PROGRAMMI ACCADEMICI E DI SCAMBIO CULTURALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGRAMMI ACCADEMICI E DI SCAMBIO CULTURALE"

Transcript

1 PROGRAMMI ACCADEMICI E DI SCAMBIO CULTURALE Sport Leader Viaggi Aut. MI-74726/01 Via Baranzate 79/D - I Novate Milanese Tel: Fax:

2 PROGRAMMA DI SCAMBIO CULTURALE Ontario - Canada Introduzione In aggiunta ai programmi di soggiorno studio Language Leader, siamo lieti di poter offrire ad un ristretto numero di studenti un programma esclusivo basato sullo scambio culturale. Questo comporta diversi vantaggi per i partecipanti, come il fatto che le famiglie canadesi siano estese per tutta la provincia dell Ontario, evitando così la formazione di gruppi di studenti della stessa nazionalità. Inoltre, lo scambio favorisce l adattamento dell alunno nel sistema scolastico canadese e accorcia il suo periodo di integrazione. Infine, l obiettivo fondamentale della famiglia canadese è la partecipazione del proprio figlio nello scambio e questo garantisce che lo studente italiano verrà considerato come un membro in più della famiglia. Il Programma Il programma venne ideato nel 1974 dal Ministero della Pubblica Istruzione dell Ontario. In una prima fase il Ministero gestì il programma direttamente. A partire dal 1990, il compito fu delegato ad una Fondazione diretta dagli amministratori dei Circoli Didattici. Questi, tramite i propri collaboratori, vennero incaricati di selezionare i partecipanti e di intervistare le loro famiglie, così come di monitorare l integrazione degli alunni europei e di risolvere tempestivamente le eventuali difficoltà. La Fondazione canadese con cui collaboriamo, I.S.E. - ONTARIO, è composta da educatori che dal 1985 hanno gestito i programmi di scambio, dimostrando non solo la loro professionalità e competenza, ma anche la loro efficacia nel selezionare i candidati, la loro sensibilità di fronte alle necessità degli adolescenti e nel risolvere i problemi che, seppur rari, a volte si presentano. I.S.E. - ONTARIO è una Fondazione senza scopo di lucro la cui attività si svolge in tutta la provincia dell Ontario. Data la dimensione di questa provincia, la varietà delle destinazioni offerte e il numero di studenti che desidererebbero partecipare al programma, la struttura è molto decentrata ed i coordinatori di ogni Circolo Didattico sono incaricati tanto della ricezione, valutazione e selezione delle domande canadesi quanto della supervisione degli alunni stranieri durante la loro permanenza nel paese. Ogni scuola coinvolta nel progetto conta la presenza di un professore designato specificatamente la cui missione è valutare la qualificazione accademica degli alunni canadesi che desiderano partecipare al programma, così come orientare e supervisionare l integrazione degli alunni stranieri. Ogni Circolo Didattico decide in autonomia i programmi da offrire ai propri studenti e, a riprova della buona reputazione di I.S.E. ONTARIO, la maggior parte dei Circoli collabora con la Fondazione per questo programma. La lunga relazione personale con i coordinatori di ogni Circolo e di ogni collegio, non solo rappresenta un beneficio per gli studenti, ma facilita enormemente il dialogo tra loro in caso si presentasse la necessità. Allo stesso modo la qualità dei servizi offerti da I.S.E. - ONTARIO ha consentito di selezionare accuratamente le migliori organizzazioni europee che collaborano al progetto ed a mantenere con queste rapporti di lunga durata. DESCRIZIONE DEL PROGRAMMA Il programma si basa sulla reciprocità. Lo studente italiano sta per tre mesi in Canada, periodo in cui vive in famiglia con il compagno canadese selezionato per lo scambio, avendo così modo di conoscere lo stile di vita e le abitudini canadesi e di integrarsi nella scuola dove entrambi studieranno. Gli studenti italiani partono per il Canada a metà Agosto e restano fino a metà Novembre. Il viaggio si svolge con voli di linea e, sia all andata che al ritorno, gli studenti sonono accompagnati da un delegato I.S.E. che rimane in Canada il tempo necessario per assicurarsi della perfetta integrazione dei partecipanti. Durante i primi due giorni di permanenza, gli studenti italiani alloggiano in un hotel a Toronto, dove partecipano ad un Seminario di Orientamento tenuto dai membri dei Circoli Didattici con l obbiettivo di stabilire un primo contatto con la cultura e le abitudini canadesi. Allo stesso tempo hanno così anche la possibilità di visitare sia la città che le cascate del Niagara. In seguito ciascuno studente raggiunge la famiglia ospitante e, fino al rientro in Italia, vive con loro. Durante la prima settimana di Settembre, data di inizio dei corsi scolastici, gli studenti italiani si integrano nella scuola del compagno, dove, insieme ai professori, scelgono le materie da frequentare. A partire da questo momento seguono le lezioni con normalità e prendono parte alle attività extra scolastiche in totale uguaglianza con i compagni canadesi. A fine soggiorno ricevono una documentazione con i dettagli dei corsi, i voti e il grado di apprendimento. Gli studenti canadesi vengono in Italia intorno alla metà di Febbraio e, con le stesse modalità descritte per gli studenti italiani, vivono con la famiglia e frequentano la scuola con il proprio compagno di scambio. Il rientro in Canada è previsto per metà Maggio. In base alle disponibilità il programma può essere svolto sia con l arrivo dello studente canadese prima e il viaggio dello studente italiano in un secondo tempo che viceversa. IL COMPAGNO DI SCAMBIO E LA SCUOLA L accoglienza, per un periodo non superiore ad un anno scolastico, da parte delle scuole secondarie superiori, di singoli alunni provenienti dall estero che intendono realizzare soggiorni di studio in Italia, non finalizzati al conseguimento di un titolo di studio, è incoraggiata e supportata dal Ministero dell Pubblica Istruzione con diverse circolari. Al fine dell inserimento nella scuola italiana quest ultima acquisisce dalla scuola straniera di provenienza dell alunno interessato informazioni circa l ordinamento della scuola e il piano degli studi seguito dal medesimo. Al termine del soggiorno la scuola italiana rilascia un attestato di frequenza da cui risultino l attività didattica compiuta e le conoscenze acquisite dall alunno straniero. Poiché i giovani in questione sono inseriti nelle classi e si configura, pertanto, un obbligo di vigilanza anche nei loro confronti, l alunno straniero sarà garantito, per il periodo di permanenza nella scuola italiana, da polizza assicurativa che copre le spese per cure mediche e ricoveri ospedalieri e i rischi derivanti da infortuni e da responsabilità civile per danni e relativi oneri legali. SELEZIONE DEI PARTECIPANTI Tutti gli studenti, sia italiani che canadesi, che vorranno partecipare al Programma, dovranno compilare una domanda scritta in cui descriveranno il proprio stile di vita, interessi, ambiente famigliare, scolastico, ecc. Parte di questa domanda verrà compilata dai genitori dello studente. La domanda dovrà essere consegnata ad un responsabile del programma, accompagnata dalla quota di iscrizione. Ricevuta la domanda, i responsabili del programma realizzeranno un intervista con lo studente e la sua famiglia con l obbiettivo di completare le informazioni ricevute e di conoscere meglio sia lo studente sia il contesto famigliare. Questa procedura verrà seguita in entrambi i paesi. AC14

3 Una volta realizzata l intervista a tutti coloro che avranno presentato la domanda, sulla base delle informazioni ricevute dallo studente, si procederà alla selezione del compagno più adeguato, la cui richiesta verrà inviata alle famiglie perché possano dare la propria approvazione. Solo quando la famiglia italiana accetterà lo studente scelto come compagno del proprio figlio, verrà finalizzata l iscrizione e verrà effettuato il pagamento della prima parte della quota di partecipazione. Qualora Language Leader non fosse in grado di reperire un compagno con caratteristiche adeguate da proporre alla famiglia, la quota di iscrizione verrà rimborsata, trattenendo solo Euro 50,00 per le spese di segreteria. Qualora fosse invece la famiglia italiana a non accettare il candidato proposto o dovesse cambiare idea circa la propria adesione al programma, non sarà rimborsato nulla di quanto versato a titolo di quota di iscrizione. SUPERVISIONE DELLO STUDENTE Durante la sua permanenza in Canada, ogni partecipante potrà contare sull assistenza di un coordinatore il cui obbiettivo è quello vigilare sullo studente per il suo benessere e la sua perfetta integrazione, sia nel contesto scolastico, che in quello famigliare, così come risolvere nell immediato qualsiasi problema si possa presentare. Nel caso fosse necessario un cambio di compagno, si valuterà la possibilità di far rimanere lo studente nella stessa scuola o trasferirlo in un altra. PER PARTECIPARE, LO STUDENTE DEVE: Frequentare una Scuola Secondaria di Secondo Grado in Italia durante l anno o gli anni accademici in cui si svolge lo scambio. Possedere una conoscenza della lingua che intende studiare (Inglese o Francese) almeno a livello A2. Avere un curriculum scolastico di buon livello ed essere autorizzato a partecipare dalla scuola in cui studia. Gli studenti devo assistere con regolarità alle lezioni durante il soggiorno. Non possono partecipare a viaggi individuali per tutta la durata della permanenza e devono adattarsi alle norme e abitudini della famiglia ospitante, dimostrando lo stesso rispetto che si avrebbe con la propria famiglia. Da parte loro, le famiglie devono essere disposte ad accettare lo studente canadese come un membro in più e facilitare la sua integrazione nell ambiente scolastico e famigliare, supervisionando il suo comportamento e cooperando con il centro scolastico che frequenta. ONTARIO L Ontario è una delle province più sviluppate del Canada, un paese che, anno dopo anno, risulta tra i primi nelle classifiche ufficiali dei paesi con la migliore qualità di vita al mondo. Una nazione colta, ricca di spazi inesplorati, tranquilla, con un indice di delinquenza molto basso e, secondo gli ultimi dati, il paese dove esiste la maggiore integrazione tra le differenti razze e culture che formano la società. In breve, si tratta di un luogo straordinario che consente ad un adolescente di entrare in contatto con un modo ed uno stile di vita differenti dal proprio, senza però esporsi a nessun rischio. Il sistema scolastico canadese, basato su un sistema di crediti semestrali e con materie che per la maggior parte sono elettive, permette una facile integrazione degli alunni stranieri, inclusi quelli la cui prima lingua non è l inglese. L Ontario è una provincia anglofona, per cui la lingua più diffusa è l inglese. Nonostante questo, in un paese ufficialmente bilingue, le scuole dispongono di vari livelli di francese, incluso l insegnamento in entrambe le lingue, ed è per questo che possiamo offrire il programma indistintamente a studenti interessati all una o all altra. IL SISTEMA EDUCATIVO IN ONTARIO In Canada, la responsabilità per l educazione a tutti i livelli è demandata ai governi delle singole Provincie. Nella Provincia dell Ontario, sia le scuole pubbliche che quelle cattoliche, sono supportate da fondi governativi. Oltre due milioni di studenti frequentano le oltre cinquemila scuole sovvenzionate dal Governo, a questi si aggiungono più di centomila studenti che frequentano le scuole private (circa 750). L educazione scolastica nella Provincia dell Ontario è obbligatoria dai sei ai sedici anni di età. Al compimento del sedicesimo anno di età, gli studenti possono abbandonare la scuola, ma un 82% circa degli studenti prosegue gli studi almeno fino ai diciotto anni. Ogni scuola è diretta dal Principal, un funzionario incaricato dell organizzazione, della gestione, della disciplina e della qualità della didattica. SCHOOL BOARDS (CIRCOLI DIDATTICI) In Ontario, la responsabilità per l educazione elementare e secondaria, è condivisa dal Ministero della Pubblica Istruzione e dai circoli didattici (School Boards), composti da membri eletti localmente (Trustees). Ci sono settantadue circoli didattici distrettuali, tutti sovvenzionati dal Governo Provinciale. I circoli didattici hanno il compito di sviluppare ed erogare i curriculum ed i programmi didattici sulla base delle indicazioni fornite dalle leggi, dalle normative e dalle circolari emesse dal governo regionale. Il Ministero Provinciale della Pubblica Istruzione eroga fondi atti a garantire che tutti i circoli didattici siano in grado di fornire un adeguato livello di educazione, collaborando anche al monitoraggio ed all implementazione delle politiche educative nelle singole scuole. I PROGRAMMI SCOLASTICI Gli studenti possono frequentare il junior o il senior kindergarten (scuola materna) a partire dai tre o dai quattro anni di età. La scuola primaria inizia dai sei anni (ma si può già frequentare a cinque anni) e si sviluppa in otto livelli (dal Grade 1 al Grade 8). A questi fanno seguito quattro livelli di scuola secondaria (dal Grade 9 al Grade 12). Per conseguire un Diploma Scolastico di Istruzione Secondaria in Ontario, lo studente dovrà accumulare un numero minimo di trenta crediti scolastici (18 obbligatori e 12 opzionali). Per ottenere ciascun credito, dovrà completare con profitto un corso della durata minima di centodieci ore. Normalmente gli studenti sono in grado di raggiungere il numero di crediti necessario all ottenimento del diploma in quattro anni. I crediti obbligatori sono i seguenti: Inglese o Francese prima lingua (4 crediti); Inglese o Francese seconda lingua (1 credito); Matematica (3 crediti); Scienze (2 crediti); Arte (1 credito); Scienze di Grade 11 o 12 o Tecnologia di Grade 9-12 (1 credito); Storia del Canada (1 credito); Geografia del Canada (1 credito); Educazione Fisica (1 credito); Educazione Civica (1 credito); Educazione Fisica o Arte o Business (1 credito); Inglese o Francese seconda lingua o terza lingua o Scienze Sociali o Società Canadese e Mondiale o Sociologia (1 credito). I crediti opzionali possono essere conseguiti frequentando ulteriori corsi obbligatori o corsi speciali disponibili presso la scuola frequentata. I corsi opzionali variano da scuola a scuola e sono studiati al fine di facilitare lo sviluppo di conoscenze specifiche di interesse dello studente o per facilitarne l inserimento in specifici contesti universitari o lavorativi. AC14

4 PROGRAMMI ACCADEMICI Inghilterra - Spagna Lancaster - La città di Lancaster è caratterizzata dalle molte pietre miliari che ne testimoniano il glorioso passato ed è sede di importanti monumenti quali l impressionante Cattedrale vittoriana e l Ashton Memorial oltre a numerosi edifici in stile georgiano. Raggiungibile in autobus di linea, Morecambe Bay con le sue bianche spiagge e la sua vasta offerta di divertimenti quali il bowling, il laser quest e numerosi negozietti caratteristici, rappresenta una meta ideale per i pomeriggi liberi. A nord, a poca distanza si trova il meraviglioso Lake District, mentre verso sud, a poco più di un ora di autobus, si possono visitare Liverpool e Manchester. Saragozza o Valladolid - Non solo inglese. Language Leader è, infatti, lieta di offrire un programma accademico molto valido anche in Spagna. Per questa esperienza è possibile scegliere tra due diverse località nel cuore della Spagna, Saragozza o Valladolid. Saragozza (circa 700 mila abitanti) è il capoluogo della regione dell Aragona, mentre Valladolid (circa 320 mila abitanti) è l antica capitale del Regno di Spagna (prima di Madrid) ed è situata nella Vecchia Castiglia. Entrambe le città sono ricche di storia e tradizioni ed offrono un opportunità ideale per conoscere la vera Spagna, quella in cui i ritmi di vita e la tradizionale ospitalità consentono di entrare facilmente in contatto con altri giovani e di sviluppare amicizie che dureranno nel tempo. La scelta di Language Leader si è orientata verso mete che, pur essendo abbastanza grandi da fornire una scelta di scuole di ottimo livello, offrono anche un intensa ma sicura vita sociale extra scolastica in cui i giovani sono al riparo dai rischi della grande città. Il Programma Questo programma offre ad un ristretto numero di selezionati studenti della scuola superiore tra i 15 e i 19 anni l opportunità di studiare per un mese, un trimestre o un intero anno scolastico in una scuola superiore: un opportunità di crescita personale oltre che un investimento a livello di formazione linguistica. La scelta delle famiglie ospitanti, il piazzamento presso la scuola, il coordinamento delle attività con gli altri studenti stranieri che prendono parte al programma e in generale la supervisione dei nostri studenti è affidata ad una coordinatrice locale che vanta una lunga esperienza nella gestione di studenti stranieri. Il programma, rivolto esclusivamente a studenti iscritti ad una scuola secondaria di secondo grado, consentirà agli studenti selezionati di conoscere una cultura diversa vivendola in prima persona, sperimentando un diverso stile di vita e stringendo amicizie che potrà portare con sé anche negli anni a venire. La Scuola Nonostante in Inghilterra e in Spagna si affrontino materie diverse rispetto a quelle previste dal sistema scolastico italiano, le esperienze di studio all estero sono riconosciute secondo la normativa contenuta nell articolo 192 del D. Leg. 297 del 1994 (Testo Unico sulla scuola) e dalle Circolari Ministeriali n. 181 del 17/03/1997 e n. 236 del 08/10/1999, consultabili sul sito del Ministero della Pubblica Istruzione: Prima della partenza sarà necessario concordare con la scuola italiana un piano di reinserimento dello studente a fine programma. Al rientro in Italia, spetterà al Consiglio di Classe la valutazione della richiesta di ammissione all anno o al semestre successivo a quello frequentato all estero sulla base dei risultati ottenuti e delle materie non studiate, secondo il principio di autonomia decisionale delle scuole italiane in materia di convalida degli studi effettuati all estero. Per quanto riguarda il programma di un mese, le procedure sono molto più semplici. Tra le materie disponibili per i nostri studenti, troviamo: Inglese, Tedesco, Francese, Matematica, Fisica, Chimica, Biologia, Storia, Geografia, Disegno Tecnico, Informatica e Scienze degli Alimenti. Una volta effettuata l iscrizione, lo studente potrà scegliere le materie che vorrà studiare durante la permanenza all estero. La Sistemazione Gli studenti alloggeranno presso famiglie selezionate (generalmente uno o due studenti per famiglia), con cui consumeranno i pasti principali (prima colazione e cena) oltre a tutti i pasti durante i fine settimana. In settimana, il pranzo potrà essere consumato presso la mensa interna della scuola (ad un costo di circa 8 Euro per pasto) o presso locali pubblici della zona. Il Tempo Libero Il coordiantore locale si occupa (ove possibile) di offrire agli studenti stranieri opportunità per incontrarsi e organizza eventi ed escursioni per loro.

5 Canada In aggiunta ai programmi di soggiorno studio e di scambio Language Leader, siamo lieti di poter offrire un ampia gamma di programmi accademici che consentano agli studenti di provare una straordinaria esperienza in una High School canadese, dalla squadra di football a quella di cheerleader, dagli esperimenti scientifici al teatro. Questo tipo di programma offre un elevato grado di flessibiltà nella scelta della destinazione all interno del Canada, della durata del proprio percorso accademico e della tipologia di scuola che si desidera frequentare (ad esempio laica o cattolica). IL PROGRAMMA Durante la permanenza in Canada gli studenti frequenteranno la scuola prescelta e alloggeranno presso famiglie accuratamente selezionate che vengono scelte tenendo anche conto della personalità e delle caratteristiche dello studente che potrà così sentirsi davvero in famiglia durante tutto il suo soggiorno. Lo studente sarà accolto come un membro della famiglia e, come tale, dovrà imparare a rispettarne regole e tradizioni. Questo programma è disponibile in tutte le province del Canada, con una vasta scelta di possibilità non solo per quanto riguarda l area di destinazione, ma anche per quanto riguarda la tipologia: dal piccolo paese, con il suo fascino unico di tradizioni locali, alla grande città. A seconda delle necessità e dei desideri dello studente il programma può durare da un minimo di quattro settimane fino a tutto l anno scolastico. I programmi più brevi (fino a un massimo di quattro mesi) offrono la massima flessibilità di date, con la possibilità di inserire lo studente in qualunque momento dell anno, mentre per i programmi più lunghi (semestre o anno scolastico) vengono fornite delle linee guida per l inserimento a scuola nel momento più adatto dell anno. SELEZIONE DEI PARTECIPANTI Tutti gli studenti che vorranno prendere parte a questi programmi, riceveranno, all atto dell iscrizione, dei moduli che dovranno compilare per completare la domanda di partecipazione: una scheda dati e il regolamento per lo studente che dovrà essere firmato dai genitori per accettazione. Ogni studente dovrà, inoltre, consegnare una propria foto e una lettera scritta a mano in lingua in cui racconti qualche cosa su di sè (famiglia, hobbie, carattere, precedenti esperienze di viaggio o soggiorno all estero ecc.), perché desidera fare questa esperienza e quali sono le sue aspettative. Ricevuta la domanda, i responsabili del programma cercheranno una famiglia ed una sistemazione scolastica adeguata alle esigenze dello studente. Il responsabile didattico della scuola di destinazione, inoltre, valuterà la domanda di ammissione del candidato per decidere se ammetterlo a frequentare la scuola.

6 Assicurazione personale dei partecipanti ai Programmi Accademici ASSICURAZIONE ASSISTENZA 1. CONSULENZA MEDICA. Qualora l Assicurato in caso di malattia e/o infortunio necessitasse valutare il proprio stato di salute, potrà contattare i medici della Struttura Organizzativa e chiedere un consulto telefonico. 2. SEGNALAZIONE DI UN MEDICO SPECIALISTA ALL ESTERO. Qualora, successivamente ad una Consulenza Medica (vedi prestazione 1), emergesse la necessità che l Assicurato debba sottoporsi ad una visita specialistica, la Struttura Organizzativa segnalerà, compatibilmente con le disponibilità locali, il nominativo di un medico specialista nella località più vicina al luogo in cui si trova l Assicurato. 3. RIENTRO SANITARIO. Qualora, in seguito ad infortunio o malattia l Assicurato necessitasse, a giudizio dei medici della Struttura Organizzativa ed in accordo con il medico curante sul posto, del trasporto in un Istituto di cura attrezzato in Italia o del rientro alla sua residenza, la Struttura Organizzativa provvederà, con spese a carico di Europ Assistance, ad organizzarne il rientro con il mezzo e nei tempi ritenuti più idonei dai medici della Struttura Organizzativa dopo il consulto di questi con il medico curante sul posto. In caso di decesso dell Assicurato, la Struttura Organizzativa organizzerà ed effettuerà, con spese a carico di Europ Assistance, il trasporto della salma fino al luogo di sepoltura in Italia. Sono escluse dalla prestazione: - le infermità o lesioni che, a giudizio dei medici della Struttura Organizzativa, possono essere curate sul posto o che non impediscono all Assicurato di proseguire il viaggio; - le malattie infettive, nel caso in cui il trasporto implichi violazione di norme sanitarie nazionali o internazionali; - le spese relative alla cerimonia funebre e quelle per la ricerca di persone e/o l eventuale recupero della salma; - tutti i casi in cui l Assicurato o i familiari dello stesso sottoscrivono volontariamente le dimissioni contro il parere dei sanitari della struttura presso la quale l Assicurato è ricoverato. 4. VIAGGIO DI UN FAMILIARE. Qualora l Assicurato venisse ricoverato in un Istituto di cura per un periodo superiore a 4 giorni, la Struttura Organizzativa fornirà, con spese a carico di Europ Assistance, un biglietto ferroviario di prima classe o uno aereo di classe economica di andata e ritorno, per permettere ad un familiare convivente, residente in Italia, di raggiungere il congiunto ricoverato. Sono escluse dalla prestazione le spese di soggiorno del familiare. 5. RIENTRO DELL ASSICURATO CONVALESCENTE. Qualora, a causa di ricovero in Istituto di cura, l Assicurato non fosse in grado di rientrare alla propria residenza con il mezzo inizialmente previsto, la Struttura Organizzativa gli fornirà, con spese a carico di Europ Assistance, un biglietto ferroviario di prima classe o uno aereo di classe economica. 6. INTERPRETE A DISPOSIZIONE ALL ESTERO. Qualora l Assicurato, trovandosi all estero, venisse ricoverato in Istituto di cura e avesse difficoltà a comunicare con i medici perché non conosce la lingua locale, la Struttura Organizzativa provvederà ad inviare un interprete sul posto. I costi dell interprete saranno a carico di Europ Assistance per un massimo di 8 ore lavorative. 7. ANTICIPO SPESE DI PRIMA NECESSITÀ. Qualora l Assicurato dovesse sostenere spese impreviste e si trovasse nell impossibilità di provvedervi direttamente ed immediatamente a causa di: infortunio, malattia, furto, rapina, scippo o mancata consegna del bagaglio, la Struttura Organizzativa provvederà a pagare sul posto, a titolo di anticipo per conto dell Assicurato, le fatture fino ad un importo massimo complessivo di Euro 250,00. Nel caso l ammontare delle fatture superasse l importo complessivo di Euro 250,00 la prestazione diventerà operante nel momento in cui, in Italia, Europ Assistance avrà ricevuto adeguate garanzie. L importo delle fatture pagate da Europ Assistance a titolo di anticipo non potrà mai comunque superare la somma di Euro 5.000,00. Sono esclusi dalla prestazione: - i trasferimenti di valuta all estero che comportino violazione delle disposizioni in materia vigenti in Italia o nel paese in cui si trova l Assicurato; - i casi in cui l Assicurato non sia in grado di fornire in Italia ad Europ Assistance adeguate garanzie di restituzione. 8. RIENTRO ANTICIPATO. Qualora l Assicurato, trovandosi all estero, dovesse rientrare alla propria residenza prima della data che aveva programmato e con un mezzo diverso da quello inizialmente previsto a causa della morte, come da data risultante sul certificato di morte rilasciato dall anagrafe, o del ricovero ospedaliero con imminente pericolo di vita di uno dei seguenti familiari: coniuge/convivente more uxorio, figlio/a, fratello, sorella, genitore, suocero/a, genero, nuora, la Struttura Organizzativa provvederà a fornirgli, con spese a carico di Europ Assistance, un biglietto ferroviario di prima classe o uno aereo di classe economica, affinché possa raggiungere il luogo in Italia, dove avverrà la sepoltura. 9. ANTICIPO CAUZIONE PENALE. Qualora l Assicurato fosse arrestato o minacciato d arresto e fosse pertanto tenuto a versare alle autorità straniere una cauzione penale per essere rimesso in libertà e non potesse provvedervi direttamente ed immediatamente, la Struttura Organizzativa provvederà a pagare sul posto, a titolo di anticipo per conto dell Assicurato, la cauzione penale fino ad un importo massimo di Euro 5.000, SEGNALAZIONE LEGALE ALL ESTERO. Qualora l Assicurato, in caso di arresto o di minaccia di arresto, necessitasse di assistenza legale, la Struttura Organizzativa metterà a disposizione dell Assicurato un legale, nel rispetto delle regolamentazioni locali. Europ Assistance anticiperà per conto dell Assicurato, a richiesta dello stesso, il pagamento della parcella fino all equivalente in valuta locale di Euro 5.000,00. La prestazione sarà operante solo nei paesi nei quali esistono filiali o corrispondenti Europ Assistance. ASSICURAZIONE RIMBORSO SPESE MEDICHE Qualora l Assicurato, in seguito a malattia improvvisa o ad infortunio, dovesse sostenere spese mediche/farmaceutiche/ospedaliere per cure o interventi chirurgici urgenti e non procrastinabili, ricevuti sul posto nel corso del viaggio, durante il periodo di validità della garanzia, Europ Assistance provvederà al loro rimborso in base al massimale previsto. Solo in caso di infortunio, sono comprese in garanzia anche le ulteriori spese per le cure ricevute al rientro al luogo di residenza, purché effettuate nei 45 giorni successivi all infortunio stesso. Massimale: per le spese mediche e farmaceutiche, anche in caso di ricovero in Istituto di cura o in luogo attrezzato per il Pronto Soccorso, Europ Assistance terrà a proprio carico i costi, con pagamento diretto sul posto da parte della Struttura Organizzativa e/o come rimborso, fino alla concorrenza in Italia di Euro 500,00 ed all estero dell importo previsto a tale titolo nel Modulo di Polizza, per Assicurato e per il periodo di validità della Polizza stessa. Nei massimali indicati sono comprese: - le rette di degenza in Istituto di cura prescritto dal medico fino a 0,50% del massimale sottoscritto in polizza per un minimo di Euro 100,00 ed un massimo di Euro 500,00 al giorno per Assicurato; - le spese per riparazioni di protesi, solo a seguito di infortunio, fino a 0,50% del massimale sottoscritto in polizza per un minimo di Euro 100,00 ed un massimo di Euro 500,00 per Assicurato; - le spese per cure dentarie urgenti, solo a seguito di infortunio, fino a Euro 100,00 per Assicurato; - le spese di trasporto dell Assicurato, solo se sostenute all estero, dal luogo dell infortunio all Istituto di cura, con qualsiasi mezzo di soccorso sanitario ritenuto utile allo scopo, entro il limite del 10% del massimale previsto nel Modulo di Polizza con il limite massimo di Euro 1.500,00. Franchigia: il rimborso viene effettuato per ogni singolo sinistro applicando una franchigia fissa e assoluta di Euro 50,00. Tale franchigia non sarà applicata alle sole spese imputabili al ricovero ospedaliero. Sono escluse dalla garanzia: - tutte le spese sostenute dall Assicurato, qualora non abbia denunciato ad Europ Assistance, direttamente o tramite terzi, l avvenuto ricovero o prestazione di Pronto Soccorso; - le spese per cura o eliminazione di difetti fisici o malformazioni congenite, per applicazioni di carattere estetico, per cure infermieristiche, fisioterapiche, termali e dimagranti, per cure dentarie (fatte salve quelle sopra specificate a seguito di infortunio); - le spese per acquisto e riparazione di occhiali, lenti a contatto, le spese per apparecchi ortopedici e/o protesici; - le visite di controllo in Italia conseguenti a malattie iniziate in viaggio. ASSICURAZIONE BAGAGLIO 1. ASSICURAZIONE BAGAGLIO ED EFFETTI PERSONALI. Qualora l Assicurato subisse danni materiali e diretti a causa di furto, furto con scasso, rapina, scippo, perdita, smarrimento, avaria del proprio bagaglio e/o dei propri effetti personali, compresi gli abiti indossati, che aveva all inizio del viaggio, Europ Assistance provvederà al risarcimento in base al valore degli stessi entro il massimale previsto. Per viaggi effettuati in aereo, treno, bus o nave, la garanzia è operante dalla stazione di partenza a quella d arrivo in Italia, alla conclusione del viaggio. In caso di furto, rapina, scippo, o smarrimento di Carta d identità, Passaporto e Patente di guida, vengono rimborsate, in aggiunta al massimale, le spese sostenute per il rifacimento di tali documenti, certificate da giustificativi di spesa, fino alla concorrenza complessiva massima di Euro 50,00. Scoperto: sono coperti cumulativamente fino al 50% della somma assicurata i danni ad apparecchiature fotocineottiche e materiale fotosensibile, radio, televisori, registratori, ogni altra apparecchiatura elettronica, strumenti musicali, armi da difesa personale e/o da caccia, attrezzatura subacquea, occhiali da vista o da sole. Sono coperti cumulativamente fino al 30% della somma assicurata i danni a: - cosmetici, medicinali, articoli sanitari; - gioielli, pietre preziose, perle, orologi, oggetti d oro/argento/platino, pellicce e altri oggetti preziosi. La garanzia è operante solo se i beni sono indossati o consegnati in deposito in albergo. La somma prevista è inoltre ridotta del 50% per i danni derivanti da: - dimenticanza, incuria o smarrimento da parte dell Assicurato; - rottura non conseguente a incidente occorso al mezzo di trasporto o a causa di forza maggiore; - furto con scasso

7 del bagaglio contenuto all interno del bagagliaio del veicolo regolarmente chiuso a chiave; - furto dell intero veicolo; - furto di oggetti contenuti nella tenda sempre ché sia posta in un campeggio regolarmente attrezzato e autorizzato. Fermi i massimali indicati in precedenza l indennizzo massimo per ogni oggetto, ivi comprese borse, valigie e zaini, non potrà superare l importo di Euro 175,00. I corredi fotocineottici (macchina fotografica, telecamera, binocolo, lampeggiatore, obiettivi, batterie, borse, ecc.) sono considerati un unico oggetto. Gli oggetti acquistati nel corso del viaggio sono rimborsati solo dietro presentazione della ricevuta d acquisto originale. Sono esclusi dalla garanzia: - denaro, assegni, francobolli, biglietti e documenti di viaggio, souvenir, monete, oggetti d arte, collezioni, campionari, cataloghi, merci, casco, attrezzature professionali, documenti diversi da Carta d identità, Passaporto e Patente di guida; tutti i sinistri verificatisi durante i viaggi effettuati su motoveicoli di qualsiasi cilindrata; - i danni derivanti da dolo o colpa grave dell Assicurato e quelli provocati ad attrezzature sportive durante il loro utilizzo; - i beni diversi da capi di abbigliamento, quali ad esempio orologi e occhiali da vista e da sole, che siano stati consegnati, anche insieme agli abiti, ad impresa di trasporto, incluso il vettore aereo; - il caso di furto del bagaglio contenuto all interno del veicolo non chiuso regolarmente a chiave; - il caso di furto senza scasso del bagagliaio del veicolo; - il caso di furto del bagaglio contenuto all interno del veicolo o comunque visibile dall esterno; - il caso di furto di bagaglio a bordo del veicolo che non sia stato ricoverato in una autorimessa pubblica custodita tra le ore 20 e le ore 7; - gli accessori fissi e di servizio del veicolo stesso (compresa autoradio o riproduttore estraibili). Criteri per la liquidazione del danno: il danno è liquidato, a integrazione di quanto rimborsato dal vettore aereo o dall albergatore responsabile e fino alla concorrenza della somma assicurata, in base al valore commerciale che i beni assicurati avevano al momento del sinistro, secondo quanto risulta dalla documentazione fornita ad Europ Assistance. In nessun caso si terrà conto dei cosiddetti valori affettivi.2. SPESE PER RITARDATA CONSEGNA DEL BAGAGLIO. Qualora l Assicurato a seguito della consegna del bagaglio avvenuta con un ritardo superiore alle 12 ore relativamente a voli di linea debitamente confermati, dovesse sostenere spese impreviste per l acquisto di articoli di toilette e/o dell abbigliamento necessario, Europ Assistance provvederà al loro rimborso in base al massimale previsto fino alla concorrenza della somma massima di Euro 100,00 per sinistro. Sono esclusi dalla garanzia: - il caso di ritardata consegna del bagaglio avvenuta nell aeroporto della città di residenza dell Assicurato; - tutte le spese sostenute dall Assicurato dopo il ricevimento del bagaglio. ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE Europ Assistance tiene indenne l Assicurato e i familiari conviventi di quanto questi siano tenuti a pagare, quali civilmente responsabili ai sensi di legge, a titolo di risarcimento (capitale, interessi e spese) di danni involontariamente cagionati a terzi, per morte, per lesioni personali e per danneggiamenti a cose, in conseguenza di un fatto accidentale verificatosi in viaggio, in relazione ai fatti della vita privata, esclusi, quindi, i rischi inerenti ad attività professionale. La garanzia è prestata, nei limiti del massimale in seguito previsto. L assicurazione si estende entro il massimale per danni a cose, con il limite di Euro ,00 per ciascun periodo assicurativo annuo e con l applicazione di uno scoperto pari al 10% dell importo risarcibile per ogni sinistro, ai danni derivanti da: - inquinamento dell aria, dell acqua e del suolo; - interruzioni o sospensioni, totali o parziali, di attività industriali, commerciali, artigianali, agricole o di servizi, purché conseguenti a sinistro indennizzabile a termini di polizza. ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO OGGETTO DELL ASSICURAZIONE. Qualora l Assicurato debba annullare o modificare il viaggio prenotato, per cause od eventi che colpiscano l Assicurato stesso, un suo familiare, il contitolare dell azienda/studio associato, Europ Assistance rimborsa la penale, applicata contrattualmente da un Operatore Turistico all Assicurato. Massimale: viene rimborsata per intero la penale addebitata all Assicurato compresi i costi di gestione pratica (con esclusione, in caso di acquisto di biglietteria aerea delle tasse aeroportuali rimborsabili dal vettore aereo) fino alla concorrenza del massimale indicato nel Modulo di Polizza. Scoperto e criteri di liquidazione. Europ Assistance rimborsa la penale di annullamento: 1. in caso di modifica e/o forzata rinuncia al viaggio determinata da ricovero ospedaliero (esclusi Day Hospital e Pronto Soccorso) o decesso, la penale sarà rimborsata senza l applicazione di alcun scoperto; 2. in caso di rinuncia non determinata da ricovero o decesso, la penale sarà rimborsata con l applicazione di uno scoperto pari al 15% dell ammontare della penale stessa, con un minimo di Euro 70,00 a pratica. Resta inteso che il calcolo del rimborso sarà equivalente alle percentuali esistenti alla data in cui si è verificato l evento (art C.C.). Pertanto, nel caso in cui l Assicurato annulli il viaggio successivamente all evento, la eventuale maggior penale rimarrà a suo carico. In caso di malattia o infortunio Europ Assistance si riserva la possibilità di inviare un proprio medico al fine di certificare che le condizioni dell Assicurato siano tali da impedire la sua partecipazione al viaggio. SPESE DI RIPROGRAMMAZIONE VIAGGIO. Europ Assistance rimborsa all Assicurato il 50%, con un massimo di Euro 500,00 per persona, gli eventuali maggiori costi sostenuti per acquistare nuovi titoli di viaggio (biglietteria aerea, marittima o ferroviaria), in sostituzione di quelli non utilizzabili per ritardato arrivo dell Assicurato sul luogo di partenza determinato da una causa o un evento che abbia colpito l Assicurato stesso, un suo familiare, il contitolare dell azienda/studio associato. Europ Assistance non rimborsa in caso di: 1. cause o eventi non oggettivamente documentabili; 2. cause non di ordine medico, prevedibili e/o note all Assicurato al momento delle prenotazione; 3. infortuni preesistenti al momento della sottoscrizione della polizza e le malattie croniche; 4. dolo dell Assicurato; 5. guerra, scioperi, sommosse, tumulti popolari, terremoti, fenomeni atmosferici aventi caratteristiche di calamità naturali, fenomeni di trasmutazione del nucleo dell atomo, radiazioni atomiche. POLIZZA INTEGRATIVA OPZIONALE (Euro 100,00): garanzia valida in eccedenza del massimale già garantito dalla copertura standard. RIMBORSO SPESE MEDICHE: Europ Assistance coprirà comunque solo le spese eccedenti i euro, fermo restando il massimale previsto di Euro ,00. Qualora l Assicurato, in seguito a malattia improvvisa o ad infortunio, dovesse sostenere spese mediche/farmaceutiche/ospedaliere per cure o interventi urgenti e non procrastinabili, ricevuti sul posto nel corso del viaggio, durante il periodo di validità della garanzia, Europ Assistance provvederà al loro rimborso in base al massimale previsto. Solo in caso di infortunio, sono comprese in garanzia anche le ulteriori spese per le cure ricevute al rientro al luogo di residenza, purché effettuate nei 45 giorni successivi all infortunio stesso. Massimale: per le spese mediche e farmaceutiche, anche in caso di ricovero in Istituto di cura o in luogo attrezzato per il Pronto Soccorso, Europ Assistance terrà a proprio carico i costi ad integrazione di quanto già garantito dalla copertura prestata dal Tour Operator e fino alla concorrenza di quanto previsto a tale titolo nel Modulo di Polizza per Assicurato e per il periodo di validità della Polizza stessa. Nei massimali indicati sono comprese: - le rette di degenza in Istituto di cura prescritto dal medico fino a 0,50% del massimale sottoscritto in Polizza per un minimo di Euro 100,00 ed un massimo di Euro 500,00 al giorno per Assicurato; - le spese per riparazioni di protesi, solo a seguito di infortunio, fino a 0,50% del massimale sottoscritto in Polizza per un minimo di Euro 100,00 ed un massimo di Euro 500,00 per Assicurato; - le spese per cure dentarie urgenti, solo a seguito di infortunio, fino a Euro 100,00 per Assicurato. Sono escluse dalla garanzia: - tutte le spese sostenute dall Assicurato, qualora non abbia denunciato ad Europ Assistance, direttamente o tramite terzi, l avvenuto ricovero o prestazione di Pronto Soccorso; - le spese per cura o eliminazione di difetti fisici o malformazioni congenite, per applicazioni di carattere estetico, per cure infermieristiche, fisioterapiche, termali e dimagranti, per cure dentarie (fatte salve quelle sopra specificate a seguito di infortunio); - le spese per acquisto e riparazione di occhiali, lenti a contatto, le spese per apparecchi ortopedici e/o protesici; le visite di controllo in Italia per situazioni conseguenti a malattie iniziate in viaggio. Tutte le prestazioni e coperture indicate, garantite con polizza di Europ Assistance, sono puramente indicative, non prevedendo Modalità di Erogazione e Liquidazione, Limiti ed Obblighi dell Assicurato. Le condizioni di assicurazione complete sono contenute nel Certificato assicurativo che verrà consegnato al partecipante. Assicurazione Responsabilità Civile Professionale polizza Europassistance N Sport Leader Viaggi è assicurata per la Responsabilità Civile Professionale ovvero per quanto la medesima è tenuta a pagare a titolo di risarcimento per danni involontariamente cagionati alla propria clientela in conseguenza di un fatto accidentale nell esercizio della propria attività di tour operator. I partecipanti ai viaggi, agli eventi e ai corsi organizzati da Sport Leader Viaggi sono pertanto assicurati contro i danni che potrebbero subire sia per responsabilità diretta dell omonima organizzazione che per responsabilità delle imprese alle quali la nostra organizzazione si fosse rivolta per la fornitura dei servizi compresi nel pacchetto turistico oggetto del contratto.

8 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PROGRAMMI ACCADEMICI SPORT LEADER VIAGGI L adesione al viaggio implica automaticamente l accettazione di tutte le condizioni riportate nel presente REGOLAMENTO 1. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO. Premesso che, in ottemperanza al decreto legislativo n. 111 del di protezione del consumatore, l organizzatore e venditore dei pacchetti turistici contenuti in codesto catalogo è Sport Leader Viaggi (di seguito indicata come SL), tour operator in possesso dell autorizzazione amministrativa all espletamento della propria attività (Aut. Prov. Decreto n 74726/01) e che il consumatore ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico, che è documento indispensabile per accedere eventualmente al Fondo di Garanzia di cui all art. 19 delle presenti condizioni generali di contratto, la nozione di pacchetto turistico (art.2/1 D.lgs. 111/95) è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze ed i circuiti tutto compreso, risultanti dalla prefissata combinazione di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfetario, e di durata superiore alle 24 ore ovvero estendentisi per un periodo di tempo comprendente almeno una notte: a) trasporto; b) alloggio; c) servizi turistici non accessori al trasporto o all alloggio (omissis)... che costituiscano parte significativa del pacchetto turistico. 2. FONTI LEGISLATIVE. La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dalla L. 27/12/1977 n 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il in quanto applicabile - nonché dal Codice del Consumo di cui al D. Lgs n. 206 del 6 settembre 2005 (artt ) e sue successive modificazioni. 3. INFORMAZIONE OBBLIGATORIA - SCHEDA TECNICA. SL pubblica all interno di ogni suo catalogo o congiuntamente al programma fuori catalogo una scheda tecnica. Gli elementi che il cliente potrà trovare nella scheda tecnica sono: - estremi dell autorizzazione amministrativa dell organizzatore; - estremi della polizza assicurativa responsabilità civile; - periodo di validità del catalogo o programma fuori catalogo; - cambio di riferimento ai fini degli adeguamenti valutari, giorno o valore; - termini, importi e condizioni per le penali di cancellazione. 4. ISCRIZIONI E PRENOTAZIONI. La domanda di iscrizione dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, se del caso elettronico, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal cliente, che ne riceverà copia. La mancata compilazione dei campi obbligatori (evidenziati in rosso), comporta l impossibilità da parte di SL di dare corso all iscrizione. Qualora questi dati non vengano integrati in tempo utile, SL si riserva il diritto di non accettare l iscrizione. L accettazione dell iscrizione si intende perfezionata, con conseguente conclusione del contratto, solo nel momento in cui SL invierà relativa conferma, anche a mezzo sistema telematico, al cliente o presso l agenzia di viaggi venditrice. Le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, negli opuscoli o in altri mezzi di comunicazione scritta, saranno fornite da SL in regolare adempimento degli obblighi previsti a proprio carico dal Decr. Legisl. 111/95 in tempo utile prima dell inizio del viaggio L accettazione dell iscrizione è subordinata alle seguenti condizioni: lo studente deve frequentare una Scuola Media Superiore in Italia durante l anno accademico in cui intende partecipare al programma, possedere una conoscenza della lingua che si intende studiare (Inglese o Francese o Spagnolo) almeno a livello A2, avere un curriculum scolastico di buon livello ed essere autorizzato a partecipare dalla scuola in cui studia e che il programma raggiunga un numero minimo e non superi un numero massimo di partecipanti secondo quanto deciso da SL. In caso di mancata accettazione dell iscrizione, SL provvederà alla restituzione degli acconti versati, trattenendo solo un importo di Euro 50,00 per le spese di segreteria. L iscrizione dà unicamente diritto ad accedere al processo di selezione come descritto nel catalogo. 5. PAGAMENTI. La domanda dovrà essere consegnata ad un responsabile del programma, sempre accompagnata dalla quota di iscrizione di Euro 200,00. Oltre alla quota di iscrizione, a seconda del programma scelto, potrà essere necessario versare un ulteriore quota come descritto nella scheda tecnica relativa al programma scelto. Gli importi e le modalità di pagamento relative ai singoli programmi sono descritte nella relativa scheda tecnica. Le iscrizioni devono essere accompagnate da contanti, assegno o da copia di bonifico bancario per l intera somma dovuta. Il saldo verrà calcolato da SL sulla base delle informazioni di prenotazione e verrà comunicato attraverso estratto conto inviato al partecipante a mezzo posta elettronica, telefax o posta ordinaria. Il partecipante dovrà versare quanto dovuto nei termini e nei tempi indicati. Il mancato pagamento delle somme di cui sopra alle date stabilite costituisce clausola risolutiva espressa tale da determinarne, da parte dell agenzia intermediaria e/o da SL la risoluzione di diritto. 6. PREZZO. Il prezzo del pacchetto turistico è determinato nel contratto, con riferimento a quanto indicato in catalogo o programma fuori catalogo ed agli eventuali aggiornamenti degli stessi cataloghi o programmi fuori catalogo successivamente intervenuti. Esso potrà essere variato fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di: - costi di trasporto, incluso il costo del carburante; - diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti. 7. MODIFICA O ANNULLAMENTO DEL PACCHETTO TURISTICO PRIMA DELLA PARTENZA. Nell ipotesi in cui, prima della partenza, l organizzatore comunichi per iscritto la propria impossibilità di fornire uno o più dei servizi oggetto del pacchetto turistico o l impossibilità di effettuare il viaggio, proponendo una soluzione alternativa, il consumatore potrà esercitare alternativamente il diritto di godere dell offerta di un pacchetto turistico sostituivo proposto o di essere rimborsato della totalità delle somme versate. Il consumatore può esercitare i diritti sopra previsti anche quando l annullamento dipenda dal mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, o da casi di forza maggiore e caso fortuito, relativi al pacchetto turistico acquistato. Per gli annullamenti diversi da quelli causati da forza maggiore, da caso fortuito e da mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, nonché per quelli diversi dalla mancata accettazione da parte del consumatore del pacchetto turistico alternativo offerto, l organizzatore che annulla, restituirà al consumatore fino al doppio di quanto dallo stesso pagato e incassato dall organizzatore. La somma oggetto della restituzione non sarà però mai superiore al doppio degli importi di cui il consumatore sarebbe in pari data debitore secondo quanto previsto qualora fosse egli ad annullare. 7.1 MODIFICHE CONCERNENTI DATA E LUOGO DI SVOLGIMENTO DEL PROGRAMMA. Qualora intervengano modifiche concernenti data o luogo di svolgimento del PROGRAMMA, si applicano le disposizioni che seguono: - causa di forza maggiore: SL si impegna a comunicare ai partecipanti (direttamente o tramite i suoi collaboratori) eventuali modifiche relative alla data o luogo prima della partenza; - cause tecniche/operative: qualora sopraggiungano fatti non conosciuti o prevedibili al momento della prenotazione, anche se non dipendenti dalla propria organizzazione, SL si impegna a proporre ai partecipanti la possibilità di recesso del viaggio senza penalità 8.1. RECESSO DEL CONSUMATORE SENZA PENALE. Il consumatore può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi: - aumento del prezzo di cui al precedente art. 6 in misura eccedente il 10%, purché ne dia comunicazione scritta ad SL entro 2 giorni lavorativi dal ricevimento della comunicazione relativa all aumento. In ogni caso non saranno comunque accettate contestazioni sul prezzo del viaggio, o sulle singole componenti del prezzo durante o alla fine del viaggio. - modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dall organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso, ma prima della partenza e non accettata dal consumatore. Nei casi di cui sopra, il consumatore ha alternativamente diritto: - ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo; - alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso. Il consumatore dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall organizzatore si intende accettata RECESSO DEL CONSUMATORE CON PENALE. Al consumatore che receda dal contratto o ad alcuni servizi previsti nel contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, verranno addebitate, oltre alla quota per spese apertura pratica e assicurazione obbligatoria, le penali di cancellazione indicate nella scheda tecnica relativa al pacchetto prescelto. Le spese di rinuncia saranno trattenute da SL sulle quote di partecipazione versate, fermo restando il diritto dei partecipanti, nei limiti e con le modalità previste, a richiedere il rimborso alla società assicuratrice. Saranno ritenute valide soltanto le comunicazioni di rinuncia effettuate a mezzo posta elettronica certificata, fax o raccomandata a/r (per cui il timbro postale farà fede per i termini). 9. RIMBORSI. Eventuali rimborsi saranno effettuati entro 7 giorni lavorativi della ricezione della comunicazione, esclusivamente a mezzo di bonifico bancario soltanto a nome dell intestatario della prenotazione. In caso di richiesta di rimborso, il cliente deve indicare in modo completo i dati del conto corrente bancario su cui ricevere il rimborso stesso (codice IBAN). In mancanza di questi dati, il rimborso subirà un inevitabile ritardo non imputabile a SL. 10. MODIFICHE DOPO LA PARTENZA. SL, qualora dopo la partenza si trovi nell impossibilità di fornire per qualsiasi ragione, tranne che per un fatto proprio del consumatore, una parte essenziale dei servizi contemplati in contratto, dovrà predisporre soluzioni alternative, senza supplementi di prezzo a carico del contraente e qualora le prestazioni fornite siano di valore inferiore rispetto a quelle previste, rimborsarlo in misura pari a tale differenza. Qualora non risulti possibile alcuna soluzione alternativa, ovvero la soluzione predisposta da SL venga rifiutata dal consumatore per seri e giustificati motivi, SL fornirà senza supplemento di prezzo, un mezzo di trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo di partenza o al diverso luogo eventualmente pattuito, compatibilmente alle disponibilità del mezzo e di posti e lo rimborserà nella misura della differenza tra il costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al momento del rientro anticipato. 11. SOSTITUZIONI. Il cliente rinunciatario può farsi sostituire da altra persona, sempre che il sostituto soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (ex art. 10 d.lgs.111/95). Rimangono però a suo carico la quota per spese apertura pratica e assicurazione obbligatoria (Euro 150,00) e le spese addebitate dal vettore aereo per il cambio nominativo. Il cedente ed il cessionario sono inoltre solidalmente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo. 12. OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI. Nel corso delle trattative e comunque prima della conclusione del contratto, ai cittadini italiani sono fornite per iscritto le informazioni di carattere generale - aggiornate alla data di stampa del catalogo - relative agli obblighi sanitari e alla documentazione necessaria per l espatrio. I cittadini stranieri reperiranno le corrispondenti informazioni attraverso le loro rappresentanze diplomatiche presenti in Italia e/o i rispettivi canali informativi governativi ufficiali. In ogni caso i consumatori provvederanno, prima della partenza, a verificarne l aggiornamento presso le competenti autorità (per i cittadini italiani le locali Questure ovvero il Ministero degli Affari Esteri tramite il sito ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero ) adeguandovisi prima del viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più consumatori potrà essere imputata al venditore o all organizzatore. I passeggeri dovranno informare il venditore e l organizzatore della propria cittadinanza e, al momento della partenza, dovranno accertarsi definitivamente di essere muniti dei certificati di vaccinazione, del passaporto individuale e di ogni altro documento valido per tutti i Paesi toccati dall itinerario, nonché dei visti di soggiorno, di transito e

9 dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti. Essi inoltre dovranno attenersi all osservanza della regole di normale prudenza e diligenza ed a quelle specifiche in vigore nei paesi destinazione del viaggio, a tutte le informazioni fornite loro da SL, nonché ai regolamenti ed alle disposizioni amministrative o legislative relative al pacchetto turistico. I partecipanti saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che SL dovesse subire a causa della loro inadempienza alle sopra esaminate obbligazioni. Il consumatore è tenuto a fornire a SL tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l esercizio del diritto di surroga di quest ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile verso SL del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione. Il consumatore è tenuto a far presente per iscritto a SL le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio al momento della prenotazione. SL si riserva di accettare per iscritto le particolari richieste dopo aver verificato le disponibilità dei fornitori che dovranno erogare la prestazione e farà pervenire al partecipante una comunicazione relativa alla possibile attuazione ed ai costi supplementari originati da tali richieste. 13. ESPULSIONE PER DOLO. Se si verifica il caso che un partecipante alla trasferta, per motivi di inottemperanza dolosa alle regole di civile comportamento, causi la rottura dei rapporti tra SL ed il fornitore dei servizi (ad esempio trasporto, alloggi) esso verrà escluso dalle eventuali partecipazioni future e, a discrezione di SL, potrà essere rimpatriato anticipatamente rispetto al termine del soggiorno. Tutte le spese derivanti da tale espulsione e dall eventuale rimpatrio, saranno a carico del partecipante che le ha causate. 14. CLASSIFICAZIONE ALBERGHIERA. La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere viene fornita in catalogo od in altro materiale informativo soltanto in base alle espresse e formali indicazioni delle competenti autorità del paese in cui il servizio è erogato. 15. REGIME DI RESPONSABILITÀ E LIMITI DEL RISARCIMENTO. SL risponde dei danni arrecati al consumatore a motivo dell inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l evento è derivato da fatto del consumatore (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest ultimo nel corso dell esecuzione dei servizi turistici) o da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere. Il venditore presso il quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto turistico non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dall organizzazione del viaggio, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni nascenti dalla sua qualità di intermediario e comunque nei limiti per tale responsabilità previsti dalle leggi o dalle convenzioni. Il risarcimento dei danni non può essere in ogni caso superiore ai limiti indicati dagli artt. 94 e 95 del Codice del Consumo. 16. OBBLIGO DI ASSISTENZA. SL è tenuto a prestare le misure di assistenza al consumatore imposte dal criterio di diligenza professionale, esclusivamente in riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto. SL ed il venditore sono esonerati dalle rispettive responsabilità (artt. 14 e 15), quando la mancata od inesatta esecuzione del contratto è imputabile al consumatore o è dipesa dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, ovvero da un caso fortuito o di forza maggiore. 17. RECLAMI E DENUNCE. Ogni mancanza nell esecuzione del contratto deve essere contestata dal consumatore senza ritardo affinché l organizzatore, il suo rappresentante locale o l accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. Il consumatore può altresì sporgere reclamo mediante l invio di una raccomandata, con avviso di ricevimento, all organizzatore o al venditore, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data del rientro presso la località di partenza. 18. ASSICURAZIONE. SL è coperta da polizza assicurativa per la responsabilità civile. Nel prezzo di viaggio sono comprese l assicurazione di assistenza, spese mediche, responsabilità civile del viaggiatore, bagaglio e cancellazione. Termini e modalità di fruizione di questa assicurazione, sono indicati nel certificato che verrà inviato congiuntamente alla conferma di iscrizione ed al primo estratto conto. 19. FONDO DI GARANZIA. Il Fondo Nazionale di Garanzia (art. 100 Cod. Cons.) istituito a tutela dei consumatori che siano in possesso di; contratto dell organizzatore, provvede alle seguenti esigenze in caso di insolvenza o di fallimento dichiarato del venditore: a) rimborso del prezzo versato; b) rimpatrio nel caso di viaggi all estero. Il fondo deve altresì fornire un immediata disponibilità economica in caso di rientro forzato di turisti da Paesi extracomunitari in occasione di emergenze imputabili o meno al comportamento dell organizzatore. Le modalità di intervento del Fondo sono stabilite col decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23/07/ FORO COMPETENTE. Per qualsiasi controversia inerente a SL è esclusivamente competente il Foro di Milano. Comunicazione obbligatoria ai sensi dell art. 16 della 269/98: la legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile, anche se commessi all estero. Iscrizione ai programmi accademici e di scambio La domanda di iscrizione deve essere effettuata utilizzando la scheda di iscrizione, la scheda studente e la scheda genitori contenute in questo depliant, compilate chiaramente in carattere stampatello in ogni loro parte e firmate negli appositi spazi e deve essere accompagnata dalle fotografie (dove richiesto) e da contanti, assegno o copia del bonifico bancario da cui risulti versata la quota di iscrizione di Euro 200,00 ed eventuali acconti come indicato nella scheda del programma scelto. Il saldo verrà calcolato da SL sulla base delle informazioni di prenotazione e verrà comunicato attraverso estratto conto inviato al partecipante. Il mancato pagamento delle somme di cui sopra alle date stabilite costituisce clausola risolutiva espressa. Pagamento con dilazione La domanda di dilazione del pagamento deve essere effettuata barrando l apposita casella nel modulo di iscrizione. Sport Leader si riserva il diritto di non concedere la dilazione a sua completa discrezione. L importo ed i termini della dilazione potranno essere concordati direttamente con Sport Leader in funzione del programma scelto. Qualora doveste decidere di valutare la possibilità di una dilazione, vi contatteremo direttamente per studiare insieme i dettagli dell operazione. NOTA BENE: per l iscrizione a programmi diversi da quelli accademici, le condizioni e i termini di iscrizione sono differenti, si deve pertanto utilizzare un apposito modulo che potrà essere richiesto al nostro ufficio. SPORT LEADER S.R.L. P.IVA/C.F.: Iscr. Reg. Imprese Milano del 28/12/2000, numero: Numero REA: Capitale Sociale interamente versato ,00 Posta Elettronica Certificata: AC14

10 COMPILARE IN STAMPATELLO. NB: i campi in rosso sono obbligatori per la validità dell iscrizione DIREZIONE TECNICA: SPORT LEADER VIAGGI Via Baranzate, 79/D, Novate Milanese (MI) tel fax Aut. Prov. Decreto n 74726/01 Europ Assistance Polizza n PRESENTATO DA: COGNOME NOME COD.FISCALE DATA DI NASCITA SESSO: M F INDIRIZZO CAP CITTA PROV. Cd I PASSAPORTO N DATA EMISSIONE SCADENZA TEL. ABITAZIONE STUDENTE NOME GENITORI CELL. PADRE CELL. MADRE CELL. STUDENTE (PER RICEVERE INFO VIAGGIO) EVENTUALI PROBLEMI DI SALUTE, MALATTIE, ALLERGIE, DIETA ALIMENTARE SPECIALE e/o CURE IN CORSO: PROGRAMMA PERIODO DAL AL NOTE ULTERIORI RICHIESTE VIAGGIO DA MILANO ROMA ALTRO (specificare): QUOTA D ISCRIZIONE (comprensiva dell Assicurazione) Euro QUOTA DI PARTECIPAZIONE SUPPLEMENTO... ASSICURAZIONE INTEGRATIVA OPZIONALE Euro Euro Euro... Euro TOTALE Euro ACCONTO Euro VERSATO CON: ASSEGNO Numero Richiedo il pagamento dilazionato BONIFICO In Data Informativa ex art. 13 D.Lgs. 196/2003: I dati del sottoscrittore del presente contratto e quelli degli altri partecipanti, il cui conferimento è obbligatorio per garantire agli stessi la fruizione dei servizi oggetto del pacchetto turistico acquistato, saranno trattati in forma manuale e/o elettronica nel rispetto della normativa. L eventuale rifiuto nel conferimento dei dati comporterà l impossibilità di concludere il contratto e fornire i relativi servizi. Titolari dei trattamenti sono - salvo separate e diverse indicazioni, eventualmente visibili anche sul catalogo e/o nei rispettivi siti web - l Agenzia venditrice e l Agenzia organizzatrice. Laddove necessaria, la comunicazione dei dati sarà eventualmente effettuata solo verso autorità competenti, assicurazioni, corrispondenti o preposti locali del venditore o dell organizzatore, fornitori dei servizi parte del pacchetto turistico o comunque a soggetti per i quali la trasmissione dei dati sia necessaria in relazione alla conclusione del contratto e fruizione dei relativi servizi. I dati potranno inoltre essere comunicati a consulenti fiscali, contabili e legali per l assolvimento degli obblighi di legge e/o per l esercizio dei diritti in sede legale. In ogni momento potranno essere esercitati tutti i diritti ex art. 7 D. Lgs. 196/2003. Sport Leader S.r.l. richiede un ulteriore consenso ad inviare informazioni relative a nuove iniziative organizzate dalla stessa società che ritiene possano essere di suo interesse X DO IL CONSENSO NEGO IL CONSENSO FIRMA: CONTANTI Allegati Dichiaro: - di aver ricevuto per iscritto tutte le informazioni di cui all art. 87 comma 1 del Codice del Consumo e di impegnarmi a verificarne l attualità prima della partenza; - di essere a conoscenza delle indicazioni ufficiali di carattere generale ivi comprese quelle relative alla situazione di sicurezza, anche sanitaria fornite dal Ministero Affari Esteri tramite il sito e la Centrale Operativa Telefonica al numero ; - di essere a conoscenza che le informazioni di cui all articolo 87 comma 2 del Codice del Consumo verranno fornite prima dell inizio del viaggio; - di avere ricevuto copia e preso visione del catalogo, ovvero del programma fuori catalogo o viaggio su misura, relativo al pacchetto o servizio proposto; - di conoscere ed accettare espressamente le condizioni generali riportate nel catalogo dell organizzatore e le penali riportate nella scheda tecnica del programma; - di conoscere ed accettare espressamente le condizioni di partecipazione riportate nel catalogo dell organizzazione; - di riconoscere che il contratto si intenderà concluso per effetto dell accettazione da parte dell organizzatore della presente proposta; - che i dati forniti ai fini fiscali sono corretti, sollevando così Sport Leader da qualsiasi responsabilità in relazione agli adempimenti di comunicazione degli stessi. DATA: FIRMA: Qualora dovessero essere scattate fotografie o girati filmati in cui compaia vostro figlio/a, in relazione all utilizzo da parte di Sport Leader degli stessi al fine di documentare e promuovere i propri programmi: DO IL CONSENSO NEGO IL CONSENSO FIRMA:

11 SCHEDA STUDENTE ALLEGARE Cognome Nome FOTO ( ) Maschio ( ) Femmina Statura cm Peso kg TESSERA Indirizzo Città CAP Provincia Tel. Data di nascita Anno Mese Giorno Luogo di nascita Cittadinanza N Passaporto Data e luogo di emissione Scadenza Contatti dei genitori Padre o altro (Specificare) Cellulare Madre o altro (Specificare) Cellulare Scuola frequentata Indirizzo scolastico Via/Piazza Città CAP Telefono Coordinatore Prof. Elenca le lingue parlate, eccetto l italiano, con valutazione BENE, DISCRETAMENTE, MALE Lingua Anni di studio Parlata Scritta Elenca i paesi che hai visitato negli ultimi 5 anni, indicando il periodo e la durata: Hai mai partecipato ad altri programmi accademici all estero prima d ora? ( )Sì ( )No In caso affermativo, indica la destinazione e la durata: Soffri di allergie? ( )Sì ( )No In caso affermativo, specifica a cosa, le cure ecc.: Hai delle inabilità fisiche? ( )Sì ( )No In caso affermativo, specifica le tue necessità: Segui diete speciali? ( )Sì ( )No In caso affermativo, specifica quali: Ricevi cure mediche? ( )Sì ( )No In caso affermativo, specifica quali: Accetteresti una famiglia in cui si fuma? ( )Sì ( )Sì se si astengono dal fumare in casa ( )No Accetteresti una famiglia in cui ci siano animali domestici? ( )Sì ( )No ( )Sì con alcune limitazioni (specificare): INTERESSI E ATTIVITA A. Quale delle seguenti caratteristiche ti descrive meglio? Ti consideri: Atletico( ) Artistico( ) Musicale( ) Studioso( ) Socievole( ) Tranquillo/Riservato( ) Attivo ( ) B. Come preferisci passare il tuo tempo libero? Con gli amici ( ) Solo( ) Con la tua famiglia( ) C. Indica le attività che pratichi con regolarità (sport, hobbies ecc.): D. Indica le tue attività preferite in ordine di importanza: Religione Praticante ( ) Sì ( ) No - E necessario che assista alle funzioni religiose? ( )Sì ( )No Data Firma dello studente Firma di un genitore

12 PER FAVORE, LEGGERE PRIMA DI COMPILARE LA SCHEDA STUDENTE SCAMBIO E LA SCHEDA GENITORE SCAMBIO I moduli scheda studente scambio e scheda genitori scambio, altro non sono che una lettera di presentazione. La famiglia canadese che abbiamo selezionato farà una valutazione in base alle informazioni espresse e si farà un opinione di te e della tua famiglia in base ad essa, così come farete voi con la loro scheda. Lo scopo è che il tuo compagno e i suoi genitori sappiano il più possibile sulla vostra vita famigliare. 1. Dovrai essere tu a riempire la tua scheda, non i tuoi genitori, e viceversa. 2. Scrivi con grafia chiara con biro nera, se necessario in maiuscolo. NON ammetteremo schede in matita o poco leggibili. 3. In Canada c è una grande attenzione per quanto riguarda il fumo. NON mentire. Specifica con chiarezza quanti fumatori ci sono in casa e, se qualcuno di loro fuma di rado o solo in una stanza della casa o all esterno, specificalo. 4. Ricorda che il tuo compagno vuole sapere sia cosa ti piace fare, sia ciò che fai abitualmente. Se il balletto è da sempre il tuo sogno, includilo nella lettera, ma non nelle attività. Ugualmente, se hai sempre giocato a basket e ora sei fermo per infortunio, specifica che pratichi questo sport tra le attività. 5. La lettera è determinante. Prenditi del tempo per scriverla e cerca di riempire almeno una pagina. Ricorda che si tratta di un programma di scambio: il tuo compagno vuole sapere come vivi tu e come vivrà quando sarà con voi, esattamente quello che tu vorresti sapere su di lui e sulla sua famiglia. Scrivi cosa potrà fare in Italia, se avete già dei piani per il suo soggiorno, che aspettative hanno i tuoi amici per il suo arrivo ecc.. Ricorda che questa scheda è la tua presentazione, non devi inventare, però di certo cercare di renderla il più interessante possibile. SCHEDA STUDENTE SCAMBIO Nome e cognome dello studente 1. INFORMAZIONI SULLA FAMIGLIA Nomi dei membri della famiglia che vivono in casa (Uno dei genitori deve essere presente in casa durante lo scambio) Padre o altro (Specificare) Professione Madre o altro (Specificare) Professione Sorella/e Data di nascita Data di nascita Fratello/i Data di nascita Data di nascita Altro/i Animali domestici Qualche membro della tua famiglia soffre di una malattia fisica o mentale che possa incidere nella vita famigliare? ( )Sì ( )No In caso affermativo, specifica: Qualche membro della tua famiglia ha subito condanne penali o ha procedimenti giudiziari penali in corso? ( )Sì ( )No Ci sono fumatori in casa? ( )Sì ( )No In caso affermativo, quanti? Si asterrebbero dal fumare in casa durante la permanenza del tuo compagno? ( )Sì ( )No Indica il tipo di abitazione in cui vivete: ( ) Casa ( ) Appartamento ( ) Altro - specificare Il tuo compagno avrà una stanza propria? ( )Sì ( )No, la dividerà con Indica la zona in cui vivi: ( ) Città grande ( ) Città piccola ( ) Periferia ( ) Paese ( ) Campagna ( ) Numero di abitanti: Distanza dalla scuola km Come ti sposti da casa a scuola? Quanto tempo impieghi? Che lingua parlate in famiglia? Che altre lingue conoscono i membri della tua famiglia e con che grado di fluidità? Tutti i membri della famiglia sono disposti a parlare italiano mentre ospiteranno lo studente dello scambio? ( )Sì ( ) No In caso negativo, per favore, spiega il motivo:

13 2. RICHIESTE PER LO SCAMBIO Mi piacerebbe ospitare: ( ) un ragazzo ( ) una ragazza ( ) non importa Sei fumatore? ( ) Sì ( ) No Ti asterresti dal fumare nella famiglia ospitante? ( )Sì ( )No Accetteresti un compagno fumatore? ( )Sì ( ) Sì, se si astiene dal fumare in casa ( )No 3. INFORMAZIONI PERSONALI - INTERESSI E ATTIVITA Completa questa sezione indicando quanto tempo dedichi in una settimana normale alle seguenti attività: Televisione/Cinema ore. Preferisco: Computer ore. Tipo di attività (giochi, internet, studio, ecc.): Leggere ore. Preferisco: Attività extrascolastiche/lezioni ore. Le attività/lezioni sono: Tempo con gli amici fuori dall orario scolastico ore. Attività preferite: Ascoltare musica ore. Musica favorita/gruppi: Compiti scolastici: ore Shopping: ore Parlare al telefono: ore Indica gli sport, attività musicali, hobbies e attività nel tempo libero che pratichi con regolarità. SPORT praticato (ore settimanali): MUSICA praticato (ore settimanali): HOBBIES/ATTIVITA praticati (ore settimanali): Lavori durante il periodo scolastico? ( )Sì ( )No In caso affermativo, quante ore/giorni per settimana? Ricorda che, durante lo scambio, il tuo compagno deve essere la tua priorità davanti al tuo/a ragazzo/a, amici, lavoro, etc. Il tuo compagno/a avrà accesso alle seguenti attività in casa, a scuola o nella tua città: A. attività/strumenti musicali (specifica) B. attività/strutture sportive (specifica) 4. Scrivi un paragrafo specificando le motivazioni che ti hanno spinto a partecipare a questo scambio: 5. Cosa ti aspetti di ottenere da questo scambio?

14 6. Descrivi come potrebbe essere il tuo compagno ideale: 7. Descrivi la tua scuola: dimensione, materie, attività extra scolastiche Cosa pensi di fare nel tuo tempo libero mentre ospiterai il tuo compagno? Hai già dei piani per i fine settimana o le vacanze? 9. Allega una lettera IN INGLESE al tuo compagno di scambio, riempiendo almeno una pagina. Ricordati di scrivere in modo chiaro e leggibile. Descrivi la tua personalità, qualità, difetti, gusti, vita e attività famigliari, vacanze, amici, ecc.. Cerca, per cortesia, di non ripetere le informazioni già date nelle sezioni precedenti della scheda. 10. Allega le seguenti fotografie STAMPATE IN DUPLICE COPIA: - foto della casa includendo almeno: la tua camera da letto, la camera dove starà il tuo compagno se non condividerete la tua, il bagno che utilizzerà e la sala/cucina o altro spazio comune della famiglia; - una foto della tua famiglia; - una foto con i tuoi amici; - una foto di te che pensi ti rappresenti bene. Scrivi, se puoi, sul retro una breve descrizione di ciascuna foto in modo che sia chiaro cosa o chi è rappresentato. Luogo e data Firma dello studente Firma di un genitore

15 SCHEDA GENITORI PER SCAMBIO 1. Descriva le faccende domestiche che di solito sono compito di suo/a figlio/a (ad es. rifare il letto, lavare i piatti, passare l aspirapolvere, ecc.) e quelle che spera possa fare lo studente che ospiterà: 2. Descriva il grado di libertà che lascia a suo/a figlio/a (uscite, ora di ritorno a casa, ecc.): 3. Descriva il suo ambiente famigliare e la sua città, distanze e mezzi di trasporto: 4. Descriva ogni membro della famiglia (incluso se stesso/a e il/la partecipante allo scambio) facendo un breve resoconto della personalità, dello stile di vita, della vita famigliare, atmosfera dell ambiente famigliare, temi di discussione, attività: Questa descrizione è stata compilata da: Genitore di: Nome e firma Data:

16 PROGRAMMA DI SCAMBIO CULTURALE - CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE Con la compilazione del modulo di iscrizione, acconsento alla partecipazione di mio/a figlio/a nel presente programma di scambio, accettando implicitamentre le seguenti condizioni: 1. Autorizzo i responsabili I.S.E. a fornire a mio/a figlio/a l assistenza medica considerata necessaria dalle autorità canadesi o dalla famiglia ospitante, in caso di emergenza o malattia grave. 2. Mio/a figlio/a realizzerà il viaggio sia di andata che di ritorno dal Canada nelle date stabilite, con un gruppo di studenti e assistito da un responsabile dell organizzazione se non, per circostanze eccezionali, diversamente specificato prima della partenza. 3. Mio/a figlio/a deve frequentare la scuola durante la sua permanenza in Canada e, pertanto, i viaggi realizzati durante questo periodo si limiteranno a quelli organizzati dalla scuola, da I.S.E. o dalla famiglia ospitante. Consento che mio/a figlio/a viaggi nel territorio canadese nel caso la scuola o la famiglia ospitante lo autorizzino. 4. Accetto che a mio/a figlio/a venga proibito avere un lavoro remunerato durante il periodo di soggiorno in Canada 5. Accetto che le autorità canadesi, il Ministero dell Istruzione dell Ontario, i Circoli Didattici, I.S.E., la famiglia ospitante, i suoi collaboratori, sostituti o successori, non si assumano responsabilità rispetto a mio/a figlio/a durante il suo soggiorno in Canada oltre a quelle descritte nel suddetto contratto. 6. Dichiaro che I.S.E. e Sport Leader S.r.l. non sono responsabili in caso in cui per qualsiasi motivo straordinario (condizioni climatiche, scioperi, o qualunque altro motivo non attribuibile al normale svolgimento dello scambio), mio/a figlio/a si veda obbligato a perdere giorni di lezione durante il soggiorno in Ontario. 7. I responsabili I.S.E. si riservano il diritto di espellere immediatamente qualunque partecipante per qualsiasi dei seguenti motivi: a) Aver occultato o nascosto la verità nella domanda scritta o nell intervista personale del partecipante. b) Per uso di droghe o abuso di alcol da parte del partecipante durante il suo soggiorno in Canada. c) Assenza ingiustificata e ripetuta dal centro scolastico in Canada. d) Ripetuta mancanza di cooperazione con le autorità scolastiche canadesi. e) Conduzione di veicoli a motore. f) Fare auto-stop. g) Violazione delle leggi canadesi (il furto di qualsiasi articolo in negozio, per qualsiasi valore è motivo di espulsione dal programma). h) Ripetuto mancato rispetto delle regole stabilite dalla famiglia ospitante. 8. Mi impegno ad ospitare nel mio domicilio uno studente canadese e a trattarlo a tutti gli effetti come membro della famiglia, di aiutarlo ad integrarsi nella vita sociale e culturale del mio paese. Allo stesso modo sia io che la mia famiglia ci impegnamo ad utilizzare la lingua italiana durante la nostra convivenza con lo studente. Dichiaro che la mia responsabilità comincerà dal momento in cui gli alunni canadesi verranno affidati alle famiglie da parte degli organizzatori fino al momento in cui lo studente inizi il viaggio di ritorno nel proprio paese o qualunque termine imposto da Sport Leader S.r.l. 9. Dichiaro che questo programma ha come OBBIETTIVO FONDAMENTALE LO SCAMBIO DEGLI STUDENTI. Se, per motivi non attribuibili allo studente canadese, ovvero escludendo quelli che sono i motivi di espulsione elencati nel punto 7, mi veda impossibilitato ad ospitare lo studente tanto nella totalità del periodo del soggiorno, che in parte, mi impegno ad ospitare al suo posto un altro studente previa comunicazione dei responsabili I.S.E. ALTRI PROGRAMMI ACCADEMICI - CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE Con la compilazione del modulo di iscrizione, acconsento alla partecipazione di mio/a figlio/a nel presente programma, accettando implicitamentre il seguente REGOLAMENTO: A. Assistenza Sanitaria: Il Genitore o il Tutore Legale e/o lo Studente partecipante al programma consentono e autorizzano l Agente o qualsiasi altro membro adulto della famiglia ospitante, a garantire assistenza sanitaria, odontoiatrica, chirurgica, psicologica, psichiatrica o ospedaliera ritenuta necessaria da qualsiasi operatore sanitario ai fini della salute e della cura dello Studente durante il soggiorno. Il Genitore o il Tutore Legale e/o lo Studente stesso autorizzano il personale sanitario ad affidare lo Studente all Agente autorizzato o a qualsiasi membro adulto della famiglia ospitante. In seguito, il Genitore o il Tutore Legale e/o lo Studente consentono al medico la consegna della documentazione sanitaria a Sport Leader Viaggi. B. Aspetti Legali: Il Genitore o il Tutore Legale e/o lo Studente partecipante al programma consentono e autorizzano Sport Leader Viaggi, l Agente, o qualsiasi altro membro adulto della famiglia ospitante a intentare o a rappresentare lo Studente in qualsiasi procedimento o azione legale riguardante lo Studente stesso durante il soggiorno. Gli eventuali costi saranno rimborsati dal Genitore o dal Tutore Legale. Ad ogni modo, Sport Leader Viaggi, l Agente o qualsiasi membro adulto della famiglia ospitante non sono obbligate a intentare o rappresentare lo Studente in alcun procedimento o azione legale. C. Norme per i Partecipanti: Il seguente regolamento è stato stabilito da Sport Leader Viaggi come minimo standard di condotta da parte del partecipante. Qualunque infrazione alle seguenti obbligazioni è da ritenersi motivo di sospensione del viaggio e di conseguente rimpatrio. 1. Lo Studente dovrà frequentare le lezioni e la presenza è da ritenersi obbligatoria. Seguirà classi di storia, ed. civica e lingua del paese ospitante in aggiunta ad altre materie obbligatorie od opzionali. Potrebbero non essere assegnati voti o note didattiche da parte della scuola. Il comportamento scolastico e il rendimento dovranno essere esemplari. L istituto ospitante deciderà il grado scolastico in cui inserire lo Studente, così come l opportunità di assegnargli un diploma, crediti accademici e/o una valutazione finale. La decisione dell Istituto dovrà essere rispettata. La partecipazione ad attività extra-scolastiche (es. sport, teatro, musica etc.) non è garantita e può non essere disponibile nella scuola in cui si è iscritti. 2. Qualsiasi uso, acquisto o possesso di alcolici, droghe, tabacco o sostanze dannose è proibito. 3. Tatuaggi e/o body piercing sono severamente proibiti durante il soggiorno. 4. Non è consentita la guida o l acquisto di veicoli motorizzati. La partecipazione a programmi di scuola guida e/o ottenere la patente di guida potrebbe non essere possibile nell area circostante alla scuola in cui si è situati. 5. E richiesto che lo Studente trascorra la maggior parte delle vacanze e festività con la famiglia ospitante, fatta eccezione per le vacanze natalizie, in cui verrà organizzato un rientro temporaneo. Non è consentito spostarsi al di fuori dell area locale, sia da soli che con altri coetanei, senza il permesso di Sport Leader Viaggi, dell Agente, della famiglia ospitante e dei genitori (alcuni viaggi potrebbero essere organizzati con la famiglia ospitante o con alcuni operatori approvati da Sport Leader Viaggi). 6. Non è permesso fare l autostop. 7. Non è permesso lavorare durante il soggiorno. 8. Tutte la attività devono essere approvate dai genitori ospitanti. Questi dovranno inoltre essere avvisati di qualsiasi spostamento da parte dello Studente e di quando questi farà ritorno a casa. 9. Lo Studente dovrà rispettare le decisione prese da Sport Leader Viaggi, dell Agente e dalla famiglia ospitante. 10. Le visite da parte dei Genitori naturali o Tutori Legali possono seriamente compromettere il risultato finale del programma studio, pertanto Sport Leader Viaggi non permette visite ai partecipanti per tutta la durata del programma. Visite dopo l ultimo giorno di scuola sono sconsigliate, ma permesse, previa approvazione da parte di Sport Leader Viaggi. Non è consentita nessuna visita da parte di fratelli e/o amici durante la durata del soggiorno. 11. Il ritorno è da rispettarsi come da accordi pianificati. Sport Leader non permette di tornare prima della fine del programma nè tanto meno dopo tale data. Ogni Studente e i propri Genitori o Tutori Legali dichiarano d intendere, sottoscrivere e approvare le condizioni generali del contratto prima dell accettazione finale dello studente nel programma.

17 SCHEDA TECNICA PROGRAMMA DI SCAMBIO CULTURALE Ontario - Canada PREZZO: Il prezzo totale del programma è di 2.900,00 più 200,00 di tassa di iscrizione. La somma si suddivide in: 200,00 di tassa di iscrizione da versare nel momento in cui viene presentata la domanda di adesione al programma ,00 da versare nel momento in cui viene notificata la propria ammissione nel programma e il compagno assegnato sia approvato dalla famiglia ,00 da versare entro 45 giorni prima dell inizio del programma (con possibilità di dilazione su richiesta). LA QUOTA COMPRENDE: Biglietto aereo andata/ritorno con volo di linea Milano o Roma/Toronto - Toronto/Milano o Roma. Assistenza durante il viaggio da parte dei coordinatori del programma. Seminario di orientamento alla lingua, cultura e abitudini canadesi. Questo incontro prevede inoltre un escursione alle Cascate del Niagara. Transfer da Toronto alla città di destinazione. Alloggio con la famiglia canadese. Insegnamento ed eventuale trasporto alla scuola per il periodo di permanenza in Canada. Libri di testo e materiale scolastico. Materiale informativo. Assicurazione medica, di assistenza, bagaglio e responsabilità civile per la durata del soggiorno. Assicurazione di annullamento in caso di malattia. Assistenza del personale I.S.E. - Ontario tramite i suoi coordinatori, appartenenti ai Circoli Didattici. LA QUOTA NON COMPRENDE: Supplementi applicati dalle compagnie aeree per eccesso bagaglio. Transfer per e dall aeroporto in Italia. Pasti e bevande non menzionati. Mance, spese di carattere personale ed extra in genere. Tutto quanto non espressamente indicato in la quota comprende PROGRAMMI ACCADEMICI Lancaster - Inghilterra Saragozza e Valladolid - Spagna PREZZO in Euro Quota iscrizione a partecipante 200,00 Quota individuale 1 mese (settembre) 2.950,00 Quota individuale 2 mesi (da settembre a novembre) 3.950,00 Quota individuale 1 trimestre (da settembre a dicembre o da gennaio ad aprile) 4.950,00 Quota individuale 1 e 2 trimestre (da settembre 2014 ad aprile)** 9.800,00 Quota individuale 1 anno scolastico (da settembre 2014 a luglio) ** ,00 * Le date potrebbero subire lievi variazioni legate alle indicazioni della scuola. ** Per questi programmi è previsto un rientro dello studente per le festività Natalizie come da calendario scolastico. PAGAMENTI. Il prezzo totale del programma dovrà essere versato come segue: 200,00 di tassa di iscrizione da versare nel momento in cui viene presentata la domanda di adesione al programma ,00 da versare nel momento in cui viene notificata la propria ammissione nel programma. Saldo da versare entro 40 giorni dalla data di partenza (con possibilità di dilazione su richiesta). LA QUOTA COMPRENDE: volo andata e ritorno e tasse aeroportuali; per i soli programmi di 2 trimestri e anno scolastico, volo di andata e ritorno e tasse aeroportuali per le festività Natalizie; sistemazione a mezza pensione in famiglia (per la durata necessaria alla frequenza del corso scolastico scelto); iscrizione e tasse scolastiche presso una scuola superiore di Lancaster, Saragozza o Valladolid; transfer da e per l aeroporto in Inghilterra o in Spagna; borsa o zaino; assicurazione medica, RC e bagaglio; assicurazione di annullamento con massimali che dipendono dal programma scelto. LA QUOTA NON COMPRENDE: supplementi applicati dalle compagnie aeree per eccesso bagaglio; transfer per e dall aeroporto in Italia; pranzi di mezzogiorno durante la settimana e altri pasti e bevande non menzionati; mance, spese di carattere personale ed extra in genere; tutto quanto non espressamente indicato in la quota comprende.. AC14

18 PROGRAMMI ACCADEMICI CANADA PREZZO Considerata la vasta gamma di opzioni di questi programmi accademici, la quotazione viene fatta singolarmente in base alla destinazione e alla durata richiesti dai singoli studenti. IN OGNI CASO LA QUOTA FORNITA COMPRENDERA : volo andata e ritorno e tasse aeroportuali; sistemazione a pensione completa in famiglia (per la durata necessaria alla frequenza del corso scolastico scelto); iscrizione e tasse scolastiche presso una scuola superiore; transfer da e per l aeroporto in Canada; assicurazione medica, RC e bagaglio assicurazione di annullamento con massimali che dipendono dal programma scelto. LA QUOTA NON COMPRENDERA : supplementi applicati dalle compagnie aeree per eccesso bagaglio ; transfer per e dall aeroporto in Italia; mance, spese di carattere personale ed extra in genere; tutto quanto non espressamente indicato in la quota comprende. TERMINI E VALIDITÀ DEI PROGRAMMI: il programma ha validità esclusivamente per l anno accademico DIREZIONE TECNICA: Sport Leader Viaggi (decr. MI-74762/01) via Baranzate 79/D Novate Milanese Tel Fax Posta Elettronica Certificata: QUOTA DI ISCRIZIONE: all atto dell iscrizione dovrà essere corrisposta la quota di iscrizione di Euro 200,00. Le iscrizioni, per essere considerate valide, devono essere accompagnate da contanti, assegno o da copia di bonifico bancario per l intera somma di Euro 200,00. Il saldo verrà calcolato da SL sulla base delle informazioni di prenotazione e verrà comunicato attraverso estratto conto inviato al partecipante a mezzo posta elettronica, fax o posta ordinaria. PENALE DI CANCELLAZIONE (ex. art 8.2 delle condizioni generali): 1. quota di iscrizione di Euro 200,00: qualora Language Leader non fosse in grado di reperire una famiglia od una scuola con caratteristiche adeguate da proporre alla famiglia, la quota di iscrizione verrà rimborsata, trattenendo solo Euro 50,00 per le spese di segreteria. Qualora fosse invece la famiglia italiana a non accettare la soluzione proposta o dovesse cambiare idea circa la propria adesione al programma, non sarà rimborsato nulla di quanto versato a titolo di quota di iscrizione; 2. quota di partecipazione: dal momento dell accettazione dell iscrizione a 40 gg di calendario prima della partenza: Euro 1.000,00; da 39 di calendario prima della partenza: 100% del prezzo del pacchetto prenotato. Iscrizione ai programmi accademici e di scambio La domanda di iscrizione deve essere effettuata utilizzando la scheda di iscrizione, la scheda studente e la scheda genitori contenute in questo depliant, compilate chiaramente in carattere stampatello in ogni loro parte e firmate negli appositi spazi e deve essere accompagnata dalle fotografie (dove richiesto) e da contanti, assegno o copia del bonifico bancario da cui risulti versata la quota di iscrizione di Euro 200,00 ed eventuali acconti come indicato nella scheda del programma scelto. Il saldo verrà calcolato da SL sulla base delle informazioni di prenotazione e verrà comunicato attraverso estratto conto inviato al partecipante. Il mancato pagamento delle somme di cui sopra alle date stabilite costituisce clausola risolutiva espressa. Pagamento con dilazione La domanda di dilazione del pagamento deve essere effettuata barrando l apposita casella nel modulo di iscrizione. Sport Leader si riserva il diritto di non concedere la dilazione a sua completa discrezione. L importo ed i termini della dilazione potranno essere concordati direttamente con Sport Leader in funzione del programma scelto. Qualora doveste decidere di valutare la possibilità di una dilazione, vi contatteremo direttamente per studiare insieme i dettagli dell operazione. NOTA BENE: per l iscrizione a programmi diversi da quelli accademici, le condizioni e i termini di iscrizione sono differenti, si deve pertanto utilizzare un apposito modulo che potrà essere richiesto al nostro ufficio. Informazioni bancarie I bonifici devono essere effettuati sul c/c intestato a Sport Leader S.r.l. presso BPM Banking IBAN: IT47L o presso UBI Banca Popolare Commercio & Industria IBAN: IT64G Assicurazione Responsabilità Civile Professionale polizza Europassistance N Sport Leader Viaggi è assicurata per la Responsabilità Civile Professionale ovvero per quanto la medesima è tenuta a pagare a titolo di risarcimento per danni involontariamente cagionati alla propria clientela in conseguenza di un fatto accidentale nell esercizio della propria attività di tour operator. I partecipanti ai viaggi, agli eventi e ai corsi organizzati da Sport Leader Viaggi sono pertanto assicurati contro i danni che potrebbero subire sia per responsabilità diretta dell omonima organizzazione che per responsabilità delle imprese alle quali la nostra organizzazione si fosse rivolta per la fornitura dei servizi compresi nel pacchetto turistico oggetto del contratto. SPORT LEADER S.R.L. P.IVA/C.F.: Iscr. Reg. Imprese Milano del 28/12/2000, numero: Numero REA: Capitale Sociale interamente versato ,00 AC14

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici 1. Premessa. Nozione di pacchetto turistico. Premesso che: a) il decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva

Dettagli

Avventura Sicilia Srl. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

Avventura Sicilia Srl. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) Premessa e nozione di pacchetto turistico Premesso che: a) il decreto legislativo n. 111 del 17/03/95 di attuazione della direttiva 90/314/CE dispone a protezione del consumatore che l organizzazione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO.

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO. Premesso che: L organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge,

Dettagli

Condizioni Generali di vendita

Condizioni Generali di vendita Condizioni Generali di vendita 1. PREMESSA - NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO: Premesso che: a) il Decreto Legislativo n. 206 del 06/09/2005 Codice del Consumo dispone a protezione del consumatore che l

Dettagli

Licenza n. 560 del 20/02/2006 - Assicurazione n. 280002/2011. Condizioni generali del contratto

Licenza n. 560 del 20/02/2006 - Assicurazione n. 280002/2011. Condizioni generali del contratto Via J. Kennedy, 128 Belmonte Mezzagno (PA) Tel. 0918736345 / 091 6156221 Fax 0913809815 scafidiviaggi@virgilio.it - www.scafidiviaggi.com Licenza n. 560 del 20/02/2006 - Assicurazione n. 280002/2011 Condizioni

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO DIECICENTO è soggetto organizzatore di viaggi, vacanze o giri turistici tutto compreso, che sono commercializzati direttamente o per il

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO INTRODUZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO INTRODUZIONE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO INTRODUZIONE Le presenti condizioni generali si applicano ai contratti aventi ad oggetto la vendita dei pacchetti turistici organizzati e/o venduti da SPEED DATE VACANZE,

Dettagli

ASSISTENZANAVALE S.O.S. (+39) 02-24128377

ASSISTENZANAVALE S.O.S. (+39) 02-24128377 ASSISTENZANAVALE S.O.S. (+39) 02-24128377 Telefonando al numero di Milano +39 02-24128377, in virtù di specifica convenzione sottoscritta con IMA ITALIA ASSISTANCE S.p.A. Piazza Indro Montanelli 20 20099

Dettagli

CONDIZIONI DI POLIZZA ESTRATTI DAL CATALOGO AZEMAR: Riportiamo un estratto delle coperture assicurative previste nella polizza da noi sottoscritta

CONDIZIONI DI POLIZZA ESTRATTI DAL CATALOGO AZEMAR: Riportiamo un estratto delle coperture assicurative previste nella polizza da noi sottoscritta CONDIZIONI DI POLIZZA ESTRATTI DAL CATALOGO AZEMAR: Riportiamo un estratto delle coperture assicurative previste nella polizza da noi sottoscritta con Filo diretto Assicurazioni SPA Compagnia specializzata

Dettagli

1 - FONTI LEGISLATIVE

1 - FONTI LEGISLATIVE NORME E CONDIZIONI Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetto turistico Approvate da Assotravel, Assoviaggi, Astoi, Autotutela, Federviaggio, Fiavet 1 - FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell art. 2 n. 1 decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva

Dettagli

Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di vendita Condizioni generali di vendita 1. FONTI LEGISLATIVE: La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata fino alla

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA INCLUSA

COPERTURA ASSICURATIVA INCLUSA COPERTURA ASSICURATIVA INCLUSA POLIZZA ASSICURATIVA EUROP ASSISTANCE w.royalcaribbean.it Tutti i viaggiatori usufruiscono di una polizza assicurativa Europ Assistance, offerta da Royal Caribbean, per le

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. PREMESSA FONTI LEGISLATIVE: La compravendita di pacchetti turistici, sia che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio nazionale che estero, è disciplinata

Dettagli

POLIZZA ANNULLAMENTO VIAGGIO FACOLTATIVA

POLIZZA ANNULLAMENTO VIAGGIO FACOLTATIVA POLIZZA ANNULLAMENTO VIAGGIO FACOLTATIVA Al momento della prenotazione il Cliente può chiedere l emissione di una polizza individuale relativa alla garanzia facoltativa Annullamento il cui costo si calcola

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI 1) Premessa - Nozione di Pacchetto Turistico Premesso che: il decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva 90/314/CE

Dettagli

PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO

PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell'art. 16 della Legge 296/98 si ricorda che la Legge Italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI, REGOLAMENTO E INFORMAZIONI UTILI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI, REGOLAMENTO E INFORMAZIONI UTILI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI, REGOLAMENTO E INFORMAZIONI UTILI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO PREMESSO CHE: A) IL DECRETO LEGISLATIVO N.

Dettagli

Al regolamento del saldo, i documenti di viaggio ed i biglietti aerei verranno spediti mediante assicurata convenzionale.

Al regolamento del saldo, i documenti di viaggio ed i biglietti aerei verranno spediti mediante assicurata convenzionale. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell art. 2 n. 1 decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva 90/314/CEE: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze

Dettagli

Contratto di viaggio. 1 di 5 18/11/2010 21.51

Contratto di viaggio. 1 di 5 18/11/2010 21.51 1 di 5 18/11/2010 21.51 Contratto di viaggio Organizzazione tecnica: VIAGGI SOLIDALI Assicurazione responsabilità civile: MONDIAL ASSISTANCE 3441/175498 Programmi trasmessi alla Provincia di Torino Licenza

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

TERMINI E CONDIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Termini e condizioni TERMINI E CONDIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA I prodotti presentati sul sito www.officineturistiche.it sono stati realizzati e sono commercializzati dalla società Mayson du Voyage

Dettagli

Condizioni generali di contratto

Condizioni generali di contratto Condizioni generali di contratto Ai sensi dell art. 6 del d.lgs 111/95 i clienti hanno diritto di ricevere copia del contratto di compravendita del pacchetto turistico. 1) PREMESSA NOZIONE DI PACCHETTO

Dettagli

ASSISTENZA Telefonando al numero di Milano 02 58286384, in virtù di specifica convenzione sottoscritta con Europ Assistance Italia SpA Piazza Trento,

ASSISTENZA Telefonando al numero di Milano 02 58286384, in virtù di specifica convenzione sottoscritta con Europ Assistance Italia SpA Piazza Trento, ASSISTENZA Telefonando al numero di Milano 02 58286384, in virtù di specifica convenzione sottoscritta con Europ Assistance Italia SpA Piazza Trento, 8-20135 Milano, la Centrale Operativa costituita da

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI E ASSICURAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI E ASSICURAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI E ASSICURAZIONE 01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico 11. Obblighi dei partecipanti 02. Fonti legislative 12. Classificazione alberghiera

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici e/o di servizi di viaggio

Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici e/o di servizi di viaggio Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici e/o di servizi di viaggio 1. PREMESSA Il presente documento definisce le condizioni predisposte da JAKALA EVENTS S.p.A., (di seguito "JE"),

Dettagli

Condizioni generali di vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di vendita di pacchetti turistici Le presenti condizioni generali di vendita sono integrate dalla descrizione del pacchetto turistico e dal programma di viaggio consegnati al viaggiatore

Dettagli

I GO TRAVEL CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI SERVIZI TURISTICI I GO TRAVEL 1. PREMESSA: NOZIONE DI SERVIZIO TURISTICO E DI TURISTA

I GO TRAVEL CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI SERVIZI TURISTICI I GO TRAVEL 1. PREMESSA: NOZIONE DI SERVIZIO TURISTICO E DI TURISTA I GO TRAVEL CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI SERVIZI TURISTICI I GO TRAVEL 1. PREMESSA: NOZIONE DI SERVIZIO TURISTICO E DI TURISTA I GO TRAVEL propone la vendita ad un prezzo forfettario

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER VENDITA PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER VENDITA PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER VENDITA PACCHETTI TURISTICI Nota Bene: La vendita dei pacchetti turistici e dei singoli servizi turistici descritti nel presente sito è regolata dalle condizioni generali

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. PREMESSA NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Il Turista ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico ai

Dettagli

POLIZZE ASSICURATIVE INCLUSIVE (valide per pacchetti turistici con destinazione diversa dal Mar Rosso)

POLIZZE ASSICURATIVE INCLUSIVE (valide per pacchetti turistici con destinazione diversa dal Mar Rosso) POLIZZE ASSICURATIVE INCLUSIVE (valide per pacchetti turistici con destinazione diversa dal Mar Rosso) Albatros Top Boat, in collaborazione con il broker Borghini e Cossa e la Compagnia Unipol Assicurazioni

Dettagli

Clausole ed informazioni generali

Clausole ed informazioni generali Clausole ed informazioni generali Qualora non diversamente indicato nel contratto stipulato fra le Parti (come infra definito), valgono le seguenti : PREMESSE DEFINIZIONI cliente è intesa la persona fisica

Dettagli

GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI L acquisto di una iniziativa di viaggio proposta o organizzata da Tour Operator Associati implica l accettazione implicita delle seguenti CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

Dettagli

Condizioni Generali 1. FONTI LEGISLATIVE

Condizioni Generali 1. FONTI LEGISLATIVE Condizioni Generali 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata fino alla sua abrogazione

Dettagli

Garanzie Massimali (fino a) franchigia. 50% del costo, fino a 500,00 NO

Garanzie Massimali (fino a) franchigia. 50% del costo, fino a 500,00 NO Caratteristiche del prodotto Lastminute.com ed Elvia sono lieti di offrirvi una polizza a copertura delle Spese di Annullamento per il Vostro viaggio. Per consentirvi di verificare che il prodotto assicurativo

Dettagli

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 17 marzo 1995, n. 111. Attuazione della direttiva n. 90/314/CEE concernente i viaggi, le vacanze ed i circuiti tutto compreso.

DECRETO LEGISLATIVO 17 marzo 1995, n. 111. Attuazione della direttiva n. 90/314/CEE concernente i viaggi, le vacanze ed i circuiti tutto compreso. DECRETO LEGISLATIVO 17 marzo 1995, n. 111 Attuazione della direttiva n. 90/314/CEE concernente i viaggi, le vacanze ed i circuiti tutto compreso. IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visti gli articoli 76 e

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: a)il decreto legislativo n 111 del 17/03/95 di attuazione della Direttiva 90/314/CE

Dettagli

Muoversì: polizza multirischi per chi viaggia.

Muoversì: polizza multirischi per chi viaggia. Muoversì: polizza multirischi per chi viaggia. DATI DI MERCATO... pag. 2 LA SOLUZIONE UGF: MUOVERSI... pag. 3 DATI DI MERCATO IL SETTORE TURISTICO NEL 2011 SARÀ IN RIPRESA. ESTATE 2011: IN PARTENZA TRE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico Premesso che: a) l'organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore

Dettagli

Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici

Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici 1. OGGETTO Tourist Services S.r.l svolge l attività di intermediazione di singoli servizi turistici e l attività di organizzazione e vendita

Dettagli

Kit Sicurezza Navalia realizzato in collaborazione con Borghini e Cossa Broker e Navale Assicurazioni.

Kit Sicurezza Navalia realizzato in collaborazione con Borghini e Cossa Broker e Navale Assicurazioni. Kit Sicurezza Navalia realizzato in collaborazione con Borghini e Cossa Broker e Navale Assicurazioni. COMPRESA NELLA QUOTA DI ISCRIZIONE LA POLIZZA ASSISTENZA SANITARIA NAVALE S.O.S. Assicura l assistenza

Dettagli

Termini e Condizioni Contrattuali

Termini e Condizioni Contrattuali Termini e Condizioni Contrattuali 1) Fonti legislative e condizioni generali. La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che internazionale,

Dettagli

Una polizza per ogni tipo di viaggio

Una polizza per ogni tipo di viaggio Una polizza per ogni tipo di viaggio edizione 2011/09 Stand Alone Garanzie singole per esigenze specifiche Packages Polizze a pacchetto con garanzie multiple Globy Rosso Assistenza sanitaria e spese mediche

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO (ai sensi degli Artt.30 e segg. del Reg. ISVAP n 35 del 26/05/2010) Contratto di assicurazione Multirischi per la copertura tra gli altri dei rischi Assistenza, Malattia, Bagaglio,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

WWW.BAILANDOVIAGGI.COM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

WWW.BAILANDOVIAGGI.COM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI WWW.BAILANDOVIAGGI.COM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: a) l organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico,

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI DI VENDITA Contratto di Vendita Pacchetto Turistico Premesso che: a) il Consumatore ha diritto di ricevere una copia del contratto di vendita del pacchetto turistico (ai sensi dell art.35 del

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI

CONDIZIONI PARTICOLARI CONDIZIONI PARTICOLARI Iscrizione al viaggio e conferma della prenotazione La conferma della prenotazione verrà data solo dopo che il partecipante avrà compilato, firmato e inviato il Modulo d iscrizione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO VIAGGI TUTTO COMPRESO

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO VIAGGI TUTTO COMPRESO CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO VIAGGI TUTTO COMPRESO I) PREMESSE 1. L obbiettivo di Tim Travel Tours di Montorfani Timoteo, detta in seguito l agenzia, è quello di rendere la pianificazione delle vostre

Dettagli

Carta dei Diritti del Turista

Carta dei Diritti del Turista Comitato Regionale Veneto PortaDiritti Consigli utili per scelte consapevoli Carta dei Diritti del Turista Quante volte accingendoci a sottoscrivere un contratto, ad acquistare un bene, ad usufruire di

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Premessa. Nozione di pacchetto turistico: Premesso he: a) l Azienda organizzatrice ed il venditore del pacchetto turistico, cui il Consumatore si rivolge, devono essere

Dettagli

-danni materiali all'abitazione, allo studio o impresa dell'assicurato che ne rendano indispensabile e indifferibile la sua presenza

-danni materiali all'abitazione, allo studio o impresa dell'assicurato che ne rendano indispensabile e indifferibile la sua presenza ANNUL L AMENTO VIAGGIO La Società indennizzerà, in base alle condizioni del presente contratto, l'assicurato, i suoi familiari come indicato al paragrafo successivo ed un compagno di viaggio, del corrispettivo

Dettagli

C è chi viaggia. E chi viaggia sicuro.

C è chi viaggia. E chi viaggia sicuro. edizione 2011 C è chi viaggia. E chi viaggia sicuro. Stand Alone 4 Globy Rosso Assistenza sanitaria e spese mediche 4 Globy Cento Assistenza sanitaria e spese mediche per viaggi di lunga durata 4 Globy

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA. (abbreviato: CONDIZIONI GENERALI)

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA. (abbreviato: CONDIZIONI GENERALI) CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA (abbreviato: CONDIZIONI GENERALI) premesso che GRAVITA ZERO TRAVEL agisce esclusivamente come intermediario di prodotti e servizi turistici, a seguito si elencano

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI PER SOGGIORNI INDIVIDUALI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici,

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI PER SOGGIORNI INDIVIDUALI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI PER SOGGIORNI INDIVIDUALI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Morcone Don Peppino Diana

Istituto di Istruzione Superiore Morcone Don Peppino Diana Prot. n. Morcone, 30 gennaio 2012 CAPITOLATO D ONERI TRA ISTITUTO E AGENZIA DI VIAGGI Allegato n.1 1. L Agenzia di viaggi (di seguito denominato ADV) si impegna a rispettare tutte le norme del decr. lgs.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI e DI INTERMEDIAZIONE DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI e DI INTERMEDIAZIONE DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI e DI INTERMEDIAZIONE DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi

Dettagli

RC CATASTROFALE GRANDI RISCHI

RC CATASTROFALE GRANDI RISCHI PROGRAMMA VIAGGIO SIRACUSA E TEATRO GRECO IN 3 GIORNI IN AEREO + PULLMAN CLASSI 2F 2G 2H 1 GIORNO-23/05/2016: 1 GRUPPO Ore 07:15 raduno di n 45 passeggeri (classi 2H + 2G) all aeroporto di Fiumicino, incontro

Dettagli

COPERTURA MULTIRISCHI VIAGGI INFORMEST. Durata del contratto. Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016

COPERTURA MULTIRISCHI VIAGGI INFORMEST. Durata del contratto. Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016 COPERTURA MULTIRISCHI VIAGGI di INFORMEST Durata del contratto Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016 Con scadenze dei periodi di assicurazione successivi al primo fissati Alle

Dettagli

- Responsabilità civile, valida per tutto il mondo (tranne U.S.A. e Canada), che copre i danni ai clienti per

- Responsabilità civile, valida per tutto il mondo (tranne U.S.A. e Canada), che copre i danni ai clienti per ASSICURAZIONI PERSONALI DELLE GUIDE "Nell'esercizio delle specifiche rispettive attività, le responsabilità professionali e patrimoniali nei confronti dei clienti dell'associazione si intendono assunte

Dettagli

REGOLAMENTO DI ASSOCIAZIONE ALL AUTOMOBILE CLUB D ITALIA. Valido per i Moduli ACI VIAGGI emessi e rinnovati a decorrere dal 1 gennaio 2012

REGOLAMENTO DI ASSOCIAZIONE ALL AUTOMOBILE CLUB D ITALIA. Valido per i Moduli ACI VIAGGI emessi e rinnovati a decorrere dal 1 gennaio 2012 Valido per i Moduli ACI VIAGGI emessi e rinnovati a decorrere dal 1 gennaio 2012 INDICE ART. 1 REGOLE GENERALI pag. 1 ART. 2 ASSISTENZA SANITARIA IN VIAGGIO IN ITALIA E ALL ESTERO pag. 2 ART. 2.1 Regole

Dettagli

TUTTI I PASSEGGERI PER LE LOCAZIONI

TUTTI I PASSEGGERI PER LE LOCAZIONI Alisei S.r.L., in collaborazione con la Borghini e Cossa S.r.L. e la Navale Assicurazioni S.p.A ha predisposto per i propri clienti un pacchetto assicurativo innovativo e conveniente. Le polizze sono Inclusive

Dettagli

OLANDA BELGIO ARTE e TULIPANI

OLANDA BELGIO ARTE e TULIPANI OLANDA BELGIO ARTE e TULIPANI 26 Aprile/4 Maggio 2015 26/4 LINATE-AMSTERDAM-ST. MAARTENSEE-ALKMAAR ore 09.05/11.00 Incontro aeroporto Linate, partenza per Amsterdam. Trasferimento a St.Maartensee (30 km

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE SASSETTI-PERUZZI Sede coordinata di Scandicci A.S. 2013-14 Classe IIIA1 Attività di codocenza nell ambito dei percorsi di IeFP

ISTITUTO PROFESSIONALE SASSETTI-PERUZZI Sede coordinata di Scandicci A.S. 2013-14 Classe IIIA1 Attività di codocenza nell ambito dei percorsi di IeFP ISTITUTO PROFESSIONALE SASSETTI-PERUZZI Sede coordinata di Scandicci A.S. 2013-14 Classe IIIA1 Attività di codocenza nell ambito dei percorsi di IeFP Economia aziendale e Diritto ed economia Prof.ssa Amalia

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI PER I CONTRATTI DI VIAGGIO RELATIVI A PACCHETTI TURISTICI AI SENSI DELLA DIRETTIVA CEE 314/90

CONDIZIONI GENERALI PER I CONTRATTI DI VIAGGIO RELATIVI A PACCHETTI TURISTICI AI SENSI DELLA DIRETTIVA CEE 314/90 CONDIZIONI GENERALI PER I CONTRATTI DI VIAGGIO RELATIVI A PACCHETTI TURISTICI AI SENSI DELLA DIRETTIVA CEE 314/90 1) PREMESSA NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell'art. 02 n. decr. Legisl. N. 11

Dettagli

LA MANCATA ATTIVAZIONE DELLA RICHIESTA DI ASSISTENZA PRESSO LA CENTRALE OPERATIVA COMPORTA LA NON OPERATIVITÀ DELLE GARANZIE CONTRATTUALI

LA MANCATA ATTIVAZIONE DELLA RICHIESTA DI ASSISTENZA PRESSO LA CENTRALE OPERATIVA COMPORTA LA NON OPERATIVITÀ DELLE GARANZIE CONTRATTUALI Pagina 1 di 4 ISTITUTO SCOLASTICO N.Pol. infortuni/r.c./assistenza CHARTIS EUROPE S.A. Data effetto: Data scadenza: Periodo di assicurazione Si consiglia la consegna della presente guida a tutto il personale

Dettagli

CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO

CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Condizioni generali CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono, la descrizione del pacchetto

Dettagli

CONDIZIONI DELLA POLIZZA INFORTUNI GENERALI ASSICURAZIONI ED DELLA POLIZZA ASSISTENZA EUROP ASSISTANCE

CONDIZIONI DELLA POLIZZA INFORTUNI GENERALI ASSICURAZIONI ED DELLA POLIZZA ASSISTENZA EUROP ASSISTANCE CONDIZIONI DELLA POLIZZA INFORTUNI GENERALI ASSICURAZIONI ED DELLA POLIZZA ASSISTENZA EUROP ASSISTANCE Viaggi nel Mondo ha stipulato, per tutti i Viaggiatori partecipanti ai viaggi, specifiche polizze

Dettagli

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA POLIZZA NR.: COMPAGNIA: B50/07/0001508 ITALIANA ASSICURAZIONI SPA Soci della Cassa Rurale Alta Vallagarina titolari di conto corrente e loro familiari conviventi MASSIMALI:

Dettagli

4. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO

4. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dalla L. 27/12/1977 n 1084 di ratifica ed esecuzione

Dettagli

NATURAVIAGGI TOURS NATURALISTICI E RESPONSABILI

NATURAVIAGGI TOURS NATURALISTICI E RESPONSABILI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono, la descrizione del pacchetto turistico

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI Via Alcide de Gasperi, 55-80133 Napoli - Tel. +39 081 7047111 - Fax +39 081 7047502 - www.cosulich.travel CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. Premessa: nozione di Pacchetto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia Lituano, sia Internazionale,

Dettagli

Scoprite le polizze Globy, i prodotti assicurativi per viaggiare in tutta sicurezza e tranquillità.

Scoprite le polizze Globy, i prodotti assicurativi per viaggiare in tutta sicurezza e tranquillità. Scoprite le polizze Globy, i prodotti assicurativi per viaggiare in tutta sicurezza e tranquillità. Viaggio Sicuro Le garanzie sono attive nel caso in cui l Assicurato si trovi a dover affrontare una qualsiasi

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

POLIZZA ANNULLAMENTO VIAGGIO FACOLTATIVA

POLIZZA ANNULLAMENTO VIAGGIO FACOLTATIVA POLIZZA ANNULLAMENTO VIAGGIO FACOLTATIVA Al momento della prenotazione il Cliente può chiedere lʼemissione di una polizza individuale relativa alla garanzia facoltativa Annullamento il cui costo si calcola

Dettagli

REGOLAMENTO PACCHETTO PRESTIGE CA VENDRAMIN

REGOLAMENTO PACCHETTO PRESTIGE CA VENDRAMIN REGOLAMENTO PACCHETTO PRESTIGE CA VENDRAMIN ORGANIZZAZIONE TECNICA Mirco Santi Viaggi S.r.l. Via Torino, n. 151/A 30172 Mestre (VENEZIA) - Aut. Provincia di Venezia nr. 4/2005 prot. 10765 del 15/02/2005

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: a) l organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1)- DISCIPLINA APPLICABILE Ai sensi dell art. 84 del decreto legislativo n. 206 del 06.09.2005 (Codice del Consumo) i pacchetti turistici

Dettagli

7. PAGAMENTI Il pagamento dovrà avvenire nella misura del 100% dell importo totale al momento della prenotazione.

7. PAGAMENTI Il pagamento dovrà avvenire nella misura del 100% dell importo totale al momento della prenotazione. 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,è disciplinata fino alla sua abrogazione ai sensi dell art.

Dettagli

CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO

CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono, la descrizione del pacchetto turistico contenuta

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA (abbreviato: CONDIZIONI GENERALI) premesso che YALLA YALLA S.p.A. agisce esclusivamente come intermediario di prodotti e servizi turistici, a seguito si elencano

Dettagli

HELLENIC INTERNATIONAL SRL 0039 040 363 242 www.hellenic.it

HELLENIC INTERNATIONAL SRL 0039 040 363 242 www.hellenic.it Condizioni generali HELLENIC INTERNATIONAL SRL CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici che abbiano ad oggetto servizi da

Dettagli

Esempio di Programma. Centro Multi-Activity

Esempio di Programma. Centro Multi-Activity VACANZE STUDIO 2014 Learning by Doing Nei centri multi-activity l apprendimento della lingua viene ulteriormente stimolato durante le attività pomeridiane e serali, tutte svolte con istruttori inglesi,

Dettagli

Polizza Assicurativa

Polizza Assicurativa Polizza Assicurativa Polizza assicurativa inclusa. Tutti i viaggiatori usufruiscono di una polizza assicurativa Europ Assistance, offerta dal Tour Operator, per le seguenti garanzie associate alla Quota

Dettagli

SCHEMA DI CAPITOLATO D ONERI TRA LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E LE AGENZIE DI VIAGGI

SCHEMA DI CAPITOLATO D ONERI TRA LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E LE AGENZIE DI VIAGGI SCHEMA DI CAPITOLATO D ONERI TRA LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E LE AGENZIE DI VIAGGI 1. L Agenzia di Viaggi (di seguito denominata ADV) si impegna a rispettare le indicazioni delle CC.MM. n. 291 del 14/10/1992

Dettagli

Condizioni Generali di assicurazione a favore di terzi. Definizioni

Condizioni Generali di assicurazione a favore di terzi. Definizioni Polizza Assistenza IMA Italia Assistance S.p.A. Condizioni Generali di assicurazione a favore di terzi Definizioni Assicurato : tutti gli associati ad AGESCI ad inclusione automatica Assistenza: l aiuto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA MOD. 03276

CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA MOD. 03276 Nuovo BUSINESS PASS Si ricorda che in caso di contestazioni farà fede solo ed esclusivamente il testo redatto in lingua italiana. The official version of this policy is the Italian version. All disputes

Dettagli