Programmatore KESO KEK PPG V2

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Programmatore KESO KEK PPG V2"

Transcript

1 Documentazione 1 Indicazioni importanti 3 2 Introduzione 5 3 Descrizione prodotto 5 4 Requisiti 5 5 Panoramica componenti 6 6 Primi passi 11 7 Funzionamento in modalità PPG senza HSM 13 8 Funzionamento in modalità PPG con HSM 13 9 Impostazioni nel software KESO K Programmazione Funzionamento del programmatore KESO KEK PPG V Alimentazione d'emergenza / apertura d'emergenza Segnalazioni di stato e di avviso Istruzioni per la manutenzione Risoluzione dei problemi Indicazioni di sicurezza per la batteria Prestazioni del prodotto Annotazioni 44 Edizione: Versione: 1.0 ASSA ABLOY, the global leader in door opening solutions

2

3 1 Indicazioni importanti KESO AG declina ogni garanzia e responsabilità per danni al prodotto, nei casi in cui siano state apportate modifiche costruttive senza previo consenso di KESO AG o siano state eseguite o siano state fatte eseguire installazioni inadeguate per mancata osservanza delle istruzioni di montaggio di KESO AG. 1.1 Condizione per l utilizzo La presente documentazione è rivolta agli utenti che hanno buone conoscenze in ambito della meccanica e della meccatronica. Le spiegazioni riportate nella presente documentazione presuppongono che si abbia familiarità con le funzioni di comando di Windows. Importante: il partner specializzato KESO deve aver frequentato corsi di formazione adeguati ai rispettivi prodotti. 1.2 Indicazione importante concernente la presente documentazione La presente documentazione appartiene al prodotto KESO KEK Programmer PPG V2 e comprende indicazioni importanti concernenti la messa in funzione e l'utilizzo. Pertanto familiarizzare con il contenuto e attenersi in particolare alle indicazioni concernenti l'installazione, la manipolazione e il funzionamento sicuro. Rispettarle anche se il prodotto viene ceduto a terzi. Conservare la presente documentazione per futura consultazione. La presente documentazione è basata sulle informazioni conosciute al momento della pubblicazione. KESO AG non garantisce la correttezza e la completezza del contenuto della presente documentazione. Le immagini o i grafici illustrati possono differire dai componenti forniti. KESO AG si riserva il diritto di poter apportare modifiche ai fini di adeguamento al progresso tecnico. Il manuale non è soggetto ad un servizio di aggiornamento. 1.3 Smaltimento Tutti gli articoli riportati nella presente documentazione non devono assolutamente essere smaltiti con i rifiuti domestici. Spetta a chi usa tali prodotti smaltirli presso un apposito centro di raccolta di rifiuti elettrici e elettronici. Lo smaltimento separato di questi rifiuti contribuisce ad ottimizzare il ritrattamento dei materiali riciclabili, nonché a ridurre i danni alla salute e all'ambiente. Per ulteriori informazioni sul corretto smaltimento di questo prodotto, rivolgersi al distributore presso il quale il prodotto è stato acquistato. KESO AG Salvo modifiche Pagina 3 di 47

4 1.4 Direttive e utilizzo efficiente Leggere attentamente le seguenti informazioni prima di mettere in funzione il programmatore KESO KEK PPG V2. Per assicurare una lunga durata al programmatore KESO KEK PPG V2, rispettare le direttive seguenti: Maneggiare il programmatore KESO KEK PPG V2 con cautela, evitare di farlo cadere e non cercare di deformarlo Riporre il programmatore KESO KEK PPG V2 in un luogo asciutto e protetto dalla polvere. Non esporre l apparecchio a liquidi, umidità o vapore, temperature estremamente alte o basse, fiamme libere o alla luce diretta del sole per periodi lunghi Non applicare adesivi sul programmatore KESO KEK PPG V2 e non verniciare l apparecchio Non azionare il programmatore KESO KEK PPG V2 vicino ad apparecchi medicali Non utilizzare il programmatore KESO KEK PPG V2 in luoghi con pericolo di esplosione Non smontare il programmatore KESO KEK PPG V2, in caso contrario decade ogni forma di garanzia. La manutenzione può essere eseguita solo da personale autorizzato KESO AG Tenere sempre il programmatore KESO KEK PPG V2 fuori dalla portata dei bambini. Potrebbero provocare lesioni a sé o ad altri o danneggiare il programmatore KESO KEK PPG V2. Il programmatore KESO KEK PPG V2 contiene piccole parti e cavi che possono provocare pericolo di soffocamento Se si vuole smaltire il programmatore KESO KEK PPG V2 oppure le batterie, rispettare le normative locali in materia di smaltimento delle batterie e degli apparecchi elettrici Collegare il cavo di alimentazione a una sorgente di tensione appositamente dedicata. Assicurarsi di posare il cavo in modo che non venga calpestato, da non potervi inciampare e che non provochi altri danni. Staccare la spina prima di pulire il programmatore KESO KEK PPG V2 o il caricabatteria. Non utilizzare la spina all esterno o in luoghi umidi. Non apportare modifiche alla spina né al cavo Non rimuovere la batteria in presenza di fiamme libere, umidità, temperature estreme e liquidi. Utilizzare sempre caricabatterie e batterie originali per il programmatore KESO KEK PPG V2, caricabatterie e batterie diverse possono danneggiare il programmatore KESO KEK PPG V2 ed eventualmente causare anche danni personali. Non aprire mai la batteria e utilizzare solo batterie per il programmatore KESO KEK PPG V2. Prestare attenzione a non collegare tra loro i contatti metallici della batteria perchè ciò può provocare un corto circuito e danneggiare la batteria. Tenere la batteria fuori dalla portata dei bambini e assicurarsi che non venga mai messa in bocca. Per l utilizzo efficiente dell apparecchio, seguire i seguenti suggerimenti: Pulire lo schermo regolarmente con un panno morbido Non utilizzare oggetti appuntiti per selezionare i comandi sullo schermo Se l apparecchio non viene utilizzato per periodi lunghi, rimuovere la batteria KESO AG Salvo modifiche Pagina 4 di 47

5 2 Introduzione Con il programmatore intelligente Two-in-One, KESO percorre nuove strade nel settore della sicurezza e nella programmazione dei prodotti meccatronici KESO. 3 Descrizione prodotto Il programmatore KESO KEK PPG V2 rende ancor più semplice la programmazione della famiglia KESO KEK. Lo speciale sistema operativo KESO presente sul programmatore consente la programmazione centralizzata o a distanza dei prodotti. Vengono trasferite elettroniche con fino a strumenti di accesso KEK (Keycard, Tag o chiavi KEK combi) nonché tutte le finestre temporali, i dati e i parametri. Nel programmare i dati è possibile scegliere al contempo se va letta, o meno, la memoria eventi. Lo stato delle batterie può essere letto in loco. È possibile poi aggiornare il firmware di tutte le elettroniche KESO KEK con bootloader in collegamento con interfacce seriali o KAPI. 3.1 Vantaggi con il programmatore KESO KEK PPG V2 Unisce in un unico apparecchio le possibilità del programmatore KESO KEK USB e del programmatore KESO KEK PPG V1 Programmazione e lettura indipendenti dalla rete di cilindri e chiavi Riconoscimento automatico del cilindro al download Pratico, robusto, compatto Massima semplicità d uso con touch screen davvero immediato 4 Requisiti 4.1 Requisiti relativi all hardware Processore: Pentium III o superiore Sistema operativo: Microsoft Windows 2000 (Service Pack 4 o successivo) Microsoft Windows XP (Service Pack 1 o Service Pack 2) Microsoft Windows VISTA RAM: almeno 128 MB (consigliata: 256 MB) Spazio di memoria necessario: min. 150 MB per Software KESO K4 (senza database) Scheda grafica: almeno 800 X 600 (SVGA) con 256 colori Lettore: CD-ROM Interfacce: USB 1.1 o USB Requisiti relativi al software Software KESO K4 da versione Requisiti relativi ai sistemi Home Il programmatore KESO KEK PPG V2 non può essere utilizzato nella versione Home. La programmazione di un impianto Home avviene mediante chiave master/chiave programmazione e chiave utente. KESO AG Salvo modifiche Pagina 5 di 47

6 5 Panoramica componenti Prima della messa in funzione, verificare la dotazione. Codice art. Set: K A B Pos. Descrizione Pz. Codice articolo SM (montaggio autonomo) 5.1 Unità programmatore KESO KEK PPG V2 1 Non disponibile come componente a parte 5.2 Caricabatteria 1 K Adattatore AC 1 K Cavo USB 1 Non disponibile come componente a parte 5.5 Batteria 1 K Memory Chip mini-sd 1 V.000/21/ Cavo mini USB seriale KESO per programmaz. 1 K Cavo KESO per programmaz. cilindro RFID 1 K Cavo seriale KESO per programmaz. chiavistello 1 K Penna per PDA 1 V.000/21/25 A Documentazione I primi passi DE;FR;IT;EN 1 BA _de;fr;it;en B Documentazione Indicazioni di sicurezza per l uso della batteria DE;FR;IT;EN 1 BA _de;fr;it;en KESO AG Salvo modifiche Pagina 6 di 47

7 5.1 Unità programmatore KESO KEK PPG V2 Codice art.: non disponibile come componente a parte Dati tecnici Dimensioni: 140x66x25(LxLxH) Peso: 162 grammi Materiale: ABS Alimentazione elettrica: batteria agli ioni di litio Tempo di ricarica: caricabatteria circa 6 ore docking station circa 3 ore Schermo: 240x320 pixel / 256 colori Temperatura di esercizio: da -0 C a +50 C Temperatura di magazzinaggio: da -20 a +60 C (senza batteria) Temperatura di carica della batteria: da -0 C a +45 C Umidità dell'aria: 10 95% (senza condensa) Tipo di protezione: IP30 ATEX: non è ammesso l'impiego negli ambienti con pericolo di esplosione Segnalazione: LED rosso/verde e segnalazione acustica attivabile/ disattivabile Supporto dati lettura: senza contatto (RFID) Interfacce lettura: seriale, RFID, KAPI Programmabile: tramite il software KESO K4 (vedi punto 4) famiglia KESO KEK Interfaccia apparecchi: USB 1.1 Fronte Retro Vista d insieme K L A B C D E F G H I J K L Tasto on/off Menu a tendina Nessuna funzione Uscita cavo di programmazione LED controllo trasferimento dati Schermo a sfioramento Tasto "Salva/Visualizza/Leggi/Altro" Tasto "DESTRA/SU" Tasto "INDIETRO" Uscita caricabatteria Uscita computer Tasto "SINISTRA/GIÙ" Antenna di lettura supporto dati Slot per scheda KESO AG Salvo modifiche Pagina 7 di 47

8 5.2 Caricabatteria Il caricabatteria serve per caricare le batterie del programmatore KESO KEK PPG V2 e per creare un collegamento tra il programmatore KESO KEK PPG V2 e un host USB. Codice art.: K.539 Modello: SEC-0500 Input: 9V ~500mA 5.3 Adattatore AC Codice art.: K.540 Normativa: CH e UE Modello: SEC-0196 Input: 230V ~50Hz 200mA Output: 9V ~500mA 5.4 Cavo USB Codice art.: parte Collegamenti: Tipo: Lunghezza: non disponibile come componente a Tipo A - Tipo B A/m B/m circa 0,6 m 5.5 Batteria Codice art.: K.538 Tipo: ricaricabile ai polimeri di litio Modello: SEC-0176 Potenza: 4.2 V 2000mAh Requisiti relativi alla batteria Il programmatore KESO KEK PPG V2 è alimentato esclusivamente a batteria. Prestare attenzione alla segnalazione di batterie scariche. Nelle stagioni fredde o in ambienti freddi, la prestazione della batteria si riduce. Sostituendo le batterie, i dati non vanno persi. Importante: Le batterie vanno opportunamente smaltite, vedi punto 1.3 Tenere in considerazione le informazioni per la manutenzione al punto 0 Tenere in considerazione le indicazioni di sicurezza al punto 16 Frequenti programmazioni riducono la durata delle batterie. KESO AG Salvo modifiche Pagina 8 di 47

9 5.6 Scheda di memoria Codice art.: V.000/21/26 Memory Chip mini SD 5.7 Cavo di programmazione KESO KAPI (opzionale) Codice art.: K.541 Lunghezza: circa 750 mm Programmabile: i-handle S & HS KESO 5.8 Cavo mini USB seriale KESO per programmaz. Codice art.: K.537 Lunghezza: circa 1400 mm Programmabile: elettroniche KESO EG.707; EG.708; EG.709; EG.711; EG Cavo KESO per programmaz. cilindro RFID Codice art.: K.544 per profilo standard Codice art.: K.545 profilo longitudinale Lunghezza: circa 1400 mm Programmabile: cilindro KESO KEK genie BS 5.10 Cavo seriale KESO per programmaz. chiavistello Codice art.: K.546 Lunghezza: circa 1400 mm Programmabile: elettroniche batchless KESO (consegne fino ad aprile 2007 circa) 5.11 Custodia di pelle, custodia da cintura Classico (opzionale) Codice art.: V.000/21/ Adattatore per auto (opzionale) Codice art.: V.000/21/30 Lunghezza cavo: cavo a spirale circa 2000 mm KESO AG Salvo modifiche Pagina 9 di 47

10 5.13 Docking station (opzionale) La docking station serve per caricare il programmatore KESO KEK PPG V2 e per creare un collegamento tra il programmatore KESO KEK PPG V2 e un host USB. Codice art.: V.000/21/ Connessione del programmatore KESO KEK PPG V2 all host USB La docking station permette di collegare il programmatore KESO KEK PPG V2 e un host USB per la programmazione e altre operazioni. Procedere come segue: 1. Collegare il connettore piccolo del cavo USB (tipo A) alla presa sul retro della docking station. 2. Collegare il connettore stretto più grande del cavo USB (tipo B) alla porta USB del computer host. 4. Inserire il programmatore KESO KEK PPG V2 nella docking station. Non è importante che l adattatore di corrente alternata sia collegato. A questo punto dovrebbe sentirsi il tipico "suono dell USB" sul computer host (se il volume è attivo), a indicare che il programmatore KESO KEK PPG V2 è collegato correttamente al computer. 5. Adesso il programmatore KESO KEK PPG V2 è pronto per l uso Penna per PDA Codice art.: V.000/21/ Valigetta per il trasporto (opzionale) Codice art.: V.003/65/04 Commento: senza contenuto KESO AG Salvo modifiche Pagina 10 di 47

11 6 Primi passi 6.1 Inserire la batteria Passo 1 Premere sul coperchio posteriore del programmatore KESO KEK PPG V2, spingendolo contemporaneamente verso il basso per rimuoverlo Passo 2 Inserire la batteria nel programmatore KESO KEK PPG V Passo 3 Riposizionare il coperchio del programmatore KESO KEK PPG V2 e spingerlo verso l alto chiudendo così il vano portabatteria. 6.2 Caricare la batteria con il caricabatteria Prima di usare il programmatore KESO KEK PPG V2 per la prima volta, inserire la batteria e farla caricare per almeno 8 ore. Collegare quindi il caricabatteria (vedi punto 5.2) al programmatore KESO KEK PPG V2. Collegare il caricabatteria a un estremità dell adattatore e inserire quindi l altra estremità nella presa di corrente. La batteria del programmatore KESO KEK PPG V2 viene caricata. KESO AG Salvo modifiche Pagina 11 di 47

12 Programmatore KESO KEK PPG V Caricare la batteria mediante docking station opzionale La batteria del programmatore KESO KEK PPG V2 può essere caricata anche mediante docking station opzionale (vedi punto 5.13). Per farlo procedere come segue: 1. Collegare il connettore di uscita piccolo (output) dell adattatore (AC) alla presa sul retro della docking station. 2. Collegare l adattatore a una presa con potenza 230 Volt / 50 Hz. 3. Inserire il programmatore KESO KEK PPG V2 nella docking station posizionandolo correttamente sull attacco sul fondo. La spia di controllo sulla docking station dovrebbe diventare verde. 4. Se la batteria del programmatore KESO KEK PPG V2 non è completamente carica, 20 secondi circa dopo l inserimento del programmatore KESO KEK PPG V2, la spia di controllo sulla docking station dovrebbe diventare rossa. 5. Al termine del processo di carica della batteria, la spia torna da rossa a verde. Successivamente il programmatore KESO KEK PPG V2 può rimanere sulla docking station per il tempo desiderato. La docking station e l adattatore possono rimanere collegati all alimentazione elettrica (230 Volt). Al di fuori del tempo di carica della batteria del programmatore KESO KEK PPG V2 consumano infatti poca corrente. 6.3 Installazione dei driver Se i driver del programmatore KESO KEK PPG V2 devono essere reinstallati, si trovano nell installazione standard del software KESO K4 in <<C:\Programme\K4V4\PPG-Drivers>>. Chiudere il software KESO K4, avviare il file USBInst.exe con un doppio clic seguendo poi le istruzioni che appaiono sullo schermo. Importante: Il driver deve essere installato nella directory KESO K4. KESO AG Salvo modifiche Pagina 12 di 47

13 7 Funzionamento in modalità PPG senza HSM Importante: Il programmatore KESO KEK PPG V2 può essere utilizzato anche con la modalità HSM non attiva. Se il programmatore KESO KEK PPG V2 viene utilizzato in modalità standard (senza modalità HSM), in modalità PPG è obbligatorio inserire sempre una chiave impianto. Per ottenere la massima funzionalità del programmatore KESO KEK PPG V2 è necessario attivare la modalità HSM. (vedi punto 8.3) 7.1 Funzioni limitate PPG Con la modalità HSM disattivata, le seguenti funzioni non possono essere visualizzate in modalità PPG: la cronologia non può essere letta/salvata/cancellata i dati personali non vengono visualizzati 8 Funzionamento in modalità PPG con HSM 8.1 Requisiti relativi a hardware/software per modalità HSM Il firmware più recente dell elettronica KESO KEK si può scaricare dalla homepage KESO Elettroniche KESO KEK Firmware dalla versione supportano la modalità HSM Firmware dalla versione possono essere aggiornati mediante l interfaccia seriale se l elettronica dispone di un interfaccia adeguata. Cilindri pomello a partire da firmware versione possono essere aggiornati con un interfaccia pomello. L interfaccia pomello non è ancora in vendita. Le elettroniche fino a firmware non supportano la modalità HSM Unità di programmazione e software Programmatore KESO PPGV2 da versione firmware V1.01 Pro Rev. J Programmatore KESO USB da versione firmware Software Software KESO K4 dalla versione Chiave di autorizzazione Nella versione PC / PC Time, la programmazione avviene tramite il software KESO K4. Attenzione: Effettuare la programmazione e la cancellazione sull elettronica KESO KEK sempre a porta aperta, per evitare che la porta si chiuda inavvertitamente. KESO AG Salvo modifiche Pagina 13 di 47

14 8.2.1 Gradi di sicurezza mediante chiave di autorizzazione Per l utilizzo senza restrizioni del programmatore KESO KEK PPG V2 si devono necessariamente creare chiavi di autorizzazione. Importante: Le chiavi di autorizzazione master (CMAK) e PAK possono essere generate da qualsiasi chiave utente già presente nell impianto. KMAK Master CMAK PAK - 1 PAK - 2 PAK - 3 PAK - 4 PAK - 5 PAK - 6 PAK - 7 PAK - 8 PAK - 9 PAK - 10 Legenda: KMAK Master (CMAK) PAK KESO Master Authentication Key Chiave di autorizzazione per la produzione di chiavi master (CMAK) Customer Master Authentication Key Chiave di autorizzazione per la produzione di chiavi PAK Programm Authentication Key Chiave di autorizzazione per la lettura e la programmazione Tabella delle chiavi di autorizzazione Funzione chiave Denominazione chiave Codice progressivo: Programmazione Lettura cronologia Visualizzazione cronologia Visualizzazione nomi personali Aggiornamento firmware KMAK KMAK 1 No No No No No CMAK MASTER 1 No No No No No PAK PAK Sì Sì Sì Sì Sì KESO AG Salvo modifiche Pagina 14 di 47

15 Chiave di autorizzazione KMAK Chiave di autorizzazione per la sostituzione di chiavi di autorizzazioni master (CMAK). La chiave di autorizzazione KMAK è necessaria solo quando la chiave di autorizzazione master (CMAK) deve essere sostituita. La chiave di autorizzazione KMAK dovrebbe quindi essere ordinata come pezzo supplementare solo in caso di necessità (perdita chiavi di autorizzazione master CMAK). Se viene creata una nuova chiave di autorizzazione master (CMAK), i dati di autorizzazione devono essere aggiornati su tutte le elettroniche KESO KEK. Per aggiornare i dati di autorizzazione (SPAC = Security PACkage) sulle elettroniche KESO KEK, è sufficiente leggere le elettroniche KESO KEK usando l USB del programmatore KESO KEK o del programmatore KESO KEK PPG V2 (vedi ) Codice art.: KESO 1000S _. KESO 2000S _. KESO _. KESO AG consiglia di tenere la chiave KMAK in un luogo sicuro (es. cassaforte) Chiave di autorizzazione master (CMAK) Chiave di autorizzazione per la produzione di chiavi PAK. La chiave di autorizzazione master (CMAK) può essere generata da una qualsiasi chiave utente KEK. Per farlo, una chiave utente viene opportunamente riprogrammata nel software KESO K4. Per questioni di sicurezza, la chiave utente riprogrammata come chiave di autorizzazione master (CMAK) non ha più autorizzazione di accesso all impianto di chiusura elettronico. La chiave di autorizzazione master (CMAK) può essere assegnata solo una volta nel software KESO K4. Se la chiave di autorizzazione master (CMAK) deve essere sostituita, allora sarà necessaria la chiave di autorizzazione KMAK. KESO AG consiglia di ordinare la chiave di autorizzazione master (CMAK) alla KESO AG. Questa chiave verrà di conseguenza denominata <<Master>>. Codice art.: KESO 1000S _. KESO 2000S _. KESO _. KESO AG consiglia di tenere la chiave di autorizzazione master (CMAK) in un luogo sicuro (es. cassaforte) Chiavi di autorizzazione da PAK-1 a PAK-10 Chiavi di autorizzazione per la lettura e la programmazione. Le chiavi di autorizzazione PAK (da 1 a 10) possono essere generate da qualsiasi chiave utente KEK. Per farlo, le chiavi utente vengono opportunamente riprogrammate nel software KESO K4. Le chiavi utente programmate come PAK mantengono le proprie autorizzazioni di accesso all impianto di chiusura. Dal punto di vista dell autorizzazione di accesso, queste sono equiparate a normali chiavi utente. Se viene creata una nuova chiave di autorizzazione PAK, allora i dati di autorizzazione devono essere aggiornati su tutte le elettroniche KESO KEK. Per aggiornare i dati di autorizzazione (SPAC = Security Package) sulle elettroniche KESO KEK, è sufficiente leggere le elettroniche KESO KEK con l USB del programmatore KESO KEK o del programmatore KESO KEK PPG V2 (vedi ) KESO AG Salvo modifiche Pagina 15 di 47

16 8.2.3 Creazione di chiavi di autorizzazione PAK Questa funzione può essere eseguita solo se l impianto è stato impostato su HSM (vedi punto 8). Aprire il database dell'impianto di chiusura con il software KESO K4. Passare al registro Edifici" o Chiavi. Fare poi clic sull impianto desiderato e selezionare con il tasto destro del mouse il menu di contesto Definizione chiavi di autorizzazione" (schermata 1). Importante: La chiave di autorizzazione master (CMAK) deve essere inserita/applicata nel/al programmatore KESO KEK PPG V2. In caso contrario apparirà il relativo messaggio (schermata 2). Nella finestra aperta fare clic sulla croce rossa (aggiungi PAK). Selezionare la denominazione chiave alla voce Chiavi con un doppio clic. Sul lato destro verranno visualizzate le copie (schermata 4). Contrassegnare la chiave desiderata e fare clic sul segno di spunta verde per confermare la selezione. È possibile inoltre leggere una chiave di autorizzazione PAK mediante il pulsante di lettura. Inserire/applicare quindi la chiave di autorizzazione PAK desiderata nel/al programmatore KESO KEK PPG V2 (schermata 3). Dopo la selezione o lettura delle chiavi di autorizzazione PAK, selezionare le autorizzazioni contrassegnando i campi corrispondenti (schermata 5). Per una chiave di autorizzazione PAK è possibile generare anche una data di scadenza. Ciò significa che questa chiave di autorizzazione PAK dopo la data indicata non avrà più alcuna legittima autorizzazione. Una volta assegnate tutte le autorizzazioni, è necessario salvare le impostazioni. Per farlo, fare clic sul pulsante Salva configurazione. Dopo il salvataggio sarà attivo il pulsante Crea PAK. Applicare/inserire ora la chiave di autorizzazione PAK corrispondente al/nel programmatore KE- SO KEK PPG V2 e fare clic su Crea PAK. Dopo la creazione verrà visualizzato il messaggio che la programmazione è stata eseguita con successo e la chiave di autorizzazione PAK generata viene contrassegnata con un segno di spunta (schermata 6). KESO AG Salvo modifiche Pagina 16 di 47

17 Schermata 1 Schermata 2 NA Muster HSM Schermata 3 Schermata 4 (1) USER 1 (2) USER 2 (3) USER 3 (4) USER 4 Schermata 5 Schermata 6 KESO AG Salvo modifiche Pagina 17 di 47

18 8.2.4 Creazione di chiavi di autorizzazione KMAK Se la chiave di autorizzazione master (CMAK) dovesse andar persa o se fosse necessario generare una nuova chiave di autorizzazione master (CMAK), sarà necessaria la chiave di autorizzazione KMAK (vedi punto ) Importare la chiave di autorizzazione KMAK nel software KESO K4 usando il CD dati fornito (KESO formato blu) Sostituzione della chiave di autorizzazione master (CMAK) Aprire il database dell'impianto di chiusura con il software KESO K4. Passare al registro Edifici" o Chiavi. Fare poi clic sull impianto desiderato e selezionare il menu di contesto Definizione chiavi di autorizzazione" (schermata 1) con il tasto destro del mouse. Poiché nessuna chiave di autorizzazione master (CMAK) è applicata/inserita, viene visualizzata la finestra di autorizzazione (schermata 2). Per generare una nuova chiave di autorizzazione master (CMAK) è necessario prima cancellare la chiave di autorizzazione master (CMAK) esistente. Per farlo fare clic sul cestino nella finestra aperta. Alla fine verrà chiesto di applicare o inserire la chiave di autorizzazione KMAK sul programmatore KESO KEK PPG V2. Al termine della corretta lettura della chiave di autorizzazione KMAK apparirà il messaggio che la nuova chiave di autorizzazione master (CMAK) deve essere applicata/inserita. Dopo aver fatto clic sul pulsante OK, la nuova chiave di autorizzazione master (CMAK) viene letta ed è possibile ridefinire la chiave di autorizzazione PAK. Importante: Dopo la creazione di una nuova chiave di autorizzazione master (CMAK), tutte le elettroniche KESO KEK devono essere riprogrammate. Una chiave di autorizzazione master (CMAK) non può essere assegnata due volte! Schermata 1 Schermata 2 NA Muster HSM KESO AG Salvo modifiche Pagina 18 di 47

19 8.3 Impostazione modalità HSM Importante: Se la modalità HSM (High Security Mode) è attiva, per la programmazione o riprogrammazione delle elettroniche KESO KEK si possono utilizzare solo il programmatore KESO KEK PPG V2 e il programmatore KESO KEK USB. Se su un impianto è impostata la modalità HSM, questa non può più essere annullata! Il programmatore KESO KEK PPG V2 può essere utilizzato anche con modalità HSM non attiva. La modalità HSM può essere attivata solo se successivamente viene creata la chiave di autorizzazione master (CMAK) e almeno una PAK Impostazione nel software KESO K4 Non appena si è aperto il database e si è passati al registro Edifici, apparirà il messaggio relativo alla modalità HSM. Questo messaggio appare ogni volta finché non si mette il segno di spunta davanti a Non mostrare più questo messaggio Impostazione modalità HSM Per impostare la modalità HSM su un impianto, eseguire i seguenti passi: 1.) Selezionare nel registro edifici l impianto che si vuole dotare della modalità HSM (schermata 1) 2.) Selezionare Attivazione HSM dal menu di contesto (tasto destro del mouse) (schermata 2) 3.) Alla fine apparirà il messaggio che, al termine dell attivazione, il programmatore KESO KEK PPG V1 (Sony Clié / Palm Tungsten) non potrà più essere utilizzato (schermata 3). Rispondere al messaggio con SÌ o NO 4.) Se è stato selezionato SÌ, verrà chiesto se si vogliono definire le chiavi di autorizzazione (schermata 4). Rispondere al messaggio con SÌ o NO 5.) Se si è risposto Sì al messaggio, verrà richiesta la chiave di autorizzazione CMAK (vedi punto ). Attenzione: Se viene utilizzata una chiave di impianto, questa non può più essere usata come chiave utente. (schermata 5). 6.) Ora è possibile creare la chiave di autorizzazione PAK (vedi punto 8.2.3) 7.) Alla fine l impianto verrà contrassegnato come HSM (schermata 6). KESO AG Salvo modifiche Pagina 19 di 47

20 Schermata 1 Schermata 2 Schermata 3 Schermata 4 Schermata 5 Schermata 6 KESO AG Salvo modifiche Pagina 20 di 47

21 9 Impostazioni nel software KESO K4 Nel database KESO K4 aperto, selezionare la voce Impostazioni nel menu. Contrassegnare ora il punto Impostazioni KEK-/PPGV2-/KEKnet e aprirle con il tasto destro del mouse, comando apri o tasto funzione F2. Passare ora al registro PPGV2 (vedi schermata 1). Schermata ) Dopo un certo periodo di tempo, l apparecchio entra in modalità standby (vedi punto ) 2.) In caso di un eventuale update del firmware viene visualizzato un messaggio 3.) Effettua un firmware update sulle elettroniche a ogni programmazione 4.) Chiede se la cronologia deve essere letta. 5.) Legge sempre la cronologia in automatico 6.) Chiede se la cronologia deve essere cancellata. 7.) Cancella sempre la cronologia sull elettronica in automatico 8.) In modalità PPG (elenco dettagli) visualizza solo la denominazione 9.) In modalità PPG (elenco dettagli) visualizza la denominazione + denominazione supplementare 1 10.) In modalità PPG (elenco dettagli) visualizza la denominazione + denominazione supplementare 2 11.) In modalità PPG (elenco dettagli) visualizza la denominazione + denominazione supplementare ) Chiude la finestra senza salvare 13.) Salva le impostazioni (senza programmazione) 14.) Legge le impostazioni dell apparecchio PPG V2 15.) Programma le impostazioni dell apparecchio 16.) Sincronizza l'orario PC con l apparecchio (vedi punto 9.1.3) 17.) Aggiorna il firmware PPG V2 (vedi punto 9.1.4) Se il campo davanti al testo è compilato (punto verde o segno di spunta), significa che il campo è attivo KESO AG Salvo modifiche Pagina 21 di 47

22 9.1.1 Lettura delle impostazioni del programmatore KESO KEK PPG V2 Collegare il programmatore KESO KEK PPG V2 al computer usando il cavo fornito. Leggere ora le impostazioni del programmatore KESO KEK PPG V2 usando l icona di lettura A lettura eseguita correttamente, il software KESO K4 ne darà conferma con il messaggio Modifica/programmazione delle impostazioni del programmatore KESO KEK PPG V2 Modificare le impostazioni desiderate del programmatore KESO KEK PPG V2 e programmarle usando l icona di programmazione sul programmatore KESO KEK PPG V2. A programmazione avvenuta correttamente, il software KESO K4 ne darà conferma con il messaggio Sincronizzazione orologio Con il simbolo dell orologio si sincronizza l'orologio del PC con il PPG V2. A sincronizzazione eseguita correttamente, il software KESO K4 ne darà conferma con il messaggio Firmware update Non appena un nuovo firmware per il programmatore KESO KEK PPG V2 è disponibile, viene pubblicato sul sito Visitare quindi regolarmente il centro di download della KESO AG. 1.) Salvare il firmware PPG V2 sul proprio PC 2.) Collegare il programmatore KESO KEK PPG V2 al computer. Assicurarsi che la connessione non venga interrotta. 3.) Selezionare poi Impostazioni KEK-/PPGV2-/KEK nel software KESO K4 alla voce Impostazioni e l icona firmware nel registro PPGV2. 4.) Nella finestra aperta selezionare la cartella dove è stato salvato il file firmware (schermata 1) 5.) Ora si deve contrassegnare il firmware desiderato (schermata 2). Alla fine fare clic su OK. Attenzione, l update ha inizio. L operazione può durare alcuni minuti. 6.) A download eseguito correttamente, verrà visualizzato il messaggio 1025 che dovrà essere confermato con OK. (Schermata 3) 7.) Ora il firmware sul programmatore KESO KEK PPG V2 è attivo. Schermata 1 Schermata 2 Schermata 3 KESO AG Salvo modifiche Pagina 22 di 47

TACHOSAFE Lite. Requisiti di sistema: Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali.

TACHOSAFE Lite. Requisiti di sistema: Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali. TACHOSAFE Lite Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali. Requisiti di sistema: Prima di iniziare l'installazione assicuratevi che il vostro PC è conforme alle seguenti

Dettagli

Versione 1.0. Manuale d uso. del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl. Software per la configurazione 02/08-01 PC

Versione 1.0. Manuale d uso. del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl. Software per la configurazione 02/08-01 PC Versione 1.0 02/08-01 PC Manuale d uso TiStereoControl Software per la configurazione del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl 2 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4

Dettagli

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata Manuale d uso ! AVVIO Prima di utilizzare il dispositivo ARNOVA per la prima volta, caricare completamente la batteria. Caricamento della batteria 1.Collegare il cavo di alimentazione fornito al dispositivo

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Guida dell utente QL-700. Stampante di etichette

Guida dell utente QL-700. Stampante di etichette Guida dell utente Stampante di etichette QL-700 Prima di usare l apparecchio, leggere e comprendere bene la presente guida. Consigliamo di tenere la guida a portata di mano come riferimento futuro. www.brother.com

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Management Utilities Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Management Utilities Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Manuale d istruzioni del registratore dati di datalogger PCE -T D 60

Manuale d istruzioni del registratore dati di datalogger PCE -T D 60 PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 LOC. GRAGNANO - CAPANNORI (LUCCA) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it www.pce-instruments.com/italiano Manuale

Dettagli

La Guida rapida per l'uso viene fornita per aiutarvi a iniziare a usare lo scanner IRIScan Book 3.

La Guida rapida per l'uso viene fornita per aiutarvi a iniziare a usare lo scanner IRIScan Book 3. La Guida rapida per l'uso viene fornita per aiutarvi a iniziare a usare lo scanner IRIScan Book 3. Questo scanner dispone delle applicazioni software Readiris Pro 12 e IRIScan Direct (solo Windows). Le

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1. Nexus PRO Cambia vincite IT Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.0 06 10 2015 Aggiornamento delle tarature per erogatore di banconote

Dettagli

ISTRUZIONI Registratore dati LOG 32 per la misurazione della temperatura e dell umidità

ISTRUZIONI Registratore dati LOG 32 per la misurazione della temperatura e dell umidità REC ALM ISTRUZIONI Registratore dati LOG 32 per la misurazione della temperatura e dell umidità INDICE 1. Introduzione 2. Sicurezza 3. Caratteristiche 4. Descrizione 5. Indicatori LED 6. Dati tecnici 7.

Dettagli

EW7011 USB 3.0 Docking Station per harddisk SATA da 2.5" e 3.5"

EW7011 USB 3.0 Docking Station per harddisk SATA da 2.5 e 3.5 EW7011 USB 3.0 Docking Station per harddisk SATA da 2.5" e 3.5" EW7011 USB 3.0 Docking Station per harddisk SATA da 2.5" e 3.5" 2 ITALIANO Indice 1.0 Introduzione... 2 1.1 Funzioni e caratteristiche...

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Caratteristiche principali Telefono piccolo e leggero con interfaccia USB per la telefonia VoIP via internet. Compatibile con il programma Skype. Alta qualità audio a 16-bit. Design compatto con tastiera

Dettagli

BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA

BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA C A P I T O L O T R E BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA In questo capitolo, imparerete le basi della gestione energetica e sapere come prolungare la vita delle batterie. 3-1 In questo capitolo, imparerete

Dettagli

Lettore MP3 Impermeabile. Lenco XEMIO-360 W Manuale dell Utente

Lettore MP3 Impermeabile. Lenco XEMIO-360 W Manuale dell Utente Lettore MP3 Impermeabile Lenco XEMIO-360 W Manuale dell Utente Indice 1. Introduzione del Prodotto 1.1. Contenuto della Confezione 1.2. Requisiti di Sistema 1.3. Caratteristiche Generali 1.4. Aspetto e

Dettagli

Modem ADSL B-QUICK - Guida rapida di installazione

Modem ADSL B-QUICK - Guida rapida di installazione Modem ADSL B-QUICK - Guida rapida di installazione Copyright Ericsson Telecom AB, Telecom Italia SpA e i relativi fornitori declinano ogni responsabilità per eventuali errori, omissioni, imprecisioni contenute

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

GUIDA RAPIDA. NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5

GUIDA RAPIDA. NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5 GUIDA RAPIDA NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5 9240003 Leggere attentamente il presente manuale e conservarlo per

Dettagli

Manuale installazione LEICA DIGILUX 3 firmware

Manuale installazione LEICA DIGILUX 3 firmware Manuale installazione LEICA DIGILUX 3 firmware Gentili utenti, Da questo documento potrete scaricare facilmente gli ultimi aggiornamenti firmware che vi consentiranno di migliorare l operatività del vostro

Dettagli

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP.

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. 4-153-310-42(1) Printer Driver Guida all installazione Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. Prima di usare questo software Prima di usare il driver

Dettagli

Versione Italiana. Introduzione. Contenuto della confezione. IP004 Sweex Wireless Internet Phone

Versione Italiana. Introduzione. Contenuto della confezione. IP004 Sweex Wireless Internet Phone IP004 Sweex Wireless Internet Phone Introduzione Per prima cosa desideriamo ringraziarla vivamente per aver acquistato lo Sweex Wireless Internet Phone, il telefono internet che le consentirà di videochattare

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

CashConcepts CCE 112 BASE

CashConcepts CCE 112 BASE CashConcepts CCE 112 BASE Il manuale completo può essere scaricato da www.cce.tm Introduzione Molte grazie di aver deciso di acquistare CCE 112 BASE. Questo rilevatore elettronico di banconote false vi

Dettagli

EW7015 Dual Docking Station USB 3.0 per harddisk SATA da 2.5" e 3.5"

EW7015 Dual Docking Station USB 3.0 per harddisk SATA da 2.5 e 3.5 EW7015 Dual Docking Station USB 3.0 per harddisk SATA da 2.5" e 3.5" 2 ITALIANO EW7015 USB 3.0 Dual Docking Station per harddisk SATA da 2.5" e 3.5" Indice 1.0 Introduzione... 2 1.1 Funzioni e caratteristiche...

Dettagli

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO MANUALE UTENTE Computer Palmare WORKABOUT PRO INDICE PROCEDURA DI INSTALLAZIONE:...3 GUIDA ALL UTILIZZO:...12 PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO:...21 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE: Per il corretto funzionamento

Dettagli

Quick-Manual. Comfort VS4

Quick-Manual. Comfort VS4 Quick-Manual Comfort VS4 Contenuto 1. Come inserire la carta SIM 35 2. Come caricare la batteria 36 3. Le funzioni dei tasti 38 4. Come aggiungere contatti alla Rubrica 40 5. Come fare e ricevere chiamate

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

Controllo del contenuto della confezione

Controllo del contenuto della confezione 4012881-00 C01 Controllo del contenuto della confezione supporto carta vassoio di uscita software della stampante e Guida di riferimento CD-ROM confezione cartuccia d'inchiostro (contiene entrambe le cartucce

Dettagli

USER MANUAL HT-6050/6060

USER MANUAL HT-6050/6060 USER MANUAL HT-6050/6060 HT-6050/6060 MANUALE DI ISTRUZIONI Catalogue Istruzioni per la sicurezza 1 Introduzione Operazioni 3 Risoluzione dei problemi 6 Manutenzione 7 Specifiche 8 Istruzioni per la sicurezza

Dettagli

GUIDA RAPIDA MICRO CAMERA CON FUNZIONE WEB CAM REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD

GUIDA RAPIDA MICRO CAMERA CON FUNZIONE WEB CAM REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD GUIDA RAPIDA MICRO CAMERA CON FUNZIONE WEB CAM REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD 9240001 Leggere attentamente il presente manuale e conservarlo per eventuali riferimenti futuri. Indice dei contenuti 1. Contenuto

Dettagli

Registratore Dati G-Force a 3 assi

Registratore Dati G-Force a 3 assi Manuale d'istruzioni Registratore Dati G-Force a 3 assi Modello VB300 1 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Registratore Dati G-Force VB300. Il Modello VB300 può misurare e registrare urti

Dettagli

EW7033 USB 3.0 Enclosure per harddisk SATA da 2,5

EW7033 USB 3.0 Enclosure per harddisk SATA da 2,5 EW7033 USB 3.0 Enclosure per harddisk SATA da 2,5 2 ITALIANO EW7033 USB 3.0 Enclosure per harddisk SATA da 2.5" Indice 1.0 Introduzione... 2 1.1 Funzioni e caratteristiche... 2 1.2 Contenuto della confezione...

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Aiuto Tramigo Manager

Aiuto Tramigo Manager Aiuto Tramigo Manager Tramigo 24 ore (Lunedi-Venerdì +8 GMT) Supporto: support@tramigo.com-mail oppure cerca su Skype: tramigosupport o chiamare +63 2889 3577 Per aggiornamenti del programma, guardare

Dettagli

24Vdc in (rosso e nero) K-P2C-000001 o K-P2C-000003

24Vdc in (rosso e nero) K-P2C-000001 o K-P2C-000003 Aggiornamento Hopper Manuale d uso Rev. 1.02 OPERAZIONI PRELIMINARI: 1. Prima di installare il software, verificare che il PC deve contenere il Framework 3.5 di Microsoft. In caso contrario, scaricarlo

Dettagli

CCT-1301 MANUALE D'USO

CCT-1301 MANUALE D'USO CCT-1301 MANUALE D'USO www.facebook.com/denverelectronics ITA-1 1.Scatto 2.Altoparlante 3.Accensione/Spegni mento 4.Porta USB 5.Alloggiamento scheda micro SD 6.Obiettivo 7.Spia d indicazione di carica

Dettagli

SMARTCD Versione: Dicembre 2007

SMARTCD Versione: Dicembre 2007 Versione: Dicembre 2007 Indice 1.0 AVVERTENZE DI SICUREZZA. 3 2.0 INTRODUZIONE. 3 3.0 COLLEGAMENTO A UN PC/LAPTOP. 3 3.1 Caricamento delle batterie 4 4.0 CONFIGURAZIONE DEL COLLEGAMENTO VIA BLUETOOTH.

Dettagli

Manuale di aggiornamento del firmware per fotocamere digitali Cyber-shot Sony DSC-F828

Manuale di aggiornamento del firmware per fotocamere digitali Cyber-shot Sony DSC-F828 Manuale di aggiornamento del firmware per fotocamere digitali Cyber-shot Sony DSC-F828 Il termine "firmware" si riferisce al software installato sulla vostra fotocamera Cyber-shot. Per aggiornare il software

Dettagli

Serie 70. The Future Starts Now. Termometro digitale Temp70. Temp70 RTD Professional

Serie 70. The Future Starts Now. Termometro digitale Temp70. Temp70 RTD Professional Serie 70 Termometro digitale Temp70 Temp70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Termometro Temp70 _ Ver. 1.0 01/2014 Indice dei contenuti

Dettagli

Welcome to the World of PlayStation Guida introduttiva

Welcome to the World of PlayStation Guida introduttiva Welcome to the World of PlayStation Guida introduttiva Italiano PCH-2016 7025572 Primo utilizzo del sistema PlayStation Vita Premere per 5 secondi Accendere il sistema PS Vita. Alla prima accensione del

Dettagli

Gruppi di continuità UPS Line Interactive. PC Star EA

Gruppi di continuità UPS Line Interactive. PC Star EA Gruppi di continuità UPS Line Interactive PC Star EA Modelli: 650VA ~ 1500VA MANUALE D USO Rev. 01-121009 Pagina 1 di 8 SOMMARIO Note sulla sicurezza... 1 Principi di funzionamento... 2 In modalità presenza

Dettagli

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione Ver. 1.1 Manuale d uso e configurazione Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, Imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

CONTENUTO Struttura grafica del prodotto Primo utilizzo Operazioni basilari dell X4000 Accesso dal computer per visualizzare file X4000

CONTENUTO Struttura grafica del prodotto Primo utilizzo Operazioni basilari dell X4000 Accesso dal computer per visualizzare file X4000 CONTENUTO Struttura grafica del prodotto... 3 Primo utilizzo... 4 Caricabatterie... 4 Preparazione della scheda memoria (TF)... 4 Regolazione posizione dell obiettivo... 4 Accensione e spegnimento... 4

Dettagli

Istruzioni per l uso NW-A805 / A806 / A808. 2007 Sony Corporation 2-896-041-53 (1)

Istruzioni per l uso NW-A805 / A806 / A808. 2007 Sony Corporation 2-896-041-53 (1) Istruzioni per l uso NW-A805 / A806 / A808 2007 Sony Corporation 2-896-041-53 (1) Informazioni sui manuali Con il lettore sono fornite la Guida rapida e le presenti Istruzioni per l uso in formato PDF.

Dettagli

DVM171THD DATALOGGER PER TEMPERATURA E UMIDITÀ MANUALE UTENTE

DVM171THD DATALOGGER PER TEMPERATURA E UMIDITÀ MANUALE UTENTE DVM171THD DATALOGGER PER TEMPERATURA E UMIDITÀ MANUALE UTENTE 1.1. Introduzione DVM171THD Manuale utente A tutti i residenti nell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative a questo prodotto

Dettagli

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM Grazie per aver acquistato il W60. Con questo dispositivo Dual SIM potrete facilmente effettuare telefonate, mandare e ricevere SMS, con una copertura di rete

Dettagli

Aggiornamento, backup e ripristino del software

Aggiornamento, backup e ripristino del software Aggiornamento, backup e ripristino del software Guida per l utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le

Dettagli

Versione 2.0. Manuale d uso. Software per la gestione. degli applicativi Bticino. TiManager 03/07-01 PC

Versione 2.0. Manuale d uso. Software per la gestione. degli applicativi Bticino. TiManager 03/07-01 PC Versione 2.0 03/07-01 PC Manuale d uso TiManager Software per la gestione degli applicativi Bticino TiManager INDICE 2 1. Requisiti Hardware e Software Pag. 4 2. Installazione Pag. 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout Nexus PRO Cambia vincite IT Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout Cod. DQMBIB0001.5IT Rev. 1.5 17-09 - 2015 Sommario Sommario...

Dettagli

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC 345020-345021 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso 10/11-01 PC 2 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti minimi Hardware 4 1.2 Requisiti minimi Software

Dettagli

Datalogger Grafico Aiuto Software

Datalogger Grafico Aiuto Software Datalogger Grafico Aiuto Software Versione 2.0, 7 Agosto 2007 Per ulteriori informazioni consultare il manuale d'uso incluso nel disco programma in dotazione. INDICE Installazione del software grafico.

Dettagli

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN Procedura di aggiornamento firmware inverter Ingeteam serie Ingecon Sun Lite Tel. + 39 0546 651490 Fax: +39 0546 655391 e-mail: italia.energy@ingeteam.com Pagina

Dettagli

Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05

Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05 Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05 Sommario A. Introduzione... 2 B. Descrizione generale... 2 C. Caratteristiche... 3 D. Prima di utilizzare il programma applicativo

Dettagli

STELLA SUITE Manuale d'uso

STELLA SUITE Manuale d'uso STELLA SUITE Manuale d'uso Stella Suite Manuale d'uso v. 1.2014 INDICE Sezione Pagina 1. Introduzione a Stella Suite Componenti Requisiti sistema Panorama della schermata iniziale 2. Installazione di Stella

Dettagli

Quantum Blue Reader QB Soft

Quantum Blue Reader QB Soft Quantum Blue Reader QB Soft Manuale dell utente V02; 08/2013 BÜHLMANN LABORATORIES AG Baselstrasse 55 CH - 4124 Schönenbuch, Switzerland Tel.: +41 61 487 1212 Fax: +41 61 487 1234 info@buhlmannlabs.ch

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI. Bilancia elettronica. Modello SC600

MANUALE D ISTRUZIONI. Bilancia elettronica. Modello SC600 MANUALE D ISTRUZIONI Bilancia elettronica Modello SC600 Introduzione Congratulazioni per aver scelto la Bilancia elettronica modello SC600 di Extech Instruments. L SC600 è controllato da un microprocessore

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware H02

Procedura aggiornamento firmware H02 Procedura aggiornamento firmware H02 Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 4 Appendice... 11 Risoluzione

Dettagli

Easi-Speak Registra voci, suoni o musica ovunque

Easi-Speak Registra voci, suoni o musica ovunque Easi-Speak Registra voci, suoni o musica ovunque GUIDA UTENTE www.tts-shopping.com Informazioni importanti n Conservare queste istruzioni per riferimento futuro, in quanto contengono informazioni importanti.

Dettagli

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Se si aggiorna il PC da Windows XP a Windows 7 è necessario eseguire un'installazione personalizzata che non conserva programmi, file o impostazioni. Per questo

Dettagli

QL-500 QL-560 QL-570 QL-650TD QL-1050

QL-500 QL-560 QL-570 QL-650TD QL-1050 QL-500 QL-560 QL-570 QL-650TD QL-1050 Guida di installazione del software Italiano LB9155001 Introduzione Caratteristiche P-touch Editor Driver stampante P-touch Address Book (solo Windows ) Consente di

Dettagli

Presentazione di. Mustek Systems, Inc.

Presentazione di. Mustek Systems, Inc. Presentazione di Mustek Systems, Inc. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifica senza preavviso. Società, nomi e dati utilizzati negli esempi sono fittizi a meno che non sia

Dettagli

PowerMust Office Gruppo di continuità

PowerMust Office Gruppo di continuità MANUALE DELL UTENTE IT PowerMust Office Gruppo di continuità IMPORTANTI ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA CONSERVARE QUESTE ISTRUZIONI Questo manuale contiene importanti istruzioni per l installazione e la manutenzione

Dettagli

Power bank 10000 mah

Power bank 10000 mah Power bank 10000 mah Manuale 31883 I. Introduzione Questo prodotto è una power bank leggera, dotata di capacità elevata, piena di stile ed ecologica per la maggior parte dei dispositivi mobili e può essere

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

S T R U M E N T I & S E R V I Z I

S T R U M E N T I & S E R V I Z I Via S. Silvestro, 92 21100 Varese Tel + 39 0332-213045 212639-220185 Fax +39 0332-822553 www.assicontrol.com e-mail: info@assicontrol.com C.F. e P.I. 02436670125 STRUMENTI & SERVIZI per il sistema qualità

Dettagli

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Procedure descritte nella guida

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Procedure descritte nella guida DA LEGGERE PRIMA INIZIARE DA QUI Procedure descritte nella guida Ricarica e impostazione del palmare Palm Tungsten T3. Installazione del software Palm Desktop. Utilizzo del palmare. Nota Per poter eseguire

Dettagli

Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60

Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60 Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60 Sommario Prima dell uso... 2 Avvio del Software di gestione pressione sanguigna... 3 Primo utilizzo del Software di gestione pressione

Dettagli

- AMG18. Manuale Utente. Descrizione dispositivo: empowered by

- AMG18. Manuale Utente. Descrizione dispositivo: empowered by - AMG18 empowered by Manuale Utente Complimenti per l acquisto di JumpsPower. Prima di utilizzare il Vs. nuovo strumento, vi invitiamo a leggere attentamente il Manuale di utilizzo che vi informerà delle

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione 1 GENIUSPRO REQUISITI DI SISTEMA PC con Processore Pentium Dual-Core inside 2 Gb di memoria RAM Porta USB 2 Gb di spazio disponibile su HD Scheda video e monitor da 1280x1024 Sistema operativo: Windows

Dettagli

TRANSPONDER HDD 2.5 USB 2.0 SATA ENCRYPTED STORAGE

TRANSPONDER HDD 2.5 USB 2.0 SATA ENCRYPTED STORAGE TRANSPONDER HDD 2.5 USB 2.0 SATA ENCRYPTED STORAGE MANUALE UTENTE HXDU2RFID www.hamletcom.com Gentile Cliente, La ringraziamo per la fiducia riposta nei nostri prodotti. La preghiamo di seguire le norme

Dettagli

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Prerequisiti Configurazione consigliata : Windows 2000 / Windows XP

Dettagli

F-Series Desktop Manuale Dell utente

F-Series Desktop Manuale Dell utente F-Series Desktop Manuale Dell utente F20 it Italiano Indice dei contenuti Legenda di icone e testo...3 Cos'è F-Series Desktop?...4 Come si installa F-Series Desktop sul computer?...4 Come ci si abbona

Dettagli

MyDiagnostick Management Studio

MyDiagnostick Management Studio MyDiagnostick Management Studio Manuale d uso MyDiagnostick Medical All Rights Reserved 1 Indice MANUALE D'USO... 1 FABBRICANTE... 3 VENDITA E ASSISTENZA... 3 REQUISITI DEL SISTEMA... 3 1. PRIMO UTILIZZO

Dettagli

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Indice 1. Introduzione... 2 2. Requisiti di sistema... 2 3. Installa Podium View... 3 4. Connessione all

Dettagli

Printer Driver UP-GR700. Guida all installazione. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP.

Printer Driver UP-GR700. Guida all installazione. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. 3-197-623-32 (1) Printer Driver Guida all installazione Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. Prima di usare questo software Prima di usare il driver

Dettagli

MINI DV D001 MINI DV D001... 1. Manuale d'uso... 2. Caratteristiche del Prodotto... 2. Contenuto della confezione... 3. Guida all'uso...

MINI DV D001 MINI DV D001... 1. Manuale d'uso... 2. Caratteristiche del Prodotto... 2. Contenuto della confezione... 3. Guida all'uso... MINI DV D001 MINI DV D001... 1 Manuale d'uso... 2 Caratteristiche del Prodotto... 2 Contenuto della confezione... 3 Guida all'uso... 4 Carica... 4 L'accensione e il video... 5 Video Sound Control Attivazione

Dettagli

GUIDA D INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE

GUIDA D INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE GUIDA D INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE SISTEMA MULTIFUNZIONALE DIGITALE INTRODUZIONE PRIMA DELL'- INSTALLAZIONE INSTALLAZIONE DEL DRIVER DI STAMPANTE COLLEGAMENTO AD UN COMPUTER CONFIGURAZIONE DEL DRIVER DELLA

Dettagli

Splash RPX-i Color Server. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-i Color Server. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-i Color Server Guida alla soluzione dei problemi 2006 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

HD-700GVT Manuale Utente

HD-700GVT Manuale Utente HD-700GVT Manuale Utente 7 VGA Widescreen monitor con Touch Screen SkyWay Network S.p.A. - Via della Meccanica,14-04011 Aprilia LT - WWW.SKYWAY.IT 1 Comandi Sul Monitor 1) Tasto di regolazione, regola

Dettagli

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti.

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file DESKTOP All accensione del nostro PC, il BIOS (Basic Input Output System) si occupa di verificare, attraverso una serie di test, che il nostro hardware

Dettagli

Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872. Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1

Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872. Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872 Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 1 Copyright and Notes Il Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 e la relativa documentazione

Dettagli

Rilevatore di biossido di carbonio

Rilevatore di biossido di carbonio MANUALE UTENTE Rilevatore di biossido di carbonio Modello CO240 Introduzione Congratulazioni per aver scelto il modello CO240 di Extech Instruments. Il CO240 misura biossido di carbonio (CO 2 ), temperatura

Dettagli

Controllo del contenuto della confezione

Controllo del contenuto della confezione Controllo del contenuto della confezione supporto carta CD-ROM software della stampante & Guida di riferimento confezione cartuccia d'inchiostro (contiene entrambe le cartucce d'inchiostro nero e a colori).

Dettagli

Tablet PC. Indicazioni di securezza. Questo opuscolo di sicurezza fa parte della documentazione. Conservarlo insieme al resto della documentazione.

Tablet PC. Indicazioni di securezza. Questo opuscolo di sicurezza fa parte della documentazione. Conservarlo insieme al resto della documentazione. Tablet PC Indicazioni di securezza Questo opuscolo di sicurezza fa parte della documentazione. Conservarlo insieme al resto della documentazione. MSN 4004 6473 1. Informazioni relative al presente manuale

Dettagli

W-AIR telefono cordless. Manuale d uso

W-AIR telefono cordless. Manuale d uso W-AIR telefono cordless Manuale d uso Versione: 01.06.2012 Il manuale fornisce tutte le informazioni necessarie sull installazione e l utilizzo del Wildix cordless telefono. Unboxing 4 Prima di aprire

Dettagli

Grazie per aver scelto il dispositivo wireless HUAWEI E5 (d ora innanzi denominato E5).

Grazie per aver scelto il dispositivo wireless HUAWEI E5 (d ora innanzi denominato E5). 1 Grazie per aver scelto il dispositivo wireless HUAWEI E5 (d ora innanzi denominato E5). Le funzioni supportate e l aspetto del prodotto dipendono dal modello acquistato. Le immagini visualizzate qui

Dettagli

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Modello n. AJ- E AJ-PCD10 Collegare l'unità a schede di memoria al personal computer prima di installare il software P2 nel computer dal CD di installazione.

Dettagli

Tablet a scuola? Alberto Panzarasa

Tablet a scuola? Alberto Panzarasa Tablet a scuola? Alberto Panzarasa Programma Utilizzo tablet Gmail e googledrive Utilizzo table6t nella didattica Batteria prima del primo utilizzo è consigliabile tenere il dispositivo in carica per almeno

Dettagli

Kinivo ZX100 - Mini-altoparlante

Kinivo ZX100 - Mini-altoparlante Manuale utente 2012 Kinivo LLC. Tutti i diritti riservati. Kinivo è un marchio di Kinivo LLC. La parola Bluetooth e il logo Bluetooth sono marchi registrati di Bluetooth SIG. Tutte le altre denominazioni

Dettagli

Guida utente di Mobile Device Manager

Guida utente di Mobile Device Manager Guida utente di Mobile Device Manager Contenuto Novità 4 Quali sono le novità?... 4 Info su Mobile Device Manager 5 Info su Mobile Device Manager... 5 Processo di aggiornamento con Mobile Device Manager...

Dettagli

TEST: Hardware e Software

TEST: Hardware e Software TEST: Hardware e Software 1. Che tipo di computer è il notebook? A. da tavolo B. generico C. non è un computer D. Portatile 2. Come è composto il computer? A. Software e Freeware B. Freeware e Antivirus

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

EX-word TextLoader Funzione Biblioteca

EX-word TextLoader Funzione Biblioteca Dizionario elettronico EX-word (Serie C) EX-word TextLoader Funzione Biblioteca Guida dell utilizzatore Importante! Il presente manuale copre il funzionamento di vari differenti modelli di dizionari elettronici

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

1. Contenuti della confezione. 2. Visualizzazione del prodotto

1. Contenuti della confezione. 2. Visualizzazione del prodotto 1. Contenuti della confezione 1. 2. adattatore per corrente 3. Custodia 4. Cavo USB 5. 6. Certificato di garanzia 7. Info legali e precauzioni d uso 2. Visualizzazione del prodotto 15 16 3 4 5 6 1 2 13

Dettagli

Data Logger. Manuale di installazione ed uso. Leggere attentamente prima dell installazione e della messa in funzione.

Data Logger. Manuale di installazione ed uso. Leggere attentamente prima dell installazione e della messa in funzione. Data Logger Manuale di installazione ed uso SOREL Connect Leggere attentamente prima dell installazione e della messa in funzione 1.1. - Specifiche tecniche Descrizione del data logger Specifiche elettriche:

Dettagli