PIATTAFORMA TECNOLOGICA ED APPLICATIVA EPHIS E-HEALTH PORTAL HOSPITAL INFORMATION SYSTEM

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIATTAFORMA TECNOLOGICA ED APPLICATIVA EPHIS E-HEALTH PORTAL HOSPITAL INFORMATION SYSTEM"

Transcript

1 PIATTAFORMA TECNOLOGICA ED APPLICATIVA EPHIS E-HEALTH PORTAL HOSPITAL INFORMATION SYSTEM

2 Smmari Premessa... 5 Caratteristiche Tecniche della Piattafrma Applicativa... 7 Requisiti di sistema Architettura applicativa della piattafrma Design Pattern Mtre di templating Base dati Accessi e Sicurezza Theming Mtre API Middleware integrazine MiddleWare: Scenari di riferiment MiddleWare: Prtclli di cmunicazine MiddleWare: Sicurezza MiddleWare: Tracciament delle perazini effettuate MiddleWare: architettura applicativa MiddleWare: flussi di integrazine EPHIS Sistema Infrmativ Ospedalier EPHIS: l scenari e gli biettivi EPHIS: le caratteristiche ed i punti di frza EPHIS: funzinalità e mduli applicativi... 40

3 Prcessi Implementati EPHIS: cartelle cliniche specialistiche... 45

4 Indice delle immagini Figura 1 - Schema architetturale piattafrma Figura 2 - Schema flussi integrazini Figura 3 - Schema architetturale middleware d'integrazine Figura 4 - Funzinalità Middleware Figura 5 - Integrazine dei servizi spedalieri Figura 6 - EPHIS: gli attri Figura 7 - EPHIS: macr-funzini... 39

5 Premessa La piattafrma tecnlgica ed applicativa per la sanità elettrnica rappresenta il cntenitre, il veicl e l strument per la gestine ed il trattament di tutti i dati anagrafici e clinici dei pazienti nelle differenti strutture sanitarie, che sian spedaliere, territriali dmiciliari, e secnd i differenti prcessi lavrativi in esse espletati. La piattafrma è un insieme di funzinalità e mduli applicativi fra di esse strettamente legate in percrsi lgici che rappresentan le attività lavrative qutidiane del persnale scisanitari, pnend al centr sempre la salvaguardia della salute del paziente, centralizzand e rendend dispnibili sempre ed vunque tutte le infrmazini ad ess inerenti ed ttimizzand le attività e le risrse sia ecnmiche che umane. La piattafrma nasce e cresce in una frte e cntinua sinergia, qutidiana, dentr gni turn lavrativ, cn il persnale sci-sanitari che ha partecipat prattivamente e cn un cntribut di analisi dei prcessi e funzinale indispensabile. Un tale apprcci prgettuale ha cnsentit e cnsente di avere un sistema applicativ cmplet, vist da mlte e differenti prspettive lavrative, e sprattutt nn calat dall alt su realtà scnsciute ma intrinsecamente cinvlt nella gestine e rappresentazine dei prcessi lavrativi. Tutt ciò prta ad avere nn sl un prdtt, specializzat e custmizzat, ma sprattutt una sluzine infrmatic-rganizzativa cmpleta ed integrata. La base tecnlgica centrale su cui pggia la piattafrma, e di cui è parte integrante ed attiva, è un framewrk applicativ che rappresenta il mtre intelligente di tutti i prcessi presenti nelle varie applicazini che ne derivan. La natura cmpletamente Open Surce del framewrk cnsente alla piattafrma per la sanità elettrnica di essere integrata ed integrabile cn gni tip di applicativ estern ad essa, si pensi ai servizi strasversali presenti nelle strutture spedaliere (labratri clinici, radidiagnstici, etc.) e/ ad applicazini specifiche per patlgie. 5

6 Infatti tra le principali caratteristiche del framewrk applicativ è cmpres l utilizz di layer che asslve al cmpit di middleware di integrazine; di fatt funzinand da interprete da e vers gni tip di infrmazine garantisce l acquisizine di gni infrmazine che riguardi il paziente e nel cntemp il dialg cntinu tra le mlteplici realtà applicative presenti all intern di strutture sanitarie cmplesse, senza mdificare le mdalità lavrative di gni attre. 1. EPHIS Sistema Infrmativ Ospedalier 2. MiddleWare di Integrazine 6

7 Caratteristiche Tecniche della Piattafrma Applicativa La piattafrma applicativa integrata per la gestine di prcessi e dati in sanità presente le seguenti caratteristiche principali: 1. WEB BASED nativa 2. OPEN SOURCE (sia a livell di cdice sia a livell di base dati) 3. MODULARE e SCALABILE 4. Architettura CLOUD Cmputing Le caratteristiche tecniche e tecnlgiche della piattafrma, ltre a presentare tutti i vantaggi del mnd WEB, la raggiungibilità e fruibilità dei servizi real time vunque, e nel cntemp quelli del mnd del sftware OPEN, nessun cst di licenza e cdice cmpletamente apert, presentan ntevli vantaggi nell infrastruttura necessaria al su funzinament, infrastruttura asslutamente snella e di facile manutenzine. La piattafrma tecnlgica ed applicativa per la sanità elettrnica è stata prgettata e sviluppata implementand un infrastruttura a sistemi di CLOUD Cmputing, quest per cgliere un'pprtunità, che nn riguarda sltant la capacità di ffrire servizi in un mercat differente, ma anche quella, più nbile, di cntribuire all svilupp del Paese realizzand, nel prpri ambit ed insieme alla pubblica amministrazine di riferiment, un md di gvernare apert, trasparente e cllabrativ. Il CLOUD cmputing è un strument fndamentale per ttenere quest risultat. Una piattafrma applicativa CLOUD nativa cnsente di ttenere ntevli vantaggi sia in termini ecnmici che di utilizz delle risrse: avend maggiri pprtunità di diffuephisne dei prpri servizi nel mercat di riferiment mdificand ed ampliand l'fferta delle sluzini per un numer maggire di clientela 7

8 evlvend vers un nuv md di pensare e prprre servizi alla PA e quindi al cittadin aumentand la prpria cmpetitività andand incntr alle nuve esigenze della pubblica amministrazine relative al risparmi e al miglir utilizz delle risrse già acquisite Di fatt si punta ad aumentare il fattre di risparmi da parte di chi acquista i servizi, risparmi dat dall'adzine di tecnlgie clud, in quant esse abbattn i csti fissi per l'acquisizine di strumenti infrmatici (hardware e sftware), cme anche i csti di manutenzine e di aggirnament, permettend di cnvgliare la spesa sltant sull'tteniment del servizi desiderat e di farl in maniera flessibile e sl quand ce n'è bisgn, in base alle reali esigenze di apprvviginament. In quest md, la PA ptrà dedicarsi a fare la PA senza dversi rientare fra le cmplessità dell svilupp tecnlgic. In quest md ptrann veder frma servizi più avanzati a benefici di cittadini, pazienti, turisti, scule, imprese, assciazini, cmunità. In quest md le piccle e medie imprese ptrann rimanere sul mercat, diventand parte attiva nell'ergazine di servizi al cittadin. Altra caratteristica fndamentale della piattafrma è la sua architettura MODULARE. È pssibile decidere quali servizi ccrrn per i prpri prcessi lavrativi e acquistare sl quelli strettamente necessari, cnfigurand i mduli applicativi pprtuni. In questa maniera si ttiene una ntevle ttimizzazine delle risrse sia ecnmiche che infrastrutturali, e nn si appesantiscn i prcessi lavrativi in att. La base cmune all implementazine di tutti i prcessi sanitari rappresentati si fnda su un CORE centrale (framewrk applicativ) che garantisce mlteplici servizi trasversali all'inter sistema: l'autenticazine degli utenti e relative autrizzazini la sicurezza e crittgrafia dei dati e dei canali di trasmisephisne la gestine delle sesephisni di cnnesephisne la gestine del mtre di templating la gestine dei cntrller dei prcessi la gestine dei servizi di theming relativi all interfaccia 8

9 la gestine della persistenza delle transazini e dei dati la interperabilità ed integrabilità cn altre piattafrme applicative In aggiunta ai mduli centrali del sistema sn stati prgettati e sviluppati una serie di mduli e funzinalità specifiche sulla base delle esigenze emerse dall'analisi funzinale e dati eseguita direttamente n site cn il persnale sanitari ed amministrativ cinvlt nel prcess di prgettazine. La prgettazine e svilupp di mduli specialistici ha cnsentit di ttenere un insieme cmplet di funzinalità per la gestine a 360 di strutture sanitarie cmplesse. A livell applicativ ed architetturale la piattafrma tecnlgica ed applicativa per la sanità elettrnica è cmpsta da una serie di layers nativamente integrati fra lr gnun dei quali asslve a differenti cmpiti, ma tutti cn un unic scp finale: quell di mettere al centr dei prcessi e relative infrmazini la tutela della salute del paziente. La piattafrma è stata studiata e prgettata guardand alle nuve esigenze che stann emergend nel mnd della sanità: maggire efficienza ed efficacia nell ergazine dei servizi, il tutt cn mdalità e strumenti estremamente sicuri, rispettsi della privacy del paziente e tali da ridurre ntevlmente il rischi clinic. In tale direzine la prgettazine della piattafrma ha pst particlare interesse ed imprtanza sulla svilupp di mduli applicativi che asslvesser al cmpit di rendere la trattazine dei dati, il lr trasferiment, la lr gestine nnché fruizine altamente sicuri. L biettiv che ci si è pst è quell di garantire che la piattafrma applicativa risultasse un strument sicur ed utilizzabile nel rispett dei principi guida che la Carta dei diritti del malat sancisce cme imprescindibili. Si deve garantire al paziente: 1. il Diritt alla Sicurezza 2. il Diritt alla Prtezine 3. il Diritt alla Qualità 9

10 Di fatt sn valri e principi che fndan le lr radice su di una frte intercnnesephisne fra lr e reciprcità di azine: la sicurezza del paziente si prpne in primis di evitare, cntrllare e ridurre gli eventi avversi i danni cnnessi all assistenza la sicurezza deriva dall interazine di tutte le cmpnenti del sistema e cnsiste nell evitare gli errri i casi prevenibili la sicurezza delle cure è crrelata alla qualità delle cure e ne rappresenta un fndamentale sttinsieme (US Natinal Patient Safety Fundatin) In materia di Risk Management, cmplessa ed in cntinua evluzine, garantire livelli di sicurezza, prtezine e qualità richiede una grande sfrz prgettuale ed una grande capacità rganizzativa. Caratteristiche peculiari che sn riscntrabili nella piattafrma applicativa che presenta un sistema cmplet ed alta affidabilità per la garanzia e gestine della sicurezza secnd le seguenti mdalità e linee guida: segretezza e cnfidenzialità: i dati devn pter essere cnsultati e/ mdificati sltant da parte di chi sia debitamente autrizzat; integrità ed autenticità: i dati nn devn pter essere maniplati dlsamente d accidentalmente e la lr prvenienza deve essere verificabile; accessibilità: i dati devn essere sempre dispnibili eventualmente anche attravers il lr immediat ripristin I mduli applicativi sviluppati per la gestine della sicurezza riguardan in particlare i seguenti punti: crittgrafia dei dati autenticazine degli utenti e relative autrizzazini autrizzazine all'us degli ggetti del database amministrazine e l'aggirnament delle plicies 10

11 auditing strategie di backup e di ripristin dei dati Il mdul di autenticazine ed autrizzazine degli utenti rispetta le principali e più sicure regle di sicurezza cn l scp di diminuire sensibilmente i rischi di intercettament e riutilizz della passwrd: Temp di durata delle credenziali minim Cmplessità della passwrd elevata Algritm di creazine delle passwrd casuale e randmic Meccanismi di lck dell accunt Determinazine del cicl di vita dell accunt Livell di facilità di rintracciament delle passwrd secnd dizinari dati metdi di attacc a frza bruta Crittgrafia passwrd La sicurezza dell'intera infrastruttura applicativa inltre viene implementata anche attravers il mdul dedicat alla gestine della crittgrafia. Quest mdul, trasversale a tutt il sistema, cnsente ai dati in transit di essere autmaticamente crittgrafati e decrittgrafati a secnda delle funzinalità attive. Tale prcess è cmpletamente trasparente all'utente che, se autenticat, vedrà sempre i dati in chiar. I dati sn crittgrafati successivamente cn due diversi algritmi a 256 bit scelti tra quelli ggi cnsiderati sicuri dalle agenzie di intelligence dei paesi più industrializzati. Una cnseguenza mlt imprtante dell'adzine di quest mdul è la ttale inutilità dei dati qualra il server fsse sttratt da malintenzinati: senza le chiavi di access il temp stimat per una frzatura (sia criptanalitica che brute frce) è stimabile in centinaia di anni anche cn l'utilizz dei più ptenti sistemi di calcl ggi dispnibili. 11

12 La piattafrma, inltre, implementa un mdul dedicat alla gestine dei LOG del sistema. Un sistema dettagliat e suddivis in maniera precisa e puntuale che cnsente di sapere sempre ed in gni circstanza chi ha fatt csa quand e in che mdalità. Il sistema per la gestine dei LOG registra gni azine (clic) che viene effettuata dall utente all intern della piattafrma, cnsentend di ricstruire sempre la stria ttale dell infrmazine. In questa direzine la piattafrma tecnlgica ed applicativa per la sanità elettrnica eleva ntevlmente i livelli di sicurezza nella gestine dei prcessi, tracciand tutt, identificand in maniera univca sia il paziente che l utente utilizzatre, prteggend le infrmazini da rischi di intruephisne ed acquisizine nn autrizzati. L schema lgic della piattafrma applicativa prevede i seguenti livelli applicativi (visualizzazine TOP-DOWN): Applicazini specifiche (EPHIS-SIT) Framewrk Applicativ Middleware di integrazine Base dati 12

13 Figura 1 - Schema architetturale piattafrma 13

14 Requisiti di sistema Il sistema ha i seguenti requisiti base: REQUISITI DELLA PIATTAFORMA APPLICATIVA Unix PIATTAFORMA OPERATIVA - OS Windws MacOS SERVER WEB Apache2 IIS PHP5 LINGUAGGIO DI PROGRAMMAZIONE EstenEPHISni di base: XML, SOAP Ajax/jQuery DATABASE MySQL v.5.x 14

15 Architettura applicativa della piattafrma Design Pattern Il prdtt è realizzat utilizzand il linguaggi di scripting PHP5. Si basa su un framewrk che utilizza i più diffusi design pattern, in particlare l'mvc (mdelview-cntrller), dve i flussi di infrmazine sn gestiti da differenti ggetti: il mdel gestisce l'interazine cn il database e le altre srgenti di input/utput dei dati (XML, HTTP), il view gestisce l'utput, attravers un sistema di templating che può basarsi direttamente su PHP, ppure su altri linguaggi descrittivi della pagina (XML, XSLT), accmpagnati da un sistema di caching per velcizzare l'utput. Gerarchicamente l'applicazine cnsiste di mduli. Ogni mdul altr nn è se nn una cllezine di elementi che abbian caratteristiche cmuni. Dat che la suddiviephisne dell'applicazine in mduli è puramente rganizzativa e funzinale, si può avere un'applicazine cmpsta di un unic mdul. Ogni mdul cntiene al su intern pagine, blcchi, templates, scripts. Le pages (pagine) sn dei cntenitri di blcchi. Vengn definite insieme alla lr struttura (utilizzand di default il grid system frnit da twitter btstrap) in dcumenti XML creati all'up. Cme dett, una pagina può cntenere da 1 a n blcchi. I blcks (blcchi) sn definiti all'intern dell'appsita cartella. Ogni cartella cl blcc cntiene le views (viste) del blcc stess, i cntrllers e gli scripts assciati (pzinali). Un blcc può avere più viste (ad esempi un blcc clienti può avere una vista grid, per visualizzarne l'elenc, ed una edit, per mdificare le infrmazini); nel cas nn sia pssibile utilizzare ggetti standard per le viste, se ne pssn creare di custm, definend, in quest cas, in un'appsita sezine dell'applicazine le infrmazini di cui ha bisgn l'ggett per funzinare. Cmunque queste infrmazini verrann definite nei settings XML del blcc. Il cntrller si ccupa dell'interazine tra mdel e view. Un design pattern, anch'ess tra i più diffusi, il singletn, gestisce la registrazine delle infrmazini tempranee (sesephisni, variabili glbali), in md da garantire la sicurezza del sistema e da evitare svrappsizini e duplicazini delle infrmazini stesse durante l'esecuzine dell'applicazine. L'applicazine è mdulare, basata su un cre predefinit e su mduli aggiuntivi. Partend quindi da una base cndivisa, ad esempi, sulle varie views, è semplice realizzare views pers- 15

16 nalizzate aggiungere cmprtamenti custm al cre system, mdul per mdul. Ogni mdul, pertant, a secnda delle funzinalità richieste, può ereditare le caratteristiche del cre ed implementare i prpri cmprtamenti, secnd la prassi di svilupp rmai cnslidata della prgrammazine ad ggetti. Il sistema al fine di velcizzare le perazini e garantire una visualizzazine grafica adeguata agli standard Web 3.0, fa larg us di librerie JavaScript, in particlare jquery, che permette anche un efficace gestine delle richieste Ajax (HTTP request), le quali garantiscn l'interazine in md da evitare, ad gni necessità di i/, il caricament dell'intera applicazine. L'utilizz della tecnlgia Ajax/jQuery permette, inltre, di applicare al prdtt sistemi di validazine dei dati misti (su client e su server), che impediscn l'inseriment nel database di infrmazini nn crrette mal frmattate, garantend in tal md l'integrità dei dati. Un sistema di cancellazine dei dati a cascata, infine, garantisce l'integrità referenziale delle infrmazini cntenute nel database. Per la gestine dei settings, sia dell intera piattafrma sia del singl blcc pagina, è stat utilizzat gli standard del linguaggi XML al fine di garantire la maggir cmpatibilità e diffue- PHISne pssibile cn altre piattafrme applicative e cn le diverse tecnlgie presenti nel mnd della sanità, cme apparati elettrmedicale e/ applicazini verticali e specifiche. A tal prpsit è' stat creat un parser XML specializzat, per pter gestire tags ed attributi in un frmat che permetta di trasfrmarne crrettamente i cntenuti in array PHP. Per quant riguarda la gestine di tutte le viste che la piattafrma è in grad di elabra e presentare è stat prgettat ed implementat un view manager. L'perazine è timecnsuming. E' stat creat un sistema più razinale di gestine dei settings prvenienti dai vari dcumenti XML. Il view manager si cmprta semplicemente da dispatcher, e chiama le varie classi specifiche dell'ggett. Tutte le funzinalità di gestine del view manager sn pertant state affidate ai manager dei singli ggetti. 16

17 Mtre di templating Per la gestine del mtre di templating si è scelt Twig, prdtt da SenEPHISLabs, vver dalla stessa firm che ha creat Symfny. Prdtt rbust, affidabile e cn una quantità ntevle di pzini, ltre ad una facilità d'us che in definitiva è un dei parametri principali nella scelta di un template engine. Nnstante si sia scelt Twig cme template engine di base, la piattafrma applicativa può accettare anche altri template engines, a secnda dell'pprtunità. All'intern della cartella render, per gni template engine è presente una classe (Template) che si ccupa da cnnettre tra il framewrk e il mtre. Riprducend la classe in un altr mtre, si può utilizzarl in applicazini custm. Ovviamente, in quel cas, ccrrerà ridefinire i nuvi templates per adattarli alla nuva sintassi. La piattafrma può sstituire il template standard per applicativi specifici e verticali secnd le seguenti linee: Attravers il tema. I templates (sia quelli generali, tip page blck, che quelli di view, tip edit grid) vengn ridefiniti all'intern del tema, rispettand le cnvenzini (classi e id framewrk-related). Attravers l'applicazine. Un blcc può avere: un template specializzat (cme nella verephisne attuale), ma anche un'implementazine specializzata dei templates standard (tip edit grid). Anche una singla pagina può avere un'implementazine specializzata del page template. In quest cas devn essere rispettate le cnvenzini del framewrk e quelle del tema (css). Base dati La piattafmra pssiede un su ORM, basat sul PDO di PHP. Di cnseguenza è in grad di gestire database di vari tip, nn esclusivamente MySQL, ma qualunque database che sia ricnsciut da PHP e per il quale sian dispnibili i cnnettri. Nell'eventualità di database nn gestibile direttamente da PHP, sarà cmunque pssibile cllegarsi al database tramite ODBC. E stat scelt l utilizz di MySql per implementare la base dati della piattafrma applicativa sanitaria. Scelta effettuata in linea cn in principi adttati nella prgettazine e svilupp dell intera piattafrma rispettand i canni delle tecnlgie pen surce e le esigenze legate 17

18 alla rappresentazine di prcessi riguardanti mli di dati elevate e di particlare sensibilità e delicatezza. Tale scelta, però, nn preclude alcun tip di utilizz ed implementazine di differenti basi dati anche in maniera cntempranea; un dei punti più imprtanti, infatti, a cui si è prestata particlare attenzine nell svilupp della piattafrma è l'access alle fnti esterne di infrmazini, in entrata ed in uscita, sian essi files di test che xml ppure recrds di database. Nnstante MySQL sia universalmente ricnsciut cme il database più diffus al mnd, si sn cmunque ridisegnate le rutines di access alle fnti esterne, in md da pter gestire: fnti differenti database differenti L strument per la gestine dei dati e della base relativa prgettat e sviluppat è un Database Manager all intern del quale è stata realizzata la gestine del design pattern DAL (Database Astractin Layer), per permettere l'astrazine dei metdi del Database Manager dal tip di database. Sn dispnibili drivers per: CUBRID (PDO) MS SQL Server (PDO) Firebird/Interbase (PDO) IBM (PDO) Infrmix (PDO) MySQL (PDO) MS SQL Server (PDO) Oracle (PDO) ODBC and DB2 (PDO) PstgreSQL (PDO) SQLite (PDO) 4D (PDO) 18

19 Accessi e Sicurezza Il sistema è ad access riservat, cn autenticazine dell'utente (lgin/passwrd), accmpagnat da meccanismi di sicurezza e criptazine che evitin attacchi ed intruephisni esterne, ltre a meccanismi di sicurezza aggiuntivi (scadenza della passwrd, numer massim di tentativi di access, frmattazine della passwrd, etc.). Il sistema di sicurezza e gestine utenti, infine, permette la creazine di ruli e privilegi d'access persnalizzati, in md che gni utente, a secnd dei privilegi cncessigli dell'amministratre di sistema, pssa accedere in lettura, scrittura ( nn pssa accedere per niente) a qualsiasi mdul dell'applicazine. Per quant riguarda la gestine della sicurezza sn stati implementati le seguenti funzinalità: Mdifica l'attuale ricrda passwrd al lgin (utilizz ckies) Integrazini lgin: Captcha Integrazini lgin: Disattivazine accunt dp n tentativi falliti Integrazini lgin: Scadenza passwrd Passwrd criptate cn MD5 Prfil utente: Passwrd strength Inltre sn stati sviluppate integrazini e metdi specifici per cnsentire l utilizz delle seguenti tecnlgie/piattafrme: CAS LDAP Sistemi di autenticazine FORTE Theming E' stat realizzat un sistema di temi, a partire dal tema di default, per permettere, tramite pprtune mdifiche al CSS (e ad eventuali mdifiche nei templates di default) l switch da un tema all'altr, cn una semplice mdifica alla cnfig.xml. La creazine di temi custm è stata facilitata dall'utilizz di un framewrk tra i più diffusi, se nn il più diffus al mnd, vver btstrap, creat dagli autri di Twitter. 19

20 Il vantaggi di btstrap è quell di riunire, in un unic dcument CSS tutti i tags necessari per la visualizzazine degli elementi grafici e dei campi. Btstrap cntiene inltre gli script per la gestine di tutti gli elementi di input delle infrmazini e dell'interattività cn l'utente. E' cmpletamente integrat cn jquery (set di rutines javascript del quale il framewrk attuale fa larg us, e che è a sua vlta il framewrk js più diffus al mnd). La piattafrma applicativa, cmunque, pur basandsi su btstrap, ne frnisce una verephisne mdificata, per gestire al megli le sue funzinalità. In tal md nn sl l sviluppatre può creare in md semplice ed intuitiv i prpri temi custm, ma può attingere cn un ridtt impegn extra alla sterminata libreria di temi che utilizzan btstrap cme base. Di seguit le mdalità cnfigurabili ed utilizzabili nella piattafrma: Tema di default Css di default Temi applicazine Frmati Mbile cmpliance - HTML5 cmpliants e multibrwser Mtre API E stat implementat un mtre API (server e client), cn le classi necessarie al fine di permettere ad utenti esterni di accedere alle funzinalità della piattafrma. E' stat creat un sistema di chiavi (keys) che pssn essere messe a dispsizine (e ritirate all'ccrrenza) degli utenti, e di tagging; il risultat è frnit all'utenza stt frma di dcumenti files XML, custmizzabili attravers chiavi di ricerca al database: SOAP XML-RPC RESTful 20

21 Middleware integrazine MiddleWare: Scenari di riferiment Nel camp dell'infrmatica sanitaria diventa sempre più centrale nella prgettazine e realizzazine di sluzini riferirsi a degli standard per facilitare l'interperabilità tra sistemi sanitari infrmatici diversi. L'biettiv di questa viephisne è quell di svinclarsi da legami trpp stringenti a sistemi prprietari chiavi in man e mnblcc e agevlare l scambi di dati e infrmazini sanitarie tra sistemi, applicativi e apparati diversi e frniti da partner cmmerciali distinti. Ecc quindi l'ambit in cui si deve muvere un prgett di integrazine di sistemi e applicativi di una struttura sanitaria spedaliera. I servizi e i cmpnenti di un sistema spedalier pssn essere: ADT Sistema Accettazine DimisEPHISne Trasferiment CUP Sistema Unic di Prentazine MPI ANAGRAFICA CENTRALE PAZIENTI PS SISTEMA DI PRONTO SOCCORSO HIS SISTEMA INFORMATIVO OSPEDALIERO EMR dati sanitari del paziente LIS sistemi dei labratri RIS e PACS sistemi radilgici AMBULATORI SPECIALISTICI PIATTAFORMA AMMINISTRATIVA Il prblema dell'interperabilità tra le applicazini infrmatiche sanitarie nasce dal fatt che spess alcune delle sluzini tecnlgiche già presenti ed utilizzate nn è cnfrme agli standard di integrazine descritti in precedenza. In questa situazine due sn le pssibili strade da percrrere per ttenere l'biettiv di integrare tutte le cmpnenti del sistema spedalier: richiedere a tutti i frnitri di applicativi infrmatici presenti nella struttura spedaliera di adeguarsi agli standard di interperabilità. Sarebbe la strada per ttenere l'integra- 21

22 zine più mgenea dei sistemi ma cmprta prblemi tecnici e cntrattuali: tecnici perchè gli applicativi più bsleti pssn essere anche impssibilitati ad ffrire la vere- PHISne standard cmpliant perlmen a farl in tempi medi-brevi; cntrattuali perchè i frnitri richiederann l'acquist di licenze aggiuntive e delle girnate di lavr necessarie per cmpletare l'adeguament. Creare un strat intermedi (MIDDLEWARE) in grad di far dialgare le applicazini e i servizi infrmatici cmpnenti il sistema spedalier cmprese quelle nn standard cmpliant attravers la creazine di cnnettri ad hc per gnun dei servizi. In figura l schema descrittiv di questa sluzine, che evidenzia cme è il MIDDLEWARE che si ccupa di cnsegnare e ricevere messaggi da tutti i diversi cmpnenti del sistema. Figura 2 - Schema flussi integrazini Questa secnda sluzine è la scelta che è stata presa ed implementata nella piattafrma tecnlgica applicativa per la sanità elettrnica ciè è stat creat un layer intermedi di integrazine in grad di far dialgare i nuvi servizi che si vann ad implementare cn i diversi pezzi già installati del sistema infrmativ. 22

23 MiddleWare: Prtclli di cmunicazine Si è fatt in md di garantire il maggire spettr pssibile di cnnettri in md da pter integrare ptenzialmente anche sistemi bsleti legacy. E' imprtante distinguere tra la srgente, le fnti da cui il MIDDLEWARE deve estrarre interpretare i dati, e la destinazine che invece rappresenta il sistema in cui il MIDDLEWARE va a scrivere i dati. Elenchiam i principali cnnettri che la piattafrma deve essere in grad di integrare Srgente cdifiche accettate: xml, hl7, dicm, csv cnnettri utilizzabili: tcp listener, database (attravers bdc/jbdc), web service listener (sap, xmlrpc, rest), lettre e parser di file di scambi, http listener, hl7 listener, DI- COM listener. pssibilità di creazine di API dedicate prtclli di cnnesephisne: TCP/IP, FTP/SFTP, SMB, cnnessi ad API dedicate Destinazine cdifiche accettate: le stesse viste per la srgente cnnettri utilizzabili: tcp, database writer(attravers bdc/jbdc), web service sender (sap, xmlrpc, rest), cstruttre di file neutri di scambi, http sender, hl7 sender, DI- COM sender, pssibilità di creazine di API dedicate prtclli di cnnesephisne: gli stessi visti per la srgente MiddleWare: Sicurezza Il sistema MIDDLEWARE stess e i canali di cmunicazine da e vers di ess diventan un nd critic della rete riguard alla prtezine dei dati trattate e la relativa tutela cnfrme alla nrmativa su privacy e sicurezza. Avend scelt una piattafrma Web Oriented queste sn le misure tecnlgiche vinclanti che la piattafrma di integrazine deve supprtare: 23

24 Https Cifratura file system dei device cntenenti dati sensibili Sistema di autenticazine frte cn crittgrafia frte sul canale di autenticazine MiddleWare: Tracciament delle perazini effettuate E' fndamentale che sia cmpletamente tracciabile tutt il percrs di cmunicazine tra srgente e destinazine che prta l'infrmazine da un'applicazine del sistema ad un'altra distinta e tecnlgicamente nn mgenea alla prima. La piattafrma di integrazine ptrebbe, ad esempi, recuperare un file in frmat.csv di un refert prdtt da un sistema legacy, prprietari ed esprla tramite cnnesephisne diretta HL7 ad un sistema spedalier Standard Cmpliant. In quest prcess i passaggi e le trasfrmazini che l'infrmazine attraversa sn innumerevli e cmplessi. E' allra determinante per il mnitraggi del crrett andament dei prcessi di integrazine che vengan tracciati ed archiviati i seguenti lg: Lg del bus: testimnia il crrett funzinament del MIDDLEWARE durante il prcess se si sn verificati errri interni, errri di sistema altri eventi blccanti Lg srgente: server a dcumentare la crretta entrata dell'infrmazine nel sistema MIDDLEWARE attravers i relativi cnnettri e prtclli utilizzati Lg destinazine: dcumenta la crretta uscita dell'infrmazine dal sistema MIDDLEWARE e la scrittura della stessa nel sistema destinazine 24

25 Scrittura file di lg specifici di prcess: può essere necessari creare dei lg specifici dedicati al particlare prcess implementat e che vadan a mnitrare elementi particlarmente dedicati della transazine. Tutt quant espress in precedenza viene evidenziat dall schema in figura dve in alt abbiam il client di cnnesephisne WEB per l'amministratre del sistema, a sinistra i sistemi SORGENTE, a destra i sistemi DESTINAZIONE, in bass il REPOSITORY di interscambi dei dati e al centr il MOTORE del sistema. Figura 3 - Schema architetturale middleware d'integrazine 25

26 MiddleWare: architettura applicativa Il middleware di integrazine è di fatt un cllettre sftware che cnsente la gestine delle intercnnesephisni per l incapsulament e la trasmisephisne dei dati fra i vari attri che partecipan ai prcessi sanitari in mdalità perative cmplete e sicure: web client (standard serve sl java virtual machine e su qualunque sistema perativ) https per la cnnesephisne (sicurezza e cifratura dei dati) pssibilità di gestine pluriutente e prfili separati cnslle in temp reale di mnitraggi dei prcessi sistema di alerting in cas di malfunzinamenti lg cmpleti di gni prcess e gni azine del sistema interfaccia di srgente cn ptenzialità di integrazine multiprcess e multiprtcll: cdifiche accettate: xml, hl7, dicm, csv, ecc.; cnnettri utilizzabili: tcp listener, database (attravers bdc/jbdc), web service listener (sap, xmlrpc, rest), lettre e parser di file di scambi, http listener, HL7 listener, DICOM listener. pssibilità di creazine di API dedicate; prtclli di cnnesephisne: TCP/IP, FTP/SFTP, SMB, cnnessi ad API dedicate; cstruzine di integrazini dedicate cn sistemi legacy usand i linguaggi di prgrammazine del sistema; cnnettri tra sistema middleware e SOURCE sicuri e cifrati; interfaccia destinazine cn ptenzialità di integrazine multiprcess e multiprtcll: cdifiche accettate: xml, hl7, dicm, csv, ecc.; cnnettri utilizzabili: tcp, database writer (attravers bdc/jbdc), web service sender (sap, xmlrpc, rest), cstruttre di file neutri di scambi, http sender, HL7 sender, DICOM sender, pssibilità di creazine di API dedicate; prtclli di cnnesephisne: TCP/IP, FTP/SFTP, SMB, cnnessi ad API dedicate; cstruzine di integrazini dedicate cn sistemi legacy usand i linguaggi di prgrammazine del sistema; cnnettri tra sistema middleware e DESTINATION sicuri e cifrati. mtre intern di trasfrmazine/integrazine Java sistema di auditing di gni prcess 26

PIATTAFORMA TECNOLOGICA ED APPLICATIVA EPOIS E-HEALTH PORTAL OUTPATIENT INFORMATION SYSTEM

PIATTAFORMA TECNOLOGICA ED APPLICATIVA EPOIS E-HEALTH PORTAL OUTPATIENT INFORMATION SYSTEM PIATTAFORMA TECNOLOGICA ED APPLICATIVA EPOIS E-HEALTH PORTAL OUTPATIENT INFORMATION SYSTEM Smmari Premessa... 5 Caratteristiche Tecniche della Piattafrma Applicativa... 7 Requisiti di sistema... 13 Architettura

Dettagli

Formstat Flight. Caratteristiche di Formstat Flight

Formstat Flight. Caratteristiche di Formstat Flight Frmstat Flight Frmstat Flight è una suite di prgrammi prgettati cn l bbiettiv di ttimizzare il prcess frmativ e sfruttare al megli l interattività e la multimedialità fferte dai nuvi strumenti messi a

Dettagli

PRESENZE ASSENZE Presenze WEB

PRESENZE ASSENZE Presenze WEB PRESENZE ASSENZE Presenze WEB Presenze WEB FUNZIONALITA PRINCIPALI Funzinalità e cpertura Gestine multiaziendale Gestine di varie tiplgie di rapprt di lavr (dipendente, cllabratre, smministrat, etc. )

Dettagli

SERVIZI ON-LINE AL CITTADINO

SERVIZI ON-LINE AL CITTADINO Band per la cncessine di un cntribut a cmuni che versan in particlari cndizini di disagi per l ann 21. (GURS n.41 del 3 Settembre 211) Interventi finalizzati al raffrzament/attivazine dei servizi al cittadin

Dettagli

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas Nuv Sistema Cartgrafic SGR per le reti Gas Dtt. Alessandr Bugli, SGR Reti S.p.A - Rimini Abstract La Scietà Gas Rimini S.p.A., cn il supprt di GeGraphics S.r.l., ha attivat un Sistema Infrmativ Territriale

Dettagli

InfoCenter Product a PLM Product

InfoCenter Product a PLM Product InfCenter Prduct a PLM Prduct Inf Center Prduct Cmpnenti di Inf Center Prduct La gestine dcumenti Definizine e ggett Acquisizine di un ggett Funzini sugli ggetti L integrazine prgettazine e gestinali Le

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE PROVA IL SITO DEMO. www.icedolini.it. Credenziali Amministratore Username: icedolini.it Password: cedolini

INDICE INTRODUZIONE PROVA IL SITO DEMO. www.icedolini.it. Credenziali Amministratore Username: icedolini.it Password: cedolini INDICE Intrduzine Pag. 1 Prva il sit Dem Pag. 1 Principali funzinalità (lat Azienda) Pag. 2 Principali funzinalità (lat Dipendente) Pag. 2 A chi è rivlt Pag. 3 Access al Prtale Pag. 3 Pannell Web (lat

Dettagli

Ordine Avvocati Torino

Ordine Avvocati Torino Trin, Aprile 2015 La presente è per cmunicarvi che è stata stipulata una cnvenzine tra la Wlters Kluwer Italia, leader nella frnitura di sftware e cntenuti editriali che annvera i più prestigisi brand

Dettagli

FAQ Che cos è il Fascicolo sanitario elettronico? Quali documenti contiene il Fascicolo sanitario elettronico?

FAQ Che cos è il Fascicolo sanitario elettronico? Quali documenti contiene il Fascicolo sanitario elettronico? FAQ Che cs è il Fascicl sanitari elettrnic? Il Fascicl sanitari elettrnic (FSE) è l insieme di dati e dcumenti digitali di tip sanitari e scisanitari generati da eventi clinici presenti e trascrsi, riguardanti

Dettagli

Regione Calabria Dipartimento n.9 Lavori Pubblici ed Infrastrutture

Regione Calabria Dipartimento n.9 Lavori Pubblici ed Infrastrutture UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA Regine Calabria Dipartiment n.9 Lavri Pubblici ed Infrastrutture Via Crispi 33-88100 CATANZARO SPECIFICHE SIERC: INTEGRAZIONE PROTOCOLLO SIAR POR Calabria

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA PA

FATTURA ELETTRONICA PA Sistema Infrmativ PA FATTURA ELETTRONICA PA IL QUADRO DI RIFERIMENTO L intrduzine della fattura elettrnica è stata avviata cn la Legge n. 244 del 2007, che ne ha intrdtt l bblig, rinviand le mdalità di

Dettagli

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione Cncessine del servizi di cmunicazine elettrnica certificata tra pubblica amministrazine e cittadin (PstaCertificat@) Titl Dcument Guida Pubblica Amministrazine Versine: 1.0 PstaCertificat@ Guida Pubblica

Dettagli

La soluzione per la gestione delle scommesse elettroniche

La soluzione per la gestione delle scommesse elettroniche La sluzine per la gestine delle scmmesse elettrniche Brchure ASG Advanced Sftware Grup S.p.A. 00142 Rma - Via Adlf Ravà, 124 - Tel. 06.54.16.591 Fax 06.54.10.922 20131 Milan - Via Givanni Pacini, 11 -

Dettagli

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro DataCubex Business Intelligence Sluzini del futur pagina 2 Intrduzine L analisi OLAP (On Line Analytical Prcessing) è un insieme di tecniche sftware utilizzate per analizzare velcemente grandi quantità

Dettagli

PIATTAFORMA TECNOLOGICA ED APPLICATIVA EPTIS E-HEALTH PORTAL TELEMEDICINE INFORMATION SYSTEM

PIATTAFORMA TECNOLOGICA ED APPLICATIVA EPTIS E-HEALTH PORTAL TELEMEDICINE INFORMATION SYSTEM PIATTAFORMA TECNOLOGICA ED APPLICATIVA EPTIS E-HEALTH PORTAL TELEMEDICINE INFORMATION SYSTEM Smmari Piattafrma Telemedicina...... 3 EPTIS: l scenari e gli biettivi... 3 EPTIS: le caratteristiche ed i punti

Dettagli

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera.

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera. Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.sluzini.it inf@sluzini.it grupp axelera sluzini Obiettiv Scp del presente dcument è descrivere il prdtt Nprinting, il più evlut add-in

Dettagli

AMMINISTRAZIONE DI DATABASE MICROSOFT SQL SERVER 2000

AMMINISTRAZIONE DI DATABASE MICROSOFT SQL SERVER 2000 AMMINISTRAZIONE DI DATABASE MICROSOFT SQL SERVER 2000 UN BUON MOTIVO PER Durata: 40 re [cd. E301] Quest crs frnisce agli studenti la preparazine necessaria per installare, cnfigurare, amministrare e rislvere

Dettagli

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero...

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero... Sistema di Gestine Offerte e Organizzazine dell Attività Cmmerciale Perché e per chi. Il prcess di interazine cliente azienda che prta alla predispsizine dell fferta di un mezz di prduzine è mlt cmplicat

Dettagli

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO PROGETTO I - CAST Integrazine delle ICT nella catena del valre delle imprese del sistema Tessile Abbigliament AVVISO Dispnibilità della piattafrma tecnlgica di scambi dcumentale Pagina 1 di 7 1. PREMESSA

Dettagli

HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00

HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00 HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00 Infrmazini e requisiti tecnici per attivazine HR-COMUNICAZIONI versin 01.00.00 Cn il caricament della presente applicazine, i mduli che cmpnevan la sluzine HR Wrk Flw fin

Dettagli

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Funzinalità Cntatti del Cassett Previdenziale Dcument: Funzinalità Cntatti Data: Settembre 2010 INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi

Dettagli

La gestione informatizzata del farmaco

La gestione informatizzata del farmaco Azienda Ospedaliera di Verna Dipartiment di Medicina Clinica e Sperimentale Medicina Interna B - Reumatlgia La gestine infrmatizzata del farmac Crdinatre Stefania Discnzi Reggi Emilia 11-12 XII 2008 CRITICITA

Dettagli

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert- Psta Elettrnica Certificata Offerta Ecnmica Pstecert Pstemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Psta Elettrnica Certificata per CONFAPI ver.: 1.0 del: 20/07/10 OE_PEC_Cnfapi01

Dettagli

L INNOVAZIONE TECNOLOGICA 2003-2004

L INNOVAZIONE TECNOLOGICA 2003-2004 L INNOVAZIONE TECNOLOGICA 2003-2004 Il Cambiament in att Negli ultimi due anni la Ragineria Generale dell Stat ha pst al vertice degli biettivi istituzinali il miglirament dei sistemi e delle metdlgie

Dettagli

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA'

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' 1. Finalità Le ragini del prgett: Il sit internet del Cmune è stat realizzat nel 2002 nella sua attuale

Dettagli

Studio Frasson. Consulenza di Direzione e Supporto Certificazione Sistemi di Gestione per la Qualità TITOLO. Di Alessio Frasson.

Studio Frasson. Consulenza di Direzione e Supporto Certificazione Sistemi di Gestione per la Qualità TITOLO. Di Alessio Frasson. TITOLO Di Alessi Frassn Cpyright 2008 Pag 1/13 1. MOTIVAZIONE ALL ORIGINE DEL PROGETTO...3 2. ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO DIDATTICO:...5 3. RISULTATI ATTESI...12 4. TEMPI...12 5. RISORSE...13 6. POTENZIALI

Dettagli

Stato della Base Informativa di Progetto

Stato della Base Informativa di Progetto Dipartiment per la prgrammazine e la gestine delle risrse umane, finanziarie e strumentali Direzine generale per gli studi, la statistica e i sistemi infrmativi Uffici II Stat della Base Infrmativa di

Dettagli

Servizi in Cloud per la sicurezza e l automazione

Servizi in Cloud per la sicurezza e l automazione Time4Mind: la rispsta clud di Intesi Grup Servizi in Clud per la sicurezza e l autmazine Pwered by Intesi Grup SpA 2012 Pwered by Intesi Grup SpA Milan, 9 aprile 2013 Slide N. 1 Marz 2013 Time4Mind in

Dettagli

ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST

ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST Ragine Sciale: Sede: via cmune prv. P.IVA: cd. fisc. Telefn: Fax: Email: PEC: Persna di riferiment: rul: recapit tel. email Descrizine attività e principali

Dettagli

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0 PANEM Panificazine autmatizzata rev. 1.0 Premessa Il sftware PANEM è un gestinale att ad autmatizzare le prcedure lgistiche di gestine della panificazine. Il sftware PANEM è cmpletamente integrat cn Mitic:

Dettagli

Le soluzioni MBI a supporto del cinema digitale

Le soluzioni MBI a supporto del cinema digitale Le sluzini MBI a supprt del cinema digitale Intrduzine MBI, scietà pisana che pera nel settre ICT nel trattament di cntenuti multimediali su reti etergenee, ha cncepit e realizzat una sluzine in grad di

Dettagli

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema di Prevenzine aziendale secnd il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema SICUREZZA Rappresentante dei lavratri per la sicurezza (RLS). Datre di lavr (DL), prepsti e dirigenti. Respnsabile

Dettagli

TANGO QRP. "...l evoluzione della specie..."

TANGO QRP. ...l evoluzione della specie... Quality Resurce Planning "...l evluzine della specie..." Tang QRP è un sistema infrmativ mdulare per la gestine dei prcessi aziendali anche in cnfrmità a schemi standard internazinali quali: ISO 9001,

Dettagli

Scheda Tecnica Modulo SFA Professional

Scheda Tecnica Modulo SFA Professional pagina 2 Indice Premessa e generalità... 3 Lgica Sales Frce Autmatin... 5 Pagina iniziale... 7 Sales Frce... 8 Opprtunità... 11 Offerte... 14 Ordini... 16 pagina 3 Premessa e generalità Revs è un tl di

Dettagli

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia Scula secndaria di 1 grad F. Malaguti Valsamggia Ann sclastic 2014/2015 Prgrammazine per cmpetenze Curricl classi prime -tecnlgia Traguardi per l svilupp delle cmpetenze al termine della scula secndaria

Dettagli

LINK (Labour Integrated NetworK)

LINK (Labour Integrated NetworK) LINK (Labur Integrated NetwrK) Descrizine prdtt Presentat per la prima vlta al FORUM P.A. 2003, Link (Labur Integrated NetwrK) è la piattafrma integrata di gestine del sistema infrmativ del lavr (SIL)

Dettagli

IL MODELLO DI RIFERIMENTO

IL MODELLO DI RIFERIMENTO allegat 1 Alternanza Scula Lavr Il Prgett Rete telematica delle Imprese Frmative Simulate-IFSper la diffusine dell innvazine metdlgica ed rganizzativa IL MODELLO DI RIFERIMENTO Sit Web: www.ifsitalia.net

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

Documento di specifiche. MWeb Pro - Funzionalità del CMS. Milano, novembre 2013 Ver: 0.9 - Nicola Cappricci / Stefano Leguti

Documento di specifiche. MWeb Pro - Funzionalità del CMS. Milano, novembre 2013 Ver: 0.9 - Nicola Cappricci / Stefano Leguti Dcument di specifiche MWeb Pr - Funzinalità del CMS Milan, nvembre 2013 Ver: 0.9 - Nicla Cappricci / Stefan Leguti 1. PREMESSA MWeb Pr è un CMS (Cntente Management System) sviluppat da Marketing Multimedia

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Asl. Ufficio: Assistenza 118. Servizio: Servizio 118

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Asl. Ufficio: Assistenza 118. Servizio: Servizio 118 CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Asl Uffici: Assistenza 118 Servizi: Servizi 118 INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION... 4 1.2

Dettagli

Carta dei Servizi. educativi e amministrativi del 3 circolo didattico di Adrano

Carta dei Servizi. educativi e amministrativi del 3 circolo didattico di Adrano DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO San Nicl Pliti Via dei Diritti del Fanciull, 45 95031 - ADRANO (CT) Tel. 095/7695676 - Fax 095/7602241 Cd. Meccangrafic: CTEE09000V Cdice fiscale 93067380878 email

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE)

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) ANAGRAFICA (cme da art. 5, c. 1, lett. a), del D.P.R.

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.01

e/fiscali - Rel. 04.01.01 e/fiscali - Rel. 04.01.01 Mntebelluna, 17 ttbre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.01 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 14/10/2013 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.01.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web Nte Legali - Mdalità e cndizini di utilizz del sit web Chiunque acceda utilizzi quest sit web accetta senza restrizini di essere vinclat dalle cndizini qui specificate. Se nn le accetta nn intende essere

Dettagli

www.projest.com imove Pick&Pack

www.projest.com imove Pick&Pack www.prjest.cm imve Pick&Pack Intrduzine imve Pick&Pack è un strument cmplet per la gestine integrata di magazzin. Il sistema cl su mdul principale che garantisce tutte le funzinalità necessarie a sddisfare

Dettagli

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET STRUMENTO N 7 QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET MigliraPA è un prgett del Dipartiment per la Funzine Pubblica realizzat da FORUM PA e Lattanzi E Assciati. 06.684251 inf@miglirapa.it http://www.qualitapa.gv.it/it/custmer-satisfactin/miglirapa/

Dettagli

Amministrazione e Bilancio Docente di riferimento: Patrizia Tettamanzi

Amministrazione e Bilancio Docente di riferimento: Patrizia Tettamanzi Amministrazine e Bilanci Dcente di riferiment: Patrizia Tettamanzi Il prim macr-mdul ha l biettiv di permettere ai partecipanti di apprfndire la cnscenza degli strumenti fndamentali per una crretta applicazine

Dettagli

LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI

LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI Centr Nazinale per l infrmatica nella Pubblica Amministrazine Allegat 2c alla lettera d invit LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI GARA A PROCEDURA RISTRETTA N. 1/2006 PER L AFFIDAMENTO, NEL RISPETTO DEL D.LGS.

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.03

e/fiscali - Rel. 04.01.03 e/fiscali - Rel. 04.01.03 Mntebelluna, 07 nvembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.03 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 07/11/2013 Pag. 1 di 13 INDICE 1 FIX 04.01.03 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Cmune Uffici: Relazini cn il Pubblic Servizi: Assistenza Dmiciliare INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER

Dettagli

n. 26 del 23 Aprile 2012 PROGETTO .S/sn4íCA lntranet http://centrodicontrollo.regione.campania.itl in esercizio da qennaio 2011

n. 26 del 23 Aprile 2012 PROGETTO .S/sn4íCA lntranet http://centrodicontrollo.regione.campania.itl in esercizio da qennaio 2011 All. Preesistenze GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLICI - ASSESSORATO ALLA RICERCA SCIENTIFICA PROGETTO.S/sn4íCA Sistema infrmativ della sismica in regine Campania per la prgettazine,

Dettagli

A chi si rivolge 3 Vantaggi 6 Caratteristiche 7. Funzionalità 9

A chi si rivolge 3 Vantaggi 6 Caratteristiche 7. Funzionalità 9 White Paper B2B A chi si rivlge 3 Vantaggi 6 Caratteristiche 7 Integrazine cn ERP 7 Gestine in Clud della piattafrma 7 Tecnlgia Respnsive 7 Marketing Oriented 7 Caratteristiche Tecniche 7 Funzinalità 9

Dettagli

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3 Allegat B PROCEDURE PER LA GESTIONE DELLA DOTE LOGISTICA 1. DOTE FORMAZIONE... 2 1.1 Prentazine della dte... 2 1.2 Redazine del Pian di Intervent Persnalizzat (PIP) e cstruzine del grupp classe... 3 1.3

Dettagli

GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SUL SITO WEB

GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SUL SITO WEB COMUNE DI VIMODRONE (MI) SETTORE AFFARI GENERALI E ISTITUZIONALI SERVIZIO SEGRETERIA UFFICIO CED (CENTRO ELABORAZIONE DATI) GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SUL SITO WEB VERSIONE 1.0 20 SETTEMBRE 2012 Premessa Nuva

Dettagli

QUESTIONARIO SERVIZI ON LINE

QUESTIONARIO SERVIZI ON LINE STRUMENTO N 5 QUESTIONARIO SERVIZI ON LINE MigliraPA è un prgett del Dipartiment per la Funzine Pubblica realizzat da FORUM PA e Lattanzi E Assciati. 06.684251 inf@miglirapa.it http://www.qualitapa.gv.it/it/custmer-satisfactin/miglirapa/

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Provincia. Ufficio: Centri per l impiego

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Provincia. Ufficio: Centri per l impiego CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Prvincia Uffici: Centri per l impieg Servizi: Supprt alla ricerca del lavr INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER

Dettagli

A.s. 2012-2013 Programma di Informatica

A.s. 2012-2013 Programma di Informatica Via Tscana, 10 Parma tel. 0521266511 fax 0521266550 A.s. 2012-2013 Prgramma di Infrmatica Gli aspetti terici della disciplina sn suddivisi in 5 mduli: A. Prgett di sistemi infrmativi B. Basi di dati C.

Dettagli

E/Fiscali - Rel. 04.03.01

E/Fiscali - Rel. 04.03.01 E/Fiscali - Rel. 04.03.01 Rimini, 09 gennai 2015 E/Fiscali - Fix 04.03.01 Dcumentazine di rilasci TSS S.p.A. 26/01/2015 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.03.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE... 4

Dettagli

Classificazioni dei linguaggi di programmazione

Classificazioni dei linguaggi di programmazione Il Sftware (prgrammi) può essere classificat cme: di sistema di base (Sistema Operativ, cmpilatri,, interpreti 1 ) prgrammi applicativi (editr di test, fgli elettrnici, data base.) linguaggi di prgrammazine

Dettagli

Soluzioni di supporto alla gestione e sviluppo di prodotto in ambito NPD e PLM

Soluzioni di supporto alla gestione e sviluppo di prodotto in ambito NPD e PLM Master in Alt Apprendistat Sluzini di supprt alla gestine e svilupp di prdtt in ambit NPD e Figura prfessinale e biettiv Gli apprendisti destinatari del prgett frmativ sn: laureati, di prim e secnd livell,

Dettagli

Esame 70284: Implementazione e amministrazione di Exchange Server 2003 (corso MS-2400)

Esame 70284: Implementazione e amministrazione di Exchange Server 2003 (corso MS-2400) Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70284: Implementazine e amministrazine di Exchange

Dettagli

Microsoft SQL Server 2005, 2008 R2 e 2012 Raccomandazioni Marzo 2013

Microsoft SQL Server 2005, 2008 R2 e 2012 Raccomandazioni Marzo 2013 Micrsft SQL Server 2005, 2008 R2 e 2012 Raccmandazini Marz 2013 1. Micrsft SQL Server 2005 PrefSuite 2006.3 e PrefSuite 2008 sn cmpatibili cn questa versine di SQL. L investiment in Micrsft SQL Server

Dettagli

A.s. 2014-2015 Programma di Informatica

A.s. 2014-2015 Programma di Informatica Via Tscana, 10 Parma tel. 0521266511 fax 0521266550 A.s. 2014-2015 Prgramma di Infrmatica Gli aspetti terici della disciplina sn suddivisi in 5 mduli: A. Prgett di sistemi infrmativi B. Basi di dati C.

Dettagli

Obiettivo. Dal problema al risultato Algoritmo. Imparare a PROGRAMMARE

Obiettivo. Dal problema al risultato Algoritmo. Imparare a PROGRAMMARE Obiettiv Imparare a PROGRAMMARE LA PROGRAMMAZIONE: Algritmi e prgrammi Imparare a cstruire PROGRAMMI che permettan, tramite l us di cmputer, di rislvere prblemi di divers tip. Prblema Dal prblema al risultat

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379 www.abba-ballini.it email: inf@abba-ballini.it DIPARTIMENTO DI INFORMATICA Attività

Dettagli

A chi si rivolge 3 Vantaggi 3 Caratteristiche 4. Funzionalità 6

A chi si rivolge 3 Vantaggi 3 Caratteristiche 4. Funzionalità 6 White Paper B2C A chi si rivlge 3 Vantaggi 3 Caratteristiche 4 Integrazine cn ERP 4 Gestine in Clud della piattafrma 4 Tecnlgia Respnsive 4 Marketing Oriented 4 Caratteristiche Tecniche 4 Funzinalità 6

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.04

e/fiscali - Rel. 04.01.04 e/fiscali - Rel. 04.01.04 Rimini, 09 dicembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.04 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 12/12/2013 Pag. 1 di 15 INDICE 1 FIX 04.01.04 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

Politiche Comunitarie. Sintesi dell esistente e progettualità future

Politiche Comunitarie. Sintesi dell esistente e progettualità future Plitiche Cmunitarie Sintesi dell esistente e prgettualità future 1. La Cmmissine Eurpa: analisi e prpste di lavr Nel mandat 2005 2009 la Cmmissine UPI Eurpa e Plitiche Internazinali ha raggiunt i seguenti

Dettagli

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO Manuale e dcumenti Dcumenti per la sicurezza Prcedure Gestinali Mdulistica Gestinali DISTRIBUZIONE CONTROLLATA Revisine Data Funzini e nminativi R-SGSL RSPP MC RLS PREP 00 20/10/14 Beltramelli Marc Campini

Dettagli

La tecnica FMEA di prodotto

La tecnica FMEA di prodotto ISI MANUALE PER CORSI QUALITÀ dispensa data mdifica del livell Q-052 01.01.1996 0 01.01.1996 BLU La tecnica FMEA di prdtt MANUALE DI UTILIZZO ISI La tecnica FMEA di prdtt pagina 2 di 10 1.0 Intrduzine

Dettagli

Guida al CMS Portale CCIAA www.mt.camcom.it

Guida al CMS Portale CCIAA www.mt.camcom.it Guida al CMS Prtale CCIAA www.mt.camcm.it Versine: 2.0 Exent srl Distribuzine riservata helpdesk@exent.it Indice Indice... 2 Intrduzine... 3 Access al back-ffice... 3 Gli ggetti ed i mdelli a dispsizine...

Dettagli

Servizi Web del Comune di Mira

Servizi Web del Comune di Mira Servizi Web del Cmune di Mira Prgett finalizzat Smmari Intrduzine...1 Prgett di svilupp...3 Prtale ufficiale del Cmune di Mira...5 Mira Futura...6 Tempi e Csti...7 Nte sulla pubblicazine dei siti...8 Intrduzine

Dettagli

Carta dei Servizi. A disposizione per ogni chiarimento. La Direzione

Carta dei Servizi. A disposizione per ogni chiarimento. La Direzione Carta dei Servizi Gentile Utente, il dcument che Lei sta leggend è la nstra Carta dei Servizi. Si tratta di un dcument imprtante cn quale intendiam farle cnscere la nstra struttura, i servizi che ffriam,

Dettagli

Mon Ami 3000. Gestione della packing list

Mon Ami 3000. Gestione della packing list Prerequisiti Mn Ami 3000 Packing list Gestine della packing list L pzine Packing list è dispnibile per le versini Azienda Light e Azienda Pr. Intrduzine L'pzine Packing list cnsente di velcizzare la gestine

Dettagli

, progettati e realizzati in loco ricorrendo alle risorse umane presenti nelle strutture d Ateneo

, progettati e realizzati in loco ricorrendo alle risorse umane presenti nelle strutture d Ateneo PROGETTO FORMATIVO COMUNICAZIONE EFFICACE E GESTIONE DEL CONFLITTO NEL FRONT-OFFICE PREMESSA L rientament al cliente è una prergativa indispensabile per la crescita e la cmpetitività di un rganizzazine

Dettagli

System Document Console SDC Suite di moduli realizzati in ambiente Lotus Notes/Domino Supporto al PDM

System Document Console SDC Suite di moduli realizzati in ambiente Lotus Notes/Domino Supporto al PDM System Dcument Cnsle SDC Suite di mduli realizzati in ambiente Ltus Ntes/Dmin Supprt al PDM Recenti ricerche hann evidenziat cme sl il 20% delle infrmazini presenti in azienda sia Strutturat vver risiede

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Trasversale. Servizio: Valutazione Sito internet

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Trasversale. Servizio: Valutazione Sito internet CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Trasversale Servizi: Valutazine Sit internet INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION... 4 1.2 DESCRIZIONE

Dettagli

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista Il Business Plan, dcument essenziale per l svilupp e la crescita dell impresa Sintesi del nstr punt di vista Settembre 2014 Preparare il Business Plan Sintesi del nstr punt di vista La preparazine del

Dettagli

Compilazione. Compilazione del Giornale dei lavori

Compilazione. Compilazione del Giornale dei lavori Girnale Elettrnic dei Lavri GIOELAV (Versine 1.1.0) Cs è GIOELAV? E una piattafrma sftware, residente in clud, per la registrazine di tutte le attività girnaliere riguardanti l'andament dei Cantieri e

Dettagli

Sistemi IBM Open Power e IBM xseries. Guida alla Procedura di Installazione

Sistemi IBM Open Power e IBM xseries. Guida alla Procedura di Installazione Sistemi IBM Open Pwer e IBM xseries ACG Express Applicazini Cntabili Gestinali Guida alla Prcedura di Installazine Quest dcument è pubblicat sul seguente indirizz http://express.acginf.it/dcumentazine_express.asp

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI Illuminazine e sicurezza gallerie Ultim aggirnament: 1 nv. 2006 IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI Sistema di alimentazine: TT, TN Nrme di riferiment: Nrma CEI 64-8 "Impianti

Dettagli

DB2 System and Application Tuning Consulting. Una soluzione per gestire le performance del vostro ambiente DB2

DB2 System and Application Tuning Consulting. Una soluzione per gestire le performance del vostro ambiente DB2 DB2 System and Applicatin Tuning Cnsulting per Una sluzine per gestire le perfrmance del vstr ambiente DB2 DB2 System and Applicatin Management Cnsulting Versine 1.0 del 24 Gennai 2008 Indice 1 DESCRIZIONE

Dettagli

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso Cnferiment degli incarichi di funzini didattiche a persnale dell Azienda Ospedaliera Universitaria Federic II Guida per la cmpilazine n-line delle dmande di partecipazine al cncrs Intrduzine La prcedura

Dettagli

Istituto Tecnico Statale G. P. Chironi via Toscana n 29, 08100 Nuoro (NU) - 0784 30067

Istituto Tecnico Statale G. P. Chironi via Toscana n 29, 08100 Nuoro (NU) - 0784 30067 Istitut Tecnic Statale G. P. Chirni via Tscana n 29, 08100 Nur (NU) - 0784 30067 Lgistica e Trasprti Aernautici Amministrazine Finanza e Marketing Sistemi Infrmativi Aziendali L Istitut è accreditat da

Dettagli

PROGRAMMA. Progettazione del Sistema. Elementi di Meccanica, Elettronica, Elettrotecnica e norme UNI e CEI di supporto alla Progettazione

PROGRAMMA. Progettazione del Sistema. Elementi di Meccanica, Elettronica, Elettrotecnica e norme UNI e CEI di supporto alla Progettazione PROGRAMMA Prgettazine del Sistema. 1. Architettura e caratteristiche dei: PLC (Prgrammable Lgic Cntrller, Cntrllri a lgica prgrammabile), Cmputer industriali specializzati nella gestine dei prcessi prduttivi,

Dettagli

Le credenziali inserite per l'autenticazione alla Intranet MEF e/o al Portale dei servizi,

Le credenziali inserite per l'autenticazione alla Intranet MEF e/o al Portale dei servizi, Mdalità di iscrizine: access alle "prgressini ecnmiche" Il dipendente ptrà accedere all'applicazine Prgressini ecnmiche sia da rete intranet, tramite la Intranet MEF (all'indirizz: https://intranet.mef.av.it).

Dettagli

Progetto Infrastruttura Tecnologica del Fascicolo Sanitario Elettronico. InFSE: Infrastruttura tecnologica del Fascicolo Sanitario Elettronico

Progetto Infrastruttura Tecnologica del Fascicolo Sanitario Elettronico. InFSE: Infrastruttura tecnologica del Fascicolo Sanitario Elettronico Presidenza del Cnsigli dei Ministri Dipartiment per la digitalizzazine della Pubblica Amministrazine e l innvazine tecnlgica Cnsigli Nazinale delle Ricerche Dipartiment delle Tecnlgie dell Infrmazine e

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Comune. Ufficio: Anagrafe. Servizio: Rilascio certificati

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Comune. Ufficio: Anagrafe. Servizio: Rilascio certificati CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Cmune Uffici: Anagrafe Servizi: Rilasci certificati INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION...

Dettagli

PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA

PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA ann sclastic 2007-2008 PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA Scula Media classi Prime, Secnde e Terze (applicazine del Metd FEUERSTEIN) 1 MOTIVAZIONE E BISOGNI Il Cllegi dei Dcenti,

Dettagli

Schedulazione ed ottimizzazione delle risorse produttive. Le problematiche. Le funzioni. carico o combinazioni di questi. di

Schedulazione ed ottimizzazione delle risorse produttive. Le problematiche. Le funzioni. carico o combinazioni di questi. di Schedulazine ed ttimizzazine delle risrse prduttive. Obiettiv: Pyramide prduttive ed è sulla gestine un ptente base del dei mtre caric materiali di lavr schedulazine impiegati richiest e a capacità delle

Dettagli

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI 1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI 2. PRESENTAZIONE 3. SERVIZI FORNITI E AREE DI INTERVENTO 4. I PRINCIPI FONDAMENTALI 5. TUTELA E VERIFICA 6. DATI DELLA SEDE 1. CHE COS È LA CARTA DEI

Dettagli

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO La scelta strategica di un azienda di gestire cn una prpria rganizzazine la Supply Chain di affidarla,

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Comune. Ufficio: Servizi sociali

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Comune. Ufficio: Servizi sociali CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Cmune Uffici: Servizi sciali Servizi: Centr sciale terza età INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION...

Dettagli

Tipo Ente: Trasversale. Ufficio: Servizio Biblioteca. Servizio: Prestito/consultazione

Tipo Ente: Trasversale. Ufficio: Servizio Biblioteca. Servizio: Prestito/consultazione Tip Ente: Trasversale Uffici: Servizi Bibliteca Servizi: Prestit/cnsultazine INDICE Smmari 1 Oggett e cntenuti... 3 1.1 Descrizine del servizi ggett di custmer satisfactin... 4 1.2 Descrizine del prcess

Dettagli

IL MODELLO DI PROGRAMMAZIONE WINDOWS AZURE

IL MODELLO DI PROGRAMMAZIONE WINDOWS AZURE IL MODELLO DI PROGRAMMAZIONE WINDOWS AZURE DAVID CHAPPELL OTTOBRE 2010 SPONSORIZZATO DA MICROSOFT CORPORATION SOMMARIO Perché creare un nuv mdell di prgrammazine?... 3 Le tre regle del mdell di prgrammazine

Dettagli

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5 Prerequisiti / Cnfigurazini PROGETTO S.A.I.A Sftware XML v.2 - Tracciati AP5 Passi da eseguite per prcedere cn l invi dei dati al SAIA attravers il sftware XML-2 cn i nuvi tracciati AP5. 1. Presa in caric

Dettagli

QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA

QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA Tecnlgie infrmatiche QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA In quest articl viene descritta la prcedura per ripristinare un sistema cn Windws XP che nn è più pssibile avviare a causa di un errre nel Registr di

Dettagli

Sviluppo di applicazioni con XML e Web Services

Sviluppo di applicazioni con XML e Web Services Svilupp di applicazini cn XML e Web Services di Gabriele Pellegrinetti Tecnet Dati s.r.l. Crs Svizzera 185 10149 Trin Tel. 011-7718090 http://www.tecnetdati.cm mail: inf@tecnetdati.it Tecnet Dati s.r.l.

Dettagli

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI L Asil Nid La Crte dei Bambini ffre ai genitri e bambini accglienza e asclt cn una particlare attenzine ai bisgni persnali di crescita e di svilupp individuali. Pensa al

Dettagli