ECCO PERCHÉ LE PUBBLICITÀ BRUTTE NON VENDONO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ECCO PERCHÉ LE PUBBLICITÀ BRUTTE NON VENDONO"

Transcript

1 ECCO PERCHÉ LE PUBBLICITÀ BRUTTE NON VENDONO AREA BRANDING RELATORE ROBERTO RUSTICI AGENZIA ROBERTO RUSTICI s.a.s.

2 ROBERTO RUSTICI ART DIRECTOR 20 anni di grafica pubblicitaria e comunicazione. Dal 2005 al servizio della propria firma. Campagne per U.C. Sampdoria, Qui!Ticket, Comune di Genova Eletto nel Direttivo Sezione Comunicazione di Confindustria GE dal 2005 come consigliere e dal 2013 come vice-presidente. 2

3 1. VOI SIETE QUI 3

4 4

5 2. DENTISTI E PUBBLICITARI 5

6 ANALOGIE E DIFFERENZE 6

7 IL DENTISTA VIENE SPESSO CHIAMATO IN EMERGENZA 7

8 IL DENTISTA VIENE SPESSO CHIAMATO IN EMERGENZA IL PUBBLICITARIO VIENE SEMPRE CHIAMATO IN EMERGENZA 8

9 DAL DENTISTA OGNI CLIENTE ASPETTA IL PROPRIO TURNO 9

10 DAL DENTISTA OGNI CLIENTE ASPETTA IL PROPRIO TURNO DAL PUBBLICITARIO OGNI CLIENTE DEVE AVERE LA PRIORITÀ 10

11 AL DENTISTA IL CLIENTE NON SUGGERISCE COME TRAPANARE UN INCISIVO 11

12 AL DENTISTA IL CLIENTE NON SUGGERISCE COME TRAPANARE UN INCISIVO AL PUBBLICITARIO IL CLIENTE SUGGERISCE SPESSO E VOLENTIERI COME IMPAGINARE 12

13 LA DOMANDA SORGE SPONTANEA 13

14 MA SIAMO SFIGATI O COSA? 14

15 3. COSA 15

16 A COSA SERVE LA PUBBLICITÀ? 16

17 A COSA SERVE LA PUBBLICITÀ? VENDITA DOPO A CREARE UNA CAMPAGNA A 17

18 A COSA SERVE LA PUBBLICITÀ? VENDITA DOPO A CREARE UNA CAMPAGNA A A CREARE NULLA DOPO UNA CAMPAGNA B 18

19 A COSA SERVE LA PUBBLICITÀ? A CREARE VENDITA DOPO UNA CAMPAGNA A CREARE NULLA DOPO UNA CAMPAGNA A CREARE PROPENSIONE AL CONSUMO A B C 19

20 A COSA SERVE LA PUBBLICITÀ? A CREARE VENDITA DOPO UNA CAMPAGNA CONCETTO LEGITTIMO MA NON CORRETTO A CREARE NULLA DOPO UNA CAMPAGNA B A CREARE PROPENSIONE AL CONSUMO C 20

21 tra lo stimolo del messaggio pubblicitario e la risposta del consumatore, intercorrono talmente tante variabili che non è realistico collegare questi due punti con una semplice freccia. 21

22 A COSA SERVE LA PUBBLICITÀ? A CREARE VENDITA DOPO UNA CAMPAGNA CONCETTO LEGITTIMO MA NON CORRETTO A CREARE NULLA DOPO UNA CAMPAGNA B A CREARE PROPENSIONE AL CONSUMO C 22

23 A COSA SERVE LA PUBBLICITÀ? A CREARE VENDITA DOPO UNA CAMPAGNA CONCETTO LEGITTIMO MA NON CORRETTO A CREARE NULLA DOPO UNA CAMPAGNA CONCETTO LEGITTIMO MA NON CORRETTO A CREARE PROPENSIONE AL CONSUMO C 23

24 Un effetto positivo sulle vendite si può ottenere con un mirato e costante lavoro di squadra (di una buona squadra) dove la comunicazione riveste il ruolo di punta 24

25 A COSA SERVE LA PUBBLICITÀ? A CREARE PROPENSIONE AL CONSUMO CORRETTO SE PUBBLICITÀ EFFICACE efficacia =? 25

26 efficacia = goodwill o lifestyle 26

27 efficacia = goodwill o lifestyle GOODWILL: benevolenza, amicizia, simpatia, evocare la convinzione che quel prodotto rappresenti una soluzione valida e desiderabile 27

28 efficacia = goodwill o lifestyle LIFESTYLE: i prodotti e le marche rivestono un significato sociale, comunicano secondo convenzioni, i valori degli individui che li possiedono, il loro stile di vita 28

29 LA DOMANDA SORGE SPONTANEA 29

30 4. COME 30

31 COME GIUOCA LA SQUADRA EFFICACE 31

32 LA SQUADRA

33 LA SQUADRA 1. Cliente

34 LA SQUADRA 1. Cliente 2. Mktg

35 LA SQUADRA 1. Cliente 2. Mktg 3. Web Mktg

36 LA SQUADRA 1. Cliente 2. Mktg 3. Web Mktg 4. Uff. Stampa

37 LA SQUADRA 1. Cliente 2. Mktg 3. Web Mktg 4. Uff. Stampa 5. Pianificazione Media

38 LA SQUADRA 1. Cliente 2. Mktg 3. Web Mktg 4. Uff. Stampa 5. Pianificazione Media 6. Strategia Creativa

39 LA SQUADRA 1. Cliente 2. Mktg 3. Web Mktg 4. Uff. Stampa 5. Pianificazione Media 6. Strategia Creativa 7. Corporate Identity

40 LA SQUADRA 1. Cliente 2. Mktg 3. Web Mktg 4. Uff. Stampa 5. Pianificazione Media 6. Strategia Creativa 7. Corporate Identity 8. Prezzo

41 LA SQUADRA 1. Cliente 2. Mktg 3. Web Mktg 4. Uff. Stampa 5. Pianificazione Media 6. Strategia Creativa 7. Corporate Identity 8. Prezzo 9. Distribuzione / Logistica

42 LA SQUADRA 1. Cliente 2. Mktg 3. Web Mktg 4. Uff. Stampa 5. Pianificazione Media 6. Strategia Creativa 7. Corporate Identity 8. Prezzo 9. Distribuzione / Logistica 10. Punto vendita / Commerciale

43 LA SQUADRA 1. Cliente 2. Mktg 3. Web Mktg 4. Uff. Stampa 5. Pianificazione Media 6. Strategia Creativa 7. Corporate Identity 8. Prezzo 9. Distribuzione / Logistica 10. Punto vendita / Commerciale 11. Target Consumatore / Azienda 43

44 LO SCHEMA 1. Area Mktg passa brief all Agenzia e scatta in avanti 2. L Agenzia dribbla le problematiche e serve al Mktg la campagna triangolarizzando 3. Il Mktg effettua quindi lancio lungo sul mercato 4. Il Target coglie il lancio al volo e realizza 44

45 IL BRIEF DEL CLIENTE 1. Scenario 2. Obiettivi di Marketing 3. Obiettivi di Comunicazione 4. Target group AREA MKTG AGENZIA 45

46 SCENARIO: Analisi del posizionamento del prodotto, rispetto al mercato nel quale vive e si sviluppa, in relazione anche alle attività dei prodotti concorrenti. 46

47 OBIETTIVI DI MARKETING 1. Aumento quota di mercato 2. Leadership 3. Mantenimento quota di mercato 4. Lancio nuovo prodotto o marca 5. Immagine 6. Riposizionamento 47

48 OBIETTIVI DI COMUNICAZIONE 1.INFORMARE 2.PERSUADERE 3.RICORDARE 48

49 OBIETTIVI DI COMUNICAZIONE 1. Spiegare funzioni prodotto 2. Descrivere servizi disponibili 3. Correggere impressioni errate 4. Informare il mercato di una variazione di prezzo 5. Sviluppare l immagine di un impresa 1. INFORMARE 49

50 OBIETTIVI DI COMUNICAZIONE 2. PERSUADERE 1. Creare la preferenza di marca 2. Incoraggiare il cambiamento di marca 3. Modificare percezione target su determinate caratteristiche prodotto 4. Persuadere target ad azione immediata 5. Predisporre target a ricevere visita venditore 50

51 OBIETTIVI DI COMUNICAZIONE 3. RICORDARE 1. Ricordare al target che può aver aver bisogno del prodotto nell immediato futuro 2. Ricordare dove è possibile acquistarlo 3. Mantenere vivo ricordo fuori stagione 4. Mantenere la consapevolezza 5. del prodotto al massimo livello 51

52 TARGET GROUP: insieme degli individui che si assume come obiettivo dell azione. Profili socio-demografici (Censis), profili psicografici (sinottica Eurisko) 52

53 SINOTTICA EURISKO 53

54 IL BRIEFING CREATIVO 1. Target group 2. Obiettivo 3. Strategia 54

55 IL BRIEFING CREATIVO 1. A chi 2. Che cosa 3. Come 55

56 FCB GRID ALTO COINVOLGIMENTO Alta rilevanza decisionale razionale Esempio: assicurazioni Strategia: Informare, rassicurare APPROCCIO RAZIONALE Bassa rilevanza decisionale razionale Esempio: detersivo Strategia: Far comprendere subito Alta rilevanza decisionale emotiva Esempio: prodotto firmato Strategia: Coinvolgere emotivamente APPROCCIO EMOTIVO Bassa rilevanza decisionale emotiva Esempio: bibita Strategia: Soddisfare subito BASSO COINVOLGIMENTO 56

57 STILI DI VITA EURISKO LE FRIZZANTI 57

58 LA STRATEGIA CREATIVA 1. Bella idea 2. Vista bene 3. Dal target AGENZIA TARGET 58

59 LA STRATEGIA CREATIVA INTERESSE TARGET 59

60 60

61 5. P.M.I OVVERO 61

62 5. PRETENDERE MENO INVESTIMENTO 62

63 LA SQUADRA 1. Cliente 2. Mktg 3. Web Mktg 4. Uff. Stampa 5. Pianificazione Media 6. Strategia Creativa 7. Corporate Identity 8. Prezzo 9. Distribuzione / Logistica 10. Punto vendita / Commerciale 11. Target Consumatore / Azienda 63

64 IL BRIEFING 1. Vendere tutto 2. A tutti 3. Di età compresa fra i 9 e i 90 anni 4. Dovunque 5. Per sempre 6. In fretta CLIENTE AGENZIA 64

65 LA STRATEGIA CREATIVA 1. Buona idea 2. Vista poco 3. Fuori target AGENZIA TARGET? 65

66 LA STRATEGIA FAI DA TE CAMBIO ESCE L AGENZIA RESTA IL CLIENTE 66

67 LA SQUADRA 1. Cliente 2. Mktg 3. Web Mktg 4. Uff. Stampa 5. Pianificazione Media 6. Strategia Creativa 7. Corporate Identity 8. Prezzo 9. Distribuzione / Logistica 10. Punto vendita / Commerciale 11. Target Consumatore / Azienda 67

68 LA STRATEGIA CREATIVA 1. Brutta idea 2. Vista solo 3. Dal Cliente CLIENTE CLIENTE 68

69 6. PUBBLICITÀ 69

70 70

71 Tutto più grande. Aumenta esageratamente il tuo headline il tuo visual e soprattutto il tuo logo Tutto più grande. Mai più spazzi vuoti. 71

72 PRIMA DELL USO 72

73 DOPO L USO 73

74 Prima il mio logo. Pone il tuo logo al di sopra di tutto posizione dove il payoff è superfluo Prima il mio logo. Soprattutto stare sopra. 74

75 PRIMA DELL USO 75

76 DOPO L USO COMBINATO 76

77 METAMORFOSI TECNICA 77

78 ADV = PACK 78

79 WRONG MATCH VS PACK ADV 79

80 7. IN PRATICA 80

81 81

82 LA PAGINA 82

83 LA GRIGLIA 83

84 ORDINE DI APPARIZIONE ORDINE SENSO SCRITTURA 84

85 GERARCHIA FRA LE PARTI ATTENZIONE CREATIVITÀ 85

86 GERARCHIA FRA LE PARTI APPROFONDIMENTO BODY STRATEGY 86

87 GERARCHIA FRA LE PARTI RICORDO LOGO 87

88 ATTENZIONE HEADLINE CREATIVITÀ 88

89 ATTENZIONE VISUAL CREATIVITÀ 89

90 APPROFONDIMENTO TAGLINE o SUBHEAD BODY STRATEGY 90

91 APPROFONDIMENTO BODYCOPY BODY STRATEGY 91

92 RICORDO LOGO 92

93 RICORDO UNA MAIL 93

94 RICORDO CHE RISPOSI 94

95 8. ESEMPI 95

96 96

97 97

98 98

99 99

100 9. I FRANKESTEIN 100

101 LA PRESENTAZIONE PROPOSTA RASSICURANTE PROPOSTA CHE RITENETE EFFICACE PROPOSTA AUDACE C 101

102 L APPROVAZIONE SICURA LA PROPOSTA CHE RITENETE EFFICACE 102

103 L APPROVAZIONE INSICURA IL FRANKESTEIN 103

104 10. STILI E TENDENZE 104

105 105

106 106

107 107

108 108

109 109

110 110

111 111

112 112

113 113

114 114

115 ESERCITAZIONE NUM Prodotto crema viso da notte 2. Evocare bellezza 3. Come visual il prodotto 4. No headline 5. No tagline e bodycopy 6. Logo evidente 7. Target raffinato comunicazione alta 115

116 116

117 ESERCITAZIONE NUM Prodotto brand editoria 2. Celebrare 40 anniversario 3. Evocare sintonia prodotto con cambiamenti costumi sociali in 40 anni 4. Il prodotto non può essere mostrato 5. No tagline e bodycopy 6. Brand prestigioso comunicazione alta 117

118 118

119 10. SUGGESTIONI 119

120 (a voce: il potere evocativo delle immagini) 120

121 (a voce: un mestiere per il quale bisogna essere portati 121

122 (a voce: una vocazione, una passione 122

123 (a voce: evitando eccessi di passione 123

124 Grazie. Roberto Rustici 124

La comunicazione degli eventi

La comunicazione degli eventi La comunicazione degli eventi 1 2 Gli strumenti di comunicazione 3 4 Immagine e branding 5 Il branding è l insieme delle attività strategiche e operative relative alla costruzione della marca. Definizione

Dettagli

IL BUDGET PUBBLICITARIO SILVIA LEGNANI

IL BUDGET PUBBLICITARIO SILVIA LEGNANI SILVIA LEGNANI IL BUDGET! È un programma di spesa, riferito ad un periodo di tempo stabilito.! Le voci che compongono il budget riguardano tutti i settori dell azienda.! IL BUDGET PUBBLICITARIO! È il programma

Dettagli

Progettazione e realizzazione di un annuncio pubblicitario a mezzo stampa (annunci in giornali o riviste).

Progettazione e realizzazione di un annuncio pubblicitario a mezzo stampa (annunci in giornali o riviste). Progettazione e realizzazione di un annuncio pubblicitario a mezzo stampa (annunci in giornali o riviste). campagna pubblicitaria Serie di messaggi pubblicitari che, attraverso uno o più media, mirano

Dettagli

www.blitzcomunicazione.it

www.blitzcomunicazione.it www.blitzcomunicazione.it SERVIZI Quotidianamente siamo sottoposti a dinamiche di comunicazione pubblicitaria in continuo fermento e rapida mutazione. Nasce in noi l esigenza d interpretare il messaggio

Dettagli

Comunicare Dott. Generoso Di Zenzo 1 PARLARE IN PUBBLICO Il giorno della presentazione è ormai arrivato: la sala si sta riempiendo, tante paia di occhi che un momento fa si guardavano attorno, osservando

Dettagli

Studio Grafico Ramaglia. Graphic Designer

Studio Grafico Ramaglia. Graphic Designer Index Profilo Agenzia Grafica Internet Perchè affidarsi a noi Profilo Dal 2012 lo studio RAMAGLIA si occupa di comunicazione, grafica pubblicitaria, web design e marketing. I nostri servizi si rivolgono

Dettagli

REALIZZAZIONE SITI WEB

REALIZZAZIONE SITI WEB COMPANY CREDENTIALS CHI SIAMO Siamo una Web Agency che ha come mission quella di dare massimo supporto e disponibilità al cliente per ogni esigenza che voglia creare. I nostri servizi di realizzazione

Dettagli

TECNICHE PROFESSIONALI PER IL COMMERCIO E LA GRAFICA PUBBLICITARIA

TECNICHE PROFESSIONALI PER IL COMMERCIO E LA GRAFICA PUBBLICITARIA TECNICHE PROFESSIONALI PER IL COMMERCIO E LA GRAFICA PUBBLICITARIA TERZO ANNO U.D.A.: 01 LA MULTIMEDIALITÀ Individuare ed utilizzare le moderne forme di comunicazione visiva e multimediale, anche con riferimento

Dettagli

10/02/2010. Economia e Tecnica della Pubblicità. Il Piano di comunicazione A.A. 2009-2010. La Pianificazione Pubblicitaria

10/02/2010. Economia e Tecnica della Pubblicità. Il Piano di comunicazione A.A. 2009-2010. La Pianificazione Pubblicitaria Economia e Tecnica della Pubblicità A.A. 2009-2010 La Pianificazione Pubblicitaria Fulvio Fortezza Il Piano di comunicazione 2 1 OBIETTIVI Gli obiettivi devono essere specifici e, possibilmente, misurabili

Dettagli

RACCOLTA INFORMAZIONI PER VALUTAZIONE PROGETTO. Una chiara comunicazione è il punto di partenza per la realizzazione di un progetto di successo.

RACCOLTA INFORMAZIONI PER VALUTAZIONE PROGETTO. Una chiara comunicazione è il punto di partenza per la realizzazione di un progetto di successo. RACCOLTA INFORMAZIONI PER VALUTAZIONE PROGETTO 1. PREMESSA Una chiara comunicazione è il punto di partenza per la realizzazione di un progetto di successo. Questo documento ha l'obiettivo di raccogliere

Dettagli

Area Marketing. Approfondimento

Area Marketing. Approfondimento Area Marketing Approfondimento STRATEGIE PIANO E BUDGET DI MARKETING STRATEGIE PIANO E BUDGET DI MARKETING Ogni impresa deve decidere il programma della propria attività per l anno successivo. Il compito

Dettagli

parlargli con che mezzo con quale intensità

parlargli con che mezzo con quale intensità 4.2.3 Il Piano di Il piano di integra le diverse attività di con l'obiettivo della soddisfazione del cliente Il tipo di pubblico da raggiungere con la determina contenuto e medium del messaggio Per una

Dettagli

www.natabia.it info@natabia.it

www.natabia.it info@natabia.it www.natabia.it info@natabia.it VISION Crediamo nella possibiltà di comunicare e condividere idee, invenzioni, storie, immagini ed esperienza. Crediamo nella possibilità di trasmettere sensazioni ed emozioni

Dettagli

7mas ti aiuta a entrare nel mondo della grafica PASSO DOPO PASSO!

7mas ti aiuta a entrare nel mondo della grafica PASSO DOPO PASSO! MONDO GRAFICA 7mas ti aiuta a entrare nel mondo della grafica PASSO DOPO PASSO! IL MATTONE di ogni comunicazione Grafica La pubblicità è quella forma di comunicazione che raggruppa la diffusione di messaggi

Dettagli

Design Briefing. Ester Liquori Design +39 328 0744522 info@esterliquoridesign.com www.esterliquoridesign.com

Design Briefing. Ester Liquori Design +39 328 0744522 info@esterliquoridesign.com www.esterliquoridesign.com Design Briefing Ester Liquori Design +39 328 0744522 www.esterliquoridesign.com Il questionario che segue ha lo scopo di aiutarci a raccogliere informazioni per il preventivo, la progettazione e le ulteriori

Dettagli

WEB DESIGN SOCIAL MEDIA WEB ADV

WEB DESIGN SOCIAL MEDIA WEB ADV WEB DESIGN SOCIAL MEDIA WEB ADV DISTRIBUTORE DI IDEE Via dei pini 26 00038 Valmontone Roma mobile: 347.4875437 skype: giusi.nuzzi facebook.com/spaziog twitter.com/spaziogi CERCHI UNA CONSULENZA? Uno staff

Dettagli

DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio

DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio COMPETENZE PECUP COMPETENZE DISCIPLINA CONOSCENZE CONTENUTI TEMPI 1 Conoscere e saper applicare i principi della percezione e della composizione Sviluppare le capacità

Dettagli

MARKETING E VENDITE TRA STRATEGIA E TATTICA

MARKETING E VENDITE TRA STRATEGIA E TATTICA MARKETING E VENDITE TRA STRATEGIA E TATTICA Ruoli Attività - Strumenti Università di Torino - Facoltà di economia 3 dicembre 2012 1 Il ruolo di vendita - Da stereotipo a mito anni 40/50: il viaggiatore

Dettagli

CORSO VISUAL DESIGN ANNUALE

CORSO VISUAL DESIGN ANNUALE CORSO VISUAL DESIGN ANNUALE Comunicare attraverso le immagini VISUAL DESIGN - ANNUALE Un anno di studio dedicato al Visual Design Obiettivi del corso Il Corso Visual Design annuale, attraverso un percorso

Dettagli

Le collezioni si caratterizzano per una spiccata vocazione alla sperimentazione e alla ricerca. Sono ricche di dettagli che combinano un design

Le collezioni si caratterizzano per una spiccata vocazione alla sperimentazione e alla ricerca. Sono ricche di dettagli che combinano un design IL BRAND Il marchio GAZZARRINI nasce nel 1993 dall iniziativa e dall esperienza trentennale nel mondo della moda. Fin dall inizio, si distingue subito per un approccio innovativo al prodotto, tanto da

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

Naming Il nome giusto per un brand vincente

Naming Il nome giusto per un brand vincente Naming Il nome giusto per un brand vincente Salone della Proprietà Industriale Centro Congressi Palacassa Fiera di Parma Parma, 24 settembre 2012 Relatore: Gianluca Billo - Nomen Italia Nomen Italia 2012

Dettagli

Cosa si intende per pubblicità

Cosa si intende per pubblicità Cosa si intende per pubblicità ADV: creare un messaggio ed inviarlo a qualcuno che a sua volta avrà una reazione. SOGGETTTO MEDIATICO A PAGAMENTO!!! Advertising: TV, RADIO, CARTA STAMPATA, MURALES INTERNET!!

Dettagli

Marketing internazionale

Marketing internazionale A.A. 2007-2008 Marketing internazionale Dott.ssa Vania Vigolo Lezione 23 NB. Una precisazione PURAMENTE FORMALE: nella numerazione delle lezioni sulle slide sono passata dalla lezione 20 alla 21 senza

Dettagli

GRUPPORIGAMONTI.COM RIGAMONTI

GRUPPORIGAMONTI.COM RIGAMONTI GRUPPORIGAMONTI.COM RIGAMONTI 1 2 Rigamonti ADV Design "Tutto è comunicazione: l arte, la politica, le città, la letteratura, il cinema; il linguaggio ne è parte dominante." Rigamonti ADV Design Rigamonti

Dettagli

Studiare I consumi: Imparare dalla crisi

Studiare I consumi: Imparare dalla crisi MATCHING 24 / 11 /2009 Seminario Studiare I consumi: Imparare dalla crisi Quanto più la ripresa sarà lenta, tanto più la selezione delle aziende sul mercato sarà rapida. È fondamentale uscire dalle sabbie

Dettagli

IL MESSAGGIO PUBBLICITARIO

IL MESSAGGIO PUBBLICITARIO ESERCIZIO 1 IL MESSAGGIO PUBBLICITARIO Osservate il messaggio pubblicitario e provate ad analizzarlo, guidati dalle seguenti domande: Quale obiettivo pubblicitario si propone? Vendere, fornire informazioni,

Dettagli

MARKETING LOW COST di Cristina Mariani

MARKETING LOW COST di Cristina Mariani Indice Introduzione Ringraziamenti 1. Come effettuare un analisi di mercato low cost 1. Ricerca di mercato low cost 1.1. Ricerca formale 1.2. Ricerca informale 2. Segmentare un mercato in evoluzione 2.1.

Dettagli

I sondaggi consentono la realizzazione di strategie di marketing, promozione e PR, consapevoli e mirate. LORENZA MIGLIORATO - CONSULENTE

I sondaggi consentono la realizzazione di strategie di marketing, promozione e PR, consapevoli e mirate. LORENZA MIGLIORATO - CONSULENTE La comunicazione efficace - cioè quella qualità nella comunicazione che produce il risultato desiderato nell interlocutore prescelto - è il prodotto di un perfetto ed equilibrato mix di scientificità,

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA E ISTITUZIONALE LEGGE 150/2000

MASTER IN MANAGEMENT DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA E ISTITUZIONALE LEGGE 150/2000 MASTER IN MANAGEMENT DELLA COMUNICAZIONE Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI GENERALI OBIETTIVI

Dettagli

Linee guida. Laboratorio Creativo. Progetto di Brand Identity. www.lab-up.it

Linee guida. Laboratorio Creativo. Progetto di Brand Identity. www.lab-up.it Laboratorio Creativo Linee guida Progetto di Brand Identity www.lab-up.it UN BRAND è un insieme di idee coerenti nella mente di un consumatore. (Bianca Cawthorne) Logo Il logo è solo la punta dell Iceberg

Dettagli

LA CAMPAGNA PUBBLICITARIA COPY STRATEGY

LA CAMPAGNA PUBBLICITARIA COPY STRATEGY LA CAMPAGNA PUBBLICITARIA COPY STRATEGY SVILUPPO DELLA CAMPAGNA Prima fase: IL BRIEFING scambio di informazioni fondamentale per lo sviluppo della campagna. Il brief contiene molteplici informazioni su:

Dettagli

LE COMPETENZE DI FUNDRAISING (CF) INSEGNATE AL MASTER

LE COMPETENZE DI FUNDRAISING (CF) INSEGNATE AL MASTER LE COMPETENZE DI FUNDRAISING (CF) INSEGNATE AL MASTER Indice INTRODUZIONE... 3 CF1 - SVILUPPARE IL CASO PER IL FUNDRAISING... 4 CF 1.1 : INDIVIDUARE LE NECESSITÀ DI FUNDRAISING DI UN ORGANIZZAZIONE NONPROFIT;...

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

Analisi della domanda

Analisi della domanda CASESTUDY E UNA PICCOLA IMPRESA (8 ADDETTI) NELL HINTERLAND MILANESE OPERA NEL SETTORE DELLA COSMESI PRODUCE DUE PRODOTTI: CREMA PER IL VISO E CREMA PER IL CORPO SI E CREATA UNA NICCHIA DI MERCATO DOVE

Dettagli

Le funzioni di gestione dell impresa: il marketing (1) Gli argomenti del corso. Gli obiettivi del corso. Economia e gestione delle imprese

Le funzioni di gestione dell impresa: il marketing (1) Gli argomenti del corso. Gli obiettivi del corso. Economia e gestione delle imprese Economia e gestione delle imprese Le funzioni di gestione dell impresa: il marketing (1) dott. Matteo Rossi Benevento, 7 gennaio 2008 Gli argomenti del corso ANALISI DELLE FUNZIONI PRIMARIE DELL IMPRESA

Dettagli

Marketing e Strategia

Marketing e Strategia Marketing e Strategia Università degli Studi di Genova Facoltà di Scienze Politiche Matteo Garnero I concetti base Bisogni/desideri Domanda Valore Customer Satisfaction Profitto Mercato Marketing is not

Dettagli

CHI SIAMO. Only4Few oggi rappresenta la capacità e l esperienza di svolgere in modo accurato e qualificato ogni tipo di evento di promozione.

CHI SIAMO. Only4Few oggi rappresenta la capacità e l esperienza di svolgere in modo accurato e qualificato ogni tipo di evento di promozione. CHI SIAMO Only4Few nasce nel 2000 a supporto ed integrazione dei servizi dell agenzia Fivegraphic Srl, impegnata nel campo della creatività e della comunicazione dal 1986 puntando su una strategia di comunicazione

Dettagli

/Creative agency for emerging media

/Creative agency for emerging media Nel 2002 quattro professionisti con esperienza decennale nella comunicazione danno vita a Imille, un agenzia creativa fortemente proiettata verso i media digitali. /Creative agency for emerging media Imille

Dettagli

Company profile. Gspot è editore e produttore di design Made in Italy.

Company profile. Gspot è editore e produttore di design Made in Italy. Company profile Gspot è editore e produttore di design Made in Italy. La società nasce a Milano nel 2007 da un'azienda storica nel BTB, la Giovanardi spa (azienda che produce materiali di comunicazione

Dettagli

CUSTOMER SERVICE. Perché è così importante? Obiettivi e Strategie. www.gpstudios.it info@gpstudios.it

CUSTOMER SERVICE. Perché è così importante? Obiettivi e Strategie. www.gpstudios.it info@gpstudios.it CUSTOMER SERVICE Perché è così importante? Obiettivi e Strategie Che cos è il Customer Service? L insieme di azioni che un azienda svolge per agevolare i propri clienti prima, durante e dopo l acquisto

Dettagli

Il profilo degli intervistati

Il profilo degli intervistati Il profilo degli intervistati In quale classe di fatturato rientra la sua azienda? n. % Fino a 50 milioni di euro 17 20.7 Da 50 milioni di euro a 300 milioni di euro 23 28.0 Da 300 milioni di euro a 1.000

Dettagli

Concept e Communication Design

Concept e Communication Design Concept e Communication Design We are Communication Design Superstar! Come with us and be cool! Il successo di un'azienda è fortemente legato alla propria visibilità e questa non può prescindere dalla

Dettagli

STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS. in collaborazione con

STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS. in collaborazione con STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS in collaborazione con FACEBOOK PER IL BUSINESS MODULO BASE A giugno 2014 Facebook festeggia 30 milioni di piccole imprese attive con una pagina aziendale sui propri canali.

Dettagli

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere MultiPiani si occupa dal 1994 di Comunicazione e Marketing strategico, rivolgendosi

Dettagli

Costruisci il tuo mood grafico

Costruisci il tuo mood grafico Costruisci il tuo mood grafico Ciao! Magari hai un hobby creativo, oppure ti sei lanciata da poco in una nuova attività o semplicemente ti piace usare i social e vuoi crearti una tua immagine personale.

Dettagli

Racing is life, anything else before or after is just waiting. www.weturndesign.com

Racing is life, anything else before or after is just waiting. www.weturndesign.com Racing is life, anything else before or after is just waiting www.weturndesign.com We Turn Design nasce dall esigenza di dare una svolta... Siamo un gruppo di lavoro impegnato da oltre dieci anni nel ramo

Dettagli

La gestione della progettazione e lo sviluppo creativo nelle PMI Design Management

La gestione della progettazione e lo sviluppo creativo nelle PMI Design Management PROGETTI A FAVORE DEI DISTRETTI PRODUTTIVI DM 07/05/2010 PROGRAMMA DI SVILUPPO DELL INNOVAZIONE DEL DISTRETTO PRODUTTIVO La gestione della progettazione e lo sviluppo creativo nelle PMI Design Management

Dettagli

CAMPAGNA Questa campagna pubblicitaria da me ideata, ha un tono simpatico e ha lo scopo di coinvolgere un target giovanile. Per far si che questo

CAMPAGNA Questa campagna pubblicitaria da me ideata, ha un tono simpatico e ha lo scopo di coinvolgere un target giovanile. Per far si che questo Claudia Andreoli CAMPAGNA Questa campagna pubblicitaria da me ideata, ha un tono simpatico e ha lo scopo di coinvolgere un target giovanile. Per far si che questo avvenga, oltre al classico manifesto pubblicitario,

Dettagli

IL BUSINESS PLANNING LO SVILUPPO DI UN BUSINESS PLAN. 2. Analisi dell ambiente. Ing. Ferdinando Dandini de Sylva

IL BUSINESS PLANNING LO SVILUPPO DI UN BUSINESS PLAN. 2. Analisi dell ambiente. Ing. Ferdinando Dandini de Sylva LO SVILUPPO DI UN BUSINESS PLAN 2. Analisi dell ambiente Avendo chiarito la vostra idea imprenditoriale (cosa volete vendere ed a chi), oltre agli obiettivi che vi prefiggete, è ora necessario capire in

Dettagli

Corso di Marketing per le piccole imprese

Corso di Marketing per le piccole imprese Corso di Marketing per le piccole imprese Terralba Serale 17 Settembre 13 Ottobre Il marketing è indispensabile anche alla tua impresa Grazie al corso scoprirai cosa è il marketing e come applicarlo, da

Dettagli

Un AGENZIA PUBBLICITARIA è un azienda che produce un servizio.

Un AGENZIA PUBBLICITARIA è un azienda che produce un servizio. Fare la pubblicità Un AGENZIA PUBBLICITARIA è un azienda che produce un servizio. All Agenzia si rivolge un azienda, cioè un BRAND, che ha bisogno di comunicare al mercato: un riposizionamento, il lancio

Dettagli

Area: Business Skill

Area: Business Skill Area: Business Skill Categoria: Call center Call center 0SAL944 Tecniche di comunicazione per i call center 4,5 0SAL945 Il servizio clienti nel call center,5 Categoria: Company Life Skills E-BUSINESS WIZARD

Dettagli

MENU SERVIZI. marketing esperienziale

MENU SERVIZI. marketing esperienziale MENU SERVIZI marketing esperienziale Le ultime tendenze e studi nel mondo del marketing e della comunie hanno decretati una sempre maggiore diffusione del Marketing Esperienziale. Un esperienza ricca di

Dettagli

Marketing. La segmentazione del mercato

Marketing. La segmentazione del mercato Marketing La segmentazione del mercato 1 Fase analitica e conoscitiva Analisi di settore e comportamenti concorrenziali Definizione del mercato e analisi della domanda Comportamento del consumatore Struttura

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Corso di Marketing per le piccole imprese

Corso di Marketing per le piccole imprese in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale di Ales organizza il Corso di Marketing per le piccole imprese Ales 6 Novembre 3 Dicembre Il marketing è indispensabile anche alla tua impresa Grazie

Dettagli

Promoter / Merchandiser / Mistery shopper Spazi media / Picking / Logistica Concorsi e meccaniche di incentivazione

Promoter / Merchandiser / Mistery shopper Spazi media / Picking / Logistica Concorsi e meccaniche di incentivazione Il lavoro di MCS è promuovere, attraverso strategie di marketing mirate, il business di un azienda, ovvero il suo prodotto o servizio. Tu sei il centro della comunicazione, noi ti forniamo tutti gli strumenti

Dettagli

Chi siamo. L agenzia Promobruce

Chi siamo. L agenzia Promobruce PERSONALBARSERVICE Chi siamo RIORSE EVENTI L agenzia Promobruce Nasce nel 2003, dalla sinergia di professionisti che, hanno sempre ricercato la massima soddisfazione dei propri clienti. Ha sempre proposto

Dettagli

leonardogatti pubblicità & comunicazione

leonardogatti pubblicità & comunicazione leonardogatti pubblicità & comunicazione Sempre al vostro fianco. chi siamo Leonardo Gatti & Partner: sempre al vostro fianco. Siamo un gruppo di professionisti che operano nel mondo pubblicitario e del

Dettagli

Parte V Pianificazione, organizzazione e controllo delle attività di comunicazione

Parte V Pianificazione, organizzazione e controllo delle attività di comunicazione Parte V Pianificazione, organizzazione e controllo delle attività di comunicazione Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cap. 23 Le competenze

Dettagli

Soluzioni Mirate di Web Marketing Professionale

Soluzioni Mirate di Web Marketing Professionale Soluzioni Mirate di Web Marketing Professionale Sistemi Applicati S.a.s. Specialista in Soluzioni e Tecnologie di Comunicazione Web Via E.Ferri - 46027 San Benedetto Po - Mantova ( Italy ) Tel. 0039 0376

Dettagli

Le funzioni di gestione dell impresa: il marketing (1)

Le funzioni di gestione dell impresa: il marketing (1) Economia e gestione delle imprese Le funzioni di gestione dell impresa: il marketing (1) dott. Matteo Rossi Benevento, 18 aprile 2007 Gli argomenti del primo corso PROPRIETA GOVERNO GESTIONE LE TEORIE

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

CAPITOLO 4 MANAGER E COMUNICAZIONE D IMPRESA

CAPITOLO 4 MANAGER E COMUNICAZIONE D IMPRESA CAPITOLO 4 MANAGER E COMUNICAZIONE D IMPRESA Indice 4.1 LA COMUNICAZIONE INTERNA...............................................69 Comprendere lo stato dell arte...................................................70

Dettagli

ElEmEnti di grafica EditorialE - layout E impaginazione 2

ElEmEnti di grafica EditorialE - layout E impaginazione 2 Gabbie La gabbia ad una colonna viene utilizzata principalmente nell impaginazione di libri di saggistica, narrativa ecc. di formato non eccessivamente grande (15x21, 17x24...) 1 2 La gabbia a due colonne

Dettagli

Ringraziamenti dell Editore

Ringraziamenti dell Editore 00 Pratesi romane.qxp:. 23-12-2008 16:56 Pagina VII INDICE Prefazione Ringraziamenti dell Editore XVII XXI Capitolo 1 Introduzione al processo di marketing management 1 1.1 La filosofia del marketing,

Dettagli

STRATEGIA DI COMUNICAZIONE

STRATEGIA DI COMUNICAZIONE STRATEGIA DI COMUNICAZIONE Prof. Paolo Ricotti 30 Novembre 2009 STRATEGIA DI COMUNICAZIONE 1 CICLO DEL PRODOTTO 2 IMPATTO MEDIA DEFINIZIONE BUDGET GRP: GROSS RATING POINT OTS: OPPORTUNITY TO SEE NAZIONALE

Dettagli

Lezione 14: introduzione al 2 modulo La comunicazione IN azienda Stella Romagnoli

Lezione 14: introduzione al 2 modulo La comunicazione IN azienda Stella Romagnoli Lezione 14: introduzione al 2 modulo La comunicazione IN azienda Stella Romagnoli La comunicazione in azienda Gli strumenti di comunicazione complessi: Co-branding e co-marketing Valorizzazione delle sponsorizzazioni

Dettagli

campagna istituzionale

campagna istituzionale case history background Gruppo immobiliare attivo da 25 anni tra le provincie di Bologna e Ferrara, molto radicato nel territorio. Quindici agenzie (in aumento) e poco più di cinquanta agenti immobiliari

Dettagli

Il tuo partner credibile e affidabile nel mondo della comunicazione

Il tuo partner credibile e affidabile nel mondo della comunicazione P U B B L I C I T À M A R K E T I N G Il tuo partner credibile e affidabile nel mondo della comunicazione Agenzia Lever S.r.l. Via Marcello Staglieno 10-4 16129 Genova. musso@levernet.it info@levernet.it

Dettagli

www.safenetwork.it Safe Network: L emozione di crescere

www.safenetwork.it Safe Network: L emozione di crescere Imm a g i n e & Com u n i c a z i o n e Viale Pio VII, 41-43r 16148 Genova Tel. 010.893.61.94 - Fax 010.863.02.86 - Numero Verde 800.661.881 info@safenetwork.it Safe Network: L emozione di crescere www.safenetwork.it

Dettagli

Corso Marketing per il No-Profit. Pescara, 05 Febbraio 2016

Corso Marketing per il No-Profit. Pescara, 05 Febbraio 2016 Corso Marketing per il No-Profit Pescara, 05 Febbraio 2016 Il vero marketing per per la tua la azienda. tua azienda. Programma Introduzione Venerdì 5 Febbraio Il Marketing Strategico per il No Profit Sabato

Dettagli

IL BUSINESS PLANNING LO SVILUPPO DI UN BUSINESS PLAN. 1.Definizione della Visione Imprenditoriale e degli obiettivi. Ing. Ferdinando Dandini de Sylva

IL BUSINESS PLANNING LO SVILUPPO DI UN BUSINESS PLAN. 1.Definizione della Visione Imprenditoriale e degli obiettivi. Ing. Ferdinando Dandini de Sylva LO SVILUPPO DI UN BUSINESS PLAN 1.Definizione della Visione Imprenditoriale e degli obiettivi Illustrare con esattezza la vostra vision e gli obiettivi dell iniziativa, può sembrare ovvio.in realtà molti

Dettagli

Introduzione al Retail

Introduzione al Retail Introduzione al Retail Lezione 14.03.13 Pio Zito MARKETING RELAZIONALE FACOLTA DI SCIENZE MANAGERIALI Il Retail etailè un sistema di vendita evoluto composto da una rete di punti caratterizzati da: SPECIALIZZAZIONE

Dettagli

ecommerce Brochure Social Marketing CMS iphone Android ipad Display ADV Company Profile DEM Web 2.0 Logo Design Marketing Applicazioni Mobile

ecommerce Brochure Social Marketing CMS iphone Android ipad Display ADV Company Profile DEM Web 2.0 Logo Design Marketing Applicazioni Mobile Logo Design Brochure Social Marketing Company Profile Blog Design Siti Web Usabilità iphone CMS ecommerce Android Display ADV DEM Design Marketing Applicazioni Mobile ipad Web 2.0 MD info@micheledorazio.it

Dettagli

Presentazione Photo Agency

Presentazione Photo Agency Presentazione Photo Agency L Agenzia Mareefotografiche opera sia in ambito Fotografico che Video. Mareefotografiche è un insieme di professionalità diverse, che si sono unite per dare vita a una nuova

Dettagli

Marketing Internazionale

Marketing Internazionale Marketing Internazionale Facoltà di Economia CdL in Economia e Gestione Aziendale II semestre A.A. 2008-2009 Il posizionamento nei mercati internazionali Posizionamento Dopo aver scelto il segmento l impresa

Dettagli

I DEE P ER SVILUPPARE B USINESS

I DEE P ER SVILUPPARE B USINESS I DEE P ER SVILUPPARE B USINESS C HI S IAMO H it adv è la divisione comunicazione del Gruppo Omniapart. Un agenzia a servizio completo costituita da un gruppo di professionisti del marketing, della creatività,

Dettagli

LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE

LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE Non c è mai una seconda occasione per dare una prima impressione 1. Lo scenario Oggi mantenere le proprie posizioni o aumentare le quote di mercato

Dettagli

Bellezza.it e Leonardo.it: case histories di beauty adv. Relatore: Fabio Valente Direttore generale One Italia

Bellezza.it e Leonardo.it: case histories di beauty adv. Relatore: Fabio Valente Direttore generale One Italia Bellezza.it e Leonardo.it: case histories di beauty adv Relatore: Fabio Valente Direttore generale One Italia One Italia One Italia SpA è una media company specializzata nelle seguenti attività: MOBILE

Dettagli

Web Marketing: il Web come strumento di Business

Web Marketing: il Web come strumento di Business Web Marketing: il Web come strumento di Business INTERNET È FATTA DI PERSONE: A CHI SI VUOLE PARLARE? PER DIRE COSA? d.ssa - La Rete si evolve: i falsi Miti - 1. Internet è gratis e disponibile a tutti

Dettagli

Indice. Gli Autori. Prefazione all edizione originale. Prefazione all edizione italiana. Ringraziamenti dell Editore. Guida alla lettura

Indice. Gli Autori. Prefazione all edizione originale. Prefazione all edizione italiana. Ringraziamenti dell Editore. Guida alla lettura Indice Gli Autori Prefazione all edizione originale Prefazione all edizione italiana Ringraziamenti dell Editore Guida alla lettura XV XVII XIX XXI XXIII Capitolo 1 Introduzione al processo di marketing

Dettagli

Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale MARKETING DEL TURISMO. Lezione 16 12 maggio 2010

Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale MARKETING DEL TURISMO. Lezione 16 12 maggio 2010 Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale MARKETING DEL TURISMO Lezione 16 12 maggio 2010 . IMBUTO PROMOZIONALE informazioni PUBBLICHE RELAZIONI No vendita, ma modificazione atteggiamento,

Dettagli

Fratelli Carli, innovazione e amore per la tradizione

Fratelli Carli, innovazione e amore per la tradizione Customer case study / Food and Beverage Fratelli Carli, innovazione e amore per la tradizione Fratelli Carli, l azienda che dal 1911 produce e vende olio d oliva e prodotti derivati, comunica il restyling

Dettagli

percorsi professionali

percorsi professionali percorsi professionali Studio SOLIDEA propone corsi per la formazione di giovani designer interessati alle materie artistiche e creative, o per l aggiornamento di chi già esercita la professione di stilista/modellista

Dettagli

Economia e marketing del turismo

Economia e marketing del turismo Economia e marketing del turismo Il marketing mix: prodotto e domanda Padova PGT, ARC - 0 - Agenda Definizione di prodotto culturale Alcuni modelli di prodotto L ottica della domanda Il punto di vista

Dettagli

Il Marketing Strategico

Il Marketing Strategico Corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia Marketing Vitivinicolo A.A. 2014/2015 Il Marketing Strategico Nicola Marinelli nicola.marinelli@unifi.it Cosa vuol dire strategia aziendale? Determinazione dei

Dettagli

11marketing.it. Agenzia Marketing

11marketing.it. Agenzia Marketing Agenzia Marketing Consulenza Marketing ELEVEN MARKETING è l Agenzia Consulenza Marketing per Piccole, Medie Imprese. La nostra Mission è posizionare il Business cliente sia ON LINE che OFF LINE, attraverso

Dettagli

Introduzione al Marketing Mix

Introduzione al Marketing Mix Introduzione al Marketing Mix Relatore: Andrea Baioni (abaioni@andreabaioni.it) Il Marketing Mix Le 4 P Product Price Promotion Place È la combinazione delle variabili controllabili di marketing che l

Dettagli

Dal Cost Plus Pricing al Value Based Price. Pricing Strategy

Dal Cost Plus Pricing al Value Based Price. Pricing Strategy Dal Cost Plus Pricing al Value Based Price Pricing Strategy Approfondimenti tematici settembre 2013 Le informazioni contenute nel presente documento sono classificate riservate e confidenziali ad esclusivo

Dettagli

Emmebi srl. Strategie di marketing urbano per i. Centri Commerciali Naturali

Emmebi srl. Strategie di marketing urbano per i. Centri Commerciali Naturali Emmebi srl Strategie di marketing urbano per i Centri Commerciali Naturali IL NETWORK DEI "CENTRI COMMERCIALI NATURALI" E LE NOSTRE STRATEGIE Partendo dalla considerazione che è in atto un profondo cambiamento

Dettagli

IL COACHING delle Ambasciatrici

IL COACHING delle Ambasciatrici IL COACHING delle Ambasciatrici European Commission Enterprise and Industry Coaching ambasciatrici WAI-Women Ambassadors in Italy, Ravenna, 20/05/2010 2 FASE 1 Le motivazioni e gli scopi FASE 2 L analisi

Dettagli

DAL BRIEF ALLO SPOT. Prof.ssa Silvia Gravili silvia.gravili@unisalento.it

DAL BRIEF ALLO SPOT. Prof.ssa Silvia Gravili silvia.gravili@unisalento.it DAL BRIEF ALLO SPOT Prof.ssa Silvia Gravili silvia.gravili@unisalento.it 1 AVVERTENZA: i video discussi durante la lezione sono disponibili all indirizzo: http://www.youtube.com/user/mrsgravili#grid/user/76a6ca576d437ec5

Dettagli

Come sviluppare un marketing plan

Come sviluppare un marketing plan Come sviluppare un marketing plan Fasi del marketing plan 1. analisi della situazione; 2. definizione degli obiettivi; 3. individuazione del target; 4. sviluppo strategia di posizionamento 5. definizione

Dettagli

LABORATORIO DI PSICOLOGIA COGNITIVA LA PERSUASIONE 4. Gaia Vicenzi - Laboratorio di 1

LABORATORIO DI PSICOLOGIA COGNITIVA LA PERSUASIONE 4. Gaia Vicenzi - Laboratorio di 1 LABORATORIO DI PSICOLOGIA COGNITIVA LA PERSUASIONE 4 Gaia Vicenzi - Laboratorio di 1 PUBBLICITA MARCA Gaia Vicenzi - Laboratorio di 2 LA PUBBLICITA Parlare di comunicazione persuasiva oggi significa evocare

Dettagli

GUIDA AL BUSINESS PLAN*

GUIDA AL BUSINESS PLAN* GUIDA AL BUSINESS PLAN* *La guida può essere utilizzata dai partecipanti al Concorso che non richiedono assistenza per la compilazione del businnes plan INDICE Introduzione 1. Quando e perché un business

Dettagli

LA SEGMENTAZIONE DEL MERCATO. Prof.ssa Silvia Gravili silvia.gravili@unisalento.it

LA SEGMENTAZIONE DEL MERCATO. Prof.ssa Silvia Gravili silvia.gravili@unisalento.it LA SEGMENTAZIONE DEL MERCATO Prof.ssa Silvia Gravili silvia.gravili@unisalento.it 1 OBIETTIVI DELL AZIENDA Massimizzare l utilità risorse Aumentare redditività e profitto Soddisfare il cliente / costruire

Dettagli

Realizzazione MOVIDA per Sport&Management. Cos è il marketing

Realizzazione MOVIDA per Sport&Management. Cos è il marketing Cos è il marketing E quali le sue principali Il marketing è una precisa competenza manageriale, da sempre associata ad attività di promozione, vendita, pubblicità. Il marketing è responsabile delle valutazioni

Dettagli

quid consulenza e comunicazione

quid consulenza e comunicazione quid consulenza e comunicazione Chiunque è capace di cercare la moda in una boutique o la storia in un museo. Una persona creativa, invece, cerca la storia in una ferramenta e la moda in un aeroporto.

Dettagli