Showroom Discover Calabria ai Giochi Olimpici e Paraolimpici degli Sports Invernali Vancouver 2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Showroom Discover Calabria ai Giochi Olimpici e Paraolimpici degli Sports Invernali Vancouver 2010"

Transcript

1 Showroom Discover Calabria ai Giochi Olimpici e Paraolimpici degli Sports Invernali Vancouver 2010 Descrizione dell evento Regolamento di partecipazione Dal 17 al 28 febbraio 2010 si terranno in Canada i prossimi Giochi Olimpici e Paraolimpici degli Sports Invernali Vancouver 2010, ai quali è prevista la partecipazione di circa atleti, provenienti da più di 80 Paesi. Per tale motivo, la Regione Calabria - Assessorato alle Attività Produttive e l Unioncamere Calabria - considerata l importanza mondiale dell evento che può rappresentare una vetrina ideale per la promozione delle eccellenze calabresi, che travalica i confini dello stesso Canada - organizzano uno showroom denominato Discover Calabria attraverso il quale: promuovere il patrimonio culturale e socio-economico della Calabria: promuovere marchi, tecnologie d eccellenza, il settor fashion, i prodotti dell artigianato artistico ed agroalimentari tipici della Regione; fornire una postazione privilegiata per le imprese calabresi per ospitare incontri mirati di B2B per sviluppare opportunità commerciali con le imprese di tutto il mondo presenti all evento; fornire un area di accoglienza per le Istituzioni calabresi che potranno incontrare giornalisti ed Autorità straniere che saranno anch esse presenti alle manifestazioni di Vancouver 2010; promuovere la Calabria come meta turistica ed area in cui investire nei settori ritenuti strategici per la nostra Regione; promuovere gli eventi di rilievo internazionale organizzati nel 2010 nella Regione; fornire un ulteriore punto di ritrovo riservato agli atleti ed ai visitatori VIP, sia italiani che stranieri, organizzando apposite manifestazioni. Il progetto - sviluppato e realizzato in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana in Canada di Vancouver, Edmonton e Calgary - prevede: la realizzazione di uno showroom, ubicato in una zona centrale della città, strategica sia dal punto di vista commerciale che rispetto agli eventi olimpici; l organizzazione di eventi promozionali del Sistema Calabria; l organizzazione di attività mirate di business development per le imprese appartenenti ai settori: o turistico: n 12 aziende; o agro-alimentare (pasta, olio, vini, sottoli e sottaceti, antipasti, salse, confetture, inscatolato di frutta e verdura, frutta secca e/o lavorata, prodotti da forno, prodotti tipici come conserve, acque minerali, ecc.): n 10 aziende; 1

2 o moda/oreficeria: n 7 aziende; o artigianato artistico/oggettistica di arredamento (ceramiche, tessile, ferro battuto, prodotti in legno, pietra, ecc.): n 16 aziende, i cui prodotti verranno utilizzati per arricchire l allestimento della location. l organizzazione di un ufficio stampa, al servizio delle Autorità calabresi e delle imprese, per le attività promozionali ed informative. Programma delle attività Le attività saranno realizzate secondo il seguente programma di massima: 1 settimana (8/14 febbraio) 8 febbraio: conferenza stampa Autorità per l apertura dello showroom Discover Calabria cena di gala 10 febbraio: seminario di presentazione del sistema socio-economico calabrese 12 febbraio: Cocktail in concomitanza con la cerimonia di apertura delle Olimpiadi Invernali Nel corso dell intera settimana: per un primo gruppo di aziende, esposizione dei prodotti 2 settimana (15/21 febbraio) 17 febbraio: Cocktail dedicato alle comunità calabresi in Canada 19 febbraio: seminario sulla dieta mediterranea e sui valori nutrizionali dell olio di oliva e la protezione dalle malattie cardiache e respiratorie del vino Nel corso dell intera settimana: per un secondo gruppo di aziende, esposizione dei prodotti 3 settimana (22/28 febbraio) 23 febbraio: seminario sul sistema turistico 25 febbraio: evento fashion (cocktail con sfilata di moda e gioielli) Nel corso dell intera settimana: per un terzo gruppo di aziende, esposizione dei prodotti 4 settimana (1/7 marzo) 6 marzo: cena di gala di chiusura dello showroom Discover Calabria Nel corso dell intera settimana: per un quarto gruppo di aziende, esposizione dei prodotti 2

3 Quota di partecipazione La quota di partecipazione per le imprese comprende: l allestimento delle aree espositive; l utilizzo da parte dell impresa partecipante dello spazio assegnato per l esposizione dei propri prodotti/servizi per una settimana; il trasporto dei prodotti dall Italia al Canada e viceversa (le quantità e le modalità verranno stabilite con le singole imprese partecipanti); la partecipazione agli eventi programmati nella settimana di partecipazione (cocktail, cene, ecc.); l organizzazione degli incontri di business personalizzati (B2B e visite aziendali); la promozione dell azienda e dei suoi prodotti nei comunicati stampa, dossiers, ecc. curati dall Ufficio Stampa in Canada appositamente implementato al servizio della struttura; la presenza di personale specializzato (hostess/interpreti), della Camera di Commercio Italiana di Vancouver, Edmonton e Calgary e di Unioncamere Calabria. La quota di partecipazione non comprende: gli eventuali oneri doganali per i prodotti inviati in Canada; i viaggi aerei e l ospitalità (alloggio, vitto, ecc.) dei rappresentanti aziendali, per i quali è in corso di predisposizione una serie di pacchetti a costi agevolati; i costi dei trasporti interni per le visite aziendali effettuate dai rappresentanti aziendali; gli eventuali oneri per hostess/interpreti aggiuntivi richiesti dalle imprese; tutti gli altri oneri non espressamente indicati nella voce la quota di partecipazione comprende. L Unioncamere si riserva il diritto di acquistare i prodotti alimentari da utilizzare nel corso degli eventi (cocktail, cene di gala, ospitalità dello showroom, catering ai seminari, ecc.) prioritariamente dalle imprese espositrici, indipendentemente dall uso nella settimana di effettiva partecipazione delle stesse imprese. La quota di partecipazione è fissata in euro 2.500,00 (duemilacinquecento/00) per ogni impresa partecipante ed in euro 7.500,00 (settemilacinquecento/00) per ogni Associazione/Consorzio. Modalità di adesione Possono candidarsi a partecipare all iniziativa esclusivamente le imprese che: sono regolarmente iscritte al Repertorio delle imprese per la partecipazione alle iniziative promozionali tenuto dall Unioncamere Calabria; 3

4 non hanno avuto (o hanno in corso) contenziosi con la rispettiva Camera di Commercio e/o con l Unioncamere Calabria; risultano in regola con i requisiti di iscrizione alla Camera di Commercio e con il pagamento del diritto annuale; risultano in regola con le norme in materia di antiriciclaggio e antimafia. La candidatura deve essere avanzata tramite la compilazione dell apposita scheda di adesione, che è reperibile: presso gli uffici dell Unioncamere Calabria in Lamezia Terme (CZ) e delle Camere di Commercio calabresi; sui siti istituzionali dell Unioncamere Calabria (http//:www.unioncamere-calabria.it e http//:een.unioncamere-calabria.it) e su quelli delle Camere di Commercio calabresi. Alla scheda di adesione andrà allegata la copia del bonifico bancario di euro (euromille/00) in favore della stessa Unioncamere Calabria, versata a titolo di caparra, sul conto acceso presso la Banca Monte dei Paschi di Siena Agenzia di Lamezia Terme / S. Eufemia IBAN: IT 13 Q indicando quale causale Showroom Discover Calabria a Vancouver Tale importo sarà detratto dalla quota di partecipazione o, in caso di mancato accoglimento della candidatura, sarà restituito successivamente all impresa. Nel caso in cui l impresa decida, successivamente alla pubblicazione della graduatoria provvisoria, di non prendervi più parte, tale importo sarà incamerato dall Unioncamere Calabria a titolo di penale e rimborso spese. All iniziativa sono altresì ammessi a partecipare le Associazioni tra imprese ed i Consorzi di imprese, regolarmente costituiti, che avranno diritto di prelazione per la partecipazione rispetto alle singole imprese, i quali dovranno però acquisire uno spazio non inferiore a quello equivalente a n 3 unità aziendali per ogni settimana di permanenza. Il versamento a titolo di caparra da parte dei consorzi dovrà essere commisurato in maniera proporzionale agli spazi effettivamente prenotati, con un minimo di euro 3.000,00 (eurotremila/00). La scheda di adesione, il profilo aziendale e la copia del bonifico bancario dovranno pervenire all Unioncamere Calabria, Via delle Nazioni Lamezia Terme (CZ), inderogabilmente entro e non oltre il giorno 5 gennaio Le domande pervenute dopo tale data saranno inserite in una apposita lista di attesa relativa al settore di appartenenza. Le candidature incomplete o che saranno avanzate utilizzando modalità diverse dalla scheda di adesione e/o che non avranno allegata la copia del bonifico bancario saranno considerate nulle e, quindi, improduttive a tutti gli effetti. 4

5 Selezione delle imprese partecipanti Sulla base delle candidature pervenute regolarmente entro i termini di scadenza, verranno redatte 4 graduatorie provvisorie relative ai settori di appartenenza: imprese del settore turistico; imprese del settore agroalimentare; imprese del settore fashion (moda/gioielleria); imprese del settore artigiano con preferenza per le imprese del settore artigianato artistico. Le modalità di redazione delle graduatorie relative alle imprese saranno basate sui seguenti punteggi: risposte relative alle domande n 1-2-3: mancata r isposta = 0 punti; A = 1 punto; B = 2 punti; C = 3 punti; D = 4 punti. risposte relative alle domande n : A = 1 punto; B = 0 punti. A parità di punteggio verrà data preferenza alla imprese femminili e/o alle imprese i cui prodotti consentano una maggiore diversificazione dell offerta. Nel caso in cui le domande pervenute entro i termini di scadenza non coprano completamente i posti disponibili per ogni graduatoria, l Unioncamere Calabria si riserva di valutare le domande in lista di attesa e/o di attribuire agli altri settori gli spazi resisi disponibili. Le graduatorie e la lista delle imprese ammesse a partecipare all evento saranno pubblicate entro il giorno 8 gennaio 2010 sui siti dell Unioncamere Calabria (http//:www.unioncamere-calabria.it e http//:een.unioncamere-calabria.it) e su quelli delle Camere di Commercio calabresi, oltre ad essere trasmesse alla Regione Calabria - Dipartimento Attività Produttive per la relativa affissione all albo regionale. Le imprese ammesse, altresì, riceveranno apposita comunicazione /fax con l invito a partecipare ad apposite riunioni tecniche nei giorni immediatamente successivi ed a versare, entro e non oltre il 15 gennaio 2010, l intero importo previsto per la partecipazione, dedotta la quota versata quale caparra. Il mancato versamento del saldo entro tale data, così come la mancata partecipazione alle riunioni tecniche, comporteranno l esclusione dall evento e l attribuzione dello spazio ad altra impresa presente nella medesima graduatoria di appartenenza, con incasso della caparra da parte di Unioncamere Calabria a titolo di penale e rimborso spese. L Unioncamere Calabria, allo scopo di ottimizzare l immagine dello showroom Discover Calabria - ed assicurare contemporaneamente un adeguata promozione a tutte le imprese espositrici - si riserva di indicare, a proprio insindacabile giudizio, sia la settimana di esposizione dei prodotti/servizi che quella di partecipazione agli incontri B2B ed alle visite aziendali che potrebbe non coincidere temporalmente. 5

6 Per gli stessi motivi, l Unioncamere Calabria si riserva il diritto di apportare modifiche al programma degli eventi, senza che ciò comporti alcuna variazione sostanziale agli impegni assunti dalle imprese. Informazioni ed assistenza Per tutte le informazioni relative all iniziativa ed assistenza per l adesione è possibile rivolgersi all Unioncamere Calabria, Via delle Nazioni Lamezia Terme (CZ), tel 0968/51481, posta elettronica: Il Segretario Generale Dott. Donatella ROMEO 6

EXPO IN CALABRIA Missione Incoming Filiera agroalimentare allargata

EXPO IN CALABRIA Missione Incoming Filiera agroalimentare allargata REGIONE CALABRIA Assessorato Programmi Speciali U.E. PoliticheEuromediterranee, Internazionalizzazione Cooperazione tra i Popoli, Politiche per la Pace EXPO IN CALABRIA Missione Incoming Filiera agroalimentare

Dettagli

EVENTO PROMOZIONALE AGROALIMENTARE UMBRO - NEW YORK novembre 2012

EVENTO PROMOZIONALE AGROALIMENTARE UMBRO - NEW YORK novembre 2012 EVENTO PROMOZIONALE AGROALIMENTARE UMBRO - NEW YORK novembre 2012 L'obiettivo del progetto è quello di promuovere le produzioni eno agro alimentari umbre attraverso la collaborazione con EATALY, che rappresenta

Dettagli

Art. 1 - Oggetto. Art. 2 - Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione

Art. 1 - Oggetto. Art. 2 - Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione BANDO REGOLAMENTO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA XIX^ MOSTRA MERCATO L ARTIGIANO IN FIERA MILANO 29 NOVEMBRE - 8 DICEMBRE 2014. Art. 1 - Oggetto L Assessorato Regionale

Dettagli

ITALIA SELEZIONE FOOD Helsinki, 30 settembre 2014

ITALIA SELEZIONE FOOD Helsinki, 30 settembre 2014 Prot. n 140.088 Siena, 28 maggio 2014 ITALIA SELEZIONE FOOD Helsinki, 30 settembre 2014 La Camera di Commercio di Siena, con il supporto tecnico organizzativo di Promosiena, in collaborazione con ITC (Italian

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. RENDA POLISTENA

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. RENDA POLISTENA 6^ GARA INTERNAZIONALE DELLA RISTORAZIONE Competizione inserita nel Programma Nazionale di Valorizzazione delle Eccellenze del Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca (decreto 8 novembre 2011).

Dettagli

AF 2012 Bando per la partecipazione a L ARTIGIANO IN FIERA 2012

AF 2012 Bando per la partecipazione a L ARTIGIANO IN FIERA 2012 AF 2012 Bando per la partecipazione a L ARTIGIANO IN FIERA 2012 Premessa Artigiano in Fiera è ormai da anni la più importante manifestazione dedicata all artigianato di tutta Europa. Con 2900 espositori,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE E MISSIONI IN ITALIA E ALL ESTERO DA PARTE DELLE AZIENDE

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE E MISSIONI IN ITALIA E ALL ESTERO DA PARTE DELLE AZIENDE Allegato alla determinazione commissariale n.4, del 21 gennaio 2008 REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE E MISSIONI IN ITALIA E ALL ESTERO DA PARTE DELLE AZIENDE Art. 1 Premessa Il presente regolamento

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. L ARTIGIANO IN FIERA 18 MOSTRA MERCATO INTERNAZIONALE DELL ARTIGIANATO FIERAMILANO 30 nov. - 8 DICEMBRE 2013

REPUBBLICA ITALIANA. L ARTIGIANO IN FIERA 18 MOSTRA MERCATO INTERNAZIONALE DELL ARTIGIANATO FIERAMILANO 30 nov. - 8 DICEMBRE 2013 REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI Dipartimento Interventi Infrastrutturali per l Agricoltura Servizio IV Sviluppo Rurale ed Azioni Leader L

Dettagli

UNIONCAMERE SICILIA PREMESSA

UNIONCAMERE SICILIA PREMESSA UNIONCAMERE SICILIA PO FESR 2007/2013 Asse V Obiettivo Operativo 5.2.1 EXPÒ 2015 - AVVISO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI IMPRESE PER LA PARTECIPAZIONE ALLE ATTIVITÀ PREVISTE NELL

Dettagli

Misura 331 - Formazione e Informazione

Misura 331 - Formazione e Informazione REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE E DELLA PESCA MEDITERRANEA Ex Dipartimento Interventi Infrastrutturali Servizio IV Interventi di Sviluppo Rurale

Dettagli

SUDDIVISIONE SPECIFICA

SUDDIVISIONE SPECIFICA COMITATO PROVINCIALE TORINO unplitorino@unplipiemonte.it www.unplipiemonte.it Capacità accoglienza stand expo n 19 Pro loco delle Regioni italiane n 7 Pro loco delle Province piemontesi n 8 Comitati provinciali

Dettagli

DISTRETTO RURALE DI QUALITÀ SICANI

DISTRETTO RURALE DI QUALITÀ SICANI Mod.6_E CHEK LIST AZIENDA AGRICOLA MULTIFUNZIONALE N. ordine dell Elenco richiedenti marchio collettivo DRQ Sicani Protocollo n. del / / Struttura ricettiva denominata: Sita in: Via Comune n. Iscr. C.C.IA.A.

Dettagli

GRANDI DEGUSTAZIONI di VINI IN CANADA 2010 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE

GRANDI DEGUSTAZIONI di VINI IN CANADA 2010 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE CB Prot. N. 100.186 Siena, 30 Aprile 2010 Alle Aziende interessate NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE Gentili Signori, siamo con la presente ad informarvi che la CCIAA di Siena, con il supporto tecnico-organizzativo

Dettagli

Castelli, ville e dimore storiche Agriturismi Villaggi/Campeggi

Castelli, ville e dimore storiche Agriturismi Villaggi/Campeggi Nome dell azienda Indirizzo XVI WORKSHOP TURISTICO INTERNAZIONALE 20 settembre 2013 Viterbo DOMANDA DI PARTECIPAZIONE SELLERS Da restituire debitamente compilata entro il 20 maggio 2013 al numero di fax

Dettagli

5Regolamento Generale AF L artigiano in Fiera Centro Assistenza CNA Liguria

5Regolamento Generale AF L artigiano in Fiera Centro Assistenza CNA Liguria 5Regolamento Generale AF L artigiano in Fiera Centro Assistenza CNA Liguria 1.Titolo e Oggetto della manifestazione, luogo data e orari La manifestazione ha il seguente titolo AF- L Artigiano in Fiera

Dettagli

II Edizione. Regolamento. 21 24 Ottobre 2011 Centro Congressi VILLA CAPPUGI PISTOIA

II Edizione. Regolamento. 21 24 Ottobre 2011 Centro Congressi VILLA CAPPUGI PISTOIA II Edizione Regolamento 21 24 Ottobre 2011 Centro Congressi VILLA CAPPUGI PISTOIA ENTI PROMOTORI BuyInToscana 2011 è una manifestazione di settore ideata e promossa da Confcommercio di Pistoia, Confcommercio

Dettagli

Le occasioni per fare networking non si presentano solo durante l'orario di manifestazione ma anche dopo, con incontri, aperitivi, cene e lounge.

Le occasioni per fare networking non si presentano solo durante l'orario di manifestazione ma anche dopo, con incontri, aperitivi, cene e lounge. Lounge 180 Wine Il salotto B2B del Vinitaly 2013 7 Aprile 2013 18.30-22 Hotel San Marco Verona Torna dal 7 al 10 aprile, Vinitaly, il Salone Internazionale del Vino e dei Distillati, che rappresenta un

Dettagli

Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008

Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008 ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE SERVIZIO POLITICHE DI MERCATO E QUALITA Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008 Art. 1 - Ente Organizzatore Assessorato Regionale

Dettagli

GARA INTERNAZIONALE DI HAMBURGER & STREET FOOD Settima Competizione Internazionale

GARA INTERNAZIONALE DI HAMBURGER & STREET FOOD Settima Competizione Internazionale GARA INTERNAZIONALE DI HAMBURGER & STREET FOOD Settima Competizione Internazionale EXPO 2015 MILANO 9 OTTOBRE 2015 Per l Anno Scolastico 2015/2016, l I.I.S. G. Renda di Polistena, in collaborazione con

Dettagli

RIYADH, 26 29 OTTOBRE 2015 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE

RIYADH, 26 29 OTTOBRE 2015 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE Prot. N. 15.0029 Siena, 1 aprile 2015 SAUDI BUILD 2015 RIYADH, 26 29 OTTOBRE 2015 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE La C.C.I.A.A. di Siena, con il supporto Tecnico-Operativo di Promosiena, coordina

Dettagli

Prot. n 027/2016/TO Torino, 15 gennaio 2016. CIRCOLARE n. 1 - VINITALY 2016 (Verona, 10 13 aprile 2016)

Prot. n 027/2016/TO Torino, 15 gennaio 2016. CIRCOLARE n. 1 - VINITALY 2016 (Verona, 10 13 aprile 2016) Prot. n 027/2016/TO Torino, 15 gennaio 2016 ALLE CAMERE DI COMMERCIO DEL PIEMONTE CIRCOLARE n. 1 - VINITALY 2016 (Verona, 10 13 aprile 2016) DOTAZIONI AREA ESPOSITIVA E CONDIZIONI PER LA PARTECIPAZIONE

Dettagli

IL DECALOGO DELL OSPITALITÀ ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO

IL DECALOGO DELL OSPITALITÀ ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO IL DECALOGO DELL OSPITALITÀ ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO Revisione n. 2 25 novembre 2010 PREMESSA La cucina italiana è il frutto di un secolare processo storico della nostra società, da sempre

Dettagli

Torino, 30 Luglio 2008. Alle imprese artigiane piemontesi

Torino, 30 Luglio 2008. Alle imprese artigiane piemontesi Prot. N. 0010160/DA1600 Prot. N. 336/2008/TO Torino, 30 Luglio 2008 Alle imprese artigiane piemontesi Oggetto: AF - L Artigiano in Fiera, 13ª Mostra mercato dell artigianato Fieramilano, 29 novembre /8

Dettagli

Prot. N. 9354 Cagliari, 13.7.2010

Prot. N. 9354 Cagliari, 13.7.2010 ASSESSORATO DEL TURISMO, ARTIGIANATO E COMMERCIO Prot. N. 9354 Cagliari, 13.7.2010 Spett.li Operatori dell offerta turistica sarda, Produttori dell agroalimentare Artigiani STL GAL Loro sedi Oggetto: Partecipazione

Dettagli

INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE per la selezione di operatori ai fini della partecipazione a

INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE per la selezione di operatori ai fini della partecipazione a INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE per la selezione di operatori ai fini della partecipazione a SAPORI D ITALIA Plovdiv (Bulgaria) 4/8 marzo 2015 Il GAL ETNA Società Consortile a responsabilità

Dettagli

MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011

MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011 MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011 Nell ambito del programma promozionale 2011, la Camera di Commercio e Industria Italo Polacca, dal 12 al 14 Ottobre 2011, organizza

Dettagli

AVVISO. Partecipazione alla BIT/BUY ITALY 2015. 12-14 febbraio 2015. Regolamento di partecipazione

AVVISO. Partecipazione alla BIT/BUY ITALY 2015. 12-14 febbraio 2015. Regolamento di partecipazione AVVISO Partecipazione alla BIT/BUY ITALY 2015 12-14 febbraio 2015 Regolamento di partecipazione La Regione Sardegna, come ogni anno parteciperà alla BIT con proprio spazio espositivo. Il Buy Italy e il

Dettagli

FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016

FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016 Prot. N. 150074 Siena, 21 settembre 2015 Alle Aziende Interessate FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016 La C.C.I.A.A. di Siena, con il supporto tecnico-operativo di Promosiena, intende coordinare

Dettagli

CATALOGO SERVIZI CAMERA di COMMERCIO ITALIANA di PERTH. sintesi dei principali servizi per le Imprese e le Amministrazioni e modalità di erogazione

CATALOGO SERVIZI CAMERA di COMMERCIO ITALIANA di PERTH. sintesi dei principali servizi per le Imprese e le Amministrazioni e modalità di erogazione CATALOGO SERVIZI CAMERA di COMMERCIO ITALIANA di PERTH sintesi dei principali servizi per le Imprese e le Amministrazioni e INTRODUZIONE CHE COSA E Il Catalogo Servizi della Camera di Commercio & Industria

Dettagli

Regione Campania Assessorato alle Attività Produttive Direzione Generale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive

Regione Campania Assessorato alle Attività Produttive Direzione Generale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive Regione Campania Assessorato alle Attività Produttive Direzione Generale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive POR FESR Campania FESR 2007/2013 -Obiettivo Operativo 2.6 Potenziamento della

Dettagli

Dalla Lombardia al Nord America. Promozione dei prodotti tipici agroalimentari.

Dalla Lombardia al Nord America. Promozione dei prodotti tipici agroalimentari. Dalla Lombardia al Nord America. Promozione dei prodotti tipici agroalimentari. Gentile Impresa, Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e Buonitalia Spa si sono impegnate a realizzare un progetto per

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) Articolo 2 Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione -

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) Articolo 2 Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione - BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) DI Articolo 1 Premessa - Nel quadro delle proprie iniziative istituzionali per promuovere lo sviluppo delle imprese e del territorio,

Dettagli

L offerta formativa del corso di preparazione al Model UN consiste un ciclo di lezioni ripartite in 4 moduli:

L offerta formativa del corso di preparazione al Model UN consiste un ciclo di lezioni ripartite in 4 moduli: Il Delegate Program: National Model United Nation dal 22 al 26 Marzo 2015 Possono presentare domanda di partecipazione tutti gli studenti regolarmente iscritti a corsi universitari o che hanno conseguito

Dettagli

Missione B2B in Arabia Saudita Riyadh e Jeddah, 16 20 marzo

Missione B2B in Arabia Saudita Riyadh e Jeddah, 16 20 marzo Milano, 22 novembre 2013 Missione B2B in Arabia Saudita Riyadh e Jeddah, 16 20 marzo Arabia Saudita: il regno di re Abdullah rappresenta sotto molti punti di vista un Paese di grandissimo interesse ed

Dettagli

AREA COLLETTIVA PIEMONTE AF 2015 L ARTIGIANO IN FIERA FIERA MILANO 5-13/12/2015

AREA COLLETTIVA PIEMONTE AF 2015 L ARTIGIANO IN FIERA FIERA MILANO 5-13/12/2015 AREA COLLETTIVA PIEMONTE AF 2015 L ARTIGIANO IN FIERA FIERA MILANO 5-13/12/2015 1. Presentazione: I NUMERI DEL SALONE (dati ufficiali edizione 2014): - oltre 3000 espositori provenienti da 110 Paesi del

Dettagli

CONTRIBUTI AD AGGREGAZIONI DI IMPRESE PER PROGETTI D INTERNAZIONALIZZAZIONE IN OCCASIONE DI EXPO MILANO 2015

CONTRIBUTI AD AGGREGAZIONI DI IMPRESE PER PROGETTI D INTERNAZIONALIZZAZIONE IN OCCASIONE DI EXPO MILANO 2015 CONTRIBUTI AD AGGREGAZIONI DI IMPRESE PER PROGETTI D INTERNAZIONALIZZAZIONE IN OCCASIONE DI EXPO MILANO 2015 Domanda di agevolazione Allegato A All Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio Servizio

Dettagli

AF 2014 Bando per la partecipazione a L ARTIGIANO IN FIERA 2014

AF 2014 Bando per la partecipazione a L ARTIGIANO IN FIERA 2014 AF 2014 Bando per la partecipazione a L ARTIGIANO IN FIERA 2014 Premessa L Artigiano in Fiera è ormai da anni la più importante manifestazione dedicata all artigianato di tutta Europa. Con oltre 2.900

Dettagli

REGIONE SICILIANA P.O.R. 2000-2006

REGIONE SICILIANA P.O.R. 2000-2006 REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELLA COOPERAZIONE, DEL COMMERCIO, DELL'ARTIGIANATO E DELLA PESCA DIPARTIMENTO COOPERAZIONE COMMERCIO ARTIGIANATO P.O.R. 2000-2006 ASSE 4 - SISTEMI LOCALI DI SVILUPPO

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA PER LA GERMANIA CATALOGO SERVIZI

CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA PER LA GERMANIA CATALOGO SERVIZI CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA PER LA GERMANIA CATALOGO SERVIZI INDICE 1 Promozione dell Export 1.1 Analisi di mercato 3 1.2 Ricerca di partner commerciali 3 1.3 Ricerca agenti 3 1.4 Sostegno operativo per

Dettagli

c o n s i g l i o d i r e t t i v o n a z i o n a l e

c o n s i g l i o d i r e t t i v o n a z i o n a l e c o n s i g l i o d i r e tt i v o n a z i o n a l e G io va ni Av vo c at i COSENZA 06-07 07 febbraio 20 Scheda di iscrizione e programma Nome e Cognome Sezione di appartenenza... Indirizzo. Città.. Prov...

Dettagli

www.presidenzaitaliana.eu

www.presidenzaitaliana.eu Luglio>>dicembre 2014 Organizza o partecipa ad un evento a Bruxelles : >> Conferenze e seminari >> Eventi promozionali >> Eventi culturali >> Incontri di Networking >> Corsi di europrogettazione www.presidenzaitaliana.eu

Dettagli

Selezione Allievi Corso ITS V ciclo (annualità 2015 2017) APERTE ISCRIZIONI CON RISERVA

Selezione Allievi Corso ITS V ciclo (annualità 2015 2017) APERTE ISCRIZIONI CON RISERVA Selezione Allievi Corso ITS V ciclo (annualità 2015 2017) APERTE ISCRIZIONI CON RISERVA VISTO il Bando di Selezione Allievi pubblicato il 19 giugno 2015 la Delibera della Giunta Esecutiva del 15 settembre

Dettagli

REGOLAMENTO ENOTECA LOCALE DELLA STRADA DEL VINO DELL ETNA

REGOLAMENTO ENOTECA LOCALE DELLA STRADA DEL VINO DELL ETNA REGOLAMENTO ENOTECA LOCALE DELLA STRADA DEL VINO DELL ETNA Comune di Ragalna Approvato con deliberazione consiliare n. 13 del 28.03.2012. Pagina 1 Art. 1 1. È istituita l Enoteca locale della Strada del

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE

BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE COMUNE DI RUFFANO Provincia di Lecce Servizio SUAP e Commercio BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA XVII^ MOSTRA MERCATO L ARTIGIANO IN FIERA MILANO 1/9 DICEMBRE 2012 IL

Dettagli

oltre 85.000 visitatori (comprese le altre fiere di primavera che si tengono in parallelo).

oltre 85.000 visitatori (comprese le altre fiere di primavera che si tengono in parallelo). Prot. n 2032 del 15/12/2014 MOSTRA MERCATO SLOWFOOD 2015 Stoccarda Germania_dal 9 al 12 aprile_2015 Gentile imprenditore, si informa che Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona, nella

Dettagli

Il PROGETTO OSPITALITÀ ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO

Il PROGETTO OSPITALITÀ ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO Il PROGETTO OSPITALITÀ ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO Settembre 2011 1 Premessa La cucina italiana è il frutto di un secolare processo storico della nostra società, da sempre protagonista di significativi

Dettagli

http://www.indexexhibition.com Euro 6.250,00* *L IMPORTO soggetto ad IVA verrà definito successivamente in conformità alla normativa vigente

http://www.indexexhibition.com Euro 6.250,00* *L IMPORTO soggetto ad IVA verrà definito successivamente in conformità alla normativa vigente ASSIST, società di Confindustria Bergamo con la Camera di Commercio di Bergamo, costituita per offrire assistenza alle PMI nel processo di internazionalizzazione organizza la partecipazione delle Imprese

Dettagli

Logistica La prenotazioni alberghiere dovranno essere inviate entro il 22 febbraio 2009 alla Funsport Società Sportiva Dilettantistica r.l..

Logistica La prenotazioni alberghiere dovranno essere inviate entro il 22 febbraio 2009 alla Funsport Società Sportiva Dilettantistica r.l.. CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2009 DI CORSA CAMPESTRE 60 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 45 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMPESTRE 16 TROFEO NAZ. LIBERTAS MASTER / AMATORI

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. RENDA POLISTENA

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. RENDA POLISTENA ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. RENDA POLISTENA SEDE LEGALE - VIA VESCOVO MORABITO, 19-89024 POLISTENA (R.C.) Tel. e Fax 0966/940046 940141 www.istitutorenda.it e-mail: rcis00300c@istruzione.it Posta

Dettagli

INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI OPERATORI AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE A

INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI OPERATORI AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE A INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA SELEZIONE DI OPERATORI AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE A AF - L Artigiano in fiera 19^ Mostra mercato internazionale dell artigianato Fiera Rho Milano, 29

Dettagli

Manifestazione di interesse FESTIVAL DELLA CERAMICA

Manifestazione di interesse FESTIVAL DELLA CERAMICA Manifestazione di interesse FESTIVAL DELLA CERAMICA ARGILLÀ ITALIA è il Festival della ceramica che ogni anno si svolge a Faenza, una delle capitali mondiali della maiolica, alla scoperta del mondo della

Dettagli

PROGETTO MERCADO SAN MIGUEL. Progetto di promozione dell agroalimentare italiano in Spagna

PROGETTO MERCADO SAN MIGUEL. Progetto di promozione dell agroalimentare italiano in Spagna PROGETTO MERCADO SAN MIGUEL Progetto di promozione dell agroalimentare italiano in Spagna PREMESSA Il Mercado de San Miguel è uno dei principali mercati storici di Madrid, recentemente ristrutturato per

Dettagli

Prodotti tipici classificati negli elenchi D.L. n. 173/1998 e D.MIPAF n. 350/1999.

Prodotti tipici classificati negli elenchi D.L. n. 173/1998 e D.MIPAF n. 350/1999. Bando per la partecipazione delle imprese agricole al Progetto Vetrina Toscana Internazionale. Filiera agroalimentare per favorire l export delle imprese Metropoli, Azienda Speciale della CCIAA di Firenze,

Dettagli

Campobasso, 09/02/2015. Oggetto: Partecipazione Fiere in programma a Milano in parallelo all Expo 2015: le iniziative di Regione ed UNIONCAMERE Molise

Campobasso, 09/02/2015. Oggetto: Partecipazione Fiere in programma a Milano in parallelo all Expo 2015: le iniziative di Regione ed UNIONCAMERE Molise Prot. n. 319 Campobasso, 09/02/2015 Alle Imprese molisane operanti nei settori: - Agroalimentare; - Artigianato; - Ristorazione (macchine, attrezzature, accessori) ; - Arredo E p.c. - Alle Associazioni

Dettagli

C I R C O L A R E N 1

C I R C O L A R E N 1 C I R C O L A R E N 1 Organizzazione Finali Nazionali Campionati Giovanili 2011 Si comunicano, per opportuna conoscenza, le condizioni a cui gli Enti o Società dovranno attenersi qualora desiderino presentare

Dettagli

Firenze, 15/04/2011 Prot. n. 3233/2011 Spett. li Aziende e Consorzi interessati

Firenze, 15/04/2011 Prot. n. 3233/2011 Spett. li Aziende e Consorzi interessati Firenze, 15/04/2011 Prot. n. 3233/2011 Spett. li Aziende e Consorzi interessati Oggetto: Educational & Wine Tasting Milano 8 Maggio 2011 Con la presente, Toscana Promozione vi invita a partecipare all

Dettagli

PROMOZIONE DEI PRODOTTI TIPICI AGROALIMENTARI LOMBARDI IN NORDAMERICA (USA CANADA) 2010

PROMOZIONE DEI PRODOTTI TIPICI AGROALIMENTARI LOMBARDI IN NORDAMERICA (USA CANADA) 2010 Gentile Impresa, PROMOZIONE DEI PRODOTTI TIPICI AGROALIMENTARI LOMBARDI IN NORDAMERICA (USA CANADA) 2010 Camera di Commercio di Mantova, Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e Buonitalia Spa si sono

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE DOMANDA DI AMMISSIONE da compilare in stampatello e rispedire unitamente alla SCHEDA AZIENDALE entro e non oltre il 30 marzo 2014 tramite E- mail: selezioneitalia@italiantradeconnections.com Descrizione

Dettagli

categoria) e successive modificazioni e del Reg. (CE) n. 1407/2013 della Commissione del 18 dicembre 2013 (Regolamento de minimis ).

categoria) e successive modificazioni e del Reg. (CE) n. 1407/2013 della Commissione del 18 dicembre 2013 (Regolamento de minimis ). Sostegno dei processi di internazionalizzazione delle Piccole e medie imprese del Lazio in forma aggregata Bando: L.R. n. 5 del 2008 Disciplina degli interventi regionali a sostegno Dell internazionalizzazione

Dettagli

Circuito turistico integrato

Circuito turistico integrato ospiti di valore Circuito turistico integrato Terre di Siena Ospiti di Valore Codice di comportamento Art. 1 - Valori delle Terre di Siena Lo sviluppo economico delle Terre di Siena dipende dalla capacità

Dettagli

PACCHETTO OSPITALITA. 18 19 20 giugno 2015 GOLF RESORT LE ROBINIE di Solbiate Olona

PACCHETTO OSPITALITA. 18 19 20 giugno 2015 GOLF RESORT LE ROBINIE di Solbiate Olona PACCHETTO OSPITALITA 18 19 20 giugno 2015 GOLF RESORT LE ROBINIE di Solbiate Olona LA MOTIVAZIONE UN MOMENTO UNICO IN CUI TUTTO IL COMPARTO SI RIUNISCE Nel 2014 ITALIAELEVA, l'evento congiunto ideato ed

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE DOMANDA DI AMMISSIONE da compilare in stampatello e rispedire unitamente alla SCHEDA AZIENDALE entro e non oltre il 10 luglio 2013 tramite E- mail: selezioneitalia@italchamber.fi oppure via fax: al nr.+35809494113

Dettagli

Bando Premio Internazionale Arte Contemporanea

Bando Premio Internazionale Arte Contemporanea Bando Premio Internazionale Arte Contemporanea Art.1 SEZIONE GRAFICA Il MAGMMA (Museo d Arte Grafica del Mediterraneo Marchionni) organizzazione Fondazione Estetica & Progresso ha indetto un concorso a

Dettagli

Percorso di workshop formativi/informativi in internazionalizzazione d'impresa rivolto a giovani laureati calabresi

Percorso di workshop formativi/informativi in internazionalizzazione d'impresa rivolto a giovani laureati calabresi Percorso di workshop formativi/informativi in internazionalizzazione d'impresa rivolto a giovani laureati calabresi Edizione 2014 in collaborazione con Pagina 1 di 7 Percorso di workshop formativi/informativi

Dettagli

Italian Trade Connections con la collaborazione della Camera di Commercio Italo- Ceca (CAMIC) presenta

Italian Trade Connections con la collaborazione della Camera di Commercio Italo- Ceca (CAMIC) presenta Italian Trade Connections con la collaborazione della Camera di Commercio Italo- Ceca (CAMIC) presenta SELEZIONE ITALIA PRAGA Hotel President (13 settembre 2016) Workshop/incontri B2B per l introduzione

Dettagli

Frequently Asked Questions

Frequently Asked Questions Scambi Internazionali Roma, novembre 2011 Frequently Asked Questions Programmi di Scambi Internazionali A. A. 2012-2013 Bando Programmi di Scambi Internazionali Dove posso ritirare una copia del Bando?

Dettagli

THE ITALIAN MATCHING POINT

THE ITALIAN MATCHING POINT THE ITALIAN MATCHING POINT ESPORRE PROMUOVERE INCONTRARE DEFINIRE VARSAVIA 29 31 MAGGIO 2014 ottobre 2013 LA POLONIA La Polonia è la maggiore economia dell'europa centro-orientale di cui produce circa

Dettagli

Premio Selìfa Concorso Internazionale di Musica Antica Terza Edizione Città di San Ginesio (MC) 16,17,18 ottobre 2015

Premio Selìfa Concorso Internazionale di Musica Antica Terza Edizione Città di San Ginesio (MC) 16,17,18 ottobre 2015 Associazione Musicale Selìfa Tel. 0733 656036 cell. 3394686540 (Presidente) e-mail: premioselifa.musicantica@gmail.com www.associazionemusicaleselifa.it P.I. / C.F. 01791440439 Premio Selìfa Concorso Internazionale

Dettagli

Dipartimento Relazioni Internazionali

Dipartimento Relazioni Internazionali Dipartimento Relazioni Internazionali BANDO PER PROGRAMMA DI SCAMBI INTERNAZIONALI A. A. 2015-2016 CON PAESI EUROPEI ED EXTRA-EUROPEI Nel quadro della cooperazione universitaria internazionale, l Università

Dettagli

esporre promuovere incontrare definire

esporre promuovere incontrare definire esporre promuovere incontrare definire Varsavia 29 31 maggio 2014 luglio 2013 LA POLONIA La Polonia è la più grande economia dell'europa centro-orientale di cui produce circa il 40% del PIL. Protetta dalla

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA. Settore 10 Agricoltura, Caccia e Pesca Settore 7 - Attività Produttive

PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA. Settore 10 Agricoltura, Caccia e Pesca Settore 7 - Attività Produttive PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Settore 10 Agricoltura, Caccia e Pesca Settore 7 - Attività Produttive MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A CARATTERE RICOGNITIVO FIERA : RASSEGNA ENOGASTRONOMICA GOLOSARIA DI MILANO

Dettagli

Con la collaborazione di: AIDDA e Asset-RE s.r.l.

Con la collaborazione di: AIDDA e Asset-RE s.r.l. Il Comitato Organizzatore della Fiera Internazionale CUBA es Moda, ha il piacere di invitarvi alla prima edizione che si terrà a La Habana dall'8 all'11 giugno, presso il quartiere fieristico PABEXPO.

Dettagli

SIAPEC - IAP CONGRESSO NAZIONALE. 27-29 OTTOBRE 2011 PALERMO - San Paolo Palace Hotel BGE. PRESIDENTE DEL CONGRESSO: Domenico Ientile

SIAPEC - IAP CONGRESSO NAZIONALE. 27-29 OTTOBRE 2011 PALERMO - San Paolo Palace Hotel BGE. PRESIDENTE DEL CONGRESSO: Domenico Ientile PRESIDENTE DEL CONGRESSO: Domenico Ientile CONSIGLIO DIRETTIVO PRESIDENTE Claudio Clemente PAST PRESIDENT Gian Luigi Taddei VICE PRESIDENTE Gaetano De Rosa SEGRETARIO Anna Sapino CONSIGLIERI Arrigo Bondi,Paolo

Dettagli

AVVISO RISERVATO AI POLISTI

AVVISO RISERVATO AI POLISTI AVVISO RISERVATO REALIZZAZIONE EVENTI E SERVIZI DI COMUNICAZIONE PREMESSO CHE a) che la Regione Abruzzo, nell ambito del POR FESR ABRUZZO 2007-2013 e a valere sull Attività I.1.2. Sostegno alla creazione

Dettagli

IncomingCalabria. ICE Piano Export Sud I annualità Legacoop Calabria

IncomingCalabria. ICE Piano Export Sud I annualità Legacoop Calabria ICE Piano Export Sud I annualità Legacoop Calabria IncomingCalabria Missione di operatori economici del settore agroalimentare in Calabria. 25-28 novembre 2014 Perchéla Calabria La produzione agroalimentare

Dettagli

ITALIAN FOOD FESTIVAL DUBAI 15 22 NOVEMBRE 2011

ITALIAN FOOD FESTIVAL DUBAI 15 22 NOVEMBRE 2011 ITALIAN FOOD FESTIVAL DUBAI 15 22 NOVEMBRE 2011 Termine per la presentazione delle domande: 30 Luglio 2011 Settore: AgroAlimentare VINI ESCLUSI TITOLO I CARATTERISTICHE DELL AZIONE Articolo 1 Premessa.

Dettagli

Ai Sindaci e Assessori dei Comuni della Regione Puglia Loro Sedi

Ai Sindaci e Assessori dei Comuni della Regione Puglia Loro Sedi Prot. N 620 /13 Locorotondo, 2 luglio 2013 Ai Sindaci e Assessori dei Comuni della Regione Puglia Loro Sedi Oggetto: Corso ITS 3 ciclo Tecnico Superiore Esperto nei processi di internazionalizzazione delle

Dettagli

AVVISO PUBBLICO SI RENDE NOTO QUANTO SEGUE. Art. 1. Oggetto

AVVISO PUBBLICO SI RENDE NOTO QUANTO SEGUE. Art. 1. Oggetto AVVISO PUBBLICO per l attribuzione di n 2 Borse di studio della durata di mesi 4 ( periodo maggio 2015 - ottobre 2015) finalizzate a promuovere la partecipazione della Calabria alla manifestazione EXPO'

Dettagli

INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE per la selezione di operatori ai fini della partecipazione a

INVITO AD UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE per la selezione di operatori ai fini della partecipazione a REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE E DELLA PESCA MEDITERRANEA Ex Dipartimento Interventi Infrastrutturali Servizio IV Interventi di Sviluppo Rurale

Dettagli

XV FESTIVAL CORALE INTERNAZIONALE DI CANTO POPOLARE "EUROPA E I SUOI CANTI" (competizione e concerti) BARCELLONA, 18-21 SETTEMBRE 2013

XV FESTIVAL CORALE INTERNAZIONALE DI CANTO POPOLARE EUROPA E I SUOI CANTI (competizione e concerti) BARCELLONA, 18-21 SETTEMBRE 2013 XV FESTIVAL CORALE INTERNAZIONALE DI CANTO POPOLARE "EUROPA E I SUOI CANTI" (competizione e concerti) BARCELLONA, 18-21 SETTEMBRE 2013 MODULO D ISCRIZIONE Da inviare entro il 16 maggio 2013 alla Segreteria

Dettagli

Anni 2015 e 2016. Fondo per il riequilibrio territoriale dei Comuni del Lazio (Art. 2 L.R. 7 /2014)

Anni 2015 e 2016. Fondo per il riequilibrio territoriale dei Comuni del Lazio (Art. 2 L.R. 7 /2014) Allegato B Anni 2015 e 2016 Fondo per il riequilibrio territoriale dei Comuni del Lazio (Art. 2 L.R. 7 /2014) Modalità e criteri per la concessione delle risorse Art. 1 Finalità e risorse 1. La Regione

Dettagli

CATALOGO SERVIZI CAMERA di COMMERCIO ITALIANA Dell ONTARIO. sintesi dei principali servizi e modalità di erogazione

CATALOGO SERVIZI CAMERA di COMMERCIO ITALIANA Dell ONTARIO. sintesi dei principali servizi e modalità di erogazione CATALOGO SERVIZI CAMERA di COMMERCIO ITALIANA Dell ONTARIO sintesi dei principali servizi e 1 INTRODUZIONE CHE COSA E Il Catalogo Servizi della Camera di Commercio Italiana di (CCIE.) favorisce lo stabilirsi

Dettagli

CATALOGO SERVIZI CAMERA di COMMERCIO ITALIANA di Nizza, Sophia Antipolis, Costa Azzurra. sintesi dei principali servizi e modalità di erogazione

CATALOGO SERVIZI CAMERA di COMMERCIO ITALIANA di Nizza, Sophia Antipolis, Costa Azzurra. sintesi dei principali servizi e modalità di erogazione CATALOGO SERVIZI CAMERA di COMMERCIO ITALIANA di Nizza, Sophia Antipolis, Costa Azzurra sintesi dei principali servizi e 1 INTRODUZIONE CHE COSA E Il Catalogo Servizi della Camera di Commercio Italiana

Dettagli

Startin_Canada Progetto di sviluppo in Canada per startup innovative della regione Emilia- Romagna Bando di selezione

Startin_Canada Progetto di sviluppo in Canada per startup innovative della regione Emilia- Romagna Bando di selezione Startin_Canada Progetto di sviluppo in Canada per startup innovative della regione Emilia- Romagna Bando di selezione Premessa Aster, società consortile tra la Regione Emilia-Romagna, le Università, il

Dettagli

Visto Considerato Considerato Considerato Ravvisata DECRETA Art.1 2, 3 e 5 ART. 2 DESTINATARI

Visto Considerato Considerato Considerato Ravvisata DECRETA Art.1 2, 3 e 5 ART. 2 DESTINATARI Il RETTORE Visto il proprio decreto n 1614 del 11/06/2007, con il quale è stato approvato il Bando Fare impresa da laureati: sostegno alla creazione d impresa e alla diffusione della cultura imprenditoriale,

Dettagli

DIREZIONE GENERALE PER LE POLITICHE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DEGLI SCAMBI Ufficio VIII

DIREZIONE GENERALE PER LE POLITICHE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DEGLI SCAMBI Ufficio VIII Pagina 1 di 10 Viale Boston, 25-00144 Roma tel.: 06 59931 home contatti mappa DIREZIONE GENERALE PER LE POLITICHE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DEGLI SCAMBI Ufficio VIII Modalità per la presentazione

Dettagli

100 FINESTRE. Progetto. Ancona _25-26 ottobre_2011. L edizione del 2011 parte dall ottimo. successo dello scorso anno. con 42 aziende espositrici e 85

100 FINESTRE. Progetto. Ancona _25-26 ottobre_2011. L edizione del 2011 parte dall ottimo. successo dello scorso anno. con 42 aziende espositrici e 85 Prot. n 952 del 13/06/2011 Progetto 100 FINESTRE Ancona _25-26 ottobre_2011 Gentile imprenditore, si informa che nell ambito del programma promozionale della Regione Marche, Marchet Azienda Speciale della

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE ALLE INIZIATIVE PROMOZIONALI ORGANIZZATE DAL CENTRO SERVIZI

REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE ALLE INIZIATIVE PROMOZIONALI ORGANIZZATE DAL CENTRO SERVIZI REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE ALLE INIZIATIVE PROMOZIONALI ORGANIZZATE DAL CENTRO SERVIZI (approvato dal Consiglio di amministrazione in data 21 gennaio 2003) Art. 1 - Premessa Il Centro Servizi

Dettagli

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 EXPO 2015: UNA GRANDE OPPORTUNITÀ PER LA CRESCITA E IL LAVORO Attesi 20 milioni di visitatori Già venduti 8 milioni di biglietti 23,5 miliardi di indotto previsto tra

Dettagli

PROTOCOLLO HACCP - SETTORE ORTOFRUTTA

PROTOCOLLO HACCP - SETTORE ORTOFRUTTA COLLEGIO DEI PERITI AGRARI E DEI PERITI AGRARI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI SALERNO www.collegioperitiagrarisa.it - e-mail:collegio.salerno@pec.peritiagrari.it - collegio.salerno@peritiagrari.it Prot. 442

Dettagli

REGOLAMENTO - SEZIONE DISEGNO

REGOLAMENTO - SEZIONE DISEGNO REGOLAMENTO SEZIONE DISEGNO Art. 1 DESCRIZIONE DELL EVENTO È indetta la terza edizione del Concorso Nazionale di disegno e fotografia naturalistica ILLUSTRARE LA NATURA, promosso dall Associazione per

Dettagli

Scadenza per l invio delle domande: 30 aprile 2013

Scadenza per l invio delle domande: 30 aprile 2013 INTEGRAZIONE AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER AFFIDAMENTO SERVIZI DI VITTO, ALLOGGIO E NOLEGGIO AUTOMEZZI PER OSPITALITÀ PRODUZIONI CINEMATOGRAFICHE IN PUGLIA 2013 Scadenza per l

Dettagli

DESIGN FACTORY PROGETTARE IL FUTURO. CONTEST DESIGN FACTORY - PROGETTARE IL FUTURO - pag 1/8 VETRINA INTERNAZIONALE DEL DESIGN ECOSOSTENIBILE

DESIGN FACTORY PROGETTARE IL FUTURO. CONTEST DESIGN FACTORY - PROGETTARE IL FUTURO - pag 1/8 VETRINA INTERNAZIONALE DEL DESIGN ECOSOSTENIBILE COntest DESIGN FACTORY PROGETTARE IL FUTURO VETRINA INTERNAZIONALE DEL DESIGN ECOSOSTENIBILE CONTEST DESIGN FACTORY - PROGETTARE IL FUTURO - pag 1/8 REGOLAMENTO 1. Contenuti e obiettivi del Concorso DESIGN

Dettagli

VILLAGGIO ITALIANO A CHAMBERY

VILLAGGIO ITALIANO A CHAMBERY 1. MANIFESTAZIONE 1.1 Luogo, date, orari - Luogo: CHAMBERY Francia - Villaggio Italiano : Place Saint Léger - Date: da giovedi 16 Giugno a sabato 18 giugno 2016 - Allestimento: mercoledi 15 giugno - Orari

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Prot. n. 3685 del 22 gennaio 2015 IL DIRETTORE GENERALE Invito a presentare proposte ai sensi del Regolamento CE del Consiglio n. 3/2008 e del Regolamento di Esecuzione (UE) n. 1085/2011 della Commissione

Dettagli

Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles

Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles Unione degli Assessorati alle Politiche Socio-sanitarie del Lavoro Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles Il Presidente Visto lo Statuto dell Ente;

Dettagli

Art. 3 Condizioni e modalità di partecipazione

Art. 3 Condizioni e modalità di partecipazione AVVISO PUBBLICO PER LA PARTECIPAZIONE A VIAGGIO DI STUDIO NEL SETTORE DELLO SVILUPPO LOCALE DELLE COMUNITA DI PESCA E ACQUACOLTURA: IL GRUPPO DI AZIONE COSTIERA DELLA VALLE DELL EBRO (SPAGNA) (approvato

Dettagli

Le Camere di Commercio Italiane all Estero (CCIE) e Assocamerestero (1a parte) Assocamerestero

Le Camere di Commercio Italiane all Estero (CCIE) e Assocamerestero (1a parte) Assocamerestero Le Camere di Commercio Italiane (CCIE) e Assocamerestero (1a parte) Sergio Sgambato Responsabile Area Comunicazione e prodotti informativi Assocamerestero Firenze, venerdì 11 novembre 2005 Le Camere di

Dettagli

Università Europea degli Studi di Roma Ufficio Relazioni Internazionali

Università Europea degli Studi di Roma Ufficio Relazioni Internazionali Università Europea degli Studi di Roma Ufficio Relazioni Internazionali BANDO PER PROGRAMMA DI SCAMBI INTERNAZIONALI A. A. 2012-2013 CON PAESI EUROPEI ED EXTRA-EUROPEI Nel quadro della cooperazione universitaria

Dettagli