Roberto Bolle and Friends

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Roberto Bolle and Friends"

Transcript

1 ARTEDANZA SRL presenta Roberto Bolle and Friends Dicembre 2014 Lunedì 29 ore 20.30, Martedì 30 ore 20.30, Mercoledì 31 ore 17.30

2 Roberto Bolle and Friends Programma Excelsior Pas de deux Coreografia: Ugo Dell Ara da Luigi Manzotti Musica: Romualdo Marenco Interpreti: Nicoletta Manni e Roberto Bolle Elegy Coreografia: Liam Scarlett Musica: Sergej Rachmaninoff Interpreti: Hee Seo e Cory Stearns Les Bourgeois Coreografia: Ben Van Cauwenbergh Musica: Jacques Brel Interprete: Daniil Simkin La dama delle camelie Pas de deux dall Atto III Coreografia: John Neumeier Musica: Fryderyk Chopin Interpreti: Julie Kent e Roberto Bolle Lo schiaccianoci Pas de deux dall Atto II Coreografia: Marius Petipa Musica: Pëtr Il ič Čajkovskij Interpreti: Sarah Lamb e Federico Bonelli Passage Coreografia: Marco Pelle Musica e video: Fabrizio Ferri Interprete: Roberto Bolle Tchaikovsky Pas de Deux Coreografia: George Balanchine Musica: Pëtr Il ič Čajkovskij Interpreti: Hee Seo e Cory Stearns Thaïs Pas de deux Coreografia: Frederick Ashton Musica: Jules Massenet Interpreti: Sarah Lamb e Federico Bonelli Sinatra Suite Prima esecuzione assoluta: 6 dicembre 1983 (American Ballet Theatre) Coreografia: Twyla Tharp Twyla Tharp Musica: Frank Sinatra Costumi originali: Oscar de la Renta Disegno luci originale: Jennifer Tipton Interpreti: Julie Kent e Roberto Bolle Le fiamme di Parigi Pas de deux Coreografia: Vasilij Vajnonen Musica: Boris Asaf ev Interpreti: Skylar Brandt e Daniil Simkin Through the Light Coreografia: Massimiliano Volpini Musica: Johann Pachelbel Visual Effects: Dmitrij Simkin Interprete: Roberto Bolle Luci: Valerio Tiberi

3 I Gala Roberto Bolle and Friends si sono trasformati nelle mani di Roberto Bolle, qui nei panni non solo di interprete, ma anche di direttore artistico, in un potente strumento culturale di diffusione della danza, attirando ogni anno migliaia di appassionati e non. Bolle, forte della sua intensissima esperienza internazionale, è riuscito ogni volta a ricreare per ognuno di questi appuntamenti uno spettacolo magico, riunendo alcuni dei più importanti ballerini del mondo e dando vita con loro a programmi vivaci, sorprendenti, che hanno saputo coinvolgere pubblici eterogenei e mai finora così vasti. Dai grandi classici alle coreografie più nuove, il Roberto Bolle and Friends ha radunato ogni anno il meglio della danza del mondo, offrendo una possibilità culturale rara e prestigiosa e infrangendo alcuni tabù che costringevano il balletto nella definizione di arte di nicchia. Anche il programma degli spettacoli al Teatro Regio ha trovato nell accostamento del classico al super moderno e alla sperimentazione, la sua cifra originale e inimitata. Da una parte troviamo l anima americana di Bolle con Sinatra Suite di Twyla Tharp, che l étoile interpreta con la sua partner d elezione all American Ballet Theatre, Julie Kent, dall altra pezzi tanto amati dal pubblico come Lo schiaccianoci di Petipa qui danzato dalla coppia del Royal Ballet di Londra Sarah Lamb e Federico Bonelli che troviamo anche in Thaïs di Frederick Ashton e Les Bourgeois, esaltato dal virtuosismo di un artista del calibro di Daniil Simkin, Principal Dancer dell American Ballet di New York. E ancora la Dama delle camelie, il capolavoro di John Neumeier, entrato nel repertorio della compagnia americana proprio con l Armand di Bolle, qui elegante e sensuale insieme, e lo splendido e italianissimo pas de deux di Excelsior interpretato per la prima volta accanto alla giovanissima Nicoletta Manni, astro nascente della Scala di Milano. Ancora star dell ABT di New York per il balanchiniano Tchaikovsky Pas de Deux ed Elegy di Liam Scarlett la lirica Hee Seo e il danseur noble Cory Stearns e per Le fiamme di Parigi con la rising star Skylar Brandt e il virtuoso Daniil Simkin. In questo ricco programma non mancheranno i due nuovi assoli di Roberto Bolle, il quale negli ultimi anni si è dedicato alla sperimentazione digitale cercando nuove sinergie tra la danza e la tecnologia. In quest ottica sono nati Passage, per la regia di Marco Pelle con musica e video di Fabrizio Ferri e Through the Light dello scaligero Massimiliano Volpini, in cui i movimenti del danzatore si fanno immediatamente luce e immagine. Una serata speciale per un grande ritorno di Roberto Bolle nella città di Torino, per un buon fine d anno e un inizio straordinario.

4 Roberto Bolle Teatro alla Scala, Milano / American Ballet Theatre, New York Formatosi alla Scuola del Teatro alla Scala di Milano, di cui è Étoile dal 2004, Roberto Bolle ha danzato in tutti i maggiori teatri del mondo e con le compagnie più prestigiose, tra le quali l American Ballet Theatre, il Balletto dell Opéra di Parigi, il Balletto del Bol šoj e del Mariinskij-Kirov, il Royal Ballet. L 1 giugno 2002 si è esibito al Golden Jubilee della Regina Elisabetta, a Buckingham Palace. L evento è stato trasmesso in mondovisione dalla BBC. L 1 aprile 2004 ha danzato al cospetto di Sua Santità Giovanni Paolo II sul sagrato di Piazza San Pietro, a Roma, per la Giornata della Gioventù. Nel febbraio 2006 si è esibito nella cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici Invernali di Torino, trasmessa in mondovisione. A partire dal 2008 ha portato con enorme successo il suo Gala Roberto Bolle and Friends in luoghi fino ad allora mai raggiunti dalla danza: il sagrato del Duomo di Milano e Piazza Plebiscito di Napoli, dove è stato seguito da un pubblico di migliaia di persone. Inoltre ha realizzato spettacoli eccezionali nella magica cornice del Colosseo e delle Terme di Caracalla a Roma, nella Valle dei Templi di Agrigento, nella Certosa di Capri, nel Giardino di Boboli a Firenze, a Torre del Lago Puccini e in Piazza San Marco a Venezia. Dopo il clamoroso successo di pubblico e di critica riscosso al suo esordio al Metropolitan di New York nel 2007, dove ha danzato con Alessandra Ferri per il suo addio alle scene, nel 2009 è stato nominato Principal dell American Ballet Theatre entrando organicamente nella stagione della Compagnia, onore mai tributato a nessun altro ballerino italiano. Da allora, ogni anno, è tra i protagonisti della stagione dell ABT. Del 2010 è l incontro con due grandi registi del calibro di Peter Greenaway, che lo chiama a interpretare il simbolo dell arte italiana nella sua installazione Italy of Cities realizzata per il padiglione italiano dell Expo di Shangai 2010 e Bob Wilson, il quale gli dedica uno dei suoi voom portrait, Perchance to Dream, imponente installazione multimediale inaugurata a New York nel mese di novembre. Dal 1999 è Ambasciatore di buona volontà per l UNICEF, organizzazione che sostiene partecipando a una serie numerosa e significativa di iniziative, tra cui un viaggio effettuato nel 2006 nel Sud del Sudan e uno nel novembre del 2010 nella Repubblica Centrafricana, per riportare testimonianza diretta della tragica situazione in cui versano le popolazioni di quei Paesi. Dal 2007, inoltre, Roberto Bolle collabora con il FAI Fondo per l Ambiente Italiano e nel marzo 2009 è stato nominato Young Global Leader dal World Economic Forum di Davos. Nel 2012 è stato insignito del prestigioso titolo di Cavaliere dell Ordine al Merito della Repubblica Italiana conferitogli dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in virtù dei meriti acquisiti verso il Paese in campo culturale. Nel 2013 il Gala Roberto Bolle and Friends è inserito all interno del progetto, promosso dal Ministero degli Esteri, «2013, Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti» e viene messo in scena presso il New York City Center di New York. Nel 2014 ha ricevuto a Parigi la Médaille de l Unesco de la Diversité culturelle per il valore universale della sua Arte.

5 Federico Bonelli The Royal Ballet, Londra Federico Bonelli è nato in Italia. All età di quattordici anni entra a far parte dell Accademia di Danza di Torino, dove ha studiato con maestri italiani e cubani. Durante gli studi partecipa a vari concorsi: i suoi riconoscimenti includono la Silver Medal a L Avana Dance Competition, Cuba, e il primo premio all International Ballet Competition di Rieti. Ottiene inoltre una borsa di studio al Prix de Lausanne. Nel 1996, a seguito della gara di Losanna, entra a far parte del Balletto di Zurigo, dove viene promosso Soloist un anno dopo. A Zurigo, diretto da Heinz Spoerli, intrepreta alcuni dei principali ruoli del repertorio classico, tra cui Romeo e Giulietta (Romeo) e Giselle (Albrecht). Nel 1999 entra a far parte del Balletto Nazionale Olandese di Amsterdam, dove viene promosso Principal Dancer nel In Olanda il suo repertorio comprendeva molti stili e coreografi diversi tra cui: La bella addormentata, Lo schiaccianoci, La Sylphide; Tchaikovsky Pas de Deux, Symphony in C, Serenade, Rubies, Duo Concertant di Balanchine; Adagio Hammerklavier, Black Cake, Sarcasmen di Van Manen; In the Middle, The Vertiginous Trill of Exactitude, Herman Schmerman di Forsythe; Pierrot Lunaire di Tetley e svariate opere di Massine e Robbins. Nel 2003 entra a far parte del Royal Ballet come Principal Dancer, dove interpreta il repertorio classico tra cui Il lago dei cigni, Giselle, La bella addormentata, La Sylphide, Lo schiaccianoci, Don Chisciotte, il Grand Pas Classique, Esmeralda, così come le opere di Ashton in Marguerite e Armand, Cenerentola, Sylvia, Dafni e Cloe, Ondine, Symphonic Variations, Romeo e Giulietta, Manon e Requiem di McMillan. Si è anche esibito in Apollon musagète, Theme and Variation, Four Temperaments, Ballet Imperial, Ballo della Regina e Agon di Balanchine, Onegin di Cranko, Chroma di Wayne Mcgregor, DGV, Polyphonia e Pavane, Alice di Christopher Wheeldon, Tombeaux di David Bintley. Skylar Brandt American Ballet Theatre, New York Skylar Brandt è nata a Purchase, New York e ha iniziato la sua formazione all età di sei anni presso il Scarsdale Ballet Studio. Ha frequentato il Jacqueline Kennedy Onassis School Ballet Theatre dal 2005 al 2009 sotto la direzione di Franco De Vita. Ha frequentato per cinque anni consecutivi i corsi dell ABT New York Summer Intensive, dal 2006 al 2009, e ha inoltre ricevuto la borsa di studio Bender Foundation nel Ha ricevuto la Silver Medal allo Youth America Grand Prix nel 2004 e di nuovo nel È stata invitata a ballare per la celebrazione Antony Tudor Centennial alla Juilliard School. Nel 2009 viene ammessa dall American Ballet Theatre come Apprentice della Compagnia principale, e nel 2011 entra a far parte del Corpo di ballo. Per la Compagnia dell ABT ha ballato svariati ruoli nei principali balletti del repertorio classico: Le Corsaire, Don Chisciotte, La Bayadère, Lo schiaccianoci di Alexei Ratmansky, Il lago dei cigni, Gaîté parisienne, Cenerentola. Ha interpretato dei ruoli in Bach Partita, Drink to Me Only With Thine Eyes, e In the Upper Room. Il suo repertorio principale include Gong di Mark Morris e Piano Concerto # 1 di Alexei Ratmansky. Ha partecipato al film Greatest Hits del Ballet e nel 2013 è stata premiata dalla Fondazione Princess Grace Foundation-USA Dance Fellowship. Julie Kent American Ballet Theatre, New York Julie Kent inizia a studiare danza con Hortensia Fonseca, presso l Academy of the Maryland Youth Ballet. Partecipa alla sessione estiva dei corsi dell American Ballet Theatre e della School of American Ballet, prima di entrare a far parte dell American Ballet Theatre come Apprentice nel Nello stesso anno Julie vince il primo premio alle finali regionali del concorso nazionale Society of Arts and Letters at the Kennedy Center. Nel 1986 è l unica americana ad aver vinto la medaglia al Prix de Lausanne International Ballet Competition, e diventa un membro del Corpo di ballo dell ABT. Nel 1987 è protagonista con Mikhail Baryshnikov, nel film Dancers, di Herbert Ross. Nel 1990 diviene Soloist e nel 1993 Principal dell American Ballet Theatre. Sempre nel 1993 vince il premio Erik Bruhn a Toronto ed è nominata da People Magazine una tra le 50 Most Beautiful People. Nel 2000 vince il Prix Benois de la Danse, consegnatole a Stoccarda: è l unica americana ad aver mai vinto questo premio. Nello stesso anno è

6 protagonista della mostra di immagini in movimento diretta da Nicholas Hytner, esposta presso il Center Stage. Nel giugno del 2012 le è assegnato, dall Università della Carolina del Sud, l Honorary Doctorate of Performing Arts. Durante la sua lunga carriera, ha acquisito un vastissimo repertorio, che comprende ruoli classici, drammatici e anche neo classici. È stata Guest presso il Teatro Mariinskij, il Teatro alla Scala di Milano, il New York City Ballet, lo Stuttgarter Ballett, il Berlin Staatsballett, l Australian Ballet, il Bayerisches Staatsballett, il Teatro Colón, il Ballet de Santiago e molti altri ancora. Molti coreografi tra i quali: John Neumeier, Twyla Tharp, Alexei Ratmansky, Nacho Duato, Lar Lubovitch, Stanton Welch, James Kudelka, Jorma Elo, hanno creato ruoli da protagonista per lei. Julie è sposata con Victor Babee, direttore artistico associato, dal quale ha avuto due bambini, William e Josephine. Sarah Lamb The Royal Ballet, Londra Sarah Lamb è nata a Boston, e ha studiato con Madame Tatiana Nicolaevna Legat presso la Boston Ballet School. Nel 1998 ha ricevuto una medaglia d oro dal presidente Bill Clinton, per il quale si è esibita come solista in La bella addormentata (Atto III) presso il Centro Kennedy. Allenata da Tatiana Nicolaevna, ha continuato a vincere: tre medaglie d argento al Concorso Internazionale di Danza a Nagoya, in Giappone; NYC IBC nel 2000 e gli USA IBC nel Entra a far parte del Boston Ballet nel 1998, promossa Soloist nel 2001 e Principal nel Ha interpretato i ruoli di Gamzatti ne La Bayadère e di Myrtha in Giselle, allenata da Tatiana Gennadievna Terekhova, il ruolo principale in In the Middle... Somewhat Elevated di William Forsythe, il primo e terzo pas de deux in The Grey Area di David Dawson, diversi ruoli creati per lei da Jorma Elo e ha ballato quattro recite consecutive con l artista ospite Carlos Acosta in La Fille mal gardée. Ha anche ballato con Ethan Steifel in Stars and Stripes. Le sue ultime performance a Boston, prima di unirsi al Royal Ballet nel 2004, l hanno vista protagonista nel Lago dei cigni. Dopo essere entrata nel Royal Ballet si esibisce nel Lago dei cigni con Viačeslav Samadurov. Ha continuato a interpretare tutti i ruoli principali: Aurora, Giselle, Nikiya, Kitri, Fata Confetto, Giulietta, Manon, Olga e Tatiana in Onegin di Cranko, Alice in Alice nel Paese delle Meraviglie di Christopher Wheeldon, e il ruolo di Perdita è stato creato su di lei nell ultimo full-length di Christopher Wheeldon Racconto d inverno. È stata richiesta da molti coreografi e ha lavorato con Christopher Wheeldon e Wayne McGregor. McGregor ha creato per lei il suo full-length Raven Girl, così come i ruoli in Chroma, Limen, Live Fire Exercise, Carbon Life, Tetractyts, oltre Infra. Recentemente Sarah ha creato un ruolo nella premiere di David Dawson al Royal Opera House Human Seasons. Alastair Marriott ha creato diversi ruoli e pas de deux su di lei, tra cui Trespass, In the Hothouse e Connectome. Ha ballato in molte coreografie di Balanchine: Tersicore in Apollo, Serenade, Theme and Variations, Rubies in Jewels, il passo a tre in Balletto Imperiale, Ballo della Regina e molti altri. Si è esibita come artista ospite in tutto il mondo ed è stata invitata a eseguire il pas de deux di La Fille mal gardée al Gala di compleanno di Boris Akimov al Teatro Bol šoj. È apparsa nel Gala des Etoiles, Stars of XXI Century, International Gala Taipei, Stuggart Ballet s anniversary gala, A Night of Royal Elegance di Tokyo, e al Vail International Festival tra molti altri. Si è esibita nel Lago dei cigni con Carlos Acosta e Steven McRae durante la tournée del Royal Ballet a Tokyo nel La sua performance con Steven McRae ne La bella addormentata è stata trasmessa in diretta nei cinema di tutto il mondo nel marzo del 2014, così come la loro performance nel Racconto d inverno nell aprile Nicoletta Manni Teatro alla Scala, Milano Nata nel 1991 in provincia di Lecce, a 13 anni viene ammessa al quarto corso presso la Scuola di Ballo dell Accademia Teatro alla Scala. Nel 2009, dopo essersi diplomata, riceve una proposta di contratto presso lo Staatsballett di Berlino, dove lavora per tre stagioni. Con la Scuola di Ballo dell Accademia partecipa a diverse produzioni tra cui Raymonda (Petipa), Symphony in D (Jiří Kylián), Ouverture (Frédéric Olivieri), Serenade (George Balanchine), La bella addormentata (Mats Ek), Bal des Cadets (David Lichine), Napoli (August Bournoville), Class Ballet (Mikhail Messerer), e prende parte a produzioni del Teatro: La vedova allegra su coreografie di Gheorghe Iancu, Le nozze di Figaro con coreografie di Anna Maria Prina e Lo schiaccianoci di Rudolf Nureyev. Con lo Staatsballett partecipa a Les Sylphides; Il lago dei cigni e Lo schiaccianoci (Patrice Bart); Tchaikovsky (Boris Eifman), La Esmeralda (Marius Petipa e Yuri Burlaka); Caravaggio (Mauro Bigonzetti), Peer Gynt (Heinz Spoerli); Onegin e Romeo e Giulietta (John Cranko); prende parte anche a La Peri, La Bayadère, Cenerentola, Spring (Vladimir Malakhov).

7 Riceve il primo premio al concorso Città di Lecce, al Levante danza festival e al Premio Mab 2012; nel 2012 raggiunge il terzo posto al Premio Roma Danza. Nella primavera 2013 entra a far parte del Corpo di ballo del Teatro alla Scala e debutta nel ruolo di Myrtha in Giselle. Nel Lago dei cigni di Rudolf Nureyev (luglio 2013) è nel cast dei quattro grandi cigni, e nelle recite di ottobre debutta nel ruolo principale di Odette/ Odile. In Serata Ratmansky è interprete di Russian Seasons (coppia in blu) e di Concerto DSCH (coppia principale). Sempre nel corso della stagione , in Jewels di George Balanchine debutta nella coppia principale di Diamonds e come ballerina solista di Rubies. Dall aprile 2014 è prima ballerina del Teatro alla Scala. In Serata Petit è tra gli interpreti principali di Pink Floyd Ballet e debutta nel ruolo femminile di Le Jeune homme et la Mort. In apertura della tournée in Kazakistan con Don Chisciotte di Rudolf Nureyev debutta nel ruolo di Kitri e interpreta anche la Regina delle Driadi, ruoli che ricopre anche durante le rappresentazioni alla Scala nel mese di settembre; nell ottobre 2014 debutta come protagonista in Romeo e Giulietta di Kenneth MacMillan. Hee Seo American Ballet Theatre, New York Nata a Seoul, Hee Seo inizia a studiare danza nella sua città presso la Sun-hwa Arts Middle School. Vince una borsa di studio di tre anni, che le permette di continuare i suoi studi presso la Universal Ballet Academy in Washington, D.C. Nel 2003 vince un altra borsa di studio che la porta a spostarsi a Stoccarda, presso la John Cranko Ballet Academy. Nello stesso anno riceve il Prix de Lausanne e il Grand Prix al Youth American Grand Prix a New York. Entra a far parte dell ABT Studio Company nel 2004, diventa Apprentice nella Compagnia principale nel maggio 2005 e nel 2006 membro del Corpo di ballo. Il suo repertorio con la Compagnia include: Apollo (Polyhymnia), La Bayadère (Nikiya, Gamzatti, Lead D Jampe e l Ombra), Cenerentola (Twig), Coppelia (Preghiera), Don Chisciotte (Mercedes e La ragazza dei fiori), Giselle (Giselle e Zulma), La dama delle camelie (Olympia), The Moor s Pavane (La moglie del Moro), Lo schiaccianoci (Clara, la Principessa e una delle Nutcracker s Sister) di Alexei Ratmansky, On the Dnieper (Natalia), Onegin (Tatiana), Romeo e Giulietta, La bella addormentata (La Fata dei Lillà, La Fata della Sincerità e La Principessa Florina), Il lago dei cigni (Pas de trois, La Principessa Polacca, un Cigno e Pas de deux), La Sylphide (Atto III, La Sylphide), Sylvia (Ceres), Ballo della Regina, Thaïs Pas de Deux, Birthday Offering, The Brahms- Haydn Variations, Dark Elegies, Drink to Me Only With Thine Eyes, Duets, From Here On Out, The Leaves Are Fading, Overgrown Path, Seven Sonatas and Thirteen Diversions. Nell agosto 2010 è promossa Soloist e nel luglio 2012 Principal Dancer. Le sue performance con l American Ballet Theatre sono sponsorizzate da Beth Chartoff Spector. Daniil Simkin American Ballet Theatre, New York Daniil Simkin nasce in Russia nel 1987, figlio dei celebri ballerini Dmitrij Simkin e Olga Aleksandrova. Inizia a esibirsi all età di sei anni e spesso balla accanto a suo padre in Germania. Acquisisce presto grande esperienza sul palcoscenico e inizia la sua formazione professionale sotto la direzione della madre a nove anni. Contemporaneamente alla preparazione impartitagli per dieci anni dalla madre, partecipa a numerose competizioni internazionali di balletto e si esibisce in molti Gala in tutto il mondo. Riceve numerosi premi tra i quali: il Grand Prix all Helsinki IBC del 2004 e a Vienna nel 2004, e la Gold Medal al Varna IBC nel 2004 e allo USA IBC, nella categoria Senior. Nel 2006 entra a far parte del balletto del Vienna State Opera come Demi- Soloist e si esibisce in numerosi ruoli da solista e protagonista nel repertorio della Compagnia. Contemporaneamente balla come Guest con altre compagnie, in ruoli come Basilio nel Don Chisciotte, Solor ne La Bayadère, e La Rosa ne Le Spectre de la Rose di Michail Fokin. Nel 2008 entra a far parte dell American Ballet Theatre di New York come Soloist e da quel momento inizia a viaggiare e a esibirsi con la Compagnia, sia presso la Metropolitan Opera House al Lincoln Center, sia in numerose altre sale nel mondo. Il suo vasto repertorio con la Compagnia comprende ruoli principali in Don Chisciotte (Basilio), Coppelia (Franz), The Prodigal Son di George Balanchine, Lo schiaccianoci (Il Principe) di Alexei Ratmansky, Shadowplay di Antony Tudor, Theme and Variations e in Tschaikovsky Pas de Deux di George Balanchine, in The Bright Stream di Alexei Ratmasky e molti altri. Nel 2009, in Grecia organizza con il padre il suo primo Gala Intensio, e continua a essere uno degli artisti più richiesti al mondo.

8 Cory Stearns American Ballet Theatre, New York Nato a a Long Island, New York, Cory Stearns inizia la sua formazione classica al Seiskaya Ballet con Mme. Valia Seiskaya. A 15 anni partecipa allo Youth America Grand Prix e gli viene offerta una borsa di studio alla Royal Ballet School di Londra. Mentre continua a studiare, si esibisce a Madrid, Mosca, Milano e in Germania. Il suo repertorio include i ruoli principali in Mendelssohn Concerto di Mark Annear, Concerto di Kenneth Macmillan, Eyes That Gently Touch di Kirk Peterson, Piano Concerto #2 di Robert Hill e Fearful Symmetries di Barry Moreland. Subito dopo essere stato promosso alla Royal Ballet School con merito, riceve, per il secondo anno il Dame Ruth Railton Award, per l eccellenza nella danza. Nel marzo del 2004 prende parte al video musicale di Kylie Minogue, Chocolate. A settembre dello stesso anno entra a far parte dell American Ballet Theatre Studio Company; a gennaio del 2005 diviene Apprentice della Compagnia principale, e a gennaio 2006 è membro del Corpo di ballo. Nel gennaio 2009 è promosso Soloist e due anni dopo è Principal Dancer. Il suo repertorio con la Compagnia comprende: The Awakening Pas de Deux, La Bayadère (Solor), Brief Fling, The Bright Stream (Ballet Dancer), Cenerentola (Il Principe Azzurro), Le Corsaire (Conrad), Don Chisciotte (Basilio e Espada), Sogno di una notte di mezza estate (Oberon), Études, Firebird (Kaschei), Giselle (Albrecht), Grand Pas Classique, Jardin aux Lilas, La dama delle camelie (Armand Duval), The Leaves Are Fading (Pas de deux), The Moor s Pavane, Lo schiaccianoci (Il Principe) di Alexei Ratmansky, Onegin, Otello, Romeo e Giulietta (Romeo e Paride), Shadowplay, La bella addormentata (Il Principe), Il lago dei cigni (Sigfrido e Rothbart), La Sylphide (James), Sylvia (Orion e Apollo). Ha interpretato ruoli principali anche in Allegro Brillante, Duo Concertant e Everything Doesn t Happen at Once. Ha inoltre creato ruoli in From Here On Out, One of Three e Private Light. Nel 2009 vince l Erik Bruhn Prize come miglior ballerino. Le sue esibizioni con l American Ballet Theatre sono sponsorizzate da Charlotte e Macdonald Mathey. Crediti fotografici In copertina: Roberto Bolle (foto Giovanni Gastel). Nelle pagine interne: Roberto Bolle (foto Luciano Romano); Skylar Brandt (foto Erin Baiano); Julie Kent (foto Marty Sohl); Sarah Lamb (foto Nigel Norrington); Nicoletta Manni (foto Brescia e Amisano); Hee Seo (foto John Grigaitis); Daniil Simkin (foto Rosalie O Connor). Teatro Regio Walter Vergnano Sovrintendente Gastón Fournier-Facio Direttore artistico Gianandrea Noseda Direttore musicale Direttore dell allestimento Saverio Santoliquido Direttore di scena Vittorio Borrelli Responsabile servizi tecnici di palcoscenico Antonio Martellotto Responsabile realizzazione allestimenti Claudia Boasso Responsabile servizi di vestizione Laura Viglione Responsabile luci di scena e fonica Andrea Anfossi Coordinatore di progetto Enzo Busco Teatro Regio Torino Prezzo: 1 (IVA inclusa)

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale Tutti all...opera Generalità: Nome: Tutti all... Opera Sede Legale: Via Enrico Fermi, 2-20090 Opera (Mi) Sede Operativa: Via di Vittorio, 78 Opera (MI) Telefono:

Dettagli

---------------- Ufficio Stampa

---------------- Ufficio Stampa Ufficio Stampa Presentazione del libro TeatrOpera: Esperimenti Scenici di Maria Grazia Pani Concerto spettacolo con voce recitante, soprani, tenore e pianoforte 11 maggio 2015 Teatro Sociale ----------------

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Presenta L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Premio IN-BOX 2014 LA CRITICA Uno spettacolo intenso... L'eco del diluvio è dilagata in noi con il suo fragore incontenibile

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 GIULIO BEGGIO - Guida alpina Classe 1958, guida alpina erbese, imprenditore nel settore dell attrezzatura da montagna, Giulio Beggio è un profondo conoscitore

Dettagli

OGGETTO Proposta Spettacoli

OGGETTO Proposta Spettacoli O n a r t s d i Soc.Coop.Artemente Via Ronchi 12, Ca tania Fax 095.2935784 Mobile 320 0752460 www.onarts.net - info@onarts.net OGGETTO Proposta Spettacoli Con la presente siamo lieti di presentarvi le

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA Chi siamo : C è una verità elementare, la cui ignoranza uccide innumerevoli idee e splendidi piani: nel momento in cui ti impegni a fondo anche la Provvidenza si muove. Infinite cose accadono per aiutarti,

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015

REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015 REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015 Notti sul ghiaccio è una gara di pattinaggio a coppie ad eliminazione in cui alcune celebrità hanno accettato di far coppia con altrettanti

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

La cenerentola Opera in musica di Gioacchino Rossini

La cenerentola Opera in musica di Gioacchino Rossini La cenerentola Opera in musica di Gioacchino Rossini Che cos è l Opera in musica L opera in musica (chiamata anche opera lirica o melodramma) è un genere teatrale nato a Firenze alla fine del Cinquecento.

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

QUANDO. nuove architetture per la Scuola del nuovo millennio DALLA SCUOLA AL CIVIC CENTER

QUANDO. nuove architetture per la Scuola del nuovo millennio DALLA SCUOLA AL CIVIC CENTER C O N V E G N O N A Z I O N A L E 16_05_2012 Roma Sala della Comunicazione del MIUR Viale Trastevere 76/a QUANDO LO SPAZIO INSEGNA nuove architetture per la Scuola del nuovo millennio DALLA SCUOLA AL CIVIC

Dettagli

Matrimonio alle Seychelles

Matrimonio alle Seychelles Benvenuti nella nostra pagina Matrimoni! Qui potrete definire ogni dettaglio per il Vostro meraviglioso matrimonio a Praslin, La Digue o in qualsiasi piccola isola delle Seychelles, scegliendo sia le decorazioni

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica

CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica DIREZIONE ARTISTICA ISMAEL IVO Choreografic Collision è un laboratorio di ricerca. È un percorso di formazione per stimolare

Dettagli

Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli

Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli FACOLTA' DI LETTERE CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN STORIA DELL ARTE TESI DI LAUREA IN STORIA DELL ARTE CONTEMPORANEA IL LUOGO DEL PARADOSSO: IL GIARDINO

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE COMUNICATO STAMPA 17.10.2007 Con cortese preghiera di diffusione Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE -Incontro pubblico

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

El lugar de las fresas

El lugar de las fresas El lugar de las fresas Il luogo delle fragole Un anziana contadina italiana dedita al lavoro, un immigrato marrocchino appena arrivato in Italia, una giovane cineasta spagnola; Da un incontro casuale al

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

Vince un Golden Globe per la canzone "BEN" e viene nominato agli Oscar.

Vince un Golden Globe per la canzone BEN e viene nominato agli Oscar. L'artista più premiato nella storia (405 premi, di cui 18 Grammy Awards). Secondo il Guinness World Records, è l'artista di maggior successo di tutti i tempi, avendo venduto, nel corso della sua carriera,

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

L ultima cosa che ho visto

L ultima cosa che ho visto L ultima cosa che ho visto Cinzia Politi L ULTIMA COSA CHE HO VISTO www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Nome Autore Tutti i diritti riservati Dedicato a Sara, una giovane, grande donna CAPITOLO

Dettagli

Storia dell'opera lirica in pillole

Storia dell'opera lirica in pillole Storia dell'opera lirica in pillole Le origini dell opera lirica: tutto ebbe inizio così... L opera lirica non esisteva nell antichità. Esisteva il teatro fin dai tempi dell antica Grecia e c era la musica

Dettagli

Diploma Accademico di primo livello Ordinamentale

Diploma Accademico di primo livello Ordinamentale Diploma Accademico di primo livello Ordinamentale DISCIPLINA: PRASSI ESECUTIVE E REPERTORI (SAXOFONO) I-II-III (CODI/15) Docente: Prof. Roberto Frati Durata: 32 ore annuali (Individuali) CFA: 21 annuali

Dettagli

WHALE PICTURES presenta FRANCES HA. un film di

WHALE PICTURES presenta FRANCES HA. un film di WHALE PICTURES presenta Greta Gerwig FRANCES HA un film di Noah Baumbach Distribuzione Italia: Whale Pictures Durata: 86' Uscita: 2014 UFFICIO STAMPA: REGGI&SPIZZICHINO Communication info@reggiespizzichino.com

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento Scritture di movimenti Autori bambine e bambini dai 5 ai 6 anni IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento IL CORPO E LA SUA DANZA Incontri di studio per la formazione

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES NEW LIGHT ON ROME, ROMA, MERCATI DI TRAIANO, 2000 ARTISTA PETER ERSKINE Gruppo per la storia dell'energia solare (GSES) www.gses.it

Dettagli

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO Lanzada - Campo Moro, 09 maggio 2015 Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO I pedü sono costituiti da una spessa suola di stoffa sulla quale è cucita

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT Breve ritratto «Focalizzazione, continuità, prospettiva globale e l opportunità per i clienti di coinvestire con la proprietaria e i collaboratori ci hanno aiutato a sviluppare ulteriormente la nostra

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

MARMI ARTISTICI E SU MISURA FATTI A MANO

MARMI ARTISTICI E SU MISURA FATTI A MANO rt MARMI ARTISTICI E SU MISURA FATTI A MANO PAVIMENTI E RIVESTIMENTI, TAVOLI, SCALE, PROGETTI. FORNITURA MARMI E PIETRE PER ABITAZIONI, HOTEL, EDILIZIA. Art Carrara by Amso International Carrara Italy

Dettagli

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica Il carnevale degli animali di Camille Saint Saёns Grande fantasia zoologica Per due pianoforti e piccola orchestra Obiettivi del nostro lavoro Imparare a riconoscere il timbro di alcuni strumenti musicali.

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive.

che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive. Crediamo... che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive. Collaborazione di ampi gruppi, problem-solving e progettazione di soluzioni Conferenze,

Dettagli

leonildo marcheselli omaggio a b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i

leonildo marcheselli omaggio a b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i omaggio a leonildo marcheselli b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i I n t e r p r e t a t I d a g r a n d I f I s a r m o n I c I s t I massimo budriesi tiziano

Dettagli

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement.

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. Alla base del progetto vi è l offerta alla necessità delle

Dettagli

Poco tempo dopo la sua costituzione, promossa dalle Generali nel 1890, l Anonima

Poco tempo dopo la sua costituzione, promossa dalle Generali nel 1890, l Anonima Boccasile e altri 110 L ANONImA GrANDINE NEGLI ANNI trenta Nella pagina a fronte, dall alto in senso orario: manifesto con disegno di Ballerio (1935); calendario murale e manifesto con illustrazione di

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

L uso dell articolo con i nomi propri italiani regole generali Verwendung des Artikels bei italienischen Eigennamen - generelle Regeln

L uso dell articolo con i nomi propri italiani regole generali Verwendung des Artikels bei italienischen Eigennamen - generelle Regeln L uso dell articolo con i nomi propri italiani regole generali Verwendung des Artikels bei italienischen Eigennamen - generelle Regeln 1. Nomi di persona/battesimo (Personennamen) e cognomi (Familiennamen)

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI 0 IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI progetto Immaginari - Esodo con il contributo di di Vicenza e Verona quamproject Caritas Diocesana Bellunese, Veronese, Vicentina IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI progetto Immaginari

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

2014-2015. Con il sostegno di

2014-2015. Con il sostegno di TEATRO ALLA SCALA 20-2015 ABBONAMENTI Con il sostegno di Opera 4 dicembre: Anteprima dedicata ai Giovani 7, 10, 13, 16, 20, 23 dicembre 20 Ludwig van Beethoven Fidelio Daniel Barenboim Deborah Warner e

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

Parrocchia Di Tavole. Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá

Parrocchia Di Tavole. Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá Piazza SS. Annunziata 18100 Tavole/Prelá Per ulteriori informazioni: Don Sandro Marsano, Piazza San Tommaso 18020, Dolcedo (IM); Irene Revello, Piazza SS. Annunziata 5, 18100 Tavole/Prelá, Tel: 0039 0183

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020

QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020 QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020 documento redatto sulla base del questionario CIO Candidature Acceptance Procedure Games of the XXXI Olympiad 2016 PREMESSA ESTRATTO

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli