Regolamento del Sistema Bibliotecario di Ateneo e il Regolamento Quadro delle Biblioteche (estratto dal regolamento generale di Ateneo)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Regolamento del Sistema Bibliotecario di Ateneo e il Regolamento Quadro delle Biblioteche (estratto dal regolamento generale di Ateneo)"

Transcript

1 Art. 9 - Utenti Regolamento del Sistema Bibliotecario di Ateneo e il Regolamento Quadro delle Biblioteche (estratto dal regolamento generale di Ateneo) 1. Hanno accesso ai servizi indicati all'art.8 del presente regolamento: a) gli studenti, i docenti, i ricercatori e il personale tecnico-amministrativo dell'ateneo; b) tutti coloro che sono legati da un rapporto formale di ricerca e di didattica con l'ateneo. c) altri studiosi autorizzati dalla biblioteca. 2. Le biblioteche, pur soddisfacendo prioritariamente alle esigenze istituzionali della ricerca e della didattica universitaria, sono inoltre agibili all utenza esterna, opportunamente regolata, con particolare riguardo alle cooperatività con gli operatori del territorio. Sono pertanto previsti per l utenza esterna i servizi indicati all art.8 del presente regolamento e in particolare: a) accesso al servizio informativo del SBA disponibile in Internet; b) accesso ai cataloghi in linea; c) accesso, consultazione e lettura dietro richiesta; d) prestito secondo regolamenti opportunamente resi noti; e) accesso ai servizi avanzati in rete nel rispetto delle norme contrattuali sottoscritte dall Ateneo. 3. Eventuali limitazioni nella fruizione dei singoli servizi in relazione al tipo di utenza, da indicare nel Regolamento interno della biblioteca, devono essere sottoposte, con adeguate motivazioni, all'approvazione del Comitato Tecnico-Scientifico del CAB. Per ulteriori informazioni consultare anche il sito: 1

2 Biblioteca centrale della Presidenza della Facoltà di Giurisprudenza Via VIII febbraio, Padova - (Palazzo del Bo') - tel fax Direttore : Prof. Francesco Gentile Orario : A.M.: da lunedì a venerdì: ore 09:30-14:00; P.M.:lunedì, martedì e mercoledì: 15:00-18:00. Per la sola consultazione del materiale bibliografico della Biblioteca l'accesso è consentito a tutte le categorie di utenti. La richiesta deve essere fatta mediante compilazione dell'apposita schedina ed esibizione del documento d'identità. Poiché la Biblioteca è a scaffale chiuso, la distribuzione del materiale viene sospesa mezz'ora prima dell'orario di chiusura a.m. e p.m. della medesima. Per ricerche bibliografiche gli utenti possono avvalersi della guida del personale presente. ATTENZIONE: tutte le segnature della Biblioteca Centrale precedute dalla sigla "RO" stanno ad indicare che il materiale cercato e' depositato a ROVIGO presso il C.U.R.(Consorzio Universitario Rovigo). Il prestito è gestito con il sistema del prestito locale SBN, e pertanto è verificabile in OPAC la disponibilità del libro. Sono ammessi al prestito: -tutti gli studenti, docenti e ricercatori dell'ateneo di Padova,(muniti del tesserino magnetico di riconoscimento rilasciato dall'università di Padova e/o di un documento d'identità. Max 5 libri) -tutto il personale T. A. (munito del tesserino magnetico di riconoscimento rilasciato dall'università di Padova e/o di un documento d'identità. Max 5 libri) -tutti coloro che sono legati da un rapporto formale di ricerca e/o didattica con l'ateneo con un documento d'identità. Ai laureandi di altri Atenei il prestito viene concesso secondo le seguenti modalità: - tramite richiesta di prestito interbibliotecario; - con lettera di presentazione del relatore, autorizzazione scritta da parte del Direttore della Biblioteca centrale della Presidenza e documento di riconoscimento. (Max 1 libro). Il prestito ha la durata di un mese con possibilità di rinnovo se nel frattempo non viene prenotato da altri utenti. SONO ESCLUSI DAL PRESTITO: volumi di enciclopedie, dizionari, periodici, libri di consultazione generale, pubblicazioni anteriori al

3 Dip. Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario - via VIII Febbraio via VIII Febbraio, 2 - tel fax Direttore : Prof. Marco De Cristofaro Orario : MATTINA: lun.-ven (Trib , venerdì 10-12); POMERIGGIO: lun.- giov (Trib.: solo per laureandi del seminario)(amm. e Cost.: lu e gio 15-18, mar e merc , ven ). Si informa che la Biblioteca non ha attivato la gestione del prestito locale in SBN, pertanto i messaggi relativi allo stato di prestabilità dei documenti che compaiono in OPAC-WEB non sono attendibili. Previa compilazione della scheda di richiesta e consegna di un documento di riconoscimento, la consultazione deve avvenire dalle ore 9 alle 13 e dalle alle per i laureandi del Dipartimento, per gli studenti dalle 9 alle 12. I laureandi di altri Atenei (con lettera di presentazione del relatore)e gli altri utenti dovranno chiedere l'autorizzazione al Direttore; l'orario è dalle 9 alle 12. In base al regolamento di biblioteca il prestito esterno è consentito ai professori e ricercatori della Facoltà di Giurisprudenza, ai professori e ricercatori dell'ateneo, a tutti colori che sono legati da un rapporto formale di ricerca e di didattica con il Dipartimento di Diritto Pubblico, ai laureandi del Dipartimento di Diritto Pubblico. E' consentito il prestito di un volume alla volta per ciascun Seminario e per un periodo di una settimana, giorno del prestito escluso. E' requisito per la richiesta del prestito l'aver soddisfatto gli obblighi di restituzione. Il prestito è rinnovabile per ulteriori cinque giorni, se il volume non è stato nel frattempo richiesto da altri utenti; a tale scopo è necessario che il rinnovo sia richiesto di persona, con esibizione dell'opera prestata. Per accedere al prestito è necessaria l'esibizione di un documento di identità e la compilazione di una richiesta. Sono ESCLUSI dal prestito le enciclopedie, i dizionari di qualunque tipo, i repertori bibliografici di legislazione e giurisprudenza, le riviste sia rilegate che a fascicoli, i commentari, i codici e le raccolte normative, tutte le pubblicazioni anteriori al 1960.Inoltre, previa individuazione da parte del Direttore, sono esclusi dal prestito anche le opere frequentemente e correntemente consultate - in primo luogo i manuali - ed i volumi rari e di pregio. L'inosservanza delle regole sul prestito comporta l'esclusione dal prestito per un periodo di tre mesi. In caso di recidiva l'esclusione avrà la durata stabilita dal Direttore. In caso di danneggiamento del volume prestato, è dovuto il risarcimento del danno. Non si considera prestito la detenzione nel proprio studio del materiale librario e documentale di proprietà della biblioteca da parte di professori e ricercatori del Dipartimento di Diritto Pubblico, ferma restando la possibilità di consultazione. Si precisa che il prestito locale in SBN è attivato solo parzialmente; pertanto, i messaggi relativi allo stato di prestabilità dei documenti non sono sempre attendibili. 3

4 Dip. Diritto Privato e Diritto del Lavoro - Biblioteca Via VIII Febbraio 2-Palazzo del Bo (3 piano) - tel ; fax. 049/ Direttore : Prof. Aldo Checchini Orario : Lunedì-giovedì ; venerdì ATTENZIONE: Il Dipartimento di diritto privato e la Biblioteca resteranno chiusi venerdì 8 ottobre 2004 causa lavori di manutenzione. La richiesta del materiale da consultare (trattandosi di biblioteca a scaffale chiuso) deve essere fatta nelle seguenti fasce orarie: lun-gio 9-10; 11-12; Ven 9-10; Le opere devono essere richieste al personale tramite le apposite schede di consultazione, previa consegna di un documento di identità. ATTENZIONE I libri con collocazione DEP non si trovano in biblioteca. Per poterli consultare è necessario presentare una richiesta al personale di biblioteca. Il materiale sarà disponibile per la consultazione/prestito dopo 3 gg. dalla richiesta. Sono ammessi al prestito: i laureandi del Dipartimento, i docenti, i ricercatori, il personale tecnico-amministrativo dell'ateneo; i laureandi di altro Dipartimento qualora siano in possesso di una dichiarazione del loro relatore che attesti la loro condizione. Altri prestiti possono essere autorizzati dal Direttore. Durata: 1 settimana rinnovabile previa telefonata. Numero massimo di volumi: 2. 4

5 Dip. Storia e Filosofia del Diritto e Diritto Canonico - Biblioteca di Filosofia del Diritto Piazza Cavour, 23 - tel. 049/ fax. 049/ Direttore : Prof. Francesco Cavalla Orario : ORARIO DI RICHIESTA LIBRI Orario della sala studio: lunedì-venerdì Si informa che la Biblioteca non ha attivato la gestione del prestito locale in SBN, pertanto i messaggi relativi allo stato di prestabilità dei documenti che compaiono in OPAC-WEB non sono attendibili. La consultazione è aperta a tutti, su presentazione di un documento di identità. Le richieste, un massimo di tre volumi, vanno fatte negli stessi orari del prestito. Possono accedere al prestito docenti, studenti, personale tecnico amministrativo dell'università di Padova e tutti coloro che sono legati da un rapporto formale di ricerca e/o didattica con l'ateneo. I laureandi, i docenti, il personale tecnico amministrativo dell'università di Padova, i cultori della materia possono tenere a prestito non più di 3 volumi per 30 giorni rinnovabili. Gli studenti muniti di libretto universitario, invece, non più di 2 volumi per 15 giorni non rinnovabili. Gli utenti che restituiranno il materiale librario oltre i 2 giorni dalla data di scadenza, verranno esclusi da ulteriori prestiti. Il prestito interbibliotecario è riservato ai laureandi, dottorandi e docenti del Dipartimento 5

6 Dip. Storia e Filosofia del Diritto e Diritto Canonico - Biblioteca di Diritto Romano Via VIII Febbraio 2 - tel fax Direttore : Prof. Francesco Cavalla Orario : LUNEDI'- GIOVEDI' VENERDI' DISTRIBUZIONE LIBRI:dalle ore 9.00 alle ore La consultazione è consentita a docenti, studenti, personale tecnico amministrativo dell'università di Padova. L'accesso alla Biblioteca per gli studenti di altri Atenei è consentita previa presentazione di documento personale alla bibliotecaria. Prestito locale. Sono ammessi al prestito locale docenti, studenti, personale tecnico amministrativo dell'università di Padova e tutti coloro che sono legati da un rapporto formale di ricerca e/o didattica con l'ateneo. Non sono oggetto di prestito, i periodici, le opere miscellanee, i libri di consultazione generale, le opere di pregio. La durata del prestito è di 30 giorni rinnovabile. I laureandi possono tenere a prestito non più di 3 volumi, gli studenti non più di 1 volume. Prestito interbibliotecario: vedi voce altri servizi. 6

7 Biblioteca "Ruggero Meneghelli" - Dip. Diritto Comparato Via VIII Febbraio 2 - tel / fax Direttore : Prof. Paolo Zatti Orario : Orario di apertura (dal 30 agosto): da lunedì a giovedì ore e 15-18; venerdì ore ATTENZIONE: per l'orario di richiesta di libri e riviste, vedere sotto, alla voce "consultazione". La consultazione e lettura del materiale librario e documentale posseduto e del sistema informativo bibliografico-documentale è possibile per ogni tipo di utente, previo deposito di un documento di identità. La richiesta del materiale da consultare deve essere SEMPRE fatta compilando gli appositi moduli. ATTENZIONE: 1- Le seguenti collocazioni sono accessibili durante tutto l'orario di apertura: Gen, D.Ci, D.Co, D.Com, Amm.B, Cost. (da E a L), D.L. (da A a P), D.P. (da G a O). 2- Le monografie con altre collocazioni e tutte le riviste devono essere richieste nelle seguenti fasce orarie: 9-12, E' disponibile in rete l' elenco completo dei periodici aggiornato quotidianamente con i singoli fascicoli pervenuti. NB: I periodici cessati (chiuso abbonamento) NON sono attualmente disponibili per la consultazione, nè per il DD. Sono ammessi al prestito del materiale consentito: gli studenti, i ricercatori, i docenti, il personale dell'ateneo; gli utenti esterni, su autorizzazione dei bibliotecari o se in possesso della tessera valida a livello di Ateneo. Nel catalogo online di Ateneo OPAC risulta la disponibilità delle monografie per il prestito esterno ("documento disponibile") o solo per la consultazione ("disponibile in consultazione presso la biblioteca"). La dicitura "disponibile con riserva" indica di norma che il prestito è riservato ai docenti afferenti al dipartimento (consultare tuttavia i bibliotecari caso per caso). La Biblioteca effettua anche il servizio di prestito interbibliotecario tramite il Centro per il prestito interbibliotecario di Ateneo. Si ricorda che dal prestito interbibliotecario, per regolamento interno, sono esclusi i volumi pubblicati negli ultimi tre anni. 7

8 Biblioteca "Ettore Anchieri" - Facoltà di Scienze Politiche via del Santo 28 - tel fax Direttore : prof. Gabriele Orcalli Orario : dal lunedì al venerdì La Biblioteca è aperta a tutti. Per la CONSULTAZIONE e' sufficiente presentarsi all'ingresso muniti di un documento d'identità. PRESTITO Sono ammessi al prestito gli studenti dell'università di Padova muniti di libretto universitario e tesserino magnetico, i docenti, il personale tecnico-amministrativo dell'ateneo e tutti coloro che sono legati da un rapporto formale di ricerca o di didattica con l'università di Padova (dottorandi, borsisti, cultori della materia nominati dalla Facoltà, studenti stranieri accreditati, iscritti a master, scuole di specializzazione e corsi di perfezionamento). Agli utenti esterni è richiesto un deposito cauzionale di Euro 42,00 da versarsi presso la banca Antoniana Popolare Veneta, Agenzia n.1, via VIII Febbraio (di fronte al Palazzo del Bo), sportello di tesoreria dell'università di Padova). I docenti di facoltà possono detenere a prestito per due mesi, con possibilità di rinnovo, un massimo di 15 volumi contemporaneamente. I laureandi e i cultori della materia 5 volumi per un mese, gli studenti e le altre categorie 2 volumi per un mese. Gli utenti possono prenotare testi temporaneamente non disponibili perchè già dati a prestito. E' consentito effettuare piu' rinnovi, ciascuno della durata di 30 giorni, presentandosi di volta in volta con il volume allo sportello della biblioteca o utilizzando il servizio di rinnovo telefonico (basta telefonare allo 049/ dal lunedì al venerdì, dalle alle e comunicare all'operatore il numero di inventario stampato nel codice a barre sul retro del volume). Il rinnovo non e' possibile se il prestito e' scaduto o se altri utenti hanno prenotato il volume. Per controllare la propria situazione prestiti: collegarsi all' Elenco prestiti in corso e digitare il proprio numero di matricola o di tessera della biblioteca. Sono escluse dal prestito le opere di consultazione (dizionari, enciclopedie) e le riviste. SANZIONI: 8

9 L'utente è tenuto a non prestare ad altri le opere ricevute in prestito, a non danneggiarle, a non farvi segni di alcun genere e a restituirle puntualmente. L'invio dei solleciti per la restituzione dei libri in prestito comporta il rimborso delle spese di spedizione di Euro 1,00 per sollecito ordinario e di Euro 4,00 per sollecito a mezzo raccomandata a/r. La restituzione in ritardo di un testo per il quale non è stato possibile effettuare il rinnovo telefonico perché prenotato comporta una sanzione di 1,00 Euro (oltre alle eventuali sanzioni applicate per l'invio di solleciti). Gli utenti che non restituiranno tempestivamente i testi presi a prestito, verranno esclusi da ulteriori prestiti e dall'accesso alla Biblioteca per periodi commisurati alla durata del ritardo, nei casi piu' gravi in modo permanente. I libri smarriti o comunque non restituiti entro un mese dopo il sollecito, verranno riacquistati a spese del ritardatario. Libri sottolineati, danneggiati, comunque rovinati dovranno essere sostituiti a spese dell'utente o risarciti PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO Il servizio di prestito interbibliotecario recupera i libri che non sono presenti nelle Biblioteche d'ateneo. Presso la Biblioteca di Scienze Statistiche, via Cesare Battisti 241/243, è stato istituito un Ufficio Centrale per il Prestito Interbibliotecario. A questo ufficio vanno presentate le richieste compilate su apposito modulo (disponibile anche presso la Biblioteca "Ettore Anchieri") con indicazione della Biblioteca presso la quale è presente il volume richiesto. RICHIESTE DALL'ESTERNO: Possono usufruire del servizio le Biblioteche italiane disposte a fornire a loro volta il servizio (principio di reciprocità) indirizzando tramite SBN (per le biblioteche cooperanti), posta, fax, la richiesta. Sono esclusi dal servizio di prestito interbibliotecario i periodici, le tesi di laurea, le opere antiche, rare o di pregio, i volumi in precario stato di conservazione, le enciclopedie, i dizionari, le bibliografie, i testi d'esame e di ricerca, i volumi pubblicati negli ultimi tre anni. Tutti i volumi richiesti verranno inviati con spese a carico (con il testo sara' inoltrata anche la richiesta di rimborso spese ). La durata complessiva del prestito è di 30 giorni. Si prega di rispettare il termine di restituzione. I testi vanno restituiti alla Biblioteca di Scienze Statistiche, via Cesare Battisti 241/243. PUBBLICAZIONI PERIODICHE (le Riviste) La Biblioteca è attualmente abbonata a 816 periodici. Gli ultimi fascicoli di queste riviste sono raccolti in appositi contenitori nella Sala Riviste Correnti. L'accesso alla sala è riservato a docenti e studenti della Facoltà. Altri utenti dovranno 9

10 richiedere il rilascio di un permesso giornaliero presso gli uffici della Biblioteca. Nela Sala Riviste Correnti i titoli sono suddivisi per area disciplinare. Ad ogni area disciplinare corrisponde un'etichetta colorata. All'interno dell'area disciplinare, i titoli sono ordinati alfabeticamente: ES. i fascicoli della rivista: " Economia pubblica" si trovano tra i contenitori con etichetta verde (che corrisponde alla disciplina: economia) e in ordine alfabetico. Le annate complete delle riviste correnti, rilegate per anno, e le raccolte delle riviste cessate (che hanno cioè sospeso le pubblicazioni o di cui la Biblioteca non ha rinnovato l'abbonamento) vengono conservate nei Depositi Riviste, situati al piano terra e al piano seminterrato, dove sono ordinate per collocazione. (es. ISE- PER F 65) Le indicazioni di collocazione si recuperano in OPAC o nel catalogo a volume dei periodici disponibile allo sportello della Biblioteca e nei depositi. Per la consultazione dell' Emeroteca (raccolte di quotidiani) nella Sala Microfilm sono a disposizione degli utenti tre lettori-stampatori che funzionano con la stessa tessera magnetica utilizzata per le fotocopiatrici. E' possibile prenotare, anche telefonicamente, dei turni di consultazione. 10

REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA

REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA ART. 1 PRINCIPI GENERALI La Biblioteca di Storia della Musica del Dipartimento di Studi Greco-Latini, Italiani, Scenico-Musicali è una struttura di supporto alla didattica

Dettagli

Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca.

Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca. Comunicare con chiarezza Laboratorio pagine web siti biblioteche Incontro del 20 maggio 2008 / 4 Orari Accesso e consultazione Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca.

Dettagli

Regolamento-Quadro delle Biblioteche del Polo di Ingegneria

Regolamento-Quadro delle Biblioteche del Polo di Ingegneria Regolamento-Quadro delle Biblioteche del Polo di Ingegneria - 1 - Sezione I Definizione e Classificazione Art. 1 Denominazioni e finalità Regolamento-Quadro delle Biblioteche del Polo di Ingegneria 1.

Dettagli

REGOLAMENTO QUADRO SU FUNZIONI E SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE DI ATENEO

REGOLAMENTO QUADRO SU FUNZIONI E SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE DI ATENEO REGOLAMENTO QUADRO SU FUNZIONI E SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE DI ATENEO (emanato con D.R. n.706, prot. n. 12352-I/3 del 11.06.2010) Art. 1. Funzioni delle Biblioteche Art. 2. Calendario e orari Art. 3. Accesso

Dettagli

Prestito interbibliotecario da lunedì a venerdì 9.00 13.00 martedì e giovedì 15.00 17.00

Prestito interbibliotecario da lunedì a venerdì 9.00 13.00 martedì e giovedì 15.00 17.00 1.Principi generali La Carta dei Servizi individua tutti i servizi che il Sistema Bibliotecario di Ateneo si impegna a fornire all'utenza, ne definisce le modalità di erogazione e le norme che regolano

Dettagli

BIBLIOTECA DEL DIPARTIMENTO DI STORIA DISEGNO E RESTAURO DELL ARCHITETTURA REGOLAMENTO-QUADRO DEI SERVIZI

BIBLIOTECA DEL DIPARTIMENTO DI STORIA DISEGNO E RESTAURO DELL ARCHITETTURA REGOLAMENTO-QUADRO DEI SERVIZI BIBLIOTECA DEL DIPARTIMENTO DI STORIA DISEGNO E RESTAURO DELL ARCHITETTURA REGOLAMENTO-QUADRO DEI SERVIZI Art. 1. Principi generali 1. Le biblioteche della Sapienza sono tenute a: a. adottare un regolamento

Dettagli

All ingresso è necessario presentare il badge magnetico o un altro documento di riconoscimento con foto.

All ingresso è necessario presentare il badge magnetico o un altro documento di riconoscimento con foto. Comunicare con chiarezza Laboratorio pagine web siti biblioteche Incontro del 6 maggio 2008 / 3 Orari Accesso e consultazione (bozza incontro 2) Tutti / Chiunque / Tutte le categorie di utenti possono

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE.

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE. SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA BIBLIOTECA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE. La Biblioteca di

Dettagli

BIBLIOTECA GENERALE ENRICO BARONE

BIBLIOTECA GENERALE ENRICO BARONE BIBLIOTECA GENERALE ENRICO BARONE E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE EUROPEA ALTIERO SPINELLI REGOLAMENTO Il presente Regolamento, conforme al Regolamento Quadro per l organizzazione e l erogazione dei servizi

Dettagli

BIBLIOTECA INTERDIPARTIMENTALE DI SCIENZE GINECOLOGICHE, RADIOLOGICHE E UROLOGICHE

BIBLIOTECA INTERDIPARTIMENTALE DI SCIENZE GINECOLOGICHE, RADIOLOGICHE E UROLOGICHE BIBLIOTECA INTERDIPARTIMENTALE DI SCIENZE GINECOLOGICHE, RADIOLOGICHE E UROLOGICHE - del Dipartimento di Scienze Radiologiche, Oncologiche e Anatomo- Patologiche (Direttore del Dipartimento: Prof. Vincenzo

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI BASSANO DEL GRAPPA

GUIDA AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI BASSANO DEL GRAPPA GUIDA AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI BASSANO DEL GRAPPA SALE PER IL PUBBLICO Sala di consultazione Sono esposte opere di consultazione quali enciclopedie, dizionari, repertori, atlanti. Uno spazio

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DEI SERVIZI

REGOLAMENTO INTERNO DEI SERVIZI DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI Via G. Ferraris, 116 13100 Vercelli VC BIBLIOTECA DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI, VERCELLI REGOLAMENTO INTERNO DEI SERVIZI Art. 1 PRINCIPI Quanto previsto dal presente

Dettagli

Carta di servizi della Biblioteca di Area Umanistica

Carta di servizi della Biblioteca di Area Umanistica Carta di servizi della Biblioteca di Area Umanistica Deliberata in Consiglio BAUM il 10/06/2015 e in Consiglio SBA il 02/07/2015 2 1. Orario di apertura Sale di lettura lunedì-venerdì 8:30-24:00 Sala fotocopie

Dettagli

Servizi bibliotecari di Ateneo: Carta dei servizi

Servizi bibliotecari di Ateneo: Carta dei servizi Servizi bibliotecari di Ateneo: Carta dei servizi La Carta dei servizi La Carta dei servizi precisa ciò che gli utenti possono attendersi dai Servizi bibliotecari dell Università di Bergamo e le attese

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO Art. 1. Funzioni Art. 2. Calendario e orari Art. 3. Accesso Art. 4. Norme di comportamento Art. 5. Consultazione Art. 6. Prestito Art. 7. Prestito fondo ESU Art.

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO Il presente regolamento definisce le modalità e i termini di erogazione del servizio di prestito presso la Biblioteca di Discipline Umanistiche. Il presente regolamento

Dettagli

Biblioteca della Facoltà di Medicina e Psicologia Ernesto Valentini. Regolamento dei servizi

Biblioteca della Facoltà di Medicina e Psicologia Ernesto Valentini. Regolamento dei servizi Biblioteca della Facoltà di Medicina e Psicologia Ernesto Valentini Art. 1. PRINCIPI GENERALI Regolamento dei servizi In conformità alle indicazioni contenute nel Regolamento Quadro dei Servizi di Biblioteca

Dettagli

REGOLAMENTO QUADRO DEI SERVIZI

REGOLAMENTO QUADRO DEI SERVIZI UNIVERSITA' DEGLI STUDI - L'AQUILA Sistema Bibliotecario di Ateneo REGOLAMENTO QUADRO DEI SERVIZI Approvato dal Consiglio per il Sistema Bibliotecario di Ateneo in data 12 dicembre 2005 REGOLAMENTO QUADRO

Dettagli

CENTRO DI ATENEO DI DOCUMENTAZIONE REGOLAMENTO INTERNO

CENTRO DI ATENEO DI DOCUMENTAZIONE REGOLAMENTO INTERNO CENTRO DI ATENEO DI DOCUMENTAZIONE REGOLAMENTO INTERNO ART. 1 FINALITÀ ISTITUZIONALI Il (C.A.D.) coordina le strutture bibliotecarie dell Ateneo e i servizi informativi e documentali, gestisce le risorse

Dettagli

REGOLAMENTO-QUADRO DEI SERVIZI DI BIBLIOTECA DEL DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E PROGETTO. 1. Le biblioteche della Sapienza sono tenute a:

REGOLAMENTO-QUADRO DEI SERVIZI DI BIBLIOTECA DEL DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E PROGETTO. 1. Le biblioteche della Sapienza sono tenute a: AREA AFFARI ISTITUZIONALI Settore Strutture Decentrate e Commissioni REGOLAMENTO-QUADRO DEI SERVIZI DI BIBLIOTECA DEL DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E PROGETTO Art. 1. PRINCIPI GENERALI 1. Le biblioteche

Dettagli

Regolamento delle attività e dei servizi delle biblioteche. Sistema Bibliotecario di Ateneo

Regolamento delle attività e dei servizi delle biblioteche. Sistema Bibliotecario di Ateneo Pag. 1 di 14 Sommario Art. 1 Organizzazione delle strutture bibliotecarie dell Ateneo p. 2 Art. 2 Principi generali p. 2 Art. 3 Accesso alle Biblioteche p. 2 Art. 4 Utenti p. 3 4.1 Categorie di utenti

Dettagli

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEI SERVIZI

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEI SERVIZI REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO ART. 1 Funzioni 1. La Biblioteca d Ateneo dell Università degli Studi del Molise: a) conserva, tutela, valorizza e promuove le proprie

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA IMT

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA IMT REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA IMT Articolo 1 - Funzioni 1 Articolo 2 - Attività della Biblioteca 1 Articolo 3 - Definizione utenti 2 Articolo 4 - Servizi 2 Articolo 5 - Norme di ammissione 2 Articolo 6

Dettagli

SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI BIBLIOTECA FACOLTA DI INGEGNERIA REGOLAMENTO INTERNO. Titolo I Funzioni, strutture e personale

SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI BIBLIOTECA FACOLTA DI INGEGNERIA REGOLAMENTO INTERNO. Titolo I Funzioni, strutture e personale SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI BIBLIOTECA FACOLTA DI INGEGNERIA REGOLAMENTO INTERNO Titolo I Funzioni, strutture e personale Art. 1 Finalità del regolamento Il presente regolamento disciplina

Dettagli

Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca.

Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca. Comunicare con chiarezza Laboratorio pagine web siti biblioteche Lavoro svolto nell incontro del 20 maggio 2008 / 4 Orari ( ) Accesso e consultazione Tutti possono accedere e consultare il materiale all

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA

REGOLAMENTO BIBLIOTECA REGOLAMENTO BIBLIOTECA di INGEGNERIA Art. 1) Art.2) Art. 3) Art. 4) Art. 5) Art. 6) Art. 7) Art. 8) La Biblioteca di Ingegneria mette a disposizione dell utenza un organica raccolta di periodici, libri

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO INDICE Art. 1 Utenti del prestito... 3 Art. 2 Modalità di erogazione del servizio... 3 Art. 3 Durata e numero di opere concesso

Dettagli

Regolamento dei servizi del sistema bibliotecario di Ateneo

Regolamento dei servizi del sistema bibliotecario di Ateneo Regolamento dei servizi del sistema bibliotecario di Ateneo Sommario SEZIONE I: SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO... 3 Articolo 1 - Caratteristiche essenziali... 3 Articolo 2 - Utenti... 3 Articolo 3 - Patrimonio

Dettagli

IL RETTORE DECRETA REGOLAMENTO-QUADRO DEI SERVIZI DI BIBLIOTECA

IL RETTORE DECRETA REGOLAMENTO-QUADRO DEI SERVIZI DI BIBLIOTECA AREA AFFARI ISTITUZIONALI Settore Strutture Decentrate e Commissioni IL RETTORE VISTO VISTO VISTA VISTA l art. 15 comma 6 del vigente Statuto; l art. 6, comma 4, lettera f) del Regolamento organizzativo

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA DELL UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA

REGOLAMENTO BIBLIOTECA DELL UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA REGOLAMENTO BIBLIOTECA DELL UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA La Biblioteca dell Università Iuav di Venezia (di seguito, Biblioteca Iuav) assieme a tutte le altre strutture e fondi bibliografici e documentali

Dettagli

1.7. Art. 2 - Servizio al pubblico (consultazione e prestito) 2.1

1.7. Art. 2 - Servizio al pubblico (consultazione e prestito) 2.1 Università degli studi di Napoli L Orientale Emanato con D.R. n. 999 dell 1 sett. 2010 (affisso all Albo prot. n.15180 dell 1 sett. 2010 ); Regolamento unico per le biblioteche dell Ateneo Art. 1 - Norme

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BIBLIOTECA DEL DIPARTIMENTO DI PEDIATRIA REGOLAMENTO INTERNO Art. 1. Compiti e servizi della biblioteca 1. - La Biblioteca del Dipartimento di Pediatria e Neuropsichiatria Infantile istituita con D.R.

Dettagli

BIBLIOTECA DI AREA GIURIDICA CARTA DEI SERVIZI

BIBLIOTECA DI AREA GIURIDICA CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECA DI AREA GIURIDICA CARTA DEI SERVIZI Nello svolgimento della propria attività istituzionale la Biblioteca di Area Giuridica si ispira ai principi fondamentali contenuti nella Direttiva del Presidente

Dettagli

Regolamento dei servizi della Biblioteca

Regolamento dei servizi della Biblioteca Regolamento dei servizi della Biblioteca Articolo 1 Disposizioni generali 1. Il presente regolamento disciplina l'erogazione dei servizi della Biblioteca "Giorgio Melchiori" del Dipartimento di Lingue

Dettagli

Regolamento della Biblioteca del Polo Universitario di Prato

Regolamento della Biblioteca del Polo Universitario di Prato Regolamento della Biblioteca del Polo Universitario di Prato 1. AMMISSIONE IN BIBLIOTECA E ACCESSO AI SERVIZI Nei locali della biblioteca sono ammessi tutti coloro che hanno un rapporto diretto e ufficiale

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA. Biblioteca Centrale REGOLAMENTO

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA. Biblioteca Centrale REGOLAMENTO REGOLAMENTO Art. 1 - Compiti e servizi della Biblioteca Art. 2 - Organizzazione della Biblioteca - Il Coordinatore gestionale - Il Comitato scientifico - Il Presidente del Comitato scientifico Art. 3 -

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO Approvato dal Comitato Scientifico della Biblioteca di Ingegneria Gian Paolo Dore il 15 marzo 2010 Il presente regolamento definisce le modalità e i termini di erogazione

Dettagli

Regolamento del Sistema Bibliotecario dell Università. I. DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1

Regolamento del Sistema Bibliotecario dell Università. I. DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Regolamento del Sistema Bibliotecario dell Università I. DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 1. Il Sistema bibliotecario dell Università è costituito dalle biblioteche presenti nelle sedi dell ateneo, ed è strumento

Dettagli

Regolamento della Biblioteca

Regolamento della Biblioteca Regolamento della Biblioteca Art. 1 Finalità. La Biblioteca dell'inaf-osservatorio Astronomico di Trieste è una Biblioteca specializzata nelle discipline astronomiche, astrofisiche e scienze affini. Essa

Dettagli

Regolamento dei servizi della Biblioteca di Economia e Management

Regolamento dei servizi della Biblioteca di Economia e Management Regolamento dei servizi della Articolo 1 Disposizioni generali 1. Il presente regolamento disciplina l'erogazione dei servizi della Biblioteca di Economia e Management, istituita con decreto rettorale

Dettagli

REGOLAMENTO TITOLO I. La biblioteca del Seminario Giuridico e i suoi compiti.

REGOLAMENTO TITOLO I. La biblioteca del Seminario Giuridico e i suoi compiti. REGOLAMENTO della Biblioteca del Seminario Giuridico dell Università degli Studi di Catania approvato, in data 20/10/1995, dalla Commissione scientifica per la biblioteca su espresso mandato del Consiglio

Dettagli

TESTI RIVISTI NEGLI INCONTRI PRECEDENTI

TESTI RIVISTI NEGLI INCONTRI PRECEDENTI GRUPPO AVVISI Incontro del 13 maggio 2008 / V TESTI RIVISTI NEGLI INCONTRI PRECEDENTI COME USARE LA SCALA Per spostare la scala: spingerla verso gli scaffali, portarla in posizione verticale e farla scorrere.

Dettagli

Centro di Servizi Bibliotecari di Area Giuridico-Economica. Regolamento Utenza e Servizi

Centro di Servizi Bibliotecari di Area Giuridico-Economica. Regolamento Utenza e Servizi Centro di Servizi Bibliotecari di Area Giuridico-Economica Regolamento Utenza e Servizi Art. 1 - Servizi 1. Il Centro di Servizi Bibliotecari di Area Giuridico-Economica (CSB) fornisce i seguenti servizi:

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA G.B. ERCOLANI

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA G.B. ERCOLANI REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA G.B. ERCOLANI (testo approvato dal Comitato Scientifico della Biblioteca G.B. Ercolani in data 07.10.2009). Il presente Regolamento recepisce il Regolamento quadro

Dettagli

Biblioteca di Area Scientifica Carta dei Servizi

Biblioteca di Area Scientifica Carta dei Servizi Biblioteca di Area Scientifica Carta dei Servizi NORME GENERALI La carta dei servizi definisce tutti i servizi che la Biblioteca si impegna ad erogare, le loro modalità d uso, le forme di controllo e le

Dettagli

Università degli Studi di Perugia Centro Servizi Bibliotecari REGOLAMENTO DEI SERVIZI BIBLIOTECARI

Università degli Studi di Perugia Centro Servizi Bibliotecari REGOLAMENTO DEI SERVIZI BIBLIOTECARI Università degli Studi di Perugia Centro Servizi Bibliotecari REGOLAMENTO DEI SERVIZI BIBLIOTECARI Art. 1 Finalità Il Centro Servizi Bibliotecari (CSB), nell ambito della missione istituzionale dell Ateneo,

Dettagli

LIBERA UNIVERSITÁ DI LINGUE E COMUNICAZIONE IULM

LIBERA UNIVERSITÁ DI LINGUE E COMUNICAZIONE IULM LIBERA UNIVERSITÁ DI LINGUE E COMUNICAZIONE IULM Biblioteca di Ateneo Carlo Bo I SERVIZI AL PUBBLICO (Milano, settembre 2009) INDICE Dov è la Biblioteca?... 3 Piano Terra: Il Banco di Distribuzione. 4

Dettagli

Regolamento (aggiornato il 25 luglio 2012)

Regolamento (aggiornato il 25 luglio 2012) Regolamento (aggiornato il 25 luglio 2012) 0. Accesso, consultazione e lettura L'accesso alle sale di lettura è aperto agli utenti maggiorenni che abbiano interesse a consultare o studiare il materiale

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Comune di Rometta Provincia di Messina REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE (Approvato con deliberazione di C.C. n. 19 del 28/04/2015) Art. 1 Finalità del servizio Il Comune di Rometta, attraverso la

Dettagli

REGOLAMENTO. Servizio Biblioteca Facoltà di Agraria. Università degli Studi di Parma

REGOLAMENTO. Servizio Biblioteca Facoltà di Agraria. Università degli Studi di Parma REGOLAMENTO Servizio Biblioteca Facoltà di Agraria Università degli Studi di Parma Art. 1 La Biblioteca Facoltà di Agraria (in futuro Biblioteca Scienze degli Alimenti) si configura come Servizio di Biblioteca

Dettagli

Biblioteca di Area Scientifica Università Ca Foscari Venezia. Carta dei Servizi

Biblioteca di Area Scientifica Università Ca Foscari Venezia. Carta dei Servizi Biblioteca di Area Scientifica Università Ca Foscari Venezia Carta dei Servizi La carta dei servizi definisce tutti i servizi che la Biblioteca si impegna ad erogare, le loro modalità d uso, le forme di

Dettagli

Carta dei servizi della Biblioteca G. Guglielmi dell Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna (IBACN)

Carta dei servizi della Biblioteca G. Guglielmi dell Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna (IBACN) Carta dei servizi della Biblioteca G. Guglielmi dell Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna (IBACN) La Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici

Dettagli

BENVENUTI IN BIBLIOTECA!

BENVENUTI IN BIBLIOTECA! REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT Direzione generale dei beni culturali, informazione, spettacolo e sport Servizio

Dettagli

COMUNE DI SOVIZZO Provincia di Vicenza Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 21

COMUNE DI SOVIZZO Provincia di Vicenza Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 21 LETTURA, CONSULTAZIONE E PRESTITO Dove rivolgersi: Alla Biblioteca sita al 1 piano del palazzo municipale. Quando: Dal Martedì al Giovedì dalle 14.30 alle 19.00 Lunedì dalle 9.00 alle 12.30 e Venerdì dalle

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI MATEMATICA BIBLIOTECA SPECIALE DI MATEMATICA GIUSEPPE PEANO REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA Disposizioni generali Articolo 1 1. Il presente regolamento

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECA

CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECA CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECA indice CARTA DEI SERVIZI 1. Premessa 5 1.1 Visione 6 1.2 Obiettivi 6 1.3 Patrimonio 7 1.4 Cooperazione 7 2. Accesso 9 2.1 Tipologia di utenti 9 2.2 Orari di apertura 10 3.

Dettagli

Modalità ACCESSO. L accesso alla Biblioteca è consentito, di norma:

Modalità ACCESSO. L accesso alla Biblioteca è consentito, di norma: ACCESSO L accesso alla Biblioteca è consentito, di norma: a docenti, studenti e personale tecnico-amministrativo dell Università di Tor Vergata a studenti iscritti alla Facoltà di Economia dell'università

Dettagli

LA BIBLIOTECA MARIO ROSTONI

LA BIBLIOTECA MARIO ROSTONI LA BIBLIOTECA MARIO ROSTONI Posso studiare in Biblioteca? L orario d apertura al pubblico dalle 8.30 alle 20.00 ed il sabato mattina dalle 9.00 alle 13.00 permette di scegliere la fascia più adatta alle

Dettagli

Carta dei Servizi BIBLIOTECA DI SCIENZE AGRO FORESTALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO

Carta dei Servizi BIBLIOTECA DI SCIENZE AGRO FORESTALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Il nucleo dell attuale Biblioteca di Scienze Agro Forestali si forma in via Archirafi nel secondo dopo guerra con le donazioni del barone Turrisi e del prof Scalabrino; poi nel 1958 si trasferisce nel

Dettagli

ATTENZIONE I libri con collocazione DEP non si trovano in biblioteca. Per poterli consultare è necessario presentare una richiesta al personale di biblioteca. Il materiale sarà disponibile per la consultazione/prestito

Dettagli

PROGRAMMA NAZIONALE DI RICERCHE IN ANTARTIDE

PROGRAMMA NAZIONALE DI RICERCHE IN ANTARTIDE PROGRAMMA NAZIONALE DI RICERCHE IN ANTARTIDE REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA A. ISTITUZIONE E FINALITÀ (artt. 1-2) B. PATRIMONIO E BILANCIO (artt. 3-5) C. ORGANIZZAZIONE FUNZIONALE (artt. 6-20): Accesso (artt.

Dettagli

Facoltà di Agraria REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CENTRALE SOMMARIO ART. 1 - PRINCIPI GENERALI...2. Orario di apertura al pubblico...

Facoltà di Agraria REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CENTRALE SOMMARIO ART. 1 - PRINCIPI GENERALI...2. Orario di apertura al pubblico... Facoltà di Agraria REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CENTRALE SOMMARIO ART. 1 - PRINCIPI GENERALI...2 Orario di apertura al pubblico........2 Accesso alla Biblioteca Centrale....2 ART. 2 UTENTI..3 ART. 3 ORGANI

Dettagli

PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO

PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO Comunicare con chiarezza Laboratorio pagine web generali Lavoro svolto nell incontro del 20 maggio 2008 / 4 PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO Il prestito interbibliotecario (ILL InterLibrary Loan) è un servizio

Dettagli

RETE BIBLIOLANDIA NORME DI SERVIZIO PRESTITO BIBLIOTECARIO E GESTIONE UTENTI. Approvato con Delibera di Giunta dell Unione Valdera n 99 del 25/11/2011

RETE BIBLIOLANDIA NORME DI SERVIZIO PRESTITO BIBLIOTECARIO E GESTIONE UTENTI. Approvato con Delibera di Giunta dell Unione Valdera n 99 del 25/11/2011 RETE BIBLIOLANDIA NORME DI SERVIZIO PRESTITO BIBLIOTECARIO E GESTIONE UTENTI Approvato con Delibera di Giunta dell Unione Valdera n 99 del 25/11/2011 A. GLI UTENTI Art. 1 - Iscrizione 1. Gli utenti iscritti

Dettagli

CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ------------------ Biblioteca Civica

CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ------------------ Biblioteca Civica CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ------------------ Biblioteca Civica Disciplinare sul Prestito interbibliotecario e fornitura

Dettagli

COMUNE DI FIUMICINO (Provincia di Roma) REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI FIUMICINO

COMUNE DI FIUMICINO (Provincia di Roma) REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI FIUMICINO COMUNE DI FIUMICINO (Provincia di Roma) REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI FIUMICINO Approvato con deliberazione consiliare n. 40 del 22 marzo 2000 INDICE Titolo I Finalità e compiti... 3 Articolo

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELLA FONDAZIONE EDMUND MACH ISTITUTO AGRARIO DI SAN MICHELE ALL ADIGE (approvato dal Consiglio di

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELLA FONDAZIONE EDMUND MACH ISTITUTO AGRARIO DI SAN MICHELE ALL ADIGE (approvato dal Consiglio di REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELLA FONDAZIONE EDMUND MACH ISTITUTO AGRARIO DI SAN MICHELE ALL ADIGE (approvato dal Consiglio di amministrazione nella seduta del 29 dicembre 2008) 1 PREMESSA

Dettagli

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento della Biblioteca Provinciale

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento della Biblioteca Provinciale PROVINCIA DI ROMA Regolamento della Biblioteca Provinciale Adottato con delibera del Consiglio Provinciale n. 9 del 17/09/2003 1 TITOLO I FINALITA E FUNZIONI Art. 1 Finalita 1. La Provincia di Roma, ai

Dettagli

Consorzio Biblioteche Padovane Associate

Consorzio Biblioteche Padovane Associate Consorzio Biblioteche Padovane Associate Via Matteotti 71, 35031 Abano Terme (Pd) - c.f. 80024440283 - p.iva 00153690284 tel. 049.8602506 - fax 049.8600967 - www.bpa.pd.it - info@bpa.pd.it CARTA DEI SERVIZI

Dettagli

Carta dei servizi del Polo Bibliotecario Ferrarese approvata dal Comitato di gestione il 03/12/2013

Carta dei servizi del Polo Bibliotecario Ferrarese approvata dal Comitato di gestione il 03/12/2013 Carta dei servizi del Polo Bibliotecario Ferrarese approvata dal Comitato di gestione il 03/12/2013 Le istituzioni aderenti al Polo Bibliotecario Ferrarese stabiliscono di adottare alcuni principi comuni

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELLA BIBLIOTECA

REGOLAMENTO INTERNO DELLA BIBLIOTECA REGOLAMENTO INTERNO DELLA BIBLIOTECA TITOLO PRIMO Definizione e compiti Art. 1 La Biblioteca del Ministero Affari Esteri è una biblioteca specializzata in diritto internazionale, storia moderna e contemporanea

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA INTERDIPARTIMENTALE DI ATENEO. Art. 1 FINALITA E SERVIZI

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA INTERDIPARTIMENTALE DI ATENEO. Art. 1 FINALITA E SERVIZI REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA INTERDIPARTIMENTALE DI ATENEO EMANATO CON D.R. N. 355 DEL 20 LUGLIO 2004 IN VIGORE DAL 5 AGOSTO 2004 Art. 1 FINALITA E SERVIZI La Biblioteca Interdipartimentale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI REGOLAMENTO DELLE BIBLIOTECHE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO Approvato dalla CAB in seduta del 3 luglio 2013 con decorrenza dall'1.9.2013 Indice: Articolo 1 - Costituzione

Dettagli

Regolamento dei servizi (aggiornato a giugno 2012)

Regolamento dei servizi (aggiornato a giugno 2012) Università di Verona Biblioteca Centrale Egidio Meneghetti Polo Medico, Scientifico e Tecnologico Strada Le Grazie, 8-37134 VERONA Tel. 045 8027115 - Fax 045 8027119 http://meneghetti.univr.it Regolamento

Dettagli

Disciplinare d uso dei Servizi della Biblioteca SMS

Disciplinare d uso dei Servizi della Biblioteca SMS Disciplinare d uso dei Servizi della Biblioteca SMS Orario di apertura al pubblico L'orario di apertura al pubblico è il seguente: dal martedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 19.30; lunedì dalle ore

Dettagli

Regolamento della Biblioteca Comunale di San Casciano in Val di Pesa

Regolamento della Biblioteca Comunale di San Casciano in Val di Pesa Comune di San Casciano in Val di Pesa Regolamento della Biblioteca Comunale Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 95 del 20 ottobre 2011 Biblioteca Comunale Via Roma 37 - Via Lucardesi

Dettagli

Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna

Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna Art. 1 - Oggetto Art. 2 - Finalità e compiti Art. 3 - Sede e patrimonio

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO Emanato con Decreto Rettorale n. 15, prot. n. 2214/A3 del 09 marzo 2012 REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO INDICE Art. 1 - Servizio biblioteca Art. 2 Orari del Servizio Biblioteca

Dettagli

COMUNE DI VILLANOVA MARCHESANA PROVINCIA DI ROVIGO STATUTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VILLANOVA MARCHESANA

COMUNE DI VILLANOVA MARCHESANA PROVINCIA DI ROVIGO STATUTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VILLANOVA MARCHESANA COMUNE DI VILLANOVA MARCHESANA PROVINCIA DI ROVIGO STATUTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VILLANOVA MARCHESANA 1 TITOLO I DENOMINAZIONE, FINALITA E OBIETTIVI Art. 1 La Biblioteca Comunale è una struttura

Dettagli

BIBLIOTECA DELL AREA LETTERARIA STORICA FILOSOFICA. http://lettere.biblio.uniroma2.it/ REGOLAMENTO

BIBLIOTECA DELL AREA LETTERARIA STORICA FILOSOFICA. http://lettere.biblio.uniroma2.it/ REGOLAMENTO BIBLIOTECA DELL AREA LETTERARIA STORICA FILOSOFICA http://lettere.biblio.uniroma2.it/ REGOLAMENTO 1) L accesso alla Biblioteca è consentito all intera comunità universitaria secondo le seguenti modalità:

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DIOCESI DI SAN MINIATO CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO ORARIO DI APERTURA La Biblioteca del Seminario Vescovile di San Miniato

Dettagli

Il Segretario generale

Il Segretario generale Il Segretario generale Visto il Regolamento per l organizzazione ed il funzionamento degli uffici amministrativi e degli altri uffici con compiti strumentali e di supporto alle attribuzioni della Corte

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELLA BIBLIOTECA

REGOLAMENTO INTERNO DELLA BIBLIOTECA REGOLAMENTO INTERNO DELLA BIBLIOTECA TITOLO PRIMO Definizione e compiti Art. 1 La Biblioteca del Ministero Affari Esteri è una biblioteca specializzata in diritto internazionale, storia moderna e contemporanea

Dettagli

Consorzio Biblioteche Padovane Associate

Consorzio Biblioteche Padovane Associate Consorzio Biblioteche Padovane Associate Via Matteotti 71-35031 Abano Terme (Pd) - c.f. 80024440283 - partita iva 53690284 049.8602506; fax 049.8618729; www.bpa.pd.it mail: info@bpa.pd.it CARTA DEI SERVIZI

Dettagli

1. Gli utenti iscritti presso ciascuna biblioteca sono riconosciuti come utenti di tutte le biblioteche.

1. Gli utenti iscritti presso ciascuna biblioteca sono riconosciuti come utenti di tutte le biblioteche. NORME DI SERVIZIO A. GLI UTENTI Art. 1 - Iscrizione 1. Gli utenti iscritti presso ciascuna biblioteca sono riconosciuti come utenti di tutte le biblioteche. 2. Possono essere iscritti ai servizi tutte

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Sistema Bibliotecario di Ateneo

CARTA DEI SERVIZI. Sistema Bibliotecario di Ateneo Sommario 1. LA CARTA DEI SERVIZI p. 2 2. IL SISTEMA BIBLIOTECARIO (SBA) p. 2 2.1 Le strutture p. 3 2.2 Orari e recapiti delle Biblioteche p. 3 2.3 Gli utenti p. 4 3. I SERVIZI p. 4 3.1 Accesso e consultazione

Dettagli

SISTEMA BIBLIOTECARIO PROVINCIALE

SISTEMA BIBLIOTECARIO PROVINCIALE SISTEMA BIBLIOTECARIO PROVINCIALE NORME DI FUNZIONAMENTO DELLA RETE BIBLIOTECARIA INDICE Art. 1 - Oggetto e definizioni pag. 3 Art. 2 - Iscrizione al servizio prestito pag. 3 Art. 3 - Modalità di iscrizione

Dettagli

REGIONE LAZIO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA GIURIDICA DELLA GIUNTA REGIONALE

REGIONE LAZIO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA GIURIDICA DELLA GIUNTA REGIONALE DIREZIONE REGIONALE CULTURA E POLITICHE GIOVANILI AREA STUDI E DOCUMENTAZIONE BIBLIOTECA GIURIDICA Allegato A REGIONE LAZIO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA GIURIDICA DELLA GIUNTA REGIONALE I N D I C E Articolo

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DEL TERESIANUM

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DEL TERESIANUM REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DEL TERESIANUM 1. UTENTI E MODALITÀ DI ACCESSO La Biblioteca del Teresianum è aperta a: utenti istituzionali: professori e studenti della Facoltà e dell Istituto; utenti esterni:

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA' E DEI SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE DELL'UNIVERSITA' DI FERRARA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA' E DEI SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE DELL'UNIVERSITA' DI FERRARA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA' E DEI SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE DELL'UNIVERSITA' DI FERRARA SENATO ACCADEMICO 22 febbraio 2012 CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DECRETO RETTORALE Entrata in vigore: 15 aprile 2012

Dettagli

70 102 21 61 34 Avvocato Altro, non specificato

70 102 21 61 34 Avvocato Altro, non specificato BIBLIOTECA CENTRALE INTERFACOLTA' DI ECONOMIA E DI GIURISPRUDENZA Dati anno 2010 1. UTENTI Economia Giurisprudenza Totale BCI 1.1 Professori e ricercatori 81 55 136 BCI 1.2 Dottorandi 22 BCI 1.3 Studenti

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELLA BIBLIOTECA TITOLO PRIMO. Definizione e compiti

REGOLAMENTO INTERNO DELLA BIBLIOTECA TITOLO PRIMO. Definizione e compiti REGOLAMENTO INTERNO DELLA BIBLIOTECA TITOLO PRIMO Definizione e compiti Art. 1 La Biblioteca del Ministero Affari Esteri è una biblioteca specializzata in diritto internazionale, storia moderna e contemporanea

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI SCIENZE DELLA STORIA E DELLA DOCUMENTAZIONE STORICA SALE DI LETTURA

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI SCIENZE DELLA STORIA E DELLA DOCUMENTAZIONE STORICA SALE DI LETTURA REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI SCIENZE DELLA STORIA E DELLA DOCUMENTAZIONE STORICA SALE DI LETTURA La Biblioteca è dotata di due sale per lo studio e la consultazione per complessivi 100 posti.

Dettagli

Titolo documento Titolo documento. Benvenuti in Biblioteca!

Titolo documento Titolo documento. Benvenuti in Biblioteca! ASSESSORADU DE S ISTRUTZIONE PÙBLICA, BENES CULTURALES, INFORMATZIONE, ISPETÀCULU E ISPORT ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT Direzione Generale dei

Dettagli

Regolamento della biblioteca centrale. Approvato nella seduta del Consiglio di Facoltà del 22 febbraio 1989

Regolamento della biblioteca centrale. Approvato nella seduta del Consiglio di Facoltà del 22 febbraio 1989 Regolamento della biblioteca centrale Approvato nella seduta del Consiglio di Facoltà del 22 febbraio 1989 Modificato negli articoli 28, 29 e 32 nella seduta del Consiglio di Facoltà del 26 febbraio 1992

Dettagli

Comune di Lastra a Signa (Provincia di Firenze) Regolamento DEL PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO

Comune di Lastra a Signa (Provincia di Firenze) Regolamento DEL PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO Comune di Lastra a Signa (Provincia di Firenze) Regolamento DEL PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO Approvato con deliberazione C.C. n.95 del 28/12/1999 SISTEMA BIBLIOTECARIO INTEGRATO AREA FIORENTINA (SBIAF)

Dettagli

TITOLO I FINALITA E COMPITI. Art. 1.

TITOLO I FINALITA E COMPITI. Art. 1. TITOLO I FINALITA E COMPITI Art. 1. La biblioteca comunale di Pofi è istituita come servizio informativo e culturale di base da rendere alla comunità. Essa aderisce, in qualità di biblioteca associata,

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. E emanata, nel testo sottoriportato, la Carta dei Servizi delle Biblioteche Sistema Bibliotecario di Ateneo: PREMESSA

IL RETTORE DECRETA. E emanata, nel testo sottoriportato, la Carta dei Servizi delle Biblioteche Sistema Bibliotecario di Ateneo: PREMESSA Divisione Affari Generali e del Personale- Ufficio Affari Generali e Concorsi Via Duomo 6 13100 Vercelli Tel 0161/261543 Fax 0161/210729 e-mail: affari.generali@rettorato.unipmn.it Decreto del Rettore

Dettagli