CANADA & ALASKA LA VIA DELL ORO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CANADA & ALASKA LA VIA DELL ORO"

Transcript

1 CANADA & ALASKA LA VIA DELL ORO 800 Km attraverso Alaska e Canada: dal passo Chilkoot al fiume Yukon fino a Dawson City Nell agosto del 1896 tre cercatori d oro scoprirono un ricco filone aurifero in una località dell Alaska chiamata Bonanza Creek nelle vicinanze di Dawson City: questo segnò l inizio della più frenetica Febbre dell Oro della storia d America. Presto più di 100mila persone partirono da Skagway (ora USA) per Dawson in Canada, percorrendo a piedi ed in canoa più di 800 Km di una terra selvaggia a caccia di un prezioso tesoro. L immagine delle sofferenze patite per attraversare il difficile valico di Chilkoot coperto di neve (oggi monumento nazionale di USA e Canada) è ben raccontata dalle storie dei vecchi pionieri, e rappresenta un attrattiva irrinunciabile per tutti i veri amanti del grande nord. L epopea di questi primi esploratori lungo il fiume Yukon è raccontata in centinaia di film e pellicole cinematografiche che hanno ripercorso le orme di questi uomini coraggiosi. In questo tour proveremo l emozione di attraversare il mitico passo di Chilkoot e discendere le acque del fiume Yukon fino a raggiungere la famosa città di Dawson. La regione dello Yukon non è cambiata molto, e ancora oggi è facile incontrare alci, orsi e lupi. Molte delle costruzioni dell epoca ancora oggi ai lati delle strade testimoniano quell epica avventura, e riescono ancora a trasmettere il richiamo verso la chimera della febbre dell oro. Durante questo tour è previsto un trekking di 50km sul passo di Chilkoot e la discesa in canoa di 800km su un fiume la cui corrente viaggia a 11km all ora e rende molto agevole il lungo percorso realizzando in media 70/90km al giorno. Durante queste tre settimane potremo vivere un avventura davvero unica che sembra uno dei meravigliosi romanzi di Jack London

2 PUNTI FORTI DEL VIAGGIO - Ripercorrere a piedi, in canoa e bicicletta le vie dei cacciatori d'oro; - un'indimenticabile avventura fra Alaska e Canada; - trekking e accampamento nel mezzo di splendidi boschi; - visita a rifugi e antichi insediamenti minerari nelle stesse zone di cui scrisse a suo tempo Jack London; - possibilità di avvistare alci, castori, aquile reali e orsi bruni. PROGRAMMA DI VIAGGIO DETTAGLIATO 1 giorno: Volo dall Italia a Whitehorse. Ritrovo con la guida e trasferimento all albergo. Pernottamento in albergo. 2 giorno: Visita libera della città di Whitehorse, città da dove si partiva durante il periodo della Febbre dell Oro. Preparazione del materiale per il tour. Pernottamento in albergo. 3 giorno: Partenza in mini-bus per Skagway una piccola città che ebbe il ruolo molto importante durante l epoca dei cercatori d oro. Proseguiremo poi verso Dyea e inizieremo il nostro trekking lungo il Chilkoot Trail un sentiero che ripercorre la stessa strada percorsa abitualmente dai cercatori d oro nel lato statunitense. Dal 4 al 6 giorno: Continueremo oggi il nostro trekking lungo il Chilkoot Trail, attraverseremo un meraviglioso bosco e una zona alpina fino ad arrivare al Chilkoot Pass situato nella frontiera con l Alaska, zona solitamente coperta da neve in questo periodo dell anno. Discesa del passo attraverso il bosco boreale sul lato canadese. Pernottamento in tenda. 7 giorno: Fine del trekking sul Chilkoot Pass; volo su idro-aeroplano da Bennet a Whitehorse (in caso di condizioni meteorologiche avverse il transfer si farà in mini-bus e a piedi). Una volta giunti a Whitehorse prenderemo possesso delle canoe e prepareremo il materiale e l equipaggiamento per affrontare al meglio la seconda parte del nostro viaggio. Pomeriggio libero a Whitehorse. Pernottamento in albergo. 8 giorno: In mattinata raccoglieremo tutto l equipaggiamento per la traversata in canoa, partenza in auto fino alla foce del Teslin River e inizio della discesa in canoa. Dal 9 al 18 giorno: La nostra discesa inizierà dal Teslin River, faremo tre giorni di navigazione in una regione molto selvaggia e ben conservata, dove si potremo avvistare molte specie animali tipiche di questa regione: aquile americane, alci, castori, orsi bruni e il temuto grizzly. Discendendo il Teslin eviteremo di attraversare il lago Lagberge dove può avere forte ondosità. Arriveremo infine nello Yukon nei pressi dell isola di Hontaliqua. Una volta nello Yukon navigheremo lungo il fiume nella parte più stretta, per arrivare poi nella parte più larga dopo alcuni giorni. Durante la navigazione accamperemo nelle sponde del fiume o in alcune delle numerose isolette. Durante il tragitto incontreremo antiche alcune testimonianze del periodo dell esplorazione dei cercatori: una nave fluviale arenata ma ben conservata del XIX secolo, vecchi insediamenti minerari e rifugi e i resti di un villaggio Fort Serkil conservato come era alla fine del XIX secolo. Passeremo anche per lo sbocco del fiume Stewart dove si trovava la capanna nella quale abitò Jack London, lo scrittore che visse in quell epoca e nei suoi capolavori raccontò la maggiore Febbre dell'oro della storia. Passeremo le notti in tenda o in capanni/bungalow. A metà del percorso faremo sosta nel villaggio di Camarcak, l'unico posto in tutta la discesa dove potremo lavarci o prendere una birra o mangiare in un ristorante, allo stile Yukon. Pernottamento in tenda

3 19 giorno: Arrivo a Dawson, una città ancorata negli anni 70 nella quale potremo goderci un buon caffè nel puro stile del selvaggio Ovest, o partecipare ad un karaoke con canzoni degli anni 70 e 80. In questi luoghi si concentra tutta la scarsa popolazione locale che vive a Dawson anche nel periodo invernale. Potremo passeggiare tra le strade della cittadina che conservano ancora l'incantesimo dei giorni dell'oro. 20 giorno: Giornata libera a Dawson City; possibilità di cercare l oro nel fiume. Pernottamento in albergo. 21 giorno: Trasferimento da Dawson a Whitehorse. Pernottamento in albergo. 22 /23 giorno: Volo di rientro da Whitehorse per l Italia. NOTA BENE: Questo tour è un viaggio unico ed esclusivo, studiato e organizzato da Terre Polari. Il programma sopra descritto é a titolo orientativo e può essere soggetto a variazioni in quanto possono verificarsi molteplici circostanze imprevedibili come maltempo, cattive condizioni del terreno, problemi logistici o tecnici e/o altro che possono costringere l'accompagnatore a variare il programma stabilito all'origine, per questo viene richiesta molta flessibilità da parte del viaggiatore, spirito di gruppo e di collaborazione con gli altri partecipanti e una spiccata predisposizione verso la vita all aria aperta e alle scomodità che questo comporta. CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE AL VIAGGIO Partenza 2012: Dal 27 giugno al 19 luglio 2012 Gruppo: minimo 5 - massimo 9 persone Quota individuale di partecipazione: Euro da Whitehorse Termine d'iscrizione: Raccomandiamo di realizzare l iscrizione con un buon anticipo per poter trovare migliori tariffe di volo con acconto del 40%. L iscrizione é comunque possibile in qualsiasi momento previo verifica della disponibilità di posti liberi nel tour. Prenotazione: Acconto del 40% del prezzo totale del tour + quota volo al momento della prenotazione, tasse aeroportuali incluse saldo entro 40 giorni prima della partenza La quota comprende: - tutti i pernottamenti in Canada come da programma; - tutti i pranzi e le cene (esclusi quelli dei giorni dei voli e i pasti nelle città e quelle specificati nella lista la quota non comprende ); - tutti i trasferimenti in Canada previsti in programma; - canoe e materiale per la navigazione nei fiumi; - uso dell equipaggiamento comune (canoe, tende, attrezzatura per la navigazione e per la cucina ecc.); - guida naturalistica specializzata di lingua spagnolo e inglese

4 La quota NON comprende: - biglietto aereo dall Italia a Whitehorse (contattare Terre Polari per la ricerca dei voli); - spese emissione biglietto aereo; - tasse aeroportuali; - abbigliamento personale da montagna; - pasti/colazione durante i trasferimenti negli aeroporti nei giorni di volo, durante i soggiorni in città e quelli non contemplati nel programma; - tutti i trasferimenti non previsti in programma; - le attività facoltative a Dawson City (ricerca dell oro ecc.); - pernottamenti e pasti extra dovuti a ritardi, cattive condizioni meteorologiche, scioperi aeroportuali, o qualsiasi altra causa che non dipenda dall'agenzia organizzatrice; - tassa di ingresso negli Stati Uniti (più o meno 6 euro); - assicurazione di viaggio; - tutto quanto non espressamente indicato alla voce "La quota comprende". INFORMAZIONI SUL VIAGGIO Condizione fisica: Nonostante la spedizione non richieda una preparazione atletica eccezionale, è necessario che i godere di una buona condizione fisica e avere voglia di realizzare un esperienza a stretto contatto con la natura; bisogna tener presente che si trascorrono 20 giorni nella natura più selvaggia, lo sforzo fisico è medio. Livello di difficoltá: Si tratta di una spedizione polare, livello di difficoltà medio. I trekking: Tutti i trekking sono semplici anche se in una delle giornate di trekking si dovrà affrontare un dislivello abbastanza notevole di circa 600 metri e camminare sulla neve. Le attività: Tutte le attività programmate sono di livello semplice senza difficoltà né rischio, non hanno bisogno di esperienza precedente anche se si consiglia di provare almeno una volta prima di partire. La discesa in canoa non richiede una tecnica particolare ed è particolarmente agevole (rapide di I e II grado); non è necessario remare molto salvo in caso di forte vento o cattive condizioni climatiche. Si percorrono circa km al giorno in una media di 7 ore di canoa giornaliere; la natura è meravigliosa e il sole non tramonta mai, ci sono quasi 24 ore di luce. Tutte le attività sono subordinate alle condizioni meteorologiche e possono essere cancellate in caso di condizioni avverse. Il bagaglio e lo zaino: Durante le giornate di trekking e durante la discesa in canoa, ogni partecipante trasporterà nello zaino, in bidoni stagni o in borse impermeabili tutto il proprio bagaglio personale e quello comune. Il percorso si svolge in maniera autosufficiente e tutto l equipaggiamento necessario viene trasportato da tutti i partecipanti, compresa la guida. Nel territorio dello Yukon non esiste la possibilità di avere dei portantini per i bagagli. Per una camminata più confortevole dovrebbero essere ridotti al minimo sia il peso che l ingombro: ovviamente dipende da quello che ogni viaggiatore decide di portare con se. Consigliamo comunque di seguire la lista di materiale consigliato e non superare 15 kg di peso. Il gruppo: Il gruppo va da un minimo di 5 a un massimo di 9 persone. Al tour partecipa un gruppo piccolo di persone, in qualche modo un piccolo gruppo di amici: il numero ridotto di persone rende il clima del viaggio più familiare e rende la convivenza dei membri del gruppo più semplice. Viene richiesto spirito di collaborazione e buona volontà nel creare un ambiente amichevole e gradevole

5 La guida: Le guide di Terre Polari sono guide naturalistiche, guidano i trekking e coordinano le tutte le attività comuni. In caso di pericolo e di condizioni meteo avverse ha facoltà di modificare il programma se lo ritiene necessario. La guida sovraintende sulla sicurezza del gruppo, i partecipanti devono seguire le indicazioni di comportamento da lui fornite per lo svolgimento dell itinerario. La guida coordinerà tutte le operazioni comuni in cui viene richiesta la piena collaborazione di tutti: carico e scarico dei veicoli, spostamento delle canoe e preparazione del materiale per la navigazione, preparazione dell accampamento, preparazione del cibo, lavaggio dei piatti e tutte le altre necessità che possano sorgere. Jaime Barrallo ha guidato nel luglio del 2005 il primo gruppo lungo il Chilkoot Pass e nella discesa dello Yukon in soli 14 giorni. Jaime è l'unica guida europea che accompagna gruppi nel territorio dello Yukon in modo "autonomo" senza l'aiuto di guide locali. Jaime Barrallo ha una lunga esperienza nelle spedizioni polari maturate specialmente nella Lapponia finlandese che ha attraversato per ben 16 volte senza l ausilio di mezzi meccanici in tutte le stagioni e condizioni meteorologiche. Ha maturato grande esperienza in Siberia (unica guida polare non russa autorizzata nella regione), alle isole Svalbard dove ha organizzato numerose spedizioni artiche ed ha attraversato la Groenlandia con sci e pulka. Ha fatto numerose spedizioni con gli sci anche nel ghiacciaio del Vatnajökull e con le racchette da neve nel Landmannalaugar in Islanda. Le guide nel Chilkoot: A causa delle speciali condizioni di questa zona, la particolare ubicazione tra due paesi nel parco storico di Chilkoot, non è permesso a guide straniere di guidare gruppi; la nostra guida entrerà nel parco nel ruolo di accompagnatore, benché logicamente continuerà a sorvegliare e coordinare il gruppo in ogni momento. A tutti gli effetti per le autorità canadesi o statunitensi non siamo un gruppo guidato ma un gruppo di amici. Sfortunatamente questo è l'unico compromesso possibile per poter godere del Chilkoot Pass, autentico gioiello della Via dell'oro. Le attività comuni: Questa avventura, come tutte quelle di Terre Polari, richiede spirito di collaborazione, complicità, solidarietà e lavoro in squadra, elementi fondamentali sono anche il buon umore, un clima amichevole e tolleranza verso i compagni di viaggio. La guida coordinerà e parteciperà a tutte le operazioni comuni in cui viene richiesta la piena collaborazione di tutti: carico e scarico dei veicoli, spostamento delle canoe e preparazione del materiale per la navigazione, preparazione dell accampamento, preparazione del cibo, lavaggio dei piatti e tutte le altre necessità che possano sorgere. Alloggi: Durante il tour i pernottamenti nelle città saranno in albergo; durante i giorni di trekking e la discesa in canoa invece si pernotterà sempre in tenda. Clima: In estate la temperatura diurna in Canada oscilla tra i 10ºC e i 28ºC mentre la temperatura notturna oscilla tra gli 8ºC ed i 4ºC. Occasionalmente può piovere o può essere molto ventoso. Sicurezza e orientamento: Il capogruppo dispone di materiale per la segnalazione (eliografo e bengala), GPS e telefono satellitare con copertura globale, con il quale si può mettere in contatto con i villaggi vicini in caso di necessità. In caso di pericolo l evacuazione è possibile in qualsiasi momento del tour con tutte le difficoltà che può presentare una zona selvaggia e remota. In canoa è obbligatorio l utilizzo del giubbetto salvagente; è improbabile la possibilità di cadere in acqua, ma la disponibilità di un cambio e l utilizzo di indumenti di rapida asciugatura (Lycra e Polartec) sono raccomandati. Nel territorio canadese sono presenti molti animali selvaggi che in alcune situazioni possono essere pericolosi (come gli orsi) se non affrontati con le dovute precauzioni. Si utilizzano mappe in scala 1: , 1: e 1: in base al percorso, oltre all ausilio di bussole e del GPS. Alimentazione: Durante la spedizione si segue una dieta condizionata dalla praticità di utilizzo, al suo peso e alla trasportabilità. Tutti i pasti dipendono dalla disponibilità degli alimenti in Canada. Molti alimenti possono essere in scatola. Colazione: Caffè, tè, tisane, cacao in polvere, latte in polvere, biscotti, pane, marmellata, formaggio e cereali. Pranzo: Il pranzo é solitamente un buffet freddo tipo pic-nic: pane, formaggio, salumi, prosciutto, paté, burro, cioccolata, frutta secca, biscotti, zuppa calda, aranciata e limonata. Cena: La cena é sempre un pasto caldo preparato presso il luogo dove si accampa o pernotta: riso, pasta, purè di patate con carne, salsicce, pancetta, würstel, tonno

6 INFORMAZIONI PRATICHE Valuta: US$ Dollaro americano in Alaska - $CAN Dollaro canadese in Canada Il modo più conveniente di cambiare i dollari americani o quelli canadesi è di prelevare con la carta Visa o MasterCard all arrivo all aeroporto. Si può cambiare anche direttamente in una qualsiasi banca in Italia prima della partenza, anche se generalmente a condizioni più svantaggiose. Per sapere il cambio aggiornato di questa moneta si può visitare il sito della Banca Centrale Europea (cliccare nella sezione Euro foreign exchange reference rates e vedere Currency US$). Spese durante il viaggio: È possibile pagare con la carta di credito praticamente ovunque. Vi consigliamo comunque di munirvi di una piccola quantità di dollari americani e canadesi per le spese varie e personali non comprese nella quota di partecipazione Fuso orario: 8 ore in meno rispetto all Italia Documenti: Non è necessario il visto per il Canada. Il Chilkoot incomincia in Alaska quindi i requisiti per l'ingresso in Alaska sono quegli stessi che sono necessari per gli Stati Uniti. Il passaporto deve avere una validità residua di almeno sei mesi oltre il periodo di permanenza negli Stati Uniti. Il nuovo Visa Waiver Program consente ai cittadini italiani e di molti paesi di entrare negli Stati Uniti per un periodo massimo di 90 giorni senza il visto statunitense, presentando il solo passaporto valido. Per poter usufruire del Visa Waiver Program, il passaporto deve essere del nuovo tipo (ossia, a lettura ottica se rilasciato entro e non oltre il 25 ottobre 2005; a lettura ottica con foto digitale se rilasciato entro e non oltre il 25 ottobre 2006; elettronico, ovvero dotato di microchip integrato su cui vengono immagazzinati tutti i dati del titolare, se rilasciato a partire dal 26 ottobre 2006). Vaccini: Non sono richieste vaccinazioni specifiche. Sono tuttavia raccomandabili, come per qualsiasi altro viaggio, i vaccini contro il tetano e il tifo (Typhim 6). Medicinali: La guida dispone di una cassetta di pronto soccorso, ma consigliamo di munirsi, oltre ai farmaci di uso personale, anche di medicinali utili a piccoli traumi e a dolori muscolari e articolari, creme per la cura dei piedi (vaselina, cerotti, analgesici ecc.), crema per la puntura di zanzare, antistaminico, crema al mentolo ecc. Elettricità: 110/120 V, 60 HZ MAGGIORI INFORMAZIONI PER L INGRESSO IN ALASKA: Electronic System for Travel Authorization (ESTA) A partire dal 12 gennaio 2009, è obbligatorio ottenere un'autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization) per potersi recare negli Stati Uniti nell ambito del programma "Viaggio senza Visto" (Visa Waiver Program). L'autorizzazione va ottenuta prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti. I cittadini o nativi di paesi aventi diritto a partecipare al programma "Viaggio senza Visto" possono già da tempo richiedere un autorizzazione anticipata a visitare gli Stati Uniti nell ambito del Programma Viaggio senza Visto accedendo tramite Internet al Sistema Elettronico per l Autorizzazione al Viaggio (ESTA -Electronic System for Travel Authorization). Come funziona il Sistema Elettronico per l'autorizzazione al Viaggio Accedere al sito Web di ESTA (https://esta.cbp.dhs.gov/) e compilare la domanda online. Si consiglia ai viaggiatori di inoltrare la domanda al più presto. Il sistema basato su Web solleciterà le risposte ad alcune domande biografiche basilari e richiederà informazioni sull idoneità, simili a quelle riportate sul modello cartaceo I-94W. A partire dall 8 settembre 2010, i viaggiatori dei paesi aderenti al Visa Waiver Program (WVP) dovranno pagare l importo di $ 14 all atto della richiesta dell autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization). Tale pagamento dovrà essere effettuato tramite carta di credito al momento della richiesta sul sito https://esta.cbp.dhs.gov. Si precisa che le autorizzazioni ESTA approvate prima dell 8 settembre 2010 rimarranno valide fino alla data della loro scadenza e che la loro modifica rimane gratuita. Al contrario, al rinnovo del passaporto i viaggiatori dovranno effettuare una nuova registrazione ESTA soggetta al pagamento di $

7 Le domande possono essere inoltrate in qualsiasi momento, prima di partire. Comunque, il Dipartimento di Sicurezza Nazionale degli Stati Uniti (DHS Department of Homeland Security) consiglia di inviare la richiesta il più presto possibile. Nella maggior parte dei casi, si riceverà una risposta entro pochi secondi: 1. Autorizzazione approvata: Viaggio autorizzato. 2. Viaggio non autorizzato: Il viaggiatore deve ottenere un visto per non immigranti presso l Ambasciata o il Consolato degli Stati Uniti, prima di recarsi negli Stati Uniti. 3. Autorizzazione in corso di concessione: Il viaggiatore dovrà controllare il sito Web di ESTA, nel corso delle 72 ore successive, per ricevere una risposta finale. Un autorizzazione al viaggio elettronica approvata tramite ESTA E': Se non revocata, valida per un periodo massimo di due anni, o fino alla scadenza del passaporto del viaggiatore, a seconda della condizione che si verificherà per prima; Valida per ingressi multipli negli Stati Uniti. Quando vengono pianificati altri viaggi, o se gli indirizzi di destinazione o gli itinerari del richiedente cambiano dopo l approvazione elettronica, le informazioni possono essere facilmente aggiornate tramite il sito Web di ESTA; Non garantisce al viaggiatore l ingresso negli Stati Uniti all arrivo al porto di entrata. L approvazione ESTA autorizza soltanto il viaggiatore a salire a bordo del mezzo di trasporto in rotta per gli Stati Uniti, nell ambito del Programma Viaggio senza Visto. (Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web Per i viaggiatori internazionali all indirizzo Per saperne di più su ESTA e sul VWP (Visa Waiver Program) visitare: Il sito del DHS Customs and Border Protection (CBP) ESTA (in inglese) Il sito del Dipartimento di Stato sul Visa Waiver Program (in inglese) Importante: se il suo passaporto, dichiarato smarrito o rubato presso le autorità, è stato poi ritrovato, non provi ad utilizzarlo per viaggiare verso gli Stati Uniti. Inserendo i dati di quel passaporto nel sistema ESTA la sua richiesta verrà negata. Consigliamo di rifare il passaporto prima di compilare ESTA. Informazioni Addizionali Dopo il 12 gennaio 2009, potrebbe essere negato l imbarco, verificarsi un ritardo o impedito l accesso nel porto di entrata degli Stati Uniti, a coloro che utilizzano il programma Viaggio senza Visto e che non richiedono e ricevono l autorizzazione al viaggio tramite ESTA. COMPILAZIONE DELLA DOMANDA IN LINGUA ITALIANA Sul sito web di ESTA è disponibile una GUIDA in lingua italiana che spiega in dettaglio come compilare la domanda. E' possibile compilare la domanda ESTA anche direttamente in italiano. Accedendo al sito Web di ESTA (https://esta.cbp.dhs.gov/) è possibile selezionare "Italian (italiano)" nel box in alto a destra ed il pulsante Informazioni sul programma Secure Flight del TSA Per tutti i viaggi effettuati a partire dal 1º Novembre 2010, tutti i passeggeri di voli domestici e internazionali che si recano, viaggiano all'interno di, o che hanno un volo in coincidenza con gli Stati Uniti dovranno fornire i dati SFPD (Secure Flight Passenger Data) alla compagnia aerea con almeno 72 ore di anticipo sulla partenza ai sensi del programma Secure Flight dell'ente americano per la sicurezza dei trasporti (Transportation Security Administration o TSA) Il TSA non prevede alcuna eccezione; la conformità dei dati è obbligatoria. Non sarà possibile viaggiare senza aver prima fornito le seguenti informazioni: Nome e cognome (come indicati sul passaporto) Data di nascita Sesso Si prega di notare che, ai sensi del sistema APIS (Advance Passenger Information System o Sistema di informazioni anticipate sul passeggero), tutti i passeggeri dovranno fornire l'indirizzo completo (via, numero civico, città, codice postale e stato) del luogo in cui trascorreranno la prima notte negli Stati Uniti al momento del check-in. Per maggiori informazioni sul programma Secure Flight, visitare il sito web del programma Secure Filght del TSA

8 EQUIPAGGIAMENTO EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO: É molto importante che tutto l abbigliamento si asciughi in tempi brevissimi, quindi il cotone é assolutamente sconsigliato per questo viaggio, soprattutto perché assorbe molta umidità e fa evaporare la maggior parte del calore emesso dal nostro corpo. Sarebbe meglio portare la lana e la seta o fibre sintetiche che si asciugano velocemente. Raccomandiamo dividere tutto l equipaggiamento in due bagagli: - Uno zaino grande per il proprio bagaglio personale, l'abbigliamento e il materiale comune necessario durante il viaggio - Uno zainetto piccolo da litri da utilizzare come bagaglio a mano Si consiglia di trasportare nel bagaglio a mano durante il volo di andata gli scarponcini da trekking, l abbigliamento tecnico (pantaloni e magliette), la giacca in Goretex, il pile, gli occhiali da sole, il berretto, i guanti e tutto il necessario per poter iniziare il tour in caso di smarrimento del bagaglio. EQUIPAGGIAMENTO COMUNE FORNITO DA TERRE POLARI MATERIALE VARIO PER L ACCAMPAMENTO - Tende nell'accampamento (solitamente da 2 posti, il numero totale di tende dipende dal numero di partecipanti) - materiale vario da campeggio (fornelli, stoviglie, pentole, combustibile...) - kit di pronto soccorso COMUNICAZIONI - 1 telefono satellitare con copertura globale - SPOT (localizzatore satellitare GPS) - bengala - spray contro gli orsi ORIENTAMENTO E METEOROLOGIA - bussola - carte geografiche MATERIALE PER LA NAVIGAZIONE - Canoe canadesi (da due persone) equipaggiate: giubbetti salvagente, remi, bidoni stagni, borsa impermeabile, secchio nautico, sacchetto impermeabile con corda di salvataggio EQUIPAGGIAMENTO PERSONALE NON FORNITO DA TERRE POLARI TESTA - Berretto di lana o pile (consigliato tipo Windstopper o simile) - bandana in microfibra tipo buff - Occhiali da sole - Berretto con zanzariera - Pila frontale CORPO - 2 o 3 magliette termiche in fibra sintetica di manica lunga (regolano la sudorazione e mantengono la pelle asciutta) - 2 o 3 magliette termiche fine in fibra sintetica di manica corta (tipo Coolmax o simili) - 1 pile - 1 micropile - 8 -

9 - 1 o 2 paia di pantaloni da trekking impermeabili e traspiranti (tipo Gore-tex o altra membrana) meglio se possono diventare corti - 1 giacca impermeabile e traspirante (tipo Gore-Tex o simili) - 1 paio di calze lunghe/collant termiche (tipo Lycra o simili) - 1 paio di pantaloncini corti - 1 K-way o poncho - costume da bagno MANI - 1 paio di guanti lunghi da ciclismo (consigliato tipo Windstopper o simile) - 1 paio di guanti corti da ciclismo (consigliato tipo Windstopper o simile) PIEDI - 1 paio di scarponcini da trekking resistenti, impermeabili e traspiranti (Gore-Tex) - 3 o 4 paia di calze in fibra sintetica (timpo Coolmax, Thermastat o simili. La fibra ha il vantaggio che si asciuga molto più rapidamente di qualsiasi altro tessuto) - 1 paio di scarpette da sub in neoprene con suola - 1 paio di scarpe comode per i giorni di volo - 1 paio di ghette da neve (per le zone umide o innevate) MATERIALE VARIO - sacco a pelo (consigliato con temperatura comfort 0 C) - materassino - piatto, set di posate e tazza da campeggio - coltellino da tasca - borraccia - tappi per le orecchie e mascherina paraluce per occhi - creme solare e burro di cacao per le labbra (si consigliano quelle che proteggono contri i raggi UVA) - asciugamani (suggeriti quelli in microfibra che occupano poco spazio e si asciugano rapidamente) - prodotti per la toilette personale (meglio se biodegradabili) - coperta isotermica, fischietto, accendino, candele (4 candele da 6 cm l una), borse di plastica, carta igienica (2 rotoli) - repellente per zanzare MATERIALE PER LE ESCURSIONI - zaino per trasportare il proprio bagaglio personale da 50/70 litri - uno zainetto piccolo da litri - bastoncini da sci telescopici - busta portadocumenti impermeabile (consigliato) - borsetta stagna per trasportare la macchina fotografica e le cose delicate (consigliato) Nota: Questo non è un elenco definitivo. Aggiungere gli articoli per la toilette personale, gli asciugamani (consigliati quelli in microfibra che occupano spazi minimi e si asciugano velocemente), vestiti comodi per i giorni di volo, medicine personali. Si raccomanda di limitare il bagaglio tenendo conto dello spazio disponibile negli zaini e nelle canoe. TERRE POLARI VIAGGI Via S. Maria Maddalena, Thiene (VI) Tel.0445/ Fax 0445/

10 LA NOSTRA FILOSOFIA I tour proposti da Terre Polari Viaggi sono stati preparati ed organizzati da professionisti per soddisfare un viaggiatore sempre più informato sulla realtà del nostro pianeta, sensibile alle regioni più al confine come le regioni polari. Per partecipare a qualsiasi di questi viaggi non è necessario avere condizioni fisiche speciali né realizzare una prova di selezione, ma è importante informarsi sul livello e il tipo di viaggio. Questi tour sono pensati per persone normali che vogliono trascorrere le loro vacanze in modo diverso e desiderano vivere in prima persona l esperienza di esplorare e conoscere un pò più a fondo il mondo nel quale viviamo. Nonostante questo, tutte le proposte di viaggio pubblicate nel nostro sito NON SONO PER CHIUNQUE: sentire il privilegio di trovarsi in spazi naturali unici, percepire l'emozione dell'incontro con altre culture ed essere coscienti di godere di una esperienza privilegiata con altri compagni di viaggio, è qualcosa che non tutti condividono o capiscono. Le zone nelle quali si sviluppano questi tour sono remote, lo stile di vita è molto differente rispetto al nostro e gli avvenimenti, nel loro senso più ampio, molto meno prevedibili rispetto alle ferie convenzionali. La natura dei nostri viaggi lascia, per definizione, una porta aperta all inaspettato, e questa flessibilità - necessaria ed imprescindibile - esige da parte dei partecipanti un atteggiamento da viaggiatori e non da tipici turisti vacanzieri. I tour proposti da Terre Polari Viaggi non sono semplici pacchetti vacanze; viaggiare nei paesi dell'artico implica che gli itinerari previsti siano soggetti a modifiche e variazioni e non qualcosa di immutabile: le condizioni meteorologiche e del ghiaccio, la scarsità di infrastrutture, i mezzi di trasporto, i possibili ritardi dei voli o delle imbarcazioni e molti altri fattori imprevedibili possono costringere l organizzazione a modifiche o cambiamenti nel programma di viaggio e per questo richiedono una certa flessibilità da parte dei viaggiatori. Non capita spesso che un itinerario venga sostanzialmente modificato, ma se fosse necessario, la guida e l organizzazione hanno facoltà di apportare delle modifiche e decidere la migliore alternativa. Tutti i tour sono stati realizzati in precedenza dallo staff al fine di garantire delle condizioni di comodità sufficienti e la soddisfazione di condividere Un Viaggio davvero Unico. Ci saranno giornate molto piacevoli, in altre invece metteremo da parte certe comodità per addentrarci a pieno in luoghi più inaccessibili ed esclusivi. Arrivare dove la natura è intima e grandiosa presuppone, in alcune occasioni, di pernottare in alberghi locali senza le comodità tipiche del mondo occidentale o dormire in tende per vari giorni, dover rinunciare a volte alla doccia, circolare lungo remote strade sterrate e polverose, o dover aiutare a tirar fuori il veicolo dal fango... Questi tour devono essere vissuti attivamente da protagonisti e non come spettatori passivi. Realizzare uno dei nostri tour permette di sentirsi un membro integrante di un viaggio pieno di emozione e avventura sempre pronti all imprevedibile e non da classico turista di un circuito convenzionale: speriamo che condividiate con noi questo nuovo concetto di viaggio. OSSERVAZIONI Terre Polari Viaggi da per intenso che il viaggiatore partecipa volontariamente a questo viaggio o spedizione e che è cosciente di partecipare ad un tour in un paese straniero con caratteristiche molto differenti rispetto al suo paese di origine, percorrendo e visitando zone lontane e remote di un paese o diversi paesi polari dove le strutture e l organizzazione, a tutti i livelli, sono molto differenti rispetto a quelli a cui si è abituati nella vita quotidiana. Terre Polari Viaggi da per intenso che il viaggiatore è cosciente dei vari rischi che può correre: forze della natura, malattia, incidenti, condizioni di vita o igieniche scarse in alcuni casi e circostanze, terrorismo, delinquenza ed altre aggressioni, ecc. Il viaggiatore sa anche che in alcuni casi non sarà possibile una rapida evacuazione o assistenza medica adeguata o totale. Terre Polari Viaggi da per intenso che il viaggiatore è cosciente dello sforzo che può presupporre un viaggio di queste caratteristiche che si realizza via terra nella maggiore parte dei casi, su strade sterrate o sentieri che in alcuni casi possono essere in cattive condizioni, e che possono presentare diverse difficoltà, contrattempi ed avversità, come ad esempio condizioni climatiche avverse, avaria dei mezzi di trasporto e diverse altre situazioni difficili ed estreme, dove possono farsi presenti la stanchezza e la sensazione di scoraggiamento fisico e morale, sia durante i tragitti su strada, che le camminate a piedi, le escursioni in canoa o kayak, a cavallo o con altri mezzi o durante le varie attività proposte. Terre Polari Viaggi da per intenso che il viaggiatore è disposto ad essere un protagonisti attivo di questi viaggi avventura, accettando il fatto di dover collaborare in determinati compiti propri di un viaggio tipo spedizione come ad esempio: ripulire strade da crolli ed ostacoli, tirare fuori i veicoli del fango o dalla sabbia, dare una mano nel montaggio e smontaggio degli accampamenti ed altri compiti quotidiani propri di un viaggio di avventura partecipativo ed attivo. È molto importante ricordare che in un viaggio di gruppo e soprattutto di avventura a volte possono esservi piccoli problemi di convivenza, per questo la buona attitudine, un atteggiamento positivo, buonumore e tolleranza verso gli altri membri che compongono il gruppo e verso i contrattempi e difficoltà che possano presentarsi, sono elementi fondamentali per la buona riuscita e il successo del viaggio. Terre Polari Viaggi da per inteso che il viaggiatore è cosciente del fatto che in questo tipo di viaggi possono verificarsi molteplici circostanze imprevedibili come maltempo, cattive condizioni del terreno, problemi logistici o tecnici e/o altro che possono costringere la guida e l organizzazione a variare il programma stabilito all'origine. Terre Polari Viaggi da per inteso che il viaggiatore accetta volontariamente tutti i possibili rischi e circostanze avverse sulla base di tutto quanto esposte precedentemente, compresi possibili malattie o decesso esonerando Terre Polari Viaggi e qualsiasi dei suoi membri o collaboratori da ogni responsabilità, ad eccezione di quanto stabilito per legge per qualunque fatto o circostanza che possa verificarsi durante il viaggio o la spedizione. Il Piacere E L'Emozione Di partecipare ad Un Viaggio Avventura implica una serie di rischi, difficoltà e avversità direttamente collegati a questa tipologia di attività. Terre Polari Viaggi da per inteso che il viaggiatore ha letto le condizioni generali e conosce tutte le particolarità e il programma di viaggio-spedizione e soddisfa tutti i requisiti minimi richiesti per la partecipazione a questo viaggio

Trekking di più giorni

Trekking di più giorni SEZIONE DI MORTARA Trekking di più giorni Cosa portare nello zaino Escursioni di più giorni Per i trekking il discorso peso diventa ancora più importante delle escursioni di un giorno o due. Portare sulle

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Il regolamento (CE) n. 181/2011 (in appresso il regolamento ) entra in vigore il 1 marzo 2013. Esso prevede una serie minima di diritti dei

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

UN TEMPO. Foto Tiina Itkonen. Testo Ilaria bernardini

UN TEMPO. Foto Tiina Itkonen. Testo Ilaria bernardini P O R T O L I O UN TEMPO GHIACCIATO Tra le nevi perenni della Groenlandia per ritrovare se stessi. Il racconto di una fuga verso il Nord, in un luogo pieno di luce e di spazio, dove svegliarsi ogni giorno

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

(rilevamento GPS media ponderale stabilita tra vari rilevamenti ).

(rilevamento GPS media ponderale stabilita tra vari rilevamenti ). PREMESSA Anche quest anno il Montanaro Trail presenta due percorsi Gara lunga 52 km e gara corta 23 km: gli itinerari, quasi interamente su sentieri CAI, attraversano boschi di castagno, faggio e conifere

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

Guida al Pass InterRail 2014

Guida al Pass InterRail 2014 Guida al Pass InterRail 2014 Scarica gratuitamente l app InterRail Rail Planner: diponibile anche in modalità offline! Caro Viaggiatore InterRail, Hai scelto il modo perfetto di viaggiare in Europa: in

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

alluvioni e frane Si salvi chi può!

alluvioni e frane Si salvi chi può! alluvioni e frane Che cos è l alluvione? L alluvione è l allagamento, causato dalla fuoriuscita di un corso d acqua dai suoi argini naturali o artificiali, dopo abbondanti piogge, nevicate o grandinate,

Dettagli

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Le correnti marine sono masse d acqua che si spostano in superficie o in profondità negli oceani: sono paragonabili a enormi fiumi che scorrono lentamente (in media

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Effettuare il check-in con il check-in online. Effettuare il check-in con il check-in online

Effettuare il check-in con il check-in online. Effettuare il check-in con il check-in online Da casa o dal lavoro, ovunque abbia a disposizione una connessione a Internet, Lufthansa può effettuare il check-in per il suo volo. Con la massima semplicità e flessibilità, sia che viaggi da solo o in

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Parts of my Pop-in... 7 8a

Parts of my Pop-in... 7 8a A C 5 B Parts of my Pop-in... 5 6 0 D 9 7 8a 8b IT IMPORTANTE! CONSERVARE LE ISTRUZIONI PER CONSULTAZIONI FUTURE Come usare i Pop-in Precauzioni d uso Non usare ammorbidenti con i vostri Pop-in. Non usare

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

Modulo VA : Art. 22 Lavoro subordinato. Informazioni generali

Modulo VA : Art. 22 Lavoro subordinato. Informazioni generali Modulo VA : Art. 22 Lavoro subordinato Informazioni generali Il Ministero dell'interno, Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione, ha realizzato il servizio di inoltro Telematico delle domande

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

Informazioni per gli spettatori

Informazioni per gli spettatori Informazioni per gli spettatori Fondazione Arena di Verona si riserva il diritto di apportare alla programmazione annunciata variazioni di data, orario e/o programma che si rendano necessarie. L acquisto

Dettagli

CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA

CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA Escursioni di Educazione Ambientale per la Scuola Media Proposte per l A.S. 2014-2015 Itinerari escursionistici disponibili (eco)sistema della Diga di Gurone.

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

IL BENESSERE DELLE GAMBE

IL BENESSERE DELLE GAMBE IL BENESSERE DELLE GAMBE Se la circolazione venosa non funziona come dovrebbe, il normale ritorno del sangue dalle zone periferiche del corpo al cuore risulta difficoltoso. Il flusso sanguigno infatti,

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE ::Lago di Carezza:: :: Caratteristiche: i primi 200 m dopo l'albergo Lärchenwald (Gummer - S. Valentino) sono piuttosto ripidi, quindi si prosegue su strada forestale con discreti saliscendi fino al Passo

Dettagli

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione.

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione. 1. Per l entrata ed il soggiorno in campeggio è obbligatoria la registrazione di ogni singola persona. All arrivo ogni ospite è tenuto a depositare un documento d identità e controllare l esattezza delle

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE

SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE DATI ASSISTITO Cognome Nome Data di nascita Cod. fiscale INDICATORE ADEGUATEZZA CONDIZIONE AMBIENTALE (Valutazione rete assistenziale + valutazione economica di base + valutazione

Dettagli

Volare low cost LA NOSTRA INCHIESTA

Volare low cost LA NOSTRA INCHIESTA Volare low cost Q uanto tempo prima della partenza bisogna acquistare il biglietto aereo, per assicurarsi la tariffa più bassa? La domanda ce la siamo posta tutti, innumerevoli volte, senza capire nulla

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti 2014/2015 TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti Atene / Canale di Corinto / Epidauro / Micene / Nauplia / Olympia Arachova / Delfi / Kalambaka / Monasteri Bizantini delle Meteore / Termopili

Dettagli

FATTI FURBO... DIFFERENZIA

FATTI FURBO... DIFFERENZIA Per i comuni del Consorzio Canavesano Ambiente Guida alla raccolta differenziata... FATTI FURBO... DIFFERENZIA anche fatti tu furbo...!!!... e al rispetto dell ambiente DIFFERENZIA ANCHE TU!!! Bastano

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE

SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE DATI ASSTITO Cognome Nome Data di nascita Cod. fiscale INDICATORE ADEGUATEZZA CONDIZIONE AMBIENTALE (Valutazione rete assistenziale + valutazione economica di base + valutazione

Dettagli

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali Informazioni generali Il Ministero dell'interno, Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione, ha

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Modulo VA : Domanda di verifica della sussistenza di una quota per lavoro subordinato ai sensi degli artt. 14 comma 6 e 39 comma 9 del DPR. n. 394/99 e successive modifiche ed integrazioni Informazioni

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

Giorni ideali per il taglio del legname nell anno 2015.

Giorni ideali per il taglio del legname nell anno 2015. Giorni ideali per il taglio del legname nell anno 2015. Giorni favorevoli per il taglio di legname da costruzione e uso falegnameria. Gli alberi dai quali si ricava legname da costruzione e per la fabbricazione

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

Guida al Pass Interrail 2015

Guida al Pass Interrail 2015 Guida al Pass Interrail 2015 Scarica gratuitamente l app Interrail Rail Planner: diponibile anche in modalità offline! Caro viaggiatore Interrail, hai scelto il modo perfetto di esplorare l Europa: in

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

Il Numero e la Tessera Social Security

Il Numero e la Tessera Social Security Il Numero e la Tessera Social Security Il Numero e la Tessera Social Security Avere un numero di Social Security è importante perché è richiesto al momento di ottenere un lavoro, percepire sussidi dalla

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

Slowfood. aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE. Slowine. Acqua alle corde. Slowfood. Azioni sostenibili

Slowfood. aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE. Slowine. Acqua alle corde. Slowfood. Azioni sostenibili 45 aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE Slowfood aprile 2010 www.slowfood.it Acqua alle corde Azioni sostenibili Professione happycoltore La rete delle comunità

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti

Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti CONDIZIONI DI CONTRATTO ED ALTRE INFORMAZIONI IMPORTANTI SI INFORMANO I PASSEGGERI CHE EFFETTUANO UN VIAGGIO CON DESTINAZIONE FINALE O UNO STOP

Dettagli

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO La mostra è allestita nelle sale del Museo di Storia Naturale di Milano dal 28 Novembre 2014 al 28 Giugno 2015. Affronta il complesso tema del cibo

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

I rapporto sul turismo attivo in Sardegna

I rapporto sul turismo attivo in Sardegna Agenzia Governativa Regionale Sardegna Promozione I rapporto sul turismo attivo in Sardegna Le potenzialità dell altra stagione Agenzia Governativa Regionale Sardegna Promozione 1 Il turismo attivo in

Dettagli

Prevenzione dell allergia ad inalanti

Prevenzione dell allergia ad inalanti Prevenzione dell allergia ad inalanti La patologia allergica respiratoria è molto frequente nella popolazione generale: la sua prevalenza si aggira in media intorno al 10-15%. Inoltre, negli ultimi 20

Dettagli

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Area sciistica Merano 2000 Malga di Verano Dal parcheggio nr. 5 di Avelengo si procede verso il municipio per poi prendere il sentiero 2/a che porta

Dettagli

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe Direzione Generale della sanità animale e dei farmaci veterinari Direzione Generale della comunicazione e delle relazioni istituzionali Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate

Dettagli

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo unità 1 1 Leggi il testo Frisch Frisch era un abitudinario, come lo sono del resto quasi tutte le persone della sua età. Ogni mattina nei tre giorni che passava alla villa si alzava puntualmente alle sette

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI VERCELLI Via Stara, 1, 13100 Vercelli Tel e fax. 0161-250207 Sito web: www.caivercelli.it E-mail: info@caivercelli.

CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI VERCELLI Via Stara, 1, 13100 Vercelli Tel e fax. 0161-250207 Sito web: www.caivercelli.it E-mail: info@caivercelli. CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI VERCELLI Via Stara, 1, 13100 Vercelli Tel e fax. 0161-250207 Sito web: www.caivercelli.it E-mail: info@caivercelli.it TESSERAMENTO 2012 Quote associative: ORDINARI: 43,00

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

Presentazione pag. 2. Pacchetti Turistici pag. 5

Presentazione pag. 2. Pacchetti Turistici pag. 5 sommario Presentazione pag. 2 Pacchetti Turistici pag. 5 Agenzia e Tour Operator Revisione del prezzo Modifiche delle condizioni contrattuali Disdetta prima della partenza Ritardi nelle partenze Turisti

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

IL TEMPO METEOROLOGICO

IL TEMPO METEOROLOGICO VOLUME 1 CAPITOLO 4 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE IL TEMPO METEOROLOGICO 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: tempo... Sole... luce... caldo...

Dettagli

Per il quieto vivere e la sicurezza gli automezzi vanno usati il meno possibile ed in ogni caso l'andatura deve essere a passo d'uomo.

Per il quieto vivere e la sicurezza gli automezzi vanno usati il meno possibile ed in ogni caso l'andatura deve essere a passo d'uomo. REGOLAMENTO Il presente Regolamento con il Listino Prezzi viene consegnato agli Ospiti al momento dell'arrivo ed è esposto in ufficio accettazione. L'entrata in campeggio ne costituisce piena accettazione.

Dettagli

Ladakh il fascino del piccolo Tibet

Ladakh il fascino del piccolo Tibet Ladakh il fascino del piccolo Tibet Il Ladakh è la regione più remota e meno popolata di tuta l india, un deserto di alta quota adagiato tra Karakorum e Himalaya. Ha in comune con il Tibet aspet morfologici,

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

R E G O L A M E N T O PER IL FUNZIONAMENTO DELLA MENSA SCOLASTICA

R E G O L A M E N T O PER IL FUNZIONAMENTO DELLA MENSA SCOLASTICA Allegato alla deliberazione consiliare n. 03 del 31.01.2014 COMUNE DI ROTA D IMAGNA PROVINCIA DI BERGAMO TELEFONO E FAX 035/868068 C.F. 00382800167 UFFICI: VIA VITTORIO EMANUELE, 3-24037 ROTA D IMAGNA

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Se progettate di rinnovare o costruire un nuovo bagno, una cucina o un

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? Fondazione Comunità Solidale

approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? Fondazione Comunità Solidale Fondazione Comunità Solidale approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? chi è la persona senza dimora povertà assoluta e povertà relativa Di cosa parleremo:

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

I BOLLETTINI VALANGHE AINEVA e LA SCALA DI PERICOLO

I BOLLETTINI VALANGHE AINEVA e LA SCALA DI PERICOLO CENTRO NIVO METEOROLOGICO ARPA BORMIO I BOLLETTINI VALANGHE AINEVA e LA SCALA DI PERICOLO Corso 2 A- AINEVA Guide Alpine della Lombardia Bormio 25-29 gennaio 2010 A cura di Flavio Berbenni MARCATO FORTE

Dettagli

Ogni mattina si parte alla scoperta di qualcosa di nuovo. Dopo una lauta colazione,

Ogni mattina si parte alla scoperta di qualcosa di nuovo. Dopo una lauta colazione, ANNA E VITTORIO, PELLEGRINI IRRIDUCIBILI Ha colto nel segno Simone quando ci ha definiti pellegrini "irriducibili"... Siamo partiti da Milano con la speranza di riuscire a percorrere tutte le 16 tappe,

Dettagli