La sfida di HORIZON 2020 per lo sviluppo del sistema regionale dell innovazione in Regione Campania

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La sfida di HORIZON 2020 per lo sviluppo del sistema regionale dell innovazione in Regione Campania"

Transcript

1 La sfida di HORIZON 2020 per lo sviluppo del sistema regionale dell innovazione in Regione Campania Dott. Giuseppe Russo, Staff Manger - Department of education, research, work, cultural and social policies Napoli, 25- ottobre 2013

2 IL CONTESTO POLITICO E STRATEGICO LO STATO DEI LAVORI LA VISION LA LOGICA APPLICATA AMPIEZZA E PROFONDITÀ DI AZIONE AMBITI DI AZIONE E LINEE DI INTERVENTO LE NOVITÀ RISPETTO AL 7 FP FAVOREVOLI PRESUPPOSTI REGIONALI LE AZIONI REALIZZATE FAVOREVOLI PRESUPPOSTI REGIONALI LA COERENZA PROSPETTICA LE CONDIZIONALITÀ PER L APERTURA ALL ORIZZONTE 2020 L ORIENTAMENTO STRATEGICO PER LA NUOVA PROGRAMMAZIONE

3 IL CONTESTO POLITICO E STRATEGICO Strategia per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva 3% del PIL dei Paesi EU investito in R&D EUROPA 2020 FLAGSHIP INITIATIVES HORIZON 2020 Innovation Union: Iniziativa faro di sostegno alla ricerca e innovazione Rafforzare la base di conoscenze e ridurne la frammentazione Portare le buone idee al mercato Quadro strategico comune su ricerca e innovazione ( )

4 LO STATO DEI LAVORI

5 LA VISION Sviluppo e integrazione dell Innovation Value chain che va dalla ricerca di frontiera (knowledge driven), allo sviluppo tecnologico e relativa dimostrazione (technology driven), valorizzazione dei risultati e commercializzazione e diffusione delle soluzioni con particolare attenzione alle sfide sociali e alle preoccupazioni condivise dai cittadini (society driven ) Make smart choices Implement smart specialization

6 LA LOGICA APPLICATA Un singolo programma che riunisce iniziative fino ad ora separate ed in grado di attivare proficuamente gli stakeholder dell innovazione mettendo a disposizone una massa critica di risorse e conoscenze trasversali a diversi ambiti di ricerca, includendo discipline scientifiche e umanistiche, per raggiungere al meglio gli obiettivi prestabiliti REGOLAMENTO FINANZIARIO UE 966/2012 multidisciplinarita per la creazione di un nuovo valore aggiunto a copertura di tutti i programmi di ricerca/iniziative di finanziamento (JTI ex art. 185 e JP ex art. 187, CIP, EIT,..); accesso semplificato per le imprese, le università,. in tutti gli stati europei stretta complementarietà on i Fondi Strutturali

7 AMPIEZZA E PROFONDITÀ DI AZIONE La World classscience è il fondamento delle tecnologie future, della qualità dell occupazione e del benessere sociale L Europa necessita di sviluppare ed attrarre i talenti I ricercatori necessitano delle migliori strutture della ricerca Sviluppo di PMI innovative per la crescita e l occupazione Investimenti strategici in Tecnologie abilitanti a sostegno dell innovazione tra i settori esistenti e quelli emergenti Attrazione di maggiori invvestimenti privati in ricerca e innovazione Gli obiettivi socio-economici delle politiche EU non possono essere raggiunti senza l innovazione Soluzioni breakthrough derivano da collaborazioni multidisciplinari, incluse le scienze sociali ed umane Le soluzioni necessitano di essere testate, dimostrate e scaled up

8 AMBITI AMBITI DI AZIONE E LINEE DI INTERVENTO EXCELLENT SCIENCE LINEA DI INTERVENTO BUDGDET MLN % SU TOTALE European Research Council (ERC) Sostenere la ricerca di frontiera avviata su iniziativa dei ricercatori % Azioni Marie Curie Future and Emerging Technologies (FET) European Research Infrastructures di cui 1,4% dedicato al FET Promuovere nuove competenze grazie ad un'eccezionale formazione iniziale dei Ricercatori Sviluppare l'eccellenza attraverso la mobilità transfrontaliera e intersettoriale Promuovere l'innovazione attraverso l'arricchimento reciproco delle conoscenze Promuovere l'innovazione attraverso l'arricchimento reciproco delle conoscenze FET Aperte: Promuovere idee innovative nate dalla collaborazione collaborazione su scienze e tecnologie embrionali, visionarie e ad alto rischio FET Proattive: contribuire allo sviluppo di temi di ricerca trasformativa e di comunità emergenti Iniziative faro TEF: affrontare grandi sfide interdisciplinari nel settore scientifico e tecnologico Sviluppare le infrastrutture di ricerca europee per il 2020 e oltre (Sviluppo delle infrastrutture di ricerca individuate dall ESFRI a livello mondiale; Integrazione e apertura delle infrastrutture di ricerca nazionali esistenti di interesse Paneuropeo; Sviluppo, diffusione e funzionamento delle infrastrutture elettroniche basate sulle ICT) Promuovere il potenziale di innovazione e il capitale umano delle infrastrutture di ricerca (Sfruttare il potenziale di innovazione delle infrastrutture di ricerca, Rafforzare il capitale umano delle infrastrutture di ricerca) Rafforzamento della politica europea in materia di infrastrutture di ricerca e della cooperazione internazionale % ,5% * ,23% TOTALE %

9 AMBITI AMBITI DI AZIONE E LINEE DI INTERVENTO INDUSTRIAL LEADERSHIP LINEA DI INTERVENTO BUDGDET MLN % SU TOTALE Leadership in enabling and industrial technologies (LEITs) Access to risk finance Innovation in SMEs Lo sviluppo, l integrazione, la dimostrazione (progetti pilota utilizzatore-cliente volti a dimostrare la fattibilità e il valore aggiunto ovvero progetti di dimostrazione su larga scala per facilitare l'adozione da parte del mercato), industrializzazione e commercializzazione di Tecnologie dell'informazione e della comunicazione; Nanotecnologie; Materiali avanzati; Biotecnologie; Sistemi di fabbricazione e trasformazione avanzate; Spazio Debt facility : dispositivo per la concessione di crediti a singoli beneficiari per investimenti nella R&I; garanzie a intermediari finanziari che effettuano prestiti a beneficiari; combinazioni di prestiti e garanzie; e garanzie e/o controgaranzie per sistemi di credito-finanziamento nazionali o regionali. Equity facility: dispositivo per l'acquisizione di equity (capitali di rischio) nella fase iniziale ovvero capitale di rischio e/o capitale mezzanino a singole imprese Razionalizzazione del sostegno alle PMI nelle fasi iniziali di ricerca e innovazione ad alto rischio per innovazioni rivoluzionarie. L intervento di sostegno coprirà, in caso di progressivo successo, l'intero ciclo di innovazione: Fase 1 - valutazione della concezione e della fattibilità; Fase 2 - R&S, dimostrazione, prima applicazione commerciale; Fase 3 - Commercializzazione Sostegno per le PMI ad elevata intensità di ricerca in settori di alta tecnologia che devono dimostrare la loro capacità di valorizzare commercialmente risultati dei progetti Rafforzare la capacità di innovazione delle PMI (azioni di sensibilizzazione, informazione e diffusione, attività di formazione e mobilità, attività di rete e scambio di migliori pratiche, servizi a forte valore aggiunto) Sostegno all'innovazione orientata sul mercato ,2 17,6% 2.590,4 3,69% 561,6 0,8% TOTALE ,09%

10 AMBITI DI AZIONE E LINEE DI INTERVENTO SOCIETAL CHALLENGES AMBITI BUDGDET MLN % SU TOTALE Health, demographic change and wellbeing 6.809,4 9,7% Food security, sustainable agriculture and forestry, marine and inland water research and the bioeconomy 5.510,0 5% Secure, clean and efficient Energy ,7% Smart green and integrated Transport 5.777,46 8,23% Climate action, environment, resource efficiency and raw materials % Europe in a changing world 1.193,4 1,7% Secure Societies 1.544,4 2,2% TOTALE ,53%

11 Quali attività nel challenge Health? AMBITI DI AZIONE E LINEE DI INTERVENTO SOCIETAL CHALLENGES Migliorare l offerta di prevenzione e trattamento lungo tutto il ciclo R&I, rafforzando competitività e sviluppo di nuove opportunità di mercato: comprensione dei fattori determinanti, inclusi fattori ambientali e climatici; comprensione della malattia e miglioramento della diagnosi; sviluppo di efficaci programmi di screening e migliori vaccini; invecchiamento attivo e domotica per le categorie deboli; promozione di forme integrate di assistenza; ottimizzazione dell'efficienza e dell'efficacia dei sistemi sanitari;

12 INNOVATION INVESTMENT PACKAGE JOINT TECHNOLOGY INITIATIVES (ART. 187) Innovative Medicines Initiative 2 Clean Sky (Aeronautics) 2 Fuel Cell and Hydrogen 2 Bio-based Industries Electronic components and systems JOINT PROGRAMMES (ART. 185) European and Developing Countries Clinical Trials Partnership (EDCTP) 2 European Metrology Research Programme 2 Eurostars (for SMEs) 2 Active and Assisted Living 2 22 miliardi Innovation Investment Package

13 LE NOVITÀ RISPETTO AL 7 FP CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE E SOGGETTI AMMISSIBILI 3 soggetti giuridici indipendenti stabiliti in tra diversi stati membri o associati 1 solo partecipante nel caso di progetti ERC, SME Instrument, Azioni CO_FUND; Azioni MARIE CURIE È ammessa la partecipazione di non profit legal entity: soggetto giuridico che non distribuisce utili soggetti sprovvisti di personalità giuridica purché previsti equivalente meccanismi di attribuzione della responsabilità contrattale e finanziaria a carico dei rappresentati legali

14 LE NOVITÀ RISPETTO AL 7 FP COSTI ELEGGIBILI ED INTENSITÀ DI AIUTO Tutti i costi eleggibili che possono essere ricondotti all attività progettuale Eleggibilità dell IVA, se non recuperabile Possibilità di utilizzare costi medi del personale, se in linea con le procedure di contabilità dell ente Possibilità di rendicontare bonus payment, se previsto dal regolamento interno dell ente, nei limiti di /anno/persona I costi indiretti sono imputabili per una quota forfettaria del 25% (single flat rate) UNICA % DI RIMBORSO PER PROGETTO, SENZA DISTINZIONE TRA BENEFICIARI fino al 100% dei costi eleggibili per progetti R&S (cd. RESEARCH & INNOVATION ACTION) fino al 70% per progetti dimostrativi cd. INNOVATION ACTION (prototipazione, collaudo, dimostrazione, progetti pilota, prime applicazioni commerciali, ) e CO_FUND * Eccezione per gli enti non profit finanziabili fino al 100%

15 LE NOVITÀ RISPETTO AL 7 FP GRANT Oltre ai classici Grants, nuove forme di finanziamento per favorire l innovazione e le attivita close to market Public procurement Pre-commercial procurement Procurement of innovative solutions Premi (ad es. per dissemination o sfruttamento dei risultati): RECOGNITION PRIZES riconoscimento di emritti scientifici e INDUCEMENT PRIZES (competizione che attribuisce un premio al raggiungimento di un obiettivo soecifico Altri strumenti finanziari (ad es. prestiti dedicati strumenti di equity, ecc.)

16 COMPLEMENTARIETÀ RISPETTO AI FONDI STRUTTURALI HORIZON 2020 PROGRAMMAZIONE FONDI STRUTTURALI DIFFERENZE Basato in gran parte sui singoli progetti di R&S e di innovazione di natura pre-competitiva finalizzati a promuovere la conoscenza e la promozione dell'innovazione per la crescita e l'occupazione nonché la ricerca di frontiera (anche cofinanziando i programmi nazionali e regionali) Assegnazione diretta delle risorse ai beneficiari finali (imprese, centri pubblici e privati di R&S e università, nonche ai sensi dell art. 185 amministrazioni governi nazionali e regionali.) Basati su di programmi pluriennali che mirano a ridurre le disparità regionali, anche attraverso close to the market competitive R&D and innovation efforts Assegnazione attraverso una gestione condivisa esclusivamente da organismi intermedi pubblici nazionali e regionali Call e Bandi di gara transnazionali rivolti a partenariati associazioni internazionali attraverso peer review basata su criteri di eccellenza SINERGIE In gran parte sulla base di processi di valutazione non comparativa ed assegnazione a operatori regionali sulla base di trattativa di pianificazione strategica Horizon 2020 si concentrerà sulla lotta contro le principali sfide sociali, sulla massimizzazione dell'impatto della competitività della ricerca e dell'innovazione (Industrial di leadership) e sulla sensibilizzazione e diffusione di livelli di eccellenza nella ricerca di base La futura politica di coesione si concentrerà sulla galvanizzazione della specializzazione intelligente che fungerà come leva per la valorizzazione del potenziale di sviluppo, sulla base di meccanismi di apprendimento e la creazione di competenze critiche in regioni e Stati membri

17 FAVOREVOLI PRESUPPOSTI REGIONALI LE AZIONI REALIZZATE Specializzazione tecnologicosettoriale R&S Industrial oriented 17

18 FAVOREVOLI PRESUPPOSTI REGIONALI LA COERENZA PROSPETTICA INTERVENTI REALIZZATI CdPR per le filiera manifatturiere strategiche CAMPUS CAMBIO RETI DI ECCELLENZA CRDC JEREMIE DAT-LPP Progetti di Ricerca Industriale Smart Cities & Social Innovation Potenziamento Infrastrutturale COERENZA PROSPETTICA CON LE AZIONI DI H2020 Leadership in enabling and industrial technologies (LEITs) Future and Emerging Technologies (FET) Innovation in SMEs European Research Infrastructures Access to risk finance Leadership in enabling and industrial technologies (LEITs) Future and Emerging Technologies (FET) Innovation in SMEs SOCIETAL CHALLENGES (Health, demographic change and wellbeing ; Secure, clean and efficient Energy; Smart green and integrated Transport; Food security, sustainable agriculture and forestry, marine and inland water research and the bioeconomy) Innovation in SMEs European Research Infrastructures

19 LE CONDIZIONALITÀ PER L APERTURA ALL ORIZZONTE 2020

20 L ORIENTAMENTO STRATEGICO PER LA NUOVA PROGRAMMAZIONE SPECIALIZZAZIONE RAZIONALITÀ SPIRITO IMPRENDITORIALE PROSPETTIVA GLOBALE VANTAGGIO COMPETITIVO attraverso il raggiungimento della massa critica e dell eccellenza RIDISEGNARE L ECONOMIA attraverso la correlazione tra le varietà del territorio VANTAGGIO COMPARATO attraverso l inserimento nella Catena del Valore Globale 20

Il nuovo programma dell Unione Europea per la Ricerca e l Innovazione per il periodo 2014-2020

Il nuovo programma dell Unione Europea per la Ricerca e l Innovazione per il periodo 2014-2020 Il nuovo programma dell Unione Europea per la Ricerca e l Innovazione per il periodo 2014-2020 Un bilancio di 77 miliardi di euro (+ 30% rispetto al periodo 2007-2013) Componenti chiavi di Europa 2020:

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE Cagliari, 4-5-11-12 novembre 2013

CORSO DI FORMAZIONE Cagliari, 4-5-11-12 novembre 2013 CORSO DI FORMAZIONE Cagliari, 4-5-11-12 novembre 2013 ORIZZONTE 2020 IL NUOVO PROGRAMMA QUADRO DI FINANZIAMENTO PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE E COSME 2014 2020 IL NUOVO PROGRAMMA QUADRO PER LA COMPETITIVITA

Dettagli

di finanziamento Gaia della Rocca

di finanziamento Gaia della Rocca Horizon 2020: ilnuovo programmaeuropeo di finanziamento per laricerca ricerca, lo sviluppoe l innovazione Bologna 26 settembre 2013 Bologna, 26 settembre 2013 Gaia della Rocca VERSO HORIZON 2020 EUROPA

Dettagli

HORIZON 2020. Le opportunità per le imprese nella nuova programmazione 2014-2020

HORIZON 2020. Le opportunità per le imprese nella nuova programmazione 2014-2020 HORIZON 2020 Le opportunità per le imprese nella nuova programmazione 2014-2020 26 giugno 2014 1 Indice Falsi miti e luoghi 2 Falsi miti e luoghi Tutti prendono finanziamenti europei, voglio prenderli

Dettagli

L innovazione tecnologica dell industria italiana verso la visione europea del prossimo futuro

L innovazione tecnologica dell industria italiana verso la visione europea del prossimo futuro L innovazione tecnologica dell industria italiana verso la visione europea del prossimo futuro Mercoledì 2 Aprile 2014 Cristina Piai, Intesa Sanpaolo S.p.A. Strumenti finanziari nell ambito di Horizon

Dettagli

FUTURO. L innovazione come opportunità di sviluppo per i territori e le Pubbliche Amministrazioni. Ivan Boesso 29 aprile 2014

FUTURO. L innovazione come opportunità di sviluppo per i territori e le Pubbliche Amministrazioni. Ivan Boesso 29 aprile 2014 ILLUMINIAMO IL NOSTRO FUTURO L innovazione come opportunità di sviluppo per i territori e le Pubbliche Amministrazioni MUSEOCIVICODI BASSANO DEL GRAPPA Ivan Boesso 29 aprile 2014 Le opportunità dell UE

Dettagli

Horizon2020 EUREKA, EUROSTARS. Rovereto, EEN Days-28 Novembre 2013 Aleardo Furlani, Pier Luigi Franceschini

Horizon2020 EUREKA, EUROSTARS. Rovereto, EEN Days-28 Novembre 2013 Aleardo Furlani, Pier Luigi Franceschini Horizon2020 EUREKA, EUROSTARS Rovereto, EEN Days-28 Novembre 2013 Aleardo Furlani, Pier Luigi Franceschini Sommario Cos è Horizon 2020? Struttura del progamma Aspetti pratici Nuovo Strumento per le PMI

Dettagli

Verso Orizzonte 2020 Il programma quadro europeo per la ricerca e l innovazione

Verso Orizzonte 2020 Il programma quadro europeo per la ricerca e l innovazione Verso Orizzonte 2020 Il programma quadro europeo per la ricerca e l innovazione Francesca Doria Industrial Innovation Policy unit, DG Enterprise and Industry, European Commission Non FP8 ma Orizzonte 2020

Dettagli

HORIZON 2020: le tre Priorità e le Novità rispetto al VIIPQ

HORIZON 2020: le tre Priorità e le Novità rispetto al VIIPQ HORIZON 2020: le tre Priorità e le Novità rispetto al VIIPQ Adele Del Bello Responsabile Ripartizione Ricerca Università degli Studi di Ferrara Giornata annuale dell Internazionalizzazione Seminario Come

Dettagli

Bologna, 25 febbraio 2015

Bologna, 25 febbraio 2015 Il Programma HORIZON 2020 Alessandra Borgatti Bologna, 25 febbraio 2015 ASTER ASTER è la società regionale che, dal 1985, promuove e supporta: l innovazione del sistema produttivo regionale lo sviluppo

Dettagli

COME FINANZIARE LO SVILUPPO SOSTENIBILE NELLE SMART CITIES?

COME FINANZIARE LO SVILUPPO SOSTENIBILE NELLE SMART CITIES? COME FINANZIARE LO SVILUPPO SOSTENIBILE NELLE SMART CITIES? Fondi Europei per lo sviluppo sostenibile: Life e Horizon 2020 4 giugno 2014 c/o Fondazione Rosselli Con il patrocinio di Iniziativa nell ambito

Dettagli

Orizzontalità in Horizon 2020:

Orizzontalità in Horizon 2020: Orizzontalità in Horizon 2020: Strumento PMI e Cooperazione Internazionale Giornata Nazionale di Lancio NMP+B Roma, 15 Novembre 2013 Martina Desole - APRE Punto Contatto Nazionale: NMP + B desole@apre.it

Dettagli

Bando: Horizon 2020 dedicated SME Instrument Phase 1, 2014-2015- H2020-SMEINST-1-2015 Strumento dedicato alle PMI

Bando: Horizon 2020 dedicated SME Instrument Phase 1, 2014-2015- H2020-SMEINST-1-2015 Strumento dedicato alle PMI Bandi Pilastro Sfide della società I bandi del pilastro Sfide della società riguardano le sfide sociali identificate nella strategia Europa 2020 e concentrano i finanziamenti su tematiche come: la salute,

Dettagli

HORIZON 2020 Padova, 23 maggio 2014

HORIZON 2020 Padova, 23 maggio 2014 Enterprise Europe Network 26 febbraio 2014 HORIZON 2020 Padova, 23 maggio 2014 Verso Horizon 2020 7 PQ CIP EIT Europa 2020 Innovation Union Horizon 2020 2007-2013 2014-2020 2 APRE - Ente di ricerca no

Dettagli

Horizon 2020, sfide e opportunità

Horizon 2020, sfide e opportunità Ufficio Relazioni Europee e Internazionali Anna d Amato Horizon 2020, sfide e opportunità Il quadro politico - strategico Europa 2020: crescita intelligente, sostenibile, inclusiva 7 priorità: Unione dell'innovazione,

Dettagli

NEWSLETTER FINCO (II 2014)

NEWSLETTER FINCO (II 2014) NEWSLETTER FINCO (II 2014) FONDI EUROPEI ALLE PMI: NUOVE REGOLE E CRITERI A PARTIRE DAL 2014 Dott. Alberto Bonifazi Dott.ssa Anna Giannetti 1. Le linee guida 2. I programmi europei di riferimento per le

Dettagli

Horizon 2020. Regole di Partecipazione Le opportunità per le piccole e medie imprese BRUNO MOURENZA. Horizon 2020 Punto di Contatto Nazionale SALUTE

Horizon 2020. Regole di Partecipazione Le opportunità per le piccole e medie imprese BRUNO MOURENZA. Horizon 2020 Punto di Contatto Nazionale SALUTE Horizon 2020 Regole di Partecipazione Le opportunità per le piccole e medie imprese BRUNO MOURENZA Horizon 2020 Punto di Contatto Nazionale SALUTE Ente di ricerca non profit Nasce come Task Force del Ministero

Dettagli

Regole di Partecipazione Horizon 2020

Regole di Partecipazione Horizon 2020 Regole di Partecipazione Horizon 2020 Testo di compromesso (ver. luglio 2013) Sabrina Bozzoli Punto di Contatto Nazionale Aspetti Legali e finanziari APRE UNICO SET DI REGOLE PER HORIZON 2020 a copertura

Dettagli

2014-2020. Horizon. Decisione n.1313/2013/eu - Union Civil Protection Mechanism

2014-2020. Horizon. Decisione n.1313/2013/eu - Union Civil Protection Mechanism 2014-2020 Horizon Decisione n.1313/2013/eu - Union Civil Protection Mechanism Regolamento (UE) n. 1291/2013 che istituisce Horizon 2020 - il programma quadro di ricerca e innovazione (2014-2020) Base giuridica

Dettagli

Caterina BUONOCORE SC 1 Health, demographic change and wellbeing.

Caterina BUONOCORE SC 1 Health, demographic change and wellbeing. Horizon 2020: contesto, struttura, implementazione, cosa cambia. Caterina BUONOCORE SC 1 Health, demographic change and wellbeing. Strategia per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva Iniziativa

Dettagli

Programma Nazionale per la Ricerca (PNR) 2014-20

Programma Nazionale per la Ricerca (PNR) 2014-20 Programma Nazionale per la Ricerca (PNR) 2014-20 Aggiornamento al 31-01-2014 1 Percorso verso il PNR Luglio 2013: Incontro con i responsabili del Progetto PON GAT Agosto 2013: Incontro Ministri Carrozza

Dettagli

Programma Nazionale per la Ricerca 2014-16. Aggiornamento al 26-11-2013

Programma Nazionale per la Ricerca 2014-16. Aggiornamento al 26-11-2013 Programma Nazionale per la Ricerca 2014-16 Aggiornamento al 26-11-2013 1 2 Incontri bilaterali MIUR altri Ministeri e stakeholders istituzionali Ministeri Ministero dell Ambiente Ministero dei Beni e delle

Dettagli

INTRODUZIONE AL 7 PQ Spoleto

INTRODUZIONE AL 7 PQ Spoleto INTRODUZIONE AL 7 PQ Spoleto 28 marzo 2007 Renato Fa renato.fa@miur.it Obiettivi politici: rafforzare il ruolo della ricerca UE Obiettivo di Lisbona: diventare la più dinamica e competitiva economia knowledge-based

Dettagli

Ilaria Re Project manager Consorzio Italbiotec

Ilaria Re Project manager Consorzio Italbiotec Ilaria Re Project manager Consorzio Italbiotec Sommario Horizon 2020 Dal 7 Programma Quadro a Horizon Le principali novità Le priorità. Temi e caratteristiche Il budget Le proposte progettuali Budget building

Dettagli

Luca Pellizzato Gruppo Impresa, Brescia Horizon 2020 e Programma LIFE 2014-2020: finanziamenti per l innovazione e per l ambiente

Luca Pellizzato Gruppo Impresa, Brescia Horizon 2020 e Programma LIFE 2014-2020: finanziamenti per l innovazione e per l ambiente SMART CITY SECONDO NATURA FLUSSI URBANI E GESTIONE DEL VERDE 16 settembre 2014 Bergamo - I Maestri del Paesaggio Piazza Vecchia, Palazzo della Ragione, Sala dei Giuristi - Bergamo Alta Luca Pellizzato

Dettagli

Ilaria Re Project manager Consorzio Italbiotec

Ilaria Re Project manager Consorzio Italbiotec Ilaria Re Project manager Consorzio Italbiotec Dal 7 PQ a Horizon 2020 Le principali novità della nuova programmazione 2 Sommario La strategia Europa 2020 Obiettivi e iniziative prioritarie Horizon 2020

Dettagli

I finanziamenti Europei per le PMI: HORIZON 2020 e COSME

I finanziamenti Europei per le PMI: HORIZON 2020 e COSME I finanziamenti Europei per le PMI: HORIZON 2020 e COSME Progetto Imageen, Vicenza 28 gennaio 2014 Dott. Filippo Mazzariol Filippo.mazzariol@eurosportelloveneto.it Verso Horizon 2020 7 PQ CIP EIT Europa

Dettagli

Lanciato Horizon 2020 15.000.000.000

Lanciato Horizon 2020 15.000.000.000 in diretta dall UE Lanciato Horizon 2020 15.000.000.000 dell anno. Le call del bilancio 2014 hanno un valore di circa 7.800.000.000, con finanziamenti concentrati sui tre pilastri di Horizon 2020: sui

Dettagli

Giada Mennuti. Opportunità della nuova programmazione HORIZON 2020 per le imprese del settore energia. g.mennuti@confindustriatoscanaservizi.

Giada Mennuti. Opportunità della nuova programmazione HORIZON 2020 per le imprese del settore energia. g.mennuti@confindustriatoscanaservizi. Opportunità della nuova programmazione HORIZON 2020 per le imprese del settore energia Giada Mennuti g.mennuti@confindustriatoscanaservizi.it 1 Chi siamo? Confindustria Toscana FEDERAZIONE TRA LE ASSOCIAZIONI

Dettagli

Il nuovo quadro degli strumenti

Il nuovo quadro degli strumenti Il nuovo quadro degli strumenti ti a supporto della R&I Nicoletta Amodio Varese, 4 dicembre 2015 STRUMENTI ADATTI ALLE DIVERSE TIPOLOGIE 2 Un sistema di finanza per R&I CREDITO D IMPOSTA 2,34 bn INDUSTRIA

Dettagli

La posizione dell Università di Trieste sulle grandi tematiche trasversali della ricerca

La posizione dell Università di Trieste sulle grandi tematiche trasversali della ricerca Università degli Studi di Trieste La posizione dell Università di Trieste sulle grandi tematiche trasversali della ricerca WWW.UNITS.IT pipan@units.it Michele Pipan - Delegato alla Ricerca Il Sistema Trieste

Dettagli

OTTO CAMERE DI COMMERCIO PER LO SVILUPPO DEL PIEMONTE

OTTO CAMERE DI COMMERCIO PER LO SVILUPPO DEL PIEMONTE OTTO CAMERE DI COMMERCIO PER LO SVILUPPO DEL PIEMONTE La programmazione 2014-2020 Elemento di fondo: Concentrazione sulla realizzazione degli obiettivi della Strategia Europa 2020 Tre priorità fondamentali:

Dettagli

HORIZON 2020: in breve

HORIZON 2020: in breve Horizon 2020: struttura e regole di partecipazione Alessandra Borgatti Bologna, 24 gennaio 2014 HORIZON 2020: in breve COS È il nuovo PROGRAMMA QUADRO PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE dell Unione Europea

Dettagli

Bologna, 21 ottobre 2014

Bologna, 21 ottobre 2014 Horizon 2020: struttura e regole di partecipazione Alessandra Borgatti ASTER, Sportello APRE Emilia-Romagna Bologna, 21 ottobre 2014 HORIZON 2020: in pillole COS È il nuovo PROGRAMMA QUADRO PER LA RICERCA

Dettagli

Horizon 2020 Lo Strumento PMI ed il Fast Track to Innovation

Horizon 2020 Lo Strumento PMI ed il Fast Track to Innovation Horizon 2020 Lo Strumento PMI ed il Fast Track to Innovation Bologna, 25 febbraio 2015 Struttura H2020 Excellent Science Industrial Leadership Societal Challenges European Research Council Frontier research

Dettagli

Governance e Indicatori di misurazione della S3 Roma, 25-26 novembre 2013 CONTRIBUTO DELLE REGIONI ALLA MATRICE PNR

Governance e Indicatori di misurazione della S3 Roma, 25-26 novembre 2013 CONTRIBUTO DELLE REGIONI ALLA MATRICE PNR PON GAT 2007-2013 Asse I Obiettivo Operativo I.4 Progetto «Supporto alla definizione e attuazione delle politiche regionali di ricerca e innovazione (Smart Specialisation Strategy Regionali)» Governance

Dettagli

ICT NELLE STRATEGIE A LIVELLO. all applicazione. Susanna LONGO Regione Piemonte Assessorato Innovazione, Ricerca, Industria e Energia

ICT NELLE STRATEGIE A LIVELLO. all applicazione. Susanna LONGO Regione Piemonte Assessorato Innovazione, Ricerca, Industria e Energia ICT NELLE STRATEGIE A LIVELLO EUROPEO, NAZIONALE E REGIONALE Dalla ricerca, all innovazione, all applicazione Susanna LONGO Regione Piemonte Assessorato Innovazione, Ricerca, Industria e Energia Bruxelles

Dettagli

IL NUOVO PROGRAMMA EUROPEO HORIZON 2020:

IL NUOVO PROGRAMMA EUROPEO HORIZON 2020: IL NUOVO PROGRAMMA EUROPEO HORIZON 2020: La nuova programmazione europea: il quadro strategico dicembre 2013 Ludovico Monforte EURODESK Brussels - Unioncamere Lombardia FONDI EUROPEI 1.Gestione DIRETTA

Dettagli

D E L E G A Z I O N E D I B R U X E L L E S. L UE PER LE PMI Notizie da Bruxelles

D E L E G A Z I O N E D I B R U X E L L E S. L UE PER LE PMI Notizie da Bruxelles L UE PER LE PMI Notizie da Bruxelles n 2 ottobre/novembre 2013 S O M M A R I O A C C E S S O A I F I N A N Z I A M E N T I Infodays bandi Horizon 2020 F O C U S D E L M E S E Horizon 2020 e COSME N E W

Dettagli

Il finanziamento delle PMI con Horizon 2020

Il finanziamento delle PMI con Horizon 2020 efacile Come fare... Il finanziamento delle PMI con Horizon 2020 di Renata Carrieri Horizon 2020: ricerca & innovazione Strumenti finanziari e opportunità per le PMI Lo strumento per le PMI Bandi e scadenze

Dettagli

Piattaforme Tecnologiche Europee e nuovi strumenti di finanziamento. Ing. Aldo Covello MUR Roma 3 aprile 2007 1

Piattaforme Tecnologiche Europee e nuovi strumenti di finanziamento. Ing. Aldo Covello MUR Roma 3 aprile 2007 1 Piattaforme Tecnologiche Europee e nuovi strumenti di finanziamento Ing. Aldo Covello MUR Roma 3 aprile 2007 1 Sommario 1.Piattaforme Tecnologiche Europee 2.Art. 171 3.Art. 169 4.ERANET ed ERANET+ 2 Obiettivi

Dettagli

REGOLE di PARTECIPAZIONE H2020

REGOLE di PARTECIPAZIONE H2020 REGOLE di PARTECIPAZIONE H2020 Testo di compromesso (ver. luglio 2013) UNICO SET DI REGOLE PER HORIZON 2020 REGOLAMENTO FINANZIARIO DELL UE A COPERTURA DI TUTTI I PROGRAMMI DI RICERCA/INIZIATIVE DI FINANZIAMENTO

Dettagli

(22,3 mld) (15,5 mld) (27 mld)

(22,3 mld) (15,5 mld) (27 mld) 4 dicembre 2014 (22,3 mld) (15,5 mld) (27 mld) Scienza d eccellen za Leadership industriale Mantenere la ricerca europea ai massimi livelli mondiali Rafforzare la cooperazione internazionale nella ricerca

Dettagli

Regole di Partecipazione e Strumenti di finanziamento

Regole di Partecipazione e Strumenti di finanziamento Regole di Partecipazione e Strumenti di finanziamento Roma CNR Aula Convegni 2 dicembre 2015 Regolamento n. 1290/2013 del Parlamento e del Consiglio Europeo Definizioni (art. 2)- ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE

Dettagli

Il ruolo dei Rappresentanti nazionali italiani nel Comitato Horizon 2020

Il ruolo dei Rappresentanti nazionali italiani nel Comitato Horizon 2020 ERC e FET open in Horizon 2020: Giornata di Lancio Bandi 2014-15 Roma, 30 gennaio 2014 MIUR - Sala C Il ruolo dei Rappresentanti nazionali italiani nel Comitato Horizon 2020 Daniela Corda Istituto di Biochimica

Dettagli

ORIZZONTE 2020. Il programma quadro di ricerca e innovazione dell'ue 2014-2020. Renzo Tomellini

ORIZZONTE 2020. Il programma quadro di ricerca e innovazione dell'ue 2014-2020. Renzo Tomellini ORIZZONTE 2020 Il programma quadro di ricerca e innovazione dell'ue 2014-2020 Renzo Tomellini Il quadro politico La strategia 'Europa 2020': indirizzata ad una crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva

Dettagli

Il sostegno europeo alle PMI Horizon 2020 e COSME

Il sostegno europeo alle PMI Horizon 2020 e COSME Il sostegno europeo alle PMI Horizon 2020 e COSME ReACT4FUNDS 14 Febbraio 2014 Andrea Golfieri Support Programmes DG Enterprise and Industry Il contesto: Europa 2020 CRESCITA INTELLIGENTE CRESCITA SOSTENIBILE

Dettagli

La Societal Challenge Secure, clean and efficient energy in Horizon 2020. Fuel Cells Hydrogen 2 Joint Udertaking

La Societal Challenge Secure, clean and efficient energy in Horizon 2020. Fuel Cells Hydrogen 2 Joint Udertaking La Societal Challenge Secure, clean and efficient energy in Horizon 2020 Fuel Cells Hydrogen 2 Joint Udertaking Roma, 15 Luglio 2014 Ing. Massimo Borriello APRE borriello@apre.it www.apre.it APRE 2013

Dettagli

Horizon 2020 - Caratteristiche generali Le caratteristiche di una proposta di successo Strumento PMI

Horizon 2020 - Caratteristiche generali Le caratteristiche di una proposta di successo Strumento PMI Horizon 2020 - Caratteristiche generali Le caratteristiche di una proposta di successo Strumento PMI 7 PQ CIP EIT Europa 2020 Innovation Union Horizon 2020 2007-2013 2014-2020 3 1 SINGOLO PROGRAMMA (FP7+CIP+EIT)

Dettagli

Smart Specialisation e Horizon 2020

Smart Specialisation e Horizon 2020 Smart Specialisation e Horizon 2020 Napoli, 2 Febbraio 2013 Giuseppe Ruotolo DG Ricerca e Innovazione Unità Policy Che relazione tra R&D e crescita? 2 Europa 2020-5 obiettivi OCCUPAZIONE 75% of the population

Dettagli

Horizon 2020. Chiara Pocaterra - APRE Punto Contatto Nazionale Energia pocaterra@apre.it

Horizon 2020. Chiara Pocaterra - APRE Punto Contatto Nazionale Energia pocaterra@apre.it Horizon 2020 Chiara Pocaterra - APRE Punto Contatto Nazionale Energia pocaterra@apre.it Verso un unico programma R&D&I 2007-2013 Innovation Union 2014-2020 R&D 7FP Innovazione CIP R&D&I EIT -European Institute

Dettagli

Sfide energetico-ambientali ed opportunità di business. Strumenti di gestione e bilanci integrati. Climate-KIC

Sfide energetico-ambientali ed opportunità di business. Strumenti di gestione e bilanci integrati. Climate-KIC Il Progetto Green Industries e le opportunità per le PMI in materia di risparmio energetico e di riqualificazione 24 novembre 2014, Bologna Teresa Bagnoli, ASTER Sfide energetico-ambientali ed opportunità

Dettagli

Lo Strumento PMI in Horizon 2020

Lo Strumento PMI in Horizon 2020 Lo Strumento PMI in Horizon 2020 24 novembre 2014 Relatrici: Monica Proto e Carmela Cornacchia CNR-IMAA Sportello APRE Basilicata/TeRN Attenzione alle PMI in Horizon 2020 7 PQ CIP EIT Europa 2020 Innovation

Dettagli

Strumento per le PMI Horizon 2020

Strumento per le PMI Horizon 2020 Strumento per le PMI Horizon 2020 CHE COSA Vengono finanziate solo le PMI, da sole o in partenariato Possono partecipare anche le reti di impresa se possiedono personalità giuridica e se nell insieme delle

Dettagli

Innovation in SMEs & Access to Risk Finance

Innovation in SMEs & Access to Risk Finance Innovation in SMEs & Access to Risk Finance Alberto Di Minin Delegato Nazionale per il Comitato H2020 Consigliere per l Innovazione dell On. Ministro Maria Chiara Carrozza Work Programmes 2014/2015 nel

Dettagli

I finanziamenti europei. Fabrizio Spada Direttore della Rappresentanza a Milano della Commissione europea

I finanziamenti europei. Fabrizio Spada Direttore della Rappresentanza a Milano della Commissione europea I finanziamenti europei Fabrizio Spada Direttore della Rappresentanza a Milano della Commissione europea Quali fondi? Chi gestisce i fondi europei? COMMISSIONE; 22% PAESI TERZI E ORG INTERNAZ; 2% STATI

Dettagli

La Ricerca europea Internet è il link tra ricerca e mercato in ICT

La Ricerca europea Internet è il link tra ricerca e mercato in ICT La Ricerca europea Internet è il link tra ricerca e mercato in ICT Sabato, 12 Novembre 2011 11.00 12.30 Domenico Laforenza Direttore dell Istituto di Informatica e Telematica Domenico Laforenza Direttore

Dettagli

L EUROPA E LE IMPRESE

L EUROPA E LE IMPRESE L EUROPA E LE IMPRESE Strumenti e Programmi per il periodo 2014-2020 Pesaro, 28 ottobre 2014 Intervento: Horizon 2020 e il supporto della UE ai processi di innovazione delle PMI Europa Creativa e le nuove

Dettagli

IL NUOVO PROGRAMMA EUROPEO DI FINANZIAMENTO PER LA RICERCA E LO SVILUPPO: HORIZON 2020

IL NUOVO PROGRAMMA EUROPEO DI FINANZIAMENTO PER LA RICERCA E LO SVILUPPO: HORIZON 2020 IL NUOVO PROGRAMMA EUROPEO DI FINANZIAMENTO PER LA RICERCA E LO SVILUPPO: HORIZON 2020 Gaia della Rocca Delegazione di Confindustria Bruxelles CHE COSA E HORIZON 2020 UN ELEMENTO CENTRALE DELLA STRATEGIA

Dettagli

Giuseppe De Pietro. Consiglio Nazionale delle Ricerche. Horizon2020 - La salute nella strategia europea 2014-2020

Giuseppe De Pietro. Consiglio Nazionale delle Ricerche. Horizon2020 - La salute nella strategia europea 2014-2020 Giuseppe De Pietro Consiglio Nazionale delle Ricerche Horizon2020 - La salute nella strategia europea 2014-2020 Centri di Ricerca ed Università I partner industriali Gestione Sistemi per l Informatica

Dettagli

Horizon 2020. Le opportunità per le Piccole e Medie Imprese. Napoli, 9 maggio 2014

Horizon 2020. Le opportunità per le Piccole e Medie Imprese. Napoli, 9 maggio 2014 Horizon 2020 Le opportunità per le Piccole e Medie Imprese Napoli, 9 maggio 2014 Verso Horizon 2020 7 PQ CIP EIT Europa 2020 Innovation Union Horizon 2020 2007-2013 2014-2020 2 Ente di ricerca non profit

Dettagli

Europa e SmartCities & Communities: opportunità per il territorio pugliese. Paolo Casalino Dirigente Ufficio di Bruxelles della Regione Puglia

Europa e SmartCities & Communities: opportunità per il territorio pugliese. Paolo Casalino Dirigente Ufficio di Bruxelles della Regione Puglia Europa e SmartCities & Communities: opportunità per il territorio pugliese Paolo Casalino Dirigente Ufficio di Bruxelles della Regione Puglia I Partenariati Europei dell Innovazione Allegato III Iniziativa

Dettagli

Horizon 2020. Le opportunità per le piccole e medie imprese. Pordenone, 26 novembre 2013

Horizon 2020. Le opportunità per le piccole e medie imprese. Pordenone, 26 novembre 2013 Horizon 2020 Le opportunità per le piccole e medie imprese Pordenone, 26 novembre 2013 Verso Horizon 2020 7 PQ CIP EIT Europa 2020 Innovation Union Horizon 2020 2007-2013 2014-2020 2 Ente di ricerca non

Dettagli

Le opportunità per le piccole e medie imprese e la finanza di rischio nella programmazione europea 2014-2020. Orizzonte 2020 e PMI

Le opportunità per le piccole e medie imprese e la finanza di rischio nella programmazione europea 2014-2020. Orizzonte 2020 e PMI Le opportunità per le piccole e medie imprese e la finanza di rischio nella programmazione europea 2014-2020 Orizzonte 2020 e PMI Accesso al finanziamento Patrick McCutcheon Commissione Europea - DG Ricerca

Dettagli

Stefania Stefani - Delegato alla Ricerca UNICT Ufficio Ricerca Gruppo Ricerca

Stefania Stefani - Delegato alla Ricerca UNICT Ufficio Ricerca Gruppo Ricerca Stefania Stefani - Delegato alla Ricerca UNICT Ufficio Ricerca Gruppo Ricerca AREA DELLA RICERCA UFFICIO RICERCA (dirigente ing. Lucio Mannino Vicario del dirigente dott.ssa Teresa Caltabiano) UFFICIO

Dettagli

Finanziamenti e Contributi Come ottenere le agevolazioni per le PMI

Finanziamenti e Contributi Come ottenere le agevolazioni per le PMI Finanziamenti e Contributi Come ottenere le agevolazioni per le PMI SABATINI BIS ANNO 2014 Ministero dello Sviluppo Economico FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER ACQUISTO MACCHINARI, IMPIANTI, ATTREZZATURE SABATINI

Dettagli

Strategie di ripresa UE 2020: le priorità per la Smart Specialization Strategy. Potenza, Unibas, 15 gennaio 2014 (II parte seminario)

Strategie di ripresa UE 2020: le priorità per la Smart Specialization Strategy. Potenza, Unibas, 15 gennaio 2014 (II parte seminario) Strategie di ripresa UE 2020: le priorità per la Smart Specialization Strategy Potenza, Unibas, 15 gennaio 2014 (II parte seminario) Ue 2020 : le sfide dei 28 paesi membri Competitività globale : imprese

Dettagli

La programmazione Europea 2014-2020

La programmazione Europea 2014-2020 La programmazione Europea 2014-2020 Mariachiara Esposito Funzionario Servizi Direzionali - Ufficio di collegamento Regione Toscana con le istituzioni comunitarie a Bruxelles I programmi europei 2014-2020

Dettagli

KIC Innovazione e IP

KIC Innovazione e IP KIC Innovazione e IP Ing. Giuseppe Conti Dirigente Area Ricerca Trasferimento Tecnologico Alma Mater Studiorum Coordinatore Gruppo Formazione NETVAL Rappresentante italiano nel Management Team Foodbest

Dettagli

Bollettino bandi e possibilità di finanziamento su Fondi diretti dell'unione Europea

Bollettino bandi e possibilità di finanziamento su Fondi diretti dell'unione Europea Programma Horizon 2020 Bando H2020-MSCA-IF-2016 MARIE SKŁODOWSKA-CURIE INDIVIDUAL FELLOWSHIPS MSCA-IF-2016: INDIVIDUAL FELLOWSHIPS 14/09/2016 Programma Horizon 2020 Bando H2020-MSCA-COFUND-2016 MARIE SKŁODOWSKA-CURIE

Dettagli

OPPORTUNITA DI FINANZIAMENTO 2014-2020

OPPORTUNITA DI FINANZIAMENTO 2014-2020 POAT PROGETTO OPERATIVO DI ASSISTENZA TECNICA ALLE REGIONI DELL OBIETTIVO CONVERGENZA OPPORTUNITA DI FINANZIAMENTO 2014-2020 Castellammare del Golfo, 05 giugno 2015 COSME COSME è il Programma per la competitività

Dettagli

POAT PROGETTO OPERATIVO DI ASSISTENZA TECNICA ALLE REGIONI DELL OBIETTIVO CONVERGENZA

POAT PROGETTO OPERATIVO DI ASSISTENZA TECNICA ALLE REGIONI DELL OBIETTIVO CONVERGENZA POAT PROGETTO OPERATIVO DI ASSISTENZA TECNICA ALLE REGIONI DELL OBIETTIVO CONVERGENZA Ambito 1 Linea 3 Azioni a supporto della partecipazione ai programmi comunitari a gestione diretta e al lavoro in rete

Dettagli

SEGNALAZIONE N. 37/2014 DEL 09.10.2014 A CURA DELLA DIREZIONE GENERALE DELLA PRESIDENZA SERVIZIO PER L UFFICIO DI BRUXELLES

SEGNALAZIONE N. 37/2014 DEL 09.10.2014 A CURA DELLA DIREZIONE GENERALE DELLA PRESIDENZA SERVIZIO PER L UFFICIO DI BRUXELLES SEGNALAZIONE N. 37/2014 DEL 09.10.2014 A CURA DELLA DIREZIONE GENERALE DELLA PRESIDENZA SERVIZIO PER L UFFICIO DI BRUXELLES AVENUE DES ARTS, 3-4-5, 1210 BRUXELLES TEL. +32(0)2.894.99.70 FAX +32(0)2.894.99.71

Dettagli

Il sostegno europeo alle PMI:

Il sostegno europeo alle PMI: Il sostegno europeo alle PMI: COSME e Horizon 2020 1. La strategia Europa 2020 Il contesto: Europa 2020 CRESCITA INTELLIGENTE CRESCITA SOSTENIBILE CRESCITA SOLIDALE La programmazione finanziaria 2014-20202020

Dettagli

in Horizon 2020 La collaborazione tra imprese e Università

in Horizon 2020 La collaborazione tra imprese e Università La collaborazione tra imprese e Università in Horizon 2020 Modena, 28 ottobre 2014 Barbara Rebecchi Ufficio Ricerca e Relazioni internazionali Università di Modena e Reggio Emilia Parola d ordine: rilanciare

Dettagli

Il tema Bioeconomia nel. programma europeo Horizon 2020

Il tema Bioeconomia nel. programma europeo Horizon 2020 Il tema Bioeconomia nel BARI 19.09.13 programma europeo Horizon 2020 Serena Borgna H2020 NCP SC2 European Bioeconomy Challenges H2020 & FP7 NCP ERC H2020 & FP7 NCP NMP borgna.apre.it B I O - E C O N O

Dettagli

LE OPPORTUNITÀ DEI. Leonardo Pinna Delegazione di Confindustria Bruxelles Confindustria Emilia Romagna

LE OPPORTUNITÀ DEI. Leonardo Pinna Delegazione di Confindustria Bruxelles Confindustria Emilia Romagna LE OPPORTUNITÀ DEI FINANZIAMENTI EUROPEI Leonardo Pinna Delegazione di Confindustria Bruxelles Confindustria Emilia Romagna 26Settembre 2013 I temi Le principali i lifonti idi finanziamento i a livello

Dettagli

Le specializzazioni tecnologiche delle Regioni

Le specializzazioni tecnologiche delle Regioni Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Le specializzazioni tecnologiche delle Regioni Luigi Gallo Invitalia Napoli, Febbraio 2013 Il lavoro di mappatura delle

Dettagli

Presentazione del sottogruppo Progetti EU e internazionali

Presentazione del sottogruppo Progetti EU e internazionali Workshop CoDAU Coordinamento Servizi supporto alla Ricerca L organizzazione dei servizi di supporto alla Ricerca delle Università italiane Esiti della rilevazione presso gli Atenei italiani Presentazione

Dettagli

Il Work Programme ICT 2014-2015 nel contesto nazionale. Paola Inverardi Università dell Aquila

Il Work Programme ICT 2014-2015 nel contesto nazionale. Paola Inverardi Università dell Aquila Il Work Programme ICT 2014-2015 nel contesto nazionale Paola Inverardi Università dell Aquila Macro-Obiettivo Aumentare la capacità del sistema nazionale di acquisire fondi (14% contribuzione vs 8% ritorno)

Dettagli

Art. 1 FINANZIAMENTI DI ATENEO PER LA RICERCA SCIENTIFICA Anno 2015

Art. 1 FINANZIAMENTI DI ATENEO PER LA RICERCA SCIENTIFICA Anno 2015 IL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE RICERCA FAQ PROGETTI DI RICERCA BANDO 2015 Art. 1 FINANZIAMENTI DI ATENEO PER LA RICERCA SCIENTIFICA Anno 2015 La Sapienza promuove progetti di avvio alla ricerca per giovani

Dettagli

Ricerca e Innovazione: le sinergie tra la Smart Specialisation Strategy e Horizon 2020

Ricerca e Innovazione: le sinergie tra la Smart Specialisation Strategy e Horizon 2020 Ricerca e Innovazione: le sinergie tra la Smart Specialisation Strategy e Horizon 2020 Logiche di intervento nella programmazione regionale e nazionale dei Fondi Strutturali e d'investimento Europei 2014-2020

Dettagli

STUDIO ORAZI Dottori Commercialisti Revisori Contabili

STUDIO ORAZI Dottori Commercialisti Revisori Contabili STUDIO ORAZI Dottori Commercialisti Revisori Contabili Dott. Marco Orazi Dott. Michele Archetti Dott.ssa Paola Porcellana Dott.ssa Mara Zanatta Dott.ssa Francesca Lodrini Dott. Massimo Colombo Dott.ssa

Dettagli

Alcune sfide europee dell innovazione energetica italiana

Alcune sfide europee dell innovazione energetica italiana Alcune sfide europee dell innovazione energetica italiana Prof. Ing. Massimo La Scala Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell Informazione Politecnico di Bari Roma, 22 maggio 2014 Key Enabling Technologies

Dettagli

Collegare Regione Lombardia all Europa per lo Sviluppo della Bioeconomy

Collegare Regione Lombardia all Europa per lo Sviluppo della Bioeconomy Collegare Regione Lombardia all Europa per lo Sviluppo della Bioeconomy Valentina PINNA Contenuti Presentazione 1. Il Ruolo della delegazione di regione Lombardia a Bruxelles 2. Il lavoro con le reti europee

Dettagli

Tavola rotonda. 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca. Dr. Francesco Bongiovanni. Roma 10 luglio 2014

Tavola rotonda. 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca. Dr. Francesco Bongiovanni. Roma 10 luglio 2014 Tavola rotonda 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca Roma 10 luglio 2014 Dr. Francesco Bongiovanni Cosa intendiamo con il termine governance? L insieme di azioni che consentono la realizzazione

Dettagli

Horizon 2020 SME s dedicated actions 2014-2015. Parte II

Horizon 2020 SME s dedicated actions 2014-2015. Parte II Horizon 2020 SME s dedicated actions 2014-2015 Parte II Dott.ssa Teresa Caltabiano Catania, 18-19.12.2014 Agenda ll Programma Horizon 2020 Le modalità di partecipazione ai bandi Analisi di bandi di potenziale

Dettagli

Fare Ricerca e Innovazione a livello europeo: il nuovo Programma 2014 2020 Horizon 2020 R E G G I O E M I L I A, 1 6 G E N N A I O 2 0 1 4

Fare Ricerca e Innovazione a livello europeo: il nuovo Programma 2014 2020 Horizon 2020 R E G G I O E M I L I A, 1 6 G E N N A I O 2 0 1 4 Fare Ricerca e Innovazione a livello europeo: il nuovo Programma 2014 2020 Horizon 2020 R E G G I O E M I L I A, 1 6 G E N N A I O 2 0 1 4 Programma 15.30 INTRODUZIONE e RELAZIONE Davide Bezzecchi - Unindustria

Dettagli

Università di Camerino

Università di Camerino Università di Camerino FONDO DI ATENEO PER LA RICERCA: Bando per il finanziamento di Progetti di Ricerca di Ateneo Anno 2011-2012 1. Oggetto del bando L Università di Camerino intende sostenere e sviluppare,

Dettagli

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Le regole di partecipazione al VII Programma Quadro di RST dell UE (2007-2013) Chiara Pocaterra Regole di partecipazione 18 dicembre 2006 1. Disposizioni

Dettagli

I Finanziamenti dell Unione Europea nella Programmazione 2014-20: HORIZON 2020 e COSME. Programma Operativo Regione Piemonte FESR (POR FESR)

I Finanziamenti dell Unione Europea nella Programmazione 2014-20: HORIZON 2020 e COSME. Programma Operativo Regione Piemonte FESR (POR FESR) I Finanziamenti dell Unione Europea nella Programmazione 2014-20: HORIZON 2020 e COSME Programma Operativo Regione Piemonte FESR (POR FESR) Torino, 20 novembre 2014 Europa 2020 Europa 2020 è un documento

Dettagli

Title. Sub-title. Il programma Horizon 2020 e le iniziative per le PMI. Lomazzo, 18 Dicembre 2013 Ilaria Bonetti Innovhub SSI

Title. Sub-title. Il programma Horizon 2020 e le iniziative per le PMI. Lomazzo, 18 Dicembre 2013 Ilaria Bonetti Innovhub SSI Title Sub-title Il programma Horizon 2020 e le iniziative per le PMI Lomazzo, 18 Dicembre 2013 Ilaria Bonetti Innovhub SSI PLACE PARTNER S LOGO HERE European Commission Enterprise and Industry Innovhub

Dettagli

Horizon 2020 Il Fast Track to Innovation

Horizon 2020 Il Fast Track to Innovation Horizon 2020 Il Fast Track to Innovation Webinar Soci APRE, 4 febbraio 2015 H2020: la strategia Verso Horizon 2020 7 PQ CIP EIT Europa 2020 Innovation Union Horizon 2020 2007-2013 2014-2020 2 Struttura

Dettagli

IL PROGRAMMA HORIZON 2020: RICERCA, INNOVAZIONE E INDUSTRIA

IL PROGRAMMA HORIZON 2020: RICERCA, INNOVAZIONE E INDUSTRIA IL PROGRAMMA HORIZON 2020: RICERCA, INNOVAZIONE E INDUSTRIA IL CONTESTO Innovation Union at a glance STRENGTHENING THE KNOWLEDGE BASE 1. Training researchers 2. University ranking system 3. Developing

Dettagli

VISTA la legge 9 maggio 1989, n. 168 e s.m. e i. VISTA la Legge n. 240 del 31 dicembre 2010;

VISTA la legge 9 maggio 1989, n. 168 e s.m. e i. VISTA la Legge n. 240 del 31 dicembre 2010; Decreto n. 1048/2015 Prot. n. 0024322 del 2/04/2015 IL RETTORE VISTA la legge 9 maggio 1989, n. 168 e s.m. e i. VISTA la Legge n. 240 del 31 dicembre 2010; VISTO VISTA VISTE VISTA CONSIDERATO SENTITO lo

Dettagli

Cos è Horizon 2020? Il nuovo Programma Quadro dell UE per la Ricerca e l Innovazione, 2014-2020

Cos è Horizon 2020? Il nuovo Programma Quadro dell UE per la Ricerca e l Innovazione, 2014-2020 Horizon 2020 Miriam de Angelis mdeangelis@apre.it H2020 NCP - Climate Action, Environment, Resource Efficiency and Raw Materials (SC5) H2020 NCP Smart, Green and Integrated Transport (SC4) Cos è Horizon

Dettagli

Il fund raising per la sostenibilità. Belluno forum energia 20 giugno 2014

Il fund raising per la sostenibilità. Belluno forum energia 20 giugno 2014 Il fund raising per la sostenibilità Belluno forum energia 20 giugno 2014 La Commissione Europea Common Strategic Framework 2014-2020 raccomanda un approccio metodologico all impiego degli Strumenti finanziari

Dettagli

AIRI e lo Sviluppo Tecnologico del Paese. Sesto Viticoli

AIRI e lo Sviluppo Tecnologico del Paese. Sesto Viticoli AIRI e lo Sviluppo Tecnologico del Paese Sesto Viticoli Avezzano, 20 novembre 2014 CHI SIAMO AIRI profilo Fondata nel 1974 (Confindustria,IMI, ENEL e CSM), sede a Roma e Ufficio a Milano Focal point per

Dettagli

Le Piattaforme Tecnologiche Europee ed Italiane

Le Piattaforme Tecnologiche Europee ed Italiane Le Piattaforme Tecnologiche Europee ed Italiane Ing. Aldo Covello Punto di contatto nazionale per le PTE CAGLIARI 11 dicembre 2006 Cagliari - 11 dicembre 2006 Aldo Covello 1 SOMMARIO Descrizione generale

Dettagli