Pannelli Solari - Prezzi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Pannelli Solari - Prezzi"

Transcript

1 E-GAZETTE.IT Questo sito utilizza cookie di funzionalità e cookie analitici, anche di terze parti, per raccogliere informazioni sull'utilizzo del Sito Internet da parte degli utenti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. OK No Pannelli Solari - Prezzi Oggi costano oltre il 7% in meno. Scopri perchè! Visitaci anche su: f t rinnovabili Notiziario ambiente energia on-line dal 999 Terminato impianto eolico di Asja a Matera, avviati 48 MW MATERA LUN, 29/6/25 L impianto produce energia sufficiente per i consumi di circa 77 mila persone ogni anno Asja Ambiente Italia annuncia l entrata in esercizio della seconda e ultima sezione dell impianto eolico di Matera, la cui prima parte è già in funzione da circa sei mesi. L impianto, ormai completo e produttivo, è composto da 5 aerogeneratori Vestas V7 di potenza unitaria pari a 3. e 3.3 MW. Queste turbine, installate per la prima volta in Italia, sono le più potenti mai utilizzate da Asja e costituiscono il cuore del parco eolico più grande tra quelli che Asja ha realizzato e attualmente gestisce. L intero impianto ha una potenza totale pari a 48 MW e avrà una produzione netta di oltre 5. MWh/anno, sufficiente a soddisfare le esigenze energetiche di circa 77 mila persone, equiparabili agli abitanti di una città come Asti. La realizzazione di questo parco ha richiesto un investimento da parte dell azienda di intorno ai 6 milioni di euro. I lavori di costruzione sono durati pressappoco un anno: sei mesi per la prima parte da 8 MW e sei mesi per la seconda parte da 3 MW. In questo lasso di tempo hanno lavorato nel cantiere oltre 2 operatori appartenenti a circa 4 aziende coinvolte. PRIMA PAGINA ECOLOGIA ENERGIA ELETTRICITÀ RINNOVABILI UTILITIES EFFICIENZA ENERGETICA IMBALLAGGI TECNOLOGIA ALBO NOTANDA LAPILLO APPROFONDIMENTI CHI SIAMO TAGS ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER ISCRIVERSI ALLA NEWSLETTER SETTIMANALE GRATUITA UTILIZZARE IL FORM CONTATTI IN FONDO ALLA PAGINA Le fasi della realizzazione sono state filmate e raccolte in un video spettacolare. Lo trovi qui immagini Rinnovabili Matera Asja Ambiente Eolico Matera Rinnovabili LEGGI ALTRI ARTICOLI DI PAGINA RINNOVABILI 29/6/25 Lo Spalma incentivi finisce alla Corte costituzionale. A richiederlo è il Tar... 29/6/25 Il costo delle centrali fotovoltaiche dimezzerà in 25 anni. Lo dice Bnef 29/6/25 F2i rileva il business fotovoltaico da CogiPower 29/6/25 L Uruguay all Expo: sulle rinnovabili investite da noi 22/6/25 La quota di rinnovabili nei consumi elettrici in Europa è al 5,3% 22/6/25 La politica italiana trascura le rinnovabili e i mercati soffrono: IREX -9% 22/6/25 Greenpeace: Bene il report Iea, le rinnovabili sono il futuro, i fossili il... 22/6/25 Anie Rinnovabili: male il fotovoltaico: potenza dimezzata nei primi 4 mesi 22/6/25 Free: il decreto sulle rinnovabili non fotovoltaiche va cambiato 22/6/25 M5S, sullo stop al pagamento mensile per piccoli impianti fotovoltaici: Regole... L M M G V S D CERCA Cerca nel sito: CALENDARIO EVENTI Cerca «GIUGNO»

2 INVICE.IT (WEB2) Venerdi, 26 Giugno 25 Cerca su invice.it HOME ECONOMIA INVESTIMENTI PROMOTORI E CONSULENTI FINANZA PERSONALE OPINIONI RISPARMIO 2. TAX & LEGAL LAVORA CON NOI EDICOLA ADVICEROOM FINANZA OPERATIVA DIRECTORY PUBLINEWS Loading feeds... Custom Logo Design Asja Ambiente ottiene 38 milioni di finanziamento in project financing per un parco eolico a Matera Scritto da Tax&Legal Mercoledì, 24 Giugno 25 2: font size Print Asja Ambiente Italia S.p.A. ha ottenuto un finanziamento su base project financing da Banca Popolare di Bari e Banca Popolare di Milano, assistite dallo studio Orrick, per la realizzazione e gestione di un parco eolico sito nel Comune di Matera per una potenza complessiva di circa 3 MW. Il finanziamento, di importo pari a circa 38 milioni di Euro, è suddiviso in due distinte linee di credito (una finalizzata a finanziare i costi di progetto ed una finalizzata a finanziare l'iva su tali costi) e assistito da un security package standard per operazioni di questo genere. Asja Ambiente Italia S.p.A. - un gruppo internazionale che opera nel settore delle rinnovabili, dell efficienza energetica e nella riduzione dei gas ad effetto serra responsabili dei cambiamenti climatici - è stata assistita dal team legale in-house composto da Tommaso Cassata, Michela Conocchia e Pierluigi Galassi. Lo studio Orrick ha agito al fianco di Banca Popolare di Bari e Banca Popolare di Milano con un team coordinato dal partner Patrizio Messina, assistito dal senior associate Simone Lucatello e dall associate Francesco Maggi per quel che riguarda la fase di predisposizione e negoziazione della documentazione finanziaria, e dall of counsel Francesca Isgrò nella fase di due diligence.

3 giovedì 25 giugno 25 DAL 24 IL MERCATO LEGALE HOME NEWS EVENTI PUBBLICITÀ GC AGENDA ABBONAMENTI NEWSLETTER GUIDA aziende studi professionisti Settori Aree attivita LOGIN REGISTRATI L EDITORIALE 25 giu 25 Energy Orrick con Asja Ambiente in un project financing eolico IL BILANCIO IRREALIZZABILE di Marco Michael Di Palma Orrick ha assistito Banca Popolare di Bari e Banca Popolare di Milano in un operazione di project financing del valore di circa 38 milioni di euro con Asja Ambiente Italia per la realizzazione e gestione di un parco eolico sito nel Comune di Matera per una potenza complessiva di circa 3 mw. EDIZIONE DIGITALE Orrick ha agito con un team coordinato dal partner Patrizio Messina. Asja Ambiente Italia è stata assistita dal team in-house composto da Tommaso Cassata, Michela Conocchia e Pierluigi Galassi. tags: Orrick, Banca Popolare di Milano, Patrizio Messina, Banca Popolare di Bari, Asja Ambiente, Michela Conocchia, Tommaso Cassata, Pierluigi Galassi CLICCA PER CONDIVIDERE

4 Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su "ulteriori 27826informazioni". 825 Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all uso dei cookie. Ulteriori informazioni Ho capito sfoglia le notizie ACCEDI REGISTRATI METEO SEGUI IL TUO OROSCOPO Milano Fatti Soldi Salute Sport Cultura Intrattenimento Magazine Sostenibilità Immediapress Multimedia AKI Ariete Costruire una pala eolica in 5 minuti ADNKRONOS Commenti Costruire una pala eolica in 5 minuti Mi piace Condividi Condividi 33 % 33 % 33 % Cerca nel sito SPECIALE EXPO 25 Vai allo speciale Expo 25 Video da Expo Eventi Protagonisti html5: Unsupported video format. Try installing Adobe Flash. Il video racconta in 5 minuti come si costruisce una pala eolica a decine di metri d'altezza con enormi componenti che pesano alcune tonnellate. A realizzarla la torinese Asja Ambiente. Mi piace Condividi Condividi TAG: pala eolica, Asja Ambiente, energia, video Potrebbe interessarti Un condom che cambia colore se rileva malattie. L'invenzione Dai 2 film porno visti su più schermi ai tanga per mamma e figlia, Fatwa obbliga le donne musulmane a fare sesso con il marito "anche su Matrimonio Borromeo- Casiraghi, ecco la data del sì

5 NUOVA-ENERGIA.COM (WEB) Contatti Notizie cerca nel sito... Cerca IL GIORNALIERO (24 giugno) DI TUTTO UN PO' AVVIA A MATERA 48 MEGAWATT A TUTTA FORZA EOLICA Con questa perifrasi ci sarà sempre un sacco di energia _Le notizie del mese Home LA SCUOLA IN BOLLETTA Ultimo numero Archivio Consiglio editoriale Comunicazione Abbonamenti Editrice Alkes Chi siamo IL GIORNALIERO - Asja avvia a Matera 48 megawatt a tutta forza eolica RACCOLTA 24 giugno 25 - L opera è completata. La prima parte è già in funzione da circa sei mesi. La seconda entra in esercizio e ogni anno produrrà energia sufficiente per oltre 77 mila persone. L impianto eolico di Matera - realizzato da Asja Ambiente Italia - è composto da 5 aerogeneratori Vestas V7 di potenza unitaria pari a 3 e 3,3 MW. Soffia vento di primato a partire dalle turbine. Infatti, queste sono installate per la prima volta in Italia, sono le più potenti mai utilizzate da Asja e costituiscono il cuore del parco eolico più grande tra quelli che l azienda di Rivoli Torinese ha realizzato e attualmente gestisce. La realizzazione dell intero impianto - la potenza totale è di 48 MW con una produzione netta di oltre 5. MWh/anno - ha richiesto un investimento di circa 6 milioni di euro. Circa quaranta le aziende coinvolte e oltre 2 gli addetti impegnati nei lavori di costruzione per un anno. Meritano anche loro riconoscenza e un po di celebrità mediatica. E ora veloci come il vento cliccate qui. Leggi le altre news

6 Mercoledi, 24 giugno 25 - Ore :8 HOME CHI SIAMO FORMAZIONE CONTATTI PARTNERS MAPPA SITO NOTIZIE EVENTI CORSI E SEMINARI Servizi di Consulenza TESTI UTILI SPECIALI FINANZA AGEVOLATA Alternativa Sostenibile: Energia NORMATIVA AZIENDE LAVORO Collabora con noi Ambiente Acquisti Verdi Cultura Edilizia Sostenibile Enogastronomia Energia Mobilità Turismo Sostenibile 23 Giugno 25-6:5 NOTIZIE - Letto: 7 volte Rinnovabili: avviati 48 MW di eolico a Matera E' con grande soddisfazione che Asja Ambiente Italia annuncia l'entrata in esercizio della seconda ed ultima sezione dell'impianto eolico di Matera, la cui prima parte è già in funzione da circa sei mesi. Iscrizione Newsletter Condividi Twitter L'impianto, ormai completo e produttivo, è composto da 5 aerogeneratori Vestas V7 di potenza unitaria pari a 3. e 3.3 MW. Queste turbine, installate per la prima volta in Italia, sono le più potenti mai utilizzate da Asja e costituiscono il cuore del parco eolico più grande tra quelli che Asja ha realizzato e attualmente gestisce. L'intero impianto ha una potenza totale pari a 48 MW e avrà una produzione netta annua di oltre 5. MWh/anno, sufficiente a soddisfare le esigenze energetiche di circa 77 mila persone, equiparabili agli abitanti di una città come Asti. La realizzazione di questo parco ha richiesto un investimento da parte dell'azienda di circa 6 milioni di euro. I lavori di costruzione sono durati circa un anno: sei mesi per la prima parte da 8 MW e sei mesi per la seconda parte da 3 MW. In questo lasso di tempo hanno lavorato nel cantiere oltre 2 operatori appartenenti a circa 4 aziende coinvolte. Ecco le spettacolari immagini della costruzione dell'impianto: Si è verificato un errore. Impossibile eseguire Javascript. GLI EVENTI IN SCADENZA Al via a Milano Expo 25, l'esposizione universale su cibo e nutrizione Dal al Borgofuturo 25: il 4 e 5 Luglio torna il festival della sostenibilità a misura di borgo Dal al Solidale, inclusiva e sostenibile: a Borgofuturo la

7 DIRITTO24.ILSOLE24ORE.COM (WEB) Registrati! Accedi Newsletter Mobile Professioni e Imprese 24 CERCA HOME AVVOCATO D'AFFARI CIVILE LAVORO PENALE AMMINISTRATIVO Tutta l'offerta Entra in Lex24 L'intervista Mercati e Impresa News dagli studi Professione Legale Orrick con Asja Ambiente nel project financing di un parco eolico da 3 MW a Matera 23 giugno 25 Social Network Lex24, la banca dati modulare per i professionisti del diritto - GUARDA IL VIDEO Tweet Orrick ha assistito Banca Popolare di Bari e Banca Popolare di Milano in un'operazione di project financing con Asja Ambiente Italia S.p.A. per la realizzazione e gestione di un parco eolico sito nel Comune di Matera per una potenza complessiva di circa 3 MW. Il finanziamento, di importo pari a circa 38 milioni di Euro, è suddiviso in due distinte linee di credito (una finalizzata a finanziare i costi di progetto ed una finalizzata a finanziare l'iva su tali costi) e assistito da un security package standard per operazioni di questo genere. Orrick ha agito con un team coordinato dal partner Patrizio Messina, head del Finance Group italiano, composto dal senior associate Simone Lucatello e dall'associate Francesco Maggi per quel che riguarda la fase di predisposizione e negoziazione della documentazione finanziaria, e dall'of counsel Francesca Isgrò nella fase di due diligence. Asja Ambiente Italia S.p.A. è stata assistita dal team in-house composto da Tommaso Cassata, Michela Conocchia e Pierluigi Galassi. CLICCA PER CONDIVIDERE RIPRODUZIONE RISERVATA Permalink SOCIAL CONDIVISI CLICK Diritto24 Ventiquattrore Avvocato Milleproroghe, slitta al 3 giugno il Pos per professionisti e imprese Soggetta a collazione la cessione gratuita di quote di una cooperativa edilizia Codici e Formule Costituzione Disposizioni sulla Legge in generale Codice Civile Codice Penale Codice di Procedura civile Codice di Procedura penale Codice della Strada

8 ENERGYMANAGERNEWS.IT(WEB2) Abbonati > Iscriviti alla newsletter Home Argomenti v Tecnologia Progetti v Soluzioni v Normativa Opinioni s Home» Argomenti» Fonti rinnovabili» Asja completa il parco eolico di Matera Asja completa il parco eolico di Matera 23 giugno 25 h Asja Ambiente Italia ha annunciato l entrata in esercizio della seconda e ultima sezione dell impianto eolico di Matera. La realizzazione di questo parco ha richiesto un investimento da parte dell azienda di circa 6 milioni di euro. I lavori di costruzione sono durati un anno: sei mesi per la prima parte da 8 MW e altri sei per la seconda parte da 3 MW. L installazione è caratterizzata dall impiego degli aerogeneratori Vestas V7, le più potenti turbine mai utilizzatedal gruppo. Lo stesso parco eolico lucano sarà il più grande tra quelli che Asja ha realizzato e attualmente gestisce. I 48 MW complessivi dell impianto garantiranno una produzione netta annua di oltre 5. MWh elettrici, sufficiente a soddisfare le esigenze elettriche di circa 77 mila persone. I lavori di cantiere hanno interessato oltre 2 operatori appartenenti a circa 4 aziende. Nonostante questi aspetti, la realizzazione della wind farm è stata contestata da alcuni comitati ambientalisti, anche a causa della prossimità con il sito dell Unesco. Non va dimencitato che la Basilicata è, insieme con la Puglia e in la Calabria, uno dei pochi territori italiani in cui al momento si sta ancora procedendo alla costruzione di grandi parchi eolici. In questo video diffuso dalla stessa Asja è possibile vedere come sia avvenuta la realizzazione dell impianto. > Edicola web Tag Cloud accumulo carbone CO2 consumi efficienza elettricità emissioni Enel Green Power energia eolico europa fonti fossili fotovoltaico gas Gse impianti incentivi mercato petrolio produzione rinnovabili Siemens solare sostenibilità Terna Si è verificato un errore. Impossibile eseguire Javascript.

9 EXPOCLIMA.NET (WEB) IT Seguici su: E' il tuo primo accesso? Registrati subito Accedi recupera password Il progetto Expoclima Diventa espositore Cerca su Expoclima Tutti Il primo portale web dedicato esclusivamente agli operatori della climatizzazione Prodotti (497) Aziende (487) Professionisti (787) Focus (2533) Documentazione (62) News aziende (885) Eventi (2) Video (54) Dossier tecnici (79) Speciali (87) Elenco Focus > Categoria: progetti Asja mette in funzione un nuovo impianto eolico da 48 MW a Matera L impianto eolico di Matera è attivo a tutti gli effetti, con 48 MW di potenza è in grado di soddisfare le esigenze energetiche di 77 mila persone Torna all'elenco focus Padiglioni: In questo focus Tag: eolico rinnovabili Media: Guarda tutte le immagini» / Tweet 23 Giugno 25 Il nuovo impianto eolico avviato da Asja Ambiente Italia a Matera ha una potenza totale di 48 MW, una potenza annua di oltre 5. MWh e soddisferà il bisogno energetico di circa 77 mila persone. Asja Ambiente, gruppo internazionale che progetta, crea e gestisce impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili impegnandosi anche a ridurre le emissioni dei gas a effetto serra e a fornire energia verde, aveva già messo in funzione sei mesi fa la prima parte dell impianto eolico di Matera, e annuncia in questi giorni la messa in funzione della seconda e ultima parte dell impianto. L impianto eolico è costituito da 5 aerogeneratori Vestas V7, di potenza unitaria pari a 3. e 3.3 MW. Tra le più potenti mai utilizzate da Asja, queste turbine sono state installate per la prima volta in Italia per l occasione, e sono situate nel più grande parco eolico mai realizzato e gestito da Asja. 6 milioni di euro investiti; un anno la durata dei lavori (sei mesi per la prima parte da 8 MW e altri sei mesi per questa seconda parte da 3 MW); 2 operatori e 4 aziende coinvolti. Un impresa memorabile. È possibile rivivere le fasi di realizzazione dell impianto in questo video. [] RICHIEDI INFO SU QUESTO FOCUS Nominativo: * Telefono: Citta: Provincia: Regione: *: Nazione: *: Seleziona... ITALIA Azienda: Professionista: Seleziona... Nome Azienda: Messaggio: Riproduzione riservata Ritorna all'elenco focus» Inserisci un commento a questo articolo invia Focus più letti La prima pompa di calore che contiene davvero tutto al suo interno Aquamatic, il nuovo termoaccumulo integrato con produzione di acqua calda sanitaria di Fiorini Come effettuare correttamente la pulizia degli scambiatori a condensazione Cover HP, il pannello ad alto potere isolante per impianti radianti

10 FAI.INFORMAZIONE.IT Notizie a Confronto Comunicati Stampa Social News Social News Cerca Tutte le Sezioni Politica Cronaca Esteri Economia Spettacolo... Scienza... Salute Sport Questo sito usa i cookie per garantire una migliore qualità del servizio agli utenti. Continuando la navigazione, si considera implicitamente accettato il loro utilizzo. Privacy Menù Utente Rinnovabili: avviati 48 MW di eolico a Matera Martedì 23 Giugno 25-9:34 8 voti 23/6/25-7:5 - E' con grande soddisfazione che Asja Ambiente Italia annuncia l'entrata in esercizio della seconda ed ultima sezione dell'impianto eolico di Matera, la cui prima parte è già in funzione da circa sei mesi.l'impianto, ormai completo e produttivo, è composto da 5 aerogeneratori Vestas V7 di potenza unitaria pari a 3. e 3.3 MW. Queste turbine, installate per la prima volta in Italia, sono le più potenti mai utilizzate da Asja e costituiscono il cuore del parco eolico più grande tra quelli che Asja ha realizzato e attualmente gestisce. L'intero impianto ha una potenza totale pari a 48 MW e avrà una produzione netta annua di oltre 5. MWh/anno, sufficiente a soddisfare le esigenze energetiche di circa 77 mila persone, equiparabili agli abitanti di una città come Asti.La realizzazione di questo parco ha richiesto un investimento da parte dell'azienda di circa 6 milioni di euro. I lavori di costruzione sono durati circa un anno: sei mesi... (Leggi l'articolo) inviata da: sostenibile - Categoria: Scienza... - Fonte: Segui fai informazione su Segnala se offensiva COMMENTA VOTA Mi piace Mi piace Condividi Altri articoli di possibile interesse: Prezzo energia e rinnovabili: rapporto del Politecnico di Milano Il Politecnico di Milano ha da poco diffuso i dati del rapporto Renewable Energy Report, dove l università milanese ha analizzato la produzione di energia elettrica generata dalle fonti rinnovabili utilizzate nel nostro paese. Vediamo i dati emersi per quanto riguarda il prezzo dell energia elettrica e l impatto generato da fotovoltaico, idroelettrico, eolico e biomasse nel mix energetico nazionale. Le rinnovabili: una crescita costante Il primo dato presentato dal Politecnico relativo all uso delle energie rinnovabili è certamente un punto a favore di questo tipo di fonti; da una produzione pari al 29% del totale dell energia elettrica prodotta nel 2 si è passati al 45% del totale prodotto nel 24. Un incremento del 6% in un arco temporale molto ristretto, che ha visto crescere in particolar modo il fotovoltaico e l eolico, passati dal 7,3% del 2 a quasi il 4% del 24. Significativo anche l aumento dell energia... (investinelsole) Eolico, nasce la Digital Wind Farm L eolico diventa 2. con il progetto Digital Wind Farm lanciato da General Electric. Si tratta di una sorta di ecosistema eolico dinamico, dove ogni turbina è collegata alla rete dell Industral Internet : un termine coniato da GE che rappresenta l integrazione di Continua a leggere (pdigirolamo) fai informazione sul tuo sito fai informazione widget Desideri pubblicare le notizie di fai informazione sul tuo sito? Sei libero di farlo. Scopri come... Il Sud Africa avvia consultazione sulla politica nazionale in materia di gaming Il governo Sud Africano ha lanciato una consultazione pubblica sulla proposta relativa alla nuova legge nazionale di gioco che include, tra le altre cose, un piano per bloccare le transazioni finanziarie tra gli operatori di gioco online e i giocatori nel Paese. (fabiocivita) Pagella scolastica ponderata. La scuola è una grandissima Istituzione che ci prepara a fronteggiare la vita, professionale e non. In effetti, più sono le cose che sappiamo maggiori sono, teoricamente, gli strumenti a nostra disposizione che ci aiutano nelle nostre scelte future. Detto questo, tutte le materie sono importanti allo stesso modo. Pertanto tutto serve e tutte le materie, in un modo o in un altro, sono collegate tra di loro. Tuttavia, lo sforzo nello studio non è lo stesso e, a mio modesto parere, occorre tenerne conto nella valutazione. (maianig)

11 GREENBIZ.IT (WEB) / 2 I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie informazioni ok ulteriori Home Energia Rifiuti Biologico Food Mobilità Building Green Management Protagonisti Panorama Eventi Video Gianluigi Angelantoni Daniele Lauri Stefano Bevacqua Giovanni Pizzo Katiuscia Provenzani Ernesto Salamoni Giorgia Colombo Carmine Battipaglia Mostra Tutti... Come si costruisce un impianto eolico da 48 MW a Matera (VIDEO) CERCA Cerca... Martedì, 23 Giugno 25 :6 Scritto da Roberta Ragni SPECIALE EXPO 25 EXPO 25 E' entrata in esercizio la seconda e ultima sezione dell'impianto eolico di Matera, la cui prima parte è già in funzione da circa sei mesi.lo annuncia con grande soddisfazione Asja Ambiente Italia. L'impianto, ormai completo e produttivo, è composto da 5 aerogeneratori Vestas V7 di potenza unitaria pari a 3. e 3.3 MW. Queste turbine, installate per la prima volta in Italia, sono le più potenti mai utilizzate da Asja e costituiscono il cuore del parco eolico più grande tra quelli che ha realizzato e attualmente gestisce. #Expo25: Michelle Obama, il cibo e la lotta contro l obesita' DI Redazione GreenBiz.it - 8 Giugno, 25

12 GREENBIZ.IT (WEB) / 2 L'intero impianto ha una potenza totale pari a 48 MW e avrà una produzione netta annua di oltre 5. MWh/anno, sufficiente a soddisfare le esigenze energetiche di circa 77 mila persone, equiparabili agli abitanti di una città come Asti. La realizzazione di questo parco ha richiesto un investimento da parte dell'azienda di circa 6 milioni di euro. I lavori di costruzione sono durati circa un anno: sei mesi per la prima parte da 8 MW e sei mesi per la seconda parte da 3 MW. In questo lasso di tempo hanno lavorato nel cantiere oltre 2 operatori appartenenti a circa 4 aziende coinvolte. Le fasi della realizzazione sono state filmate. Ecco le suggestive immaginiche raccontano la costruzione dell'impianto eolico di Matera, unico nel suo genere in Italia:. EDITORIALI EDITORIALI E POSITION PAPER Verso Parigi 25. Gli Stati Generali sui Cambiamenti Climatici e la d DI Gian Luca Galletti - Giugno, 25 GreenBiz.it YouTube 39 ULTIME NOTIZIE Incentivi fotovoltaico: non cumulabili II Conto En Giugno 22, 25 Enciclica ambiente: Papa Francesco invita all'azio Giugno 22, 25 #LastCall22: Manifesto per la crescita sostenibi Giugno 22, 25 Per riprodurre il video è necessario Adobe Flash Player o QuickTime. Scarica l'ultima versione di Flash Player Scarica l'ultima versione di QuickTime Microplastiche nei cosmetici: l'unep chiede il div Giugno 22, 25 PANORAMA EVENTI punti piu' importanti dell'enciclica sull'ambie Giugno 9, 25 Potrebbe interessarti anche: Eolico offshore: la centrale più vasta del mondo sorgerà a F... Eolico e impatto ambientale: i grandi parchi influenzano il... Tirreno Power: Vado Ligure, 86 indagati per omicid Giugno 9, 25 Enciclica ambiente di Papa Francesco: via le fossi Giugno 8, 25 Papa Francesco: 'Laudato sii' sara' l enciclica su Giugno 5, 25 SMART CITY Minieolico italiano: segnali di ottimismo, verso nuova cresc... Eolico: gli Usa scommettono su 4 progetti offshore all avan... Abbonati GRATIS alle Newsletter di GreenBiz.it Nome Privacy e Termini di Utilizzo Smart city: Internet delle cose, cosi' Cisco trasf Giugno 2, 25 Smart city: luoghi del mondo che corrono verso Maggio 25, 25 Mondiali Qatar: 7 insostenibili citta' operaie per Maggio 2, 25 Smart city: pericolo cambiamenti climatici e globa Aprile 4, 25 Iscriviti Aggiungi commento

13 MAGAZINE.GREENPLANNER.IT (WEB2) MOBILITÀ SOSTENIBILE FOTOVOLTAICO ENERGIE RINNOVABILI EXPO 25 CARBON FOOTPRINT CALCULATOR GREEN PLANNER 25 I cookie di questo sito ci permettono di migliorare la vostra esperienza utente. Continuando a navigare su Magazine Green Planner accettate il loro utilizzo MAGGIORI INFORMAZIONI ALMANACCO TECNOLOGIE VERDI ACCETTA Pannelli Solari - Prezzi Oggi costano oltre il 7% in meno. Scopri perchè! Home Progetti Tecnologie News ed Eventi Studenti Green GP EcoRun Cerca Ti trovi qui: Green Planner Magazine» Green News» Matera: 48 MW di energia dal nuovo impianto eolico Matera: 48 MW di energia dal nuovo impianto eolico DI BARTOLO GALLESI 23 GIUGNO 25 PUBBLICATO IN: NEWS - CITTÀ: MATERA Asja Ambiente Italia ha annunciato l entrata in esercizio della seconda e ultima sezione dell impianto eolico di Matera, la cui prima parte è già in funzione da circa sei mesi. L impianto eolico di Matera, ormai completo e produttivo, è composto da 5 aerogeneratori Vestas V7 di potenza unitaria pari a 3. e 3.3 MW. Queste turbine, installate per la prima volta in Italia, sono le più potenti mai utilizzate da Asja e costituiscono il cuore del parco eolico più grande tra quelli che Asja ha realizzato e attualmente gestisce. L intero impianto ha una potenza totale pari a 48 MW e avrà una produzione netta annua di oltre 5. MWh/anno, sufficiente a soddisfare le esigenze energetiche di circa 77mila persone, equiparabili agli abitanti di una città come Asti. La realizzazione di questo impianto eolico ha richiesto un investimento da parte dell azienda di circa 6 milioni di euro. I lavori di costruzione sono durati circa un anno: sei mesi per la prima parte da 8 MW e sei mesi per la seconda parte da 3 MW. In questo lasso di tempo hanno lavorato nel cantiere oltre 2 operatori appartenenti a circa 4 aziende coinvolte. Acquista online la Green Planner 25 Green Planner 25 è una pubblicazione cartacea che svolge funzione di agenda annuale ma anche di almanacco, rivista, raccolta di case history, pubblicazione di pareri degli esperti, previsioni e appuntamenti.» Compra subito l'edizione 25! Ultimi articoli Per riprodurre il video è necessario Adobe Flash Player o QuickTime. Scarica l'ultima versione di Flash Player Scarica l'ultima versione di QuickTime Matera: 48 MW di energia dal nuovo impianto eolico COP2, le iniziative ENEA per i cambiamenti climatici Agricoltura: il biogas per abbattere le sue emissioni Case dell acqua e fontanelle green a Milano Paesaggio e Agricolture 2., a difesa del suolo Il 24, su scala globale, anno più caldo dal 88 Un giardino verticale in un locale unico nel suo genere Il GiroRosa 25 passa per le Terre del Mincio Serve più agricoltura contro la sete del mondo Water alliance: a San Paolo d Argon si parla di buona acqua Condividi sui Social Network: 3 7 Correlati Energy and Mobility The Race for Water Odyssey is setting off for Hawaii 29 maggio 25 : AM Fuel consumption 24: Lufthansa airlines with a

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI MANIFESTO PER L ENERGIA SOSTENIBILE DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI COSTRUISCI CON NOI UN SISTEMA ENERGETICO SOSTENIBILE PER L ITALIA Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale. FINALITà Favorire la

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI Presentazione per le scuole primarie A cura di Enrico Forcucci, Paola Di Giacomo e Alessandra Santini ni Promuovere la conoscenza e la diffusione delle energie provenienti

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO Forum Internazionale Green City Energy MED LO SVILUPPO DELLE SMART CITIES E DEI GREEN PORTS NELL AREA MEDITERANEA Convegno La produzione di energia rinnovabile nella Smart City Sessione Integrazione dei

Dettagli

LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA. Silva Marzetti

LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA. Silva Marzetti L EUROPA E LE RISORSE AMBIENTALI, ENERGETICHE E ALIMENTARI BOLOGNA, 16 MARZO 2015 LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA Silva Marzetti Scuola di Economia, Management e Statistica Università

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI

IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI - Manuale Operativo - www.finanziamenti-a-fondo-perduto.it COS E COME FUNZIONA Portale di aggiornamenti su agevolazioni ed incentivi che prevede: Servizio di ricerca online

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

L evoluzione delle energie rinnovabili in Italia

L evoluzione delle energie rinnovabili in Italia L evoluzione delle energie rinnovabili in Italia Gerardo Montanino Direttore Divisione Operativa ALTHESYS Presentazione IREX Annual Report 2013 GSE Roma, 18 aprile 2013 Non solo energia elettrica INDICE

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

E=mc 2 : l innovazione tecnologica per la tutela dell ambiente e la produzione di energia dalle fonti rinnovabili

E=mc 2 : l innovazione tecnologica per la tutela dell ambiente e la produzione di energia dalle fonti rinnovabili E=mc 2 : l innovazione tecnologica per la tutela dell ambiente e la produzione di energia dalle fonti rinnovabili «Pas du pétrole mais des idées..» Lucio IPPOLITO Fisciano, 12 maggio 2011 L. IPPOLITO 2011

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Roma, 29 maggio 2012 Indice Il Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. I nostri servizi Nuove attività 2012-2013 Evoluzione delle attività

Dettagli

LE FONTI DI ENERGIA RINNOVABILE IN ITALIA

LE FONTI DI ENERGIA RINNOVABILE IN ITALIA LE FONTI DI ENERGIA RINNOVABILE IN ITALIA Prof. Federico Rossi UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA Polo Scientifico Didattico di Terni PRINCIPALI RIFERIMENTI NORMATIVI DLgs 16 marzo 1999 n. 79 (Decreto Bersani):

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

ENERGIA. Massimo Telesca ARPA FVG Indirizzo tecnicoscientifico. e coordinamento dei Dipartimenti provinciali

ENERGIA. Massimo Telesca ARPA FVG Indirizzo tecnicoscientifico. e coordinamento dei Dipartimenti provinciali ENERGIA 269 ENERGIA Il ricorso all utilizzo di fonti rinnovabili sovvenzionate comporta dei potenziali impatti ambientali. Fra questi, vi sono l alterazione dei corsi d acqua a causa delle derivazioni

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Energia Italia 2012. Roberto Meregalli (meregalli.roberto@gmail.com) 10 aprile 2013

Energia Italia 2012. Roberto Meregalli (meregalli.roberto@gmail.com) 10 aprile 2013 Energia Italia 2012 Roberto Meregalli (meregalli.roberto@gmail.com) 10 aprile 2013 Anche il 2012 è stato un anno in caduta verticale per i consumi di prodotti energetici, abbiamo consumato: 3 miliardi

Dettagli

FONTI ENERGETICHE IN SICILIA

FONTI ENERGETICHE IN SICILIA PROGETTO COMENIUS FONTI ENERGETICHE IN SICILIA Energia Solare Energia da gas Energia Eolica Energia da biomassa Energia Termica Energia da carbone Energia Idrica Energia Geotermica Centrale idroelettrica

Dettagli

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME Associazione Provinciale di Ravenna ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME COME PENSARE ALLA PROPRIA IDEA D IMPRESA IN 5 STEP 1 STEP UNO RIFLESSIONI PER INDIVIDUARE LE BUSINESS IDEA ALCUNI MODI PER INDIVIDUARE

Dettagli

L efficienza energetica fra legislazione europea, nazionale e regionale

L efficienza energetica fra legislazione europea, nazionale e regionale L efficienza energetica fra legislazione europea, nazionale e regionale Prof. Gianni Comini Direttore del Dipartimento di Energia e Ambiente CISM - UDINE AMGA - Iniziative per la Sostenibilità EOS 2013

Dettagli

Impianti Solari Fotovoltaici

Impianti Solari Fotovoltaici Impianti Solari Fotovoltaici Sono da considerarsi energie rinnovabili quelle forme di energia generate da fonti che per loro caratteristica intrinseca si rigenerano o non sono "esauribili" nella scala

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE RISORSE ENERGETICHE : ALTERNATIVE E SUGGERIMENTI. Isitip Verrés sede Pont-Saint-Martin AS 2006/07

QUESTIONARIO SULLE RISORSE ENERGETICHE : ALTERNATIVE E SUGGERIMENTI. Isitip Verrés sede Pont-Saint-Martin AS 2006/07 QUESTIONARIO SULLE RISORSE ENERGETICHE : ALTERNATIVE E SUGGERIMENTI Isitip Verrés sede Pont-Saint-Martin AS 2006/07 Sezione A: Che cosa sappiamo delle risorse energetiche? Sono risorse energetiche non

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

Il ruolo delle bio-energie nell'uso sostenibile delle fonti energetiche rinnovabili (FER)

Il ruolo delle bio-energie nell'uso sostenibile delle fonti energetiche rinnovabili (FER) Il ruolo delle bio-energie nell'uso sostenibile delle fonti energetiche rinnovabili (FER) Maurizio Gualtieri ENEA UTTS 0161-483370 Informazioni: eventienea_ispra@enea.it 14 maggio 2014 - ISPRA Sommario

Dettagli

< 3-4 metri/secondo. 3-4 metri/secondo. 4-5 metri/secondo. 5-6 metri/secondo. 6-7 metri/secondo. 7-8 metri/secondo.

< 3-4 metri/secondo. 3-4 metri/secondo. 4-5 metri/secondo. 5-6 metri/secondo. 6-7 metri/secondo. 7-8 metri/secondo. Chi abita in una zona ventosa può decidere di sfruttare il vento per produrre energia elettrica per gli usi domestici. In modo simile al fotovoltaico godrà di incentivi per la realizzazione, ma prima è

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA E CONTO TERMICO. Efficienza energetica e Certificati Bianchi. Maurizio Fauri

EFFICIENZA ENERGETICA E CONTO TERMICO. Efficienza energetica e Certificati Bianchi. Maurizio Fauri Mercoledì 22 gennaio 2014 Sala Rosa del palazzo della Regione Piazza Dante - Trento EFFICIENZA ENERGETICA E CONTO TERMICO Maurizio Fauri Efficienza energetica e Certificati Bianchi Introduzione Anomalie

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto Gentile Cliente, il momento storico della fine del Conto Energia in Italia è arrivato lo scorso 6 luglio ed ha rappresentato un punto di svolta per tutti gli operatori del solare. La tanto discussa grid

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Osservazioni su bozza di Decreto di incentivazione altre FER

Osservazioni su bozza di Decreto di incentivazione altre FER Osservazioni su bozza di Decreto di incentivazione altre FER 15 giugno 2015 Il Decreto di incentivazione delle FER non fotovoltaiche in via di emanazione dal Ministero dello Sviluppo Economico dovrebbe

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili.

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. Nella fisica classica l energia è definita come la capacità di un corpo o di un sistema di compiere lavoro (Lavoro: aggiungere o

Dettagli

GSE Gestore Servizi Energetici. Guida all utilizzo dell applicazione web Portaltermico

GSE Gestore Servizi Energetici. Guida all utilizzo dell applicazione web Portaltermico GSE Gestore Servizi Energetici Guida all utilizzo dell applicazione web Portaltermico D.M. 28 dicembre 2012 Indice dei contenuti 1. Generalità... 4 Finalità del documento... 4 Requisiti minimi per l utilizzo

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

P R E S E N T A ZI ONE

P R E S E N T A ZI ONE Continuing Education Seminars LA PIANIFICAZIONE DI DISTRETTO IDROGRAFICO NEL CONTESTO NAZIONALE ED EUROPEO 15 e 22 Maggio - 12 e 19 Giugno 2015, ore 14.00-18.00 Aula A Ingegneria sede didattica - Campus

Dettagli

Altri Servizi. Guida all uso. www.accessogiustizia.it SERVIZIO PROCURA TAR CONSIGLIO DI STATO

Altri Servizi. Guida all uso. www.accessogiustizia.it SERVIZIO PROCURA TAR CONSIGLIO DI STATO Guida all uso www.accessogiustizia.it Altri Servizi SERVIZIO PROCURA TAR CONSIGLIO DI STATO Lextel SpA L informazione al lavoro. Lextel mette l informazione al lavoro attraverso proprie soluzioni telematiche,

Dettagli

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Grazie per il suo interesse alla nuova tecnologia voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Cristina Brambilla Telefono 348.9897.337,

Dettagli

Incentivazione dell energia elettrica da altre fonti rinnovabili

Incentivazione dell energia elettrica da altre fonti rinnovabili Incentivazione dell energia elettrica da altre fonti rinnovabili Beneficiari Riferimenti normativi Finalità dello strumento Regime transitorio Impianti, alimentati da fonti rinnovabili diverse da quella

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura ABBONATI RIVISTE ONLINE! TROVA AZIENDE EDILBOX CONTATTI HOME NEWS! AZIENDE ECONOMIA EDILIZIA IMMOBILI APPUNTAMENTI! LEGGI & NORME Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura CERCA

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 AREA:

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale 1. Introduzione al backup Guida al backup Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi Con l aumentare dei rischi associati a virus, attacchi informatici e rotture hardware, implementare

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre giovedì, luglio 10th, 2014 10:06 AM Contatti Meteo Attualita Esteri Politica Economia e Finanza Cultura e Spettacolo Scienza e medicina PANDORA laboratori di visioni Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila

Dettagli

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica Alessandro Clerici Presidente FAST e Presidente Onorario WEC Italia Premessa La popolazione mondiale è ora di 6,7 miliardi

Dettagli

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00 SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1 Scienze Forestali e Ambientali I liv. - 3 anno - dal 30 settembre al 04 ottobre 2013 Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 Aula 9 Aula

Dettagli

Pagamento e Completamento del Flusso

Pagamento e Completamento del Flusso Pagamento e Completamento del Flusso Login Membro Visualizza l Attestazione delle Azioni Seleziona Opzione Attestazione Invia un Certificato Cartaceo di Proprietà Crea un Account di Negoziazione Azioni

Dettagli

ALTRE MODALITA DI PRODUZIONE DI ENERGIA

ALTRE MODALITA DI PRODUZIONE DI ENERGIA Scheda 6 «Agricoltura e Agroenergie» ALTRE MODALITA GREEN JOBS Formazione e Orientamento LA COMPONENTE TERMICA DELL ENERGIA Dopo avere esaminato con quali biomasse si può produrre energia rinnovabile è

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Le fonti rinnovabili in Italia

Le fonti rinnovabili in Italia Le fonti rinnovabili in Italia Gerardo Montanino Direttore Divisione Operativa LEGAMBIENTE - Comuni rinnovabili 2010 Roma, 23 marzo 2010 www.gse.it 2 Indice Le attività del Gestore dei Servizi Energetici

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

L impianto di trigenerazione del Policlinico di Modena: le motivazioni delle scelte progettuali dal punto di vista dell Energy Manager

L impianto di trigenerazione del Policlinico di Modena: le motivazioni delle scelte progettuali dal punto di vista dell Energy Manager Workshop Tecnico Efficientamento energetico nelle strutture ospedaliere e residenziali sanitarie Area Science Park Padriciano, Trieste 29 aprile 2015 L impianto di trigenerazione del Policlinico di Modena:

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati.

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. gestione documentale I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. In qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo accedendo al portale Arxidoc avete la possibilità di ricercare, condividere

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

OCCASIONE DI SVILUPPO INDUSTRIALE e CRESCITA PER L ITALIA

OCCASIONE DI SVILUPPO INDUSTRIALE e CRESCITA PER L ITALIA VINCERE LA SFIDA DEL CLIMA E DARE SICUREZZA ENERGETICA AL PAESE RISPARMIARE ENERGIA E PUNTARE SULLE RINNOVABILI DUE NECESSITA CHE SI TRASFORMANO IN OCCASIONE DI SVILUPPO INDUSTRIALE e CRESCITA PER L ITALIA

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 SOCIETA

Dettagli

Impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici saeg Impianti fotovoltaici che manda calore e luce che giungono ai nostri sensi e ne risplendono le terre - Inno al SOLE FONTE DI TUTTA L ENERGIA SULLA TERRA calor lumenque profusum perveniunt nostros

Dettagli

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI GENERAZIONE ARCHIVI Per generazione archivi si intende il riportare nel nuovo anno scolastico tutta una serie di informazioni necessarie a preparare il lavoro

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

I testi sono così divisi: HOME. PRODUZIONE DI ENERGIA VERDE o Energia eolica o Energia fotovoltaica o Energia a biomassa

I testi sono così divisi: HOME. PRODUZIONE DI ENERGIA VERDE o Energia eolica o Energia fotovoltaica o Energia a biomassa Testi informativi sugli interventi e gli incentivi statali in materia di eco-efficienza industriale per la pubblicazione sul sito web di Unioncamere Campania. I testi sono così divisi: HOME EFFICIENTAMENTO

Dettagli

inform-action VO LU ME MENSILE D INFORMAZIONE PER IMPRENDITORI

inform-action VO LU ME MENSILE D INFORMAZIONE PER IMPRENDITORI inform-action VO LU ME MENSILE D INFORMAZIONE PER IMPRENDITORI Artigiana Marmi S.r.l. Via L.Nobili, 9-61032 Rosciano di Fano (PU) tel. +39 0721.820216 - fax +39 0721.868497 info@artmarmi.it - www.artmarmi.it

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli