PIANO FORMATIVO PERSONALIZZATO PER I PERCORSI IN ALTERNANZA SCUOLA - LAVORO IN DDIF

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO FORMATIVO PERSONALIZZATO PER I PERCORSI IN ALTERNANZA SCUOLA - LAVORO IN DDIF"

Transcript

1 PIANO FORMATIVO PERSONALIZZATO ALTERNANZA SCUOLA - LAVORO Modello DID 70 GRAFICO Versione 4 Pag. 1 di SEDE Via Rodi 16, BRESCIA Tel Fax certificata: Prot. n. Brescia, PIANO FORMATIVO PERSONALIZZATO PER I PERCORSI IN ALTERNANZA SCUOLA - LAVORO IN DDIF classi 4^ Settore Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) Diploma di Tecnico grafico a.s. 2013/2014 PARTE PRIMA Dati anagrafici dell allievo Nome e Cognome nato/a a. provincia.. il.. residente in Città CAP codice fiscale. Soggetto diversamente abile: no si Soggetto promotore Denominazione operatore: Istituto Statale CAMILLO GOLGI - Brescia ID operatore: C.F Indirizzo sede accreditata: via Rodi Brescia Soggetto ospitante Denominazione sociale:. Sede legale:. Settore e ramo di attività: CCNL applicato:. Sede dell attività di alternanza scuola - lavoro:.

2 Tutor Scolastico (indicato dal soggetto promotore) Prof./ssa Tutor impresa ospitante Sig./ra. Polizze assicurative: Infortuni sul lavoro INAIL posizione no TAT/ gestione per conto Responsabilità Civile Polizza n , compagnia IGS srl, via Ligabue Latina (LT) PARTE SECONDA DETERMINAZIONE DEL PERCORSO Premessa Premessa L'alternanza scuola-lavoro, così come prevista dall'art. 4 della Legge 53/03 e dal relativo decreto attuativo n. 77/2005, rappresenta una modalità di realizzazione della formazione del secondo ciclo di studi e un esperienza didattico formativa significativa per il miglioramento dei risultati di apprendimento degli studenti. La novità più importante è rappresentata dalla possibilità di svolgere l'intera formazione attraverso l'avvicendarsi di periodi di studio e di lavoro. Obiettivo dell'alternanza è far acquisire agli studenti, che hanno compiuto il 15º anno d'età, mediante esperienze nel mondo del lavoro, alcune competenze professionali e altre non strettamente legate a una professione o disciplina specifica, utilizzabili in diversi contesti e per differenti finalità.

3 Obiettivi formativi PROGETTO d'istituto COMPETENZE ABILITÁ CONOSCENZA MODALITÁ DI ACCERTAMENTO 1) Condurre le fasi di lavoro sulla base degli ordini e delle specifiche progettuali, coordinando l'attività di una piccola unità produttiva/di un reparto di lavorazione Leggere il progetto grafico Applicare criteri di assegnazione di compiti, modalità operative, sequenze e tempi di svolgimento delle attività Individuare anomalie e segnalare non conformità Individuare problematiche esecutive Formulare proposte di miglioramento degli standard aziendali / di servizio Applicare modalità di coordinamento dei ruoli operativi e delle movimentazioni Utilizzare metodiche per individuare e segnalare il fabbisogno formativo del personale Attrezzature, risorse umane e tecnologiche Elementi di organizzazione aziendale e del lavoro Elementi e procedure di gestione delle risorse umane Modello organizzativo e organigramma dell azienda Sistema di qualità e principali modelli Strategie e tecniche per ottimizzare i risultati e per affrontare eventuali criticità Tecniche e strumenti per il controllo di qualità del servizio La competenza n. 1 non sarà oggetto di accertamento del percorso di alternanza

4 3) Formulare proposte di prodotti interpretando i bisogni e promuovendone la fidelizzazione interazione col cliente rilevazione dei bisogni Individuare tipologie di prodotto in rapporto a target / esigenze di clientela rilevazione del grado di soddisfazione del cliente Effettuare la valutazione tecnica dei reclami monitoraggio e controllo della qualità del prodotto / servizio Elementi di customer satisfaction Principi di fidelizzazione Tecniche di ascolto e di comunicazione Tecniche di negoziazione e problem solving Vedi paragrafo 4 (testo della verifica sommativa) 4) Realizzare la progettazione grafica integrata, in relazione alle diverse tipologie di supporto di pubblicazione formalizzazione dell'idea grafica Utilizzare strumenti manuali e software per realizzare schizzi e bozze Realizzare file grafici e animazioni Applicare le tecniche della comunicazione visiva lettering gestione dei colori Interpretare e utilizzare i cataloghi e la documentazione tecnica Elementi di lettering e di logotipica Elementi di progettazione grafica La composizione grafica del testo Normativa di riferimento sui diritti d'autore e licenze d'uso Tecnica grafica computerizzata Tecniche di acquisizione delle immagini dalle diverse periferiche (importazione esportazione dati) Tecniche di disegno a mano Tecniche di grafica creativa Tecniche di interfacciamento grafico Tecniche di organizzazione dell area di stampa Teoria del colore Tipi di prodotti per i diversi supporti di pubblicazione e archiviazione Vedi paragrafo 4 (testo della verifica sommativa) 5) Predisporre e presidiare il work-flow grafico Utilizzare sistemi digitali specifici per la gestione automatica del work-flow grafico Utilizzare il work-flow digitale secondo gli standard previsti Applicare le procedure previste dai processi relativi all intero ciclo produttivo grafico Sistemi di stampa digitale Tecniche di controllo qualità Work-flow grafico La competenza n. 5 non sarà oggetto di accertamento del percorso di alternanza

5 3) Formulare proposte di prodotti interpretando i bisogni e promuovendone la fidelizzazione interazione col cliente rilevazione dei bisogni Individuare tipologie di prodotto in rapporto a target / esigenze di clientela rilevazione del grado di soddisfazione del cliente Effettuare la valutazione tecnica dei reclami monitoraggio e controllo della qualità del prodotto / servizio Elementi di customer satisfaction Principi di fidelizzazione Tecniche di ascolto e di comunicazione Tecniche di negoziazione e problem solving Vedi paragrafo 4 (testo della verifica sommativa) 6) Predisporre documenti relativi alle attività ed ai materiali rilevazione dei costi delle singole attività analisi dei tempi e metodi per l uso ottimale delle risorse preventivistica documentazione contabile nei diversi stadi di avanzamento lavori rendicontazione delle attività e dei materiali Elementi di budgeting Elementi di contabilità dei costi Modulistica e procedure per la rilevazione dei costi Preventivistica Tecniche di rendicontazione Vedi paragrafo 4 (testo della verifica sommativa) 7) Definire le esigenze di acquisto di attrezzature e materiali, gestendo il processo di approvvigionamento analisi dei livelli di consumo e del fabbisogno di materiali e attrezzature Applicare criteri di selezione di materiali e attrezzature Applicare criteri e tecniche per l approvvigionamento e il deposito di materiali e attrezzature Applicare procedure di segnalazione di non conformità della fornitura Applicare metodiche per la gestione delle scorte e giacenze Attrezzature e materiali del settore Procedure e tecniche per l approvvigionamento Tecniche di gestione scorte e giacenze La competenza n. 7 non sarà oggetto di accertamento del percorso di alternanza

6 3) Formulare proposte di prodotti interpretando i bisogni e promuovendone la fidelizzazione interazione col cliente rilevazione dei bisogni Individuare tipologie di prodotto in rapporto a target / esigenze di clientela rilevazione del grado di soddisfazione del cliente Effettuare la valutazione tecnica dei reclami monitoraggio e controllo della qualità del prodotto / servizio Elementi di customer satisfaction Principi di fidelizzazione Tecniche di ascolto e di comunicazione Tecniche di negoziazione e problem solving Vedi paragrafo 4 (testo della verifica sommativa) 8) Valutare la rispondenza del prodotto agli standard qualitativi previsti dalle specifiche di progettazione Applicare metodi per la predisposizione di un piano di verifica Utilizzare strumenti di misura e verifica Applicare tecniche per la compilazione della reportistica tecnica Modulistica e modalità di compilazione della documentazione tecnica Normative di riferimento Procedure per il controllo e collaudo Vedi paragrafo 4 (testo della verifica sommativa) Modalità di accertamento del raggiungimento delle competenze n. 3, 4, 6, 8 (sulle otto previste per il quarto anno IeFP): Prova sommativa di proposta al cliente (competenza 3), elaborazione del preventivo dei costi (competenza 6), progettazione e realizzazione di un manifesto (competenza 4), e verifica degli standard di qualità del prodotto (competenza 8). Consegna: L azienda dove hai svolto l attività di alternanza ti commissiona di elaborare per un cliente una proposta di prodotto grafico, allegare un preventivo di spesa, progettare e realizzare un manifesto di f.to 70x100 cm., e verificare gli standard di qualità del prodotto grafico realizzato. Ti vengono forniti marchio/logo contenuti testuali ed iconografici (immagini, testo L1, L2) dell azienda in formato digitale (file in formato.tiff). 1. Seleziona tra le immagini fornite dall azienda quelle necessarie alla progettazione dell impaginato 2. Realizza almeno due rough grafici 3. Scrivi una lettera di presentazione al cliente del prodotto grafico, allegando un preventivo di spesa 4. Realizza il layout infografico e la bozza di stampa 5. Compila la scheda allegata relativa alla produzione del prodotto 6. Compila la scheda di documentazione tecnica relativa al controllo degli standard qualitativi del prodotto grafico realizzato Strumentazione tecnica/materiali necessari all esecuzione della prova: Postazione di computer grafica dotata di stampante F.to Uni A3 Software: Suite di Adobe CS (3, 4, 5) Strumenti di disegno Campionario carta Dizionario bilingue Contesti di attuazione della prova: Scuola: Aula di disegno-laboratorio di computer grafica Durata della prova: 8 ore

7 Il consiglio di classe prevede la richiesta di una verifica ad item aperti. Area di attività e Profilo. (specificare il profilo professionale di riferimento, l ambito/area di attività ed il settore economico del Soggetto ospitante, le attività specifiche e le modalità concrete di svolgimento da parte dall allievo). Articolazione formativa. (specificare la determinazione del percorso complessivo, nella sua parte formale e non formale: - articolazione dell intero percorso formativo dell allievo (parte formale presso l Istituzione formativa; parte non formale, svolta in situazione lavorativa; orientamento; formazione in materia di sicurezza sul lavoro; ecc.); - partizione oraria; - rapporto con gli obiettivi formativi; - luoghi e spazi; - modalità e strumenti; - attività specifiche e dedicate; - altro Risorse (indicare quali soggetti, oltre ai tutor ed ai docenti, si coinvolgono con l allievo nel percorso in alternanza maestranze, maestro artigiano, esperti, ecc,). Criteri e modalità di accertamento delle competenze SCHEDA FINALE DI RILEVAZIONE DA PREDISPORRE indicare modalità, metodologie, strumenti, tipologie di prova per l accertamento, la valutazione e la certificazione delle competenze acquisite Norme da considerare Sicurezza sul lavoro: 1- normativa in vigore; 2- obblighi del datore di lavoro; 3- figure della Sicurezza e principali responsabilità; 4- la prevenzione dei rischi; 5- obblighi del lavoratore; 6- conoscenza delle modalità e degli strumenti di lavoro; 7- conoscenza del luogo di lavoro; 8- segnaletica della sicurezza;

8 9- rischio incendio; 10- rischio del lavoro al videoterminale; 11- altro. Obblighi del beneficiario del percorso in alternanza: (seguire le indicazioni dei tutor e fare riferimento ad essi per qualsiasi esigenza di tipo organizzativo od altre evenienze; rispettare gli obblighi di riservatezza circa i processi produttivi; rispettate i regolamenti aziendali e le norme in materia si igiene e sicurezza sul lavoro). Firma beneficiario Firma soggetto promotore Firma per l azienda percorso alternanza allievo/a Il Dirigente Scolastico Il Legale Rappresentante Prof. Venceslao Boselli

Tecnico grafico. Standard della Figura nazionale

Tecnico grafico. Standard della Figura nazionale Tecnico grafico Standard della Figura nazionale 1 Denominazione della figura TECNICO GRAFICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 4. TECNICO GRAFICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati e agricoltori.

Dettagli

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Denominazione del PROFILO Referenziazioni della Figura nazionale di riferimento TECNICO GRAFICO AUDIO VIDEO Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati e agricoltori.

Dettagli

Tecnico elettrico. Standard formativo minimo regionale

Tecnico elettrico. Standard formativo minimo regionale Tecnico elettrico Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura TECNICO ELETTRICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6 Artigiani e operai specializzati e agricoltori

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 2. TECNICO ELETTRICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e agricoltori.

Dettagli

23/05/ :56:05 Pagina 1 di 6

23/05/ :56:05 Pagina 1 di 6 Denominazione Figura / Profilo / Obiettivo Edizione 2016 Professioni NUP/ISTAT correlate 6. - Artigiani e operai specializzati e agricoltori 6.1.3.7 - Elettricisti nelle costruzioni civili ed assimilati

Dettagli

Tecnico elettrico. Standard della Figura nazionale

Tecnico elettrico. Standard della Figura nazionale Tecnico elettrico Standard della Figura nazionale 1 Denominazione della figura TECNICO ELETTRICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT

Dettagli

Tecnico riparatore di veicoli a motore. Standard della Figura nazionale

Tecnico riparatore di veicoli a motore. Standard della Figura nazionale Tecnico riparatore di veicoli a motore Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO RIPARATORE DI VEICOLI A MOTORE Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6.

Dettagli

Tecnico impianti termici. Standard della Figura nazionale

Tecnico impianti termici. Standard della Figura nazionale Tecnico impianti termici Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO IMPIANTI TERMICI Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6. Artigiani e operai specializzati

Dettagli

Tecnico riparatore di veicoli a motore. Standard della Figura nazionale

Tecnico riparatore di veicoli a motore. Standard della Figura nazionale Tecnico riparatore di veicoli a motore Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO RIPARATORE DI VEICOLI A MOTORE Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6.

Dettagli

TECNICO RIPARATORE DI VEICOLI A MOTORE

TECNICO RIPARATORE DI VEICOLI A MOTORE Denominazione Figura / Profilo / Obiettivo Professioni NUP/ISTAT correlate TECNICO RIPARATORE DI VEICOLI A MOTORE 6. - Artigiani, operai specializzati e agricoltori 6.2.3.1 - Meccanici artigianali, riparatori

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI TECNICO ELETTRICO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI TECNICO ELETTRICO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI Denominazione della figura TECNICO ELETTRICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani,

Dettagli

Tecnico riparatore di veicoli a motore. Standard formativo minimo regionale

Tecnico riparatore di veicoli a motore. Standard formativo minimo regionale Tecnico riparatore di veicoli a motore Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura TECNICO RIPARATORE DI VEICOLI A MOTORE Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate

Dettagli

Tecnico impianti termici. Standard formativo minimo regionale

Tecnico impianti termici. Standard formativo minimo regionale Tecnico impianti termici Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura TECNICO IMPIANTI TERMICI Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6. Artigiani e operai specializzati

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 16. TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO. Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 16. TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO. Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 16. TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati

Dettagli

23/05/ :56:05 Pagina 1 di 8

23/05/ :56:05 Pagina 1 di 8 Denominazione Figura / Profilo / Obiettivo TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO Edizione 2016 Professioni NUP/ISTAT correlate 6. - Artigiani, operai specializzati e agricoltori 6.5.3.3 - Sarti e tagliatori artigianali,

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 19. TECNICO DI IMPIANTI TERMICI Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 7. TECNICO RIPARATORE DI VEICOLI A MOTORE. Referenziazioni della Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 7. TECNICO RIPARATORE DI VEICOLI A MOTORE. Referenziazioni della Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 7. TECNICO RIPARATORE DI VEICOLI A MOTORE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 6. TECNICO DEL LEGNO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati ed

Dettagli

Tecnico elettronico. Standard formativo minimo regionale

Tecnico elettronico. Standard formativo minimo regionale Tecnico elettronico Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura TECNICO ELETTRONICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6 Artigiani e operai specializzati e

Dettagli

STANDARD DELLA FIGURA NAZIONALE

STANDARD DELLA FIGURA NAZIONALE STANDARD DELLA FIGURA NAZIONALE Denominazione Figura TECNICO DEL LEGNO Edizione 2010 Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT 6. Artigiani, operai specializzati

Dettagli

TECNICO DI IMPIANTI TERMICI

TECNICO DI IMPIANTI TERMICI AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI Denominazione della figura TECNICO DI IMPIANTI TERMICI Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

Dettagli

23/05/ :56:05 Pagina 1 di 7

23/05/ :56:05 Pagina 1 di 7 Denominazione Figura / Profilo / Obiettivo Professioni NUP/ISTAT correlate TECNICO ELETTRONICO 5. - Artigiani e operai specializzati e agricoltori 6.2.4.3 - Riparatori di apparecchi radio, televisivi e

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 3. TECNICO ELETTRONICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e

Dettagli

Tecnico elettronico. Standard della Figura nazionale

Tecnico elettronico. Standard della Figura nazionale Tecnico elettronico Standard della Figura nazionale 1 Denominazione della figura TECNICO ELETTRONICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO

Dettagli

Tecnico dei servizi di sala e bar. Standard della Figura nazionale

Tecnico dei servizi di sala e bar. Standard della Figura nazionale Tecnico dei servizi di sala e bar Standard della Figura nazionale Denominazione della TECNICO DEI SERVIZI DI SALA E BAR Referenziazioni della Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento:

Dettagli

DESCRITTIVO DELLA FIGURA PROFESSIONALE. 6 Artigiani e operai specializzati e agricoltori

DESCRITTIVO DELLA FIGURA PROFESSIONALE. 6 Artigiani e operai specializzati e agricoltori Allegato B DESCRITTIVO DELLA FIGURA PROFESSIONALE Denominazione della figura TECNICO INSTALLATORE E MANUTENTORE STRAORDINARIO DI IMPIANTI ENERGETICI ALIMENTATI DA FONTI RINNOVABILI 6 Artigiani e operai

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 14. TECNICO AGRICOLO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 14. TECNICO AGRICOLO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 14. TECNICO AGRICOLO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati e agricoltori.

Dettagli

Tecnico commerciale delle vendite. Standard della Figura nazionale

Tecnico commerciale delle vendite. Standard della Figura nazionale Tecnico commerciale delle vendite Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Referenziazioni della Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Referenziazioni della Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 13. TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 5. Professioni qualificate

Dettagli

Tecnico commerciale delle vendite. Standard della Figura nazionale

Tecnico commerciale delle vendite. Standard della Figura nazionale Tecnico commerciale delle vendite Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche

Dettagli

TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE

TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE Denominazione Figura / Profilo / Obiettivo Professioni NUP/ISTAT correlate TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE 5. - Professioni qualificate nelle attività commerciali e nei servizi 5.1.1 - Esercenti ed addetti

Dettagli

16/11/2017 8:49:52 Pagina 1 di 8

16/11/2017 8:49:52 Pagina 1 di 8 Denominazione Figura / Profilo / Obiettivo INSTALLATORE E MANUTENTORE STRAORDINARIO DI TECNOLOGIE ENERGETICHE ALIMENTATE DA FER Pompe di calore per riscaldamento refrigerazione e produzione di ACS Edizione

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 21. TECNICO DELLA TRASFORMAZIONE AGROALIMENTARE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani,

Dettagli

Tecnico di cucina. Standard della Figura nazionale

Tecnico di cucina. Standard della Figura nazionale Tecnico di cucina Standard della Figura nazionale Denominazione della TECNICO DI CUCINA Referenziazioni della Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT 52 Professioni

Dettagli

Tecnico agricolo. Standard della figura nazionale

Tecnico agricolo. Standard della figura nazionale Tecnico agricolo Standard della figura nazionale Denominazione della figura Referenziazione della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento ATECO 2007/ISTAT Descrizione

Dettagli

23/05/ :56:05 Pagina 1 di 6

23/05/ :56:05 Pagina 1 di 6 Denominazione Figura / Profilo / Obiettivo TECNICO DI CUCINA Edizione 2016 Professioni NUP/ISTAT correlate 5.2 - Professioni qualificate nelle attività turistiche ed alberghiere 5.2.2.1 - Cuochi in alberghi

Dettagli

Tecnico di cucina. Standard della Figura nazionale

Tecnico di cucina. Standard della Figura nazionale Tecnico di cucina Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO DI CUCINA Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT

Dettagli

Tecnico della trasformazione agroalimentare. Standard della Figura nazionale

Tecnico della trasformazione agroalimentare. Standard della Figura nazionale Tecnico della trasformazione agroalimentare Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO DELLA TRASFORMAZIONE AGROALIMENTARE Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate

Dettagli

Tecnico edile. Standard della Figura nazionale

Tecnico edile. Standard della Figura nazionale Tecnico edile Standard della Figura nazionale Denominazione della TECNICO EDILE Referenziazioni della Professioni NUP/ISTAT correlate 61 Artigiani e operai specializzati dell industria estrattiva e dell

Dettagli

23/05/ :56:05 Pagina 1 di 7

23/05/ :56:05 Pagina 1 di 7 Denominazione Figura / Profilo / Obiettivo TECNICO DEI SERVIZI DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA Edizione 2016 Professioni NUP/ISTAT correlate 3.4.1.1.0 - Tecnici delle attività ricettive ed assimilati 3.4.1.2.1

Dettagli

TECNICO DI CUCINA. Denominazione della figura. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Referenziazioni della figura

TECNICO DI CUCINA. Denominazione della figura. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Referenziazioni della figura Denominazione TECNICO DI CUCINA Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 5.2 Professioni qualificate nelle attività turistiche ed alberghiere. 5.2.2.1 Cuochi in

Dettagli

23/05/ :56:05 Pagina 1 di 6

23/05/ :56:05 Pagina 1 di 6 Denominazione Figura / Profilo / Obiettivo TECNICO DEI SERVIZI DI SALA E BAR Edizione 2016 Professioni NUP/ISTAT correlate 5.2 - Professioni qualificate nelle attività turistiche ed alberghiere 5.2.2.3

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 20. TECNICO DEI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 20. TECNICO DEI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 20. TECNICO DEI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 3.4.1.1.0

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 1. TECNICO EDILE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e agricoltori.

Dettagli

A. Gestione d impresa B. Gestione organizzativa del lavoro C. Rapporto con i clienti D. Rapporto con i fornitori

A. Gestione d impresa B. Gestione organizzativa del lavoro C. Rapporto con i clienti D. Rapporto con i fornitori AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 5. TECNICO DELLE LAVORAZIONI ARTISTICHE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6.1.1.3 Tagliatori

Dettagli

REPERTORIO PROVINCIALE DELLE FIGURE PROFESSIONALI DI RIFERIMENTO DEI PERCORSI DI QUALIFICA PROFESSIONALE E DI DIPLOMA PROFESSIONALE

REPERTORIO PROVINCIALE DELLE FIGURE PROFESSIONALI DI RIFERIMENTO DEI PERCORSI DI QUALIFICA PROFESSIONALE E DI DIPLOMA PROFESSIONALE Allegato 4 REPERTORIO PROVINCIALE DELLE FIGURE PROFESSIONALI DI RIFERIMENTO DEI PERCORSI DI QUALIFICA PROFESSIONALE E DI DIPLOMA PROFESSIONALE di TECNICO DELLA TRASFORMAZIONE AGROALIMENTARE - TRASFORMAZIONI

Dettagli

TECNICO EDILE DI CARPENTERIA DEL LEGNO

TECNICO EDILE DI CARPENTERIA DEL LEGNO AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI Denominazione della figura TECNICO EDILE DI CARPENTERIA DEL LEGNO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali

Dettagli

Tecnico elettrico. Standard della Figura nazionale

Tecnico elettrico. Standard della Figura nazionale Tecnico elettrico Standard della Figura nazionale 1 Denominazione della figura TECNICO ELETTRICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT

Dettagli

FIGURE DI RIFERIMENTO RELATIVE AI DIPLOMI PROFESSIONALI DI CUI AL REPERTORIO NAZIONALE DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE

FIGURE DI RIFERIMENTO RELATIVE AI DIPLOMI PROFESSIONALI DI CUI AL REPERTORIO NAZIONALE DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE ALLEGATO 2 FIGURE DI RIFERIMENTO RELATIVE AI DIPLOMI PROFESSIONALI DI CUI AL REPERTORIO NAZIONALE DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE INDICE DELLE FIGURE 1. TECNICO EDILE 2. TECNICO ELETTRICO

Dettagli

Figure professionali dei percorsi di istruzione e formazione professionale di durata quadriennale

Figure professionali dei percorsi di istruzione e formazione professionale di durata quadriennale ALLEGATO 4 Figure professionali dei percorsi di istruzione e formazione professionale di durata quadriennale 1. TECNICO EDILE 2. TECNICO ELETTRICO 3. TECNICO ELETTRONICO 4. TECNICO GRAFICO 5. TECNICO DELLE

Dettagli

ALLEGATO 4 Figure professionali dei percorsi di istruzione e formazione professionale di durata quadriennale

ALLEGATO 4 Figure professionali dei percorsi di istruzione e formazione professionale di durata quadriennale ALLEGATO 4 Figure professionali dei percorsi di istruzione e formazione professionale di durata quadriennale 1. TECNICO EDILE 2. TECNICO ELETTRICO 3. TECNICO ELETTRONICO 4. TECNICO GRAFICO 5. TECNICO DELLE

Dettagli

FIGURE DI RIFERIMENTO RELATIVE AI DIPLOMI PROFESSIONALI DI CUI AL REPERTORIO NAZIONALE DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE

FIGURE DI RIFERIMENTO RELATIVE AI DIPLOMI PROFESSIONALI DI CUI AL REPERTORIO NAZIONALE DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE Allegato parte integrante - 2 ALLEGATO 2 FIGURE DI RIFERIMENTO RELATIVE AI DIPLOMI PROFESSIONALI DI CUI AL REPERTORIO NAZIONALE DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE pagina 26 di 147 INDICE

Dettagli

TECNICO ELETTRONICO. Descrizione sintetica della figura

TECNICO ELETTRONICO. Descrizione sintetica della figura TECNICO ELETTRONICO Descrizione sintetica della figura Il Tecnico elettronico interviene con autonomia, nel quadro di azione stabilito e delle specifiche assegnate, contribuendo al presidio del processo

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca PROGETTO FORMATIVO INDIVIDUALE ACCOGLIENZA TURISTICA IN AGENZIE DI VIAGGIO TIROCINANTE Nato a Il Residente in Provincia o stato estero ANAGRAFICA GENERALE Domiciliato in Telefono SOGGETTO PROMOTORE Denominazione

Dettagli

/03/2009. Identificativo Atto n. 359 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO

/03/2009. Identificativo Atto n. 359 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO 3104 31/03/2009 Identificativo Atto n. 359 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO LINEE GUIDA PER LO SVOLGIMENTO DEI PERCORSI FORMATIVI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE ATTRAVERSO L

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO TIROCINIO EXTRACURRICULARE

PROGETTO FORMATIVO TIROCINIO EXTRACURRICULARE UFFICIO DI COORDINAMENTO PROVINCIALE DEI CENTRI PER L'IMPIEGO Via M. Nicoletta, 251-88900 CROTONE (KR) - Tel 0962/929722 - Fax 0962/908309 E-mail: coordinamento.mdl@krlavoro.it - Sito Web: www.krlavoro.it

Dettagli

Tecnico d'impresa edile

Tecnico d'impresa edile Denominazione Figura / Profilo / Obiettivo Professioni NUP/ISTAT correlate Tecnico d'impresa edile 3.1.3.5.0 - Tecnici delle costruzioni civili e professioni assimilate Attività economiche di riferimento:

Dettagli

ALLEGATO A) al decreto STANDARD PROFESSIONALE COMPETENZE

ALLEGATO A) al decreto STANDARD PROFESSIONALE COMPETENZE ALLEGATO A) al decreto STANDARD PROFESSIONALE E FORMATIVO PER L ATTIVITÀ DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI IMPIANTI ENERGETICI ALIMENTATI DA FONTI RINNOVABILI - FER STANDARD PROFESSIONALE

Dettagli

PATTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO 1 percorso in alternanza scuola lavoro * campi obbligatori

PATTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO 1 percorso in alternanza scuola lavoro * campi obbligatori PATTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO 1 percorso in alternanza scuola lavoro * campi obbligatori DENOMINAZIONE DEL GRUPPO SCUOLA-LAVORO: (scelto da Studenti, Tutor scolastici e Tutor aziendali) PROFILO DELL

Dettagli

PIANI DI STUDIO QUARTO ANNO DI DIPLOMA PROFESSIONALE TECNICO RIPARATORE DI VEICOLI A MOTORE

PIANI DI STUDIO QUARTO ANNO DI DIPLOMA PROFESSIONALE TECNICO RIPARATORE DI VEICOLI A MOTORE PIANI DI STUDIO QUARTO ANNO DI DIPLOMA PROFESSIONALE TECNICO RIPARATORE DI VEICOLI A MOTORE 46 COMUNICAZIONE E PARTECIPAZIONE SOCIALE L ambito Comunicazione e partecipazione sociale concorre a mettere

Dettagli

(INTESTAZIONE SCUOLA)

(INTESTAZIONE SCUOLA) Ufficio Scolastico Regionale Toscana MOD. 4 (INTESTAZIONE SCUOLA) PATTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO 1 percorso in alternanza scuola lavoro * campi obbligatori DENOMINAZIONE DEL GRUPPO SCUOLA-LAVORO: (scelto

Dettagli

SCUOLA DI FORMAZIONE SCIENTIFICA LUIGI LAGRANGE. Associazione Scientifica e Culturale. Corso Giovanni Pascoli Torino.

SCUOLA DI FORMAZIONE SCIENTIFICA LUIGI LAGRANGE. Associazione Scientifica e Culturale. Corso Giovanni Pascoli Torino. SCUOLA DI FORMAZIONE SCIENTIFICA LUIGI LAGRANGE Associazione Scientifica e Culturale Corso Giovanni Pascoli 3 10134 Torino www.campusmfs.it C.F. 97783870013 CONVENZIONE TRA LA SCUOLA DI FORMAZIONE SCIENTIFICA

Dettagli

TECNICO DI GASTRONOMIA E ARTE BIANCA

TECNICO DI GASTRONOMIA E ARTE BIANCA AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO TURISMO E SPORT Denominazione della figura Referenziazioni della figura TECNICO DI GASTRONOMIA E ARTE BIANCA Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 5.2 Professioni

Dettagli

CONVENZIONE PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI DI FORMAZIONE ED ORIENTAMENTO TRA IL COMUNE DI SANSEPOLCRO E L ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE

CONVENZIONE PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI DI FORMAZIONE ED ORIENTAMENTO TRA IL COMUNE DI SANSEPOLCRO E L ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE CONVENZIONE PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI DI FORMAZIONE ED ORIENTAMENTO TRA IL COMUNE DI SANSEPOLCRO E L ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.GIOVAGNOLI (decreto del Ministero del lavoro e della previdenza

Dettagli

Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato Brugnera (pn)

Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato Brugnera (pn) Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato Brugnera (pn) Sede Centrale: Cod. fiscale: 91010090933 Sede associata: 33070 BRUGNERA

Dettagli

Tecnico grafico. Standard della Figura nazionale

Tecnico grafico. Standard della Figura nazionale Tecnico grafico Standard della Figura nazionale 1 Denominazione della figura TECNICO GRAFICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT

Dettagli

CONVENZIONE PER TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO O IN ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO. tra

CONVENZIONE PER TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO O IN ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO. tra ISTITUTO TECNICO STATALE LUCA PACIOLI CREMA Prot. N. 1066 Crema, 20 maggio 2011 CONVENZIONE PER TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO O IN ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO tra I Istituto Tecnico Statale Luca Pacioli

Dettagli

SU CARTA INTESTATA DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA

SU CARTA INTESTATA DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA ALLEGATO 1. PATTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO DAL MESE DI SETTEMBRE AL MESE DI MAGGIO percorso in alternanza scuola-lavoro PRIMA PARTE DENOMINAZIONE PERCORSO:.. PROFILO DELL INDIRIZZO DI STUDIO:.. 1. RACCOLTA

Dettagli

SCHEDA A - ANAGRAFICA dell ISTITUTO. Denominazione Istituto* Città Via CAP. Tel Fax. Referente di progetto. TITOLO del PROGETTO

SCHEDA A - ANAGRAFICA dell ISTITUTO. Denominazione Istituto* Città Via CAP. Tel  Fax. Referente di progetto. TITOLO del PROGETTO SVILUPPO FUNZIONI E ATTUAZIONE ACCORDI DI COOPERAZIONE IN MATERIA DI ALTERNANZA, FORMAZIONELAVORO, CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE, ORIENTAMENTO, DIFFUSIONE DELLA CULTURA TECNICA E IMPRENDITORIALE (attuazione

Dettagli

CONVENZIONE TRA ISTITUTO SCOLASTICO E SOGGETTO OSPITANTE

CONVENZIONE TRA ISTITUTO SCOLASTICO E SOGGETTO OSPITANTE CONVENZIONE TRA ISTITUTO SCOLASTICO E SOGGETTO OSPITANTE TRA L Istituto Paritario Dante Alighieri, con sede in Padova Riviera Tito Livio 43, Cod. Fisc. 00677880288 d ora in poi denominato soggetto promotore,

Dettagli

CONVENZIONE DI STAGE

CONVENZIONE DI STAGE Mod.10 CONVENZIONE DI STAGE TRA L Agenzia Formativa A.E.D. Associazione Europea Danza con sede legale in via Glauco Masi 7 a Livorno, P.I./C.F01066520493, d ora in poi denominato Soggetto Promotore, rappresentato

Dettagli

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO ALLEGATO B REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E VOLONTARIATO PIANO/AVVISO dell offerta formativa di Istruzione e Formazione Professionale

Dettagli

CONVENZIONE SCUOLA/ENTI COPERTURA ASSICURATIVA INAIL-RC

CONVENZIONE SCUOLA/ENTI COPERTURA ASSICURATIVA INAIL-RC Pagina: 1 di 3 CONVENZIONE TRA ISTITUZIONE SCOLASTICA E SOGGETTO OSPITANTE L Istituto Paritario G. Parini, con sede in Venezia-Mestre Calle de Lena 3, Cod. Fisc. 0063190275 d ora in poi denominato soggetto

Dettagli

Tecnico commerciale delle vendite

Tecnico commerciale delle vendite Dal sito della Provincia di Varese - Istruzione e Formazione Professionale Allegato C al DDG n. 1544 del 22 febbraio 2010 Approvazione degli standard formativi minimi di apprendimento relativi ai percorsi

Dettagli

Istituto Tecnico Economico Statale. Vilfredo Pareto CONVENZIONE DI PERCORSO IN ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO TRA

Istituto Tecnico Economico Statale. Vilfredo Pareto CONVENZIONE DI PERCORSO IN ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO TRA Istituto Tecnico Economico Statale CONVENZIONE DI PERCORSO IN ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO TRA ITE VILFREDO PARETO (Soggetto promotore) con sede in Palermo via Brigata Verona, 5 d ora in poi denominato soggetto

Dettagli

UDA ALTERNANZA SCUOLA LAVORO ANNO SCOLASTICO 2018/19 AREA: Produzioni Industriali ed Artigianali CLASSI 5 Arredi e forniture d interni

UDA ALTERNANZA SCUOLA LAVORO ANNO SCOLASTICO 2018/19 AREA: Produzioni Industriali ed Artigianali CLASSI 5 Arredi e forniture d interni UDA ALTERNANZA SCUOLA LAVORO ANNO SCOLASTICO 2018/19 AREA: Produzioni Industriali ed Artigianali CLASSI 5 Arredi e forniture d interni Progettazione arredi e realizzazione prototipi per una scuola d infanzia

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 4. TECNICO GRAFICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati e agricoltori.

Dettagli

Operatore grafico. Standard della Figura nazionale

Operatore grafico. Standard della Figura nazionale Operatore grafico Standard della Figura nazionale Denominazione della figura professionale OPERATORE GRAFICO Indirizzi della figura - Stampa e allestimento - Multimedia Referenziazioni della figura Professioni

Dettagli

TABELLA DELLE CORRISPONDENZE DEGLI ESITI DI APPRENDIMENTO (AREA TECNICO-PROFESSIONALE)

TABELLA DELLE CORRISPONDENZE DEGLI ESITI DI APPRENDIMENTO (AREA TECNICO-PROFESSIONALE) MIUR.AOODRLO.REGISTRO UFFICIALE(U).0008457.26-06-2015 Aggiornamento TABELLA DELLE CORRISPONDENZE DEGLI ESITI DI APPRENDIMENTO (AREA TECNICO-PROFESSIONALE) 1 TECNICO GRAFICO Diploma Ordinamento IP: Settore:

Dettagli

ISTITUTO STATALE AUGUSTO MONTI P.zza Cagni, ASTI sito: istitutostatalemonti.gov.it

ISTITUTO STATALE AUGUSTO MONTI P.zza Cagni, ASTI sito: istitutostatalemonti.gov.it (Mod. 1 / U. 1 del 23/06/16) MODELLO DI CONVENZIONE DEI PERCORSI IN ALTERNANZA SCUOLA - LAVORO TRA ISTITUTO STATALE A. MONTI con sede in Asti, P.zza Cagni 2, codice fiscale 80005420056 d ora in poi denominato

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca LICEO CLASSICO STATALE JACOPONE DA TODI

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca LICEO CLASSICO STATALE JACOPONE DA TODI CONVENZIONE PER ATTIVITA DI ALTERNANZA SCUOLA / LAVORO (allegato c delle linee guida all alternanza 2015, legge 13 luglio 2015 n.107) 1/7 VISTO : l art. 1, comma 2 del Decreto Leg.vo 15 aprile 2005 n.77

Dettagli

PERCORSO DI TECNICO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE TURISTICO SPORTIVA IeFP - ISIS MAMOLI BERGAMO

PERCORSO DI TECNICO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE TURISTICO SPORTIVA IeFP - ISIS MAMOLI BERGAMO PERCORSO DI TECNICO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE TURISTICO SPORTIVA IeFP - ISIS MAMOLI BERGAMO AMBITO COMPETENZE DI BASE N. Abilità del triennio 1A Comprendere testi di diversa tipologia e complessità N.1

Dettagli

CONVENZIONE TRA ISTITUZIONE SCOLASTICA E SOGGETTO OSPITANTE. via, Codice Fiscale

CONVENZIONE TRA ISTITUZIONE SCOLASTICA E SOGGETTO OSPITANTE. via, Codice Fiscale CONVENZIONE TRA ISTITUZIONE SCOLASTICA E SOGGETTO OSPITANTE Il...... con sede in via, Codice Fiscale, d ora in poi denominato istituzione scolastica, rappresentato dal/dalla Dirigente Scolastico/a,...,

Dettagli

CONVENZIONE DI TIROCINIO DI FORMAZIONE E DI ORIENTAMENTO

CONVENZIONE DI TIROCINIO DI FORMAZIONE E DI ORIENTAMENTO Mod.8-Tiroc-Rev01 (pag.1/6) CONVENZIONE DI TIROCINIO DI FORMAZIONE E DI ORIENTAMENTO TRA PROVINCIA DI TORINO - con sede in Via Bologna 153-10154 TORINO - Tel. 011 8614867/68/38 - Fax 011 8614836 TORINO

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Augusto Righi

Liceo Scientifico Statale Augusto Righi Liceo Scientifico Statale Augusto Righi Via Campania, 63 00187 Roma Tel. (Sede centrale) 06 121126420 (Sede succursale) 06 121126440 Fax. 06 42743728 PEC rmps280004@pec.istruzione.it e-mail rmps280004@istruzione.it

Dettagli

TECNICO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE TURISTICO-SPORTIVA E DEL TEMPO LIBERO

TECNICO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE TURISTICO-SPORTIVA E DEL TEMPO LIBERO Denominazione Figura / Profilo / Obiettivo Professioni NUP/ISTAT correlate TECNICO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE TURISTICO-SPORTIVA E DEL TEMPO LIBERO 3 - Professioni tecniche 3.4.1.3 - Animatori turistici

Dettagli

CONVENZIONE PER ATTIVITÀ DI ALTERNANZA SCUOLA - LAVORO a. s. 2016/2017 TRA

CONVENZIONE PER ATTIVITÀ DI ALTERNANZA SCUOLA - LAVORO a. s. 2016/2017 TRA ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "MAJORANA" Liceo Scientifico-Classico-Linguistico-scienze umane Majorana I.T. Commerciale Mattei Sirio - I.T.C. Corso serale Mattei I.P. Agr. e Ambiente - Enogastronomico

Dettagli

CONVENZIONE ALTERNANZA SCUOLA LAVORO D.lgs. 77/2005 Legge 13/07/2015 n. 107 ANNO SCOLASTICO 20 /20 TRA

CONVENZIONE ALTERNANZA SCUOLA LAVORO D.lgs. 77/2005 Legge 13/07/2015 n. 107 ANNO SCOLASTICO 20 /20 TRA CONVENZIONE ALTERNANZA SCUOLA LAVORO D.lgs. 77/2005 Legge 13/07/2015 n. 107 ANNO SCOLASTICO 20 /20 TRA L Istituto (in qualità di soggetto promotore).......con sede in.......codice fiscale... d ora in poi

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 15. TECNICO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE TURISTICO- SPORTIVA E DEL TEMPO LIBERO

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 15. TECNICO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE TURISTICO- SPORTIVA E DEL TEMPO LIBERO AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 15. TECNICO DEI SERVIZI DI ANIMAZIONE TURISTICO- SPORTIVA E DEL TEMPO LIBERO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali

Dettagli

CANOVACCIO FORMATIVO. Figura professionale:

CANOVACCIO FORMATIVO. Figura professionale: CANOVACCIO FORMATIVO Figura professionale: OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE - RIPARAZIONE PARTI E SISTEMI MECCANICI E ELETTROMECCANICI DEL VEICOLO A MOTORE + TECNICO RIPARATORE DI VEICOLI

Dettagli

CONVENZIONE DI TIROCINIO PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA MONDO DEL LAVORO A.S. 2015/2016

CONVENZIONE DI TIROCINIO PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA MONDO DEL LAVORO A.S. 2015/2016 CONVENZIONE DI TIROCINIO PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA MONDO DEL LAVORO A.S. 2015/2016 TRA L IIS RAIMONDO PANDINI di Sant Angelo Lodigiano (LO) con sede in Sant'Angelo Lodigiano,

Dettagli

MODELLO DI CONVENZIONE DEI PERCORSI IN ALTERNANZA SCUOLA - LAVORO

MODELLO DI CONVENZIONE DEI PERCORSI IN ALTERNANZA SCUOLA - LAVORO (Mod. 1 / U. 1 del 23/06/16) MODELLO DI CONVENZIONE DEI PERCORSI IN ALTERNANZA SCUOLA - LAVORO TRA ISTITUTO STATALE A. MONTI con sede in Asti, P.zza Cagni 2, codice fiscale 80005420056 d ora in poi denominato

Dettagli