa Salone del Consiglio Nazionale, via del Collegio Romano 27 (presso la sede del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) - ROMA 28 aprile 2015 Ore 9.30 PRESENTAZIONE

Dettagli

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840 Assessorat des Ouvrages Publics de la protection des sols et du logement public Assessorato Opere Pubbliche, Difesa del Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica Premessa Le fondamentali indicazioni riportate

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Buone prassi di conservazione del patrimonio. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Buone prassi di conservazione del patrimonio. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Buone prassi di conservazione del patrimonio BENESSERE GIOVANI COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Bando con scadenza 9 aprile 2015 Buone prassi di conservazione del

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

INTERAZIONE CON LE ALTRE AMMINISTRAZIONI TERRITORIALI

INTERAZIONE CON LE ALTRE AMMINISTRAZIONI TERRITORIALI INTERAZIONE CON LE ALTRE AMMINISTRAZIONI TERRITORIALI 48 Come si diceva non ci si deve dimenticare che la rete provinciale va intesa come substrato per un successivo allargamento, come proposta propedeutica

Dettagli

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso tabella A 1/A Aerotecnica e costruzioni aeronautiche 2/A Anatomia, fisiopatologia oculare e laboratorio di misure oftalmiche 3/A Arte del

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE

F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA 1. Quale è l indirizzo web per la presentazione della domanda di accreditamento? L indirizzo della

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ

STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ DOTTORE COMMERCIALISTA - REVISORE LEGALE DEI CONTI C.F. MNT DTR 48L15 H501E P.I. 01995040589 00186 Roma via Giulia, 127 06/68804475 06/68802834

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

MILANO - MARTEDÌ, 8 GENNAIO 2008. Sommario. Deliberazione Giunta regionale 12 dicembre 2007 - n. 8/6148

MILANO - MARTEDÌ, 8 GENNAIO 2008. Sommario. Deliberazione Giunta regionale 12 dicembre 2007 - n. 8/6148 REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE MILANO - MARTEDÌ, 8 GENNAIO 2008 1º SUPPLEMENTO STRAORDINARIO Sommario Anno XXXVIII - N. 6 - Poste Italiane - Spedizione in abb. postale - 45% - art. 2, comma 20/b

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

Le interfacce aptiche per i beni culturali

Le interfacce aptiche per i beni culturali Le interfacce aptiche per i beni culturali Massimo Bergamasco 1, Carlo Alberto Avizzano 1, Fiammetta Ghedini 1, Marcello Carrozzino 1,2 1PERCRO Scuola Superiore Sant Anna, Pisa 2IMT Institude for Advanced

Dettagli

a cura di Daniela Givogre e Riccarda Viglino

a cura di Daniela Givogre e Riccarda Viglino storia del 900 per la scuola di base a cura di Daniela Givogre e Riccarda Viglino il materiale di questa unità didattica può essere liberamente utilizzato chi lo utilizza è pregato di darne comunicazione

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano IO E PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Il diploma accademico di primo livello è equipollente alla laurea triennale. La scuola, a livello universitario, intende

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010

Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010 Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010 La capacità di godere richiede cultura, e la cultura equivale poi sempre alla capacità di godere. Thomas Mann 1 Oggetto Il progetto consiste nella creazione

Dettagli

Indice degli elaborati del PdG PIANO DI GESTIONE. Ambito territoriale dei Monti di Trapani. versione conforme al DDG ARTA n 588 del 25/06/09

Indice degli elaborati del PdG PIANO DI GESTIONE. Ambito territoriale dei Monti di Trapani. versione conforme al DDG ARTA n 588 del 25/06/09 Unione Europea Regione Siciliana Dipartimento Regionale Azienda Foreste Demaniali Codice POR: 1999.IT.16.1.PO.011/1.11/11.2.9/0334 Ambito territoriale dei Monti di Trapani PIANO DI GESTIONE versione conforme

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Fondo per lo sviluppo della produzione audiovisiva Preambolo

Fondo per lo sviluppo della produzione audiovisiva Preambolo Fondo per lo sviluppo della produzione audiovisiva Preambolo La Regione autonoma Valle d Aosta promuove e sostiene nel rispetto della normativa europea il settore cinematografico, audiovisivo e multimediale,

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi La Regione Puglia nel percorso del POAT DAGL Laboratori e sperimentazioni per il miglioramento della qualità della

Dettagli

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO Provincia di FIRENZE

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO Provincia di FIRENZE COMUNE DI ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2014 (D.P.R. 7 APRILE 2000 N. 118) Approvato con determinazione del Responsabile del Servizio Affari Generali n.

Dettagli

Area 10. Presentazione Area N SSD = 76

Area 10. Presentazione Area N SSD = 76 N SSD = 76 N Ricercatori complessivi = 5.167 N Università = 64 N Sub-GEV = 5 1: Antichistica (10/A1 Archeologia, 10/D1 Storia Antica,10/D2 Lingua e Letteratura Greca, 10/D3 Lingua e Letteratura Latina,

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA

CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA Escursioni di Educazione Ambientale per la Scuola Media Proposte per l A.S. 2014-2015 Itinerari escursionistici disponibili (eco)sistema della Diga di Gurone.

Dettagli

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014 CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE Anno accademico 2013-2014 Como - Varese, 15 febbraio 2014 DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA DI

Dettagli

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via S. Domenico 93, 80127 Napoli (Italia) Telefono 081 7962009 E-mail dinetti.antonio@tiscali.it Cittadinanza italianaa Data di

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni )

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni ) ORARIO LEZIONI 2 semestre - Anno accademico 2014/2015 2 semestre 1 ANNO GIORNI ORE LUNEDÌ Teologia morale fondamentale Teologia morale fondamentale Psicologia dello sviluppo I Psicologia dello sviluppo

Dettagli

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Schede rilievo SCHEDA RILIEVO BARRIERE ARCHITETTONICHE SPAZI - strade Vinci Toiano CENTRO ABITATO Sant

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

Classe di abilitazione - A076 Trattamento Testi, Calcolo, Contabilità elettronica ed applicazioni industriali

Classe di abilitazione - A076 Trattamento Testi, Calcolo, Contabilità elettronica ed applicazioni industriali Classe di abilitazione - A076 Trattamento elettronica ed applicazioni industriali Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015,

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE Il Prof. Antonio Dal Monte si è laureato in Medicina e Chirurgia a Roma ed ha conseguito la docenza in Fisiologia Umana ed in Medicina dello Sport. E specialista

Dettagli

ll MODELLO del PIANO di GESTIONE

ll MODELLO del PIANO di GESTIONE MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI Commissione Nazionale Siti UNESCO e Sistemi Turistici Locali ll MODELLO del PIANO di GESTIONE dei Beni Culturali iscritti alla lista del Patrimonio dell Umanità

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Schema di regolamento recante Disposizioni per la razionalizzazione ed accorpamento delle classi di concorso a cattedre e a posti di insegnamento,

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

La Ville Radieuse di Le Corbusier

La Ville Radieuse di Le Corbusier Modelli 8: la città funzionale La Ville Radieuse di Le Corbusier Riferimenti bibliografici: - Le Corbusier, Verso una architettura, a cura di P. Cerri e P. Nicolin, trad. it., Longanesi, Milano, 1987 -

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 2.572,26 02 Vincolato 2.572,26 01 Funzionamento amministrativo e didattico - Dematerializzazione

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) Via Acquasantianni s.n. - (Tel. 0874-871770 - Fax 0874-871770) Sito web: http://digilander.libero.it/ictrivento/ - e-mail: cbmm185005@istruzione.it

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

Centrale ad accumulazione con sistema di pompaggio da 1.000 megawatt

Centrale ad accumulazione con sistema di pompaggio da 1.000 megawatt Progetto «Lago Bianco» Centrale ad accumulazione con sistema di pompaggio da 1.000 megawatt L energia che ti serve. Repower AG Repower è una società del settore energetico operante a livello internazionale

Dettagli