Showroom Discover Calabria ai Giochi Olimpici e Paraolimpici degli Sports Invernali Vancouver 2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Showroom Discover Calabria ai Giochi Olimpici e Paraolimpici degli Sports Invernali Vancouver 2010"

Transcript

1 Showroom Discover Calabria ai Giochi Olimpici e Paraolimpici degli Sports Invernali Vancouver 2010 Descrizione dell evento Regolamento di partecipazione Dal 17 al 28 febbraio 2010 si terranno in Canada i prossimi Giochi Olimpici e Paraolimpici degli Sports Invernali Vancouver 2010, ai quali è prevista la partecipazione di circa atleti, provenienti da più di 80 Paesi. Per tale motivo, la Regione Calabria - Assessorato alle Attività Produttive e l Unioncamere Calabria - considerata l importanza mondiale dell evento che può rappresentare una vetrina ideale per la promozione delle eccellenze calabresi, che travalica i confini dello stesso Canada - organizzano uno showroom denominato Discover Calabria attraverso il quale: promuovere il patrimonio culturale e socio-economico della Calabria: promuovere marchi, tecnologie d eccellenza, il settor fashion, i prodotti dell artigianato artistico ed agroalimentari tipici della Regione; fornire una postazione privilegiata per le imprese calabresi per ospitare incontri mirati di B2B per sviluppare opportunità commerciali con le imprese di tutto il mondo presenti all evento; fornire un area di accoglienza per le Istituzioni calabresi che potranno incontrare giornalisti ed Autorità straniere che saranno anch esse presenti alle manifestazioni di Vancouver 2010; promuovere la Calabria come meta turistica ed area in cui investire nei settori ritenuti strategici per la nostra Regione; promuovere gli eventi di rilievo internazionale organizzati nel 2010 nella Regione; fornire un ulteriore punto di ritrovo riservato agli atleti ed ai visitatori VIP, sia italiani che stranieri, organizzando apposite manifestazioni. Il progetto - sviluppato e realizzato in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana in Canada di Vancouver, Edmonton e Calgary - prevede: la realizzazione di uno showroom, ubicato in una zona centrale della città, strategica sia dal punto di vista commerciale che rispetto agli eventi olimpici; l organizzazione di eventi promozionali del Sistema Calabria; l organizzazione di attività mirate di business development per le imprese appartenenti ai settori: o turistico: n 12 aziende; o agro-alimentare (pasta, olio, vini, sottoli e sottaceti, antipasti, salse, confetture, inscatolato di frutta e verdura, frutta secca e/o lavorata, prodotti da forno, prodotti tipici come conserve, acque minerali, ecc.): n 10 aziende; 1

2 o moda/oreficeria: n 7 aziende; o artigianato artistico/oggettistica di arredamento (ceramiche, tessile, ferro battuto, prodotti in legno, pietra, ecc.): n 16 aziende, i cui prodotti verranno utilizzati per arricchire l allestimento della location. l organizzazione di un ufficio stampa, al servizio delle Autorità calabresi e delle imprese, per le attività promozionali ed informative. Programma delle attività Le attività saranno realizzate secondo il seguente programma di massima: 1 settimana (8/14 febbraio) 8 febbraio: conferenza stampa Autorità per l apertura dello showroom Discover Calabria cena di gala 10 febbraio: seminario di presentazione del sistema socio-economico calabrese 12 febbraio: Cocktail in concomitanza con la cerimonia di apertura delle Olimpiadi Invernali Nel corso dell intera settimana: per un primo gruppo di aziende, esposizione dei prodotti 2 settimana (15/21 febbraio) 17 febbraio: Cocktail dedicato alle comunità calabresi in Canada 19 febbraio: seminario sulla dieta mediterranea e sui valori nutrizionali dell olio di oliva e la protezione dalle malattie cardiache e respiratorie del vino Nel corso dell intera settimana: per un secondo gruppo di aziende, esposizione dei prodotti 3 settimana (22/28 febbraio) 23 febbraio: seminario sul sistema turistico 25 febbraio: evento fashion (cocktail con sfilata di moda e gioielli) Nel corso dell intera settimana: per un terzo gruppo di aziende, esposizione dei prodotti 4 settimana (1/7 marzo) 6 marzo: cena di gala di chiusura dello showroom Discover Calabria Nel corso dell intera settimana: per un quarto gruppo di aziende, esposizione dei prodotti 2

3 Quota di partecipazione La quota di partecipazione per le imprese comprende: l allestimento delle aree espositive; l utilizzo da parte dell impresa partecipante dello spazio assegnato per l esposizione dei propri prodotti/servizi per una settimana; il trasporto dei prodotti dall Italia al Canada e viceversa (le quantità e le modalità verranno stabilite con le singole imprese partecipanti); la partecipazione agli eventi programmati nella settimana di partecipazione (cocktail, cene, ecc.); l organizzazione degli incontri di business personalizzati (B2B e visite aziendali); la promozione dell azienda e dei suoi prodotti nei comunicati stampa, dossiers, ecc. curati dall Ufficio Stampa in Canada appositamente implementato al servizio della struttura; la presenza di personale specializzato (hostess/interpreti), della Camera di Commercio Italiana di Vancouver, Edmonton e Calgary e di Unioncamere Calabria. La quota di partecipazione non comprende: gli eventuali oneri doganali per i prodotti inviati in Canada; i viaggi aerei e l ospitalità (alloggio, vitto, ecc.) dei rappresentanti aziendali, per i quali è in corso di predisposizione una serie di pacchetti a costi agevolati; i costi dei trasporti interni per le visite aziendali effettuate dai rappresentanti aziendali; gli eventuali oneri per hostess/interpreti aggiuntivi richiesti dalle imprese; tutti gli altri oneri non espressamente indicati nella voce la quota di partecipazione comprende. L Unioncamere si riserva il diritto di acquistare i prodotti alimentari da utilizzare nel corso degli eventi (cocktail, cene di gala, ospitalità dello showroom, catering ai seminari, ecc.) prioritariamente dalle imprese espositrici, indipendentemente dall uso nella settimana di effettiva partecipazione delle stesse imprese. La quota di partecipazione è fissata in euro 2.500,00 (duemilacinquecento/00) per ogni impresa partecipante ed in euro 7.500,00 (settemilacinquecento/00) per ogni Associazione/Consorzio. Modalità di adesione Possono candidarsi a partecipare all iniziativa esclusivamente le imprese che: sono regolarmente iscritte al Repertorio delle imprese per la partecipazione alle iniziative promozionali tenuto dall Unioncamere Calabria; 3

4 non hanno avuto (o hanno in corso) contenziosi con la rispettiva Camera di Commercio e/o con l Unioncamere Calabria; risultano in regola con i requisiti di iscrizione alla Camera di Commercio e con il pagamento del diritto annuale; risultano in regola con le norme in materia di antiriciclaggio e antimafia. La candidatura deve essere avanzata tramite la compilazione dell apposita scheda di adesione, che è reperibile: presso gli uffici dell Unioncamere Calabria in Lamezia Terme (CZ) e delle Camere di Commercio calabresi; sui siti istituzionali dell Unioncamere Calabria (http//:www.unioncamere-calabria.it e http//:een.unioncamere-calabria.it) e su quelli delle Camere di Commercio calabresi. Alla scheda di adesione andrà allegata la copia del bonifico bancario di euro (euromille/00) in favore della stessa Unioncamere Calabria, versata a titolo di caparra, sul conto acceso presso la Banca Monte dei Paschi di Siena Agenzia di Lamezia Terme / S. Eufemia IBAN: IT 13 Q indicando quale causale Showroom Discover Calabria a Vancouver Tale importo sarà detratto dalla quota di partecipazione o, in caso di mancato accoglimento della candidatura, sarà restituito successivamente all impresa. Nel caso in cui l impresa decida, successivamente alla pubblicazione della graduatoria provvisoria, di non prendervi più parte, tale importo sarà incamerato dall Unioncamere Calabria a titolo di penale e rimborso spese. All iniziativa sono altresì ammessi a partecipare le Associazioni tra imprese ed i Consorzi di imprese, regolarmente costituiti, che avranno diritto di prelazione per la partecipazione rispetto alle singole imprese, i quali dovranno però acquisire uno spazio non inferiore a quello equivalente a n 3 unità aziendali per ogni settimana di permanenza. Il versamento a titolo di caparra da parte dei consorzi dovrà essere commisurato in maniera proporzionale agli spazi effettivamente prenotati, con un minimo di euro 3.000,00 (eurotremila/00). La scheda di adesione, il profilo aziendale e la copia del bonifico bancario dovranno pervenire all Unioncamere Calabria, Via delle Nazioni Lamezia Terme (CZ), inderogabilmente entro e non oltre il giorno 5 gennaio Le domande pervenute dopo tale data saranno inserite in una apposita lista di attesa relativa al settore di appartenenza. Le candidature incomplete o che saranno avanzate utilizzando modalità diverse dalla scheda di adesione e/o che non avranno allegata la copia del bonifico bancario saranno considerate nulle e, quindi, improduttive a tutti gli effetti. 4

5 Selezione delle imprese partecipanti Sulla base delle candidature pervenute regolarmente entro i termini di scadenza, verranno redatte 4 graduatorie provvisorie relative ai settori di appartenenza: imprese del settore turistico; imprese del settore agroalimentare; imprese del settore fashion (moda/gioielleria); imprese del settore artigiano con preferenza per le imprese del settore artigianato artistico. Le modalità di redazione delle graduatorie relative alle imprese saranno basate sui seguenti punteggi: risposte relative alle domande n 1-2-3: mancata r isposta = 0 punti; A = 1 punto; B = 2 punti; C = 3 punti; D = 4 punti. risposte relative alle domande n : A = 1 punto; B = 0 punti. A parità di punteggio verrà data preferenza alla imprese femminili e/o alle imprese i cui prodotti consentano una maggiore diversificazione dell offerta. Nel caso in cui le domande pervenute entro i termini di scadenza non coprano completamente i posti disponibili per ogni graduatoria, l Unioncamere Calabria si riserva di valutare le domande in lista di attesa e/o di attribuire agli altri settori gli spazi resisi disponibili. Le graduatorie e la lista delle imprese ammesse a partecipare all evento saranno pubblicate entro il giorno 8 gennaio 2010 sui siti dell Unioncamere Calabria (http//:www.unioncamere-calabria.it e http//:een.unioncamere-calabria.it) e su quelli delle Camere di Commercio calabresi, oltre ad essere trasmesse alla Regione Calabria - Dipartimento Attività Produttive per la relativa affissione all albo regionale. Le imprese ammesse, altresì, riceveranno apposita comunicazione /fax con l invito a partecipare ad apposite riunioni tecniche nei giorni immediatamente successivi ed a versare, entro e non oltre il 15 gennaio 2010, l intero importo previsto per la partecipazione, dedotta la quota versata quale caparra. Il mancato versamento del saldo entro tale data, così come la mancata partecipazione alle riunioni tecniche, comporteranno l esclusione dall evento e l attribuzione dello spazio ad altra impresa presente nella medesima graduatoria di appartenenza, con incasso della caparra da parte di Unioncamere Calabria a titolo di penale e rimborso spese. L Unioncamere Calabria, allo scopo di ottimizzare l immagine dello showroom Discover Calabria - ed assicurare contemporaneamente un adeguata promozione a tutte le imprese espositrici - si riserva di indicare, a proprio insindacabile giudizio, sia la settimana di esposizione dei prodotti/servizi che quella di partecipazione agli incontri B2B ed alle visite aziendali che potrebbe non coincidere temporalmente. 5

6 Per gli stessi motivi, l Unioncamere Calabria si riserva il diritto di apportare modifiche al programma degli eventi, senza che ciò comporti alcuna variazione sostanziale agli impegni assunti dalle imprese. Informazioni ed assistenza Per tutte le informazioni relative all iniziativa ed assistenza per l adesione è possibile rivolgersi all Unioncamere Calabria, Via delle Nazioni Lamezia Terme (CZ), tel 0968/51481, posta elettronica: Il Segretario Generale Dott. Donatella ROMEO 6

REPUBBLICA ITALIANA. L ARTIGIANO IN FIERA 18 MOSTRA MERCATO INTERNAZIONALE DELL ARTIGIANATO FIERAMILANO 30 nov. - 8 DICEMBRE 2013

REPUBBLICA ITALIANA. L ARTIGIANO IN FIERA 18 MOSTRA MERCATO INTERNAZIONALE DELL ARTIGIANATO FIERAMILANO 30 nov. - 8 DICEMBRE 2013 REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI Dipartimento Interventi Infrastrutturali per l Agricoltura Servizio IV Sviluppo Rurale ed Azioni Leader L

Dettagli

UNIONCAMERE SICILIA PREMESSA

UNIONCAMERE SICILIA PREMESSA UNIONCAMERE SICILIA PO FESR 2007/2013 Asse V Obiettivo Operativo 5.2.1 EXPÒ 2015 - AVVISO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI IMPRESE PER LA PARTECIPAZIONE ALLE ATTIVITÀ PREVISTE NELL

Dettagli

EVENTO PROMOZIONALE AGROALIMENTARE UMBRO - NEW YORK novembre 2012

EVENTO PROMOZIONALE AGROALIMENTARE UMBRO - NEW YORK novembre 2012 EVENTO PROMOZIONALE AGROALIMENTARE UMBRO - NEW YORK novembre 2012 L'obiettivo del progetto è quello di promuovere le produzioni eno agro alimentari umbre attraverso la collaborazione con EATALY, che rappresenta

Dettagli

Art. 1 - Oggetto. Art. 2 - Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione

Art. 1 - Oggetto. Art. 2 - Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione BANDO REGOLAMENTO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA XIX^ MOSTRA MERCATO L ARTIGIANO IN FIERA MILANO 29 NOVEMBRE - 8 DICEMBRE 2014. Art. 1 - Oggetto L Assessorato Regionale

Dettagli

II Edizione. Regolamento. 21 24 Ottobre 2011 Centro Congressi VILLA CAPPUGI PISTOIA

II Edizione. Regolamento. 21 24 Ottobre 2011 Centro Congressi VILLA CAPPUGI PISTOIA II Edizione Regolamento 21 24 Ottobre 2011 Centro Congressi VILLA CAPPUGI PISTOIA ENTI PROMOTORI BuyInToscana 2011 è una manifestazione di settore ideata e promossa da Confcommercio di Pistoia, Confcommercio

Dettagli

Misura 331 - Formazione e Informazione

Misura 331 - Formazione e Informazione REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE E DELLA PESCA MEDITERRANEA Ex Dipartimento Interventi Infrastrutturali Servizio IV Interventi di Sviluppo Rurale

Dettagli

AVVISO. Partecipazione alla BIT/BUY ITALY 2015. 12-14 febbraio 2015. Regolamento di partecipazione

AVVISO. Partecipazione alla BIT/BUY ITALY 2015. 12-14 febbraio 2015. Regolamento di partecipazione AVVISO Partecipazione alla BIT/BUY ITALY 2015 12-14 febbraio 2015 Regolamento di partecipazione La Regione Sardegna, come ogni anno parteciperà alla BIT con proprio spazio espositivo. Il Buy Italy e il

Dettagli

Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008

Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008 ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE SERVIZIO POLITICHE DI MERCATO E QUALITA Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008 Art. 1 - Ente Organizzatore Assessorato Regionale

Dettagli

L offerta formativa del corso di preparazione al Model UN consiste un ciclo di lezioni ripartite in 4 moduli:

L offerta formativa del corso di preparazione al Model UN consiste un ciclo di lezioni ripartite in 4 moduli: Il Delegate Program: National Model United Nation dal 22 al 26 Marzo 2015 Possono presentare domanda di partecipazione tutti gli studenti regolarmente iscritti a corsi universitari o che hanno conseguito

Dettagli

BANDO DI CONCORSO 2016- SOGGIORNI ESTIVI DI STUDIO ALL ESTERO riservati ai figli dei Clienti delle banche italiane del Gruppo Intesa Sanpaolo

BANDO DI CONCORSO 2016- SOGGIORNI ESTIVI DI STUDIO ALL ESTERO riservati ai figli dei Clienti delle banche italiane del Gruppo Intesa Sanpaolo BANDO DI CONCORSO 2016- SOGGIORNI ESTIVI DI STUDIO ALL ESTERO riservati ai figli dei Clienti delle banche italiane del Gruppo Intesa Sanpaolo IL VALORE DI UN ESPERIENZA ALL ESTERO Farsi strada è un esperienza

Dettagli

GARA INTERNAZIONALE DI HAMBURGER & STREET FOOD Settima Competizione Internazionale

GARA INTERNAZIONALE DI HAMBURGER & STREET FOOD Settima Competizione Internazionale GARA INTERNAZIONALE DI HAMBURGER & STREET FOOD Settima Competizione Internazionale EXPO 2015 MILANO 9 OTTOBRE 2015 Per l Anno Scolastico 2015/2016, l I.I.S. G. Renda di Polistena, in collaborazione con

Dettagli

EXPO IN CALABRIA Missione Incoming Filiera agroalimentare allargata

EXPO IN CALABRIA Missione Incoming Filiera agroalimentare allargata REGIONE CALABRIA Assessorato Programmi Speciali U.E. PoliticheEuromediterranee, Internazionalizzazione Cooperazione tra i Popoli, Politiche per la Pace EXPO IN CALABRIA Missione Incoming Filiera agroalimentare

Dettagli

Castelli, ville e dimore storiche Agriturismi Villaggi/Campeggi

Castelli, ville e dimore storiche Agriturismi Villaggi/Campeggi Nome dell azienda Indirizzo XVI WORKSHOP TURISTICO INTERNAZIONALE 20 settembre 2013 Viterbo DOMANDA DI PARTECIPAZIONE SELLERS Da restituire debitamente compilata entro il 20 maggio 2013 al numero di fax

Dettagli

Le occasioni per fare networking non si presentano solo durante l'orario di manifestazione ma anche dopo, con incontri, aperitivi, cene e lounge.

Le occasioni per fare networking non si presentano solo durante l'orario di manifestazione ma anche dopo, con incontri, aperitivi, cene e lounge. Lounge 180 Wine Il salotto B2B del Vinitaly 2013 7 Aprile 2013 18.30-22 Hotel San Marco Verona Torna dal 7 al 10 aprile, Vinitaly, il Salone Internazionale del Vino e dei Distillati, che rappresenta un

Dettagli

FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016

FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016 Prot. N. 150074 Siena, 21 settembre 2015 Alle Aziende Interessate FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016 La C.C.I.A.A. di Siena, con il supporto tecnico-operativo di Promosiena, intende coordinare

Dettagli

Prot. n 027/2016/TO Torino, 15 gennaio 2016. CIRCOLARE n. 1 - VINITALY 2016 (Verona, 10 13 aprile 2016)

Prot. n 027/2016/TO Torino, 15 gennaio 2016. CIRCOLARE n. 1 - VINITALY 2016 (Verona, 10 13 aprile 2016) Prot. n 027/2016/TO Torino, 15 gennaio 2016 ALLE CAMERE DI COMMERCIO DEL PIEMONTE CIRCOLARE n. 1 - VINITALY 2016 (Verona, 10 13 aprile 2016) DOTAZIONI AREA ESPOSITIVA E CONDIZIONI PER LA PARTECIPAZIONE

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. RENDA POLISTENA

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. RENDA POLISTENA 6^ GARA INTERNAZIONALE DELLA RISTORAZIONE Competizione inserita nel Programma Nazionale di Valorizzazione delle Eccellenze del Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca (decreto 8 novembre 2011).

Dettagli

INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI OPERATORI AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE A

INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI OPERATORI AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE A INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI OPERATORI AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE A AF - L Artigiano in fiera 19^ Mostra mercato internazionale dell artigianato Fiera Rho Milano, 29

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) Articolo 2 Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione -

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) Articolo 2 Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione - BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) DI Articolo 1 Premessa - Nel quadro delle proprie iniziative istituzionali per promuovere lo sviluppo delle imprese e del territorio,

Dettagli

ITALIA SELEZIONE FOOD Helsinki, 30 settembre 2014

ITALIA SELEZIONE FOOD Helsinki, 30 settembre 2014 Prot. n 140.088 Siena, 28 maggio 2014 ITALIA SELEZIONE FOOD Helsinki, 30 settembre 2014 La Camera di Commercio di Siena, con il supporto tecnico organizzativo di Promosiena, in collaborazione con ITC (Italian

Dettagli

BANDO DEL MASTER AAMB01 DI I LIVELLO ALTO APPRENDISTATO PER MASTRI BIRRAI ANNO ACCADEMICO 2012/2013

BANDO DEL MASTER AAMB01 DI I LIVELLO ALTO APPRENDISTATO PER MASTRI BIRRAI ANNO ACCADEMICO 2012/2013 BANDO DEL MASTER AAMB01 DI I LIVELLO ALTO APPRENDISTATO PER MASTRI BIRRAI ANNO ACCADEMICO 2012/2013 Art. 1 Indicazioni di carattere generale L Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, ai sensi

Dettagli

DETERMINAZIONE DELL AUTORITA DI GESTIONE PSR 2007-2013 15 novembre 2012, n. 346

DETERMINAZIONE DELL AUTORITA DI GESTIONE PSR 2007-2013 15 novembre 2012, n. 346 37788 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 168 del 22-11-2012 DETERMINAZIONE DELL AUTORITA DI GESTIONE PSR 2007-2013 15 novembre 2012, n. 346 P.S.R. Puglia 2007-2013. Asse I - Bando pubblico

Dettagli

Torino, 30 Luglio 2008. Alle imprese artigiane piemontesi

Torino, 30 Luglio 2008. Alle imprese artigiane piemontesi Prot. N. 0010160/DA1600 Prot. N. 336/2008/TO Torino, 30 Luglio 2008 Alle imprese artigiane piemontesi Oggetto: AF - L Artigiano in Fiera, 13ª Mostra mercato dell artigianato Fieramilano, 29 novembre /8

Dettagli

MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011

MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011 MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011 Nell ambito del programma promozionale 2011, la Camera di Commercio e Industria Italo Polacca, dal 12 al 14 Ottobre 2011, organizza

Dettagli

http://www.indexexhibition.com Euro 6.250,00* *L IMPORTO soggetto ad IVA verrà definito successivamente in conformità alla normativa vigente

http://www.indexexhibition.com Euro 6.250,00* *L IMPORTO soggetto ad IVA verrà definito successivamente in conformità alla normativa vigente ASSIST, società di Confindustria Bergamo con la Camera di Commercio di Bergamo, costituita per offrire assistenza alle PMI nel processo di internazionalizzazione organizza la partecipazione delle Imprese

Dettagli

5Regolamento Generale AF L artigiano in Fiera Centro Assistenza CNA Liguria

5Regolamento Generale AF L artigiano in Fiera Centro Assistenza CNA Liguria 5Regolamento Generale AF L artigiano in Fiera Centro Assistenza CNA Liguria 1.Titolo e Oggetto della manifestazione, luogo data e orari La manifestazione ha il seguente titolo AF- L Artigiano in Fiera

Dettagli

AF 2012 Bando per la partecipazione a L ARTIGIANO IN FIERA 2012

AF 2012 Bando per la partecipazione a L ARTIGIANO IN FIERA 2012 AF 2012 Bando per la partecipazione a L ARTIGIANO IN FIERA 2012 Premessa Artigiano in Fiera è ormai da anni la più importante manifestazione dedicata all artigianato di tutta Europa. Con 2900 espositori,

Dettagli

AREA COLLETTIVA PIEMONTE AF 2015 L ARTIGIANO IN FIERA FIERA MILANO 5-13/12/2015

AREA COLLETTIVA PIEMONTE AF 2015 L ARTIGIANO IN FIERA FIERA MILANO 5-13/12/2015 AREA COLLETTIVA PIEMONTE AF 2015 L ARTIGIANO IN FIERA FIERA MILANO 5-13/12/2015 1. Presentazione: I NUMERI DEL SALONE (dati ufficiali edizione 2014): - oltre 3000 espositori provenienti da 110 Paesi del

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE

BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE COMUNE DI RUFFANO Provincia di Lecce Servizio SUAP e Commercio BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA XVII^ MOSTRA MERCATO L ARTIGIANO IN FIERA MILANO 1/9 DICEMBRE 2012 IL

Dettagli

Manifestazione di interesse FESTIVAL DELLA CERAMICA

Manifestazione di interesse FESTIVAL DELLA CERAMICA Manifestazione di interesse FESTIVAL DELLA CERAMICA ARGILLÀ ITALIA è il Festival della ceramica che ogni anno si svolge a Faenza, una delle capitali mondiali della maiolica, alla scoperta del mondo della

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. RENDA POLISTENA

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. RENDA POLISTENA ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. RENDA POLISTENA SEDE LEGALE - VIA VESCOVO MORABITO, 19-89024 POLISTENA (R.C.) Tel. e Fax 0966/940046 940141 www.istitutorenda.it e-mail: rcis00300c@istruzione.it Posta

Dettagli

Decreto n. 4577 (33) Anno 2014

Decreto n. 4577 (33) Anno 2014 Il Rettore Decreto n. 4577 (33) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

SUDDIVISIONE SPECIFICA

SUDDIVISIONE SPECIFICA COMITATO PROVINCIALE TORINO unplitorino@unplipiemonte.it www.unplipiemonte.it Capacità accoglienza stand expo n 19 Pro loco delle Regioni italiane n 7 Pro loco delle Province piemontesi n 8 Comitati provinciali

Dettagli

SIOI Società Italiana per l Organizzazione Internazionale

SIOI Società Italiana per l Organizzazione Internazionale Università degli Studi di Camerino SIOI Società Italiana per l Organizzazione Internazionale Università degli Studi di Roma Tor Vergata MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in COOPERAZIONE GIUDIZIARIA INTERNAZIONALE

Dettagli

REGOLAMENTO ENOTECA LOCALE DELLA STRADA DEL VINO DELL ETNA

REGOLAMENTO ENOTECA LOCALE DELLA STRADA DEL VINO DELL ETNA REGOLAMENTO ENOTECA LOCALE DELLA STRADA DEL VINO DELL ETNA Comune di Ragalna Approvato con deliberazione consiliare n. 13 del 28.03.2012. Pagina 1 Art. 1 1. È istituita l Enoteca locale della Strada del

Dettagli

Regione Campania Assessorato alle Attività Produttive Direzione Generale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive

Regione Campania Assessorato alle Attività Produttive Direzione Generale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive Regione Campania Assessorato alle Attività Produttive Direzione Generale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive POR FESR Campania FESR 2007/2013 -Obiettivo Operativo 2.6 Potenziamento della

Dettagli

Dipartimento Relazioni Internazionali

Dipartimento Relazioni Internazionali Dipartimento Relazioni Internazionali BANDO PER PROGRAMMA DI SCAMBI INTERNAZIONALI A. A. 2015-2016 CON PAESI EUROPEI ED EXTRA-EUROPEI Nel quadro della cooperazione universitaria internazionale, l Università

Dettagli

oltre 85.000 visitatori (comprese le altre fiere di primavera che si tengono in parallelo).

oltre 85.000 visitatori (comprese le altre fiere di primavera che si tengono in parallelo). Prot. n 2032 del 15/12/2014 MOSTRA MERCATO SLOWFOOD 2015 Stoccarda Germania_dal 9 al 12 aprile_2015 Gentile imprenditore, si informa che Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona, nella

Dettagli

rivolto a studenti fuori sede che sono iscritti o che intendono iscriversi presso l'università degli Studi di Palermo

rivolto a studenti fuori sede che sono iscritti o che intendono iscriversi presso l'università degli Studi di Palermo BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE E PER BORSE DI STUDIO DI MERITO A TOTALE E PARZIALE COPERTURA DEI POSTI PRESSO LA RESIDENZA UNIVERSITARIA SEGESTA (maschile) DI PALERMO ANNO ACCADEMICO 2013 / 2014 rivolto

Dettagli

Art. 3 Domanda e modalità per l ammissione Per essere ammesso al Master, il candidato dovrà effettuare online, entro la data 8 luglio 2015:

Art. 3 Domanda e modalità per l ammissione Per essere ammesso al Master, il candidato dovrà effettuare online, entro la data 8 luglio 2015: MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AL MASTER DI 1 LIVELLO IN CUCINA POPOLARE ITALIANA DI QUALITÀ ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Art. 1 Indicazioni di carattere generale L Università degli Studi di Scienze

Dettagli

Visto Considerato Considerato Considerato Ravvisata DECRETA Art.1 2, 3 e 5 ART. 2 DESTINATARI

Visto Considerato Considerato Considerato Ravvisata DECRETA Art.1 2, 3 e 5 ART. 2 DESTINATARI Il RETTORE Visto il proprio decreto n 1614 del 11/06/2007, con il quale è stato approvato il Bando Fare impresa da laureati: sostegno alla creazione d impresa e alla diffusione della cultura imprenditoriale,

Dettagli

BANDO PER LA SELEZIONE DI N 100 TIROCINI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ALL ESTERO PER GLI ISCRITTI AGLI ORGANISMI DEL CONSORZIO

BANDO PER LA SELEZIONE DI N 100 TIROCINI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ALL ESTERO PER GLI ISCRITTI AGLI ORGANISMI DEL CONSORZIO A. P. I. C. INVESTIRE IN FORMAZIONE Associazione Programmi Iniziative Comunitarie TITOLO New Professional Attitude through Europe New P.A.th Europe N 2015-1-IT01-KA102-004218 BANDO PER LA SELEZIONE DI

Dettagli

Anni 2015 e 2016. Fondo per il riequilibrio territoriale dei Comuni del Lazio (Art. 2 L.R. 7 /2014)

Anni 2015 e 2016. Fondo per il riequilibrio territoriale dei Comuni del Lazio (Art. 2 L.R. 7 /2014) Allegato B Anni 2015 e 2016 Fondo per il riequilibrio territoriale dei Comuni del Lazio (Art. 2 L.R. 7 /2014) Modalità e criteri per la concessione delle risorse Art. 1 Finalità e risorse 1. La Regione

Dettagli

AVVISO RISERVATO AI POLISTI

AVVISO RISERVATO AI POLISTI AVVISO RISERVATO REALIZZAZIONE EVENTI E SERVIZI DI COMUNICAZIONE PREMESSO CHE a) che la Regione Abruzzo, nell ambito del POR FESR ABRUZZO 2007-2013 e a valere sull Attività I.1.2. Sostegno alla creazione

Dettagli

INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE per la selezione di operatori ai fini della partecipazione a

INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE per la selezione di operatori ai fini della partecipazione a REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE E DELLA PESCA MEDITERRANEA Ex Dipartimento Interventi Infrastrutturali Servizio IV Interventi di Sviluppo Rurale

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio dei Ministri DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DELLA FAMIGLIA Avviso di finanziamento relativo all anno 2011 per progetti a valere sull articolo 9 della legge 8 marzo 2000 n. 53, così

Dettagli

c o n s i g l i o d i r e t t i v o n a z i o n a l e

c o n s i g l i o d i r e t t i v o n a z i o n a l e c o n s i g l i o d i r e tt i v o n a z i o n a l e G io va ni Av vo c at i COSENZA 06-07 07 febbraio 20 Scheda di iscrizione e programma Nome e Cognome Sezione di appartenenza... Indirizzo. Città.. Prov...

Dettagli

AVVISO PUBBLICO SI RENDE NOTO QUANTO SEGUE. Art. 1. Oggetto

AVVISO PUBBLICO SI RENDE NOTO QUANTO SEGUE. Art. 1. Oggetto AVVISO PUBBLICO per l attribuzione di n 2 Borse di studio della durata di mesi 4 ( periodo maggio 2015 - ottobre 2015) finalizzate a promuovere la partecipazione della Calabria alla manifestazione EXPO'

Dettagli

CAPP. Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche. elenuove europee SCUOLA ANCI PER GIOVANI AMMINISTRATORI AVVISO DI SELEZIONE

CAPP. Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche. elenuove europee SCUOLA ANCI PER GIOVANI AMMINISTRATORI AVVISO DI SELEZIONE CAPP Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche elenuove europee SCUOLA ANCI PER GIOVANI AMMINISTRATORI AVVISO DI SELEZIONE Iniziativa co-finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento

Dettagli

Art. 1 Profilo Professionale e prospettive occupazionali

Art. 1 Profilo Professionale e prospettive occupazionali Avviso di selezione per l ammissione al Corso di Istruzione Tecnica Superiore per: TECNICO SUPERIORE RESPONSABILE DELLE PRODUZIONI E DELLE TRASFORMAZIONI AGRO ALIMENTARI E AGRO INDUSTRIALI Area Tecnologica:

Dettagli

MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AL MASTER DI 1 LIVELLO IN CULTURA DEL VINO ITALIANO ANNO ACCADEMICO 2015/2016

MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AL MASTER DI 1 LIVELLO IN CULTURA DEL VINO ITALIANO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AL MASTER DI 1 LIVELLO IN CULTURA DEL VINO ITALIANO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Art. 1 Indicazioni di carattere generale L Università degli Studi di Scienze Gastronomiche,

Dettagli

Art. 3 Condizioni e modalità di partecipazione

Art. 3 Condizioni e modalità di partecipazione AVVISO PUBBLICO PER LA PARTECIPAZIONE A VIAGGIO DI STUDIO NEL SETTORE DELLO SVILUPPO LOCALE DELLE COMUNITA DI PESCA E ACQUACOLTURA: IL GRUPPO DI AZIONE COSTIERA DELLA VALLE DELL EBRO (SPAGNA) (approvato

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO PROMOZIONE PREMESSO CHE

IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO PROMOZIONE PREMESSO CHE AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE PER L'AFFIDAMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE PER L'ORGANIZZAZIONE DEL PREMIO AL MIGLIOR CHEF EMERGENTE DEL CENTRO ITALIA. IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE E MISSIONI IN ITALIA E ALL ESTERO DA PARTE DELLE AZIENDE

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE E MISSIONI IN ITALIA E ALL ESTERO DA PARTE DELLE AZIENDE Allegato alla determinazione commissariale n.4, del 21 gennaio 2008 REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE E MISSIONI IN ITALIA E ALL ESTERO DA PARTE DELLE AZIENDE Art. 1 Premessa Il presente regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO DELLA SALA CONFERENZE DELLA BIBLIOTECA CIVICA ARCHIMEDE PRIMO LEVI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO DELLA SALA CONFERENZE DELLA BIBLIOTECA CIVICA ARCHIMEDE PRIMO LEVI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO DELLA SALA CONFERENZE DELLA BIBLIOTECA CIVICA ARCHIMEDE PRIMO LEVI ART. 1 La Fondazione Esperienze di Cultura Metropolitana (qui di seguito Fondazione),compatibilmente

Dettagli

Il PROGETTO OSPITALITÀ ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO

Il PROGETTO OSPITALITÀ ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO Il PROGETTO OSPITALITÀ ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO Settembre 2011 1 Premessa La cucina italiana è il frutto di un secolare processo storico della nostra società, da sempre protagonista di significativi

Dettagli

Dalla Lombardia al Nord America. Promozione dei prodotti tipici agroalimentari.

Dalla Lombardia al Nord America. Promozione dei prodotti tipici agroalimentari. Dalla Lombardia al Nord America. Promozione dei prodotti tipici agroalimentari. Gentile Impresa, Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e Buonitalia Spa si sono impegnate a realizzare un progetto per

Dettagli

DESIGN DELLE RELAZIONI (relational design)

DESIGN DELLE RELAZIONI (relational design) Bando per l ammissione al MASTER AFAM annuale di primo livello in design DESIGN DELLE RELAZIONI (relational design) Anno di attivazione: Anno Accademico 2013 2014 Istituzione: ABADIR Accademia di Belle

Dettagli

Dipartimento Scienze Giuridiche. Bando di ammissione al MASTER PROCEDIMENTO E PROCESSO AMMINISTRATIVO: TRADIZIONE E NOVITA A.A.

Dipartimento Scienze Giuridiche. Bando di ammissione al MASTER PROCEDIMENTO E PROCESSO AMMINISTRATIVO: TRADIZIONE E NOVITA A.A. Dipartimento Scienze Giuridiche Bando di ammissione al MASTER PROCEDIMENTO E PROCESSO AMMINISTRATIVO: TRADIZIONE E NOVITA A.A. 2011/2012 Art. 1 Corso e posti 1. La Scuola Superiore dell Economia e delle

Dettagli

REGIONE SICILIANA P.O.R. 2000-2006

REGIONE SICILIANA P.O.R. 2000-2006 REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELLA COOPERAZIONE, DEL COMMERCIO, DELL'ARTIGIANATO E DELLA PESCA DIPARTIMENTO COOPERAZIONE COMMERCIO ARTIGIANATO P.O.R. 2000-2006 ASSE 4 - SISTEMI LOCALI DI SVILUPPO

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE X EDIZIONE SUMMER SCHOOL SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE POLITICA

BANDO DI SELEZIONE X EDIZIONE SUMMER SCHOOL SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE POLITICA BANDO DI SELEZIONE X EDIZIONE SUMMER SCHOOL SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE POLITICA FRASCATI (ROMA) 6-10 SETTEMBRE 2015 Art. 1 OGGETTO DEL BANDO La Fondazione MAGNA CARTA, con sede a Roma, in via Simeto 64,

Dettagli

BANDO PREMIO IDEA INNOVATIVA, LA NUOVA IMPRENDITORIALITA AL FEMMINILE QUARTA EDIZIONE ART. 1 FINALITA DELL INIZIATIVA

BANDO PREMIO IDEA INNOVATIVA, LA NUOVA IMPRENDITORIALITA AL FEMMINILE QUARTA EDIZIONE ART. 1 FINALITA DELL INIZIATIVA BANDO PREMIO IDEA INNOVATIVA, LA NUOVA IMPRENDITORIALITA AL FEMMINILE QUARTA EDIZIONE ART. 1 FINALITA DELL INIZIATIVA La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Roma, in collaborazione

Dettagli

PROMOZIONE TURISTICA NEL NORD EUROPA

PROMOZIONE TURISTICA NEL NORD EUROPA Prot. n 559 del 20/04/2012 Informativa PROMOZIONE TURISTICA NEL NORD EUROPA Stoccolma Svezia_ 2012 Il mercato turistico svedese presenta un forte livello di dinamicità che rispecchia il dinamismo sociale

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE DATI AZIENDA. Iscrizione ad associazione: SI NO Quale: PARTECIPANTI ALL INIZIATIVA. Legale Rappresentante Cognome Nome

SCHEDA DI ADESIONE DATI AZIENDA. Iscrizione ad associazione: SI NO Quale: PARTECIPANTI ALL INIZIATIVA. Legale Rappresentante Cognome Nome SCHEDA DI ADESIONE Da restituire debitamente compilata con gli allegati entro il 18 ottobre 2011 a: Lariodesk Informazioni Area Internazionalizzazione email: info@lariodesk.it fax 0341/292.255 Ragione

Dettagli

BANDO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA CINEMATOGRAFICA (ART. 15)

BANDO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA CINEMATOGRAFICA (ART. 15) BANDO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA CINEMATOGRAFICA (ART. 15) La Regione, allo scopo di favorire lo sviluppo e la diffusione nel territorio della cultura cinematografica, sostiene gli organismi pubblici

Dettagli

PREMESSA ART. 1 - FINALITA DEL BANDO

PREMESSA ART. 1 - FINALITA DEL BANDO Anno Accademico 2014/2015 - BANDO PER IL FINANZIAMENTO DELLE: A) ATTIVITA CULTURALI E SOCIALI B) ATTIVITA DELLE ASSOCIAZIONI STUDENTESCHE UNIVERSITARIE PREMESSA Il presente bando - finanziato dall UniMoRe

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE IL DIRETTORE GENERALE VISTO il Decreto Legge 22 giugno 2012 n. 83, convertito nella legge 7 agosto 2012, n. 134, concernente Misure urgenti per la crescita del Paese ; VISTO in particolare l articolo 42,

Dettagli

PARROCCHIA S. MARIA BOLZANO VICENTINO Asilo Nido Il Melograno Piazzale Oppi 5 Bolzano Vicentino

PARROCCHIA S. MARIA BOLZANO VICENTINO Asilo Nido Il Melograno Piazzale Oppi 5 Bolzano Vicentino PARROCCHIA S. MARIA BOLZANO VICENTINO Asilo Nido Il Melograno Piazzale Oppi 5 Bolzano Vicentino ANNO EDUCATIVO 2015/16 1. REQUISITI PER L AMMISSIONE Al servizio di Asilo Nido sono ammessi i bambini di

Dettagli

XV FESTIVAL CORALE INTERNAZIONALE DI CANTO POPOLARE "EUROPA E I SUOI CANTI" (competizione e concerti) BARCELLONA, 18-21 SETTEMBRE 2013

XV FESTIVAL CORALE INTERNAZIONALE DI CANTO POPOLARE EUROPA E I SUOI CANTI (competizione e concerti) BARCELLONA, 18-21 SETTEMBRE 2013 XV FESTIVAL CORALE INTERNAZIONALE DI CANTO POPOLARE "EUROPA E I SUOI CANTI" (competizione e concerti) BARCELLONA, 18-21 SETTEMBRE 2013 MODULO D ISCRIZIONE Da inviare entro il 16 maggio 2013 alla Segreteria

Dettagli

5 Summer camp AISTAP - Milano/Genova 28 giugno - 10 luglio 2015

5 Summer camp AISTAP - Milano/Genova 28 giugno - 10 luglio 2015 5 Summer camp AISTAP - Milano/Genova 28 giugno - 10 luglio 2015 MODULO D ISCRIZIONE 14-18 anni Arrivo: l accoglienza dei partecipanti è prevista dalle 16 alle 19 del 28 giugno a Milano in luogo che verrà

Dettagli

Fondo di garanzia a sostegno delle imprese danneggiate dalle nevicate straordinarie del febbraio 2012

Fondo di garanzia a sostegno delle imprese danneggiate dalle nevicate straordinarie del febbraio 2012 Fondo di garanzia a sostegno delle imprese danneggiate dalle nevicate straordinarie del febbraio 2012 Nell ambito del Fondo per il sostegno all accesso al credito delle imprese del Lazio (art. 20 LR 9/2005)

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET Abbiategrasso, 13 dicembre 2012 Prot. n. 3920/A4 Spett.le Agenzia di Viaggi E.mail ALL ALBO WEB ALLA COMMISSIONE VIAGGI DI ISTRUZIONE ALLA COMMISSIONE ACQUISTI OGGETTO: Richiesta preventivi per viaggi

Dettagli

Prodotti tipici classificati negli elenchi D.L. n. 173/1998 e D.MIPAF n. 350/1999.

Prodotti tipici classificati negli elenchi D.L. n. 173/1998 e D.MIPAF n. 350/1999. Bando per la partecipazione delle imprese agricole al Progetto Vetrina Toscana Internazionale. Filiera agroalimentare per favorire l export delle imprese Metropoli, Azienda Speciale della CCIAA di Firenze,

Dettagli

IL DECALOGO DELL OSPITALITÀ ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO

IL DECALOGO DELL OSPITALITÀ ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO IL DECALOGO DELL OSPITALITÀ ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO Revisione n. 2 25 novembre 2010 PREMESSA La cucina italiana è il frutto di un secolare processo storico della nostra società, da sempre

Dettagli

CONVENZIONE Il presente bando avrà attuazione solo successivamente all approvazione di apposito documento denominato:

CONVENZIONE Il presente bando avrà attuazione solo successivamente all approvazione di apposito documento denominato: BANDO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI GIOVANI PROFESSIONISTI DA ASSEGNARE AD ATTIVITA DI TIROCINIO IO DA SVOLGERE NELL AMBITO DELLA ISTRUTTORIA DELLE OSSERVAZIONI AL PIANO TERRITORIALE PAESISTICO REGIONALE

Dettagli

Università Europea degli Studi di Roma Ufficio Relazioni Internazionali

Università Europea degli Studi di Roma Ufficio Relazioni Internazionali Università Europea degli Studi di Roma Ufficio Relazioni Internazionali BANDO PER PROGRAMMA DI SCAMBI INTERNAZIONALI A. A. 2012-2013 CON PAESI EUROPEI ED EXTRA-EUROPEI Nel quadro della cooperazione universitaria

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI Master universitario di I livello in Italiano lingua seconda e Interculturalità a.a. 2015/2016 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo 1 E attivato per l'a.a. 2015/2016 presso l'università degli

Dettagli

ALLEGATO II. Manuale per la gestione. delle Visite Preparatorie / Seminari di contatto

ALLEGATO II. Manuale per la gestione. delle Visite Preparatorie / Seminari di contatto PROGRAMMA DI APPRENDIMENTO PERMANENTE (2007 2013) 1 PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI VISITE PREPARATORIE / SEMINARI DI CONTATTO ALLEGATO II Manuale per la gestione delle Visite Preparatorie / Seminari

Dettagli

Servizio Sanitario Regionale - Azienda USL Umbria n.1

Servizio Sanitario Regionale - Azienda USL Umbria n.1 Servizio Sanitario Regionale - Azienda USL Umbria n.1 Delibera del Direttore Generale n. 705 del 12/09/2013 Oggetto: Corso di formazione per l'acquisizione della qualifica di operatore socio sanitario.

Dettagli

PROGETTAZIONE DELLA FIERA I.F.S Workshop "I.F.S. on Board" 2013

PROGETTAZIONE DELLA FIERA I.F.S Workshop I.F.S. on Board 2013 1 PROGETTAZIONE DELLA FIERA I.F.S Workshop "I.F.S. on Board" 2013 DELLE IMPRESE FORMATIVE SIMULATE PER L ANNO 2012-2013 Civitavecchia 09-13 APRILE 2013 Il Simucenter del Lazio, con il supporto tecnico-organizzativo

Dettagli

Progetto MoVE - Mobilità Verso l Europa AVVISO anno 2015

Progetto MoVE - Mobilità Verso l Europa AVVISO anno 2015 Progetto MoVE - Mobilità Verso l Europa AVVISO anno 2015 Il progetto MoVE offre a giovani trentini la possibilità di partecipare a delle esperienze di Full immersion linguistica e di tirocinio professionale

Dettagli

Misura 421 Cooperazione interterritoriale e transnazionale Azione 2 Cooperazione Transnazionale Progetto MeDIETerranea

Misura 421 Cooperazione interterritoriale e transnazionale Azione 2 Cooperazione Transnazionale Progetto MeDIETerranea Allegato alla Deliberazione del Consiglio di Amministrazione del GAL Polesine Adige n. 46 del 8/03/03 FEASR REGIONE DEL VENETO Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l Europa investe nelle zone

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA Art. 1 - Premesse Il Comune di Amaroni promuove un bando per l assegnazione di due borse di studio denominato Maestra Gina, grazie a Venanzio

Dettagli

Logistica La prenotazioni alberghiere dovranno essere inviate entro il 22 febbraio 2009 alla Funsport Società Sportiva Dilettantistica r.l..

Logistica La prenotazioni alberghiere dovranno essere inviate entro il 22 febbraio 2009 alla Funsport Società Sportiva Dilettantistica r.l.. CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2009 DI CORSA CAMPESTRE 60 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 45 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMPESTRE 16 TROFEO NAZ. LIBERTAS MASTER / AMATORI

Dettagli

PROGETTO MERCADO SAN MIGUEL. Progetto di promozione dell agroalimentare italiano in Spagna

PROGETTO MERCADO SAN MIGUEL. Progetto di promozione dell agroalimentare italiano in Spagna PROGETTO MERCADO SAN MIGUEL Progetto di promozione dell agroalimentare italiano in Spagna PREMESSA Il Mercado de San Miguel è uno dei principali mercati storici di Madrid, recentemente ristrutturato per

Dettagli

Campobasso, 09/02/2015. Oggetto: Partecipazione Fiere in programma a Milano in parallelo all Expo 2015: le iniziative di Regione ed UNIONCAMERE Molise

Campobasso, 09/02/2015. Oggetto: Partecipazione Fiere in programma a Milano in parallelo all Expo 2015: le iniziative di Regione ed UNIONCAMERE Molise Prot. n. 319 Campobasso, 09/02/2015 Alle Imprese molisane operanti nei settori: - Agroalimentare; - Artigianato; - Ristorazione (macchine, attrezzature, accessori) ; - Arredo E p.c. - Alle Associazioni

Dettagli

PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014. PHOtissima Festival Torino2014

PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014. PHOtissima Festival Torino2014 PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014 6 novembre 9 novembre PHOtissima Festival Torino2014 6 novembre 30 novembre Inaugurazione 5 novembre BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL PREMIO PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato

Dettagli

Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria

Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Promosso da In collaborazione con Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Modulo di adesione 2015 L Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione Finanziaria prevede:

Dettagli

CONVENZIONE. tra REGIONE TOSCANA e CONSORZIO CONFCOMMERCIO CAT. TOSCANA s.ca.r.l. e per l attività inerente la qualificazione del ruolo

CONVENZIONE. tra REGIONE TOSCANA e CONSORZIO CONFCOMMERCIO CAT. TOSCANA s.ca.r.l. e per l attività inerente la qualificazione del ruolo ALLEGATO A CONVENZIONE tra REGIONE TOSCANA e CONSORZIO CONFCOMMERCIO CAT TOSCANA s.ca.r.l. e per l attività inerente la qualificazione del ruolo dei Centri di Assistenza Tecnica e iniziative per l ammodernamento

Dettagli

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale - L EUROPA INVESTE NELLE ZONE RURALI PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007 2013 ASSE 4 LEADER

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale - L EUROPA INVESTE NELLE ZONE RURALI PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007 2013 ASSE 4 LEADER FEASR Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale - L EUROPA INVESTE NELLE ZONE RURALI SCHEDA INTERVENTO A REGIA GAL Approvato dal CDA del GAL della Pianura Veronese con delibera n. 5 del 0.08.03 PROGRAMMA

Dettagli

www.presidenzaitaliana.eu

www.presidenzaitaliana.eu Luglio>>dicembre 2014 Organizza o partecipa ad un evento a Bruxelles : >> Conferenze e seminari >> Eventi promozionali >> Eventi culturali >> Incontri di Networking >> Corsi di europrogettazione www.presidenzaitaliana.eu

Dettagli

Scadenza per l invio delle domande: 30 aprile 2013

Scadenza per l invio delle domande: 30 aprile 2013 INTEGRAZIONE AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER AFFIDAMENTO SERVIZI DI VITTO, ALLOGGIO E NOLEGGIO AUTOMEZZI PER OSPITALITÀ PRODUZIONI CINEMATOGRAFICHE IN PUGLIA 2013 Scadenza per l

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Settore Tecnico CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione Stagione Sportiva 2011/2012 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando contiene le norme di ammissione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO PRIMO CAMPIONATO DILETTANTI 2011-2012 O CAMPIONATO DI SVILUPPO STRALCIO DEL COMUNICATO UFFICIALE n.498 del 24 gennaio 2011 Consiglio Federale n.4 - Roma, 21 e 22 gennaio

Dettagli

PHOTISSIMA ART FAIR & festival TORINO 2015

PHOTISSIMA ART FAIR & festival TORINO 2015 PHOTISSIMA ART FAIR & festival TORINO 2015 4-30 novembre 2015 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL PREMIO torino 2015 SCADENZA 30 settembre 2015 Domanda di Partecipazione 4 novembre 2015 inaugurazione Preview

Dettagli

REGOLAMENTO VISITING SCIENTIST (Approvato con D.R. n.10 del 07/01/2014 e successive modifiche) TITOLO I NORME GENERALI

REGOLAMENTO VISITING SCIENTIST (Approvato con D.R. n.10 del 07/01/2014 e successive modifiche) TITOLO I NORME GENERALI REGOLAMENTO VISITING SCIENTIST (Approvato con D.R. n.10 del 07/01/2014 e successive modifiche) TITOLO I NORME GENERALI Art. 1 Oggetto del regolamento Il presente Regolamento disciplina le procedure per

Dettagli

PROGETTO CULTURALMENTE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE

PROGETTO CULTURALMENTE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE PROGETTO CULTURALMENTE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE 1. PREMESSA La cultura non è tanto un emergenza dimenticata, quanto una scelta di fondo trascurata per lunghissimo tempo Negli ultimi anni in tutta

Dettagli

CERTAMEN LIVIANUM IX EDIZIONE 2015-16 17 18 19 marzo 2016

CERTAMEN LIVIANUM IX EDIZIONE 2015-16 17 18 19 marzo 2016 LICEO CLASSICO TITO LIVIO Riviera Tito Livio, 9-35123 Padova Tel. 049/8757324 Fax 049/8752498 C.F. 80013020286 - C.M. PDPC03000X CUU IPA UFBFK7 www.liceotitolivio.it E-mail: info@liceotitolivio.it Pec:

Dettagli

XXX Arbitriadi 30 maggio/3 giugno 2009

XXX Arbitriadi 30 maggio/3 giugno 2009 Cagliari 23 febbraio 2009 Al Settore Arbitrale FIPAV Ai Fiduciari Arbitri Regionali Ai Fiduciari Arbitri Provinciali e, p.c. Ai Comitati Provinciali Ai Comitati Regionali Cari amici, il Consiglio Federale

Dettagli