ARTE E IMMAGINE NUCLEI FONDANTI DELLA DISCIPLINA. riconoscere ed usare i linguaggi visivi. Produzione e rielaborazione dei messaggi visivi.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ARTE E IMMAGINE NUCLEI FONDANTI DELLA DISCIPLINA. riconoscere ed usare i linguaggi visivi. Produzione e rielaborazione dei messaggi visivi."

Transcript

1 ARTE E IMMAGINE NUCLEI FONDANTI DELLA DISCIPLINA Capacità di vedere osservare e comprendere riconoscere ed usare i linguaggi visivi. Conoscenza ed uso delle tecniche espressive. Produzione e rielaborazione dei messaggi visivi. Lettura del patrimonio culturale ed artistico.

2 PERCEZIONE VISIVA classe prima Osservare e descrivere un messaggio visivo Riconoscere lo stereotipo nella forma e nel colore PRODUZIONE E RIELABORAZIONE Utilizzare alcuni codici visuali in modo espressivo: o punto o linea o superficie/texture o colore Riprodurre, inventare e creare messaggi visivi Utilizzare in modo corretto alcune tecniche Raccontare una storia utilizzando il linguaggio figurato LETTURA E COMPRENSIONE Individuare le principali funzioni comunicative di un immagine. Leggere e comprendere il contenuto di un messaggio visivo e collegarlo al relativo contesto. Comprendere l importanza del patrimonio artistico inteso come testimonianza della nostra cultura. Applicare un iniziale metodo di lettura dell opera d arte.

3 PERCEZIONE VISIVA Individuare i meccanismi della percezione Osservare e descrivere un messaggio visivo Riconoscere lo stereotipo nella forma e nel colore Comprendere l importanza del patrimonio artistico inteso come testimonianza di cultura Applicare un iniziale metodo di lettura dell opera d arte. STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE DELL ALUNNO classe prima Confronta i diversi elementi visivi presenti nei soggetti osservati cogliendone le analogie; produce messaggi originali. Individua in un messaggio visivo eventuali simboli e/o allegorie e li comunica in modo efficace. Rappresenta in modo dettagliato un immagine realistica superando gli stereotipi più ricorrenti nella forma, colore e composizione. Decodifica i diversi elementi visivi nei soggetti osservati e produce messaggi inerenti. Coglie le informazioni di un messaggio visivo e le comunica in modo pertinente. Rappresenta in modo corretto un immagini realistica superando gli stereotipi più ricorrenti. Riconosce e distingue il rapporto figura sfondo. Produce messaggi in maniera accettabile. Comprende un semplice messaggio visivo. Rappresenta in modo semplice un immagine realistica superando gli stereotipi più ricorrenti. Anche se guidato e/o sollecitato presenta difficoltà: nel distinguere il rapporto figurasfondo, a comprendere un semplice messaggio visivo, a superare gli stereotipi. Produce in maniera parzialmente corretta gli elaborati o non li completa. Anche se guidato e/o sollecitato non coglie alcun meccanismo percettivo; non comprende i messaggi visivi; non è in grado di superare alcuno stereotipo ricorrente; non produce elaborati o non si riscontra pertinenza con il titolo richiesto.

4 PRODUZIONE E RIELABORAZIONE Raccontare una storia utilizzando il linguaggio figurato Utilizzare alcuni codici visuali in modo espressivo: a. punto, b. linea, c. superficie, d. colore. Utilizzare in modo corretto alcune tecniche, materiali, strumenti. STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE DELL ALUNNO classe prima Rappresenta e/o interpreta una storia e ne individua le funzioni comunicative. Produce messaggi visivi utilizzando in modo originale i codici visuali di base. Interpreta e/o crea in modo originale ed espressivo immagini diverse. Utilizza in modo originale strumenti, materiali e tecniche per esprimersi. Rappresenta e/o interpreta una storia individuandone la principale funzione comunicativa. Produce messaggi visivi utilizzando correttamente i codici visuali di base Interpreta in modo personale immagini scelte o proposte. Utilizza in modo sicuro strumenti, materiali e tecniche per esprimersi. Rappresenta una semplice storia comunicandone il significato. Produce semplici messaggi utilizzando i codici visuali di base. Rappresenta o interpreta un immagine scelta o proposta superando gli stereotipi più ricorrenti. Sperimenta le caratteristiche espressive delle tecniche analizzate. Anche se guidato e/o sollecitato rappresenta una storia in modo parziale e/o casuale, incontra difficoltà ad usare i codici visuali di base. Rappresenta e/o interpreta con incertezza una semplice immagine. Anche se guidato e/o sollecitato evidenzia difficoltà ad applicare e/o utilizzare tecniche, strumenti e materiali. Non sempre completa gli elaborati. Anche se guidato procede in modo confuso e casuale nel rappresentare una storia. Non riconosce i codici visuali di base Non rappresenta una semplice immagine. Usa in modo improprio le tecniche, gli strumenti e i materiali. Non produce elaborati o non si riscontra pertinenza con il titolo richiesto.

5 LETTURA E COMPRENSIONE Individuare le principali funzioni comunicative di un immagine. Leggere e comprendere il contenuto di un messaggio visivo e collegarlo al relativo contesto. Comprendere l importanza del patrimonio artistico, come testimonianza della nostra cultura. Applicare un iniziale metodo di lettura dell opera d arte. STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE DELL ALUNNO classe prima Confronta in più immagini le diverse funzioni comunicative. Confronta più opere d arte di diversi periodi cogliendone alcune analogie o differenze. Colloca l opera nel proprio periodo storico e individua alcune caratteristiche dell opera e dell artista. Comunica le conoscenze in modo sicuro e con pertinenza di linguaggio. Riconosce in un immagine le diverse funzioni comunicative. Individua gli elementi del linguaggio visivo presenti nell opera d arte. Individua il soggetto, la tecnica, la funzione comunicativa dell opera persa in considerazione. Comunica le conoscenze con chiarezza e proprietà di linguaggio. Riconosce in un immagine la funzione comunicativa prevalente. Individua soggetto, tecnica, funzione di un opera d arte. Distingue l ambito artistico al quale appartiene l opera (pittura, scultura, architettura o altro manufatto) Comunica le conoscenze con sufficiente chiarezza espositiva. Anche se guidato e/o sollecitato incontra difficoltà a: riconoscere la funzione comunicativa prevalente, individuare il soggetto di un opera d arte, distinguere l ambito artistico al quale appartiene un opera. Comunica le conoscenze in modo confuso. Anche se guidato non individua in un immagine alcuna funzione comunicativa. Non riconosce il soggetto in un opera d arte. Non distingue l ambito artistico al quale appartiene un opera. Non sa comunicare le conoscenze.

6 PERCEZIONE VISIVA classe seconda Percepire e rappresentare la profondità spaziale attraverso gli indici della profondità intuitiva e le regole prospettiche. Sperimentare il concetto di interpretazione della realtà utilizzando codici visivi e tecniche adeguate. PRODUZIONE E RIELABORAZIONE Utilizzare il colore con funzione espressiva e comunicativa. Utilizzare in modo corretto determinate tecniche, materiali e strumenti. Applicare le regole della composizione anche con funzione espressiva. Osservare, riprodurre e /o rielaborare in modo corretto un immagine scelta o proposta. LETTURA E COMPRENSIONE Individuare il valore espressivo e simbolico della figura umana nell opera d arte. Comprendere e valorizzare il patrimonio artistico inteso come testimonianza delle diverse culture. Conoscere i caratteri storico artistico fondamentali del periodo considerato.

7 STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE DELL ALUNNO classe seconda PERCEZIONE VISIVA Individuare i meccanismi della percezione Percepire e rappresentare la profondità spaziale attraverso gli indici di profondità e le regole prospettiche. Rappresenta un ambiente applicando correttamente le regole della prospettiva intuitiva e della prospettiva centrale; fa un iniziale lettura dello spazio raffigurato in qualche opera d arte. Rappresenta un ambiente o semplici paesaggi applicando le regole della prospettiva intuitiva e della prospettiva centrale. Rappresenta un ambiente utilizzando qualche indice di profondità. Applicare un iniziale metodo di lettura dell opera d arte. Anche se guidato e/o sollecitato utilizza con difficoltà gli indici di profondità. Produce in maniera parzialmente corretta gli elaborati o non li completa. Anche se guidato non produce elaborati. Non presenta alcuna pertinenza con il titolo richiesto.

8 PRODUZIONE E RIELABORAZIONE Sperimentare il concetto di interpretazione della realtà utilizzando codici visivi e tecniche adeguate. Utilizzare il colore con funzione espressiva e comunicativa. Sperimentare effetti di luce e di ombra ottenuti con diverse tecniche. Utilizzare in modo corretto determinate tecniche,materiali e strumenti. STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE DELL ALUNNO classe seconda Varia diversi elementi sia grafici che coloristici in più immagini scelte o proposte. Individua e/o associa nei colori le loro specifiche caratteristiche e le applica correttamente. Utilizza e applica con padronanza strumenti, tecniche e materiali. Varia più elementi nella rappresentazione o interpretazione dell immagine scelta o proposta. Individua e/o associa nei colori più diffusi le caratteristiche e il loro valore simbolico e le applica. Utilizza ed applica in modo corretto strumenti, tecniche e materiali. Rappresenta o varia qualche elemento dell immagine scelta o proposta Individua e/o associa nei colori usati solo alcune caratteristiche e il loro valore simbolico. Utilizza e applica in modo semplice strumenti, tecniche e materiali. Anche se guidato e/o sollecitato rappresenta o varia con difficoltà elementi dell immagine scelta o proposta. Individua e/o associa con difficoltà le caratteristiche dei colori. Produce in maniera parzialmente corretta gli elaborati o non li completa. Anche se guidato non produce gli elaborati. Non presenta pertinenza con il titolo richiesto. Usa materiali e strumenti in modo casuale. Applica le tecniche proposte in modo confuso.

9 LETTURA E COMPRENSIONE Individuare il valore espressivo o simbolico della figura umana nell opera d arte. Comprendere e valorizzare il patrimonio artistico inteso come testimonianza delle diverse culture. Conoscere i caratteri storico artistici fondamentali del periodo considerato. Individuare gli elementi e la funzione di un messaggio visivo STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE DELL ALUNNO classe seconda Riconosce nell opera d arte la funzione comunicativa e la ricerca espressiva della figura umana. Confronta più opere d arte appartenenti a diversi ambiti storicoartistici. Individua con padronanza gli elementi di un messaggio visuale. Trasmette le informazioni in modo sicuro e con pertinenza di linguaggio. Riconosce nell opera d arte il valore comunicativo della figura umana (stato d animo, espressione, ecc.) Contestualizza un opera d arte relativamente all ambito storico al quale appartiene. Individua correttamente gli elementi di un messaggio visivo. Trasmette le informazioni con chiarezza e proprietà di linguaggio Riconosce in alcune opere d arte le modalità di rappresentazione della figura umana (realistica o interpretativa). Riconosce almeno un opera d arte appartenente ad un determinato periodo. Coglie qualche elemento che caratterizza un messaggio visivo. Trasmette le informazioni con sufficiente chiarezza. Anche se guidato e/o sollecitato riconosce parzialmente le modalità di rappresentazione della figura umana. Riconosce con difficoltà il periodo al quale appartiene un opera d arte. Coglie con difficoltà o in modo parziale gli elementi che caratterizzano un messaggio visivo. Trasmette le informazioni in modo confuso. Anche se guidato non individua alcuna informazione tra quelle richieste. Non sa trasmettere le informazioni richieste.

10 PERCEZIONE VISIVA classe terza Comprendere il valore della composizione nella comunicazione visiva. Osservare e descrivere le modalità di rappresentazione della realtà in alcune correnti artistiche. PRODUZIONE E RIELABORAZIONE Utilizzare e/o rielaborare tecniche e/o soggetti che caratterizzano alcune correnti artistiche, artisti e opere. Produrre elaborati utilizzando le diverse modalità artistiche di rappresentazione e interpretazione della realtà. Rappresentare un soggetto mettendo in relazione materiali, colori, destinazione e funzionalità. Sperimentare ed utilizzare tecniche espressive per realizzare un elaborato o un manufatto. LETTURA E COMPRENSIONE Individuare le caratteristiche stilistiche artistiche, artisti, opere. Riconoscere le modalità con le quali è rappresentato lo spazio in alcune correnti artistiche. Leggere, comprendere e confrontare le testimonianze del patrimonio artistico e culturale comprese tra la metà dell 800 ad oggi.

11 STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE DELL ALUNNO classe terza PERCEZIONE VISIVA Comprendere il valore della composizione nella comunicazione visiva. Osservare e descrivere le modalità di rappresentazione della realtà in alcune correnti artistiche. In una composizione sa individuare gli elementi che determinano il peso visivo, la staticità o il dinamismo, nella forma e nel colore e sa applicarne le conoscenze. Confronta la realtà e l interpretazione dell artista analizzando i codici visivi presenti in un opera. In una composizione riconosce i principali codici compositivi anche attraverso forme e colori e sa applicarli in un elaborato in modo autonomo. Riconosce in determinate opere d arte gli elementi prevalenti della composizione. Applica in una composizione qualche elemento della grammatica visiva. Anche se guidato e/o sollecitato riconosce con incertezza gli elementi della composizione in un immagine. E insicuro nell applicare gli elementi compositivi di base (simmetria, asimmetria). Anche se guidato non riconosce una valenza comunicativa agli elementi della composizione in un immagine e ne applica i codici di base in modo confuso.

12 PRODUZIONE E RIELABORAZIONE Utilizzare o rielaborare tecniche e soggetti che caratterizzano alcune correnti artistiche, artisti e opere. Produrre elaborati nelle diverse modalità artistiche di rappresentazione e interpretazione della realtà. Sperimentare e utilizzare tecniche espressive per realizzare un elaborato o un manufatto. STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE DELL ALUNNO classe terza Propone soluzioni originali per modalità rappresentative dei messaggi visivi considerati. Sceglie tecniche e materiali adatti per realizzare messaggi visivi originali e comunicativi in base a ciò che vuole esprimere. Riconosce ed applica le tecniche utilizzate nei messaggi visivi considerati. Riconosce stili diversi e ne rielabora alcuni graficamente e coloristicamente. Applica più tecniche per realizzare elaborati o manufatti. Individua ed applica la tecnica prevalente del messaggio visivo considerato. Riconosce le caratteristiche più evidenti nello stile di un artista e ne sperimenta alcune graficamente e coloristicamente. Applica una tecnica idonea per realizzare un elaborato o un manufatto. Anche se guidato e/o sollecitato individua e applica con incertezza la tecnica utilizzata nel messaggio visivo considerato. Riconosce in modo insicuro lo stile di un artista e sperimenta con incertezza qualche caratteristica. Individua e applica con approssimazione la tecnica più appropriata per realizzare un elaborato o un manufatto. Anche se guidato individua con difficoltà la tecnica utilizzata nel messaggio visivo considerato. Incontra difficoltà nel riconoscere lo stile di un artista e non ne sperimenta alcuna caratteristica. Non produce elaborati.

13 LETTURA E COMPRENSIONE Individuare le caratteristiche presenti in alcune correnti artistiche, artisti e opere. Riconoscere le modalità con le quali viene rappresentato lo spazio in alcune correnti artistiche. Cogliere il legame tra varie manifestazioni artistiche ( pittura, musica, poesia, cinema) di un periodo storicoartistico preso in considerazione. Leggere comprendere e confrontare le testimonianze del patrimonio artistico del periodo tra la metà dell 800 e oggi. STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE DELL ALUNNO classe terza Confronta con proprietà di linguaggio gli stili di più artisti e/o di movimenti e correnti artistiche e li sa contestualizzare. Conosce e confronta diverse tipologie di rappresentazione spaziale nell arte. Comunica le conoscenze in modo sicuro e con pertinenza di linguaggio. Descrive gli elementi stilistici che caratterizzano un artista o un movimento artistico, e ne riconosce le rappresentazioni spaziali. Comunica le conoscenze con chiarezza e proprietà di linguaggio. Rileva le caratteristiche di un opera collocandola nel giusto contesto. Elenca gli elementi stilistici più evidenti che caratterizzano un opera d arte. Distingue lo spazio realistico dallo spazio interpretato. Comunica le conoscenze con sufficiente chiarezza. Descrive in modo semplice un opera d arte appartenente al periodo preso in considerazione. Anche se guidato e/o sollecitato riconosce in modo confuso gli elementi stilistici che caratterizzano un opera d arte. Distingue con incertezza lo spazio interpretato in opere d arte. Comunica le conoscenze in modo confuso. Descrive in modo parziale e poco pertinente un opera d arte del periodo preso in considerazione. Anche se guidato non individua gli elementi stilistici che caratterizzano un opera d arte. Non distingue alcuna tipologia di spazio rappresentato. Non sa comunicare le conoscenze. Non descrive un opera d arte del periodo preso in considerazione.

Arte e Immagine - Triennio Scuola Primaria

Arte e Immagine - Triennio Scuola Primaria Arte e Immagine - Triennio Scuola Primaria Indicatori Percezione visiva Obiettivi di apprendimento al termine della classe 3 1. Osservare immagini, forme e oggetti presenti nell ambiente utilizzando le

Dettagli

LINGUAGGI, CREATIVITA, ESPRESSIONE ARTE E IMMAGINE

LINGUAGGI, CREATIVITA, ESPRESSIONE ARTE E IMMAGINE SCUOLA DELL INFANZIA INDICATORI LINGUAGGI, CREATIVITA, ESPRESSIONE ARTE E IMMAGINE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO 3 anni 4 anni 5 anni CAPACITA DI VEDERE ED OSSERVARE Riconoscere e denominare i colori primari.

Dettagli

DIPARTIMENTO DI ARTE E IMMAGINE CRITERI DI VALUTAZIONE

DIPARTIMENTO DI ARTE E IMMAGINE CRITERI DI VALUTAZIONE DIPARTIMENTO DI ARTE E IMMAGINE CRITERI DI VALUTAZIONE AL TERMINE DELLA SCUOLA DELL INFANZIA AREA DELLA LETTURA E COMPRENSIONE Descrittori Quantificatori SI IN PARTE NO 1 Osserva e descrive in maniera

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DISCIPLINA DI RIFERIMENTO : ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA

SCUOLA SECONDARIA DISCIPLINA DI RIFERIMENTO : ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA Fonti di legittimazione: Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18.12.2006 - Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012 SCUOLA SECONDARIA DISCIPLINA DI RIFERIMENTO : ARTE E IMMAGINE CLASSE

Dettagli

CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARTE e IMMAGINE - PRIMO ANNO COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE

CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARTE e IMMAGINE - PRIMO ANNO COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE ISTITUTO COMPRENSIVO G. Rodari 32035 SANTA GIUSTINA (Belluno) Telefono e Fax 0437/858165-858182 C.F. 82003030259 segreteria@rodari.org - dirigenza@rodari.org - www.rodari.org CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI ARTE E IMMAGINE

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI ARTE E IMMAGINE Sistema gestione qualità PeP 341 rev 1 del 28/10/2011 PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI ARTE E IMMAGINE ARTE IMMAGINE CLASSI PRIME CONOSCERE DOCUMENTI E CONTENUTI ESSENZIALI DELL ESPRESSIONE ARTISTICA E DELLA

Dettagli

Piano di Studio di Istituto ARTE E IMMAGINE

Piano di Studio di Istituto ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO RIVA 1 Piano di Studio di Istituto ARTE E IMMAGINE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO COMPETENZA

Dettagli

A. S Prof. Scarano Annunziata UNITA DI APPRENDIMENTO 1 LEGGO E CONOSCO

A. S Prof. Scarano Annunziata UNITA DI APPRENDIMENTO 1 LEGGO E CONOSCO DISCIPLINA : ARTE E IMMAGINE CLASSI 1A 1B 1C A. S. 2015-2016 Prof. Scarano Annunziata UNITA DI APPRENDIMENTO 1 LEGGO E CONOSCO OBIETTIVI FORMATIVI Osservare, comprendere e riprodurre linguaggi visivi.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MATERNA ELEMENTARE E MEDIA DI BISUSCHIO

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MATERNA ELEMENTARE E MEDIA DI BISUSCHIO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MATERNA ELEMENTARE E MEDIA DI BISUSCHIO Anno scolastico 2010/2011 CURRICULUM VERTICALE DI ARTE E IMMAGINE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Riconoscere e utilizzare correttamente

Dettagli

DISCIPLINA : ARTE E IMMAGINE CLASSI 2A 2B 2C 2D. A.S Prof.Scarano Annunziata UNITA DI APPRENDIMENTO 1 MI INFORMO E ANALIZZO

DISCIPLINA : ARTE E IMMAGINE CLASSI 2A 2B 2C 2D. A.S Prof.Scarano Annunziata UNITA DI APPRENDIMENTO 1 MI INFORMO E ANALIZZO DISCIPLINA : ARTE E IMMAGINE CLASSI 2A 2B 2C 2D A.S. 2015-2016 Prof.Scarano Annunziata UNITA DI APPRENDIMENTO 1 MI INFORMO E ANALIZZO OBIETTIVI FORMATIVI Osservare, comprendere e riprodurre linguaggi visivi.

Dettagli

Osservare e leggere immagini 2.a Leggere gli elementi conoscitivi di un'immagine

Osservare e leggere immagini 2.a Leggere gli elementi conoscitivi di un'immagine CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE SCUOLA PRIMARIA - CLASSE I TRAGUARDI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI 1. L'alunno utilizza le conoscenze e le abilità relative al linguaggio visivo per produrre varie tipologie

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DISCIPLINA DI RIFERIMENTO : ARTE E IMMAGINE CLASSE SECONDA

SCUOLA SECONDARIA DISCIPLINA DI RIFERIMENTO : ARTE E IMMAGINE CLASSE SECONDA Fonti di legittimazione: Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18.12.2006 - Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012 SCUOLA SECONDARIA DISCIPLINA DI RIFERIMENTO : ARTE E IMMAGINE CLASSE

Dettagli

Scuola primaria classe prima. Integrare i diversi linguaggi ed essere in grado di utilizzare i diversi codici della comunicazione.

Scuola primaria classe prima. Integrare i diversi linguaggi ed essere in grado di utilizzare i diversi codici della comunicazione. Scuola primaria classe prima competenze disciplinari 1 Usare gli elementi di base del linguaggio visuale per osservare e descrivere immagini statiche quali fotografie, manifesti, opere d'arte e messaggi

Dettagli

LINGUAGGI, CREATIVITA, ESPRESSIONE

LINGUAGGI, CREATIVITA, ESPRESSIONE CURRICOLO VERTICALE DI ARTE E IMMAGINE. LINGUAGGI, CREATIVITA, ESPRESSIONE INDICATORI DI COMPETENZA Esplorare i materiali a disposizione per utilizzarli con creatività. Comunicare, raccontare, esprimere

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGROTTO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: ARTE E IMMAGINE - CLASSE PRIMA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGROTTO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: ARTE E IMMAGINE - CLASSE PRIMA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO PRIMA DELLA SCUOLA SECONDARIA DISCIPLINA: ARTE E IMMAGINE - CLASSE PRIMA L alunno conosce tecniche e materiali proposti/utilizzati. Utilizza tecniche e materiali per produrre messaggi visivi, inventati

Dettagli

Riprodurre visi e corpi con varie tecniche. Usare creativamente e/o in modo pertinente il colore.

Riprodurre visi e corpi con varie tecniche. Usare creativamente e/o in modo pertinente il colore. ARTE E IMMAGINE Esprimersi e comunicare; osservare e leggere le immagini; comprendere e apprezzare le opere d arte CLASSE PRIMA _Scuola Primaria L alunno si esprime attraverso il linguaggio visivo per

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO DI MONTELABBATE Via G. Leopardi, 3-61025 Montelabbate (PU) Tel. 0721/499971 sito web www.icsmontelabbate.it e.mail psic84100n@istruzione.it - ic.montelabbate@provincia.ps.it indirizzo

Dettagli

AREA LINGUISTICO-ARTISTICO-ESPRESSIVA

AREA LINGUISTICO-ARTISTICO-ESPRESSIVA AREA LINGUISTICO-ARTISTICO-ESPRESSIVA Campo d'esperienza: Linguaggi, creatività, espressione TRAGUAR TRAGUAR TRAGUAR 1, 2, 3 anno della Scuola dell'infanzia l'alunno segue con attenzione e con piacere

Dettagli

Esprimersi e comunicare. Produrre e rielaborare in modo creativo le immagini attraverso materiali e tecniche diverse. Osservare e leggere le immagini

Esprimersi e comunicare. Produrre e rielaborare in modo creativo le immagini attraverso materiali e tecniche diverse. Osservare e leggere le immagini Classe prima ARTE E IMMAGINE L alunno utilizza le conoscenze e le abilità relative al immagini con molteplici tecniche, materiali e anche audiovisivi e multimediali): Osservare e leggere le immagini descrivere

Dettagli

I.C. AMEDEO DI SAVOIA AOSTA Martina Franca (Ta) Disciplina: arte e immagine a.s

I.C. AMEDEO DI SAVOIA AOSTA Martina Franca (Ta) Disciplina: arte e immagine a.s I.C. AMEDEO DI SAVOIA AOSTA Martina Franca (Ta) LINEE DI PROGETTAZIONE ANNUALE DELLA CLASSE Disciplina: arte e immagine a.s. 2012 2013 Docenti : prof.ri Palmisano Vita, Oliva Pietro, Iacovelli Assunta.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI VIA MONGINEVRO ARCORE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI VIA MONGINEVRO ARCORE CURRICOLO ARTE E IMMAGINE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA Leggere una semplice immagine Distinguere e nominare i colori primari sa leggere una semplice rappresentazione iconica. sa riconoscere e nominare

Dettagli

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE Scuola Primaria CLASSE 1^ (MONOENNIO) COMPETENZE CONOSCENZE ABILITÀ

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE Scuola Primaria CLASSE 1^ (MONOENNIO) COMPETENZE CONOSCENZE ABILITÀ CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE Scuola Primaria CLASSE 1^ (MONOENNIO) COMPETENZE CONOSCENZE ABILITÀ COMPETENZA 1 LEGGERE E COMPRENDERE IMMAGINI DI DIVERSO TIPO - Le relazioni spaziali - Le differenze di forma

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G.PASCOLI DI GERMIGNAGA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA MATERIA OGGETTO DELLA PROGRAMMAZIONE ARTE E IMMAGINE

ISTITUTO COMPRENSIVO G.PASCOLI DI GERMIGNAGA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA MATERIA OGGETTO DELLA PROGRAMMAZIONE ARTE E IMMAGINE SCUOLA PRIMARIA Anno scolastico 2016/2017 Responsabile programmazione Insegnanti Destinatari (Classe/Gruppo) Durata (dal-al) Ore settimanali CL. V Anno scolastico MATERIA OGGETTO DELLA PROGRAMMAZIONE ARTE

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA COMPETENZE. L'alunno: utilizza le conoscenze e le abilità relative al linguaggio visivo per produrre testi visivi;;

SCUOLA PRIMARIA COMPETENZE. L'alunno: utilizza le conoscenze e le abilità relative al linguaggio visivo per produrre testi visivi;; ISTITUTO COMPRENSIVO DI PONSO CURRICOLO VERTICALE DI ARTE E IMMAGINE COMPETENZA CHIAVE EUROPEA CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE ESPRESSIONE ARTISTICA FONTI DI LEGITTIMAZIONE Raccomandazione del

Dettagli

Traguardi per lo sviluppo delle competenze 1 Usare linguaggi, tecniche e materiali diversi per comunicare. Obiettivi di apprendimento

Traguardi per lo sviluppo delle competenze 1 Usare linguaggi, tecniche e materiali diversi per comunicare. Obiettivi di apprendimento CLASSI PRIME ARTE E IMMAGINE 1 Usare linguaggi, tecniche e materiali diversi per comunicare 1.1 Conoscere i colori e utilizzarli in modo appropriato per rappresentare la realtà. 1.2 Manipolare e utilizzare

Dettagli

DISCIPLINA: arte e immagine

DISCIPLINA: arte e immagine DISCIPLINA: arte e immagine Obiettivi di apprendimento al termine della classe quinta della scuola primaria Esprimersi e comunicare Elaborare creativamente produzioni personali e autentiche per esprimere

Dettagli

ARTE E IMMAGINE - SCUOLA INFANZIA Prerequisiti

ARTE E IMMAGINE - SCUOLA INFANZIA Prerequisiti Anno Scolastico 05-06 Istituto comprensivo - Montesarchio Curricolo Verticale di Arte e Immagine Competenze ARTE E IMMAGINE - SCUOLA INFANZIA Prerequisiti descrivere le opere più riguardo al Riproduzione

Dettagli

ARTE E IMMAGINE. OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO (dalle Indicazioni Nazionali) AL TERMINE DELLA CLASSE TERZA. Esprimersi e comunicare

ARTE E IMMAGINE. OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO (dalle Indicazioni Nazionali) AL TERMINE DELLA CLASSE TERZA. Esprimersi e comunicare ARTE E IMMAGINE CLASSE 1 a TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DEL- LE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA L alunno utilizza le conoscenze e le abilità relative al linguaggio visivo per produrre varie tipologie

Dettagli

1 ISTITUTO COMPRENSIVO - FRANCAVILLA FONTANA (BR) ANNO SCOLASTICO

1 ISTITUTO COMPRENSIVO - FRANCAVILLA FONTANA (BR) ANNO SCOLASTICO Realizzazioni di semplici elaborati attraverso l ideazione e la produzione applicando le conoscenze e le regole del linguaggio visivo; Acquisizione ed applicazione dei vari elementi della grammatica del

Dettagli

UNITÁ FORMATIVA n. 1 Ripasso grammatica visiva e regole compositive

UNITÁ FORMATIVA n. 1 Ripasso grammatica visiva e regole compositive UNITÁ FORMATIVA n. 1 Ripasso grammatica visiva e regole compositive PERIODO: SETTEMBRE metà OTTOBRE DURATA: ORE 20 DATI DI ESITO Assi Culturali Competenze Abilità Conoscenze Esiti di apprendimento Asse

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA e PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE

SCUOLA DELL INFANZIA e PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE Arte & C U R R I C O L O Immagine SCUOLA DELL INFANZIA e PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE Istituto Comprensivo M.Buonarroti - Ponte a Egola (Pisa) Istituto Comprensivo L. da Vinci Castelfranco (Pisa) Istituto

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE (Classe 1ª)

SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE (Classe 1ª) SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE (Classe 1ª) Produrre elaborati grafico-pittorici utilizzando materiali e tecniche diversi. Impugnare gli strumenti. Stendere il colore rispettando i contorni. Utilizzare

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO RIVA 1 PIANI DI STUDIO DI ISTITUTO ARTE E IMMAGINE

ISTITUTO COMPRENSIVO RIVA 1 PIANI DI STUDIO DI ISTITUTO ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO RIVA 1 PIANI DI STUDIO DI ISTITUTO ARTE E IMMAGINE PRIMO BIENNIO DI SCUOLA PRIMARIA COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE N. 1 Sperimentare, rielaborare, creare immagini e/o oggetti utilizzando

Dettagli

DISCIPLINA: ARTE E IMMAGINE SCUOLA PRIMARIA

DISCIPLINA: ARTE E IMMAGINE SCUOLA PRIMARIA DISCIPLINA: ARTE E IMMAGINE SCUOLA PRIMARIA Finalità: Attraverso il percorso formativo della disciplina, l alunno impara ad osservare, leggere, produrre mediante le immagini, facendo evolvere l esperienza

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE: ARTE E IMMAGINE Classe 3 Scuola Secondaria di 1 grado

PROGETTAZIONE ANNUALE: ARTE E IMMAGINE Classe 3 Scuola Secondaria di 1 grado PROGETTAZIONE ANNUALE: ARTE E IMMAGINE Classe 3 Scuola Secondaria di 1 grado COMPETENZE SPECIFICHE DELLA DISCIPLINA: 1- Esprimersi e comunicare o Ideare e progettare elaborati ricercando soluzioni creative

Dettagli

ARTE E IMMAGINE CLASSE 1ª SCUOLA PRIMARIA

ARTE E IMMAGINE CLASSE 1ª SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE CLASSE 1ª SCUOLA PRIMARIA Orientamento nello spazio-foglio. I colori primari e secondari. Colori caldi e freddi Varie tecniche ed uso del materiale Sapersi orientare nello spazio grafico

Dettagli

TRAGUARDI DI COMPETENZE DA SVILUPPARE AL TERMINE DELLA CLASSE

TRAGUARDI DI COMPETENZE DA SVILUPPARE AL TERMINE DELLA CLASSE ARTE E IMMAGINE classe PRIMA TRAGUARDI DI COMPETENZE DA SVILUPPARE AL TERMINE DELLA CLASSE Utilizza in modo semplice gli elementi di base del linguaggio visuale (linea-forma-colore) per osservare e descrivere

Dettagli

A R T E E I M M A G I N E

A R T E E I M M A G I N E CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA A R T E E I M M A G I N E CLASSI PRIMARIA ESPRIMERSI E COMUNICARE A1 - Esprimere sensazioni, emozioni, pensieri in modo spontaneo, utilizzando materiali e tecniche

Dettagli

TAPPE (OBIETTIVI) ANNUALI

TAPPE (OBIETTIVI) ANNUALI CURRICOLO DI ARTE Istituto Comprensivo di Castrezzato TAPPE (OBIETTIVI) ANNUALI Percettivo visivi Classe prima Percepire punti, linee, forme geometriche semplici,colori presenti nell ambiente e nelle immagini.

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

SCUOLA PRIMARIA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE CLASSE 1^ relative al linguaggio visivo per produrre varie comunicativi) e rielaborare in modo creativo le immagini con molteplici tecniche, materiali e strumenti (grafico-espressivi,

Dettagli

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO Lorenzo Lotto CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE elaborato dai docenti di scuola primaria F. Conti e Mestica a.s. 2013/14 coordinatore Ins.te Rosaria Nalli Nuclei fondanti PRODURRE IMMAGINI

Dettagli

ARTE E IMMAGINE - CLASSE PRIMA Traguardi Obiettivi di apprendimento Contenuti

ARTE E IMMAGINE - CLASSE PRIMA Traguardi Obiettivi di apprendimento Contenuti ARTE E IMMAGINE - CLASSE PRIMA Traguardi Obiettivi di apprendimento Contenuti del linguaggio visuale per osservare immagini statiche (fotografie, manifesti) e in movimento(brevi filmati). produrre le immagini

Dettagli

DALLE INDICAZIONI NAZIONALI PER IL CURRICOLO : SCHEMA ANALISI DISCIPLINA - ARTE E IMMAGINE

DALLE INDICAZIONI NAZIONALI PER IL CURRICOLO : SCHEMA ANALISI DISCIPLINA - ARTE E IMMAGINE DALLE INDICAZIONI NAZIONALI PER IL CURRICOLO : SCHEMA ANALISI DISCIPLINA - ARTE E IMMAGINE COMPETENZA CHIAVE EUROPEA : (Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio del 18 dicembre 2006). CONSAPEVOLEZZA

Dettagli

Analizzare opere d arte utilizzando i criteri delle strutture del linguaggio visivo; Leggere i documenti visivi riconoscendone le funzioni;

Analizzare opere d arte utilizzando i criteri delle strutture del linguaggio visivo; Leggere i documenti visivi riconoscendone le funzioni; ANNO SCOLASTICO 2015-2016 CLASSE 3 A TEMPI: OTTOBRE. NOVEMBRE I UDA: ARTE E IMMAGINE OBIETTIVI LA PERCEZIONE VISIVA: COMUNICARE CON LE IMMAGINI ARTE DELLA PRIMA META DELL OTTOCENTO CONOSCENZE I meccanismi

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MEZZOLOMBARDO PIANI DI STUDIO D ISTITUTO ARTE E IMMAGINE

ISTITUTO COMPRENSIVO MEZZOLOMBARDO PIANI DI STUDIO D ISTITUTO ARTE E IMMAGINE Biennio: PRIMO (classe prima e seconda scuola primaria) COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE Traguardi di sviluppo della competenza a fine biennio 1.Riconoscere gli elementi fondamentali del linguaggio visuale

Dettagli

CURRICOLO ARTE E IMMAGINE

CURRICOLO ARTE E IMMAGINE CURRICOLO ARTE E IMMAGINE Disciplina: Arte e Immagine Obiettivi di apprendimento Dimensione Competenze a Abilità Conoscenze Disegnare, dipingere,modellare, dare forma e colore all esperienza, individualmente

Dettagli

CURRICOLO DI GEOGRAFIA. INDICATORI OBIETTIVI di APPRENDIMENTO STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE DELL ALUNNO

CURRICOLO DI GEOGRAFIA. INDICATORI OBIETTIVI di APPRENDIMENTO STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE DELL ALUNNO CURRICOLO DI GEOGRAFIA SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA Riconoscere ed indicare la posizione di oggetti nello spazio vissuto rispetto ai punti di riferimento. Utilizzare correttamente gli organizzatori spaziali.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DI ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DI ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA CLASSE PRIMA competenze al termine della classe I L'alunno utilizza le conoscenze del linguaggio visuale per produrre e rielaborare in modo creativo immagini. Utilizza gli elementi grammaticali di base

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE DI ARTE E IMMAGINE. Istituto comprensivo di Castell Arquato

CURRICOLO VERTICALE DI ARTE E IMMAGINE. Istituto comprensivo di Castell Arquato CURRICOLO VERTICALE DI ARTE E IMMAGINE Istituto comprensivo di Castell Arquato Scuola dell infanzia Campi di esperienza Il sé e l altro Il bambino: comunica, esprime emozioni, racconta, utilizzando le

Dettagli

Per imparare a guardare. 1. Sapere come si generano le immagini, come vediamo, le modalità di percezione della forma, del colore e dello spazio.

Per imparare a guardare. 1. Sapere come si generano le immagini, come vediamo, le modalità di percezione della forma, del colore e dello spazio. Ordine di scuola Campo di esperienza - disciplina Competenza chiave europea di riferimento Secondaria di primo grado Arte e immagine CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE ESPRESSIONE ARTISTICA Traguardi

Dettagli

CURRICOLO ARTE E IMMAGINE

CURRICOLO ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO MONTE ROSELLO ALTO CURRICOLO ARTE E IMMAGINE Scuola Secondaria di Primo Grado DIPARTIMENTO ARTE E IMMAGINE O B I E T T I V I D I A P P R E N D I M E N T O P E R I L T R I E N N IO

Dettagli

DELLA SCUOLA DELL INFANZIA Comunica, esprime le proprie emozioni.

DELLA SCUOLA DELL INFANZIA Comunica, esprime le proprie emozioni. CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE SCUOLA DELL INFANZIA Consapevolezza ed Inventa storie e sa esprimerle attraverso la drammatizzazione, il disegno, la pittura e altre attività manipolative; utilizza materiali

Dettagli

ARTE E IMMAGINE - CLASSE PRIMA Scuola Primaria. COMPETENZE ABILITÁ CONOSCENZE - Esplorare immagini, forme e oggetti presenti Percettivo visive

ARTE E IMMAGINE - CLASSE PRIMA Scuola Primaria. COMPETENZE ABILITÁ CONOSCENZE - Esplorare immagini, forme e oggetti presenti Percettivo visive ISTITUTO MARIA CONSOLATRICE SCUOLA PRIMARIA CURRICOLO VERTICALE DI ARTE A.S. 2014/2015 ARTE E IMMAGINE - CLASSE PRIMA Scuola Primaria - Esplorare immagini, forme e oggetti presenti nell ambiente utilizzando

Dettagli

Gruppo di lavoro di rete Istituti Comprensivi di Fassa e Fiemme. Implementazione dei Piani di Studio Provinciali. Disciplina ARTE I -II biennio

Gruppo di lavoro di rete Istituti Comprensivi di Fassa e Fiemme. Implementazione dei Piani di Studio Provinciali. Disciplina ARTE I -II biennio Gruppo di lavoro di rete Istituti Comprensivi di Fassa e Fiemme Implementazione dei Piani di Studio Provinciali Disciplina ARTE I -II biennio Istituto capofila IC FASSA Elaborazione Bovo Anna, Carotta

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MEZZOLOMBARDO PIANI DI STUDIO D ISTITUTO ARTE E IMMAGINE

ISTITUTO COMPRENSIVO MEZZOLOMBARDO PIANI DI STUDIO D ISTITUTO ARTE E IMMAGINE Biennio: PRIMO (classe prima e seconda scuola primaria) COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE Traguardi di sviluppo della competenza a fine biennio 1.Riconoscere gli elementi fondamentali del linguaggio visuale

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LOREDANA CAMPANARI Via Monte Pollino, 45-00015 Monterotondo (RM) CURRICOLO VERTICALE DI ARTE A.S. 2012/2013

ISTITUTO COMPRENSIVO LOREDANA CAMPANARI Via Monte Pollino, 45-00015 Monterotondo (RM) CURRICOLO VERTICALE DI ARTE A.S. 2012/2013 ISTITUTO COMPRENSIVO LOREDANA CAMPANARI Via Monte Pollino, 45-00015 Monterotondo (RM) CURRICOLO VERTICALE DI ARTE A.S. 2012/2013 77 CURRICOLO Arte e Immagine - Ambito disciplinare Artistico CLASSI PRIME

Dettagli

MONOENNIO ARTE E IMMAGINE

MONOENNIO ARTE E IMMAGINE MONOENNIO ARTE E IMMAGINE Percezione visiva 1. Esplorare immagini,oggetti e ambienti. 2. identificare gli elementi del linguaggio visivo 1. Esplorazione di ambienti naturali di oggetti e di immagini. 2.

Dettagli

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE COMPETENZA CHIAVE EUROPEA Consapevolezza ed espressione culturale FONTI DI LEGITTIMAZIONE Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18.12.2006 Indicazioni Nazionali

Dettagli

ARTE E IMMAGINE CLASSI PRIME- SCUOLA PRIMARIA

ARTE E IMMAGINE CLASSI PRIME- SCUOLA PRIMARIA FINALITA La disciplina Arte e Immagine ha la finalità di sviluppare e potenziare nell alunno le capacità di esprimersi e comunicare in modo creativo e personale, di osservare per leggere e comprendere

Dettagli

PROGETTAZIONE FORMATIVA ANNUALE PROGETTAZIONE ANNUALE DIDATTICA:

PROGETTAZIONE FORMATIVA ANNUALE PROGETTAZIONE ANNUALE DIDATTICA: PROGETTAZIONE FORMATIVA ANNUALE Docente Plesso Classe 3 Disciplina/Macroarea/Campo d esperienza Lucia Ribecai Scuola media Sezione C ARTE E IMMAGINE Tavola di sintesi delle unità di apprendimento da svolgere

Dettagli

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE 1 ANNO ARTICOLAZIONE DEL CAMPO DISCIPLINARE* OBIETTIVI/ABILITA CONOSCENZE -Significati di immagine figurative e immagini astratte: l immagine come messaggio -Gli elementi base del linguaggio visuale: 1.

Dettagli

Trasformare immagini e materiali ricercando soluzioni figurative originali.

Trasformare immagini e materiali ricercando soluzioni figurative originali. Ha una conoscenza delle tecniche artistiche e dei codici del linguaggio iconico, funzionale all espressione figurativa, sulla base del talento innato e delle proprie potenzialità. Legge e comprende i testi

Dettagli

Obiettivi di apprendimento

Obiettivi di apprendimento classe Prima Primaria 1. PRATICA VOCALE E STRUMENTALE 1.1 Riprodurre con la voce, semplici strumenti e oggetti vari suoni e rumori che imitano il paesaggio sonoro. 1.2 Utilizzare la voce per produrre espressioni

Dettagli

ESPRIMERSI CON IL CANTO E SEMPLICI STRUMENTI. Utilizzare gli aspetti MOTORIE DI

ESPRIMERSI CON IL CANTO E SEMPLICI STRUMENTI. Utilizzare gli aspetti MOTORIE DI LINGUISTICO -ARTISTICO- MUSICA INDICATORI Vive la musica come linguaggio ASCOLTARE, espressivo e comunicativo ANALIZZARE E Sa analizzare caratteristiche e forme RAPPRESENTARE di opere musicali di vario

Dettagli

CURRICOLO ARTE E IMMAGINE CLASSE 1^

CURRICOLO ARTE E IMMAGINE CLASSE 1^ CLASSE 1^ Classe 1^ Elaborare produzioni personali per esprimere sensazioni ed emozioni Rappresentare e la realtà percepita Guardare e osservare un immagine e gli oggetti presenti nell ambiente descrivendo

Dettagli

Curricolo di Arte e Immagine

Curricolo di Arte e Immagine Allegato 1 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO STATALE ALVARO - MODIGLIANI Via Balla, 27 10137 TORINO Tel. 011/3111745 e-mail: alvaro.modigliani@virgilio.it Via Collino, 4 10137 TORINO Tel. 011/3113029 e-mail:

Dettagli

SCUOLA PARITARIA SECONDARIA DI PRIMO GRADO "Santa Caterina da Siena" Via Cavour 10 Sesto san Giovanni

SCUOLA PARITARIA SECONDARIA DI PRIMO GRADO Santa Caterina da Siena Via Cavour 10 Sesto san Giovanni SCUOLA PARITARIA SECONDARIA DI PRIMO GRADO "Santa Caterina da Siena" Via Cavour 10 Sesto san Giovanni Linee progettuali disciplinari A.S. 2015/16 Materia: Arte e immagine Area: Linguistico - Artistico

Dettagli

ARTE E IMMAGINE COMPETENZE CHIAVE:

ARTE E IMMAGINE COMPETENZE CHIAVE: ARTE E IMMAGINE COMPETENZE CHIAVE: Imparare ad imparare, Consapevolezza ed espressione culturale, Spirito di iniziativa e imprenditorialità, Competenze sociali e civiche Traguardi per lo sviluppo delle

Dettagli

OBIETTIVI FORMATIVI CLASSE PRIMA

OBIETTIVI FORMATIVI CLASSE PRIMA MUSICA TRAGUARDI DI COMPETENZA L alunno esplora, discrimina ed elabora eventi sonori dal punto di vista qualitativo, spaziale e in riferimento alla loro fonte. Gestisce diverse possibilità espressive della

Dettagli

Attività / Metodologia

Attività / Metodologia SCUOLA DELL INFANZIA CAMPO DI ESPERIENZA: IMMAGINI, SUONI, COLORI TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA DELL INFANZIA Il bambino comunica, esprime emozioni, racconta, utilizzando

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI RASTIGNANO CURRICOLO VERTICALE DI MUSICA

ISTITUTO COMPRENSIVO DI RASTIGNANO CURRICOLO VERTICALE DI MUSICA ISTITUTO COMPRENSIVO DI RASTIGNANO CURRICOLO VERTICALE DI MUSICA 1. SAPER COMUNICARE 1.1 Acquisire il lessico specifico Percepire la velocità di un brano Confrontare suoni secondo le qualità di intensità

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI VIA MONGINEVRO ARCORE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI VIA MONGINEVRO ARCORE CURRICOLO MUSICA SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA A.1. Discriminare ed interpretare eventi sonori A.2. Attribuire significati a segnali sonori e musicali, a semplici sonorità quotidiane ed eventi naturali

Dettagli

A.S. 2014/2015 OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (OSA)

A.S. 2014/2015 OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (OSA) Classe prima sez. C Insegnante Alessandra Noacco A.S. 2014/2015 OBIETTIVI FORMATIVI secondo le indicazioni ministeriali del 2012 VEDERE E OSSERVARE osservare, leggere, comprendere, decodificare, interpretare

Dettagli

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA CLASSE QUINTA PRIMARIA

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA CLASSE QUINTA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA CLASSE QUINTA PRIMARIA L alunno utilizza le conoscenze e le abilità relative al linguaggio visivo per produrre varie tipologie

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE PER COMPETENZE DISCIPLINARI COMPETENZA CHIAVE EUROPEA: CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE

CURRICOLO VERTICALE PER COMPETENZE DISCIPLINARI COMPETENZA CHIAVE EUROPEA: CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE CURRICOLO VERTICALE PER COMPETENZE DISCIPLINARI Scuola Secondaria di Primo Grado -ARTE E IMMAGINE - Classe Prima COMPETENZA CHIAVE EUROPEA: CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE Profilo dello studente

Dettagli

M U S I C A ESEGUIRE RAPPRESENTARE DECODIFICARE

M U S I C A ESEGUIRE RAPPRESENTARE DECODIFICARE CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA M U S I C A CLASSI PRIMARIA RICONOSCERE CLASSIFICARE O B I E T T I V I D I UTILIZZARE IMPROVVISARE A P P R E N D I M E N T O ESEGUIRE RAPPRESENTARE DECODIFICARE

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE MUSICA IMMAGINI, SUONI, COLORI - SCUOLA DELL INFANZIA - ISTITUTO COMPRENSIVO I.COCCHI LICCIANA NARDI

CURRICOLO VERTICALE MUSICA IMMAGINI, SUONI, COLORI - SCUOLA DELL INFANZIA - ISTITUTO COMPRENSIVO I.COCCHI LICCIANA NARDI LA FRUIZIONE I SUONI : L ASCOLTO E LA PRODUZIONE CURRICOLO VERTICALE MUSICA IMMAGINI, SUONI, COLORI - SCUOLA DELL INFANZIA - ISTITUTO COMPRENSIVO ICOCCHI LICCIANA NARDI per i bambini dell ultimo anno COMPETENZE

Dettagli

Curricolo di ARTE E IMMAGINE

Curricolo di ARTE E IMMAGINE ESPRIMERSI E COMUNICARE SCUOLA PRIMARIA Classe Prima L alunno/a utilizza le conoscenze e le abilità relative al linguaggio visivo per produrre varie tipologie di testi visivi (espressivi, narrativi, rappresentativi

Dettagli

DIPARTIMENTO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE

DIPARTIMENTO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE LICEO SCIENTIFICO KEPLERO - ROMA DIPARTIMENTO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE A025 ANNO SCOLASTICO 2015/2016 DIPARTIMENTO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE PRIMO BIENNIO Primo anno

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE

PIANO DI LAVORO ANNUALE MONOENNIO - ITALIANO OBIETTIVI MINIMI 1.PARLARE/ASCOLTARE: usare il codice verbale orale in modo significativo. a. Mantenere l attenzione sul messaggio orale avvalendosi dei diversi linguaggi verbali e

Dettagli

COMPETENZE DI ITALIANO

COMPETENZE DI ITALIANO ASCOLTARE PARLARE CLASSE I COMPETENZE DI ITALIANO Sa ascoltare testi presentati e comunicazioni orali, ne riconosce le caratteristiche rielaborandoli in modo autonomo e personale, li sa riferire con proprietà

Dettagli

PIANO ANNUALE DI ARTE

PIANO ANNUALE DI ARTE ISTITUTO COMPRENSIVO FOLGARIA - LAVARONE - LUSERNA SCUOLA PRIMARIA DI LAVARONE e LUSERNA PIANO ANNUALE DI ARTE CLASSE TERZA ANNO SCOLASTICO 2016-2017 Insegnanti : Lunelli Annamaria - Krehan Susanne COMPETENZA

Dettagli

scuola media statale Ciro Scianna Bagheria

scuola media statale Ciro Scianna Bagheria scuola media statale Ciro Scianna Bagheria Curricolo di Arte e Immagine Classi II anno scolastico 2014/2015 Traguardi di sviluppo delle competenze al termine della scuola secondaria di I grado L alunno

Dettagli

DISCIPLINA : ARTE E IMMAGINE CLASSI 3A 3B 3C. A:S: Prof.Scarano Annunziata UNITA DI APPRENDIMENTO 1

DISCIPLINA : ARTE E IMMAGINE CLASSI 3A 3B 3C. A:S: Prof.Scarano Annunziata UNITA DI APPRENDIMENTO 1 DISCIPLINA : ARTE E IMMAGINE CLASSI 3A 3B 3C A:S: 2015-2016 Prof.Scarano Annunziata UNITA DI APPRENDIMENTO 1 LEGGO E INTERPRETO Obiettivi formativi : Potenziare le capacità estetiche espressive. Acquisire

Dettagli

INDICATORI PER IL REGISTRO CLASSI PRIME 2015 2016

INDICATORI PER IL REGISTRO CLASSI PRIME 2015 2016 INDICATORI PER IL REGISTRO CLASSI PRIME 2015 2016 Nell ordine: Italiano, Matematica, Scienze, Tecnologia, Storia, Geografia, Inglese, Arte ed Immagine, Musica e Motoria. ITALIANO ASCOLTO E PARLATO 1)a

Dettagli

ARTE ED IMMAGINE MODULI OPERATIVI: 1. I colori 2. Le forme 3. Elementi e tecniche del linguaggio visivo 4. Le forme della comunicazione

ARTE ED IMMAGINE MODULI OPERATIVI: 1. I colori 2. Le forme 3. Elementi e tecniche del linguaggio visivo 4. Le forme della comunicazione ARTE ED IMMAGINE INDICATORE DISCIPLINARE Promuovere l alfabetizzazione dei linguaggi visivi per la costruzione e la lettura dei messaggi iconici e per la conoscenza delle opere d arte con particolare riferimento

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA : I DISCORSI E LE PAROLE CURRICOLO: ITALIANO. Anno Scolastico: 2016/2017

CAMPO DI ESPERIENZA : I DISCORSI E LE PAROLE CURRICOLO: ITALIANO. Anno Scolastico: 2016/2017 CAMPO DI ESPERIENZA : I DISCORSI E LE PAROLE CURRICOLO: ITALIANO Anno Scolastico: 2016/2017 COMPETENZE BAMBINI DI TRE ANNI ITALIANO Esperienze di apprendimento che preparano allo sviluppo delle competenze

Dettagli

Livelli di padronanza Disciplina: ITALIANO. Indicatori Essenziale - 6 Basilare - 7 Adeguato - 8 Eccellente 9/10

Livelli di padronanza Disciplina: ITALIANO. Indicatori Essenziale - 6 Basilare - 7 Adeguato - 8 Eccellente 9/10 Livelli di padronanza Disciplina: ITALIANO Indicatori Essenziale - 6 Basilare - 7 Adeguato - 8 Eccellente 9/10 Coglie l argomento principale del discorso Coglie gli elementi essenziali dell argomento Coglie

Dettagli

COMPETENZA DISCIPLINARE: ARTE E IMMAGINE Classe: Prima Media

COMPETENZA DISCIPLINARE: ARTE E IMMAGINE Classe: Prima Media Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Primaria Francesco d Assisi : via Giulia di Barolo, 8 10124 Torino tel. 0118178655-011882925 Secondaria di Primo Grado Italo Calvino : via Sant

Dettagli

PROGETTO CURRICOLARE ANNUALE DI A R T E E I M M A G I N E

PROGETTO CURRICOLARE ANNUALE DI A R T E E I M M A G I N E C. A. CARRIERO PROGETTO CURRICOLARE ANNUALE DI A R T E E I M M A G I N E CLASSI 2 a A 2 a B 2 a C ARTE E IMMAGINE La disciplina Arte e immagine ha la finalità di sviluppare e potenziare nell alunno le

Dettagli

METODOLOGIA STRUMENTI COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE. Istituto Comprensivo di Tione Piani di Studio Arte e Immagine PRIMO BIENNIO

METODOLOGIA STRUMENTI COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE. Istituto Comprensivo di Tione Piani di Studio Arte e Immagine PRIMO BIENNIO Istituto Comprensivo di Tione Piani di Studio Arte e Immagine PRIMO BIENNIO COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE METODOLOGIA STRUMENTI Riconoscere gli elementi fondamentali del linguaggio visuale e utilizzali

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MEZZOLOMBARDO PIANI DI STUDIO D ISTITUTO MUSICA

ISTITUTO COMPRENSIVO MEZZOLOMBARDO PIANI DI STUDIO D ISTITUTO MUSICA Biennio: PRIMO (classe prima e seconda scuola primaria) a fine biennio 1. Eseguire in modo espressivo, collettivamente ed individualmente brani vocali appartenenti a repertori di vario genere e provenienza,

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2012/2013

ANNO SCOLASTICO 2012/2013 Dalle nuove Indicazioni alla pratica didattica di Marzia Bucalossi Insegnante Scuola dell Infanzia presso l I.C. di Greve in Ch. (Fi) e membro del Gruppo di ricerca e sperimentazione didattica del CIDI

Dettagli

Competenza : 1. Comunicazione efficace Indicatore: 1.1 Comprensione

Competenza : 1. Comunicazione efficace Indicatore: 1.1 Comprensione SCUOLA DELL INFANZIA LINGUAGGI, CREATIVITÀ, ESPRESSIONE Gestualità, arte, musica, multimedialità Competenza : 1. Comunicazione efficace Indicatore: 1.1 Comprensione Descrittori Descrittori Descrittori

Dettagli

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdf

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdf qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdf Scuola dell Infanzia ghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfg hjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw MUSICA ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghj

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA CURRICOLO SCIENZE DELIBERATO ANNO SCOL. 2015/2016

SCUOLA PRIMARIA CURRICOLO SCIENZE DELIBERATO ANNO SCOL. 2015/2016 SCUOLA PRIMARIA CURRICOLO DELIBERATO ANNO SCOL. 2015/2016 SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZA DI Mettere in relazione il pensare con il fare. Affrontare situazioni problematiche ipotizzando soluzioni,

Dettagli

Organizzazione delle informazioni Organizza le informazioni e le conoscenze, tematizzando e usando le concettualizzazioni pertinenti.

Organizzazione delle informazioni Organizza le informazioni e le conoscenze, tematizzando e usando le concettualizzazioni pertinenti. COMPETENZE SPECIFICHE DISCIPLINARI Orientarsi nel tempo e nello spazio, utilizzando gli indicatori spazio/ temporali per riferire esperienze. Osservare e descrivere cambiamenti prodotti su persone, altri

Dettagli

PERCORSO DI RICERCA ALL INTERNO DEL PROGETTO DI

PERCORSO DI RICERCA ALL INTERNO DEL PROGETTO DI PERCORSO DI RICERCA ALL INTERNO DEL PROGETTO DI PLESSO TRA TERRA E ACQUA CLASSE PRIMA Scuola Primaria G Carducci di Levada PERCORSO GEOGRAFICO SCIENTIFICO GEOGRAFIA SCIENZE AREE DISCIPLINARI COINVOLTE

Dettagli

CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA con riferimento alle Competenze chiave europee e alle Indicazioni Nazionali 2012 ESPRESSIONE ARTISTICA

CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA con riferimento alle Competenze chiave europee e alle Indicazioni Nazionali 2012 ESPRESSIONE ARTISTICA CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA con riferimento alle Competenze chiave europee e alle Indicazioni Nazionali 2012 CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE ESPRESSIONE ARTISTICA CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE

Dettagli

ARTE E IMMAGINE Scuola secondaria di 1 grado

ARTE E IMMAGINE Scuola secondaria di 1 grado ARTE E IMMAGINE Scuola secondaria di 1 grado CLASSI PRIME Finalità educative. Il percorso educativo, nell intento di avviare l alunno all acquisizione di una capacità artistica ed espressiva, terrà conto

Dettagli