INTRAURICOLARI DIGITALI A TRIMMER

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INTRAURICOLARI DIGITALI A TRIMMER"

Transcript

1 DEPLIANT TECNICO RISERVATO AI SIGNORI MEDICI ED AUDIOPROTESISTI EUROCONVEX 312 EUROCONVEX 10 EUROTIMPANO MODELLO MATRIX REGOLAZIONI DI SERIE OPZIONI A RICHIESTA EUROCONVEX 312 LINEARE 118/50 SS EUROCONVEX /60 SS EUROCONVEX 312 WDRC 118/50 SS EUROCONVEX 10 LINEARE 108/35 SS EUROCONVEX /40 SS EUROCONVEX 10 WDRC 113/40 SS EUROTIMPANO LINEARE 108/35 SS EUROTIMPANO 113/40 SS EUROTIMPANO WDRC 113/40 SS Pag. 1 di 6

2 CA DI APPLICAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE PER IEC (Accoppiatore 2 cc.) EUROCONVEX 312 LINEARE WDRC Uscita massima SSPL 90 (db) Uscita media (db) Guadagno massimo(db) Guadagno medio (db) Risposta in frequenza (Hz) Distorsioni (%) < 5 < 5 < 5 EUROCONVEX 10 LINEARE WDRC Uscita massima SSPL 90 (db) Uscita media (db) Guadagno massimo(db) Guadagno medio (db) Risposta in frequenza (Hz) Distorsioni (%) < 5 < 5 < 5 EUROTIMPANO LINEARE WDRC Uscita massima SSPL 90 (db) Uscita media (db) Guadagno massimo(db) Guadagno medio (db) Risposta in frequenza (Hz) Distorsioni (%) < 5 < 5 < 5 Pag. 2 di 6

3 DESCRIZIONE DEI TRIMMERS Regolazione dei GRAVI Trimmer sui modelli LINEARE, e WDRC Colore BLU Regolazione degli ACUTI Trimmer sui modelli LINEARE, e WDRC Colore GIALLO Regolazione della COMPRESSIONE Trimmer sui modelli LINEARE, e WDRC Colore ARANCIO Regolazione dell USCITA MASSIMA Trimmer sui modelli LINEARE, e WDRC Colore ORO Regolazione del VOLUME a trimmer Trimmer SS sui modelli LINEARE, e WDRC Colore BIANCO Pag. 3 di 6

4 EFFETTO DEI CONTROLLI SULLA CURVA DI RISPOSTA (Tutte le curve si riferiscono al modello EUROCONCA Pila 13 disponibile su richiesta- con matrice 128/65) IEC Pag. 4 di 6

5 DEPLIANT TECNICO RISERVATO AI SIGNORI MEDICI ED AUDIOPROTESISTI Riconducibile al GRUPPO 2 del Nomenclatore Tariffario Intrauricolare Semiconca/Conca con pila 13 MODELLO MATRIX REGOLAZIONI DI SERIE OPZIONI A RICHIESTA EUROCONCA /65 Pag. 5 di 6

6 PERFORMANCE DATA EUROCONCA 13 IEC 118/0 IEC 118/7 Uscita Massima (db SPL) Uscita 1600 Hz (db SPL) Guadagno Massimo (db) Guadagno 1600 Hz (db) Banda passante (Hz) 200/6800 Distorsioni < 5% Pila/Consumo (ma)/durata (ore) 13AE/1,4/160 DESCRIZIONE DEI TRIMMERS Regolazione dei GRAVI Trimmer Colore BLU Regolazione degli ACUTI Trimmer Colore GIALLO Regolazione della COMPRESSIONE Trimmer Colore ARANCIO Regolazione dell USCITA MASSIMA Trimmer Colore ORO Pag. 6 di 6

GA-11. Generatore di segnale a bassa frequenza. Manuale d uso

GA-11. Generatore di segnale a bassa frequenza. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

SERIE SLS E SBS. Sistemi Full Range. Sistemi SubWoofer. Crossover e controlli SLS915 SLS918 SLS920 SLS960 SLS980 SBS12 SBS22 SBS25 SBS45

SERIE SLS E SBS. Sistemi Full Range. Sistemi SubWoofer. Crossover e controlli SLS915 SLS918 SLS920 SLS960 SLS980 SBS12 SBS22 SBS25 SBS45 SERIE SLS E SBS SLS915 SLS918 SLS920 SLS960 SLS980 SBS12 SBS22 SBS25 SBS45 Sistemi Full Range Sistemi SubWoofer Crossover e controlli SC21 DSC42 Controllo analogico monofonico Controllo digitale stereo-mono

Dettagli

MODULATORE AUDIO E SOMMATORE VIDEO B.B.EDS1

MODULATORE AUDIO E SOMMATORE VIDEO B.B.EDS1 IW3 EDS Giorgio De Paoli MODULATORE AUDIO E SOMMATORE VIDEO B.B.EDS1 Per la trasmissione di segnali televisivi modulati in FM (tecnica utilizzata in "ATV".) si impiega un oscillatore Vco o Dro,che genera

Dettagli

ITALIA REPUBBLICA POSTA ORDINARIA. 2-1-1-2 S.S. 2 C.E.I. Luog. 500. 60 c. 50 c 5-1-1-5 S.S. 5 C.E.I. 503. 9-1-1-9 S.S. 9 C.E.I. Luog. 507.

ITALIA REPUBBLICA POSTA ORDINARIA. 2-1-1-2 S.S. 2 C.E.I. Luog. 500. 60 c. 50 c 5-1-1-5 S.S. 5 C.E.I. 503. 9-1-1-9 S.S. 9 C.E.I. Luog. 507. 10 c 20 c 25 c 1-1-1-1 S.S. 1 C.E.I. Luog. 499 2-1-1-2 S.S. 2 C.E.I. Luog. 500 3-1-1-3 S.S. 3 C.E.I. 501 40 c 50 c 60 c 80 c 4-1-1-4 S.S. 4 C.E.I. Luog. 502 5-1-1-5 S.S. 5 C.E.I. 503 6-1-1-6 S.S. 6 C.E.I.

Dettagli

I professionisti dell udito w w w. e l e t t r o s o n o r. i t. Il beneficio protesico nel rumore

I professionisti dell udito w w w. e l e t t r o s o n o r. i t. Il beneficio protesico nel rumore I professionisti dell udito w w w. e l e t t r o s o n o r. i t Il beneficio protesico nel rumore INTRODUZIONE Il Centro Sordità Elettrosonor, nel corso di quarant anni di esperienza nell applicazione

Dettagli

Cosa fare per mettere in regola il proprio impianto

Cosa fare per mettere in regola il proprio impianto INFORMATIVA PER; L ESERCIZIO,CONDUZIONE, CONTROLLO, MANUTENZIONE E ISPEZIONE, DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE ESTIVA ED INVERNALE. Stagione termica 2014-2015 La Provincia Regionale di Palermo oggi libero

Dettagli

CURVE DI CRESCITA.1. A.B.C. Associazione Bambini Cri du chat Onlus - www.criduchat.it

CURVE DI CRESCITA.1. A.B.C. Associazione Bambini Cri du chat Onlus - www.criduchat.it CURVE DI CRESCITA.1 Fig.1: Peso delle femmine con Sindrome del Cri du Chat (SCdC) dalla nascita all'età di 24 mesi (linee in neretto blu). La normale rosse) è ombreggiata in arancio. CURVE DI CRESCITA.2

Dettagli

FONIX FP 35 Guida Rapida

FONIX FP 35 Guida Rapida FONIX FP 35 Guida Rapida 2010 Frye Electronics, Inc. Tutti i diritti riservati P/N 010-0021-06 Contenuto Capitolo 1: Introduzione...1 1.1 Pannello anteriore...1 1.2 Tasti di funzione...2 1.2.1 Spostarsi

Dettagli

Corso di preparazione esame di radiooperatore 2015. Radiotecnica 2. valvole e classi di funzionamento. Carlo Vignali, I4VIL

Corso di preparazione esame di radiooperatore 2015. Radiotecnica 2. valvole e classi di funzionamento. Carlo Vignali, I4VIL A.R.I. - Sezione di Parma Corso di preparazione esame di radiooperatore 2015 Radiotecnica 2 valvole e classi di funzionamento Carlo Vignali, I4VIL TRIODO AMPLIFICATORE TRIODO AMPLIFICATORE Esempio. TRIODO

Dettagli

La diversificazione del portafoglio: diverse asset class o diverse tecniche di gestione? La tecnica relative value

La diversificazione del portafoglio: diverse asset class o diverse tecniche di gestione? La tecnica relative value La diversificazione del portafoglio: diverse asset class o diverse tecniche di gestione? La tecnica relative value Paola Bissoli Saint George Capital Management, CEO Rimini, 19 maggio 2011 Disclaimer Questo

Dettagli

Mixer stereo Professionale

Mixer stereo Professionale NOIZ MX 600 USB/DSP Mixer stereo Professionale Manuale d'uso WORLDWIDE DISTRIBUTION AUDIO4 & C srl - Via Polidoro da Caravaggio 33-20156 MILANO - ITALY Tel. +39-0233402760 - Fax +39-0233402221 - Web: www.audio4.it

Dettagli

Corso di TEORIA DEI SISTEMI DI TRASPORTO 2. Prof. Ing. Umberto Crisalli

Corso di TEORIA DEI SISTEMI DI TRASPORTO 2. Prof. Ing. Umberto Crisalli Corso di TEORIA DEI SISTEMI DI TRASPORTO 2 Prof. Ing. Umberto Crisalli Modelli per la simulazione dell inquinamento acustico da traffico Introduzione Il funzionamento di un sistema di trasporto produce

Dettagli

Analisi della qualità dell energia

Analisi della qualità dell energia Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 412 e 413 Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 202 e 303 Analizzatore tot ale della qualità di rete 3196 Analisi

Dettagli

TRASMETTITORE ATV SUI 23 CM by IZ3CTS

TRASMETTITORE ATV SUI 23 CM by IZ3CTS TRASMETTITORE ATV SUI 23 CM by IZ3CTS 1. Premessa Il circuito è stato sviluppato cercando di impiegare perlopiù componentistica di facile reperibilità, sono stati utilizzati componenti "avvolti" standard,

Dettagli

Assemblea. Straordinaria dei Soci

Assemblea. Straordinaria dei Soci Assemblea Festa 2014 Ordinaria e Donna 2014 Straordinaria dei Soci Codice AB14001 Penna a sfera in alluminio, meccanismo a rotazione, corpo in lacca lucida, minuterie in metallo cromato, refill in metallo

Dettagli

Onyx. Impianto diffusori wireless con batteria ricaricabile Manuale utente

Onyx. Impianto diffusori wireless con batteria ricaricabile Manuale utente Impianto diffusori wireless con batteria ricaricabile Manuale utente Indice Introduzione 3 Descrizioni e caratteristiche 3 Design e prestazioni 3 Connessione wireless 3 Articoli inclusi 3 Controlli e collegamenti

Dettagli

AMPLIFICAZIONI LCOMP2. manuale

AMPLIFICAZIONI LCOMP2. manuale LCOMP2 manuale LCOMP2 ATTENZIONE! riferimenti del manuale Possono essere provocate situazioni potenzialmente pericolose che possono arrecare lesioni personali. Possono essere provocate situazioni potenzialmente

Dettagli

Corso di orientamento. Indirizzo: ELETTRONICA E TELECOMUNICAZIONI

Corso di orientamento. Indirizzo: ELETTRONICA E TELECOMUNICAZIONI M320 ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE Corso di orientamento Indirizzo: ELETTRONICA E TELECOMUNICAZIONI Tema di: ELETTRONICA (Testo valevole per i corsi di ordinamento e per i corsi sperimentali

Dettagli

Fornitura dell apparecchio acustico a carico del Servizio Sanitario Nazionale

Fornitura dell apparecchio acustico a carico del Servizio Sanitario Nazionale Fornitura dell apparecchio acustico a carico del Servizio Sanitario Nazionale Lo sapevi che la sanità italiana eroga un contributo a favore dei cittadini italiani con particolari problemi di udito? In

Dettagli

Mcb-PLUS_PULSE+DIR-it Ver.01-06-02

Mcb-PLUS_PULSE+DIR-it Ver.01-06-02 Pag. 1 Manuale di servizio Mcb-PLUS_PULSE+DIR-it Ver.01-06-02 plus Pulse+Dir ATTENZIONE! LE APPARECCHIATURE ELETTRICHE POSSONO COSTITUIRE CAUSA DI PERICOLO PER COSE E PERSONE Questo manuale illustra le

Dettagli

1. CARATTERISTICHE.. 2 2. SICUREZZA. 3 3. CONFIGURAZIONI..

1. CARATTERISTICHE.. 2 2. SICUREZZA. 3 3. CONFIGURAZIONI.. INDICE 1. CARATTERISTICHE.. 2 2. SICUREZZA. 3 3. CONFIGURAZIONI.. 5 3.1 COLLEGAMENTI DI SEGNALE.. 5 3.1.0 INGRESSO MIC INPUT MIC 5 3.1.1 USCITA DI MONITORAGGIO HEADPHONES. 5 3.1.2 INGRESSO CD PHONO.. 6

Dettagli

3.1. Guida rapida al fitting Operazioni preliminari

3.1. Guida rapida al fitting Operazioni preliminari Phonak TargetTM 3.1 Guida rapida al fitting Operazioni preliminari Questa guida fornisce un introduzione dettagliata al fitting di apparecchi acustici con Phonak Target. Contenuto 1 Struttura/Navigazione

Dettagli

A R C O T E X 2 0 0 0 S. R. L

A R C O T E X 2 0 0 0 S. R. L A R C O T E X 2 0 0 0 S. R. L Titolo catalogo Titolo secondario catalogo Titolo secondario Caratteristica prodotto o servizio 1 Caratteristica prodotto o servizio 2 Caratteristica prodotto o servizio 3

Dettagli

Sistema Video Balun. Manuale d utilizzo

Sistema Video Balun. Manuale d utilizzo Sistema Video Balun Manuale d utilizzo Versione 0.1 Aprile 2006 SOMMARIO 0.0 INTRODUZIONE...3 1.0 VANTAGGI...3 2.0 CARATTERISTICHE...3 3.0 APPLICAZIONI...4 4.0 CARATTERISTICHE TECNICHE...7 5.0 DOMANDE

Dettagli

Soundbar Bluetooth Fantec. Modello: Fantec SB-200BT. Manuale Italiano

Soundbar Bluetooth Fantec. Modello: Fantec SB-200BT. Manuale Italiano Soundbar Bluetooth Fantec Modello: Fantec SB-200BT Manuale Italiano Specifiche tecniche: Dimensioni (larghezza x altezza x profondità): 340 x 110 x 110 mm Potenza in uscita: 24W (2 x 12W) RMS Versione

Dettagli

Scheda prodotto: sp_vsign200_cardiolinespa_05_ita1.doc 24/09/2014 1/6

Scheda prodotto: sp_vsign200_cardiolinespa_05_ita1.doc 24/09/2014 1/6 vsign200 vsign200 è un monitor paziente di piccole dimensioni, leggero (1,9 kg/4.2 lbs) ed affidabile (IPX2 a prova di urti e spruzzi d'acqua). Il suo design rende efficace la cura dei pazienti in ambiente

Dettagli

Efficienza Energetica

Efficienza Energetica Efficienza Energetica Un Cambiamento Culturale : Utilizzare l Energia l in modo consapevole, valutando ogni volta le conseguenza delle nostre abitudini. Un Adeguamento Tecnologico : Scegliere il meglio

Dettagli

Datejust Pearlmaster 39

Datejust Pearlmaster 39 Datejust Pearlmaster 39 Datejust Pearlmaster 39 L ARTE DELL INCASTONATURA SECONDO ROLEX ROLEX PRESENTA TRE VERSIONI SPECIALI DELL OYSTER PERPETUAL DATEJUST PEARLMASTER IN UN NUOVO DIAMETRO DI 39 MM, IN

Dettagli

Corso di. http://www.uniroma2.it/didattica/ta_2009 ing. Antonio Comi novembre 2009. ing. A. Comi - Corso di Trasporti e Ambiente

Corso di. http://www.uniroma2.it/didattica/ta_2009 ing. Antonio Comi novembre 2009. ing. A. Comi - Corso di Trasporti e Ambiente Corso di Trasporti e Ambiente http://www.uniroma2.it/didattica/ta_2009 ing. Antonio Comi novembre 2009 Inquinamento acustico da traffico 1 Introduzione Il funzionamento di un sistema di trasporto produce

Dettagli

IMPIANTI DI RIVELAZIONE GAS

IMPIANTI DI RIVELAZIONE GAS IMPIANTI DI RIVELAZIONE GAS ESEMPI DI INSTALLAZIONE Il presente documento è stato redatto con l obiettivo di fornire delle informazioni che possano aiutare l utente a comprendere le problematiche relative

Dettagli

Elementi di tecnologie digitali audio-video

Elementi di tecnologie digitali audio-video Elementi di tecnologie digitali audio-video - dispensa - a cura di Girolamo De Simone Audio analogico Uso del registratore multitraccia Collegamenti di strumenti e microfoni Audio analogico Caratteristiche

Dettagli

UNA RADIO A REAZIONE ONDE MEDIE

UNA RADIO A REAZIONE ONDE MEDIE Pierluigi Adriatico I0KWK UNA RADIO A REAZIONE IN ONDE MEDIE Charles Samuel Franklin Roma 2009 UNA RADIO A REAZIONE IN ONDE MEDIE Premessa L attuale tecnologia delle telecomunicazioni digitali, che ha

Dettagli

Sistema Video Balun. Manuale d utilizzo. Versione 0.1 Aprile 2006

Sistema Video Balun. Manuale d utilizzo. Versione 0.1 Aprile 2006 - Sistema Video Balun Manuale d utilizzo Versione 0.1 Aprile 2006 SOMMARIO 0.0 INTRODUZIONE...3 1.0 VANTAGGI...3 2.0 CARATTERISTICHE...3 3.0 APPLICAZIONI...4 4.0 CARATTERISTICHE TECNICHE...7 5.0 DOMANDE

Dettagli

per impianti interni e per centrali

per impianti interni e per centrali Cavi telefonici non schermati TR /R e schermati TR /HR per impianti interni e per centrali L'impiego di cavi telefonici di normale produzione per impianti interni e per centrali non offre sufficienti garanzie

Dettagli

154 AUDIO / VIDEO CONTROLLO VIBRAZIONI HIGH QUALITY. www.marcucci.it

154 AUDIO / VIDEO CONTROLLO VIBRAZIONI HIGH QUALITY. www.marcucci.it 154 AUDIO / VIDEO La linea di prodotti consumer Lafayette è rivolta ad un utilizzo domestico e propone una selezione di accessori per la televisione, in special modo l ampia serie di telecomandi multifunzione,

Dettagli

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940 ISMG 1 60 Descrizione Generale Elevato range d ingresso fotovoltaico (da 100VCC a 450VCC) e controllo MPP Tracking Fino a 2 / 3 MPP Tracking indipendenti controllati da un esclusiva tecnologia Smart MPPT

Dettagli

ALLEGATO A SCHEDE DI RILIEVO FONOMETRICO

ALLEGATO A SCHEDE DI RILIEVO FONOMETRICO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PIANO COMUNALE DI CLASSIFICAZIONE ACUSTICA ALLEGATO A SCHEDE DI RILIEVO FONOMETRICO Redatto da: viale Verona 1 38 Trento tel 461 391632 fax 461 92 ingegneria@quasar.to www.quasar.to

Dettagli

I L A M I N A T I I N V E T R O R E S I N A

I L A M I N A T I I N V E T R O R E S I N A I L A M I N A T I I N V E T R O R E S I N A Brianza Plastica, da oltre quarant anni, progetta e realizza esclusivamente prodotti per la copertura e il termoisolamento di edifici residenziali ed industriali.

Dettagli

1.4 MultiAir Turbobenzina 135 CV/TCT 170 CV. 1598 cm 3 Coppia Max. 320 Nm (32,6 kgm) a 4000 giri. 250 Nm (25,5 kgm) 206/230 Nm (21,0/23,4 kgm)

1.4 MultiAir Turbobenzina 135 CV/TCT 170 CV. 1598 cm 3 Coppia Max. 320 Nm (32,6 kgm) a 4000 giri. 250 Nm (25,5 kgm) 206/230 Nm (21,0/23,4 kgm) Performance 1.4 Junior benzina 78 CV 1.4 MultiAir benzina 105 CV 135 CV/TCT 170 CV 1.4 GPL Turbo 1.3 JTDM-2 95 CV 1.6 JTDM Cilindrata 1248 cm 3 1598 cm 3 Coppia Max 120 Nm (12,2 kgm) 130 Nm (13,2 kgm)

Dettagli

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Tutti i vantaggi della gamma J Installazione veloce Attacco rapido a due posizioni per veloce installazione e facilmente

Dettagli

Indice categorie Lexicon Lexicon tuner/preamplifi catori/processori/receiver Lexicon amplifi catori Lexicon accessori

Indice categorie Lexicon Lexicon tuner/preamplifi catori/processori/receiver Lexicon amplifi catori Lexicon accessori Da oltre trent anni Lexicon è considerato dagli addetti ai lavori il leader nel settore dell elaborazione audio digitale. Lo dimostra il modello di punta della gamma, l MC12, un processore che è diventato

Dettagli

Guida per il ricevitore nel condotto (RIC)

Guida per il ricevitore nel condotto (RIC) Guida per il ricevitore nel condotto (RIC) Indice Linea di prodotti Unitron Moxi RIC...2 Misurazione per un unità xreceiver precisa...4 Scelta dell abbinamento corretto per gli xreceiver standard...6 Scelta

Dettagli

SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE DELLE EMISSIONI RADIOELETTRICHE SI/3000

SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE DELLE EMISSIONI RADIOELETTRICHE SI/3000 SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE DELLE EMISSIONI RADIOELETTRICHE SI/3000 1. INTRODUZIONE La grande proliferazione delle potenziali sorgenti di inquinamento elettromagnetico (stazioni radio-televisive,

Dettagli

Encoder assoluto. ETR (intervallo di temperature esteso)

Encoder assoluto. ETR (intervallo di temperature esteso) L-9517-9422-01-B Encoder assoluto ETR (intervallo di temperature esteso) Encoder ottico assoluto senza contatto: non richiede batterie Funzionamento in una gamma di temperature da -40 a +80 C Ampie tolleranze

Dettagli

News Tecnica Texim n.5

News Tecnica Texim n.5 News Tecnica Texim n.5 WOOFER DI NUOVA CONCEZIONE DVX E SMX PRODOTTI CORRELATI: XLC, XLD, XLE, ZX PHOENIX, TOURX PREMESSA Nel 1974 Electro-Voice ha introdotto per la prima volta nel mondo dell audio professionale

Dettagli

Prodotti per la ricezione TV e SAT

Prodotti per la ricezione TV e SAT LISTINO PREZZI 2015 Prodotti per la ricezione TV e SAT PRESENTAZIONE RKB srl è un'azienda italiana che opera da decenni nel campo ricezione dei segnali TV-SAT. Vanta la progettazione e produzione di molti

Dettagli

È l ora della videosorveglianza basata su FPGA

È l ora della videosorveglianza basata su FPGA È l ora della videosorveglianza basata su FPGA Kambiz Khalilian, Strategic marketing manager Lattice Semiconductor Le preoccupazioni crescenti per la sicurezza hanno costretto i governi e le istituzioni

Dettagli

ACUSTICA, PSICOACUSTICA, TECNOLOGIE AUDIO e DINTORNI di Guido Noselli (guidonoselli@outline.it) - Outline Professional Audio Sett.

ACUSTICA, PSICOACUSTICA, TECNOLOGIE AUDIO e DINTORNI di Guido Noselli (guidonoselli@outline.it) - Outline Professional Audio Sett. ACUSTICA, PSICOACUSTICA, TECNOLOGIE AUDIO e DINTORNI di Guido Noselli (guidonoselli@outline.it) - Outline Professional Audio Sett. 06 Caratteristiche, peculiarità ed impiego dei monitor da palcoscenico

Dettagli

allegato 1 SPECIFICHE TECNICHE DI FORNITURA FORNITURA DI PANNELLI FOTOVOLTAICI

allegato 1 SPECIFICHE TECNICHE DI FORNITURA FORNITURA DI PANNELLI FOTOVOLTAICI allegato 1 SPECIFICHE TECNICHE DI FORNITURA FORNITURA DI PANNELLI FOTOVOLTAICI Produttore: SOLARWORLD AG Modello: Sunmodule SW205 poly Garanzia sul rendimento dei moduli: 25anni con decadimento delle prestazioni

Dettagli

Fondamenti di Automatica

Fondamenti di Automatica Fondamenti di Automatica Funzioni di trasferimento: robustezza e prestazioni Dott. Ing. Marcello Bonfè Dipartimento di Ingegneria - Università di Ferrara Tel. +39 0532 974839 E-mail: marcello.bonfe@unife.it

Dettagli

Sensore capacitivo M18 cilindrico C18. Sensori di Prossimità

Sensore capacitivo M18 cilindrico C18. Sensori di Prossimità Sensore capacitivo M18 cilindrico 18 Sensori di Prossimità atalogo od. AT3I11261652 Datasheet 18 italiano d.01/2012 2/3 Prodotti capacitivi cilindrici Serie 18 capacitivi cilindrici www.microdetectors.com

Dettagli

www.audiobroker.it Anteprima caratteristiche non disponbili Ottobre 2008

www.audiobroker.it Anteprima caratteristiche non disponbili Ottobre 2008 Audio Broker S.r.l Listino al pubblico I.V.A. compresa valido dal 1. 09. 2008 www.audiobroker.it Lettori CD integrati Novità CD ONE Anteprima caratteristiche non disponbili Ottobre 2008 5.760 CD 3 S/PDIF

Dettagli

La luce è avventura La tua moto. La tua luce. La tua strada.

La luce è avventura La tua moto. La tua luce. La tua strada. www.osram.it/motocicli La luce è avventura La tua moto. La tua luce. La tua strada. Lampade OSRAM per motocicli: testate nelle condizioni più difficili La luce è OSRAM Le lampade OSRAM per motocicli migliorano

Dettagli

Studiophile TM AV 30. Italiano Manuale dell utente

Studiophile TM AV 30. Italiano Manuale dell utente Studiophile TM AV 30 Manuale dell utente Manuale dell utente di Studiophile AV 30 1 Introduzione 1 Grazie per aver scelto il sistema di monitoraggio professionale desktop Studiophile AV 30. I monitor prodotti

Dettagli

ESPERIMENTI SUL. s.m.s. Majno III H a.s. 2013/14

ESPERIMENTI SUL. s.m.s. Majno III H a.s. 2013/14 ESPERIMENTI SUL s.m.s. Majno III H a.s. 2013/14 Esperimento 1: diapason Materiali e strumenti: diapason, cassa di risonanza, pallina da ping pong PRIMA PARTE Esecuzione:Ho colpito uno dei rebbi del diapason

Dettagli

Progetto M.E.S. Descrizione del progetto M.E.S.

Progetto M.E.S. Descrizione del progetto M.E.S. Progetto M.E.S Premessa Esoterico termine che significa riservato agli iniziati o per trasposizione per pochi eletti indicava una cerchia filosofica dell antica Grecia. Nell ascolto del suono ad alta fedeltà,

Dettagli

T3 CIRCUITI RISONANTI E AMPLIFICATORI SELETTIVI

T3 CIRCUITI RISONANTI E AMPLIFICATORI SELETTIVI T3 CICUITI ISONANTI E AMPLIFICATOI SELETTIVI T3. Il fattore di merito di una bobina è misurato in: [a] henry. [b] ohm... [c] è adimensionale.. T3. Il fattore di perdita di un condensatore è misurato in:

Dettagli

ANALISI FREQUENZIALE E PROGETTO NEL DOMINIO DELLE FREQUENZE

ANALISI FREQUENZIALE E PROGETTO NEL DOMINIO DELLE FREQUENZE CONTROLLI AUTOMATICI Ingegneria della Gestione Industriale e della Integrazione di Impresa http://www.automazione.ingre.unimore.it/pages/corsi/controlliautomaticigestionale.htm ANALISI FREQUENZIALE E PROGETTO

Dettagli

L amplificatore operazionale 1. Claudio CANCELLI

L amplificatore operazionale 1. Claudio CANCELLI L amplificatore operazionale Claudio CANCELLI L amplificatore operazionale Indice dei contenuti. L'amplificatore...3. L'amplificatore operazionale - Premesse teoriche....5 3. Circuito equivalente... 5

Dettagli

imec 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 6302B-PA001XX) Breve descrizione del prodotto Caratteristiche principali Opzioni

imec 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 6302B-PA001XX) Breve descrizione del prodotto Caratteristiche principali Opzioni imec 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 6302B-PA001XX) Breve descrizione del prodotto Monitor Paziente multiparametrico preconfigurato con schermo TFT a colori da 8,4 visualizzazione sino a 8 tracce. Questa unità

Dettagli

2 0 0 9-2 0 1 0 2. Cavi Speciali C AV I E C O M P O N E N T I E L E T T R I C I

2 0 0 9-2 0 1 0 2. Cavi Speciali C AV I E C O M P O N E N T I E L E T T R I C I 2 0 0 9-2 0 1 0 2 C a t a l o g o Cavi Speciali C AV I E C O M P O N E N T I E L E T T R I C I C AV I E C O M P O N E N T I E L E T T R I C I www.fanton.com Innovazione per migliorare il futuro nel rispetto

Dettagli

Energia Solare Fotovoltaica

Energia Solare Fotovoltaica Energia Solare Fotovoltaica Sezione 3 L Inverter Corso di ENERGETI A.A. 2011/2012 Docente: Prof. Renato Ricci Dipartimento di Ingegneria Industriale e Scienze Matematiche INVERTER (1) CONVERTITORI STATICI

Dettagli

OSSIDAZIONE ANODICA Finiture a telaio Pag. 1 di 6

OSSIDAZIONE ANODICA Finiture a telaio Pag. 1 di 6 OSSIDAZIONE ANODICA Finiture a telaio Pag. 1 di 6 OSSIDAZIONE ANODICA SATINATA - 001 BIANCO SATINATO NERO SATINATO BLU INTENSO SATINATO BLU SATINATO BLU CHIARO SATINATO ORO INTENSO SATINATO ORO SATINATO

Dettagli

Equalizzatori e Filtri

Equalizzatori e Filtri Equalizzatori e Filtri Massimiliano Salfi salfi@dmi.unict.it Nozioni generali Quando un segnale elettrico rappresentante un'onda acustica (per esempio il segnale che esce da un microfono) entra in un circuito,

Dettagli

Sìstema UPS trifase indipendente. PowerWave 33 60 500 kw Prestazioni imbattibili

Sìstema UPS trifase indipendente. PowerWave 33 60 500 kw Prestazioni imbattibili Sìstema UPS trifase indipendente PowerWave 33 60 500 kw Prestazioni imbattibili PowerWave 33: un concentrato di potenza Da sempre ABB rappresenta lo standard globale per le soluzioni di continuità di alimentazione.

Dettagli

AUTOMATIC ENTRANCE SPECIALISTS GTC

AUTOMATIC ENTRANCE SPECIALISTS GTC AUTOMATIC ENTRANCE SPECIALISTS GTC Automazioni per porte scorrevoli curvilinee Porte pedonali automatiche Automazioni per porte scorrevoli curvilinee L automazione GTC fa parte della famosa e numerosa

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

I TRASDUTTORI ELETTROACUSTICI (casse, altoparlanti, etc)

I TRASDUTTORI ELETTROACUSTICI (casse, altoparlanti, etc) I TRASDUTTORI ELETTROACUSTICI (casse, altoparlanti, etc) Vi siete mai chiesti come mai il vostro amplificatore suoni differentemente se lo usate a casa al chiuso o su di un palco in concerto? Vi siete

Dettagli

Catalogo - Listino: Partecipazioni. Catalogo - Listino Partecipazioni

Catalogo - Listino: Partecipazioni. Catalogo - Listino Partecipazioni Catalogo - Listino: Partecipazioni Catalogo - Listino Partecipazioni Una scelta di valore Tutti gli articoli che vedete vengono realizzati artigianalmente dalla Cooperativa sociale Campi d Arte, presso

Dettagli

 Applicazioni. diris_581_f_1_it_cat

 Applicazioni. diris_581_f_1_it_cat / A4 Centraline di misura  Applicazioni DIRIS A4 Ethernet diris_744_a cat diris_58_f it_cat PC Software di supervisione Tabella generale dei contatori appli_384_b Monitoraggio e gestione energetica degli

Dettagli

SINTESI DEI SISTEMI DI CONTROLLO A TEMPO CONTINUO

SINTESI DEI SISTEMI DI CONTROLLO A TEMPO CONTINUO SINTESI DEI SISTEMI DI CONTROLLO A TEMPO CONTINUO Requisiti e specifiche Approcci alla sintesi Esempi di progetto Principali reti stabilizzatrici Illustrazioni dal Testo di Riferimento per gentile concessione

Dettagli

VALUTAZIONE DEL RISCHIO DA RUMORE A CUI SONO ESPOSTI I CENTRALINISTI TELEFONICI

VALUTAZIONE DEL RISCHIO DA RUMORE A CUI SONO ESPOSTI I CENTRALINISTI TELEFONICI VALUTAZIONE DEL RISCHIO DA RUMORE A CUI SONO ESPOSTI I CENTRALINISTI TELEFONICI A. Peretti 1, M. Gravino 2, A. Farina 3 1) Scuola di Specializzazione in Medicina del Lavoro, Università di Padova 2) Tecnico

Dettagli

Aerogeneratori ad alte prestazioni

Aerogeneratori ad alte prestazioni ù GRE-W Srl Via Libertà 210 93100 Caltanissetta Sito Internet: www.ecosferaenergie.it Aerogeneratori ad alte prestazioni Email : commerciale.greenenergy@gmail.com Tel. 0934.594110 Caratteristiche principali:

Dettagli

Manuale. Utilizzo e modulistica COMUNE DI SOLIERA PROVINCIA DI MODENA

Manuale. Utilizzo e modulistica COMUNE DI SOLIERA PROVINCIA DI MODENA Manuale dellogo Utilizzo e modulistica Introduzione Perché un manuale del Logo? Introduzione Il logo del Comune di Soliera vanta una lunga storia che trova la propria origine nell'anno1862 quando il nostro

Dettagli

Sistema di contabilità nazionale

Sistema di contabilità nazionale Sistema di contabilità nazionale Registra il valore del reddito nazionale che risulta dalla produzione e dalla spesa I produttori percepiscono reddito dagli acquirenti, che spendono per l acquisto di beni

Dettagli

L A B O R A T O R I O D I I N F O R M A T I C A M U S I C A L E

L A B O R A T O R I O D I I N F O R M A T I C A M U S I C A L E L A B O R A T O R I O D I I N F O R M A T I C A M U S I C A L E MODULO 1: MANIPOLAZI ONE DEL SEGNALE AUDI O G.PRESTI - 17/03/2015 - LE ZI ON E 3 1. RISPOSTA IMPULSIVA E CONVOLUZIONE Una descrizione informale

Dettagli

DYNATEL 965DSP. Analizzatore di circuiti d abbonato

DYNATEL 965DSP. Analizzatore di circuiti d abbonato DYNATEL 965DSP Analizzatore di circuiti d abbonato Analizzatore Test completo per utenti POTS e ISDN Il Dynatel TM 965DSP della 3M è un sistema integrato a microprocessore in grado di provare circuiti

Dettagli

TECNOLOGY - SERIE R3. MAX = mm 3,0 14 F262VP00REV00

TECNOLOGY - SERIE R3. MAX = mm 3,0 14 F262VP00REV00 14 F262VP00REV00 TECNOLOGY - SERIE R3 = mm 3,0 1 2 3 4 F2730000 Punzone Tondo Ridotto mm 1 3 F2636100 Adattatore Punzone Serie R3 F2636000 F2632W00 Tutte le matrici vengono realizzate nella tipologia antisfrido,

Dettagli

1. Prima di regolare la qualità sonora

1. Prima di regolare la qualità sonora 1. Prima di regolare la qualità sonora Funzioni disponibili quando è collegato un decodificatore/matrice AV a La tabella che segue indica le regolazioni audio più fini che si possono effettuare quando

Dettagli

LISTINO MINIMOTO 2013

LISTINO MINIMOTO 2013 LISTINO MINIMOTO 2013 NOTE: - Il presente listino annulla e sostituisce qualsiasi precedente - I prezzi indicati si intendono trasporto ed assicurazione esclusi - BZM Trade Srl si riserva qualsiasi variazione

Dettagli

Africana. Componenti di gioco. 1 tabellone con la mappa dell Africa. 2 libri. 30 carte avventura. (15 con il bordo bianco, 15 con il bordo marrone)

Africana. Componenti di gioco. 1 tabellone con la mappa dell Africa. 2 libri. 30 carte avventura. (15 con il bordo bianco, 15 con il bordo marrone) Africana Componenti di gioco 1 tabellone con la mappa dell Africa 2 libri 30 carte avventura (15 con il bordo bianco, 15 con il bordo marrone) 34 carte spedizione (con sul dorso A, B e C) 10 carte assistenti

Dettagli

SENZA STAMPA ITALY SENZA STAMPA MANIGLIA RITORTA. Su Kraft Avana, Kraft Bianco. Maniglia ritorta. e Sealing Avana Maniglia ritorta

SENZA STAMPA ITALY SENZA STAMPA MANIGLIA RITORTA. Su Kraft Avana, Kraft Bianco. Maniglia ritorta. e Sealing Avana Maniglia ritorta Ref. 34 AVANA Ref. 35 BIANCO Ref. 35 BIANCO Ref. 34 AVANA Ref. 36 SEALING AVANA SENZA STAMPA MANIGLIA RITORTA Su Kraft Avana, Kraft Bianco e Sealing Avana Maniglia ritorta 14+8,5x21 100 400 14+8,5x39,5

Dettagli

MicroLab TRASFORMATORI DL 10100 TRASFORMATORE TRIFASE DL 10103 TRASFORMATORE MONOFASE

MicroLab TRASFORMATORI DL 10100 TRASFORMATORE TRIFASE DL 10103 TRASFORMATORE MONOFASE TRASFORMATORI Le macchine statiche sono dimensionate per una potenza standard con bassa tensione di lavoro, mentre gli avvolgimenti sono suddivisi in più sezioni per consentire il maggior numero possibile

Dettagli

Politica Economica Istituzioni e Efficienza

Politica Economica Istituzioni e Efficienza Politica Economica Istituzioni e Efficienza 2 Introduzione al concetto di Istituzioni Le istituzioni riducono il tasso di incertezza creando delle regolarità nella vita di tutti i giorni. Sono una guida

Dettagli

DATA DENUNCIA SINISTRO DATA CHIUSURA

DATA DENUNCIA SINISTRO DATA CHIUSURA ELENCO SINISTRI POLIZZE COMUNE DI SALERNO POLIZZE: 63842024-65793110 - 67188460-67188723 - 67188772-67188788 PERIODO: 01/01/2007-31/12/2011 - DATA AVVENIMENTO COMPRESA NEL PERIODO ANNO POLIZZA NOME ASSICURATO

Dettagli

(1 FEBBRAIO 30 APRILE 2011) MODALITÀ E CONDIZIONI OPERATIVE

(1 FEBBRAIO 30 APRILE 2011) MODALITÀ E CONDIZIONI OPERATIVE INCENTIVAZIONE INBOUND CONTACT CENTER PER POSTEMOBILE (1 FEBBRAIO 30 APRILE 2011) MODALITÀ E CONDIZIONI OPERATIVE Mercato Privati PREMESSA 2 PRODOTTI SIM POSTEMOBILE CON ATTIVAZIONE DI OPZIONI TARIFFARIE

Dettagli

Noise Equipment for Building Acoustics Measurements

Noise Equipment for Building Acoustics Measurements Noise Equipment for Building Acoustics Measurements Loudspeaker Systems OMNI and DIR Power Amplifier AMG Tapping Machine SLIM Microphone Boom Rotation ROTOSTANDone AMG GENERATORE DI RUMORE ROSA E BIANCO

Dettagli

Laboratorio di Fisica VI

Laboratorio di Fisica VI Laboratorio di Fisica VI 1 Circuiti con transistor: strutture base Relazione Gruppo... 1.1 Avvertenza Quest esercitazione si propone di dare un idea delle caratteristiche basilari del transistor. La maggior

Dettagli

GE Consumer & Industrial Power Protection. Tele REC. Il sistema di riarmo automatico ad alte prestazioni. GE imagination at work.

GE Consumer & Industrial Power Protection. Tele REC. Il sistema di riarmo automatico ad alte prestazioni. GE imagination at work. GE Consumer & Industrial Power Protection Tele REC Il sistema di riarmo automatico ad alte prestazioni 10 GE imagination at work ovità 2008 riarmo automatico Per tutti gli impieghi dove la continu Il Tele

Dettagli

MCHP MICROCOGENERATORE ENERGIA.

MCHP MICROCOGENERATORE ENERGIA. MCHP MICROCOGENERATORE ENERGIA. STOP ALLO SPRECO! L aumento delle tariffe energetiche, la necessità di programmare le risorse ed i cambiamenti del clima stanno influenzando molto il mercato. La microcogenerazione

Dettagli

Raddrizzatori e Alimentatori per Freni Elettromagnetici. Catalogo Generale. NEW SYSTEMS sas. www.newsystems-sas.it

Raddrizzatori e Alimentatori per Freni Elettromagnetici. Catalogo Generale. NEW SYSTEMS sas. www.newsystems-sas.it Raddrizzatori e Alimentatori per Freni Elettromagnetici Catalogo Generale NEW SYSTEMS sas www.newsystems-sas.it INDICE 01 CARATTERISTICHE GENERALI 02 TABELLA RIASSUNTIVA DATI TECNICI 05 TABELLA RIASSUNTIVA

Dettagli

Sistema di altoparlanti J8 Manuale d'uso (1.2 IT)

Sistema di altoparlanti J8 Manuale d'uso (1.2 IT) Sistema di altoparlanti J8 Manuale d'uso (1.2 IT) Simboli sulle apparecchiature Fare riferimento alle informazioni riportate nel manuale di istruzioni. ATTENZIONE! Tensione pericolosa! Indice Precauzioni

Dettagli

informazioni periodo SETTEMBRE 2015

informazioni periodo SETTEMBRE 2015 Pagina 1 di Pagine 9 NON ALIMENTARI_LISTINO PRODOTTI E PREZZI 04/09/2015-09:36 AIR HOCKEY 2 mazze, 2 dischetti, alimentazione 220V - 50/60 Hz 1180*680*11,5mm - Peso netto 25,4 kg 175,00 pezzo incluso solo

Dettagli

VIBRAZIONI CONCETTI DI BASE NORME E RIFERIMENTI PER LA VALUTAZIONE DEL DANNO ALLE PERSONE E NEGLI EDIFICI

VIBRAZIONI CONCETTI DI BASE NORME E RIFERIMENTI PER LA VALUTAZIONE DEL DANNO ALLE PERSONE E NEGLI EDIFICI VIBRAZIONI CONCETTI DI BASE NORME E RIFERIMENTI PER LA VALUTAZIONE DEL DANNO ALLE PERSONE E NEGLI EDIFICI PARTE I Studio Tecnico Per. Ind. Franco Pacini Via San Rocco 122/8 Recco (Genova) Tel./Fax 0185738177

Dettagli

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA - PARMA SERVIZIO MANUTENZIONE

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA - PARMA SERVIZIO MANUTENZIONE AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA - PARMA SERVIZIO MANUTENZIONE INTERVENTI DI PRONTO INTERVENTO, MANUTENZIONE ORDINARIA/STRAORDINARIA RIPRISTINO ALLOGGI ELENCO PREZZI UNITARI PER OPERE DA ELETTRICISTA E ANTENNISTA

Dettagli

Orologi. Orologio da parete con datario cod.: 70.823. Orologio da parete cod.: 70.824 - 93 - - 94 -

Orologi. Orologio da parete con datario cod.: 70.823. Orologio da parete cod.: 70.824 - 93 - - 94 - Orologio da parete con datario cod.: 70.823 Datario (data e giorno settimana) Diametro 40,7 cm Disponibile nei colori nero, grigio, blue, bianco Orologi Orologi Orologio da parete cod.: 70.824 Diametro

Dettagli

Strumenti di misura Fluke CNX Serie 3000

Strumenti di misura Fluke CNX Serie 3000 Strumenti di misura Fluke CNX Il team Fluke wireless Dati tecnici Il nuovo team Fluke wireless per la risoluzione dei problemi vi consente di visualizzare in tempo reale le misurazioni effettuate contemporaneamente

Dettagli

Preamplificatore per antenna in banda VHF 2m

Preamplificatore per antenna in banda VHF 2m Preamplificatore per antenna in banda VHF 2m Io ho un vecchio ricetrasmettitore VHF, un piccolo strumento un po "sordo!" Aggiungendo il preamplificatore VHF come primo stadio il miglioramento della sensibilità

Dettagli

CUCITI PAG. 1 06 8 001 BIANCO 06 8 002 GHIACCIO A2 36/41 123321 (12) A2 36/41 123321 (12) A3 37/42 123321 (12) A3 37/42 123321 (12)

CUCITI PAG. 1 06 8 001 BIANCO 06 8 002 GHIACCIO A2 36/41 123321 (12) A2 36/41 123321 (12) A3 37/42 123321 (12) A3 37/42 123321 (12) SPRING/SUMMER 2016 CUCITI PAG. 1 06 8 001 BIANCO 06 8 002 GHIACCIO A3 37/42 123321 (12) A3 37/42 123321 (12) 06 8 004 BLU 06 8 014 NERO A3 37/42 123321 (12) A3 37/42 123321 (12) AU 9 001 BIANCO AU 9 014

Dettagli

I PIANI D ACCUMULO COME OPPORTUNITA NELLE FASI DI

I PIANI D ACCUMULO COME OPPORTUNITA NELLE FASI DI I PIANI D ACCUMULO COME OPPORTUNITA NELLE FASI DI RIBASSO DEI MERCATI FINANZIARI Lo studio, qui sotto riportato, ha lo scopo di indicare una via all investimento azionario, che non esponga il risparmiatore

Dettagli